Issuu on Google+

Poste Italiane Spa - Spedizione in Abbonamento Postale - 70% - DCB Bergamo

15

info museums events food&wine surroundings all you need to make yourself at home. 15 Marzo/15 Maggio 2010 15 March/15 May 2010


«Shoot your… BERGAMO!» È RICOMINCIATO! SCOPRI LE BELLEZZE DI BERGAMO E della sua PROVINCIA. SCATTA E VINCI...

IN COLLABORAZIONE CON / IN COLLABORATION WITH

u

gazine

A photographic competition with prizes open to all Key readers. For information on how to participate: www.turismo.bergamo.it Competition valid from 15 March to 15 November 2010.

to

ma

...ONE WEEK IN A CAMPER!

to bergamo

st

HAS BEGUN AGAIN! DISCOVER THE BEAUTIFUL SIGHTS OF BERGAMO AND ITS PROVINCIA. TAKE A PHOTO AND WIN...

h

e

y ke

ri

Concorso fotografico a premi dedicato a tutti i lettori di Key. Per informazioni sulle modalità di partecipazione: www.turismo.bergamo.it Concorso valido dal 15 marzo al 15 novembre 2010.

t

...UNA SETTIMANA IN CAMPER!


Editore/Publisher Sisterscom.com snc - di Annalisa e Angela Trivigno sede legale: Via Piave, 102 - 23879 Verderio Inferiore (Lc) Tel. +39 039 8951335 - Fax +39 039 8951336 Direttore Responsabile/Editor Giuseppe Capellini - capellini@thekeytobergamo.it Coordinamento Editoriale/Editorial Coordination Alessandra Pitocchi - pitocchi@thekeytobergamo.it Redazione/Editorial Office Angela Trivigno - redazione@thekeytobergamo.it Elisa Mapelli - segreteria@thekeytobergamo.it Francesca Leo - francesca@thekeytobergamo.it Laura Landi - laura@thekeytobergamo.it Marketing e Pubblicità/Marketing & Advertising Annalisa Trivigno - trivigno@thekeytobergamo.it Progetto grafico/Graphic design novaimago.it Impaginazione/Paging Sisterscom.com Traduzioni/Translations Juliet Halewood Fotografie/Photographs Agripromo, Ambaradan, Archivio Altevette, Archivio L'Alpino, Archivio Sisterscom.com, Archivio Terme di Trescore, Archivio Turismo Bergamo, Bremboski, C. Mangiagalli - Archivio cavità artificiali G.S.B. Le Nottole, Circolo Fotografico Marianese, Cooraltur, D. Salvi, Gamec, M. Patelli-Pro Loco Trescore, P. Da Re, Teamitalia. Foto di Copertina/Cover Photo Fabio Toschi Direzione e Redazione/Editorship & Editing Sisterscom.com snc - Via Piave, 102 23879 Verderio Inferiore (Lc) Tel. +39 039 8951335 - Fax +39 039 8951336 Viale Vittorio Emanuele, 20 - 24121 Bergamo Tel. +39 035 19951510 - Fax +39 035 4176560 Fotolito e Stampa/Photolitography & Print Castelli Bolis Poligrafiche - Cenate Sotto (Bg) Proprietà letteraria e artistica riservata/Copyright Š Sisterscom.com snc Registrazione Tribunale di Bergamo nº 32 del 08/11/2007

Editoriale Editorial Chi sale a Bergamo Alta in auto o a bordo di un autobus non può non ammirare, appena superato il principale ingresso di porta Sant’Agostino, la bella fontana che si presenta subito al di là della porta. Segno importante della storia cittadina in quanto coincise con la costruzione delle mura venete, la fontana fu concepita come simbolo di prestigio accogliendo con una monumentale quinta di marmo e di pietra arenaria il viaggiatore che poteva cosÏ dissetarsi a un fresco getto d’acqua; quantomai ben accetto soprattutto per chi arrivava da lontano e che aveva attraversato la pianura per strade lungo le quali le sorgenti erano ben scarse. Per le sue eleganti linee la fontana è stata attribuita a vari autori, tra i quali il celebre Palladio. Sicuramente può apparire singolare conoscere la storia di una località attraverso le sue fontane, ma è indubbio che lo sviluppo della città sul colle fu strettamente collegato al suo rifornimento d’acqua, a partire dall’epoca romana. A questo itinerario attraverso alla storia di Bergamo e alle sue fontane, ne accostiamo un altro che tocca le varie fonti termali. Un modo singolare, ma non tanto, per conoscere il territorio e l’ambiente bergamasco da un punto di vista inconsueto. Visitors travelling by car or bus to Upper Bergamo cannot help but admire the beautiful fountain located just the other side of the city walls, through the main Sant’Agostino gate. An important emblem of the city’s history, since it was built at the same time as the Venetian walls, the fountain, which is set against a backdrop of marble and sandstone, was conceived as a symbol of prestige to welcome the traveller, who could quench his thirst from the jet of fresh water. This was a welcome sight, particularly for those who had travelled long distances across the Po plain along roads with few drinking sources. With its elegant lines the fountain has been attributed to a number of sculptors, including the celebrated Palladio. Certainly, getting to know the history of a place through its fountains may seem unusual, but it is undoubted that the development of the hilltop city was closely linked to the supply of water, beginning with the Roman era. Together with this itinerary through the history of Bergamo and its fountains, we are including another that touches the various thermal springs. A different, but not so very different, way of getting to know the local area and environment from an usual point of view.

SCOPRI BERGAMO Le fontane di Bergamo. Una secolare storia di bellezza Basilica di Santa Maria Maggiore Key guide Acque termali nella Bergamasca. Ideale per cure, benessere e tempo libero Offerte speciali Turismo Bergamo Informazioni utili

DISCOVER BERGAMO 5 12 22 29 40 44

VIVI BERGAMO Eventi Adunata degli Alpini. Spettacolo di folla Eventi in Provincia Hotels

Bergamo’s fountains. An age-old story of beauty Basilica of Santa Maria Maggiore Key guide Thermal waters in Bergamo province. Ideal for treatments, wellness and leisure time Turismo Bergamo Key Offers Useful information

LIVE BERGAMO 14 18 36 42

Events Parade of the Alpini (Alpine soldiers). Mass spectacle Events in Province Hotels

PeriodicitĂ  Bimestrale - Distribuzione gratuita




numeri utili / Useful numbers

KEY COVER

Uffici di Informazione Turistiche / Tourist Information OfficeS

Cosa sarebbe Piazza Vecchia senza la sua rappresentativa Fontana del Contarini (foto di copertina)? L’hanno sperimentato i bergamaschi nei primi del Novecento, quando alla settecentesca opera fu sostituita una più patriottica statua di Giuseppe Garibaldi. Senza il famoso simbolo, la piazza aveva perso la propria fisionomia e armonia visiva, il proprio punto di riferimento estetico, che si fonda su una gentile commistione di stili di varie epoche storiche ed artistiche. Il risultato? I bergamaschi rigettarono il patrio monumento, che trovò una più adeguata sistemazione in centro Città Bassa ed il comune decise di rimettere la fontana nel luogo originario, dove possiamo ammirarla ancora oggi. What would Piazza Vecchia be like without its representative Contarini Fountain (cover photo)? The people of Bergamo experimented with this idea at the beginning of the twentieth century, when the eighteenth-century work was replaced by a patriotic statue of Giuseppe Garibaldi. Without the famous symbol, the square had lost its character and visual harmony, its aesthetic point of reference, which is based on a gentle blend of styles of various historic and artistic eras. The result? The people of Bergamo removed their patriotic monument, which was placed in a more suitable location in Lower Bergamo, and the municipality decided to put the fountain back in its original position, where we can still admire it today.

Turismo Bergamo c/o Aeroporto Orio al Serio Area arrivi - c/o Orio al Serio Airport - Arrivals area Apertura: tutti i giorni 8.00-23.00 Opening hours: every day 8.00 pm - 11.00 pm Tel. +39 035 320402 - orio@turismo.bergamo.it IAT Bergamo - Città Bassa / Tourist Office-Lower Bergamo Piazzale Marconi (zona Stazione/near Railway station) turismo1@comune.bg.it - Tel. +39 035 210204 Apertura: lun-ven 9.00-12.30 / 14.00-17.30 Opening hours: Mon-Fri 9.00 am - 12.30 pm / 2.00 pm - 5.30 pm IAT Bergamo - Città Alta / Tourist Office-Upper Bergamo Via Gombito, 13 (torre del Gombito/Gombito tower) turismo@comune.bg.it - Tel. +39 035 242226 Apertura: tutti i giorni 9.00-12.30 / 14.00-17.30 Opening hours: every day 9.00 am - 12.30 pm / 2.00 pm - 5.30 pm Carabinieri/(Military police) ...................................... 112 Polizia di Stato/State Police....................................... 113 Vigili del Fuoco/Fire Brigade...................................... 115 Emergenza medica/Medical Emergency......................... 118 ATB azienda trasporti/ATB (Bus service)...........035.236.026 Polizia Locale (centrale operativa) Local Police (operations switchboard)..............035.399.559 Radio Taxi................................................ 035.451.90.90

Curiosità / Curious facts: A partire dal periodo della dominazione veneta le fontane cominciarono ad assumere forme imponenti ed eleganti, delle vere e proprie opere d’arte. Ancora oggi molte di queste fontane sono visibili nelle piazze e a lato delle strade. Le fontane sono inoltre testimoni di simpatiche tradizioni, come quella recente che vede la Fontana Contarini in Piazza Vecchia diventare spettatore dei festeggiamenti dei laureati nella vicina università, che vengono ritualmente gettati nelle sue acque una volta raggiunto il fatidico traguardo. Se doveste aver sete e chiedete di una vicina fontanella dove dissetarvi, potreste sentir parlare della “Vedovella”, così infatti sono ormai denominate dai bergamaschi tutte le fontane dislocate in città, in ricordo della fontana verde posta sul Sentierone, storica passeggiata della città, che è rimasta “vedova” dopo la rimozione dell’altra fontana con cui si accompagnava. Se l’argomento vi interessa non perdetevi l’itinerario a pag. 10 e per ulteriori informazioni, non esitate a scrivermi! From the period of Venetian rule, the city’s fountains began to assume imposing and elegant shapes, becoming genuine works of art. Many of these fountains can still be seen today in the squares and on the roadsides. The fountains are also witnesses to fun traditions, such as the one in which the Contarini Fountain in Piazza Vecchia becomes spectator to the celebrations of newly graduated students of the nearby university, who are ritually thrown into the water when they receive their degree. If you are thirsty and ask where a drinking fountain can be found, you will probably hear the word “Vedovella” (little widow) mentioned. All drinking fountains are today known as this after the green fountain on the Sentierone, the historic promenade of the city, which became a “widow” after its partner was removed. If this is a topic that interests you, don’t miss the itinerary on page 10 and for further information, don’t hesitate to write to me!

