Page 222

E’ stato per vagliare la consistenza di questa identificazione che noi abbiamo riletto l’Eneide ed i suoi antichi commenti d'epoca romana. Abbiamo pure ricercato gli eventuali antecedenti mitologici delle figure di Còrito e di Dardano. Infine abbiamo confrontato miti, leggende, antichi commenti e la stessa Eneide con i moderni documenti archeologici. Ne abbiamo trattato in questo libro ed i in altri lavori. Fig. 91. Corneto. Pianta con indicazione delle mura etrusche e del cunicolo

Fig. 91 1. File di conci alla base delle mura fuori porta Castello (vd. f. 84); 2. Conci sporadici (vd. f. 85); 3. Tratto di mura alla Barriera S. Giusto (vd. f. 86); 4. Tre conci in piazza Soderini (vd. f. 87 ); 5. Torre dentro il palazzo sede del Comune (vd. f. 88 ); 6. Vari conci sconnessi lungo Alberata Dante Alighieri (vd. f. 89 ); 7. Grandi conci di un muro di sotruzione.

ythus: a Replay, “The Classical Quaterly”, 26, 1976; B. Blasi, Il castello di Corneto e il suo maggiore monumento, “BollSTAS”, 1979, p. 10.

222

Profile for Alberto Palmucci

Dna etruschi e troia di alberto palmucci  

Dna etruschi e troia di alberto palmucci  

Profile for tarquinia
Advertisement