Issuu on Google+

Flavio Cattaneo, Terna, la rete elettrica è sempre più innovativa e a basso impatto ambientale La rete elettrica del futuro è sempre più verde e a impatto ambientale ridotto. Ecco la soluzione scelta da Terna, la società guidata da Flavio Cattaneo, per l’”autostrada” Trino-Lacchiarella. Innovativa sul fronte ambientale, riduce di 15 volte l’area occupata da ogni singolo traliccio liberando 300 ettari di terreno e grazie a piloni monostelo consentirà di ridurre le emissioni di Co2 di 150mila tonnellate in un anno.

Il futuro della rete elettrica è sempre più verde ed a impatto ambientale ridotto. L’”autostrada” elettrica che sta nascendo in Lombardia, la TrinoLacchiarella destinata a portare energia dalla Centrale di Leri Cavour al polo industriale a Sud di Milano, è infatti costituita da piloni monostelo che andranno a sostituire alla fine i vecchi tralicci del tipo “Torre Eiffel”.

Come riporta “La Stampa”, si tratta di un’operazione unica nel suo genere per Terna, in quanto la soluzione scelta dall’azienda guidata da Flavio Cattaneo, riduce di 15 volte l’area occupata da ogni singolo traliccio, da 150 mq dei tronco piramidali a 10. E grazie a questo saranno liberati oltre 300 ettari di terreno. Non solo: i piloni monostelo possono essere tirati su a tempo ridotto, poche ore contro i cinque giorni di media, anche grazie all’utilizzo di mezzi avanzati quali gru e elicotteri. E restando in termini ambientali, la nuova linea consentirà di abbattere le emissioni di co2 per 150mila tonnellate l’anno (l’equivalente di 20mila automobili di media cilindrata!). L’impatto visivo ridotto e particolare (caratteristica la presenza dei monostelo tra le risaie del Vercellese) non è ovviamente l’unico aspetto importante della rete elettrica Trino-Lacchiarella. Intanto, saranno risparmiate perdite per 220 milioni di chilowatt e poi perché consentirà un utilizzo di 500 MW di potenza più efficiente eliminando i fattori di congestione. Una “chicca” finale: lungo tutto il nuovo tratto verranno installati avvisatori sonori e visivi per i volatili. FONTE: Terna


Terna Reti Elettriche: Innovativa sul fronte ambientale.