Issuu on Google+

THE

TO BERGAMO

Poste Italiane Spa - Spedizione in Abbonamento Postale - 70% - DCB Bergamo

To u r i s t M ag a z i n e

info&museums e v e n t s food&wine surroundings all you need to make yourself at home.

18

15 settembre / 15 novembre 2010 15 september / 15 november 2010


Parigi

Stoccolma Londra

Berlino

86

Tangeri

c i t tà

C O L L E G AT E C O N L’ A E R O P O R T O INTERNAZIONALE D I m i lano ORIO AL SERIO

lona

Barcel

Mosca Siviglia

Creta

Istambul

blanca

Casa

Alghero - Alicante - Amburgo - Bacau - Barcellona - Bari - Berlino - Billund - Bratislava - Brema - Brindisi - Bristol - Brno Bruxelles - Bucarest - Budapest - Cagliari - Casablanca - Catania - Cluj - Cracovia - Craiova - Creta - Crotone - Danzica - Dublino East Midlands - Eindhoven - Faro - Fez - Francoforte - Fuerteventura - Glasgow - Goteborg - Granada - Ibiza - Istanbul - Katowice Kaunas - Kos - Lamezia Terme - Larnaca - Leeds Bradford - Liverpool - Lleida - Lodz - Londra - Madrid - Malaga - Marrakesh Minorca - Mosca - Mykonos - Napoli - Olbia - Oslo - Palermo - Pantelleria - Parigi - Pescara - Porto - Poznan - Praga Reggio Calabria - Reykjavik - Riga - Rodi - Roma - San Pietroburgo - Santander - Saragozza - Siviglia - Sofia - Stoccolma Tampere - Tangeri - Tenerife - Timisoara - Tirana - Trapani - Valencia - Valladolid - Varsavia - Volos - Weeze - Wroclaw

Verifica l’aggiornamento delle nostre destinazioni e iscriviti alla newsletter su w w w . o r i o a e r o p o r t o . i t

w w w. o r i o a e r o p o r t o . i t


THE

TO BERGAMO T M

o a

u g

r a

i z

i

s n

t e

Publisher Sisterscom.com snc - di Annalisa e Angela Trivigno sede legale: Via Piave, 102 - 23879 Verderio Inferiore (Lc) Tel. +39 039 8951335 - Fax +39 039 8951336 EDITOR IN CHiEF Giuseppe Capellini - capellini@thekeytobergamo.it Editorial Coordination Alessandra Pitocchi - pitocchi@thekeytobergamo.it Editorial STAFF Angela Trivigno - redazione@thekeytobergamo.it Francesca Leo - francesca@thekeytobergamo.it Laura Landi - laura@thekeytobergamo.it SEGRETERIA - SEGRETERIA@THEKEYTOBERGAMO.IT Marketing & Advertising Annalisa Trivigno - trivigno@thekeytobergamo.it GRAPHIC AND PAGING sisterscom.com Translations Juliet Halewood Photographs Agripromo, Archivio Fondazione Donizetti, Archivio Promoisola, Archivio Provincia di Bergamo, Archivio Sisterscom.com, Archivio Turismo Bergamo, Ardiani Paolo, Avogadri Bruno, Circolo Fotografico Marianese, Fidanza Virgilio, Gamec, Gritti Mauro, Mazzoleni M., Patelli M.-Proloco Trescore, Salvi Dimitri, Silva E., Teamitalia. Cover Photo Dimitri Salvi Editorship & Editing Sisterscom.com snc - Via Piave, 102 23879 Verderio Inferiore (Lc) Tel. +39 039 8951335 - Fax +39 039 8951336 Viale Vittorio Emanuele, 20 - 24121 Bergamo Tel. +39 035 19951510 - Fax +39 039 8951336 Photolitography & Print presservice 80 - seriate (Bg) Copyright © Sisterscom.com snc Registrazione Tribunale di Bergamo nº 32 del 08/11/2007 Periodicità Bimestrale - Distribuzione gratuita

50.000 copie distribuite presso: • camere e hall di Hotel, Bed & Breakfast, Residence, Ostelli e Case Vacanza • IAT di città bassa e alta • IAT della provincia di Bergamo • punto Atb del centro città • principali ristoranti, bar, negozi, ecc... della città • aeroporto di Orio al Serio presso l’ufficio di Turismo Bergamo • company tv dislocate in aeroporto • IAT e company Tv degli aeroporti di: Flughafen Luebeck - Glasgow Prestwick Airport, Paris Beauvais • In abbonamento postale a Enti, Istituzioni, aziende e privati • Consultazione on line sul sito www.turismo.bergamo.it

Editoriale _ Sicuramente per il turista in visita a Venezia è il monumento equestre di Bartolomeo Colleoni davanti alla basilica di San Giovanni e Paolo a porre in evidenza i forti legami che la storia ha intrecciato tra la splendida città sulla laguna e Bergamo. Ma anche a Bergamo non mancano le testimonianze sul famoso condottiero il quale, oltre a possedere una casa nella città sul colle, volle innalzarvi la fastosa tomba che lo ricordasse alle generazioni future. Bartolomeo Colleoni non è l’unico bergamasco di grande fama e questo numero di The Key intende accompagnare il visitatore attraverso una galleria di personaggi che hanno reso celebre la terra in cui sono nati: artisti, musicisti, letterati, uomini di chiesa, esploratori, inventori. Ma le proposte con cui richiamare l’attenzione del turista che arriva a Bergamo non si fermano qui. Ed ecco allora un itinerario alla scoperta di un aspetto poco noto della città: gli affreschi nelle chiese più antiche e quelli che un tempo ornavano le case e le vie. For tourists visiting Venice, the equestrian statue of Bartolomeo Colleoni in front of the Basilica of San Giovanni e Paolo is certainly the monument that best emphasises the strong historical links between the splendid lagoon city and Bergamo. Bergamo also offers many reminders of this famous “condottiere” who, in addition to owning a house on the hilltop city, built himself a magnificent tomb so that future generations would remember him. Bartolomeo Colleoni is not the only famous person from Bergamo and this issue of The Key wishes to accompany the visitor through a gallery of personalities who have made the land in which they were born famous: artists, musicians, men of letters, men of the church, explorers and inventors. But Bergamo has a lot more to offer its incoming tourists. We are therefore featuring an itinerary for those who want to discover a little known aspect of the city: the frescos in the some of the oldest churches and those that once decorated the houses and streets.

sommario_

5 nelle antiche chiese il racconto della fede di un tempo 13 il monastero del grande cardinale 16 key guide 22 personaggi di bergamo: dal papa buono che commosse il mondo al grande condottiero al servizio di venezia 30 Eventi 43 Hotels 44 Informazioni utili 47 OFFERTE SPECIALI TURISMO BERGAMO

5 in the old churches the history of the faith of times gone by 13 the monastery of the great cardinal 16 key guide 22 Famous people of bergamo: from the good pope who touched the world to the great condottiere who served venice 30 Events 43 Hotels 44 Useful information 47 TURISMO BERGAMO KEY OFFERS

5

13

16

22

30


KEY COVER

Il castello di Urgnano, nato come fortezza militare nel 1354, divenne poi proprietà del condottiero bergamasco Bartolomeo Colleoni e successivamente dei conti Albani che lo restaurarono e abbellirono per ospitare principi e regine da tutta Europa. Il castello accoglie, come si vede dalla copertina, un giardino pensile, la cui storia è legata alla leggenda di uno stalliero del ‘700 che il 31 ottobre di ogni anno vaga per il Castello in cerca di un po’ di biada per i suoi cavalli. The Castle of Urgnano, built as a military fortress in 1354, became one of the properties of Bartolomeo Colleoni and later of the Counts Albani, who restored it and decorated it to host princes and queens from all over Europe. As can be seen on the cover, the castle has a roof garden, the history of which is linked to the legend of a eighteenth-century stable boy who on 31 October of each year wanders around the castle looking for fodder for his horses.

Curiosità_Curious facts “L’ombra canuta del Guerrier sovrano a Malpaga erra per la ricca loggia, mutato l’elmo nel cappuccio a foggia, tra i rimadori e i saggi in atto umano”. Con questi versi D’Annunzio, illustre poeta italiano, descrive uno spaccato della vita al Castello di Malpaga, uno dei più suggestivi castelli bergamaschi del Colleoni. Tra i suoi loggiati e nei suoi saloni riccamente affrescati si organizzavano banchetti, danze e tornei e si ospitavano artisti, poeti, e famiglie di reali da ogni parte d’Europa. La leggenda narra che ancora oggi Bartolomeo Colleoni si aggiri tra queste mura compiaciuto ad ammirare i fasti del suo felice passato nella sua amata terra di origine. “L’ombra canuta del Guerrier sovrano a Malpaga erra per la ricca loggia, mutato l’elmo nel cappuccio a foggia, tra i rimadori e i saggi in atto umano”. (The white-haired shadow of the Warrier, ruler of Malpaga, wanders like a ghost through the richly decorated loggia, his helmet transformed into hood, among rhymsters and wise men.) With these lines, D’Annunzio, the celebrated Italian poet, provides us with a glimpse of life in Malpaga Castle, one of the most striking castles in the Bergamo area belonging to Colleoni. Banquets, dances and tournaments were organised in the castle’s halls, which were attended by artists, poets and royal families from all parts of Europe. Legend has it that Bartolomeo Colleoni still wanders within the walls to admire the splendours of a happy past in his beloved land of origin. Key Expert: francesca@thekeytobergamo.it

“Lasciatevi condurre per mano dalle nostre cinque esperte!” “Let our 5 experts take you by hand and guide you into the treasures of our land”

Food & Wine expert Arianna Scrivete ad Arianna per farvi svelare tutti i segreti della buona cucina bergamasca e dei locali dove gustarla! Write to Arianna, if you want to discover the secrets of local cuisine and the best restaurants where to taste it! arianna@thekeytobergamo.it

SPORT & WELLNESS expert elena Elena vi guiderà nel mondo del benessere e dello sport! Chiedetele tutti i segreti per il massimo relax e divertimento a Bergamo! Elena will guide you into the world of wellness and sports. Ask her for advice on the greatest relax and fun options in Bergamo! elena@thekeytobergamo.it

city & shopping expert sara Che aspettate a mandare una mail a Sara, per sapere tutto sulla città di Bergamo e per i consigli sullo shopping! Don’t hesitate to send an e-mail to Sara, to learn everything you need on what to see in the city! And if you are a shopping addicted, she will suggest the best tips! sara@thekeytobergamo.it nightlife & bar expert francesca Se amate la vita notturna ed il divertimento, non esitate a contattare Francesca, esperta chiave per tutte le vostre curiosità! If you love parties and nightlife, write to Francesca, key expert to help you making the most of your stay! francesca@thekeytobergamo.it

events expert laura Non esitare a scrivere a Laura per conoscere gli eventi da non perdere a Bergamo e Provincia! Do not hesitate to write to Laura, to find out the best events in Bergamo and the Province, not to be missed! laura@thekeytobergamo.it


Discover Bergamo

di/by Pino Capellini

Nelle antiche chiese

il racconto della fede di un tempo In the old churches the history of the faith of times gone by


Discover Bergamo

L

In apertura. Piazza Duomo di sera. In queste pagine. A sinistra. Dettaglio esterno della Basilica di Santa Maria Maggiore. A destra. La Cappella Colleoni. On the opening page. Piazza Duomo in the evening. On these pages. Left. Exterior of the Basilica of Santa Maria Maggiore. Right. The Colleoni Chapel.

i chiamano “Bibbia dei poveri” e sono i cicli di affreschi che nelle chiese più antiche avevano il compito di raccontare ai fedeli, per lo più analfabeti, episodi e personaggi della Bibbia e dei Vangeli, oltre a mostrare figure di santi molto venerati. Anche a Bergamo si incontrano testimonianze di queste straordinarie pitture. A partire dalla sua chiesa più prestigiosa, la Basilica di Santa Maria Maggiore, che era decorata anche all’esterno, come si può constatare dalle immagini sui muri dal lato verso il Duomo. Ma è rimasto ben poco di una decorazione che in origine doveva essere molto ricca. Come è possibile constatare entrando nella chiesa dall’ingresso settentrionale, sormontato dal fastoso protiro con i leoni di marmo rosso. Sulla parete a sinistra dopo l’ingresso, una serie di affreschi, tra i quali è rappresentata la “leggenda di San Eligio”, patrono dei maniscalchi, rivela quale doveva essere un tempo l’interno della basilica prima della fastosa trasformazione barocca. Sulla parete sud del transetto, a fianco della porta meridionale, spicca un grande affresco del 1347 raffigurante l’”Albero della Vita”. Poco lontano una porta dà accesso all’absidiola sudovest, le cui pareti sono coperte da affreschi trecenteschi, attribuiti al bergamasco Pacino da Nova.


