Page 1

A TUTTE LE FAMIGLIE

% 0 10

a m m a r Prog letato, comp ivi raggiunti! obiett

.

.. E M E I S N I ESCERE

R C A O M A I NU RA CONTI

O

PORTA MARINA

GIRO D’ITALIA 2011

FESTIVAL CASTELFIDARDO

SCUOLA MEDIA MAZZINI

Elezioni Comunali 15/16 Maggio 2011


A M I PR

.

e.. s s e m

m

o c s e ostr

Le n

EX STRETTOIA FORNACI Piano di recupero per l’allargamento della sede stradale e miglioramento della viabilità cittadina.

PRIMA PARCHEGGI IN VIA BATTISTI

Realizzazione di circa 40 posti auto (costo lavori 302.000 €)

PRIMA

DOPO

RIFACIMENTO PORTA MARINA Partenza lavori scala mobile di collegamento tra Piazzale Michelangelo e Porta Marina per metà finanziati dalla Regione Marche.

PRIMA ROTATORIA SAN ROCCHETTO In collaborazione con ANAS e Provincia.

DOPO


DURANTE

DOPO I LAVORI

DOPO

PRIMA

PROGETTO APPALTATO SCUOLA MEDIA MAZZINI Opera completamente finanziata e i lavori partiranno a luglio 2011. L’impegno di spesa per la nuova scuola media è di circa 3.200.000 €. La scuola sarà pronta per settembre 2012.

... vinc

e

a c c e z z nti, a

e. t a r t n te, ce

O P DO


LE ALTRE SCOMMESSE VINTE EDILIZIA SCOLASTICA

- Assegnazione lavori nuova scuola media - Realizzazione con accordo pubblico-privato della prima scuola media in Italia ad indirizzo montessoriano - Ampliamento scuola Infanzia Sant’Agostino - Inaugurazione della scuola materna e primaria montessoriana in via XXV Aprile - Adeguamento strutturale Mazzini: finanziamento 895.000 € dallo Stato: lavori in partenza - Restyling bocciodromo

SPORT

-

Palestra Fornaci (rifacimento parquet ed illuminazione per 100.000 €) Lavori in corso per la realizzazione dell’antistadio in via dello sport Nuovo pallone pressostatico circolo tennis e spogliatoi Nuove centraline termiche per 150.000 € al palasport e al centro tennis

EVENTI

-

150° anniversario della battaglia Festival internazionale della fisarmonica Ingirogustando Città di Tappa al Giro d’Italia 2011


AMBIENTE

-

Avvio del sistema di raccolta differenziata dei rifiuti “Porta a Porta” Impianti con pannelli solare termico (finanziati in parte dallo Stato) Inaugurazione pista ciclabile alla Selva Approvazione del piano di telefonia mobile Sistemazione aree verdi nel Parco del Monumento e nei quartieri Fontemagna city, erogatore gratuito di acqua depurata in zona S. Agostino (prima realizzazione nell’intera regione) - Acquisto di uno scuolabus a metano

ECONOMIA

-

Ridotto in 5 anni l’indebitamento comunale di 1.200.000 € Avvio polo tecnologico integrato delle Valli dell’Aspio e del Musone Ubicazione sportelli Apm e Prometeo nel Palazzo Comunale Adesione al Consorzio Meccano Alluvione 2006: riconoscimento stato di calamità naturale

SOCIALE E CULTURA

-

Inaugurazione sgambatoio in zona Cerretano Impulso alla protezione civile con la nuova sede a Sant’Agostino Nuovi locali Anffas Istituita la scuola di musica “Paolo Soprani” con 250 iscritti.


