Page 1


Via delle Magliaie, 2/4 41012, Carpi (MO) Tel. 059 663045 Fax. 059 663964 lamaisons@alice.it


purolife.it

cena e dopo cena

MODENA - Nuova Estense, 103 - Tel. 059.370204 - www.purolife.it


Editoriale Quando, una decina di anni fa, sembrava che internet fosse una geniale rivoluzione in grado di cambiare profondamente usi e costumi della nostra società, pochi ci credevano davvero e quando la bolla speculativa legata al mondo delle cosiddette Dot-Com esplose, in tanti erano pronti a giurare che internet non rappresentava altro che una grandissima bufala. In realtà quanto previsto lo stiamo semplicemente vivendo nei giorni nostri. Acquistare su Internet, consultare l’informazione on-line, mantenere relazioni sociali con amici e conoscenti tramite i social network, sono tutte cose che fanno parte ormai del nostro vivere quotidiano. Ma cosa è cambiato rispetto allo scorso decennio? I fattori sono molteplici. Prima di tutto la diffusione e la potenza dello strumento, in seconda battuta un generale miglioramento dei contenuti ed in terza, ma non meno importante, un generale senso di sicurezza che l’utente ha instaurato con la rete. Questo senso di profondo cambiamento lo sta vivendo anche il mondo dell’editoria. Internet non ha ancora sostituito la carta stampata, ma il processo

evolutivo sta avanzando impetuosamente. In questo momento internet e carta stampata convivono a braccetto grazie alla possibilità che la rete da di poter generare tanti contenuti extra rispetto alla carta senza costi di stampa. Ecco allora la nascita di styleup.it, un portale ideato per poter off rire a Voi lettori la possibilità di visitare negozi e showroom della nostra città stando seduti comodamente a casa! Le nostre riviste Style Up! Moda e Style Up! Casa mantengono immutate le caratteristiche che hanno permesso loro di acquisire una straordinaria posizione di leadership nel loro settore, semplicemente si arricchiscono di contenuti extra grazie al web; tramite le stringhe internet styleup.it e i QR code, infatti, potrete accedere direttamente alle proposte delle attività commerciali di Vostro interesse e, qualora previsto, acquistare direttamente! Un mondo di idee e di occasioni a portata di click, con la tranquillità di rivolgersi ad un negozio vero e proprio della nostra città e non al classico store virtuale. Buona lettura….e buono shopping a tutti dunque!!

Matteo Margini


blanco BLANCO - Via del Taglio, 47 - TEL. 059.235176 - MODENA VISITA IL NUOVO PUNTO VENDITA BLANCO A CARPI IN VIA GARAGNANI, 3


EDITORE Keymedia Communication Via Mameli, 15 - 42100 RE Tel. 0522.320721 Fax 0522.286052 www.key-media.it DIRETTORE RESPONSABILE Matteo Margini matteo.margini@styleup.it

in copertina Moda: Spring Time!

REDAZIONE Raffaella Calso raffaella.calso@styleup.it

bozzetto di Ramona Ferrarini

Barbara Iemmi barbara.iemmi@styleup.it CONTATTI DIRETTI Tel. 0522.320721 Fax 0522.286052 www.key-media.it AUTORIZZAZIONE n. 1227 del 27 Maggio 2009 del Tribunale di Reggio Emilia STAMPA Arbe Grafiche, Modena COPIA OMAGGIO Numero 7 - Anno 3 Marzo - Aprile - Maggio COPYRIGHT E’ espressamente vietata ogni riproduzione del Magazine in qualunque forma.

5. Editoriale 96. TRY TO FIND US Mappe pe 98. TRY TO FIND US Style Up! Brand

Focus On 10. Milano Moda Donna AI 2011 16. Milano Moda Uomo AI 2011 42. Chanel a Shanghai 48. Sfilata Miu Miu PE 2011 58. Un decennio di moda a Parigi 62. Museo Fond. Casa Natale E. Ferrari 66. Notre Dame de Paris

Mood 30. Spring Colors 36. Fashion Parade 46. Glamour hi-tech

HANNO COLLABORATO Michele Alpino, Sara Ferrari, Ilaria Boccardi, Claudia Zambianchi, Katia e Valeria, Jessie Diamond, Contatto, Carla Torriani, Leonardo Malagrinò, Eleonora Riccò, Alessandro Abbatecola, Ugo Baldassarre, Marcello Ugolini, Dani e Frenci Fujiko, Davide Rovvi, Willi, Piergiorgio Boni, Andrea Bosi, Paola Bellei, Pamela Govoni, Cristiano Agnani, Sabrina Torri, Franca Somma, Manuela Curti, Stefania Malavasi, Romina Spadoni, Alessandro Gatti, Carlo Rasconi, Davide Nicolini, Giorgia Giusti, Massimo Zizza, Francesco Errico, Alberto Forcellini, Dimitri Dharmadaja, Alessandro Bonora, Barbara Pifferi, Cristina Magnani.

Total Look 26. Spring Time!

Fashion Guru 22. Giorgio Armani 44. Cesare Casadei 56. Ottavio Missoni


Lounge 83. Menù di Primavera

People MANDACI I LE TUE IMMAGINI

Ti attira il mondo della moda? Sei interessato/a a proporti per uno shooting fotografico? STYLEup! seleziona modelli/e per servizi fotografici e pubblicitari di diverso genere. Mandaci alcuni tuoi scatti a

74. Contatto 78. Katia e Valeria 86. Jessie Diamond 90. Andrea Mazzali 94. Alessandro Abbatecola

casting@styleup.it,

potresti essere scelta e comparire nei prossimi numeri di STYLEup!

Work with us! Se vuoi entrare anche tu nello staff di STYLE UP! MODA mandaci il tuo cv con foto all’indirizzo job@styleup.it

Mandaci i tuoi filmati

Entra nella nostra community! Cerca Style Up! su Facebook e diventa FAN!! Foto, video e aggiornamenti su tutti i nostri eventi e iniziative in tempo reale!

Beauty 40. Prepariamoci alla bella stagione 54. New spring look

Gossip 50. GossiPills!

Design 70. Andrea Bosi

Jewels 34. Quando la moda incontra l’arte... 82. Jewels and more

Hai una videocamera digitale? Ti piace la mondanità e la vita giovane della tua città? Mandaci i tuoi filmati! info@styleup.it Feste private, lauree, manifestazioni, eventi giovanili, concerti, sfilate, serate di gala, iniziative universitarie e tutto ciò che secondo te rappresenta il volto giovane, artistico e “modaiolo” della tua città. Che tu sia un video amatore, un semplice appassionato o se hai un’attività che ti permette di essere a contatto con iniziative legate alla moda, ai giovani, all’intrattenimento, all’arte o allo spettacolo, STYLEup!TV selezionerà le migliori riprese per il proprio network e le tue potrebbero essere visualizzate sui nostri schermi! Invia il materiale con i tuoi recapiti a Keymedia Communication in via Mameli 15 a Reggio Emilia, su supporti digitali come Mini DV, USB o DVD*. La nostra redazione provvederà alla selezione e al successivo montaggio dei video.

68

* I materiali a noi inviati devono rispettare canoni di qualità, definizione e il comune senso del pudore. L’invio del materiale automaticamente ci autorizza all’utilizzo dello stesso. Non è prevista la restituzione delle copie inviateci.


_FOCUS ON_MILANO MODA DONNA

MILANOMODADONNAA/I2011 23 Febbraio - 1 marzo: La moda Autunno Inverno 2011-2012 prende piede a Milano Il calendario di passerelle nel capoluogo lombardo, che ha avuto luogo da mercoledì 23 febbraio fino al primo marzo, è stato ricco di moltissime grandi presentazioni, che hanno animato la città meneghina attirando gli sguardi di tutti gli appassionati e di tutti gli addetti ai lavori sulle passerelle milanesi.

BLUMARINE

Scopri Le prossime date della manifestazione su www.cameramoda.it

Una collezione non solo romantica e colorata, ma anche decisamente elegante e per nulla indirizzata ad una donna-bambola... Blumarine ha mostrato la sua collezione per la moda donna autunno-inverno 2011/12 denominata Blugirl. Tra le novità del marchio, l’eliminazione delle stampe animalier e pitonate e l’ introduzione del pizzo, per un abbigliamento femminile romantico e che ha portato molto colore sulle passerelle di Milano Moda Donna. La collezione autunno-inverno 2011/12 di Blumarine non solo è romantica e colorata, ma anche decisamente elegante e per nulla indirizzata ad una donna-bambola; la stilista Anna Molinari ha pensato, per la realizzazione di Blugirl, alle donne che affrontano il mondo reale con la giusta dose di aggressività, eleganza e femminilità. Gli abiti sono comunque sobri e dai tagli semplici, che risultano molto interessanti grazie ad uno stile minimal nelle forme e nei decori; a dare energia a cappottini, trench e vestiti sono i colori sgargianti come il verde, l’ azzurro, il rosso, il viola.

...a dare energia a cappottini, trench e vestiti sono i colori sgargianti 10


ANGELA MONCLER - LIU JO - DONDUP - FABIANA FILIPPI - KANGRA - SIVIGLIA JECKERSON - PEUTEREY - LES COPAINS - FRED PERRY - ORION LONDON - ALMERIA

V. Martiri, 175 - 41013 -CASTELFRANCO EMILIA (MO) - TEL. 059 924998


_FOCUS ON_MILANO MODA DONNA

GIORGIO ARMANI Re Giorgio non sbaglia e propone una collezione dedicata ad una donna chic e misteriosa. A differenza di molte altre sfilate di questi giorni, Armani propone pochi colori: il blu e il nero. Nessuna variazione, nessuna tonalità accesa: la collezione di Emporio Armani è perfetta per una donna che vuole essere perfetta in ogni momento della giornata, che ama sedurre con il cervello e gioca con una sensualità sussurrata e misteriosa.

...per una donna che vuole essere perfetta in ogni momento della giornata, che ama sedurre con il cervello e gioca con una sensualità sussurrata e misteriosa.

EMILIO PUCCI Emilio Pucci presenta la sua nuova collezione nella quarta giornata di Milano Moda Donna, scopriamo insieme le nuove proposte che Peter Dundas ha creato per la griffe italiana. La moda di Emilio Pucci è molto affascinante e seducente, anche la collezione segue queste caratteristiche e ci propone abiti belli e molto particolari declinati in vari modelli, stili e tessuti, che da sempre sono uno dei punti di forza di questa griffe che continua ad affascinare le donne di tutto il mondo.

12


_FOCUS ON_MILANO MODA DONNA

MILANO MODA DONNA

! p i V

Sempre più vip ospiti alle sfilate dei grandi stilisti... Milano catalizza il glamour per sette giorni di passerelle, inaugurazioni, special event. Ecco alcuni volti noti. La cantante Syria in look Just Cavalli alla sfilata della griffe.

Elisa Sednaoui, modella e attrice francese nel parterre nella sfilata di Giorgio Armani.

14

Barbara D’Urso ha presenziato alla sfilata di John Richmond, mentre l’attrice Eva Mendes era ospite di Tom Ford.

Alessia Piovan ed Elena Santarelli alla sfilata di Just Cavalli.


_FOCUS ON_MILANO MODA UOMO

MILANOMODAUOMOA/I2011 15-18 Gennaio 2011: Anche l’uomo arriva in centro Per la prima volta, anche Milano Moda Uomo, la più importante kermesse mondiale dedicata al pret-àporter maschile, organizzata e promossa da Camera Nazionale della Moda Italiana, ha avuto un centro istituzionale e operativo dove si sono riuniti gli eventi più glamour e si sono incontrati gli operatori della moda. Dopo il successo indiscusso di Milano Moda Donna di settembre, che dopo trent’anni ha cambiato format e ha portato il centro sfilate in via dei Mercanti a due passi da Duomo, raccogliendo apprezzamenti unanimi a livello internazionale, anche Milano Moda Uomo ha avuto sede a Palazzo Giureconsulti, dov’è stato allestito il Fashion Hub. Da sabato 15 a martedì 18 gennaio 2011 i migliori stilisti del Made in Italy hanno presentato sulle passerelle milanesi le loro creazioni Uomo per l’Autunno/Inverno 2011-2012. Il calendario ha aperto con la sfilata di Corneliani e ha chiuso con quella di Gazzarini.

