Page 1

PA R R O C C H I A S . S . S A LVAT O R E

AZIONE CATTOLICA POLLUTRI NEWS L’Azione Cattolica di Pollutri a Roma per l’Incontro nazionale A.C.R. e Giovanissimi - 30 ottobre 2010

Data 12 DICEMBRE 2010 Volume 1, Numero 1

Sommario: Incontro c’è di +

1

Assisi

2

Voi siete la luce

2

Miracoli ragazzi

3

Festa del ciao

3

Cronaca nera !

4

Asia Bibi

4

Notizie di rilievo:  INSERTO SPECIALE: LA TESTIMONIANZA DI LUISA MISSIONARIA IN AFRICA  26 DICEMBRE CONCERTO DI NATALE  19 DICEMBRE MERCATINO DELLA SOLIDARIETA’  LABORATORIO TEATRALE PER I RAGAZZI DURANTE LE VACANZE DI NATALE  SMS SOLIDALE PER UNITALSI  RACCOLTA DELL’AZIONE CATTOLICA A FAVORE DELLA MENSA CARITAS DI VASTO

SI’! C’eravamo anche NOI dell’Azione Cattolica di Pollutri!!!! Ben 62 persone sono state presenti all’incontro nazionale AC.R. + giovanissimi del 30 ottobre scorso. Certo, una giornata faticosa, sia­ mo partiti presto, abbiamo camminato tanto, ma che emozione accorgersi di far parte di un’associazione così viva, vitale, gioiosa, numerosa (eravamo in 100.000!!!!), in comunione con la Chiesa e con il Pa­ pa. Non dimenticheremo questo giorno, soprattutto Benedetto XVI che ha invi­

tato i giovani a perseguire GRANDI METE, perché il Signore dà la forza per fare questo, ha spronato tutti i ragazzi ad essere amici di Gesù, ha indicato agli educatori di essere degli strumenti per la cre­ scita dei ragazzi. E poi la festa, i canti, la gioia, il sentirsi accolti e importan­ ti perché siamo come il tassello di un grande mo­ saico. Per non parlare del­ le persone che ci salutava­ no dalle case mentre per­ correvamo le strade di Roma, soprattutto le per­ sone anziane. Sì, perché

l’Azione Cattolica non si chiude nelle sacrestie, ma percorre le vie del mondo e porta la sua testimonian­ za di luce, “tra piazze e campanili”: è stato questo il senso del lungo cammi­ nare fino a Piazza del Po­ polo, dove le testimonian­ ze di don Luigi Ciotti, Luca Zingaretti, Simona Atzori, Cesare Prandelli, Roberto Vecchioni hanno infuocato i giovanissimi di vita e di entusiasmo da testimonia­ re al ritorno a casa. A Villa Borghese c’è stata la festa dell’A.C.R., un vero e pro­ prio concerto con tutti i canti e i balli più belli e più cono­ sciuti. Ringrazia­ mo il Signore per questa gior­ nata, offriamo a Lui le fatiche e adesso che sia­ mo nella nostra casa viviamo con lo spirito gioioso che ha contraddistinto questa mitica giornata e testi­ Didascalia dell'immagine o della fotografia moniamo il no­ stro impegno nel mondo attraver­ so l’Azione Cat­ tolica a cui sia­ mo FIERI di ap­ partenere!!!!


Giovani di Azione Cattolica ad Assisi— agosto 2010 L’esperienza vissuta ad Assisi per noi della Par­ rocchia di Pollutri è stata sorprendente e inaspetta­ ta, ma nello stesso tempo divertente! Infatti abbiamo incontrato nuove persone che con noi hanno condi­ viso questo pellegrinag­ gio, soprattutto la presen­ za dell’Arcivescovo Bruno Forte e dei sacerdoti che hanno reso piacevole il cammino verso Gesù sui passi di San Francesco. Sono stati 4 giorni di cam­ mino intenso, tra santuari, chiese e conventi, interes­ santi sono state le testimo­ nianze di alcuni frati, mo­ nache di clausura e fran­

Ad agosto 2011 GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTU’ A MADRID IN SPAGNA! PERCHE’ NON CI SEI ANCHE TU??!!!

cescani che hanno contri­ buito alla nostra crescita sia spirituale che educati­ va, essendo Assisi un luo­ go magico per tutti coloro che vogliono colmare la propria fede di gioia e arricchirla di novità grazie

I giovani dell’A.C. di Pollutri con Padre Bruno Forte!

