Page 25

25

Bavarese al cioccolato bianco e liquirizia Per la base: 120gr di latte 1 tuorlo 40gr di zucchero 1 bacca di vaniglia 1 cucchiaino di amido di mais Per completare: Mezzo foglio di colla di pesce 1 dl di panna da montare 50gr di cioccolato bianco 1 cucchiaino da thé di liquirizia Per la base preparare una normale crema come spiegato precedentemente per la crema pasticcera. Una volta pronta la base, mettere a mollo in acqua mezzo foglio di colla di pesce. Far sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria e montare la panna. Riprendere la crema base e aggiungere il cioccolato fuso e la colla di pesce. Mescolare bene il tutto e far sciogliere bene la colla di pesce, se necessario rimettere sul fuoco per un minuto. Far raffreddare ponendo il contenitore in acqua fredda e aggiungere la panna montata incorporando delicatamente. Infine aggiungere la liquirizia ed amalgamare. Prima di versarla sulla torta io l'ho scaldata leggermente in modo che diventasse + liquida e si livellasse facilmente sulla torta. Quindi, per praticità, scaldare leggermente e versare sulla crema all'arancia. Livellare e porre in frigo a solidificare.

Meringata rustica alle arance Ingredienti: Per la frolla (x 2 crostate da 24 cm): 200 gr di farina 00 100 gr di farina di mais 100 gr di farina di grano saraceno 200 gr di burro 200gr di zucchero 4 tuorli d'uovo Mezza bustina di lievito Per la meringa (in realtà glassa reale): 1 albume Zucchero a velo qb, all'incirca 125 gr 3-4 gocce di limone Marmellata d'arance, per finire Procedimento: Per la frolla: Impastare tutti gli ingredienti insieme, con burro a temperatura ambiente-freddo, fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettere in frigo a riposare per un'oretta. Dopo il riposo stendere l'impasto, imburrare una teglia e rivestirla con la frolla. Stendere la marmellata d'arance e cuocere in forno a 200° per 35-40 minuti circa. Per la glassa: Con una frusta elettrica iniziare a montare gli albumi e aggiungere un paio di cucchiai di zucchero per volta. Quando la glassa sarà bella lucida e ben soda, aggiungere il limone. Montare ancora per qualche minuto e a questo punto la glassa sarà pronta. Attenzione, la glassa si indurisce facilmente, per cui dovrete usarla entro una quindicina di minuti. Spargere la meringa sulla torta e con una forchetta creare le "onde". Con il cannello o con il grill del forno caramellare la superficie della meringa e servire.

Dolci  

Le ricette dei primi due anni di blog