Page 1

Settembre 2013

feelgood’snews Nel regno delle piante Multitalenti al servizio della salute

Natura pura Una botta di vita per corpo e anima!

Capire i colori Giallo, rosso e blu in azione

Tesori della natura in attesa di essere scoperti

Š gettyimages

R cOpEETRO R OffE Tina: da n RTE pERd On ERE


Care lettrici, cari lettori

Prossima edizione: ottobre 2013. Editore e inserzioni: Winconcept SA, Untermattweg 8, 3027 Berna, tel. 058 852 82 00, contact@winconcept.ch; Direzione del progetto: STO Pharmawerbung AG, Gallusstrasse 33a, 9501 Wil; Redazione: Irène Herbst, STO Pharmawerbung AG, Wil; Stampa: Vogt-Schild Druck AG, Derendingen; Cambiamento d’indirizzo: vi preghiamo di rivolgervi alla vostra farmacia Feelgood’s. Ulteriori argomenti e rivista attuale anche su: www.feelgoods-farmacie.ch/it


In questa edizione Attualità

Feelgood’s Viva

Benessere

I rimedi vegetali sono sempre più apprezzati. Quali sono le loro appli­ cazioni? Ce lo spiega il professor Kurt Hostettmann in un’intervista.

La natura invita alla scoperta, lasciandoci a bocca aperta e risvegliando il corpo e la mente. Gite nel verde: le nostre proposte.

I colori calmano, stimolano o mettono in guardia. Conoscere il loro linguaggio può migliorare il benessere e la qualità di vita.







pagina 7

Sommario

pagina 13

Attualità 

pagina 23

pagina

Il mare, una farmacia naturale

4

Il potere delle piante

7

Consigli & astuzie

11

 Feelgood’s Viva Escursioni, emozioni, energia

13

Bellezza Igiene orale per un sorriso smagliante

17

Zoom su… Virus? No grazie!

20

Benessere Il linguaggio dei colori

23

Concorso SMS

27

Sapevate… Da dove vengono le lentiggini?

28

Cruciverba

30

Bontà & salute Il sale della vita

31

La parola agli esperti Alcool… con moderazione

34

Oggi in farmacia

36

 F A R M A C I E L a

s a l u t e

è

c o n t a g i o s a


© gettyimages

Attualità 4

Il mare, una farmacia naturale Le vacanze balneari e le crociere sono sempre molto apprezzate. Il tranquillizzante mormorio delle onde e lo sguardo verso l’infinito consentono di fare il pieno di energia e di liberare lo spirito. Inoltre il clima marino svolge un effetto positivo sulla salute: l’aria del mare stimola circolazione e metabolismo e attiva gli organi respiratori. In questo gli aerosol, le particelle in sospensione presenti nell’atmosfera, rivestono una funzione molto importante. Esse contengono tra l’altro sale e oligoelementi quale iodio e magnesio. Mentre inspiriamo, sviluppano la loro azione nell’organismo, rafforzano le difese immunitarie delle vie respiratorie e anche la pelle. Le minuscole goccioline salate sciolgono le secrezioni nei bronchi, facilitandone l’espettorazione attraverso la tosse.

Gli oceani sono una fonte di energia per il corpo e per lo spirito. Essi contengono numerose sostanze a beneficio della salute e della bellezza. Scoprite come farne buon uso.

Acqua di mare lenitiva Grazie all’elevato tenore di sale, l’acqua di mare agisce come un peeling naturale, rendendo la pelle morbida e liscia come la seta. In farmacia trovate numerosi prodotti per il corpo e medicinali con estratti di acqua marina, ad esempio per ammorbidire le mucose in caso di raffreddore e lenire i disturbi cutanei quali neurodermatite e psoriasi. Ad essi si possono aggiungere le maschere per il viso e altri prodotti di bellezza. Fatevi consigliare. La protezione dell’olio di pesce Non solo sulla superficie del mare, ma anche sui fondali si nascondono sostanze benefiche per la salute. Particolarmente noti sono gli acidi grassi omega-3, presenti in abbondanza nelle varietà di pesci grassi e a cui ven-


Il mare contribuisce alla vostra salute

spesso si legge, non è ancora stato dimostrato all’unanimità. L’olio di pesce può altresì essere utilizzato quale complemento alimentare sotto forma di capsule. Chiedete consiglio in farmacia. Sani molluschi Anche i mitili vantano proprietà terapeutiche. Oltre a minerali, vitamine e aminoacidi, contengono sostanze biologiche che lubrificano le articolazioni, proteggono le cartilagini, leniscono il dolore e inibiscono le infiammazioni. È possibile assumere estratti di mitili in capsule o applicarli esternamente sotto forma di gel. Per ottenere un buon risultato l’assunzione rispettivamente l’applicazione va ripetuta per un periodo prolungato. Alghe per regolare il peso Si stima che esistano 400 000 forme diverse di alghe, alcune delle quali con proprietà stimolanti per la salute. Esse vantano un elevato tenore proteico, contengono sali minerali e l’intero complesso della vitamina B, numerosi enzimi, acidi grassi omega-3 e oligoelementi. Una funzione particolarmente importante la svolge lo iodio, che stimola il metabolismo e quindi il bilancio energetico, prevenendo l’accumulo di cuscinetti di grasso e riducendo quelli presenti. L’alga spirulina contiene l’acido grasso fenilalanina (elemento costitutivo delle proteine) che riesce ad arginare le improvvise sensazioni di fame. Prodotti a base di alghe assunti regolarmente possono accrescere la vitalità e le prestazioni fisiche.  Adrian Zeller

Un peeling naturale con i bagni di sale marino per un’epidermide morbida e vellutata.

Il mare in casa

© gettyimages

Approfittate dell’effetto rilassante e dermotrattante dell’acqua salata in un Solebad della vostra regione. Tramite un motore di ricerca trovate i vari indirizzi in Internet. La terra silicea è un residuo dei mari primitivi. Essa contiene silicio in grandi quantità che contribuisce alla bellezza di unghie e capelli e alla compattezza dei tessuti connettivi. Portate più spesso in tavola un clima vacanziero! La dieta mediterranea, composta prevalentemente da verdure, insalate, frutta, pesce, aglio, olio di oliva, carne rossa in quantità moderate e al massimo un bicchiere di vino al giorno, riduce il rischio di malattie cardiovascolari.

Attualità 5

gono attribuite diverse proprietà preventive. Alcune di esse hanno trovato conferma nella ricerca scientifica, altre sono in attesa di risultati più approfonditi. Certo è che migliorano la fluidità del sangue e riducono i depositi insidiosi nelle pareti vascolari. In questo modo si regola la pressione sanguigna e le arterie coronarie si mantengono più flessibili e permeabili. Un risultato che si ottiene consumando due pasti alla settimana a base di pesce, uno dei quali con pesce grasso d’alto mare come salmone, aringa o tonno. Per il secondo è opportuno preferire un pesce povero di grassi. All’acquisto del pesce si raccomanda di riferirsi al sigillo di qualità che garantisce una pesca sostenibile e rispettosa del patrimonio ittico. Se gli omega-3 siano efficaci anche contro le malattie reumatiche, la psoriasi e altri disturbi, come


Publireportage Ars Vitae AG 6

Gincosan Innovativa formula naturale per l’efficienza mentale. Ansia e stanchezza minano quotidianamente la concentrazione e la memoria di ciascuno di noi: ecco perché è necessario, per un equilibrio ottimale, tonificare anche le energie cerebrali. I principi naturali e preziosi offerti da Gincosan facilitano il costante e vivace afflusso sanguigno al cervello, il che equivale a nutrire la mente con un elisir di lunga vita.

Nella capsula Gincosan si trovano le proprietà eccellenti dell’estratto di Ginkgo (GK501) che si fondono all’efficacia dell’estratto di radici del Ginseng (G115) entrambi standardizzati. Un saggio consiglio per risultati ottimali: per incentivare, e preservare, le capacità di apprendimento, si suggerisce la pratica di un vero e proprio jogging delle facoltà cognitive, un allenamento mentale costante.

Dall’affascinante mondo botanico arrivano gli strumenti più naturalmente benefici, come la radice di ginseng e le foglie del ginkgo. L’assunzione di queste due sostanze permette una maggior velocità dei processi mentali e il graduale potenziamento delle facoltà cognitive, con ottime ripercussioni su memoria, attenzione e concentrazione.

