Page 1

MAGAZINE

.it

lucyspada_dj Web Influencer

www.spaziodemomagazine.it


AREA TECNICA

AREA LEGALE

AREA SVILUPPO

AREA COMMERCIALE


TITOLARE Stefano Piavani REDAZIONALE: info@spaziodemomagazine.it GRAFICA: www.abcdesign99.eu PUBBLICITA’ promo@spaziodemomagazine.it COPERTINA graphic: abcdesign99 srls


INDICE

06 - lucyspada.dj:

web influencer

12 - Dreams Unlimited:

Panta Rhei Milano

16 - Charm & Heels:

Academy

20 - Monica Koh:

Monte Varchi Donna

22 - rubrica:

Fashion and Luxury

24 - project:

Nutripeople

26 - Fiori d’Arancio:

Federica e Daniele

30 - Eleonora Espago Incontra :

Sara Mannozza

34 - Eleonora Espago Incontra :

Osteria La Bullona

36 - Eleonora Espago Incontra :

Mario Giglio

42 - rubrica:

Mondo Miss

44 - rubrica:

Save the Puppy

57 - rubrica:

World of Burlesque

52 - business:

Abcdesign99


LOGO VEGETALE STABILIZZATO À T I V O N Ÿ Non necessita di luce Ÿ Non richiede acqua

Il concetto della pianta stabilizzata esiste da oltre 30 anni e consiste nel prendere una vera e propria pianta o fiore e sostituire la sua linfa con una sostanza ecologica e stabilizzante, frutto di una ricerca accurata che permette di conservare la pianta per anni senza necessità di manutenzione, mantenendo il suo aspetto originale e la sua elasticità.

Lichene delle renne Chiamato “lichene delle renne” questo muschio cresce nelle foreste del Nord Europa. È raccolto a mano nel rispetto della pianta e del suo ambiente.

Numerosi vantaggi per i vostri clienti Le piante stabilizzate non necessitano di una manutenzione particolare: senza acqua, luce, fertilizzanti e terra. Ÿ Le piante stabilizzate non perdono le foglie, non è necessario potarle o curarle. Ÿ Le piante stabilizzate non temono né le variazioni di temperatura, né le correnti di aria e non rilasciano tossine. Ÿ

8 COLORI DI LICHENE DISPONIBILI

VERDE CEDRO

VERDE PINO

VERDE SCURO

Muschio del legno Il muschio del legno è una specie presente nella foresta, cresce in numerosi micro-habitat. La pianta forma un tappeto denso e intrecciato.

2 TIPOLOGIE DI FINITURA

NERO

VEGETAZIONE COMPLETA

PORPORA

LAMPONE

ROSSO

ALBICOCCA

VEGETAZIONE SELETTIVA

ABBINARE I COLORI NELLO STESSO LOGO È POSSIBILE !!!

PVC BIANCO

PVC NERO

per ordini e preventivi info@abcdesign99.eu


lucyspada.dj WEB INFLUENCER e DJ NOME: lucyspada.dj GENERE: donna RESIDENZA: Marche PROFESSIONE: web influencer e dj LOCATION: instagram FOLLOWER: 22500 ETA’: non pervenuta PASSIONI: musica, fitness, moda SEGNI PARTICOLARI: bionda

Eccomi qua a raccontarvi qualcosa di me…. Sono nata e vissuta sempre a Senigallia, nelle Marche ... e quindi non potrei non amare il mare. Fin da piccola ci trascorrevo ore e ore giocando con la sabbia vellutata della spiaggia della mia città' … e correndo in acqua facendo impazzire mia madre! A dieci anni mio papa' mi mise su una barca a vela, mi fece frequentare i corsi per principianti e poi di perfezionamento e cosi' entrai a far parte della squadra di velisti del Club Nautico viaggiando per l'Italia e


partecipando a tutte le regate più' importanti nella classe Flying Junior…. Nel frattempo pero' in me era nata un'altra passione travolgente … quella per la musica e in particolare per la radio . Già a 14 anni (alla mia epoca non si usciva il sabato sera) mi sintonizzavo su una remota frequenza che trasmetteva in diretta da un locale … e ballavo come una pazza … davanti allo specchio !!!! Questa passione e' diventata poi il lavoro di

tutta una vita e nonostante mi sia laureata in Lettere Moderne ad Urbino, quotidianamente ero in onda in diretta … la radio prima di tutto! Tante emittenti e tante persone fanno parte della mia storia, tante dirette dagli eventi, tante interviste ad artisti famosi … E poi il giornalismo, ho iniziato con i radio giornali e sono arrivata a condurre il TG in una televisione di Ancona, scrivendo sulla gazzetta locale. Parallelamente alla radio negli anni 90 inizia anche la mia esperienza come DJ di musica latina, quando ancora in Italia doveva nascere questa moda, passavo le mie notti suonando salsa e merengue, bachata e mambo… Il passo successivo e' stata la direzione artistica di una mega discoteca sempre ad Ancona ed e' stato un periodo ricchissimo di soddisfazioni. Organizzavo eventi e animazione e si facevano numeri da capogiro … anche 4000 persone. Bei tempi davvero che la crisi ha portato via … ora le piccole radio non esistono più, i grandi network hanno comperato tutte le frequenze e se non si e' un personaggio televisivo è molto difficile entrare nel giro. Si continua lavorare ma con contratti legati alla pubblicità di aziende locali.


Negli ultimi anni ho iniziato per gioco a pubblicare foto su instagram ... e il mio profilo è cresciuto tantissimo, permettendomi di far nascere un piccolo business con le sponsorizzazioni. L'impegno sul social è in crescita, mi rendo conto che per seguire le relazioni con i vari brand e con i followers, passo diverse ore al computer. Ma è un'attività che mi piace tantissimo e sto realizzando bei progetti in questo senso, per ora non posso dire di più' ;-) A rendere dolcissime le mie ore al pc, c'e' Mimi il mio favoloso chihuahua che con i suoi occhioni teneri mi guarda con amore infinito … senza di lui davvero mancherebbe tanta gioia nelle mie giornate. Infine, tra le cose che amo particolarmente non posso proprio dimenticare il fitness … in barca non vado più per questioni di tempo,


allenarsi diverse ore al giorno non e' stato più' possibile, ma da qualche anno e' entrata nelle mie giornate la passione per la palestra . Sette giorni su sette… (in estate settimana corta per la verità') occupo un paio di ore tra corsi di gruppo, allenamento in sala pesi, spinning, pilates… e lunghe passeggiate al mare. Tutto questo fa parte del mio benessere e non potrei rinunciarci per nulla al mondo … diventerei molto nervosa!!! Sono poi appassionata di cucina, adoro ciò che è etnico e a casa sperimento di tutto, a quanto dicono con buoni risultati.

