Page 1

www.tamataviaggi.it

LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

foto: Ghilardi grafica: sebaseba.com


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

SOMMARIO

2

Presentazione L.I.P. - Lucca Incoming Project Introduzione ai pacchetti di viaggio

3 6

Lucca insolita - Lucca e l’arte contemporanea - T.U.F. – Trekking Urbano Fotografico - Il verde di Lucca - Lucca, acqua e pietre - Tra santi e misteri - Le donne di Lucca - Lucca, città della musica

8 10 12 14 16 18 20 22

Arte e natura - Barga, trekking e pale robbiane - I borghi medievali della lucchesia - Pievi e ville - La via delle pievi - Viaggio nella letteratura, tra Pascoli e Ariosto - Lucca a ritmo lento

24 26 28 30 32 34 36

Percorsi eno-gastronomici - Lucca, luogo diVino - Cucina lucchese, laboratorio di cucina, “ cucinato & mangiato” - Raccolta di erbe aromatiche, assaggi di salumi pregiati e degustazione di vini D.O.C - Cena in barca a vela e laboratorio di cucina - Sapori di mare e degustazioni di vini bianchi delle colline lucchesi - Legumi e olio, alla scoperta dei luoghi di coltura e dei piatti tradizionali della lucchesia

38 40 42 44 46 48 50

Trekking – La via dell’acqua e il Massaciuccoli - Trekking in Garfagnana e dintorni - Il lago Massaciuccoli e le colline lucchesi – Puccini, sulle orme del Maestro

52 54 56 58 60

Gli speciali – I fiori di Santa Zita - L'antiquariato a Lucca - A Lucca con gli artisti - A Lucca per il Desco - Le antiche camelie del compitese - Gli scultori di Pietrasanta, atelier e cave di marmo

62 64 66 68 70 72 74

Team building & growing - Percorsi trekking, corsi di cucina e fotografia - Trekking sulle Alpi Apuane - Shopping eno-gastronomico e laboratorio di cucina - Lucca, maratona fotografica alla ricerca dei particolari “rimasti in ombra”

76 78 80 82

Condizioni generali di contratto Assicurazione

86 89

84


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

LIP .

.

.

tamataviaggi.it

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Lucca Incoming Project (L.I.P.) nasce dalla volontà di Tamata Viaggi di offrire, a coloro che desiderano visitare il territorio in cui opera, un’accoglienza turistica (incoming), ispirata ai concetti e ai valori del turismo sostenibile che da anni attua e traduce in programmi operativi con l’outgoing (recarsi in altri paesi). Il turismo sostenibile o responsabile, quando applicato all’outgoing, significa, sia per l’operatore che per il turista, fare scelte coerenti con tale principio: ad esempio, proporre itinerari alternativi alla massificazione, adottare stili di visita e comportamenti non nocivi all’ambiente, promuovere la crescita economica locale in forme di equità e solidarietà, aprirsi all’incontro, sempre però nel rispetto delle “comunità ospitanti” e delle loro tradizioni. Questo nuovo modo, di fare e vivere il turismo, poggia quindi su valori come la salvaguardia dell’ambiente e della vita delle comunità locali, l’incontro non fuggevole tra persone e culture, la bellezza dell’approfondire ciò che è immeritatamente rimasto in ombra. Sono principi e valori che riguardano tutto il pianeta e interessano entrambi i versanti, l’ “andare via” e il “venire qui”, e dunque anche l’incoming. Per ogni viaggio, per ogni “andare via”, c’è un “restare qui” degli abitanti, aperto al venire di altri. Oggi tutto ciò non solo sta prendendo corpo, grazie ad un’esigenza sempre più diffusa e attenta, in termini di sensibilità, a questi principi e valori, da parte di chi si mette in viaggio e da parte di chi resta ad accogliere. Tamata Viaggi con L.I.P. - Lucca Incoming Project desidera che il “venire qui”, e dunque, simmetricamente, l’offerta di accoglienza, sia quanto più possibile in relazione con la cultura di chi abita il territorio, convinta che la valorizzazione di aspetti ambientali, storici, artistici meno noti renderà ancora maggiore la comune soddisfazione. Lucca non ha conosciuto, come altre città, lo sfregio dei bombardamenti. La città murata emerge dal passato quasi intatta. Questa integrità è preziosa. Per questo L.I.P. si rivolge in particolare a chi ha amore per il dettaglio artistico o architettonico, desiderio di approfondire il contesto storico urbano, interesse a coglierne le relazioni culturali, economiche e sociali con il territorio circostante. La bellezza di Lucca è da ricercare in tutta la sua provincia; anch’essa ricca di Storia, storie e tradizioni antiche, di borghi medievali, villaggi rurali, rocche, castelli e pievi romaniche; di una grande varietà paesaggistica di indiscusso valore, dove dolci colline coltivate a vigne e uliveti si alternano alle aspre vette delle Alpi Apuane e alla natura rigogliosa della Garfagnana e della Valle del Serchio - l polmoni verdi della provincia - fino a raggiungere il mare della Versilia e il lago di Massaciuccoli, un’oasi naturale LIPU tra le più importanti in Italia. L.I.P. vi invita a entrare nella cultura e nelle tradizioni della popolazione locale, grazie alla guida di persone che, oltre ad essere competenti e qualificate nei diversi settori, conoscono meglio di chiunque altro quegli aspetti, poiché li vivono ogni giorno, formano parte integrante della loro quotidianità. Dare spazio al tempo (la fretta impedisce la comprensione) e dare tempo allo spazio (tutti i luoghi hanno una storia): è con queste dimensioni che L.I.P. ha l’ambizione di mettervi in relazione. Una parentesi di “slow life” dove l’incontro con le persone, le tradizioni, il lavoro e la società, il buon mangiare e il buon bere divengano anche linguaggio e narrabilità. Che cos’è che rende “memorabile” un viaggio? Per L.I.P. non è rincorrere il sensazionale, che spesso è tale solo perché gonfiato ad arte, né l’accumulare indistintamente in un carniere fotografico un safari di istantanee che al ritorno si faticherà perfino a distinguere e a riconoscere. Al cumulo confuso e straniante, il cui pregio dovrebbe consistere solo nella quantità, L.I.P preferisce la nitidezza delle singole esperienze, del “ben vissuto”. Idee di viaggio, escursioni e attività saranno all’insegna dell’innovazione, ma senza inutili (quando non dannose) frenesie, dettate dalla novità “a tutti i costi” o dalla “massificazione dei ritmi”. L.I.P. punta sull’incontro tra persone che arrivano portando non solo introiti, ma anche sensibilità e interessi, e altre persone - noi di L.I.P. e le comunità locali - che qui le accolgono sapendo interpretare e comunicare tradizioni e culture proprie del loro abitare. Lucca Incoming Project, intende dare voce e corpo a un turismo “mite” e, proprio per questo, durevole, memorabile e a misura dell’ ambiente sociale e naturale. Lucca “preziosa e leggera”, la Lucchesia dei “piccoli gioielli” e noi di L.I.P. siamo pronti ad accogliervi.

3


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

SUMMARY Introduction to L.I.P. - Lucca Incoming Project Introduction to the travel packages

5 7

Unusual Lucca - Lu.C.C.A. and the contemporary art - T.U.F. – Urban Photo Trekking - The green areas of the old town - Lucca, water and stones - Among Saints and Mysteries - The women of Lucca - Lucca, city of music

9 11 13 15 17 19 21 23

Art and Nature 25 - Barga, trekking and Della Robbia blades 27 - Medieval Boroughs of the Lucca region 29 - Parishes and Villas 31 - The road of the Parishes 33 - A journey in literature in Garfagnana: Pascoli and Ariosto 35 - Discovering Lucca in a slow rhytm 37 Eno - gastronomic tour 39 - The region of Lucca: a di-Wine place 41 - Lucchese cooking classes: cooked & eaten 43 - Collecting herbs, sampling fine meats and tasting D.O.C. wines 45 - Dinner on a sailing boat and cooking classes 47 - Seafood taste and white wines from Lucca’s hills tasting 49 - Legumes and olive oil: discovering the places of cultivation and origin of Lucca’s traditional best dishes 51

4

Trekking – The water’s road and Massaciuccoli - Trekking in Garfagnana and its surrounding - The lake Massaciuccoli and the hills of Lucca - Puccini, following the footsteps of the Maestro

53 55 57 59 61

The specials – The flowers of Santa Zita - Antiques in Lucca - In Lucca with the artists - In Lucca for the Desco market-fair - Ancient camellias of the Compitese - The sculptors of Pietrasanta ateliers and marble

63 65 67 69 71 73 75

Team building & growing - Trekking paths, cooking and photography classes - Trekking on the Apuan Alps - Wine and food shopping and cooking classes - Lucca, a photographic marathon looking for details “in the shadow”

77 79 81 83

Contract general conditions Insurance

88 89

85


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

LIP .

.

.

tamataviaggi.it

Lucca Incoming Project

the culture of inhabiting and of welcoming, for a sustainable stay

Lucca Incoming Project (L.I.P.) stems from the desire of Tamata Viaggi to offer, to those who want to visit the territory in which it operates, a turistic welcome (incoming), inspired to the principles and to the values of sustainable turism, which it has been practicing for many years and which it translates into operative programs with the outgoing (that is, going abroad). The sustainable or responsible tourism, when applied to the outgoing, means, both for the operator and for the tourist, making consistent choices with this principle: for instance, the proposal of routes alternative to mass ones, the adoption of a lifestyle and a behaviour which are not harmful to the environment, the promotion of local econimic development in terms of equity and solidarity, the opening to “the other”, but always in the respect of the “host communities” and of their traditions. This new way of doing and living tourism is thus based on values as the protection both of the environment and of the life of local communities, the meeting between people and cultures, the beauty of deepening everything that has undeservedly remained in the shadow so far. These are principles and values which concern all the world and are of interest both to “going away” and to “coming here”, and thus to the incoming as well. For every travel, for every “going away” , there is a “remaining here” of the inhabitants, opened to the coming of the others. Today, all these elements are taking shape, due to an attentive and widespread demand, in terms of sensibility, to these principles and values, both on the side of those who travel and of those who prepare to welcome. Tamata Viaggi with L.I.P.- Lucca Incoming Project, wants that the “coming here” and thus, simmetrically, the offer of welcome, to be as much as possible in relation to the culture of those who inhabit the territory, being convinced that the valorisation of less renowed environmental, historical and artistic aspects will improve even more the common satisfaction. Lucca, differently from other cities, has not experienced the scarring of the bombing. The walled city emerges from its past almost untouched. This integrity is precious. For this reason, L.I.P. is addressed,in particular, to those who love the artistic or architectural detail, those who want to deepen the historic urban context, those who are interested in catching its cultural, economic and social relationships with the surrouding territory. The beauty of Lucca resides in all of its province; this one, as well, is rich in history, stories and ancient traditions, of medieval hamlets, rural villages, fortresses, castles and romanic churches; it is also rich in a great variety of landscapes of undisputable value, where sweet hills of vineyards and olive groves alternate with the rugged peaks of the Apuan Alps and with the flourishing nature of the Garfagnana and of the Valle del Serchio - the “green lung” of the provinceup to the sea of Versilia and to the lake of Massaciuccoli, a LIPU natural oasis among the most important in Italy. L.I.P. invites you to enter into the culture and the traditions of the local people, thanks to the guide of persons who, besides being competent and qualified in different fields, know better than others those aspects which are a central part of their everyday life, because the live them every day. Giving space to time (as hurry prevents comprehension) and giving time to place (as every place has an history): these are the two dimensions which L.I.P. aspires to make you familiar with. A digression of “slow life” where the meeting of people, the traditions, the work and the social context, good food, good wines become also a language of narratability. What is it that does make a journey “memorable”? For L.I.P. it is neither following the sensational, which often is defined so by a widespread publicity, nor it is the accumulation, in a photographic game-bag of a safari of snapshots which, once back home, one will hardly distinguish and recognise. To the confused and alienating accumulation, whose main quality would consist only in its quantity, L.I.P. prefers the clarity of single experiences, of the “well lived”. Travel ideas, excursions and activities will be innovative but without useless (when not damaging) frenzies, induced by the idea of “novelty at all costs” or by the “massification of rhythms”. L.I.P. aims at the meeting between people who arrive not only carrying revenues, but also sensibility and interests, and other people - the team of L.I.P. and the local communities - who welcome here knowing how to interpret and to share the traditions and the cultures belonging to their own lifestyle. Lucca Incominc Project would like to give voice and body to a “mild” tourism and, precisely for this reason, durable, memorable and respectful of the social and natural environment. Lucca “precious and light”, the lucchesia of the “small jewels” and the L.I.P. team are ready to welcome you.

5


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

tamataviaggi.it

Introduzione ai pacchetti di viaggio La provincia di Lucca gode di una grande varietà e diversità di offerta turistica, ideale sia per gli amanti della natura e del trekking sia per chi predilige le città d’arte o la eno-gastronomia. Per semplificare l’ampia gamma delle proposte di L.I.P e delle possibili combinazioni di visite ed escursioni sul territorio di Lucca, abbiamo scelto di suddividerle per tipologia di viaggio in sei differenti sezioni, così da individuare più facilmente le numerose offerte. Secondo i vostri interessi e curiosità di scoprire il territorio e la cultura lucchese, potrete scomporre e ricomporre ciò che L.I.P. ha costruito, mettendo “mattoncini” e “giardini” (immagine ripresa da Team Building & Growing) preferiti all’interno del vostro vivere in “casa Lucchesia” e ottenere così il vostro soggiorno personalizzato. Su www.tamataviaggi.it troverete costanti aggiornamenti sulle nuove iniziative, collaborazioni e novità. Perché L.I.P. è un progetto nato per crescere e svilupparsi, e il nostro “restare qui” non significa immobilità, bensì volontà di allargare la rete delle collaborazioni, la varietà delle proposte e delle iniziative, con un sempre maggiore coinvolgimento delle comunità locali. Come effettuare la richiesta di un pacchetto viaggio su misura. Ogni programma che proponiamo è composto da una o più visite guidate ed escursioni, ad ogni visita ed escursione corrisponde un codice alfa numerico ed un titolo – esempio: Gli alberi delle mura (cod 1a). Indicandoci quali tra le visite che proponiamo desiderate effettuare, potremmo fornirvi il preventivo del vostro soggiorno personalizzato a Lucca in massimo 48 ore. Numero minimo e massimo dei partecipanti. Salvo dove diversamente indicato in ogni singolo programma in catalogo o comunicato direttamente ad ogni richiesta di preventivo su misura per pacchetto viaggio, escursioni e visite, il numero minimo dei partecipanti è 2 e massimo 15. I pernottamenti A seconda delle vostre specifiche richieste e budget, saremo in grado di individuare e consigliare la struttura ricettiva più idonea tra quelle da noi selezionate. Hotel 3, 4 e 5 stelle, dimore storiche, B&B, appartamenti e agriturismi. Servizi extra su richiesta • assistenza all’arrivo e alla partenza presso gli aeroporti di Pisa e Firenze • trasferimento in auto privata e minibus con autista da e per gli aeroporti di Pisa e Firenze, e le stazioni ferroviarie di Lucca, Pisa, Viareggio, Prato e Firenze • noleggio auto e minibus Per info e dettagli di cui avete bisogno, non esitate a contattarci:

LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

di Tamata Viaggi Polizza assicurativa Navale Assicurazioni SPA n. 2289/00100040308 - Licenza n. 66 rilasciata dalla Provincia di Lucca – P. Iva 01627320466

6


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

tamataviaggi.it

Introduction to the travel packages The Province of Lucca has a great variety and diversity of the touristic offer, ideal both for those who love nature and trekking and for those who prefer art cities or gastronomy. In order to simplify the wide range of L.I.P.’s proposals and of the possible combinations of visits and excursions on the territory of Lucca, we have decided to divide them, according to the type of tour, into six different sections, so that it will be easier to detect the various offers. According to your interests and curiosity of discovering the territory of Lucca and its culture, you can scompose and recompose what L.I.P. has created, by placing the “small bricks” and “gardens” (image quoted from Team Building &Growing, page) you prefer inside your staying in “casa Lucchesia” and thus obtaining your customized sojourn. On tamataviaggi.it you will find constant updates on new initiatives, collaborations and news. Because L.I.P. is a project born to grown and develop, and our “staying here” does not signify immobility, but rather the will to improve the network of collaborations, the variety of proposals and of initiatives with an ever-increasing involvement of the local communities. How to make a request for tailor-made package tour. Every package tour is composed by one or more guided visits or excursion; every visit and excursion are indicated by a code and a title – example: The trees of the walls of Lucca (cod. 1a). By indicating which of the visits we propose you may want to make during your sojourn in Lucca, we are able to send you the quotation for your personalized package tour within 48 hours. Number of participants, minimum and maximum. Every package tour, single visit and excursion, are available for minimum 2 and maximum 15 people, except for that package tours, visits or excursion in this catalogue in which is indicated differently, or for which we give different communication in case of travel-made packaged tours. Overnights. Depending on yours specific requirements and budget, we are able to identify and suggest you the most appropriate solution choosing among our list of selected accommodations. Hotels 3, 4 and 5 stars, historic residences, B&B apartments and farmhouses. Extra service on demand. • assistance at the airports of Pisa and Florence, at the arrival and departure • transfers with private car or minibus with chauffeur, from and to the airports of Pisa and Florence, and the railway stations of Lucca, Pisa, Viareggio, Prato and Florence. • rent car and minibus For every information and details you need, please contact us:

LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

the culture of inhabiting and of welcoming, for a sustainable stay

by Tamata Viaggi Insurance Policy: Navale Assicurazioni SPA n. 2289/00100040308 - Licence n. 66 issued by the provincial administration of Lucca – VAT code 01627320466

7


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

LUCCA INSOLITA Il centro storico di Lucca è stato più volte descritto come un “museo a cielo aperto”, dove è possibile ammirare numerose opere d’arte diffuse in un territorio relativamente circoscritto. I 4,2 km della cinta muraria rinascimentale costituiscono il maggior esempio in Europa di mura costruite secondo i principi della fortificazione moderna. Perfettamente conservate, se un tempo avevano un scopo prettamente militare, oggi si presentano come uno splendido parco alberato dove passeggiare o riposare in qualcuno dei suoi 12 baluardi. La bellezza del centro storico non sta nell’ospitare questo o quel famosissimo capolavoro, ma nella “collezione permanente” di gioielli, segreti e preziosi, che potremo scoprire e ammirare semplicemente camminando lungo le vie e viuzze medievali della città: dalla principale via Fillungo, l’antico cardo romano, alla pittoresca via del Fosso, attraversando piazza Napoleone, di fronte al Palazzo Ducale; dalla circolare piazza dell’Anfiteatro, internamente chiusa dalle facciate di case differenti per colori e dimensioni, alla piazza del Giglio dove è situato l’omonimo storico teatro. Lucca è una città da assaporare e gustare con calma e senza fretta. Per godere appieno della sua bellezza, quindi, non basterà visitare le sue principali attrazioni, ma converrà dedicare tempo a centellinare le opere dette di “arte minore” disseminate per il centro storico e ammirabili ad ogni spostamento. Sarà piacevole concedersi una pausa partecipando alla quotidianità della vita locale o respirare la pace e tranquillità dell’atmosfera lucchese, anche semplicemente sorseggiando un caffè in un bar storico o leggendo un libro nel parco delle mura, immersi nel verde e circondati da alberi. Particolari percorsi tematici, differenziano i nostri tour dai classici itinerari turistici di Lucca, proponendo al turista, insieme alla visita delle principali attrazioni turistiche, la scoperta di altri luoghi meno conosciuti ma non per questo meno affascinanti, come i giardini, le corti e le piazze nascoste. Nel corso delle visite verrà data inoltre molta importanza anche a quei dettagli che decorano e arricchiscono la città rendendola unica nel suo insieme: come le numerose fontane con statue o sculture sparse per la città, gli animali, mostri e piante di pietra che decorano sia i palazzi nobiliari che le facciate della cattedrale di S. Martino o della chiesa di S. Michele in foro; le tipiche botteghe a T, le case-torre medievali, gli arredi urbani risalenti ai periodi romano, medievale e rinascimentale, i preziosi interni dei palazzi pubblici e di alcuni luoghi sacri (meno turisticizzati pur se altrettanto interessanti dal punto di vista artistico culturale) di quella che è denominata la “città dalle mille chiese”. Infine, alcuni percorsi tematici progettati ad hoc, punteranno ad approfondire altri aspetti della storia e cultura lucchese e a far conoscere personalità di spicco come Elisa Baciocchi, sorella minore di Napoleone Bonaparte e principessa di Lucca nei primi anni del ‘800, i famosi musicisti Giacomo Puccini, Luigi Boccherini e Alfredo Catalani, la storia dei santi e beati locali, come santa Gemma e santa Zita, il cui corpo è ancora conservato nella chiesa di S. Frediano, o lo stesso Frediano, vescovo della città nel VI sec., di origine irlandese, che, secondo la tradizione, spostò miracolosamente il corso del fiume Serchio. Affascinante sarà anche conoscere la città attraverso i luoghi dove si conserva la memoria delle antiche tradizioni, come quelle legate alla lavorazione dell’oro e della seta che nei secoli XII e XIII resero grande Lucca in tutta Europa; o dilettarsi con i misteri, aneddoti e leggende che animano la cultura popolare locale, e che sono riconducibili a precisi luoghi del centro storico: la pietra del diavolo di palazzo Bernardini, il laghetto dell’orto botanico dove scomparve la bella e dannata Lucida Mansi o ancora la porta dell’inferno nella chiesa di S. Agostino.

LA PORTA DELL’INFERNO nella chiesa di S. Agostino Sapevate che a Lucca c’è uno degli ingressi per l’Inferno? Non che sia particolarmente agevole o praticabile (ammesso che qualcuno voglia praticarlo), ma insomma pare che ci sia, almeno secondo le tradizioni che riguardano la “Madonna del sasso”. Quest’immagine sacra è al centro di una singolare leggenda: si racconta infatti che anticamente un uomo non propriamente pio, avendo perduto al gioco tutti i suoi beni, per la rabbia scagliò un sasso contro l’affresco, colpendo la Madonna sulla spalla destra. Immediatamente avvenne un triplice prodigio: dalla ferita sgorgò del sangue, la Vergine spostò il Bambino dal braccio destro al sinistro e, infine, sotto i piedi del bestemmiatore si spalancò una profondissima voragine. Ma la voragine non lo inghiottì subito: rimase infatti sospeso a mezz’aria per un tempo tale che molti accorsero a vedere l’incredibile fenomeno, incitando l’uomo a pentirsi e chiedere perdono per il suo gesto blasfemo; lui però non volle sentire ragione finché, meritatamente, precipitò nel pozzo senza fondo. In seguito furono fatte delle prove: calarono nell’abisso una corda, che fu ritratta bruciacchiata e puzzolente di zolfo, e un cane, di cui si racconta che anch’esso tornò su bruciacchiato (si ignora se vivo o morto). Qualche tempo dopo, a causa del puzzo che di tanto in tanto ne usciva, e per evitare che i ragazzini continuassero a tirarvi dentro pietre e sassi (non si sa mai, meglio non disturbare!), l’apertura del pozzo fu chiusa con una lastra di ferro, una croce e un chiusino di pietra ferrato, tuttora visibili all’interno della chiesa di S. Agostino, così come l’immagine sacra. Sopra il pozzo c’è una lapide con un’iscrizione che ricorda la misericordia della Madonna, pronta a perdonare l’empio (solo però se si fosse pentito). Un altro curioso episodio è legato a questa leggenda: sul finire del Settecento, un giovane membro del Gran Consiglio propose, per salvare le campagne dalle piene del Serchio, di deviarne il corso facendolo defluire direttamente all’Inferno, tramite la buca di S. Agostino. Vista la gran quantità d’acqua che vi sarebbe entrata, anche i dannati – aggiunse - ne avrebbero avuto un certo refrigerio. La proposta non venne accolta.

8

Lucca Insolita


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

AN UNUSUAL LUCCA The oldest part of the city of Lucca has been often described as “an open air museum”, where many works of art, distributed on a relatively small area, can be admired. The 4,2 km long city walls represent the greatest example in Europe of walls built according the principles of modern fortification. They are perfectly preserved, and, in spite of its ancient military use, today they are a splendid wooded park, where people can take a walk or rest under one of it twelve bulwarks. The beauty of the old town does not reside in the presence of this or that precise famous work-of-art, but rather in the “permanent exhibition” of precious and secret jewels that can be discovered and admired by simply taking a walk along the narrow roads of the medieval city: from the main road, via Fillungo, the ancient Roman “cardo”, to the picturesque via del Fosso, through piazza Napoleone, just in front of the Palazzo Ducale; from the rounded piazza dell’Anfiteatro, completely enclosed by houses which differ both for colour and dimensions, to the piazza del Giglio, where the namesake theatre is placed. Lucca is a city to be tasted and savoured with calm and without any hurry. In order to enjoy to the full its beauty, thus, it won’t be sufficient to visit its main attractions, but it will be convenient to dedicate some time also to those works defined “minor arts”, scattered all through the old town and admirable at every step. It will be pleasant to have a break and take part to the local everyday life or to breath the peace and quiteness of the atmosphere of Lucca, even by simply drinking a coffe in a bar of the old town or by reading a book in the park of the city walls, surrounded by trees. Our tour differ from the classic touristic paths in Lucca in the peculiarity of its thematic paths: in fact, they propose to the tourist, besides the visit to the main touristic attractions, also the discovery of other places, less renowed but yet very interesting places, like gardens, courts and hidden piazzas. During the guided tours, a particular attention will be given to those details which enrich and decorate the city, making it unique in its genre: in example, the many fountains or statues scattered in the city, the stony animals, monsters or plants which decorate both the noble palaces and the front of the cathedral of San Martino or of the church of San Michele in Foro; the typical “T” shops, the medieval towerhouses, the street furniture dating back to the Roman, medieval and renaissance age, the precious insides of some public palaces or of certain churches (on less touristic routes but still very interesting from the artistic and cultural point-of-view) of what has been called “the city of a hundred churches”. Finally, some thematic routes designed ad hoc will aim at deepening some other aspects of the history and culture of Lucca and at introducing some important personalities such as Elisa Baciocchi, the younger sister of Napoleon Bonaparte and princess of Lucca at the beginning of XIX cent., the famous musicians Giacomo Puccini, Luigi Boccherini and Alfredo Catalani, the history of local Saints and Blesseds, such as Santa Gemma and Santa Zita, whose body is still kept in the church of San Frediano, or Frediano himself, of Irish origins, bishop of the city in V cent., who, according to the tradition, miraculously shifted the course of the river Serchio. It will be fascinating to discover the city through the places where the memory of ancient traditions is preserved, like those of the gold and silk processing, which, in XII and XIII cent. made Lucca famous throughout Europe; or it will be pleasant to revel into the misteries, the anectodes and the legends which animate the local folk culture, and which are often linked to precise places in town: the devil’s stone in the Bernardini’s palace, the botanic garden’s lake, where the beautiful and doomed Lucida Mansi disappeared and the hell’s gate in the church of Sant’Agostino.

Lucca Insolita

9


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Lu.C.C.A. e l’arte contemporanea

3 giorni / 2 notti

Tre giorni alla scoperta di Lucca, delle sue bellezze antiche e moderne. Visiteremo il nuovo centro d’arte contemporanea Lu.C.C.A. – Lucca Center od Contemporary Art, un living museum con proposte artistiche ed attività innovative, e la città di Lucca, definita un “museo a cielo aperto” per le numerose attrazioni disseminate nel centro storico. Giorno 1 – Visita di Lucca e Museo Lu.C.C.A. Arrivo individuale a Lucca, sistemazione e incontro con un incaricato della Tamata Viaggi per una breve introduzione alla città e al programma. Nel pomeriggio, visita guidata del museo d’arte contemporanea Lu.C.C.A. e della mostra in corso. Situato all’interno del cinquecentesco Palazzo Boccella, il Lu.C.C.A. è un museo giovane, innovativo e ricco di proposte culturali, diventato da subito un’importante realtà per l’arte contemporanea a Lucca, in Toscana, e non solo. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2 – Trekking urbano dentro e fuori le mura (cod. 1j) Prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita della città di Lucca, con trekking urbano dentro e fuori le mura, per scoprire vie pittoresche e viuzze medievali meno battute del centro storico, passando sopra e dentro le mura, attraversando piazze più e meno nascoste, sostando nei cortili interni della città, andando alla scoperta di questa incantevole città in tutta la sua bellezza. Pranzo al sacco in corso d’escursione. Cena in ristorante tipico del centro storico. Pernottamento. Giorno 3 Prima colazione. - Fine dei nostri servizi Il tour prevede i seguenti servizi:

Servizi facoltativi su richiesta:

• • • • •

10

2 pernottamenti nel centro storico di Lucca, nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene in ristoranti selezionati e 1 pranzo al sacco Ingresso e visita guidata del Lu.C.C.A. Visita guidata della città “Trekking urbano dentro e fuori le mura” con guida turistica e ambientale Assicurazione medico e bagaglio

serata a tema nel museo, con cena/degustazione speciale legata all’artista e al periodo storico della mostra in corso

Lucca Insolita


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Lu.C.C.A. and the contemporary art

3 days / 2 nights

Three days for discovering Lucca and its beauties, both ancient and modern. We will visit the new centre for Contemporary Art Lu.C.C.A.- Lucca Centre of Contemporary Art- a living museum with artistic proposals and innovative activities, and the city of Lucca, described as a “open air museum” thanks to its many attractions scattered all around the old town. Day 1 – Visit of Lucca and the Lu.C.C.A. – Centre of Contemporary Art Arrival in Lucca, accommodation and meeting with a member of Tamata Viaggi for an introduction to the city and to the program of the tour. In the afternoon, guided visit of the contemporary art museum of Lu.C.C.A. and the exhibition in progress. Situated in the XVI’s century Palazzo Bocella, the Lu.C.C.A. is a young museum, innovative and rich of cultural proposal, become really soon an important place for the contemporary art non only in Lucca and Tuscany. Dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – Urban Trekking inside and outside the walls (cod. 1j) Breakfast. Full day dedicated to the visit of Lucca; urban trekking with a guide who will lead you along the more picturesque and hidden medieval tiny streets of the city centre, moving up and down the walls, through out squares and courtyards, to discover this charming city in all its beauty. Packed lunch during the excursion. Dinner in a tipical restaurant of the city centre. Overnight. Day 3 Breakfast. – end of our services For this tour are planned the following services:

Services on demand:

• • • • •

2 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners in selected restaurants and 1 packed lunch guided visit of the Lu.C.C.A. – Lucca Centre of Contemporary Art guided visit of Lucca visit “Urban trekking inside and outside the Walls” with a touristic guide medical and baggage insurance

special night at the museum, with a dinner-tasting inspired to the artist and historical period of the exhibition in progress.

