Page 1

Risanamento chimico delle murature dall’umidità .


L’evoluzione tecnologica della nostra azienda

ha un solo fine....

Salvaguardare l’arte e la sua storia


Sommario 2. La nostra Azienda. 4. Risanamento chimico delle murature senza il taglio meccanico. 5. Garanzia totale su tutti gli interventi. 6. L’interno della Chiesa. 8. Restauro e Sbarramento chimico dell’umidità nelle murature decorate con marmorini originali. 9. Applicazione dei prodotti per assorbimento naturale. 10. Le Parrocchie potranno avere gratuitamente la prima indagine conoscitiva. 11. Interventi certificati eseguiti con termografie a raggi infrarossi. 12. Facciate in mattoni a facciavista asciugate e trattate. 13. Restauro e trattamenti protettivi dei Mattoni a facciavista. 14. Risanamento e Conservazione delle facciate in marmorino. 15. Anche le strutture lapidee vanno difese e protette. 16. Alcuni interventi di risanamento effettuati negli edifici. Interno del Santuario della Madonna Nera di Pralongo (TV).

3


La nostra azienda L’azienda Restauro Conservativo Fiorin s.u.r.l. interviene da più di 25 anni nel restauro e nel risanamento delle strutture monumentali, esegue una continua ricerca allo scopo di raggiungere soluzioni definitive con costi minimi ma soprattutto opera per la conservazione del patrimonio artistico culturale. La nostra azienda è in grado di risanare definitivamente le murature di spina di un edificio sacro dall’umidità ascendente senza effettuare il taglio meccanico, cioè senza dover staccare le fondamenta dalla struttura muraria. Una delle fondamentali caratteristiche della nostra ditta è di operare sempre con pochi canteri aperti, in modo da riuscire a sovraintendere, in ogni momento, ogni intervento specifico. In questo modo potremo realmente garantire con certezza tutte le operazioni eseguite a perfetta regola d’arte.

4

Uno fra gli obbiettivi principali della nostra azienda è di operare dimostrando che il restauro venga eseguito sempre con la massima conoscenza nel settore specifico e con le migliori tecnologie operative. Questo ci permette di ottenere sempre il massimo risultato possibile.

L’opera viene sempre rispettata in tutte le sue sfaccettature artistiche, storiche, strutturali e a seguito del nostro intervento acquisterà nuovamente la reale lucentezza, nobiltà e prestigio originale. Un’ulteriore riflesso che fa brillare la nostra azienda, è l’utilizzo di uno fra i migliori laboratori di analisi. Questa struttura di ricerca, fornita di strumenti adeguati e aggiornata con le migliori tecnologie, si rivela una risorsa irrinunciabile per poter riuscire a intervenire, sempre e comunque, nella migliore delle ipotesi anche dove le problematiche sembrano invalicabili.


Massime garanzie L’azienda Restauro Conservativo Fiorin s.u.r.l. garantisce ogni intervento che effettua e lo sottoscrive contrattualmente. Alla fine del lavoro, oltre alla consegna del certificato di intervento eseguito a perfetta regola d’arte in ogni parte specifica, con corredate tutte le copie delle termografie a raggi infrarossi, può concordare il saldo dei lavori in una data che può raggiungere anche i dieci mesi dalla fine dell’intervento in oggetto cosi che la parrocchia abbia realmente la possibilità di constatare che l’intervento è stato effettuato con la massima professionalità in ogni parte. Costi reali ed immutabili Su richiesta, la nostra azienda effettua tutti i preventivi a corpo, cosi che i costi dell’intervento complessivo non possano mai essere modificati. Questa per la Parrocchia è la massima garanzia

