Issuu on Google+


I

COLORIFICIO CIRPA

www.cirpacolor.it


.. __ .

o

CERTIFICATO .

__ l _


I NOSTRI PRODOTTI FISSATIVI E VETRIFICANTI silfix acrilico silfix solvente silfix silical silfix siloxan silfix idrorepellente primer concrete pliol s - amianto vitroplast vetrificante pliol via muffa PITTURE MURALI helioton helioton tinta base domocolor’s domocolor’s tinta forte savana gio’ domolinea linea casa linea edilizia serena egea iris taiga base mano unica historiae silical siloxan board paint anticondensa effetto pliol concrete silliman plast q silliman plast q tipo 00 silliman plast q tipo gm silliman plast lucido diretto tundra domolinea t silliman plast graffiato granigliato STUCCHI plasterfill in pasta plasterfill in polvere plaster board bianco meudon FONDI metalprotex metalprotex r.e. fosfazinc opalite antifumo

SMALTI jet jet smaltini jet satin jet r.e jet ferromica jet allumix atlantide atlandite satin PRODOTTI PER IL LEGNO jet flatting jet impregnante jet impregnante cerato idrojet flatting idrojet impregnante PRODOTTI SPECIALI tennis color piscina plast cer-a-fit kripton kripton reflex removil ecosverniciatore droplast asfalto bit nero fer paviment pliol paviment idro paviment PRODOTTI INCAPSULANTI amianto g amianto p COLORANTI color universale DILUENTI acqua ragia diluente diluente pl LINEA PROFESSIONALE CICLI APPLICATIVI ciclo alla pliolite per pavimenti ciclo pliolite per edifici ciclo incapsulamento amianto


IFissativi e Vetrificanti

S I LFI

.

qs, I ~ LF !u.

•

!'i~l~ 111111111

m

IX


Scheda tecnica n. 43B Rev. 1 del 05/05/2010

SILFIX

A SOLVENTE

SOTTOFONDO DI ANCORAGGIO (Cod. prod. 0356-0358)

DESCRIZIONE: Fissativo ancorante per opere murarie a base di resine alchidiche e di solventi. CARATTERISTICHE: E' adatto per ogni tipo di muratura all'esterno dove ci sono condizioni difficili. Presenta un'ottima penetrazione ed un ottimo potere consolidante nei confronti di supporti particolarmente deteriorati. Ottimo come stabilizzante, antipolvere per pavimenti in cemento. COLORE: Trasparente CONFEZIONI : E' venduto in contenitori da 2,5 lt. e 15 lt. DATI PRINCIPALI A 20°C: Consumo teorico: Tempo essicazione:

13/14 mq/lt a secondo del supporto 4 ore a 20°C e 65% di umidità

Classificazione COV

Primer Fissanti Cat h/bs Valore limite UE di COV Cat h/BS 750 g/l (2010) Silfix a solvente contiene al max 740 g/l di COV

(Direttiva 2004/42/CE)

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: La superficie murale deve essere asciutta, ben aderente e priva di vecchie pitture sfarinate che vanno rimosse completamente . Evitare la formazione del film lucido.

Rif. scheda sicurezza n. 43 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell'applicazione Applicazione: A pennello, rullo e spruzzo Diluente: Diluente Nitro Volume Diluente: Pronto all’uso


Scheda tecnica n. 20B Rev. 1 del 05/05/2010

SILFIX SILICAL

IMPREGNANTE PER PITTURE AI SILICATI (Cod. prod. 0014-0022)

DESCRIZIONE: Primer per ciclo di pitturazione ai silicati di potassio ed emulsione stirolo acrilica. Monocomponente con forte potere consolidante della superficie, adatto per facciate centro storico CARATTERISTICHE: Isolante minerale per pietre naturali ed intonaci; • Elevatissima traspirabilità e permeabilità al vapore; • Reagisce esclusivamente con il supporto diventando corpo unico ad ottima resistenza • Non usare su gesso, legno e vecchie pitture di qualsiasi genere. COLORE: Trasparente CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 5 lt., 25 lt. DATI PRINCIPALI A 20°C: Consumo teorico: Tempo essicazione:

0,12 lt/mq circa 12 ore a 20°C e 65% di umidità

Classificazione COV

Primer Fissanti Cat h/ba Valore limite UE di COV Cat h/Ba 30 g/l (2010) Silfix silical contiene al max 10 g/l di COV

(Direttiva 2004/42/CE)

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Il supporto esclusivamente minerale deve essere asciutto e privo di vecchie pitture sintetiche che vanno rimosse completamente.

Rif. scheda sicurezza n. 20 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell'applicazione Applicazione: A pennello e a rullo per una sola mano in assenza di vento (10°C < T < 25°C) Diluente: Acqua Volume Diluente: Al 100% circa


Scheda tecnica n. 55B Rev. 1 del 05/05/2010

SILFIX

SILOXAN

IMPREGNANTE PER PITTURE AI SILOSSANI (Cod. prod. 0531-0532)

DESCRIZIONE: Fissativo a base di emulsioni silossaniche e di emulsione stirolo-acrilica dove sia prevista una finitura silossanica. CARATTERISTICHE: Ottima capacità di penetrazione e di consolidamento per superfici minerali leggermente sfarinanti ed anche su vecchie pitture dove non si voglia modificare la traspirabilità e la permeabilità al vapore del supporto. COLORE: Trasparente CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 5 lt., 25 lt. DATI PRINCIPALI A 20°C: Consumo teorico: Tempo essicazione:

0,12 lt/mq circa a secondo del supporto 12 ore a 20°C e 65% di umidità

Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

Primer Fissanti Cat h/ba Valore limite UE di COV Cat h/Ba 30 g/l (2010) Silfix Siloxan contiene al max 10 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Il supporto minerale deve essere asciutto e coerente. Le vecchie pitture devono essere pulite e ben aderenti.

