Page 1

Il Mondo 26.03.2010

PROSSIME MATRICOLE Fideuram e Tesmec in rotta su piazza affari L.C.

Per il momento la formale richiesta a Consob e a Borsa Italiana per l’ammissione a quotazione delle proprie azioni ordinarie sul listino Mta è stata presentata soltanto da Banca Fideuram e Tesmec. Le altre cinque società che potrebbero seguirle sono Ansaldo Energia, Giochi Preziosi, Kos, Moby ed Enel green power: il prospetto per l’Ipo di quest’ultima dovrebbe essere presentato entro la fine di aprile 2010 (vedere articoli alle pagine 14 e 18). E diverse altre stanno iniziando a sondare il terreno, come Lima o Afin. Per Massimo Capuano, amministratore delegato di Borsa Italiana e deputy ceo del London Stock Exchange, sono però 50 le imprese in avvicinamento a Piazza Affari. Peccato, però, che negli ultimi due anni il numero di Ipo sul listino Mta italiano è stato di dieci matricole (di cui soltanto due nel 2009). Sembrano quindi lontani gli anni boom come il 2000 (con 45 ipo e 6,8 miliardi di controvalore richiesti al mercato), il 2007 (29 matricole e 4,4 miliardi di importi da sottoscrivere) e il 2006 (23 nuove quotazioni con 5,3 miliardi di richieste di capitali freschi). In tutti i casi, per ora, le uniche matricole italiane del 2010 sono state Poligrafici Printing, Pms e Fintel energia group che hanno esordito in marzo sul segmento Aim (il mercato di Borsa italiana dedicato alle Pmi).

Tesmec S.p.A. • via Zanica, 17/O • 24050 Grassobbio (Bergamo) Tel. 035.423 2911 • Fax 035.4522444 - info@tesmec.it - www.tesmec.com


2010.03.26-Il mondo  

PROSSIME MATRICOLE Fideuram e Tesmec in rotta su piazza affari Tesmec S.p.A. • via Zanica, 17/O • 24050 Grassobbio (Bergamo) Tel. 035.423 29...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you