Page 1

settimanale frivolo del venerdì

numero 7

4 agosto 1989

CHI CONTROLLERA’ IL CONTROLLORE? ATTENTI A F.TELODICE ® Come noto Radioserva attinge le sue informazioni dall’agenzia F.Telodice® che finora ha fatto un ottimo lavoro, gli errori finora sono stati fatti solo dal distributore. Ma abbiamo scoperto che FT®, il titolare dell’agenzia non è così pulito come vorrebbe far credere: lunedì scorso abbiamo beccato anche lui grazie alla collaborazione di dL [che comunque è sorvegliato a vista poichè continua a comportarsi in modo strano (la mattina di lunedì, con la scusa di prendere le assette, si è allontanato verso le cabine e lì è rimasto a lungo in compagnia, dice lui, di un obiettore; noi continuiamo ad obiettare)]. Dunque, cosa ha fatto FT®? Non lo sappiamo, ma doveva presentarsi alla bisca (via Broglio) alle 21 precise, ma è arrivato con oltre 3 ore e mezzo di ritardo adducendo come scusa di essere andato al compleanno di CR (auguri). Anche SC vi era andato, ma era arrivato già da un’ora: abbiamo già calcolato che un ora è più che sufficiente a perseguire certi scopi (senza doppio senso, maniaci!)

e quindi dobbiamo sapere che cosa ha fatto. Contiamo sulla vostra collaborazione in quanto crediamo sia vostro interesse spiare chi vi spia. Vorremmo anche segnalarvi alcune situazioni che pensiamo molto interessanti: sabato sera al Symbol si dice che sarà una sera di caccia grossa per un individuo molto noto (v.Novelli), la preda è già stata avvistata domenica scorsa di fronte al bagno 11. L’articolo su dL dello scorso numero non ha comportato smentite da parte dell’interessato, dal canto nostro stiamo già preparando l’articolo. Infine TS® ha rinunciato ad una buona occasione per evitare AD® (che la pensa sempre e dice che farebbe bene a godersi le vacanze): che si sia finalmente decisa a capire che nascondere la testa come gli struzzi non serve a niente ?

ABBIAMO LETTO PER VOI Da Repubblica del 28/7/89 In prima pagina: le suore domenicane di Alba (CN) offrono a ragazze di età superiore a 16 anni in weekend gratis nel loro convento. Sappiamo che alcune di voi sono interessate (forse è l’unico modo che TS® ha per liberarsi di AD®). Da La Settimana Enigmistica 2992 Apprendiamo che il termine "tosa" che in lombardo sta per "ragazza" deriverebbe dal fatto che presso gli antichi Longobardi le ragazze da marito non si tagliavano i capelli fino al lieto (?) evento; vi giungevano cioè intonse contratto poi in "tose". Chissà se erano sciolti o a treccia...

VI STIAMO PREPARANDO UNA SORPRESA! unitevi di un PC compatibile con Mscheda video EGA, VGA, Hercules od Olivetti; un drive da 5 pollici e... aspettate!

Non tutte le ciambelle riescono col buco Ovvero come l’infallibile Radioserva fece cilecca Pochi sanno che il numero scorso è uscito in edizione doppia: non si parlava solo di dL [che a quanto pare non ha imparato la lezione (prossimamente saremo molto più espliciti) o si è lasciato "stregare" da IF (nel qual caso ci starebbe bene un’edizione straordinaria)], ma il nostro AD® ha voluto creare un’edizione particolare per Poggiorimini. Ci sembra inutile spiegarne i motivi (TS®) anche perchè lo scopo non è stato raggiunto, non solo perchè TS® continua ad ignorare AD® {che invece insiste [P&M dicono abbia la testa dura (cioè è uno zuccone)]}, ma anche per un’inefficienza del distributore. Il numero speciale è stato consegnato alla Pasquino distribution s.a. che venerdì mattina ha incaricato un suo fattorino del trasporto fino al destinatario, ma il fattorino ha lasciato il plico sul tavolo di casa (ca’ del drago). AD® ha naturalmente protestato e il fattorino è stato collocato a riposo (ignoriamo se il termine riposo faccia parte del suo vocabolario), ma temiamo che abbia fatto qualche recapito un po’ troppo azzardato prima di sparire dalla circolazione. Se ciò effettivamente è avvenuto lo ignoriamo al momento in cui scriviamo (sicuramente non ce lo dirà TS®), ma ci dissociamo da queste iniziative (comunque animate da buone intenzioni di aiutare il povero AD®). Se TS® non avesse ricevuto nulla, ma volesse leggerlo non deve fare altro che chiederlo.

radioserva7  

Il mitico Radioserva del 1989 in versione digitale

Advertisement