Rif. scheda sicurezza n. 55 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell'applicazione Applicazione: A pennello e a rullo per una sola mano (5°C < T < 25°C) Diluente: Acqua Volume Diluente: Al 100% circa


Scheda tecnica n. 22B Rev. 1 del 05/05/2010

SILFIX

IDROREPELLENTE SILICONICO IMPERMEABILIZZANTE SILICONICO (Cod. prod. 0357-0359)

DESCRIZIONE: Speciale soluzione a base di oli siliconici e ragia minerale. CARATTERISTICHE: Rende idrorepellente opere murarie , malte e mattoni, ma è formulata soprattutto per opere in cortina data la particolare trasparenza ed opacità. COLORE: Trasparente CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 2,5 lt., 15 lt. DATI PRINCIPALI A 20°C: Consumo teorico: Tempo essicazione:

0,15 lt/mq circa in base all'assorbimento del supporto 4 ore a 20°C e 65% di umidità

Classificazione COV

Primer Fissanti Cat h/bs

(Direttiva 2004/42/CE)

Valore limite UE di COV Cat h/BS 750 g/l (2010) Silfix Idrorepellente contiene al max 750 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Occorre pulire accuratamente il supporto prima dell'applicazione.

Rif. scheda sicurezza n. 22 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell'applicazione Applicazione: A pennello, rullo o spruzzo in una sola mano Diluente: Volume Diluente: Pronto all'uso


Scheda tecnica n. 50B Rev. 1 del 05/05/2010

PRIMER

CONCRETE

PRODOTTO CONSOLIDANTE PER INTONACI CEMENTIZI (Cod. prod. 0491- )

DESCRIZIONE: Fissativo acrilico a solvente a base di resine Pliolite per supporti cementizi nuovi o ammalorati. CARATTERISTICHE: Ottimo potere anticarbonatante.Ottimo potere ancorante e consolidante. Si può usare sia per intonaci che per pavimenti cementizi che vanno rivestiti con pitture alla Pliolite. COLORE: Trasparente CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 15 lt. DATI PRINCIPALI A 20°C: Consumo teorico: Tempo essicazione:

0,2 lt/mq a secondo del supporto 6 ore a 20°C e 65% di umidità

Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

Primer Fissanti Cat h/bs Valore limite UE di COV Cat h/BS 750 g/l (2010) Primer Concreta contiene al max 710 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Su calcestruzzo sano, asciutto, ben aderente, esente da spolvero superficiale e da oli disermanti. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell'applicazione Applicazione: A pennello e a rullo in una o due mani successive Diluente: Diluente PL Volume Diluente: 5 lt di Diluente PL su 15 lt di Primer Concrete

CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 50 C


Scheda tecnica n. 57B Rev. 1 del 05/05/2010

PLIOL S

AMIANTO

PRIMER INCAPSULANTE (Cod. prod. 0500 )

DESCRIZIONE: Primer incapsulante per manufatti in Cemento Amianto. CARATTERISTICHE: Formulato con aggiunta di potenti biocidi. Si applica direttamente sul manufatto e presenta elevatissime capacità di aderire e di bloccare le eventuali fibrette di amianto libere. COLORE: Trasparente CONFEZIONI: 15 lt. DATI PRINCIPALI A 20°C: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

Non rilevabile. Varia con l'assorbimento del supporto Sopraverniciabile dopo 12 ore a 20°C e 65% di umidità Primer Fissanti Cat h/bs Valore limite UE di COV Cat h/BS 750 g/l (2010) Pliol S Amianto contiene al max 720 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Non ha bisogno di particolare preparazione. Il Pliol S Amianto va ricoperto con due mani di vernice protettiva di colore diverso (Decreto del 20 Agosto 1999) e rilevabile di tipo Amianto G oppure Amianto P.

Rif. scheda sicurezza n. 57 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare attentamente prima dell'uso Applicazione: A pennello, a rullo, a spruzzo Diluente: Diluente PL Volume Diluente: 5lt di Diluente PL per ogni 15lt di Pliol S Amianto


VITROPlAST PLASTII'ICANTE

l

[

'''",",m,,,,,,

-~:':::::,:,'"e

J


Scheda tecnica n. 58B Rev. 1 del 05/05/2010

VETRIFICANTE

PLIOL

CONSOLIDANTE LUCIDO PER PITTURE ALLA PLIOLITE (Cod. prod. 0497-0498)

DESCRIZIONE: Vetrificante acrilico a solvente a base di resine Pliolite per Pitture alla Pliolite sia su pavimenti che su pareti. CARATTERISTICHE: Presenta un ottimo potere vetrificante ed un ottimo potere lucidante. Ottimo potere anticarbonatante. Ottimo potere ancorante e consolidante. COLORE: Trasparente CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 2,5 lt. e 15 lt. DATI PRINCIPALI A 20°C: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

0.2 lt/mq a secondo del supporto 6 ore a 20° C e 65% di umidità Primer Fissanti Cat h/bs Valore limite UE di COV Cat h/BS 750 g/l (2010) Vetrificante Pliol contiene al max 710 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Su pitture essicate ( 24 ore almeno) ben aderenti , esenti da spolvero superficiale e da grassi. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare attentamente prima dell'applicazione Applicazione: A pennello e a rullo in una o due mani successive Diluente: Diluente PL Volume Diluente: 33%

CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 58 C


PITTURE MURALE Le Idropitture


Scheda tecnica n. 39B Rev. 1 del 05/05/2010

DOMOCOLOR'S TINTE FORTI

PITTURA LAVABILE INTERNI ED ESTERNI (Cod. prod. 0009-0006-0376-0360-0015-0374-0016-0017-00180019-0020-0368-0372-0370-0362--0366)