Altro grande amore il viaggio: ogni anno almeno due partenze importanti più qualche week-end culinario … ho amato in modo particolare l'oriente: Giappone, Tailandia e Indonesia … e tutta l' Europa dai fiordi alla Spagna ... lasciando il mio cuore a Parigi. Ho ancora tantissimo da vedere … ogni volta decidere una meta è difficilissimo: e sono sempre cosi' eccitata e felice quando preparo la valigia! Grazie a Spazio Demo Magazine vi ho raccontato un po' di cose di me … non vi resta che seguire la mia pagina Instagram: lucyspada.dj ... a presto!


L’Associazione Pro-Tetto media partner www.spaziodemomagazine.it

presenta:

FESTIVAL MUSICALE ARTISTI DI STRADA conducono : ELENA GALLIANO ROSSELLA SCRIBANO Gli artisti saranno giudicati 1 Giugno 2018 da una esperta giuria con Ore 18,30 - 21,30 la stesura di una classifica. Ai primi 3 classificati verrà Piazza San Carlo, 1 Milano consegnato un premio. VI ASPETTIAMO NUMEROSI SARÀ OFFERTO UN RICCO BUFFET si ringrazia:

INFO www.associazioneprotetto.it info@associazioneprotetto.it Tel. +39 02 89402899 Mob. +39 327 3765082


informazioni: www.associazioneprotetto.it info@associazioneprotetto.it Tel. +39 02 89402899 Mob. +39 327 3765082


DREAMS UNLIMITED with Panta Rhei Milano di Laura Carrubba

«Quando si riesce a dare vita alle idee, a trasformarle in realtà, sembra quasi di poter fabbricare la felicità!" Bentrovati nella nostra rubrica "Dreams Unlimited" di Panta Rhei Milano Wedding Luxury & Special Events. Nello scorso articolo, Vi abbiamo guidato nelle più belle e caratteristiche location d'Italia, con cui collaboriamo in maniera estremamente flessibile per la realizzazione di eventi impeccabili, che diventino ricordi glamour, indimenticabili, e soprattutto, divertenti per la coppia e per tutti gli ospiti. Il nostro lavoro è anche quello di event coordinators ed event designers; qualunque sia lo stile della cerimonia, religiosa, civile, simbolica, unione civile, sikh, etc.., progetteremo e pianificheremo ogni particolare dell'evento, avvalendoci anche di celebranti professionisti che parlano diverse lingue: ogni persona è unica, ogni celebrazione è differente, per questo i nostri servizi sono sviluppati individualmente sulle esigenze e sui desideri degli sposi. Noi, Panta Rhei Milano Wedding Luxury & Special Events, creeremo una Moodboard personalizzata ad ispirazione dello stile desiderato, così che i nostri clienti possano vedere, pian piano, il loro matrimonio prendere forma; il nostro team di wedding

Laura Carrubba planners ed event designers, sarà al fianco della coppia dal momento del fidanzamento al post party, per assicurare che i preparativi siano soltanto un momento piacevole senza ansie e stress, e assisterà gli sposi dalla A alla Z proponendo loro i professionisti del settore di maggior talento. Sappiamo bene che la chiave è nei dettagli, per questo abbiamo pensato a tutto ciò che gli sposi potrebbero desiderare per il loro matrimonio. Crediamo profondamente che l'ascolto e l'empatia rappresentino valori fondamentali per creare un rapporto di fiducia e di condivisione, elementi fondamentali, per tramutare sogni ed idee dei nostri clienti, in realtà meravigliose. Il nostro obiettivo principale è quello di comprendere a fondo i bisogni, i gusti, lo stile e il modo di essere della coppia; per trovare la


proposta che più si adatta alle loro esigenze, ci occupiamo della Creazione di Concept: attraverso conversazioni, schizzi, rendering, foto, illustrazioni, color palettes, tessuti e trame o anche semplici parole chiave, costruiremo una Moodboard personalizzata per dare forma alla direzione scelta per il matrimonio. Dalla ricerca del giusto Floral Designer, all'illuminazione e decorazione dei tavoli, ogni dettaglio sarà condiviso con gli sposi, studiato ed organizzato a regola d'arte. Ricerca dei migliori fornitori e loro coordinamento per un matrimonio impeccabile, ecco un elenco di alcuni servizi che siamo in grado di offrirvi: Flower Design: dopo l'abito ed il cibo, probabilmente uno degli aspetti di cui più si parla in un matrimonio sono gli addobbi floreali. Capaci di tramutare un bellissimo matrimonio in un evento magico, il Floral Designer è fondamentale per il successo del grande giorno. Accompagniamo i nostri clienti attraverso ciò che sarebbe altrimenti un processo spinoso, tra bacche intrecciate, tulipani ritorti, orchidee attentamente posizionate, vasi traboccanti ricchi di fioriture o semplicemente decori minimal. Insieme ai nostri fornitori, faremo in modo che il budget e lo stile del matrimonio siano perfettamente allineati. Il nostro servizio di wedding coordinator e wedding designer si estende dal party di fidanzamento, ai bridal showers, agli allestimenti di benvenuto e dell'intera scenografia floreale del matrimonio, al bouquet della sposa e delle damigelle, alle coroncine di fiori, alle bottoniere per lo sposo ed i suoi testimoni. Non ci sono limiti all'immaginazione: il nostro impegno verso i futuri sposi, sarà quello di fornire la cornice floreale che hanno sempre desiderato per il loro giorno più importante. Catering: un matrimonio da sogno nasce sempre da un cibo eccezionale! Dall'aperitivo al caffè, questo è uno degli aspetti del matrimonio che non si può sbagliare. Che sia una semplice cucina rustica per un'atmosfera rilassata, oppure, una cucina raffinata gourmet 3 stelle Michelin per un evento di alta classe, sceglieremo il catering perfetto per lo stile richiesto.