Lucca Insolita

11


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Lu.C.C.A. & Lucca + Trekking Urbano Fotografico 4 giorni / 3notti Quattro giorni per immergersi completamente nel mondo dell’arte; visiteremo innanzitutto il nuovissimo centro d’arte contemporanea Lu.C.C.A., un living musuem con proposte e attività culturali innovative, e la preziosa città di Lucca, definita un museo a cielo aperto per le numerose bellezze artistiche ed architettoniche disseminate nel suo centro storico. Inoltre, è prevista la partecipazione ad uno speciale Trekking Urbano Fotografico, o più semplicemente T.U.F., dove un fotografo professionista e conoscitore di Lucca vi accompagnerà alla scoperta degli angoli più nascosti e segreti della città. I fotografi che collaborano al T.U.F., Lorenzo D’Angelo, Alessandro Giuliani e Filippo Brancoli Pantera, vivono e lavorano a Lucca, e sarà un piacere per loro farvi conoscere le bellezze della propria città in tutti i suoi aspetti e particolarità. Attraverso i loro occhi di fotografi, verrà privilegiata la visita di piazze nascoste e viuzze secondarie, insieme agli angoli più pittoreschi e suggestivi e agli interni di palazzi e corti. Conoscerete la tradizione e la quotidianità dei cittadini lucchesi. Con questa iniziativa vogliamo promuovere un tipo di turismo dai ritmi lenti, che dia importanza alle soste, alle pause, ai momenti di osservazione, cercando di andare a fondo nella conoscenza dei luoghi e delle persone che li abitano, Il turismo frettoloso e superficiale non rientra nelle nostre proposte. Giorno 1 Il primo giorno è dedicato all’accoglienza dei partecipanti, che giungeranno a Lucca con mezzi e in orari differenti, secondo il loro luogo di provenienza. In serata è previsto un incontro con lo staff di Tamata viaggi, per le presentazioni e l’introduzione al programma dei giorni successivi. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2 – Visita guidata della città e del museo d’arte contemporanea Lu.C.C.A. Prima colazione. La mattina, visita guidata del centro d’arte contemporanea Lu.C.C.A. e della mostra in corso. Pranzo libero. Nel pomeriggio, visita guidata della città di Lucca. Cena in ristorante tipico. Pernottamento. Giorno 3 - Trekking Urbano Fotografico (cod. 1k) Il T.U.F. inizia la mattina con la prima colazione in compagnia del fotografo, per le presentazioni e un’introduzione al programma e al percorso, prosegue con il tour all’interno della città e termina con il light lunch. Nel pomeriggio, o al mattino successivo, insieme al fotografo verranno riviste, analizzate e commentate le foto scattate durante il tour. Saranno selezionate 2 o 3 foto per ogni partecipante che verranno pubblicate sul sito web dell’agenzia; le migliori verranno poi esposte in una mostra fotografica che avrà sede a Lucca in luogo e data da definire. Giorno 4 Prima colazione in hotel. - Fine dei nostri servizi Il tour prevede i seguenti servizi:

Servizi su richiesta:

• • • • •

12

3 pernottamenti nel centro storico di Lucca, nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 3 cene e 1 pranzo in ristoranti selezionati Ingresso e visita guidata del museo Lu.C.C.A. Visita guidata della città Trekking Urbano Fotografico Assicurazione bagaglio e annullamento

serata a tema nel museo, con cena/degustazione speciale legata all’artista e al periodo storico della mostra in corso

Lucca Insolita


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

T.U.F. – Urban Photo Trekking 4 days / 3nights Four days to dive deeply into the world of art; first of all, we will visit the brand-new centre of contemporary art Lu.C.C.A, a living museum with innovative proposals and cultural activities, and the precious city of Lucca, described as a “open air museum” thanks to the various artistic and architectural beauties scattered all around the old town. Moreover, those who choose this programme are expected to take part to a special Urban Photographic Trekking, or, more simply T.U.F., where a professional photographer expert of Lucca will guide people in the discovering of the most hidden and secret corners of the city. The photographers who collaborate with T.U.F., Lorenzo D’Angelo, Alessandro Giuliani and Filippo Brancoli Pantera, live and work in Lucca, and it will be a pleasure for them to introduce you to their own city in all of its aspects and peculiarities. Through their eyes of photographers, it will be privileged the visit to hidden piazzas and secondary roads, together with all the most picturesque and suggestive corners and the inner parts of palaces and courts. You will thus be introduced to the tradition and the everyday life of the inhabitants of Lucca. With this initiative we want to promote a tourism of slower rhythms, that will give importance to pauses, in order to observe, trying to get hold of the knowledge of the places and of the people who inhabit them. Superficial tourism is never taken into consideration in our proposals. Day 1 Arrival in Lucca and accommodation. In the evening, meeting with a member of Tamata Viaggi for a presentation and introduction to the program of the following days. Dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – Guided visit of Lucca and of the Lu.C.C.A. – Lucca Centre of Contemporary Breakfast. In the morning, guided visit of the Lu.C.C.A., the new museum of contemporary art of Lucca, and of the exhibition in progress. In the afternoon, visit of Lucca old town. Dinner in a tipical restaurant. Overnight. Day 3 - T.U.F. – Urban Photo Trekking (cod. 1k) The T.U.F. starts in the morning with a breakfast with the photographer, for a short presentation and an introduction to the program of the day; the tour go on trough out the city centre and will finish with a light lunch. In the afternoon, or the next morning, together with photographer, it will be possible to watch, analyze and talk about the photos taken during the tour. Two or three photos of each participant will be selected and published on our web-site, and the very best of all the photos taken during all of our T.U.F. will be shown in an photographic exhibition based in Lucca. Day 4 Breakfast. – end of our services For this tour are planned the following services:

Services on demand:

• • • • •

3 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 3 dinners and 1 light lunch in selected restaurants Gguided visit of the Lu.C.C.A. – Lucca Centre of Contemporary Art guided visit of Lucca Urban Photo Trekking medical and baggage insurance

special night at the museum, with a dinner-tasting inspired to the artist and historical period of the exhibition in progress.

Lucca Insolita

13


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Il verde del centro storico 3 giorni / 2 notti Un tour a Lucca di tre giorni, incentrato sui parchi e giardini più o meno nascosti all’interno del centro storico. Accompagnati da una guida ambientale oltre che turistica, scopriremo non solo la storia e le bellezze architettoniche di Lucca, ma anche la ricchezza delle zone verdi che decorano e fanno respirare la città. Partiremo dal parco delle mura che circonda e delimita il centro storico, proseguendo con il locale orto botanico, sede di piante antiche e misteriose leggende, e infine con i profumati e armoniosi giardini dei palazzi nobiliari lucchesi. Giorno 1 – I giardini del centro storico (cod. 1n) Arrivo dei partecipanti a Lucca, sistemazione e incontro con la guida. Intera giornata dedicata alla visita dei giardini del centro storico accompagnati da una guida turistica e ambientale, esperta sia della storia e delle bellezze artistiche di Lucca, che delle caratteristiche peculiari dei giardini lucchesi e del mondo della natura in generale; pranzo in corso d’escursione. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2 – Gli alberi delle mura (cod. 1a) Prima colazione. Giornata dedicata alla visita del parco delle mura: un percorso didattico alla conoscenza degli alberi che ornano le mura cinquecentesche della città; pranzo in corso d’escursione. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 3 Prima colazione. – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • •

14

2 pernottamenti nel centro storico di Lucca nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene e 2 pranzi in ristoranti selezionati Visita “I giardini del centro storico” con guida turistica e ambientale Visita “Gli alberi delle mura” con guida turistica e ambientale Ingressi a: Orto botanico e Palazzo Pfanner Assicurazione medico e bagaglio

Lucca Insolita


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

The green areas of the old town

3 days / 2 nights

A three-days tour of Lucca, focused on the parks and gardens, more or less hidden inside the old town. Guided by an environmental and touristic guide, we will discover not only the history and the architectural beauties of Lucca, but also the richness of its green areas which decorate and allow the city to breath. We will begin with the park in the walls, which surrounds and delimitate the old town, thus going on with the local botanic orchard, where and ancient plants and mysterious legends can be found, and, eventually, with the perfumed and harmonious gardens of the aristocratic palaces of the city. Day 1 – The gardens of the historical centre (cod. 1n) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. Full day visit of Lucca focusing on the gardens, more or less hidden, of the old town, leaded by a guide expert not only in the history and culture of Lucca, but also in the peculiar characteristics of the gardens and the Nature in general; lunch in restaurant during the visit. Dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – The trees of the Walls (cod. 1a) Breakfast. Full day dedicated to the visit of the Walls’s park: an educational itinerary for the knowledge of the trees and other plants that decorate the XVI’s century walls of Lucca; lunch during the visit. Dinner in restaurant. Overnight. Day 3 Breakfast. – end of our services – For this tour are planned the following services: • • • • • •

2 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners and 2 lunches in selected restaurants Visit “The gardens of the historical centre ” with a touristic and environmental guide Visit “The wall’s trees” with a touristic and environmental guide Entrance fees: Botanic garden and Palazzo Pfanner Medical and baggage insurance

Lucca Insolita

15


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Lucca, acqua e pietre 3 giorni / 2 notti Due itinerari speciali per addentrarsi nella scoperta di Lucca e del suo complesso patrimonio artistico sparso nel centro storico, adatti sia per coloro che hanno già visitato Lucca, sia per chi lo fa per la prima volta. Il primo giorno passeggeremo per le vie e le piazze della città seguendo il corso dell’acqua che sgorga dalle numerose fontane (alcune monumentali) e che scorre lungo canali e fossi. Il giorno successivo, la nostra guida ci accompagnerà nel tour di “avvistamento” degli animali, mostri e bestie di pietra che popolano le facciate di chiese e palazzi, oltre che di alcune piazze ed edifici del centro storico, di stile prevalentemente romanico. Durante entrambe le visite, una guida turistica illustrerà la storia della città, dei luoghi che visiteremo, della popolazione che lo abita e della loro cultura. Giorno 1 – La via dell’acqua (cod. 1d) Arrivo dei partecipanti a Lucca, sistemazione e incontro con la guida. Nel primo pomeriggio, speciale visita del centro storico incentrata sulle fontane e sui corsi d’acqua cittadini, un itinerario insolito per conoscere la città di Lucca. Cena in ristorante. Pernottamento Giorno 2 – La bibbia di pietra (cod. 1c) Prima colazione. Intera giornata dedicata al tour “La bibbia di pietra”, un itinerario tematico sulle statue e decorazioni delle facciate delle chiese, dei palazzi storici e delle piazze di Lucca. Pranzo in ristorante. Cena in ristorante. Pernottamento Giorno 3 Prima colazione. – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • •

16

2 pernottamenti nel centro storico di Lucca nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene e 1 pranzo in ristoranti selezionati Visita “La via dell’acqua” con guida turistica e ambientale Visita “La bibbia di pietra” con guida turistica e ambientale Ingresso a: Palazzo Pfanner Assicurazione medico e bagaglio

Lucca Insolita


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Lucca, water and stones

3 days / 2 nights

Two special itineraries to go into the discovery of Lucca and of its complex artistic heritage scattered throughout the old town, ideal both for those who have already visited Lucca and for those who do it for the first time. The first day will be spent in the roads and piazzas of the centre following the course of water which springs in many fountains (some of which monumental) and which flows in canals and ditches. The next day, our guide will lead us in the “watching tour” of animals, monsters and beasts in stone which populate the façades of churches and palaces, and of some piazzas and buildings of the centre, mainly of Romanic style. During both tours, a touristic guide of the city will describe us the story of the city, of the places which we are going to see, of the people that inhabit it and of their culture. Day 1 – The water route (cod. 1d) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. In the afternoon, special visit of Lucca old town focusing on the main fountains and water ways; an unusual itinerary for an better knowledge of the city. Dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – The stone bible (cod. 1c) Breakfast. Full day of visit with the tour called “The stone bible”, a special itinerary dedicated to the statues of animals and beasts that decorate the facades of churches, historical buildings and squares. Lunch and dinner in restaurant. Overnight. Day 3 Breakfast. – end of our services – For this tour are planned the following services: • • • • • •

2 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners and 1 lunch in selected restaurants Visit “The water trail” with a touristic and environmental guide Visit “The bible of stone” with a touristic and environmental guide Entrance fees: Palazzo Pfanner Medical and baggage insurance

Lucca Insolita

17


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Tra santi e misteri

Un itinerario mistico in una città dalla forte tradizione religiosa

3 giorni / 2 notti

Un tour che consente di scoprire il lato mistico e misterioso della città. Il primo giorno, seguendo un itinerario legato alla fede e alla cultura; sulle tracce dei Santi locali che hanno segnato la storia della città di Lucca, ripercorrendo le loro vite, con le loro storie appassionanti. Il secondo giorno ci addentreremo in un itinerario insolito che ci porterà alla scoperta dei misteri, delle leggende e dei segreti della città di Lucca. Questi percorsi, accompagnati da una guida, permettono di conoscere le maggiori attrattive della città ma anche di andare alla ricerca di elementi simbolici e scenari pittoreschi, dove le leggende, tingendosi di mistero, contribuiscono a rendere questa bellissima città ancora più ricca di fascino. Giorno 1 – I santi di Lucca (cod. 1b) Arrivo a Lucca dei partecipanti, sistemazione e incontro con la guida. Intera giornata dedicata al tour “I santi di Lucca”; visiteremo luoghi del centro storico legati alla vita e alle opere dei santi locali, rivivendo, attraverso le loro storie, anche la Storia della città. Pranzo incluso in corso d’escursione. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2 – Lucca misteriosa e segreta (cod. 1h) Prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita del lato segreto e misterioso della, con un itinerario incentrato sui luoghi del centro storico depositari di miti e leggende popolari. Pranzo in ristorante. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 3 Prima colazione. – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • •

18

2 pernottamenti nel centro storico di Lucca, nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene e 2 pranzi in ristoranti selezionati Visita “I santi di Lucca” con guida turistica e ambientale Visita “Lucca misteriosa e segreta” con guida turistica e ambientale Ingressi a: Museo della Cattedrale Assicurazione medico e bagaglio

Lucca Insolita


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Among Saints and Mysteries

3 days / 2 nights

A tour which allows to discover the mystic and mysterious side of the city. The first day, we will follow a route linked to faith and culture; in the footsteps of the local Saints who have marked the history of Lucca, retracing their lives and the exciting stories about them. On the second day, we will follow an unusual route which will lead us to the discovery of the mysteries, of the legends and of the secrets of the city of Lucca. These paths, accompanied by a guide, will allow us to know the main attractions of the city but also to search for the symbolic elements and picturesque landscapes, where the legends, dyeing of mystery, contribute in making this city even more charming. Day 1 – The Saints of Lucca (cod. 1b) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. Full day of visits dedicated to the Saints of Lucca; we will visit that places of the old town linked to the local saints, to discover the History of Lucca through out their personal lives and stories. Lunch in restaurant during the excursion. Dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – Lucca mysterious and secrets (cod. 1h) Breakfast. Full day dedicated to the most secret and mysterious side of the city, along an itinerary focusing on that places full of popular legends and myths. Lunch and dinner in restaurant. Overnight. Day 3 Breakfast. – end of our services For this tour are planned the following services: • • • • • •

2 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners and 2 lunches in selected restaurants Visit “The saints of Lucca” with a touristic guide Visit “Lucca mysterious and secret” with a touristic guide Entrance fees: Cathedral’s museum Medical and baggage insurance

Lucca Insolita

19


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Le donne di Lucca 3 giorni / 2 notti Visitare e conoscere Lucca attraverso le principali figure femminili della sua storia. Il primo giorno visiteremo i luoghi legati alle Sante Zita e Gemma Galgani, alla diabolica e affascinante Lucida Mansi, e a Ilaria del Carretto, la cui algida bellezza è stata immortalata nel capolavoro rinascimentale scolpito da Jacopo della Quercia, e visitabile nella cattedrale di S. Martino. Il secondo giorno viaggeremo a ritroso nel territorio del Principato di Lucca alla ricerca dei segni che testimoniano la presenza della principessa imperiale Elisa Baciocchi, sorella di Napoleone, dal momento del suo ingresso sulla scena lucchese, nel 1805, fino alla data di uscita di scena, nel 1814; anni densi di significato per la città e il suo territorio. Il tour dedicato a Elisa Baciocchi, si conclude con la visita alla bellissima Villa Reale di Marlia, a 6 km dalla città, la residenza dove la principessa amava trascorrere sia la sua vita privata che quella sociale, organizzando grandi feste, eventi e spettacoli negli sfarzosi saloni o nell’immenso parco della villa. Giorno 1 – Le donne di Lucca (cod. 1e) Arrivo a Lucca dei partecipanti, sistemazione e incontro con la guida. A seguire, visita della città seguendo un itinerario speciale dedicato alle figure femminili di spicco della storia di Lucca. Pranzo in ristorante. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2 – Lucca, la capitale di Elisa (cod. 1g) Prima colazione. La mattina, visita tematica del centro storico di Lucca incentrata sulla vita e la storia di Elisa Baciocchi. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, trasferimento in mini-bus alla Villa Reale di Marlia, e visita guidata di quella che fu la residenza preferito da Elisa Baciocchi, coi suoi bei giardini all’italiana e l’immenso parco. Rientro a Lucca in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 3 Prima colazione. – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • •

20

2 pernottamenti nel centro storico di Lucca, nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene e 2 pranzi in ristoranti selezionati Visita “Le donne di Lucca” con guida turistica e ambientale Visita “Lucca, la capitale di Elisa” con guida turistica e ambientale Ingressi a: Orto botanico e Palazzo Pfanner Assicurazione medico e bagaglio

Lucca Insolita


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

The women of Lucca

3 days / 2 nights

Lucca seen through the figures of the main feminine characters of its history. The first day, we will visit the places linked to the Saints Zita and Gemma Galgani, to the diabolic and charming Lucida Mansi, and Ilaria del Carretto, whose glacial beauty has been immortalized in the Renaissance masterpiece carved by Jacopo della Quercia and visible in the cathedral of San Martino. The second day we will travel backwards in the territory of the Principato of Lucca searching for the signs which witness the presence of the imperial princess Elisa Baciocchi, Napoleon’s sister, from the moment of her entrance in the scenes of Lucca, in 1805, up until her exit, in 1814; those were very significant years both for the city and for its territory. The tour dedicated to Elisa Baciocchi ends with the visit to the magnificent Villa Reale of Marlia, 6 km far from the city, the residence where the princess used to spend both her private and social life, organising great parties, events and shows in the opulent salons or in the immense park of the villa. Day 1 – Lucca’s women (cod. 1e) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. Full day visit of Lucca, following a special itinerary dedicated to the main feminine characters of Lucca history. Lunch and dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – Lucca; Elisa and its Principato (cod. 1g) Breakfast. In the morning, a special visit of Lucca’s old town focusing on the life and history of Elisa Baciocchi. Lunch in restaurant. In the afternoon, transfer with mini-bus to Villa Reale and visit of the favourite residence of Elisa, with wonderful Italian gardens and an huge park. Day 3 Breakfast. – End of our services –

For this tour are planned the following services: • • • • • •

2 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners and 2 lunches in selected restaurants Visit “Lucca’s women” with a guide Visit “Lucca, Elisa’s capital city” with a guide Entrance fees: Botanic garden and Palazzo Pfanner Medical and baggage insurance

Lucca Insolita

21


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Lucca, città della musica 3 giorni / 2 notti Lucca è conosciuta nel mondo, tra le altre cose, per essere la città natale del Maestro Giacomo Puccini, che qui visse a lungo facendovi poi spesso ritorno per rivedere la sua terra. Lucca, però, ha dati i natali anche ad altri grandi musicisti, che ebbero grande successo e importanza già prima della nascita dello stesso Puccini, e che andremo a conoscere attraverso un insolito itinerario a loro dedicato. Il primo giorno, sarà interamente dedicato a Giacomo Puccini, mentre nel secondo rievocheremo la storia e la vita di altri importanti musicisti lucchesi, su tutti l’organaro più importante del rinascimento, Domenico di Lorenzo, Niccolò Paganini, (genovese, ma per molti anni primo violino alla corte di Elisa Baciocchi) che incantava i Lucchesi con la sua musica, e i compositori Luigi Boccherini, a cui è dedicata la principale scuola di musica locale, e Alfredo Catalani. L’esperienza musicale di questo soggiorno, verrà arricchita da un concerto con musiche di Puccini e una speciale serata musicale, organizzata da un associazione o scuola musicale locale. Giorno 1 – Itinerario Pucciniano (cod. 1p) Arrivo a Lucca dei partecipanti, sistemazione e incontro con la guida. Intera giornata dedicata al maestro Giacomo Puccini, con un itinerario che ripercorre la sua vita e i luoghi a lui cari. Pranzo in corso d’escursione. Cena in ristorante. Dopo cena, assisteremo ad uno spettacolo musicale con musiche di Puccini, nel suggestivo scenario della chiesa sconsacrata di S. Giovanni. Pernottamento. Giorno 2 – Lucca e i suoi musicisti (cod. 1q) Prima colazione. Intera giornata dedicata ad un itinerario per celebrare la storia della musica lucchese, con un itinerario che ripercorre i luoghi legati alle vite dei principali musicisti nati (o legati) a Lucca, come Boccherini, Catalani e Paganini. Pranzo in ristorante. Cena in ristorante. Dopo cena, assisteremo ad uno spettacolo musicale organizzato in collaborazione con un’associazione o scuola musicale locale. Pernottamento. Giorno 3 Prima colazione. – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • •

22

2 pernottamenti nel centro storico di Lucca, nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene e 2 pranzi in ristoranti selezionati Visita “Itinerario Pucciniano” con guida turistica e ambientale Visita “Lucca e i suoi musicisti” con guida turistica e ambientale Partecipazione a due serate musicali Assicurazione medico e bagaglio

Lucca Insolita


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Lucca, city of music

3 days / 2 nights

In the world, Lucca is famous, among the other reasons, for being the home-town of the Maestro Giacomo Puccini, who lived here for a long time, then coming back regularly to visit his native region. However, Lucca has been the home-town to some other great musicians, who were successful and important far before Puccini’s own birth, and whom we will know through an unusual itinerary dedicated to them. The first day will be entirely dedicated to Giacomo Puccini, while during the second we will retrace the story and the life of other important musicians from Lucca, like the most famous organist of the Renaissance Domenico di Lorenzo, Niccolò Paganini (who was from Genua, but who, for many years worked as a first violin at the court of Elisa Baciocchi) who used to enchant the people of Lucca with his music, and the composers Luigi Boccherini, to whom the local music school is dedicated, and Alfredo Catalani. The musical experience of this sojourn will be enriched by a concert of music of Puccini and a special evening of music, organised by a local association or music school. Day 1 – Puccini itineary (cod. 1p) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. Full day of visits dedicated to Giacomo Puccini; we will follow an itinerary created to retrace his life and the places linked to him. Lunch during the excursion. Dinner in restaurant. After dinner, we will attend to a musical show with music composed by Giacomo Puccini in a really evocative set: the interior of the S. Giovanni’s church. Overnight. Day 2 – Lucca and its musicians (cod. 1q) Breakfast. Full day visit of Lucca focusing on its music history of Lucca, with a celebrative itinerary of the lives and stories of the mains musicians born or bound in Lucca, such as Boccherini, Catalani e Paganini. Lunch and dinner in restaurant. After dinner, we will attend to a musical event organized in collaboration with a local association or school of music. Overnight. Day 3 Breakfast. – end of our services – For this tour are planned the following services: • • • • • •

2 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners and 2 lunches in selected restaurants Visit “Puccini itinerary” with a guide Visit “Lucca and its musicians” with a guide Entrance fees: 2 music shows/concerts Medical and baggage insurance

Lucca Insolita

23


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

ARTE E NATURA Immaginate di camminare all’aria aperta, immersi nel verde della natura, passeggiando tra vigne e uliveti per raggiungere piccoli borghi medievali dove il tempo pare essersi fermato o antiche pievi che nascondono preziosi tesori artistici. La campagna e i dintorni di Lucca in generale, offrono molte possibilità di unire il fascino della natura con la visita a sorprendenti bellezze architettoniche, per il piacere sia del cuore che della mente. In Garfagnana, seguendo la valle del Serchio, è possibile visitare numerosi borghi antichi di rara bellezza immersi in una natura rigogliosa caratterizzata da boschi, in prevalenza castagneti, sentieri di montagna, vallate percorse da fiumi e ruscelli, grandi distese di campi destinati al pascolo. Percorrendo anche vecchie mulattiere si raggiungono paesi come Barga, paese adottivo di Giovanni Pascoli e riconosciuto come uno dei “borghi più belli d’Italia”, grazie anche alla serie di opere del Della Robbia custodite nelle sue chiese. Altri luoghi che si distinguono per la fusione di bellezze artistiche e paesaggistiche - alla visita del paese si possono dunque aggiungere piacevoli passeggiate nella natura - sono i paesi di Colognora, un borgo interamente pedonale costruito quasi unicamente in pietra e legno, Vetriano, con il teatro più piccolo del mondo, Borgo a Mozzano, con il leggendario Ponte del Diavolo, percorsi lungo la Linea Gotica e attraverso i campi di lavanda, il paese sommerso nel lago di Vagli, la Brancoleria, e infine Castelnuovo Garfagnana e la cinquecentesca fortezza di Monte Alfonso, recentemente restaurata, un gioiello fra le varie fortezze, rocche e castelli medievali che popolano la Garfagnana. Una menzione a parte la merita la cittadina di Pietrasanta, un luogo ideale per gli amanti dell’arte e della natura; situata a mezza strada tra il parco delle Alpi Apuane, da dove si ricava un pregiato marmo bianco, e il mare della Versilia, Pietrasanta è sede di numerosi atelier e laboratori artistici, frequentati anche da personalità di spicco dell’arte internazionale come Fernando Botero. Le Colline Lucchesi invece, così come i dintorni del borgo di Montecarlo, si caratterizzano per i rilievi dolci e allietati da vigne e uliveti, da piccoli villaggi contadini come Matraia, San Gennaro o Petrognano, da numerose ville nobiliari di grande sfarzo e eleganza fatte costruire dall’aristocrazia lucchese a partire dal XV sec., da antiche pievi e chiese rurali, e ancora da aziende agricole, fattorie e frantoi (spesso visitabili). Strade tortuose delimitate da cipressi consentono di passare da un villaggio ad un altro, ed esistono ancora percorsi che, attraversando direttamente i campi, gli uliveti e i coltivi di vite, offrono la possibilità di passeggiare da un luogo all’altro senza transitare da strade asfaltate. Nel Compitese inoltre, altra zona di dolci colline intorno alla città di Lucca, è possibile visitare giardini di camelie e vecchi mulini, o camminare risalendo alle fonti sorgive dalle quali scaturiva l’acqua destinata al centro della città. Un perfetto connubio di arte e natura lo ritroviamo poi nella zona del lago di Massaciuccoli, un’oasi LIPU tra le più importanti in Italia per l’avvistamento di uccelli e altri animali lacustri, nei cui dintorni è possibile visitare la villa già dimora del Maestro Giacomo Puccini, che qui scrisse alcune delle sue opere più famose, e un sito archeologico risalente all’epoca romana. In conclusione, si può dire che il territorio della provincia di Lucca, grazie alla varietà dei suoi paesaggi e alla ricchezza del patrimonio artistico, ben si presta a soddisfare il turista interessato tanto alle bellezze paesaggistiche dei luoghi, quanto alla storia e cultura dei loro abitanti.

