Page 50

Ingredienti per 4 persone

Per la base 150 g l’una Per il condimento

250 g di farina di farro integrale 100 g di farina integrale 70 g di lievito madre rinfrescato (o 3 g di lievito di birra) 200 ml di acqua tiepida 1 cucchiaino di sale 1 cucchiaino di malto (o miele) semola rimacinata q.b.

Per la vinagrette alla senape

30 g di senape dolce 2 cucchiai di olio extravergine di oliva 1 cucchiaio di aceto balsamico erba cipollina sale q.b.

400 g di salsa di pomodoro 200 g di tofu 100 g di lattughino rosso e verde 100 g di piselli 100 g di fagiolini un mazzetto di agretti 8 ravanelli 1 zucchina 50 g di germogli 2 cucchiai di erbe aromatiche tritate (erba cipollina, prezzemolo e basilico)

Preparazione In una ciotola capiente sciogliete il lievito nell’acqua con il malto (o il miele), mescolando con un cucchiaio. Aggiungete la farina a pioggia con il sale e lavorate l’impasto nella planetaria (oppure a mano su una spianatoia infarinata) per 10 minuti. Riponete l’impasto nella ciotola, coprite con della pellicola trasparente e lasciate riposare per 30 minuti. Trascorso questo tempo, spolverate la spianatoia con della semola e versateci l'impasto, fate le cosiddette pieghe a tre: appiattite leggermente l'impasto, spolveratelo di semola, e sovrapponetelo di ⅔; completate sovrapponendo la parte lasciata scoperta. Poi girate l'impasto di 90° togliete la farina in eccesso e ripetete come sopra. Fate altre due serie di pieghe a tre a distanza di 15 minuti. Riponete l'impasto in una ciotola unta di olio e fate lievitare fino al raddoppio (occorreranno 6/8h). Prendete l’impasto, ripetete le pieghe e dividetelo in quattro palline da 150 g l’una. Coprite e lasciate lievitare fino al raddoppio.Una volta lievitate stendete le palline nelle teglie e lasciate riposare per un’ora. Nel frattempo preparate tutti gli ingredienti. Cuocete i pisellini, i fagiolini e gli agretti al vapore. Grigliate il tofu e tagliatelo a cubotti. Lavate i lattughini e lasciateli assciugare. Tagliate a spicchi i ravanelli. Tritate le erbe aromatiche e unitele alla salsa di pomodoro con un pizzico di sale. Condite le pizze con la salsa di pomodoro e cuocetele in forno statico a 250° per 10/15 minuti. Una volta sfornate disponete tutte le verdure preparate sulla pizza. Prima di servire condite con la vinagrette preparata emulsionando l’olio, l’aceto, il sale, la senape e l’erba cipollina tritata. di Laura Gioia T&M 50

Taste&More Magazine maggio -giugno 2016 n°20  

Free food web Magazine. Rivista di cucina ed arte culinaria, deliziose ricette da ogni parte d'Italia e dal mondo

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you