Naturalmente, nessun matrimonio è completo senza una torta spettacolare! Tutti i nostri fornitori, utilizzano esclusivamente gli ingredienti più freschi per regalare agli sposi e ai loro ospiti, un'esperienza di degustazione straordinaria e indimenticabile. Fotografo e videografo: le foto sono tra i ricordi più preziosi di un matrimonio; Noi di Panta Rhei Milano Wedding Luxury & Special Events, sappiamo che per avere un'esperienza davvero unica, non basta solo un bravissimo fotografo, ma anche qualcuno che sappia capire la personalità e lo stile degli sposi, così da regalare ai nostri clienti un ricordo che rievochi forti emozioni per tutta la vita, anche a distanza di anni. Intrattenimento musicale e service audio video: la musica è il cibo della vita e l'anima di ogni ricevimento. Noi, Panta Rhei Milano Wedding Luxury & Special Events, selezioneremo e proporremo la soluzione perfetta per le richieste musicali dei nostri clienti. Che si tratti di un gruppo musicale country o di un dj tecno, tra le nostre proposte ci sarà quella che più si adatta al ricevimento da sempre sognato ed immaginato. A seconda del budget indicato dagli sposi, anche le nostre proposte potranno ampliarsi: dalle note incantevoli di un quartetto d'archi ad una banda jazz, sceglieremo un groove che gli ospiti non potranno fare a meno di ballare! Light Design: insieme alla musica, ciò che può rendere ancora più romantico ed unico un matrimonio sono gli effetti luce. Grazie alla s c e l t a d e i m i g l i o r i L i g h t D e s i g n e r, avvalendoci, su richiesta, anche di luminarie, potremo infatti esaltare la bellezza naturale ed architettonica della location selezionata, creando un'atmosfera da sogno! Intrattenimento per adulti e piccoli ospiti: nessuno desidera che gli ospiti si annoino al proprio matrimonio: un open bar allestito ad hoc, Photo Boot, spettacoli pirotecnici, show acrobatici, esibizioni di danza aerea, un antico carretto dei gelati o un Caravan Bar, potrebbero essere idee originali e golose per tutti i presenti. "Nessun limite al divertimento con Panta Rhei Milano Wedding Luxury & Special Events!". Per i più piccoli, e per concedere ai più grandi la possibilità di godersi al meglio la festa,


forniamo un servizio di Baby-Sitting affiancato da clown, maghi, bolle di sapone, trucchi e palloncini! Personal Beauty: il team Panta Rhei Milano Wedding Luxury & Special Events conosce molto bene il mondo della bellezza; sia che si cerchi un look sofisticato e senza tempo o qualcosa di più glamour, saranno loro a trovare il make up style che metta in risalto le caratteristiche migliori della sposa, fornendo un Servizio Beauty Dedicato, ovunque sia necessario. Il servizio non è rivolto soltanto alla sposa, il nostro design sartoriale include anche la cura per la mamma della sposa, le damigelle e lo sposo. Possiamo addirittura offrire un Beauty Bar Mobile per l'intero evento! E non è tutto, abbiamo selezionato, il meglio del meglio, tra SPA e trattamenti beauty per un relax totale pre e post matrimonio! Immagine coordinata: i nostri wedding planner ed event designer, saranno al servizio delle coppie per aiutarle a scegliere e personalizzare lo stile ed il design perfetto per le loro partecipazioni di nozze, che siano tradizionali, rustic, vintage o di qualsiasi altra tipologia! Il design di lusso è la nostra passione, e se tra le nostre innumerevoli proposte, non dovesse esserci proprio quella ricercata, ci attiveremo per personalizzare uno stile ad hoc. Bomboniere: ultime, ma non meno importanti, sono le bomboniere. Cadeau tradizionale da offrire ai propri ospiti, in origine consisteva in un piccolo sacchettino contenente 5 confetti, rappresentanti salute, benessere, felicità, longevità e fertilità. Il team Panta Rhei Milano Wedding Luxury & Special Events, saprà proporre un'ampia gamma di bomboniere e piccoli cadeaux, sia tradizionali che moderni, che daranno all'evento un tocco di bellezza, di dolcezza e soprattutto di stile. Auto degli sposi e servizi di concierge: sappiamo che il matrimonio è il giorno più importante, dunque perché non renderlo ancora più speciale arrivando alla cerimonia con stile e originalità? Con un motoscafo di lusso, come un Riva ad esempio, oppure con una bellissima Bentley Vintage o una Limousine dal glamour hollywoodiano. Come avrete intuito, Panta Rhei Milano

Wedding Luxury & Special Events si prende cura anche dei mezzi di trasporto per gli sposi e per i loro ospiti, organizzando e coordinando i transfer secondo le diverse esigenze. I nostri autisti privati, estremamente flessibili e puntuali, sono disponibili per transfer privati, piccoli bus o van per gruppi più ampi, e perché no, qualcosa di eccezionale per una persona speciale! Questi sono solo alcuni dei servizi che ad oggi siamo in grado di offrire, mantenendo standard qualitativi di altissimo livello. Noi, Panta Rhei Milano Wedding Luxury & Special Events, offriamo anche consulenze immobiliari, dalla ricerca dell'immobile alla gestione della ristrutturazione; Attività di management e supporto alle aziende; Fashion; Yachts di lusso ed imbarcazioni esclusive; Organizzazione di esperienze esclusive personalizzate sul territorio italiano. Dreams Unlimited vi aspetta al prossimo articolo con tante altre novità! "Dream big, dream Panta Rhei Milano Wedding Luxury & Special Events!" Laura Carrubba lauracarrubba@pantarheimilano.it www.pantarheimilano.it


iscrizioni aperte disponibilitĂ posti limitata

nasce a Milano Charm & Heels Academy formata da professionisti al top nel loro settore come: Filippo Mistretta Hair Stylist, Flaviano Corti Make Up Artist, Beppe Bisceglia Photographer. Sono la nostra selezione di Tutors tra i piĂš quotati sul mercato europeo. per informazioni: info@charmheelsacademy.it


