Issuu on Google+

Chi Chi siamo siamo L’associazione L’associazione

Streccapogn, Streccapogn,

nasce nasce

dall'intrecciarsi dall'intrecciarsi delle delle storie storie ee dei dei sogni sogni di di un un gruppo gruppo di di cittadini cittadini impegnati impegnati da da anni anni in in esperienze esperienze legate legate al al mondo mondo del del sociasociale, le, dei dei movimenti movimenti ambientalisti ambientalisti ee del del consumo consumo critico.Promossa critico.Promossa col col sostegno sostegno della della cooperativa cooperativa sociale sociale Accaparlante Accaparlante ee di di Monteveglio Monteveglio città città di di TransizioTransizione, ne, èè attiva attiva dal dal 2010 2010 nei nei territori territori di di Monteveglio Monteveglio ee del del distretto distretto di di CasalecCasalecchio chio di di Reno Reno con con l'obiettivo l'obiettivo di di favorire favorire un un

percorso percorso

dell’economia dell’economia

di di

rifondazione rifondazione

locale locale

attraverso attraverso

l’attività l’attività agricola. agricola. Nel Nel 2012 2012 nasce nasce

. . . ! k l o f e B ! y p p a h e ...b

attaccati attaccati alla alla terra, terra,

la la Società Società agricola agricola Streccapogn Streccapogn che che si si occupa occupa della della cura cura di di diverse diverse porzioni porzioni di di territorio territorio agricolo agricolo ee gestigestisce sce le le attività attività di di produzione, produzione, trasfortrasformazione mazione ee distribuzione distribuzione dei dei prodotprodotti. ti. L’associazione L’associazione conta conta sull'impesull'impe-

alle alle persone, persone,

gno gno di di un un gruppo gruppo di di volontari volontari per per sostenere sostenere la la creazione creazione di di una una rete rete vità vità di di educazione, educazione, la la collaboracollabora-

Associazione Associazione Streccapogn Streccapogn

zione zione coi coi contadini contadini locali locali ee sostesoste-

Via Via Rimondello,26 Rimondello,26 –– 40050 40050 Monteveglio Monteveglio (BO) (BO)

rurale rurale di di comunità comunità attraverso attraverso attiatti-

nendo nendo l'inserimento l'inserimento lavorativo lavorativo di di persone persone in in difficoltà difficoltà ee di di aa-

c.f. c.f. 91333260379 91333260379

spiranti spiranti agricoltori. agricoltori. Gli Gli StreccaStrecca-

Tel. Tel. 329 329 9592515 9592515 -- fax. fax. 051 051 6415055 6415055

pogn pogn aderiscono aderiscono aa Campi Campi AperAper-

www.streccapogn.org www.streccapogn.org

ti ti ee sono sono soci soci della della Coop. Coop. ArArvaia vaia del del parco parco Città Città Campagna Campagna di di Bologna. Bologna.

info@streccapogn.org info@streccapogn.org cercaci cercaci anche anche su su face face book book ee twitter twitter

al al futuro futuro di di tutti tutti


Chi Chi siamo siamo L’associazione L’associazione

Streccapogn, Streccapogn,

nasce nasce

dall'intrecciarsi dall'intrecciarsi delle delle storie storie ee dei dei sogni sogni di di un un gruppo gruppo di di cittadini cittadini impegnati impegnati da da anni anni in in esperienze esperienze legate legate al al mondo mondo del del sociasociale, le, dei dei movimenti movimenti ambientalisti ambientalisti ee del del consumo consumo critico.Promossa critico.Promossa col col sostegno sostegno della della cooperativa cooperativa sociale sociale Accaparlante Accaparlante ee di di Monteveglio Monteveglio città città di di TransizioTransizione, ne, èè attiva attiva dal dal 2010 2010 nei nei territori territori di di Monteveglio Monteveglio ee del del distretto distretto di di CasalecCasalecchio chio di di Reno Reno con con l'obiettivo l'obiettivo di di favorire favorire un un