Ottimizza l’apporto di ossigeno alle cellule Si ottengono migliori risultati di rendimento mentale, grazie all’apporto di ossigeno e sostanze nutritive al cervello. Gincosan®: per migliorare la capacità di concentrazione e della memoria. 30 e 100 capsule, disponibile in farmacia e in drogheria. Legga il foglietto illustrativo.

Ars Vitae AG, Dellenbodenweg 8, 4452 Itingen


Attualità 7

Il potere delle piante Stando all’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’80% della popolazione mondiale si cura con le piante medicinali. L’efficacia della fitoterapia è d’altronde dimostrata dal suo uso ancestrale. Per saperne di più, abbiamo © istockphoto

intervistato un esperto.

Come definirebbe la fitoterapia? Prof. Dr. Kurt Hostettmann: È l’arte di curare le malattie con le piante. La fitoterapia fa parte delle medicine complementari, ma si sta trasformano in una vera e propria disciplina medica e scientifica.

Dr. Kurt Hostettman, professore onorario presso le Università di Ginevra, Losanna, Nanjing, Shandong e presso l’Accademia Cinese delle Scienze di Shanghai. Dottore in chimica, ex ricercatore presso le Università di Losanna e Ginevra, il professor Kurt Hostettmann si dedica con passione alle piante utilizzate nella

Quali sono i grandi classici in materia di fitoterapia? Il salice ad esempio, un antidolorifico, la valeriana contro l’insonnia, la salvia contro il mal di gola e la sudorazione eccessiva e l’arnica ad uso esterno contro le contusioni. Ma la lista è molto più lunga! Una carriera di tutto rispetto la sua! Dopo 28 anni nel campo della ricerca fitoterapica, quali sono le sue piante preferite? Evidentemente le genziane, che ho studiato durante il mio dottorato e in seguito durante tutta la mia carriera. Innanzi tutto sono bellissime, ma sono anche efficaci per la digestione o per combattere l’indolenza e la de-

medicina tradizionale di vari paesi.

pressione. Citerei poi il ginkgo, che permette di ottenere ottimi risultati contro i disturbi della memoria. Anche l’olivello spinoso è una delle mie piante predilette. Le bacche di questo arbusto sono ricchissime di vitamina C (circa 1.2 g per 100 g di frutti freschi).

Continua a pagina 9


Caduta dei capelli , capelli deboli e unghie fragili …

?Biotin-Biomed

® forte

aiuta ad eliminare questo stato di carenza.

Lo sviluppo di capelli e unghie sani Cellule specializzate (cellule epidermiche) nella matrice dei capelli , rispettivamente delle unghie si riproducono per scissione cellulare e si spingono lentamente verso gli strati cutanei superiori . Maturando, formano la proteina filamentosa cheratina, elemento costitutivo principale di capelli e unghie. La cheratina conferisce a capelli e unghie resistenza. Così agisce la biotina La biotina agisce sulla moltiplicazione delle cellule matrici di capelli e unghie , favorisce la formazione di cheratina e ne migliora la struttura.

1 x al giorno Biotin > diminuisce la caduta dei capelli > migliora la qualità di capelli e unghie > aumenta lo spessore di capelli e unghie

Leggere il foglietto illustrativo.

©2013 Biomed AG. All rights reserved.

... possono essere provocati dalla carenza di biotina.

Distributore:

Biomed AG 8600 Dübendorf www.biomed.ch

z

Rischio elevato? Da oggi HALIBUT osteo. ®

La vitamina D serve a mantenere sane le ossa e regola l’assorbimento di calcio. HALIBUT® osteo contiene: 800 IE Vitamina D 200 µg Vitamina K 250 mg EPA + DHA Integratore alimentare con olio di pesce e vitamina D per le persone con più di 60 anni.

www.halibut.ch

Merz Pharma (Svizzera) AG, 4123 Allschwil


La ricerca ha ­esa­mi­nato solo dal 10 al 15% delle piante Molti pensano che le piante utilizzate nell’ambito delle medicine cosiddette naturali non presentino alcun rischio. Come sfatare questo preconcetto? Non tutto ciò che è naturale è necessariamente buono! I pesci più violenti si trovano in natura. Le intossicazioni da piante velenose sono frequenti, dovute in particolare alla confusione tra le varietà: ogni anno ad esempio ci sono persone che confondono l’aglio orsino con il colchico d’autunno o con il mughetto, due piante tossiche! Durante una conferenza, ha evocato il potere di determinate piante sulle capacità cognitive quali la memoria o la concentrazione. Che cosa raccomanderebbe a una persona che desidera conservare la sua vitalità anche in età matura? Il ginkgo è attualmente la pianta più utilizzata per conservare le funzioni cognitive. Gli estratti delle sue foglie sono registrati come farmaci e vengono prescritti da molti medici. Vanno citati anche il tè verde, il succo di mirtillo e il rosmarino. Le virtù benefiche di quest’ultima pianta sulla memoria erano già conosciute da Shake­­s­peare, che le decantò nell’Amleto! Uno studio recentissimo ha dimostrato che l’inalazione di olio essenziale di rosmarino aumenta le capacità cognitive, tra cui la memoria.

Quali piante hanno un ruolo preventivo dimostrato scientificamente? Possiamo citare l’echinacea e lo zenzero per la prevenzione del raffreddore e dell’influenza, come pure diverse piante per la prevenzione di determinate forme tumorali, ad esempio il caffè e il pomodoro per la prevenzione del carcinoma della prostata. Si possono trattare determinati tumori con le piante? Con quali risultati? No! Per contro si possono prevenire alcune forme tumorali. Comunque, alcuni preparati puri, isolati a partire da piante, sono efficaci. Il taxolo ad esempio, estratto dal tasso, è utilizzato in oncologia contro il cancro al seno, ma come agente chemioterapico, in infusione e con molti effetti collaterali. Il tasso è un albero molto tossico e il taxolo dosato sapientemente può guarire alcuni tumori ginecologici. Nei prossimi anni si prospetta un’esplosione delle malattie metaboliche: le piante possono contribuire a contenere questo flagello? Certamente! Molti laboratori si stanno occupando proprio di queste ricerche. Ci sono piante che si stanno dimostrando molto efficaci ad esempio contro il sovrappeso (hoodia e matè), contro il diabete (jambul) e l’ipercolesterolemia (aronia e ulivo). Quali sono le piante che presentano un grande potenziale per gli anni futuri? Le piante contro lo stress e il burn-out come la rodiola rosea e quelle contro l’ipertensione arteriosa.

© gettyimages / istockphoto

Le piante ci hanno già svelato tutti i loro segreti o ci sono ancora dei campi da esplorare? Sulla Terra esistono circa 350 000 piante superiori e di queste soltanto dal 10 al 15% sono state studiate sul piano farmacologico e fitochimico. Rimangono quindi numerosi rimedi a base di piante da scoprire.   Sophie Membrez

Il ginkgo aiuta a conservare le funzioni cognitive. Gli estratti delle sue foglie, registrati come farmaci, vengono prescritti da molti medici.

Attualità 9

Continua da pagina 7


WERBEANSTALT.CH

Preziosi ma non costosi: i generici Sandoz. I generici offrono un triplice inestimabile vantaggio: per la vostra salute, per il nostro sistema sanitario e in modo diretto per il vostro portafoglio. I generici hanno la stessa efficacia dei farmaci originali ma costano decisamente meno. Questi medicamenti a basso costo gravano meno sul bilancio delle casse malati, offrendo a voi la possibilitĂ di un premio minore. Per maggiori informazioni: www.generici.ch Generici Sandoz: chiedete al vostro medico o al vostro farmacista.


Il profumo della lavanda evoca l’estate, il caldo, la gioia di vivere. Queste associazioni d’idee non sono casuali. I fiori di un viola intenso contengono un olio eterico dall’effetto rilassante e soporifero. Dopo una stressante giornata di lavoro o dopo un’esperienza conturbante, gli estratti di questa pianta medicinale ristabiliscono l’equilibrio interiore. La lavanda viene utilizzata anche sotto forma di bagnoschiuma, spray, nei sacchetti profumati e viene assunta sotto forma di tè. In farmacia vi illustreranno con piacere le varie forme di applicazione e il dosaggio ottimale.

