Issuu on Google+

••• think

your imagine

Comunicazione, la base di partenza di ogni azione, di ogni creazione, di ogni successo.

special 01

il perché di Special 01 è giunto il momento di comunicare a tutti il “segreto” del successo che ci ha accompagnato in questi anni di attività,

perché sono fondamentali le capacità, la dedizione e l’impegno, ma vanno espresse con grinta e con forza, con la stessa energia che qualifica la crescita di un bimbo, con la stessa voglia di crescere, di essere sempre un po’ più grandi, di voler sempre andare un passo oltre. Così ci sentiamo noi di Studio Imagine e con questo spirito affrontiamo sempre nuove sfide e nuovi orizzonti. Così vogliamo i nostri clienti. Così sarà più esclusivo ed efficace il nostro lavoro. Questa rivista nasce con uno scopo ben preciso, quello di portare degli esempi concreti del nostro lavoro e dei risultati raggiunti, affrontando anche tematiche specifiche che vi potranno aiutare nell’articolato rapporto con la comunicazione. www.studioimagine.net

re a c i n comucon ttere a r a c

>> in questo numero

>> come nasce un successo: “Sulle Orme dell’Antico Postale”, pag. 2

>> marketing e comunicazione per Studio Imagine, pag. 3

>> i nostri clienti non sono clienti qualunque, pag. 4

>> come nascono e si sviluppano i nostri progetti, pag. 5

>> trasmettere passione è comunicazione, pag. 8

01


02

Studio Imagine in Prima Linea Determinazione, convinzione, passione, coraggio, risolutezza, dedizione, pragmatismo, esperienza e professionalità;

>> successo “sulle Orme dell’Antico Postale”

un vero successo non nasce per caso, bisogna innanzi tutto crederci, individuare il percorso e seguirlo con cura e con sicurezza delle proprie capacità.

Sulle Orme dell’Antico Postale... il trionfo di un sogno Puntuale come nel diciannovesimo secolo il Postale ha raggiunto e attraversato importanti Città europee per terminare il suo viaggio nella Capitale austriaca, come previsto, Giovedì 06 Agosto alle 10:00 del mattino. L’accoglienza delle genti lungo il percorso ha commosso partecipanti, organizzatori e tutti i rappresentanti delle Città, Provincie, Regioni e Stati che si sono prodigati per ospitare e celebrare l’arrivo del Postale. Il successo, in crescendo lungo il percorso, è riuscito a stimolare i più importanti mass-media dei tre Stati. Solo per citare alcune tra le più importanti, ricordiamo la presenza sul TG3 Regionale (trasmesso in Friuli Venezia Giulia), sul TG1 Nazionale, sui TG di prima serata delle Emittenti di Stato slovene e austriache, SLO e ORF, seguiti da trasmissioni dedicate e sui principali giornali a carattere nazionale, tra cui va ricordato l’onore di intere pagine sulle edizioni del 5 Agosto del quotidiano più importante della Stiria e della Carinzia, il Kleine Zeitung, e del più diffuso in Austria, il Kronen Zeitung, che conta oltre un milione di copie giornaliere annoverandosi tra i cinquanta giornali più letti al mondo. Di rilievo anche la performance registrata dal sito internet, che ha visto crescere le visite esponenzialmente man mano che ci si avvicinava alla partenza e durante il percorso. Noi dello staff addetto alla comunicazione e documentazione dell’evento abbiamo creato l’immagine della Rievocazione e coordinato le attività organizzative e abbiamo redatto un resoconto dell’intero evento visitabile nel sito: www.anticopostale.com, mentre attesissimo sarà il filmato documentario del tragitto. Un vero trionfo! Un meritato successo!

>

Packaging Postale, nato da un accurato lavoro del nostro staff è stato il messaggio simbolo del “Postale 2009”.