percorso percorso

dell’economia dell’economia

di di

rifondazione rifondazione

locale locale

attraverso attraverso

l’attività l’attività agricola. agricola. Nel Nel 2012 2012 nasce nasce

. . . ! k l o f e B ! y p p a h e ...b

attaccati attaccati alla alla terra, terra,

la la Società Società agricola agricola Streccapogn Streccapogn che che si si occupa occupa della della cura cura di di diverse diverse porzioni porzioni di di territorio territorio agricolo agricolo ee gestigestisce sce le le attività attività di di produzione, produzione, trasfortrasformazione mazione ee distribuzione distribuzione dei dei prodotprodotti. ti. L’associazione L’associazione conta conta sull'impesull'impe-

alle alle persone, persone,

gno gno di di un un gruppo gruppo di di volontari volontari per per sostenere sostenere la la creazione creazione di di una una rete rete vità vità di di educazione, educazione, la la collaboracollabora-

Associazione Associazione Streccapogn Streccapogn

zione zione coi coi contadini contadini locali locali ee sostesoste-

Via Via Rimondello,26 Rimondello,26 –– 40050 40050 Monteveglio Monteveglio (BO) (BO)

rurale rurale di di comunità comunità attraverso attraverso attiatti-

nendo nendo l'inserimento l'inserimento lavorativo lavorativo di di persone persone in in difficoltà difficoltà ee di di aa-

c.f. c.f. 91333260379 91333260379

spiranti spiranti agricoltori. agricoltori. Gli Gli StreccaStrecca-

Tel. Tel. 329 329 9592515 9592515 -- fax. fax. 051 051 6415055 6415055

pogn pogn aderiscono aderiscono aa Campi Campi AperAper-

www.streccapogn.org www.streccapogn.org

ti ti ee sono sono soci soci della della Coop. Coop. ArArvaia vaia del del parco parco Città Città Campagna Campagna di di Bologna. Bologna.

info@streccapogn.org info@streccapogn.org cercaci cercaci anche anche su su face face book book ee twitter twitter

al al futuro futuro di di tutti tutti


cosa facciamo

perché lo facciamo

con quale prospettiva

Attualmente l’associazione collabora con la società agricola impegnata in diverse porzioni di terra destinate a orti, frutteti, vigneti, cereali favorendo il collegamento con Gas (Gruppi di Acquisto Solidale), mercatini locali o nelle rete di amici e sostenitori che si è creata attorno all’esperienza. Nelle proprie attività, tra le quali anche animazione socio educativa, sono impegnate circa una ventina di persone tra soci volontari, borse-lavoro, tirocinanti.

Il progetto ha tre importanti prospettive correlate:

In questa ottica gli Streccapogn si adoperano per:

Aspetto centrale è la creazione di una rete rurale che attraverso gli Streccapogn sta mettendo i relazione contadini, utilizzatori, lavoratori sostenendo le esperienze di agricoltura sostenibile (locale, biologica, biodinamica..) e consentendo alle realtà agricole di trarre un giusto reddito mediante il sostegno alla distribuzione dei loro prodotti. L’associazione svolge anche laboratori di autoproduzione e attività culturali e di animazione presso le scuole del territorio e le aziende agricole che mettono a disposizione i loro terreni. Tutte le risorse vengono impiegate per sviluppare il progetto “Braccia e menti ridate all’agricoltura” ed in particolare per avviare progetti di filiera locale e progetti di comunità come il Gruppo socioeducativo agricolo che accoglie diverse persone in borsa lavoro o in cerca di occupazione in collaborazione con "Asc Insieme". Lavoriamo per una nuova agricoltura supportata dalla comunità.