T

he cycles of frescoes in Bergamo’s oldest churches were known as the “Bibbia dei poveri” (Poor Man’s Bible). These frescoes were created to illustrate episodes and personalities from the Bible and the Gospels, and depict figures of venerated saints to the largely illiterate faithful. Even in Bergamo you can find examples of these extraordinary paintings, beginning with the city’s most prestigious church, the Basilica of Santa Maria Maggiore. This church was even decorated on the outside, as evidenced by the frescoes on the wall facing the Duomo (Cathedral). Little, however, has remained of this decoration, which was originally very splendid, as can been seen on entering the church from the northern entrance, through the magnificent porch with red marble lions. Once inside the church, a series of frescos on the left wall, which include the “legend of Saint Eligius”, the patron saint of farriers, reveals how the interior of the basilica must have looked before its sumptuous Baroque transformation. A large fresco dating back to 1347, depicting “the Tree of Life”, is prominent on the south wall of the transept, alongside the southern wall. Nearby, a doorway leads to the small south-west apse, the walls of which are covered with fourteenthcentury frescoes attributed to the Bergamask artist Pacino da Nova. The adjacent Colleoni Chapel, Giovanni


nelle antiche chiese_

Ricco di affreschi è l’interno della attigua Cappella Colleoni, capolavoro di Giovanni Amedeo che accoglie la tomba di Bartolomeo Colleoni, il celebre condottiero, e della figlia Medea. I pennacchi della cupola e le lunette vennero affrescati negli anni 1732-33 da G. B. Tiepolo. Sul lato destro della cappella una scalinata porta all’aula della Curia, le cui pareti, attraversate da un grande arco, sono interamente ricoperte da cicli di affreschi del ‘200 e del ‘300. Sotto l’arco è raffigurato a cavallo Sant’Alessandro, patrono di Bergamo. Un’altra importante serie di affreschi si trova nella chiesa di San Michele al Pozzo Bianco, cui si accede dal centro

8

Amedeo’s masterpiece housing the tombs of Bartolomeo Colleoni, the famous “condottiere”, and his daughter Medea, is also abundant with frescoes. The pendentives of the dome and lunettes were painted with frescoes in 1732-33 by G. B. Tiepolo. On the right-hand side of the chapel, a stairway leads to the hallway of the Curia, the walls of which are crossed by a large arch and entirely covered in frescoes dating back to the thirteenth and fourteenth centuries. Saint Alessandro, Bergamo’s patron saint is depicted under the arch. Another important series of frescos can be found in the Church of San Michele al Pozzo Bianco, which can be accessed


Discover Bergamo

Veduta dal Campanone sulle bellezze di Piazza Duomo: la Cappella Colleoni, la Basilica di Santa Maria Maggiore e il Duomo. View from the Campanone (Bell Tower) of beautiful Piazza Duomo: the Colleoni Chapel, the Basilica of Santa Maria Maggiore and the Duomo.


Discover Bergamo

L'ex Monastero di Sant'Agostino. Nella pagina seguente gli affreschi di Lorenzo Lotto a Trescore, la volta del Duomo e la leggenda di San Eligio nella Basilica di Santa Maria Maggiore. The former Monastery of Sant'Agostino. On the next page, the frescoes of Lorenzo Lotto in Trescore, the vault of the Duomo and the legend of St. Eligius in the Basilica of Santa Maria Maggiore.


Siete appassionati d’arte e non volete perdervi l’espressione della massima eccellenza della pittura italiana? Vi consiglio allora una visita a Trescore, comune a pochi chilometri da Bergamo: un vero gioiello in fatto di arte pittorica! All’interno della cappella della Villa Suardi di Trescore si può infatti visitare il ciclo di affreschi di Lorenzo Lotto, dedicato alle storie di Santa Barbara e Santa Brigida ed eseguito su commissione della famiglia Suardi nel 1524. Le visite sono consentite solo su prenotazione e svelano, lungo l’evoluzione delle storie rappresentate sulle pareti, il linguaggio alternativo e anticonformista del Lotto in tutta la sua originale espressività. Davvero imperdibile! Vuoi organizzare una visita o avere maggiori informazioni? Scrivimi! If you are an art lover and don’t want to miss the highest expression of excellence in Italian painting, then we recommend a visit to Trescore, a municipality a few kilometres from Bergamo and a gem of pictorial art! The chapel of Villa Suardi in Trescore, which was commissioned by the Suardi family in 1524, is adorned with famous frescoes by Lorenzo Lotto depicting the stories of Santa Barbara and Santa Brigida. Visits are permitted only with prior booking and they reveal the alternative and anti-conformist language of Lotto in all its original expressiveness. Not to be missed! Would you like to organise a visit or have further information? Write to me! Key expert: francesca@thekeytobergamo.it


Discover Bergamo

storico scendendo lungo la via Porta Dipinta. D’origini antichissime e quasi celata tra le case, il suo interno è di grande suggestione. Gli affreschi che coprono le pareti della chiesa e della cripta vanno dal XIII al XVI secolo. Di grande importanza quelli della cappella di sinistra, eseguiti da Lorenzo Lotto nel 1523. Anche l’interno dell’ex chiesa di Sant’Agostino, che si affaccia sul grande spazio della Fara, era interamente affrescato. Parte della pittura si è salvata, ma attualmente il bel tempio non è accessibile per lavori in corso.

Splendidi affreschi all'interno dell Chiesa di San Michele al Pozzo Bianco. Splendid frescoes inside the Church of San Michele al Pozzo Bianco.

from the historic centre by walking down Via Porta Dipinta. Extremely old and almost hidden between the houses, the interior of this church is very striking. The frescoes covering the walls of the church and crypt date back to the thirteenth and fourteenth century. The frescoes in the left-hand chapel, which were painted by Lorenzo Lotto in 1523, are of particular interest. Even the interior of the Church of Sant’Agostino, which overlooks the green area of the Fara, was once entirely covered with frescoes. Some of these works have been preserved, but this beautiful building is currently closed for restoration work.


Discover Bergamo

di/by Pino Capellini

il monastero

del grande cardinale The monastery of the great cardinal


P

14

er quanto inglobato nella città, il monastero dei Celestini ha conservato un po’ dell’atmosfera di un tempo quando, attiguo al borgo di Santa Caterina, sorgeva nella quiete dei campi. Il complesso è subito identificabile per il singolare campanile dalla cuspide a tronco di cono che si innalza a fianco della chiesa, dedicata a San Nicolò di Bari. Fu il cardinale Guglielmo Longhi che ebbe stretti legami con Papa Celestino V e con Papa Bonifacio VIII, seguendolo ad Avignone, in Francia, a fondare, nel 1309, il monastero affidato all’ordine benedettino dei Celestini; la chiesa venne consacrata poco dopo nel 1311. Nel complesso spicca un suggestivo chiostrino pure trecentesco, mentre risale al ‘400 un chiostro più grande con ampio porticato risalente al ‘400. Le pareti della chiesa sono quasi totalmente coperte da affreschi del ‘300 e del ‘400. Si notano, per finezza e qualità delle figure, i cinque santi dipinti sul lato sud del

A

lthough engulfed by the city, the Celestini monastery still preserves some of the atmosphere of a time when fields surrounded the area of Borgo di Santa Caterina. The complex is immediately recognisable by its unusual bell tower with truncated conical spire, which stands beside the church dedicated to San Nicolò of Bari. Cardinal Guglielmo Longhi, who had close ties to Pope Celestine V, and Pope Boniface VIII who he followed to Avignon in France, founded the monastery and entrusted it to the Benedictine order of Celestine monks. The church was consecrated a short time later, in 1311. The complex features a very striking, small cloister, which also dates back to the fourteenth century, while the larger cloister with extensive arcades dates back to the fifteenth century. The walls of the church are almost completely covered in thirteenth and fourteenthcentury frescoes. The five saints – St. Christopher, St. Nicholas, St. Catherine, St. Basil and


In apertura. Vista dal chiostro del peculiare campanile del Monastero dei Celestini. In queste pagine. I chiostri e gli interni affrescati del Monastero. On the opening page. View from the cloister of the unusual bell tower of the Celestini Monastery. On these pages. The cloisters and frescoed interiors of the Monastery.

St. Anthony Abbot – painted on the south side of the east wing, are renowned for their exceptional quality. Alongside, another fresco depicts Saint Celestine V with Saint Nicholas and Saint Catherine. Not all the paintings on the other walls have remained intact, but worth noting for their quality and composition are the scenes of the Pietà and the Deposition. A lunette that survived after work was carried out to open the windows in the seventeenth century features a scene of the Madonna and Infant Jesus, which was painted with particular grace. Little instead has remained of the apse decorations. The entire ceiling was frescoed in 1670 by Giuseppe Cesareo, a local painter of some fame.

il monastero del grande cardinale_

Discover Bergamo

braccio di levante: San Cristoforo, San Nicolò, Santa Caterina, San Basilio e Sant’Antonio abate. A fianco un altro affresco mostra San Celestino V con San Nicolò e Santa Caterina. Non tutte le rappresentazioni sulle altre pareti si sono conservate integre. Notevoli, per qualità e composizione, le scene della Pietà e della Deposizione. Una lunetta scampata a interventi del XVII con l’apertura di finestre mostra una scena con la Madonna e Gesù Bambino affrescata con particolare grazia. Poco è invece rimasto delle decorazioni dell’abside. L’intero soffitto fu invece affrescato nel 1670 da Giuseppe Cesareo, pittore locale di qualche fama.