Sempre informati sul tema della salute: www.feelgoods-farmacie.ch/it

© istockphoto

© istockphoto

Desiderate ulteriori ragguagli o consigli di stagione? Il vostro farmacista sarà lieto di consigliarvi.

Disturbi alla minzione Circa un terzo degli uomini ultrasessantenni conosce questi disturbi: frequente bisogno di urinare, inizio del flusso urinario solo premendo la vescica, sgocciolamento a minzione terminata. Questi sintomi potrebbero essere causati da un’ipertrofia prostatica. La prostata, normalmente grande quanto una noce, può ingrossarsi fino a raggiungere le dimensioni di una pesca. La ghiandola prostatica circonda l’uretra come un manicotto. Con l’avanzare dell’età, la prostata s’ingrandisce esercitando una pressione sull’uretra e compromettendo quindi lo svuotamento della vescica. La vostra farmacia vi informa sulle possibilità di trattamento farmacologico, ad esempio con preparati vegetali a base di estratti di semi di zucca o di radici di ortica.

Interazioni indesiderate Chi assume medicinali, di tanto in tanto li ingerisce con il caffè della colazione o con una cioccolata. Non è una buona idea. Altri liquidi per nulla adatti sono vino, birra o altri drink alcolici. Certe bevande e anche diversi alimenti possono indebolire l’effetto dei farmaci o esercitare altri influssi negativi. Per sicurezza, compresse e capsule andrebbero sempre ingerite con un bicchiere d’acqua. In caso di dubbio, il vostro farmacista conosce le possibili interazioni tra gli alimenti e le sostanze farmacologiche.

Consigli & astuzie 11

© gettyimages

Profumo soporifero


Publireportage 3M (Svizzera) SA 12

Sollievo naturale grazie a caldo e freddo! D’autunno e d’inverno molte persone accusano più frequentemente dolori muscolari e articolari. I cuscini Nexcare COLDHOT, con il loro calore, donano sollievo nei disturbi dell’apparato scheletrico e motorio, in caso di tensione muscolare o dolori mestruali. Efficacia tutta naturale Nella terapia del caldo e del freddo si utilizzano range di temperature ottimali per l’organismo, per favorirne la guarigione e la rigenerazione. Il calore provoca la dilatazione dei vasi sanguigni, migliorando l’irrorazione sanguigna nella zona di applicazione del calore e provocando il rilassamento dei tessuti e della muscolatura.

Con l’applicazione del freddo s’innesca il processo inverso. I vasi sanguigni si contraggono, l’irrorazione sanguigna diminuisce, le fibre nervose nella zona trattata vengono «congelate». Fodera protettiva ad alta efficienza in microfibra Thinsulate Thinsulate è una tecnologia brevettata di 3M. Le micro­ fibre dell’isolante Thinsulate sono molto più sottili di altre fibre. In questo modo possono «catturare» più aria in meno spazio, offrendo un migliore isolamento. Con il nostro sottile materiale isolante non abbiamo aggirato le leggi naturali, le abbiamo semplicemente seguite e sfruttate al meglio. Rispetto alle comuni fodere protettive Comfort Thinsulate di Nexcare COLDHOT trattiene fino al 40% più a lungo sia il calore che il freddo!

COLDHOT ™

Alleviare il dolore in modo naturale dal caldo La tecnologia brevettata Grazie alle microbre brevettate di Thinsulate™ la fodera ad elevate prestazioni aiuta a mantenere costante più a lungo la temperatura del cuscino.

www.nexcare.ch


Feelgood’s Viva 13

Escursioni, emozioni, energia La natura è un pozzo di sorprese belle e arricchenti, un invito rivolto a escursionisti sportivi in cerca di avventura e persone animate da spirito di esplorazione. Vi serve qualche idea per appassionanti gite nel una bella botta di vita.

La natura con le sue spettacolari foreste, cascate, grotte, gole e le sue impressionanti costruzioni quali fortezze, castelli e conventi lascia spesso a bocca aperta gli escursionisti. Oltre alla voglia di scoprire luoghi sconosciuti, il viaggio a passo d’uomo risveglia anche il corpo e la mente. Camminare attraverso la natura, lontani dal traffico, ha un effetto decelerante e di conseguenza promuove il benessere e la salute. È tempo di programmare la prossima gita nel verde e di ricaricare le batterie. Che ne dite? Grandi benefici con poco impegno Un gruppo di ricerca dell’Università Halle-Wittenberg ha scoperto che una gita facile facile con qualche esercizio per sciogliere i muscoli ha già un effetto positivo sulla salute. I partecipanti allo studio, 18 persone che esercitano un’attività lavorativa, hanno camminato un’ora e mezza due volte la settimana per sette settimane

© corbis

verde? Seguiteci! Corpo e mente meritano

percorrendo una distanza compresa tra 3.7 e 5.6 chilometri secondo il terreno. In questo lasso di tempo erano previste due pause, ad esempio per sciogliere la muscolatura delle spalle o per migliorare la coordinazione stando su una gamba con gli occhi aperti e chiusi o bilanciando un bastone sul piede. Il gruppo di controllo era formato da 16 professionisti senza attività lavorativa della stessa età. Dopo sette settimane gli attivi avevano perso in media 1.3 chilogrammi e presentavano valori della pressione, capacità di resistenza e coordinazione migliori rispetto ai non attivi, soprattutto grazie agli esercizi effettuati durante la passeggiata. Le bellezze del paesaggio stimolano la curiosità Che cosa rende un’escursione speciale per le persone che amano camminare? Un bel paesaggio, il piacere di vivere la natura (sentimento di protezione, patria) e una Continua a pagina 15


Kytta® pomata

Reumatismi ? Dolori ? ∙ antidolorifica ∙ antiinfiammatoria ∙ decongestionante

*

Leggere attentamente il foglietto illustrativo! Disponibile in farmacia e in drogheria. Iromedica SA, 9014 San Gallo. * IMS 2011

254 notti di mancato sonno. E molte ancora in futuro. È il momento di Dynamisan® forte.

Ridona la vostra energia, quando ce n’è più bisogno. In caso di stanchezza o esaurimento, Dynamisan® forte aiuta con un complesso ad elevata concentrazione di due aminoacidi. Questi ultimi sono sostanze naturali, già presenti nell’organismo o provenienti dall’alimentazione. Dynamisan® forte ridona le capacità mentali e fisiche, proprio quando se ne ha più bisogno.

Efficiente. Concentrato. Fortificato. Leggere il foglietto illustrativo.

. da zera i l z o ns vi co in S i e d to as endu b v a tto ente o rod orm Il p aggi m


La farmacia consiglia

meta stimolante (voglia di novità, di avventura). Un luogo finora sconosciuto, ad esempio un punto panoramico, una formazione rocciosa, una grotta, un castello o una cattedrale è la ricompensa per una gita forse impegnativa, ma molto gratificante per lo spirito di scoperta e di avventura innato nell’uomo. I cosiddetti luoghi energetici della Svizzera, che offrono emozioni e benessere, sono mete molto interessanti da esplorare.

Buono a sapersi Durante la gita bevete a sufficienza acqua o tè di frutta non zuccherati e alimentatevi in modo equilibrato. Vale la pena investire in capi d’abbigliamento a traspirazione attiva per prevenire influenza e raffreddore, e in buone scarpe da trekking per minimizzare il rischio di lesioni in caso di passi falsi. Mantenete sempre il vostro passo. Se camminate in gruppo, non esigete troppo dal vostro fisico. Portatevi appresso una piccola farmacia d’emergenza con cerotti, materiale di bendaggio e un gel rinfrescante. Chiedete consiglio in farmacia.

Luoghi energetici o semplicemente luoghi di particolare bellezza? Secondo i ricercatori come la geobiologa Blanche Merz, i luoghi energetici sono aree con un’elevata concentrazione di energia naturale. Spesso su queste terre che sprigionano energia sono stati costruiti monasteri o chiese. I luoghi di forza si trovano però anche accanto a cascate o vecchi alberi.

