Page 1

2010

Alagna Val Sesia • 100% montagna! Defonseca • La home-shoe diventa moda Teatro Le Serre • La cultura ha una nuova casa CHRONOLOGISTE • Tra scienza e benessere Paravia • Sunrise va a scuola


isibility ALAGNA Val Sesia Indimenticabili spedizioni sul Monte Rosa, escursioni lungo sentieri per stare a stretto contatto con la natura sulle orme degli alpinisti pionieri dell’Ottocento, divertimento e vita spensierata. Tutto quello che si desidera da una vacanza in montagna si può trovare qui. Situata a quasi 1200 metri di altitudine, fin dagli anni settanta Alagna era una meta ambita da tutti gli amanti della montagna. Oggi, con un entusiasmo sempre maggiore punta a dotarsi di nuove attrezzature per farsi conoscere e per soddisfare una domanda turistica in costante crescita. Alagna ha scelto Sunrise come partner per la comunicazione. Alagna Val Sesia Campagna di Comunicazione 2009/10

Sì acqua pubblica Sostenere in tutte le sedi una grande campagna politico-culturale di sensibilizzazione sulla necessità di tutelare l’acqua come bene comune. Valorizzare l’acqua pubblica, enfatizzando l’importanza ecologica della sua salvaguardia e del suo consumo in alternativa radicale all’acqua privata. Valorizzare tutta l’acqua pubblica attraverso un suo godimento comune. Sono solo alcuni degli obiettivi del Comitato Referendario Sì Acqua Pubblica che si è costituito a dicembre del 2009. Il tema dei beni comuni (ambiente, acqua, paesaggio, risorse naturali) e della loro tutela anche giuridica nell’interesse delle generazioni future costituisce, infatti, la sfida più importante del prossimo futuro, una sfida che gli elettori possono essere in grado di capire, premiando le politiche che la affrontano con serietà nell’interesse di tutti. Comitato Referendario Sì Acqua Pubblica Studio del marchio

FRAIS 2010 Ritorno al futuro Il Frais è tornato in pista. La riapertura della stazione avvenuta a metà gennaio con il “Baby” nei week-end e il ritorno dei Maestri di Sci sulle piste, è il primo passo per riportare queste zone incantevoli all’attenzione del grande pubblico. Tutti stanno facendo la loro parte per ripartire alla grande nella prossima stagione quando tutti i 20 Km di pista del Pian del Frais torneranno a disposizione di sciatori e snowboarder, dei giovanissimi e delle famiglie e anche degli atleti. Anche noi diamo il nostro contributo. Comprensorio Sciistico del Pian del Frais Marchio e sito internet


DEFONSECA

La home-shoe diventa moda Uno scrigno che raccoglie 6 differenti gamme di prodotti che le nuove Collezioni Defonseca 2010/2011 propongono. Sei mondi che interpretiamo e raccontiamo nelle pagine dei book che evocano sensazioni, mood e lifestyle completamente diversi. Un oggetto per la forza vendita che svela colori, forme, materiali propri di un marchio in continua evoluzione! Defonseca Collezioni 2010/11 Folder e valigetta per la forza vendita

TEATRO LE SERRE La cultura ha una nuova casa Nasce Teatro Le Serre, il nuovo centro dello spettacolo italiano, uno spazio unico di 1.000 metri quadri, situato all’interno del Parco Culturale Le Serre, a Grugliasco, a 15 minuti dal centro di Torino. Nasce in un luogo simbolico e storico dell’avanguardia culturale italiana, con la fondazione agli inizi del ‘900 di una delle prime case di produzione cinematografica, la “Photodrama Production Company”. Sarà un luogo mutevole e modulare, progettato per soddisfare il pubblico più esigente e mettere a proprio agio tutti gli artisti. Uno spazio in cui saranno rappresentate tutte le forme di spettacolo, musica, danza, teatro, cinema, arte circense, in una stagione capace di contenere più di 200 rappresentazioni all’anno. Un teatro moderno, progettato per essere già oggi il futuro dello spettacolo, nel rispetto delle persone che vi lavorano e quelle che verranno ad assistere agli eventi. Parte quindi una nuova avventura, insieme a Sunrise. Buon viaggio.

