Page 71

T&M

Gnocchi di rucola con radicchio crescenza e speck

di Elena Gnani

Ingredienti per 4 persone Per la pasta

200 g di patate 1 mazzetto di rucola 150 g di farina

Per il ripieno 50 g di crescenza radicchio rosso lungo cipolla rossa sale olio evo

Per condire burro speck

Preparazione Lessate le patate con la buccia in abbondante acqua salata. Quando sono fredde pelatele e schiacciatele con lo schiacciapatate. Frullate la rucola con un pizzico di sale e un filo di olio fino ad ottenere un composto piuttosto liscio. Su una spianatoia impastate le patate, la crema di rucola e unite la farina poco alla volta. Dovrete ottenere un impasto non troppo duro ma che non si attacchi alle mani. In una larga padella stufate con un filo d’olio il radicchio insieme a un po’ di cipolla rossa tagliata fine. Regolate di sale. Quando si sarà freddato tagliate il radicchio con la mezzaluna e unite alla crescenza. Prendete un pezzo di impasto grande quanto una noce, stendetelo sul palmo di una mano a formare un dischetto; mettete un po’ di ripieno nel centro, richiudete e formate una pallina. Continuate fino a terminare gli ingredienti. Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata, saranno pronti quando verranno a galla. Nel frattempo fate sciogliete una noce di burro in una padella antiaderente e rosolate lo speck fino a renderlo croccante. Quando gli gnocchi saranno cotti scolateli con l'aiuto di un mestolo forato, per evitare che si rompano e saltateli velocemente insieme al burro fuso e allo speck.

T&M 71

Taste&More Magazine settembre - ottobre 2015 n°16  

Free food web Magazine. Rivista di cucina ed arte culinaria, deliziose ricette da ogni parte d'Italia e dal mondo

Taste&More Magazine settembre - ottobre 2015 n°16  

Free food web Magazine. Rivista di cucina ed arte culinaria, deliziose ricette da ogni parte d'Italia e dal mondo

Advertisement