Camminare mantiene in forma il corpo e la mente

Tra quelli più conosciuti in Svizzera troviamo la chiesa di Mario Botta a Mogno (TI), il lago sotterraneo presso St. Léonard (VS), l’anfiteatro di roccia che sovrasta il Creux du Van (Val-de-Travers, NE), il convento di Königs­ felden (AG), l’Hotel-Plateau sul Bürgenstock (NW) e la gola della Tamina vicino a Bad Ragaz (SG). Da un punto di vista prettamente scientifico, la concentrazione energetica non è misurabile né dimostrabile, ma chi visita questi luoghi ne trae certamente un beneficio. Gli uni perché avvertono comunque una sensazione di benessere, gli altri perché sono affascinati dalla bellezza di nuovi posti appena scoperti. E se camminando verso una meta sconosciuta vi ricordate anche degli esercizi di rilassamento della muscolatura, l’effetto positivo sul corpo e sulla mente è garantito. Escursioni, emozioni, energia: un trio vincente! 

Irène Herbst

Ulteriori informazioni

© gettyimages

www.myswitzerland.com: escursioni di vario genere, anche alla scoperta di luoghi energetici in Svizzera, ad esempio cascate o anfiteatri rocciosi www.randonner.ch (in francese e tedesco): sentieri escursionistici in Svizzera

Escursioni cariche di emozioni… i luoghi energetici quali chiese, cascate o vecchi alberi sono incantevoli.

Feelgood’s Viva 15

Continua da pagina 13


Dal 1921

Per una bellezza senza tempo:

La Linea Trattamento Corpo tonificante al Melograno. In accordo con uomo e natura. www.weleda-grenade.ch Disponibile nelle farmacie partecipanti.

grz_GAP_Body_200x140_CH_i.indd 1

05.06.13 14:55

EUBOS UREA

Efficace contro la pelle secca O RAPID NTO E IM B R ASSO

NUOVO: HYDRO REPAIR n Ripara efficacemente e fornisce alla pelle secca e ruvida un’idratazione intensa

n Lenisce il prurito n Con il 10 % d’olio d’oliva ed www.eubos.de

olio di mandorle e Bioecolia®

Disponibile nelle farmacie partecipanti.

SENZA PARABENI SENZA OLIO MINERALE

DERMATOLOGICAMENTE TESTATO I IN FARMACIA E DROGHERIA


Bellezza 17

© gettyimages

Igiene orale per un sorriso smagliante Denti bianchi e gengive sane rendono il vostro sorriso irresistibile. Per avere dei bei denti occorre costanza, cure quotidiane, il materiale giusto e una corretta tecnica di pulizia. Leggete inoltre di quali altri aspetti è necessario tener conto.

I denti ci servono per una vita intera. Sono lo strumento per masticare e il biglietto da visita verso l’esterno. Oggi le possibilità di invecchiare con i propri denti sono molte di più che in passato. Le premesse consistono in una cura quotidiana e in controlli regolari dall’igienista e dal dentista. Dentifricio al fluoro La principale misura per prevenire la carie consiste nell’utilizzo di dentifrici al fluoro. Talvolta sono indicati inoltre collutori o gel contenenti fluoro. Gli spazzolini da denti dovrebbero essere piuttosto morbidi e andrebbero sostituiti ogni due mesi. Con gli spazzolini duri si corre il rischio di ferire le gengive e di consumare lo smalto dentale e la dentina.

L’igiene orale richiede costanza Da bambini e in età adulta i denti vanno lavati almeno due volte al giorno per due-tre minuti. Badate a trattare veramente tutti i denti. Idealmente si dovrebbe rispettare questa sequenza: innanzitutto pulire le superfici masticatorie, quindi il lato interno e quello esterno partendo dal bordo gengivale con movimenti verticali. Una volta al giorno sarebbe opportuno utilizzare anche il filo interdentale. Con i fili interdentali cerati si evita lo sfilacciamento anche in caso di spazi interdentali molto stretti. Chi fa fatica a passare il filo può ricorrere agli scovolini o a speciali stuzzicadenti. Solo in questo modo è possibile rimuovere i resti di cibo e la placca dagli interstizi tra un dente e l’altro. Gomme da masticare senza zucchero per la cura dei denti sono utili fuori Continua a pagina 19


Sì alla protezione contro le allergie. Sì a più natura. Sì a RAUSCH.

Cardiospermum (Cardiospermum halicacabum L.)

La DOCCIA PELLE DELICATA al cardio­ spermum RAUSCH deterge in modo particolarmente delicato e ha un effetto lenitivo sulla pelle secca e soggetta ad allergie. Con i preziosi principi attivi del cardiospermum svolge un’azione idratante e riduce la desquamazione. Senza profumi, conservanti e coloranti dona una sensazione di pelle morbida e distesa. Lasciatevi convincere ora dalla linea cura­ tiva al cardiospermum RAUSCH testata contro le allergie e provate la nuova DOCCIA PELLE DELICATA al cardio­ spermum. Nelle farmacie /drogherie / nei grandi magazzini.

www.rausch.ch

Rahel L. / Vincitrice del concorso per modelle RAUSCH Disponibile nelle farmacie partecipanti.

Il meglio per le vostre unghie

INDURENTE PER UNGHIE L’indurente DIKLA per unghie, rinforza le unghie sottili e fragili, in modo che le unghie sono più resistenti alla rottura.

CURA PER UNGHIE Il DIKLA cura per unghie rende le unghie più forti e più resistenti. Supporta la rigenerazione e cura anche le cuticole sensibili.

RIDGE FILLER Grazie all'alta concentrazione di minerali, le irregolarità delle unghie possono essere facilmente equilibrate. lisci Le unghie sembrano lisce lucidi. e lucide. Disponibile nelle farmacie partecipanti.

www.dikla.ch


Costanza e cure quotidiane per denti bellissimi casa. Esse stimolano il flusso di saliva che neutralizza gli acidi generati dai batteri della carie, dannosi per i denti. Se le gengive sanguinano per un periodo prolungato, significa che i batteri della placca dentaria si sono insinuati in esse ferendole. Con il tempo si infiamma anche la radice e l’osso mascellare con rischio di caduta del dente. È quindi importante una visita tempestiva dall’igienista. Imparare in tenera età Per i più piccoli la pulizia dei denti è un momento difficile. Utilizzate spazzolini commisurati all’età con testina corta e impugnatura spessa e antiscivolo nonché appositi dentifrici al fluoro. Spesso ai bimbi manca la motricità fine e la pazienza, motivo per cui necessitano di aiuto. Senza zucchero né acidi niente carie La carie rovina dapprima lo smalto, poi la dentina. I responsabili sono spesso i batteri. Se durante la pulizia questi non vengono rimossi accuratamente, si forma la placca che, unitamente agli acidi dello zucchero contenuti nel cibo, danneggiano lo smalto dentale, generando piccoli forellini. Evitate pertanto di consumare costantemente spuntini zuccherati o acidi o bevande dolcificate. Mangiate preferibilmente i dolci in una sola volta e dopo lavatevi i denti.

La farmacia consiglia Prodotti per l’igiene orale in vendita in farmacia Utilizzate spazzolini morbidi o di media durezza con setole sintetiche arrotondate. Gli spazzolini elettrici e quelli a ultrasuoni a vibrazioni ultrarapide sono particolarmente raccomandati. I bambini hanno bisogno di spazzolini speciali. In farmacia trovate una vasta gamma di strumenti per la pulizia degli spazi interdentali quali filo interdentale (fluorato, cerato o non), scovolini o appositi stuzzicadenti. Per la scelta di dentifrici, gel al fluoro, collutori e prodotti speciali contro le infiammazioni gengivali chiedete consiglio in farmacia.

Bellezza 19

Continua da pagina 17

L’uso quotidiano del filo interdentale fa parte di una corretta igiene orale.

Che fare in caso di alterazioni di colore? La nicotina ingiallisce i denti. Tè, caffè, succhi di frutta, vino rosso, ciliegie e mirtilli comportano altresì macchie di colore superficiali che si possono rimuovere. Se le alterazioni cromatiche si manifestano durante lo sviluppo dentale o a seguito di normali processi d’invecchiamento, nemmeno una pulizia professionale risolve il problema. Si sconsiglia tuttavia l’uso frequente di dentifrici sbiancanti, perché i colletti scoperti a causa delle ferite gengivali si logorano ulteriormente. L’intervento di bleaching, eseguito ad opera di uno specialista, consente di sbiancare i denti con l’utilizzo di sostanze schiarenti. Le alterazioni di colore che si formano durante lo sviluppo dentale si possono coprire mediante sottilissime faccette di ceramica (veneer), che vengono incollate sui denti naturali, oppure con una corona. Tuttavia, con queste procedure si sacrifica la dentina sana. Alexandra Werder © gettyimages




© gettyimages

Zoom su… 20

Virus? No grazie!