Teatro Le Serre Visual Identity and communication


howRoom INOA È stato con un sano e vanesio orgoglio che tutta l’agenzia ha partecipato alla presentazione alla forza vendita, … e non solo, di un prodotto assolutamente innovativo e rivoluzionario nel mondo della colorazione per capelli. Impossibile resistere al richiamo del sentirsi i primi, impossibile non sentirsi parte dell’azienda che l’ha creato, impossibile non sentire brividi di gioia al primo spot televisivo, atteso con la trepidazione di una finale di Coppa del Mondo. Ne abbiamo minuziosamente curato tutti i materiali below the line, dal momento teaser all’allestimento del punto vendita, passando attraverso folder di formazione e leaflet di proposta alla consumatrice. Ne abbiamo curato o controllato le prime pagine redazionali, l’abbiamo visto nascere e accompagnato verso il suo trionfale esordio. Con orgoglio. L’Oréal Professionnel - INOA Folder forza vendita • Allestimento Punto Vendita Leaflet consumatrice • Redazionali Kit prova • Materiali Formazione

BEAUTé SOLEIL Tutto è cominciato con un bellissimo Panama bianco, sottolineato da un nastro di gros grain marrone scuro, quasi nero. Le larghe tese del cappello avvolgevano, celandolo leggermente, un algido profilo di donna. Sembrava il remake di un ritratto di Jaqueline Kennedy. Falso, era la prima foto che presentava, magistralmente scattata da un maestro degli still, Bepi Ghiotti, uno dei tre oggetti della Collezione di accessori proposta da Kérastase Paris per le sue clienti di prodotti Soleil. Con quel nastro, unico dettaglio frivolo di uno stile decisamente sobrio ed elegante, molto bon ton e enfaticamente femminile, noi abbiamo vestito discretamente il packaging utile alla rivendita dei prodotti in salone. E con la stessa sobrietà abbiamo presentato alla forza vendita la Collezione completa degli accessori proposti dalla marca. Kérastase Paris - Soleil Argomentario forza vendita Allestimenti punti vendita Pack rivendita prodotto

HELENA RUBINSTEIN Un po’ di storia Icona di bellezza e buon gusto, Helena Rubinstein è stata una delle figure più importanti e punto di riferimento per chi lavora nella cosmesi professionale. Donna forte, bellissima e raffinata allo stesso tempo, seppe fare delle proprie virtù, unite a una notevole spregiudicatezza nel mondo degli affari, un marchio capace di imporsi sulle scene del mercato mondiale della cosmetologia e di dettare ancora oggi le mode in un mondo che già da tempo aveva anticipato con la sua creatività. Donna intelligentissima e sempre in anticipo sui tempi saprà investire con entusiasmo nelle innovazioni cosmetologiche su cui aveva fondato il suo marchio sinonimo di qualità e bellezza. Due dei principi sui quali anche oggi si fondano i prodotti per la cosmesi e per il trucco firmati Helena Rubinstein. Helena Rubinstein non temeva le sfide. Ha rivoluzionato il trucco grazie alla gamma dei prodotti e dei suoi colori, ma non sarebbero esistiti i suoi prodotti senza la ricerca scientifica e l’audacia tecnologica. Il suo è tuttora uno dei marchi più famosi al mondo, capace ancora di coniugare la promessa di una bellezza ideale ma alla portata di tutte le donne. Per questo importante marchio realizziamo alcuni materiali utili al punto vendita, ultima creatura una pancarte da banco dove, parlando di bellezza, regna sovrano lo sguardo languido e seducente di Demi Moore. L’Oréal Luxe - Helena Rubinstein Pancarte da banco


BARBIE Barbie ha da poco spento la sua cinquantesima candelina. Tutta d’un fiato, come si conviene alla bionda evergreen più famosa nel mondo delle bambole. Noi siamo cresciute con lei, le abbiamo pettinato i capelli e cambiato mille vestiti, l’abbiamo vista cambiare mille mestieri e lei sempre diversa ma identica: a parte il bacino allargato nel 2000 per dare il buon esempio, affinchè non inducesse le ragazzine all’anoressia. Ora siamo donne mature, ci occupiamo di mille cose contemporaneamente, ma sempre con quel pizzico di vanità che ci conviene. Lotta per la parità di diritti compresa. E anche se siamo donne in carriera o sull’orlo di una crisi di nervi, un bel tacco 12 non ce lo leva nessuno. Come lei, la mitica Barbie manager, insegnante, postina o che altro. Questo il tema dominante della Collezione 2010 di Barbie da collezionare, un’altra irripetibile bella emozione. Mattel Barbie Collector 2010

