Page 134

Ingredienti

per circa 30-40 ravioli 100 g di farina di miglio* 100 g di farina di riso glutinoso* 100 g di amido di mais* 2 uova 1 tuorlo 50 g bi burro fuso 1 cucchiaio di zucchero a velo* 2 arance spremute

Per la crema di cioccolato e olio di riso 200 g di cioccolato fondente 100 g di olio di riso 70 g di zucchero 30 g di nocciole Olio per friggere Zucchero a velo per decorare * controllate che questi ingredienti siano adatti ai celiaci verificandone la spiga sbarrata, la presenza nel prontuario dell’AIC o l’etichetta del produttore.

Preparazione Mescolate tutte le farine. Sciogliete il burro a bagnomaria. Sbattete leggermente le uova in una ciotola e aggiungetele alle farine iniziando a impastare. Versate il burro sciolto e fatelo assorbire dall’impasto. Versate poco a poco il succo di arancia fino a ottenere un impasto sodo ed elastico. (La quantità di succo da utilizzare dipende dalla capacità di assorbimento dei liquidi delle farine utilizzate). Formate una palla e avvolgetela con pellicola trasparente. Riponetela in frigorifero per almeno un’ora. Nel frattempo triturate le nocciole e lo zucchero insieme fino a ottenere una polvere fine. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato, togliete dal fuoco e aggiungete la miscela di zucchero e nocciole mescolando accuratamente con una frusta. Sempre mescolando, incorporate pian piano l’olio di riso al composto. Versate la crema in un frullatore e frullate ad alta velocità per un paio di minuti. Otterrete T&M 134

una crema molto fluida che si addenserà raffreddandosi. (La quantità di olio determinerà la consistenza della crema). Riprendete la pasta, infarinate una spianatoia, prelevate piccole parti di pasta e dopo averle leggermente appiattite con un mattarello stendetele aiutandovi con l’apposita macchina da sfoglia. (E’ molto difficile riuscire a stendere questo impasto in modo sottile soltanto con il mattarello). Ricavate dei rettangoli di pasta, farciteli con un cucchiaino di crema al cioccolato al centro, ripiegate la pasta e aiutandovi con un coppapasta ritagliate dei ravioli. Ripetete questa operazione fino a quando avrete esaurito la pasta. Nel frattempo fate scaldare dell’olio in un pentolino. Quando l’olio avrà raggiunto la temperatura adeguata, iniziate a friggere i ravioli. Appoggiateli su carta assorbente, lasciate raffreddare e spolverate di zucchero a velo.

Profile for Taste&More Magazine

Taste&More Magazine gennaio - febbraio 2015 n°12  

Free food Magazine. Rivista di cucina ed arte culinaria, deliziose ricette da ogni parte d'Italia e dal mondo

Taste&More Magazine gennaio - febbraio 2015 n°12  

Free food Magazine. Rivista di cucina ed arte culinaria, deliziose ricette da ogni parte d'Italia e dal mondo

Advertisement