Page 139

T&M

Cozonac Il cozonac è il dolce rumeno che si prepara per le feste, una specie di pan brioche dolce con il ripieno di noci e cacao oppure semi di papavero. Fratello del panettone italiano non manca dai menu natalizi o pasquali in Romania.

Ingredienti per 10 persone 500g farina 4 tuorli 300 ml latte 25 ml olio di semi o di mais 30 g lievito fresco 100 g burro fuso 100 g zucchero 20 ml rum scorza grattugiata di limone o arancia 1 cucchiaino di sale 1 baccello di vaniglia

Per il ripieno 300 g gherigli di noci macinati 150 g zucchero 4 albumi 30 g cacao 20 ml rum

Preparazione In una ciotola capiente mettete 50 g farina con 100 ml di latte bollente e amalgamate con un cucchiaio finché ottenete un composto liscio e omogeneo e lasciate raffreddare. Questo passo aiuta a mantenere il cozonac morbido più a lungo. In una ciotola piccola lavorate il lievito con un cucchiaio di zucchero e unitelo al composto di farina e latte raffreddato. Coprite e lasciate lievitare per una ventina di minuti fino a quando raddoppia il volume. Nel frattempo lavorate i tuorli con il sale. Unite lo zucchero, i semi di vaniglia, il rum, l’olio, la scorza di limone e di arancio e 50 g di burro fuso. Mescolate con un cucchiaio in legno. Unite il composto ottenuto a quello con il lievito aggiungete il latte tiepido e amalgamate per bene. Aggiungete la farina setacciata e lavorate l’impasto piano piano. All'inizio sarà un impasto morbido e appiccicoso ma dopo una quindicina di minuti diventerà facile da lavorare. Unite il burro fuso rimasto e lavorate l’impasto tirandolo da sotto verso l’alto fino a quando il burro sarà completamente in-

corporato e l’impasto diventa liscio e compatto. Coprite e lasciate lievitare finché si raddoppia. Montate a neve gli albumi con lo zucchero e il rum. Unite le noci macinate e il cacao mescolando dal basso verso l’alto, mettete da parte. Tagliate l’impasto in due parti uguali. Versate un filo d’olio sul banco di lavoro. Stendete l’impasto col mattarello per ottenere un rettangolo della stessa lunghezza dello stampo. Disponete sopra metà della crema alle noci e arrotolate. Fate la stessa cosa con l’altra parte di impasto. Sigillate le estremità per non far uscire il ripieno durante la cottura. Prendete i due capi di pasta e intrecciateli tra di loro. Trasferite la treccia ottenuta nello stampo da plumcake imburrato. Lasciate lievitare mezzora . Spennellate poi con uovo sbattuto oppure del latte. Cospargere dello zucchero sopra e mettete qualche gheriglio di noce (non è obbligatorio) e cuocete nel forno preriscaldato a 180° per 50’-60’. Lasciate raffreddare nello stampo e poi su una griglia. Se volete spolverate con dello zucchero a velo, tagliate a fette e servite. T&M 139

Taste&More Magazine settembre - ottobre 2015 n°16  

Free food web Magazine. Rivista di cucina ed arte culinaria, deliziose ricette da ogni parte d'Italia e dal mondo

Taste&More Magazine settembre - ottobre 2015 n°16  

Free food web Magazine. Rivista di cucina ed arte culinaria, deliziose ricette da ogni parte d'Italia e dal mondo

Advertisement