Page 1


Luisago è un comune di 2.750 abitanti che si trova in provincia di Como. Il comune fu eretto il 17 aprile 1649 da Fino Mornasco, di cui costituiva frazione in precedenza, ma le prime testimonianze di un nucleo abitativo in questa zona risalgono al 1335, dove figurava come Luvixago. L’etimologia del toponimo potrebbe derivare dal nome di persona Lucius o Lupicius, possibile fondatore del paese, o dalla radice lues (=“liquido fluente”), per via del corso d’acqua detto Fontanino. Il tipico suffisso lombardo -ago viene solitamente utilizzato proprio in presenza di un fiume. Portichetto rappresenta invece solo una frazione di Luisago, anche se in passato era considerato un centro abitato a sé stante. Secondo il Catasto Teresiano del 1722 questa frazione si chiamava Bricola, mentre solo con il Catasto Lombardo-Veneto del secolo successivo appare la denominazione Portichetto. La bricola, in dialetto lombardo, è una sorta di sacca per trasportare merci come caffè, sale, tabacco usata di norma dai contrabbandieri, ma non ci sono prove che l’antico nome del paese sia collegato a questo oggetto. Il toponimo più recente, invece, deriva certamente da un piccolo portico situato sulla strada principale (ora SP 35 dei Giovi) che serviva per far riposare i cavalli.


Politecnico di Milano Design della Comunicazione A.A. 2017/2018 Arti e Mestieri dei Territori Elaborato Il paesaggio di Portichetto Luisago Stefano Iaquinta/848542


Portichetto Luisago  

Politecnico di Milano Design della Comunicazione A.A. 2017/2018 Arti e Mestieri dei Territori Stefano Iaquinta/848542 Libera interpretazi...

Portichetto Luisago  

Politecnico di Milano Design della Comunicazione A.A. 2017/2018 Arti e Mestieri dei Territori Stefano Iaquinta/848542 Libera interpretazi...

Advertisement