Page 6

Alto Adige Network

Luis Durnwalder Presidente della Giunta provinciale

Gioco di squadra Nel 2009 sono arrivati in Alto Adige cinque milioni e mezzo di ospiti, attirati dal paesaggio unico, dai tipici prodotti agricoli e dall’alta qualità delle strutture ricettive. Ma non solo: i turisti apprezzano l’Alto Adige per la perfetta organizzazione sociale ed economica che i suoi abitanti sono riusciti a realizzare. Siamo di fronte ad un riuscito esempio di gioco di squadra, con vantaggi per i residenti ma anche per gli ospiti. Penso all’impegno degli albergatori e dei contadini ma anche all’intensa attività di volontariato in tantissime associazioni; cito solo i 10.000 altoatesini, uomini e donne, che tengono in vita le nostre bande musicali, una delle componenti storiche della nostra rete sociale. Un perfetto gioco di squadra è la condizione necessaria per trasmettere, all’esterno ma anche all’interno, un’immagine unitaria. Ci siamo lasciati alle spalle un anno positivo: malgrado una situazione generale incerta, il gioco di squadra è riuscito a fare del 2009 un anno di successo, come dimostrano i dati del turismo.

4 | Alto Adige Network

Relazione annuale SMG 2009-2010  

Relazione annuale di Alto Adige Marketing