15


KEY

Bergamo città Bassa _

C

ome per Città Alta è Piazza Vecchia, Porta Nuova è il punto focale di Bergamo Bassa. Si tratta di un ampio passaggio, affiancato da due edifici d’impianto neoclassico, i Propilei, aperto nell’800 nelle mura medievali (demolite nel 1901) per facilitare l’accesso all’antichissima Fiera di Sant’Alessandro che si teneva ogni anno ad agosto. Su questo vasto spazio sorse il nuovo centro di Bergamo, completato nel 1927. Luminoso asse stradale del nuovo centro è il Sentierone, la passeggiata dei bergamaschi, sui cui prolungamenti troviamo, ad est, la Via Tasso e, a ovest, la Via XX Settembre, al centro di un’animatissima area commerciale. In Via Tasso sorgono edifici pubblici di buona qualità costruiti nell’Ottocento. Tra questi il Palazzo della Provincia (dove sono esposte numerose opere dello scultore bergamasco Giacomo Manzù) e della Prefettura, oltre alla Chiesa di Santo Spirito, con dipinti del Lotto e del Borgognone. Sul Sentierone si affacciano la Chiesa di San Bartolomeo (con la celebre pala d’altare eseguita nel 1516 da Lorenzo Lotto) e il Teatro Donizetti affiancato dal monumento al grande musicista. Attorno al nuovo centro è andata crescendo la Bergamo moderna che ha conservato gli antichi borghi sorti sulle direttrici delle principali strade che dalla pianura e dalle valli portavano a Bergamo Alta. I borghi sono animatissimi come un tempo, con negozi e botteghe artigiane d’ogni genere, oltre a un gran numero di ristoranti, bar e trattorie. Lungo una delle strade che salgono verso Città Alta, Via San Tomaso, è nato agli inizi dell’Ottocento il palazzo dell’Accademia Carrara con la Pinacoteca che raccoglie circa duemila opere delle principali scuole pittoriche italiane ed europee. Di fronte la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea è utilizzata per importanti mostre oltre che ad essere sede di esposizioni permanenti. Non molto lontano, nel borgo di Pignolo, il Museo Bernareggi d’Arte Sacra.

P

orta Nuova is the hub of Città Bassa (Lower Bergamo) just as Piazza Vecchia is heart of Città Alta (Upper Bergamo). This wide gateway, flanked by two neoclassical buildings, the Propylaea, was built in the nineteenth century in the medieval town walls (demolished in 1901) to facilitate access to the ancient Sant’Alessandro Fair, which was held each year in August. The new centre of Bergamo, completed in 1927, was built on this vast area. The broad thoroughfare of the new centre is the Sentierone, a popular promenade for Bergamo’s inhabitants, which extends to the east along Via Tasso and to the west along Via XX Settembre, the fashionable shopping street. Some well-kept public buildings built in the nineteenth century stand on Via Tasso including the Provincial Authority Building (where numerous works by the Bergamask sculptor Giacomo Manzù are displayed), the Prefecture and the Church of Santo Spirito, with paintings by Lotto and Borgognone. The Sentierone is overlooked by both the Church of San Bartolomeo (housing a famous altar-piece by Lorenzo Lotto dating back to 1516) and the Donizetti Theatre, flanked by a monument to the great musician. Modern Bergamo developed around this new centre, and some of the old villages that were established along the principal roads leading to Città Alta from the plains and valleys have been preserved. These places are just as alive today as they ever were, with shops and craft studios, and numerous restaurants, bars and trattorias. Along Via San Tomaso, one of the roads that climb towards Città Alta, stands the nineteenth-century building housing the Accademia Carrara and Art Gallery with over two thousand masterpieces from the principal Italian and European schools. Opposite the Accademia is the Modern and Contemporary Art Gallery hosting important shows as well as being the seat of permanent exhibitions. The Bernareggi Museum of Sacred Art is situated in the nearby Pignolo quarter.


città alta _

P

iazza Vecchia, per secoli cuore politico e amministrativo di Bergamo, è il naturale punto di partenza per visitare la città storica che si è sviluppata sulla collina. Al turista consigliamo, se ne ha possibilità, di incominciare a conoscere Città Alta utilizzando la funicolare, il cui primo impianto risale a 120 anni fa. Dalla stazione di arrivo si esce subito sulla Piazza Mercato delle Scarpe e già qui si è avvolti dalla magica atmosfera di questa città che alterna anguste vie medievali a spazi luminosi. Tipicamente medievale è il percorso di Via Gombito-Via Colleoni, la strada principale che attraversava la città da est ad ovest. Ed è la Via Gombito che conduce a piazza Vecchia formatasi nel ‘400 lungo la direttrice di quest’asse urbano. Molti gli elementi di grande interesse in questa bellissima piazza. Dalla fontana donata dal podestà veneto Alvise Contarini alla Torre Civica costruita nel XII secolo, dalla facciata in candido marmo del palazzo della biblioteca civica (costruito nel Seicento come nuova sede municipale) alla mole del Palazzo della Ragione, risalente alla seconda metà del XII secolo. Superata la loggia del palazzo comunale eccoci in un altro spazio, quello della piazza del Duomo sul quale si affacciano la Cattedrale, il Battistero, la Cappella dove è sepolto il celebre condottiero Bartolomeo Colleoni, la Basilica romanica di Santa Maria Maggiore, il cui fastoso interno barocco raccoglie un gran numero di opere d’arte. Si va dagli affreschi trecenteschi alle straordinarie tarsie del coro eseguite su disegni di Lorenzo Lotto, agli arazzi fiamminghi e fiorentini, alla tomba di Gaetano Donizetti. Proprio la sepoltura del grande musicista offre la traccia per un itinerario tra i luoghi donizettiani fino alla sua casa natale nel borgo di Canale, con la possibilità di scoprire angoli del tutto inediti dell’antica città. Un altro itinerario per conoscere storia e luoghi di Bergamo è quello che unisce varie sedi museali: dalla Rocca al Museo della Città nell’ex monastero di San Francesco, ai Musei Archeologico e di Scienze Naturali nel complesso della Cittadella viscontea.

P

iazza Vecchia, for centuries the political and administrative heart of Bergamo, is the first place to visit on a tour of Città Alta, the historical city of Upper Bergamo that developed high on the hilltop. We recommend you begin your tour of Città Alta by taking the funicular railway, built 120 years ago, which connects the upper and lower towns. The funicular arrives directly in Piazza Mercato delle Scarpe and on leaving the station you are immediately enveloped in the magical atmosphere of the town. Città Alta alternates narrow medieval alleyways with bright open spaces, and the route along Via Gombito-Via Colleoni, the main thoroughfare running from east to west, is typically medieval. Via Gombito leads to Piazza Vecchia, a beautiful square built in the fifteenth century along the line of this road axis. There are many elements of great interest in this wonderful square including the fountain donated by the Venetian podestà Alvise Contarini; the civic tower built in the XII century; the municipal library building with its white marble façade (built in the seventeenth century as a new town hall), and the Palazzo della Ragione, dating back to the second half of the XII century. Beyond the loggia of the municipal building is another square, Piazza del Duomo, overlooked by the Cathedral, the Baptistery, the Chapel where the famous condottiere Bartolomeo Colleoni is entombed, and the Romanesque Basilica of Santa Maria Maggiore, whose ornate Baroque interior houses a great number of works of art including fourteenth century frescoes, extraordinary marquetry panels created from drawings by Lorenzo Lotto, Flemish and Florentine tapestries and the tomb of Gaetano Donizetti. The tomb of this great musician is the start of an itinerary in discovery of Donizetti, which leads through hidden corners of the old town to his birthplace in the Canale quarter. Another itinerary in discovery of Bergamo’s history unites the various museums: the Rocca (fortress) museum, the City museum in the former monastery of San Francesco and the Archaeological and Natural History Museum in the complex of the Visconti Cittadella.

KEY

Bergamo


SAN VIGILIO PIAZZA CITTADELLA

VIALE DELLA FARA

VIA N ULLO

II

P.ZZA DELLA LIBERTA’

A M RO

VIA S. ALESS ANDRO

VIA SP AVENTA

VIA S. LA ZZ AR O VIA MO RO NI VIA S. BERNARDIN O

A VI

A VI

I ZZ MO A C

III XX

VIA PA LA ZZO LO

VIA N ULLO VIA LA PACA NO

VIA LEG IONARI IN POLO NIA

NUOVA

6

7

VI A

I LL ME RA TA VIA

F.L LI CA LV I

8

5

O SS TA

I NN VA IO G

VI A

A VI

NE RO IE T N SE PORTA

P

10

4

PA PA

P

LI EL OM N BO

VIA

M AF FE I

J MA

NO BO VIA

 STAZIONE

CE RA SO LI

B.G OS .L EO NA RD O

NI IA G TI R PA

A VI

RO NZ ON I VI A ZE NA VIA LE CAR DUC CI

HI NG RE UA Q

VI A

HIO CC VE IL

I NZ DE AU G VIA

E BR P VIA SANT’ORSOLA EM TT E S XX A PIAZZA VI PONTIDA VIA PA VIA ZAMBONATE GL IA VIA SC OT TI

A VI

A LM PA VIA

ROTONDA BUTTINONE

VIA BO RF UR O

N SA VIA

P

NI AN OV I G

VIA PIG NO LO

ZA AZ TE PI AN D

9

GAMEC

I RD VE

A VI

E AL VI

VIA BROSETA

P

A VI

P

COMUNE DI BERGAMO Palazzo Frizzoni

3

MA SO NE

ALESSANDRO S. VIA

LU CI A SA NT A

AL BI NI ZA MB IA NC HI

I LL TE CA LO

CARLO

VI A

PI LU

LE UE AN EM V.

A VI

A AT IG R B P

A VI

E AL VI

SA N

VI A

VIA GIUSEPPE GARIBALDI

TTI

AL FI ER I

I LL TE CA LO

CONCA D’ORO

O VICOL

ST AT UT O VIA NEG RI

VI A

L SA V.

VI A

2

N SA

VIA PIG NO LO

FUNICOLARE

A VI

I RM EA TR VIA R ISMO NDO

CCI

A LETTA SC DI GALLERIA

A VI

SO MA TO

VI A

VIA LU PO

VIA

VIA

A NT PI DI TA R A O P VIA MUR LLE E DE VIAL

VIA G. D ’AL ZA NO

VIA DEL

O ADIS PAR

1 CA VIA ROC

PA LE O CA PA

PIAZZA VECCHIA

Accademia Carrara

VI A

VIA GO MB ITO

VIA VI LE A AR DE LL EN EM A UR A

VI A

VIA SOLATA

VIA DEL VAG PIAZZA INE MASCHERONI V IA C OLL EON I

I LL ME NO O B VIA


Bergamo città Bassa _ Accademia Carrara Carrara Accademy Piazza Accademia, 82/A Tel. +39 035 399677 www.accademiacarrara.bergamo.it Chiusa per restauro. (Closed for restoration).

1

2

3

4

5

7

GAMEC Gallery of modern and contemporary arts Via S. Tomaso, 53 - Tel. +39 035 270272 Mostre permanenti (permanent exhibitions): martedì (Tuesday) 10.00-13.00/15.00-19.00; mercoledì-domenica (WednesdaySunday) 10.00-13.00/15.00-22.30. Mostre temporanee (temporary exhibitions): martedì (Tuesday) 10.00-19.00; mercoledì-domenica (WednesdaySunday) 11.00-22.30.

Museo Bernareggi Bernareggi Museum Via Pignolo, 76 Tel. +39 035 248772 www.museobernareggi.it Martedì - domenica (Tuesday - Sunday): 9.30-12.30/15.00-18.30.

Chiesa San Bartolomeo Saint Bartolomeo’s Church Largo Belotti, 1 Tel. +39 035 3832411 Note: Vi si trova la pala d’altare di Lorenzo Lotto “Madonna col Bambino e Santi”. Lotto’s painting “Madonna with Child and Saints”.

Teatro Donizetti Donizetti Theatre Piazza Cavour, 15 Tel. +39 035 4160611 www.gaetano-donizetti.com

6

7

8

9

10

Palazzo della Provincia Spazio Espositivo Viterbi Viterbi Expo Area Via Tasso, 8 www.provincia.bergamo.it

Sala Manzù Via Camozzi psg. via Sora Tel. +39 035 387397 Lunedì - Sabato (Monday Saturday): 16.00-19.00. Domenica e Festivi (Sunday and Festive Days): 10.00-12.30/16.00-19.00.