DESCRIZIONE: Idropittura lavabile a base di emulsioni sintetiche, pigmenti inorganici fotoresistenti, carbonati particolari e additivi specifici. CARATTERISTICHE: Moderatamente traspirante, inodore, coprente, con buona lavabilità. E' adatta per qualsiasi supporto murale interno ed esterno. E' dotata di ottima dilatazione e permeabilità. Presuppone l'applicazione di una mano di Silfix Acrilico diluito 1:3 COLORE: Verde, Blue, Rosso vivo, Nero, Rosso ossido, Ocra, Marrone, Limone CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 5 lt. , 14 lt , lt 4 DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,60 +/- 0,7 Kg./lt 67% circa 3/4 mq al litro circa a secondo del tipo di supporto ed al colore 3 ore a 20°C e 65% di umidità Pitture per pareti estrene di supporto minerale Cat c/ba Valore limite UE di COV Cat c/Ba 40 g/l (2010) Domocolor’s contiene al max 15 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: La superficie murale deve essere sana, asciutta, ben aderente ed in assenza di vecchie pitture sfarfallate che vanno rimosse completamente. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell'applicazione Applicazione: A pennello, a rullo, a spruzzo in due mani intervallate da 12 ore Diluente: Acqua Volume Diluente: 30% per la prima mano e 10% per la seconda

CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 39 C


Scheda tecnica n. 44B Rev. 1 del 05/05/2010

SAVANA

LAVABILE TRASPIRANTE (Cod. prod. 0614-0615-0616)

,

..~....

"""~.,,",.

DESCRIZIONE: Idropittura lavabile per interno ed esterno a base di emulsioni sintetiche, pigmenti inorganici fotoresistenti, carbonati Finissimi e additivi specifici. CARATTERISTICHE: E' traspirante inodore di facile applicazione con buon potere coprente, adatta per finiture lisce sia per pareti interne che in ambiente esterni. Presenta una buona copertura ed aspetto opaco e vellutato. Occorre applicare previamente una mano di Silfix acrilico diluito 1:3. COLORE: Bianco, Colori della "mazzetta la tradizione del colore" e colori a campione CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 14 Lt (colori a campione quantitativo minimo 70 lt.) DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,55 +/- 0,7 Kg./Lt 62% circa 0,200 lt/mq circa a seconda dell'assorbimento 12 ore a 20°C e 65% di umidità Pitture per pareti esterne di supporto minerale Cat c/ba Valore limite UE di COV Cat c/Ba 40 g/l (2010) Savana contiene al max 15 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Il supporto deve essere sano, asciutto ben aderente. Le vecchie pitture incoerenti devono essere rimosse completamente. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare lentamente prima dell'applicazione Applicazione: A pennello e a rullo in due mani intervallate di 24 ore Diluente: Acqua Volume Diluente: 20% per la prima mano e 30% per la seconda mano

CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 44 C


Scheda tecnica n. 84B Rev. 1 del 05/05/2010

GIO’ Pittura Lavabile Interni Alto Bianco

PITTURA LAVABILE Interni Alto Bianco (Cod. prod. 0914-0920)

DESCRIZIONE: Idropittura lavabile per Interni Alto Bianco dotata di buona lavabilità e traspirabilità per interno ad effetto liscio a base di resine in emulsione acquosa, cariche selezionate, biossido di titanio ed additivi specifici. Antigoccia CARATTERISTICHE: Pittura lavabile per interno ad Alto indice di punto di Bianco ed una elevato potere coprente. Dotata di elevata copertura, ed ottima opacità e forte potere mascherante sulle imperfezioni del supporto. La sua traspirabilità favorisce il naturale passaggio del vapore attraverso le murature. Garantisce al supporto un ottimo grado di traspirazione ed una buona idrorepellenza. Di facile applicazione assicura una buona finitura estetica con aspetto opaco. Buona distensione, pertanto è particolarmente indicato per la protezione e decorazione di superfici murali interne, dove si richiede un buon livello di finitura. D’impiego universale è adatto, con idonea preparazione di fondo, anche per supporti in legno e per ricoprire carte da parati. Caratterizzata da una copertura elevata ad aspetto vellutato, è una ottima soluzione per applicazione all’interno. CAMPI DI APPLICAZIONE: E’ una pittura espressamente formulata sia per utilizzatori professionisti che per gli hobbisti, in quanto possiede caratteristiche di elevata copertura, facilità di applicazione, buona dilatazione ed inoltre trasferisce al supporto un aspetto opaco ed uniforme anche in presenza di superfici con assorbimenti differenti. Pertanto è indicata per la protezione e decorazione di superfici murali interne, come appartamenti, uffici, centri commerciali, villaggi turistici, alberghi. E’ particolarmente adatta anche a decorare qualsiasi ambiente in cui è richiesta una grande traspirabilità per evitare il fenomeno di muffe e condense. COLORE: Bianco e Colori della "mazzetta la tradizione del colore" tinte tenue CONFEZIONI: E' venduto in contenitori : • da 4 lt.e 14 lt. per i colorati di mazzetta • da lt. 14 per i colori a campione ( quantitativo minimo 70 lt.) DATI PRINCIPALI A 20°C: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

4-6 mq con un litro di prodotto a seconda del ciclo di applicazione 6-8h per la seconda mano a a 20°C e 65% di umidità Pitture opache per pareti e soffitti interni Cat a/ba Valore limite UE di COV Cat a/Ba 30 g/l (2010) Gio pronta all’uso contiene al max 15 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: La superficie murale deve essere sana, asciutta, ben aderente ed in assenza di vecchie pitture sfarfallate che vanno rimosse completamente. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell'applicazione Applicazione: A pennello , a rullo , a spruzzo in due mani intervallate da 24 ore Diluente: Acqua Volume Diluente: 40% prima mano in volume 20% seconda mano in volume CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 84 C


....................... ~

···· ··· ··· · :· ··· ··· ·· ··· ··· ··· ··· ··· ··· ···· ··· ··· ··· ··· ··· ··· ··· ··· ··· ··· ··· ··· ··· ··· ··· ··· ··· ··· ··· ··· ··· ··· ·

L

····················1

... .. .. ... .