Il sistema immunitario garantisce la difesa dell’organismo dalle infezioni. E l’organismo spesso ha bisogno di una mano per mantenere in buono stato questa rete complessa.

Il sistema immunitario è la nostra rete di resistenza contro gli invasori, virus e batteri. Una rete costituita da milioni di cellule, tessuti e organi quali la pelle, il sistema respiratorio (naso, tonsille, seni paranasali e polmoni) e il tubo digerente. Tutti i giorni, questo complesso sistema lavora alacremente per proteggerci dalle infezioni e persino dal cancro. L’intestino, la flora e le cellule immunitarie Anche l’intestino è un sistema di difesa dell’organismo. Nella mucosa intestinale sono presenti circa il 60% delle cellule immunitarie dell’organismo. Se alla nascita il tubo digerente è ancora sterile, viene rapidamente colonizzato da batteri provenienti dalla madre e dall’ambiente circostante. La flora, direttamente derivata dall’alimen-

tazione, combatte i batteri patogeni (effetto barriera) e stimola la produzione di anticorpi (effetto immunomodulatore). Sei consigli per migliorare l’immunità 1. Le vitamine agiscono da «catalizzatori» permettendo numerose reazioni biologiche essenziali per la vita cellulare. Le vitamine A, B6, C ed E sono quelle che meglio stimolano le difese immunitarie. 2. I «prodotti dell’arnia» provenienti dalle api quali polline e pappa reale aiutano a colmare determinate carenze alimentari, procurano energia e migliorano l’immunità.


3. Gli oligoelementi, naturalmente presenti nell’organismo, sono indispensabili per determinate reazioni biologiche. In caso di stress o di malattie infettive, essi vengono «inattivati». Assumete una dose di CuAu-Ag (rame, oro, argento) il mattino, poi una dose di magnesio la sera prima di cena.

Zoom su… 21

Mantenere una flora intestinale efficiente è importantissimo

5. Gli oli essenziali: assumete una o due gocce al giorno su mezzo cucchiaino da caffè di miele, di olio essenziale di eucaliptus, ravintsara o timo. Potete anche versarne qualche goccia su un fazzoletto e respirarlo durante la giornata oppure metterlo sui polsi. 6. Le piante L’echinacea: studi autorevoli hanno dimostrato che aumenta la produzione di anticorpi e favorisce la migrazione dei globuli bianchi verso i focolai d’infezione. Il ginseng: migliora la resistenza dell’organismo delle persone indebolite. Dagli studi risulta che stimola la risposta immunitaria attivando le cellule killer naturali e i macrofagi. 

Sophie Membrez

4. I probiotici, microrganismi viventi, batteri o lieviti, naturalmente presenti nell’organismo, in particolare nella flora intestinale. Fate una cura a base di probiotici almeno due volte all’anno, poiché mantenere una flora intestinale efficiente è importantissimo.

Contusione, strappo, distorsione?

Olfen Patch

®

Lunga durata d’azione } allevia i dolori e riduce i gonfiori } antinfiammatorio

Leggere il foglietto illustrativo. Mepha Pharma SA

Quelli con l’arcobaleno

2613

} efficace fino a 12 ore


Publireportage novità & raccomandazioni 22

zeller cuore – per una prestazione migliore e una resistenza maggiore Non c’è nessun altro organo che viene impegnato così tanto ogni giorno come il cuore. Senza mai fermarsi, pompa il sangue attraverso le nostre vie ematiche. Del biancospino si utilizzano foglie, fiori e frutti per rinforzare il cuore. Tra gli effetti provati figurano un miglioramento della circolazione sanguigna, una riduzione della pressione san­ guigna e un effetto positivo sul ritmo cardiaco. Leggere il foglietto illustrativo. Max Zeller Söhne AG

Nicorette non sigarette La voglia di fumare non l’abbandona mai? Nicorette può aiutarla. Spesso la forza di volontà da sola non è sufficiente per liberarsi dalla voglia di fumare. I prodotti Nicorette possono essere utili per lenire i sintomi dell’astinenza. Leggere il foglietto illustrativo. Janssen-Cilag SA

Litozin – uno slancio dalla natura Oltre a Litozin bevanda, ora anche Litozin capsule è arricchito di bacche di rosa selvatica e vitamina C. La vitamina C contribuisce a una sana formazione del collagene, consentendo così una normale funzionalità di ossa e cartilagini. La vitamina C copre almeno il 50% del fabbisogno giornaliero. Litozin polvere è, come sempre, costituito esclusivamente da bacche di rosa selvatica e quindi naturale al 100%. Per ulteriori informazioni: www.litozin.ch Takeda Pharma AG


Benessere 23

© gettyimages

Il linguaggio dei colori

I colori sono magici. Tranquillizzano, rinfrescano, mettono in guardia o innervosiscono. I colori hanno un effetto diverso per ognuno, congiunto e contrastante. Chi comprende il linguaggio dei colori può migliorare il proprio benessere e la propria qualità di vita.

Variopinte nuvole di polvere verdi, gialle, rosa e arancioni vengono lanciate verso il cielo prima di atterrare delicatamente su un’allegra folla di persone ridenti. «Holi» è il nome della tradizionale festa dei colori in India, la festa più antica del mondo. Sinonimo di euforia e di unità, in occasione dell’Holi si dimenticano le diseguaglianze sociali, tanto marcate e significative in India. A prescindere dalla casta (delimitazione gerarchica secondo i gruppi sociali), dal sesso e dall’età, tutti festeggiano insieme all’insegna dei colori e della spensieratezza. Influssi multicolor I colori stimolano i sensi e agiscono intensamente sulle persone, influenzando ad esempio l’atmosfera all’interno di una stanza. I designer mettono in scena accorti contrasti e accenti per far apparire gli spazi più grandi,

più piccoli, più alti, più stretti, più calmi o più dinamici. Caldi o freddi, più o meno saturi e luminosi, i colori svolgono un ruolo importante. Già ai tempi della seconda guerra mondiale, i fabbricanti americani avevano individuato l’effetto dei colori sui loro impiegati. Nacque così la professione di ingegnere del colore, il cui compito consisteva nell’utilizzare consapevolmente l’effetto generato dalle diverse tonalità. Le casse pesanti, ad esempio, venivano alleggerite psicologicamente sostituendo il tradizionale color grigio o nero con un verde chiaro. La spiegazione è semplice: nell’inconscio i colori scuri risultano più pesanti di quelli chiari. Laddove le operaie si lamentavano per le temperature fredde, in breve le pareti vennero tinteggiate con un tono di rosso molto caldo. E funzionò: la temperatura percepita aumentò e con essa la produttività. Continua a pagina 25


Niente Niente dovrebbe dovrebbe fermare fermare una una generazione generazione che che ha ha fatto fatto muovere muovere le le cose. cose. Voltaren Voltaren Dolo Dolo forte forte Emulgel. Emulgel. Muove Muove la la vostra vostra generazione. generazione.

Nei Nei dolori dolori artrosici: artrosici: applicare applicare ilil principio principio attivo attivo aa elevata elevata concentrazione concentrazione solo solo ogni ogni 12 12 ore. ore. Forte Forteimpegno impegnoper peruna unagenerazione generazioneforte. forte.Voltaren VoltarenDolo Doloforte forteEmulgel Emulgel allevia alleviaiidolori doloriarticolari articolarieeartrosici artrosiciacuti acutieeha haun’azione un’azioneantinfi antinfiammatoria. ammatoria. Inoltre, Inoltre,ililcappuccio cappuccioprotettivo protettivobrevettato brevettatoUE UEfacilita facilital’apertura l’aperturadel deltubo. tubo.

www.voltaren-dolo.ch www.voltaren-dolo.ch Leggere Leggereililfoglietto fogliettoillustrativo illustrativo Novartis NovartisConsumer ConsumerHealth HealthSuisse SuisseSA SA

Abbiate Abbiatecura curadelle dellevostre vostrearticolazioni. articolazioni.Visitate Visitatewww.rheumaliga-shop.ch www.rheumaliga-shop.cheescoprite scopriteuna unavasta vastagamma gammadi dimezzi mezziausiliari ausiliariper per l’uso l’usoquotidiano. quotidiano.Voltaren VoltarenDolo Doloforte forteEmulgel Emulgelsupporta supportal’impegno l’impegnocontro control’artrosi l’artrosidella dellaLega Legasvizzera svizzeracontro controililreumatismo. reumatismo.