Propilei di Porta Nuova Porta Nuova Propylaea Largo Porta Nuova Note: I due propilei sono stati realizzati nel 1837, come porta di accesso alla città nelle Muraine, le mura daziarie medioevali. Built in 1837 the Propylaea was anciently the main entrance to the town. Sentierone Note: Viale alberato originario del Seicento. The central tree-lined avenue of the XVII Century.

Chiesa Santo Spirito Holy Spirit’s Church Via Tasso Tel. +39 035 220173 Note: Dipinti di Lorenzo Lotto, Andrea Previtali e Bergognone. Lorenzo Lotto, Andrea Previtali and Bergognone paintings.


N VIG ILIO

FUNICOLARE SAN VIGILIO

16

17

PIAZZA A CITTA 12DELL24

VIALE DELLA FA RA

VIA DEL VAG A PIAZZ INE MASCHERONI VIA CO LLE ON I

S. ALESS ANDRO

LU CI A VI A

S. ALESSANDRO VIA

D. CH IE SA

VI A

SA NT A

VIA N ULLO

A VI

I AN I IG RT PA

La Rocca e Museo Storico sez. IX sec. A Zand La Rocca Fortress Museum AZNTE of History IXPICentury A D +39 035 221040E Via Rocca - Tel. N Martedì-venerdì (Tuesday- O R IE Friday): 9.30-13.00/14.00-17.30; T N sabato e domenicaE(Saturday and S Sunday): 9.30-19.00. Chiuso il Lunedì (closed on Monday). Da ottobre (from October): martedì-domenica (TuesdaySunday) 9.30-13.00/14.00-17.30.

PORTA NUOVA

PA

RE MB E T

A VI

I RD E V

A VI

NUL LO APAC ANO

A M RO

VIA SANT’ORSOL A

15

A VI

T

V

T VIA

Casa Natale Museo Storico di Gaetano Donizetti Historical Museum Gaetano Donizetti's house Piazza Mercato del Fieno, Via Borgo Canale, 14 6/A Tel. +39 035 247116 Tel. +39 035 244883 www.bergamoestoria.it www.donizetti.org Martedì-venerdì (TuesdayCOMUNE Sabato e domenica Friday): 9.30-13.00/14.00VIA GIUSEPPE GARIBALDI AMO (Saturday Sunday): BERG DI and 17.30; sabato e domenica 10.00-13.00/15.00-18.00. zo Frizzoni Palaz (Saturday and Sunday): Apertura straordinaria e 9.30-19.00. Da ottobre VIA su prenotavisite guidate (from October): 9.30BO zione. Extraordinary RF ope13.00/14.00-17.30. Chiuso ning and guided tours UR with O il lunedì (closed on Monday). prior booking.

P

AL BI NI ZA MB IA NC HI

P.ZZA DELLA LIBERTA’

E AL VI

IONAR I IN PO LONIA

P

II

NOVE MBRE

PI LU

VI A

I LL TE CA LO

A AT G I BR P

LE UE AN EM V.

A VI

14

VI A

A VI

E AL VI

SA N

VIA P

FUNICOLARE

DI GALLERIA AL CONCA D’ORO S V. 13

CARLO

Mar.-ven. (Tuesday-Friday) 9.00-12.30/14.3018.00; sab. e dom. (Saturday and Sunday): 9.00-19.00. Da ottobre (from October): 9.0012.30/14.30-18.00. Chiuso il lunedì (closed on Monday).

A LETTA SC

I LL TE CA LO

GR AT AR OL I

A VI

VI A

22

VICOLO

ST AT UT Museo OArcheologico Museum VArcheological I A N PiazzaEdella GRI Cittadella, 9 Tel. +39 035 242839

I RM EA TR

VI A

A NT PI I AD VIA PORT URA LLE M E DE L IA V

M AS ON E

21

VIA R ISMO NDO

15 CA VIA ROC

18

11

12

VIA SOLATA

DE 23 AR 25 LL EN E A MU RA

VIA

11

Cappella Colleoni Colleoni Chapel Piazza Duomo Tel. +39 035 210061 Martedì - domenica (Tuesday - Sunday): VIA9.00-12.30/14.30MAZZINI 18.00. Da novembre (from November): 9.00-12.30/14.3016.30. Chiuso il lunedì VIA (closed DIAZ on Monday).

VIA GO PIAZZA MB VECCHIA ITO

VI A

VIA DEL

O ADIS PAR

13

19

20

VIA LU PO

VI AL E

A

VI A

14


Bergamo città alta_ Castello S. Vigilio San Vigilio Castle Via al Castello Tel. +39 035 236284 Orari (opening hours): 9.00-20.00. Ottobre (October): 10.00-18.00. novembre (November): 10.00-16.00.

16

Accademia Carrara

Orto Botanico "Rota"

17 SO

A VI

N SA

Botanical Garden Tel. +39 035 286060 www.comune.bergamo.it/ortobotanico Scaletta Colle Aperto Orari (opening hours): 9.00-12.00/ 14.00-18.00, sabato e domenica (Saturday and Sunday) 9.00-19.00. Da ottobre (from October): 9.00-12.00/14.00-17.00. Novembre (November): chiuso (closed).

MA TO

GAMEC

Palazzo della Ragione

18

PIG NO LO

N SA VIA

P

NI AN V O GI

Piazza Vecchia - Tel. +39 035 399503 Martedì-venerdì (Tuesday-Friday) 9.30 - 17.30, sabato e domenica (Saturday and Sunday) 10.00 -18.00; chiuso il lunedì (closed on Monday). Da ottobre (from October): martedìvenerdì (Tuesday-Friday): 9.3017.30, sabato e domenica (Saturday and Sunday): 10.00-18.00.

VIA PIG 19 NOLO

P

Biblioteca Civica Angelo Mai Civic Library “Angelo Mai” Piazza Vecchia, 15 Tel. +39 035 399430 Da settembre (from September): mercoledì e sabato (Wednesday and Saturday): 8.30-12.30; altri giorni(other days): 8.30-18.30.

21

22

23

24

O SS TA

A VI

I ZZ O M CA

VI A

LL ME RA TA

M AF FE I

20

Campanone (Torre Civica) Big Bell Civic Tower Piazza Vecchia - Tel. +39 035 247116 Da martedì a venerdì (Tuesday Friday): 9.30-19.00; sabato e festivi (Saturday and Festive Days): 9.30-21.30; chiuso il lunedì (closed on Monday).Da novembre (from November): sabato e festivi (Saturday and Festive Days) 9.3016.30. Altri giorni su prenotazione. Others days on request.

25

Basilica Santa Maria Maggiore

Piazza Duomo - Tel. +39 035 223327 Orari (opening hours): 9.0012.30/14.30-18.00, festivi (Festive Days): 9.00-12.45/15.00-18.00. Da nov. (from Nov.): lun.-sab. (Mon.Sat.):9.00-12.30/14.30-17.00. Dom. e festivi (Sun. and Festive days): 9.0012.45/15.00-17.00. Non sono ammesse visite durante le funzioni (visits are not permitted during functions).

Duomo Piazza Duomo Tel. +39 035 210223 Orari (opening hours): 7.30-11.45/15.00-18.30.

Museo Donizetti Donizetti Museum Via Arena, 9 - Tel. +39 035 4284769. Mart.-dom. e festivi (Tues.-Sun. and festive days): 9.30 13.00/14.0017.30. Da ottobre (from October): mart.-ven. (Tues.-Fri.): 9.30-13.00. Sabato e domenica (Saturday and Sunday): 9.30 13.00/14.00-17.30. Chiuso il lunedì (closed on Monday). Museo Scienze Naturali Museum of Natural History Piazza della Cittadella, 10 Tel. +39 035 286011 www.museoscienzebergamo.it Martedì-venerdì (Tuesday-Friday) 9.0012.30/14.30-18.00; sabato e festivi (Saturday and Festive Days) 9.0019.00. Da ottobre (from October): 9.00-12.30/14.30-17.30. Chiuso il lunedì (closed on Monday). Battistero Baptistery Piazza Duomo Tel. +39 035 210223 Aperto in occasione dei battesimi. Open for baptisms only.


Discover Bergamo Province

di/by Pino Capellini

personaggi di bergamo:

dal papa buono che commosse il mondo al grande condottiero al servizio di Venezia Famous people of Bergamo: from the Good Pope who touched the world to the great condottiere who served Venice


O

T

he countryside depicted by the Bergamask director Ermanno Olmi in “L’Albero degli Zoccoli” (The Tree of the Wooden Clogs), which won a Palme d’Or at the Cannes Film Festival, no longer exists. This world can only be found among the green of the cultivated fields that still follow the Po plain or lie at the foot of the “Canto” band of hills, between the rivers Brembo and Adda, particularly near Sotto il Monte, the childhood home of Angelo Roncalli, better known as Pope John XXIII, the Good Pope and pontiff of the Second Vatican Council. Pope John XXIII is most certainly the world’s best known person from Bergamo, judging by the uninterrupted flow of visitors who travel to Sotto il Monte to discover the place where he was born. Here you can visit the house where the great Pope was born, the church where he was baptised and

personaggi di bergamo_

rmai non c’è più la campagna narrata dal regista bergamasco Ermanno Olmi, che con “L’Albero degli zoccoli” vinse la Palma d’Oro al Festival di Cannes. Un mondo che sopravvive solo nel verde delle coltivazioni che si incontrano ancora percorrendo la pianura o attorno ai paesi al piede della fascia collinare del Canto, tra il fiume Brembo e l’Adda. Soprattutto nelle vicinanze di Sotto il Monte, quasi a memoria dei luoghi d’infanzia tanto amati da Angelo Roncalli, più noto come Papa Giovanni XXIII, il Papa Buono, il Pontefice del Concilio Vaticano II. Sicuramente Giovanni XXIII è il personaggio bergamasco più noto in tutto il mondo. A giudicare anche dal mai interrotto flusso di visitatori che si recano a Sotto il Monte per conoscere il paese dove nacque il grande Papa. Ci sono la sua casa

23


personaggi di bergamo_

natale, una modesta cascina, la chiesa dove fu battezzato, un museo; meritano di essere conosciuti anche alcuni luoghi a lui molto cari, come l’abbazia di Fontanella, che si raggiunge con un breve percorso che si snoda tra i campi e le vigne. Un altro bergamasco dalla fama internazionale è il Caravaggio, autore di straordinari dipinti che hanno rivoluzionato la storia dell’arte. Purtroppo nella terra d’origine di Michelangelo Merisi non è conservata una sola sua opera e nemmeno vi sono tracce dei suoi primi anni di vita. Recentemente vi sono state trasportate le poche ossa trovate a Porto Ercole, dove morì. Ma sono già state restituite. Ricchissime sono invece le testimonianze riguardanti il condottiero Bartolomeo Colleoni, che fu anche comandante degli eserciti di Venezia. Nella pianura bergamasca sorgono il castello dove

24

a museum. Other places dear to him that are also worth visiting include Fontanella Abbey, which is reached by a short walk through fields and vineyards. Another internationally famous person from Bergamo is Caravaggio, the author of extraordinary paintings that revolutionised art history. Unfortunately not a single piece of work by Michelangelo Merisi has been preserved in his place of birth and there are no traces of his first few years of life. Recently the few bones found in Porto Ercole, where he died, were brought here, but they have since been returned. There are many reminders, instead, of the “condottiere” Bartolomeo Colleoni, who was also commander of Venice’s armies. Solza, on the Bergamask plain, is home to the Malpaga Castle, Colleoni’s birthplace. Colleoni transformed this castle