che il costo preventivato sarà esattamente il costo a consuntivo senza alcuna ricarica di nessun tipo per questo specifico intervento. La nostra azienda può anche essere incaricata all’esecuzione di altri nuovi interventi durante il corso del lavoro di risanamento previsto contrattualmente, ma sarà possibile solo dopo una semplicissima procedura che vedrà irrevocabilmente la richiesta del preventivo dalla Parrocchia all’impresa, l’offerta minima di spesa per questo nuovo intervento dall’impresa alla Spett.le Committenza, l’accettazione dei costi da parte della Parrocchia e la sottoscrizione di una nuova e semplice scrittura privata sottoscritta dalle parti ed allegata al contratto. Solo cosi l’impresa eseguirà qualsiasi opera ordinata in corso dei lavori e solo cosi la Parrocchia potrà realmente sapere sempre il costo effettivo a consuntivo di tutte le opere ordinate ed effettuate.

5


Risanamento chimico delle strutture murarie Risanamento chimico delle strutture murarie La nostra azienda è da anni in grado di risanare definitivamente dall’umidità ascendente le murature senza effettuare il taglio meccanico, cioè senza staccare meccanicamente le fondamenta delle murature principali dell’edificio sacro. I prodotti utilizzati La vastissima gamma di prodotti utilizzati dalla nostra azienda per le operazioni di risanamento, sono il frutto di una costante ricerca e studio soprattutto effettuato nei laboratori chimici da noi autorizzati, per il fatto che, ogni prodotto impiegato, secondo la nostra azienda, deve sempre essere accettato dagli enti tutelanti il monumento, essere compatibile con tutte le strutture in oggetto d’intervento specifico, della migliore qualità, anche modificato, affinché questo risulti perfettamente compatibile con le strutture da risanare e l’opera si riveli effettuata nella migliore delle ipotesi e rappresenti l’opera eseguita a perfetta regola d’arte. Dopo qualche mese, che si dovrà attendere per la naturale e completa asciugatura delle pareti, si potrà finalmente procedere con il restauro dei rivestimenti interni ed esterni come dettato dalle migliori tecnologie e direttive che richiamano l’autenticità delle opere in oggetto.

Duomo prima dell’intervento - Motta di Livenza (TV)

6

Iniezione a pressione calibrata di miscela per lo sbarramento chimico. In questa immagine possiamo osservare un impianto che permette l’iniezione a pressione calibrata delle sostanze risananti sulle murature di spina della chiesa. In questo modo si riesce ad intervenire anche su murature non completamente coese o con grosse sacche dettate, in molti casi, da rocce o sassi. Dopo qualche mese il muro ritornerà completamente asciutto per sempre. Per effettuare questo intervento non servono impieghi di attrezzature particolari per l’inserimento dei prodotti basta effettuare dei fori molto sottili a pochissimi centimetri dal pavimento, si inseriscono dei condotti appositi nei piccoli serbatoi che vediamo nelle foto (verdi o bianchi), dopo di che si inserisce il liquido specifico per il tipo di muratura oggetto di risanamento. Dopo qualche giorno, ad assorbimento avvenuto, si asportano i serbatoi, si pulisce il foro che non è mai passante la muratura e si tampona con malta simile alle malte di allettamento della stessa muratura oggetto di risanamento.

Duomo dopo l’intervento - Motta di Livenza (TV).


Garanzie totali su tutti gli interventi effettuati Garanzie contrattuali Tutti gli interventi vengono chiaramente e puntualmente garantiti contrattualmente. Una delle piÚ grandi garanzie che possiamo dare è che fino ad ora nessun intervento effettuato ha dovuto essere rifatto, modificato o con vizi e ciò significa che tutti gli interventi sono stati eseguiti con le migliori tecnologie e prodotti da noi conosciuti e ricercati.