Claire – Esperta Clearblue

« Molti test possono dirle se è incinta. Solo Clearblue le dice anche da quante settimane. »

Il test di gravidanza Clearblue Digital con indicatore dello stadio di gravidanza è il solo test ad offrire una doppia conferma. Non le dice solo se è incinta, ma indica anche da quante settimane lo è. »

Clearblue. Massima certezza


Verde: calmante e riequilibrante

Che cosa svela il colore preferito? I colori preferiti la dicono lunga sulla personalità. Vincent van Gogh, ad esempio, amava il giallo puro, non mischiato. Con il suo stile individuale e la composizione dei suoi toni di giallo ha influito massicciamente sull’arte pittorica. La predilezione per il giallo indica un’indole infantile, ingenua. In un’ottica psicocromatica, è dimostrato che il giallo stimola la concentrazione e la chiarezza di pensiero e crea un’atmosfera di ottimismo che riduce le paure. Tuttavia, troppo giallo rende nervosi e porta spesso agli eccessi. Se Vincent van Gogh avesse voluto controllare la sua malattia psichica con il giallo oppure se ne fosse la manifestazione è una questione che vede discordi i pareri degli psicologi. Certo è che il colore agisce internamente ed esternamente. Prendetene atto per migliorare il vostro benessere! Nell’autunno dorato godetevi le attività in mezzo alla natura. Portate una nota di colore a casa, cucinate pietanze variopinte ed eventualmente pianificate un viaggio per la prossima festa «Holi». La tradizionale festa in India si svolge il 14 marzo 2014: moderne varianti hanno luogo anche in Europa (www.holifestival.com, in tedesco). Consigli di lettura I colori delle emozioni, Lorena Tosi, Gruppo Albatros Il Filo, ISBN 978-8-8784-2994-9  Suzana Cubranovic

© gettyimages

Riconoscere i colori Estendete l’effetto dei colori alla vostra abitazione. In inverno utilizzate asciugamani rossi nel bagno, avrete meno freddo! Una coperta blu, invece, svolge una funzione rinfrescante durante l’estate. Badate assolutamente a che i colori di casa coincidano con il temperamento di chi vi abita. Giallo, arancione, rosso e lilla tranquillizzano. Chi tende all’umore depressivo, si guardi dal blu! I collerici invece dovrebbero integrare in abbondanza il blu tra le pareti domestiche. Infatti, il blu può avere un effetto rilassante o malinconico. Il verde stabilizza, rafforza l’autostima e genera armonia. Non è un caso che le persone facciano il pieno di energia dalla natura. Le tinte luminose quali il rosso segnale aumentano l’attenzione in quanto si distinguono al meglio dallo sfondo verde della natura e dal grigio delle città. Tutta-

via il rosso è altresì riconosciuto quale colore con la maggior forza d’attrazione e in genere è il preferito dai bambini.

Alla tradizionale festa «Holi» tutti festeggiano rilassati e si gettano addosso acqua o polvere colorata, la cosiddetta Gulal.

Cromoterapie L’arteterapia è riconosciuta e pertanto utilizzata in numerosi centri di riabilitazione, ospedali e studi privati. Nell’ambito di diverse discipline quali scienza dell’arte, psicologia e pedagogia, essa consente una diagnosi e un trattamento più ampio di disturbi sia psichici che fisici. Dipingendo e scolpendo ha luogo uno scambio approfondito con se stessi e con il proprio ambiente, il che consente di accedere a risorse, problemi e disturbi propri. Con la guida di un terapeuta, i pazienti imparano ad esprimere attraverso i colori e le forme ciò che le parole non riescono a dire.

Benessere 25

Continua da pagina 23


Publireportage Padma AG 26

Problemi di circolazione sanguigna? Addormentamento di mani e piedi, crampi ai polpacci, smemoratezza e problemi di erezione non hanno a prima vista niente in comune. Sono sintomi con cause molto diverse. Possono essere tuttavia segnali di allarme della stessa malattia: l’arteriosclerosi. Prendere sul serio i primi sintomi L’arteriosclerosi si sviluppa lentamente nel corso di molti anni e riguarda sempre l’intero sistema vascolare del corpo. I primi segnali di allarme di disturbi della circolazione in fase iniziale tuttavia si manifestano dapprima per lo più alle estremità: sensazione di spilli, formicolio, senso di pesantezza e tensione a braccia e gambe, addormentamento di mani e piedi così come crampi

ai polpacci. Sintomi di questo tipo, come anche dolori durante la deambulazione, andrebbero sempre presi sul serio. Aiuto combinato dal regno vegetale Le più efficaci misure di prevenzione contro l’arteriosclerosi sono la riduzione del sovrappeso, lo stop al fumo, il movimento regolare e una sana alimentazione povera di grassi. Per un aiuto efficace esistono preparati per la stimolazione della circolazione sanguigna. Il medicamento vegetale Padma 28 ha dato buoni risultati. Padma 28 è prodotto in Svizzera ed è in vendita nella vostra farmacia.

Piedi addormentati? PADMA® 28 favorisce la circolazione sanguigna

PADMA® 28 nei disturbi della circolazione con sintomi come addormentamento di mani e piedi, sensazione di spilli, formicolio, senso di pesantezza e tensione a gambe e braccia, crampi ai polpacci.

favorisce la circolazione antinfiammatorio antiossidante

Medicamento tibetano. Da piante e minerali. Prodotto in Svizzera.

www.padma.ch

040613/sto.ch

Leggere il foglietto illustrativo.


Concorso SMS 27

SMS & Win Tentate la fortuna e partecipate! In quale villaggio di montagna si trova l’hotel Walliserhof?

A: C rans-Montana B: Zermatt C: Gstaad Inviate un SMS al numero 919: FGI + risposta (ad esempio FGI A), CHF 0.80 per SMS, oppure una cartolina postale con la risposta e il vostro indirizzo completo a: Winconcept AG, SMS & Win, Untermattweg 8, 3001 Berna.

Condizioni di partecipazione: l’ultimo termine di partecipazione al sorteggio è il 15.10.2013. Possono partecipare le persone domiciliate in Svizzera, fatta eccezione per i collaboratori delle farmacie Feelgood’s, i loro famigliari e conviventi. Non verrà tenuta alcuna corrispondenza in relazione al concorso. Si escludono le vie legali. I vincitori verranno informati personalmente. Non si prevede la permuta dei premi o la corresponsione in contanti.

1° premio: Charme & Tradizione nel cuore di Zermatt. L’hotel Walliserhof, costruito nel 1896, è un luogo ricco di storia e di tradizione. Nel cuore di Zermatt, Caroline Ogi e Sylvain Stefanazzi Ogi gestiscono questo gioiellino in stile tipicamente vallesano. Vincete due pernottamenti in camera doppia, una simpatica serata fondue e una cena di classe con menu a sorpresa presso il ristorante Grill di un valore totale di CHF 900.–.

2° premio: Un set di cura La RochePosay, specialista della pelle sensibile, del valore di CHF 103.–.

3° premio: Un set di prodotti Rausch, trattamento delicato al cardiospermum per cuoio capelluto e capelli, del valore di CHF 68.50.


