Issuu on Google+

ELEZIONI COMUNALI 25 MAGGIO 2014

www.cingoli2014.it

SERIETÀ CAPACITÀ CONCRETEZZA

Candidato Sindaco

FILIPPO

SALTAMARTINI


La lista dei candidati per SALTAMARTINI SINDACO

Riccardo BORTOLOTTI

Martina COPPARI

Nicola DEL BIANCO

Stefano FILONZI

Gilberto GIANNOBI

Pamela GIGLI

Luca GIOVAGNETTI

Luigi IPPOLITI

Mauro MACCIONI

Cristiana NARDI

Alberice PERUGINI

Eloi PICCININI

Barbara ROMBI

Monaldo VIGNATI

Armando VITALI

33 anni - Agente Pubblica Sicurezza

28 anni - Impiegata Coldiretti

74 anni - Pensionata

37 anni - Avvocato

25 anni - Ingegnere

29 anni - Agente Pubblica Sicurezza

22 anni - Operaio

57 anni - Medico di Famiglia

37 anni - Operaia

51 anni - Funzionario Commerciale

51 anni - Assicuratore

45 anni - Commerciante

58 anni - Consulente del Lavoro

37 anni - Commerciante

56 anni - Libero Professionista

La «storia di una vita» al servizio della nostra città

Filippo SALTAMARTINI nato a Cingoli 57 anni fa, è sposato (la moglie è primo dirigente della Polizia di Stato) e ha due figli. È laureato in giurisprudenza e ha svolto attività di insegnamento nelle Scuole di Polizia. È stato Professore di discipline giuspubblicistiche all’Università di Perugia, Facoltà di Giurisprudenza, ed autore di numerosi libri e articoli di diritto. Nella XVI Legislatura (2008-2013) è stato Senatore della Repubblica, nel Gruppo Michele VITTORI Filippo SALTAMARTINI Parlamentare il Popolo della Libertà, e componente della Commissione 28 anni - Funzionario Commerciale parlamentare antimafia e relatore di importanti provvedimenti legislativi (tra gli altri è suo uno dei disegni di legge costituzionale che ha modificato l’articolo 81 della Costituzione sul tendenziale pareggio di bilancio). Una carriera nella Polizia di Stato da Agente a Vice Questore, dove ha vinto tutti i concorsi pubblici a cui ha partecipato (Sottufficiale 3° classificato, Ispettore 1° classificato a livello nazionale). È stato uno dei più giovani investigatori antiterrorismo negli anni caldi dal 1977 al 1984 con importanti operazioni investigative anche a livello internazionale (ha fatto parte del nucleo di scorta e sicurezza del segretario nazionale DC Benigno Zaccagnini). Dal 1982 al 1987 è stato componente della Commissione Ispettori (Consiglio di Amministrazione del Ministero dell’Interno) risultando eletto da tutto il personale della Polizia di Stato a scrutinio segreto. Nel 2001 a seguito dell’attentato alle Torri gemelle a New York è stato il primo ufficiale di polizia non statunitense ad aver avuto accesso a “Ground Zero”. È stato per 9 anni segretario generale di uno dei più importanti sindacati del personale della Polizia di Stato il SAP e socio cofondatore di FASST la federazione che raggruppava le più importanti associazioni rappresentative

del settore della sicurezza, delle banche e della scuola. Dal 1990 è giornalista pubblicista. Ha collaborato con IL GIORNALE diretto da Indro Montanelli oltre ad aver diretto riviste giuridiche e sulla sicurezza.


Un’esperienza utile al nostro Comune Saltamartini con il presidente Francese Nicolas Sarkozy (Parigi, Ministero dell’Interno)

New York, presentazione di prodotti tipici italiani e raccolta fondi per fini umanitari

Ground Zero, dopo l’attentato, incontro con il capo del NYPD (New York Police Department)

Cingoli e l’Italia possono ripartire solo con persone capaci e oneste: 600.000 € decidi tu da che parte stare!