Key Expert: francesca@thekeytobergamo.it


BERGAMO

Scopri | Discover

Le fontane di Bergamo. Una secolare storia di bellezza Bergamo’s fountains. An age-old story of beauty

di/by Pino Capellini


Scopri | Discover

BERGAMO

Quella di Piazza Vecchia è sicuramente la fontana più nota e più bella di Bergamo. E pensare che non è il frutto del disegno di un grande architetto o di un celebre artista. Fu invece il podestà veneto Alvise Contarini a volerne far dono alla città. Correva l’anno 1780 e Contarini prima di rientrare a Venezia (allora Bergamo era soggetta al dominio della Repubblica) decise di donare la fontana alla città per sottolineare i buoni rapporti intercorsi con i bergamaschi. La fontana fu il frutto del disegno di qualche sconosciuto tecnico, il quale utilizzò per la vasca centrale il candido marmo della vera di un pozzo che già esisteva nella piazza, mentre i leoni e le sfingi furono il riadat6

The fountain in Piazza Vecchia is certainly the most famous and beautiful in Bergamo. And to think that it wasn’t the work of great architect or celebrated artist. It was instead the Venetian Podestà (governor) Alvise Contarini who in 1780, before returning to Venice (Bergamo was under Venetian rule at the time), decided to donate the fountain to the city to underline the good relationship Venice had with the Bergamask people. The fountain was designed by an unknown engineer, who used the white marble wellcurb from an existing well as the central basin; the lions and sphinxes instead were a readaptation of parts of other monuments of unknown origin. The


BERGAMO

Scopri | Discover

Nella pagina precedente. Un particolare della fontana Contarini in Piazza Vecchia. In queste pagine. Le fontane di porta S. Agostino e del Pozzo Bianco (foto Paolo Da Re). On the previous page. Detail of the Contarini Fountain in Piazza Vecchia. On these pages. The S. Agostino Gate fountain and the Pozzo Bianco (White Well) fountain (photo Paolo Da Re).

tamento delle parti di altri monumenti di cui si ignora l’origine. Il risultato, come si può constatare, fu molto felice. Con raro equilibrio la fontana è divenuta il perno ottico della piazza dove richiama l’attenzione dei turisti e dei visitatori: immancabile è la foto-ricordo con il fresco zampillo che si innalza al centro della vasca. Altra fontana molto conosciuta, soprattutto grazie alla sua posizione, è quella situata all’ingresso di Bergamo Alta, subito dopo la porta Sant’Agostino. La sua storia è legata a quella delle mura con cui Venezia circondò la città sul colle. Venne infatti costruita nel 1575 mentre era in corso la realizzazione della poderosa cerchia difensiva, iniziata nel 1561 e

effect, as can be clearly seen, was very successful. With rare harmony the fountain has become the focal point of the square, attracting the attention of tourists and visitors: don’t miss the opportunity to take a souvenir photo in front of the jet of water rising up from the centre of the basin. Another very well known fountain – mainly due to its position – is the fountain found near the entrance to Upper Bergamo, immediately after Sant’Agostino Gate. Its history is closely linked to the history of the walls, which were built by Venice around the hilltop city. It was constructed in 1575 while work, which began in 1561 and ended in 1588, on the mighty defensive 7


Scopri | Discover

BERGAMO

completata nel 1588. Ancora oggi chi entra a Bergamo Alta passando per la principale porta d’accesso non può non ammirare questa fontanamonumento. Vi sono a Bergamo altre fontane assai meno note ma non meno importanti, soprattutto perché appartengono alla sua storia più antica. Si ritiene che i Romani assicurarono alla città acqua in abbondanza con un acquedotto collegato ad alcune sorgenti dei colli. In epoca medievale ogni vicinia (un termine che oggi potrebbe corrispondere a parrocchia) fu dotata di una fontana con una grande cisterna che assicurava una scorta d’acqua in caso di prolungata siccità. La cisterna più nota per dimensioni e caratteristiche architettoniche è

Sopra. La fontana sotterranea del Lantro (foto Mangiagalli). A destra. Fontana in Via Porta Dipinta (foto Paolo Da Re). Above. The underground Lantro spring (photo Mangiagalli). Right. Fountain in Via Porta Dipinta (photo Paolo Da Re).

8

barrier was under way. Even today, visitors to Upper Bergamo who pass through the main gate often stop to admire this beautiful fountain. Bergamo has other fountains that are less known but no less important, above all because they are part of its much older history. It is believed that the Romans ensured an abundant water supply to the city by building an aqueduct connected to several springs in the hills. In medieval times each vicinia (a term that today might correspond to parish) had a fountain and large cistern that guaranteed water supplies in periods of prolonged drought. The best known cistern in terms of size and architectural features is the cistern built during the rule of the Visconti, the Lords of Milan,


quella realizzata durante il dominio dei Visconti, signori di Milano: per questo è conosciuta come cisterna viscontea o, più popolarmente, come il Fontanone. A chi volesse conoscere alcune di queste fontane medievali suggeriamo un percorso per Bergamo Alta che può incominciare dalla piazza Mercato delle Scarpe, all’uscita dalla stazione della funicolare. Nella stessa piazza, a destra, in corrispondenza con l’imbocco con via Rocca, un ampio ambiente a volta testimonia la presenza del serbatoio di una fontana da tempo soppressa. Sull’altro lato, all’imbocco di via Donizetti, un grande arco in pietra segna la presenza di un’altra fontana. Se si scende invece per alcune decine di metri lungo la which is known as the Visconti cistern or, more popularly, the Fontanone (large fountain). We suggest that anyone wishing to discover these fountains should begin their tour through Upper Bergamo in Piazza Mercato delle Scarpe, the square in front of funicular station exit. In the same square on the right, near the entrance to Via Rocca, a large vaulted area testifies to the presence of the cistern of a fountain that is no longer in use. On the other side, near the entrance to Via Donizetti, a large stone arch denotes the presence of another fountain. Yet another fountain of the same kind can also be seen a few dozen metres along Via Porta Dipinta, on the left. Several medieval fountains can also be found in


Scopri | Discover

BERGAMO

Vi suggerisco un inconsueto itinerario primaverile alla scoperta delle fontane di Bergamo. Accedete a Città Alta con la suggestiva funicolare: già in Piazza Mercato delle Scarpe potrete ammirare la Fonte Seca, serbatoio di un’antica fontana. Procedendo per via Donizetti arriverete sul retro della Basilica di Santa Maria Maggiore (Fontana Antescolis). Si può poi passare per Piazza Duomo (Fontanone Visconteo) per accedere a Piazza Vecchia. Al centro domina la Fontana Contarini, simbolo della piazza. Se sarete fortunati potrete anche assistere al rito goliardico del bagno nella fontana di un neolaureato della città! Tornando poi su via Gombito verrete sorpresi dalla bellezza della Fontana San Pancrazio. Gli infaticabili possono proseguire alla ricerca delle molte altre fonti disseminate tra le mura o continuare la passeggiata verso Città Bassa: scendete per via Porta Dipinta (Fontana S. Michele al Pozzo Bianco), passate la Porta S. Agostino (Fontana S. Agostino) e imboccate via Pignolo (Fontana del Delfino - osservate la pigna raffigurata sul frontale che ricorda le antichissime origini del borgo). Interessante è il simbolismo mitologico che collega questa fontana a quella di Piazza Dante: questa era infatti l’antica sede dell’importante fiera di Bergamo (la funzione simbolica del Tritone era quella di placare le ‘acque’, di ristabilire l’ordine durante le numerosi liti). In conclusione un sorso di acqua fresca (a Bergamo è davvero buona!) alla Vedovella (sul Sentierone), storico luogo d’incontro per i giovani della città! We can recommend an unusual spring itinerary in discovery of Bergamo’s fountains. Take the funicular railway to Città Alta (Upper Bergamo): as soon as you arrive in Piazza Mercato delle Scarpe you can admire the Fonte Seca, the cistern of an old fountain. Proceeding along Via Donizetti, you arrive behind the Basilica of Santa Maria Maggiore (Antescolis Fountain). Pass through Piazza Duomo (Visconti Fountain) to reach Piazza Vecchia. The Contarini Fountain, symbol of the square, dominates its centre. If you are lucky, you might even witness the student ritual of immersing a new graduate of the university in the fountain! Returning to Via Gombito, you’ll be surprised by the beauty of the San Pancrazio Fountain. Those of you who are still full of energy can continue in search of the many other fountains distributed within the walls or walk towards Città Bassa (Lower Bergamo): descend along Via Porta Dipinta (Fountain of S. Michele al Pozzo Bianco), pass through S. Agostino Gate (S. Agostino Fountain) and turn into Via Pignolo (Dolphin Fountain – note the pine cone on the front that recalls the very ancient origins of the district). The mythological symbolism that connects this fountain with that of Piazza Dante is very interesting: this was in fact the old site of the important Bergamo fair (the symbolic function of Triton was to calm the “waters” and re-establish order during the numerous arguments). And to end our itinerary, a sip of fresh water (which is truly excellent in Bergamo) at the Vedovella (on Sentierone), a historic meeting place for the young people of the city!

City Expert: enrica@thekeytobergamo.it


BERGAMO

Scopri | Discover

via Porta Dipinta ecco, a sinistra, i resti di una fonte dello stesso tipo. Altre fontane medievali si incontrano ancora in via Porta Dipinta, in via san Giacomo, in via Solata e anche nei pressi dell’uscita meridionale della basilica di Santa Maria Maggiore. In via Colleoni, all’incrocio con il vicolo Sant’Agata, un esercizio commerciale utilizza i grandi spazi di una cisterna, pure d’origine medievale. Suggestiva infine la bella fontana cinquecentesca davanti alla chiesa di San Pancrazio. Da non perdere, nel periodo estivo, le visite guidate al grandioso serbatoio del Lantro, testimonianza dell’importanza che le scorte d’acqua avevano per la città nei secoli passati. Via Porta Dipinta, in Via San Giacomo, in Via Solata and near the southern exit of the Basilica of Santa Maria Maggiore. In Via Colleoni, at the crossroads with Vicolo Sant’Agata, a shop occupies the large space of another cistern, also of medieval origin. Finally, a beautiful fifteenthcentury fountain can be found in front of the church of San Pancrazio. During the summer, guided tours of the magnificent cistern of the Lantro, evidence of the importance that water supplies had for the city in past centuries, is an event that should not be missed.

La Fonte Seca in Piazza Mercato delle Scarpe. In basso. La fontana cinquecentesca di S. Pancrazio (foto Paolo Da Re). The Fonte Seca in Piazza Mercato delle Scarpe. Below. The fifteenth-century fountain of S. Pancrazio (photo Paolo Da Re).

11


Scopri | Discover

BERGAMO

Basilica di Santa Maria Maggiore Basilica of Santa Maria Maggiore

Per patrimonio storico e artistico la basilica è il maggior monumento cittadino, tenuta in tanta considerazione da essere definita un tempo “Cappella della città”. Quando ne decisero la costruzione anche per sciogliere un voto in occasione di un’epidemia di peste, i bergamaschi scelsero un luogo non marginale rispetto all’antico impianto urbano e facilmente accessibile, dove già sorgeva la chiesetta di Santa Maria. Il cantiere fu avviato nel 1137 su progetto di un non meglio noto “magistro Frido”, la cui effige si vuole sia rappresentata dal busto di un uomo barbuto che compare sopra l’abside. La chiesa, utilizzata per i battesimi, serviva anche come aula per le adunanze civiche. Verso la metà del ‘300 Giovanni da Campione ebbe l’incarico di costruire l’ingresso monumentale a nord con il protiro sostenuto da leoni di marmo rosso, completato da una loggia tripartita con la statua di Sant’Alessandro a cavallo e sulla quale venne infine aggiunto, alla fine del secolo, il tabernacolo coperto a cuspide; il protiro a sud è invece retto da leoni di marmo bianco. Il grandioso interno romanico venne poi trasformato da una fastosa decorazione barocca. Nel corso dei secoli il Consorzio della Misericordia Maggiore arricchì la basilica di opere d’arte: vi spicca il coro con stupefacenti tarsie eseguite tra il 1522 e il 1555 su disegni di Lorenzo Lotto e il confessionale barocco di Andrea Fantoni.

12

With its rich historical and artistic heritage the Basilica is the most important building in the city, and it was once held in such esteem that it was known as the “Chapel of the city”. When it was decided to build the church, partly to fulfil a vow made during an outbreak of the Black Death, the people of Bergamo chose a centrally located and easily accessed position on the site of the small church of Santa Maria. Work began in 1137 according to the project of a little-known “Master Frido”, whose effigy it is thought is represented by the bust of a bearded man which appears above the apse. The church, once used for baptisms, also served as a hall for civic assemblies. Towards the middle of the fourteenth century, Giovanni da Campione was given the task of building a monumental portal on the north side. He designed a porch supported by red marble lions, completed by a three-sided loggia featuring a statue of St. Alexander on horseback, to which a cusped tabernacle was added at the end of the century. The south porch is instead supported by white marble lions. The magnificent Romanesque interior was later transformed by sumptuous Baroque decorations. Over the centuries the “Consorzio della Misericordia Maggiore” (Consortium of the Maggiore Misericordia) enriched the Basilica with amazing works of art. Of particular interest are the spectacular marquetry panels in the choir created between 1522 and 1555 from drawing by Lorenzo Lotto, and the Baroque confessional by Andrea Fantoni.