© corbis / gettyimages

Sapevate… 28

Da dove vengono le lentiggini? I melanociti sono le cellule dell’epidermide che formano la melanina, il pigmento principale, in quantità diversa a seconda del tipo di pelle. Le persone con la pelle chiara hanno circa 50 cheratinociti per cellula, gli africani con la pelle scura 500. In genere la melanina viene distribuita in maniera uniforme nelle cellule in modo da generare una colorazione uniforme dell’epidermide. Non è il caso quando si tratta di lentiggini. Chiamate scientificamente efelidi, queste macchie cutanee costituiscono un malfunzionamento genetico. La melanina

Si chiamano lentiggini, efelidi, in inglese «freckles» oppure più romanticamente «angel kisses» (baci degli angeli). Ma da dove vengono queste macchie cutanee spesso tanto detestate da chi le ha?

viene distribuita in maniera irregolare generando i puntini più scuri. Le lentiggini non sono voglie. Queste ultime sono malformazioni marrone chiaro o scuro e talvolta bianche della pelle, causate da un moltiplicarsi dei melanociti o da un aumento o scarsità di altre cellule o di strutture tissutali. Le voglie possono costituire l’anticamera di mutamenti tumorali come ad esempio il melanoma. Le efelidi sono invece innocue.


Sapevate che…? È da tempo che desiderate porre una domanda sulla professione di farmacista o sui medicinali, ma non ci siete mai riusciti? Oppure volete semplicemente approfondire un tema relativo alla salute? Non esitate, chiedete e riceverete una risposta esaustiva per iscritto. Inoltre, alcuni estratti delle risposte potranno essere pubblicati in forma anonima nella rivista feelgood’s news. Scriveteci via mail: contact@feelgoods-pharmacies.ch o per posta: Winconcept SA, Domande dei lettori Feelgood’s, Untermattweg 8, 3001 Berna

Hedrin

®

Xpress … quando serve agire subito! • Il trattamento dura solo 15 minuti! • Una semplice applicazione • Agisce sui pidocchi e sulle loro uova

06/2013

• Per bambini a partire dai 6 mesi

Ottenibile in farmacia e drogheria. Per favore leggere le istruzioni per l’uso (il foglietto illustrativo). ®: HEDRIN è un marchio registrato.

NUOVO | HEDRIN Xpress Il gel ad azione rapida e altamente efficace ®

Sapevate… 29

La protezione solare attenua la pigmentazione La pelle esposta al sole produce più melanina, da cui deriva l’abbronzatura. E in presenza di lentiggini la questione non cambia, ma a causa della distribuzione disomogenea dei pigmenti, le macchie appaiono in misura maggiore. Chi desidera quindi attenuare la presenza di efelidi, deve applicare un’efficace protezione solare sulle zone non coperte dagli abiti. Sul viso si consiglia un elevato indice di protezione durante tutto l’anno. A breve termine le lentiggini si possono ridurre anche con creme schiarenti, un peeling vigoroso e con il trucco: fatevi consigliare in farmacia. Altrimenti, le persone con efelidi non hanno che da seguire l’esempio di Pippi Calzelunghe: «Una ragazza senza lentiggini è come un cielo senza stelle» e sfoggiare le loro lentiggini con orgoglio come il principe Harry, Charlize Theron, Boris Becker e Gisèle Bündchen!


Mano alla penna! Il primo latte di proseguimento Bimbosan prodotto con latte Bio di fattoria.

Vincete con Bimbosan Bio Latte di proseguimento 1 delle 5 entrate per famiglia* allo Zoo di Rapperswil o 1 delle 5 entrate per famiglia* al Papiliorama di Kerzers. *valevole per 2 adulti e 3 bambini

Compilate il tagliando sottostante e conseg­natelo entro il 1o ottobre 2013 alla vostra farmacia Feelgood’s. L’estrazione a sorte avrà luogo il 11 ottobre 2013. I vincitori verranno informati dalla farmacia.

Nome, cognome: Indirizzo: NPA, località: La mia farmacia Feelgood’s (nome, località):

Soluzione dell’ultima edizione La soluzione è:

8 1 4 6 I vincitori vengono informati dalle relative farmacie, che procedono anche alla consegna dei premi.

Possono partecipare tutte le per­sone a partire dai 18 anni di età, fatta eccezione per i collaboratori delle farmacie Feelgood’s, i loro famigliari e conviventi. Non sussiste alcun obbligo di acquisto. Sono escluse le vie legali. Non è consentita la permuta dei premi o la correspon­ sione in contanti. Ultimo termine di consegna del tagliando: 1o ottobre 2013.


Bontà & salute 31

© fotolia

Il sale della vita

Sin dai tempi remoti l’uomo insaporisce e rende più digeribili i suoi alimenti aggiungendo vari additivi. Dal sale, vitale per il nostro organismo, alle più svariate componenti vegetali, le spezie danno sapore alla nostra alimentazione e alla nostra vita.

La parola «spezie» deriva dal latino «species» che indica una merce speciale, di valore, che differisce dalla merce ordinaria. Sono componenti vegetali che grazie al loro contenuto naturale di sostanze aromatiche e odorose vengono utilizzate per la preparazione di varie pietanze. Spesso vengono definite spezie anche altre sostanze impiegate per migliorare il gusto, ma che non hanno origini vegetali. Il sale ad esempio. Le spezie venivano utilizzate già agli albori della storia dell’umanità: il cumino venne rinvenuto nelle palafitte, mentre cardamomo, cumino, aneto, finocchio, timo e zafferano sono menzionati nella scrittura cuneiforme babilonese.

Sacchi di pepe e baroni del sale Nell’antichità e nel Medioevo il sale e le spezie erano sostanze molto pregiate. All’epoca dei romani, il pepe veniva pesato in oro e utilizzato come moneta di scambio. I legionari ricevevano il soldo in parte sotto forma di sale, da qui il nome di «salario». Nel Medioevo il commercio delle spezie era dominato dai commercianti arabi, in seguito passò ai veneziani. Chi nell’Europa centrale aveva la fortuna di partecipare al commercio delle spezie, spesso guadagnava enormi ricchezze oltre all’epiteto meno lusinghiero di «sacco di pepe». Con l’avvento della navigazione e la conquista delle colonie, il volume delle spezie in commercio Continua a pagina 33


0112/170712

Autentici nella sostanza, convenienti nel prezzo

Spirig HealthCare è sinonimo di generici di massima qualità svizzera, che non sono inferiori in nulla agli originali. Svolgono un’azione altrettanto affidabile – e sono anche molto convenienti.

Cares for Health. Spirig HealthCare SA | CH-4622 Egerkingen | www.spirig-healthcare.ch


I romani pesavano il pepe in oro aumentò considerevolmente, rendendole alla portata di tutti. Troppo sale non è sano Espressioni idiomatiche quali «Il sale della vita» dimostrano l’importanza di questo condimento per un’alimentazione digeribile. In effetti un sufficiente apporto di sale è indispensabile per l’organismo. Gli adulti hanno bisogno di circa cinque grammi di «oro bianco» al giorno, ma spesso il nostro consumo supera abbondantemente questa quantità. In particolare le persone che soffrono d’ipertensione e di altre malattie cardiocircolatorie mettono in pericolo la loro salute consumando troppo sale. Ma la saliera sul tavolo non è l’unica colpevole. La maggior quantità di sale la assumiamo con i prodotti pronti, gli insaccati, i formaggi e il pane.

A proposito: il tipo di sale non ha alcuna importanza per la salute. Anche il sale marino o speciali sali minerali quali il sale dell’Himalaya sono composti principalmente di cloruro di sodio. Le tracce di altri 80 minerali conferiscono colori e cristalli di forme particolari, ma data la loro ridottissima quantità non influiscono sul gusto e la tollerabilità. La forza delle spezie Già gli antichi usavano le spezie come rimedi e per le cure di bellezza. A molte spezie viene ascritto un effetto salutare sul corpo umano: rosmarino e scorza di arancia amara stimolano l’appetito, pepe, sale e aceto (salsa dell’insalata!) promuovono la digestione e l’attività gastrica, finocchio, anice e cumino danno sollievo in caso di crampi intestinali e prevengono la flatulenza. La salvia ha un effetto calmante, che favorisce il rilassamento e il sonno, cipolle e aglio migliorano la flora intestinale, stimolano la formazione di bile e favoriscono la digestione dei grassi. Sembra inoltre che curry e curcuma, una radice giallissima molto amata soprattutto in India, che danno un bel colore alle pietanze, abbiano persino proprietà anticancerogene, che però, come per tante altre spezie, non sono ancora state dimostrate scientificamente. Una certezza c’è: insaporendo la nostra alimentazione, le spezie migliorano anche il nostro benessere. La prova la troviamo quotidianamente sulle nostre tavole.