:. ... ... .. .. ... .. .. .. .. .. ... ..

... ... ... ... ... .. ... ... .. .. ... ... ... ... .... ... ... .. ... ... .. ... ... .. :

.


Scheda tecnica n. 79B Rev. 1 del 05/05/2010

LINEA CASA

IDROPITTURA TRASPIRANTE PER INTERNO ALTA COPERURA (Cod. prod 0853-0886)

DESCRIZIONE: Idropittura traspirante opaca per interno con ottime qualità per capacità di copertura e ottimo punto di bianco e ritenzione nel tempo . Tixotropica e di facile applicazione con buona distensione sui supporti murali . Idropittura antivegetativa base di emulsioni sintetiche, cariche selezionati e additivi specifici. CARATTERISTICHE: E' consigliato per qualsiasi supporto murale per il quale si ricerca un eccellente punto di bianco . Grazie alla particolare opacità riesce a mascherare piccoli difetti del supporto .Specifica in ambienti con formazione di condensa perché dotata di ottima permeabilità al vapore. Buone distensione Può essere applicato anche su travature di legno previa applicazione di Fissativo Acrilico diluito 1:3. Buona ritenzione del bianco nel tempo COLORE: Bianco CONFEZIONI: E' venduto in contenitori 14 lt.e da LT 4 DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,67 +/- 0,01 Kg./lt 65% circa 3- 5 mq con un litro in base al supporto 12 ore a 20°C e 65% di umidità Pitture opache per pareti e soffitti interni Cat a/ba Valore limite UE di COV Cat a/Ba 30 g/l (2010) Linea Casa pronta all’uso contiene al max 29 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: La superficie murale deve essere sana, asciutta, ben aderente ed in assenza di vecchie pitture sfarfallate che vanno rimosse completamente.

Rif. scheda sicurezza n. 79 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell'applicazione Applicazione: A pennello, a rullo, a spruzzo in due mani intervallate da 24 ore Diluente: Acqua Volume Diluente: Dal 20 al 30% a secondo dell’assorbimento del supporto


Scheda tecnica n. 78B Rev. 1 del 05/05/2010

}

\

LINEA EDILIZIA

=n

n

=-

~::::II

~J'!

IDROPITTURA TRASPIRANTE PER INTERNO (Cod. prod 0701)

=

DESCRIZIONE: Tixotropica e di facile applicazione. Pittura ad alta traspirazione e tenuta igienica , con buona dilatazione per applicazione in ambienti a forte umidità. Le proprietà antibatteriche vengono risaltate in ambienti a forte condensa.Idropittura antivegetativa a base di emulsioni sintetiche, miscele di carbonati di calcio amorfo selezionati e additivi specifici CARATTERISTICHE: E' consigliato per cucine, bagni e in genere per qualsiasi supporto murale. Buone distensione Può essere applicato anche su travature di legno previa applicazione di Fissativo Acrilico diluito 1:4. Buona ritenzione del bianco nel tempo COLORE: Bianco CONFEZIONI: E' venduto in contenitori 14 lt. DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,67 +/- 0,01 Kg./lt 65% circa 0.200 LT/ MQ per mano circa 12 ore a 20°C e 65% di umidità Pitture opache per pareti e soffitti interni Cat a/ba Valore limite UE di COV Cat a/Ba 30 g/l (2010) LINEA EDILIZIA contiene al max 10 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: La superficie murale deve essere sana, asciutta, ben aderente ed in assenza di vecchie pitture sfarfallate che vanno rimosse completamente. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell'applicazione Applicazione: A pennello, a rullo, a spruzzo in due mani intervallate da 24 ore Diluente: Acqua Volume Diluente: Dal 20 al 30% a secondo dell’assorbimento del supporto

CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 78 C


Scheda tecnica n. 83B Rev. 1 del 05/05/2010

EGEA

Bagni & Cucina Idropittura Murale per Interni Idropittura Murale per Interni Traspirante (Cod.0918-0919 )

DESCRIZIONE: Idropittura Murale traspirante per interni bianchissima e molto coprente. E’ adatta ad ambienti ove si formi condensa in quanto conferisce al muro un’ottima traspirabilità. Grazie alla sua formulazione offre una naturale prevenzione alla formazione di muffe. E’espressamente consigliata sia per bagni e cucine, per i soffitti e tutte quelle pareti dove è richiesta una particolare finitura di pregio. Antigoccia. CARATTERISTICHE: EGEA è una pittura traspirante bianchissima e molto coprente, che garantisce lavori veloci e di prestigio. E’ un prodotto formulato nel pieno rispetto dell’ambiente , infatti grazie alla sua emissione ridotto di sostanze volatili permette di abitare immediatamente l’ambiente pitturato, senza alcun odore. E’una idropittura a base di copolimeri in dispersione acquosa, cariche selezionate per rendere il prodotto al altissima traspirabilità. E’ applicabile per superfici di interni, ha elevata copertura e pennellabilità. Finitura particolarmente opaca. CAMPI DI APPLICAZIONE : E’ una pittura espressamente formulata sia per utilizzatori professionisti che per gli hobbisti, in quanto possiede caratteristiche di elevata copertura, facilità di applicazione, buona dilatazione ed inoltre trasferisce al supporto un aspetto opaco ed uniforme anche in presenza di superfici con assorbimenti differenti. Pertanto è indicata per la protezione e decorazione di superfici murali interne, L’elevata traspirabilità la rende particolarmente idonea per bagni e cucine, cantine, garage ed in tutti gli ambienti dove c’e’ particolare presenza di umidità, vapori o fumi e quindi formazione di condensa. COLORE: Bianco e Colori della "mazzetta la tradizione del colore" tinte tenue CONFEZIONI: E' venduto in contenitori : • da 4 lt.e 14 lt. per i colorati di mazzetta • da lt. 14 per i colori a campione ( quantitativo minimo 70 lt.) DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,70 +/- 0,07 Kg./lt 66% circa 3,5-6 mq circa per litro di prodotto a secondo dell’applicazione 12 ore - 4-6h per la seconda mano Pitture opache per pareti e soffitti interni Cat a/ba Valore limite UE di COV Cat a/Ba 30 g/l (2010) Egea ,pronta all’uso,contiene al max 10 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: La superficie murale deve essere sana, asciutta, ben aderente ed in assenza di vecchie pitture sfarfallate che vanno rimosse completamente.