Discover Bergamo Province nacque, a Solza, e quello di Malpaga, che egli trasformò in potente baluardo per controllare il confine dello Stato di Milano, lungo l’Adda, e quindi in splendida residenza una volta che, lasciate le armi, si dedicò a grandi opere civili, facendo scavare rogge con cui irrigare i suoi possedimenti. Ma è a Bergamo, nel cuore dell’antica città sul colle, che si trova la tomba, più nota come Cappella Colleoni, dove si fece seppellire accanto alla

In apertura. Il Castello di Malpaga. Nella pagina precedente: il Santuario di Caravaggio, il cortile dell'Abbazia di Fontanella e l'interno della Casa Natale di Gaetano Donizetti. In questa pagina. il Teatro Donizetti. On the opening page. Malpaga Castle. On the previous page.The Sanctuary of Caravaggio, the courtyard of Fontanella Abbey and the interior of the house where Gaetano Donizetti was born. On this page. Donizetti Theatre.

into a powerful bastion to defend the border of the State of Milan along the River Adda, and later into a splendid residence when, after leaving the army, he dedicated his time to civil works, digging irrigation ditches throughout his properties. But it is in Bergamo, in the heart of the old hilltop city, that his tomb is found. Better known as the Colleoni Chapel, it was also the final resting place of his daughter Medea, who lies alongside him. For the

25


personaggi di bergamo_

figlia Medea. Per la sua costruzione il Colleoni si rivolse a un giovane architetto, Giovanni Amedeo, il quale realizzò un autentico capolavoro. Una delle testimonianze più note e celebri del Rinascimento lombardo. Non molto lontano, lungo un’antica via detta Corsarola e ora dedicata a Bartolomeo Colleoni, si trova la casa che il condottiero adattò a propria dimora. Altrettanto numerose le testimonianze di Gaetano Donizetti, che è tra i bergamaschi più noti e che forse più di tutti amò la città dove nacque e di cui conservò nostalgici ricordi durante le lunghe assenze. Attraverso la città sul colle si può tracciare un ideale percorso per meglio conoscere il grande musicista, autore di melodie immortali: dalla casa natale in Borgo Canale a via Arena. In questa bellissima via, dove il piccolo Gaetano ricevette le

26

construction of the chapel, Colleoni turned to a young architect, Giovanni Amedeo, who created a genuine masterpiece and one of the finest and most celebrated works of the Renaissance in Lombardy. The house that the “condottiere” turned into his home stands a short distance away, along the old road known as “Corsarola” and now dedicated to Bartolomeo Colleoni. There are also many numerous reminders of Gaetano Donizetti, another very well known personality from Bergamo, who probably loved the city where he was born more than any other and cherished nostalgic memories during his long absences. The hilltop city offers the perfect itinerary for getting to know this great musician and composer of enduring melodies, including the house where he was born in Borgo Canale and the museum in Via Arena. In this very beautiful road, where the young Gae-


Discover Bergamo Province

Panorama del borgo storico di Cornello dei Tasso, in Valle Brembana, paese natale dei fondatori delle poste moderne. View of the historic village of Cornello dei Tasso, in the Brembana Valley, where the founders of the modern postal service originated.


personaggi di bergamo_ 28

prime lezioni di musica, si trova il palazzo della Misericordia Maggiore con il Museo Donizettiano. Nella basilica di Santa Maria Maggiore è invece custodita la sua tomba. Non molto distante, in via Donizetti, sorge il palazzo che lo ospitò negli ultimi giorni di vita. Senza dimenticare, tuttavia, il magnifico teatro nel cuore di Bergamo bassa, lungo il Sentierone, dedicato a Gaetano Donizetti. Sono numerosi anche i personaggi celebri nati nelle valli bergamasche. A partire dalla famiglia dei Tasso, nel bellissimo borgo medievale di Cornello, in Valle Brembana, dalla quale ebbe origine Torquato Tasso, autore del poema “La Gerusalemme liberata”, mentre da un altro ramo della famiglia si ebbero quei corrieri postali considerati i fondatori delle poste moderne. Sempre in Valle Brembana sono le radici della famiglia Baschenis, noti pittori, tra cui spicca Evaristo Baschenis, autore di nature morte, la cui straordinaria bellezza stupisce il pubblico e gli storici dell’arte. Nella vicina Valle Imagna è nato l’architetto Giacomo Quarenghi, che la zarina di Russia, la grande Caterina, chiamò a San Pietroburgo per costruirvi gli splendidi palazzi che fanno parte del patrimonio dell’umanità. In Valle Seriana spiccano, tra gli altri, i nomi di Giovan Battista Moroni, di Albino, il sommo ritrattista i cui dipinti sono nei maggiori musei del mondo, e dei Fantoni. Di questa famiglia di intagliatori e scultori, si conserva a Rovetta la casalaboratorio, ora trasformata in museo, da cui uscirono un numero incredibile di opere. Di questi artisti il più noto è Andrea, autore, tra l’altro, del capolavoro delle sacrestie della basilica di Alzano Lombardo. La Bergamasca vanta anche un Premio Nobel: lo scienziato Andrea Viterbi, considerato il “padre” dei Gsm.

tano received his first music lessons, you can find the Palazzo della Misericordia Maggiore and the Donizetti Museum. His tomb is however housed in the Basilica of Santa Maria Maggiore. The building where he spent the last few days of his life can be found not far away, in Via Donizetti. Don’t forget to visit the magnificent theatre in the heart of lower Bergamo, on the Sentierone, which is dedicated to Gaetano Donizetti. There are also many famous personalities born in the Bergamask valleys, including the Tasso family, who came from the beautiful medieval village of Cornello in the Brembana Valley. Torquato Tasso, author of the poem “Jerusalem Delivered” was part of this family, while another branch of the family gave rise to postal messengers who were considered the founders of the modern postal system. The Baschenis family of well known painters also had its roots in the Brembana Valley. Evaristo Baschenis was an artist of still-life paintings whose extraordinary beauty stuns the public and art historians alike. The architect Giacomo Quarenghi, who the Tsarina of Russia, Catherine the Great, called to St. Petersburg to build splendid buildings that are today a UNESCO World Heritage Site, was born in the nearby Imagna Valley. Giovan Battista Moroni of Albino, the great portrait painter whose paintings are in some of the greatest museums in the world, and the Fantoni family, are prominent names in the Seriana Valley. The workshop and home of the Fantoni family in Rovetta, where an incredible number of works were created, have been transformed into a museum. The best known member of this family is Andrea, who painted the masterpiece in the sacristy of the Basilica of Alzano Lombardo. Bergamo Province can also boast a Nobel prize winner: the scientist Andrea Viterbi, who is considered the “father” of the GSM.


Discover Bergamo Province

Bergamo rende omaggio a Bartolomeo Colleoni, non solo in veste di condottiero, ma anche come uomo, amante della bellezza e delle arti, delle innovazioni, della sua terra. Quale migliore omaggio se non una guida che aiuti a scoprire, i luoghi legati al celebre condottiero? L’idea è stata promossa ed elaborata da Promoisola e si è concretizzata in una guida turistica a 360 gradi, “Percorsi colleoneschi nella bergamasca”, che porta il turista per mano alla scoperta di luoghi illustri e meno noti di Bergamo città e Provincia, di palazzi, castelli e scorci che rimandano ad eventi storici e tradizioni legate al famoso condottiero, senza dimenticare utili consigli per soggiornare e gustare i sapori di questa terra, così cara al Colleoni. Vuoi saperne di più? Scrivimi!

A Sotto il Monte, e precisamente nella verde frazione di Fontanella, si cela la romanica Abbazia di San Egidio. The Romanesque Abbey of San Egidio is found in Sotto il Monte, in the rural area of Fontanella.

Bergamo is paying homage to Bartolomeo Colleoni, not only in his role as “condottiere”, but also as a man, a lover of beauty and the arts, innovation and his homeland. What better tribute than a guide that helps visitors discover the places connected with this famous military leader? The idea was promoted and developed by Promoisola and the result is a comprehensive tourist guide entitled “Percorsi colleoneschi nella bergamasca” (Tours in discovery of Colleoni in Bergamo province), which leads the tourist in discovery of the well known and lesser know places in the city of Bergamo and its province – palaces, castles and landscapes – that recall the historic events and traditions linked to the famous “condottiere”, together with useful advice on accommodation and food in an area that was so dear to Colleoni. Would you like to know more? Write to me!

Key Expert: francesca@thekeytobergamo.it


venti_ arte_art (06/10/2010 - 09/01/2011) Il MUSEO PRIVATO. La passione per l’arte contemporanea nelle collezioni bergamasche Una selezione delle opere d’arte contemporanea acquisite dai collezionisti di Bergamo e del suo territorio tra il 1980 e il 2010. Un’occasione unica per ammirare un patrimonio di oltre 200 opere altrimenti inaccessibili.

30

THE PRIVATE MUSEUM. The passion for contemporary art in Bergamask collections A selection of contemporary art works purchased by collectors from Bergamo and province between 1980 and 2010. A unique occasion to admire an otherwise inaccessible heritage of over 200 works.

bergamo (06/10/2010 - 09/01/2011) Igor e Svetlana Kopystiansky Concentrandosi soprattutto su mezzi come la fotografia, il video e la dia-proiezione, i due artisti russi Igor e Svetlana Kopystiansky hanno sviluppato negli anni un corpus di lavori che unisce poesia del quotidiano e rigore concettuale.

Eldorado: Latifa Echakhch “Le Rappel Des Oiseaux” By means of an extreme variety of expressive media, which range from installations to video and from painting to photography, Latifa Echakhch explores the dimensions of the individual and collective identity, the concept of culture and feelings of belonging and being uprooted.

Igor and Svetlana Kopystiansky Concentrating mainly on media such as photography, video and slide shows, the two Russian artists Igor and Svetlana Kopystiansky have developed over the years a body of works that unite the poetry of every day and conceptual rigour.

(09/10/2010) 6° GIORNATA DEL CONTEMPORANEO 1000 realtà dell’arte contemporanea in Italia aprono gratuitamente al pubblico i loro spazi, per un’iniziativa unica nello scenario internazionale. 6th DAY OF CONTEMPORARY ART 1000 contemporary art establishments in Italy open free of charge to the public, for a unique initiative on the international scene.

(06/10/2010 - 09/01/2011) Eldorado: Latifa Echakhch “Le Rappel Des Oiseaux” Attraverso un’estrema varietà di mezzi espressivi che spaziano dall’installazione al video, dalla pittura alla fotografia, Latifa Echakhch esplora le dimensioni dell’identità individuale e collettiva, il concetto di cultura e i sentimenti di appartenenza e sradicamento.

GAMEC - Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea Via San Tomaso, 53 - Bergamo Orari d’apertura: Martedì - domenica: ore 10.00 - 19.00 Giovedì: ore 10.00 - 22.00 Lunedì chiuso Opening hours: Tuesday - Sunday: 10 am - 7 pm Thursday: 10 am to 10 pm Closed Monday Tel. +39 035 270272 - www.gamec.it


venti_ (Fino al/Until 2011) L’ACCADEMIA CARRARA NEL CUORE DELLA CITTÁ Sala Capriate del Palazzo della Ragione, Bergamo Alta. Una selezione delle opere più belle dell’Accademia Carrara vengono ospitate al Palazzo della Ragione in Piazza Vecchia, Città Alta. Orari: martedì - venerdì: 9.30 - 17.30 Sabato e domenica: 10.00 - 18.00 Aperto anche l’1 novembre.