MONICA KOH FASHION DESIGNER - STILISTA

www.casamontevarchi.com


www.casamontevarchi.com


FASHION & LUXURY DI GIAN GIACOMO WILLIAM FAILLACE Gian G i giorna acomo Will iam Fa lis ill stamp ta, respons a di v abile ace, ar uf Italia c he all'e ie aziende, cio si s mond o dell tero, opera a in n a mod del lus a, dell ti nel so. 'arte e

Storia della moda: prima puntata Iniziamo da oggi una serie di articoli dedicati alla storia della costume, soprattutto in Italia, partendo dall'antichità fino ai giorni nostri, partendo dall'epoca di Roma e dei Greci al XXI Secolo passando per il Medioevo, il Rinascimento, la Corte del Re Sole, la Belle Epoque e i decenni del '900. In questa prima puntata ci dedicheremo ad un approccio generalista al tema: dalle origini del temine "moda" fino alla sua legislazione. Il termine moda deriva dal latino "modus" che significa maniera, norma, regola. Nell'antichità, l'abbigliamento così detto "alla moda" era appannaggio delle sole classi più abbienti soprattutto per via del costo dei tessuti e dei coloranti usati tant'è che fino a prima del 1800, l'abito era considerato talmente prezioso che veniva elencato tra i beni testamentari.

La moda non nasce solo dal bisogno di coprirsi, in realtà l'abito assunse anche precise funzioni sociali, atte a distinguere le varie classi sociali, le mansioni sacerdotali, amministrative e militari. Le donne, che ne erano escluse, non rinunciavano comunque a vestirsi con cura. I manuali di taglio e sartoria si svilupparono con una certa lentezza, soprattutto quando, dal 1300 in poi, si cominciarono a creare abiti aderenti al corpo. Garzoni, nel suo libro su tutte le professioni del mondo edito nella seconda metà del 1500, dice esplicitamente che un buon sarto deve saper fare di tutto per soddisfare ogni necessità della sua clientela. Quello del sarto non era quindi un mestiere indipendente, bensì era un servitore delle grandi signorie: viveva e lavorava presso la corte di un signore, che poteva anche scegliere di prestarlo a parenti o amici. La retribuzione per l'operato si aggirava intorno al 10% della spesa del tessuto. Era una professione preclusa alle donne, che come sarte avevano compiti minori o si applicavano maggiormente al telaio e al ricamo. Non esistevano le taglie, quindi ogni vestito era un pezzo unico, realizzato su misura del cliente. Anche alcuni artisti, come Giotto crearono modelli di abiti e tessuti. Nonostante la sontuosità delle loro creazioni, i sarti dell'antichità non poteva però definirsi stilisti,


dovuto anche al fatto che un sarto non poteva acquistare direttamente il tessuto, che era venduto esclusivamente dal fabbricante. Dopo la rivoluzione francese la Convenzione abolì le corporazioni e le regole rigide e minuziose che vi erano applicate, stabilendo che ognuno poteva vestirsi come gli pareva. Il decreto nasceva per l'odio contro le leggi suntuarie che erano ormai diventate uno spartiacque tra l'abito dell'aristocrazia e quello della borghesia, a cui erano proibiti molti oggetti di lusso. Dopo la Rivoluzione francese i sarti furono completamente liberi di esprimere la loro creatività. Le leggi suntuarie sono note in Italia fin dall'epoca romana e costituiscono un prezioso documento per conoscere la moda in ogni tempo: si trattava di dispositivi legislativi che limitavano il lusso nella moda maschile e femminile o obbligavano determinati gruppi sociali a indossare segni distintivi. Già nel 215 a.C. la Lex Oppia cercava di limitare la ricchezza degli abiti femminili. In seguito lo stesso Giulio Cesare e poi durante l'Impero, i legislatori intervennero contro le vesti di uomini e donne stabilendone anche il prezzo. Con l'avvento del Cristianesimo i documenti citano esclusivamente prediche di monaci o ecclesiastici contro costumi considerati troppo audaci. In Italia le prime leggi suntuarie di cui si abbia notizia certa riappaiono nel Duecento: erano colpiti acconciature, decorazioni, gioielli e strascichi. Coloro che non rispettavano tali leggi erano colpiti da pena pecuniaria, oppure gli si vietava l'assoluzione in chiesa. Dal 1500 in poi le leggi diventarono più dettagliate e minuziose e cominciarono a colpire maggiormente e con severità le classi medie o popolari, in specie la servitù, nel contempo erano più clementi sul

lusso dei signori e delle loro corti. Non potendo arginare realmente il lusso le leggi suntuarie vi si adeguarono permettendo cose che nei secoli precedenti erano proibite, come alcuni tipi di pelliccia o la moltiplicazione dei gioielli sulle mani e su tutto il corpo. Esse variavano da città a città, con maggiore durezza o tolleranza. A Firenze furono diverse le leggi suntuarie emanate dalla Repubblica fiorentina fin dal 1330, per arrivare al 19 ottobre 1546 con la legge "sopra gli ornamenti et abiti degli uomini e delle donne" e alla riforma del 4 dicembre 1562 "sopra il vestire abiti et ornamenti delle donne ed uomini della città di Firenze", emanate da Cosimo I De' Medici contro gli eccessi del lusso. A Venezia, città libera e ricca, era più clemente di altre: esistevano guardie delegate al controllo delle disposizioni emanate, che potevano entrare nelle case o raccogliere denunce premiando il denunciante. Le reazioni delle donne, bersaglio preferito dei legislatori, furono a volte di esplicita protesta, a volte di furbi accomodamenti, come quando nascondevano lo strascico con spille per poi scioglierlo alla prima occasione favorevole. Nel 1789 in Francia, i borghesi si presentarono all'apertura degli Stati Generali in abito nero e cravatta bianca, indumenti che erano stati loro imposti per umiliarli; a confronto l'aristocrazia era addobbata con estremo sfarzo. Il drammatico contrasto provocò invece l'effetto opposto e i semplici abiti dei borghesi diventarono simbolo di pulizia morale e di nuovi ideali; l'iniqua proibizione inoltre causò l'attuazione, come primo provvedimento dell'Assemblea Nazionale Costituente, dell'abolizione di ogni differenza di classe. Gian Giacomo William Faillace