1. Cappella Colleoni; all’interno affreschi settecenteschi del Tiepolo.

Colleoni Chapel; inside, eighteenth-century frescoes by Tiepolo.

2. Portale settentrionale con leoni stilofori.

Northern portal with the column-bearing lions.

3. Arazzi fiorentini e fiamminghi, tomba di G. Donizetti,

confessionale barocco del Fantoni. Florentine and Flemish tapestries, the tomb of Gaetano Donizetti, the Baroque confessional by Fantoni. 4. Tarsie e crocifisso ligneo. The marquetry panels and wooden cross.

5. Portale di Giovanni da Campione.

The portal by Giovanni da Campione.

6. Abside centrale.

Central apse.

7. Decorazione barocca.

Disegnatore: Damiano Nembrini. Designer: Damiano Nembrini.

Baroque decoration.

13


Vivi | Live

BERGAMO

Eventi | Events arte/art

(23/02/2010 - 09/05/2010) IL GRANDE GIOCO Forme d’arte in Italia 1947 - 1989 Una grande mostra che si terrà in tre sedi distinte (Gamec di Bergamo, Museo d’Arte Contemporanea di Lissone e Spazio Espositivo Rotonda della Besana di Milano). La mostra ha l’intento di illustrare l’influenza esercitata dall’arte contemporanea sui vari settori della società italiana. THE GREAT GAME Art forms in Italy 1947 - 1989 A large exhibition held in three different venues (Bergamo GAMeC - Gallery of Modern and Contemporary Art, Lissone Contemporary Art Museum and the Rotonda della Besana Exhibition Space in Milan). The aim of the exhibition is to illustrate the influence exerted by contemporary art on various sections of Italian society. GAMEC - Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea (Gallery of Modern and Contemporary Art) Via San Tomaso, 53 - Bergamo Tel. +39 035 270272 - www.gamec.it Orari: da martedì a domenica dalle 10.00 alle 19.00; giovedì dalle 10.00 alle 22.00; chiuso il lunedì. Opening hours: Tuesday to Sunday from 10 am to 7 pm; Thursday from 10 am to 10 pm. Closed Monday.

(Fino al/Until 2011) L’ACCADEMIA CARRARA NEL CUORE DELLA CITTÁ Sala Capriate del Palazzo della Ragione, Bergamo Alta Orari: martedì - venerdì 9.30 - 17.30; sabato e domenica 10.00 - 18.00. Per circa due anni una selezione delle opere più belle dell’Accademia Carrara vengono ospitate al Palazzo della Ragione in Piazza Vecchia, Città Alta. Il cuore dell’Accademia raggiunge quindi il cuore di Città Alta attraverso sei percorsi espositivi dal 1400 al 1800. THE ACCADEMIA CARRARA IN THE HEART OF THE CITY Sala Capriate in Palazzo della Ragione, Upper Bergamo Opening hours: Tuesday to Friday 9.30 am - 5.30 pm, Saturday and Sunday 10 am - 6 pm. For approximately two years a selection of the most beautiful works of the Accademia Carrara will be displayed in the Palazzo della Ragione in Piazza Vecchia, Città Alta (Upper Bergamo). The heart of the Carrara Art Gallery meets the heart of Città Alta through six exhibition sections dating from 1400 to 1800. Tel. +39 035 399 503/035 399 677 - www.comune.bergamo.it

cultura/culture (03/04/2010 - 31/10/2010) TOUR PER INDIVIDUALI Ritrovo: Piazza Mercato delle Scarpe - Bergamo Alta Orari: mercoledì e domenica h. 15.00 tour in italiano/inglese. Sabato h. 10.30 tour in italiano/tedesco. Sabato h. 15.00 tour in italiano/francese. Speciale Alpini: per l’Adunata le visite guidate raddoppiano! Venerdì 7 maggio alle ore 16.00 e alle ore 17.00. Sabato 8 maggio alle 10.00; 16.00 e 17.00. Visita guidata di 2 ore per scoprire Bergamo e le sue bellezze storiche e artistiche. Tel. +39 035 344205 - www.bergamoguide.it

14

tours guided for individuals Meeting place: Piazza Mercato delle Scarpe - Upper Bergamo Tour times: Wednesday and Sunday 3 pm in Italian/English. Saturday 10.30 am tour in Italian/German. Saturday 3 pm tour in Italian/French. Alpini special: for the Alpine Regiment gathering, guided tours will be doubled! Friday 7 May at 4 pm and 5 pm; Saturday 8 May at 10 am, 4 pm and 5 pm. Guided tours of 2 hours in discovery of Bergamo and its historic and artistic treasures.


musica/music (09/04/2010 - 12/06/2010) FESTIVAL PIANISTICO INTERNAZIONALE di bresciA e bergamo. "Water Music. I suoni della Natura" Teatro Donizetti, Bergamo L’acqua è l’elemento vitale della 47° edizione del festival: è elemento di ispirazione e di dediche musicali. L’acqua sarà il fulcro dei concerti che vedranno celebri orchestre e solisti alternarsi sui palcoscenici del Teatro Grande di Brescia e del Teatro Donizetti di Bergamo. International Piano Festival in Brescia and Bergamo. "Water Music. The Sounds of Nature" Donizetti Theatre, Bergamo Water is the vital element of the 47th International Piano Festival and inspiration for the music featured. Celebrated orchestras and soloists will alternate on the stages of the Teatro Grande in Brescia and the Teatro Donizetti in Bergamo. www.festivalpianistico.it

(19-21/03/2010) BERGAMO JAZZ 2010 "Spring in Jazz" Teatro Donizetti, Bergamo Bergamo Jazz è l’attesissimo festival di Jazz contemporaneo, che diffonde la musica in vari angoli della città, ad iniziare dal Teatro Donizetti, sede tradizionale del festival, fino al Teatro Sociale, all’ex Chiesa della Maddalena, all’auditorium di Piazza Libertà e allo spazio Polaresco. Un grande ed imperdibile festival. BERGAMO JAZZ 2010 "spring in jazz" Donizetti Theatre, Bergamo Bergamo Jazz is the much-awaited contemporary jazz festival that diffuses music in various corners of the city beginning with the Donizetti Theatre, the traditional venue of the festival, the Teatro Sociale (Social Theatre), the former Church of the Maddalena, Piazza Libertà auditorium and the Polaresco room. A great festival not to be missed. www.teatrodonizetti.it

enogastronomia/wine and food (05-28/03/2010) FUORI MENÚ - Ristoranti di Bergamo 38 proposte culinarie e prezzi speciali nei ristoranti bergamaschi per questa prima edizione della rassegna gastronomica Fuori Menù. Un grande evento che si congiunge con la selezione italiana del concorso culinario “Bocuse D’or” (15-16 marzo, presso la Fiera) e con l’evento “Bergamo Film Meeting”: un’occasione unica per conciliare cinema e gastronomia, ristorazione e qualità. OFF THE MENU - Restaurants in Bergamo 38 culinary proposals and special prices in Bergamo’s restaurants for the first edition of the gastronomic festival “Fuori Menù” – Off the Menu. This great event will be held at the same time as the Italian selections of the culinary competition “Bocuse D’or” (15-16 March, at the Trade Fair Centre) and the “Bergamo Film Meeting”: a unique occasion for reconciling cinema and gastronomy, catering and quality. www.ascombg.it - www.valcalepio.org

(15-16/03/2010) COOKING EXPO 2010 Polo fieristico di Bergamo Fiera - evento sull'arte culinaria e le attrezzature da cucina, all’interno del quale si svolge la selezione italiana del concorso mondiale della ristorazione “Bocuse d’Or”. COOKING EXPO 2010 Bergamo Trade Fair Centre A trade fair event based of the culinary art and cooking utensils, during which the Italian selections for the worldwide cooking contest, the “Bocuse d’Or”, will take place. www.cookingexpo.it - www.promoberg.it

15


Vivi | Live

BERGAMO

Eventi | Events

fiera/trade fair (28/04/2010-02/05/2010) LILLIPUT 2010 Polo fieristico di Bergamo Fiera per bambini. LILLIPUT 2010 Bergamo Trade Fair Centre Show for children. www.villaggiolilliput.it www.promoberg.it

(08-11/04/2010) EDIL 2010 Polo fieristico di Bergamo Fiera edile. EDIL 2010 Bergamo Trade Fair Centre Building Trade Fair. www.fieraedile.it www.promoberg.it

(23/04/2010-02/05/2010) FIERA DEL LIBRO Sentierone BOOK FAIR Sentierone www.confesercentibergamo.it

(14-16/05/2010) IMART 2010 - 4a edizione Polo fieristico di Bergamo Fiera delle Imprese Artigiane di Qualità. IMART 2010 - 4th edition Bergamo Trade Fair Centre Trade Fair of quality artisan and craft businesses. www.promoberg.it

evento/event (07-08-09/05/2010) ADUNATA NAZIONALE ALPINI Bergamo A Bergamo si svolge l'83ª Adunata Nazionale Alpini. Una grande festa e un'occasione per non mancare al ritrovo delle "penne nere". NATIONAL parade OF THE ALPINI (ALPINE REGIMENT) Bergamo The 83rd “Adunata Nazionale Alpini” is being held in Bergamo. A time of festivities for the "penne nere" (black feathers) and an occasion not to be missed. www.anabergamo.it

16

(02/05/2010) 6a FIERA PARCO DEI COLLI Parco dei Colli di Bergamo Una giornata a contatto con la natura, in cui poter approfondire le vecchie tradizioni agricole e degustare i prodotti tipici coltivati nella zona. 6th PARCO DEI COLLI FAIR Parco dei Colli (Hills Park) of Bergamo A day in contact with nature and an opportunity to learn more about old agricultural traditions and taste typical products cultivated in the area. www.parcocollibergamo.it (07-11/04/2010) FIORI, COLORI, SAPORI Sentierone Bergamo diventa città dei fiori e dei sapori con questa colorata manifestazione che espone sapori da tutta Europa. FLOWERS, COLOURS, FLAVOURS Sentierone Bergamo will become a city of flowers and flavours with this colourful event with stalls from all over Europe. www.confesercentibergamo.it

Town hill, Gran Fondo Felice Gimondi, Soap Box Rally e Bergamo Historic Gran Prix, rispettivamente: mountain-bike, bicicletta, macchinine di legno e auto da corsa storiche. Bergamo Alta in primavera diviene un grande percorso per gli sport più coinvolgenti. Da non perdere! Town Hill, Gran Fondo Felice Gimondi, Soap Box Rally and Bergamo Historic Gran Prix: mountain bike, cycling, wooden soap box vehicles and historic racing cars respectively. Upper Bergamo in spring becomes a great destination for these exciting sports. Not to be missed! Events Expert: laura@thekeytobergamo.it


sport (23/05/2010) SOAP BOX RALLY Bergamo Competizione storica di Bergamo, è nata nel 1955 la più antica e pazza corsa del mondo di macchine di legno. SOAP BOX RALLY Bergamo This historic competition was created in 1955 in Bergamo, making it the oldest and craziest wooden soap box race in the world. www.teamitalia.com (30/05/2010) BERGAMO HISTORIC GRAN PRIX Circuito delle Mura - Bergamo Alta Quest'anno si celebra il 75° anniversario del Gran Premio bergamasco. Sono 50 le vetture ammesse che da Piazza Cittadella percorreranno lo storico circuito delle mura. BERGAMO HISTORIC GRAN PRIX Walls Circuit - Upper Bergamo This year the 75th anniversary of the Bergamo Gran Prix is being celebrated. 50 cars will race the historic walls circuit starting from Piazza Cittadella. www.bergamohistoricgranprix.com

(25/04/2010) GRAN FONDO FELICE GIMONDI Bergamo Tre percorsi di diversa difficoltà per un’emozionante gara di ciclismo. GRAN FONDO FELICE GIMONDI Bergamo Three routes of varying difficulty for this exciting cycling race. www.felicegimondi.it