••• think your imagine

www.studioimagine.net

special 01

Quando ce ne hanno parlato la prima volta, questa Rievocazione storico/culturale era ancora un sogno, un progetto, ancora da plasmare, di un gruppo di esperti e appassionati dell’ippica e dell’arte degli attacchi. Ce ne hanno parlato in amicizia, con il bisogno di esternare un’idea, una passione e un’emozione così grande che era difficile contenere. Beh, si sa, le emozioni sono contagiose, soprattutto se comunicate con passione. Ecco, la comunicazione, le parole giuste e nel giusto contesto sono state capaci di creare un coinvolgimento tale da far crescere in noi il desiderio di esserci, di partecipare, di dare il nostro supporto. > Come primo passo il sapere Abbiamo cominciato a documentarci a fondo a livello storico e specifico, abbiamo parlato e approfondito ogni aspetto con gli esperti del Circolo Ippico, ci siamo immersi al punto da sentirci parte del progetto.


> Quindi la decisione Eravamo coscienti che occuparci di questa splendida iniziativa significava impegnare decisamente tutto il nostro staff; ma ci credevamo, al punto da vederne gli sviluppi; occorreva far ricorso a tutte le nostre capacità e a tutta la nostra determinazione e così abbiamo fatto. > L’immagine, innanzi tutto Il primo impatto, le prime emozioni che si possono suscitare anche a livello inconscio, sono fondamentali. Abbiamo dato carattere, forma e colore al progetto, creando un visual riconoscibile, ma allo stesso tempo nuovo e inconfondibile. Abbiamo applicato poi l’immagine a tutte le creazioni sviluppandola e adattandola alle specifiche esigenze. Ci siamo occupati anche di ideare il “packaging postale”, simbolo di fratellanza e portatore di messaggi che il Postiglione e il Postale hanno donato lungo tutto il percorso. > la Programmazione, base di ogni azione Un’operazione di comunicazione internazionale così complessa deve nascere e svilupparsi da un progetto ben specifico; occorre avere ben chiari quali sono gli aspetti chiave, le motivazioni e soprattutto i risultati che si vogliono ottenere. Si trattava di un’impresa mai tentata prima e quindi in un certo senso temeraria. Si trattava di percorrere una via che un tempo significava comunicazione (eccola di nuovo) tra importanti Città di uno stesso popolo, poi profondamente diviso dalle vicende storiche ed ora finalmente riunito sotto la bandiera europea. Un ritorno alla comunicazione, elemento fondamentale per una nuova amicizia e fratellanza. Tutti questi aspetti andavano valorizzati ed espressi con forza. Occorreva che quante più genti venissero a conoscenza di ciò che stava per accadere e che avessero così la possibilità di partecipare e di vivere l’evento. > La sensibilizzazione dei media Una robusta e costante azione comunicativa ai media dei tre Paesi, un contatto diretto e la disponibilità collaborativa, ci hanno consentito di ottenere risultati e soddisfazioni di ragguardevole livello. > Una collaborazione vincente Grazie alla nuova partnership con l’Associazione Culturale Mitteleuropa siamo riusciti a sensibilizzare Istituzioni e Autorità. Le maggiori cariche e rappresentanze politiche di tre nazioni, ma anche quelle locali lungo il percorso, ci attendevano per un saluto e per accogliere e ricambiare i nostri messaggi. Tutto questo è stato possibile perché siamo riusciti a dimostrare capacità, determinazione e risolutezza, con un programma chiaro e coinvolgente, che comprendeva elementi significativi come il reportage, fotografico e video, il sito web, informativo e coinvolgente e un forte supporto in corso di esecuzione.

Quest’ultimo aspetto si è rivelato determinante per le relazioni soprattutto con i media, per il corretto indirizzamento delle loro comunicazioni e per l’ottenimento degli spazi ricercati. I risultati? Parlano da soli. Al Circolo Ippico Friuli Orientale un sentito grazie per la fiducia e per la loro passione contagiosa. per approfondimenti:

La comunicazione

www.anticopostale.com

[]

eclissa

in

una serie di elementi, dall’immagine, con la quale ci si presenta, alla

e la storia continua… 2010 > …il Ritorno Vienna-Lubiana-Trieste

pragmatica con cui si agisce per influenzare

(evento sponsorizzabile)

positivamente il mercato e poi all’arte, che oggi, in materia del marketing, prevale >> marketing e comunicazione

su tutti gli altri elementi in

per Studio Imagine

misura e in forma ogni volta differente. Il marketing è ma-

Non ci può essere marketing

gia, è l’arte di suscitare una

senza comunicazione e non ci

reazione positiva ad un’azio-

può essere buona comunicazio-

ne comunicativa. Chi pensa sia

ne senza la conoscenza. L’im-

facile, chi pensa di aver tro-

provvisazione e l’azzardo sono

vato la giusta tecnica, il se-

sinonimi di fortuna, elemen-

greto per tutte le campagne,

to con la sua rilevanza nel

è totalmente fuori strada. Ma

marketing, ma sicuramente non

lo è anche chi pensa che sia

di partenza. Ecco perché noi,

solo il frutto di una geniale

come primo passo, vogliamo co-

fantasia. La strada che rite-

noscere bene i nostri clienti,

niamo corretta è quella della

i loro prodotti o servizi, le

giusta

loro aspirazioni, motivazioni,

ed

attitudini e virtù. Allo stes-

nalità, espressa con arte e

so

comunicazione,

elaborata

con

capita

professio-

importan-

mestiere e spesso con un toc-

te farci conoscere, esprimere

co di follia creativa, se oc-

quali sono le nostre capaci-

corre sfruttando le potenzia-

tà, potenzialità e disponibi-

lità dei nuovi mezzi e delle

lità ad un rapporto stretto e

nuove tecnologie. Una strada

duraturo, di continuità. È in

verso il consumatore, sempre

questa fase che iniziamo a far

nuova, sempre diversa, capace

comprendere l’importanza del-

di creare un’azione contagio-

la comunicazione come processo

sa, in cui il nostro compito è

e non come prodotto, l’impor-

quello di tracciarla nella via

tanza di affidare questo fon-

più breve e di renderla per-

modo

riteniamo

damentale

aspetto

esperti esterni all’azienda,

aperti

al mercato e privi di preconcetti.

ad

corribile, di facili-

news ie e notiz rci osce per con io megl

tarne il percorso, di

superare

gli

ostacoli. •••

03


! >> i nostri clienti non sono clienti qualunque

MEMORANDUM Siamo pronti per affrontare con voi nuove idee, nuovi progetti e nuove sfide in un piano d’azione vincente.

04

Molti di voi avranno ricevuto e credo letto la nostra lettera augurale di inizio anno, nella quale comunicavamo anche la soddisfazione dello Studio per un 2008 positivo e importante, attribuendone i meriti

all’impegno e alla dedizione verso i clienti e verso la loro immagine, con attenzioni personalizzate, crescente professionalità e originalità, consolidata stima e fiducia. Ci sentivamo forti e pieni di energia per affrontare qualsiasi nuova sfida ci venisse richiesta o proposta in questo 2009 particolare, ma per questo ricco di opportunità, perché dicevamo, «in ogni periodo storico, in cui dominano “paura” ed incognite, si aprono interessanti possibilità per emergere, farsi notare ed affermarsi nel mercato. Capacità imprenditoriali, manageriali e di marketing sono oggi più che mai determinanti per il raggiungimento e il mantenimento delle mission aziendali e di importanti risultati di mercato.»

Ebbene, non ci siamo sbagliati!

Abbiamo creduto in noi e nella filosofia del nostro operato e questo ci ha permesso di confermare che i nostri non sono clienti qualunque, sono aziende di diverso genere e tipo, nuove, giovani, solide o consolidate, medio-piccole, o medio-grandi, che operano nel territorio, nel Paese o nel Mondo, ma che hanno tutte in comune il desiderio di emergere, di eccellere, che non hanno paura di mostrarsi, di osare, di affrontare nuove sfide.

È con queste Aziende che Studio Imagine esprime il massimo delle sue potenzialità per dare sempre nuove e vincenti risposte, per creare novità nella comunicazione, idee attuali di marketing correlate ad immagini aziendali evolute, per avvicinarsi il più possibile a quanto si aspetta oggi un mercato fortemente proiettato in avanti. Le Aziende che comprendono queste necessità sono già sulla strada giusta per aprirsi a possibilità di sviluppo ed affermazione. Il passo successivo è quello di ottimizzare risorse e investimenti affidandosi ad un partner sicuro e capace di coordinarne la comunicazione a tutti i livelli, che pensi continuamente all’Azienda per aiutarla a percorrere

“la quella unico, quella

strada più semplice verso il successo, che ti consente di mostrarti eccezionale, ricercato, riconosciuto e riconoscibile, di mettersi in gioco per fornire prodotti o servizi sempre più strabilianti e di presentarli al mercato in una veste e una forma unica e vincente”. ...