NUTRIPEOPLE w w w. n u t r i p e o p l e p r o j e c t . o r g La Malnutrizione La UN Food Security Organization (FAO) ha reso noto che circa 224 milioni di persone stanno soffrendo di forme di malnutrizione in Africa a causa dei conflitti e dei cambiamenti climatici. Secondo quanto riferito dall'assistente direttore generale per l'Africa, Bukar Tijani, la situazione è molto grave e preoccupante, dal momento che è previsto che la popolazione del continente raggiunga 1.7 milioni entro il 2030. A suo avviso, le situazioni in Somalia, Sud Sudan e Repubblica Centrafricana contribuiscono particolarmente a peggiorare il quadro. Il progetto NUTRIPEOPLE mira a costruire microallevamenti di grilli che forniscono l'approvvigionamento di proteine sia per l'alimentazione animale che per la nutrizione umana. La realizzazione di queste fattorie serve a superare le carenze proteiche nei paesi in via di sviluppo, dove spesso l'uso di proteine classiche (carne di manzo, pollo, pesce, maiale) e' molto oneroso o impossibile.

Allevare insetti e' molto meno dispendioso a livello di spreco di acqua,utilizzo di mangime e sfruttamento del terreno. Allevare insetti nei paesi in via di sviluppo e' un opportunità di lavoro e di crescita dei villaggi, si può avere a disposizione una fonte proteica sempre disponibile a un costo molto basso. Molto importante al contrario degli


allevamenti di bovini,suini,pollame, dove c'e un uso massiccio di ormoni e antibiotici ai nostri grilli non viene somministrata nessuna sostanza chimica o farmaco. Dove operiamo Nutripeople sta operando in Zambia nella cittĂ di Monze a circa 300 km a sud della capitale Lusaka. Gli obbiettivi di quest'anno sono aumentare il numero di farm ( da due a quattro ) la costuruzione di un essicatore solare, una cucina a legna da realizzare in muratura nel primo villaggio ed iniziare a produrre farina di grillo ( Gryllus bimaculatus ) . Creare una sede operativa che ci permetta di assistere le persone dei villaggi, donne e bambini,aiutarli ad aumentare l'allevamento e la produzione di farina proteica per colmare le carenze nutrizionale. Stiamo anche scrivendo un progetto scientiďŹ co per dimostrare quanto l'assunzione di insetti può migliorare lo stato di malnutrizione.

website: www.nutripeopleproject.org facebook: nutripeopleproject


I FIORI D’ARANCIO di Eleonora Espago Daniele Vota e Federica Somma hanno scelto Spazio Demo Magazine per ricordare il giorno delle loro nozze. La cerimonia si è svolta nella chiesa "San Benedetto" di Pontecagnano (SA) per poi raggiungere il ristorante "Villa Orchidea" a Cava dè Tirreni (SA). Si Ringraziano in particolar modo i testimoni: Alessandro Controne e Desideria Somma. Potete gustarvi tutti gli scatti dell’evento sui p r o fi l i i n s t a g r a m d i D a n i e l e Vo t a (@daniele_vota) e di Alessandro Controne (@alessandro_458)


COMUNICARE 3.0

ADA è la prima piattaforma di digital marketing 100% Mobile Friendly che ti permette di Creare contenuti per la tua azienda, Distribuirli tra i clienti e Misurare il grado di apprezzamento.


ELEONORA ESPAGO INCONTRA .... «Eleonora Cassandra Espago incontra ...» è la nuova rubrica di Eleonora Espago, già conduttrice di HOTEL ESPAGO su Gold Web Radio. Cantante, showoman, noto personaggio pubblico e madrina della Movìda milanese ci farà conoscere i personaggi dell’arte, musica, cultura, spettacolo e imprenditoria attraverso le sue curiose domande ...

Sara Mannozzi

Benvenuta Sara, mi hanno colpito le tue parole ... che cito: "Il Nostro desiderio più profondo ci svela il nostro compito nella vita. La vita di ciascuno è caratterizzata da quel compito, il quale diviene manifesto quando le energie creative sono libere di emergere dal nucleo dell'individuo. Possiamo dunque realizzare nel mondo ciò che desideriamo soltanto occupandoci del nostro processo di trasformazione personale". Spiega ai nostri lettori quanto è importante il nostro compito verso noi stessi. Il nostro compito è importantissimo nella vita, però dobbiamo essere noi stessi a capire che tutto sta dentro di noi, nella nostra mente e nel nostro cuore e cercare di aiutare chi ha più bisogno di noi: essere solidali col nostro prossimo e mettere in atto i tanti valori che stanno dentro di noi che ci ha trasmesso la

nostro famiglia. Dobbiamo diffonderli alle persone che entrano in contatto con noi, nella nostra quotidianità e così anche la nostra società migliorerà. Il compito verso noi stessi sta nel potenziale che tutti i giorni possiamo utilizzare al servizio degli altri ed io lo impiego da tanti anni, per aiutare tante persone a risolvere i loro problemi, legati alla sfera della salute. Hai collaborato con vari professionisti del settore, quale ricordi in particolare e perché? Ho avuto il piacere ed il privilegio nella mia vita professionale di collaborare con grandi personaggi. Voglio ricordare una persona eccezionale: il prof. dott. ing. Marco Todeschini, eminente scienziato nel campo della fisica, candidato più volte al premio nobel, nonché sensitivo. Voglio ricordarlo per i suoi giusti insegnamenti che anche dopo trent'anni rispecchiano quello che lui diceva e le sue parole, così semplici sono rimaste dentro di me, indelebili. Una donna unica, mamma e imprenditrice portando benessere al prossimo, quanto ti è costata questa vita cosi ricca di avvenimenti?