all’ambiente e all’aria di spiritualità che si viveva. Credo che il momento di massima spiritualità sia stato la veglia presso la tomba di San Francesco: il silenzio e la preghiera hanno reso più viva la pre­ senza di Gesù in noi. Ed è proprio in quel momento che capisci che non sei solo, ma c’è Qualcuno che ti accompagna sempre, anche nei momenti più bui. Laudato sii mi Si­ gnore per questa e­ sperienza che ci hai fatto vivere insieme a Te! Claudia Carlucci

Assisi: i momenti più belli!!!! Quei giorni di Pellegri­ naggio ad Assisi sono stati molto intensi, di profonda preghiera, riflessione, accoglienza verso il pros­ simo, amore e vicinanza al Signore Gesù attraverso la vita di San Francesco. As­ sisi è uno di quei pochi posti al mondo dove hai la possibilità di camminare, di fermarti, di pregare, di

riflettere silenziosamente sui tuoi passi e sulle scelte fatte o da fare...mentre tutto il resto del mondo ha fretta di correre!!! La paro­ la chiave di questo pelle­ grinaggio è stata: SCE­ GLIERE! La scelta della vocazione di ognuno di noi negli eventi più impor­ tanti della vita e nelle pic­ cole e grandi cose del

nostro quotidiano. France­ sco parla ancora nei luo­ ghi dove ha vissuto e rac­ conta a chiunque passi le meraviglie del creato che ha una sola origine: Dio! Ringraziamo il Signore di questi giorni trascorsi in­ sieme e per averci dato un’opportunità in più di ascoltare la sua Parola! Luisiana Di Martino

ASSISI Anche se fuori c’è un mondo che corre troppo e ruba il tempo silenziosamente, ad Assisi ho riscoperto il vero valore del silenzio.. Assisi, uno dei pochi posti al mon­ do dove si cammina mentre gli altri corrono… dove il silenzio ti parla a voce alta, senza darti la possibilità di non ascoltare… ti entra nel cuore e disegna per te il più grande capolavo­ ro...disegno realizzato dal più grande Artista! Emidio Di Martino Pagina 2

VOI SIETE LA LUCE DEL MONDO E’ il cammino che l’Azione Cattolica pro­ pone in questo anno associativo. Siamo invi­ tati ad essere sale e lu­ ce. A penetrare nel mondo senza disperder­ ci, ma donando sapore; ad avvolgere rischiaran­ do ciò che ci circonda dando il colore e facen­ do apparire la forma genuina delle cose. Il

discepolo di Cristo non è chiamato ad essere un «separato», ma colui che si Didascalia dell'imimmerge nel magine o della mondo perché fotografia gli uomini, at­ traverso di lui, vedano e glori­ fichino Dio. Coloro che aderiscono al program­

ma delineato da Gesù e lo attuano nella loro vita, diventano luce

che fa conosce­ re a tutti gli altri uomini la realtà del regno dei cieli.

AZIONE CATTOLICA POLLUTRI NEWS


SEMINATORI DI STELLE NEL CIELO DELLA VITA!!!! Siamo stati a Miracoli domenica 5 dicem­ bre dove catechiste ed educatori A.C.R. abbiamo partecipato insieme ai ragazzi di Pollutri e di tutta la zona pastorale di Casal­ bordino­ Fossacesia alla Giornata Missiona­ ria per i Ragazzi, seminatori di stelle nel cielo della vita. E' stato davvero molto bel­ lo! I nostri ragazzi sono partiti con i loro passaporti per i cinque continenti, alla sco­ perta di nuovi mondi. Hanno conosciuto tanti ragazzi di altre parrocchie, hanno ri­ flettuto sulle condizioni di vita di ragazzi che non sono fortunati come loro. Anche noi di Pollutri abbiamo dato il nostro contri­ buto, grazie alla catechista Luisa, che da poco è tornata dall'Eritrea dove ha vissuto un'esperienza di volontariato: grazie alle immagini delle sue foto ha parlato ai ragaz­

LA TESTIMONIANZA DI LUISA La nostra amica catechista Luisa D’Agostino si è reca­ ta in Africa in missione! Qualche sabato fa, in uno degli incontri mitici dell’A.C.R. ci ha racconta­ tao la sua avventura arric­ chendoci con la sua bellis­ sima testimonianza! Le abbiamo chiesto di scrive­ re per il nostro giornalino il suo racconto. Lo trovate al centro del giornale in un inserto speciale. Leg­ gete e rimarrete incantati dalle sue belle parole!

