Page 1

C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE 19 Luglio 2012 ore 18.30 Raduno delle squadre rionali ore 19.00 Sfilata per le vie cittadine ore 21.00 Apertura ufficiale dei giochi, saluti dei rappresentanti istituzionali, benedizione del palio e lettura del giuramento  PEDANA BOLLENTE  PENDOLO  ATTENTI AL … TUBO

20 Luglio 2012 – Ore 21,00 - Piazza Vittorio Emanuele III    

GIMKANA DEI GIOCHI TRADIZIONALI MIX-DANCE L’IMBUTO SPRUZZA-SPRUZZA

21 Luglio 2012 – Ore 21,00 - Piazza Vittorio Emanuele III    

STENDI PANNI PALLONE SOSPESO UOVO AL PASSEGGIO SVUOTA IL SECCHIELLO (riservato al C.O.G.E. e FRATRES)

22 Luglio 2012 – Ore 21,00 - Piazza Vittorio Emanuele III  SPAGHETTATA  CIAK … SI CANTA

CONSEGNA DEL PALIO

1


C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

REGOLAMENTO GENERALE I - Modalità di partecipazione 1) La partecipazione ai giochi è riservata esclusivamente a soggetti appartenenti ai cinque rioni di Carosino. 2) Si può accettare la partecipazione di persone di origine carosinese sia pur residenti in altri comuni. La squadra rionale di impiego verrà stabilita in base ai seguenti criteri: rione di appartenenza delle famiglie, necessità di completare la squadra di un rione che non ha il numero sufficiente di concorrenti, ed altre esigenze non disciplinate. 3) Ogni partecipante potrà prender parte al massimo a 3 (tre) giochi. 4) La partecipazione ai giochi è assolutamente gratuita. 5) Ogni concorrente è tenuto a sottoscrivere una tessera assicurativa ed a versare la relativa quota. 6) Ciascun partecipante è tenuto a firmare una liberatoria che esonera il C.O.G.E., tra l’altro, da ogni responsabilità giuridica in ordine ad eventuali danni subiti durante la partecipazione alla manifestazione. Inoltre, ciascun partecipante dovrà esibire un certificato medico di sana e robusta costituzione fisica. 7) Il Comitato si riserva di escludere coloro che non assolvono agli obblighi di cui ai punti 5 e 6. 8) L’età di ogni concorrente da prendere in considerazione per le gare è quella compiuta al 31/07/2012. Per la partecipazione dei minori di anni 18 è necessaria l’autorizzazione sottoscritta dal genitore o da chi ne esercita la patria potestà. 9) I rappresentanti rionali sono tenuti a consegnare al comitato la lista dei partecipanti ai giochi e tutta la documentazione (liberatoria/autorizzazione, certificato medico, quota assicurativa) entro e non oltre il 17/07/2012. II – Svolgimento giochi e punteggi 10) Prima dell’inizio della manifestazione è assegnata ad ogni squadra “un’area tecnica” per la sosta dei concorrenti. 11) Prima che inizi la manifestazione sarà effettuato il sorteggio che stabilisce l’ordine di partecipazione ai giochi.

2


C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

12) Per ciascun gioco i punteggi vengono assegnati nel seguente modo: 12 punti al primo classificato, 8 al secondo, 6 al terzo, 4 al quarto e 2 al quinto. 13) I punteggi sono assegnati in base ai tempi e/o alle regole di ogni singolo gioco. 14) Durante lo svolgimento della manifestazione è possibile utilizzare una sola volta il JOLLY, che consentirà alla squadra di raddoppiare il punteggio acquisito alla fine del gioco. Le squadre possono giocare anche contemporaneamente il JOLLY. 15) Ogni reclamo sul risultato dei singoli giochi deve essere presentato in forma scritta, esclusivamente dal rappresentante rionale al termine della serata. L’esito del reclamo verrà comunicato dal comitato nella serata successiva. Nel corso dell’ultima serata i reclami saranno ammessi e discussi prima della redazione della classifica finale. 16) Il COGE si riserva di applicare la decurtazione delle seguenti penalità dalla classifica generale: a) – 6 punti in caso di aggressioni verbali anche nei confronti dei componenti del comitato; b) – 4 punti in caso di scorrettezze tra concorrenti; c) – 12 punti in caso di minacciato abbandono e/o ritiro della squadra dalla manifestazione. 17) La classifica finale viene stilata sommando i punteggi ottenuti nei singoli giochi. Il “Palio” viene assegnato al rione primo in classifica. 18) In caso di ex aequo nella classifica finale, vince il “Palio” la squadra che si aggiudica più gare. 19) Ci si aspetta un comportamento leale e amichevole durante tutta la durata della manifestazione, da parte di tutti i partecipanti. E’ conferito, a discrezione del Comitato, un riconoscimento alla squadra più “sportiva” ed al Rione che meglio avrà decorato le vie del paese e la Piazza. 20) I singoli concorrenti si impegnano a prendere visione e a conoscere il presente regolamento generale ed i regolamenti dei singoli giochi. 21) Ogni rappresentante rionale sottoscrive per accettazione il presente Regolamento Generale. F.to Capo Rione Croce Capo Rione Pagghiari Capo Rione Paramienti Capo Rione Palazzi Capo Rione Pipitari