7


Un monumento asciutto è sicuramente un monumento più sano L’interno del monumento sacro risulta essere: dal punto di vista sanitario, quasi sempre, la parte più importante da considerare, in quanto, secondo la nostra azienda è molto più salutevole una Chiesa con le pareti interne asciutte che un monumento con murature bagnate, cariche di muffe e colonie di microorganismi vegetali di vario tipo, per il fatto che è risaputo che, un ambiente umido di questo tipo, può causare in qualche forma, vari problemi al nostro organismo. Dal punto di vista strutturale è risaputo che le Chiese, in Veneto, sono state costruite con murature in mattoni in terra cotta rivestite con intonaci carbonatici. Questi sono elementi costruttivi assorbenti l’acqua dal sottosuolo, veicolando molti tipi di sali igroscopici. Tutto cio crea irreversibilmente un procedimento di decoesione lento ma costante. Sotto il profilo estetico, secondo la nostra azienda non servirebbe alcuna specifica, in quanto, l’ascesa dell’umidità dal sottosuolo, crea prima una patina opaca delle strutture umide, poi può essere caricata con clonie di microorganismi vegetali che hanno quasi sempre un colore opaco e verdastro e in fine, si inizia a constatare l’effetto della decoesione strutturale dei rivestimenti. Secondo la nostra azienda questo è l’effetto più grave, in quanto si riesce a vedere chiaramente che vi è un fenomeno di degrado dei rivestimenti, nelle basi nelle murature di spina, che sta deteriorando ed impoverendo lo splendore e la lucentezza del monumento sacro. Tutto ciò secondo il nostro parere, va fermato nel pieno rispetto del nostro patrimonio artistico culturale. Nel caso vi siano affreschi o comunque opere che è bene non toccare, la nostra azienda metterà in programma esecutivo un piano di intervento tale da proteggere e salvaguardare ogni parte, riuscendo comunque sempre ad effettuare lo sbarramento chimico dell’umidità ascendente nella migliore delle ipotesi in quanto esistono diversi tipi di intervento proprio per il fatto che le strutture possono avere delle problematiche differenti da risolvere.

8

Duomo di San Nicola Motta di Livenza (TV)


Risanamento dall’umidità su murature antiche

Chiesa di San Giovanni - Motta di Livenza (TV).

Santuario - Monastier (TV).

Rilievo di umidità e temperatura.

Tecnici dell’azienda.

9


Restauro e Sbarramento chimico dell’umidità nelle murature decorate con marmorini originali.

Facciata pricipale dellla Chiesa.

Il risanamento di moltissime Chiese viene effettuato per iniezione di miscele risananti per assorbimento. Questo specifico procedimento non effettua alcun taglio alle murature di spine pertanto non compromette alcuna alterazione della stabilità delle strutture di spina anche per il fatto che quei fori che vengono effettuati per le iniezioni, non sono assolutamente passanti e vengono tamponati dopo qualche giorno, utilizzando macchine che iniettano le malte nel foro. Anche in queste pareti, dopo i trattamenti di risanamento dall’umidità, si può intervenire con il restauro o addirittura, se gli enti tutelanti e soprintendenti lo acconsentono, si potranno applicare nuovi intonaci e nuovi rivestimenti sempre dello stesso tipo e natura dei materiali originali, cosi da riportare le pareti all’antico splendore originale. Secondo la nostra azienda specializzata nel restauro conservativo, e secondo l’osservazione di tutte le strutture sulle quali, da diversi anni, si è intervenuti con questi prodotti e tecnologie d’intervento, questo sbarramento chimico dell’umidità ascendente risulta essere affidabile nella soluzione del problema, molto veloce operativamente, non invasivo con le funzioni religiose che si effettuano nell’edificio sacro, molto veloce per i tempi di esecuzione e soprattutto molto conveniente economicamente.

Iniezione per assorbimento del prodotto dalle murature.

10

Chiesa di Dosson di Casier (TV).


Applicazione dei prodotti per assorbimento naturale Prima degli interventi vengono effettuate delle indagini conoscitive per capire il tipo di muratura oggetto di risanamento e sbarramento chimico dall’umidità ascendente. Così da poter prestabilire un piano di intervento che sia assolutamente il migliore per ogni caso specifico. Solo con questo sistema siamo riusciti ad intervenire sempre con il massimo successo in ogni operazione effettuata.