Mi è costata molto in termini di tempo, dedizione al prossimo e alla mia "missione", dimenticando anche me stessa. Come donna ho costruito anche una bellissima famiglia ed ho insegnato ai miei figli i valori che ho dentro di me. E così è… Il tuo rapporto con te stessa, hai amato più il tuo IO o il prossimo? Il rapporto con me stessa lo ritengo molto particolare. La mia dedizione è tutta per il prossimo che merita di avere degli insegnamenti giusti e delle cure giuste. Il mio tempo libero l'ho sempre dedicato allo studio della medicina e dell'esoterismo. Le mie percezioni vanno al di là di ogni confine e sono un ausilio importante per le cure verso i bisognosi. Parliamo di cose offre il tuo attuale studio e dove ti possono trovare ... Gli anni passano, ma l'energia è sempre più forte. Per cui la mia decisione è quella di proseguire con la pranoterapia. Lo studio Prana, da me fondato nel 1990, si trova in via Vitruvio n. 39, Milano, nei pressi della stazione centrale, facilmente raggiungibile da ogni città d'Italia. Riceviamo su appuntamento per garantire il miglior servizio e professionalità. Orario continuato. Lo studio offre le migliori terapie psicologiche e organiche per risolvere quello che non avete risolto in tanti anni! Al tuo fianco un Angelo, credo lo sia veramente, Gabriel Francia, quanto è importante la sua presenza nel tuo regno lavorativo? Nel mio studio, nel primo incontro, riceviamo le persone con disponibilità e accoglienza. Ascoltiamo le loro sofferenze ed attraverso una mia paradiagnosi, fatta per mezzo della radioestesia medicale e le mie percezioni, rilevo le cause che hanno scatenato i malesseri della persona. La mia attività terapeutica è coadiuvata dal mio collaboratore ed allievo, Gabriel Francia, pranoterapeuta dotato di forti energie e sensibilità. I nostri successi nel campo terapeutico sono ottenuti dalla terapia a 4 mani. Una volta scoperta la causa del problema, si passa ad un trattamento mirato e

Sara Mannozzi

specifico per la risoluzione ed il recupero del vostro benessere psico-fisico. Comunque hai una immagine meravigliosa, sempre curata, sempre sorridente e direi inimitabile, la bellezza esteriore è anche merito del rispecchio della nostra felicità, dai un consiglio per mettere da parte la negatività. Questo lo faccio sempre e vedo che attraverso i miei consigli e la pranoterapia, fatta da me e Gabriel, le persone acquisiscono positività, bellezza interiore. Cosa offre lo studio Prana? Ricordiamo anche gli orari e i vostri contatti ... Lo studio Prana offre professionalità, com-


petenza e tanto benessere. Riceviamo su appuntamento ad orario continuato dal lunedì al venerdì, dalle 09.00 alle 20:00. Per informazioni e appuntamenti tel 3205759219 - 3356063726 info@centroprana.it - www.centroprana.it Lo studio Prana si trova in via Vitruvio n. 39 a Milano, nei pressi della stazione centrale, facilmente raggiungibile in treno, metropolitana, mezzi di superficie ed auto. I tuoi successi, quando hai vinto sulla malattia di un cliente, cosa si prova quando porti benessere e sorrisi in chi forse senza di te oltre all'aiuto medico se necessario, le tue emozioni. Quello che avevi promesso si è avverato e questo mi dà gioia e felicità. Dico grazie a questo dono che ho avuto e sono certa che il mio percorso era giusto e sarà sempre così, perché loro lo vogliono. Questi successi mi danno la voglia di continuare la mia attività lavorativa, anche se mi richiede molta fatica. È spesso più difficile per me, quando ricevo una persona e valuto che il suo problema non è di mia pertinenza, ma di competenze esclusivamente medica, non prenderla in trattamento, ma ritengo che serietà, etica deontologica e professionalità siano com-

ponenti fondamentali della mia attività. Un sogno nel cassetto della Dottoressa Sara Mannozzi, anche se so che sei in grado di esaudire tutto ... Il mio sogno continua ad essere quello di regalare un sorriso ed il benessere alle persone che stanno male e rigenerarle attraverso la mia energia pranica. Grazie Sara, i nostri lettori hanno avuto questa grande opportunità , di conoscere una Donna che difficilmente potranno dimenticare, per tutto l ' impegno che hai dimostrato e tutti i tuoi pazienti che non smetteranno mai di dirti "Grazie" e questo "Grazie" te lo devo anch'io Eleonora Cassandra Espago. Grazie Eleonora per la tua splendida intervista. È vero, ricevo ogni giorno tanti messaggi di gratitudine dalle persone che ho trattato con la pranoterapia, per essere stati bene. Spero per voi possano essere sempre di più. Un consiglio: questa piccola intervista vi invito a leggerla più volte. Un sorriso ed un abbraccio. La luce sia sempre con voi! Sara Mannozzi


ovunque con qualsiasi supporto digitale

www.spaziodemomagazine.it


ELEONORA ESPAGO INCONTRA ....

Osteria della Bullona Eleonora Cassandra Espago visita il Ristorante Osteria della Bullona, Milano 1)Quando nasce il ristorante Osteria della Bullona? L’osteria della Bullona nasce ed è di nostra proprietà da Febbraio 2017. 2)Le vostre specialità...ne parliamo? Le nostre specialità sono i piatti della cucina tradizionale Lombarda, le pizze a lunga lievitazione e il pesce. 3)Quale servizio fornite? Il ristorante fornisce il servizio di pranzo e


cena più il catering a domicilio del cliente. 4) L’amore della ristorazione a Milano quanto sacrificio esige? L’amore per la ristorazione comporta sacrifici enormi, a Milano ancor di più, ripagati poi dalla soddisfazione del cliente. 5) Il menu è alla carta o si effettuano anche prezzi fissi per gli eventi? Menù alla carta, ma su richiesta si forniscono preventivi per menù personalizzati. Dal Martedì al Venerdì a pranzo è presente un business lunch. 6) Il piatto più richiesto dalla vostra clientela? I piatti più richiesti dalla clientela sono principalmente: la cotoletta, la pizza, l’ossobucco e il risotto. 7) Celiachia ... c'è possibilità di essere accontentati ? Il ristorante appronta piatti specifici per le varie intolleranze, allergie e celiachia. 8) Si consiglia la prenotazione? Ed è suggerita in quali giorni? La prenotazione suggerita e consigliata nel fine settimana. Grazie per aver scelto Spazio Demo Magazine e per la cena indimenticabile e naturalmente buon lavoro dalla redazione e Eleonora Cassandra Espago che vi premia con le 5


ELEONORA ESPAGO INCONTRA ....