CORNELIANI Corneliani, noto brand nato negli anni trenta a Mantova, oggi è considerato un punto di riferimento per la moda maschile. Se c’è una parola che può descrivere la sfilata Corneliani A/I 2011-2012 quella è sicuramente raffinata.E’ infatti una collezione raffinatissima quella presentata sulla passerella milanese, ricca di capi dai colori intramontabili per il guardaroba maschile. Forme e materiali concepiti per scaldare con stile il corpo maschile per il prossimo autunno. Impeccabili le giacche doppiopetto, mentre sobri e forti sono i capispalla di forte ispirazione militare. I colori sono i più classici del guardaroba maschile, con intensi blu, grigi e perfino luminosissimi bianchi. 16

DOLCE&GABBANA Con il ritmo della canzone “Barbra Streisand” di Duck Sauce, ascoltato anche in passerella con le cuffie per la musica personalizzate dal marchio, la collezione D&G del prossimo AutunnoInverno 2011/2012 ha come protagonista il colore in tutte le sue declinazioni, utilizzato con assoluta libertà per creare uno stile individuale e personalizzato, italiano e mediterraneo ma con dettagli che richiamano le culture internazionali. Il guardaroba comprende l’intera palette di colori partendo da quelli saturi per arrivare fino ai toni bruciati. L’uomo indossa le coppole e i jeans sono un elogio a uno stile più giovane, tra gli accessori anche scarpe in spazzolato lucido bicolor e stivaletti stringati. Come tessuti la maglieria jacquard di lana infeltrita, velluti millerighe, cotone a quadrettini scozzesi, nylon imbottiti e stampati e pelliccia, con un mix di volume corto, stretto, largo e lungo. Le cravatte sono regimental, le T-shirt stampate sono portate con bretelle pantaloni di velluto e sneakers colorate.


_FOCUS ON_MILANO MODA UOMO

Novità assoluta il denim di lana, sia per i pantaloni che per le giacche...

DSQUARED Con la collezione Autunno-Inverno 2011/2012 in passerella si è reso invece omaggio ai pioneri che colonizzarono il territorio degli Stati Uniti d’America a metà ‘800, attraversando con i loro carri trainati da bestiame un paesaggio spesso impervio e freddo e valicando montagne innevate e inospitali. Soluzione per ripararsi dal freddo pungente è indossare strati su strati, tanto panno, pelle lavata e shearling per i capospalla, mixati con dettagli in maglia, e la silhouette è ampia e comoda, per facilitare il movimento. Il pantalone di contaminazione “biker” in tessuti in maglia stretch e lana presi dall’abbigliamento classico maschile è stato proposto in maniera inedita, i “chinos” e le salopette in cotone stone washed è l’abbigliamento da lavoro tipico degli antichi pionieri. I grembiuli sono stati indossati come gilet e le camicie, in garza o popeline classico, hanno il collo snodato. La maglieria ha l’abbottonatura serafino ed è stata indossata con le bretelle. Novità assoluta il denim di lana, sia per i pantaloni che per le giacche, mentre ritorna il classico check che si alterna alle righe e a trame jacquard.

18

Scopri le prossime date della manifestazione su www.cameramoda.it


VIA EMILIA CENTRO, 217 41121 Modena Tel. 059 234388 STRADA STATALE 467, 13 42013 Casalgrande (RE) Tel. 0522 771640

VIA INDIPENDENZA, 67/2 40121 Bologna (BO) Tel. 051 248923 PIAZZA MARTIRI, 21/22 41012 Carpi (MO) Tel. 059 651438 VIA CAVOUR, 58/A 48121 Ravenna (RA) Tel. 0544 32115


np


_FASHION GURU_GIORGIO ARMANI

GIORGIO ARMANI SE PUOI VANTARE IL SOPRANNOME DI “RE”, UN MOTIVO CI DEVE ESSERE: NEL CASO DI ARMANI NON POTREBBE ESSERE PIU’ MERITATO Giorgio Armani, nato a Piacenza l’11 luglio del 1934, è uno degli stilisti e imprenditori italiani più celebri del mondo. La sua produzione spazia fra abiti di ogni genere cominciando, per esempio, dalle giacche, di cui rivoluziona il design: eliminati i supporti interni (imbottiture e controfodere), spostati i bottoni e modificate le proporzioni tradizionali, fa nascere, così, le giacche destrutturate, emblema assoluto del suo stile. Proprio la giacca, infatti, diventa protagonista del tailleur di taglio maschile che Armani disegna per le donne. Ispirato al cinema in bianco e nero ed alle atmosfere dell’America degli anni venti e trenta, il suo stile sceglie tagli nitidi e puliti e toni di colori freddi: il beige, il grigio e il greige, una nuova tonalità in bilico tra il grigio e il sabbia terroso, anche se è soprattutto il bluArmani a contraddistinguere la sua produzione. La sua spiccata propensione nell’usare materiali in contesti inaspettati e in combinazioni insolite, portano qualcuno ad intravedere in lui tutte le caratteristiche del genio. Se forse il termine può apparire esagerato, se lo si applica ad uno stilista usando i parametri dell’arte, certo è che pochi creatori di abiti nel novecento sono stati importanti come Armani: ha sicuramente sviluppato uno stile inconfondibile, raffinato, ma nello stesso tempo perfettamente consono

22


accessori

RIMINI Lungomare Viserba - Via Dati 66

SASSUOLO (MO) Centro Storico - Via Clelia 3


_FASHION GURU_GIORGIO ARMANI

alla vita di tutti i giorni. Utilizzando le comuni filiere produttive per la realizzazione di abiti, mai affidandosi quindi ai grandi sarti, riesce a realizzare capi molto sobri, ma anche assai seducenti che, pur nella loro semplicità, riescono comunque a conferire un’aura di autorevolezza a chi li indossa. Lunga la lista dei premi e dei riconoscimenti ricevuti dallo stilista italiano: più volte premiato con il Cutty Sark Award come migliore stilista internazionale di abbigliamento maschile; nel 1983 il Council of Fashion Designers of America lo “elegge” Stilista internazionale dell’anno”; nel 1991 il Royal College of Art di Londra gli conferisce la laurea honoris causa. Diventato ormai un simbolo di eleganza e di misura, numerose sono le star del cinema, della musica o della arti che si vestono da lui. Paul Schrader’s ha immortalato il suo stile nel film “American Gigolo” (del 1980), esemplificandone le caratteristiche attraverso una combinazione di forza e di sensualità nella famosa scena in cui il sex symbol Richard Gere prova, muovendosi flessuoso al ritmo della musica, giacche e camicie con una serie di stravaganti magliette o cravatte, assemblandole in una miracolosa perfezione. Sempre per rimanere nell’ambito dello spettacolo, Armani ha anche creato costumi per il teatro, per l’opera o per il balletto. In una recente intervista, interrogato 24

Il profumo di Giorgio Armani :Acqua di Giò. Ispirato all’isola di Pantelleria, dove lo stilista trascorre le vacanze, Acqua di giò è un profumo fresco e trasparente; sebbene sia nata prima la versione femminile, figlia del profumo Giò, di cui richiama il nome e le forme della bottiglietta, la versione maschile ha avuto maggior successo, guadagnandosi il maggior impegno pubblicitario e diventando uno dei profumi per uomo più venduti al mondo.


“Mai mi farò da parte finché posso reggere, qui tocco ferro, a questi ritmi. Voglio continuare a seguire tutto, a occuparmi di tutto e l’ ultima parola sarà sempre la mia. Non me ne frega niente d’ una pensione super-dorata, non saprei che cosa farmene. Questa è la mia vita, non ne ho un’altra e non la desidero nemmeno. Potendo, vorrei cambiare soltanto l’età.” Giorgio Armani su cosa fosse lo stile, Armani ha risposto: “È una questione di eleganza, non solo di estetica. Lo stile è avere coraggio delle proprie scelte e anche il coraggio di dire di no. È trovare la novità e l’invenzione senza ricorrere alla stravaganza. È gusto e cultura”. Nel luglio 2000 Armani ed il Gruppo Zegna siglano un accordo per produrre e distribuire le linee Armani Collezioni in joint venture. Analogamente nel 2002 Armani firma un accordo con la ditta Safilo per la produzione di un’esclusiva linea di occhiali, chiamata Emporio Armani occhiali. Oggi il gruppo Armani è il maggior esponente mondiale della moda con reti di distribuzione in tutto il mondo e recentemente ha inaugurato anche un grattacielo futurista a Tokyo, nel cuore di uno dei paesi dove lo stile Armani è più apprezzato.


_TOTAL LOOK_VENTANNI

CONCEPT e PHOTO Raffaella Calso, Ugo Baldassarre STYLIST Barbara, Silvia, Jessica e Graziano STORE

Via G. Mazzini, 9 - Carpi Tel. 059.645727 Via Don L. Sturzo 19/A - Carpi Tel. 059.689970 www.ventannicarpi.it MODEL Eleonora Riccò Alessandro Abbatecola

CAMICIA DONDUP T-SHIRT V ALTERNATIVE JEANS DONDUP GIUBBOTTO PEUTEREY SCARPE D.A.T.E. BORSA BEN SHERMAN 26

n o s a e New s style ...new


UOMO: GIACCA DIESEL JEANS DIESEL T-SHIRT DIESEL SCARPE SCHMOOVE. DONNA: TRENCH WOOLRICH JEANS DIESEL BORSA DIESEL MAGLIA DANIELE FIESOLI TOP SCEE by TWIN SET SCARPE D.A.T.E.

27


_TOTAL LOOK_VENTANNI

28

TRENCH PEUTEREY MAGLIA KAOS ABITO LIPSY LONDON BORSA GEORGE GINA & LUCY STIVALE O.X.S.


DONNA: TRENCH BOMBOOGIE CAMICIA SCEE by TWIN SET GILET DIESEL PANTALONI CYCLE ANFIBIO MIMETICO O.X.S. BORSA DI PELLE LIEBESKIND BERLIN UOMO: GIUBBINO DONDUP CAMICIA AGLINI GILET DANIELE FIESOLI PANTALONI DONDUP SCIARPA DONDUP SCARPE CYCLE

29


_MOOD_SPRING COLORS

SPRINGCOLORS DIRETTAMENTE DALLE PASSERELLE, ECCO LA PALETTE DI COLORI CHE CI VESTIRA’ QUESTA PRIMAVERA! Come ogni anno è giunto il momento di presentarvi i colori moda per la primavera estate 2011. Scopriamo insieme quali sono i colori che saranno cool nella prossima stagione e che dovete cominciare a focalizzare sin da ora! I colori moda, ovviamente, vengono dai look andati in scena in passerella nelle varie settimane della moda. • Corallo: è il colore veramente nuovo della stagione, una nuanche molto femminile e accattivante che però ha un che di sfarzoso. Andava forte vari anni fa, quindi potreste trovare qualcosa nel fondo di un armadio. • Rosa: è un must da varie stagioni ed è adatto a chi è sicura di se ed ama lo stile Barbie. • Azzurro cielo: è uno dei nostri colori preferiti, una tonalità trasognante e chic che si può portare durante il giorno e di sera, abbinare ad altri colori allegri oppure ai classici bianco e nero. • Blu: è profondo, notturno ed elegantissimo, una valida alternativa al nero o al marrone, vi darà un mood affascinante e glamour. 30


VIGNOLA - VIA GIORDANO BRUNO 2 - TEL. 059.773834

FORMIGINE - VIA TRENTO TRIESTE 79 - TEL. 059.556439


_MOOD_SPRING COLORS

• Turchese: è un colore spumeggiante e fresco, l’ideale per la bella stagione e per chi vuole dare un tocco brioso al proprio look. • Bianco: è un must per la primavera e l’estate, è candido e versatile, ma se avete qualche chiletto in più è meglio non rischiare! • Verde chiaro: in questa tonalità quasi velata è raffinato e adatto alla sera, perfetto se lo scegliete in seta o in chiffon, magari su camicette o top. • Arancio: anche questo è un colore se va sempre molto forte in estate, per il 2011 è senza mezze misure, un arancio dalla nuanches intensa e multivitaminica! • Terra di Siena bruciata: è una rivisitazione più calda e originale del solito marrone, adatto a chi ha una carnagione scura o ambrata o per chi ha la possibilità di abbronzarsi in fretta perchè vive in posti di mare. • Cipria: è un colore molto amato dagli stilisti e dalle donne, femminile e chic si presta a meraviglia per ogni stile e ogni capo di abbigliamento.