24

Arte e Natura


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

ART AND NATURE Imagine yourself walking in the open air, in nature’s green, taking a walk among vineyards and olive groves to reach little medieval hamlets, where time seems to have stopped, or ancient churches which hide precious artistic treasures. In Garfagnana, following the valley of Serchio, many ancient boroughs of exquisite beauty can be visited, surrounded by lush nature, characterized by woods, most of which chestnut groves, mountain paths, valleys crossed by rivers and streams, fields used for grazing. Towns like Barga, the adopted town of Giovanni Pascoli, prized as one of the “most beautiful boroughs of Italy” also thanks to a series of artworks by Andrea della Robbia kept in its churches, can be reached by following old muletracks. Some other places characterised by the union of artistic and landscape beauty - thus, the visit of the town and pleasant walks in nature can be joined- are: Colognora, a totally pedestrial village mainly built in wood and stone, Vetriano, with the smallest theatre in the world, Borgo a Mozzano, with the legendary Devil’s bridge, paths along the Gothic Line and across lavender fields, a town submerged in the Vagli Lake, the Brancoliera and, finally, Castelnuovo Garfagnana and the XVI cent. fortress of Mount Alfonso, recently restored, a jewel among the various fortresses, rocche, and medieval castles present in Garfagnana. The city of Pietrasanta deserves to be mentioned apart, as it is the ideal place for those who love art and nature; placed midway between the Alpi Apuane park, where the precius white marbled is extracted, and the seaside of Versilia, Pietrasanta hosts many artistic ateliers and laboratories, visited by many relevant figures in international art, like Fernando Botero. On the other side, the Lucchesi Hills, like the surroundings of Montercarlo borough, are characterised by sweet hills with vineyards and olive groves, small country villages like Matraia, San Gennaro or Petrognano, by many aristoctratic villas, of exquistite elegance and richness, which the aristocracy of Lucca built since XV cent., by ancient churches and rural chapels, by farms and oil mills (which often can be visited). Tortuos roads bounded by cypresses lead from a town to the other and paths, crossing the fields, the olive groves and the vineyards, which allow to get from one place to the other without passing through paved roads are still in use. In Compitese, another hill-side area in the surroundings of Lucca, it it possible to visit camelias gardens or ancient mills, or to walk up the the spring sources from which stem med the water for the city centre. A perfect combination of art and nature can be found in the area of the Lake Massacioccoli, among the most importants LIPU oasis of Italy for birdwatching and for other lake animals; in its area, the villa, once home to the composer Maestro Giacomo Puccini, who there composed some of his more famous operas, can be visited, as well as and ancient archaeological site, dating back to the Roman age. In conclusion, the territory of the province of Lucca, thanks to its varied landscapes and to the richness of its artistic heritage, well suits the necessities of a tourist interested both in the landscape beauty and in the history and culture of its people.

Arte e Natura

25


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Barga, trekking e pale robbiane

3 giorni / 2 notti

Situata sul Colle Remeggio, tra Lucca e la Garfagnana, Barga si trova nel bel mezzo della Valle del Serchio. Il luogo, di notevole interesse sia dal punto di vista paesaggistico sia da quello storico, è stato riconosciuto come uno de “I borghi più belli d’Italia” e ha ottenuto marchi di qualità turistica prestigiosi come la “Bandiera Arancione Touring Club” e “Città Slow”. Barga porta con sé un enorme bagaglio di storia e cultura, rintracciabile nei suo gioielli più caratteristici e importanti, come la numerose terracotte robbiane che ammireremo nel tour del primo giorno. Il secondo giorno invece, seguiremo un percorso trekking tra vigneti e boschi di castagno fino a una vecchia mulattiera che porta ai resti di una fortezza medievale di grande importanza strategica. Durante la passeggiata, sarà difficile staccarsi dal panorama che offre questo luogo incorniciato dall’Appenino e dalle Alpi Apuane. Giorno 1 – Tour delle pale robbiane (cod. 2f) Arrivo dei partecipanti a Barga, sistemazione e incontro con la guida. A seguire, visita guidata della città seguendo un percorso che si snoda tra le vie arroccate del centro, alla ricerca delle terracotte robbiane (pale, medaglioni e statue) che ornano la chiesa di San Francesco, quella di Sant’Elisabetta, il Duomo di Barga e l’oratorio di San Rocco a Tiglio; in tutto 10 opere di straordinaria bellezza. Pranzo in corso d’escursione. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2 – Trekking Barga (cod. 4h) Prima colazione. Intera giornata dedicata a un percorso trekking che si snoda intorno al paese di Barga, in un paesaggio rigoglioso e molto suggestivo, incorniciato tra le cime degli Appennini e delle Alpi Apuane; pranzo al sacco incluso. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 3 Prima colazione. – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • •

26

2 pernottamenti nel centro di Barga, nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene e 2 pranzi come indicato nel programma Visita “Tour delle pale robbiane” con guida turistica e ambientale Visita “Trekking Barga” con guida ambientale Assicurazione medico e bagaglio

Arte e Natura


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Barga, Trekking and Della Robbia blades

3 days / 2 nights

Placed on the Colle Remeggio, between Lucca and Garfagnana, Barga is placed in the middle of the Valle del Serchio. The town, very interesting both from the landscape and from the historical point of view, has been defined as “one of the most beautiful hamlets in Italy” and has obtained marks of touristic quality such as “The Orange Flag Touring Club” and “Slow City”. Barga presents and enormous historic and cultural heritage, retraceable in one of its most important and characteristic jewels, the various Della Robbia’s terracottas which we are going to admire in the first day. On the second day, however, we will follow a trekking path among vineyards and chestnut groves up until an old muletrack which leads to the ruins of a medieval fortress of strategic importance. During the walk, it will be difficult to detach from the landscape offered by this place, framed by the Appennines and the Apuan Alps Day 1 – Della Robbia tour (cod. 2f) Arrival in Barga, accommodation and meeting with the guide. Guided visit of Barga following an itinerary stretched through out the tiny streets of the old town, looking for the Della Robbia’s terracottas that decorate the churches of San Francesco and Santa Elisabetta, the Cathedral of Barga and the oratory of San Rocco a Tiglio, for a total of 10 masterpieces of extraordinary beauty. Lunch during the excursion. Dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – Trekking Barga (cod. 4h) Breakfast. Full day of trekking around Barga, in a flourishing and really evocative landscape, framed between the highs of the Appenines mountains and of the Apuan Alps; packed lunch. Dinner in restaurant. Overnight. Day 3 Breakfast. – end of our services – For this tour are planned the following services: • • • • •

2 overnights in Barga, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners and 1 lunch in selected restaurants, and 1 packed lunch Visit “Della Robbia tour” with a guide Visit “Trekking Barga” with a environmental guide Medical and baggage insurance

Arte e Natura

27


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

I borghi medievali della lucchesia

4 giorni / 3 notti

Sulle colline che circondano la città di Lucca e lungo la valle del fiume Serchio, sorgono numerosi borghi di origine medievale, piccoli paesi dal ricco patrimonio culturale, storico ed artistico. Molti di questi borghi hanno saputo mantenere invariato il loro aspetto originario, riuscendo anche a mantenere in vita riti e tradizioni antiche; passeggiare per le vie e viuzze di questi borghi senza tempo, spesso, è come fare un salto indietro nella storia. Altro elemento che unisce questi luoghi, è il fatto di trovarsi incastonati in paesaggi di grande bellezza, adatti a piacevoli passeggiate nella natura. Giorno 1 – La rocca del Cerruglio e il borgo fortificato di Montecarlo (cod. 2g) Arrivo dei partecipanti a Lucca, sistemazione e incontro con la guida. Trasferimento con minibus privato a Montecarlo e visita del borgo, della rocca del Cerruglio, del teatro dei Rassicurati, di una azienda agricola e del paesaggio circostante, caratterizzato dall’attività principale del luogo, la rinomata produzione vinicola e di olio extra-vergine. In serata, visita e cena-degustazione in un’azienda vinicola. Rientro a Lucca e pernottamento. Giorno 2 – Tour delle Pale Robbiane (cod. 2f) Prima colazione. A piedi, raggiungeremo la stazione di Lucca per prendere il treno e raggiungere Barga; all’arrivo, visita guidata della città lungo un percorso che si snoda tra le vie arroccate del centro, alla ricerca delle terracotte robbiane (pale, medaglioni e statue) che ornano la chiesa di San Francesco, quella di S. Elisabetta, il Duomo di Barga e l’oratorio di San Rocco a Tiglio; in tutto 10 opere di straordinaria bellezza. Pranzo in corso d’escursione. In serata, torneremo alla stazione di Barga per prendere il treno di rientro a Lucca. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 3 - La Brancoleria (cod. 2b) Prima colazione. Trasferimento con minibus privato e visita guidata della Brancoleria; una passeggiata un po’ impegnativa immersa in una verde vallata sul lato sinistro dal Serchio, su mulattiere e stradelle, visitando piccoli paesi e pievi. Rientro a Lucca in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. (in alternativa è possibile scegliere di visitare Colognora). Giorno 4 Prima colazione. – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • • • • • •

28

3 pernottamenti nel centro storico di Lucca, nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 3 cene e 2 pranzi in ristoranti selezionati Visita “Tour delle pale robbiane” con guida turistica e ambientale Visita “La rocca del Cerruglio e il borgo fortificato di Montecarlo” con guida turistica e ambientale Visita “La Brancoleria” con guida turistica e ambientale Trasferimenti con mini-bus privato del 1° e 3° giorno Biglietto ferroviario del 2° giorno Diecimo-Lucca Visita e degustazioni in azienda agricola a Montecarlo Ingresso alla Rocca del Cerruglio Assicurazione medico e bagaglio

Arte e Natura


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Medieval Boroughs of the Lucca region

4 days / 3 nights

Many boroughs of medieval origin, small villages with a rich cultural, historical and artistic heritage arise on the hills which surround the city of Lucca and along the valley of the Serchio river. Many of these boroughs has maintained not only their original aspect, but also ancient rituals and traditions; taking a walk around the roads and lanes of these timeless villages is like taking a step back in history. Another common aspect is the fact that they are all placed in landscapes of extreme beauty, ideal for pleasant walks in nature. Day 1 – The boroughs of Montecarlo (cod. 2g) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. Transfer with mini-bus to Montecarlo and guided visit of: the medieval borough, the Cerruglio’s fortress, the Rassicurati theatre, a local farm specialized in production of fine wine and oil, and the surrounding landscape. In the evening, visit with tasting to a wine cellar where will be served a special dinner. Return in Lucca after dinner and overnight. Day 2 – Della Robbia Tour (cod. 2f) Breakfast. By walk, we’ll reach the railways station of Lucca to take the train to Barga; at the arrival, visit of the city along an itinerary that stretched trough out the tiny medieval streets of Barga old town, looking for the Della Robbia’s terracottas that decorate the churches of San Francesco and Santa Elisabetta, the Cathedral of Barga and the oratory of San Rocco a Tiglio, for a total of 10 masterpieces of extraordinary beauty. Lunch during the excursion. In the evening, we’ll come back to Lucca by train. Dinner in restaurant. Overnight. Day 3 - The Brancoleria area (cod. 2b) Breakfast. Transfer with mini-bus to the Brancoleria area and guided visit of the place; a quite hard walk that goes into the deep of the green valley of Serchio river left side, moving along little streets and mule tracks to visiti little hamlets and parishes. Return in Lucca for the evening. Dinner in restaurant. Overnight. (it is also possible to chose the visit of Colognora area). Day 4 Breakfast. – end of our services – For this tour are planned the following services: • • • • • • • • • •

3 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 3 dinners and 2 lunches in selected restaurants Visit “Della Robbia tour” with a guide Visit “The fortress of Cerruglio and the village of Montecarlo” with a touristic and environmental guide Visit “The Brancoleria area” with a touristic and environmental guide Transfers with mini-bus the 1st and 3rd days Train tickets for the 2nd day Visit with food and wine tasting in a farm in Montecarlo area Entrance fees: Rocca del Cerruglio Medical and baggage insurance

Arte e Natura

29


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Pievi e ville

3 giorni / 2 notti

La campagna e le colline lucchesi, oltre alla bellezza dei paesaggi e alla presenza di numerosi borghi medievali e piccoli villaggi rurali, si caratterizzano anche per la presenza di sfarzose ed eleganti ville nobiliari, arricchite da splendidi parchi con alberi secolari e giardini all’italiana decorati con labirinti di siepi, piante, fontane e giochi d’acqua, fatte costruire dalla ricca aristocrazia lucchese a partire dal XV sec. Altro elemento che caratterizza la campagna lucchese, è la presenza di numerosi pievi o chiese rurali, piccoli gioielli architettonici per lo più di stile romanico che, sempre in buono stato di conservazione, mantengono nella maggior parte dei casi l’aspetto originale, racchiudendo al loro interno interessanti opere d’arte scultoree e pittoriche. Giorno 1 – La via delle pievi (cod 2e) Arrivo dei partecipanti a Lucca, sistemazione e incontro con la guida. Trasferimento in mini-bus e visita guidata delle pievi di S. Gennaro e S. Maria del Giudice, con annesse passeggiate nella campagna circostante; pranzo in corso d’escursione. Rientro a Lucca in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2 – Tour delle ville lucchesi (cod. 2h) Prima colazione. Trasferimento con mini-bus privato sulle Colline Lucchesi, e inizio del tour a piedi, accompagnati da una guida ambientale, che ci porterà alla scoperta di villa Mansi e villa Oliva la mattina, e delle ville Bruguier e Torrigiani nel pomeriggio dopo il pranzo (incluso). Rientro a Lucca in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 3 Prima colazione. – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • • •

30

2 pernottamenti nel centro storico di Lucca, nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene e 2 pranzi in ristoranti selezionati Visita “La via delle pievi” con guida turistica e ambientale Visita “Tour delle ville lucchesi” con guida turistica e ambientale Trasferimenti con mini-bus privato Ingresso alle ville del 2° giorno Assicurazione medico e bagaglio

Arte e Natura


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Parishes and Villas

3 days / 2 nights

The countryside and the hills of the region of Lucca, beside the beauty of the landscape and the presence of many medieval boroughs and small rural villages, are characterised also by the presence of opulent and elegant aristocratic villas, enriched by marvellous gardens with secular trees and Italian gardens decorated with hedge mazes, plants, fountains and water games, built by the aristocracy of Lucca since XV cent. Another feature which characterises the countryside of Lucca is the presence of parishes or rural churches, small architectural jewels mostly in the Romanic style which, always well preserved, maintain in most cases their original aspect, hiding on the inside interesting paintings or statues. Day 1 – The Parishes route (cod 2e) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. Transfer with mini-bus to the parishes of S. Gennaro and S. Maria del Giudice for a guided visit; it will be also possible to have a pleasant walk in the surrounding countryside. Lunch in restaurant. Return in Lucca for the evening. Dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – Lucca’s Villa tour (cod. 2h) Breakfast. Transfer with mini-bus to Lucca’s hills, for a walking tour leaded by a environmental guide who will let you discover the beauty of Villa Mansi and Villa Oliva, in the morning, and of Villa Bruguier and Villa Torrigiani in the afternoon. Lunch in restaurant. Return in Lucca in the evening. Dinner in restaurant. Overnight. Day 3 Breakfast. – end of our services For this tour are planned the following services: • • • • • • •

2 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners and 2 lunches in selected restaurants Visit “The Parishes route” with a touristic and environmental guide Visit “Lucca’s villa tour” with a touristic and environmental guide Transfers with mini bus, such as specified in the program Entrance fees: the villas of the 2nd day Medical and baggage insurance

Arte e Natura

31


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

La via delle pievi

3 giorni / 2 notti

In tutto il territorio di Lucca, esistono ancora numerose pievi romaniche, edifici di grande fascino e di interesse culturale dato che ognuna di esse ha contribuito attraverso l’arte e la fede, alla crescita culturale e sociale del territorio. Per molti secoli, insieme ai castelli, hanno rappresentato un punto di riferimento per le popolazioni che, nella loro grandezza e ricchezza, identificavano la potenza e l’importanza del proprio borgo. La loro funzione non era solo di aggregazione religiosa ma anche civile, specialmente nelle zone più lontane dalla città. L’origine delle pievi è molto antica, nella maggior parte ha origini romane, lo stesso nome “pieve” deriva dal latino “plebes”. Fino al XIII secolo la pieve si distingue dalle altre chiese per la presenza della fonte battesimale, che sanciva per i nuovi nati l’ingresso nella comunità. Ancor oggi in buono stato di conservazione, mantengono, nella maggior parte dei casi, le caratteristiche originarie in stile romanico, racchiudendo al loro interno interessanti opere d’arte scultoree e pittoriche, come capitelli, tele e tavole. Giorno 1 – Pievi di S. Gennaro e di S. Maria del Giudice (cod. 2e) Arrivo dei partecipanti a Lucca, sistemazione e incontro con la guida. A seguire, trasferimento con minibus e visita guidata delle pievi di S. Gennaro e S. Maria del Giudice; dopo la visita delle pievi, sarà possibile esplorare il paesaggio circostante facendo delle piacevoli passeggiate in compagnia di una guida ambientale. Pranzo in corso d’escursione. Rientro a Lucca in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2 – Pievi di Diecimo e Brancoli (cod. 2e) Prima colazione. Trasferimento in mini-bus e intera giornata dedicata alla visita di altre due pievi e dei loro dintorni, nei pressi del paese di Diecimo e nella zona della Brancoleria. Rientro a Lucca in serata, cena in ristorante e pernottamento. Giorno 3 Prima colazione. – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • •

32

2 pernottamenti nel centro storico di Lucca, nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene e 2 pranzi in ristoranti selezionati Visita “Pievi di S. Gennaro e di S. Maria del Giudice” con guida turistica e ambientale Visita “Pievi di Diecimo e Brancoli” con guida turistica e ambientale Trasferimenti con mini-bus privato Assicurazione medico e bagaglio

Arte e Natura


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

The road of the Parishes 3 days / 2 nights Throughout the territory of Lucca there are still many Romanic parishes, buildings of great charm and cultural interest, given that each of them has contributed, through the art and faith, to the cultural and social growth of the territory. For many centuries, together with the castles, they have represented a landmark for people who, in their richness and size, identified the power and the importance of their own borough. Their function was not only of religious aggregation, but also of civil one, especially in the areas far from the city. The origin of the parishes is really ancient, in most cases dates back the roman age, and the very name “pieve” derives from the Latin “plebes”. Until XIII cent., the parish distinguish from the others by the presence of the christening font, which used to sanction the entrance into the community of the newborns. They are in good condition still nowadays and, in most cases, maintain the original features in Romanic style, and enclose within them interesting works of art: sculptures, paintings, capitals, canvasses and boards. Day 1 – Parishes of S. Gennaro and S. Maria del Giudice (cod. 2e) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. Later, transfer with mini-bus to the parishes of S. Gennaro and S. Maria del Giudice; after the visit, it will be possible to explore the surrounding landscape with pleasant walks in the countryside. Lunch in restaurant. Return in Lucca for the evening. Dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – Parishes of Diecimo and Brancoli area (cod. 2e) Breakfast. Transfer with mini-bus first to the village of Diecimo and then to the Brancoleria area, for a full day of guided visits. Return in Lucca in the evening. Dinner in restaurant. Overnight. Day 3 Breakfast. – end of our services – For this tour are planned the following services: • • • • • •

2 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners and 2 lunches in selected restaurants Visit “Parishes of S. Gennaro and di S. Maria del Giudice” with a touristic and environmental guide Visit “Parishes of Diecimo and Brancoli area” with a touristic and environmental guide Transfers with mini-bus Medical and baggage insurance

Arte e Natura

33


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Viaggio nella letteratura in Garfagnana, Pascoli e Ariosto 3 giorni / 2 notti La Garfagnana e la Media Valle del Serchio, oltre a essere luoghi con paesaggi di notevole bellezza, sono accomunate anche dall’aver ospitato due personaggi fra i più illustri della storia della letteratura italiana: Giovanni Pascoli e Ludovico Ariosto. Per il primo, Castelvecchio, un paesino vicino a Barga, rappresentò il nido, l’amata via di fuga verso il proprio mondo di origine, quello agreste, lontano dalla vita di città; nell’itinerario che proponiamo, visiteremo i luoghi che furono cari al poeta. Castelnuovo Garfagnana, invece, fu il luogo in cui l’Ariosto fu inviato, controvoglia, dal 1522 al 1525 dai Duchi d’Este con il difficile ruolo di governatore di una regione all’epoca ostile e infestata dai banditi. Anche se il compito assegnatogli gli impediva di dedicarsi agli amati studi e alla poesia, l’Ariosto svolse egregiamente il suo lavoro, e ancora oggi molti luoghi e monumenti testimoniano la sua presenza nella città. Giorno 1 – I luoghi del Pascoli (cod. 2i) Arrivo dei partecipanti a Barga, sistemazione e incontro con la guida. A seguire, visita guidata della città di Barga e dei suoi dintorni, fino a raggiungere, a piedi, il paese Castelvecchio Pascoli, seguendo un itinerario ispirato al grande poeta. Pranzo in corso d’escursione. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2 – Il Sentiero dell’Ariosto (cod. 2c) Prima colazione. In mattinata, trasferimento con mini-bus a Castelnuovo e visita guidata della città; a seguire, percorso trekking lungo la Via dell’Ariosto, che terminerà con la visita della fortezza di Mont’Alfonso. Rientro a Barga in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 3 Prima colazione. – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • • •

34

2 pernottamenti in centro a Barga, nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene e 2 pranzi in ristoranti selezionati Visita “I luoghi del Pascoli” con guida turistica e ambientale Visita “Il sentiero dell’Ariosto” con guida turistica e ambientale Trasferimenti con mini-bus privato Ingressi: fortezza di Mont’Alfonso, casa-museo Giovanni Pascoli Assicurazione medico e bagaglio

Arte e Natura


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

A journey in literature in Garfagnana: Pascoli and Ariosto 3 days / 2 nights The Garfagnana and the mid-valley of the Serchio, beside being places of noticeable beauty, are united also for having hosted two of the most important authors of the history of Italian literature: Giovanni Pascoli and Ludovico Ariosto. For the former, Castelvecchio, a small town close to Barga, represented the nest, the beloved way out towards the rural world of his origins, far away from the city life; in the itinerary we propose, we will visit the places which were dearest to the poet. On the other side, Castelnuovo Garfagnana was the place where Ariosto was sent, unwillingly, from 1552 to 1555, by the Duke of Este with the difficult charge of governor of a region at the time hostile and full of bandits. Even though the tasks he was given did not allow him to dedicate time to his studies and poetry, Ariosto did excellently his work, and still nowadays many places and monuments testify his passage in the city. Day 1 – Pascoli’s places (cod. 2i) Arrival in Barga, accommodation and meeting with the guide. Later, guided visit of the city of Barga and its surrounding; by walk, we will reach the hamlet of Castelvecchio Pascoli, along an itinerary inspired to the live of the great poet. Lunch during the excursion. Dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – The Ariosto track (cod. 2c) Breakfast. In the morning, transfer with mini-bus to Castelnuovo Garfagnana for a guided visit of the city; later, trekking along the Ariosto way, a pleasant walk that will finish with the visit to the Mont’Alfonso fortress. Lunch during the excursion. Return in Barga in the evening. Dinner in restaurant. Overnight. Day 3 breakfast. – end of our services For this tour are planned the following services: • • • • • • •

2 overnights in Barga city centre, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners and 2 lunches in selected restaurants Visit “Pascoli’s place” with a touristic and environmental guide Visit “The Ariosto track” with a touristic and environmental guide Transfers with mini-bus Entrance fees: di Mont’Alfonso fortress, Giovanni Pascoli house-museum Medical and baggage insurance

Arte e Natura

35


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Scoprire la provincia di Lucca a ritmo lento 5 giorni / 4 notti Un viaggio per scoprire Lucca in tutta la sua bellezza, visitando, con calma e senza fretta, non solo il centro storico, con il suo dedalo di strade medievali e antichi monumenti, ma anche la sua periferia, con le dolci colline che circondano la città come un tenero abbraccio, il lago di Massaciuccoli, un’oasi naturalistica di grande fascino, e una campagna dall’antica tradizione contadina. Grande importanza verrà data al tempo, per visitare un luogo in tutta la sua complessità, per camminare, per sostare nella contemplazione di un paesaggio, per assaporare i piaceri della cucina toscana e ancora, per poter incontrare e conoscere la gente del posto. Giorno 1 – Trekking urbano dentro e fuori le mura (cod. 1j) Arrivo a Lucca individualmente, sistemazione ed incontro con la guida. Visita guidata della città lungo un percorso che include sia i luoghi più conosciuti e rinomati di Lucca, che le vie meno battute e pittoresche del centro storico. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2 – Tra vigne ed oliveti: una passeggiata sulle Colline Lucchesi e in bici fino a Montecarlo (cod.3e) Prima colazione. Intera giornata di visite e trekking con guida ambientale e turistica. La mattina, trasferimento con mini-bus sulle Colline Lucchesi, a 350 mt. di altitudine, in una tipica fattoria del XVII sec., da dove avrà inizio un percorso trekking tra vigne e uliveti che terminerà con la visita di un’azienda agricola e vinicola. Pranzo in azienda agricola. Nel pomeriggio, il tour prosegue con una biciclettata, dalle Colline Lucchesi fino al borgo medievale di Montecarlo (circa 10 km); a Montecarlo, visita di un’azienda agricola locale, del teatro dei Rassicurati e della rocca del Cerruglio. Cena a Montecarlo. Dopo cena, rientro a Lucca e pernottamento. Giorno 3 - Escursione sul Massaciuccoli e Il paesaggio collinare sopra il Lago (cod. 4c) Prima colazione. La mattina, trasferimento con mini-bus all’oasi LIPU del lago di Massaciuccoli; visita del lago con un barchino, e a piedi lungo un percorso di palafitte, accompagnati da una guida ambientale. Pranzo al sacco. Nel pomeriggio, una passeggiata sulle colline con vista sul lago di Massaciuccoli e il mare, attraverso il ridente paesaggio toscano. Rientro a Lucca in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 4 - Da Lucca alle parole d’oro (cod. 4d) Prima colazione. Itinerario in parte a piedi e in parte in mountain-bike, da Lucca alle Parole d’oro, seguendo l’acquedotto del Nottolini; pranzo al sacco. Cena in serata. Pernottamento. Giorno 5 Prima colazione. – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • • • • • •

36

4 pernottamenti nel centro storico di Lucca, nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 4 cene in ristoranti selezionati e 3 pranzi come da programma Visita “Trekking urbano dentro e fuori le mura” con guida turistica e ambientale Visita “Tra vigne ed oliveti: una passeggiata sulle Colline Lucchesi e in bici fino a Montecarlo” con guida ambientale turistica e ambientale Visita “Escursione sul Massaciuccoli e il paesaggio collinare sopra il Lago” con guida turistica e ambientale Visita “Da Lucca alle parole d’oro” con guida turistica e ambientale Trasferimenti in mini-bus privato Noleggio bici del 2° e 4° giorno Escursione in barchino sul lago Massaciuccoli Assicurazione medico e bagaglio

Arte e Natura


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Discovering Lucca in a slow rhythm 5 days / 4 nights A Journey to discover Lucca in all of its beauty, visiting, with calm and in no hurry, not only the old town, with its dedalus of medieval lanes and ancient monuments, but also its periphery, with the sweet hills which surround the city like a tender hug, the lake Massaciuccoli, a naturalistic oasis of great charm, and the countryside with its ancient peasant tradition. Great importance will be given to the time, in order to visit the city in all its complexity, to take a walk, to pause in contemplation of a landscape, to savour the pleasures of Tuscan cooking and to meet and acquaint the local people. Day 1 – Urban Trekking inside and outside the walls (cod. 1j) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. Guided visit of Lucca along an itinerary that includes both the most celebrated places of the city, but also the more picturesque and hidden streets, squares and corners of the old town. Dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – Between Vineyards and olive groves: a walk on the Colline Lucchesi and on a bike toward Montecarlo(cod.3e) Breakfast. Full day of visits and trekking with a touristic and environmental guide. In the morning, transfer with a mini-bus to a typical farm of the XVII century on Lucca’s hills; from the farm, will start a trekking between vineyards and olive groves that will end in a visit to an wine cellar. Lunch in the farm. In the afternoon, the tour continues on a bike; from the Colline Lucchesi to the medieval village of Montecarlo (about 10 kms); once in Montecarlo, visit of a local farm, of the theatre and the Cerruglio’s fortress. Dinner in a wine cellar in Montecarlo. After dinner, return in Lucca and overnight. Day 3 - Excursion on Massaciuccoli lake and The hills above the lake (cod. 4c) Breakfast. In the morning, transfer with mini-bus to the lake of Massaciuccoli; visit of the lake by boat and also by walk, moving along a lake dwelling way, leaded by a environmental guide. Packed lunch. For the afternoon, a nice walk on the hills above the lake, where it’s possible to admire wonderful views up to the sea. Return in Lucca in the evening. Dinner in restaurant. Overnight. Day 4 - From Lucca to the Golden Words (cod. 4d) Breakfast. Full day excursion, in part by walk and in part by bike, from Lucca to the Parole d’Oro (golden words), following the Nottolini’s aqueduct; packed lunch. Dinner in restaurant. Overnight. Day 5 Breakfast. – End of our services For this tour are planned the following services: • • • •

• • • • • •

4 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 4 dinners and 1 lunch in selected restaurants, and 2 packed lunches Visit “Urbam trekking inside and outside the walls” with a touristic and environmental guide Visit “Between Vineyards and olive groves: a walk on the Colline Lucchesi and on a bike toward Montecarlo” with a touristic and environmental guide Visit “Excursion on Massaciuccoli lake and The hills above the lake” with a touristic and environmental guide Visit “From Lucca to the Golden Words” with a touristic and environmental guide Transfers with mini-bus Bike rental for the 2nd and 4th days Boat excursion on the lake Medical and baggage insurance

Arte e Natura

37


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

tamataviaggi.it

PERCORSI ENO-GASTRONOMICI Genuina e semplice, la cucina lucchese è quella tipica della migliore tradizione contadina, dove al virtuosismo di accostamenti arditi si preferisce la valorizzazione di ingredienti poveri, l’utilizzo di prodotti e colture locali legate alla stagionalità e dove in ogni ricetta l’esperienza, il rispetto della tradizione e del tempo sono gli ingredienti principali. D’altronde, è solo grazie alla passione tramandata da generazioni e al rispetto dei tempi della natura che sul territorio lucchese si allevano da secoli due vitigni, il Colline Lucchesi e il Montecarlo, i cui pregiati vini sono prodotti principalmente con uva sangiovese e trebbiano toscano; secondo dati certi, già in epoca romana nella zona delle colline intorno a Lucca e nei dintorni del borgo medievale di Vivinaia, l’odierna Montecarlo, si produceva dell’ottimo vino. Oggi, nella provincia di Lucca, sono presenti decine e decine di aziende vinicole dove è possibile visitare le cantine e degustare i loro prodotti. Un discorso a parte merita l’olio extra-vergine d’oliva delle colline lucchesi. La sua bontà e genuinità veniva celebrata già in documenti del ‘400, e oggi è uno degli oli più apprezzati e celebrati in tutto il mondo: per il particolare sapore fruttato di oliva, al giusto punto di maturazione, e per il delicato equilibrio tra la sensazione del dolce e del piccante che lo rende unico e universale, oltre che abbinabile a qualsiasi tipo di alimento. L’ottimo olio d’oliva e il buon vino non mancheranno mai dunque sulle tavole lucchesi, specialità ideali per accompagnare e valorizzare gli altri prodotti tipici e ricette della tradizione locale. Essenziali nella cucina lucchese sono anche i legumi, tra cui primeggiano il farro della Garfagnana, uno dei vari presidi slow food di quest’area, i fagioli scritti, quelli bianchi e i rossi di Sant’Anna, e ancora i ceci, le stringhe e le fave; ingredienti tipici che, cucinati in vari modi e insieme ad altre verdure e prodotti del territorio - olio d’oliva compreso - ritroviamo in numerose zuppe, minestre e minestroni, come la garmugia, la zuppa alla frantoiana e quella col cavolo nero, o le più semplici minestre di farro o di ceci. Oltre al piacere di assaggiare le diverse pietanze, sarà molto interessante anche visitare e conoscere i luoghi in cui vengono coltivati e prodotti i vari ingredienti del paniere lucchese, apprendere i metodi di lavorazione, visitare botteghe alimentari, enoteche, i mercati ortofrutticoli o quello ittico di Viareggio, e infine imparare a cucinare i piatti tipici della tradizione lucchese insieme a chef professionisti. Altro pilastro portante della gastronomia lucchese (e, più in generale, di quella toscana) è la carne, che troviamo sia nei primi, nei tipici tordelli lucchesi, una pasta di grande formato ripiena di carne e coperta di ragù, sia nei numerosi affettati e insaccati serviti spesso come antipasto o come merenda insieme all’ottimo pane casalingo o alla focaccia toscana; il prosciutto Bazzone (altro presidio Slow Food), così chiamato per la sua particolare forma allungata, il lardo rosa di Gombitelli, che acquisisce una particolare colorazione rosata in seguito all’invecchiamento in grosse teche di marmo, e il biroldo (denominazione longobarda, pare, di questa variante dell’insaccato morbido e speziato conosciuto come mallegato.) Infine, per completare il nostro pasto, troviamo i dolci e i liquori della tradizione, come il buccellato, un pane dolce arricchito di anice e uva passa, il castagnaccio, prodotto con la farina di castagno che un tempo era il principale prodotto da esportazione di certe zone della Garfagnana, particolari dolci di erbe e verdure, come la scarpaccia viareggina, fatta con uova e zucchine, e la torta coi becchi alla lucchese; per quanto riguarda i liquori da sorseggiare a fine pasto, segnaliamo la China Massagli, un amaro alle erbe ideato dall’omonima farmacia del centro storico e un tempo usato come elisir per la salute, e la Biadina, altro liquore storico di Lucca che, solitamente, viene bevuto in piccoli bicchieri con dei pinoli sgusciati sul fondo per ingentilirne il sapore.