Vivi | Live

BERGAMO

Adunata degli Alpini. Spettacolo di folla Parade of the Alpini (Alpine soldiers). Mass spectacle Se avete occasione di essere a Bergamo o nelle sue vicinanze tra il 7 e il 9 maggio non perdetevi lo spettacolo dell’Adunata Nazionale degli Alpini. è uno spettacolo di folla da lasciare a bocca aperta: si calcola che il giorno 9, domenica, sfileranno oltre 300.000 “penne nere” (ma qualcuno azzarda anche cifre superiori: 350400.000). In pratica, un fiume di persone che sfilerà per ore e ore attraverso la città. Ma chi sono le “penne nere”? Riteniamo doverosa una breve spiegazione non per gli ospiti italiani, bensì per gli stranieri che non sono a conoscenza dello straordinario fenomeno di massa che si ripete da decenni (quella di Bergamo sarà l’83a adunata). Nell’esercito italiano esiste la specialità delle truppe di montagna che, costituite nell’Ottocento, If you have the opportunity to be in Bergamo or close by between 7 and 9 May, don’t miss the excitement of the National Alpini Parade. It is an event that will surely leave you astounded: it is estimated that on Sunday 9 May more than 300,000 “black feathers” will march in the parade (but some people are guessing even higher figures of 350-400,000). In practice, a river of people will parade for hours and hours across the city. But who are the “black feathers”? We think we should offer a brief explanation for our non-Italian guests, or rather for foreigners who know nothing about this extraordinary mass gathering, which has been repeated for decades (the Bergamo event is 83rd parade). The Alpini are the elite mountain corps of the Italian Army created 18


Colorate sfilate degli Alpini durante la scorsa Adunata Nazionale. In basso. Gli Alpini in armi e sul Gran Paradiso. Colourful rows of Alpini soldiers during the last National Parade. Below. The Alpini soldiers in arms and on the Gran Paradiso.

hanno come caratteristica della loro divisa un cappello con una lunga penna. Ma non si tratta solo di questo. Gli alpini sono noti per lo spirito di corpo e per la forte amicizia che li unisce, che non si esaurisce una volta finito il servizio militare (che oggi è volontario). Tolta la divisa, gli alpini conservano il cappello con la penna che sono fieri di indossare appena ne hanno l’occasione. Riunite nell’Associazione Nazionale Alpini (ANA, che conta oltre 300.000 iscritti), le “penne nere” (che non si considerano mai, proprio per spirito di corpo, degli ex alpini) sono note anche per l’impegno che profondono in campo sociale e nella solidarietà. Sono uno specchio dell’Italia meno nota e che forse non fa notizia, ma con profonde radici popolari. in the nineteenth century. A feature of their uniform is a hat with long feather. They are known for their high morale and the strong friendship that unites them, which continues even after they have finished their military service (today this is voluntary). After they leave the service, they retain the feathered hat and are proud to wear it whenever the occasion arises. United in the Associazione Nazionale Alpini (ANA, National Alpini Association, which has over 300,000 members), the “black feathers” (who never consider themselves former Alpini, precisely due to the esprit de corps) are also known for their commitment to social aspects and solidarity. They are a reflection of a lesser known Italy, one that doesn’t make the headlines but has deep roots among the people. 19


key guide

Bergamo Città Bassa Lower Town Come per Città Alta è Piazza Vecchia, Porta Nuova è il punto focale di Bergamo Bassa. Si tratta di un ampio passaggio, affiancato da due edifici d’impianto neoclassico, i Propilei, aperto nell’800 nelle mura medievali (demolite nel 1901) per facilitare l’accesso all’antichissima Fiera di Sant’Alessandro che si teneva ogni anno ad agosto. Su questo vasto spazio sorse il nuovo centro di Bergamo, completato nel 1927. Luminoso asse stradale del nuovo centro è il Sentierone, la passeggiata dei bergamaschi, sui cui prolungamenti troviamo, ad est, la via Tasso e, a ovest, la via XX Settembre, al centro di un’animatissima area commerciale. In via Tasso sorgono edifici pubblici di buona qualità costruiti nell’Ottocento. Tra questi il palazzo della Provincia (dove sono esposte numerose opere dello scultore bergamasco Giacomo Manzù) e della Prefettura, oltre alla Chiesa di Santo Spirito, con dipinti del Lotto e del Borgognone. Sul Sentierone si affacciano la Chiesa di San Bartolomeo (con la celebre pala d’altare eseguita nel 1516 da Lorenzo Lotto) e il Teatro Donizetti affiancato dal monumento al grande musicista. Attorno al nuovo centro è andata crescendo la Bergamo moderna che ha conservato gli antichi borghi sorti sulle direttrici delle principali strade che dalla pianura e dalle valli portavano a Bergamo Alta. I borghi sono animatissimi come un tempo, con negozi e botteghe artigiane d’ogni genere, oltre a un gran numero di ristoranti, bar e trattorie. Lungo una delle strade che salgono verso Città Alta, via San Tommaso, è nato agli inizi dell’Ottocento il palazzo dell’Accademia Carrara con la Pinacoteca che raccoglie circa duemila opere delle principali scuole pittoriche italiane ed europee. Di fronte la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea è utilizzata per importanti mostre oltre che ad essere sede di esposizioni permanenti. Non molto lontano, nel borgo di Pignolo, il Museo Bernareggi d’Arte Sacra.

22

book on line your stay at www.turismo.bergamo.it

Porta Nuova is the hub of Città Bassa (Lower Bergamo) just as Piazza Vecchia is heart of Città Alta (Upper Bergamo). This wide gateway, flanked by two neoclassical buildings, the Propylaea, was built in the nineteenth century in the medieval town walls (demolished in 1901) to facilitate access to the ancient Sant’Alessandro Fair, which was held each year in August. The new centre of Bergamo, completed in 1927, was built on this vast area. The broad thoroughfare of the new centre is the Sentierone, a popular promenade for Bergamo’s inhabitants, which extends to the east along Via Tasso and to the west along Via XX Settembre, the fashionable shopping street. Some well-kept public buildings built in the nineteenth century stand on Via Tasso including the Provincial Authority Building (where numerous works by the Bergamask sculptor Giacomo Manzù are displayed), the Prefecture and the Church of Santo Spirito, with paintings by Lotto and Borgognone. The Sentierone is overlooked by both the Church of San Bartolomeo (housing a famous altar-piece by Lorenzo Lotto dating back to 1516) and the Donizetti Theatre, flanked by a monument to the great musician. Modern Bergamo developed around this new centre, and some of the old villages that were established along the principal roads leading to Città Alta from the plains and valleys have been preserved. These places are just as alive today as they ever were, with shops and craft studios, and numerous restaurants, bars and trattorias. Along via San Tommaso, one of the roads that climb towards Città Alta, stands the nineteenth-century building housing the Accademia Carrara and Art Gallery with over two thousand masterpieces from the principal Italian and European schools. Opposite the Accademia is the Modern and Contemporary Art Gallery hosting important shows as well as being the seat of permanent exhibitions. The Bernareggi Museum of Sacred Art is situated in the nearby Pignolo quarter.


Città Alta Upper Town Piazza Vecchia, per secoli cuore politico e amministrativo di Bergamo, è il naturale punto di partenza per visitare la città storica che si è sviluppata sulla collina. Al turista consigliamo, se ne ha possibilità, di incominciare a conoscere Città Alta utilizzando la funicolare, il cui primo impianto risale a 120 anni fa. Dalla stazione di arrivo si esce subito sulla Piazza Mercato delle Scarpe e già qui si è avvolti dalla magica atmosfera di questa città che alterna anguste vie medievali a spazi luminosi. Tipicamente medievale è il percorso di via Gombito-via Colleoni, la strada principale che attraversava la città da est ad ovest. Ed è la via Gombito che conduce a piazza Vecchia formatasi nel ‘400 lungo la direttrice di quest’asse urbano. Molti gli elementi di grande interesse in questa bellissima piazza. Dalla fontana donata dal podestà veneto Alvise Contarini alla torre civica costruita nel XII secolo, dalla facciata in candido marmo del palazzo della biblioteca civica (costruito nel Seicento come nuova sede municipale) alla mole del Palazzo della Ragione, risalente alla seconda metà del XII secolo. Superata la loggia del palazzo comunale eccoci in un altro spazio, quello della piazza del Duomo sul quale si affacciano la Cattedrale, il Battistero, la Cappella dove è sepolto il celebre condottiero Bartolomeo Colleoni, la Basilica romanica di Santa Maria Maggiore, il cui fastoso interno barocco raccoglie un gran numero di opere d’arte. Si va dagli affreschi trecenteschi alle straordinarie tarsie del coro eseguite su disegni di Lorenzo Lotto, agli arazzi fiamminghi e fiorentini, alla tomba di Gaetano Donizetti. Proprio la sepoltura del grande musicista offre la traccia per un itinerario tra i luoghi donizettiani fino alla sua casa natale nel borgo di Canale, con la possibilità di scoprire angoli del tutto inediti dell’antica città. Un altro itinerario per conoscere storia e luoghi di Bergamo è quello che unisce varie sedi museali: dalla Rocca al Museo della Città nell’ex monastero di San Francesco, ai Musei Archeologico e di Scienze Naturali nel complesso della Cittadella viscontea.

Piazza Vecchia, for centuries the political and administrative heart of Bergamo, is the first place to visit on a tour of Città Alta, the historical city of Upper Bergamo that developed high on the hilltop. We recommend you begin your tour of Città Alta by taking the funicular railway, built 120 years ago, which connects the upper and lower towns. The funicular arrives directly in Piazza Mercato delle Scarpe and on leaving the station you are immediately enveloped in the magical atmosphere of the town. Città Alta alternates narrow medieval alleyways with bright open spaces, and the route along via Gombito-via Colleoni, the main thoroughfare running from east to west, is typically medieval. Via Gombito leads to Piazza Vecchia, a beautiful square built in the fifteenth century along the line of this road axis. There are many elements of great interest in this wonderful square including the fountain donated by the Venetian podestà Alvise Contarini; the civic tower built in the XII century; the municipal library building with its white marble façade (built in the seventeenth century as a new town hall), and the Palazzo della Ragione, dating back to the second half of the XII century. Beyond the loggia of the municipal building is another square, Piazza del Duomo, overlooked by the Cathedral, the Baptistery, the Chapel where the famous condottiere Bartolomeo Colleoni is entombed, and the Romanesque Basilica of Santa Maria Maggiore, whose ornate Baroque interior houses a great number of works of art including fourteenth century frescoes, extraordinary marquetry panels created from drawings by Lorenzo Lotto, Flemish and Florentine tapestries and the tomb of Gaetano Donizetti. The tomb of this great musician is the start of an itinerary in discovery of Donizetti, which leads through hidden corners of the old town to his birthplace in the Canale quarter. Another itinerary in discovery of Bergamo’s history unites the various museums: the Rocca (fortress) museum, the City museum in the former monastery of San Francesco and the Archaeological and Natural History Museum in the complex of the Visconti Cittadella. book on line your stay at www.turismo.bergamo.it

23

key guide

Bergamo


AN VIGILIO SAN SA

VI A

SA NT A

LU CI A

VIA NUL LO

ZA M BI AN CH I

P. A P.ZZA P. DE A DELLA D LIBERTA’

E AL VI A M RO

VIA S. ALE SSAND RO

VIA SP AVENTA

VIA PA LA ZZ OL O

A VI

A VI

I ZZ MO CA

7

P

LI EL OM N BO

I FE AF M

A PORTA P OVA NUOV NUOVA

6

III XX

VIA S. LA ZZ AR O VIA MO RO NI VIA S. BERN ARDINO

5

A VI

NE RO TIE N SE

P

O SS TA

LLI ME RA TA VIA

VIA NUL LO VIA L APAC ANO

10

NI AN OV GI

F.L LI CA LV I

GAMEC

VIA PIG NO LO

A VI

PA PA

J MA VIA NO BO VIA

 

STAZIONE

LI EL OM ON B VIA

VI A

PA GL IA

VIA SC OT TI

HI NG RE UA Q

S. LE ON AR DO

A VI

B.G O

VI A

P

4

ZA AZ E PI ANT D

8

RE P VVIA SANT’ORS MB OLA TE T SE XX P PIAZZA VIA A PONTIDA P

2

I NN VA IO G N SA VIA

VIA PIG NO LO

3

SO MA TO

NI IA IG T R PA

A VI

VIA LE GIONA RI IN P OLON IA

A VI

9

N SA

I RD VE

A VI

VIA BO RF UR O

VIA ZAMBONATE

M AS ON E

S. ALESSANDRO VIA

CH IE SA

AL BI NI

P

II

BRE

P

PI LU

VI A

I LL TE CA LO

A AT IG BR

LE UE AN EM V.