32


_P/E 2011_PRIDE&JOYS

Quando la moda incontra l’arte PRIDE&JOYS e ROMERO BRITTO FINALMENTE ANCHE IN ITALIA POTREMO ACQUISTARE GLI ACCESSORI E COMPLEMENTI DELL’ARTISTA BRASILIANO Si è conclusa la trattativa per ottenere la licenza di Romero Britto da parte della Ditta Pride & Joys di Sassuolo. Romero Britto, già ambasciatore delle Arti dello Stato della Florida, è decisamente la star del “Cubismo Neo Pop” ed è ritenuto l’unico degno erede di artisti come Warhol, Haring e Ruscha. Molto amato dalle celebrità, annovera tra i suoi clienti personaggi come Michael Jordan, Arnold Schwarzenegger, Andre Agassi, Roger Federer, Ronaldo, la Fam. Bush e il Cancelliere tedesco Angela Merkel; nel 2006 è stato invitato al World Economic Forum di Davos, in Svizzera, insieme ad altri artisti come Bono e Michael Douglas. Ha esposto in più occasioni dipinti e sculture alla Casa Bianca e nei musei più famosi del mondo, da Shangai a Berlino, da New York al Louvre di Parigi. Tra le sue opere più famose ricordiamo Welcome, la scultura in alluminio più grande del mondo, la Mariner of the Seas della Royal Caribbean, la Piramide in Hyde Park. Negli ultimi anni l’arte di Romero Britto si è allargata ad oggetti di uso quotidiano come bijoux, accessori e oggettistica per la casa. Pride & Joys diventa, quindi, Rivenditore Autorizzato Romero Britto e UNICO, al momento, in Italia. Nella nuova Sede di Via Pretorio 8, su due piani, ampio spazio avranno quindi i prodotti a marchio Britto; borse, portafogli, ombrelli, beauty case ed altri accessori dai colori vivacissimi, ma non solo: oggettistica per la casa che comprende teiere, vassoi, tazze, sale e pepe, zuccheriere e altri oggetti che sembrano vere e proprie opere d’arte. “Siamo onorati per essere stati tra i primi ad aver riconosciuto il suo talento e ad aver portato i suoi prodotti in Italia” – ci conferma la titolare di Pride&Joys, Cristina Magnani.

34

VIA PRETORIO 8 - SASSUOLO (MO) TEL. 0536 980001 - Cell. USA: 001.3053029788 www.pridejoys.it - info@pridejoys.it

www.styleup.it/pride-joys


Moda e Arte nella nuova sede Pride&Joys Due piani di

Orecchini in agata verde e argento dorato

DAL DUE APRILE GLI ACCESSORI E I COMPLEMENTI PIU’ COOL SI TROVANO IN VIA PRETORIO 8, A SASSUOLO Orecchini in agata fuxia, argento rodiato, ciondoli in agata e perle Collana con murrine e cristalli decorati

Collana in ametista sfaccettata, fiocco di neve e alabastro

Collana con murrine veneziane Orecchini con agata blu e ciondoli in argento anticato

Collana con quarzo citrino, prenite, cristallo di rocca e ametrino

Collana con agata striata turchese, cristallo e alabastro BRAND: KENNETH COLE - LIZ CLAIBORNE - XOXO - BUXTON - KATHY VAN ZEELAND - ROCAWEAR PRIDE & JOYS - AMERICAN LIVING - BETSEYVILLE - AIROLDI - STEVE MADDEN - MONDANI

VIA PRETORIO 8 - SASSUOLO (MO) TEL. 0536 980001 - Cell. USA: 001.3053029788 www.pridejoys.it - info@pridejoys.it www.styleup.it/pride-joys

35


_MOOD_FASHION PARADE

FASHIONPARADE NEW LOOK, ACCOSTAMENTI IDEALI PER ESSERE SEMPRE COOL Orecchini pendenti della linea Chantecler raffiguranti la storica Piazzetta di Capri Camicia in nylon giapponese deluxe, inserti in in jersey stretch con tasche a toppa: Patrizia Pepe

Borsa in pelle matelassè con logo: Chanel

Bracciale della nuova linea di Dodo con chiavi luccicanti

Non passano mai di moda gli occhiali a “goccia” Ray Ban Jeans Patrizia Pepe con spille staccabili in diverse dimensioni

T-shirt dress con stampa rappresentante una sciarpa : Paul Smith Stivaletti spuntati con fiocco di gros grain e tacco a spillo by Yamamay Shoes

Borsa in pelle Tod’s che richiama i colori di t-shirt e scarpe

36

Converse All Star: scarpa che non passa mai di moda, riscuote sempre una gran successo tra i giovani

Giacchino in jeans con spille staccabili: Patrizia Pepe


Spilamberto - via quartieri 18 - Tel. 059 785462


_BEAUTY_CINQUE STELLE

PREPARIAMOCI alla BELLA STAGIONE NUOVE PROMOZIONI A VOI DEDICATE PER ARRIVARE PERFETTI ALLA PROVA COSTUME, CON TRATTAMENTI A CINQUE STELLE Dal 2007, Marcello Ugolini ha aperto con sua moglie Antonella il Centro Estetico Cinque Stelle. Marcello e Antonella hanno conseguito diversi diplomi presso la scuola Beauty Group di Firenze e hanno entrambi partecipato a vari corsi specializzanti per offrire i migliori servizi alla loro clientela: dai massaggi linfodrenanti, muscolari, anti-cellulite, passando alle cerette uomo/donna, manicure, pedicure, solarium, trattamenti viso e corpo e trucco. Ora che sta finalmente arrivando la bella stagione, Marcello e Antonella vi aspettano presso Cinque Stelle, per venire incontro ad ogni vostra esigenza e rendervi ancora più affascinanti ora che è tempo di svestirsi un po’ di più!

PACCHETTO 5 massaggi gambe 30 min. €150,00 -20%

€ 120,00

40


Promozioni per tutto il mese di Aprile

Dal mese di Maggio e per tutto il periodo estivo, il centro estetico rimarrà chiuso il sabato, ma aprirà il LUNEDI con orario continuato dalle 10,30 alle 19,30!

Lettino di vapore €50,00 -20%

€ 25,00

CENTRO ESTETICO CINQUE STELLE VIA TABACCHI, 125 - MODENA TEL/FAX - 059 828557

41


_FOCUS ON_CHANEL

COCOCHANEL INMOSTRA ASHANGHAI dal 15 gennaio al 14 marzo 2011

“Se una donna è malvestita si nota l’abito. Se è ben impeccabilmente si nota la donna”. Coco Chanel ha rivoluzionato il mondo della moda femminile rendendola unica nel suo modo, è proprio per questo che Mademoiselle Coco viene ricordata e celebrata periodicamente con mostre, libri e film in suo onore. Dal 15 gennaio al 14 marzo è stato proprio Shanghai, presso il Museo di Arte Contemporanea, a regalarle questo omaggio. ‘Culture Chanel’, un mostra suddivisa in cinque sezioni: Origine, Astrazione, Invisibilità, Libertà e Immaginario, attraverso cui è stato possibile osservare il mondo di Coco Chanel attraverso i suoi disegni e le sue fonti di ispirazione, ricordando che la sua vita fu circondata da grandi artisti come i pittori Pablo Picasso e Salvador Dalì, il compositore Igor Stravinsky e il poeta Jean Cocteau. Ben 400 i pezzi esposti tra cui bozzetti, abiti, accessori, profumi, filmati e fotografie che riportano lo sviluppo dell’estetica a parere di Chanel. Ricordiamo il profumo più famoso Chanel n 5, che regala seduzione e femminilità alla donna.


ANIYE BY - LIU JO MANILA GRACE RELISH - MY+J GUARDAROBA ANGELINA - NIOI

ABBIGLIAMENTO DONNA C.so A. Pio, 15 41012 CARPI (MO) Tel. 059.645456

www.styleup.it/duea


_FASHION GURU_CESARE CASADEI

Casadei CESARE

50 ANNI DI ARTE, TACCHI E SEDUZIONE

Il marchio Casadei è sinonimo di una success story tutta italiana, lastricata di traguardi raggiunti grazie a una grande passione e abnegazione, fin da quando nel 1958 Quinto e Flora Casadei fondarono il primo embrione di quella che sarebbe diventata un’azienda di respiro internazionale. Quinto Casadei, attualmente alla guida dell’azienda calzaturiera e pellettiera, ha avuto fiuto nel promuovere l’escalation di un piccolo laboratorio artigiano che già all’epoca fabbricava calzature da sogno di sofisticata fattura, destinata a una selezionata clientela femminile, consentendogli di varcare i confini nazionali nel lontano 1964 con uno spirito imprenditoriale pioneristico. Una vocazione trasmessa in tutto e per tutto all’esponente di punta della seconda generazione: Cesare Casadei. Oggi Cesare è il motore e l’anima creativa della Casadei . La loro cifra è una femminilità prorompente osannata da scarpe strepitose, veri e propri oggetti di prezioso design realizzati totalmente in Italia con materiali esclusivi e rifiniti a mano dalla perizia artigiana di lavoratori insostituibili. Star come Demi Moore, Beyoncè, Eva Mendes, scelgono di indossare il marchio Casadei.

44


D. Divine ANNA RITA N _ICEBERG_MARELLA_EXE_NENETTE_La Fée Maraboutée BEACHWEAR: PIN-UP STARS

VIA PIETRO MINGHELLI 12 - 41058 VIGNOLA (MO) - TEL. 059.763105


_SPECIAL_GLAMOUR HI-TECH

GlamourHI-TECH UN TOCCO DI CLASSE PER RENDERE LA PROPRIA IMMAGINE PIU’ CHIC

Ultimamente sta diventando sempre più di moda trasformare i prodotti tecnologici più desiderati in oggetti glamour. Ecco quindi arrivare le Luxury Edition di smartphone, tablet, auricolari e pendrive, ricoperti di diamanti, cristalli, placcati in oro, o in edizione limitata di famosi stilisti come Armani, Cavalli e D&G. L’oggetto tecnologico dell’anno, il Kinect, non poteva non attirare l’attenzione in questo senso: DSstyles ha realizzato un’ elegante versione tempestata da oltre 5000 cristalli Swarovski. L’auricolare 2me, con la sua nuova linea a forma di teschio trasforma un oggetto funzionale in un accessorio moda ancor più originale e innovativo: l’auricolare non è più un semplice strumento per ascoltare la musica, ma un segno distintivo della propria personalità, un elemento di differenziazione ed esclusività. Il teschio con cristalli Swarovski, nelle sue varianti Gold, Black e Silver, sarà in vendita nelle migliori boutique.