di carattere economico, legata alla possibilità produrre lavoro, molto lavoro, meglio distribuito, più sostenibile per riavvicinare attraverso l’agricoltura le persone alla risposta ai loro bisogni fondamentali di salute, socialità, benessere

di carattere ambientale, legata ad un orizzonte di cambiamento nello stile di vita personale e comunitario, per favorire la transizione verso un modello dove le relazioni tra persone e con la terra occupino uno spazio prevalente sulle relazioni con i beni di consumo di carattere sociale poiché l’agricoltura è anche uno strumento di integrazione dove generare relazioni nelle comunità, oggi sempre più passive e assopite. In particolare è importante utilizzare un metodo di lavoro organizzato in piccoli gruppi con situazioni specifiche che veda sia lavoratori, sia volontari e persone svantaggiate.

promuovere e accompagnare con esperienze concrete la riconversione dell’economia locale e delle fonti di occupazione verso una maggiore diffusione delle pratiche agricole

valutare la fattibilità ed eventualmente promuovere la costituzione di un soggetto imprenditoriale in grado di raccordare le esperienze pilota e fornire occasioni stabili di occupazione per la comunità

valorizzare la cultura e le produzioni agroalimentari tradizionali e biologiche locali anche attraverso attività di educazione, formazione ed informazione, promozione.

promuovere il consolidamento di un’economia locale socialmente sostenibile e responsabile, al fine di diffondere un’idea di benessere che sappia valorizzare la qualità delle relazioni tra le persone con il proprio territorio,

 sviluppare il rapporto tra pratiche agricole ed esperienze educative e culturali come occasioni di integrazione con l’ambiente naturale e con le persone in condizione di disagio o svantaggio. Il progetto nel 2013 attraverso la collaborazione con società agricola sta creando veri e propri posti di lavoro stabili, facilitando una rete agricola locale che operi in modo sempre più sostenibile sotto il profilo ambientale e sociale.


cosa facciamo

perché lo facciamo

con quale prospettiva

Attualmente l’associazione collabora con la società agricola impegnata in diverse porzioni di terra destinate a orti, frutteti, vigneti, cereali favorendo il collegamento con Gas (Gruppi di Acquisto Solidale), mercatini locali o nelle rete di amici e sostenitori che si è creata attorno all’esperienza. Nelle proprie attività, tra le quali anche animazione socio educativa, sono impegnate circa una ventina di persone tra soci volontari, borse-lavoro, tirocinanti.

Il progetto ha tre importanti prospettive correlate:

In questa ottica gli Streccapogn si adoperano per:

Aspetto centrale è la creazione di una rete rurale che attraverso gli Streccapogn sta mettendo i relazione contadini, utilizzatori, lavoratori sostenendo le esperienze di agricoltura sostenibile (locale, biologica, biodinamica..) e consentendo alle realtà agricole di trarre un giusto reddito mediante il sostegno alla distribuzione dei loro prodotti. L’associazione svolge anche laboratori di autoproduzione e attività culturali e di animazione presso le scuole del territorio e le aziende agricole che mettono a disposizione i loro terreni. Tutte le risorse vengono impiegate per sviluppare il progetto “Braccia e menti ridate all’agricoltura” ed in particolare per avviare progetti di filiera locale e progetti di comunità come il Gruppo socioeducativo agricolo che accoglie diverse persone in borsa lavoro o in cerca di occupazione in collaborazione con "Asc Insieme". Lavoriamo per una nuova agricoltura supportata dalla comunità.

di carattere economico, legata alla possibilità produrre lavoro, molto lavoro, meglio distribuito, più sostenibile per riavvicinare attraverso l’agricoltura le persone alla risposta ai loro bisogni fondamentali di salute, socialità, benessere

di carattere ambientale, legata ad un orizzonte di cambiamento nello stile di vita personale e comunitario, per favorire la transizione verso un modello dove le relazioni tra persone e con la terra occupino uno spazio prevalente sulle relazioni con i beni di consumo di carattere sociale poiché l’agricoltura è anche uno strumento di integrazione dove generare relazioni nelle comunità, oggi sempre più passive e assopite. In particolare è importante utilizzare un metodo di lavoro organizzato in piccoli gruppi con situazioni specifiche che veda sia lavoratori, sia volontari e persone svantaggiate.