32

THE ACCADEMIA CARRARA IN THE HEART OF THE CITY Sala Capriate in Palazzo della Ragione, Upper Bergamo. A selection of the most beautiful works from the Accademia Carrara Art Gallery are on show in the Palazzo della Ragione in Piazza Vecchia, Città Alta (upper Bergamo). Opening hours:Tuesday - Friday: 9.30 - 17.30 Saturday and Sunday: 10.00 - 18.00 Also open 1 November. www.comune.bergamo.it

bergamo (28/09/2010 - 30/10/2010) GABRIELE BASILICO MARIO CRESCI IMMAGINI NEI CANTIERI RIVA Orario: lunedì - sabato ore 10.00-13.00/15.00-19.00. Gabriele Basilico e Mario Cresci guardano al mondo dei Cantieri Riva con due approcci differenti: il primo sembra restituire intatta l’atmosfera di operosità dei cantieri, il secondo presenta forme e dettagli con un effetto straniante. GABRIELE BASILICO MARIO CRESCI IMAGES IN THE RIVA BOATYARD Opening hours: Monday - Saturday 10 am - 1 pm/3 pm - 7 pm. Gabriele Basilico and Mario Cresci look at the world of the Riva Boatyard from two different perspectives: the first is able to reproduce the industriousness of the boatyard, the second presents forms and details with an alienating effect. Tel. : +39 035 270286 info@galleriamanzoni.com www.galleriamanzoni.com

cultura_culture (1-17/10/2010) BERGAMOSCIENZA VIII edizione Bergamo e provincia. Conferenze, tavole rotonde, mostre, laboratori interattivi, spettacoli e giochi con più di 150 eventi per 17 giornate. Tra le importanti personalità del mondo scientifico i due premi nobel Martin Chalfie e Eric R. Kandel.

BERGAMOSCIENZA VIII edition Bergamo and province. Conferences, round tables, exhibitions, interactive workshops, shows and games: more than 150 events over 17 days. Included among the important personalities from the scientific world are two Nobel prize winners, Martin Chalfie and Eric R. Kandel. www.bergamoscienza.it

Abbina gli eventi di BergamoScienza con i nostri itinerari a Bergamo e provincia! Scopri i musei più interessanti, i paesaggi più belli e le offerte più convenienti. Visita il sito www.turismo.bergamo.it oppure scrivimi per maggiori dettagli. Why not combine the events taking place at BergamoScienza with our itineraries around Bergamo and its province? You’ll discover the city’s most interesting museums, the most beautiful scenery and the best offers. Visit the website www.turismo.bergamo.it or write to me for further details. Events Expert: laura@thekeytobergamo.it


(01/04/2010 - 31/10/2010) TOUR PER INDIVIDUALI Bergamo Alta. Ritrovo: Piazza Mercato delle Scarpe. Visita guidata di 2 ore per scoprire Bergamo e le sue bellezze storiche e artistiche. Orari: mercoledì e domenica h. 15.00 tour in italiano/inglese. Sabato h. 10.30 tour in italiano/tedesco. Sabato h. 15.00 tour in italiano/francese.

musica_music (17/09/2010 - 19/12/2010) BERGAMO MUSICA FESTIVAL Teatro Donizetti. Il più atteso e importante festival bergamasco di lirica e balletto propone anche quest’anno, per la sua V edizione, un grande programma, in onore del compositore Gaetano Donizetti.

BERGAMO MUSIC FESTIVAL Donizetti Theatre. The most eagerly awaited and important opera and ballet festival in Bergamo, dedicated to the composer Gaetano Donizetti and now in its fifth year, has a great programme again this season. www.donizetti.org

GUIDED TOURS FOR INDIVIDUALS Upper Bergamo. Meeting place: Piazza Mercato delle Scarpe. Guided tours of 2 hours in discovery of Bergamo and its historic and artistic treasures.. Tour times: Wednesday and Sunday 3 pm in Italian/English. Saturday tour in Italian/German 10.30 am. Saturday tour in Italian/French 3 pm. Tel: +39 035 344205 www.bergamoguide.it

(18-19/09/2010) BERGAMO ON PIPES Raduno internazionale di cornamuse Il primo grande raduno internazionale di Cornamuse si svolge a Bergamo con lo scopo di celebrare questo meraviglioso strumento musicale della tradizione bergamasca.

BERGAMO ON PIPES International bag pipe festival The first internation bagpipe festival is being held in Bergamo to celebrate this wonderful and traditionally Bergamask musical instrument. www.bergamoonpipes.com (21-24-25/09/2010) CONTAMINAZIONI CONTEMPORANEE Basilica di Santa Maria Maggiore e Teatro Sociale. Con Jan Garbarek & Hilliard Ensemble; Stephan Micus; Norma Winstone/Klaus Gesing/ Glauco Venier; Stefano Battaglia Trio. CONTEMPORARY CONTAMINATIONS Basilica of Santa Maria Maggiore and Teatro Sociale. With Jan Garbarek & Hilliard Ensemble; Stephan Micus; Norma Winstone/Klaus Gesing/ Glauco Venier; Stefano Battaglia Trio. www.contaminazionicontemporanee.it (24/10/2010-28/11/2010) FESTIVAL VIOLONCELLISTICO ALFREDO PIATTI Sala Piatti, Bg Alta. Tutte le domeniche. Quattro concerti ed affermati musicisti interpretano le melodie di Alfredo Piatti nella cornice di Città Alta. ALFREDO PIATTI CELLO FESTIVAL Sala Piatti, Upper Bergamo. Every Sunday. Four concerts and well-known musicians interpret the melodies of Alfredo Piatti against the backdrop of Città Alta. www.alfredopiatti.it

33


venti_

bergamo

(01-29/10/2010) FESTIVAL ORGANISTICO INTERNAZIONALE Bergamo - Ogni Venerdì. Un festival che lascia spazio all’interpretazione e all’improvvisazione e che riesce a coinvolgere anche l’ascoltatore neofita. HIGH ALTITUDE Bergamo Trade Fair Centre. A trade fair lasting three days that previews the winter season to the public, with exhibitions, workshops and sporting initiatives. www.alta-quota.it

INTERNATIONAL ORGAN FESTIVAL Bergamo - Every Friday. A festival that leaves room for interpretation and improvisation and which succeeds in engrossing even the first-time listener. www.organfestival.bg.it

(08-10/10/2010) MERCATANTI IN FIERA Sentierone. Per tre giorni il Sentierone e via XX settembre ospitano più di cento bancarelle provenienti da tutta Europa. Un mix di colori, sapori e prodotti tipici europei, da non perdere.

34

(08-10/10/2010) BERGAMO CREATTIVA Polo fieristico di Bergamo. Salone delle arti manuali, dell'hobbistica, del modellismo e del bricolage per dare spazio alla fantasia e alla creatività. CREATIVE BERGAMO Bergamo Trade Fair Centre. A show of manual arts, hobbies, model-making and bricolage to liberate imagination and creativity. www.bergamocreattiva.it

cultura-cinema culture-cinema

fiera_trade fair (01-03/10/2010) ALTA QUOTA Polo fieristico di Bergamo. Evento fieristico che presenta in anteprima al pubblico la stagione invernale in tre giorni di esposizione, workshop ed iniziative sportive.

(23/10/2010-01/11/2010) FIERA CAMPIONARIA 2010 Polo fieristico di Bergamo. Una grande vetrina della produttività locale in un evento tradizionale si rinnova ogni anno. TRADE FAIR 2010 Bergamo Trade Fair Centre. A great showcase of local productivity in a traditional event that is held each year. www.campionaria-bergamo.it

trader’s fair Sentierone. For three days the Sentierone and Via XX September will host market traders from all over Europe. A blend of colours, flavours and typical European products - an event not to be missed. www.confesercenti.bergamo.it

(25-31/10/2010) CORTOPOTERE ShortFilm Festival Auditorium Piazza Libertà - Bergamo Cortopotere ShortFilmFestival, festival cinematografico dedicato al cortometraggio: concorso nazionale e internazionale, rassegne, concorso a tema.


CORTOPOTERE Short Film Festival Auditorium Piazza LibertĂ  - Bergamo Cortopotere Short FilmFestival, a film festival dedicated to short films: national and international competitions, reviews and themed competitions. www.cortopotere.it

sport (26/09/2010) MARATONA DI BERGAMO Bergamo. Una maratona, una mezza maratona, una corsa non competitiva (CorriBergamo) e un villaggio expo: Bergamo si apre agli amanti dello sport e dell’aria aperta.

BERGAMO MARATHON Bergamo. A marathon, a half marathon, a non-competitive run (CorriBergamo) and a exhibition village: Bergamo opens its doors to lovers of sport and the outdoors. www.teamitalia.com

35


venti_ cultura-cinema culture-cinema (23-25/09/2010) CORTOLOVERE Teatro Crystal - Lovere Nella suggestiva cornice del Lago d’Iseo, torna Cortolovere, Festival Internazionale di Cortometraggi, con premi e filmati di qualità.

provincia _ AUTUMN CONCERTS Event dedicated to Nino Crespi Teatro Filodrammatici - Treviglio. Good music is being promoted again this year in Treviglio. www.prolocotreviglio.it

natura_nature (19/09/2010 - 10/10/2010) APERTURA CASCATE DEL SERIO Valbondione - Valle Seriana. Da non perdere il suggestivo appuntamento con l’apertura estiva delle cascate del Serio: un triplice salto di 315 metri.

CORTOLOVERE Teatro Crystal - Lovere Against the striking backdrop of Lake Iseo, Cortolovere, an international festival of short films, returns with prizes and quality works. www.cortolovere.it

36

(24/09/2010 - 12/12/2010) IO CARAVAGGIO Caravaggio. Cultura, arte, musica, spettacolo per celebrare il grande pittore Michelangelo Merisi. IO CARAVAGGIO Caravaggio. Culture, art, music, entertainment to celebrate the great painter Michelangelo Merisi. www.comune.caravaggio.bg.it

A Caravaggio da settembre si celebra il famoso pittore Michelangelo Merisi con il festival “Io Caravaggio”: una vera e propria festa a base di cultura, spettacolo, musica e una grande mostra con un’opera dell’artista stesso. Anche in città si rende onore al pittore con uno spettacolo di Danza al Teatro sociale il 16 dicembre. Vuoi saperne di più? Scrivimi! From September the famous painter Michelangelo Merisi is being celebrated in Caravaggio with the festival “Io Caravaggio” (I Caravaggio), an event offering culture, music and a large exhibition featuring works by the artist himself. Bergamo is also paying homage to the painter with a dance performance at the Teatro Sociale on 16 December. Would you like to know more? Write to me!

musica_music (22-29/10/2010 - 05/11/2010 ) CONCERTI D’AUTUNNO Rassegna dedicata a Nino Crespi Teatro Filodrammatici - Treviglio. Anche quest’anno viene promossa la buona musica a Treviglio.

cultura_culture

OPENING OF THE SERIO FALLS Valbondione - Upper Seriana Valley. Don’t miss the exciting summer opening of the Serio Falls. A triple drop of 315 metres. www.osservatoriomaslana.com

Events Expert: laura@thekeytobergamo.it


25 Settembre/September -12 Dicembre/December 2010

CARAVAGGIO, MECENATI E PITTORI CARAVAGGIO, PATRONS AND PAINTERS

Il Comune di Caravaggio e il Museo Bernareggi, in collaborazione con la Provincia di Bergamo e con il sostegno di Regione Lombardia e Camera di Commercio di Bergamo, promuovono nella sua città natale una mostra dedicata a Michelangelo Merisi, detto il Caravaggio, e alle sue avventurose vicende biografiche restituite al grande pubblico attraverso una galleria di ritratti. La mostra, curata da Maria Cristina Terzaghi, allinea 33 volti della Roma caravaggesca: personaggi che hanno intrecciato le loro vite a quella di Caravaggio, evocati attraverso i ritratti dei contemporanei del Merisi. L’esposizione si divide in due sezioni: i pittori e i mecenati. La prima sezione, dedicata ai ritratti dei pittori, presenta una quindicina di tele ad olio, per la maggior parte provenienti dall’Accademia di San Luca di Roma. Nella seconda sezione, l’effigie dei mecenati è documentata dalle celebri matite di Ottavio Leoni, l’artista di origine padovana che fu amico del pittore lombardo.

