Issuu on Google+

Un grande Bernaschina costringe alla resa i neroverdi che si presentano in formazione estremamente rimaneggiata. Ora nell’ultima partita del 2013 ci sarà lo scontro diretto col Carnago per provare a lanciare un segnale forte a chi è in vetta.

E’ stato spettacolo sette giorni fa con la formazione rimaneggiata e lo è stato anche sabato con la squadra al completo. Insomma i blaugrana ci sono, anche quest’anno e ancora una volta si presentano con un organico più che competitivo. Ripetersi sarà dura perché anche gli avversari si migliorano di anno in anno, ma chi vuole il titolo dovrà fare i coi ragazzi di mister Poggi. Al momento l’unico vero limite è il piacersi troppo. Per il resto, lo stato di forma e la grinta sono al massimo.


La Gazzetta del Greov