Page 78

Involtini di pollo con pomodori secchi e panatura di pistacchi di Stefania Oliveri

Ingredienti per 4 persone 12 fettine di petto di pollo, battute e regolari 12 falde di pomodoro secco 12 bastoncini di mozzarella granella di pistacchio q.b. Sale e pepe

Preparazione Mettete a mollo i pomodori secchi in acqua bollente per una decina di minuti. Trascorso il tempo sciacquateli più volte, per eliminare l’eccesso di sale (di conservazione). Stendete le fettine di pollo, tagliate in rettangoli piuttosto regolari, e ponete al bordo una falda di pomodoro secco e la mozzarella. Condite con un filo d’olio, sale e pepe, quindi arrotolate. Passate ogni involtino sulla granella di pistacchio e fermatelo con uno stuzzicadenti. Cuocete al forno a 180°C, per 20 minuti circa, irrorandoli con un altro po’ d’olio. Servite con un contorno di funghi trifolati o purè di patate.

Esiste solo il pangrattato? Una domanda che molti si pongono, quando hanno ospiti celiaci, è quella di sapere come sostituire il pangrattato nelle pietanze. La risposta, più ovvia, sarebbe “con del pangrattato senza glutine”, ma, in realtà ci sono anche degli altri alimenti, naturalmente senza glutine, che possono svolgere, egregiamente, il compito. La polenta, ad esempio, ne è la prova. La sostituzione non vi farà rimpiangere l'originale, perché dona una crosticina croccante alle pietanze, che è davvero gradevole. Un secondo rimedio, molto gustoso, è quello di usare la frutta secca, tritata. Pistacchi, mandorle, nocciole, non solo fungono all'uopo, ma donano anche un sapore particolare e arricchente. Infine, anche la farina di ceci, fa al caso nostro. Insomma ci sono varie alternative, non vi resta che provarle e trovare quella più adatta alla vostra preparazione.

T&M 78

Taste&More Magazine gennaio - febbraio 2015 n°12  

Free food Magazine. Rivista di cucina ed arte culinaria, deliziose ricette da ogni parte d'Italia e dal mondo

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you