••• think your imagine

www.studioimagine.net

special 01


«come nascono e si sviluppano i nostri progetti»

«port-folio»

www.studioimagine.net

>> Doxe, come nasce un’Azienda

Un’idea chiara uno slogan pulito un’immagine giovane e incisiva

finalmente si può parlare concretamente di solare, di eolico, di geotermico. Ecco, Doxe nasce per tutto questo, per dare finalmente risposta ad una esigenza sempre più marcata di aziende, del pubblico e del privato, di un unico referente per la progettazione, creazione e gestione di tutti gli impianti, un punto di ritrovo tecnologico che abbraccia tutti i principali settori di mercato (industriale, commerciale, terziario, alberghiero, residenziale, ospedaliero e sanitario in genere, pubblico, scolastico, ricreativo), soluzioni concrete per tutte le esigenze e a qualsiasi livello.

>> il redazionale COM’È NATO IL PROGETTO

È nato in Friuli il “portale” degli impianti Rifacendosi ai significati che ci giungono dalla narrativa fantascientifica e in parte dal mondo web, si è sviluppata in Regione una realtà di congiunzione che risponde alle sempre maggiori richieste di integrità tra le varie tipologie di impianti tecnologici. Così si può riassumere Doxe, una porta di ingresso nel futuro, in un mondo di tecnologie parallele, ora costrette ad incontrarsi in un gruppo consistente di risorse e di servizi. Questa è l’idea che ha spinto l’Elettrotec di Tavagnacco ad un apice evolutivo tale da andare oltre e mettere a frutto il proprio know-how e la propria organizzazione per espandere l’offerta al mercato globale. Oggi non si può più parlare di figure unilaterali come l’elettricista, l’idraulico, il termoidraulico, l’antennista, ecc.; quel confine, sempre più sottile di tecnicità, è stato spazzato via dall’era dell’elettronica che abbraccia e integra tutti i settori. Oggi si sente sempre più parlare invece di domotica, di telematica, di sistemi per la gestione integrata degli impianti, dalla climatizzazione alla videosorveglianza, dalla coordinazione wi-fi ai ponti radio. Un unico “cervello” in grado di gestire un infinito numero e genere di impianti. Dei vecchi mestieri è rimasto ben poco. Anche tecniche di costruzione e materiali si sono notevolmente evoluti, basti pensare alle fibre ottiche e alle tubazioni multistrato. I sistemi di posa e perfino le posizioni degli impianti non sono più le stesse, basti pensare ai sistemi di climatizzazione integrati a scomparsa nelle pareti o a soffitto. L’energia non è più la stessa; oggi

> comprendere l’esigenza Da un’Azienda solida, cresciuta in fretta, grazie a notevoli capacità imprenditoriali, si prospettava la necessità di uno sviluppo parallelo per dare risposta alle richieste di mercato sempre più varie e complete, di un nuovo Soggetto capace di includere in sé molteplici realtà. > lo studio e lo sviluppo Dalle nostre analisi emergeva forte la necessità di dare un nome e un’immagine alla nuova Società, capaci di esprimerne potenzialità e novità. Nasce così DOXE, un nome che esprime dominanza e unione. Un’immagine semplice e forte, basata su colori decisi, il nero, elegante, distinto, intenso, e il verde, giovane, tenace e di carattere. Di pari passo abbiamo elaborato un pay-off espressivo “il Portale degli impianti”, uno slogan rassicurante “Doxe …ti semplifica la vita” e una serie di testi di presentazione dell’Azienda e dei settori abbracciati. > le impressioni del cliente È fondamentale che il cliente si riconosca nelle nostre creazioni, che si piaccia, che si senta ben rappresentato, compiaciuto della sua nuova immagine, consapevole e fiero nel presentarsi sul mercato. > e il lavoro continua Continua, sì, sempre e costantemente, per gradi e secondo le necessità.