Rif. scheda sicurezza n. 83 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO : Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell'applicazione Applicazione: A pennello , a rullo , a spruzzo in due mani intervallate da 24 ore Diluente: Acqua Volume Diluente: 40% prima mano in volume 20% seconda mano in volume


Scheda tecnica n. 1B Rev. 1 del 05/05/2010

IRIS

PITTURA A TEMPERA PROFUMATA (Cod. prod. 0310-0947-0312)

DESCRIZIONE: Idropittura a base di emulsioni sintetiche, miscele di bianchi meudon selezionati e additivi specifici. CARATTERISTICHE: E' consigliato per cucine, bagni e in genere per soffitti di interni a finitura liscia. Può essere applicato anche su travature di legno previa applicazione di Silfix Acrilico diluito 1:4 COLORE: Bianco CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 2,5 lt. , 4 lt., 14 lt. DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,65 +/- 0,7 Kg./lt 65% circa 2-5 mq con un litro circa 2 ore a 20°C e 65% di umidità Pitture opache per pareti e soffitti interni Cat a/ba Valore limite UE di COV Cat a/Ba 30 g/l (2010) IRIS, pronta all’uso contiene al max 29 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: La superficie murale deve essere sana, asciutta, ben aderente ed in assenza di vecchie pitture sfarfallate che vanno rimosse completamente.

Rif. scheda sicurezza n. 01 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell'applicazione Applicazione: A pennello, a rullo, a spruzzo in due mani intervallate da 12 ore Diluente: Acqua Volume Diluente: Dal 30% al 40% fino a viscosità opportuna


.. III

...2.__ "".._~.,,_. _.!-.


Scheda tecnica n. 86B Rev. 1 del 05/05/2010

BASE MANO UNICA - Pittura Pittura a mano unica per interni (Cod.0290-0321 )

DESCRIZIONE: Pittura murale dotata di elevata opacità, ottima copertura e buon punto di bianco. A base di polimeri acrilici i in emulsione acquosa, pigmenti resistenti alla luce ed inerti altamente selezionati che ne determinano un alto potere coprente. La sua formulazione la rende in grado di dare un’alta copertura con una sola mano. CARATTERISTICHE: Prodotto dii facile applicazione , vista la particolare composizione può essere applicata su supporti minerali interni con l’ottenimento di una elevata copertura con “MANO UNICA” COLORE: Bianco CONFEZIONI: E' venduto in contenitori 14 lt. , lt 4 DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,52 +/- 0,07 Kg./lt 63% circa +/- 3% 0,300 lt/ mq circa 2 ore a 23° 50% UR Cat a/ba Pitture opache per pareti e soffitti interni Valore limite UE di COV Cat a/Ba 30 g/l (2010) Base Mano Unica-Pittura ,pronta all’uso,contiene al max 10 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO E APPLICAZIONE: La superficie murale deve essere sana, asciutta, ben aderente ed in assenza di vecchie pitture sfarfallate che vanno rimosse completamente. Applicare direttamente sul muro ,su supporti murali particolarmente assorbenti si consiglia un trattamento preliminare con Fissativo Acrilico Consolidante –Silfix Acrilico.. Una sola mano di prodotto, correttamente applicata, è sufficiente nella maggior parte dei casi. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell'applicazione Applicazione: A pennello , a rullo Diluente: Acqua Volume Diluente: 10%-15%

CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 86 C


Le pitture Murali per Restauro


Scheda tecnica n. 21B Rev. 1 del 05/05/2010

SILICAL PITTURA AL SILICATO DI POTASSIO DA RESTAURO (Cod. prod. 0002-0108-0527)

DESCRIZIONE: Speciale pittura opaca per facciata, costituita da una soluzione acquosa di silicato di potassio, cariche raffinatissime, pigmenti inorganici ad additivi specifici, il tutto stabilizzato dall'aggiunta di resine in emulsione acquosa, in quantità tale da non superare il 5% in peso. CARATTERISTICHE: Per vecchi edifici dei centri storici e per tutti supporti murali minerali, ben portanti ed asciutti, su cui si voglia ottenere una finitura liscia e opaca. Pittura ecologica, diluibile in acqua, molto coprente, di altissimo traspirabilità al vapore e resistentissima alla pioggia battente. La pittura applicata su un supporto minerale, da luogo in una prima fase ad un essiccamento fisico per evaporazione ed, in un secondo tempo, ad un indurimento chimico sia all'interno dello strato di pittura che all'interfaccia pittura/supporto. Il polimero dell'acido silicico ed il silicato di potassio formano un compatto reticolo cristallino con una struttura fisica del tutto simile a quella di intonaco, ma con una resistenza chimica decisamente superiore. COLORE: Bianco, Colori della "mazzetta la tradizione del colore" e colori a campione CONFEZIONI: E' venduto in confezioni da 14 lt (colori a campione quantitativo minimo 70 lt) DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: 1.56 -/+0.7 Kg./Lt % solido in volume: 61% circa Consumo teorico: 300 gr/mq circa Tempo essicazione: Completamente essiccato dopo 24 ore a 20 C° e 65C° di umidità Classificazione COV Pitture per pareti esterne di supporto minerale Cat c/ba (Direttiva 2004/42/CE) Valore limite UE di COV Cat c/Ba 40 g/l (2010) SILICAL contiene al max 20 g/l di COV CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Gli intonaci nuovi richiedono come sottofondo una mano di Primer Slical diluito 1:2. Lo stesso vale per il calcestruzzo da cui bisogna togliere i resti di olio disarmante. Fondi minerali sabbiosi, pietre naturali devono essere trattati con Primer Silical diluito 1:1dopo aver raschiato il tutto e aver riportato la parete a vergine. Muschi e muffe devono essere asportate e il muro trattato con Via Muffa diluito 1:1 . Trascorse 12 ore dalla preparazione del fondo, applicare con pennello o rullo il Silical diluito al 30% con acqua. Aspettare un giorno ed applicare la seconda mano di Silical diluita al 20%. Proteggere le parti metalliche, ceramiche e vetrose. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare il prodotto accuratamente prima dell'applicazione. Applicazione: A pennello e a rullo Diluente: Acqua Volume Diluente: 30% per la prima mano e 20% per la seconda CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 21 C


