Page 1


Negli ultimi anni la ricerca di prodotto di qualità ha spesso coinciso con una mera ostentazione di un brand o di un logo. Principalmente la qualità, l’artigianalità e l’unicità, oltre ad una larga parte del processo produttivo legato a questi lavori, sono concetti che non si incontrano più con facilità nel vivere moderno-contemporaneo. La scelta d’amore per il proprio lavoro, unita ad una grande passione per i viaggi, ha stimolato la ricerca di un modo di pensare in continua evoluzione, con l’intento di ottenere prodotti sempre migliori e originali. Ogni creazione diviene così unica, ed acquisisce valore oltre che nella qualità della manifattura anche nei particolari che il legno possiede. Le opere sono interamente realizzate con metodi artigianali e differiscono nei particolari, accessori ed applicazioni... Ogni creazione è frutto di un’attenta ricerca assolutamente esclusiva ed ogni particolare contribuisce a renderla unica fuori dal tempo e dalle mode.


incontra

Wa b i-Sa b i


... la bellezza della semplicitĂ  La ricerca di un ideale estetico nelle cose umili e modeste


IL RELITTO Candelabro dotato di cinque bracci, realizzato con legno Rovere recuperato da Bricole immerse e scolpite dai molluschi (Teredini). Ha un aspetto artistico e decorativo. Coniuga Tradizione e Cultura, tra Antico e Contemporaneo, interamente progettata e prodotta in materiali completamente naturali.


TAVOLO IL MONDO Tavolo in legno dal design antico ma allo stesso tempo anche moderno, caratterizzato dai quattro punti cardinali incisi sulle gambe, ideale per arredare con stile i negozi.


...la bellezza delle cose imperfette Le cose wabi-sabi esprimono il tempo che si è fermato. Sono fatte con materiali palesemente vulnerabili agli agenti atmosferici e alla manipolazione umana. Registrano il sole, il vento, la pioggia, il caldo e il freddo in un linguaggio di scolorimenti, ossidazioni, opacizzazioni, macchie, incurvature, restringimenti, avvizzimenti e crepe. Con graffi scheggiature, ammaccature, sfregi, tacche, sbucciature, e altre forme di deterioramento raccontano gli usi e gli abusi di cui sono stati oggetto.

Da ciò che è brutto ...si può ottenere il bello


L’ALIENO L’immaginazione è stimolata dalla sua naturale forma facendo pensare ad un volto alieno.


VOGATORE Vogatore detto anche remoergometro realizzato con legno panga panga, un oggetto da tramandare di padre in figlio. Questo tipo di vogatore presenta ai lati della rotaia due leve pivotanti, che simulano i due remi usati nelle imbarcazioni.


VASO IN LEGNO Vaso ricavato da una vecchia trave in Rovere. Presenta “moschettature”, “nodi” e “sfumature naturali”. Il trattamento particolare conferisce un sapore di legno vecchio ma contemporaneo come nessun altro.


LETTO RE SOLE Legno di risulta sormontato in modo da creare la forma del sole che ride. La base è tenuta insieme da incastri a coda di rondine.


TRAVE PANCA Trave in legno antico sostenuta da due gambe in acciaio brunito.


RIFLESSO DEL MARE Specchio ricavato da una vecchia bricola. Presenta “moschettature”, “nodi” e “sfumature naturali”. Il trattamento particolare conferisce un sapore di legno vecchio ma contemporaneo come nessun altro.


TAVOLO GONDOLA Tavolo di tre metri realizzato con legno Rovere recuperato da Bricole immerse e scolpite dai molluschi (Teredini). Ha un aspetto artistico e funzionale, interamente progettata e prodotta in materiali completamente naturali.


Gino Giacomin le opere  

oggettistica, legno, wabi sabi, teredini, bricole

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you