promuovere e accompagnare con esperienze concrete la riconversione dell’economia locale e delle fonti di occupazione verso una maggiore diffusione delle pratiche agricole

valutare la fattibilità ed eventualmente promuovere la costituzione di un soggetto imprenditoriale in grado di raccordare le esperienze pilota e fornire occasioni stabili di occupazione per la comunità

valorizzare la cultura e le produzioni agroalimentari tradizionali e biologiche locali anche attraverso attività di educazione, formazione ed informazione, promozione.

promuovere il consolidamento di un’economia locale socialmente sostenibile e responsabile, al fine di diffondere un’idea di benessere che sappia valorizzare la qualità delle relazioni tra le persone con il proprio territorio,

 sviluppare il rapporto tra pratiche agricole ed esperienze educative e culturali come occasioni di integrazione con l’ambiente naturale e con le persone in condizione di disagio o svantaggio. Il progetto nel 2013 attraverso la collaborazione con società agricola sta creando veri e propri posti di lavoro stabili, facilitando una rete agricola locale che operi in modo sempre più sostenibile sotto il profilo ambientale e sociale.


cosa facciamo

perché lo facciamo

con quale prospettiva

Attualmente l’associazione collabora con la società agricola impegnata in diverse porzioni di terra destinate a orti, frutteti, vigneti, cereali favorendo il collegamento con Gas (Gruppi di Acquisto Solidale), mercatini locali o nelle rete di amici e sostenitori che si è creata attorno all’esperienza. Nelle proprie attività, tra le quali anche animazione socio educativa, sono impegnate circa una ventina di persone tra soci volontari, borse-lavoro, tirocinanti.

Il progetto ha tre importanti prospettive correlate:

In questa ottica gli Streccapogn si adoperano per:

Aspetto centrale è la creazione di una rete rurale che attraverso gli Streccapogn sta mettendo i relazione contadini, utilizzatori, lavoratori sostenendo le esperienze di agricoltura sostenibile (locale, biologica, biodinamica..) e consentendo alle realtà agricole di trarre un giusto reddito mediante il sostegno alla distribuzione dei loro prodotti. L’associazione svolge anche laboratori di autoproduzione e attività culturali e di animazione presso le scuole del territorio e le aziende agricole che mettono a disposizione i loro terreni. Tutte le risorse vengono impiegate per sviluppare il progetto “Braccia e menti ridate all’agricoltura” ed in particolare per avviare progetti di filiera locale e progetti di comunità come il Gruppo socioeducativo agricolo che accoglie diverse persone in borsa lavoro o in cerca di occupazione in collaborazione con "Asc Insieme". Lavoriamo per una nuova agricoltura supportata dalla comunità.

di carattere economico, legata alla possibilità produrre lavoro, molto lavoro, meglio distribuito, più sostenibile per riavvicinare attraverso l’agricoltura le persone alla risposta ai loro bisogni fondamentali di salute, socialità, benessere

di carattere ambientale, legata ad un orizzonte di cambiamento nello stile di vita personale e comunitario, per favorire la transizione verso un modello dove le relazioni tra persone e con la terra occupino uno spazio prevalente sulle relazioni con i beni di consumo di carattere sociale poiché l’agricoltura è anche uno strumento di integrazione dove generare relazioni nelle comunità, oggi sempre più passive e assopite. In particolare è importante utilizzare un metodo di lavoro organizzato in piccoli gruppi con situazioni specifiche che veda sia lavoratori, sia volontari e persone svantaggiate.