TECNOLGIA GLAMOUR FIRMATA JUICY COUTURE Per non farsi mancare un tocco di glamour davanti al pc, ecco due accessori ideali, il mouse e la chiavetta UsB di Juicy Couture, rigorosamente rosa, ricoperti di cristalli effetto glitter. 46


Via Taglio 77/79 - 41121 Modena tel. 059 239318 - e-mail: movidamen_women@hotmail.it www.styleup.it/movida


_FOCUS ON_BACKSTAGE MIU MIU

SFILATA MIU MIU P/E 2011: Backstage

DIETRO LE QUINTE DI UNO DEI BRAND PIU’ IN VOGA DEGLI ULTIMI 20 ANNNI Bellissime: solo così possiamo definire le foto del backstage della sfilata di Miu Miu per la presentazione della collezione primavera estate 2011. Bellissime perché, a differenza della presentazione vera e propria p della nuova collezione Miu Miu, queste non offrono soltanto l’opportunità, sempre gradita, di curiosare e ficcare il naso dietro le quinte delle sfilate, ma soprattutto perché offrono scorci e dettagli sulla collezione ancora inedite. Infatti, emergono particolari su giacche e scarpe che ancora non si erano viste e che si apprezzano ancora a di più. Modelle di tutto punto vesite, scarpe da allacciare e giacche da sistemare, una punta di ago e filo sul vestito e via sulla passerella. Le foto sono molto belle, ma soprattutto, e lo ripetiamo, utili e funzionali per capire meglio la collezione primavera estate 2011 di Miu Miu.


il successo della personalità

/Í$WHOLHUQRQ¨DIêOLDWRDLPDUFKLTXLFRPPHUFLDOL]]DWLSKRWRFUHGLWVDVVROWL6KXWWHUVWRFN1<

Atelier di orologeria - gioielli - Orologi d’epoca e moderni

/ÍDWHOLHU 'DQLHOD 1DUGL QDVFH GDOOD SDVVLRQH SHU OÍRURORJHULD GÍDOWD JDPPD*LRLHOOLHGRURORJLQXRYLHGDFROOH]LRQHVRQRJDUDQWLWLPHVL LOODERUDWRULRLQWHUQR¨TXDOLêFDWRSHURJQLWLSRGLULSDUD]LRQH

Via Castellaro, 8 - 41100 Modena Tel: +39 059-4279430 / Fax: +39 059 2138227 / www.danielanardi.it


_GOSSIP PILLS_PETTEGOLEZZI VIP

GOSSIPILLS

News dal mo ndo dei Vip!

Belen spodestata da Bianca. La Balti soffia il posto alla Rodriguez. La sexy fidanzata di Fabrizio Corona sta vivendo un momento d’oro dal punto di vista professionale e, secondo alcune voci di corridoio, potrebbe presto diventare anche mamma. Intanto però una nube si abbatte sulla giovane showgirl argentina: una supermodel del calibro di Bianca Balti le ha soffiato il posto... Belen Rodriguez non sarà più la testimonial della Tim. La collaborazione con la compagnia telefonica è giunta al termine dopo un anno di lavoro. Al suo posto la bellissima modella italiana, Bianca Blati, protagonista dell’ultimo calendario Pirelli realizzato da Karl Lagerfeld. D’altronde già da tempo si mormorava che la sovraesposizione mediatica di Belen non giovasse alla campagna pubblicitaria, facendo registrare un calo nelle vendite. Si può anche pensare, però, che il mancato rinnovo del contratto arrivi proprio a causa di quella presunta cicogna di cui tanto si parla. Per la Balti sarà una bella sfida e poi lei mamma lo è già: ha una bimba di tre anni che si chiama Matilda.

Shakira compleanno e foto con Piquè. Shakira, La cantante e il calciatore allo scoperto. Alla fine flirt ‘ufficializzato’ fu. Shakira e Gerard Piquè, pur di liberarsi dalla morsa dei paparazzi disposti a tutto per una foto che li ritraesse insieme (il costo dello scatto sul mercato internazionale era salito a circa 200 mila euro), sono usciti allo scoperto. Il calciatore del Barcellona ha pubblicato sia su Twitter che su Facebook le immagini della sua festa di compleanno in cui, guarda caso, insieme agli altri amici c’è pure la popstar colombiana, nata, quando si dice il destino, lo stesso giorno di Piquè, il 2 febbraio. Certo, la storia dell’amicizia intima e bellissima tra i due forse continuerà, ma Gerard ha dato ascolto al suo allenatore, Josep Guardiola, che gli aveva consigliato vivamente di mettere a tacere i gossip, così da evitare che i professionisti del flash continuassero a perseguitarlo, sia durante gli allenamenti, sia stazionando stabilmente sotto il portone della sua abitazione pur di pizzicarlo insieme alla sexy Shakira.


www.mamaquevo.com - info 0039.059.654872


_GOSSIP PILLS_PETTEGOLEZZI VIP

Ecco Andrea Andrea, il nuovo boy dell’Arcuri. Manuela in pubblico col giovane avvocato. Eccolo Andrea Bazuro, l’aitante avvocato romano che è riuscito a fare breccia nel cuore di Manuela Arcuri. L’amatissima attrice di Latina ha fatto la sua prima uscita ufficiale insieme al nuovo compagno durante una sfilata della recente settimana d’alta moda capitolina. Tra i due, a pochi metri dalla passerella, sguardi teneri e occhiate d’intesa. Che si tratti di amore si intuisce dall’umore dell’Arcuri, felice e spensierata come non si vedeva da un po’.

Quattrociocche, sorriso da futura mamma. Quattrociocche Dispensa sorrisi a tutti: la gravidanza di Michela Quattrociocche, incinta del calciatore Alberto Aquilani, prosegue serenamente. Per la giovane attrice, apparsa per la prima volta in pubblico col pancione, questo sarà un anno davvero intenso: dopo la nascita della figlia, dovrebbe infatti convolare a giuste nozze col fidanzato.

Vic e David Beckham, Beckham finalmente un fiocco rosa! La coppia ad agosto avrà una bimba.

52

Dopo Brooklyn, Romeo e Cruz, tre bei maschietti, il sogno di Victoria Beckham era avere una cicogna tutta rosa. Ed eccola accontentata: ad agosto Posh metterà al mondo una bella bambina. Pare che anche papà David Beckham sia al settimo cielo. E i tabloid inglesi hanno già ribattezzato la futura nascitura come ‘Baby Spice’, in onore di Vic. La scoperta del sesso del bebè è avvenuta nell’ultima ecografia in cui è stato anche assicurato l’ottimo stato di salute della piccola e della mamma, nonostante le fastidiose nausee. “Questo sarà il loro ultimo figlio e sapere di avere una bimba è la ciliegina sulla torta per la famiglia Beckham”, ha detto un anonimo a The Sun. Ma non ce n’era bisogno, i due avevano fatto sapere da tempo quanto desiderassero una femminuccia e i sogni son desideri che il destino fa diventare realtà qualche volta.


Piazza Garibaldi 29_ Castelfranco Emilia (MO) Tel. 059 920500

DONNA: COTTON CLUB_DATCH_PEPITA_TATA_HAPPY PEOPLE UOMO: JULIPET_JAMAS_DATCH


_BEAUTY_CARPE DIEM

NEWSPRINGLOOK Nuovi trattamenti per rinforzare il capello e tanti consigli per “dare un taglio” all’inverno e accogliere la primavera ......è primavera finalmente e ancora parliamo di capelli. Con la voglia di sole vorremmo che il nostro colore si accendesse di riflessi dorati e con un colpo di vento vorremmo ritrovarci con un taglio nuovo e capelli corposi e lucenti. Mai come in questo momento, però, la nostra capigliatura ci appare spenta e piatta: capelli che cadono, doppie punte e allora…. CARPE DIEM! Le proposte sono tante: all’interno del nostro salone, tra le tante, consigliamo di prendersi cura dei propri capelli utilizzando vitamina b pura sotto forma di fiale, la

54


cui finalità è quella di prolungare la vita dei capelli. Questa formulazione si oppone all’irrigidimento del collagene alla radice del capello, una delle cause, appunto, della caduta dei capelli. Dopo poche applicazioni di questo tonico i capelli tornano forti, lucidi e voluminosi. Altra novità presente in salone è la nuova ricostruzione del capello alle proteine del cashmere: in 3 fasi, tra le quali il massaggio molto rilassante del cuoio capelluto con sali minerali e successiva maschera, che rende il fusto del capello visibilmente più grosso,

DIEM C. Battisti, 55 MODENA

robusto e lucente. Le sfilate di questa stagione ci propongono una donna volubile capricciosa e versatile. Nei backstage ci siamo divertite a creare acconciature su capelli lunghi, anche lunghissimi, con onde appena accennate, per poi trasformarle in tagli rasati da un lato per un immagine molto più rock. I tacchi vertiginosi si alternano a boots rasoterra e i capelli vanno ad addolcire un look sportivo e a dare carattere ad una immagine troppo dolce con una nuca sorprendentemente cortissima e sexy.

CARPE DIEM VIA C. BATTISTI, 55 - 41121 - MODENA TEL 059 224822


_SPECIAL_90 ANNI DI MISSONI

TANTI AUGURIOTTAVIO BUON COMPLEANNO A OTTAVIO MISSONI, ARRIVATO QUEST’ANNO A COMPIERE 90 ANNI RICCHI DI SUCCESSI Nato l’11 febbraio 1921 a Ragusa, nell’allora regno di Jugoslavia, da padre di origine friulana e madre dalmata, si trasferisce all’età di sei anni a Zara, dove trascorre la giovinezza fino al 1941. Divide il suo tempo tra lo studio e l’atletica leggera. Nel 1935 veste la maglia azzurra, nella specialità dei 400 metri piani e nei 400 metri ostacoli, nella sua carriera ha conquistato otto titoli nazionali. Nel 1939 diviene campione mondiale studentesco a Vienna. Dopo il secondo conflitto mondiale Missoni partecipa alla battaglia di El Alamein e viene fatto prigioniero dagli alleati, torna in Italia nel 1946, a Trieste, dove si iscrive al Liceo Oberdan. Il 18 aprile 1953, Ottavio Missoni sposa Rosita Jelmini, la cui famiglia possiede una fabbrica di scialli e tessuti ricamati a Golasecca, in provincia di Varese. Missoni a Trieste aveva

“Credo che la felicità sia data dalle piccole cose, quelle che contano solo per te e per chi ti vuole bene. Certo sono felice di essere arrivato a 90 anni in salute e circondato dalla mia famiglia.” 56 pg

Ottavio Missoni

intanto aperto un laboratorio di maglieria, in società con un amico, il discobolo Giorgio Oberwerger. I due sposi uniscono quindi i loro sforzi, spostando la produzione artigianale interamente a Sumirago. Nel 1954 nasce il loro primo figlio, Vittorio, cui seguiranno Luca e Angela. Nel 1960 gli abiti Missoni iniziano ad apparire sulle riviste di moda e nel 1962 viene utilizzata la macchina da cucito Rachel, nata per la lavorazione degli scialli, per la creazione di vestiti: risultano colorati e leggeri e questa innovazione decreta il successo commerciale della linea. Nel 1976 viene aperta la prima boutique a Milano. Missoni, inoltre, realizza i costumi di scena per la prima della Scala, la Lucia di Lammermoor. Successivamente Ottavio Missoni viene insignito dell’onorificenza di Commendatore della Repubblica. Caratteristica di questo stilista, è quella di non prendere troppo sul serio né se stesso né il suo mestiere. Un suo classico detto è: “Per vestirsi male non serve seguire la moda, ma aiuta”. Altra caratteristica di Missoni è quella di non parlare mai in nessun caso dei suoi colleghi. Nella trasmissione Chiambretti Night ha dichiarato: “Non mi chiedere di moda, non me ne intendo, e nemmeno dei miei colleghi, non li conosco bene, li saluto e basta.” Ed in merito ai suoi vestiti: “Non compro abiti firmati, mi metto quello che mi piace. Quando sono stato invitato al Quirinale mi serviva uno smoking… Non producendo io quella roba, sono entrato da Armani e ne ho comprato uno.”