A VI

VI A

A VI

E AL VI

CE RA SO LI

I LL TE CA LO

HIO CC VE IL

VI A

RO NZ ON I VI A ZE NA VIA LE CA RD UC CI

VI A

C CARLO

A LM PA VIA

I NZ DE AU G VIA

UCCI

N SA

VIA BROSETA

OTONDA ROTONDA BUTTINONE BUT

V.

UNE COMUNE CO VIA GIUSEPPE GARIBALDI A ERGAMO ERG BERGA DI BERGAMO zon ri zoni rizzon Frizzon Fr azzo Frizzoni az Palaz Palazzo

P

A VI

FU FUNICOLARE

A LETTA SC DI GALLERIA I L IA LLERI L GAL L SA CONCA ORO D’O CA D’ORO C CONC

VICOLO

ST AT UT O VIA NEG RI

A NT PI DI VIA PORTA RA M E U DELL VIALE

A VI

I RM EA TR VIA R ISMO NDO

GHETTI

AL FI ER I

ITO

VIA

VI A

VI A

1 A VIA ROCC

VI A

AR EN A MU RA

VIA DEL

O ADIS PAR

V

I A AG ZZA AZZ A PIAZZA P OM HA C HIA CCHI CCH VECCHIA VEC V B

VI A

ademia Accade Accademia Carrara

VIA PA G. LE D’A LZ O AN CA O PA

DE LL E

VIA LU PO

VI AL E

VIALE DELL A FARA

VIA DEL VAG INE VIA CO LLE ON I

VI A

PIAZ A PIA PIAZZA NI NI ERONI E MASCHE MASCHERONI

VIA SOLATA

IAZ IAZZA PIAZZA PIA PIAZ A D LA CITTADELLA C AD CITTAD


Città bassa da vedere - Highlights of the lower town 1

2

3

4

5

Accademia Carrara Carrara Accademy Piazza Accademia, 82/A Tel. +39 035 399677 www.accademiacarrara.bergamo.it Chiusa per restauro. (Closed for restoration).

GAMEC Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea/Gallery of modern and contemporary arts Via San Tommaso, 53 - Tel. +39 035 270272 Mostre permanenti (permanent exhibitions): martedì - domenica (Tuesday - Sunday) 10.00-13.00/15.00-19.00. Mostre temporanee (temporary exhibitions): martedì-domenica (Tuesday-Sunday): 10.00-19.00; giovedì (Thursday): 10.00-22.00.

Museo Bernareggi Bernareggi Museum Via Pignolo, 76 Tel. +39 035 248772 www.museobernareggi.it Martedì - domenica (Tuesday - Sunday): 9.30-12.30/15.00-18.30.

Chiesa San Bartolomeo Saint Bartolomeo’s Church Largo Belotti 1, Tel. +39 035 3832411 Note: Vi si trova la pala d’altare di Lorenzo Lotto “Madonna col Bambino e Santi”. Lotto’s painting “Madonna with Child and Saints”. Teatro Donizetti Donizetti Theatre Piazza Cavour, 15 Tel. +39 035 4160611 www.gaetano-donizetti.com

6

7

8

9

10

Palazzo della Provincia Spazio Espositivo Viterbi Viterbi Expo Area Via Tasso, 8 www.provincia.bergamo.it

Sala Manzù Via Camozzi psg. via Sora Tel. +39 035 387397 Lunedì - Sabato (Monday - Saturday): 16.00-19.00. Domenica e Festivi (Sunday and Festive Days): 10.00-12.30/16.00-19.00.

Propilei di Porta Nuova Porta Nuova Propylaea Largo Porta Nuova Note: I due propilei sono stati realizzati nel 1837, come porta di accesso alla città nelle Muraine, le mura daziarie medioevali. Built in 1837 the Propylaea was anciently the main entrance to the town. Sentierone Note: Viale alberato originario del Seicento. The central tree-lined avenue of the XVII Century.

Chiesa Santo Spirito Holy Spirit’s Church Via Tasso, Tel. +39 035 220173 Note: Dipinti di Lorenzo Lotto, Andrea Previtali e Bergognone. Lorenzo Lotto, Andrea Previtali and Bergognone paintings.


N VI GIL IO

COLARE CO FUNICOLARE FUNIC F AN VIGILIO SAN SA

16 14

24 VIALE DELLA FARA

A AZZA A PIAZZA PIA ELLA DELLA TAD TA CITTADELLA CITTA

VIA DEL VAG INE ZA Z PIAZZA PIAZZ VIA ONI RO ERONI ER MASCHER MASCHERONI CO LLE ON I

20

LU CI A SA NT A

VIA NUL LO

M AS ON E A VI

I RD VE

I AN GI I RT P. A P.ZZA P. PA Storico A DELLA D DE Museo Storico Casa Natale La Rocca e Museo A LIBERTA’ sez. IX sec.VI Historical Museum di Gaetano Donizetti S Gaetano Donizetti's house Piazza Mercato del Fieno, 6/A La Rocca Fortress and Museum TAS A A Tel. +39 035 247116 Via Borgo Canale, 14 of History Z IX Century VI www.bergamoestoria.it Tel. +39 035 244883 AZNTE- Tel. +39 035 221040 ViaPIRocca A Martedì - domenica Prossima apertura Martedì D - domenica (Tuesday - Sunday): (opening NE (Tuesday - Sunday): NE Usoon). COMUNE CO RO CA 9.30-13.00/14.00-17.30. VIA 9.30-13.00/14.00-17.30. GIUSEPPE GARIBALDI DI BERGAMO E A A ERGAMO ERG BERGA TI VI Chiuso il lunedì Chiuso EilNlunedì zon ri zoni rizzon Frizzon Fr azzo Frizzoni az Palazzo Palaz S on Monday). (Closed on Monday). (Closed A PORTA P VIA OVA NUOV NUOVA BO RF UR O RE P VVIA SANT’ORSO MB LA E TT

13

P

14

15

A M RO

PA

LL ME RA TA VIA

A VI

IA N ULL O LAPA CANO

VI A

ZA M BI AN CH I

P

E AL VI

EGION ARI IN POLO NIA

AL BI NI

II

IV NO VEMB RE

PI LU

VI A

I LL TE CA LO

TA GA I BR P

LE UE AN EM V.

A VI

VI A

A VI

E AL VI

S. ALESSANDRO VIA

D. CH IE SA

VI A

VI A

VIA PIG N

I LL TE CA LO

V.

C CARLO

VIA DIAZ

ST AT Museo Archeologico UT Archeological Museum O VIA Piazza della Cittadella, 9 NTel. +39 035 242839 EGR I(March): Marzo Martedì - domenica (Tuesday - Sunday): 9.00-12.30/14.30-17.30. Da aprile (from April): martedì-venerdì (TuesdayFriday) 9.00-12.30/14.3018.00; sabato e domenica (Saturday and Sunday): 9.00-19.00. Chiuso il lunedì (Closed on Monday).

FU FUNICOLARE

A LETTA SC I I L IA LLERI L GAL L D GALLERIA SA CONCA ORO D’O CA D’ORO C CONC

N SA

Cappella Colleoni Colleoni Chapel Piazza Duomo Tel. +39 035 210061 Martedì - domenica (Tuesday - Sunday): VIA MA9.00-12.30/14.30-18.00. ZZINI Chiuso il lunedì (Closed on Monday).

12

A NT PI I AD VIA PORTA RA E MU DELL E L IA V

VICOLO

VI A

15 A VIA ROCC

22

VIA

VIA R ISMO NDO

17

A VI

GR AT AR OL I

VIA DEL

21

I RM EA TR

11

18

11

O ADIS PAR

ITO

Ac C

VI A

DE A 25 LL 23 RE E NA MU RA

V

I A AG ZZA AZZ A PIAZZA P OM HA C HIA CCHI CCH VECCHIA VEC V B

S. ALESS ANDRO

VI A

VIA LU PO

VI AL E

13

19

VIA SOLATA

12


Città alta da vedere - Highlights of the upper town 16

17

18

19

20

Castello S. Vigilio San Vigilio Castle Via al Castello Tel. +39 035 236284 Marzo (March): 10.00-18.00. Da aprile (from April): 9.00-20.00.

Monastero di Sant’Agostino e Fara Saint Agostine Monastery and Fara Via Fara Tel. +39 035 399421.

Palazzo della Ragione Piazza Vecchia Tel. +39 035 399503 Martedì - venerdì (Tuesday - Friday) 9.30 - 17.30, sabato e domenica (Saturday and Sunday) 10.00 -18.00; chiuso il lunedì (closed on Monday). Biblioteca Civica Angelo Mai / Civic Library “Angelo Mai” Piazza Vecchia, 15 Tel. +39 035 399430 Mercoledì e sabato (Wednesday and Saturday): 8.30-12.30. Altri giorni (other days): 8.30-18.30; chiuso la domenica (closed on Sunday). Campanone (Torre Civica) Big Bell Civic Tower Piazza Vecchia Tel. +39 035 247116 Da martedì a venerdì (Tuesday - Friday): 9.30-19.00; sabato e festivi (Saturday and Festive Days): 9.30-21.30; chiuso il lunedì (closed on Monday).

21

22

23

24

25

11

12

13

14

15

Basilica Santa Maria Maggiore Piazza Duomo - Tel. +39 035 223327 Orari (opening hours): Marzo (March): 9.00-12.30/14.30-17.00, festivi (Festive Days): 9.00-12.45/15.00-18.00. Da aprile (from April): 9.00-12.30/14.30-18.00, festivi (Festive Days): 9.00-12.45/15.00-18.00. non sono ammesse visite durante le funzioni (visits are not permitted during functions). Duomo Piazza Duomo Tel. +39 035 210223 Orari (opening hours): 7.30-11.45/15.00-18.30.

Museo Donizetti Donizetti Museum Via Arena, 9 Tel. +39 035 4284769 Martedì - venerdì (Tueday - Friday) 9.30-13.00; sabato e festivi (Saturday and festive days) 9.30-13.00/14.00-17.30. Chiuso il lunedì (closed on Monday). Museo Scienze Naturali Museum of Natural History Piazza della Cittadella, 10 Tel. +39 035 286011 www.museoscienzebergamo.it Martedì - domenica(Tuesday - Sunday): 9.00-12.30/14.30-17.30. Da aprile (from April): martedì-venerdì (Tuesday-Friday) 9.00-12.30/14.30-18.00; sabato e festivi (Saturday and Festive Days) 9.00-19.00. Chiuso il lunedì (Closed on Monday).

Battistero Baptistery Piazza Duomo Tel. +39 035 210223 Aperto in occasione dei battesimi. Open for baptisms only.