38

Percorsi Eno-Gastronomici


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

tamataviaggi.it

ROUTES OF FOOD AND WINE Lucca’s cooking, genuine and simple, is the typical coocking of the best country tradition, where rather than virtuosity and daring combinations, poor ingredients, local products linked to seasonality are preferred, where in every recipe, the basic ingredients are experience, the respect of tradition and of the season. On the other hand, it is only thanks to the passion handed down in generations and to the respect of nature’s time that in the territory of Lucca two vines, the Colline Lucchesi and the Montecarlo, whose fine wines are produced basically with sangiovese and trebbiano toscano grapes; according to testified data, in Roman time in the hills area around Lucca and in the surrounding of the medieval hamlet of Vivinaia, the current Montecarli, an excellent wine was produced. Nowadays, in the province of Lucca, dozens and dozens of wineries are present, where it is possible to visit the cellars and taste their products. The extra-virgin oil of the hills of Lucca deserves a paragraph on its own. Its goodness and genuinity was celebrated already in documents of XV cent. and nowadays it is one of the most appreciated and praised oils in the world, thanks to the peculiar fruity olive flavour, at the right point of maturation and for the delicate balance between sweet and spicy, which makes it unique, universal and suitable to every kind of food. The excellent olive oil and good wine will thus never be missing on the table in Lucca, ideal specialties to accompaining and valorise other tipical products and recipes of the local tradition. Pulses are also essential in the cooking of the area of Lucca, among which the spelt of the Garfagnana, one of the various slow-food presidia of this area, excels, the fagioli scritti, white beans, red beans of Sant’Anna, and even more chickpeas, strings and beans; typical ingredients which, cooked in various ways and together with other vegetables and other local products- including olive oil- can be found in many soups and minestrone soups like the garmugia, the zuppa frantoiana and the one with black cabbage or in the simpler soup with spelt or chickpeas. Beside tasting the many dishes, it will be interesting to visit and discovering the places where the various ingredients of the Lucca’s cooking are cultivated and produced, learning the various processing methods, visiting food shops, wine bars, fruit , vegetable markets and the fish market of Viareggio and finally learning to cook the traditional dishes of the Lucca’s cooking with some professional chefs. Another important pillar of Lucca’s gastronomy (and, more generally, of all Tuscan gastronomy) is meat, which can be found both in first courses, like tordelli lucchesi, a large size pasta filled with meat and covered in ragù, and in many meats and sausages that are often served as appetizer or as a snack together with good home-made bread or tuscan bun; Bazzone ham (another slow food presidia), called so due to its elongated shape, the pink lard of Gombitelli, which acquires a particular pink colour due to a long aging in marble caskets, , and the biroldo ( which seems a term of longobarde origins to define this kind of soft sausage known as mallegato). Finally, to complete the meal, there are traditional cakes and spirits, like the bucellato, a sweet bread enriched with anise and raisins, the castagnaccio, made with chestnut flour, which once was the main export product of some parts of Garfagnana, some particular cakes with herbs and vegetables, like the scarpaccia viareggina, made with eggs and courgettes, and the torta coi becchi alla lucchese; as for the spirits to taste after a meal, it is interesting to notice the China Massagli, an herbal bitter created by the namesake chemist shop of the old town and once used as some sort of elisir for health, and the Biadina, another historic spirit of Lucca which, usually, is drunk in small glasses with some pinenuts on the bottom to sweeten its taste.

Percorsi Eno-Gastronomici

39


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

La lucchesia, un luogo diVino

3 giorni /2 notti

Sin dai tempi dei romani, nella campagna e colline nei dintorni di Lucca si produceva un vino già allora molto apprezzato e di ottima qualità; oggi, la provincia di Lucca vanta due vitigni DOC, quello delle Colline Lucchesi e quello di Montecarlo. In questi tre giorni, andremo a conoscere i luoghi in cui questi vini vengono prodotti, visitando cantine e aziende agricole, passeggiando tra le viti, attraversando in bici il dolce paesaggio collinare, degustando vino e altri prodotti locali. Giorno 1 – Tra vigne e uliveti sulle colline lucchesi (cod. 3d) Arrivo a Lucca dei partecipanti, sistemazione e incontro con la guida. Trasferimento con minibus a Petrognano e visita di un’azienda agricola locale. A seguire, passeggiata lungo una strada delimitata da viti e uliveti per raggiungere il borgo di S. Gennaro, e breve visita del borgo prima di proseguire lungo un percorso in mezzo ai vigneti per andare a visitare un’altra azienda vitivinicola. Nel pomeriggio, visiteremo una terza cantina, dove rimarremo anche per la cenadegustazione. Rientro a Lucca dopo cena e pernottamento. Giorno 2 – La strada del vino di Montecarlo (cod. 3c) Prima colazione. Trasferimento con mini-bus privato a Montecarlo e visita del borgo e della Rocca del Cerruglio. A seguire, visita con degustazioni di una azienda agricola-vinicola locale, e passeggiata tra le vigne. Cena-degustazione in una seconda azienda agricola di Montecarlo. Rientro a Lucca dopo cena e pernottamento. Giorno 3 Prima colazione. – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi:

Servizi su richiesta:

• • • • • • •

40

2 pernottamenti nel centro storico di Lucca, nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene in ristorante/azienda agricola 2 pranzi/degustazioni in aziende agricole Visita con degustazioni di 4 aziende agricole Visita “Tra vigne e uliveti sulla colline lucchesi” con guida turistica e ambientale Visita “La strada del vino di Montecarlo” con guida turistica e ambientale Trasferimenti con mini-bus privato Assicurazione medico e bagaglio

visita di ulteriori aziende agricole, sia per il 1° che 2° giorno

Percorsi Eno-Gastronomici


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

The region of Lucca: a di-Wine place

3 days / 2 nights

In the countryside and hill region around Lucca a much appreciated and good quality wine has been produced since the Roman times; nowadays, the province of Lucca presents two DOC vines, the Colline Lucchesi and the Montecarlo. During these three days, we will visit the places where these wines are produced, visiting cellars and farms, taking a walk around the vineyards, crossing the sweet hill landscape, tasting wine and other local products. Day 1 – Between vineyards and olive groves on Lucca hills (cod. 3d) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. Transfer with mini-bus to Petrognano and visit of a local farm. Later, we’ll walk along a way surrounded by olive groves to reach and visit the borough of S. Gennaro; after the visit, the tour continues trough out a vineyard and them with a really tasty visit to a wine cellar. In the afternoon, visit of a third wine cellar, where we will stay and rest until the dinner-tasting. Return in Lucca after dinner and overnight. Day 2 – Montecarlo wine route (cod. 3c) Breakfast. Transfer with mini-bus to Montecarlo and visit of the village and the Cerruglio fortress. Later, visit with tasting in a local farm and wine cellar, included a walk in the vineyards surrounding. Dinner-tasting in another farm of Montecarlo. Return in Lucca after dinner and overnight. Day 3 Breakfast. – end of our services – For this tour are planned the following services:

Services on request:

• • • • • •

2 overnights in Lucca city centre, in the kind of accommodation chosesìn, breakfast 2 dinners and 2 lunches with tasting in selected restaurants or farms Visit and tasting in 4 wine cellars or farms Visit “Between vineyards and olive groces on Lucca hills” with a guide Visit “Montecarlo wine route” with a guide Transfers with mini-bus Medical and baggage insurance

visit of another wine-cellar or farm, both for the 1st and the 2nd day

Percorsi Eno-Gastronomici

41


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Cucina lucchese, laboratorio di cucina, “cucinato & mangiato” 3 giorni /2 notti Una cucina tipica della migliore tradizione contadina, con ricette antiche tramandate di generazione in generazione, ingredienti poveri strettamente legati al territorio e alla stagionalità, dove la genuinità e bontà degli alimenti, unita al rispetto della terra e del tempo, sono il vero segreto. Nei tre giorni in programma, andremo a conoscere e degustare i vini locali direttamente nelle aziende agricole dove vengono prodotti, e ci faremo guidare da uno chef professionista nella realizzazione dei piatti tipici della tradizione gastronomica lucchese. Giorno 1 –Visita di aziende agricola con degustazioni (cod. 3i) Arrivo dei partecipanti a Lucca, sistemazione e incontro con la guida. A seguire, trasferimento con minibus sulle colline lucchesi, e visita di un’azienda agricola e vinicola, con degustazione dei loro prodotti, e dei suoi dintorni. In serata, è prevista la visita di una seconda azienda agricola, dove ci verrà servita una cena-degustazione. Pernottamento. Giorno 2 –Lezioni di cucina con chef professionista (cod. 3h) Prima colazione in hotel. Visita al mercato ortofrutticolo per fare la spesa necessaria alla lezione di cucina. Per pranzo, lezione di cucina con chef professionista. Nel pomeriggio, visita insieme ad una guida di alcune gastronomie, enoteche e bar storici del centro, per dello shopping eno-gastronomico. Cena preceduta da lezione di cucina con chef professionista. Pernottamento. Giorno 3 Prima colazione in hotel – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi:

Servizi su richiesta:

• • • • • • •

42

2 pernottamenti a Lucca, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene e 1 pranzo come da programma 2 lezioni pratiche di cucina tipica lucchese (compreso il ricettario con i piatti preparati) Visita e degustazioni di aziende agricole Visita guidata del mercato di Lucca Trasferimenti con minibus privato Visita guidata del centro storico per shopping gastronomico Assicurazione medico e bagaglio

visita di una terza azienda agricola

Percorsi Eno-Gastronomici


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Lucchese cooking classes: cooked&eaten 3 days / 2 nights A traditional cooking of the best peasant tradition, with ancient recipes handed down from generation to generation, poor ingredients strictly connected to the territory and seasonality, where the quality and the goodness of the food, together with the respect of land and time, are the real secret. In the three days of the programme we will taste the local wines directly in the farms where they are produced, and we will be guided by a professional chef in the realisation of typical dishes of the gastronomic tradition of Lucca. Day 1 – Visit and tasting in farm and wineries (cod. 3i) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. Later, transfer with a mini-bus to the hills of Lucca and visit of a farm and winery, with a tasting of their best products and a walk in the nearby. For the evening, is planned the visit to a second farm, where we will stay until the dinner-tasting. Overnight. Day 2 – Cooking class with professional chef (cod. 3h) Breakfast. Visit of the food market for the shopping necessary to the cooking class. For lunch, cooking class with a professional chef. In the afternoon, leaded by an expert, visit of the best delicatessens, wine cellars and historical bars of the city centre, for a gastronomic shopping. For dinner, cooking class with a professional chef. Overnight. Day 3 breakfast. – end of our services –

For this tour are planned the following services:

Service on request:

• • • • • • •

2 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners and 1 lunch as specify in the program 2 cooking class of Lucca traditional dishes (inclued a recipebook) Visit and tasting in farms, as specify in the program Guided visit to the food market Gastronomic shopping tour with assistant Transfers with mini-bus Medical and baggage insurance

Visit of a third wine cellar or farm

Percorsi Eno-Gastronomici

43


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

tamataviaggi.it

Raccolta di erbe aromatiche, assaggi di salumi pregiati e degustazione di vini D.O.C

3 giorni /2 notti

I tre giorni di tour saranno interamente dedicati alla gastronomia lucchese, e comprendono: la visita, con degustazione di buon vino, di un’azienda vinicola delle colline lucchesi; l’assaggio di salumi pregiati e altri prodotti tipici della Garfagnana in alcune aziende agricole e gastronomie; una speciale lezione pratica di cucina incentrata sull’utilizzo di erbe spontanee nei piatti della tradizione, in compagnia di una esperta che ci guiderà nella raccolta e scelta delle piante selvatiche; infine, visiteremo un’azienda agricola, nei pressi di Borgo a Mozzano, specializzata nella coltivazione di lavanda e zafferano. Giorno 1 – Alla ricerca di piante selvatiche di uso alimentare in lucchesia (cod. 3b) Arrivo a Lucca dei partecipanti, sistemazione e incontro con la guida. Nel primo pomeriggio, trasferimento sulle colline lucchesi e visita del paesino di S. Gennaro, dove incontreremo un’esperta di erbe spontanee per uso alimentare, che ci accompagnerà in una passeggiata tra vigne e ulivi per raccogliere delle piante aromatiche che verranno poi utilizzate per una speciale lezione di cucina. Pranzo a base di piatti preparati durante la lezione. A seguire, visiteremo un’azienda vinicola locale, dove potremo degustare il loro vini più pregiati. Cena in azienda agricola. Rientro a Lucca dopo cena e pernottamento. Giorno 2 –Tour dei salumi pregiati (cod. 3j) + Zafferano e lavanda di Borgo a Mozzano (cod.3f) Prima colazione. Sveglia e partenza la mattina presto, con direzione Garfagnana, per la visita, con degustazione, di alcuni luoghi di lavorazione, produzione e vendita di salumi pregiati locali; durante il tour avremo la possibilità di visitare alcuni piccoli paesi e borghi medievali della valle del Serchio, e gustare i migliori prodotti della gastronomia locale in aziende agricole. In serata, prima di rientrare a Lucca, faremo una sosta a Borgo a Mozzano, per la visita del borgo, del Ponte del Diavolo e di una azienda agricola specializzata nella coltivazione della lavanda e zafferano. Cena in ristorante o azienda agricola. Rientro a Lucca dopo cena e pernottamento. Giorno 3 Prima colazione – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • • •

44

2 pernottamenti nel centro storico di Lucca, nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene e 1 pranzo come da programma 1 lezione pratica di cucina, come da programma Visita con degustazioni di un’azienda agricola Visite accompagnate da una guida turistica e ambientale Trasferimento con mini-bus privato Assicurazione medico e bagaglio

Percorsi Eno-Gastronomici


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

tamataviaggi.it

Collecting herbs, sampling fine meats and tasting D.O.C. wines

3 days / 2 nights

The three days of the tour will be completely dedicated to the gastronomy of Lucca, and include: the visit, together with a tasting of good wine, of a winery of the hills around Lucca; the tasting of fine meats and some other products of Garfagnana in some farms and gastronomies; a special practical cooking lesson focused on the use of herbs in the dishes of tradition, together with an expert who will guide us in choosing and picking wild herbs; eventually, we will visit a farm, near Borgo a Mozzano, specialised in the cultivation of lavender and saffron. Day 1 – Collecting herbs for coking use (cod. 3b) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. In the morning, transfer with a mini-bus to the hills of Lucca and visit of the village of S. Gennaro, where an expert of spontaneous herbs will lead us in a walk trough out vineyards and olive groves for picking the aromatic herbs that will be used for a special cooking class. Lunch with the dishes cooked during the class. After lunch, visit of a local winery and tasting of their finest wines. Dinner in a farm. Return in Lucca after dinner and overnight. Day 2 – Fine local cold cuts tour (cod. 3j) + The saffron and lavander of Borgo a Mozzano (cod.3f) Breakfast. Waking up early in the morning and transfer with mini-bus to Garfagnana, for a visit of the place of production and selling of the finest local cold cuts and meats, including a very tasty tasting; during the tour there will be the chance to visit some little medieval villages in the Serchio valley, and taste the best of the local gastronomic products in a farm. In the evening, before the return in Lucca, we will make a stop in Borgo a Mozzano, for a visit to the borough, to the mysterious Evil’s Bridge and to a farm specialized in saffron and lavender-growing. Dinner in restaurant or in the farm. Return in Lucca after dinner and overnight. Day 3 Breakfast. – end of our services – For this tour are planned the following services: • • • • • • •

2 overnights in Lucca city centre, in the kind of accommodation chosen, breakfast 2 dinners and 1 lunches in selected restaurants or farms 1 special coking class, with lunch included Visit with tasting in farms as specify in the program All visits with a touristic guide Transfer with mini-bus Medical and baggage insurance

Percorsi Eno-Gastronomici

45


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Cena in barca a vela e laboratorio di cucina

tamataviaggi.it

3 giorni /2 notti

La gastronomia lucchese, che comprende anche quella della Versilia, annovera tra le sue ricette anche quelle legate ai sapori del mare e alla cucina a base di pesce; nei tre giorni in programma andremo a conoscere questo aspetto della cucina lucchese. Dopo aver visitato alcuni luoghi della Versilia, ci attende il mare aperto per un’escursione in barca a vela. A bordo, al tramonto, potremo godere di una cena a base di pesce. Visiteremo poi il mercato ittico di Viareggio, accompagnati da un esperto che ci guiderà nell’acquisto del pesce che servirà alla lezione di cucina; qui, uno chef professionista, ci insegnerà alcune ricette tradizionali al sapore di mare. Giorno 1 – Escursione in barca a vela con cena a bordo (cod. 2k) Arrivo a Pietrasanta dei partecipanti, sistemazione e incontro con la guida. A seguire, breve visita della città e trasferimento al porto di Viareggio per salpare verso il mare aperto in barca a vela. Cena a bordo. Rientro in serata e pernottamento. Giorno 2 – Lezione di cucina lucchese, il pesce (cod. 3h bis) Prima colazione in hotel. Trasferimento presto la mattina per il mercato ittico di Viareggio, spesa al mercato con assistente. Lezione di cucina lucchese a base di pesce, con chef professionista. Pranzo con i piatti preparati nel corso della lezione. Pomeriggio libero. Rientro a Pietrasanta in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 3 Prima colazione in hotel – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • •

46

2 pernottamenti a Pietrasanta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene e 1 pranzo come da programma 1 lezione pratica di cucina Uscita in barca a vela Trasferimenti con mini-bus privato Assicurazione medico e bagaglio

Percorsi Eno-Gastronomici


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Dinner on a sailing boat and cooking classes

tamataviaggi.it

3 days / 2 nights

The gastronomy of Lucca, which includes also the Versilia area one, counts among its recipes also those linked to the flavours of the sea and of the fish-based cooking; in the three days of the program we are going to be introduced to this side of the cooking of Lucca. After having visited some places in Versilia, we will sail for a trip on a sailing boat. On board, at sunset, we will enjoy a seafood dinner. We will also visit the fish market of Viareggio, accompanied by an expert who will guide us in buying the fish that will be used in the cooking class; a professional chef then will teach us some seafood traditional recipes Day 1 – Sailing tour with dinner on board (cod. 2k) Arrival in Pietrasanta, accommodation and meeting with the guide. Later, visit of the city and transfer to the harbour of Viareggio for sailing in the blue water with a sailboat. Dinner on board. Return in Pietrasanta in the evening and overnight. Day 2 – Cooking class: the fish (cod. 3h bis) Breakfast. Early in the morning, transfer to the fish market of Viareggio and gastronomic shopping with an expert for the cooking class. Late in the morning, cooking class based on fish dishes with a professional chef, and lunch with the dishes made during the lesson. Free afternoon. Return in Pietrasanta in the evening. Dinner in restaurant. Overnight. Day 3 Breakfast. – end of our services – For this tour are planned the following services: • • • • • •

2 overnights in Pietrasanta, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners and 1 lunch as specify in the program 1 cooking class with a professional chef Excursion with sailboat Transfer with mini-bus Medical and baggage insurance

Percorsi Eno-Gastronomici

47


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

tamataviaggi.it

Sapori di mare e degustazioni di vini bianchi delle colline lucchesi 3 giorni /2 notti La città di Lucca, situata tra dolci colline e il mare della Versilia, è un luogo ideale per gli amanti del buon vino e della buona cucina a base di pesce. Il primo giorno visiteremo due aziende vinicole nei pressi del borgo medievale di Montecarlo, dove faremo una degustazione guidata dei loro vini e altri prodotti. Il secondo giorno, invece, ci dedicheremo alla pesca-turismo; salperemo in mare aperto con un peschereccio dal porto di Viareggio, per goderci una giornata di mare, di pesca e di buona cucina. Giorno 1 – I vini di Montecarlo (cod. 3c) Arrivo a Lucca dei partecipanti, sistemazione e incontro con la guida. Nel primo pomeriggio, partenza con mini-bus per Montecarlo, e all’arrivo, visita guidata del borgo. A seguire, visita di un’azienda vitivinicola con degustazione dei loro prodotti, e passeggiata tra le vigne. Cena e degustazione in un’altra azienda vinicola. Rientro in hotel. Pernottamento. Giorno 2 – Pesca turismo (cod. 3g) Sveglia la mattina presto, partenza con mini-bus per il porto di Viareggio e colazione a bordo del peschereccio a base di crudità di mare. A seguire, uscita in mare aperto con peschereccio, e possibilità di fare pesca – turismo o una giornata all’insegna del sole e bagni. Pranzo sul peschereccio a base di pesce fresco pescato e cucinato a bordo la mattina stessa. Rientro a Lucca in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 3 Prima colazione in hotel – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • •

48

2 pernottamenti a Lucca, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene e 1 pranzo come da programma Visita con degustazione di due aziende agricole Visita “I vini di Montecarlo” con guida turistica e ambientale Uscita con peschereccio (comprensivo del noleggio di canne ed esche) Assicurazione medico e bagaglio

Percorsi Eno-Gastronomici


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

tamataviaggi.it

Seafood taste and white wines from Lucca’s hills tasting 3 days / 2 nights The city of Lucca, placed between sweet hills and the sea of Versilia, is an ideal place for those who love good wine and good seafood cooking. The first day we will visit two wineries near the medieval village of Montecarlo, where we will taste, guided by an expert, their wines and some other products. On the second day, will be dedicated to the fishing-tourism; we will sail with a fishing boat from the harbour of Viareggio to enjoy a day of sea, fishing and good cooking. Day 1 – The wines of Montecarlo (cod. 3c) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. In the afternoon, transfer with mini-bus to the medieval village of Montecarlo, and visit of the village. Later, visit of a cellar with tasting of their finest products and a walking tour trough out the vineyards. Dinner-tasting in a second wine cellar. Return in hotel after dinner. Overnight. Day 2 – Tourist fishing (cod. 3g) Wake up early in the morning and transfer with mini-bus to the harbour of Viareggio and breakfast on board with cruditè de mar. Later, excursion in the blue water with a fishing boat, with the chance of doing fishing or simply enjoy a day of sun and baths. Special lunch on board of the fishing boat, with fresh fish of the same morning cooked on the boat. Return in Lucca for the evening. Dinner in restaurant. Overnight. Day 3 Breakfast. – end of our services – For this tour are planned the following services: • • • • • •

2 overnights in Lucca city centre, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners and 1 lunch as specify in the program Visit and tasting of 2 wine cellars Visit “The wines of Montecarlo” with a guide Excursion in fishboat (rent of baits and fishing rods included) Medical and baggage insurance

Percorsi Eno-Gastronomici

49


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

tamataviaggi.it

Legumi e olio, alla scoperta dei luoghi di coltura e dei piatti tradizionali della lucchesia

3 giorni /2 notti

Due elementi essenziali della cucina lucchese, e toscana in generale, sono l’ottimo olio d’oliva extravergine e i prelibati legumi, che spesso troviamo uniti per dare vita a succulente zuppe. Con questo tour, andremo a visitare i luoghi di coltivazione e produzione di uno degli olii extra vergine d’oliva tra i più pregiati e apprezzati al mondo: quello delle colline lucchesi e di Montecarlo. Nel secondo giorno, ci trasferiremo in Garfagnana, per visitare i luoghi dove si coltivano una grande varietà di legumi, come il farro (presidio slow-food), il fagiolo Tonelli e quello Giallorino, e il Formentòn 8 file, un mais tra i più antichi d’Italia che, lo si è scoperto da poco, è completamente privo di glutine; tutti ingredienti che ritroveremo nei piatti della tradizione gastronomica locale e che andremo a gustare in ristoranti selezionati. Giorno 1 – Lungo la via dell’olio (cod. 3k) Arrivo a Lucca dei partecipanti, sistemazione e incontro con la guida. Con un mini-bus privato ci muoveremo lungo la via dell’olio delle colline lucchesi, facendo alcune soste per visitare paesini e borghi medievali, aziende agricole dedite principalmente alla produzione di olio d’oliva e un frantoio. Pranzo in azienda agricola in corso d’escursione. Rientro a Lucca in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2 – Legumi e frumenti della Garfagnana (cod. 3i) Prima colazione. Partenza in mattinata per la visita di alcune aziende agricole della Garfagnana, del borgo di Castelnuovo e di Barga. Cena in ristorante. Rientro a Lucca dopo cena. Pernottamento. Giorno 3 Prima colazione – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • • •

50

2 pernottamenti nel centro storico di Lucca, nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene in ristoranti selezionati 2 pranzi/degustazioni in aziende agricole selezionate Visita “Lungo la via dell’olio” con guida turistica Visita “Legumi e frumenti della Garfagnana” con guida turistica Trasferimenti con mini-bus privato Assicurazione medico e bagaglio

Percorsi Eno-Gastronomici


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

tamataviaggi.it

Legumes and olive oil: discovering the places of cultivation and origin of Lucca’s traditional best dishes

3 days / 2 nights

Two of the main elements of most of Lucca’s traditional dishes, such as for Tuscany in general, are a really fine olive oil and tasty legumes, that we can easily find mixed together in succulent soups. During this tour, we will visit the places of cultivation and production of one of the finest olive oil, celebrated all over the world: the Montecarlo area and the hills around Lucca. The second day, we will move to Garfagnana to visit the places of cultivation of an huge variety of legumes, such as the Farro (that won various gastronomic awards), the Tonelli or the Gaiallorino beans, but also the cultivation of the Formentòn 8 file, one of the ancient Italian kind of wheat that is completely gluten free. After the visits to the cultivation areas, we will finally taste all these ingredients cooked together in the best selected restaurants of Lucca. Day 1 – On the Olive oil route (cod. 3k) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. Later, transfer with mini-bus to the hills of Lucca, moving along the “Olive oil route” and making various stops in little villages, medieval boroughs, a farm dedicated to the production of olive oil and an oil mill. Lunch in a farm. Return in Lucca for the evening. Dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – Legumes and wheat of Garfagnana (cod. 3i) Breakfast. In the morning, visit to two farms of the Garfagnana, and of the medievals buroughs of Castelnuovo and Barga. Lunch in a farm or restaurant. Dinner in restaurant. Return in Lucca after dinner. Overnight. Day 3 Breakfast. – end of our services – For this tour are planned the following services: • • • • • •

2 overnights in Lucca old two, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners and 2 lunches in selected restaurants or farms Visit “On the Olive oil route” with a guide Visit “Legumes and wheat of Garfagnana” with a guide Transfers with mini-bus Medical and baggage insurance