SOCIALE E CULTURA

- Civico cimitero: ampliamento, abbattimento barriere architettoniche con scivoli e ascensore, nuove tombe di famiglia e campo di inumazione - Nuova sede centro sociale San Rocchetto - Social card per nuclei familiari numerosi - Taxi sociale in collaborazione con la Croce Verde - Donazione di un ecografo al Poliambulatorio in collaborazione con la Fondazione Carilo - Corsi di educazione alla legalitĂ per il conseguimento del patentino

RECUPERO PATRIMONIO STORICO

-

Cancellata del Monumento CrociďŹ sso Sacrario - Ossario della battaglia Monumento Nazionale delle Marche Edicola votiva via Valle Oscura


QUARTIERI

- Asfalti in tutto il territorio comunale, nuovi punti di illuminazione e manutenzioni varie - Realizzazione di un nuovo centro sociale a San Rocchetto - Realizzata la nuova “Piazza del Carabiniere” - Nuovo campo e centro sociale alla Badorlina - Nuovi parcheggi pubblici in via XXV Aprile - Acquisto e piano di recupero ex convento Sant’Agostino e restauro del campanile storico - Piano di recupero strettoia Fornaci - Rifacimento della pavimentazione di via D’Annunzio - Restyling di Porta Marina - Scala mobile di collegamento tra piazzale Michelangelo e Porta Marina di cui sono in partenza i lavori per metà finanziati dalla Regione (374.000 €) - Riqualificazione della Gradinata Dalmazia - Finanziamento regionale di 100.000 € per il Centro Commerciale Naturale - Bretella zona Acquaviva (in corso) - Rotatoria Monumento - Rotatoria via Che Guevara - Rotatoria via Montessori - Rotatoria Figuretta

e inoltre... Progetto A9 “Città sicura” (videosorveglianza), nuovi autovelox utovelox e potenziamento del pattugliamento ontenziosi con l’ex Cigad e con la Asur congiunto con il Comune di Camerano, chiusura dei contenziosi per la Farmacia Comunale centro.


O V O IL NU GRAMMA

PRO

LE LINEE PROGRAMMATICHE Castelfidardo è una città fondata su una chiara vocazione industriale, su una cultura del lavoro che ha procurato benessere e consentito di caratterizzarsi, ponendosi all’avanguardia in diversi settori abbinando la tradizione all’innovazione; Castelfidardo è anche una città in costante crescita demografica, in cui la recente crisi internazionale ha accentuato la stratificazione sociale, gestita e controllata dall’azione di buon governo promossa ed attuata da Solidarietà Popolare in 14 anni di serio impegno sociale e passione civile: le potenzialità di crescita e di trasformazione imprenditoriale sono state coniugate con i valori dell’accoglienza e della solidarietà. Partendo da un’esperienza e da un patrimonio ormai consolidato, si propone dunque un’Amministrazione espressione di una lista civica che garantisca continuità e rispetto, elaborando strategie e progetti calati nella realtà quotidiana che consentano ai cittadini di vivere bene e trovare risposte puntuali. É ovvio che il Comune, al di là della propria autonomia istituzionale, risenta di scelte politiche superiori non sempre condivisibili, come i consistenti tagli ai trasferimenti operati dalla recente Legge Finanziaria. Ma è volontà di Solidarietà Popolare consolidare una politica che sia di garanzia per i diritti, di certezza per le famiglie, di prospettiva per l’economia in una congiuntura delicata in cui gli ammortizzatori sociali hanno attutito gli effetti di una evidente recessione. Di qui, la volontà di proseguire il confronto con il tessuto sociale, imprenditoriale, culturale e scolastico per la programmazione delle attività utili alla città, un rapporto paritetico con una famiglia di circa 19000 abitanti, con il ricco mosaico dell’associazionismo locale e con gli interlocutori sovracomunali, ragionando in un’ottica di area vasta, aperta alle collaborazioni e a più incisive azioni sinergiche nei settori, ad esempio, della sanità, della sicurezza e imprenditorialità. Dando per assunte le priorità poste tra gli obiettivi storici di Solidarietà Popolare ed i programmi già improntati, questi i punti salienti per la prossima legislatura.


Quartieri ACQUAVIVA

-

BADORLINA

- ampliamento centro sociale; - realizzazione rotatoria incrocio tra le vie Damiano Chiesa-Torres-delle Querce; - realizzazione marciapiede tratto via Torres.