The Municipality of Caravaggio and the Bernareggi Museum, in collaboration with the Province of Bergamo and with the support of the Lombardy Region and Bergamo Chamber of Commerce, are promoting, an exhibition dedicated to Michelangelo Merisi, better known as Caravaggio, and his audacious biographical adventures in the town of his birth, which is revealed to the public by means of a gallery of portraits. The exhibition, curated by Maria Cristina Terzaghi, displays 33 faces from Caravaggio’s Rome of personalities whose lives were intertwined with that of Caravaggio, by means of portraits of Merisi’s contemporaries. The exhibition is divided into two sections: painters and patrons. The first section, dedicated to the portraits of painters, brings together some fifteen oil paintings, for the most part from the Accademia di San Luca of Rome. The second section displays the images of patrons drawn by the celebrated hand of Ottavio Leoni, the artist from Padua who was a friend of the Lombardy painter.

Ottavio Leoni, ritratto di Michelangelo Merisi da Caravaggio, Firenze, Biblioteca Marucelliana; Foto Donato Pineider.

Ottavio Leoni, portrait of Mihelangelo Merisi da Caravaggio, Florence, Marucelliana Library; Photo Donato Pineider.

Palazzo Gallavresi (sede del Municipio/Town Hall) - Piazza Garibaldi, 9 - 24043 Caravaggio (Bg) Info: +39 035 243.539 - www.museobernareggi.it


venti_ Enogastronomia wine and food (03/09/2010 - 01/10/2010) SAPORI D'AUTUNNO Camerata Cornello - Ogni Venerdì. I ristoratori di Cornello dei Tasso presentano serate enogastronomiche all'insegna delle tradizioni bergamasche.

provincia _ (16/09/2010 - 08/12/2010) GERA D’ADDA IN TAVOLA Una manifestazione che ha per protagonisti numerosi ristoranti che propongono menù tipici della bassa bergamasca. GERA D’ADDA IN TAVOLA An event that involves numerous restaurants offering local menus with food and wine from the lower Bergamo area. www.fieraagricolatreviglio.it

(18/09/2010 - 09/10/2010 - 13/11/2010) SAGRE E CENE ITINERANTI NEL BORGO DI ORNICA Ornica,Valle Brembana. Sabato 18 settembre“cena itinerante nel borgo”. Sabato 9 ottobre“festa delle castagne con cena”. Sabato 13 novembre “festa del maiale con cena”.

(19/09/2010 - 17/10/2010 - 21/11/2010) ANDAR PER VIGNE Cantine della Valcalepio Tre imperdibili appuntamenti con le aziende vinicole della Valcalepio che aprono le cantine a intenditori, appassionati e amanti del buon vino per scoprire i fantastici vini doc del territorio.

AUTUMN FLAVOURS Camerata Cornello - Every Friday. Restaurants in Cornello dei Tasso feature wine and food evenings in traditional Bergamask style.

38

(10-19/09/2010) FIERA VALCALEPIO Centro fiera di Chiuduno. A definire un animato settembre chiudunese ecco la Fiera della Valcalepio, aperta in orari serali (19.30-23.30 e festivi: 14.3023.30). VALCALEPIO TRADE FAIR Chiuduno Trade Fair Centre. The Valcalepio Trade Fair is just another event in an animated September in Chiuduno. Open in the evening (19.30-23.30 and Sundays: 14.30-23.30). www.valcalepio.org

FEASTS AND DINNERS IN THE VILLAGE OF ORNICA Saturday 18 September “dinner in the village”. Saturday 9 October “chestnut festival with dinner”. Saturday 13 November“pig festival with dinner”. www.albergodiffusoornica.it

VISITING THE VINEYARDS Valcalepio Wineries Three not-to-be-missed appointments with the wine producers of Valcalepio, who open their wine cellars to connoisseurs, enthusiasts and lovers of fine wine to discover the fantastic DOC wines of the area. www.valcalepio.org

(23/09/2010 - 23/11/2010) CENE DELL'ALLEANZA Val Seriana, Bergamo, Isola, Valle Brembana. Cene costruite con presidi Slow Food, cioè prodotti che tutelano la biodiversità e i sapori tradizionali. DINNERS OF THE ALLIANCE Dinners created following the principles of Slow Food, that is, with products that protect biodiversity and traditional flavours. www.slowfoodvalliorobiche.it


hotels CONSIGLIATi DA KEY_

A.I.G BERGAMO YOUTH HOSTEL A soli 10 minuti dall'aeroporto la vostra sistemazione ideale. Tutte le camere con servizi privati,ampio giardino attrezzato, solarium immerso nel verde, ascensore panoramico, accesso internet, e molti altri servizi. Transfert privato dall'aeroporto Collegato direttamente con Città Alta. Tutti i confort per le famiglie. Tariffe con prima colazione a partire da €18,00. Only 10 minuts from the airport your ideal accomodation. All rooms with ensuite bathroom, wide and equipped garden, solarium, panoramic lift, internet points,and many other facilities. Private transfert from airport. Directly linked to the Upper town. All conforts for the families. Prices including breakfast from € 18,00. Bergamo - ITALY - Via Galileo Ferraris, 1 Tel./Fax +39 035 361724 Tel. +39 035 343038 - 3692376 www.ostellodibergamo.it - hostelbg@libero.it

Hotel LOvere resort & spa****

suite donizetti*** Suite esclusiva in Bergamo Alta, a pochi passi dalle principali vie di comunicazione: funicolare a 30 mt, linea bus per l'Aeroporto Milano Orio Al Serio (ogni 30 min). Bilocale ristrutturato con 3/4 posti letto, cucina e posto auto. Aria condizionata, Internet free, fax, stampante, 2 TvLCD, HiFi Bose e videoproiettore. Exclusive suite in upper Bergamo, a short distance from the main transport services: funicular railway 30 m, bus stop for Milan Orio al Serio Airport (every 30 min). Restored two-roomed apartment that sleeps 3/4 people with kitchen and car parking, air conditioning, free internet access, fax, printer, 2 LCD televisions Bose Hi Fi and video projector.

Vi aspettiamo per un gustoso pranzo o per un soggiorno nel nostro piccolo paradiso! Provate le nostre nuove junior suites e anche il nostro jacuzzi vista lago. We are waiting for you for a delicious meal or a peaceful stay in our small paradise! Come and sleep in our new junior suite and also try our jacuzzi outside on our terrace.

CITTA’ ALTA – BERGAMO (BG) - ITALY - Via Gaetano Donizetti, 23 Tel. + 39 334 3667407 www.suitedonizetti.it - www.hotelia.it

Fonteno (Bg) - Italy - Via Palazzine, 30 Tel. +39 035 969027 - Mob. +39 348 5425349 www.panoramico.it - info@panoramico.it

Hotel Resort & Spa Miramonti

cocca hotel****

L’Hotel Lovere è un comodo punto d’appoggio in barca vela per Montisola, per giornate bianche sulle piste da sci ma anche per visite culturali e percorsi gastronomici lungo le strade del vino. Oltre all’ottima cucina l’hotel offre un’attrezzata ed esclusiva Spa per momenti di indimenticabile relax. Servizi offerti: SPA con piscina interna, ristorante panoramico, bar, aria condizionata. The Hotel Lovere is a comfortable base for cruises in motorboats or yachts to Montisola, for days on the ski slopes and also for cultural visits and gastronomic tours along the wine route. As well as excellent cuisine, the hotel offers a well-equipped and exclusive spa for moments of unforgettable relaxation. Services offered: spa with indoor swimming pool, panoramic restaurant, bar, air conditioning.

L'Hotel Resort & Spa Miramonti offre una favolosa vista sulla Valle Imagna. La nuova ed esclusiva Spa offre piscina interna ed esterna (32°C), biosauna panoramica, bagno turco, docce emozionali, molti trattamenti e massaggi effettuati con prodotti biologici certificati. Il soggiorno ideale per conciliare relax e camminate in montagna. The family-run Hotel Resort & Spa Miramonti offers breathtaking views across the Imagna Valley. The new Bio-SPA features an indoor and outdoor swimming pool (32°C), panoramic bio-sauna, steam bath, emotional shower and a lot of treatments and massages with organic cosmetic. The right place for trekking and horse riding.

Accoglienza a quattro stelle sul lago d’Iseo, attenzioni uniche per chi desidera rigenerarsi piacevolmente coccolato. COCCA HOTEL: 66 camere con incantevole vista lago, un’ampia area benessere con piscina coperta e riscaldata, area umida e l’esclusiva Royal Thai Spa con trattamenti thailandesi e tradizionali. Due ristoranti interni: il BelaÈta con cucina tradizionale e il Baijarong con cucina thailandese. A four star welcome on Lake Iseo, to relax all year around. COCCA HOTEL: 66 rooms, all with a lake view; indoor heated pool, wet area and the exclusive Royal Thai Spa with Thai and traditional treatments. Two restaurants, the traditional BelaÈta and the thai restaurant Baijarong.

Lovere (Bg) - Italy - Via Marconi, 97 Tel. +39 035 960396 - Fax +39 035 983484 www.hotellovere.it - reservations@hotellovere.it

ROTA D'IMAGNA (BG) - ITALY - Via alle Fonti, 5/6 Tel. +39 035 868000 - Fax +39 035 868000 www.hotelmiramontibergamo.com info@hotelmiramontibergamo.com

SARNICO (BG) - ITALY - Via Predore, 75 Tel. +39 035 4261361 - Fax +39 035 4261353 www.coccahotel.com - info@coccahotel.com


come raggiungere _ bergamo 

IN AUTOBUS DA MILANO_ Compagnia di Trasporti NET Nord est/NET Nord Est transport company: Numero verde (Free number from Italy): 800-90.51.50 ore 7.30-19.30 tutti i giorni (everyday from 7.30 am to 7.30 pm). www.nordesttrasporti.it - info@nordesttrasporti.it Tragitto/Route: Milano Lampugnano, Cadorna e P.zza Castello. Milan Lampugnano, Cadorna and Castle Square. Durata viaggio/Journey time: Circa 1 ora in buone condizioni di traffico. 1 hour approximately in good traffic conditions. Frequenza autobus/Frequency of coaches: Ogni 30 minuti circa (da e per Bergamo e da Milano). Every 30 minutes approx. (to and from Bergamo and from Milan).

IN treno_

Stazione dei Treni di Bergamo/Bergamo Railway Station: Piazza Guglielmo Marconi - Tel. +39 035 247950. Trenitalia (Ferrovie italiane)/Trenitalia (Italian Railways company): 892021 - call center, www.ferroviedellostato.it Tragitto/Route: Da Milano, Lecco e Brescia (con coincidenze per il Lago di Garda, Verona e Venezia) per Bergamo. From Milan, Lecco and Brescia (with connections for Lake Garda, Verona and Venice) to Bergamo. Durata viaggio/Journey time: Milano – Bergamo e Brescia – Bergamo: 1 ora circa; Lecco – Bergamo: 40 minuti circa. Milan – Bergamo and Brescia – Bergamo: 1 hour approx.; Lecco – Bergamo: 40 minutes approx. Frequenza treni/Frequency of trains: ogni ora, circa/every hour approx. I prezzi e gli orari sono indicati sul sito delle Ferrovie Italiane. In stazione non c'è un deposito bagagli, solo in aeroporto! Prices and times are given in the website of the Italian Railways company. There is no left luggage area in the station, only in the airport!