BERGAMO province

Scopri | Discover

Acque termali nella Bergamasca. Ideali per cure, benessere e tempo libero Thermal waters in Bergamo province. Ideal for treatments, wellness and leisure time

di/by Pino Capellini


Scopri | Discover

BERGAMO province

Quasi ovunque la presenza di antiche sorgenti termali è contraddistinta da tracce di utilizzo da parte dei Romani. Questi ultimi, che impiegarono tecniche molto avanzate nella costruzione degli acquedotti e delle terme, furono sempre molto attenti agli effetti benefici delle acque di determinate sorgenti, ideando bagni e piscine per il loro utilizzo. Per questo si può ritenere, come del resto vuole anche la tradizione, che ai Romani non sfuggì la presenza delle sorgenti che sgorgavano dal terreno dove si è poi sviluppato l’abitato di Trescore Balneario. Tra l’altro, la Valle Cavallina, di cui Trescore è uno dei centri più importanti, era percorsa fin dai tempi più antichi da una strada che collegava il Lago Sebino e la Valle Camonica con Bergamo. Questo itinerario fu trasformato in epoca romana in una importante via di collegamento che potrebbe anche aver favorito lo svilup30

Almost everywhere the presence of ancient thermal springs is marked by traces of use by the Romans. The Romans, who were highly skilled in building aqueducts and spas, were also very aware of the beneficial effect of the water from particular springs and created baths and pools for their own use. It is for this reason we can suppose, and tradition has it, that the Romans knew about the springs that bubble to the surface in the area where the town of Trescore Balneario later developed. Furthermore, the Cavallina Valley, of which Trescore is one of the most important towns, was crossed since ancient times by a road that linked the Sebino (Lake Iseo) and the Camonica Valley with Bergamo. This route was transformed in Roman times into an important connecting road, which could also have favoured the development of these springs. Less historically significant, but certainly no less


BERGAMO province

Scopri | Discover

Particolari delle Terme di Trescore Balneario, le cui acque sulfuree sono particolarmente indicate per la cura e la prevenzione delle patologie respiratorie. Details of the Spa facilities in Trescore Balneario; the sulphureous waters are particularly suitable for the treatment and prevention of respiratory diseases.

po di queste sorgenti. Di minor valenza storica ma sicuramente molto più note e importanti sono le fonti termali di San Pellegrino Terme, in Valle Brembana. Da quanto risulta, erano note fin dal Medioevo agli abitanti della valle, che vi facevano ricorso per le loro proprietà, soprattutto per la cura dell’uricemia e della calcolosi, ma la loro fama si diffuse quando alcuni medici incominciarono a consigliarne l’uso anche a pazienti che abitavano in città. Nonostante le precarie condizioni della strada già nell’Ottocento si saliva da Bergamo a San Pellegrino facendo ricorso al servizio di carrozze. Erano viaggi scomodi e faticosi, ma l’efficacia delle acque era tale che un crescente numero di persone affrontava notevoli disagi per curarsi. Si deve ad alcuni lungimiranti imprenditori il progetto di sfruttare l’efficacia di queste fonti per

popular and important, are the thermal springs of San Pellegrino Terme, in the Brembana Valley. As far as we can determine, these springs have been known since the Middle Ages by the inhabitants of the valley, who used the waters for their properties, in particular to treat hyperuricaemia and kidney stones, but their fame spread when several doctors began recommending their use to patients who lived in the city. In spite of the poor state of the road, people in the nineteenth century travelled from Bergamo to San Pellegrino by horse and carriage. The journey was uncomfortable and tiring, but the effectiveness of the waters was such that a growing number of people were willing to face the discomfort in order to be healed. It was the foresight of several businessmen who, with their project to make use of the waters, transformed the small Brembana Valley village into a spa town. San Pellegrino’s history is clearly visible in the architecture 31


Scopri | Discover

BERGAMO province

Particolari di Villa Suardi a Trescore e della cappella affrescata da L. Lotto. In basso a destra. Ingresso delle Terme di S. Pellegrino. Details of Villa Suardi in Trescore and the chapel frescoed by L. Lotto. Below, right. Entrance to the Spa of S. Pellegrino.

trasformare il piccolo paese brembano in una cittadina termale. La sua storia è ben visibile nello sviluppo architettonico della località che tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del secolo scorso si arricchì di eleganti costruzioni Liberty, lo stile che si stava diffondendo in tutta Europa e che segnò un’epoca irripetibile. Ben noti agli studiosi d’arte e architettura sono, a San Pellegrino, gli edifici delle Terme, del Casinò Municipale e l’imponente complesso del Grand Hotel. Sorsero alberghi abbelliti da giardini, viali alberati, passegof the resort, which between the end of the nineteenth century and the beginning of the last century became filled with elegant Art Nouveau buildings, a style that spread throughout Europe and marked an unrepeatable era. Some of the most architecturally important buildings in San Pellegrino include the Spa buildings, the Municipal Casino and the imposing Grand Hotel. Hotels enhanced with gardens, treelined roads and country footpaths appeared, while elegant meeting places, theatre and concert halls

Le proprietà termali e curative delle acque bergamasche sono un ottimo rimedio naturale per rivitalizzare il corpo dallo stress. Le nostre località termali offrono anche interessanti spunti culturali, per esempio a Trescore è imperdibile la visita alla Cappella Suardi, aperta su prenotazione presso la Proloco di Trescore. Ogni domenica da aprile a novembre sono previste visite alle 15.00 e alle 16.30 senza obbligo di prenotazione. Scrivimi per ulteriori informazioni. The thermal and healing properties of the Bergamask waters are an excellent natural remedy for revitalising and releasing the body from stress. Our spa resorts also offer interesting cultural opportunities, for example in Trescore a visit to the Suardi Chapel is a must. It is open with prior booking at the Proloco di Trescore (Tourist Office). Every Sunday from April to November tours are organised without booking from 3 pm to 4.30 pm. Write to me for further information.

32 Sport & Wellness Expert: elena@thekeytobergamo.it


BERGAMO province

giate nel verde; eleganti ambienti di ritrovo, sale per concerti e rappresentazioni teatrali rendevano piacevole il soggiorno. La fortuna del centro termale fu poi sancita dalla facilità con cui poteva essere raggiunto in treno. Infatti, San Pellegrino venne collegato a Bergamo da una ferrovia tra le più moderne: teste coronate, principi, nobili in incognito, oltre a esponenti della più alta borghesia, potevano così frequentare le Terme e le sale del Casinò arrivando direttamente da tutta l’Europa su carrozze riservate. Fu una splendida stagione di feste e di bel vivere presto troncata dallo scoppio della grande Guerra, ma bastò per dare fama e lustro alla località. Ora San Pellegrino - ideale punto di riferimento per conoscere le bellezze della valle - è al centro di un importante progetto di riqualificazione e di rilancio turistico, di cui dovrebbe beneficiare tutto il territorio. Ma torniamo alle terme di Trescore le cui acque sulfuree, dopo i Romani, furono sfruttate dai Galli; ma fu in particolare Bartolomeo Colleoni, il celebre condottiero, a ricorrere alle loro proprietà terapeutiche. made a stay there all the more pleasant. The fortune of this spa town was further confirmed by the ease with which it could be reached by train. San Pellegrino was connected to Bergamo by one of the most modern railways of the time, and crowned heads, princes and noblemen travelling incognito, as well as other members of the upper classes, arrived directly from all over Europe in reserved carriages to visit the Spa and rooms of the Casino. This wonderful time of parties and good living was cut short by the outbreak of World War I, but it was sufficient to seal the fame and prestige of the place. Today San Pellegrino – an ideal starting point for discovering the beauty of the valley – is at the centre of an important restoration project for relaunching tourism which should benefit the entire area. But let’s return to spa town of Trescore, whose sulphureous waters, after the Romans, were exploited by the Gauls. But it was Bartolomeo Colleoni, the famous condottiero, who used them for their therapeutic properties

Scopri | Discover


Scopri | Discover

BERGAMO province

Cure e benessere in Villa Ortensie a S. Omobono Terme. Treatments and wellness at Villa Ortensie in S. Omobono Terme.

Al punto che, come rivelato da un iscrizione del 1470, ne curò il restauro e lo sviluppo. Tra i numerosi ospiti più illustri che frequentarono la località, ora dotata di un moderno stabilimento termale, viene registrato anche Giuseppe Garibaldi. La cittadina, ricca di storia e di monumenti, è nota, tra l’altro, per i celebri affreschi di Lorenzo Lotto che nel 1524 ornò con le storie di Santa Barbara e Santa Brigida la cappella del palazzo Suardi. Trescore, ricco di testimonianze storiche e artistiche, è punto di partenza per piacevoli gite nei dintorni, tra cui il suggestivo Lago di Endine. Altra località termale della Bergamasca che negli ultimi anni ha fatto registrare un notevole rilancio è Sant’Omobono, in Valle Imagna. Gli effetti di una sorgente sulfurea che sgorga da un banco di roccia erano noti già nel Settecento e ad essa ricorrevano i montanari, soprattutto per i positivi effetti nella cura di malattie della pelle. Fu grazie anche a questa fonte e al piacevole clima che nella prima metà del secolo scorso Sant’Omobono Imagna si sviluppò come località turistica estiva. Fu allora che venne realizzato il complesso che oggi ospita Villa Ortensie e il moderno centro termale, l’ideale per cure e per soggiorni di benessere. and, as is stated on an inscription dating back to 1470, was also involved in the town’s restoration and development. Even Giuseppe Garibaldi was one the many illustrious guests who stayed at the resort. The town, which today has a modern spa facility, is also rich in history and monuments, including the chapel of Palazzo Suardi, which is adorned with famous frescoes by Lorenzo Lotto painted in 1524 depicting the stories of Santa Barbara and Santa Brigida. Trescore is also the ideal starting point for outings into the surrounding area, such as the interesting Lake Endine. Another thermal spa resort in the Bergamo area, which over the past few years has seen increasing numbers of visitors, is Sant’Omobono in the Imagna Valley. The effects of a sulphureous spring that bubbled from a bed of rock were already known in the eighteenth century and used by the mountain dwellers to cure, in particular, skin diseases. It was also due to this spa and the pleasant climate that Sant’Omobono Imagna developed as a summer tourist resort during the first half of the last century. The building housing Villa Ortensie and the modern spa were built at this time as the ideal place for treatments and wellness holidays.

34


Scopri | Discover Vivi | Live

BERGAMO

BERGAMO province Eventi in Provincia

| Events

in Province

sport (02/05/2010) TROFEO PARRAVICINI - Gara di sci alpinismo Carona - Valle Brembana Storica competizione di sci alpinismo che propone anche quest’anno una gara avvincente. PARRAVICINI TROPHY - Ski mountaineering race Carona - Brembana Valley A historical ski mountaineering competition that again this year promises to be an exciting event. www.caibergamo.it

(09/05/2010) X TROFEO GS OROBIE San Giovanni Bianco Gara nazionale di corsa in montagna, il percorso tocca alcuni borghi storici come il Cornello dei Tasso, Oneta con la casa di Arlecchino, percorrendo un tratto dell'antica via Mercatorum. X G.S. OROBIE TROPHY San Giovanni Bianco A national running race in the mountains. The route touches several historic villages, such as Cornello dei Tasso and Oneta with Harlequin’s house, and follows a section of the old Via Mercatorum. Cell. +39 338 4418674 - www.gsorobie.it - info@gsorobie.it

(20/12/2009 - Marzo/March 2010) MINITALIA LEOLANDIA SKI PARK Monte Pora Lezioni di sci dedicate ai più piccoli con le attrazioni di Minitalia, fantastiche sorprese e la compagnia di Leomonster. MINITALIA LEOLANDIA SKI PARK Monte Pora Ski lessons for children with the attractions of Minitalia, fantastic surprises and the company of “Leomonster”. www.minitalia.com

36

(24-25/04/2010) RALLY PREALPI OROBICHE Provincia di Bergamo Con partenza da Trescore Balneario si annuncia un’emozionante gara per le valli bergamasche. OROBIE PREALPS RALLY Province of Bergamo An exciting race through the Bergamask valleys leaving from Trescore Balneario. www.acibergamo.it

(27-28/03/2010) CAMPIONATI NAZIONALI ANA SLALOM GIGANTE Colere Emozionanti gare di sci a Colere, in Val di Scalve. ANA NATIONAL GIANT SLALOM CHAMPIONSHIPS Colere Exciting ski races in Colere, in Val di Scalve. www.promoeventisport.it

enogastronomia/wine and food (25/04/2010 - 12/09/2010) CAMMINATE ENOGASTRONOMICHE Vari luoghi della provincia di Bergamo e Brescia Le prime camminate enogastronomiche si tengono il 25 aprile a Ossimo (Brescia) e il 2 maggio a Solto Collina. FOOD AND WINE WALKS Various places in the province of Bergamo and Brescia The first food and wine walks will be held on 25 April in Ossimo (Brescia) and on 2 May in Solto Collina.