CENTRO STORICO

- nuova pavimentazione Piazza della Repubblica; - completamento progetto per la realizzazione di nuovi parcheggi fra piazzale Michelangelo e via Ugo Bassi sfruttando il servizio reso dalla scala mobile che collegherà a Porta Marina (lavoro in avvio a fine maggio); - restyling viale Matteotti con nuova balaustra, panchine, illuminazione; - ammodernamento illuminazione anello centro storico; - completamento ristrutturazione ex officina Soprani; - restauro cripta del Monumento ai Vittoriosi; - completamento circuito dei marciapiedi cittadini, realizzando i tratti mancanti lungo le vie più pericolose e trafficate.

CERRETANO

- realizzazione della rotatoria all’intersezione fra via Jesina e via Recanatese; - realizzazione di una palestra per la scuola media ad indirizzo montessoriano e per le elementari del Cerretano (accordo pubblico-privato); - sviluppo ed ottimizzazione della rete viaria nella zona industriale.

CROCETTE CAMPANARI

- realizzazione parcheggi in via Ghandi; - ampliamento e sistemazione via Monte San Pellegrino (Brecciaro); - creazione di piccole aree attrezzate all’interno della Selva.

FIGURETTA

- sistemazione campetto via Quasimodo; - conclusione bonifica area Nobili e realizzazione parcheggi pubblici; - realizzazione marciapiede fra lottizzazione Merla e rotatoria Figuretta.

FORNACI

-

S. AGOSTINO

- riqualificazione piazzale S. Agostino con sistemazione ex fontana di Porta Marina; - sistemazione del centro culturale “ex Convento di S. Agostino” con sala congressi, attività rivolte ai giovani, archivio storico e biblioteca, spazio per terza età; - accordo con la Provincia per manutenzione fosso del Vallato; - realizzazione parcheggi via Cadorna (ex area case popolari); - ripristino funzionale del campetto di via dei Castagni.

S. ROCCHETTO

iale; - completamento nuovo centro sociale; anutenzione - accordo con la Provincia per la manutenzione e regimentazione di Fosso Rigo; - realizzazione nuovi parcheggi.

realizzazione nuova scuola materna (con permuta vecchia struttura); completamento marciapiede via Jesina e sistemazione di via Marx; accordo con la Provincia per sistemazione definitiva fosso via Marx; completamento bretella di collegamento tra le rotatorie esistenti di via Marx e Che Guevara.

realizzazione del nuovo centro sociale per il quartiere; ampliamento nuova zona verde fra via della Stazione e via delle Sgogge; riqualificazione campo calcetto Sgogge con nuovo fondo e spogliatoi; nuovo marciapiede via Donizetti.


Lavori pubblici Investimenti su opere pubbliche che rimangano nel profilo della città, completamento degli interventi già avviati sia sul fronte dell’edilizia scolastica che della viabilità, prosecuzione delle azioni di recupero del patrimonio storico-culturale e di valorizzazione armonica dei quartieri e del centro storico: questi i criteri ispiratori individuati analiticamente per chiarezza espositiva nei seguenti punti. Casa di riposo Mordini: riqualificazione spazi interni ed esterni con creazione di nuove aree di svago e aggregazione, realizzazione di mini alloggi per coppie di anziani autosufficienti e di un centro diurno. Cimitero: completamento del progetto già avviato per superare i dislivelli e abbattere le barriere architettoniche con realizzazione di ascensori; introduzione del nuovo sistema di inumazione. Rete viaria: nuove rotatorie, individuazione strade che presentano necessità di asfaltatura e prosecuzione del piano di messa in sicurezza. Pista ciclabile: realizzazione lungo il fiume Musone e completamento nella zona Selva. Sport: realizzazione manto sintetico su pre-stadio del campo sportivo di via Olimpia; individuazione area per realizzazione impianto indoor; accordo pubblico-privato per nuova palestra al Cerretano. Aree giochi: potenziamento aree giochi e verdi presenti nei quartieri. Teatro Astra: interventi migliorativi generalizzati. Zona Intereco: accordo pubblico-privato per il risanamento dell’area. Edilizia scolastica: completamento progetti nuova scuola media Mazzini e media Montessoriana. nuova sede scuola materna Acquaviva e secondo stralcio lavori materna Sant’Agostino.