Immagine e comunicazione devono continuare ad esprimersi e ad evolvere con l’azienda. > il sito internet Nelle diverse opinioni sull’importanza di questo strumento anche noi vogliamo dire la nostra ponendo dei semplici quesiti: ora avete avuto modo di conoscere com’è nata questa azienda; siete curiosi di saperne di più? E quale modo conoscete di più semplice che un “clic” su www.doxe.it? Se siete alla ricerca di un fornitore o di un partner dove lo andate a cercare? È innegabile che ormai la rete internet ha dei ruoli propri e fondamentali. Una vetrina sul mondo, come è stato definito, sulla quale bisogna esserci. Non sempre sono necessari siti complessi e costosi, ma è fondamentale presentarsi in modo corretto, riconoscibile, con la propria immagine e il proprio carattere. Visitate il sito della Doxe e fateci sapere se riconoscete quelle caratteristiche di cui vi abbiamo parlato.

>> Prosciutti Coradazzi sensazioni di piacere

Dare immagine alle sensazioni produzione artigianale, gusto raffinato, antiche tradizioni, passione

La rosa del Prosiuttificio Coradazzi non passa mai inosservata ed è molto invitante. Profumo, delicatezza, armonia, forza e passione. Fatevi trasportare dal profumo e non potrete certo rinunciare al piacere di assaporare il vero prosciutto d’autore... La troverete a San Daniele.

>> l’immagine aziendale

Ogni settore, ogni azienda è nata e si è sviluppata con caratteristiche uniche e irripetibili. Come il Prosciuttificio Coradazzi che ci ha dato l’opportunità di far parlare del loro

05


come nascono e si sviluppano i nostri progetti»

06

prosciutto, della loro artigianalità e del loro amore per un prodotto legato alla tradizione del territorio e della loro famiglia. Il loro segreto? Credere nella qualità e non nella quantità; ecco perché il loro San Daniele è un Prosciutto d’Autore. Ecco come e perché è nata la rosa, per figurare l’eleganza, il profumo, la delicatezza e la natura raffinata di questo Prosciutto. Nella rivisitazione dell’immagine aziendale abbiamo richiamato il rosso, sinonimo di passione, prestigio, determinazione. Abbinato alla carta naturale e ad un kit di packaging in cartone ondulato, come un tempo, in rappresentanza della tradizione e della naturalità, abbiamo dato immagine alle sensazioni. Osservandolo in confezione si percepisce da subito che si tratta di un prodotto di nicchia, di livello superiore, da regalarsi o da regalare come una rosa a persone o a clienti importanti.

Fabiano Fantini Ogni scelta è determinante. L’attore, spirito trainante dello spot, i suoi occhi, le sue emozioni. I colori, le forti luci, lo sfondo. Le inquadrature, la capacità di creare la giusta atmosfera.

Andreina Nonini Photo and Art-Director Studio Imagine

>> Eurometal come nasce uno spot

Dall’idea alla realizzazione. - unica direzione artistica - un gruppo affiatato di professionisti >> la sceneggiatura

Il Labirinto L’uomo comune è disorientato davanti al mercato dei serramenti: vasto e da lui inesplorato. La necessità di cambiare le proprie finestre è sinonimo di atavica incertezza, incubo intrusivo e ricorrente nel suo sonno di uomo rispettabile. È da solo, immerso in un ambiente scuro, una luce intensa lo illumina, sente il calore proveniente da quell’unica fonte chiara

••• think your imagine

www.studioimagine.net

I nostri spot, come tutte le creazioni video di Studio Imagine, nascono dalla creatività e dalla magia di un’idea e si esprimono nello studio di un’accurata sceneggiatura, che viene presentata al cliente sotto forma di testo e di storyboard per facilitarne la comprensione. Quindi la realizzazione, l’attenta ricerca delle location, degli elementi di scenografia, degli attori e poi la cura delle luci e della regia. Questo intendiamo con un’unica direzione artistica. Occorre quindi un gruppo di professionisti per l’ottenimento degli effetti ricercati, per le riprese e il montaggio. Guardate lo spot sul nostro sito, su s:vis:on o in TV; attendiamo le vostre opinioni.

