Page 40

Ingredienti per 4 persone 450 g petto di pollo 50 g speck a dadini 150 ml bechamelle non troppo soda 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare 1/2 bicchiere di vino bianco secco 1 porro 1 carota grande 2 patate piccole 2 cucchiai olio extravergine d’oliva 1 noce burro Qualche foglia di salvia Sale e pepe nero macinato al momento latte q.b.

T&M 40

Preparazione Sbucciate e lavate patate e carota, lessatele in acqua bollente leggermente salata per alcuni minuti, in modo da cuocerle facendole però rimanere croccanti. Preriscaldate il forno a 180° in funzione ventilata. Affettate sottilmente la parte bianca del porro, e tagliate il petto di pollo a dadini. In una larga padella antiaderente versate l’olio e la noce di burro, unite il porro e fatelo leggermente stufare insieme ad un cucchiaio d’acqua. Unite lo speck e fatelo rosolare per qualche minuto a fiamma vivace. Aggiungete i pezzetti di pollo, cuocete qualche minuto e poi sfumate col vino bianco. Salate e pepate a piacere, aggiungete le foglie di salvia tagliuzzate finemente e fate cuocere per una decina di minuti. Unite patate e carote, proseguendo la cottura ancora per qualche minuto, mantecando poi con la bechamelle ben calda. Stendete la pasta sfoglia e con un coltello affilato seguite il perimetro della pirofila (o delle singole monoporzioni, a seconda del vostro gusto) in modo da creare un coperchio per la vostra pie, stando più larghi di qualche centimetro per poter sigillare ben bene i bordi. Imburrate la pirofila o le singole pirofiline versateci il composto di pollo e spennellate il bordo con del latte. Coprite col coperchio di pasta sfoglia, pizzicottando bene i bordi per far aderire il tutto. Con un coltello ben affilato create un buco in mezzo al coperchio di sfoglia per dare sfiato in cottura e create con i ritagli di pasta eccedente delle piccole foglioline o dei decori a piacere, che applicherete in superficie. Praticate poi con la punta del coltello dei piccoli taglietti in tutto il coperchio di sfoglia, ed infornate per circa una ventina di minuti, o finché la superficie sarà ben cotta, gonfia e dorata alla perfezione. Servite caldissima.

Profile for Taste&More Magazine

Taste&More Magazine gennaio - febbraio 2015 n°12  

Free food Magazine. Rivista di cucina ed arte culinaria, deliziose ricette da ogni parte d'Italia e dal mondo

Taste&More Magazine gennaio - febbraio 2015 n°12  

Free food Magazine. Rivista di cucina ed arte culinaria, deliziose ricette da ogni parte d'Italia e dal mondo

Advertisement