Scopri | Discover Vivi | Live

BERGAMO

BERGAMO province Eventi in Provincia

| Events

folklore

musica/music

(25/05/2010) RIEVOCAZIONE STORICA BRIGNANO - Libera nos a morbos Brignano Gera d’Adda Fin dal mattino l’antico maniero visconteo e il borgo brignanese tornano a popolarsi di artisti e lavoratori del Seicento. BRIGNANO HISTORICAL RE-ENACTMENT - Libera nos a morbos Brignano Gera d’Adda From early morning the old Visconti manor house and the village of Brignano will be filled with seventeenth-century artists and workers. www.comune.brignano.bg.it (23-25/04/2010) MAGIE AL BORGO SAN GIORGIO Costa di Mezzate Stupore, suggestione e imprevedibilità si intrecceranno per tre giorni di festa e spettacoli. Musica, teatro di strada, danza e circo contemporaneo saranno i protagonisti del Festival grazie ai numerosi artisti provenienti da tutto il mondo. MAGIC AT BORGO SAN GIORGIO Costa di Mezzate Amazement, excitement and the unexpected characterise three days of festivities and shows. Music, street theatre, dance and contemporary circus will be the protagonists of the festival thanks to numerous artists from all over the world. http://magiealborgo.blogspot.com/

fiera/trade fair (30/04/2010 - 02/05/2010) FIERA AGRICOLA BASSA BERGAMASCA Treviglio LOWER BERGAMO PROVINCE AGRICULTURAL SHOW Treviglio www.fieraagricolatreviglio.it

38

in Province

(27/02/2010 - 09/04/2010) FOLK, ROCK E DINTORNI Cinema Teatro Nuovo di Trescore Balneario Inizio concerti ore 21, a pagamento. La rassegna di folk, rock e blues vanta un programma di artisti come Nine Below Zero, Fairport Convention e Elliot Murphy. FOLK, ROCK E DINTORNI Cinema Teatro Nuovo di Trescore Balneario Concert begins at 9.00 pm, with entrance fee. A folk, rock and blues festival that offers a programme of artists including Nine Below Zero, Fairport Convention and Elliot Murphy. www.geomusic.it

anticipazione/anticipation (27/05/2010 - 06/06/2010) LO SPIRITO DEL PIANETA Polo Fieristico di Chiuduno Un festival che riunisce i canti e i balli tradizionali delle tribù di tutto il mondo: una gioiosa festa in cui si conoscono le altre culture. THE SPIRIT OF THE PLANET Chiuduno Trade Fair Centre A festival that brings together the traditional songs and dances of tribes from all over the world: a joyful way of getting to know other cultures. www.lospiritodelpianeta.it Bergamo ricorda e riscopre le sue tradizioni con due affascinanti festival: Magie al Borgo e la rievocazione storica di Brignano. Un mix di animazioni, teatro, musica e danze nei peculiari borghi di Costa di Mezzate e di Brignano Gera D’Adda. Scrivimi per maggiori dettagli! Bergamo remembers and rediscovers its traditions with two fascinating festivals: Magie al Borgo (Magic in the Borgo – village) and the Brignano historical re-enactment. A mixture of entertainment, theatre, music and dance in the interesting villages of Costa di Mezzate and Brignano Gera D’Adda. Write to me for more information! Events Expert: laura@thekeytobergamo.it


Hai bisogno di prenotare un Albergo a Bergamo? O magari un Bed&Breakfast, un Ostello, un Appartamento? Tutto questo e molto altro su: www.turismobergamohotels.com la soluzione su misura per il tuo soggiorno a Bergamo e Provincia Perché prenotare da noi? - Vasta scelta di Alberghi, Bed&Breakfast e Case Vacanza. - Prezzi e disponibilità in tempo reale. - Nessun costo nascosto. - Pagamenti sicuri con carta di credito. - ed è l’unico sito di prenotazioni pensato assieme agli operatori del territorio di Bergamo e Provincia.

Do you need to book a Hotel in Bergamo? A Bed&Breakfast, a Hostel or an Apartment? You can find all of this and more on: www.turismobergamohotels.com the tailor made solutions for your stay in Bergamo and Province. Why to book here? - Wide range of Hotels, B&B and Holiday Houses in Bergamo and its Province. - The displayed accommodation are immediately available. - No hidden extras. - Safe credit card payment. - and is the only booking system conceived together with the local tourist operators.

PRENOTA / BOOK ON LINE


OFFERTE SPECIALI TURISMO BERGAMO

    

SPECIALE BIKE 2010 BIKE SPECIAL 2010

3 giorni/2 notti in hotel 3 stelle in Valle Seriana in B&B Include 2 giorni noleggio mountain bike + caschetto, itinerari, mappe e documentazione sulla zona. 3 days / 2 nights in a 3-star hotel in the Seriana Valley with B&B Includes 2 days mountain bike + helmet rental, itineraries, maps and documentation on the area. A partire da â‚Ź 94,00 per persona / From â‚Ź 94.00 per person. Supplemento mezza pensione: â‚Ź 16,00 a persona al giorno / Half-board supplement: â‚Ź 16.00 per person per day. PROPOSTA DA/PROPOSED BY: CONSORZIO COORALTUR

CAVALCANDO LA NATURA HORSE RIDING AMONG NATURE

3 giorni/2 notti in hotel 3 stelle in Valle Seriana in B&B Include 2 ore di equitazione con personale esperto. 3 days / 2 nights in a 3-star hotel in the Seriana Valley with B&B Includes 2 hours of horse riding with expert instructor. A partire da â‚Ź 175,00 / From â‚Ź 175.00. A/R aeroporto Orio al Serio / Hotel â‚Ź 37,00 a persona / Return transfer from Orio al Serio Airport /hotel â‚Ź37.00 per person.

PROPOSTA DA/PROPOSED BY: CONSORZIO COORALTUR

PAPA GIOVANNI XXIII E LA SUA TERRA PAPA GIOVANNI XXIII AND HIS LAND 2 giorni / 1 notte in camera doppia in hotel 4 stelle in B&B Include 2 pranzi, 4 visite a luoghi di fede e 1 visita ad un agriturismo. 2 days / 1 night in a double room in a 4-star hotel with B&B Includes 2 lunches, 4 visits to places of worship and 1 visit to an agritourism farm. A partire da â‚Ź 87,00 per persona / From â‚Ź 87.00 per person. PROPOSTA DA/PROPOSED BY: ASSOCIAZIONE PROMOISOLA

VINI E CIBI DEL TERRITORIO LOCAL WINE AND FOOD

2 notti / 3 giorni in hotel 3 stelle a Rota d’Imagna in B&B Include 1 cena tipica bergamasca, 1 visita con degustazione ad una cantina, 1 visita con degustazione ad una Casera della Valle, 1 visita alla torneria dei Pinocchi e trasferimenti per le visite. 2 nights / 3 days in a 3-star hotel in Rota d’Imagna with B&B Includes 1 typical Bergamask dinner, 1 tour with wine tasting of a winery, 1 tour with tasting of a dairy in the valley, 1 tour of the Pinocchio turnery and transfer to and from the tours. A partire da ₏ 175,00 a persona / From ₏ 175.00 per person. PROPOSTA DA/PROPOSED BY: ALTEVETTE Viaggi e Vacanze

SARNICO, WELLNESS BREAK SARNICO, WELLNESS BREAK

3 giorni / 2 notti in hotel 4 stelle sul lago d’Iseo Include 1 ingresso a centro benessere Thai, 1 biglietto navigazione per Montisola, 1 pranzo in ristorante sul lago e 3 giorni noleggio auto. 3 days / 2 nights in a 4-star hotel on Lake Iseo Includes 1 entrance to the Thai Wellness Centre, 1 ferry ticket to Montisola, 1 lunch in a restaurant on the lake and 3 days car rental. A partire da ₏ 325,00 per persona / From ₏ 325.00 per person. PROPOSTA DA/PROPOSED BY: ALTEVETTE Viaggi e Vacanze

Queste e altre speciali offerte sono prenotabili su/These and other special offers can be booked at:


BIKE E CAMPER TOUR BIKE AND CAMPER TOUR

4 giorni / 3 notti in camper attrezzato da 2 a 4 persone compreso di kit letto e cucina Include 500 km, mountain bike con materiale informativo, cena/degustazione presso locale tipico, assicurazioni, trasferimenti da e per aeroporto. 4 days / 3 nights in a camper equipped for 2 to 4 people including bedding and kitchen equipment Includes 500 km, mountain bike with informative material, dinner/tasting menu at a typical restaurant, insurance, transfer to and from the airport.

IL SANTUARIO DI CARAVAGGIO THE CARAVAGGIO SANCTUARY

3 giorni / 2 notti in hotel 3 stelle Include 1 cena in ristorante con cucina tipica bergamasca, ½ giornata con visita guidata, ingresso santuario escluso, noleggio auto, chilometraggio illimitato. 3 days / 2 nights in a 3-star hotel Includes 1 dinner in a restaurant with typical Bergamask cuisine, ½ day guided tour, entrance to sanctuary excluded, car rental with unlimited mileage. A partire da € 310,00 per persona / From € 310.00 per person. PROPOSTA DA/PROPOSED BY: ALTEVETTE Viaggi e Vacanze

BERGAMO A RITMO DI JAZZ BERGAMO TO THE RHYTHM OF JAZZ

2 giorni / 1 notte in hotel 4 stelle centrale a Bergamo in B&B Include biglietti per i concerti, cena in ristorante dopo concerto, biglietto di libera circolazione sui mezzi pubblici e da/per aeroporto. 2 days / 1 night in a 4-star centrally located hotel in Bergamo with B&B Includes tickets for the concerts, dinner in a restaurant after the concert, ticket for travelling on public transport including to and from the airport. A partire da € 150,00 per persona / From € 150.00 per person. PROPOSTA DA/PROPOSED BY: Consorzio Promozione Turistica Città di Bergamo

ARTE & BENESSERE IN CITTA’ ART AND WELLNESS IN THE CITY

3 giorni / 2 notti in hotel 4 stelle centrale a Bergamo in B&B Include ingresso in spa, cena, pranzo in ristorante storico con degustazione vini 3 days / 2 nights in a 4-star centrally located hotel in Bergamo with B&B Includes entrance to the spa, lunch in a historic restaurant with wine tasting. A partire da € 250,00 per persona / From € 250.00 per person. PROPOSTA DA/PROPOSED BY: Consorzio Promozione Turistica Città di Bergamo

FESTIVAL PIANISTICO BERGAMO: I SUONI DELLA NATURA BERGAMO PIANO FESTIVAL: THE SOUNDS OF NATURE

2 giorni / 1 notte in hotel 4 stelle centrale a Bergamo in B&B Include biglietti per i concerti, cena in ristorante dopo concerto, biglietto di libera circolazione sui mezzi pubblici e da/per aeroporto. 2 days / 1 night in a 4-star centrally located hotel in Bergamo with B&B Includes tickets for the concerts, dinner in a restaurant after the concert, ticket for travelling on public transport including to and from the airport. A partire da € 150,00 per persona / From € 150.00 per person. PROPOSTA DA/PROPOSED BY: Consorzio Promozione Turistica Città di Bergamo

www.turismo.bergamo.it

41

TURISMO BERGAMO KEY OFFERS

A partire da € 85,00 per persona / From € 85.00 per person. PROPOSTA DA/PROPOSED BY: ALTEVETTE Viaggi e Vacanze


Vivi | Live

BERGAMO

Consigliato da Key | Key's suggestion

A.I.G BERGAMO YOUTH HOSTEL

Hotel LOvere

A soli 10 minuti dall'aeroporto la Vostra sistemazione ideale. Tutte le camere con servizi privati, ampio giardino e terrazzo attrezzato, ascensore panoramico, accesso internet, lavanderia, deposito bagagli gratuito e molti altri servizi. Collegato direttamente a Città Alta. Tariffe con prima colazione a partire da € 18,00. Only 10 minutes from the airport your ideal accommodation. All rooms with ensuite bathroom, wide garden and equipped terrace, panoramic lift, internet points, laundry, free luggage room and many other facilities. Directly linked to the Upper Town, the historical center. Prices including breakfast from € 18,00.

L’Hotel Lovere è un comodo punto d’appoggio in barca vela per Montisola, per giornate bianche sulle piste da sci ma anche per visite culturali e percorsi gastronomici lungo le strade del vino. Oltre all’ottima cucina l’hotel offre un’attrezzata ed esclusiva Spa per momenti di indimenticabile relax. Servizi offerti: SPA con piscina interna, ristorante panoramico, bar, aria condizionata. The Hotel Lovere is a comfortable base for cruises in motorboats or yachts to Montisola, for days on the ski slopes and also for cultural visits and gastronomic tours along the wine route. As well as excellent cuisine, the hotel offers a well-equipped and exclusive spa for moments of unforgettable relaxation. Services offered: spa with indoor swimming pool, panoramic restaurant, bar, air conditioning.