Dopo l’intervento - Dosson di Casier (TV).

Prima dell’intervento - Dosson di Casier (TV).

Esempi di sbarramento chimico.

11


Le Parrocchie potranno avere gratuitamente la prima indagine conoscitiva. Prima indagine termografica gratuita La nostra azienda mette a disposizione delle Parrocchie del Veneto che lo richiedano, dei tecnici autorizzati ed una struttura in grado di effettuare termografie a raggi infrarossi, per poter gratuitamente intervenire con un’analisi conoscitiva non distruttiva, che rilevi immediatamente, già dal primo sopraluogo, tutte le zone nelle quali vi è umidità e fino a che punto questa sia stata assorbita dalla muratura di spina. Molto importante è l’analisi a raggi infrarossi anche per il fatto che nelle due o tre ore che i nostri tecnici vengono messi gratuitamente a disposizione della Parrocchia per vedere direttamente sul monitor della termocamera i livelli dell’umidità nelle pareti, si potranno anche osservare sempre in forma gratuita ed in quella sede, anche le condizioni dell’attacco meccanico degli intonaci nelle pareti e soprattutto nei soffitti. Gratuitamente non sono comprese altre indagini in quanto la termografia effettuata esclusivamente nella prima uscita dei nostri tecnici è più che sufficiente per capire chiaramente se vi è umidità nelle pareti. Non sono comprese gratuitamente relazioni o altri tipi di indagini in quanto l’obiettivo della nostra azienda in questo caso, è che la Parrocchia abbia la reale conoscitività delle zone umide che vi sono nell’Edificio Sacro così che possa, intervenire per l’eventuale risanamento esclusivamente dove serve. Dopo di che la Parrocchia potrà decidere se richiedere un preventivo alla nostra azienda oppure no. Effettuata la prima analisi termografica in opera e senza relazioni o altri tipi di indagine di laboratorio, la nostra ditta avrà effettuato tutto esclusivamente in forma gratuita e la Parrocchia non avrà alcun obbligo nei nostri confronti.

Indagine mineralogopetrografiche. Indagine termografica.

12

Verifica umidità del rivestimento.

Tecnici dell’azienda in fase di analisi.


Interventi certificati eseguiti con termografie a raggi infrarossi Termografie a raggi infrarossi

In queste foto si riesce a vedere una rilevazione termografica con tutti i relativi profili grafici che si possono ricavare. In questo modo si riuscirà ad effettuare realmente la foto che ci dimostra se e fino a che punto è arrivata l’umidità ascendente del manufatto o se vi sono intonaci staccati o strutture occulte. Come per altro, dopo il risanamento si potrà verificare se l’umidità vi è ancora oppure se si asciugata completamente. Questa analisi non distruttiva secondo la nostra azienda è una fra le migliori che si possono effettuare.

Profili della temperatura

Istogramma

13


Facciate in mattoni a facciavista asciugate e trattate Deumidificazione naturale e trattamenti delle murature umide L’azienda, oltre ad intervenire con lo sbarramento chimico dall’umidità ascendente dal sottosuolo, è in grado di asciugare moltissimi tipi di murature e soprattutto pareti in terracotta di qualsiasi spessore. L’umidità, come in questo caso, può derivare anche dalle azioni atmosferiche ed essere assorbita da una muratura in terracotta. Questo tipo di intervento è molto utile per la deumidificazione veloce di strutture magari all’interno affrescate e poste oramai in una condizione che necessita il risanamento immediato anche a quote alte. Vuoi perché la copertura aveva delle infiltrazioni o per moltissimi altri casi. Dopo l’asciugatura delle pareti, la nostra azienda è in grado di intervenire nel restauro e nella protezione delle strutture murarie cosi da riportarle finalmente all’antico splendore originale e protette dagli agenti atmosferici che in molti casi, le possono decoesionare. Intervento fotografato dopo sei anni.