CRUZ LOLA DEZ EN M LA U PA IBI LOU AOLI - B P LO R A LITA C GIAN D’ESTE - NO IA A G E N PARK LA


_FOCUS ON_DECENNIO DI MODA

UN DECENNIO DI MODA IN MOSTRA A PARIGI L’ESPOSIZIONE “STORIA IDEALE DELLA MODA CONTEMPORANEA” PRESSO IL MUSEO DELLE ARTI DECORATIVE PARIGINO E’ EXCURSUS NELL’EVOLUZIONE DELLO STILE TRA IL 1990 E IL 2000, ATTRAVERSO PIU’ DI CENTO MODELLI EMBLEMATICI DELLE GRANDI MAISON Come si evolve la moda in un decennio? Presso il museo Les Arts Decoratifs , fino all’8 maggio 2011, l’esposizione “Histoire idéale de la Mode Contemporaine – Storia ideale della moda contemporanea” apre le porte al mondo fashion e lo analizza nelle sue costanti trasformazioni. “Les années 1990 – 2000” è il sottotitolo della mostra, ovvero una ‘parte seconda’ di un più ampio progetto sull’evoluzione della moda: dopo aver affrontato gli anni ’70 e ’80, il Museo delle Arti Decorative propone un excursus sulle proposte delle passerelle nel decennio degli anni ’90. Attraverso 150 modelli selezionati tra le collezioni più emblematiche, la mostra ricostruisce non solo le sperimentazioni dei designer più creativi, la loro ricerca stilistica, i cambiamenti del mercato, ma anche il riflesso di una società fortemente influenzata dalle trasformazioni socio-politiche. Allo stesso tempo, questo è il decennio in cui il settore moda diventa professionale e imprenditoriale, in cui i grandi direttori artistici prendono le redini di quelle che saranno le maison più importanti dei 58


_FOCUS ON_DECENNIO DI MODA

giorni nostri, il mercato fashion diviene organizzato e le tendenze si moltiplicano ed espandono. I pezzi storici di Jean Paul Gaultier, lo stile couture di Yohji Yamamoto, la semplicità di Jil Sander, la follia creativa di John Galliano, il visionario Alexander McQueen, le provocazioni di Vivienne Westwood, sono solo alcune delle opere in esposizione, che danno vita ad una mostra che interpreta lo stretto legame tra l’evoluzione del costume e la società.

60


Solarium alta e bassa pressione con aromaterapy e acqua nebulizzata. Test della melanina e programmi personalizzati. Spray-Tan, dagli USA l’abbronzatura UVFree e senza rughe. E per la prima volta a Modena: SOLARIUM AL COLLAGENE, per un effetto sole che ringiovanisce la pelle.

CHECK UP GRATUITO PER: CAVITAZIONE VEICOLAZIONE TRANSDERMICA DEPILAZIONE A LUCE PULSATA RADIOFREQUENZA

NOVITA’ TRATTAMENTI ANTI-AGE ALLE CELLULE STAMINALI VEGETALI E MELATONINA

VIA PAPAZZONI 21-27, 4100 MODENA INFOLINE 059/245661 WWW.BAHIASUN.IT

Da sempre sinonimo di abbronzatura SICURA.


_FOCUS ON_MUSEO ENZO FERRARI

MUSEOFONDAZIONE CASANATALEENZOFERRARI ALLA FINE DEL 2011 APRIRA’ LE PORTE L’INNOVATIVO MUSEO DEDICATO AL FONDATORE DI UNO DEI MARCHI AUTOMOBILISTICI PIU’ FAMOSI AL MONDO Via Paolo Ferrari sta per brillare di luce propria grazie a una importante iniziativa strettamente legata proprio al personaggio che da il nome alla via; i lavori per completare il Museo “Fondazione Casa Natale Enzo Ferrari” stanno, infatti, procedendo. A fine 2011 verrà inaugurata una struttura di oltre 5000 mq dedicata a Enzo Ferrari e all’automobilismo sportivo; farà parte di questo complesso anche la casa dove nacque proprio il “Drake”, nel 1898, attigua ad un “cofano” di alluminio giallo, il quale altro non è che la galleria studiata per ospitare conferenze, proiezioni cinematografiche, archivi, biblioteca, bookshoop e una caffetteria.

62


Via Paolo Ferrari 21/25 - 41121 Modena (Mo) Italia Tel 059.239004 PROSSIMA APERTURA Info: Mirco 338.9569599 - ROBBY 349.2816292


_FOCUS ON_MUSEO ENZO FERRARI

Tutto questo progetto sarà realizzato ad alto risparmio energetico con un’ elevata sostenibilità ambientale e verranno utilizzati materiali e soluzioni impiantistiche all’avanguardia. Il museo sarà un occasione per poter ripercorrere una parte di storia dell’ automobilismo modenese di cui Maserati è un’altra grande protagonista, dato che, trasferitasi nel 1939 da Bologna a Modena, ancora oggi è situata proprio a pochi passi dalla casa che diventerà Museo. Il nuovo complesso museale richiamerà appassionati di automobilismo e curiosi da tutto il mondo e darà un grande contributo al valore culturale, storico e sociale non solo del quartiere in cui sorgerà ma anche della città di Modena.

www.fondazionecasanataleenzoferrari.it

64


VIA PAOLO FERRARI 3 - 41121 MODENA - TEL. 059 222584 - www.hotellastelladitalia.com


_FOCUS ON_NOTRE DAME DE PARIS

L’opera musicale moderna che ha battuto ogni record spegne ben 10 candeline e approda al Teatro Regio di Parma Straordinario successo di vendite per Notre Dame de Paris: immediatamente esaurite al Teatro Regio di Parma le date disponibili dal 11 al 15 maggio 2011 per il debutto della tournée del decennale di questa “opera moderna” che continua a battere tutti i record che ha stabilito nel mondo. Per soddisfare le tantissime richieste del pubblico degli appassionati, nuove date si aggiungono a quelle già in cartellone. Sette recite straordinarie, dal 17 al 22 maggio 2011, per rivedere al Teatro Regio di Parma questa storia che ogni volta commuove e incanta come la prima volta e che dal suo debutto.

È una storia che ha per luogo Parigi nell’anno del Signore Millequattrocentottantadue Storia d’amore e di passione E noi gli artisti senza nome della scultura e della rima La faremo rivivere da oggi all’avvenire Il Tempo delle Cattedrali

66

«È proprio così - dichiara Pietro Vignali, Sindaco di Parma - quando si offrono spettacoli di qualità il pubblico di Parma risponde con entusiasmo. Ed è con questo entusiasmo, ancora una volta confermato dai risultati di vendita di Notre Dame de Paris, e con luoghi di spettacolo prestigiosi e unici come il nostro Teatro Regio che la nostra città può rivaleggiare con altre molto più grandi e attrarre spettacoli ed eventi davvero importanti e spettatori da ogni parte d’Italia; addirittura lanciare la tournée, come accade per questo decennale dei record».


www.styleup.it/braccio-di-ferro

Braccio di Ferro Abbigliamento 0 -16 anni

GUESS_BIKKEMBERGS_FRANKY GARAGE_BRUMS_DISNEY_PATRIZIA PEPE_LEE PIAZZA TOSI 14 - 41042 FIORANO (MO)


_FOCUS ON_NOTRE DAME DE PARIS

Curiosità…. Il GranTeatro di Roma viene costruito appositamente per NOTRE DAME DE PARIS. Nato per essere temporaneo e quindi smantellato dopo un paio d’anni, 10 anni dopo è ancora funzionante e funzionale: un grande regalo per la città di Roma e i romani. Oggi Notre Dame è stata vista da oltre 15 milioni di spettatori in tutto il mondo, anche in Corea, Taiwan, Cina e Medio Oriente. Un cast davvero internazionale, con artisti proveniente da tutto il mondo: Argentina, Brasile, Regno Unito, Canada, Australia, Colombia, Francia e Italia. Riccardo Cocciante insieme a Luc Plamondon è riuscito a creare l’Opera Popolare di maggior successo degli ultimi anni grazie ad una produzione tecnica ed artistica di alto livello che ha coinvolto oltre 46 ballerini, acrobati e breaker, 106 addetti agli aspetti tecnici e ha potuto contare su un investimento di circa 3.5 milioni di euro solo per promozione e pubblicità. Prima del 14 marzo 2002 solo pochi immaginavano che la versione italiana, con i testi di Lino Panella, sarebbe stata un successo. Oggi non si può parlare di Notre Dame de Paris senza definirla un trionfo epocale e senza precedenti. Innovativo ed entusiasmante sotto ogni punto di vista, ha svecchiato la scena teatrale e musicale italiana con nuovi autori, nuove voci, introducendo nuove musiche e nuove sonorità, aprendo la strada ad altre produzioni di ottimo livello: oggi Notre Dame de Paris, può essere considerata come ‘spartiacque’ tra la concezione “tradizionale” dello teatro e un corso assolutamente nuovo dello spettacolo.

68

La Storia IL GOBBO DI NOTRE DAME (questo il nome italiano del romanzo di Victor Hugo) narra la storia di Quasimodo, il campanaro gobbo della cattedrale di Notre Dame e del suo amore tragico e impossibile per Esmeralda, la bella gitana. Un amore condannato dall’ingiustizia e dall’ipocrisia:Esmeralda è innamorata di Febo, il bel capitano delle guardie del Re, a sua volta fidanzato di Fiordaliso, una giovane e ricca borghese, ma la bellezza esotica e sensuale della gitana non lascia indifferente l’uomo che da subito se ne invaghisce. Anche Frollo, l’arcidiacono della cattedrale, è segretamente attratto dalla zingara e in un raptus di gelosia e di desiderio pugnala Febo alle spalle. Esmeralda viene arrestata con l’accusa di aver tentato di uccidere il capitano delle guardie e gettata in prigione. Frollo, approfittando della situazione, offre libertà alla donna in cambio del suo corpo. Esmeralda inorridita rifiuta l’offerta, minacciandogli vendetta. Quasimodo libera Esmeralda e la nasconde nella sua torre. Ma Clopin, amico di Esmeralda e suo protettore, fraintendendo le intenzioni di Quasimodo attacca la cattedrale, mettendosi a capo di una rivolta, per liberare la bella gitana. Nel tentativo di sedare la rivolta, Febo ed i suoi uomini mettono a ferro e fuoco la cattedrale ed uccidono Clopin. Il povero Quasimodo, credendo che Febo voglia liberare Esmeralda, consegna la donna a Frollo che a sua volta la consegna alle guardie. Per Esmeralda è la fine. In realtà Febo vuole la morte della gitana, perché solo così potrà sposarsi con la sua ricca fidanzata. Quasimodo, dopo aver assistito all’impiccagione della sua amata, resosi conto del tradimento dell’arcidiacono, folle di rabbia, getta Frollo dalla torre. Distrutto dal dolore, il gobbo conduce il corpo dell’amata alla tomba su cui si lascerà morire.


La dolce vita

www.styleup.it/la-dolce-vita VIA DEL TAGLIO 29 - 41121 MODENA - TEL. 059 224557 - ladolcevitasas@ymail.com


_PEOPLE_ANDREA BOSI

Il design nasce per caso?

PAROLA DI INTERIOR DESIGNER.

70


ANDREABOSI Nasce a Sassuolo nel 1979, proviene da una famiglia che da generazioni si occupa di arredo e porgettazione d’interni. La passione per il design lo ha accompagnato fin da piccolo, quando trascorreva ore e ore in falegnameria a guardare il nonno che lavorava il legno. Verso la fine degli anni ‘90, all’età di 18 anni, comincia ad occuparsi di montaggi d’arredo presso la ditta del padre e in breve tempo sviluppa una sua personale visione. Nel 2007 lascia l’azienda di famiglia per aprire un suo studio di progettazione, dove tutt’ora esercita la libera professione come Interior Designer. Il suo lavoro spazia dal semplice complemento d’arredo allo studio di ambientazioni, fino alla ristrutturazione completa di interni ed esterni.

71


_PEOPLE_ANDREA BOSI

Lo staff di Andrea Bosi offre la massima qualitĂ e una gamma di servizi tecnici ed artistici personalizzati. I servizi comprendono: - Consulenze per la progettazione completa (rilievo e restituzione grafica su CAD, studi preliminari ed impostazione layout, impostazione piĂš preventivo di massima, progetto e preventivo particolareggiato, direzione lavori, capitolati e contratti, collaudo finale); - Consulenza di dettaglio (assistenza per 72

arredo e rivestimenti, ricerca oggettistica e complementi dâ&#x20AC;&#x2122;arredo). Lo studio si avvale di collaboratori esperti in idraulica, impianti elettrici e interventi di muratura in ogni suo aspetto (creazioni in cartongesso e altri materiali innovativi, decorazione artistica delle pareti e dei pavimenti). I settori di intervento sono le abitazioni, i locali commerciali, i negozi, gli atelier, i locali notturni, i ristoranti, i bar, gli uffici, gli allestimenti per mostre e fiere.