5.339.062 € di rate di mutui accumulati dai nostri predecessori ma da noi pagati! Quota interessi Quota Capitali Totale rata annua

2009 € 633.040 € 596.687 € 1.229.726

2010 € 633.918 € 645.470 € 1.279.388

annui di soli interessi

sono una somma così grande che il nostro Comune non può sopportare se si considera che il Comune ne ha a disposizione d’oridinario solo 230.000 € l’anno

2011 € 624.806 € 448.842 € 1.073.648

2012 € 616.397 € 519.087 € 1.135.484

2013 € 603.057 € 506.423 € 1.109.481


Il merito di 6.191.800 € di finanziamenti a FONDO PERDUTO investiti a Cingoli. Nessun Sindaco aveva fatto mai tanto (REGIONALE, STATALE COMUNITARIO)

Descrizione

Fonte finanziamento in €

Asfaltatura strade e acquisto mezzi

Senato della Repubblica

350.000,00

Dissesto idrogeologico Gabbiano

Ministero Ambiente

800.000,00

Nuova palestra scuola Grottaccia

Ministero Infrastrutture

350.000,00

Convitto per studenti San Domenico

Regione

2.019.000,00

Nuovi spogliatoi campo da calcio Cingoli

Regione

40.000,00

Centro di aggregazione giovanile Farnese

Regione

15.000,00

Realizzazione area sosta camper

Bando Leader

25.000,00

Sistemazione zona PIP Mummuiola 1-2 stralcio

Penale per ritardo consegna

Sistemazione frana in Loc. Panicali

Comunità Montana

12.000,00

Sistemazione area attrezzata in Loc. Sparaceto

Acquambiente

5.000,00

Sistemazione e recupero capannone a valle della Diga

Bando PIT

90.000,00

Sistemazione fonte S.Caterina presso Ospedale

Acquambiente

50.000,00

Sistemazione fognatura zona ind.le PIP

Acquambiente

25.000,00

Realizzazione centro polivalente chiesa S.Spirito 1° stralcio

Fondo Regionale

20.000,00

Lavori S.Spirito-Centro Polivalente - 2 stralcio

Bando Leader

60.000,00

Progetto Cingoli sicura

Regionale

40.000,00

Ex-Episcopio per Archivio Storico comunale

Regionale

1.149.200,00

Arredi ex episcopio

Bando Leader

Lavori interramento linee servizi centro storico Cingoli

Regionale

Lavori di sistemazione Borgo di Avenale - 1°Stralcio

Bando Leader

111.600,00

Lavori di sistemazione Borgo di Avenale - 2°Stralcio

Bando Leader

72.000,00

Struttura polivalente di Villa Strada

Fondi Bando PIT

110.000,00

Sistemazione copertura della chiesa di S.Domenico

Regione

100.000,00

Sistemazione cortile della biblioteca comunale

Bando Leader

Consolidamento Fosso San Flaviano

Ministero Ambiente

Asfaltatura tratto stradale Pettovallone

Regionale

70.000,00

Realizzazione Centro raccolta rifiuti loc. Campana

Cosmari

90.000,00

160.000,00

26.000,00 178.000,00

6.191.800,00

94.000,00 130.000,00

FINANZIAMENTI ESTERNI


Meno Meno

debiti pregressi

Meno Meno

entrate per 2.087.434 €

Più Più Più Più Più Più Più

da € 13.052.421 del 2008 a € 10.824.576 del 2013

esposizione al rischio fallimento

Non sono stati accesi mutui e quindi il rischio di default è inferiore rispetto al passato anche se bisogna continuare a pagare ancora per i prossimi 20 anni una rata annuale di circa 1.200.00 euro.

compensate da investimenti statali, regionali e comunitari

spesa pubblica

per i lavori stradali. Il Comune ha aquistato tutte le attrezzature per gli asfalti e le depolverizzazioni e una nuova turbina per la neve

RICCO È IL PATRIMONIO DEL COMUNE dal 2009 al 2014 incrementato di

2.785.141 €

LAVORI PUBBBLICI dal 2008 al 2014 senza fare debiti per

9.024.700 € pagati dallo Stato, dalla Regione e dall’Unione Europea (NON ERA MAI AVVENUTO PRIMA DI NOI)

lavoro e occupazione. NUOVE

AZIENDE HANNO INVESTITO A CINGOLI nonostante la crisi (Vivaio del Lago ed altre)

spesa sociale e welfare sono stati AUMENTATI

I SERVIZI SOCIALI AGLI ANZIANI E PER LO SPORT DEL 30% rispetto al 2008 sicurezza con le telecamere ed il controllo del territorio etica nella pubblica amministrazione con l’azzeramento di indennità, stipendi e spese della politica

capacità nei fatti:

poche promesse e molte realizzazioni


Patto per continuare nel risparmio sui costi della politica anche nel 2014-2019

Risparmiati

141.205,31 Euro dal sindaco

Tabella riassuntiva dei risparmi dal 2009 al 2014

e dagli assessori dal 2009 - 2014

Versamento volontario del Sindaco sul conto corrente del Comune per un Fondo a favore dei poveri, gli indigenti e le iniziative a salvaguardia dell’Ospedale