Piccoli interventi gratuiti per dimostrare la professionalità esecutiva Essendo la deumidificazione delle murature un intervento molto delicato, complesso e altamente specialistico, la nostra azienda può intervenire in forma assolutamente gratuita nella deumidificazione di una parte di muratura di circa 3-4 metri lineari, in modo che la Parrocchia ed i suoi rappresentanti, possano realmente essere messi nella condizioni di poter vedere e capire il tipo di intervento proposto, riuscendo cosi a verificare nei mesi successivi, se e con quale velocità vi sarà l’asciugatura delle pareti. Tutto questo intervento che la nostra azienda impiega in forma assolutamente gratuita alla Parrocchia, non vincola le parti all’esecuzione di alcun’opera successiva, in quanto questa operazione vuole essere solo la reale dimostrazione che si tratta della migliore soluzione apportabile effettuata con le migliori tecniche operative. Dopo di che la Parrocchia, se ne ritiene opportuno, potrà appaltare il risanamento all’azienda che crede. Chiesa di Arcade (TV).

14


Restauro e trattamenti protettivi dei Mattoni a facciavista. Deumidificazione naturale Le murature delle Chiese e soprattutto, dei campanili, sono sempre a diretto contatto con l’acqua piovana anche di ristagno, soprattutto, nei campanili, all’interno della cella campanaria, del tamburo e della cuspide, oppure sotto ai cornicioni non correttamente rivestiti.

Campanile di Peseggia (VE).

Molto importante è poter proteggere queste strutture dall’azione decoesionante dei sali igroscopici, dal ghiaccio e dall’acqua. Tutto ciò si può effettuare esclusivamente dopo aver protetto la parte ed aver asciugato le murature con metodologie quantomeno naturali cioè con l’utilizzo di aria secca, aria calda,o altre tecnologie a seconda del caso. Dopo la protezione e l’asciugatura delle pareti soggette per molto tempo a grossi assorbimenti di acqua piovana, la nostra azienda può intervenire con il restauro dei mattoni in terracotta apportando una meticolosa e certosina pulizia delle parti cariche di particellati incoerenti compreso un serio trattamento per l’asporto di una grandissima quantità dei sali igroscopici che possono essere raggruppati in una zona piuttosto che in un’altra in quanto veicolati dal tragitto dell’acqua piovana. Fatto questo si potrà procedere con il restauro delle murature e l’eventuale reintegrazione delle malte di allettamento anche queste in parte decoese dall’azione dei sali igroscopici.

Campanile di Toreselle - Piombino Dese (PD).

Interventi di asciugatura naturale delle murature.

15


Risanamento e Conservazione delle facciate in marmorino Risanamento e consevazione La ditta Restauro Conservativo Fiorin s.u.r.l. è specializzata nel restaurare le pareti policrome degli Edifici Sacri. Da più di venticinque anni si interviene nel restauro e nell’applicazione del marmorino a buon fresco e in moltissimi altri tipi di rivestimenti carbonatici naturali che si possono riscontrare nelle chiese. Una fra le regole più apprezzate, è il fatto che prima di procedere anche solo con il preventivo di un intervento di risanamento e restauro richiesto, proponiamo l’indagine conoscitiva dettata da analisi di laboratorio e analisi non distruttive direttamente in opera in modo che le condizioni del manufatto siano ben chiare in tutte le sue sfaccettature e che in seguito all’intervento in corso, non vi sia la possibilità di riscontrare opere impreviste da effettuarsi, in quanto, sarebbero solo costi che in fase preventiva non erano stati previsti per il fatto che non vi era la piena conoscitività dello stato effettivo del manufatto, mentre in fase consuntiva la Parrocchia si vede costretta a sostenere.

16

Colonne cariche di umidità dettata dagli intonaci cementizi.

Colonne in fase di disintonacatura.

