Issuu on Google+

Ballerio-gol è il trascinatore: incita i compagni quando è fuori corre come un indemoniato quando entra, segna e sfiora più volte la doppietta. Primo successo stagionale per il Bernaschina.

Ci siamo anche noi, semmai ci fossero dei dubbi, a contendere il primato alla squadra più in forma del momento. Certo ha poco senso guardare la classifica a due sole giornate dal via, ma i primi verdetti parlano chiaro e dodici partite per decidere chi andrà a giocarsi il titolo sono molto poche,quindi il lusso di poterti dire “c’è tempo per recuperare” quest’anno non te lo puoi proprio permettere. Per questo è stato importantissimo ripartire alla svelta ritrovando la vittoria. Come noi lo sa bene il Tondino, che ha tirato fuori il suo grande carattere per ribaltare una situazione molto complicata. Dovrebbe saperlo bene il Gavirate, ma pare abbia perso il bandolo della matassa e il rischio di trovarlo quando è troppo tardi si fa sempre più minaccioso. Finalmente sabato vedremo anche il D’amuri e allora il quadro sarà più completo.


La Gazzetta del Greov