riscaldargli i lineamenti del viso, ma non sa dove si trova, non capisce. Intuisce in un barlume inaspettato di consapevolezza di essere in un ambiente chiuso da mura, ne percepisce i confini fisici. Improvvisamente davanti a lui si illumina qualcosa: la vista si abitua a fatica, percepisce cosa c’è davanti, ma fino a che le sue pupille non decidono che è ora di vedere non può ottenere verifiche delle sue sensazioni. L’uomo non ci vuole credere, ma alla fine si arrende all’evidenza: davanti a lui una finestra, una grande finestra illuminata a giorno. I suoi dubbi nella vita reale lo seguono anche nel mondo del sogno, quello che dovrebbe essere in realtà il regno dell’evasione si rivela ai suoi occhi come lo specchio di una realtà oppressiva. Finestre e serramenti, anche nel suo sogno portano con sè la snervante realtà: che fare, chi chiamare? L’uomo è sgomento, dietro di lui un rumore, un suono metallico e secco, lo stesso che fanno i grandi interruttori elettrici industriali: la luce sulla finestra davanti a lui si spegne, ma dietro se ne accende un’altra e illumina un altro serramento. È stupito, la bocca semichiusa disegna sul suo volto un misto di stupore e rassegnazione. Un altro rumore, un’altra finestra si accende alla sua destra, mentre la precedente svanisce nel buio, poi ancora un’altra alla sua sinistra con lo stesso meccanismo. Ora l’uomo è stanco, lo stupore ha ceduto il passo alla rassegnazione, quando si sveglierà chiamerà il primo esperto di serramenti che troverà sull’elenco, sperando che sia l’uomo giusto con le soluzioni giuste, ormai è arrendevole. Il mondo di Orfeo nasconde sempre sorprese, all’improvviso alle sue

special 01

spalle si apre una porta che è sempre stata lì, ma lui non l’ha mai scorta. Una grande luce lo investe in tutta la sua figura. Non capisce, ma una silhouette che taglia la luce sembra dissipare tutti i suoi dubbi, è un tecnico nella sua divisa aziendale, rassicurante nell’aspetto e sorridente; tende la mano, l’uomo la stringe. Eurometal c’è scritto sui suoi abiti, nelle mani una cartellina e un catalogo di finestre. È salvo l’Eurometal lo ha trovato, l’azienda di serramenti è venuta a salvarlo dal labirinto del settore e dalle sue incertezze. Eurometal è il suo nome...

>> servizi e reportage fotografici

Un campione del calcio Servizio fotografico allo stadio Friuli. Alcune foto sono visionabili nel sito: www.myspace.com/antoniofloroflores

Ex Cementificio di Cividale del Friuli Supporto tecnico e reportage fotografico e video per un evento unico, da ricordare...

Ex Cementificio, Cividale del Friuli Demolition Day 13 SETTEMBRE 08 La Banca di Cividale festeggia l’inizio dei lavori per la prossima costruzione di Cividale 3 demolendo la ciminiera, simbolo dell’ex cementificio, ad opera della Gesteco (azienda del Gruppo Luci per il quale abbiamo realizzato un video moderno e rappresentativo con riprese sul territorio nazionale.


«port-folio»

come nascono e si sviluppano i nostri progetti

www.studioimagine.net

Per documentare l’insolito avvenimento servivano degli esperti di immagine. Il nostro staff si è occupato dell’intera organizzazione: delle riprese da punti fissi in zona pericolo, quindi con trasmissione dei segnali attraverso ponti radio; delle riprese da posizioni strategiche con operatori professionisti; delle operazioni di regia mobile, di trasmissione in tempo reale al pubblico presente, seguita da serie di immagini a rallenty; dell’illuminazione e delle creazioni fotografiche da posizione esclusiva. Studio Imagine ha fornito le riprese video alle TV che ne hanno fatto richiesta per i servizi di informazione.