CHRONOLOGISTE Kérastase Paris L’alchimia di una perfetta fusione tra scienza e benessere. L’eccellenza della formula, l’elegantissima confezione, la raffinata affinità all’esclusività del principio del caviale che racchiude la vita e ricostruisce il processo genetico, tutto questo e molto ancora è Chronologiste. L’avanguardia dell’haircare griffato Kérastase Paris. Impossibile creare, da esperti comunicatori, un valore aggiunto alla proposta. Siamo stati spettatori quasi inerti, nulla da aggiungere alla bellezza perfetta, ci siamo limitati a declinarla in vari materiali cercando di mantenere splendido il suo essere e apparire. Kérastase Paris - Chronologiste Argomentario forza vendita, supporto all’evento conferenza stampa

CARNET DE ROUTE Noi non siamo dei turisti, siamo dei viaggiatori. Turista è colui che, appena arriva, pensa già al ritorno. Un viaggiatore, potrebbe anche non tornare mai. The Sheltering Sky, 1949 Paul Bowles film by Bernardo Bertolucci Con questa emozionante citazione abbiamo iniziato la nostra periodica animazione dedicata alla Collezione Moda Capelli, Primavera/Estate 2010. Ci siamo sentite tutte avventurose esploratrici o eleganti turiste con annesso baule Louis Vuitton. Da “La mia Africa” a Greta Garbo avvolta in una nuvola di vapore mentre scende quasi danzando da un treno, ognuna di noi si è immaginata protagonista indiscussa di un film, e abbiamo sognato. Anche questa volta. Calarsi in un progetto creativo non sempre offre questa grande opportunità, ed allora meglio approfittarne e dare il via alle danze: dal cosa porti in valigia a cosa dimentichi più spesso, dal puntare un dito sul mappamondo e decidere che è l’unico saggio modo per scegliere una mèta irrinunciabile, dal ricordare aneddotti spassosissimi o tragici fino al commuoversi ancora al ricordo di un sorriso, di un tramonto, di un sapore. Infine, unanime e entusiasta la scelta: carnet de route, non può che chiamarsi così l’animazione. Un diario è tutta l’emozione di un viaggio, tra le mani, per sempre. L’Oréal Professionnel Collezione Primavera/Estate 2010 T-Shirt, tutti i materiali BTL, allestimento POP


ackZone SAN VALENTINO Tra le tante leggende che narrano la verità legata alla storia di San Valentino e alla celebrazione della festività non ne abbiamo trovata neppure una così convincente da farci temere il rischio di abbandonare il colore rosso, la rosa e Cupido. Abbiamo mantenuto i valori più trasversali, l’amore, il cuore e, per finire, forse il più concettuale: l’abbraccio. Ne è nato un packaging dai colori minimali, essenziali, eleganti. Che pur abbraccia due prodotti, che pur simula il gesto dell’offrire, al proprio amato, un dono che profuma di bellezza, che pur unisce - e non separa - con un piccolissimo cuore, due entità. Kérastase Paris Coffret San Valentino 2010

GARNIER È un lavoro di cesello, minuzioso e prezioso come quello di un orafo. Siamo intervenuti per trovare una grafica distintiva ad esempio delle tipologie giorno/ notte (con tasselli, colori, ecc), oppure inserendo “elementi natura” sul pack e studiando la grafica di una piccola aletta che comunica il prodotto sul fronte del pack (una continuazione della facciata frontale). Garnier Progetto di restyling grafico di 4 prodotti (in declinazioni varie) della gamma viso. Ultra-Lift antirughe Resculpt al Pro-Xylane

San Valentino. Alcune curiosità sulla celebrazione della festività nel mondo. Giappone. Il rito del “Giri-choko” prevede che le ragazze regalino ai ragazzi una scatola di cioccolatini. “Tomo-choko” è invece lo scambio di cioccolatini tra ragazze. Il 14 marzo, “The White Day”, gli uomini ricambiano il dono ricevuto regalando alle ragazze del cioccolato bianco. Il 14 aprile è invece “The Black day”. In questo giorno coloro che non hanno ricevuto cioccolato nelle due date mangiano spaghetti al nero di seppia, nel segno della propria tristezza e solitudine. È un po’ la nostra festa di San Faustino! In America è una festa molto sentita. A scuola si realizzano bigliettini che, messi in un’urna, vengono poi pescati dagli studenti. La festa è stata oggetto di una puntata dei Simpson in cui il bigliettino di Lisa va a Ralph! In Inghilterra e in Olanda è usanza mandare fiori e bigliettini romantici categoricamente anonimi. In Olanda, Finlandia e Estonia il 14 febbraio si festeggia il giorno degli amici. Tipico regalo olandese è un cuore di liquirizia. In Danimarca invece si regala agli amici un fascio di fiori bianchi, gli “snowdrops”. Anche in Sud America il 14 febbraio si festeggia l’amicizia con il “Dìa del Amor y la Amistad” - giorno dell’amore e dell’amicizia.