3


C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

PEDANA BOLLENTE Il gioco consiste nel disporre il maggior numero di persone del pubblico su una pedana di 1,60 x 1,20 m. Il concorrente deve accompagnare una persona alla volta, nel tempo limite di 3 minuti. Sono esclusi dal gioco i bambini troppo piccoli e comunque al di sotto del metro e mezzo d’altezza per ovvi motivi di sicurezza. Le persone debbono posizionarsi con entrambi i piedi sulla pedana. E’ consentito appoggiare un piede per terra solo in caso di perdita di equilibrio, ma deve essere prontamente riportato sulla pedana. Al termine del tempo previsto, l’arbitro “chiude” la pedana e verifica che tutti abbiano entrambi i piedi sulla pedana, a pena di esclusione. Vince la squadra che riesce a portare più persone sulla pedana. CONCORRENTI: SEX: ETA’: DURATA MAX:

4

1 F 14 - 20 anni 3:00 min


C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

IL PENDOLO Ciascun Rione dovrà presentare un concorrente che abbia un’età minima di 30 anni. Il concorrente deve percorrere, nel miglior tempo possibile, un tracciato (diviso in tre sezioni) spingendo un dischetto con il pendolo, costituito da una corda legata alla cintura munita all’estremità di un oggetto metallico. Le mani devono necessariamente essere tenute sui fianchi. Nel caso in cui il dischetto invada la corsia altrui, o sia spinto con i piedi, il concorrente deve ricominciare il percorso dal punto di partenza o dall’inizio della sezione superata. CONCORRENTI: SEX: ETA’: DURATA MAX:

1 M > 30 anni Finisce con l’arrivo del 4° concorrente

5


C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

ATTENTI …..AL TUBO Il gioco consiste nel far scivolare una pallina da ping-pong dentro un tubo corrugato del diametro di 5 cm disposto a serpentina che termina a ridosso di una mattonella. Il primo concorrente si posiziona accanto all’uscita del tubo con un martello in mano. L’altro concorrente fa scivolare le palline una per volta mentre il primo deve cercare di intercettare le palline all’uscita del tubo e schiacciarle con il martello all’interno di una area prestabilita. Vince la squadra che schiaccia il maggior numero di palline; a parità di palline rotte si tiene conto del minor tempo impiegato. Le palline rimaste intatte o colpite fuori dalla suddetta area non saranno conteggiate. CONCORRENTI: SEX: ETA’: DURATA MAX: MISURA TEMPO

6

2 MoF 14-20 anni 20 lanci


C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

GINKANA DEI GIOCHI TRADIZIONALI Scopo del gioco è rievocare e riproporre i giochi della tradizione popolare carosinese. I giochi selezionati sono: CAMPANA / SALTO DELLA CORDA / LINGUA E CULTURA POPOLARE MONO PATTINO / TIRA E MOLLA Al fischio dell’arbitro il concorrente, posizionato davanti alla campana, dovrà lanciare un sasso centrando la casella 8, e dovrà effettuare il percorso, raccogliere la pietra e tornare indietro. Il lancio potrà essere effettuato SOLO due volte, altrimenti verrà applicata una penalità di 20” e si passerà al gioco successivo. Il concorrente che tocca la linea o salta in modo errato avrà una penalità di 3”. Al termine del percorso il concorrente troverà due compagni di squadra, che manterranno ciascuno un’estremità della corda, e faranno effettuare 10 salti. Il ciclo dei salti dovrà essere comunque completato. Conclusi i salti, il presentatore porrà una domanda sulla cultura o lingua carosinese. In caso di errore nella risposta ci sarà una penalità di 10”. La tappa successiva prevede un percorso ad ostacoli da effettuare con il monopattino. In caso di ostacolo spostato, abbattuto o evitato, e in caso di contatto al suolo con entrambi i piedi o di impennata, ci sarà una penalità di 5”. Al traguardo il concorrente troverà una tira e molla gigante e tre munizioni con le quali cercherà di colpire un bersaglio. Se il bersaglio verrà fatto cadere al primo colpo ci sarà un bonus di 10” sul tempo totale, in caso di bersaglio non abbattuto ci sarà una penalità di 10”. Il gioco termina non appena il bersaglio è abbattuto, o al termine dei 3 tentativi. CONCORRENTI: 1 SEX: MoF ETA’: 10-14 DURATA MAX: Senza limite di tempo 7