LE FOTO! Un’emozione nel farle, forti sensazioni nel vedere i risultati. Un forte scoppio e poi giù! La caduta, seppur rapida, sembrava non finire mai nel dinamismo degli scatti. Si è accasciata a terra come stanca, forte, ma piegata dall’età, cedevole alle richieste del futuro. E poi il silenzio… e il lieve repentino rumore della reflex che ha immortalato per sempre la fine della sua storia. Le foto sono nel nostro sito www.studioimagine.net sezione novità Andreina Nonini

Essedue Piscine: per vivere in un sogno... Essedue nasce per migliorare lo stile di vita di chi come te passa la maggior parte del suo tempo al lavoro, sotto l’influsso di uno stress mentale permanente. Con Essedue ritroverai il piacere di tornare a casa e respirare la sensazione di vivere in un’oasi di pace e relax, dove rilassarsi e rinfrescarsi con allegria e ritrovato entusiasmo per ricaricarsi di energia vitale. Realizziamo i tuoi sogni con piscine di qualsiasi forma, grandezza e genere, per interno od esterno, vasche idromassaggio, centri relax, con tutti gli accessori, i complementi e l’oggettistica; per realizzare il tuo miraggio realizziamo ambientazioni ed arredi che appagano ogni possibile immaginazione... SELF POOL la “piscina autosufficiente” La piscina si alimenta da sola a costo energetico zero. Pompe, filtri e sistemi di auto pulizia posso rimanere sempre in funzione programmata e l’acqua sarà così costantemente pulita e pronta al tuffo. Sistemi di illuminazione e di effetto scenico stupiranno i vostri ospiti e allieteranno le serate estive senza preoccupazione dei costi. Per ottenere questo risultato, l’idea della Essedue è stata concretizzata dalla Sandini Energia applicando le sue conoscenze e specificità nell’integrazione di impianti ad energia solare e/o eolica in qualsiasi ambito e ambiente. Per saperne di più entra nel sito. www.esseduepiscine.it

>> Essedue Piscine creazione di un sogno

Esprimere il piacere - antistress - benessere - qualità della vita >> studio di un’idea nuova e vincente >> creazione di una presentazione

Com’è nato il progetto La mission di Essedue non è quella di imporsi sul mercato come in genere fanno i suoi competitor. Piuttosto è quella di rispondere alla domanda, di fornire soluzioni. Il nostro staff ha favorito l’azienda nel mettere a punto le sue “soluzioni di benessere” e a presentarle sul mercato con un visual coinvolgente e originale, base essenziale per lo sviluppo di un piano marketing vincente. Il mio compito, come in ogni progetto, è stato quello di studiare e coordinare questa parte e di lavorare poi in coppia con il copywriter

per esprimere il concetto creativo. Colori freschi, immagini dolci, testi gradevoli e grafica coinvolgente per stimolare sensazioni di piacere. Creazione di nomi (self pool), pay-off (forme d’acqua) e frasi slogan per rafforzare il ricordo (per vivere in un sogno), di brochure, sito internet, ecc. come strumenti espressivi della nuova immagine e dei messaggi. Esprimere, suscitare e stimolare emozioni è quello che il nostro staff sa fare meglio. È stato un vero piacere lavorare per Essedue, grazie. (a breve online: www.esseduepiscine.it). Andreina Nonini

>> la farmacia cambia volto

personali Accu-Chek • assistenza domiciliare e prestazioni infermieristiche ordinabili direttamente • alimenti speciali con surgelatore ad uso pubblico • farmaci veterinari e veterinaria in genere. Locali giovani a misura d’uomo con nuovi servizi: • vetrina interattiva touchscreen • cabina estetica con trattamenti viso/corpo • microcamera per analisi pelle e capelli

Com’è nato il progetto Una nuova sfida, nuove soddisfazioni. Spaziare da un campo all’altro è uno stimolo continuo per me e per tutto lo staff, un rimettersi sempre in gioco e un motivo di crescita e soddisfazione quando si vedono i risultati. Un nuovo logo, una nuova immagine, un nuovo stile, la trasposizione con eleganza di un’azienda di servizi sul campo commerciale. La Farmacia Nobile ha capito che comunicazione e immagine sono alla base di ogni rapporto e quindi di ogni attività, anche e soprattutto di quelle che non sembrano averne bisogno, perché a queste risulterà più facile emergere e distinguersi.