ANDREA BOSI interior designer Via Goito, 11 - Sassuolo (MO) PH: +39 338 3976698 bosi79@gmail.com


_PEOPLE_CONTATTO

CONTATTO “Ti ricordi quella notte di settembre… sai ti trovo qui…” chi scrive le canzoni tra di voi? I testi sono scritti da Manuel, mentre la parte musicale viene sviluppata assieme agli altri due componenti, cerchiamo di trasformare le emozioni in parole, trovando la giusta via per esprimere le nostre emozioni. Quali sono le vostre fonti di ispirazione? E’ tutta colpa delle donne! - risponde scherzando Dave - La quotidianità, i particolari, le esperienze sono le nostre fonti… parliamo di cose reali, comuni, parliamo di emozioni, nelle quali ognuno di noi si può rispecchiare, è un po’ quello che caratterizza tutti gli artisti famosi delle nostre zone. Ci sono state collaborazioni importanti? Quali? Quando le avete fatte? Abbiamo collaborato con diversi artisti, con diverse radio, partecipato a rassegne importanti come Castrocaro, Radio Bruno estate, a livello di produzione abbiamo lavorato con Luca Pernici che è il nostro produttore artistico, con lavori importanti con i Nucleo, i Rio e Ligabue. Avete avuto tante radio singole a livello provinciale Radio International, Malvisi, RadioCircuito29, Radio Viva, che vi hanno dato la possibilità di far ascoltare i vostri brani. Avete mai pensato alle grandi radio? Il contesto radiofonico, per una produzione indipendente, è delicato: è molto difficile entrare nelle diffusioni a livello nazionale, la selezione è molto forte. Al momento siamo su più di 30 radio locali, lo riteniamo un risultato importante per ora. Quando inizia il vostro tour? Quante date sono previste? Dove? Siete soddisfatti di quelle precedenti? Inizieremo la presentazione a Marzo. Le date pianificate sono top secret perché stiamo valutando quali possono essere i posti più importanti, è più facile per ora lavorare nelle nostre zone dove tutti siamo nati e dove abbiamo avuto maggiore riscon74

Hey hey I wanna ! r a t s k c o r a be


NASCONO NEL 2003, INIZIANO A LAVORARE SUI LORO PEZZI E IN POCHI ANNI, NEL 2006, NASCE IL PRIMO ALBUM. SONO I CONTATTO E CI RACCONTANO DELLA LORO ESPERIENZA E DEL SECONDO ALBUM IN USCITA NEL 2011.

tro nei vari appuntamenti precedenti. Più avanti ci allargheremo su tutto lo stivale. Hey hey I wanna be a rockstar! Potrebbe essere un vostro cavallo di battaglia? Un urlo al pubblico che vi segue e che vi seguirà in futuro e ci auguriamo possa aumentare sempre di più! Si direi che rispecchia la nostra filosofia in buona parte. Avete qualche gesto scaramantico che vi riservate di attuare prima di iniziare un concerto o comunque un’esibizione?

Ci raduniamo tutti e tre con le corna della mano al centro e urliamo ROCK N’ ROLL Quali sono le caratteristiche che non devono mancare a una buona rock band? Umiltà, non perdere mai di vista l’idea di continuare a crescere nonostante i risultati che arrivano man mano durante il cammino, inoltre mai montarsi la testa e non perdersi, per continuare a fare della buona musica. Amore e passione per il proprio strumento vuol dire amore e passione per se stessi.


_PEOPLE_KATIA E VALERIA

KATIAEVALERIA ALCHIMIA E COMPLICITA’ DI UNA DELLE COPPIE PIU’ SCOPPIETTANTI DI ZELIG

Katia e Valeria com’è cominciata la vostra collaborazione? Vi conoscevate già da tempo? Ci siamo conosciute a Marzo del 2001 tramite amici comuni, ad Agosto dello stesso anno siamo partite per la Sicilia per intraprendere un’esperienza di un lungometraggio e a Settembre è iniziato il nostro sodalizio attraverso la nascita di un laboratorio chiamato, all’epoca, Scaldasole, così abbiamo formato il nostro duo, alla cui base, da sempre, c’è stata una grande amicizia e alchimia... PHOTO: MARINA ALESSI / PHOTOMOVIE.


Le gag di Katia e Valeria fanno ridere tutta Italia, come preparate le vostre serate? Tra di noi siamo molto affini come donne, ma soprattutto come coppia, a volte pensiamo le stesse cose perciò ci risulta estremamente facile trovare la parodia e lo sketch comico. Lavoriamo da sempre con un autore che si chiama Fabrizio Testini, che ci segue praticamente dagli esordi, lavoriamo in gruppo, prendiamo spunto dalla quotidianità e poi con lui affiniamo le battute. Come descrivereste la vostra esperienza a Zelig? Katia: per me l’esperienza di Zelig è stata una conquista, venendo dal teatro classico non avrei mai immaginato di diventare una comica, anzi... Quando studiavo mi dicevano che avevo delle velleità comiche, ma l’idea di fare uno stand up comidial con un microfono davanti ad una platea gremita di persone mi spaventava molto. Le cose si sono ribaltate quando ho conosciuto Valeria, da lì ho iniziato questo percorso. Già da allora la trasmissione comica di punta era Zelig

Straordinario successo di vendite per Notre Dame de Paris: immediatamente esaurite al Teatro Regio di Parma le date disponibili dal 11 al 15 maggio 2011 per il debutto della tournée del decennale di questa “opera moderna” che continua a battere tutti i record che ha stabilito nel mondo. Per soddisfare le tantissime richieste del pubblico degli appassionati, nuove date si aggiungono a quelle già in cartellone. Sette recite straordinarie, dal 17 al 22 maggio 2011, per rivedere al Teatro Regio di Parma questa storia che ogni volta commuove e incanta come la prima volta e che dal suo debutto.

76

ed io ambivo ad essere fra i comici del programma. Con determinazione sapevo che saremmo arrivate su quel palco e dopo quasi cinque anni di gavetta, tra laboratori e radio, dove non venivamo molto considerate, siamo state premiate. Valeria: mia personale, sciuramente inaspettata, tutto mi aspettavo nella vita tranne che di finire a fare cabaret, per cui è stato ed è un bel capitolo della mia vita. Per quanto riguarda noi in coppia direi che è un’esperienza scoppiettante, tra me e lei c’è una grande alchimia, infatti io vorrei lavorare con Katia e con Katia soltanto, sempre con lei. Da chi è nata la parodia delle corteggiatrici di Uomini&Donne e quella di Miss Italia? Ci divertivamo molto nel guardare i concorsi di Miss Italia e il programma di Uomini&Donne. I dialoghi delle ragazze che partecipavano a Miss Italia dicevano tutto e niente e lo stesso valeva per Uomini&Donne, così sono nati i nostri famosi sketch...

«È proprio così - dichiara Pietro Vignali, Sindaco di Parma - quando si offrono spettacoli di qualità il pubblico di Parma risponde con entusiasmo. Ed è con questo entusiasmo, ancora una volta confermato dai risultati di vendita di Notre Dame de Paris, e con luoghi di spettacolo prestigiosi e unici come il nostro Teatro Regio che la nostra città può rivaleggiare con altre molto più grandi e attrarre spettacoli ed eventi davvero importanti e spettatori da ogni parte d’Italia; addirittura lanciare la tournée, come accade per questo decennale dei record».


_PEOPLE_KATIA E VALERIA Avete qualche gesto scaramantico prima di iniziare le vostre performance? Ognuna di noi due ha il proprio gesto scaramantico. Una volta prima di salire sul palco, in modo giocoso, ci davamo schiaffi, ci tiravamo i capelli; adesso invece ci stringiamo forte la mano, Valeria però me la stringe più forte perché indossa gli anelli (Katia ride), oppure il classico “merda merda”! (ridono). Modelle per un giorno, avete sfilato per Alviero Martini con la vostra ironia che vi contraddistingue...cosa pensate del mondo della moda? Diciamo che non è stata una sfilata vera e propria, abbiamo partecipato prendendo un po’ in giro le modelle... Cosa pensiamo del mondo della moda... Valeria: penso che siano un po’ troppo magre.. (ride). Katia: non seguiamo la moda e non amiamo le griffe. Ognuna di noi ha uno stile autentico. Il mio stile per esempio è un po’ disordinato, ma sono attenta al dettaglio, al particolare. Ci siamo avvicinate di più a questo mondo da quando conosciamo Stefano Gabbana e Domenico Dolce, siamo amici ormai da 4 anni. Quando fai un mestiere come il nostro si è molto più esposti, sei sotto gli occhi di tutti: capita di fare una serata di gala, di esser ospite ad una trasmissione e di conseguenza si è più attenti al proprio look. Katia un pregio e un difetto di Valeria. Valeria un pregio e un difetto di Katia. Katia: Valeria ha diversi pregi, è una persona sincera, comprensiva, coccolona...Un suo difetto...(pensa)...è permalosa, ma questo lo sono anch’io quindi è un difetto che mi si ritorce contro (ride). Valeria: un pregio è sicuramente che è molto determinata, un difetto è che è un po’ permalosa.. ma quello lo sono anche io..

A volte pensiamo le stesse cose perciò ci risulta estremamente facile trovare la parodia e lo sketch comico 80

Ognuna di noi ha uno stile autentico. Il mio stile per esempio è un po’ disordinato, ma sono attenta al dettaglio, al particolare KATIA Come vi vedete fra 10 anni? Katia: dunque io fra 10 anni mi vedo con almeno altri due figli, con una casa a Parigi e spero di lavorare sempre nel teatro o nel cinema. Insomma vorrei che questo mestiere non mi abbandonasse mai, io non lo farò e spero neanche lui. Valeria: mi auguro di essere immersa nel mondo del cinema.. Quali sono i vostri prossimi progetti lavorativi? Un’anticipazione per i nostri lettori di Style Up Moda? Katia: debutterò al Teatro Verdi il 30 di Marzo con “Favelas” uno spettacolo ideato dal regista, nonché mio compagno, Angelo Pisani. Si tratta di un collettivo artistico con più attori. In programma c’è un altro progetto, ma siccome il nostro lavoro è un po’ precario nel senso che oggi sappiamo cosa facciamo domani no, non posso anticipare nulla. Top secret per ora! Valeria: io per il momento ritorno a Roma, dalla mia famiglia, da mio marito, mio figlio, mi dedico un po’ a lui e vorrei rimettere in gioco alcune situazioni lavorative e scolastiche che ho abbandonato tempo fa, vorrei riprendere gli studi e poi se ci dovessero essere nuove proposte lavorative sicuramente saranno vagliate.


Via P. Gobetti 12 - 41012 Carpi (MO) - Tel. 059 6229222


_JEWELS_MALU

JEWELSANDMORE! É finalmente arrivata la bella stagione e anche le vetrine di Malu, il negozio di accessori di Formigine, si vestono di nuovi arrivi e colori. Dai moderni gioielli in acciaio di Marlù, alle borse e dai colori pastello della nuova collezione primavera/esate di David Jones, dai gioielli personalizzabili con la vostra frase preferita firmati Ink, alla nuovissima e coloratissima linea di Pepe & Menta, che farà brillare le vostre serate. Da Malu trovate anche i romantici complementi d’arredo firmati Hervit, insieme a tanti altri originali e moderni brand per trovare l’accessorio perfetto!

NON SOLTANTO COLLANE, BRACCIALI E ORECCHINI, MA ANCHE COMPLEMENTI D’ARREDO E BORSE, NELLE VETRINE DEL NEGOZIO DI FORMIGINE

VIA VITTORIO VENETO 8 - 41043 FORMIGINE (MO) - TEL 059.5750143


RISTORANTE


_LOUNGE_OLIVO DEI LAGHI

MENÙ diPrimavera

Leonardo Malagrinò, chef del ristorante Olivo Dei Laghi, nominato tra i migliori di Reggio Emilia e provincia dalla guida dell’Accademia della Cucina italiana e tra i migliori in Italia dalla guida de L’Espresso 2010, ci presenta un menù tutto alternativo per il prossimo Autunno.