Bilancio e Finanze

Attività economiche

- Evitare gli aumenti di tasse e tariffe; - Meccanismo premiante di rimodulazione della Tarsu in caso di conseguimento del 65% di differenziata entro il 2012; - Proseguimento dell’azione di riduzione dell’indebitamento dell’Ente; - Eventuali azioni mirate al mantenimento dei servizi sanitari essenziali e d’urgenza garantiti dalla Croce Verde.

- Consulta economica; - Incentivi a fondo perduto per la creazione di nuove imprese; - Sportello per il lavoro per l’incrocio domanda/offerta fra soggetti residenti in città; - Potenziamento telematico dello sportello unico per le attività produttive; - Ricognizione dei centri e delle attività commerciali e piano di rilancio del centro storico; - Piano di localizzazione e concentrazione degli ambulatori medico-specialistici e relativi servizi sanitari; - Conferma adesione al polo tecnologico produttivo integrato delle Valli dell’Aspio e del Musone.

Urbanistica - Autocostruzione con il Social Housing, lavoro cooperativo per persone in difficoltà; - Interventi urbanistico-edilizi per il recupero di zone congestionate, aumentando la dotazione di spazi pubblici e la bioarchitettura; - Riqualificazione della zona industriale di via delle Industrie (ex Intereco); - Diffusione di sistemi alternativi per la produzione di energia mediante incentivi e interventi integrati nel campo delle costruzioni sia civili che industriali.


Cultura - Pieno appoggio alle associazioni cittadine, ai gruppi di interesse e a nuovi soggetti territoriali - Investire sul Festival internazionale della Fisarmonica, elemento di promozione del territorio, della sua cultura e della sua tradizione di lavoro; - Calendario condiviso con i Comitati di Quartiere e le Associazioni; - Civica Scuola di Musica Paolo Soprani: completamento del percorso per l’accreditamento come luogo di formazione e sede d’esame di Conservatorio; - Gestione economica e logistica unificata dei musei cittadini - Partecipazione ai progetti di area provinciale e regionale (Strade del Jazz, Musicultura, Controcanto, etc.) - Nuovi spazi per la cultura: - Riformulare la fruizione e l’utilizzo del Cinema Teatro Astra “Rodolfo Gasparri”; - Completare il restauro dell’auditorium S. Francesco (stucchi lignei, statue, tele ed impianti); - Trasferimento della Biblioteca Comunale e dell’Archivio Storico nel complesso di S. Agostino; - Restauro degli ultimi due piani di Palazzo Soprani; - Rendere fruibile il piano superiore della casa all’interno del monumento (ex Carpano) da destinare a progetti indirizzati ai giovani.

Turismo - Rinnovare la partecipazione all’Associazione Riviera del Conero, insieme agli altri Comuni su un’armonizzazione di accoglienza ed attività per il turismo; - restyling dell’Ufficio Turistico (presso la ProLoco) - Contribuire con forza alla nascita del Parco Storico Castelfidardo-Tolentino sul Risorgimento; - Festa che recuperi le tradizioni del brigantaggio nella Selva di Castelfidardo per il solstizio d’estate; - Nuove forme di partecipazione per rivitalizzare il Centro Storico.