Scheda tecnica n. 54B Rev. 1 del 05/05/2010

SILOXAN PITTURA AI SILOSSANI (Cod. prod. 0528-0529-0530)

DESCRIZIONE: Idropitture per facciate a base di silossani e di resine stiroloacriliche e pigmenti fotostabili. CARATTERISTICHE: Per le decorazioni e la pitturazione di parete nuove o già pitturate e per il restauro di edifici storici. Di facile applicazione e non infiammabile. Massima traspirabilità ed idrorepellenza notevolissima. COLORE: Bianco, Colori della "mazzetta la tradizione del colore" e colori a campione CONFEZIONI: E' venduto in confezioni da 14 lt (colori a campione quantitativo minimo 70 lt) DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1.50 -/+0.7 Kg./Lt 60% circa 200 gr/mq circa In maniera completa dopo 12 -24ore a 20C°e 65C° di umidità Pitture per pareti esterne di supporto minerale Cat c/ba Valore limite UE di COV Cat c/Ba 40 g/l (2010) SILOXAN contiene al max 20 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: I muri devono essere asciutti da almeno 28 gg. Le vecchie pitture e i vecchi intonaci devono essere spazzolati e le parti distaccate devono essere asportate completamente. Su supporti nuovi applicare sempre una mano di Silfix Siloxan, prima delle due mani di finitura Siloxan. Fra la prima mano e la seconda mano lasciare passare almeno 12 ore. Sulle vecchie pitture filmogene si può applicare il prodotto senza la mano di fondo. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare il prodotto accuratamente prima dell'applicazione. Applicazione: A pennello, a rullo o a spruzzo Diluente: Acqua Volume Diluente: 10% circa

CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 54 C


Le Pitture Murali Speciali Scheda tecnica n. 85B Rev. 1 del 05/05/2010

PAINT BOARD Pittura per cartongesso Pittura per cartongesso (Cod.0423 )

DESCRIZIONE: Pittura specifica uniformante per cartongesso , dotata di elevatà opacità, ottima copertura,buon punto di bianco. A base di polimeri sintetici in emulsione acquosa, pigmenti resistenti alla luce ed inerti altamente selezionati. CARATTERISTICHE: Di facile applicazione è specifica per supporti di Cartongesso grazie alle sue proprietà uniformanti che la rendono ideale per mascherare i punti di giunzione e le stuccature dei pennelli. COLORE: Bianco CONFEZIONI: E' venduto in contenitori 14 lt. DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,52 +/- 0,07 Kg./lt 63% circa +/- 3% 0,300 lt/ mq circa 2 ore a 23° 50% UR Cat a/ba Pitture opache per pareti e soffitti interni Valore limite UE di COV Cat a/Ba 30 g/l (2010) Board Paint, pronta all’uso, contiene al max 10 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO E APPLICAZIONE: La superficie murale deve essere sana, asciutta, ben aderente ed in assenza di vecchie pitture sfarfallate che vanno rimosse completamente. Applicare direttamente su cartongesso . Su altri supporti murali si richiede previo trattamento con Fissativo Acrilico Consolidante. Una sola mano di prodotto, correttamente applicata, è sufficiente nella maggior parte dei casi.

Rif. scheda sicurezza n. 85 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO : Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell'applicazione Applicazione: A pennello , a rullo Diluente: Volume Diluente: Pronto all’uso


Scheda tecnica n. 82B Rev. 1 del 05/05/2010

MURAL SMALTO

SMALTO MURALE ALL'ACQUA COD 0899-0906-0907-0908

DESCRIZIONE: Idro Smalto murale a base di speciali resine acriliche in emulsione acquosa alca resistenti , per finiture d’interni ricercate ed raffinate. Di facile impiego, non ingiallente è ideale per ambienti interni che richiedono la lavabilità delle superfici, idrorepellente, con effetti estetici satinati. CARATTERISTICHE: Ottimo potere adesivo,ottima lavabilità ,non ingiallente, Prodotto atossico privo di odore sgradevole, ottima ritenzione del colore, Consigliabile per Ospedali, Scuole e Cucine. Basso contenuto di sostanze volatili COLORE: Bianco , colori a campione CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 4 lt ; 14 lt. DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: Residuo secco : Consumo teorico: Presa Sporco( Uni 10792) Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,35 +/-0.07 kg/lt in base alle tinte 56% +/- 3% 8-8,5 mq/lt circa per mano in base al supporto e colore Bassa Al tatto dopo 1 ora e in profondità dopo 12 ore a 20° C e 65% di umidità Pitture lucide per pareti e soffitti interni Cat b/ba Valore limite UE di COV Cat b/Ba 100 g/l (2010) MuralSmalto contiene al max 45 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO : Supporto Nuovo: Stuccare e carteggiare la superficie da trattare ed applicare una mano prima mano di fondo. Dopo circa 4-8 ore applicare 2 mani di Mural Smalto" intervallate minimo di 4 ore. Supporto vecchi: Spazzolare e carteggiare asportando ogni traccia di residuo, pulire accuratamente il supporto, stuccare e carteggiare la superficie da trattare ed applicare una mano prima mano di fondo. Dopo circa 4-8 ore applicare 2 mani di Mural Smalto" intervallate minimo di 4 ore. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell’applicazione Applicazione: A pennello, a rullo o a spruzzo in due mani intervallate da 24 ore Diluente: Acqua Volume Diluente: 5-10 % CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 82 C