zi di tutto quello che ha visto in Africa, sot­ tolineando come noi a volte non ringrazia­ mo Dio di tutto ciò che abbiamo. Grazie a canti, giochi, attività in cui i ragazzi sono stati protagonisti abbiamo capito che dob­ biamo seminare nel nostro piccolo mondo che ci circonda lo spirito missionario: non pensare solo a se stessi, ma anche a chi soffre, non si può essere fortunati senza condividere. La giornata si è conclusa con la messa celebrata dal Monsignor Michele Carlucci, responsabile diocesano dell'Uffi­ cio Missionario. Durante l'offertorio sono stati portati all'altare i cinque continenti, alcuni ragazzi indossavano i costumi tipici di altre nazioni, proprio per educarci alla mondialità. Alla fine è stato consegnato ad un rappresentante di ogni parrocchia una

DOMENICA 26 DICEM­ BRE SANTA FAMIGLIA DI NA­ ZARETH L’Azione Cattolica di Pollutri organizza la FESTA DELLA FAMIGLIA Ore 11.00: santa messa con il rinnovo delle promesse matrimoniali per tutti i co­ niugi, in particolare chi fe­ steggia 10, 25 e 50 anni di matrimonio Ore 18.30: CONCERTO DI NATALE DEDICATO ALLE FAMIGLIE a cura dell’Azione Cattolica e del coro parrocchiale

stella, il mandato per chi era presente di testimoniare il senso di questa giornata al ritorno a casa. Prima di andare ad ogni ra­ gazzo è stata consegnata una colomba di legno realizzata in Africa. Un grazie a tutti quelli che hanno organizzato la giornata, in particolare al gruppo missionario di Casal­ bordino coordinato da Rosanna Moretti, gli educatori A.C.R. di Miracoli e don Michele Carlucci che non a caso è di Pollutri!!!!!!!

LABORATORIO TEATRALE PER I RAGAZZI!!!! DURANTE LE VACANZE DI NATALE CI SARA’ NEI LOCALI DELL’AZIONE CATTOLICA UN VERO E PROPRIO LABORATORIO TEATRALE PER TUTTI I RAGAZZI, FINALIZZATO ALLA REALIZZAZIONE DI UNA RECITA NATALIZIA, ORGA­ NIZZATO DALLE CATECHISTE E DA­ GLI EDUCATORI A.C.R. ­ IL CALEN­ DARIO DELLE PROVE E’ IL SE­ GUENTE: ­ Le prove si faranno alle ore 10.30 nei seguenti giorni: 27, 28, 29, 30 dicembre e 3, 4, 5 genna­ io. Il giorno 8 gennaio, sabato, le prove si faranno dalle 15.00 alle 17.00. TUTTI I RAGAZZI CHE VOGLIO­

DOMENICA 19 DICEMBRE 2010 MERCATINO DELLA SOLIDARIETA’ CON I PRODOTTI DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE PRESSO LA CHIESA S.S. SALVATORE DALLE ORE 8.30 ACQUISTA QUI QUALCHE REGALO PER IL NATALE: FARAI FELICE CHI SOFFRE1

NO PARTECIPARE SI POSSONO ATTE­

FESTA DEL CIAO ALL’A.C.R. DI POLLUTRI CON LA BAND BY PASS!!! Domenica 17 ottobre ab­ biamo vissuto a Pollutri la FESTA DEL CIAO edizio­ ne 2010, con la slogan, “CIO’ CHE CONTA DI PIU’”. Durante la santa messa tutti i ragazzi e i giovanissimi che sarebbe­ ro andati a Roma hanno ricevuto il mandato a no­ me della Parrocchia. Du­ rante l’offertorio tutti i ra­ gazzi hanno donato del materiale per la scuola da Volume 1, Numero 1

regalare ai ragazzi delle scuole aquilane. Nel po­ meriggio abbiamo fatto i giochi e la caccia al teso­ ro, ma soprattutto la festa è stata allieta­ ta dalla mitica band “By Pass”, con Francesco e Michele che hanno suonato e cantato per noi! Al termine

della festa, aiutati da don Giuliano, abbiamo ringra­ ziato il Signore della gior­ nata, consapevoli che è stato solo un piccolo as­ saggio ci ciò che avrem­ mo vissuto a Roma il 30 ottobre! C’E’ DI PIU’ NELL’A.C.!!!