Design per la Farmacia, perché no! >> pagina pubblicitaria

Nel cuore della città di Udine c’è un vero e proprio Centro della Salute Personale cordiale e preparato, vasto assortimento di prodotti farmaceutici ed affini, alto livello di competenza in varie attività parallele e correlate: omeopatia, fitoterapia, dermocosmesi, preparazioni galeniche. Funzioni sociali e di servizio: • noleggio bilancia pesa bambini, tiralatte, inalatore acqua di Tabiano • misurazione pressione gratuita • controllo peso gratuito • autoanalisi del sangue (colesterolo trigliceridi glicemia transaminasi emoglobina) • trasferimento, organizzazione, stampa dati glicemici raccolti da misuratori

Andreina Nonini

>> Nel prossimo numero: >> andreina nonini il nostro art-director. >> zelo nuovo prodotto e marketing di tendenza ... sbircia sul sito: www.zelofobia.com >> norton tradizionale eleganza per scarpe sempre comode e attuali. ...

07


08

>> trasmettere passione è comunicazione

Studio Imagine si nutre di passione, si esprime per passione. Le nostre migliori performance dipendono in buona parte dai nostri clienti, perché, mi ripeto, la passione è contagiosa. Il nostro compito è quello di trovare le chiavi per trasmetterla e diffonderla ai corretti destinatari.

agine o, ud io Im nacc Stud avag t 0 1 30 9 5-3 7149 rmi, 5 432.5 0 via fe e.net in tel. g ima io d net u t s gine. info@ ioima d u t s . www

Dosando bene gli elementi, informazione, attrazione, divertimento e fiducia, per creare quei messaggi che il consumatore si aspetta. Qualunque sia lo stile comunicativo scelto per lo scopo, essenziale, esplicativo, dimostrativo, diverso, strano, diretto o allusivo, occorre conoscere bene il consumatore, capire le sue esigenze e riuscire a stimolarlo, a ricordarsi dell’azienda o del prodotto.

Se pensiamo che ognuno di noi è soggetto ogni giorno a più di mille messaggi pubblicitari e che solo il 3% di questi lascia un ricordo, si capisce subito che il successo è tutt’altro che scontato.

Siamo qui per aiutarvi, per guadagnarci la vostra fiducia, per stupirvi… sempre! >> DICONO di noi: >> Abbiamo deciso di lavorare con “Studio Imagine” perché hanno dimostrato di essere una azienda affidabile, seria e con nuove giovani idee. Altra qualità fondamentale è la celerità sia nel creare le idee che nel realizzarle. Una azienda dinamica. Paolo Trangoni, EUROMETAL (www.eurometalsrl.it) >> Non è facile per un’azienda che lavora con il design trovare un partner che riesca ad esprimere con inventiva, la nostra creatività. Studio Imagine riesce a stupirci e ad esprimere sempre il meglio di noi. Tommaso Milesi, KODA (www.finehomewear.it)

••• think your imagine

>> Italian and International style in the same time. It’s not easy. Appointment, character, dynamism and good taste. This is Studio Imagine for us. Dunja Didic, AKADEMIA (www.akademia.si) >> È un piacere scrivere un commento sul vostro operato sempre puntuale e ricco di spunti interessanti. Tommaso Bazzaro, ASEM (www.asem.it)

www.studioimagine.net

special 01

>> Ho avuto l’opportunità di conoscere Andrea e Andreina Guzzo dello Studio Imagine in occasione della splendida iniziativa “Sulle Orme dell’Antico Postale”, di cui hanno curato tutta la parte relativa alla comunicazione, e condividere con loro l’incredibile avventura di un viaggio in carrozza da Trieste a Vienna. È stata una compagnia piacevolissima della quale ho potuto apprezzare l’umanità, la simpatia, la correttezza ed il livello professionale. Non capita spesso di questi tempi e mi è sembrato giusto manifestarlo, con i miei più sentiti auguri per il loro lavoro. Paolo Petiziol, Presidente dell’Associazione Culturale Mitteleuropa


Special 01