Bontà & salute 33

Continua da pagina 31

 

Kurt Meyer

Consigli per un’alimentazione a contenuto di sale ridotto

Il mondo è pieno di profumi e sapori delicati. Le spezie regalano un tocco esotico anche ai piatti della cucina indigena.

© gettyimages

Consumate preferibilmente alimenti freschi. Riducete il più possibile i prodotti pronti, specialmente per i bambini. Gli studi dimostrano che troppo sale in giovane età causa più frequentemente ipertensione e malattie correlate in età matura. Gli alimenti cotti con poca acqua, ad esempio al vapore, conservano tutto il loro sapore, limitando così l’aggiunta di sale. Salate solo dopo la cottura e non durante; il sale aggiunto durante la cottura spesso non è nemmeno necessario. Utilizzate erbe aromatiche fresche per condire. Danno sapore e forniscono oligoelementi sani.


La parola agli esperti 34

© gettyimages / istockphoto

Alcool… con moderazione Aperitivi, compleanni, feste e mille altre occasioni… le bevande alcoliche sono ospiti sempre gradite! Ma è facile perdere il conto dei bicchieri. Qual è la soglia limite tra divertimento e rischio?

Rolf Jud, lic.phil., psicologo specializzato in psicoterapia FSP e istruttore EFA-A. Egli esercita la sua professione a San Gallo e lavora anche con pazienti che hanno avuto problemi di guida in stato di ebbrezza. Nella sua attività di psicoterapeuta, Rolf Jud si orienta secondo i principi della terapia comportamentale, della

In altre parole, occorre evitare il consumo regolare di bevande alcoliche? Le bevande alcoliche devono essere consumate in modo consapevole, controllando anche le quantità. Se bere alcolici diventa un’abitudine, la situazione può farsi rapidamente critica.

terapia sistemica e della psicoterapia umanistica.

Rolf Jud, una birra o un prosecco dopo il lavoro, un bicchiere di vino ai pasti… per molti sono sinonimo di qualità di vita. Quali sono le quantità considerate innocue? Rolf Jud: L’Organizzazione mondiale della sanità OMS considera innocui due bicchieri standard al giorno per gli uomini sani. Per le donne, la quantità è di un bicchiere standard. Il bicchiere standard corrisponde alla quantità di birra o vino che viene normalmente servita in un ristorante. Questi dati vanno valutati in modo critico: il consumo quotidiano di queste quantità potrebbe sfociare in una dipendenza, che a sua volta potrebbe portare a un aumento delle dosi.

Quali sono i segnali di una dipendenza incipiente? Negli uomini, un consumo compreso tra 30 e 40 grammi di alcool al giorno è considerato a rischio, il che corrisponde a circa tre bicchieri standard al giorno. Nelle donne la soglia di pericolo è fissata già a due bicchieri standard al giorno. Se questo limite viene superato, anche di poco, ma per lungo tempo, sussiste il rischio di disturbi fisici e psichici. Quali possono essere i motivi di una dipendenza? Generalmente una dipendenza è dovuta a una combinazione di fattori biologici, psicologici e sociali. L’alcool riduce le inibizioni facilitando i contatti e la capacità d’intrattenimento, creando quindi facilmente dipendenza. L’alcool può aiutare anche a prendere sonno, a


tenere a bada i dolori, ad attenuare le paure, a diventare più intraprendenti, a contrastare i sensi di colpa e a superare le situazioni problematiche. In questi casi l’alcool viene utilizzato per scatenare determinati sentimenti. Se non si manifestano nel modo auspicato, si continua a bere scivolando gradualmente nella dipendenza.

Come mai il coma etilico è di moda tra alcuni giovani? Gli studi rivelano che l’alcool è al primo posto tra le droghe nei giovani. I motivi possono essere molteplici: di natura sociale ad esempio, per essere brillanti in compagnia, per essere integrati nel gruppo. Oppure anche per indurre o rafforzare determinati sentimenti e sensazioni. 

Adrian Zeller

Come affrontare una dipendenza incipiente? Le persone vicine devono evitare qualsiasi forma di colpevolizzazione; meglio sarebbe cercare di capire che cosa opprime la persona che beve. Aiutare a esprimere un disagio è più efficace che giudicare. Occorre inoltre cercare di far passare il messaggio della responsabilità e imporre dei limiti. Spesso il problema dell’alcolismo viene taciuto a lungo, salvando così le apparenze. Il silenzio non risolve di certo il problema, le persone coinvolte devono cercare il dialogo. Nel mio lavoro constato spesso che il solo fatto di nominare apertamente un problema ha un effetto positivo e sgravante. È importantissimo cercare e accettare aiuto. Da soli si è raramente in grado di superare una dipendenza.

Consigli per ridurre il consumo di alcool

Bevete a piccoli sorsi e appoggiate spesso il bicchiere.

© gettyimages

Prima e dopo ogni drink, consumate una bibita analcolica. L’alcool in combinazione con determinati medicinali può sviluppare effetti indesiderati; chiedete consiglio al vostro farmacista. Evitate luoghi e persone che potrebbero spingervi a un consumo eccessivo di bevande alcoliche. L’alcool rilassa. Ma anche le passeggiate, il training autogeno, le tisane e i bagni alle erbe in vendita in farmacia riducono lo stress! Organizzate il vostro tempo libero, dedicatevi ad attività che vi facciano divertire anche senz’alcool.

La parola agli esperti 35

L’alcool va gestito con consapevolezza

Quali sono i segnali di una perdita di controllo del consumo alcolico? Cambiamenti fisici, psichici e sociali possono essere sintomi di un disagio. Altri segnali possono essere inappetenza, irrequietezza, tremore, irritabilità accresciuta, svogliatezza e continuo cambiamento del posto di lavoro. Ovviamente anche la presenza in casa di importanti quantità di bevande alcoliche indica un problema di alcolismo.


VOLTAREN DOLO FORTE LIQUID CAPS

LE offErtE

! 20% DI SCONTO

10 capsule Contro dolori e infiammazioni, principio attivo disciolto nel liquido della capsula

20% DI SCONTO

su tutta la gamma

PERSKINDOL CLASSIC GEL tubo da 200 ml Benefico prima e dopo lo sport

20% DI SCONTO SUPRADYN ENERGY

Multivitaminico ad alto dosaggio, associato a minerali ed oligoelementi

20% DI SCONTO

SCIROPPO DI LUMACHE ALSIROYAL ORIGINAL sciroppo di lumache 150 ml Mantiene il benessere nei periodi invernali

20% DI SCONTO

su tutta la gamma

d E L L E fa r m a c i E f E E L g o o d ’ s t i c i n E s i

Offerte valide fino al 06.10.2013 presso tutte le farmacie Feelgood’s ticinesi (non cumulabili)

20% DI SCONTO

LENSILUX

Lenti a contatto soft (da –1 fino a –4.75) e soluzioni per la cura delle lenti

20% DI SCONTO

VOLTAREN DOLO FORTE EMULGEL tubo da 100 g Azione antidolorifica, antinfiammatoria e decongestionante

20% DI SCONTO MAKUVA 20 sacchetti gusti cola e arancia Integratore alimentare magnesio–potassio

Farmacia San Provino, Agno Farmacia Ascona, Ascona Farmacia Dr. Camponovo, Balerna Farmacia Teatro, Bellinzona Farmacia Arcobaleno, Chiasso Farmacia Chiesa, Chiasso Farmacia Bernasconi, Coldrerio Farmacia Bivio, Curio Farmacia Arcobaleno, Grancia Farmacia Internazionale, Locarno Farmacia Sole, Locarno Farmacia Airone, Lugano Farmacia Bozzoreda, Lugano Farmacia Cassarate, Lugano Farmacia Loreto, Lugano Farmacia Nassa, Lugano

FLECTOR 10 cerotti Riduce il dolore e inibisce l’infiammazione

Farmacia Solari, Lugano Farmacia Generoso, Melano Farmacia Accademia, Mendrisio Farmacia Sciolli, Minusio Farmacia Collina d’Oro, Montagnola Farmacia San Nicolao, Novazzano Farmacia Paradiso, Paradiso Farmacia Neuroni, Riva San Vitale Farmacia Zanini, Stabio Farmacia Nobile, Tesserete

La salute è contagiosa

F A R M A C I E L a

s a l u t e

è

c o n t a g i o s a

FGN 5 2013 i  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you