9.000,00

Donazione del Sindaco di parti di arredo della Sala Giunta

1.549,37

Donazione del Sindaco alle Scuole elementari di Villa Strada, Cingoli e Grottaccia di 3 personal computers notebook

1.170,00

Compensi del Sindaco non percepiti per espressa rinuncia (periodo dal 21 giugno 2009 al 31 maggio 2010 quando era possibile il cumulo tra indennità del Sindaco e quella di Senatore)

31.456,88

Colazioni di lavoro, omaggi, regalie istituzionali pagate personalmente dal Sindaco e dagli Assessori.

19.500,00*

Spese in occasione di Feste patronali, beneficienza, iniziative culturali e sociali pagate personalmente dal Sindaco e dagli Assessori.

12.000,00*

Spese per viaggi e missioni pagate personalmente dal Sindaco e dagli Assessori. Risparmio sull’indennità al Vice Sindaco 2009-2014. Il calcolo è stato stimato sulla base degli emolumenti percepiti dall’ex Vice Sindaco Tittarelli Anna Maria rispetto al trattamento corrisposto agli Assessori. Risparmio per le iniziative istituzionali con Ministri della Repubblica denominate “Politica dal Balcone” i cui costi sono stati pagati dal Sindaco; colazioni di lavoro e viaggi per l’esame della Pila 10 del Viadotto di Castreccioni.

TOTALE

37.163,06** 8.366,00 21.000,00*

141.205,31

(*) Spese non rendicontate perché sostenute personalmente dagli amministratori (**) Spese non rendicontate perché sostenute personalmente dagli amministratori ma stimate sulla media di quelle liquidate dal Comune al sindaco Bacci per 20.602 e al sindaco Lippi per 53.723.

Se non vuoi continuare a lavorare per pagare tasse che arricchiscono le Banche, non dare il voto a chi promette solo debiti e mutui da far pagare a te e per tutta la vita lavorativa dei tuoi figli. Sono loro che governando Cingoli nei precedenti 20 anni ci hanno messo in ginocchio: non permettiamogli di continuare! Se pensi che questa sia una risposta seria per non cadere nel baratro:

VOTA SALTAMARTINI SINDACO


Una corsa ad ostacoli che insieme alla nostra lista possiamo vincere

Nessuno può nascondere la grave responsabilità che pesa sull’obbligo di pagare per i prossimi

20 ANNI una rata di 1.200.000 € circa di vecchi debiti

9 1 0 2 l a o n fi i n g e i nostri imp • Più investimenti in opere pubbliche da reperire sui Bandi Comunitari, Statali e Regionali come abbiamo fatto dal 2009 al 2014

• Più relazioni istituzionali ed internazionali con grandi gruppi finanziari, aziende leaders dei mercati del lusso e dei prodotti tipici per la collocazione delle nostre merci • Borse lavoro per avviare giovani e inoccupati verso aziende e imprese ad alta capacità innovativa • Restituzione ai cittadini dell’Eco indennizzo per la discarica secondo parametri oggettivi di vicinanza dall’impianto • Partecipazione attiva per la promozione degli esercizi esistenti (Alberghi, Ristoranti, Agriturismi) sui mercati nazionale e internazionali del turismo


Votare la lista Filippo SALTAMARTINI SINDACO significa avere la certezza di un FUTURO MIGLIORE, PIÙ OCCUPAZIONE per i lavoratori e più lavoro per le piccole imprese con la CONTINUITÀ di una promessa mantenuta:

9 MILIONI di lavori pubblici SENZA MUTUI

Il nuovo convitto dello studente realizzato con oltre milioni di FONDI REGIONALI

posta zona contract poste italiane Tariffa ridotta L. 515/93

2

Gianfilippo BACCI

Giorgio GIORGI

CANDIDATO ALLA CARICA DI SINDACO

CANDIDATO ALLA CARICA DI SINDACO

Leonardo LIPPI

-

Barra il simbolo

-

Sulle linee tratteggiate esprimi due preferenze per un uomo e per una donna

CANDIDATO ALLA CARICA DI SINDACO

Filippo SALTAMARTINI CANDIDATO ALLA CARICA DI SINDACO

VOTA COSÌ

(Voto di preferenza per un candidato alla carica di consigliere)

(Voto di preferenza per un candidato alla carica di consigliere)

Elezioni del Comune di Cingoli 25 maggio 2014


Agli elettori