Page 24

di Eleonora Righetti

Tagliatelle alla lavanda con fagioli e calamaretti Ingredienti per 2 persone Preparazione 200 g di farina "00" 2 uova 1 cucchiaino di infiorescenze di lavanda essiccate 180 g di calamaretti 120 g di fagioli borlotti sgusciati 4 spicchi di aglio 1 cucchiaio di prezzemolo tritato vino bianco secco olio extravergine d'oliva sale pepe

T&M 24

Disponete la farina su un tagliere e formate un cratere dove andrete a rompere le uova e a unire la lavanda. Impastate e stendete la sfoglia sottilmente con l’aiuto di un mattarello. Infarinate la sfoglia leggermente e arrotolate le due estremità opposte come se fosse una pergamena. Arrivati al centro sovrapponete una metà all'altra e tagliate delle fettine di circa 5/6 mm. Quando andrete a disfare le strisce di pasta, avrete le vostre tagliatelle. Schiacciate l'aglio con il palmo della mano, privatelo della buccia e fatelo soffriggere in padella con un fondo d'olio, unite i calamaretti tagliati a pezzi e i fagioli precedentemente lessati in acqua salata; salate, pepate e sfumate con del vino bianco. Lasciate cuocere fino a quando il pesce avrà ottenuto la giusta consistenza. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e quando affiorerà in superficie scolatela e saltatela in padella con il condimento e qualche cucchiaio di acqua di cottura. Ultimate la mantecatura con il prezzemolo.

Taste&More Magazine settembre-ottobre 2014 n°10  

Rivista di cucina ed arte culinaria

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you