Percorsi Eno-Gastronomici

51


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

TREKKING Situata in un’ invidiabile posizione tra montagna e mare, la provincia di Lucca vanta una discreta varietà di paesaggi, collinari, lacustri e zone campagna, già nelle immediate vicinanze del prezioso centro storico. Procedendo da nord verso sud, troviamo la catena montuosa dell’Appennino tosco-emiliano e quella delle Apuane che, nonostante la modesta altezza dei suoi rilievi, gode dell’appellativo di “Alpi”, per i suoi aspri profili e ripidi versanti, così differenti dalle più morbide e sinuose linee appenniniche. ll Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano vanta una straordinaria ricchezza di ambienti e scenari: boschi di faggi si alternano a castagneti, brughiere di piante di mirtillo, laghi di origine glaciale, cascate e pareti rocciose, fino a praterie e antichi pascoli di ovini (molto apprezzato è ancora il pecorino garfagnino). La fauna locale comprende animali come il lupo, il cervo, il capriolo, il tasso e l’aquila reale, mentre per quanto riguarda la flora, sono presenti rarità botaniche endemiche che fanno di intere zone veri e propri giardini botanici naturali. Numerosi sentieri montani e itinerari trekking consentono di visitare il parco in lungo e in largo. Le alpi Apuane invece - per la scarsa capacità delle pareti scoscese di trattenere le acque, le quali vengono assorbite meno e precipitano rapidamente ai piedi delle montagne - si caratterizzano per cime piuttosto aride e i fondovalle ricchi di boschi e di vegetazione rigogliosa, intervallati da alcuni “salti” o “strappi” di monte che superano anche i mille metri di dislivello, accentuando così la sensazione dell’imponenza dei rilievi. La bellezza di queste montagne può essere racchiusa nella descrizione che ne fece il geografo Repetti, che definì le Apuane “un mare tempestoso istantaneamente pietrificato”. Il versante marittimo si caratterizza anche per l’importante opera di estrazione di marmo bianco, simile al vicino e più celebre marmo di Carrara. A differenza del versante che guarda al mare della Versilia, quello interno della Garfagnana, presenta un profilo più dolce e meno aspro, con una vegetazione più ricca e rigogliosa; per questo i boschi della Garfagnana sono considerati una sorta di grande polmone verde. La bellezza dei paesaggi della Garfagnana è data anche e soprattutto dalla presenza del fiume Serchio e dei suoi affluenti che contribuiscono a portare l’acqua e la vita a tutta la vallata: da Sillano dove nasce fino alle porte della città di Lucca. L’importanza di questo fiume, celebrato da sommi poeti come Dante, Ungaretti e D’Annunzio, è testimoniata anche dai numerosi borghi e centri rurali nati lungo il suo corso e nelle vallate circostanti: come Castelnuovo e il borgo di Torrite in Garfagnana, raggiungibili anche camminando lungo sentieri di montagna, carrarecce e strade antiche; Castelvecchio, i cui paesaggi e la tradizione contadina, peraltro ancora molto viva, ispirarono il poeta Giovanni Pascoli; la splendida cittadina medievale di Barga, riconosciuta come uno dei “Borghi più belli d’Italia”, il villaggio di Borgo a Mozzano con il misterioso e affascinante ponte del Diavolo nella Media Valle, la Val Pedogna, una verde vallata incastonata tra le montagne lucchesi e contornata da paesaggi pittoreschi fatti di castagneti e piccoli borghi, tra i quali la preziosa Colognora, un borgo interamente costruito in pietra e legno; e poi ancora la Brancoleria, una zona prevalentemente coperta da boschi di castagni e attraversata da numerosi sentieri poderali e stradelle che collegano le varie pievi sorte nei secoli passati. Dalle montagne della Garfagnana e della Media Valle del Serchio, si passa alle colline e alla campagna lucchese, che circondano il centro storico di Lucca come un tenero abbraccio. Le Colline Lucchesi, così come i dintorni di Montecarlo e di Pieve di Compito sono luoghi ideali dove fare splendide passeggiate circondati dalla natura, immersi in una quiete di altri tempi dove la vita rurale e contadina è sempre molto presente, percorrendo alle volte strade sterrate, vie ciottolose fiancheggiate da ruscelli e canali, e altre volte piccole e poco trafficate strade asfaltate. Il paesaggio delle colline intorno a Lucca, è ingentilito dalla presenza di ulivi e vigneti (bellissima da percorrere è La via del Vino e dell’Olio) la cui millenaria coltivazione ha lasciato un’ impronta inconfondibile nella gastronomia locale. Completano l’affresco alberi da frutto e piante ornamentali, come le celebri camelie del Compitese e, ancora, numerose aziende agricole e viti-vinicole, vecchi frantoi, fattorie, pievi romaniche che circondano e decorano i piccoli villaggi rurali e borghi medievali di Matraia, San Gennaro, Petroganano, Vorno e S. Andrea di Compito, luoghi che hanno saputo mantenere intatto il fascino del passato, così come le antiche tradizioni e la cultura contadina. Molto affascinante è anche La Via dell’Acqua, nella zona di Guamo e del Compitese, un itinerario che racchiude numerosi fonti d’acqua sorgiva e il complesso sistema d’acquedotti delle Parole d’oro, un luogo altamente suggestivo. Oltrepassando le colline a ovest di Lucca, e i monti Aquilana e Compignano, davanti a noi si aprirà una vista senza pari che, abbracciando un vasto territorio, si estende fino al mare della Versilia e al lago di Massaciuccoli, il luogo che ispirò molte indimenticabili opere del maestro Giacomo Puccini, e che oggi è un’oasi LIPU protetta e abitata da moltissime specie di uccelli e altri animali lacustri: un vero gioiello per gli amanti della natura, visitabile, oltre che in battello, anche a piedi grazie a un percorso su palafitte di legno che si addentrano sopra il lago. I nostri percorsi trekking si muovono lungo i sentieri di montagna così come su antiche mulattiere o piccole strade asfaltate, costruite nel corso dei secoli per collegare borghi e paesi altrimenti isolati. Viaggeremo sempre nel pieno rispetto della natura, utilizzando prevalentemente mezzi a zero o basso impatto ambientale, immersi nel verde e lontani dal caos e dallo smog cittadino, per ritrovare una pace ed una tranquillità che solo il contatto diretto con Madre Natura riesce a darci.

52

Trekking


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

TREKKING Placed in an enviable position, midway between the mountains and the seaside, the province of Lucca has a fair amount of landscapes: hillside, lakes and areas of cultivated fields, already in the immediate surroundings of the old town. Proceeding from North to South, there are the Tuscan-Emilian Appenine range and the Apuan Alps, which, despite the modest height of its mountains, still enjoys the title of “Alps”, due to its sharp contours and steep slopes, so different from the softer and sinuous lines of the Appennines. The National Park of the Tuscan-Emilian Appennine has an extraordinary variety of environment and scenarios: beech woods alternate with walnut groves, moors of blueberry bushes, lakes of glacial origins, falls and rock walls, prairies and ancient grazing sheeps (the pecorino garfagnino cheese is still very appreciated). The local fauna includes animals such as the wolf, the deer, the roe, the badger and the royal eagle while, as regards the flora, there are some botanic rarities which transform some areas in real natural botanic gardens. Many mountain paths and trekking routes allow to explore the park. On the other side, the Apuan Alps- given the lack of capacity of steep walls to hold back the water, which are then less absorbed and rapidly and fall at the feet of the mountains- are characterised by rather arid picks and wooded valleys with lush vegetation, interspersed with some “bumps” or “tearings” of the mountain which can exceed even thousand metres in altitutude, thus accentuating the grandeur of the mountains. The beauty of these mountains can be defined through the description made by the geographer Repetti, who defined the Apuans as “a stormy sea istantly petrified.” The sea side is characterised also by the important extraction of white marble, similar to the more celebrated Carrara Marble. Differently from the side which looks at the Versilia seaside, the internal one of the Garfagnana presents a sweeter profile, with a richer and lusher vegetation: for this reason the woods of the Garfagnana are considered a sort of “big green lung”. The beauty of the lanscapes of the Garfagnana is due mostly to the presence of the river Serchio and of its tributaries which contribute to bring water and like in all of its valley: from Sillano where it springs up until the doors of the city of Lucca. The importance of this river, celebreted by famous poets as Dante, Ungaretti and D’Annunzio, is evidenced also in the many hamlets and rural villages born along its course and in the surrounding valleys: like Castelnuovo and the hamlet of Torrite in Garfagnana, which can be reach also on foot following mountain routes, carts and ancient paths; Castelvecchio, whose landscapes and peasant tradition, moreover very alive nowadays, inspired the poet Giovanni Pascoli; the beautiful medieval town of Barga, renowed as one of “the most beautiful towns in Italy”, the village of Borgo a Mozzano, with the mysterious Devil’s Bridge in the Media Valle, the Val Pedogna, a green valley placed among the mountains of Lucca and surrounded by picturesque landscapes made of chestnut groves and small hamlets, among which there is the precious Colognora, an hamlet completely made of stone and wood; and also Brancoliera, an area almost totally covered in chestnut woods and crossed by many farm trails and little roads which connect the various parishes arisen in the previous centuries. After the mountains of Garfagnana and of the Media Valle del Serchio, there are the hills and the countryside of Lucca, which surround the old town like a tender embrace. The Hills of Lucca, as well as the surroundings of Montecarlo and of Pieve di Compito are the ideal places for taking a walk, surrounded by nature, immersed in quietness of times gone by, where the rural and peasant life is still very present, sometimes walking along unpaved roads, cobblestone streets sided by streams and canals, and softened by the presence of olive trees and vineyards (it is a most pleasant experience to walk along the Road od Wine and Oil), whose millenary cultivation has left an unmistakable print on the local gastronomy. The fresco is completed by fruit trees and ornamental plants, like the renowed camelias of Compitese and, more, by the many farms and winegrowing companies, old oil mills, farms, romanic parishes which surround and decorate small rural villages and medieval hamlets like Matraia, San Gennaro, Petroganano, Vorno and Sant’Andrea di Compito, places which have maintained the charm of past times, so as the ancient tradition and peasant culture. The Via Dell’Acqua is also very interesting, in the area of Guamo and of Compitese, and itinerary which contains many water springs and the complex system of aqueducts of the Parole D’Oro, an highly suggestive place. Overpassing the hill west of Lucca and the mounts Aquilana and Campignano, an uncomparable vista will open in front of the visitor, which, embracing a vaste territory, expanding until the sea of Versilia and the Lake Massacuccoli, the place which inspired some unforgettable operas by the Maestro Giacomo Puccini, and which nowadays is a LIPU oasis, protected and inhabited by various species of birds and lacustrine animals: a real jewel for those who love nature, visitable both by boat and on foot, thanks to a path made of wood stilts which penetrate above the lake. Our trekking paths move along mountain paths, ancient muleteers and small paved roads, built during the centuries in order to connect hamlets and towns otherwise isolated. The travel will took place always in the respect of nature, using mostly means of transport low or zero impact on the evinronment, immersed in the green and far away from the caos and the smog of the city, in order to find back the peace and tranquillity that only the direct contact with Nature is able to give.

Trekking

53


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

La via dell’acqua e il Massaciuccoli 3 giorni /2 notti Facendo base nella città di Lucca, andremo a percorrere due itinerari trekking in luoghi molto legati all’elemento acqua. Camminando nella campagna lucchese, lungo il monumentale acquedotto del Nottolini, ci addentreremo in una natura sempre più fitta e rigogliosa alla ricerca delle fonti sorgive, fino a raggiungere il complesso sistema di dighe e canali delle Parole d’oro. Il secondo itinerario invece, si muove intorno al lago Massaciuccoli, un’oasi naturale LIPU tra le più importanti in Italia; visiteremo sia il suo interno, con un’escursione in barchino e a piedi lungo un percorso ligneo di palafitte, sia le colline circostanti. Giorno 1 – Alle parole d’oro (cod. 4b) Arrivo dei partecipanti a Lucca, sistemazione e incontro con la guida. A seguire, trasferimento in mini-bus al punto di partenza del trekking lungo l’acquedotto del Nottolini, verso le Parole d’oro, in compagnia di una guida ambientale e turistica. Rientro in hotel in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2 –Massaciuccoli romana e oasi LIPU (cod. 4f) Prima colazione in hotel. Trasferimento in minibus fino a Torre del Lago Puccini, e inizio della visita del lago di Massaciuccoli con un barchino; una volta sbarcati, visita del sito archeologico di origine romana, e inizio del percorso trekking sulle colline circostanti, pranzo al sacco. Rientro in hotel in serata e cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 3 Prima colazione in hotel – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • • •

54

2 pernottamenti a Lucca, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene in ristorante e 1 pranzo al sacco Visita “Alle parole d’oro” con guida turistica e ambientale Visita “Massaciuccoli romana e oasi LIPU” con guida turistica e ambientale Trasferimento in mini-bus privato Noleggio barchino sul lago Massaciuccoli Assicurazione medico e bagaglio

Trekking


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

The water’s road and Massaciuccoli 3 days / 2 nights We will follow two trekking paths in places linked to the element of water, spending the night in Lucca. We will get more and more into a luxurious nature walking in the countryside of Lucca, along the monumental aqueduct of Nottolini, until we will reach the complex system of dams and canals of the Parole d’oro. On the other hand, the second itinerary moves around the lake Massaciuccoli, a LIPU natural oasis, among the most important of Italy; we will visit both the surrounding hills and its inner land, with an excursion on boat and on foot along a path of wooden palaffitte. Day 1 – The Golden Words (cod. 4b) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. Later, transfer with mini-bus to the starting point of the trekking; following the ancient aqueduct of Nottolini and leaded by an environmental guide, we will reach the place called Parole d’oro, literally Golden Words, a really evocative place depth in the nature. In the evening, return to the hotel. Dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – The lake Massaciuccoli (cod. 4f) Breakfast. In the morning, transfer with mini-bus to Torre del Lago Puccini, where it will start the visit of the lake Massaciuccoli with a little boat; once landed, visit of the archaeological site of Roman origin, and trekking on the hills surrounding the lake; packed lunch. In the evening, return to the hotel and dinner in restaurant. Overnight. Day 3 Breakfast. – end of our services – For this tour are planned the following services: • • • • • • •

2 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners in selected restaurants and 1 packed lunch Visit “The Golden Words” with a touristic and environmental guide Visit “The lake Massaciuccoli” with a touristic and environmental guide Transfer with mini-bus Rent of the boat on the lake Massaciuccoli Medical and baggage ensurance

Trekking

55


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Trekking in Garfagnana e dintorni 4 giorni /3 notti Tre percorsi trekking per scoprire altrettante località della lucchesia. Inizieremo con un trekking nei dintorni della città di Barga, un piccolo paese medievale di notevole bellezza paesaggistica, incorniciato dai monti dell’Appennino e dalle Alpi Apuane; cammineremo poi lungo mulattiere, sentieri e alcune strade asfaltate poco trafficate, per visitare la Val Pedogna, una verde vallata delle montagne lucchesi contornata da paesaggi pittoreschi fatti di castagneti, piccoli borghi medievali e interessanti pievi romaniche. Infine, ci recheremo nella Garfagnana, per una passeggiata lungo il sentiero dell’Ariosto: un percorso circolare che dal centro di Castelnuovo Garfagnana ci porterà fino al borgo di Turrite, dove sono presenti alcuni interessanti scavi archeologici di antiche terme, e alla fortezza di Mont’Alfonso. Giorno 1 – Trekking Barga (cod. 4h) Arrivo dei partecipanti a Barga, sistemazione e incontro con la guida. Breve visita di Barga, e inizio del percorso trekking che, dopo aver attraversato vigneti e maestosi castagni, si incrocerà con una vecchia mulattiera che porta ai resti di una fortezza medievale. Sarà difficile staccarsi dal panorama che questo luogo offre, con insediamenti rurali e oliveti a fare da cornice al sentiero che riporta a Barga. Pranzo al sacco in corso d’escursione. Rientro a Barga in serata, e cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2 – Alla scoperta della Val Pedogna (cod. 4a) Prima colazione. Trasferimento con mini-bus privato a Diecimo, dove avrà inizio il percorso trekking che ci porterà alla scoperta della Val Pedogna; pranzo al sacco. Durante il tour, avremo modo di vedere da vicino l’arte maestra di un antico fabbro, rivivere la tradizione della castagna, e vedere i luoghi  di origine del celebre compositore Giacomo Puccini. Rientro A Barga in serata e cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 3 - Il sentiero dell’Ariosto (cod. 2c) Prima colazione. Trasferimento con mini-bus privato a Castelnuovo Garfagnana. Breve visita della città, e a seguire, inizio del percorso trekking lungo il sentiero dedicato al poeta Ludovico Ariosto, che soggiornò a Castelnuovo Garfagnana dal 1522 al 1525. Pranzo al sacco in corso d’escursione. Rientro in serata a Barga e cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 4 Prima colazione in hotel – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • • • •

56

3 pernottamenti a Barga, con trattamento di pernottamento e prima colazione 3 cene e 3 pranzi al sacco Visita “Trekking a Barga” con guida turistica e ambientale Visita “Alla scoperta della Val Pedogna” con guida turistica e ambientale Visita “Il sentiero dell’Ariosto” con guida turistica e ambientale Trasferimenti con mini-bus privato Ingressi: Casa museo Celle di Puccini Assicurazione medico e bagaglio

Trekking


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Trekking in Garfagnana and its surroundings 4 days / 3 nights Three trekking paths to discover three places of the region of Lucca. We will begin with a trekking tour of the surroundings of the city of Barga, a small medieval town of noticeable landscape beauty, framed by the mounts of Apennines and the Apuan Alps; we will walk along muletracks, paths and some paved roads to visit the Pedogna valley, a green valley of the mountains of Lucca, surrounded by picturesque landscapes of chestnut groves, small medieval hamlets and interesting Romanic parishes. Eventually, we will go to Garfagnana for a walk along the path of Ariosto: a circular path which from the centre of Castelnuovo Garfagnana will lead us to the borough of Turrite, where some interesting archaeological excavations of ancient thermal stations, and then to the fortress of Mont’Alfonso. Day 1 – Trekking Barga (cod. 4h) Arrival in Barga, accommodation and meeting with the guide. After the visit of the old town of Barga, it will start a trekking that, passing trough out vineyards and majestic chestnut groves and crossing an old mule track, lead to the rest of an ancient medieval fortress. It will be hard to remain indifferent to the views that offer this place, with rural villages and olive grooves that frame the coming back track to Barga. Packed lunch during the excursion. Return in Barga in the evening and dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – Discovering Val Pedogna (cod. 4a) Breakfast. Transfer with mini-bus to Diecimo, for a trekking to discover the Val Pedogna valley; pace lunch. During the tour, there will be the possibility to watch an old smith showing his ancient job, to relive the traditions linked to the chestnuts, and to see the place of origin of the celebrated Maestro Giacomo Puccini. In the evening, return in Barga and dinner in restaurant. Overnight. Day 3 - The Ariosto track (cod. 2c) Breakfast. In the morning, transfer with mini-bus to Castelnuovo Garfagnana. After a visit to the old town, i twill start a trekking along a track dedicated to the poet and writer Ludovico Ariosto, who lived in Garfaganana from 1522 to 1525. Packed lunch during the excursion. Return in Barga in the evening and dinner in restaurant. Overnight. Day 4 Breakfast. – end of our services – For this tour are planned the following services: • • • • • • • •

3 overnights in Barga old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 3 dinners in selected restaurants and 3 packed lunches Visit “Trekking Barga” with a touristic and environmental guide Visit “Discovering Val Pedogna” with a touristic and environmental guide Visit “The Ariosto track” with a touristic and environmental guide Transfers with mini-bus Entrance fees: House-museum in Celle di Puccini Medical and baggage insurance

Trekking

57


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Il lago Massaciuccoli e le colline lucchesi

3 giorni /2 notti

Nei due giorni in programma andremo ad esplorare e conoscere due zone collinari della lucchesia. Il primo giorno, dalle rive del lago Massaciuccoli, dove si trovano i resti archeologici di antiche terme romane, risaliremo le colline circostanti fino a raggiungere il Monte Aquilana e Compignano prima, e il monte Castellaggio poi; bellissimi i panorami che si apriranno davanti ai nostri occhi, prima sul lago di Massaciuccoli e il mare dell Versilia, poi sulla città di Pisa e infine, sulla piana di Lucca. Il secondo giorno invece, seguiremo un percorso trekking che si snoda ai piedi delle pendici delle Pizzorne, alla scoperta delle numerose ville, residenze dei signori, nobili e mercanti di Lucca. Durante il nostro percorso visiteremo alcune importanti ville e ci immergeremo in un ambiente unico modificato dall’uomo nei secoli col lavoro della terra e con la costruzione di grandi viali, monumentali facciate, bellissimi giardini e parchi verdi che guardano verso la città murata. Giorno 1 – Il paesaggio collinare sopra il lago Massaciuccoli (cod. 4c) Arrivo a Lucca dei partecipanti, sistemazione e incontro con la guida. Dopo il pranzo libero, nel primo pomeriggio, trasferimento in mini-bus sul lago Massaciuccoli, e partenza sul percorso trekking per risalire il paesaggio collinare a ridosso del lago Massaciuccoli. Rientro A Lucca in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2 – Di villa in villa (cod. 4g) Prima colazione in hotel. Trasferimento in mini-bus sulle Colline Lucchesi e partenza del percorso trekking, una passeggiata nella natura passando da una villa nobiliare all’altra; pranzo in azienda agricola. Rientro a Lucca in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 3 Prima colazione in hotel – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • • • •

58

2 pernottamenti a Lucca, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene in ristorante e 1 pranzo in azienda agricola Trasferimenti con mini-bus privato Visita “Il paesaggio collinare sopra il lago Massaciuccoli” con guida turistica e ambientale Visita “Di villa in villa” con guida turistica e ambientale Visita con degustazione di un’azienda agricola Ingressi: villa Torrigiani, Villa Reale, villa Mansi Assicurazione medico e bagaglio

Trekking


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

The lake Massaciuccoli and the hills of Lucca

3 days / 2 nights

During the two days of this program we will explore the two hillside areas of the region of Lucca. On the first day, from the shores of the lake Massaciuccoli, where the archaeological ruins of Roman thermal stations can be found, we will go up the surrounding hills, first towards the Mount Aquilana and Compignano, then to the Mount Castellaggio; in front of our eyes, wonderful landscapes will display, first over the lake Massaciuccoli and the sea of Versilia, then over the city of Pisa and, eventually, on the plain of Lucca. On the second day, we will follow a trekking path which develops at the foot of the Pizzorne, discovering the many villas and residences of the lords, nobles and merchants of Lucca. During our walk we will visit some important villas and will thus immerse into a unique environment, modified by man in centuries of work on the land and with the construction of big avenues, monumental façades, wonderful gardens and green parks which looks towards the walled city. Day 1 – The hillside area surrounding the lake Massaciuccoli (cod. 4c) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. Early in the afternoon, transfer with mini-bus to the lake Massaciuccoli, for an half day trekking from the shore of the lake to the top of the hills surrounding. Return in Lucca for the evening. Dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – Lucca’s hills tour, villa by villa (cod. 4g) Breakfast. Transfer with mini-bus to the hills of Lucca for a full day trekking tour; a nice walk surrounded by the Nature, visiting the parks and gardens of the several aristocratic villas of the area; lunch in a farm. Return in Lucca for the evening. Dinner in restaurant. Overnight. Day 3 Breakfast. – end of our services – For this tour are planned the following services: • • • • •

2 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners in selected restaurants and 1 lunch in a farm Visit “The hillside are surrounding the lake Massaciuccoli” with a touristic and environmental guide Visit “ Lucca’s hills tour, villa by villa” with a touristic and environmental guide Visit and tasting in a farm

• • •

Trekking

Transfers with mini-bus Entrance fees: villa Torrigiani, Villa Reale, villa Mansi Medical and baggage insurance

59


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Puccini, sulle orme del Maestro

6 giorni / 5 notti

Attraversare la bellezza incantevole della Lucchesia, scoprire le sue radici di illustre storia, tradizioni e natura; alla percezione di questa bellezza emozionarsi, come gli animi sensibili di chi vi nacque e vi soggiornò. Sulle orme del Maestro Puccini è un viaggio alla scoperta dei luoghi in cui nacque e visse il grande compositore. Questa è l’occasione per godere di alcuni giorni di pace immersi in una natura generosa, nella terra che vide il fiorire delle grandi opere liriche conosciute e amate in tutto il mondo. Lasciatevi cullare dalle note del Maestro, dalla bellezza dei luoghi che lo hanno ispirato e dalle tradizionali e gustose ricette del territorio lucchese! Giorno 1 – Viareggio / Torre del Lago Puccini / Massaciuccoli

Tempo: 6h.

Ritrovo dei partecipanti alle ore 11 presso la stazione di Viareggio. Dalla stazione, raggiungeremo la passeggiata lungomare in stile liberty, il molo e, attraversando la Macchia Lucchese, raggiungiamo Torre del Lago con visita della casa del Maestro. Una breve gita in barca ci porta a Massaciuccoli sede dell’Oasi Lipu e delle terme romane. Cena e pernottamento all’ospiteria del lago. Giorno 2 – Massaciuccoli / Compignano / Chiatri

Tempo: 6h Disl. 400m in salita 100m in discesa.

Dopo la prima colazione, proseguimento della visita del lago di Massaciuccoli e dell’incantevole Oasi Lipu. Dopo aver visitato le antiche terme romane saliremo al paese di Compignano per ammirare lo splendido panorama. Dopo una piccola sosta, proseguimento per Chiatri dove visiteremo la villa del Maestro. Cena e pernottamento in hotel. Giorno 3 - Chiatri – Fibbialla – Vecoli – Monsagrati

Tempo: 5h. Disl. 150m in salita 300m in discesa.

Prima colazione. Dalla villa di Chiatri scendiamo verso il piccolo paese di Monsagrati e, dopo essere risaliti verso l’abitato di Vecoli, attraverseremo un sentiero nel bosco per raggiungere il fondovalle della Freddana. Cena e pernottamento a Monsagrati in hotel. Giorno 4 - Monsagrati – Fiano – Fondagno – Celle dei Puccini

Tempo: 7h. Disl. 650m in salita 350m in discesa.

Dopo la prima colazione, saliremo verso Monsagrati Alto passando per la villa del Barone Mansi, amico di Puccini. A Monsagrati Alto, paese natale di Santa Zita, visiteremo la stupenda chiesa romanica prima di proseguire verso la Val Pedogna. Da Foce di Fiano ci dirigiamo verso l’oratorio di San Graziano e, raggiunto Fondagno, saliamo verso Celle per visitare la Casa Museo della famiglia Puccini. Cena e pernottamento in hotel. Giorno 5 - Celle dei Puccini – Diecimo – Lucca

Tempo: 7h. Disl. 160m in salita 450m in discesa.

Attraversiamo la Val Pedogna fino a raggiungere la stupenda Pieve di Diecimo vicino al fiume Serchio. Prendiamo il trenino della Garfagnana per un breve viaggio fino a Lucca, dove intraprenderemo un itinerario pucciniano che passerà attraverso luoghi e monumenti che sono stati al centro della vita lucchese del Maestro, dalla sua casa natale nelle corte san Lorenzo, alle chiese di S. Paolino e Donato, San Romano, S. Pietro in Somaldi, passando per il teatro del Giglio, il battistero di San Giovanni e Reparata, la cattedrale di san Martino, l’Istituto musicale Boccherini e lo storico “Caffè di Simo”. Cena e pernottamento. Giorno 6 Prima colazione – fine dei nostri servizi – Difficoltà: medio-alta, si richiede un buon allenamento Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • • •

60

5 pernottamenti nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione Cene e pranzi come da programma guida turistica/ambientale per tutta la durata del viaggio escursione in battello sul lago Massaciuccoli trasferimento in treno Diecimo-Lucca ingressi ai musei, come da programma assicurazione medico e bagaglio

Trekking


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Puccini, following the footsteps of the Maestro

6 days / 5 nights

This program aims at crossing the enchanting beauty of the region of Lucca, discovering its historic, traditional and natural roots, getting moved in perceiving this beauty, like the sensible souls of those who were born and lived here. Following the footsteps of the Maestro Puccini is a journey of discovery of the places where the great composer was born and lived. This is the opportunity to enjoy some peaceful days, immersed in a luxurious nature, in the land where many great operas, renowed and beloved all around the world, were created. Let yourself be lulled by the music composed by the Maestro, by the beauty of the places which inspired him and by the tasty traditional recipes of the territory of Lucca! Day 1 – Viareggio / Torre del Lago Puccini / Massaciuccoli

Time: 6h.

Arrival in Viareggio and meeting with the guide at the Viareggio Railways station; from here, will start a walk along the seafront promenade with Art Nuveau buildings, we will cross the docks and the Macchia Lucchese, and finally we will reach Torre del Lago for a visit to the Puccini’s house. After a short excursion on the lake by boat, we will visit the the archeologial site of Massaciuccoli. Dinner and overnight at the dormitory of the lake.. Day 2 – Massaciuccoli / Compignano / Chiatri

Time: 6h. height difference:. 400mt rise 100mt drop.

Breakfast. In the morning, continuation of the visit to the lake Massaciuccoli and later, we will walk back up the surrounding hills, from the roman remains to the little village of Compignano, where it s possible to admire an amazing views above the lake. After a rest, we’ll walk again towards Chiatri to visit the villa of Puccini. Dinner in restaurant and overnight. Day 3 - Chiatri – Fibbialla – Vecoli – Monsagrati

Time: 5h. height difference: 150mt rise 300mt drop.

Breakfast. From the villa of Puccini in Chiatri we will go down to the village of Monsagrati and the back up again towards Vecoli, and then we will cross a wood before reaching the valley bottom. Dinner and overnight. Day 4 - Monsagrati – Fiano – Fondagno – Celle dei Puccini

Time: 7h. height difference. 650mt rise 350mt drop.

Breakfast. In the morning, we will walk back up to Monsagrati Alto, the native village of Santa Zita, where we will visit to the local romanic church. After the visit, we will follow the walk towars the Val Pedogna, walking back up to Celle to visit the House-museum of Puccini’s family. Dinner and overnight. Day 5 - Celle dei Puccini – Diecimo – Lucca

Time: 7h. height difference. 160mt rise 450mt drop.