Le pitture Risananti ed Igenizzanti Scheda tecnica n.52B Rev. 1 del 05/05/2010

ANTICONDENSA PITTURA MURALE TERMOISOLANTE - ANTIMUFFA (Cod. prod. 0488-0489)

DESCRIZIONE: Pittura a base di emulsioni acriliche, biossido di titanio, cariche di qualità, monosfere cave ed uno specifico additivo antimuffa da parete a lento rilascio. CARATTERISTICHE: E' ideale per prevenire la formazione di muffe dovute alla condensazione del vapore acqueo su pareti fredde. Si applica su qualsiasi tipo di supporto. Presenta inoltre buone qualità termoisolanti e fonoassorbenti dovute alla elevata percentuale di microsfere cave presenti nella formulazione. COLORE: Bianco CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 5 lt. e 13 lt. DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essiccazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

0,78-0.82 Kg./lt 3 mq circa con 1 litro 12 ore a 20°C e 65% di umidità Pitture opache per pareti e soffitti interni Cat a/ba Valore limite UE di COV Cat a/Ba 30 g/l (2010) ANTICONDENSA contiene al max 15g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: La superficie murale deve essere sana ,asciutta, ben aderente ed in assenza di vecchie pitture sfarfallate che vanno rimosse completamente. Su muro nuovo: spazzolare stuccare i buchi o fessure con Plasterfill Pasta ed applicare una mano di Primer. Dopo 3-4 ore applicare una o più mani di Anticondensa fino a copertura. Su muro già verniciato:asportare le vecchie pitture e pulire il grasso e lo sporco.Le pareti già ammuffite vanno prelavate con una soluzione di acqua (90%) e candeggina (10%).Applicare una mano di Primer e poi una o più mani di Anticondensa . ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente il prodotto prima dell'applicazione. Applicazione: A pennello pura setola o rullo di lana in due mani intervallate da 12 ore Diluente: Acqua Volume Diluente: 15% per la prima mano e 10% per la seconda CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 52 C


Scheda tecnica n. 60B Rev. 1 del 05/05/2010

EFFETTO

PITTURA ANTI - MACCHIA INODORE (Cod. prod. 0612-0613)

DESCRIZIONE: Pittura a base di resine acriliche, solvente inodore, biossido di titanio e additivi specifici CARATTERISTICHE: E' ideale per ambienti che presentano macchie di fumo o comunque di difficile trattamento. Presenta altissima copertura ed è di facile applicazione. Presenta inoltre ottima distensione e buona resistenza all'ingiallimento. Si può usare anche per bagno e cucine di edifici pubblici. COLORE: Bianco CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 4 lt. e 14 lt. DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1.45 -/+ 0.7 Kg/lt 71% circa 0.250-0.300 gr/lt circa 12 ore a 20 C° e 65 % di umidità Pitture Monocomponenti ad alta prestazione Cat a/ba Valore limite UE di COV Cat I/BS 500 g/l (2010) EFFETTO contiene al max 480g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Se le vecchie pitture non sono ben aderenti vanno rimosse completamente. Per il resto è necessaria una semplice pulizia. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente dopo la diluizione Applicazione: A pennello o ad rullo o spruzzo intervallate da 12 ore Diluente: Acqua ragia Volume Diluente: 10-15% a seconda del tipo di applicazione

CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 60 C


Pitture Murali a solvente Scheda tecnica n. 51B Rev. 1 del 05/05/2010

PLIOL

CONCRETE

PITTURA MURALE ALLA PLIOLITE (Cod. prod. 0493-0494)

DESCRIZIONE: Pittura acrilica a solvente a base di resine PLIOLITE con elevate caratteristiche protettive e decorative per facciate di cemento a vista. CARATTERISTICHE: Prodotto di elevatissima resistenza agli agenti atmosferici ed inquinanti che protegge ed uniforma cromaticamente le superfici in calcestruzzo armato faccia a vista. E’ traspirabile, permeabile al vapore, non trattiene lo sporco ed essica rapidamente. COLORE: Bianco e colori a campione CONFEZIONI: E’ disponibile in latte da 15 lt. (colori a campione quantitativo minimo 70 lt) DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV Dir.2004/42/CE

1,22 +- 0,7 Kg/lt 61% circa 0,17 lt/mq circa per ogni mano Sopraverniciabile dopo 6 ore a 20 °C e 65% di umidità Pittura per pareti esterni di supporto minerale Cat c/bs Valore Limite UE di COV Cat c/bs 430 g/l (2010) Pliol concrete, pronto all’uso, contiene al max 420 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Occorre rimuovere tutte le parti fatiscenti e le vecchie pitture preesistenti. Applicare una mano di Primer Concrete.