Intonaco a coccio pesto, calce, sabbia carbonatica e graniglia fine di Pietra d’Istria.

Rivestimento a marmorino applicato a buon fresco.

Prima del restauro. Intonaco cementizio solo nelle colonne e nel timpano.

Facciata restaurata - Venegazzù (TV).


Anche le strutture lapidee vanno difese e protette Anche le strutture lapidee vanno difese e protette Anche le sculture in pietra e marmo che nobilitano l’esterno delle nostre chiese temono l’umidità e si possono danneggiare soprattutto sottoposte per lungo tempo all’effetto dei sali, del ghiaccio, dell’acqua e di moltissimi altri fattori. La nostra azienda è perfettamente attrezzata per la pulizia, l’eventuale consolidamento e restauro delle strutture lapidee e riesce a proteggere le strutture lapidee in modo che queste sculture non possano essere danneggiate, a volte anche irreversibilmente, dall’azione dell’acqua di ristagno e da molti altri fattori. Anche in questo caso la conoscitività delle problematiche che contribuiscono alla decoesione delle strutture lapidee è molto importante come per altro è importante secondo la nostra azienda, conoscere precisamente il preciso particellato mineralogopetrografico così che si possono conoscere molto bene le reali caratteristiche fisiologiche della scultura oggetto di restauro Il restauro e protezione delle strutture lapidee, sia all’esterno che all’interno, è molto soddisfacente in quanto la scultura se pulita, e priva di particellati che la deteriorano, è secondo i nostri tecnici, sempre e comunque assolutamente nobile e da ammirare e comunque fa parte della storia dell’edificio.

Esempi di pulizia nelle strutture lapidee.

17


Alcuni interventi di risanamento effettuati negli edifici

L’evoluzione tecnologica della nostra azienda Dosson di Casier (TV)

Duomo_Motta di Livenza (TV)

Arcade (TV)

Bavaria Nervesa (TV)

Venegazzù (TV)

Pionca di Vigonza (PD)

Duomo di San Nicola Motta di Livenza (TV)

ha un solo fine....

Salvaguardare l’arte e la sua storia Santuario Madonna Nera Motta di Livenza (TV)

18

Varago di Maserada (TV)

Basilica della Madonna dei Miracoli Motta di Livenza (TV)


Caratteristiche che distinguono la nostra azienda Massime garanzie e pagamenti a lungo termine L’azienda Restauro Conservativo Fiorin S.u.r.l. garantisce ogni intervento che effettua e lo sottoscrive contrattualmente. Alla fine del lavoro, oltre alla consegna del certificato di intervento eseguito a perfetta regola d’arte in ogni parte specifica, con corredate tutte le copie delle termografie a raggi infrarossi, può concordare il saldo dei lavori, senza interessi, in una data che può raggiungere anche i 10 mesi dalla fine dell’intervento in oggetto cosi che la Parrocchia abbia realmente la possibilità di constatare che l’intervento è stato effettuato con la massima professionalità in ogni parte. Costi reali, definitivi ed immutabili La nostra azienda, su richiesta, effettua i preventivi a corpo, cosi che i costi dell’intervento specifico previsto non possano mai essere modificati. La nostra azienda può anche essere incaricata all’esecuzione di altri nuovi interventi durante il corso del lavoro di risanamento previsto contrattualmente, ma sarà possibile solo dopo una semplicissima procedura che vedrà la richiesta del preventivo da parte della Parrocchia all’impresa. L’offerta minima di costo per questo nuovo intervento dall’impresa alla Spett.le Committenza. L’accettazione dei costi da parte della Parrocchia e la sottoscrizione di una nuova scrittura privata contrattuale, sottoscritta dalle parti ed allegata al contratto. Così facendo l’impresa eseguirà qualsiasi altra opera ordinata anche in corso dei lavori previsti e solo cosi la Parrocchia potrà realmente sapere precisamente il costo effettivo a consuntivo di tutte le opere ordinate e che si stanno effettuando, senza alcuna sorpresa finale. Finanziamenti La nostra azienda ha la possibilità di favorire la Parrocchia con la disposizione di tecnici specializzati nel restauro conservativo monumentale i quali, oltre ad essere aggiornati molto bene su ogni tipo di metodologia possibile per le deumidificazioni e quanto altro nel risanamento dei monumenti vincolati e protetti, possono intervenire per conto ed ordine della Parrocchia, con la documentazione da effettuarsi per la richiesta di tutti i tipi di finanziamenti che in quella particolare situazione possano essere richiesti, cosi che la Parrocchia possa essere realmente aiutata nell’affrontare la spesa dell’intervento previsto.