Breakfast. In the morning, we cross the Pedogna Valley to reach the picturesque parish of Diecimo, along the Serchio river. From Diecimo, we will reach Lucca by train, and once in Lucca we will visit the old town moving on a special itinerary dedicated to Puccini, visiting the place or monument linked to his live. Dinner in restaurant and overnight. Day 6 Breakfast. – end of our services Difficulty: medium-high, good training request For this tour are planned the following services: • • • • • • •

5 overnights in Lucca, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 5 dinners in selected restaurants Environmental and touristic guide from the 1st to the 6th day Boat excursion on Massaciuccoli lake Train ticket of the 5th day Entrances fees to the museums indicated in the program Medical and baggage insurance

Trekking

61


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

GLI SPECIALI In questa sezione sono state inserite proposte ritenute speciali per due motivi: o per la data in cui vengono effettuati i viaggi, in occasione di particolari eventi e manifestazioni, o per il carattere speciale della collaborazione di professionisti nel campo dell’arte, dell’antiquariato, della gastronomia, della storia e tradizione locale. Durante il corso dell’anno, infatti, in tutta la provincia di Lucca si susseguono numerose feste, fiere e appuntamenti di interesse socio-culturale, folkloristico ed artistico. Andando in ordine sparso, sono da segnalare il mercato dell’antiquariato che si tiene ogni terza domenica del mese per le vie e piazze del centro; fiere e mostre-mercato legate al giardinaggio, come Verdemura e Murabilia, rispettivamente a marzo e settembre, o ai fiori e alle piante, come le manifestazioni dedicate alle antiche camelie del Compitese, a marzo, la mostra dei fiori per S. Zita il 27 aprile, la mostra delle azalee, ancora in aprile, e la festa della lavanda, in giugno, entrambe a Borgo a Mozzano. Per tutti gli amanti della buona tavola e del buon mangiare, un appuntamento imperdibile è Il Desco, a novembre, una mostra-mercato dei migliori prodotti della gastronomia lucchese, così come i week-end delle cantine aperte, solitamente a maggio. Gli amanti della musica, troveranno numerose occasioni per visitare Lucca: in occasione del Festival Pucciniano, o del Barga Jazz, del Lucca Jazz Donna o per la Giornata Europea della Musica a giugno. In concomitanza ad alcuni eventi e manifestazioni, quindi, verranno organizzate delle visite e pacchetti studiati ad hoc, e appositi speciali, che verranno periodicamente inseriti sul sito internet di Tamata Viaggi. Altre proposte speciali, invece, sono nate dalla collaborazione con imprese, associazioni e professionisti locali, che hanno dato vita a esperienze di soggiorni a Lucca, durante i quali, oltre alla visita della città e dei suoi dintorni, vengono proposte anche altre attività collaterali, prevalentemente di tipo artistico e culturale, come percorsi fotografici, corsi di scrittura creativa, serate di musica, lezioni di lingua italiana e di cucina tradizionale lucchese.

62

Gli Speciali


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

THE SPECIALS Some proposals considered special have been put into this section for two reasons: either for the date in which the trips are organised, at events, or for the collaboration with professional figures in art, antiques, gastronomy, local history and tradition. All through the year, in fact, in all the province of Lucca a series of fetes, fairs and events of social, cultural, folkloristic and artistic value take place. For instance, it is interesting to report the antiques market, every third Dunsay of the month, which takes place in the roads and piazzas of the city centre; the fairs and trade-exhibitions dedicated to gardening, like Verdemura and Murabilia, respectively in March and September, or those dedicated to flowers and plants, like, for instance, the event dedicated to the ancient camelias of the Compitese, in March, the exhibition of flowers for Santa Zita, on 27th April, the exhibition of the azaleas, again in April, and the lavender fete, in June, both in Borgo a Mozzano. For those who love good food, an unmissable event is Il Desco, in November, a trade-exhibition of the best products of the gastronomy of Lucca, like the week-ends of cantine aperte (open cellars), usually in May. Those who love music will find various occasions for visiting Lucca: for the Festival Pucciniano, or the Barga Jazz, of the Lucca Jazz Donna or for the European Day of Music in June. In occasion of some events, thus, some special visits and travel-packages will be organised and some specific “speciali” which will be periodically updated on Tamata Viaggi’s website. Some other special proposals were created through the collaboration with companies, associations, local professionists which have created some experiences of sojourn in Lucca, during which, beside the visit of the city and of its surroundings, some other activities are proposed, mainly of cultural and artistic nature, like photographic paths, creative writing courses, music evenings, Italian classes and traditional lucchese cooking classes.

Gli Speciali

63


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

I fiori di Santa Zita

4 giorni / 3 notti

Il 27 di aprile Lucca celebra Santa Zita, e per l’occasione il centro della città si riempie di fiori, mentre nella piazza dell’Anfiteatro si tiene un annuale mostra-mercato floreale. Per questa festa, è stato ideato uno speciale viaggio studiato ad hoc, con una visita guidata del centro di Lucca incentrata sulla vita della Santa e sui fiori, sia quelli dei giardini, più e meno nascosti, del centro storico, sia quelli degli spettacolari parchi delle ville nobiliari situate sulle colline di Lucca. Giorno 1 – 26 aprile – Trekking urbano della città (cod. 1i) Arrivo a Lucca dei partecipanti e incontro con la guida che ci accompagnerà nella visita della città attraverso un trekking urbano per le vie e viuzze del centro della città. Pranzo incluso. Cena in ristorante. Pernottamento Giorno 2 – 27 aprile – Lucca verde (cod. 1n) Prima colazione. La mattina, visita dei giardini nascosti della città. Pranzo in ristorante. Pomeriggio a disposizione per visitare la mostra-mercato in Piazza Anfiteatro. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 3 - 28 aprile – Tour delle ville lucchesi (cod. 2h) Prima colazione. Trasferimento in mini-bus sulle colline di Lucca, e visita di alcune ville nobiliari, con i loro immensi parchi e coloratissimi giardini. Pranzo in ristorante. Rientro a Lucca in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 4 - 29 aprile Prima colazione – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • •

64

2 pernottamenti a Lucca nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione Pranzi e cene come da programma Trasferimenti in mini-bus del 3° giorno Visite guidate con guida ambientale e turistica ingressi: orto botanico, Palazzo Pfanner, villa Mansi, villa Torrigiani e Villa Reale assicurazione medico e bagaglio

Gli Speciali


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

The flowers of Santa Zita

4 days / 3 nights

On 27th April, Lucca celebrates Santa Zita and, on this occasion, the city centre is filled of flowers, while in the Anfiteatro piazza there is an annual floral exhibition-market. A special tour has been organised for this celebration, which includes a guided tour of Lucca, focused on the life of the Saint and on flowers, both those in the less or more hidden gardens of the old town, and those of the spectacular parks of the noble’s villas places on the hills of Lucca. Day 1 – 26 April – Lucca Urban Trekking (cod. 1i) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. Later, visit of the city with an urban trekking trough out the tiny and narrow streets of the old town. Dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – 27 April – Lucca green (cod. 1n) Breakfast. In the morning, visit of the gardens and park of the old town. Lunch in restaurant. Afternoon free for visit the flower fairy in the Anphitheatre square. Dinner in restaurant. Overnight. Day 3 - 28 April – Lucca’s villas tour (cod. 2h) Prima colazione. in hotel. Trasferimento in mini-bus sulle colline di Lucca, e visita di alcune ville nobiliari, con i loro immensi parchi e coloratissimi giardini. Pranzo in ristorante. Rientro in hotel in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. Day 4 - 29 April Breakfast. – end of our services For this tour are planned the following services: • • • • • •

3 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation choosen, breakfast included 3 dinners and 2 lunches in selected restaurants Transfers with mini-bus for the 3rd days Visits with a touristic and environmental guide Entrance fees: Botanical garden, Palazzo Pfanner, villa Mansi, villa Torrigiani and Villa Reale Medical and baggage insurance

Gli Speciali

65


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

L’antiquariato a Lucca

3 giorni / 2 notti

Ogni terzo sabato e domenica del mese, da oltre 40 anni, si tiene a Lucca il Mercato Antiquario Lucchese che, con oltre 200 espositori provenienti da tutta Italia, viene considerato uno dei più importanti d’Italia, non solo per la qualità degli oggetti esposti, ma anche per la straordinaria sintonia fra le bancarelle e le vie e piazze del centro storico. Dopo una visita guidata della città, visiteremo il mercato dell’antiquariato e gli antistanti negozi di “cose antiche”, guidati da un’accompagnatrice turistica che, praticamente “nata e cresciuta” tra i banchi del mercato, ben conosce l’ambiente e i singoli mercanti d’antiquariato che lo frequentano. Giorno 1, venerdì – Trekking urbano dentro e fuori le mura (cod. 1j) Arrivo dei partecipanti, sistemazione e incontro con la guida. Visita guidata del centro storico della città, attraverso un trekking urbano che si snoda tra le vie e viuzze del centro storico. Pranzo in ristorante. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2, sabato – Visita guidata del mercato dell’antiquariato (cod. 5a) Prima colazione. Visita guidata del periodico mercato dell’antiquariato, accompagnati da un’ esperta che vi guiderà tra i vari banchi e negozi di “cose antiche”. Pranzo in ristorante. Proseguimento della visita del mercato e di alcuni negozi di antiquariato. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 3, Domenica Prima colazione. Visita libera del mercato. Pranzo in ristorante. – fine dei nostri servizi Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • •

66

2 pernottamenti a Lucca nella tipologia sistemazione prescelta, con trattamento pernottamento e prima colazione Pranzi e cene come da programma visite guidate con guida ambientale e turistica visita guidata del mercato dell’antiquariato assicurazione medico e bagaglio

di di

Gli Speciali


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Antiques in Lucca

3 days / 2 nights

Every third Saturday and Sunday of the month, for almost forty years, there is the Antiques Market of Lucca which, with almost two hundred exhibitors from all over Italy, is considered one of the most important in Italy, not only for the quality of the objects exposed, but also for the extraordinary tuning between stalls and the roads and piazzas of the old town. After a guided tour of the city, we will visit the antiques market and the antiques shops in front of it, guided by a tour leader who “was born and brought up” among this market stalls, who knows very well the environment and the merchants. Day 1, Friday – Urban trekking inside and outside the walls (cod. 1j) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. Guided visit of the old town with an Urban Trekking trough out the tiny and narrow streets of the city. Lunch in restaurant. Return in hotel for the evening and dinner in restaurant. Overnight. Day 2, Saturday – Visit of Antiques Market (cod. 5a) Breakfast. In the morning, visit of the antiques market, leaded by an expert connoisseur of the market who will lead you among the various stands and shops of “antique items”. Lunch in restaurant. In the afternoon, continuation of the visit to the market and antiques shops. Dinner in restaurant. Overnight. Day 3, Sunday Breakfast. Free visit of the market. Lunch in restaurant. – end of our services For this tour are planned the following services: • • • • •

2 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners and 3 lunches in selected restaurants Visit “Urban trekking inside and outside the walls” with a touristic guide Guided visit of the Antiques market Medical and baggage insurance

Gli Speciali

67


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

A Lucca con gli artisti

4 giorni / 3 notti

Nei quattro giorni in programma, avremo modo di conoscere la lucchesia, il suo territorio e la cultura di chi lo abita, guidati da tre speciali accompagnatori. Un fotografo professionista e conoscitore di Lucca ci condurrà alla scoperta degli angoli più nascosti e segreti della città, e ci farà “vedere” i luoghi con gli occhi dell’artista. A Pietrasanta, una scultrice locale ci aprirà le porte del suo e di altri atelier dei numerosi artisti risiedenti in questo grazioso paese della Versilia; ci accompagnerà nella visita di laboratori artistici del marmo e nelle fonderie del bronzo, per raccontarci come viene realizzata un’opera d’arte. Infine, ci sposteremo sulle colline lucchesi, dove in una villa nobiliare uno chef professionista ci insegnerà a cucinare un pasto completo tipico della cucina lucchese, dagli antipasti al dolce; dopo la lezione pratica di cucina, sarà possibile gustare il “frutto” della lezione pranzando in una veranda dall’eccezionale vista. Giorno 1 – T.U.F. - Trekking Urbano Fotografico (cod. 1k) Arrivo a Lucca dei partecipanti, sistemazione e incontro con il fotografo professionista che ci accompagnerà nel Trekking Urbano Fotografico. Il T.U.F. terminerà con una cena in ristorante, sempre in compagnia del fotografo. Dopo cena, sarà possibile visionare le foto scattate durante il tour. Pernottamento. Giorno 2 – A Pietrasanta con l’artista (cod. 2a) Prima colazione. La mattina, trasferimento in minibus fino a Pietrasanta. All’arrivo conosceremo la scultrice che ci accompagnerà nella visita della città, degli atelier e laboratori artistici, della fonderia e del museo del bozzetto; pranzo in ristorante. Rientro a Lucca in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 3 - Lezioni di cucina (cod. 3h) Prima colazione in hotel. In mattina, lezione pratica di cucina tipica lucchese, guidati da uno chef professionista. Al termine della lezione, pranzo a base dei piatti preparati. Pomeriggio a disposizione. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 4 Prima colazione. - Fine dei nostri servizi Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • •

68

Sistemazione a Lucca nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione Pranzi e cene come da programma visite guidate ed escursioni come da programma Trekking Urbano Fotografico con guida come da programma Lezione pratica di cucina tipica lucchese Assicurazione medico e bagaglio

Gli Speciali


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

In Lucca with the artists

4 days / 3 nights

During the four days of the program we will discover the region of Lucca, its territory and the culture of those who inhabit it, guided by three special leaders. A professional photographer, who knows Lucca very well, will guide us in the discovery of the most hidden and secret corners of the city and will let us “see” the city through the artist’s eyes. In Pietrasanta, a local sculptress will open the door of her own atelier and those of other many artists who live in this lovely town of Versilia; she will guide us in the visit of marble artistic laboratories and of bronze foundries in order to tell us how a work of art is created. Eventually, we will move to the hills of Lucca, where in an aristocratic villa a professional chef will teach us how to cook a complete typical meal of the tradition of Lucca, from the starters to the dessert; after the practical lesson in the kitchen, we will taste the “product” of the class having lunch on the veranda, enjoying a breath-taking view. Day 1 – T.U.F. – Urban Photo Trekking (cod. 1k) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the professional photographer who will lead the Urban Photo Trekking. The tour will finish with a dinner in restaurant with the photographer. After dinner, it will be possible to watch the photos taken during the tour. Overnight. Day 2 – In Pietrasanta with the artist (cod. 2a) Breakfast. In the morning, transfer with mini-bus to Pietrasanta and meeting with a local artist that will lead the visit to the city, including artistic ateliers and laboratories, to the bronze foundry and to the museum “del Bozzetto”; lunch in restaurant. Return in Lucca in the evening. Dinner in restaurant. Overnight. Day 3 - Cooking class (cod. 3h) Breakfast. In the morning, transfer with mini-bus to the hills of Lucca for a traditional coking class with a professional chef; later, lunch with the dishes made during the class. Free afternoon. Dinner in restaurant. Overnight. Day 4 Breakfast. – end of our services For this tour are planned the following services: • • • • • • •

3 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 3 dinners and 1 lunch in selected restaurants Cooking class with a professional chef, lunch included Transfers with mini-bus Visit “Urban Photo Trekking” with a professional photographer Visit “In Pietrasanta with the artist” with a local artist Medical and baggage insurance

Gli Speciali

69


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

A Lucca per il Desco

3 giorni / 2 notti

Ogni anno a Lucca, tra la fine di novembre e i primi di dicembre, si tiene nei fine-settimana una mostra mercato dei migliori prodotti della gastronomia lucchese, nella suggestiva location del Real Collegio, un ex convento recentemente restaurato. Durante la manifestazione è possibile partecipare a svariati appuntamenti per assaggi e degustazioni guidate, nonché conoscere in maniera approfondita, e in tutte le sfaccettature, la cucina lucchese. Con questo tour, oltre alla visita della mostra mercato, sarà possibile partecipare a una lezione pratica di cucina lucchese, tenuta da uno chef professionista. In una villa sulle colline lucchesi, lo chef ci guiderà nella realizzazione di un pasto completo tipico locale, dall’antipasto al dolce; verrete guidati tra le migliori enoteche, gastronomie e mercati del centro storico per un gustoso shopping gastronomico; e infine potrete cenare all’interno di una prestigiosa azienda vinicola. Tre giorni da veri gourmet. Giorno 1 Arrivo a Lucca dei partecipanti, sistemazione e incontro con la guida. Visita guidata del Desco con esperto della gastronomia lucchese. Cena in azienda agricola sulle colline lucchesi, con degustazione di vini locali. Rientro a Lucca dopo cena. Pernottamento. Giorno 2 Prima colazione. La mattina, lezione pratica di cucina lucchese e, a seguire, pranzo con i piatti realizzati durante la lezione. Nel pomeriggio, shopping gastronomico per le vie del centro storico, e visita delle migliori gastronomie ed enoteche della città. Cena in ristoranti selezionati. Pernottamento. Giorno 3 Prima colazione in hotel. - Fine dei nostri servizi Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • •

70

2 pernottamenti nel centro storico di Lucca, nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene e 1 pranzo, come da programma Visite al Desco e alle gastronomie e enoteche del centro storico con esperto gastronomo Lezione pratica di cucina con chef professionista Trasferimenti in minibus del 2° giorno Assicurazione medico e bagaglio

Gli Speciali


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

In Lucca for the Desco market-fair

3 days / 2 nights

Every year in Lucca, during the week-ends between the end of Novembre and the beginning of December, an exhibition-market of the best products of the gastronomy of Lucca takes place, in the suggestive location of the Real Collegio, an ex-nunnery which has been recently restored. During the event people can take part to many guided tastings, and be introduced, in every one of its hues, to the traditional cooking of Lucca. The visit to the exhibition-market and a practical lesson with a professional chef are included in this tour. In a villa on the hills of Lucca, the chef will guide us in the realisation of a complete traditional meal, from the starters to the dessert; you will be guided in the best wine bars, gastronomies and markets of the old town for a tasty gastronomic shopping; and eventually, you could dine in a famous winery. Three days of real gourmet. Day 1 Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. Guided visit to the gastronomic fairy “Il Desco” with a local expert gourmet. Dinner in a farm on the hills of Lucca, with tasting of local wines. Return in Lucca after dinner. Overnight. Day 2 Breakfast. In the morning, traditional cooking class with a professional chef and later, lunch with the meal made during the class. In the afternoon, gastronomic shopping in the old town with an expert. Dinner in restaurant. Overnight. Day 3 Breakfast. – end of our services For this tour are planned the following services: • • • • •

2 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners in selected restaurants and 1 lunch as specify in the program Transfers with mini-bus Visit with an expert gourmet to the market-fair “Il Desco”, to cellars and gastronomic shops Cooking class with a professional chef Medical and baggage insurance

Gli Speciali

71


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Antiche camelie del compitese

3 giorni / 2 notti

Ogni anno durante tre finesettimana di marzo si tiene a S. Andrea di Compito, sulle colline lucchesi, una manifestazione dedicata alle camelie, che qui crescono in abbondanza e che al loro sbocciare mettono in festa un intero paese che celebra così l’arrivo della bella stagione. Durante la manifestazione il paese di S. Andrea di Compito si colora di questi fiori dai colori molto vivaci e variegati, le strade si riempiono di profumi e persone in festa, curiose di visitare l’esposizione dei fiori più belli e colorati, o di visitare i giardini di alcune ville nobiliari che aprono i loro cancelli giusto per l’occasione; sarà anche possibile visitare il giardino delle camelie da tè, uno dei pochi in tutta Europa, e assaggiare la famosa bevanda. La visita di Lucca all’insegna del verde e del giardinaggio, si arricchisce poi con una speciale visita del centro storico di Lucca dedicata ai giardini e spazi verdi del centro, e una visita a ville nobiliari sparse sulle colline di Lucca, con i loro sfarzosi e spettacolari parchi e giardini all’italiana. Giorno 1 – Lucca Verde (cod 1n) Arrivo a Lucca dei partecipanti, sistemazione e incontro con la guida. A seguire, visita guidata della città, lungo un itinerario incentrato sui giardini e spazi verdi del centro storico. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2 – Le antiche camelie della lucchesia Prima colazione. Trasferimento con mini-bus privato a S. Andrea di Compito, ingresso alla manifestazione “Antiche camelie della lucchesia”, visita guidata della fiera, compreso la visita del giardino delle camelie di tè e di alcune ville nobiliari aperte per l’occasione. Rientro a Lucca in serata. Cena in ristorante e pernottamento. Giorno 3 - Le Ville nobiliari di Lucca Prima colazione. Trasferimento in mini-bus sulle colline lucchesi, e visita guidata di due ville nobiliari, inclusi i loro parchi e giardini. Pranzo in ristorante. – fine dei nostri servizi Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • • • •

72

2 pernottamenti nel centro storico di Lucca, nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene e 2 pranzi in ristoranti selezionati Visita “Lucca Verde” con guida turistica ambientale Ingresso alla mostra “Le antiche camelie della lucchesia” e visite guidate Visita guidata di due ville nobiliare: villa Reale e villa Torrigiani Ingresso: Palazzo Pfanner e orto botanico Trasferimenti in mini-bus Assicurazione medico e bagaglio

Gli Speciali


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Ancient Camellias of the Compitese

3 days / 2 nights

An event dedicated to the camellias takes place in S. Andrea di Compito, on the hills of Lucca, during the three week-ends of March. These flowers, which in this area grow in abundance, mark the beginning of Spring with their blossoming, thus inducing the whole town to celebrate it. During the event the town of S. Andrea di Compito colours of these varied and bright-coloured flowers, the streets are filled with perfumes and partying people, visiting the exhibition of the most beautiful and coloured flowers or the gardens of some aristocratic villas, which are open on occasion; a visit to the tea camellias, one of few ones in Europe, and a tasting of this famous beverage is included. The visit of Lucca in the perspective of green and gardening will be enriched by a special visit of the old town dedicated to the gardens and green areas of the centre, a visit to some noble villas scattered on the hills of Lucca, with their opulent and spectacular parks and Italian gardens. Day 1 – Lucca green (cod 1n) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. Later, guided visit of the city, following an itinerary focusing on the internal gardens and green areas of the old town. Dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – The ancient camelias of the Compitese Breakfast. Transfer with mini-bus to the borough of S. Andrea di Compito, and guided visit to the fair “Ancient camellias of Lucca”, including the visit to the garden where are growing special camellias for tea production and to some aristocratic villas that open their gate just for this event. Lunch in restaurant. Return in Lucca for the evening. Dinner in restaurant. Overnight. Day 3 - The aristocratic villas on Lucca’s hills Breakfast. Transfer with mini-bus to the hills of Lucca and guided visit of two aristocratic villas, with their amazing parks and gardens. Lunch in restaurant. – end of our services For this tour are planned the following services: • • • • • • •

2 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners and 2 lunches in selected restaurants Visit “Lucca Green” with a touristic and environmental guide Guided visit to the fair “The ancient camellias of Lucca” Visit “The aristocratic villas on Lucca’s hills” with a touristic and environmental guide Entrance fees: villa Reale, villa Torrigiani, Palazzo Pfanner, Botanic garden, the “ancient camellias of Lucca” fair Transfers with mini-bus

Gli Speciali

73


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Gli scultori di Pietrasanta, atelier e cave di marmo 3 giorni / 2 notti Nei tre giorni in programma a Pietrasanta, andremo a visitare i luoghi in cui si estrae e lavora il marmo bianco utilizzato da numerosi artisti, anche internazionali, per realizzare statue e altre opere d’arte; visiteremo gli atelier e laboratori d’arte con una scultrice locale, seguiremo un percorso trekking sulle Alpi Apuane fino alle cave di marmo e, infine, ci addentreremo in una grotta, l’Antro del Corchia, per vedere com’è fatta una montagna di marmo…dall’interno. Giorno 1 – A Pietrasanta con l’artista (cod 2a) Arrivo dei partecipanti a Pietrasanta, sistemazione e incontro con la guida. Visita guidata di Pietrasanta, accompagnati da un’artista locale che aprirà le porte di alcuni atelier, laboratori artistici di lavorazione del marmo e fonderie per le statue in bronzo o altri materiali. Pranzo in corso d’escursione. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2 –Trekking apuane (cod. 4i) Prima colazione. Trasferimento in mini-bus sulla Alpi Apuane e percorso trekking con guida ambientale; durante la camminata si andranno a visitare anche le cave di marmo bianco. Pranzo in ristorante. Rientro a Pietrasanta in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 3 - Antro del Corchia Prima colazione. Trasferimento in minibus e visita guidata dell’Antro del Corchia, una grotta nelle Alpi Apuane, completamente composta da marmo. Rientro a Pietrasanta col mini-bus. fine dei nostri serviziIl tour prevede i seguenti servizi: • • • • • • •

74

2 pernottamenti a Pietrasanta, nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene e 2 pranzi in ristoranti selezionati Visita “A Pietrasanta con l’artista” accompagnati da artista locale Visita “Trekking apuane” con guida turistica e ambientale Ingresso e visita guidata all’Antro del Corchia Trasferimenti con mini-bus privato Assicurazione medico e bagaglio

Gli Speciali


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

The sculptors of Pietrasanta: ateliers and marble caves 3 days / 2 nights During the three days of the program in Pietrasanta, we will visit the places where the white marble is extracted and processed; this one is used by many artists, some of them of international fame, to realise statues and others works of art; we will visit the ateliers and art laboratories with a local sculptress, we will follow a trekking path on the Apuan Alps up to the marble quarries and, eventually, we will get into a cave, the Antro del Corchia, to see how a marble mountain is made…from the inside. Day 1 – In Pietrasanta with the artist (cod 2a) Arrival in Pietrasanta, accommodation and meeting with the guide. Guided visit of Pietrasanta, leaded by a local artist who will open the doors of some ateliers, artistic laboratories for the marble carving and foundries for the statue in bronze or other metals. Lunch in restaurant during the excursion. Dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – Apuan Trekking (cod. 4i) Breakfast. Transfer with mini-bus on the Apuan Alps for a full day trekking leaded by an environmental guide; during the walk, we will visit the marble caves. Lunch in restaurant. Return in Pietrasanta for the evening. Dinner in restaurant. Overnigh. Day 3 - Antro del Corchia Breakfast. In the morning, transfer with minibus to the Antro del Corchia, and visit of the cave. After the visit, return in Pietrasanta with mini-bus. – end of our services -

For this tour are planned the following services: • • • • • • •

2 overnights in Pietrasanta, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners and 2 lunches in selected restaurants Visit “In Pietrasanta with the artist” with a local artist Visita “Apuan trekking” with a touristic and environmental guide Entrance fees: Antro del Corchia Transfer with mini-bus Medical and baggage insurance

Gli Speciali

75


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

tamataviaggi.it

TEAM BUILDING & GROWING Il team building & growing è rivolto a quelle aziende e associazioni che desiderano consolidare e valorizzare un gruppo di lavoro attraverso attività ludiche, culturali e formative nelle quali il lavoro di squadra risulta fondamentale, o anche a chi ha la necessità di creare un team ex-novo e desidera accelerare i tempi per ottenere un gruppo affiatato; il tutto, svolto in un contesto molto piacevole e rilassante come la città di Lucca, con le sue bellezze artistiche e paesaggistiche. A questo scopo, L.I.P. propone una serie di attività ideate appositamente per favorire una conoscenza più profonda tra persone che in ufficio si conoscono solo in modo superficiale, per aumentare la fiducia nei propri colleghi, migliorare il livello di collaborazione, stimolare la creatività, favorire la comunicazione e la nascita di sinergie all’interno di un gruppo di lavoro. Privilegiamo un’atmosfera di divertimento e complicità, perché crediamo che il buon team non sia semplicemente quello composto da bravi professionisti, ma quello in cui ogni elemento riesce a dare il meglio di sé e, allo stesso tempo, ad ottenere il meglio dagli altri. Al concetto del gruppo come una casa, da costruire mettendo insieme i diversi mattoni, preferiamo quello del gruppo come un giardino, un’entità viva e mutevole che meglio rispecchia la complessità di un insieme fatto di persone prima che di lavoratori. In un giardino non è sufficiente assemblare diversi fiori per considerarlo finito, ma bisogna far convivere le diverse essenze e specie, affinché l’una non sia di ostacolo alla crescita dell’altra, ma anzi, contribuisca a valorizzarla. Il giardino-gruppo potrà così crescere e migliorare sempre più, e in maniera naturale, col passare del tempo. Per questo motivo, al concetto di Team Building - il termine più conosciuto e utilizzato - noi di L.I.P. accostiamo quello di Team Growing, più adatto a sottolineare sia la rilevanza da attribuire alle persone che compongono un team (la loro complessità, in quanto esseri umani e non “tasselli”) sia l’importanza del consolidamento di un gruppo attraverso la naturale crescita e sviluppo dei rapporti umani tra i suoi membri. Ai gruppi che lo desiderano, inoltre, sarà possibile mettere a disposizione locali idonei per briefing e riunioni, sia in ambienti tradizionali, come le sale congressi degli hotel, che meno formali, come all’interno di ville nobiliari, parchi e giardini appositamente attrezzati.