C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

MIX-DANCE Il gioco consiste nel ballare su una sequenza mixata di brani dei seguenti generi musicali: bachata, salsa, disco, liscio, hip-hop, underground, etnico, pizzica, tip-tap, valzer, tango. Ogni squadra presenta una coppia (uomo-donna) di concorrenti. Le coppie si esibiranno contemporaneamente e saranno valutate da una giuria esterna. Vince la coppia che riesce a fornire la migliore prestazione sul piano tecnico. Al termine dell’esibizione i giurati che hanno già espresso il proprio giudizio sulle prove di ogni coppia, assegneranno un voto SIMPATIA che andrà a sommarsi al punteggio ottenuto nella classifica del gioco. N.B.: il voto simpatia è di 3 punti CONCORRENTI: 2 ETA’: 35 in su SEX: M+F DURATA MAX: 7 min AL GIOCO NON SONO AMMESSI BALLERINI PROFESSIONISTI

8


C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

L’IMBUTO Un imbuto sarà libero di scorrere su un filo teso trasversalmente al campo di gioco. Ogni squadra proporrà tre concorrenti, i quali, uno per volta, dovranno soffiare nell’imbuto e farlo correre lungo il filo da un capo all’altro; concluso il percorso, dovranno riportarlo al punto di partenza con le mani. Il gioco finisce quando l’ultimo concorrente avrà terminato il suo percorso però senza riportare indietro l’imbuto. Il concorrente che soffia nell’imbuto non può toccarlo con le mani o con altre parti del corpo. Verrà applicata una penalità di 5” per ogni contatto. Vince la squadra che nel minor tempo riesce a completare la staffetta. CONCORRENTI: SEX: ETA’: DURATA MAX:

3 M 18-30 3 min

9


C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

SPRUZZA SPRUZZA Partecipano al gioco due componenti per squadra. I concorrenti si posizioneranno in due aree prestabilite. Il primo dovrà tenere in mano un secchiello da mare, il secondo un fucile ad acqua. Al via, quest’ultimo dovrà caricare la pistola, prelevando l’acqua da un tinello, e spruzzarne l’intero contenuto cercando di riempire il secchiello retto dal suo compagno. Il secchiello, verrà svuotato, di volta in volta, in un apposito contenitore. L’acqua raccolta con uno dei piedi fuori dall’area sarà svuotata in un contenitore di scarto e non verrà conteggiata. Vince la squadra che riesce a raccogliere più acqua.

CONCORRENTI: SEX: ETA’: DURATA MAX:

10

2 MoF 10-15 3 min


C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

STENDI PANNI Partecipano al gioco un uomo e una donna (preferibilmente marito e moglie)* che dovranno stendere dei panni (bagnati) appena usciti dalla lavatrice. L’uomo deve indossare un grembiule con una tasca grande centrale a mo’ di marsupio contenente 27 (ventisette) mollette. La donna deve svuotare i panni dalla lavatrice nella vasca di plastica e posizionarla su di essa. Il marito dovrà ricevere l'indumento esclusivamente in un'altra area delimitata nella quale la donna dovrà attendere il ritorno dell'uomo. In questo momento, la donna potrà ripartire verso la lavatrice per prelevare un altro indumento e così via fino al termine di tutti i panni. I panni dovranno essere stesi dal marito seguendo lo schema allegato, utilizzando almeno 2 (due) mollette per ogni indumento. Il gioco si conclude quando la coppia avrà steso tutti i panni e si porteranno nell'area ove è posta la lavatrice chiudendo l'oblò. Vince il gioco chi impiega il minor tempo. *BONUS: 10" per il rione che presenta una coppia di marito e moglie. Il bonus si annulla se tutti i rioni hanno una coppia. PENALITA’: 1) il marito che riceve più di un panno dalla moglie avrà una penalità di 10”; 2) ogni panno non steso come da schema comporterà una penalità di 10”; 3) se lo scambio avverrà fuori dall’area delimitata ci sarà una penalità di 5”. CONCORRENTI: SEX: ETA’: DURATA MAX:

2 1M + 1F >18 anni Senza limite di tempo 11


C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

Indumenti da stendere (non necessariamente in questo ordine): 1) gonna; 2) pantalone; 3) maglia; 4) coppia di calzini; 5) telo da mare; 6) camicia; 7) costume da bagno uomo; 8) costume da bagno donna (slip e reggiseno); 9) mutandoni; 10) bavetta; 11) sottoveste; 12) lenzuolo

12


C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

PALLONE SOSPESO A questo gioco partecipano due concorrenti per squadra. Un imbuto, con un ago all’estremità, verrà posizionato sulla testa del primo concorrente. Il secondo, dopo aver fatto girare su se stesso per cinque volte il compagno (precedentemente bendato), lo guiderà, con la voce, in modo da condurlo verso alcuni palloncini sospesi. Vince la squadra che scoppia, con l’uso dell’imbuto appuntito, il maggior numero di palloncini. In caso di parità si tiene conto del minor tempo impiegato. CONCORRENTI: SEX: ETA’: DURATA MAX:

2 MoF 10-16 anni 3 min

13


C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

UOVO AL PASSEGGIO Il gioco consiste nello svolgere un percorso ad ostacoli trasportando guancia a guancia un uovo. Partecipano al gioco due concorrenti che, al via, dovranno superare gli ostacoli presenti sul percorso e giungere, con l’uovo integro, al traguardo nel minor tempo possibile. Per ogni ostacolo abbattuto o evitato verrà applicata una penalità di 5”. Per le squadre che completano il percorso si tiene conto del criterio prevalente del minor tempo impiegato. Ove la squadra non dovesse completare il percorso nel tempo limite di 2’30” o dovesse far cadere l’uovo prima del traguardo, al fine del punteggio verrà tenuto in considerazione il percorso effettivamente svolto.

CONCORRENTI: SEX: ETA’: DURATA MAX:

14

2 MoF 14 - 20 anni 2’30”


C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

SVUOTA IL SECCHIELLO Il gioco è riservato esclusivamente ai componenti del Comitato e della FRATRES. Verranno formate cinque squadre, ognuna composta da cinque persone. Il gioco consiste nel riempire, nel tempo limite di 2 min., un cilindro, trasportando un liquido con un secchiello passato di mano in mano di ciascun componente della squadra. Vince la squadra che nel tempo limite stabilito riesce a trasportare più liquido. L’assegnazione del punteggio avverrà nel seguente modo: la squadra che si piazza al primo posto estrarrà un biglietto da un’urna e il punteggio acquisito verrà assegnato al Rione estratto, e così via per tutte le squadre.

CONCORRENTI: SEX: ETA’: DURATA MAX:

C.O.G.E./FRATRES (cinque elementi) MoF senza limiti 2 min

15


C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

LA SPAGHETTATA Partecipa al gioco un concorrente per squadra che dovrà mangiare, nel tempo prestabilito, la maggior quantità possibile di spaghetti al pomodoro. A disposizione di ogni concorrente ci sarà un coppa con un kg. di spaghetti. Il partecipante dovrà mangiare gli spaghetti senza posate avvalendosi dell’uso di una sola mano, tenendo l’altra dietro la schiena. Allo scadere del tempo verrà applicato il metodo della tara: vincerà il concorrente che avrà mangiato più spaghetti. N.B. : Al termine della gara nel calcolare la quantità di spaghetti mangiati verrà inserita nella coppa anche la tovaglia sottostante la coppa nonché il tovagliolo usato per pulire le mani e la faccia del concorrente.

CONCORRENTI: SEX: ETA’: DURATA MAX:

16

1 M > 18 anni 3:00 min


C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

CIAK … SI CANTA Questo è un gioco di gruppo nel quale le squadre, una per volta, dovranno rappresentare, nel tempo limite di 5 minuti, una canzone. Una giuria preposta stilerà la classifica valutando: -La capacità interpretativa; -L’originalità;

CONCORRENTI: SEX: ETA’: DURATA MAX:

(minimo 2) MoF nessun limite 5:00 min.

17


C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

APPUNTI ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ 18


C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ 19


C.O.G.E. - Palio dei Rioni 2012 – Regolamento generale e dei giochi

___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ 20

Regolamento Generale 2012  

Regolamento Generale e dei Giochi 2012

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you