Piccoli interventi gratuiti Essendo la deumidificazione delle murature un intervento molto delicato, complesso e altamente specialistico, la nostra azienda può intervenire in forma assolutamente gratuita nella deumidificazione di una parte di muratura per una lunghezza di parete di circa 3-4 metri lineari, in modo che la Parrocchia ed i suoi rappresentanti, possano realmente essere messi nella condizioni di poter vedere e capire il tipo di intervento proposto, riuscendo cosi a verificare nei mesi successivi, se e con quale velocità vi sarà l’asciugatura delle pareti. Tutto questo intervento che la nostra azienda apporta in forma assolutamente gratuita alla Parrocchia, non vincola le parti all’esecuzione di alcun intervento successivo, in quanto questa operazione vuole essere solo la reale dimostrazione che si tratta della migliore soluzione apportabile effettuata con le migliori tecniche operative. Dopo di che la Parrocchia, se ne ritiene opportuno, potrà appaltare il risanamento all’azienda che crede. Analisi termografiche a raggi infrarossi gratuite La nostra azienda mette a disposizione delle Parrocchie del Veneto che lo richiedano, dei tecnici autorizzati ed una struttura in grado di effettuare termografie a raggi infrarossi, per poter gratuitamente intervenire con un’analisi conoscitiva non distruttiva, che rilevi immediatamente e gia dal primo sopralluogo, tutte le zone nelle quali vi sia umidità e fino a che punto questa sia salita nella muratura di spina. Molto importante è l’analisi a raggi infrarossi anche per il fatto che nelle due o tre ore che nostri tecnici vengono messi gratuitamente a disposizione della Parrocchia per vedere direttamente sul monitor della termocamera a raggi infrarossi i livelli dell’umidità nelle pareti, si potranno anche osservare sempre in forma gratuita ed in quella sede, anche le condizioni dell’attacco meccanico degli intonaci nelle pareti e soprattutto nei soffitti. Gratuitamente non sono comprese altre indagini in quanto la termografia effettuata esclusivamente nella prima uscita dei nostri tecnici è più che sufficiente per capire chiaramente se vi è umidità nelle pareti. Non sono comprese gratuitamente relazioni o altri tipi di indagini in quanto l’obiettivo della nostra azienda è che la Parrocchia abbia la reale conoscitività delle zone umide che vi sono nell’edificio sacro così che possa, se decide, intervenire per l’eventuale risanamento esclusivamente dove serve. Dopo di che la Parrocchia potrà decidere se richiedere un preventivo alla nostra azienda oppure no in quanto fino a quel momento, cioè effettuata la prima analisi termografica in opera e senza relazioni o altri tipi di indagine di laboratorio, la nostra azienda avrà effettuato tutto esclusivamente in forma gratuita e la Parrocchia non avrà alcun obbligo nei nostri confronti.


Restauro Conservativo Fiorin S.u.r.l. - via Italia 1861, 12 - 31022 Preganziol (TV) - tel./fax +39 0422 38.17.10 - www.fiorin.it - info@fiorin.it

Risanamento chimico delle murature dall'umidità  

Risanamento chimico delle murature dall'umidità, restauro, ripristino, chiesa, edificio sacro.

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you