Page 1

Dear Maestro Toscanini

Lettere dai profani

22 lettere ad Arturo Toscanini dai suoi ammiratori americani & una rivelazione sulle “Variazioni enigma�

Traduzione e a cura di Stefania Iannella


La musica classica è una prerogativa di un’élite di soli intenditori? Ad eccezione di una di queste lettere, contenente delle rivelazioni per esperti in materia, le restanti provano il contrario. Qui tradotti troverete i messaggi di gente comune che, autodefinendosi “profana” in ambito musicale e ammettendo di non saper distinguere “neanche una nota dall’altra”, intuisce la vera essenza della musica classica. In buona parte di questi scritti è, infatti, descritta l’esperienza musicale per eccellenza: l’elevazione mistica. Leggerete le parole commosse di persone che, grazie alla “gioia pura” derivante dall’ascolto dei concerti diretti da Toscanini, avvertono di ritrovarsi in regni celestiali, superando così le proprie sofferenze terrene. Tanto entusiasmo, tanta intensità di sensazioni, tanta dedizione al Sublime della musica classica sono espressi attraverso le più sincere impressioni raccontate da persone più disparate, ma proclamanti all’unisono l’effetto sovrannaturale della musica diretta da Arturo Toscanini.

"Dear Maestro Toscanini" - Lettere dai profani  

Prima e quarta di copertina del progetto di pubblicazione delle trenta lettere più significative inviate ad Arturo Toscanini dai suoi ammira...

Advertisement