TRAMES D’AROMES Per Kérastase Paris Dare una consistenza a qualcosa di aereo, di intangibile, associare al tatto l’olfatto, sentire con le mani il profumo, toccare un aroma ... La vita come un tessuto, fatto di trame, di intrecci, di strappi, di pieghe, di cuciture. La vita, quindi le sue emozioni. La fragranza, come un tessuto, ha una sua fisicità. Si dice descrivendo un aroma che è rotondo, vellutato, morbido… questo è stato il mood che ha ispirato la nuova Collezione di Aromi per Ambiente, firmata Kérastase Paris. Un appuntamento ormai periodico: da oltre dieci anni la prestigiosa marca propone nei suoi punti vendita una Collezione di Aromi per Ambiente e noi collaboriamo, dal suo nascere, a questa bella esperienza. Questa edizione ha visto una minuziosa quasi maniacale cura rivolta alla perfetta armonia tra colori, materiali ed essenze, senza esagerare: una vera poesia olfattiva. E con un racconto-poesia abbiamo presentato le 4 fragranze.

“La luce filtrava dalle fluttuanti tende di leggera mussola, di un pallido color rosa, come danzando, tra il pianoforte e la mensola del camino. Quando un raggio riusciva a sfuggire colpiva tagliente l’aria piena di leggera impalpabile polvere. La voce quasi musicale arrivava dalla camera a fianco, come soffusa, quasi lontana. La sensazione era leggera, di sospensione. Tutto sembrava appartenere al presente ma aveva il gusto e la malinconia di qualcosa già visto.” Kérastase Paris Collezione Aromi 2010


O n the book PARALLELI Il cammino con Paralleli continua e questa volta i passi ci conducono ad un’attenta analisi sul rapporto tra il Piemonte e l’area Euromediterranea. Una ricerca fatta di numeri, grafici, dati e statistiche riportate da diversi Enti ed Organizzazioni che l’Istituto Paralleli ha raccolto, analizzato e rielaborato nella sua lunga e approfondita ricerca. Quale miglior veste avrebbe potuto avere questo manuale se non quella della collana che Sunrise cura da ormai parecchio tempo? Festeggiamo questo nuovo numero con torte, tabelle ed istogrammi! Istituto Paralleli Progetto “Quaderni”

PARAVIA

Sunrise va a scuola

AUTOVERIFICA

WWW

Manuale della Letteratura Italiana Un progetto che nasce da un’esigenza mirata e precisa: dare una veste completamente nuova, seppur nel rispetto della tradizione, al manuale cult della letteratura italiana delle scuole medie superiori, “il Baldi”. Per la prima volta la casa editrice Paravia del gruppo Pearson Italia si rivolge ad un’agenzia di pubblicità per scoprire se la pura creatività può prendere forma anche in un campo così rigoroso come quello di questa disciplina. E lo fa scegliendo Sunrise. Onorati da questo nuovo incarico ed emozionati come il primo giorno di scuola accettiamo la sfida. Recuperando intere pile di libri passati tra le mani dei giovani studenti, cerchiamo di analizzare ogni singolo dettaglio: appunti, scritte, note, “orecchie”, sottolineature, segnalibri… domandandoci, per lunghe nottate, quale sia la strada giusta per avvicinare professori, allievi e Casa Editrice. Una strada tortuosa fatta di idee e limiti. Oltrepassiamo il primo scalino portando una ventata di colori, utilizzati in modo univoco e divertente per creare categorie di argomenti e facilitare l’approccio al manuale. Decidiamo poi di ammorbidire le linee e i riquadri per “arrotondarne” anche la distanza che la materia potrebbe suscitare nello studente. E perché no modificare l’ingombro del testo in maniera tale da recuperare spazio per dare respiro alla pagina e la possibilità di annotare appunti. Il tutto accompagnato da una simbologia di icone, studiata da hoc per “il Baldi”, per aiutare l’orientamento e guidare il lettore nel volume. Risultato: centro! Dopo parecchi mesi, con lo sforzo dei nostri interlocutori e delle nostre menti creative abbiamo orgogliosamente dato vita al “Nuovo Baldi”! Possiamo ritenerci soddisfatti, anche perché non siamo i soli a pensare che sia stato un gran progetto.

