Issuu on Google+

Il Protestantesimo e l’Anglicanesimo.


Etimologia: Il termine «protestantesimo» deriva da una ribellione che nel 1529 i principi e le città tedesche presentarono alla Dieta di Spira II (assemblea parlamentare dei regni germanici)


Il motivo principale di questa ribellione è una decisione radicale di Carlo V che imponeva il cattolicesimo come religione dello stato.


La crisi del potere spirituale: Tra il XIV e il XV sec. la chiesa cattolica attraversa un forte periodo di crisi dovuto ad un eccessivo sfarzo nelle vite dei clerici. Questi ultimi avevano numerose proprietà e luoghi di villeggiatura all’interno e fuori della città di Roma. Un altro motivo a favore di questa crisi era la mancanza di collaborazione tra principi elettori e imperatore.


La filosofia di Martin Lutero: Proprio in questo periodo di crisi si affermò la figura di Martin Lutero, un rivoluzionario. Egli sosteneva tre idee principali: - Sola scriptura; - Sola gratia; - Sola fide;


Sola scriptura:

Lutero affermava che per ottenere la salvezza bisognava seguire l’esempio della Bibbia, questa dottrina era la norma per la fede e per la vita. Un altro pensiero rivoluzionario affermava che l’uomo dovesse interpretare da solo questa Sacra scrittura, senza l’ausilio degli insegnamenti della Chiesa.


Sola gratia:

Secondo Martin l’assoluzione era un dono offerto da Dio, non esistono mezzi secondari per ottenerla. Con questo criterio Lutero disapprova l’usanza dei sacramenti, poiché inutili.


Sola fide

Con questa tesi Lutero affermava che l’uomo dopo il peccato originale era ormai corrotto. Quindi ogni sua azione si poteva considerare contaminata dal peccato e di conseguenza non utile per la propria salvezza. L’ unica fonte di salvezza eterna era solamente la fede.


Le chiese protestanti  Dal movimento della Riforma nel 1550 nascono le chiese protestanti. Da una parte si distinsero quelle luterane dette anche « evangeliche», dall’altra quelle « riformate» nata dalla fusione fra i seguaci di Calvino e di Zwingli


La chiesa anglicana

ď‚´ Le chiese anglicane (Anglicana ecclesia) si formarono principalmente in Inghilterra dopo la separazione dalla Chiesa cattolica avvenuta nel XVI secolo.


Le funzioni della chiesa anglicana nel corso del tempo  Con l’espressione latina Anglicana ecclesia, inizialmente si indicava genericamente la chiesa cattolica inglese. Successivamente dopo la scisma avvenuto durante il regno di Enrico VIII, la Chiesa anglicana ha assunto una particolare fisionomia dottrinale e organizzativa.


La chiesa valdese ď‚´ La chiesa valdese storicamente si rifĂ  a una ribellione religiosa medioevale capeggiata da Valdo. Egli sosteneva che la Chiesa richiamava alla povertĂ  evangelica e faceva predicare i laici. Il movimento valdese fu condannato per scisma ed eresia, disperdendosi in Francia e in Italia.


04 europa cristiana protestante