Trittico di tartar Salmone, tonno e branzino crudo tagliato a coltello e condito con olio extravergine di oliva, limone e caviale.

CESTINI DI TAGLIATELLE VERDI CON RAGU’ DI ARAGOSTELLE

84

MILLEFOGLIE DI ROMBO ...con lamelle di mandorle e una salsina leggera al finocchietto selvatico


CruditĂŠ di pesce Carpacci di pesce, molluschi e crostacei

MILLEFOGLIE DI MERINGA ...con cioccolato fondente 78% e granelle di noci

Cucina creativa, Cucina creativa, innovativa, innovativa, stagionale... stagionale... Diventa fan di Olivo dei Laghi su facebook, per essere sempre aggornato su tutte le novitĂ e gli eventi!


_PEOPLE_JESSIE DIAMOND

Uscirò a breve con il mio ultimo singolo: Sexy Game, traccia ballabile, fresca, ritmata in previsione della tendenza dell’estate 2011

Modella, fotomodella, dottoressa in giurisprudenza e ora dj di fama nazionale e non solo… quindi hai già realizzato i tuoi sogni nel cassetto? Credo di essere una persona molto ambiziosa, faccio tutte queste cose ma a dire la verità non mi accontento mai e appena raggiungo un obiettivo, me ne prefiggo subito un altro! Sempre con la valigia pronta, viaggi molto per lavoro, quando trovi il tempo per te e come lo impieghi? Per fortuna lavoro solo nel weekend, durante la settimana impiego il tempo su “Logic” ovvero il mio fedele programma per produrre musica. Adoro uscire con le amiche che sono anche le stesse che mi seguono durante le serate, infatti non mi presento mai da sola, ma sempre in loro compagnia. Devo ammettere di essere molto pigra e, ahimè, non amo particolarmente la palestra e le attività sportive. Cosa pensi dello scandalo politico che sta interessando il nostro paese? Penso che l’Italia dovrebbe dare maggiore attenzione ai problemi strutturali del sistema piuttosto che alla vita mondata o ai flirt che possano avere le persone di spicco della scena politica e non, così facendo si rischia di perdere solo tempo e di non dare

JESSIEDIAMOND L’immagine conta tantissimo, ma non basta, devi saper fare il tuo mestiere. 86


importanza alle informazioni più importanti. Quali sono i tuoi prossimi progetti lavorativi? Un’anticipazione per i lettori di Style Up Moda? Uscirò a breve con il mio ultimo singolo: Sexy Game, traccia ballabile, fresca, ritmata in previsione della tendenza dell’estate 2011. Oltre a questo sto realizzando un nuovo lavoro che inizierà prima dell’estate, partendo dalla Svizzera per poi approdare in Gran Bretagna, Francia e Spagna. Questo nuovo progetto consisterà in un lavoro discografico improntato sull’electro house nel quale avrò lo stesso ruolo ma questa volta con un nome diverso. Sorpresa!!! Hai fatto qualche collaborazione importante? Si, con i Dual Kontrol, sono dei produttori di Torino, con i quali ho fatto un singolo che uscirà tra poco oltre ad una nuova traccia che è stata composta con un grande produttore italiano e sarà un follow up di “back to the jungle”, non posso aggiungere altro al momento. Quali sono i pezzi forti che suoni e che fanno scatenare le tue serate? Mi piace molto “Swedish house mafia” come “ONE”, amo David Guetta e Martin Solveig e logicamente tutte le mie produzioni. Inoltre apprezzo tantissimo i Pizza Brother che rientrano tra le giovani promesse nel mercato dei produttori italiani emergenti. Chi ti accompagna durante le tue serate? Manager, amiche? Tengo a precisare che non ho manager e neanche agenzie con le quali collaboro; mi trovo il lavoro da sola grazie ai nuovi mezzi di comunicazione e al mio sesto senso. Vengo spesso e volentieri contatta da proprietari e art director che mi propongono dj-set come ospite, il tutto senza intermediari!!! Quanto conta l’immagine per una dj? Qual è lo stilista che preferisci e vesti maggiormente? L’immagine conta tantissimo, ma non basta solo quella. Se sei solo bella e non sai fare il tuo mestiere, il locale non ti dà una seconda occasione perché non sai far divertire la gente. Per fare questo mestiere ci vuole tecnica, consapevolezza, coerenza e competenze reali di cui ogni buon professionista deve disporre.

...preferisco comprare perché mi piace e non perché ha un’etichetta dietro le spalle, inoltre adoro moltissimo gli accessori, ma ancor di più adoro combinarli

87


Il mio abbigliamento è davvero senza limite di abbinamento, infatti non nascondo di mixare capi di Chanel con H&M, non mi intestardisco su una cosa, ma preferisco comprare perché mi piace e non perché ha un’etichetta dietro le spalle, inoltre adoro moltissimo gli accessori, ma ancor di più adoro combinarli. Qual è stata la serata/performance che ti ha dato maggior soddisfazione? La serata più bella fin’ora è stata a Reggio Emilia il 31 di ottobre al Drive Inn. Davvero indimenticabile! Sono rimasti tutti entusiasti e lo sono stata anch’io perché ho suonato con Nari & Milani che nel genere sono diventati molti famosi. Come ti vedi fra 10 anni? Onestamente non lo so. Credo che se un giorno la mia passione andrà diminuendo solo allora comincerò a guardarmi intorno, ma fino a quel momento guai a farlo! In ogni modo ho sempre un titolo e in futuro potrò sfruttarlo se sarà necessario. Quest’estate quali tappe ti aspettano? Suonerò a Mykonos all’apertura di un locale molto importante. Le tappe che mi aspettano quest’estate sono: la Costa Smeralda, la Versilia e il Salento. Un errore che non rifaresti… Mi è capitato in passato di legarmi, all’inizio della mia carriera e per un brevissimo periodo di tempo, con persone che mi tenevano troppo legata a loro e che all’inizio mi hanno aiutata, ma col passare del tempo si sono rivelate persone poco corrette. Qual è la cosa che ti fa più arrabbiare nel rapporto con le persone? L’invidia e la falsità sono tra gli atteggiamenti che gradisco meno nelle persone. Ritengo di essere molto diretta nel comunicare con le gente, di conseguenza ci tengo e mi fa piacere far sapere quello che penso. Lo vedo anche come un segno di rispetto; d’altro canto sono cosciente del fatto che sto diventando un personaggio pubblico e sono pronta ad aspettarmi diversi attacchi esterni, ma questo fa parte del gioco… e allora giochiamo da subito!

www.djjessiediamond.it

_PEOPLE_JESSIE DIAMOND

! e t a D e m i s s o r p e l . ..

88

19 MARZO “Penelope” - Formia 23 MARZO “Komedia” - Ancona 26 MARZO “Corte del Sol” - Parma 1 APRILE “Jux Tap” - Sarzana 2 APRILE “Piper” - Roma 16 APRILE “Makò” - Genova 24 APRILE “The Beach” - Forte dei Marmi 6 MAGGIO “Zanzibar” - Viadana 18 GIUGNO “Riobo” - Gallipoli 25 GIUGNO “Concerto di Neffa” - Acquasanta Terme


Ristorante Wine

Bar

Club Servizio

Catering

Intrattenimento

Dove la buona cucina ...incontra la pizza!

Aperto tutti i giorni

VIA ALDO MORO, 62 92013 CASALGRANDE (RE) TELEFONO 0522 846184


_PEOPLE_ANDREA MAZZALI

ANDREA

MAZZALI 2 CHIACCHERE CON IL DJ PRODUTTORE ARRANGIATORE etc etc...! PARTNER DA SEMPRE DELLO STAFF FUJIKO Ormai sei un dj affermato, ma dove e come hai mosso i tuoi primi passi? Beh, innanzitutto grazie per il “dj affermato”! Tutto è cominciato a 15 anni nella mia cameretta, con 2 giradischi scassati e tanta passione per la musica, tutta! Mi è sempre riuscito facile imitare quello che vedevo fare ai dj più grandi di me, che vedevo lavorare in discoteca. Non avevo però ancora capito che una cosa fondamentale è il gusto, oltre che la tecnica. Comunque direi che dopo tanto allenamento “tecnico” in cameretta ho messo a punto anche un mio gusto e un mio stile. Ricorderò

90

comunque sempre le mie prime serate da aspirante “professionista”, in un locale che, come tanti altri, purtroppo oggi non c’è più: il GOYA a Sassuolo. Hai sempre la valigia pronta, viaggi molto per lavoro: quando trovi il tempo per te? Avete perfettamente ragione, qualcuno probabilmente invidia chi


viaggia molto per lavoro, ma è proprio la parola “lavoro” che rovina la parola”viaggio”… Scherzi a parte, non mi posso certo lamentare… Mi piace talmente tanto quello che faccio che, inutile dirlo, non mi pesa affatto doverlo rincorrere in giro per l’Italia. Poi vi dirò, una delle cose che amo di più sono i viaggi notturni di ritorno dai locali: è proprio lì che trovo il tempo per me, per riflettere, per ascoltare la radio o qualche bel cd, preparato magari il pomeriggio stesso. È il mio modo di scaricare le tensioni e stare un po’ con me stesso e, perché no, ascoltare con calma, senza squilli di telefonino ad interrompere, un po’ di musica nuova. Un’anticipazione per i lettori di STYLEup! Moda: quali sono i tuoi prossimi progetti lavorativi? Per quanto riguarda l’estate sarò, come ormai da 10 anni a questa parte, insieme allo staff FUJIKO in tutte le feste più importanti! Oltre a questo, da più di un anno

collaboro come arrangiatore / consulente / autore / produttore con un’etichetta Dance modenese, la Molto Records. Ho in cantiere diversi progetti con una cantante Irlandese bravissima, che si chiama Miss Motif, con la quale ho già avuto belle soddisfazioni nel 2004 con una canzone chiamata “up & down”, il progetto si chiamava Scent: cercatelo su youtube, ci sono anch’io che fingo di suonare la chitarra!!! Con lei sto scrivendo belle canzoni e in particolare una dovrebbe essere pronta per l’estate. Nel frattempo puoi ascoltare la mia versione del disco della collega IsaIaquinta, Gabriel, o il mio remix del nuovo singolo di Benny Benassi, Cinema, cantata da GaryGo, dove ho utilizzato il mio soprannome Dj Mazza. Collaborazioni importanti, oltre a queste già citate? Beh, come dicevo, ho avuto il grandissimo onore di remixare il nuovo singolo di 91


_PEOPLE_ANDREA MAZZALI

Benny Benassi, che è un grande e sincero amico. Lo scorso anno, invece, insieme a Daniele Davoli dei Blackbox ho remixato una traccia dei Temper Trap, una di Aggro Santos, un rapper da top 10 in Inghilterra, e una di Diana Vickers, una giovane cantante uscita dalla scorsa edizione inglese di X Factor. Quali son i pezzi forti del momento, quelli che fanno scatenare le tue serate? Devo dire che essendo un dj che propone, tutto sommato, un prodotto musicale orientato verso un pubblico modaiolo, ma allo stesso tempo che vuole divertirsi senza troppi indugi, all’interno di un mio set tipo trovano sempre spazio le super hit del momento: negli ultimi mesi l’hanno fatta da padroni i dj svedesi Axwell, Ingrosso, Angello e Laidback Luke, per non parlare di Tv Rock e Dirty South. Ma c’è tutto un movimento house old school che sta tornando prepotentemente e che secondo me dirà la sua durante l’estate. Non chiedermi quale sarà il disco dell’estate perché lo devo ancora finire :) Quest’estate quali tappe ti aspettano? Sicuramente le notti del venerdi al Baluardo della Cittadella (grande la stagione scorsa!) e il sabato quasi sempre a Milano Marittima, nel priveè del notissimo Pineta: una sala che, devo dire, mi sta regalando molte emozioni e soprattutto recentemente ha acquistato una propria e precisa identità: caratterizzata soprattutto dal trascinatore Alle Cavriani e, perché no, anche dalla mia selezione. E non sottovaluterei le 2 megafeste al Patio di Rubiera, dove ho l’onore di suonare da anni; una a metà Maggio, una sorta di iniziazione dell’estate, e per il compleanno di Danielino a metà settembre: due feste imperdibili per reggiani e modenesi! Quanto conta l’immagine per un dj? La tua collaborazione con Fujiko è nota ormai da tempo,

92

qual è il legame che vi lega da sempre? Da quando sono diventati famosi come rockstar, penso ad esempio a Guetta o a Bob Sinclar, è cambiata l’immagine del Dj. Non è più semplicemente la persona dietro alla consolle, ma è un punto di riferimento dello show, come il vocalist del resto. Che dire, l’immagine non è tutto, ma curarla è fondamentale, anche se io sono convinto che un dj trasmetta il carisma e lo stile con il suo modo di proporre la musica. Dovessi rispondere con una parola alla domanda su qual è il legame che mi lega da sempre a fujiko direi: magia. Avrei potuto dire Stima, Amicizia, Onestà o Rapporto di lavoro sincero, ma preferisco vederlo come una magia che ormai rinnoviamo serata dopo serata da oltre 10 anni. Quando vuoi mettere un po’ di “magia” nella tua vita vieni a una festa Fujiko.