Progetto LIM Con l’introduzione nelle scuole italiane delle Lavagne Interattive Multimediali, Pearson si adegua dando vita alla versione multimediale dei propri volumi… e Sunrise non può che seguirla. Con un semplice e dettagliato depliant si comunica agli insegnanti questa nuova evoluzione e si presenta la gamma dei libri in linea con il progetto che la Casa Editrice propone. E perché non dare un nome a questa “rivoluzione”? Sunrise l’ha chiamata LIMBOOK, il nuovo marchio per la gamma completa dei libri Pearson che sfruttano le nuove tecnologie del mondo della scolastica!

Manuale di Filosofia Attraverso una ventata di colori e giochi di linee, Sunrise invade anche la Filosofia! Copertine che seguono la tradizione del “Massaro” e lo spingono verso un futuro più fresco e frizzante.

Letteratura Latina Una nuova copertina anche per i volumi della Letteratura Latina. Nel rispetto della tradizione di Nova Opera ecco comparire una silhouette marmorea dalle linee morbide e leggere che vive su colori accesi, decisi e brillanti.


oi ACCOMODATEVI Continuate a visitare la nostra casa creativa sul web, per essere sempre aggiornati sulle ultime News e nostri nuovi progetti. Scriveteci, mandateci informazioni interessanti e segnalateci divertenti curiosità! …Come ben sapete la nostra casa è sempre aperta, vi aspettiamo per un caffè! www.sunriseadv.it

NEW KID in TOWN

Antonio Filigno Antonio, ovvero lo sponsor non ufficiale di una nota casa produttrice di pasta. Così viene presentato nella band per la quale suona, il basso ovviamente. Gli piace, la sa cucinare, ne va ghiottissimo ed orgoglioso, la pasta. Il basso invece è una seconda scelta, dice che il primo amore, le tastiere, sono ammalate di protagonismo e lui non ama la prima fila. Oltre ad amare cucina e musica ama anche Katja, bella mora di Montesilvano che speriamo presto approdi in questa nostra bella città e renda felice Antonio. Non è di molte parole, ma di tantissime gentilezze, un uomo umano, si percepisce immediatamente dallo sguardo amico e dalle tante cortesie che riserva a tutti, proprio a tutti. La sua loquacità si esprime al massimo quando diventa Comunicazione, ingrediente di cui si è alimentato fin da piccolo quando imbrattava di segni e disegni le preziose pagine dei libri di sua sorella e di cui ne ha fatto poi una delle sue ragioni di vita, con la musica, Katja, le partite di tresette con gli amici e … il caffè. Benvenuto tra noi Antonio, ed esibisciti al più presto in una pantagruelica spaghettata!

ON THE ROAD

Alfa Romeo compie 100 anni Cento anni sono un gran bel traguardo e il battesimo della nuova Giulietta, con un nome così evocativo, è un gran bel modo di festeggiarlo. Frutto di lunghi ripensamenti, di revisioni dello stile e della meccanica, sostituirà la fortunata e ancora attuale 147. Il nome, rimasto in sospeso fino a poche ore prima del tanto sospirato comunicato stampa, è un tributo ad un mito dell’automobile e dell’Alfa Romeo. Giulietta è la vettura che, negli anni Cinquanta, ha fatto sognare generazioni di automobilisti, rendendo per la prima volta accessibile il sogno di possedere un’Alfa, unendo fruibilità e comfort di alto livello all’eccellenza tecnica. Sintesi di sportività ed eleganza, Giulietta nasce dal nuovo corso stilistico e tecnologico di Alfa Romeo iniziato con la “supercar” 8C Competizione e sottolineato dal ritorno ai nomi italiani, che da una parte ci riporta al passato glorioso del brand, dall’altra ne proietta verso il futuro i valori di tecnologia ed emozione. C’è molto interesse e molta aspettativa intorno a questa vettura, non solo per l’eredità pesante che si lega al mito del modello prodotto tra il 1962 e il 1977, ma anche per il compito non facile di sostituire menti e cuori della 147 e per l’obiettivo arduo di lanciarsi alla conquista del mercato americano, in cui il nome Alfa Romeo desta ancora molte emozioni.

Sunrise advertising s.r.l. Corso Valdocco, 3 - 10122 Torino - Italy - tel. +39 011 4338898 - fax +39 011 4319715 - www.sunriseadv.it - email: info@sunriseadv.it

Profile for Sunrise Adv. S.r.l

SunNews2010  

SunNews 2010 - Sunrise Advertising Magazine

SunNews2010  

SunNews 2010 - Sunrise Advertising Magazine

Advertisement