Sport - Nuovo campo sportivo comunale: realizzazione nel prestadio di un campo sintetico adeguatamente illuminato. Previsto il miglioramento delle attrezzature e della pista di atletica leggera; - Individuazione area per realizzazione impianto indoor; - Nuova palestra in zona Cerretano: realizzazione palestra polifunzionale per scuole medie montessoriane ed elementare Cerretano (accordo pubblico-privato) con spazio riservato alla scherma; - Ciclabile: realizzazione della pista ciclabile lungo il fiume Musone e nei tratti della Selva; - Nuova palestra: accordo Comune-Provincia per la realizzazione di una nuova palestra in via Montessori al servizio sia della nuova scuola media Mazzini che dell’Itis Meucci; - Bocciodromo: completamento del 2° stralcio dei lavori con lo spostamento del bar nei nuovi spazi già predisposti; - Palasport: completamento palazzina servizi; izzazione nuovo centro sociale alle Fornaci. - Quartieri: realizzazione

A M M A R G O R P O V O U N IL


Ambiente - Estensione del servizio di raccolta “Porta a Porta” alle imprese e alle frazioni plastica, vetro e lattine; - Accordo con la Provincia per la messa in sicurezza dei corsi d’acqua; - Completamento del crono programma per la bonifica ambientale dell’area ex Nobili.

Sanità, servizi sociali ed educativi - Sostegno e potenziamento della Croce Verde e del servizio di pronto intervento; - Taxi sanitario per i servizi di spostamento verso centri per cure specialistiche (chemioterapia, dialisi, radioterapia); - Valorizzazione del volontariato sanitario come le locali Avulss, Avis, Aido, Croce Verde; - “Banca del tempo” per reperire disponibilità e risorse umane; - Arricchimento degli attuali servizi di RSA e Country Hospital; - Potenziare la Long Term Care (assistenza domiciliare e residenziale come l’RSA e il Mordini) attraverso l’utilizzo dei fondi integrativi gestendoli in stretta integrazione con i medici delle cure primarie presenti nel territorio; - Messa in opera di un radiocomandato per il potenziamento dei servizi di Radiologia; - Migliorare il nuovo front office, soprattutto il servizio di prenotazione con apertura anche il sabato Anziani: taxi sociale, assistenza domiciliare, voce amica, istituzione family card per coloro che hanno superato il 60° anno di età e per nuclei familiari con diversamente abili; momenti di incontro come il “Nordic Walking”; attivazione di un S.A.D. (servizio di assistenza domiciliare) specializzato per chi soffre di patologie degenerative come l’Alzheimer e per il sostegno alle famiglie del malato; erogazione di contributi alle famiglie che, impegnate in attività lavorative, decidano di occuparsi personalmente degli anziani. Famiglia: Conferma dello “Sportello famiglia” presso gli Istituti scolastici; riproposta del fondo di solidarietà per garantire contributi a coloro che hanno perso l’occupazione sotto forma di voucher lavorativi; family card per famiglie numerose, “sussidio casa” per evitare sfratti e servizio “offro/cerco casa”. Diversamente Abili: Conferma progetto “scuola/lavoro”, delle borse/lavoro socio-assistenziali a scopo terapeutico e del servizio “S.I.L.” per favorire inserimenti lavorativi mirati; istituzione della “consulta del disabile”. Stranieri: politiche sociali per l’integrazione degli extracomunitari e degli immigrati, servizio di “interpretariato” per gli stranieri.

Informatizzazione -

Procedure burocratiche on-line e ufficio di relazioni con il pubblico (URP) via web; Digitalizzazione del protocollo comunale; Implementazione delle occasioni di collaborazione all’ente tramite telelavoro; “Bolla wireless” libera e gratuita a Porta Marina e al Parco del Monumento.


Politiche giovanili - Progetti collegiali scaturiti dal tavolo tecnico di confronto tra associazioni, scuole, gruppi sportivi e volontariato; - Impulso ai progetti esistenti (“Ogni giorno Vale”, MiniSindaci) e ai luoghi di aggregazione esistenti; - creazione di un nuovo centro di aggregazione per la fascia 17-22 anni; - Attività di dopo scuola per ragazzi tra gli 8 e i 14 anni; - Evento annuale dedicato ad adolescenti e genitori.