Pagina 3


AVVENTO DI CARITA’ ­ RACCOLTA PER LA CARITAS DI VASTO

CRONACA NERA!!!!!! Come ogni giornale che si rispetti non

PER TUTTO IL PERIODO DELL’AVVENTO, SU SOLLECITAZIONE DELLA CARITAS DIOCESANA, L’AZIONE CATTOLICA EFFETTUERA’ UNA RACCOLTA DEI SEGUENTI PRO­ DOTTI:

può mancare la pagina dedicata alla cronaca nera! Eh sì, proprio nero era il pavimento dei locali dell’Azione Cattolica, quando durante l’estate scorsa ci siamo accorti che qualcuno, probabilmente più di uno, che forse non sa come impiegare il proprio tempo, è entrato forzando la porta e ha spaccato per terra delle bottiglie di birra… Abbiamo visto uno spettacolo davvero di pessimo gusto: vetri dappertutto, pavimento incrostato con la birra, scritte sui muri, senza descrivere i particolari……. Tanto più che si tratta di locali parrocchiali, usati dai ragazzi e autogestiti dall’Azione Cattolica e dalla parrocchia con enormi sacrifici, anche di tipo economico…. Ma noi NON CI ARRENDIAMO, ci siamo messi sotto a pulire PERCHE’ CREDIAMO DAVVERO IN QUESTA ASSOCIAZIONE A CUI DEDICHIAMO IL NOSTRO TEMPO E IL NOSTRO IMPEGNO CON PASSIONE, CERCANDO DI SEMINARE TRA I RAGAZZI, I GIOVANI E GLI ADULTI SEMI DI SPERANZA PER UN FUTURO MIGLIORE! Un consiglio a chi ha combinato il disastro: IMPIEGATE MEGLIO IL VOSTRO TEMPO, COSTRUENDO QUALCOSA DI BELLO, NON DISTRUGGENDO IL BELLO CHE VI CIRCONDA. E…. Se volete entrare nei nostri locali, venite quando ci sono le nostre attività: QUESTA VOLTA NON VE NE PENTIRETE!!!!!

PER LA MENSA CARITAS DI VASTO: SALSA DI POMODORI, SCATOLAME IN GENERE, OLIO, LATTE A LUNGA CON­ SERVAZIONE, ZUCCHERO, FARINA PER I CARCERATI DI TORRE SINEL­ LO ASSISTITI DALLA CARITAS DI VASTO: BAGNO SCHIUMA, SHAMPOO, SCARPE DI GOMMA, TUTE (IN BUONE CONDIZIONI), MAGLIONI (IN BUONE CONDIZONI), ASCIUGAMANI, DENTI­ FRICIO. LA RACCOLTA VIENE EFFETTUATA IL SABATO DALLE 16.00 ALLE 17.30 NEI LOCALI DELL’AZIONE CATTO­ LICA.

DAI NOSTRI AMICI DELL'UNITALSI RICE­ VIAMO E PUBBLICHIA­ MO! ADERIAMO TUT­ TI!!! “DONA SMS, REGALA UN SORRISO AD UN BAMBINO” AL VIA LA CAMPAGNA DI SOLIDARIETÀ UNI­ TALSI Dal 4 al 18 dicembre dona 2 euro per ogni SMS invia­ to al 45509 da cellulari Tim, Vodafone, Wind e 3.

Adesione dell’Azione Cattolica di POLLUTRI alla Campagna di TV2000 per  Asia Bibi e alla giornata di preghiera del 21 novembre  L’Azione Cattolica aderi­ sce alla campagna promos­ sa da Tv2000 per la salvez­ za della cristiana pakista­ na Asia Bibi, condannata  a morte per non aver vo­ luto rinnegare la propria  fede.  Con questa adesione  l’Azione Cattolica conti­ nua e rafforza il suo im­ pegno per il rispetto e la  tutela della vita di ogni  persona ingiustamente  privata della propria li­ bertà, perseguitata e con­ dannata in ogni angolo  della Terra, nella convin­ zione che la libertà reli­ giosa rappresenti un valo­ re fondamentale per il 

bene dell’umanità.  Con Benedetto XVI affer­ miamo che la libertà reli­ giosa è condizione essen­ ziale per la promozione  della dignità di ogni per­ sona, sostegno alla costru­ zione della pace e  all’armonia tra i popoli. 

Questa iniziativa si pone  nel solco del sostegno atti­ vo e della preghiera  dell’Associazione per tutti i  cristiani perseguitati. Con i  nostri vescovi e tutta la  Chiesa in Italia, l’Azione  Cattolica si sente profonda­ mente vicina ai cristiani  dell’Iraq, in questi giorni  oggetto di violenze e atten­ tati. Tutta l’Associazione,  ad ogni livello, ha aderito  alla giornata di preghiera  indetta dai vescovi italiani  per domenica 21 novem­ bre, festa di Cristo Re, e si  è impegnata a promuovere  iniziative di preghiera e di  sensibilizzazione sia in  preparazione alla giornata  sia in vista dell’Avvento  ormai vicino. 

Dio si è fatto bambino nelle mani degli uomini perchè gli uomini si facessero bambini nelle mani di Dio. BUON NATALE A TUTTI!!!

giornalino 1  

primo numero azione cattolica pollutri