Page 74

Per 4 porzioni 400 g di cozze 200 g di vongole 50 gr di anelli di totano 250 g di gamberi 150 g di zucca ¼ di cipolla rossa 2 foglie di salvia 10 aghi di rosmarino 1 spicchio d’aglio in camicia 1 cucchiaio di olio Extravergine ½ bicchiere di latte 1 bicchiere d’acqua

Preparazione Lavate le vongole sotto acqua corrente fresca e mettetele in una ciotola coperte di acqua, mettete un pizzico di sale grosso, mescolate in modo da farlo sciogliere e lasciate riposare due ore. Riprendete le vongole e battetele una con l'altra sulla parte dell'apertura in modo da far uscire l'eventuale sabbia. Pulite le cozze dalle incrostazioni con il dorso di un coltello. Con uno strappo deciso verso l'alto, staccate la barbetta che esce dal mollusco poi con una paglietta d'acciaio eliminate le eventuali impurità. In una pentola capace mettete le cozze e le vongole insieme allo spicchio d’aglio schiacciato e al cucchiaio di olio, coprite e fate cuocere a fuoco vivace per qualche minuto, fino ad apertura delle conchiglie. Con una schiumarola rimuovete i molluschi e metteteli da parte, togliete anche l’aglio. Al fondo di cottura dei molluschi aggiungete la zucca privata della buccia e tagliata a cubetti, la cipolla tritata finemente, la salvia e il rosmarino, il latte e l’acqua. Fate sobbollire dolcemente per circa 10 minuti, assaggiate e se necessario aggiustate di sale. Con un frullatore a immersione frullate il composto che dovrebbe risultare di consistenza piuttosto brodosa. Lavate e asciugate gli anelli di totano, riduceteli a pezzetti di circa 2 cm e aggiungeteli al brodo mentre continua a sobbollire, dopo circa un minuto aggiungete anche i gamberi che avrete provveduto a sgusciare e privare del budello, aspettate ancora due minuti e aggiungete le cozze e le vongole cotte in precedenza. Mescolate bene e spegnete il fuoco, servite in piccole ciotole. T&M 74

Taste&More Magazine settembre-ottobre 2014 n°10  

Rivista di cucina ed arte culinaria

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you