Se utilizzi l’aereo come mezzo per raggiungere Bergamo, atterrerai all’aeroporto di Orio al Serio che verrà dedicato al grande Michelangelo Merisi, meglio noto come Caravaggio (dal nome del paese bergamasco ove nacque)! L’attribuzione del nome è stata a lungo contesa con l’aeroporto di Milano Malpensa, interessato a celebrare anch’esso l’illustre pittore, di cui si commemorano proprio quest’anno i 400 anni dalla morte. If you use the plane as a way to reach Bergamo you will land at Orio al Serio Airport, which will shortly be named after the great Michelangelo Merisi, better known as Caravaggio (from the name of the Bergamask town where he was born). Assigning the name has been a subject long disputed with Milan Malpensa Airport, which was also interested in celebrating the famous painter, who is being honoured this year, the 400th anniversary of his death. Key Expert: francesca@thekeytobergamo.it

AIRPORT BUS

Collegamento Orio al Serio/ Bergamo Transfer Orio al Serio/Bergamo Partenze dall’aeroporto di Orio zona arrivi per la stazione Fs di Bergamo. Departures from Orio al Serio airport arrivals area to Bergamo train station. Giorni feriali: dalle 06.06 alle 00.25 ogni 30min; il viaggio dura 15 min. Weekdays: from 06.06am to 00.25am, every 30 min; the trip takes 15 min. Giorni festivi: dalle 06.24 alle 00.16 ogni 30 min; il viaggio dura 15min. Festive days: from 06.24am to 00.16am, every 30 min; the trip takes 15 min. Collegamento Bergamo/ Orio al Serio Transfer Bergamo/Orio al Serio Partenze dalla Stazione Fs di Bergamo per l’aeroporto di Orio- zona arrivi. Departures from Bergamo train station to Orio al Serio airport arrivals area. Giorni feriali: dalle 05.19 alle 00.10 ogni 30 min; il viaggio dura 15min. Weekdays: from 05.19am to 00.10 am, every 30 min; the trip takes 15 min. Giorni festivi: dalle 06.03 alle 23.59 ogni 30 min; il viaggio dura 15 min. Festive days: from 06.03 am to 23.59pm, every 30 min; the trip takes 15 min.

I DINTORNI_ Le località della provincia di Bergamo, sono collegate tramite un servizio di autobus. Places in the province of Bergamo are connected by a bus service. Partenza/Departure: Stazione Autolinee di Bergamo/Bergamo Bus Station Principali compagnie di trasporti: Principal transport companies: SAB-AGI-SAV-ZANI: 800 139392 (da telefono fisso/from a fixed line); Tel. +39 035 289000 (da cellulare/from a cell phone). LOCATELLI-TBSO: 800 139392 (da telefono fisso/from a fixed line); Tel. +39 035 4596134 (da cellulare/from a cell phone). Info: www.bergamotrasporti.it Per raggiungere altre località all'interno della regione, visitate il sito: www.trasporti.regione.lombardia.it e trovate la soluzione migliore e tutti gli orari dei collegamenti. To reach other places within the region, visit the website www.trasporti.regione.lombardia.it, where you can find the best solutions and all timetables.


funicolari_

numeri utili_

Il modo migliore per raggiungere Città Alta è sicuramente utilizzare una delle due storiche funicolari. In soli 5 minuti, passando attraverso un tunnel scavato nelle mura venete, vi ritroverete nel cuore della città antica. Se poi volete salire ancora più su, potete prendere la panoramica funicolare che da Porta S. Alessandro conduce al colle di S. Vigilio. The best way to reach the upper town, is to take the historical funicular. In just five minutes you will pass through a tunnel dig in the old walls, that leads you in the heart of the Old Town. If you wish to get higher you can take the panoramic S. Vigilio hill Funicular. ORARI – TIMETABLE: Funicolare per Città Alta/ Upper Town Funicular Giorni feriali: dalle 07.08 alle 00.05 (ven e sab fino alle 1.20) ogni 8 min circa. Weekdays: from 07.08am to 00.05am (fri-sat to 1.20am) approximately every 8 min. Festivi: dalle 07.39 alle 00.05 ogni 8 min circa. Festive days: from 07.39am to 00.05 am approximately every 8 min. Funicolare per S. Vigilio/Funicular for S. Vigilio Giorni feriali: dalle 10.15 alle 19.51 ogni 15 min circa. Weekdays: from 10.15am to 7.51pm approximately every 15 min. Sabato: dalle 10.22 alle 19.41 ogni 15 min circa. Saturday: from 10.22am to 7.41pm approximately every 15 min. Per maggiori dettagli, consultate il sito/For further details, consult the website: www.atb.bergamo.it

Turismo Bergamo c/o Aeroporto Orio al Serio. Area arrivi - c/o Orio al Serio Airport - Arrivals area. Apertura: tutti i giorni 8.00-23.00. Opening hours: every day 8.00am - 11.00 pm. Tel. +39 035 320402 - orio@turismo.bergamo.it IAT Bergamo - Città Bassa Tourist Office-Lower Bergamo Piazzale Marconi (zona Stazione/near Railway station) turismo1@comune.bg.it - Tel. +39 035 210204. Apertura: lun-ven 9.00-12.30 / 14.00-17.30. Opening hours: Mon-Fri 9.00 am - 12.30 am / 2.00 pm - 5.30 pm. IAT Bergamo - Città Alta Tourist Office-Upper Bergamo Via Gombito, 13 (torre del Gombito/Gombito tower) turismo@comune.bg.it - Tel. +39 035 242226. Apertura: tutti i giorni 9.00-12.30/14.00-17.30. Opening hours: every day 9.00 am - 12.30 am. Carabinieri/Military police.......................... 112 Polizia di Stato/State Police.......................113 Vigili del Fuoco/Fire Brigade......................115 Emergenza medica/Medical Emergency......118 ATB azienda trasporti/ATB Bus service Tel. + 39 035.236.026. Polizia Locale (centrale operativa) Local Police (operations switchboard) Tel. +39 035.399.559. Tel. + 39 035.451.90.90.

45


«Shoot your… BERGAMO!» "BERGAMO GARDEN" - ELINA ILGAZA - LETTONIA

3 concorrenti selezionati 3 competitors selected SCOPRI LE BELLEZZE DI BERGAMO E della sua PROVINCIA. SCATTA E VINCI... ...UNA SETTIMANA IN CAMPER! e un interessante DVD sulla terra bergamasca! Concorso fotografico a premi dedicato a tutti i lettori di Key. Per informazioni sulle modalità di partecipazione:

www.turismo.bergamo.it

Concorso valido dal 15 marzo al 15 novembre 2010. "CIASPOLE AI PIEDI DELLO ZUCCONE CAMPELLI" - MONICA BELLINI - ITALY

DISCOVER THE BEAUTIFUL SIGHTS OF BERGAMO AND ITS PROVINCe. TAKE A PHOTO AND WIN... ...ONE WEEK IN A motorhome! and an interesting DVD about Bergamo and its area! A photographic competition with prizes open to all Key readers. For information on how to participate:

www.turismo.bergamo.it

Competition valid from 15 March to 15 November 2010.

«Shoot your… BERGAMO!» IN COLLABORAZIONE CON / IN COLLABORATION WITH

"IL TRAMONTO DEL VALGUSSERA" - GIANMARIA VERONESE - ITALY


OFFERTE SPECIALI TURISMO BERGAMO

SHOPPING BREAK

Una piacevole pausa dedicata allo shopping, in uno dei piÚ grandi centri commerciali d’Europa e a Milano, capitale italiana della moda e del design. 3 giorni/2 notti in hotel 3/4 stelle in B&B.

Include trasferimento per centro commerciale "Orio Center" con navetta riservata, 1 biglietto A/R bus autostradale per Milano, 1 cena in ristorante tipico. Su richiesta: personal shopper, itinerari di antiquari, gallerie d’arte ed enogastronomici. A partire da ₏ 150,00 a persona. SHOPPING BREAK A pleasant break dedicated to shopping in one of the largest shopping centres in Europe and in Milan, the Italian capital of fashion and design. 3 days/2 nights in a 3/4-star hotel with B & B.

Includes transfer to the "Orio Center" shopping centre with special shuttle bus, 1 return ticket for the coach to Milan, 1 dinner in a local restaurant. On request: personal shopper, itineraries for antique shops, art galleries and food and wine. From â‚Ź 150.00 per person. PROPOSTA DA_proposed by: ALTEVETTE Viaggi e Vacanze

atterra e scia

SCIENZA E TRADIZIONI

Quest’offerta è rivolta a tutti coloro che desiderano trascorrere un indimenticabile weekend a stretto contatto con la natura e gli splendidi scenari delle Prealpi Orobie.

Un weekend dedicato alla scienza e alle tradizioni degli antichi mestieri da trascorrere nell’isola bergamasca, area delimitata dai suggestivi fiumi Adda e Brembo. 2 giorni/1 notte in hotel 4 stelle nella zona dell’isola bergamasca in B&B.

3 giorni/2 notti in hotel 3 stelle in B&B in Alta Valle Seriana.

Include 2 giorni skipass Presolana/Monte Pora, 2 giorni noleggio attrezzatura da sci/ snowboard, transfer A/R aeroporto di Orio al Serio/hotel. A partire da â‚Ź 174,00 a persona.

Include trasferimento in auto privata, 1 visita guidata al Parco astronomico "Torre del Sole" a Brembate di Sopra; 1 visita guidata al museo del falegname “Tino Sanaâ€?, 1 cena in ristorante della zona. A partire da â‚Ź 120,00 a persona.

LAND & SKI This offer is dedicated to all those who wish to spend an unforgettable weekend in close contact with nature and the splendid landscapes of the Orobie Prealps.

SCIENCE AND TRADITIONS A weekend dedicated to science and the traditions of ancient professions to be spent in Isola Bergamasca, an area bound by the striking rivers of Adda and Brembo.

Includes 2 days ski pass Presolana/Monte Pora, 2 days ski/snowboard equipment hire and return transfer airport/hotel. From â‚Ź 174.00 per person.

Includes transfers by private car, 1 guided tour of the "Torre del Soleâ€? Astronomical Park in Brembate di Sopra, 1 guided tour of the “Tino Sanaâ€?, Carpentry Museum, 1 dinner in a local restaurant. From â‚Ź 120.00 per person.

PROPOSTA DA_proposed by: CONSORZIO COORALTUR

PROPOSTA DA_proposed by: PROMOISOLA

3 days/2 nights in a 3-star hotel in the Upper Seriana Valley with B & B.

2 days/1 night in a 4-star hotel in the Isola Bergamasca area with B & B.

K

G

IN

EA

w w w. t u r i s m o . b e r g a m o . i t

PP

O

BR

SH

                           

Queste e altre speciali offerte sono prenotabili su

LA

SKND I &

                      





      

CE SCIENIO NS

&TRADIT


LOMBARDY

DISCOVER

L’invito a scoprire la LOMBARDIA

lo portiamo direttamente a casa tua. Vieni ad incontrarci nella piazza della tua città.

We are bringing an invitation to discover LOMBARDY to your doorstep. Come and meet us in your local square. Con il nostro camper saremo a / With our motorhome, we’ll be in:

Siviglia, Malaga, Valencia, Barcellona/Girona, Marsiglia, Lione, Digione, Metz, Lussemburgo, Saarbruken, Innsbruck, Graz, Vienna, Bratislava, Kosice, Cracovia, Katowice, Breslavia, Poznan, Pilsen, Praga, Brno.

Lombardia. avanguardia per tradizione.

www.iatlombardia.it


The Key to Bergamo