promuovere e accompagnare con esperienze concrete la riconversione dell’economia locale e delle fonti di occupazione verso una maggiore diffusione delle pratiche agricole

valutare la fattibilità ed eventualmente promuovere la costituzione di un soggetto imprenditoriale in grado di raccordare le esperienze pilota e fornire occasioni stabili di occupazione per la comunità

valorizzare la cultura e le produzioni agroalimentari tradizionali e biologiche locali anche attraverso attività di educazione, formazione ed informazione, promozione.

promuovere il consolidamento di un’economia locale socialmente sostenibile e responsabile, al fine di diffondere un’idea di benessere che sappia valorizzare la qualità delle relazioni tra le persone con il proprio territorio,

 sviluppare il rapporto tra pratiche agricole ed esperienze educative e culturali come occasioni di integrazione con l’ambiente naturale e con le persone in condizione di disagio o svantaggio. Il progetto nel 2013 attraverso la collaborazione con società agricola sta creando veri e propri posti di lavoro stabili, facilitando una rete agricola locale che operi in modo sempre più sostenibile sotto il profilo ambientale e sociale.


Chi Chi siamo siamo L’associazione L’associazione

Streccapogn, Streccapogn,

nasce nasce

dall'intrecciarsi dall'intrecciarsi delle delle storie storie ee dei dei sogni sogni di di un un gruppo gruppo di di cittadini cittadini impegnati impegnati da da anni anni in in esperienze esperienze legate legate al al mondo mondo del del sociasociale, le, dei dei movimenti movimenti ambientalisti ambientalisti ee del del consumo consumo critico.Promossa critico.Promossa col col sostegno sostegno della della cooperativa cooperativa sociale sociale Accaparlante Accaparlante ee di di Monteveglio Monteveglio città città di di TransizioTransizione, ne, èè attiva attiva dal dal 2010 2010 nei nei territori territori di di Monteveglio Monteveglio ee del del distretto distretto di di CasalecCasalecchio chio di di Reno Reno con con l'obiettivo l'obiettivo di di favorire favorire un un

percorso percorso

dell’economia dell’economia

di di

rifondazione rifondazione

locale locale

attraverso attraverso

l’attività l’attività agricola. agricola. Nel Nel 2012 2012 nasce nasce

. . . ! k l o f e B ! y p p a h e ...b

attaccati attaccati alla alla terra, terra,

la la Società Società agricola agricola Streccapogn Streccapogn che che si si occupa occupa della della cura cura di di diverse diverse porzioni porzioni di di territorio territorio agricolo agricolo ee gestigestisce sce le le attività attività di di produzione, produzione, trasfortrasformazione mazione ee distribuzione distribuzione dei dei prodotprodotti. ti. L’associazione L’associazione conta conta sull'impesull'impe-

alle alle persone, persone,

gno gno di di un un gruppo gruppo di di volontari volontari per per sostenere sostenere la la creazione creazione di di una una rete rete vità vità di di educazione, educazione, la la collaboracollabora-

Associazione Associazione Streccapogn Streccapogn

zione zione coi coi contadini contadini locali locali ee sostesoste-

Via Via Rimondello,26 Rimondello,26 –– 40050 40050 Monteveglio Monteveglio (BO) (BO)

rurale rurale di di comunità comunità attraverso attraverso attiatti-

nendo nendo l'inserimento l'inserimento lavorativo lavorativo di di persone persone in in difficoltà difficoltà ee di di aa-

c.f. c.f. 91333260379 91333260379

spiranti spiranti agricoltori. agricoltori. Gli Gli StreccaStrecca-

Tel. Tel. 329 329 9592515 9592515 -- fax. fax. 051 051 6415055 6415055

pogn pogn aderiscono aderiscono aa Campi Campi AperAper-

www.streccapogn.org www.streccapogn.org

ti ti ee sono sono soci soci della della Coop. Coop. ArArvaia vaia del del parco parco Città Città Campagna Campagna di di Bologna. Bologna.

info@streccapogn.org info@streccapogn.org cercaci cercaci anche anche su su face face book book ee twitter twitter

al al futuro futuro di di tutti tutti


Streccapogn