Mario Gig l io Nell'ambito delle mie serate «Stars Management» ho il piacere di incontrare Mario Giglio. Mario è un professionista, un cuore immenso e un siciliano D.O.C. che esprime i massimi canoni della professionalità e di amicizia indiscussa. Piemontese di adozione, esprime delle doti importanti: la lealtà e l'entusiasmo di un ottimo lavoratore sempre in viaggio e di indiscusso rappresentante della movìda milanese. Mario Giglio è un grande sostenitore della nostra rivista Spazio Demo Magazine. Tutto lo staff redazionale ringrazia Mario Giglio per il supporto e per la sua presenza con noi durante il Festival di Sanremo ... e un grazie speciale da parte mia per aver scelto la mia rubrica.


Mario Gig l io


DIGITAL magazine VS PRINT magazine


MONDO MISS DI TIZIANO TESCARO

STREET STYLE Il nuovo Trend che conquista le capitali della moda mondiali. E' una moda che nasce nei sobborghi di Manhattan dall' Harlem e Bronx al Time Square e Brooklyn. E' la moda dettata dai giovani in strada, parola d'ordine la fantasia e andare controcorrente. Nella foto la modella Giorgia Toaldo propone a Milano una moda da giorno per tutte le occasioni. In questa nuovo Trend sono i giovani che con la loro fantasia e creativitĂ mandano indicazione agli stilisti, messaggi chiari per una moda innovativa e soprattutto controcorrente.

Le Modelle della foto Jessica Zuanetto e Alessia Peron propongono a Milano il trend dei colori impreziositi da ricami un moda subito adottata da una stilista milanese.


La modella Alessia Peron propone anche nella cittĂ del Palladio tra le opere del 500 una moda casual abbastanza tradizionale come origine Nuove mode che diventano trend diventano protagoniste assolute, il nuovo palcoscenico della moda è la strada, come suggerisce la modella SoďŹ a Pavan che unisce un classico innovato con un trash subito imitato dalle teenager

La Modella Gloria Carraro sfoggia per le strade milanesi la moda da sera un trend innovativo per le occasioni importanti. Molti stilisti di nuova generazione stanno attingendo con attenzione questo cambiamento dal quale attingono idee per le loro nuove collezioni e proposte.


SAVE THE PUPPY DI MAURA ANASTASIA

Maura e Hairon

con piacere vi presento la nuova coppia che vi accompagneranno nel tenero mondo animale da amare, coccolare e da salvare

seguiteci numerosi


ciabatte e le nasconde dappertutto”. Monica si lamenta di non avere amiche, ci racconta che nella sua situazione è difficile trovarle, ma Lady sostituisce con il suo amore tutto e tutti: le riempie la vita. E' veramente straordinario quello che gli animali riescono a fare: ci sostengono nei momenti più difficili; ci fanno compagnia; ci fanno sorridere. Non ci tradiscono mai: ricchi o poveri, belli o brutti, buoni o cattivi ... ci amano lo stesso in maniera incondizionata. Un grande supporto psicologico anche per le persone che hanno problemi di salute di qualsiasi genere e per gli anziani; tante vero che a cani e gatti è stato concesso di entrare in tanti ospedali e ricoveri per dare supporto al proprio padroncino.

Amici unici e speciali che ci riempiono il cuore e la vita!


UN AMORE SPECIALE PER MONICA Quando è nata i medici le avevano dato solo 5 anni di vita, ma Monica non si è mai arresa nella sua dura battaglia contro la malattia che l'ha resa invalida al 100%: forse, la sua grande voglia di vivere e un immensa fede le hanno dato sempre la forza necessaria per andare avanti.

un marito che la ama e l'aiuta sempre. Dal 2012 ha adottato la sua “bambina speciale'', Lady, una cagnolina dal carattere dolce e affettuoso che con il suo grande amore è riuscita a dare un aiuto speciale a Monica!

Lei soffre dalla nascita di osteogenesi imperfetta e neurofibromatosi, due patologie molto rare.

Lady, che adesso ha quasi 7 anni, è affettuosissima, dolcissima ma anche dispettosa.

Monica ha 41 anni e ha passato la sua vita avanti e indietro dagli ospedali con tantissime preoccupazioni ma nonostante tutto questo ha avuto la fortuna di trovare

Quando Monica mi racconta della sua cagnolina sorride dalla gioia : ''Lady Mi fa i dispetti per tirarmi su il morale, cerca di distrarmi dai brutti pensieri, mi ruba le


WORLD of BURLESQUE DI MISS SATINE

(prima parte) I: Ama la comunità Burlesque come fosse la tua famiglia In fondo siamo tutti nella stessa barca, condividiamo tutti lo stesso amore, abbiamo pianto le stesse lacrime, ci siamo posti le stesse domande, abbiamo avuto gli stessi intoppi, abbiamo comprati kg di colla strass glitter…ecc abbiamo laccato i nostri capelli , colorato il nostro viso e passato giornate intere a cercare la canzone giusta, abbiamo passato settimane con il sedere attaccato alla sedia davanti al nostro amato PC / Tablet/ Smartphone per spulciare video su video in cerca di ispirazione.. Ci siamo cambiati tutti in tuguri, che nemmeno lontanamente potevamo definire “camerino” ci siamo sentiti tutti un po’ soli oppure invasi dalla gioia davanti il pubblico pagante, abbiamo