...alla partenza 76

Team Building & Growing


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

tamataviaggi.it

TEAM BUILDING & GROWING The Team Building&Growing program is addressed to those companies and associations which want to merge a working team through recreational and cultural activities and training, in which the working team is essential, or even to those who need to build a new working team up and wants to quicken the time to get a close-knit team; everything will take place into in a very pleasant and relaxing context like the city of Lucca, with all its artistic and landscape beauties. For this purpose, L.I.P. offers a series of activities created especially to favour a deeper aquaintance among people who, in the office, know each other only superficially, to increase trust among colleagues, to better the level of collaboration, to stimulate creativity, to help communication and the birth of synergies in a working team. We tend to priviledge an atmosphere of fun and complicity, because we believe that a good team is not only the one made of brilliant professionals, but also the one in which every element is enabled to give the best and, at the same time, to obtain the best from the others. To the idea of team as an house, to be built up by putting together various bricks, we do prefer the image of the team as a garden, a living and ever-transforming thing which better mirrors the complexity of a group composed by human beings rather than by workers. A garden cannot be considered finished by simply putting together different species of flowers, it is, on the contrary, necessary to bring together different essences and species, so that one won’t obstacle to growth of another but rather will contribute to valorise it. The team-garden will thus grow and improve more and more, in a natural way, with the passing of time. For this reason, to the idea of Team Building - the more used and renowed expression- L.I.P. associates the idea of Team Growing, more suitable to underline both the importance to be accorded to the persons who make the team up (and their complexity, as they are human beings and not “bricks”) and the importance of the consolidation of a team through the natural growth and develop of human relationships among its members. Moreover, for those groups which require it, it will be possible to provide suitable places for briefings and meetings, both in traditional spaces, like congress rooms in hotels, and less formal, as inside villas, parks and gardens properly equipped.

...al rientro Team Building & Growing

77


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Percorsi trekking, corsi di cucina e fotografia

tamataviaggi.it

4 giorni /3 notti

Camminare in compagnia aiuta a riflettere, a trovare il tempo per dialogare, conoscersi meglio e istaurare buoni rapporti, in questo caso, coi colleghi di lavoro. Questo è l’obbiettivo dei nostri percorsi trekking, a piedi o in bici, nella natura: fare dell’attività fisica all’aria aperta per consolidare i rapporti e la conoscenza reciproca dei vari membri che compongono un gruppo. Alle passeggiate, sono state affiancate due attività più pratiche: una lezione di cucina, con chef professionista, che vi guiderà nella realizzazione di un pasto completo tipico lucchese; e mini-workshop di fotografia che si svolgerà tra le strade e le piazze della città. Queste due attività, sono state inserite per dare la possibilità ai partecipanti di prendere parte ad attività di gruppo, per favorire l’affiatamento e il coinvolgimento di tutto il team, e ricreare quel giusto spirito di squadra che risulterà molto utile in ambito lavorativo. Giorno 1 – Trekking urbano fotografico (cod. 1k) Arrivo a Lucca dei partecipanti, sistemazione e incontro con il fotografo professionista che accompagnerà il team a conoscere la città attraverso uno speciale trekking urbano fotografico. Cena in ristorante. Dopo la cena, sarà possibile rivedere insieme al fotografo le foto scattate durante la giornata. Pernottamento. Giorno 2 – Alla scoperta della Val Pedogna (cod. 4a) Prima colazione. Trasferimento in minibus nella Val Pedogna, per un’intera giornata dedicata al trekking, pranzo in corso d’escursione. Rientro in hotel in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 3 - Lezione di cucina (cod. 3h) e escursione in barchino sul Massaciuccoli Prima colazione. Mattinata dedicata al corso di cucina tipica lucchese con chef professionista. Pranzo a base dei piatti preparati durante la lezione. Dopo pranzo, trasferimento in minibus a Lago Massaciuccoli, ed esplorazione dell’oasi LIPU con piccole imbarcazioni, in compagnia di una guida ambientale. Rientro a Lucca in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 4 - Da Lucca alle parole d’oro (cod. 4d) Prima colazione. In compagnia di una guida ambientale e turistica, percorreremo in mountain-bike un percorso trekking che, dal centro della città, ci porterà fino in campagna, alla ricerca delle fonti sorgive che un tempo portavano l’acqua alla città grazie a un complesso sistema idraulico. Pranzo in ristorante. – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • • • • •

78

3 pernottamenti a Lucca nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di prima colazione e pernottamento 3 cene e 3 pranzi come da programma Trekking Urbano Fotografico con fotografo professionista 1 lezione pratica di cucina lucchese 2 percorsi trekking con guida ambientale e turistica Noleggio mtb per un giorno Noleggio barchino sul lago Massaciuccoli Trasferimenti con mini-bus privato Assicurazione medico e bagaglio

Team Building & Growing


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

tamataviaggi.it

Trekking paths, cooking and photography classes

4 days / 3 nights

Walking in company helps to reflect, to find time to dialogue, know each other better, create good relationships, in this case, with work mates. This is the aim of our trekking paths, on foot and by bike, in nature: making some physical activity in the open air to consolidate the relationship and the mutual understanding between the various members of the group. Two more practical activities have been programmed alongside the walks: first, a cooking lesson with a professional chef, which will guide you in the preparation of a complete meal of the tradition of Lucca; plus, a mini-workshop of photography which will develop in the streets and piazzas of the city. These two activities have been added to give participants the possibility to join some group activities, to encourage teamwork and the involvement of the entire team, thus recreating that right team spirit which will result very useful in the workplace. Day 1 – Urban Photo Trekking (cod. 1k) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the photographer who will lead the team in the discover of Lucca with a special Urban Photo Trekking. Dinner in restaurant. After dinner, it will be possible to watch the photos taken during the tour. Overnight. Day 2 – Discovering Val Pedogna (cod. 4a) Breakfast in hotel. in the morning, transfer with mini-bus to the Pedogna Valley, for a full day of trekking. Packed lunch during the excursion. Return in Lucca in the evening. Dinner in restaurant. Overnight. Day 3 - Cooking class (cod. 3h) and boat excursion on the Lake Massaciuccoli Breakfast. In the morning, cooking class based on Lucca’s traditional meals, with a professional chef. Lunch based on the dishes made during the class. After lunch, transfer with mini-bus to the lake Massaciuccoli, for an excursion by boat in this natural oasis for birds, leaded by an environmental guide. Return in Lucca in the evening. Dinner in restaurant. Overnight. Day 4 - From Lucca to the Golden Words (cod. 4d) Breakfast. In the morning, bike tour with an environmental guide, from Lucca old town towards the countryside, looking for the spring waters that once brought fresh water to the old town thanks to an elaborate hydraulic system. Lunch in restaurant. – end of our services For this tour are planned the following services: • • • • • • • • •

3 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 3 dinners in selected restaurants and 3 lunches as specify in the program Visit “Urban PhotoTrekking” with a professional photographer 1 cooking class with professional chef 2 excursion-trekking with a touristic and environmental guide mountain bike rental for 1 day Excursion by boat on the lake Massaciuccoli Transfers with mini-bus Medical and baggage ensurance

Team Building & Growing

79


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Trekking sulle Alpi Apuane

4 giorni /3 notti

Tre giorni di camminate e trekking in un contesto di rara bellezza come quello offerto dal paesaggio delle Alpi Apuane. Durante le passeggiate, che avranno diversi livelli di difficoltà, i componenti del team avranno modo di comunicare e interagire tra di loro in un ambiente differente da quello lavorativo, svolgendo un‘attività che, seppur in un clima rilassato e di divertimento, richiede una certa dose di impegno, affiatamento e spirito di squadra. Giorno 1 – Campocatino Arrivo dei partecipanti a Castelnuovo Garfagnana, sistemazione e incontro con la guida. A seguire, trasferimento sulle Apuane con mini-bus privato nella località di Campocatino, per un facile percorso trekking ad anello tra pascoli e terrazzamenti coltivati; per coloro che lo desiderano, è possibile percorrere una mulattiera che conduce all’eremo di San Viano. Rientro in serata a Castelnuovo e cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2 – L’Anello delle Panie Prima colazione. Partenza con mini-bus per la località di Piglionico da dove inizierà il percorso trekking che ci condurrà fino alla Pania della croce, a più di 1800 metri sul livello del mare; luogo di notevole interesse paesaggistico, alpinistico e geologico. La Pania è tra le vette apuane più famose, e per le sue linee eleganti e la posizione dominante viene spesso chiamata “La Regina delle Apuane”. Pranzo in corso d’escursione. Rientro a Castelnuovo in serata e cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 3 - L’anello del Monte Forato Prima colazione. La mattina, trasferimento in mini-bus fino al luogo di partenza del percorso trekking che conduce al Monte Forato; una montagna poco elevata delle Apuane, caratterizzata da due vette della stessa altezza e dimensioni, con un arco naturale di notevoli dimensioni che unisce le due cime. Pranzo al sacco in corso d’escursione. Rientro a Castelnuovo in serata. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 4 Prima colazione. Mattinata di riposo e relax. Pranzo in ristorante. – fine dei nostri servizi Il tour prevede i seguenti servizi:

Su richiesta:

• • • •

80

3 pernottamenti a Castelnuovo Garfagnana, nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 3 cene e 1 pranzo in ristoranti selezionati e 2 pranzi al sacco Guida ambientale per tutti i percorsi trekking Trasferimenti con mini-bus privato Assicurazione medico e bagaglio

noleggio attrezzatura per trekking

Team Building & Growing


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

Trekking on the Apuan Alps

4 days / 3 nights

Three days of walks and trekking in a context of rare beauty like the one offered by the Apuan Alps. During the walks, which will have different levels of difficulty, the team members will have the possibility to communicate and interact among them in an environment other than the workplace, while doing an activity which, despite the relaxed clime and fun, requires a certain amount of engagement, harmony and team spirit. Day 1 – Campocatino Arrival in Castelnuovo Garfagnana, accommodation and meeting with the guide. Later, transfer with mini-bus to Campocatino on the Apuan Alps, for an easy circular trekking crossing grasslands and fields under cultivation; for people who have still energy, it will be possible to continue the walk along a muletrack to the hermitage of San Viano. Return in Castelnuovo for the evening. Dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – The Pania ring Breakfast. Transfer with mini-bus to Piglionico, for a full day trekking to reach Pania della Croce, 800 mt above sea level; a place of great interest for who loves alpinism or geology, in a breathtaking landscape. The Pania is one of the most important peak of the region, called also “the Queen of the Apuans” due to its elegance and imposing shape. Lunch during the excursion. Return in Castelnuovo in the evening. Dinner in restaurant. Overnight. Day 3 - The Monte Forato ring Breakfast. In the morning, transfer with mini-bus to the place where will start the daily trekking to reach the Monte Forato (Pierced Mountain); although is not one of the higher peaks of Apuan, is one of the most important due to its unique shape, characterized by two peaks of the same height and size linked by a really huge natural arch. Packed lunch during the excursion. Return in Castelnuovo in the evening. Dinner in restaurant. Overnight. Day 4 Breakfast. Free morning. Lunch in restaurant. – end of our services For this tour are planned the following services:

Service on request:

• • • •

3 overnights in Castelnuovo, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 3 dinners and 1 lunch in selected restaurants and 2 packed lunches Environmental and touristic guide for all the trekking excursions Transfers with mini-bus Medical and baggage insurance

trekking staff renting

Team Building & Growing

81


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

tamataviaggi.it

Shopping eno-gastronomico e laboratorio di cucina 4 giorni /3 notti “Il piacere della buona tavola si misura non solo dalle ghiottonerie della mensa, ma anche e soprattutto dalla compagnia degli amici e dai loro discorsi”. È ispirandosi a questo concetto che proponiamo un tour incentrato sul buon mangiare e sulla buona tavola, con l’intento di favorire l’interazione e lo scambio tra i componenti di un team che si riunisce per mangiare insieme e condividere piacevoli esperienze gastronomiche. Oltre alla visita di aziende vinicole, gastronomie e cene in barca a vela, proponiamo anche due lezioni pratiche di cucina, dove i membri del team lavoreranno insieme alla realizzazione di un pasto completo tipico della cucina lucchese guidati da uno chef professionista, e si impegneranno nella raccolta e selezione di erbe spontanee e selvatiche ad uso alimentari in compagnia di un’esperta in materia. Giorno 1 - Lucca gourmet: shopping gastronomico Arrivo a Lucca dei partecipanti, sistemazione e incontro con la guida. A seguire, speciale visita guidata della città incentrata sulle enoteche, bistrot, gastronomie e bar storici della città, per uno shopping da veri gourmet. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2 - Lezione di cucina e visita ad un’azienda vinicola Prima colazione. In mattinata, trasferimento con mini-bus a una villa nobiliare sulle colline lucchesi per la lezione pratica di cucina lucchese. Pranzo a base dei piatti preparati durante la lezione. Nel pomeriggio, visita di un’azienda agricola di Montecarlo, con la possibilità di assaggiare i loro migliori prodotti; su tutti dell’ottimo vino, sia bianco che rosso, e un olio extravergine d’oliva tra i più raffinati e apprezzati al mondo. Cena in un’azienda agricola. Rientro a Lucca dopo cena. Pernottamento. Giorno 3 - Lezione di cucina: le erbe aromatiche + cena in barca a vela Prima colazione. In mattinata, trasferimento con mini-bus sulle colline lucchese per la seconda lezione pratica di cucina insieme ad un’esperta di erbe aromatiche e spontanee, che ci guiderà nella raccolta e selezione delle piante. Pranzo a base dei piatti preparati durante il corso. Nel pomeriggio, trasferimento con mini-bus al porto di Viareggio per salpare in barca a vela in mare aperto, e godere un’ ottima cena a base di pesce servita a bordo all’ora del tramonto. Rientro a Lucca dopo cena. Pernottamento. Giorno 4 Prima colazione. Mattinata libera. Pranzo in ristorante. – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • • • • •

82

3 pernottamenti a Lucca, nella tipologia di sistemazione prescelta con trattamento di pernottamento e prima colazione 3 cene e 3 pranzi come da programma 2 lezioni pratiche di cucina Visita guidata del centro storico Uscita in barca a vela Visita con degustazione di un’azienda agricola Trasferimenti con mini-bus privato Assicurazione medico e bagaglio

Team Building & Growing


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

tamataviaggi.it

Wine and food shopping and cooking classes 4 days / 3 nights “The pleasure of good food is measured not only by the delicacies of the table, but also and above all by the company of friends and by their discourses.” Inspired by this idea, we propose a tour focused on good food, with the aim of favouring the interrelation and the dialogue among the members of a team which reunites to eat together and share little pleasant gastronomic experiences. Alongside with the visit of wineries, gastronomies and dinners on sailing boats we propose also two practical cooking lessons, where the team members will work together in the realisation of a complete meal typical of the tradition of Lucca guided by a professional chef, e will work at selecting and picking up wild herbs guided by an expert of the field. Day 1 - Lucca gourmet: gastronomic shopping Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. Later, special visit of Lucca old town with an expert gourmet focusing on the wine cellars, historical cafè and food shops or market, for a tasty gastronomic shopping. Dinner in restaurant. Overnight. Day 2 - Cooking class and visit to a winery Breakfast. In the morning, transfer with mini-bus to an aristocratic villa on Lucca’s hills for a traditional cooking class. Lunch with the dishes made during the class. In the afternoon, visit of a farm in Montecarlo with tasting of their best products, above all a really fine wine, red and white, and one of the olive oil most celebrated all over the world. Dinner in a farm. Return in Lucca after dinner. Overnight. Day 3 - Cooking class: the aromatic herbs, and dinner on a sailboat Breakfast. In the morning, transfer with mini-bus to the hills of Lucca for a second cooking class, this time with an spontaneous and aromatic herbs, who will lead you in the picking and selection of the herbs. Lunch with the meal made during the class. In the afternoon, transfer with mini-bus to Viareggio’s harbour for sailing to the sea with a sailboat, and enjoy a really tasty dinner served on board at the sunset. Return in Lucca after dinner. Overnight. Day 4 Breakfast. Free morning. Lunch in restaurant. – end of our services – For this tour are planned the following services: • • • • • • • •

3 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 3 dinners and 3 lunches as specify in the program 2 cooking classes, as specify in the program Visit of Lucca with an expert gourmet Sailboat excursion Visit with tasting to a farm Transfers with mini-bus Medical and baggage insurance

Team Building & Growing

83


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

tamataviaggi.it

Lucca, maratona fotografica alla ricerca dei particolari “rimasti in ombra”

3 giorni /2 notti

Una maratona fotografica di due giorni che si snoda nel centro storico di Lucca, tra le sue vie e viuzze medievali, piccole e grandi piazze, corti nascoste ed angoli suggestivi. Ai partecipanti, che verranno divisi in due o più squadre, verrà consegnata una lista di 20 soggetti da trovare e fotografare, piccoli particolari di palazzi, vie e monumenti sparsi per la città, per i quali si richiede un occhio allenato e attento ai dettagli. I partecipanti dovranno sapersi organizzarsi, aguzzare bene la vista e l’ingegno per riuscire a fotografare tutti i soggetti necessari per completare la maratona nel tempo necessario. Un fotografo professionista vi guiderà nel T.U.F., un Trekking Urbano Fotografico della città, dandovi utili consigli su come ottenere buoni scatti, mentre una guida vi farà scoprire alcuni luoghi e monumenti insoliti della città. Al termine del soggiorno lucchese, verrà stabilito il team vincitore della sfida. Giorno 1 – La bibbia di pietra (cod. 1c ) Arrivo a Lucca dei partecipanti, sistemazione e incontro con un responsabile staff di Tamata Viaggi per le presentazioni e l’introduzione al programma dei successivi giorni. A seguire, visita guidata di Lucca, lungo uno speciale itinerario incentrato sugli animali e i mostri di pietra che ornano le vie, le piazze e le facciate di chiese e palazzi del centro storico. Cena in ristorante. Pernottamento. Giorno 2 – T.U.F. – Trekking Urbano Fotografico (cod. 1k) Prima colazione. In mattina, trekking urbano fotografico in compagnia di un fotografo professionista. Pranzo in ristorante. Pomeriggio libero. Cena in ristorante e, dopo cena, possibilità di rivedere le foto scattate durante il tour della mattina, per analizzarle e commentarle insieme al fotografo. Pernottamento. Giorno 3 Prima colazione. Prima parte della mattinata a disposizione, dopodiché consegna delle foto e proclamazione del vincitore della maratona. Pranzo in ristorante. – fine dei nostri servizi – Il tour prevede i seguenti servizi: • • • • •

84

2 pernottamenti a Lucca, nella tipologia di sistemazione prescelta, con trattamento di pernottamento e prima colazione 2 cene e 2 pranzi in ristoranti selezionati Visita “La bibbia di pietra” con guida turistica Trekking urbano fotografico Assicurazione medico e bagaglio

Team Building & Growing


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

tamataviaggi.it

Lucca, a photographic marathon looking for details “in the shadow”

3 days / 2 nights

A two-days marathon which develops in the old town of Lucca, among its medieval roads and alleys, small and big piazzas, hidden courts and suggestive corners. The participants will be divided into two or more teams and will be given a list of twenty subjects to find and photograph, small details on the palaces, roads and monuments scattered around the city, for which a trained and attentive eye is required. The participants must be able to organise, train their sight and their brain in order to photograph all the elements in the list and complete the marathon within the given time. A professional photographer will guide you in T.U.F., an urban photographic trekking of the city, giving you useful advice on how to obtain a good picture, while a guide will introduce you to some unusual places and monuments of the city. The winning team will be proclaimed at the end of the sojourn in Lucca. Day 1 – The Stone Bible (cod. 1c ) Arrival in Lucca, accommodation and meeting with the guide. Later, special visit of Lucca focusing on the stone animals or monster that decorate the streets, historical building facades and churches of the old town. Dinner in restaurant. Overnight. Day 2 – Urban Photo Trekking (cod. 1k) Breakfast. In the morning, Urban Photo Trekking with a professional photographer. Lunch in restaurant. Free afternoon. Dinner in restaurant. After dinner, there will be the chance of watching the photos taken during the morning, in order to analyze and comment on them with the support of the photographer. Overnight. Day 3 Breakfast. Late in the morning, delivery of the photos and proclamation of the winners of the photographic marathon. Lunch in restaurant. – end of our services For this tour are planned the following services: • • • • •

2 overnights in Lucca old town, in the kind of accommodation chosen, breakfast included 2 dinners and 2 lunches in selected restaurants Visit “The stone bible” with a guide Urban photo trekking with a professional photographer Medical and baggage insurance

Team Building & Growing

85


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) Fonti Legislative La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata dalla L. 27/12/1977 n° 1084 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV) firmata a Bruxelles il 23.4.1970, in quanto applicabile, nonché dal Codice del Consumo di cui al D. Lgs n. 206 del 6 settembre 2005 (artt. 82-100) e sue successive modificazioni. 2) Autorizzazioni L’organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge, devono essere autorizzati all’esecuzione delle rispettive attività in base alla normativa amministrativa applicabile. 3) Definizioni Ai fini del presente contratto si intende per: a) organizzatore di viaggio, il soggetto che realizza la combinazione degli elementi di cui al seguente art. 4 e si obbliga in nome proprio e verso corrispettivo forfetario a procurare a terzi pacchetti turistici; b) venditore, il soggetto che vende, o si obbliga a procurare pacchetti turistici realizzati ai sensi del seguente art. 4 verso un corrispettivo forfetario; c) consumatore di pacchetti turistici, l’acquirente, il cessionario di un pacchetto turistico o qualunque persona anche da nominare, purché soddisfi tutte le condizioni richieste per la fruizione del servizio, per conto della quale il contraente principale si impegna ad acquistare senza remunerazione un pacchetto turistico. 4) Nozione di Pacchetto Turistico La nozione di pacchetto turistico è la seguente: “I pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze ed i circuiti “tutto compreso”, risultanti dalla prefissata combinazione di almeno due degli elementi di seguito indicati, venduti od offerti in vendita ad un prezzo forfetario, e di durata superiore alle 24 ore ovvero estendentisi per un periodo di tempo comprendente almeno una notte: a) trasporto; b) alloggio; c) servizi turistici non accessori al trasporto o all’alloggio (omissis)... che costituiscano parte significativa del “pacchetto turistico” (art. 84 Cod. Cons.). Il consumatore ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pacchetto turistico (ai sensi degli artt. 85 e 86 Cod. Cons.), che è anche documento per accedere eventualmente al Fondo di Garanzia di cui all’art. 20 delle presenti Condizioni Generali di Contratto. 5) Informazione obbligatoria – Scheda Tecnica L’organizzatore ha l’obbligo di realizzare in catalogo o nel programma fuori catalogo una scheda tecnica. Gli elementi obbligatori da inserire nella scheda tecnica del catalogo o del programma fuori catalogo sono: - estremi dell’autorizzazione amministrativa o, se applicabile, la D.I.A. dell’organizzatore; - estremi della polizza assicurativa di responsabilità civile; - periodo di validità del catalogo o programma fuori catalogo o viaggio su misura; - modalità e condizioni di sostituzione del viaggiatore (art. 89 del Cod. Cons.); - parametri e criteri di adeguamento del prezzo del viaggio (Art. 90 Cod. Cons.) L’organizzatore inoltre informerà i passeggeri circa l’identità del vettore/i effettivo/i nei tempi e con le modalità previste dall’art. 11 del reg. CE 2111/2005. 6) Prenotazioni La domanda di prenotazione dovrà essere redatta su apposito modulo contrattuale, se del caso elettronico, compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal cliente, che ne riceverà copia. L’accettazione delle prenotazioni si intende perfezionata, con conseguente conclusione del contratto, solo nel momento in cui l’organizzatore invierà relativa conferma, anche a mezzo sistema telematico, al cliente presso l’agenzia di viaggi rivenditrice. Le indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti contrattuali, negli opuscoli ovvero in altri mezzi di comunicazione scritta, saranno fornite dall’organizzatore in regolare adempimento degli obblighi previsti a proprio carico dall’art. 87 comm. 2 Cod. Cons. in tempo utile prima dell’inizio del viaggio. 7) Pagamenti La misura dell’acconto, pari al 25% del prezzo del pacchetto turistico, da versare all’atto della prenotazione ovvero all’atto della richiesta impegnativa e la data entro cui prima della partenza dovrà essere effettuato il saldo, risultano dal catalogo, opuscolo o quanto altro. Il mancato pagamento delle somme di cui sopra, da parte del consumatore, alle date stabilite costituisce clausola risolutiva espressa tale da determinarne, da parte dell’agenzia intermediaria e/o dell’organizzatore, la risoluzione di diritto. 8) Prezzo Il prezzo del pacchetto turistico è determinato nel contratto, con riferimento a quanto indicato in catalogo o programma fuori catalogo ed agli eventuali aggiornamenti degli stessi cataloghi o programmi fuori catalogo successivamente intervenuti. Esso potrà essere variato fino a 20 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di: costi di trasporto, incluso il costo del carburante; diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti; tassi di cambio applicati al pacchetto in questione. Per tali variazioni si farà riferimento alla Scheda Tecnica relativa ad ogni singolo viaggio. 9) Modifica o annullamento del Pacchetto Turistico prima della partenza Prima della partenza l’organizzatore o il venditore che abbia necessità di modificare in modo significativo uno o più elementi del contratto, ne dà immediato avviso in forma scritta al consumatore, indicando il tipo di modifica e la variazione del prezzo che ne consegue. Ove non accetti la proposta di modifica di cui al comma 1, il consumatore potrà esercitare alternativamente il diritto di riacquisire la somma già pagata o di godere dell’offerta di un pacchetto turistico sostituivo ai sensi del 2° e 3° comma dell’art. 10. Il consumatore può esercitare i diritti sopra previsti anche quando l’annullamento dipenda dal mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti previsto nel catalogo o nel programma fuori catalogo, o da casi di forza maggiore e caso fortuito, relativi al pacchetto turistico acquistato. Per gli annullamenti diversi da quelli causati da forza maggiore, da caso fortuito e da mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, nonché per quelli diversi dalla mancata accettazione da parte del consumatore del pacchetto turistico alternativo offerto, l’organizzatore che annulla (ex art. 33 lett. E Cod. Cons.), restituirà al consumatore il doppio di quanto dallo stesso pagato e incassato dall’organizzatore, tramite l’agente di viaggio. La somma oggetto della restituzione non sarà mai superio- re al doppio degli importi di cui il consumatore sarebbe in pari data debitore secondo quanto previsto dall’art. 10, 4° comma qualora fosse egli ad annullare. 10) Recesso del Consumatore Il consumatore può recedere dal contratto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi: aumento del prezzo di cui al precedente art. 8 in misura eccedente il 10%; modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato e proposta dall’organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso, ma prima della partenza e non accettata dal consumatore. Nei casi di cui sopra,

86

il consumatore ha alternativamente diritto: ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, senza supplemento di prezzo o con la restituzione dell’eccedenza di prezzo, qualora il secondo pacchetto turistico abbia valore inferiore al primo; alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro 7 giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso. Il consumatore dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre 2 giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall’organizzatore si intende accettata. Al consumatore che receda dal contratto prima della partenza al di fuori delle ipotesi elencate al 1° comma, saranno addebitati - indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art. 7, 1° comma, il costo individuale di quota apertura pratica, il premio assicurativo e, tranne ove diversamente specificato alla pagine di presentazione dei singoli prodotti del presente opuscolo e/o in fase di conferma dei servizi, le penali indicate nella Scheda Tecnica. 11) Modifica dopo la partenza L’organizzatore, qualora dopo la partenza si trovi nell’impossibilità di fornire per qualsiasi ragione, tranne che per un fatto proprio del consumatore, una parte essenziale dei servizi contemplati in contratto, dovrà predisporre soluzioni alternative, senza supplementi di prezzo a carico del contraente e qualora le prestazioni fornite siano di valore inferiore rispetto a quelle previste, rimborsarlo in misura pari a tale differenza. Qualora non risulti possibile alcuna soluzione alternativa, ovvero la soluzione predisposta dall’organizzatore venga rifiutata dal consumatore per seri e giustificati motivi, l’organizzatore fornirà senza supplemento di prezzo, un mezzo di trasporto equivalente a quello originario previsto per il ritorno al luogo di partenza o al diverso luogo eventualmente pattuito, compatibilmente alle disponibilità del mezzo e di posti e lo rimborserà nella misura della differenza tra il costo delle prestazioni previste e quello delle prestazioni effettuate fino al momento del rientro anticipato. 12) Sostituzioni Il consumatore rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che: a) l’organizzatore ne sia informato per iscritto almeno 4 giorni lavorativi prima della data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente comunicazione circa le generalità del cessionario; b) il sostituto soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio (ex art. 89 del Cod. Cons.) e in particolare i requisiti relativi al passaporto, ai visti, ai certificati sanitari; c) i servizi medesimi o altri servizi in sostituzione possano essere erogati a seguito della sostituzione; d) il soggetto subentrante rimborsi all’organizzatore tutte le spese aggiuntive sostenute per procedere alla sostituzione nella misura che gli verrà quantificata prima della cessione. Il cedente e il cessionario sono solidalmente responsabili per il pagamento del saldo del prezzo nonché degli importi di cui alla lettera d) del presente articolo. Le ulteriori modalità e condizioni di sostituzione sono indicate in scheda tecnica. 13) Obblighi dei Consumatori Nel corso delle trattative e comunque prima della conclusione del contratto, ai cittadini italiani sono fornite per iscritto le informazioni di carattere generale - aggiornate alla data di stampa del catalogo - relative agli obblighi sanitari e alla documentazione necessaria per l’espatrio. I cittadini stranieri reperiranno le corrispondenti informazioni attraverso le loro rappresentanze diplomatiche presenti in Italia e/o i rispettivi canali informativi governativi ufficiali. In ogni caso i consumatori provvederanno, prima della partenza, a verificarne l’aggiornamento presso le competenti autorità (per i cittadini italiani le locali Questure ovvero il Ministero degli Affari Esteri tramite il sito www. viaggiaresicuri.it ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero 06.491115) adeguandovisi prima del viaggio. In assenza di tale verifica, nessuna responsabilità per la mancata partenza di uno o più consumatori potrà essere imputata al venditore o all’organizzatore. I consumatori dovranno informare il venditore e l’organizzatore della propria cittadinanza e, al momento della partenza, dovranno accertarsi definitivamente di essere muniti dei certificati di vaccinazione, del passaporto individuale e di ogni altro documento valido per tutti i Paesi toccati dall’itinerario, nonché dei visti di soggiorno, di transito e dei certificati sanitari che fossero eventualmente richiesti. Inoltre, al fine di valutare la situazione sanitaria e di sicurezza dei Paesi di destinazione e, dunque, l’utilizzabilità oggettiva dei servizi acquistati o da acquistare, il consumatore reperirà (facendo uso delle fonti informative indicati al comma 2) le informazioni ufficiali di carattere generale presso il Ministero Affari Esteri che indica espressamente se le destinazioni sono o meno assoggettate a formale sconsiglio. I consumatori dovranno inoltre attenersi all’osservanza della regole di normale prudenza e diligenza a quelle specifiche in vigore nei paesi destinazione del viaggio, a tutte le informazioni fornite loro dall’organizzatore, nonché ai regolamenti alle disposizioni amministrative o legislative relative al pacchetto turistico. I consumatori saranno chiamati a rispondere di tutti i danni che l’organizzatore e/o il venditore dovessero subire anche a causa del mancato rispetto degli obblighi sopra indicati ivi incluse le spese necessarie al loro rimpatrio. Il consumatore è tenuto a fornire all’organizzatore tutti i documenti, le informazioni e gli elementi in suo possesso utili per l’esercizio del diritto di surroga di quest’ultimo nei confronti dei terzi responsabili del danno ed è responsabile verso l’organizzatore del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione. Il consumatore comunicherà altresì per iscritto all’organizzatore, all’atto della prenotazione, le particolari richieste personali che potranno formare oggetto di accordi specifici sulle modalità del viaggio, sempre che ne risulti possibile l’attuazione. Il consumatore è sempre tenuto ad informare il Venditore e l’Organizzatore di eventuali sue esigenze o condizioni particolari (gravidanza, intolleranze alimentari, disabilità, ecc...) e a specificare esplicitamente la richiesta di relativi servizi personalizzati. 14) Classificazione alberghiera La classificazione ufficiale delle strutture alberghiere viene fornita in catalogo o in altro materiale informativo soltanto in base alle espresse e formali indicazioni delle competenti autorità del Paese in cui il servizio è erogato. In assenza di classificazioni ufficiali riconosciute dalle competenti Pubbliche Autorità dei Paesi anche membri della UE cui il servizio si riferisce, l’organizzatore si riserva la facoltà di fornire in catalogo o depliant una propria descrizione della struttura ricettiva, tale da permettere una valutazione e conseguente accettazione della stessa da parte del consumatore. 15) Regime di Responsabilità L’organizzatore risponde dei danni arrecati al consumatore a motivo dell’inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettuate da lui personalmente sia da terzi fornitori dei servizi, a meno che provi che l’evento è derivato da fatto del consumatore (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest’ultimo nel corso dell’esecuzione dei servizi turistici) o da circostanze estranee alla fornitura delle prestazioni previste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che lo stesso organizzatore non


