Page 51

51

scaglie. Una volta fuso completamente, porre il contenitore in un bagnomaria freddo con del ghiaccio e iniziare a montare con delle fruste elettriche finchè il composto non si monta. Se non riuscite ponete il contenitore per un paio di minuti nel congelatore e poi ripetete l'operazione. Una volta montato si potrà iniziare con la decorazione. Montaggio: Farcire il rotolo con la crema pasticcera, riavvolgerlo e lasciar riposare in frigo per un paio d'ore prima di decorare. Intanto preparare la ganache e, una volta pronta potrete decorare il tronchetto. Riprendere il rotolo dal frigorifero, pareggiare entrambi i bordi esterni e tagliare all'estremità 2 tagli obliqui in modo da ricavarne due pezzi che formeranno i rami. Spalmare di ganache la parte su cui si appoggerano i rami e posizionare quest'ultimi, uno sul laterale e uno sulla parte alta. Non farete fatica, rimangono subito fermi. Ricoprire bene di ganache l'intero tronchetto lasciando scoperte le sezioni dei tronchi, cioè dove si vede il ripieno. Una volta coperto tutto e livellata la crema, servendosi di un pennello di silicone o di una forchetta decorare il tronco in modo da definire la corteccia. Ed ecco qui, il tronchetto è pronto! Potete deciderlo di decorarlo a piacere o lasciarlo così. Se lo consumate dopo poche ore, lasciate il tronchetto a temperatura ambiente, nel caso in cui trascorre molto tempo, riporlo in frigorifero e levarlo qualche ora prima di servirlo.

La Viennetta al panettone Ingredienti per uno stampo da plumcake (per circa 8 persone): 700 gr di panna 1 albume 1 bustina di pannafix 150 g di zucchero I semi di una bacca di vaniglia 100 g di cioccolato fondente per le sfoglie + cioccolato fondente grattugiato per decorare 2 fette di panettone spesse un cm.

Procedimento: Montare la panna montata aggiungendo lo zucchero e il pannafix. Unire i semi di vaniglia. A parte montare l'albume e, di seguito, amalgamare i due composti insieme. Fondere il cioccolato e stenderlo in uno strato sottile su un fondo di carta forno. Lasciarlo asciugare e tagliarlo, con l'aiuto di un coltello a cui avrete scaldato la fiamma, in 3 rettangoli delle dimensioni dello stampo. Tagliare il panettone in rettangoli in modo da coprire la dimensione dello stampo. Rivestire lo stampo di pellicola e versarvi dentro un quarto del composto di panna. Livellare il composto e porvi sopra un foglio di cioccolato. Versare ancora un altro quarto di panna, un'altro foglio di cioccolato e, di seguito, ancora un quarto del composto di panna e il cioccolato. Aggiungere la restante panna e posizionarvi sopra il panettone in modo da rivestire la superficie dello stampo. Porre il tutto nel congelatore per qualche ora prima di servire.

Dolci  

Le ricette dei primi due anni di blog

Advertisement