sudato per far si che quell’act fosse perfetto, ed un po’ tutti ci siamo ritrovati all’ultimo momento con la strizza da palcoscenico, o scoperto 10 minuti prima dell’esibizione che ci siamo dimenticati quell’accessorio (guanti, calza, ciglia, frustino, corsetto, scarpa ... musica, ecc) La cerniera che si intoppa, la calza che si smaglia, la ciglia che si scolla … La gioia di avere eseguito l’act perfetto ... la felicità di vedere alla porta del tuo camerino quel fan che vorrebbe una tua foto ricordo, per non dimenticare mai quel momento ... immagino che vi stiate rileggendo un po’ tutti in queste esperienze ... questa è la prova che siamo una grande famiglia , una comunità, dove non importa chi sei quanti premi hai vinto o da quanto tempo ti esibisci , le emozioni che si provano, le situazioni che si susseguono sono per tutti sempre un pò le stesse. Da questa sera guarda la tua collega o il tuo collega con occhi amorevoli, poiché vive di burlesque esattamente come te!!! Impara a gioire anche dei successi altrui e traine insegnamento. Ogni piccola conquista ci rende più felici e sicuri di noi, ma anche quando ciò non avviene, ed anzi vediamo un nostro collega che ottiene un risultato migliore del n o s tr o , n o n l a s c i a m o c i s o p r a ff a r e dall’invidia o gelosia, cerchiamo di gioire

per lei/lui, avrà sicuramente faticato tanto per ottenere quel risultato, avrà passato giornate e mesi interi a provare e a cercare di migliorare se stesso, il suo act. Dai grandi risultati bisogna solo trarne insegnamento usandolo come spunto per migliorare se stessi. Nessuno è migliore di noi, ma probabilmente in quella medesima circostanza se ha ottenuto un buon risultato è merito di fatica e dedizione.


II: Impara ad essere Umile La gentilezza, l’umiltà il rispetto, sono alla base della convivenza civile in ogni circostanza. Avere a che fare con persone poco umili o poco rispettose vuol dire compromettere anche la riuscita di una serata. Atti di divismo o atteggiamenti poco gentili sono assolutamente da evitare. Siamo una piccola comunità e la voce si sparge velocemente, nessuno poi vorrà avere a che fare con te se ti comporti come una Diva del piffero con la puzzetta sotto il naso!!! Le vere Stelle non hanno bisogno di ostentare nulla e solitamente sono le persone più umili e disponibili, cammina sempre con i piedi ben piantati per terra, perché in fondo nel nostro piccolo siamo tutti delle stelle quando si accendono i riflettori su di noi.. questo è il Burlesque ed è


termine BURLESQUE

per questo che lo amiamo tanto. Non dimenticare mai il tuo passato, ricorda sempre chi eri e chi sei. III: Sii riconoscente Non dimenticare mai chi ha contribuito alla riuscita ed alla realizzazione del tuo act/successo/serata. Costumista,produttore, kitten, fotografo, hairstyles, mua, amici ecc tagga, cita e ringrazia sempre coloro che ti hanno aiutato in qualche modo o che hanno contribuito a farti arrivare al successo (piccolo o grande che sia). Essere riconoscente e gratificare così chi ci ha dato una mano è un piccolo gesto che fa tanto bene a chi ha dato e a chi ha ricevuto..un piccolo passo per la costruzione di un rapporto basato su fiducia e rispetto. IV : Impara a scrivere e l’etimologia del

Boylesque e tutto ciò che vi gira intornoWorkshop- stage- bump and grind shimmy shake – belly dance- pin up- ecc Spesso nel web in particolar modo nelle bacheche dei vari social , magari per pubblicizzare un evento o per parlare di Burlesque si evidenziano erroracci e storpiature varie, Bourlesque Burlescue burlesc ... capita che siano semplici errori di battitura, ma il più delle volte sono per mancata conoscenza del termine… Vi prego non sono molti i termini che si usano, abbiate cura di documentarvi prima. Si sente di tutto sul Burlesque , spesso gaffes


da far aggrovigliare le budella, il Burlesque nasce in Inghilterra (non a Parigi, Germania Usa..ecc) intorno al1a seconda metà del diciannovesimo secolo!!! V: Sii originale ed Unico La grandezza di un vero artista si vede anche dalla sua originalità, dalla bravura nel creare spettacoli unici e meravigliosamente personalizzati. Tutti abbiamo preso spunto sicuramente da una favolosa idea avuta precedentemente .. nulla di grave l’importante riuscire a rendere unica personalizzando al meglio un’idea vincente avuta da qualcun altro.

Ma oltre a prendere spunti bisogna dimostrare anche di essere creativi e fantasiosi, cercando di trasmettere l’unicità del proprio act, impreziosendo in modo speciale e curato il proprio abito, trovando un brano musicale poco inflazionato e soprattutto cercando di stupire il pubblico con qualcosa di nuovo, mai visto, innovativo, folle, ironico UNICO.

continua >


www.abcdesign99.eu


dalla progettazione alla stampa, qualitĂ /prezzo sopra la media

webdesign, social media e comunicazione digitale

vasta scelta di oggettistica, da tutti i produttori nel mondo

anterioritĂ e registrazione nazionale e internazionale

www.abcdesign99.eu


organizzazione eventi fashion, lattine promozionali

insegne per interni ed esterni, vetrofanie, graď€ ca per location

comunicazione express locale, alta visibilitĂ e prezzo basso

operazione a premi chiavi in mano per commercianti

www.abcdesign99.eu


creazione e gestione di pubblicazioni commerciali digitali

consulenza e organizzazione di sponsorship service

servizio di Public Relation per aziende, associazioni, enti

lattine di energy drink e aranciata totalmente pubblicizzabili

www.abcdesign99.eu


®

promuovi il tuo evento o attività con una idea ... energetica !!!

infoline:+39(347)5525520 info@abcdesign99.eu CERCHIAMO DISTRIBUTORI PER ZONE LIBERE

Profile for Stefano Piavani

05 ita 2018  

prestigiosa pubblicazione commerciale "made in Italy" dove personaggi, idee e progetti spazio spazio ed interesse, una piacevole pubblicazio...

05 ita 2018  

prestigiosa pubblicazione commerciale "made in Italy" dove personaggi, idee e progetti spazio spazio ed interesse, una piacevole pubblicazio...

Advertisement