Page 9

9

Chiffon cake alla liquirizia di Tuki

Ingredienti (per una teglia da 18 cm) 4 tuorli grandi 20 gr di zucchero 60 gr di acqua 60 gr di olio di semi 60 gr di farina 00 1 cucchiaio di estratto di vaniglia 30 gr di liquirizia in polvere 1/2 cucchiaino di lievito in polvere (facoltativo) 4 albumi grandi 90 gr di zucchero 8 gr di maizena Per la copertura Cioccolato bianco 150 gr 50 gr di burro Procedimento (riportato dal post di Tuki): "Lavorare i tuorli con lo zucchero, aggiungere l'acqua, l'olio, la polvere di liquirizia, l'estratto di vaniglia e la farina setacciata ed amalgamare bene il tutto, fino ad ottenere un impasto omogeneo. Montare gli albumi con le fruste, quando incominciano a diventare spumosi unire lo zucchero con la maizena, un po’per volta, e continuare a montare fino a quando la meringa non risulterà lucida e soda. Unire 1/3 di meringa al primo impasto, incorporarla delicatamente con movimenti circolari dal basso verso l'alto, incorporare allo stesso modo la meringa rimasta. Versare l 'impasto in uno stampo per chiffon/angel food cake (oppure una ciambella non antiaderente) da 18 cm, senza imburrare (fondamentale per poter capovolgere il dolce, una volta cotto, senza che si stacchi dallo stampo), e cuocere a 150°C per circa 50 minuti (senza aprire lo sportello del forno, per nessuna ragione). Quando il dolce è cotto, toglierlo dal forno e capovolgerlo immediatamente, sistemandolo sul collo di una bottiglia oppure sui piedini dell’apposito stampo, in modo tale che il vapore possa fuoriuscire liberamente dal dolce. Questo passaggio impedisce al ciambellone di collassare e aiuta a mantenere un’alveolatura aperta e regolare e, di conseguenza una leggerezza ed una consistenza soffice ed elastica. Lasciarlo raffreddare del tutto e sformarlo aiutandosi con una spatola o con un coltello a lama liscia." Sciogliere il cioccolato bianco e unire un pezzetto per volta il burro. All'inizio il cioccolato vi sembrerà collassare, ma è normale. Continuare ad aggiungere burro finché non tornerà leggermente cremosa. Stendere sul dolce.

Dolci  

Le ricette dei primi due anni di blog

Advertisement