Pubblica istruzione Nuova scuola media “Mazzini”: consegna della nuova struttura nel polo scolastico di via Montessori entro settembre 2012; realizzazione della palestra polifunzionale in comune con l’Itis Meucci co-finanziata dalla Provincia; Nuova scuola media ad indirizzo Montessoriano: inaugurazione entro il prossimo anno scolastico; Materna Acquaviva: realizzazione della nuova sede con permuta della vecchia struttura; Materna Sant’ Agostino: completamento locali sottostanti;

Polizia Locale Sicurezza sul territorio Accordi con Enti limitrofi per accorpare servizi amministrativi e liberare unità da investire nelle pattuglie esterne; - Conferma del progetto “volante di quartiere” con pattuglie che nei fine settimana controllano fino a tarda notte le strade; - Predisposizione di servizi mirati alla prevenzione di comportamenti non conformi alla legge ed ai regolamenti comunali mediante l’utilizzo di pattuglie in borghese anche durante l’orario notturno (rifiuti, animali da affezione ecc.); - Servizi di contrasto alle violazioni delle norme sulla velocità soprattutto nel centro urbano e predisposizione di posti di controllo con misuratori elettronici mobili della velocità nelle zone extraurbane; - Collaborazione con altre forze di polizia presenti sul territorio ed organizzazione di servizi coordinati per la prevenzione di comportamenti a rischio soprattutto nelle ore notturne del fine settimana; - Incontri periodici sui temi della sicurezza stradale, novità normative e informative antitruffa; - Promozione dell’educazione stradale nelle scuole; - Potenziamento della dotazione tecnologica della Polizia Locale con l’estensione del servizio di videosorveglianza; - Potenziamento della protezione civile con trasferimento nella nuova sede, aumento delle attrezzature e formazione dei volontari.

A M M A R G O R P O V O U N IL


I T A D I D N A C I R T S O IN

CANDIDATO SINDACO MIRCO SOPRANI

ADAMO

ANGELELLI

ASCANI

BELDOMENICO

HENRY Imprenditore 06/04/1971 Fornaci

ROBERTO Geometra 11/08/1974 S. Agostino

SIMONE Artigiano 29/10/1976 Acquaviva

BARBARA Insegnante 17/03/1976 Crocette

BELVEDERESI

CALIMICI

CRUCIANELLI

DI GENNARO

FIORDOLIVA

LAMPACRESCIA

TANIA Ciclista professionista 31/01/1978 Crocette

MARIA ASSUNTA Insegnante in pensione 08/09/1948 Centro

GIANCARLO Insegnante 21/08/1955 Cerretano

FRANCESCO Tecnologo 10/04/1976 Badorlina

ROMINA Agente penitenziario 23/09/1974 Fornaci

EUGENIO Psicopedagogista Logopedista 27/03/1959 S. Agostino

MEMÈ

MORESCHI

NARDELLA

OLMETTI

ORLANDONI

RUSSO USSO

RICCARDO Commerciante 24/03/1967 Centro

TOMMASO Architetto dip. pubblico 06/11/1971 Centro

ANNA MARIA Pensionata 14/05/1945 S. Rocchetto

GIOVANNI Pensionato 11/07/1945 Badorlina

FRANCESCO Operaio 25/03/1970 Fornaci

MASSIMILIANO ASSIMILIANO Avvocato vvocato 21/01/1975 /01/1975 Fornaci ornaci


Anch’io sto con Solidarietà Popolare www.solidarietapopolare.it

I R T S R E O T N R I O P SUP


Committente Responsabile Mario Montini

IL 15/16 MAGGIO SCEGLI

MIRCO SOPRANI E

SOLIDARIETÀ POPOLARE PER CASTELFIDARDO

MIRCO SOPRANI (CANDIDATO ALLA CARICA DI SINDACO)

In questo spazio scrivere il cognome di un candidato alla carica di consigliere comunale

LE A N I G I OR % 0 0 1 ICA V I C A T LIS

Solidarietà Popolare  

depliant elettorale

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you