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere. Il venditore presso il quale sia stata effettuata la prenotazione del pacchetto turistico non risponde in alcun caso delle obbligazioni nascenti dall’organizzazione del viaggio, ma è responsabile esclusivamente delle obbligazioni nascenti dalla sua qualità di intermediario e comunque nei limiti per tale responsabilità previsti dalle norme vigenti in materia. 16) Limite del risarcimento Il risarcimento dei danni non può essere in ogni caso superiore ai limiti indicati dagli artt. 94 e 95 del Codice del Consumo. 17) Obbligo di assistenza L’organizzatore è tenuto a prestare le misure di assistenza al consumatore imposte dal criterio di diligenza professionale esclusivamente in riferimento agli obblighi a proprio carico per disposizione di legge o di contratto. L’organizzatore e il venditore sono esonerati dalle rispettive responsabilità (artt. 15 e 16 delle presenti Condizioni Generali), quando la mancata o inesatta esecuzione del contratto è imputabile al consumatore o è dipesa dal fatto di un terzo carattere imprevedibile o inevitabile, ovvero da un caso fortuito o di forza maggiore. 18) Reclami e denunce Ogni mancanza nell’esecuzione del contratto deve essere contestata dal consumatore senza ritardo affinché l’organizzatore, il suo rappresentante locale o l’accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio. In caso contrario non potrà essere contestato l’inadempimento contrattuale. Il consumatore dovrà, a pena di decadenza, altresì sporgere reclamo mediante l’invio di una raccomandata, con avviso di ricevimento, all’organizzatore o al venditore, entro e non oltre 10 giorni lavorativi dalla data del rientro presso la località di partenza (ai sensi dell’art. 98 del Cod. Cons). 19) Assicurazione Fare riferimento alla Scheda Tecnica a lato. Se non espressamente comprese nel prezzo, è possibile, ed anzi consigliabile, stipulare al momento della prenotazione presso gli uffici dell’organizzatore o del venditore speciali polizze assicurative contro le spese derivanti dall’annullamento del pacchetto, infortuni e bagagli. Sarà altresì possibile stipulare un contratto di assistenza che copra le spese di rimpatrio in caso di incidenti e malattie. 20) Fondo di garanzia Il Fondo Nazionale di Garanzia (art. 100 Cod. Cons.) istituito a tutela dei consumatori che siano in possesso di contratto, provvede alle seguenti esigenze in caso di insolvenza o di fallimento dichiarato del venditore o dell’organizzatore: a) rimborso del prezzo versato; b) suo rimpatrio nel caso di viaggi all’estero. Il fondo deve altresì fornire un’immediata disponibilità economica in caso di rientro forzato di turisti da Paesi extracomunitari in occasione di emergenze imputabili o meno al comportamento dell’organizzatore. Le modalità di intervento del Fondo sono stabilite con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23/7/99, n. 349 G.U. n. 249 del 12/10/1999.

ADDENDUM Condizioni Generali di Contratto di Vendita di SINGOLI SERVIZI TURISTICI A) Disposizioni Normative I contratti aventi ad oggetto l’offerta del solo servizio di trasporto, di soggiorno, ovvero di qualunque altro separato servizio turistico, non potendosi configurare come fattispecie negoziale di organizzazione di viaggio ovvero di pacchetto turistico, sono disciplinati dalle seguenti disposizioni della CCV: art. 1, n. 3 e n. 6; artt. da 17 a 23; artt. da 24 a 31, per quanto concerne le previsioni diverse da quelle relative al contratto di organizzazione nonché dalle altre pattuizioni specificamente riferite alla vendita del singolo servizio oggetto di contratto. B) Condizioni di Contratto A tali contratti sono altresì applicabili le seguenti clausole delle condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici sopra riportate: art. 6, 1° comma; art. 7 2° comma ; art. 13; art. 17; art. 19. L’applicazione di dette clausole non determina assolutamente la configurazione dei relativi contratti come fattispecie di pacchetto turistico. La terminologia delle citate clausole relativa al contratto di pacchetto turistico (organizzatore, viaggio ecc.) va pertanto intesa con riferimento alle corrispondenti figure del contratto di vendita di singoli servizi turistici (venditore, soggiorno ecc.). Approvate nel settembre 2007 da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Fiavet. ----------------------------------------------------------------Informazioni obbligatorie ai sensi del Reg. 2027/1997 Per i vettori aerei comunitari e quelli appartenenti a Stati aderenti alla Convenzione di Montreal 1999 sono soggetti al seguente regime di responsabilità: non sussistono limiti di responsabilità per danni da morte, ferite o lesioni personali del passeggero. Per danni superiori a 100.000 DSP (equivalenti a circa euro 120.000) il vettore aereo può contestare una richiesta di risarcimento solo se è in grado di provare che il danno non gli è imputabile. In caso di ritardo nel trasporto passeggeri il vettore è responsabile per il danno fino ad un massimo di 4.150 DSP (circa euro 5.000); in caso di distruzione, perdita, danneggiamento o ritardo nella riconsegna dei bagagli, fino a 1.000 DSP (circa euro 1.200). I Vettori non appartenenti a uno Stato aderente alla Convenzione di Montreal 1999 possono applicare regimi di responsabilità differenti da quello sopra riportato. La responsabilità del tour operator nei confronti del passeggero resta in ogni caso disciplinata dal Codice del Consumo e dalle Condizioni Generali di Contratto pubblicate nel presente catalogo. Privacy: Informativa ex art. 13 D. Lgs. 196/03 (protezione dati personali) Il trattamento dei dati personali, il cui conferimento è necessario per la conclusione e l’esecuzione del contratto, è svolto, nel pieno rispetto del D. Lgs. 196/2003, in forma cartacea e digitale. I dati saranno comunicati ai soli fornitori dei servizi compresi nel pacchetto turistico. Il cliente potrà in ogni momento esercitare i diritti ex art. 7 D. Lgs. 196/03 contattando il Responsabile Trattamento Dati Personali – TAMATA VIAGGI di Fiorella Banti – Via A. Orzali, 50 (1° piano) – 55100 Lucca (LU) o scrivendo a info@tamataviaggi.it Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’articolo 17 della legge n. 38/2006 La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all’estero.

SCHEDA TECNICA ex Art. 05 – Parte integrante delle Condizioni Generali di Partecipazione Organizzazione tecnica: Tamata Viaggi di Fiorella Banti – Lucca

tamataviaggi.it Licenza d’esercizio Agenzia di Viaggio: categoria A illimitata n. 66 rilasciata dalla Provincia di Lucca in data 29/01/1997. Direttore tecnico: Fiorella Banti Copertura assicurativa RC: Navale Assicurazioni SPA n. 2289/00100040308 con i massimali assicurativi previsti dalla legge. Validità dei programmi: dal 01/10/2011 Quote: su richiesta - date e quote potrebbero subire variazioni come da Regolamento (art. 5) e per variazioni del cambio euro/dollaro applicato ( 1 EUR = 1,32 USD +/-3%) o altre monete estere come indicato in ogni singolo programma, vettori e servizi utilizzati, al fine della determinazione della quota di partecipazione al momento della stesura del programma. Le variazioni verranno comunicate all’atto della prenotazione, o iscrizione o entro il 20° giorno antecedente la data di partenza prevista per ogni singolo programma di viaggio. - I costi di trasporto, i costi di carburante, le tariffe aeree, i diritti e le tasse (quali quelle di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti) sono state aggiornate nel mese di gennaio 2011. Le modalità e condizioni di sostituzione (Art. 89 Cod. Cons.) sono disciplinate dall’art. 90 Cod. Cons. - Il nome del vettore che effettuerà il/i Vostro/i volo/i è indicato nel foglio di conferma prenotazione; eventuali variazioni Vi saranno comunicate tempestivamente nel rispetto dell’art. 11 del Reg. CE n. 2111/2005. - Il consumatore è tenuto a corrispondere un acconto del 25% del prezzo del pacchetto turistico secondo quanto riportato all’art. 5 delle Condizioni Generali di Partecipazione, mentre il saldo della quota del pacchetto prenotato dovrà essere versato almeno 30 giorni prima della data di partenza, salvo diverse indicazioni e accordi con il fornitore di servizi ( es. alberghi, servizi in loco, emissione anticipata di biglietteria aerea), per i quali potrebbe essere richiesto un acconto differente - Qualsiasi variazione richiesta dal consumatore successivamente alla conferma dei servizi facenti parte del pacchetto comporterà l’addebito al consumatore di euro 50,per persona, oltre al pagamento all’organizzatore di tutte le spese aggiuntive sostenute per procedere alla variazione. - Variazioni richieste dal consumatore e recesso del consumatore La modifica del nominativo del cliente rinunciatario con quello del sostituto può non essere accettata da un terzo fornitore di servizi, in relazione ad alcune tipologie di essi, anche se effettuata entro il termine di cui all’art. 10, delle Condizioni Generali di Contratto riportate. L’organizzatore non sarà pertanto responsabile dell’eventuale mancata accettazione della modifica da parte dei terzi fornitori di servizi. Tale mancata accettazione sarà tempestivamente comunicata dall’organizzatore alle parti interessate prima della partenza e, qualora la stessa comporti conseguentemente il recesso dal Contratto da parte del Consumatore, saranno applicate le stesse condizioni di recesso, come indicato di seguito. Al consumatore che receda dal contratto prima della partenza al di fuori delle ipotesi elencate al 1° comma, saranno addebitati, indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art. 7, 1° comma, il costo individuale di quota apertura pratica, il premio assicurativo e, tranne ove diversamente specificato nelle singole proposte di viaggio e/o in fase di conferma dei servizi, le penali qui di seguito indicate, a seconda del numero dei giorni che mancano alla data di partenza (giorni lavorativi, incluso quello del recesso) in cui viene data la comunicazione dell’annullamento: a) 10% della quota di partecipazione fino a 30 giorni prima della partenza; b) 30% della quota di partecipazione da 29 a 20 giorni prima della partenza; c) 50% della quota di partecipazione da 19 a 10 giorni prima della partenza; d) 75% della quota di partecipazione da 9 a 3 giorni prima della partenza; e) dopo tale termine la penale sarà pari all’intero valore del pacchetto. Le medesime somme dovranno essere corrisposte da chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o irregolarità dei previsti documenti personali di espatrio. Nel caso invece di gruppi precostituiti o di iniziative di viaggio realizzate ad hoc, tali somme verranno concordate di volta in volta alla firma del contratto; in caso contrario si applicheranno le condizioni contrattuali richieste dai vari fornitori di servizi. Copertura assicurativa per i viaggiatori All’acquisto di un pacchetto di viaggio organizzato da Tamata Viaggi, il consumatore è tenuto a stipulare una polizza assicurativa a copertura delle penali di annullamento del pacchetto previste a carico del consumatore e delle spese relative a malattia, infortunio, furto e/o danneggiamento del bagaglio, rimpatrio etc. Il consumatore potrà scegliere se sottoscrivere la polizza viaggio che Tamata Viaggi ha concordato a condizioni particolarmente favorevoli con Europ Assistance, le cui condizioni verranno consegnate/inviate al consumatore prima dell’iscrizione al viaggio e il Certificato di Assicurazione verrà consegnato insieme alla documentazione di viaggio, prima della partenza. In alternativa il consumatore potrà stipulare un analoga polizza, con stesso oggetto e stesse prestazioni, con altra compagnia assicurativa purché fornisca prova scritta prima dell’iscrizione al viaggio. Escursioni e servizi facoltativi acquistati in loco Le escursioni e più in generale i servizi acquistati direttamente in loco dal consumatore, nella località di destinazione del viaggio e non compresi nel pacchetto turistico, sono da considerarsi, agli effetti della responsabilità di Tamata Viaggi, esclusi dal contratto di viaggio e pertanto nessuna responsabilità potrà essere ascritta a Tamata Viaggi. L’eventuale descrizione in catalogo di tali servizi ha scopo meramente informativo. Quota individuale di gestione pratica Tale quota aggiuntiva richiesta al consumatore oltre al prezzo del pacchetto turistico va a coprire le spese sostenute per la gestione della pratica stessa ovvero: corrispondenza varia, telefono, fax, invio e spedizione dei documenti di viaggio, gestione amministrativa, etc. Situazione di sicurezza nei paesi del mondo Partecipazione responsabile. I partecipanti che si iscrivono ai nostri viaggi, sono vivamente pregati di informarsi preventivamente presso gli organi competenti (Ministero degli Esteri – Unità di crisi - Automobile Club, Associazioni Nazionali e Regionali degli Agenti di Viaggio, Associazioni di tutela dei Consumatori) sulla destinazione meta del loro viaggio. Al fine di valutare rischi, tutele e precauzioni e decidere, individualmente e liberamente la partecipazione o meno al viaggio stesso. Preghiamo inoltre i partecipanti di prendere atto che, nonostante la massima attenzione e cura delle fonti ufficiali di informazione, le situazioni di pericolo possono rapidamente variare e diffondersi e che pertanto non possono farsi garanti dell’assoluta correttezza degli avvisi resi disponibili e pubblici e che tali informazioni non possono e non debbano sostituirsi alla decisione individuale di effettuare o meno il viaggio. Per quanto sopra esposto, l’agenzia organizzatrice: Tamata Viaggi non potrà essere chiamata a rispondere di eventuali danni e pregiudizi che dovessero insorgere in corso di viaggio a causa della situazione di sicurezza in generale nei paesi visitati.

87


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

tamataviaggi.it

GENERAL CONDITIONS 1. Introduction. Notion of tourist package. General condition of sale-Contract “tourist package” and services. The Legislative Decree no. 111 of 17.03.95, concerning the execution of the Directive 90/314/CE, for consumer protection states that both the organizer and the seller of the tourist package asked by the customer, must be licensed for carrying out their activities and the customer has the right to receive a copy of the tourist package sale contract which is the necessary document to apply for the Guarantee Fund (en case happen the conditions).

2. Travel Contract. The Travel Contracts are regulated by following previsions and by Legislative Decree n. 111/95, by Directive n.90/314/CE and in particular by the International Convention, subscribed on the 20 April 1970 in Bruxelles, and executed by the Law of 29 Dec.1977 no. 1084, by the Varsavia Convention of 12 October 1929 concerning international air transportation, by the Berna Convention of 25 February 1961 concerning the railway transportation, 3. Reservations. The request of reservation must be drawn on appropriate form, completely filled and signed by the customer. The acceptance of the reservation is concluded, only when the Organizer send the confirmation to the customer or to the travel agency seller.

4. Payments. A partial payment of the 25% of the entire participation fee and the entire inscription fee must be deposited at the booking time. The balance must be paid within 30 days prior departure. Bookings made in the 30 days before the beginning of the Experience must be paid by lump-sum settlement. The non-payment of the above-mentioned sums at fixed dates is an explicit resolutely clause, which would determine the rescission of the tourist package sale contract, set apart the compensation for further damages suffered by the Organizer.

5. Validity, price and possible variations of “tourist package”. The price can be changed until 20 days before departure and only in case of variations of the following: transportation costs, including the fuel cost; taxes and fees on some kinds of tourist services, such as landing and embarkation or disembarkation fees, in ports and airports; exchange rates applied to the package itself. As for such variations, these will be referred to the exchange rates and to the above-mentioned costs, as well as to the relevant prices quoted at the moment of the booking application. In the case the Organizer is obliged to modify significantly one material element of the contract, he have to inform at the right time the customer. For this end price increases over 10% are significant as well as   a significant modification of one or more material elements of the contract, which can objectively be defined fundamental for the fruition of the tourist package taken as a whole. The customer that receive modifying communication of one or more elements of the contract or price increases over 10% can withdraw from the contract, without paying penalties. The customer will have to submit his decision within and no longer then two working days from the moment in which he has being given the notice of the rise or variation in price. In case of lack of explicit official announcement within the above-mentioned term, the proposal formulated by the organizer is considered accepted.   6. Customer Rescission. In case a registered participant would withdraw from the contract before departure for different reasons than those of art. 5., the Organizer will apply the following penalties, beside the burdens and costs of the services cancellation: 10% of the total amount if the renunciation is given to the Organizer until 30 days before the starting of the booked services; 30%  of the total amount if the renunciation is given to the Organizer until 15 days before the starting of the booked services; 50% of participation fee if the renunciation is given to the Organizer until 9 days before the starting of the booked services; 75% of participation fee if the renunciation is given to the Organizer until 3 days before the starting of the booked services; 100% of participation fee if the renunciation is given to the Organizer in the 3 days before the starting of the booked services, not-presentation to departure or interruption of the travel. The day of departure is always excluded; the day of cancellation is always included. The same  amounts have to be paid also by those who cannot take part to the travel because of missing or irregular personal emigration documents. In case a registered participant would withdraw from the contract after the issue of the flight ticket, only for the part of penalty concerning the flights, the general conditions of the airline are applied.

7. Non-execution. The organization can void the contract if the minimum number of participants has not been reached, and on condition that the organizer has given this information before the start of the tourist services. In this case the organizer will have to refund only the amounts perceived within 7 working days from the moment of rescission or cancellation, any other refund excluded. 8. Participants obligations. The participants have to be equipped with personal passports or other

88

documents valid for the destination Country, with the health certificate if required. Furthermore, the tourist will have to follow ordinary cautiousness and diligence rules, and specific rules effective in the destination countries, all the information supplied by the organizer, as well as the regulations and administrative and/or legislative provisions regarding the tourist package. The participants will be asked to answer for all the damage suffered by the organizer because of their incapacity to follow the above-mentioned obligations. The customer must provide the organizer with all the documents, the information and the elements owned by himself, which might be useful for exercising the subrogation right of the latest towards third parties, responsible for the damage. The customer is held responsible by the organizer for the detriment of the subrogation right. At the moment of the booking, the customer will also communicate, in writing, to the organizer the details needed which might possibly be part of specific agreements, such as journey instructions, provided their accomplishment is possible.

9.Responsibility. The organizer is responsible for the damage caused to the customer because of the total or partial default of the services described in the contract, either if these are performed by himself or third-party suppliers, unless he proves that the event depends on the customer (including initiatives taken by himself independently, during the execution of tourist services), or on events not linked with the supply of the services described in the contract, fortuitous events, act of God, or by circumstances that the organizer itself might not reasonably foresee or solve, on the basis of a principle of professional care. 10. Compensation limits. Under no circumstances, the organizer compensation will be higher than the compensation indemnities described by international conventions, with reference to the performances whose non-fulfillment caused the responsibility, that is the Warsaw Convention of 1929 about international air transportation, the text modified at The Hague in 1955; the Berna Convention (CIV) about railway transportation; the Bruxelles Convention of 1970 (CCV) about the organizer responsibility . In any case, the compensation limit cannot exceed the sum of 50,000 Germinal gold francs for people damage, 2,000 Germinal gold francs for property damage, fixed in article 13 no. 2 CCV, and 5,000 Germinal gold francs for any other damage”, as well as for those fixed in art.1783 of Civil Code.   In case of the change of these conventions, or formulation of international new ones concerning the services objects of the tourist package, the indemnity limits will be applied according to the law in force at the moment of the unfortunate event. 11.Obligation of assistance The organizer is obliged to perform assistance to the customer, on the basis of a professional diligence principle, solely with reference to its obligations, or by contract or law regulation. The Organizer is not answerable to customer for non-fulfillment by seller and the obligation to be charged of this.

12. Complaints. Every unsuccessful execution of the contract must be notified by the customer on the very moment of its happening. In this way, the organizer or its local representative can immediately find a remedy for it. The customer can make a complaint by sending a registered letter, with receipt note, to the organizer, within 10 working days from the date of the return to the place of the departure. If complaints happen in the execution place of the tourist services, the organizer has to assist the costumer according to art.13 in order to find a prompt an equal solution. In the same way, even in case of complaint reported at the end of the service, the organizer will have to provide and guarantee in any case a prompt answer to the customer request. 13. Guarantee Fund In case of insolvency or bankruptcy of the organizer, the customer can turn to the “National Guarantee Fund For the Consumer of the Tourist Package”, in accordance with the Ministerial Regulation for the achievement of the following needs: a) refund of the price paid for services entirely or partially not enjoyed; b) repatriation, in case of journeys to foreign countries. An immediate economic availability in case of forced return of tourists from non-EC members, on occasion of emergencies due or not due to the organizer’s behavior. The procedure to make use of the Fund are fixed by means of the President of the Council of Ministers Decree , in conformity with art. 21 no. 5, Legislative Decree 111/95. Compulsory note. According to the Italian Law n.269/98, article 16. The Italian Law punishes the crimes concerning prostitution and juvenile pornography by means of reclusion, even if these crimes are committed abroad.


LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

tamataviaggi.it

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

POLIZZA ASSICURATIVA INCLUSA

Tutti i viaggiatori usufruiscono di una polizza assicurativa Europ Assistance, offerta dal Tour Operator, per le seguenti garanzie : 1) ASSISTENZA SANITARIA * Consulenza medica * Invio di un medico o di una autoambulanza in Italia * Segnalazione di un medico specialista all’estero * Rientro sanitario * Trasporto salma con limite di € 5.000,00 per Assicurato * Rientro con un familiare assicurato * Rientro degli altri assicurati * Viaggio di un familiare * Accompagnamento dei minori * Rientro dell’assicurato convalescente * Prolungamento del soggiorno * Informazioni e segnalazione di medicinali corrispondenti all’estero * Interprete a disposizione all’estero * Anticipo spese di prima necessità (valido solo per gli assicurati residenti in Italia) * Rientro anticipato * Anticipo cauzione penale all’estero (valido solo per gli assicurati residenti in Italia) * Segnalazione di un legale all’estero * Invio di messaggi urgenti

2) ASSICURAZIONE BAGAGLIO Europ Assistance assicura il risarcimento dei danni subiti da bagaglio ed effetti personali che l’Assicurato aveva con sè all’inizio del viaggio, inclusi gli abiti, causati da furto, furto con scasso, rapina, scippo, perdita, smarrimento ed avaria fino ad un massimale di € 750,00 per persona in Italia, Europa e Paesi del bacino del Mediterraneo, Mondo. 3) RIMBORSO SPESE MEDICHE A seguito di un infortunio e/o malattia improvvisa, Europ Assistance rimborsa le Spese mediche, farmaceutiche ed ospedaliere che l’Assicurato deve sostenere per cure o interventi urgenti ricevuti sul posto nel corso del viaggio per i seguenti massimali: Estero : € 5.000,00 Italia : € 500,00 Per ogni rimborso sarà applicata una franchigia fissa di € 35,00 per ogni Assicurato.

INSURANCE COVERAGE INCLUDED

All the travelers avail of an insurance coverage Europ Assistance, offered by the Tour Operator, for the following warranty:

1) ASSISTANCE - SERVICES INSURANCE * Medical consultation * Call for a doctor or ambulance in Italy * Recommendation of a specialist doctor * The insured’s return home * Transportation of the corpse up to a maximum amount of € 7.500 per insured * Return with a family member * Return of the other assured * Journey of a family member / Accompanying minors * Reentry of a convalescent patient * Extension of the stay * Urgent dispatch of medicines * Interpreter * Emergency expenditure cover * Advanced return * Anticipated bail * Recommendation of a lawyer * Dispatch of urgent messages 2) MEDICAL EXPENSES REIMBURSEMENT INSURANCE If, during the period of duration of the Tour and following sudden illness or accident the insured needs to incur medical/drugs/ hospital costs for urgent treatment or which cannot be delayed, Europ Assistance shall provide for their reimbursement on basis of the maximum sum insurable. MAXIMUM SUM ASSURED: € 3.000,00 Reimbursement will be made with a fixed and absolute excess per claim and per assured of € 35,00 3) BAGGAGE AND PERSONAL EFFECTS INSURANCE Europ Assistance assure reimbursement of direct and material loss suffered by baggage and personal effects that the assured had with him/her at the start of the Tour, including clothing, caused by: theft, theft with breaking and entering, robbery, bagsnatching, loss, misplacement, deterioration. MAXIMUM SUM ASSURED: € 500,00

COME CHIAMARE EUROP ASSISTANCE IN CASO DI NECESSITA’

In caso di erogazione di prestazioni di Assistenza, la Struttura Organizzativa di Europ Assistance è in funzione 24 ore su 24 a sua disposizione, per intervenire o indicare le procedure più idonee per risolvere nel migliore dei modi qualsiasi tipo di problema oltre ad autorizzare eventuali spese. IMPORTANTE: non prendere alcuna iniziativa senza avere prima interpellato telefonicamente la Struttura Organizzativa al numero di Telefono 02.58.28.65.32 Si dovranno comunicare subito all’operatore informazioni: 1. tipo di intervento richiesto 2. nome e cognome 3. numero di tessera Europ Assistance 4. indirizzo del luogo in cui ci si trova 5. recapito telefonico

le

seguenti

Qualora fosse nell’impossibilità di contattare telefonicamente la Struttura Organizzativa, potrà inviare un fax al numero 0258.47.72.01 oppure un telegramma a EUROP ASSISTANCE ITALIA S.p.a. - Piazza Trento, 8 - 20135 Milano. Europ Assistance per poter erogare le garanzie previste in polizza, deve effettuare il trattamento dei dati dell’Assicurato e a tal fine necessita ai sensi del D. Lgs. 196/03 (Codice Privacy) del Suo consenso. Pertanto l’Assicurato contattando o facendo contattare la Struttura Organizzativa di Europ Assistance, fornisce liberamente il proprio consenso al trattamento dei Suoi dati personali comuni e sensibili così come indicato nell’Informativa al Trattamento dei dati sopra riportata. Il testo delle garanzie e prestazioni di cui ai punti 1, 2 e 3 è da intendersi puramente indicativo. Effetti e delimitazioni sono elencati nel libretto condizioni di polizza che saranno consegnati a tutti gli Assicurati partecipanti ai viaggi.

LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

di Tamata Viaggi Via A. Orzali, 50 (1° piano) 55100 Lucca Tel. +39 0583 956507 fax +39 0583 1641066 www.tamataviaggi.it info@tamataviaggi.it Polizza assicurativa Navale Assicurazioni SPA n. 2289/00100040308 - Licenza n. 66 rilasciata dalla Provincia di Lucca – P. Iva 01627320466

Le foto utilizzate in questo catalogo provengono dai seguenti archivi fotografici: Apt Lucca, Apt Versilia, PG Media, Foto byVip, Università di Pisa Dipartimento di Scienze della Terra. Si ringraziano inoltre i seguenti fotografi: E. D’Amico, M. Cecchi, R. Degli Innocenti, U. Conti.

89


www.tamataviaggi.it

LIP .

.

.

Lucca Incoming Project

la cultura dell’abitare e dell’accoglienza, per un restare sostenibile

L.I.P. - Lucca Incoming Project  

La cultura dell'abitare e dell'accoglienza, per un restare sostenibile The culture of inhabiting and welcoming fo a sustainable stay

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you