_PEOPLE_ALESSANDRO ABBATECOLA

ALESSANDROABBATECOLA

La semplicità è la regola.

Nome: Alessandro Abbatecola Età: 28 Sesso: Maschio Dove vivi: A Sassuolo Il tuo primo bacio: A 14 anni Il tuo stilista preferito: A dire il vero ne ho diversi, ma Armani resta sempre il numero uno. Sport preferito: Palestra e jogging Quanto conta l’immagine per te: Direi un buon 8 su 10 Quanto spendi solitamente in abbigliamento: Dipende dai periodi! Ma posso dire con certezza che non sono affetto da shopping ossessivo compulsivo! (ride) Sei fidanzato: No, al momento no. Da 1 a 10 quanto conta per te: L’amore: 10 La famiglia: 10 Il denaro: 10 La carriera:10 L’apprezzamento che ti fanno più spesso: Solitamente sull’aspetto fisico ma di gran lunga quello che mi è rimasto più impresso per la stranezza è stato “hai uno sguardo carismatico”, a dire il vero non ho mai capito fino in fondo questo apprezzamento, però grazie! Cosa cambieresti di te e cosa, invece, ti piace di più: Sono troppo buono in genere e tendo a preoccuparmi troppo degli altri. Di me stesso piace invece l’ironia. Angelo o diavolo: Sono un angelo caduto dal cielo Il tuo cantante preferito: Beh tra generi e cantanti direi che non si contano, ma vado a botta sicura dicendo Fred Durst e i Limp Bizkit Il tuo sogno nel cassetto: Una vita di prestigio! Scherzi a parte..il successo lavorativo, economi-

co e sentimentale. Sei geloso: Si, ma sono anche molto bravo a non darlo a vedere! La tua vacanza ideale: Un mese a New York. Vado matto per le metropoli e adoro lo stile urban. Cosa pensi /cosa cambieresti del tuo paese: Cambierei la classe politica, il popolo italiano con tutti i suoi difetti non si merita di essere il capriccio di pochi affetti da manie di grandezza. Come ti vedi fra 10 anni: Ho eliminato dalle mie opzioni il vedere le cose a lungo termine, mi godo la corsa e vivo nel presente! Una pazzia che hai fatto per amore: Nulla degno di nota a dire il vero. Se potessi tornare indietro cosa non rifaresti: Assolutamente perdere tempo, ogni lasciata è persa, in qualsiasi ambito. Canalis o Belen: Ho sempre avuto un certo feeling con il Sud America, dico Belen tutta la vita! però anche la Canalis.... Chiambretti night o Matrix: Matrix Le bugie hanno le gambe corte: Dipende come e se sei capace di raccontarle, generalmente si ma alcune hanno delle gambe lunghissime. Una persona alla quale sei molto legato: Tolti gli affetti familiari, ai miei migliori amici. Il tuo cocktail preferito: Rhum e coca e passa la paura. Segui la moda: Si ma non sono un fashion victim Cosa non può mancare nel tuo guardaroba: Classico dei classici, i jeans, meglio se un po’ larghi, i cardigan rigorosamente con i bottoni e le t-shirt. La semplicità è la regola. I tuoi colori preferiti: Nero, Grigio, blu e bianco.


TOTAL LOOK: Ventanni - Carpi :: FOTO: Raffaella Calso


_TRYtoFINDus_MAPPE

5 8 9

14 11

10

3

6

1

12

13

7

2

TRY TO FIND US CENTRO STORICO 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8.

96

Silvestri Taddei - abbigliamento Nardi - gioielleria Bolero - abbigliamento uomo / donna Cinque Stelle - centro estetico Carpe Diem - parrucchiere Bahia Sun - centro estetico Hotel La Stella dâ&#x20AC;&#x2122;Italia

9. 10. 11. 12. 13. 14.

Movida - abbigliamento Blanco, via Taglio 47/49 - abbigliam. Trattoria via Ferrari Agnani - calzature Les Coquettes - abbigliamento La dolce vita - abbigliamento


FORMIGINE

MODENA PROVINCIA 11

18 14

3

17

12

6

75

22 23 19

1 2 4 15

20

CARPI

SASSUOLO

30

28

13 29

9

8

25

27

16 26 21

24 10

01. 02. 03. 04. 05. 06. 07. 08. 09. 10. 11. 12. 13. 14. 15.

Pifferi Barbara (Spilamberto) - abb. Vanilla (Spilamberto) - abbigliamento San Pietro 9 (Formigine) - calzature D. Divine (Vignola) - abbigliamento L’intimo di Manuela (Castelfranco) Paul (Baggiovara) - discoteca Angela Boutique (Castelfranco) - abb. Ventanni (Carpi) - abbigliamento Lourdes (Sassuolo) - abbigliamento Mamaquevo - casa di moda Kaleidos (Mirandola) - centro estetico Puro - ristorante Silvestri Taddei (Carpi) - abbigliamento Up Jeans (Formigine) - abbigliamento Up Jeans (Vignola) - abbigliamento

16. 17. 18. 19. 20. 21. 22. 23. 24. 25. 26. 27. 28. 29. 30.

Pride&Joys (Sassuolo) - accessori Malu (Formigine) - accessori Ottica 2000 (Formigine, via Bosco) Ottica 2000 (Vignola, via della Pace) Ottica 2000 (Vignola, Corso Italia) Ottica 2000 (Sassuolo, via XX Settembre) Ottica 2000 (Castelnuovo R., via Zanasi) Braccio di Ferro (Fiorano) - abb. bambini Maison grandi firme (Carpi)- abb. Due A’ (Carpi) - abbigliamento White (Sassuolo) - abbigliamento Tua Nua (Carpi) - casa di moda Andrea Bosi (Sassuolo) - designer Regina Shoes (Carpi) - calzature Trama cafè (Sassuolo) - locale 97


__TRYtoFINDus_STYLEUP! BRAND

STYLE

brand!

Sei titolare di una boutique? Inserisci GRATIS i marchi presenti all’interno del tuo negozio!! Contattaci via mail (info@styleup.it) o telefonicamente (328/2480429) BLANCO Via Taglio, 47/49 - Modena Tel. 0529.236122 IMPERIAL - PLEASE - KONTATTO - HECTOR S. PIETRO 9 Via San Pietro, 9 - Formigine (MO) Tel. 059.4738585 PAULA MENDEZ - PARK LANE - LOLA CRUZ GIANCARLO PAOLI - BIBI LOU - GAIA D’ESTE - NOLITA PRIDE & JOYS Via Pretorio 8 - Sassuolo (MO) Tel. 0536.980001 KENNETH COLE - LIZ CLAIBORNE - BUXTON - KATHY VAN ZEELAND - ROCAWEAR - PRIDE & JOYS AMERICAN LIVING - BETSEYVILLE - XOXO - AIROLDI - STEVE MADDEN - MONDANI - ROMERO BRITTO OTTICA DUEMILA Via S.G. Bosco 1, Formigine (MO) Tel. 059 573192 RAYBAN - CARRERA - GUCCI - BULGARI - OAKLEY VOGUE - DOLCE & GABBANA VENTANNI Via Mazzini, 9 - Carpi (Mo) - Tel. 059.645727 KAOS - AGLINI - LA FEE MARABOUTEE - DIESEL - WOOLRICH - D.A.T.E. - V-NEK - CYCLE - SCEE MAGAZZINI DEL SALE - DANIELE FIESOLI - DONDUP - ALTERNATIVE - PEUTEREY - O.X.S. MALU Via Vittorio Veneto, 8 - Formigine (MO) Tel. 059.5750143 BY SIMON - DAVID JONES - PEPE & MENTA - INK AYFEE - LE MONDE DES BIJOUX - SODINI - HERVIT - MARLU’ ANGELA BOUTIQUE Via Martiri, 175 - Castelfranco Emilia (MO) - Tel. 059.924998 MONCLER - LIU JO - DONDUP - FABIANA FILIPPI KANGRA - SIVIGLIA - JECKERSON - PEUTEREY - LES COPAINS - FRED PERRY - ORION LONDON - ALMERIA

DONNA: COTTON CLUB - DATCH - PEPITA - TATA HAPPY PEOPLE UOMO: JULIPET - JAMAS - DATCH BOLERO Via Emilia Centro, 164 - 41121 Modena - Tel. 059.225679 DONNA: DENNY ROSE UOMO: ANTONY MORATO LOURDES Via Clelia, 25 - Sassuolo (MO) LOURDES ACCESSORIES, SO ALLURE WHITE Viale Cavallotti, 70 - Sassuolo (MO) - Tel. 0536.981565 DENNY ROSE PIFFERI BARBARA Via Quartieri, 18 - Spilamberto (MO) - Tel. 059.785462 PME - PENNY BLACK - MARELLA - SOUVENIR MARELLA SPORT - LE GROUP - B.YOUNQ - ÉCLÀ - DONATELLA DE PAOLI - CRISTINAEFFE - JOSEPH RIBKOFF - JEI O’ VANILLA Via S. Adriano, 36 - Spilamberto (MO) - Tel. 059.784607 ICHI DUE A’ Corso A. Pio, 15 - Carpi (MO) - Tel. 059.645456 ANIYE BY - LIU JO - MANILA GRACE - RELISH - MY+J GUARDAROBA - ANGELINA - NIOI D.DIVINE Via Pietro Minghelli, 12 - Vignola (MO) - Tel. 059.763105 ANNARITA N. - ICEBERG - MARELLA - EXE - NENETTE LA FEE MARABOUTEE - PINUP STARS BRACCIO DI FERRO Piazza Tosi, 14 - Fiorano (MO) GUESS - BIKKEMBERGS - FRANKY GARAGE - BRUMS DISENY - PATRIZIA PEPE - LEE LA DOLCE VITA Via del Taglio, 29 - Modena - Tel. 059.224567 TUA NUA - DANIELE ALESSANDRINI - CUSTO

L’INTIMO DI MANUELA Piazza Garibaldi 29 - Castelfranco Emilia (MO) Tel. 059 920500

NOVITA’ PER INSERZIONISTI E NON Style Up! nasce per essere rivista di moda e allo stesso tempo guida allo shopping. Poter conoscere facilmente dove trovare i nostri marchi preferiti nella nostra città è senza dubbio un’ informazione utile ed allo stesso tempo pratica. Siamo pertanto lieti di mettere a disposizione gratuitamente questo servizio a tutte le attività (inserzioniste e non) che ne volessero beneficiare!


STUDIO DI PROGETTAZIONE E VENDITA PER INTERNI, CON DISEGNI ANCHE IN 3D STUDIAMO LA CASA PIU’ ADATTA ALLE VS. ESIGENZE SEGUIAMO GLI EVENTUALI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE COADIUVATI DA ESPERTI, FINO ALLA SCELTA ED ALLA CONSEGNA DI MOBILI E COMPLEMENTI Tel. 0536 994027 Cell. 338 0572256 E-mail: esdesign2009@libero.it

STYLEup! Moda Modena nr 7  

STYLEup! Moda Modena nr 7

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you