Bergamo - ITALY Via Galileo Ferraris, 1 Tel./Fax +39 035 361724 Tel. +39 035 343038 - 3692376 www.ostellodibergamo.it - hostelbg@libero.it

resort & spa****

Lovere (Bg) - Italy - Via Marconi, 97 Tel. +39 035 960396 - Fax +39 035 983484 www.hotellovere.it - reservations@hotellovere.it

Queste e altre

speciali offerte sono prenotabili su: These and other

special offers can be booked at:

www.turismo.bergamo.it

albergo moderno***

Situato in una splendida posizione centrale e panoramica sul lungolago di Lovere, l’Albergo Moderno è aperto tutto l’anno per offrire soggiorni di relax in un’atmosfera accogliente. Il Ristorante propone una cucina tradizionale lacustre e di territorio, rivisitata con prodotti di stagione sempre freschi ed è accompagnata da un’ottima selezione di vini. Situated in a splendid central and panoramic position on the lake promenade of Lovere, the Hotel Moderno is open all year round and offers relaxing holidays in a welcoming atmosphere. The restaurant serves traditional lake cuisine, revisited with fresh seasonal ingredients and accompanied by an excellent selection of wines.

LOVERE - (BG) ITALY - P.zza XIII Martiri, 21 Tel. +39 035 960607 - Fax +39 035 961451 www.albergomoderno.eu - info@albergomoderno.eu

cocca hotel**** Accoglienza a quattro stelle sul lago d’Iseo, attenzioni uniche per chi desidera rigenerarsi piacevolmente coccolato. COCCA HOTEL: 66 camere con incantevole vista lago, un’ampia area benessere con piscina coperta e riscaldata, area umida e l’esclusiva Royal Thai Spa con trattamenti thailandesi e tradizionali. Due ristoranti interni: il BelaÈta con cucina tradizionale e il Baijarong con cucina thailandese. A four star welcome on Lake Iseo, to relax all year around. COCCA HOTEL: 66 rooms, all with a lake view; indoor heated pool, wet area and the exclusive Royal Thai Spa with Thai and traditional treatments. Two restaurants, the traditional BelaÈta and the thai restaurant Baijarong.

SARNICO (BG) - ITALY - Via Predore, 75 Tel. +39 035 4261361 - Fax +39 035 4261353 www.coccahotel.com - info@coccahotel.com


Scopri | Discover

BERGAMO

Come raggiungere | How to reach

IN AUTOBUS DA MILANO/BY COACH FROM MILAN Compagnia di Trasporti NET Nord est/NET Nord Est transport company: Numero verde (Free number from Italy): 800-90.51.50 ore 7.30-19.30 tutti i giorni (everyday from 7.30 am to 7.30 pm). www.nordesttrasporti.it info@nordesttrasporti.it Tragitto/Route: Milano Lampugnano, Cadorna e P.zza Castello. Milan Lampugnano, Cadorna and Castle Square. Durata viaggio/Journey time: circa 1 ora in buone condizioni di traffico. 1 hour approximately in good traffic conditions. Frequenza autobus/Frequency of coaches: ogni 30 minuti circa (da e per Bergamo e da Milano). every 30 minutes approx. (to and from Bergamo and from Milan).

IN treno/BY train Stazione dei Treni di Bergamo/Bergamo Railway Station: Piazza Guglielmo Marconi +39 035 247950 Trenitalia (Ferrovie italiane)/Trenitalia (Italian Railways company): 892021 - call center, www.ferroviedellostato.it Tragitto/Route: da Milano, Lecco e Brescia (con coincidenze per il Lago di Garda, Verona e Venezia) per Bergamo. from Milan, Lecco and Brescia (with connections for Lake Garda, Verona and Venice) to Bergamo. Durata viaggio/Journey time: Milano – Bergamo e Brescia – Bergamo: 1 ora circa; Lecco – Bergamo: 40 minuti circa. Milan – Bergamo and Brescia – Bergamo: 1 hour approx.; Lecco – Bergamo: 40 minutes approx. Frequenza treni/Frequency of trains: ogni ora, circa/every hour approx. I prezzi e gli orari sono indicati sul sito delle Ferrovie Italiane. In stazione non c'è un deposito bagagli, solo in aeroporto! Prices and times are given in the website of the Italian Railways company. There is no left luggage area in the station, only in the airport!

Le località termali della Provincia sono facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici! Approfittane! Vuoi informazioni su tratte e orari? Scrivimi! The spa resorts in the province of Bergamo are easily reached with public transport! Take advantage of this opportunity! Would you like information on the routes and times? Write to me! Key Expert: francesca@thekeytobergamo.it

AIRPORT BUS Collegamento Orio al Serio/ Bergamo Transfer Orio al Serio/Bergamo Partenze dall’aeroporto di Orio zona arrivi per la stazione Fs di Bergamo. Departures from Orio al Serio airport arrivals area to Bergamo train station. Giorni feriali: dalle 06.07 alle 00.25 ogni 30 min. il viaggio dura 15min. Weekdays: from 06.07 am to 00.25 am, every 30 min-the trip takes 15 min. Giorni festivi: dalle 06.23 alle 00.17 ogni 30 min. il viaggio dura 15min. Festive days: from 06.23 am to 00.17 am, every 30 min-the trip takes 15 min. Collegamento Bergamo/ Orio al Serio Transfer Bergamo/Orio al Serio Partenze dalla Stazione Fs di Bergamo per l’aeroporto di Orio- zona arrivi. Departures from Bergamo train station to Orio al Serio airport arrivals area. Giorni feriali: dalle 05.20 alle 00.13 ogni 30 min. il viaggio dura 15min. Weekdays: from 05.20 am to 00.13 am, every 30 min- the trip takes 15 min. Giorni festivi: dalle 06.03 alle 00.00 ogni 30 min. il viaggio dura 15min. Festive days: from 06.03 am to midnight, every 30 min-the trip takes 15 min.

I DINTORNI/SURROUNDING AREAS Le località della Provincia di Bergamo, sono collegate tramite un servizio di autobus. Places in the province of Bergamo are connected by a bus service. Partenza/Departure: Stazione Autolinee di Bergamo/Bergamo Bus Station Principali compagnie di trasporti: Principal transport companies: SAB-AGI-SAV-ZANI: 800 139392 (da telefono fisso/from a fixed line); +39 035 289000 (da cellulare/from a cell phone). LOCATELLI-TBSO: 800 967607 (da telefono fisso/from a fixed line); +39 035 4596134 (da cellulare/from a cell phone). Info: www.bergamotrasporti.it Per raggiungere altre località all'interno della regione, visitate il sito www.trasporti.regione. lombardia.it e trovate la soluzione migliore e tutti gli orari dei collegamenti. To reach other places within the region, visit the website www.trasporti.regione.lombardia.it, where you can find the best solutions and all timetables.


funicolari/FUNICULARS Il modo migliore per raggiungere Città Alta è sicuramente utilizzare una delle due storiche funicolari. In soli 5 minuti, passando attraverso un tunnel scavato nelle mura venete, vi ritroverete nel cuore della città antica. Se poi volete salire ancora più su, potete prendere la panoramica funicolare che da Porta S. Alessandro conduce al colle di S. Vigilio. The best way to reach the upper town, is to take the historical funicular. In just five minutes you will pass through a tunnel dig in the old walls, that leads you in the heart of the Old Town. If you wish to get higher you can take the panoramic S. Vigilio hill Funicular. ORARI – TIMETABLE: Funicolare per Città Alta Upper Town Funicular Giorni feriali: dalle 07.07 alle 00.05 (sabato fino alle 00.57) ogni 8 minuti circa. Weekdays: from 07.07 am to 00.05 am. (Saturday to 00.57 am) approximately every 8 minutes. Giorni festivi: dalle 07.39 alle 00.11 ogni 8 minuti circa. Festive days: from 07.39 am to 00.11 pm approximately every 8 minutes. Funicolare per S. Vigilio Funicular for S. Vigilio Giorni feriali: dalle 10.15 alle 20.00 (sabato dalle 10.15 alle 23.00) ogni 15 minuti circa. Weekdays: from 10.15 am to 20.00 pm. (from 10.15 am to 23.00 pm) approximately every 15 minutes. Giorni festivi: dalle 09.00 alle 22.45 ogni 15 minuti circa. Festive days: from 09.00 am to 22.45 pm approximately every 15 minutes.


Chi è KEY | The key to KEY

THE KEY TO BERGAMO è un free press di informazione turistica stampato in 50.000 copie e distribuito: • In tutte le camere e nelle hall di Hotel, Bed & Breakfast Residence, Ostelli e Case Vacanza di Bergamo città e hinterland fino a 15 km • Negli uffici di accoglienza turistica di città bassa e città alta • Negli uffici di accoglienza turistica della provincia di Bergamo • Nel punto Atb del centro città • Nelle principali attività commerciali della città (ristoranti, bar, negozi, ecc.) • All’aeroporto di Orio al Serio presso l’ufficio informazioni di Turismo Bergamo e negli appositi spazi delle company tv dislocate all’interno dell’aerostazione • Presso gli uffici turistici esteri partner di Turismo Bergamo: Bratislava - Slovacchia Mosca - Russia Varsavia e Cracovia - Polonia Londra - Regno Unito Parigi - Francia Liegi - Belgio Stoccarda - Germania Berna e Ginevra - Svizzera Toronto - Canada Buenos Aires - Argentina San Paolo - Brasile Perth - Australia • Presso gli uffici di informazione turistica e nelle company Tv degli aeroporti di: Flughafen Luebeck Glasgow Prestwick Airport Paris - Beauvais • In abbonamento postale a Enti, Istituzioni, aziende e privati • La rivista è inoltre consultabile on line sul sito di Turismo Bergamo www.turismo.bergamo.it Per informazioni relative agli spazi pubblicitari: Annalisa Trivigno trivigno@thekeytobergamo.it Tel. +39 035 19951510

“Lasciatevi condurre per mano dalle nostre cinque esperte!” “Let our 5 experts take you by hand and guide you into the treasures of our land” Food & Wine expert Arianna Scrivete ad Arianna per farvi svelare tutti i segreti della buona cucina bergamasca e dei locali dove gustarla! Write to Arianna, if you want to discover the secrets of local cuisine and the best restaurants where to taste it! arianna@thekeytobergamo.it Sport & Wellness expert Elena Elena vi guiderà nel mondo del benessere e dello sport! Chiedetele tutti i segreti per il massimo relax e divertimento a Bergamo! Elena will guide you into the world of wellness and sports. Ask her for advice on the greatest relax and fun options in Bergamo! elena@thekeytobergamo.it City & Shopping expert Enrica Che aspettate a mandare una mail ad Enrica, per sapere tutto sulla città di Bergamo e per i consigli sullo shopping! Don’t hesitate to send an e-mail to Enrica, to learn everything you need on what to see in the city! And if you are a shopping addicted, she will suggest the best tips! enrica@thekeytobergamo.it Key, Nightlife & Bar expert Francesca Se amate la vita notturna ed il divertimento, non esitate a contattare Francesca, esperta chiave per tutte le vostre curiosità! If you love parties and nightlife, write to Francesca, key expert to help you making the most of your stay! francesca@thekeytobergamo.it Events expert Laura Non esitare a scrivere a Laura per conoscere gli eventi da non perdere a Bergamo e Provincia! Do not hesitate to write to Laura, to find out the best events in Bergamo and the Province, not to be missed! laura@thekeytobergamo.it


Lake Iseo

Crociere notturne Blue night cruises

Crociere del Sebino Sebino’s cruises

Monte Isola

Tour delle tre isole The three islands tour

Servizi di linea

Scheduled services

Servizi di noleggio Rental services

Navigazione Lago d’Iseo srl - Via Nazionale, 16 - 24062 Costa Volpino (BG) - Italy - Tel. +39 035 971483 - Fax +39 035 972970 - www.navigazionelagoiseo.it


The key to Bergamo 15