Rif. scheda sicurezza n. 51 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell'uso Applicazione: A pennello, a rullo o a spruzzo Diluente: Diluente PL Volume Diluente: 5lt di diluente PL per 15 lt di PLIOL CONCRETE


Rivestimenti Plastici Murali

....................... ~

····················1

...................................................................................................................................


man

astqUi_,

J

,,;

plastici al


Scheda tecnica n. 62B Rev. 1 del 05/05/2010

SILLIMAN PLAST

QUARZO PLASTICO GM

mali

I.tp ast

QUARZO PLASTICO A GRANA MEDIA (Cod. prod. 0221-0611)

J

plastici01QUE!,JJ

DESCRIZIONE: Rivestimento Plastico murale a base di emulsioni sintetiche, biossido di titanio, pigmenti inorganici fotostabili, polvere di quarzo a granulometria appropriata e additivi specifici. CARATTERISTICHE: Per pareti di interni ed esterni a finitura liscia o bucciata. Presenta ottima flessibilità, elevata resistenza agli agenti atmosferici, aspetto opaco. Presuppone l'applicazione di una mano di Silfix Acrilico diluito 1:2. COLORE: Bianco e Colori a campione CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 14 lt (colori a campione quantitativo minimo 70 lt) DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione:

1,7 +/- 0,7 Kg./lt 77% circa 0,6-0,9 lt/mq per le due mani a secondo del supporto e del tipo di finitura (liscia o bucciata) 24 ore a 20°C e 65% di umidità

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: La superficie murale deve essere sana, asciutta, ben aderente ed in assenza di vecchie pitture sfarfallate che vanno rimosse completamente. Se il muro è particolarmente degradato si consiglia l'uso di Silfix a Solvente diluito 1:1 ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell’applicazione Applicazione: A pennello, a rullo o a spruzzo in due mani intervallate da 24 ore Diluente: Acqua Volume Diluente: 15% per la prima mano e 5% per la seconda mano.

CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 62 C


....................... ~

,

,

.


Scheda tecnica n. 45B Rev. 1 del 05/05/2010

TUNDRA PITTURA AL QUARZO TRASPIRANTE (Cod. prod. 0609-0026--0610)

,..5L_ .".~'''". __ .!-"

DESCRIZIONE: Idropittura al quarzo per interni ed esterni traspirante e base di emulsioni sintetiche, Biossido di Titanio, Pigmenti fotosensibili e additivi specifici. CARATTERISTICHE: Traspirante inodore , di facile applicazione , con buon potere coprente adatto per finiture lisce o leggermente bucciate sia per pareti interne che in ambiente esterno. Presuppone l'applicazione di una mano di Silfix acrilico diluito 1:3. COLORE: Bianco e Colori a campione CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 14 lt. (colori a campione quantitativo minimo 90 lt.) DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Direttiva 2004/42/CE)

1,68 +/- 0,7 Kg./lt 74,6% circa 0,2 -0,3 lt/mq per le due mani a secondo del supporto e del tipo di finitura scelta (liscia o bucciata) 24 ore a 20°C e 65% di umidità Valore limite UE di COV Cat c/Ba 40 g/l (2010) TUNDRA, pronto all’uso contiene al max 20 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: La superficie murale deve essere sana ,asciutta, ben aderente ed in assenza di vecchie pitture sfarfallate che vanno rimosse completamente. Se il muro è particolarmente degradato si consiglia l'uso di Silfix a Solvente diluito 1:1.

Rif. scheda sicurezza n. 45 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell’applicazione Applicazione: A rullo o a pennello in due mani intervallate da 24 ore Diluente: Acqua Volume Diluente: 15% per la prima mano e 15%-10% per la seconda mano a seconda della finitura scelta circa


Scheda tecnica n. 48B Rev. 1 del 05/05/2010

GRANIGLIATO RIVESTIMENTO PLASTICO MARMOREO (Cod. prod. 0519)

COLORIFICIO

CJRPA

DESCRIZIONE: Rivestimento plastico continuo di tipo granigliato a base di emulsioni sintetiche, graniglie di marmo naturale e additivi specifici. A base di graniglia di marmo per uso interno ed esterno.Non infiammabile a basso impatto ambientale . Idoneo su supporti in gesso o cartongesso , intonaci civili nuovi o vecchi. CARATTERISTICHE: Si applica su pareti di interni ed esterni sia come protezione che come decorazione. Necessità di una mano di Silfix acrilico diluito 1:3 e di una mano di pittura al quarzo come fondo nello stesso colore del granigliato di finitura. COLORE: A secondo del tipo di granigliato scelto colori a campione CONFEZIONI: E’ venduto in contenitori da 15 lt. (quantitativo minimo 90 lt) DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,3 +/- 0,5 Kg./lt 87.00 +/- 0.01 3-5 kg/mq per mano a secondo della granulometria. 24 ore a 20°C e 65% di umidità Pitture per pareti esterne di supporto minerale Cat c/ba Valore limite UE di COV Cat c/Ba 40 g/l (2010) Granigliato, pronto all’uso contiene al max 40 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: La superficie murale deve asciutta, ben aderente ed in assenza di vecchie pitture sfarfallate che vanno rimosse completamente. Non applicare a temperature inferiore ad 5°C. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Rimescolare accuratamente nel barattolo con un trapano ad elica a bassa velocità. Applicazione: Stendere lo strato con americana di metallo e si liscia con la stessa dopo qualche minuto. Diluente: Volume Diluente: Pronto all’uso. CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 48 C


Gli Stucchi

~

\


Scheda tecnica n. 88B Rev. 1 del 05/05/2010

PLASTERBOARD IN PASTA STUCCO IN PASTA PER CARTONGESSO

DESCRIZIONE: Stucco in pasta specifico per cartongesso, a base di polimeri in soluzione acquosa, speciali addensanti ed inerti altamente selezionati. Risulta di facile applicazione con ottima resistenza al carico ed allo strappo. CARATTERISTICHE: Pronto all’uso non ritira, non crepa e con ottime proprietà di riempimento. . E’ un prodotto facile da lavorare, sia con riguardo alla rasatura che alla carteggiatura, una volta che si è essiccato Serve a preparare le pareti di cartongesso alla pitturazione, ossia ad otturare pori, fessure, crepe, imperfezioni, linee di unione e rientranze generate dai chiodi e viti di fissaggio dei pannelli COLORE: Bianco (di aspetto cremoso). CONFEZIONI: E’ venduto in contenitori da 20 kg. DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE

1,75 + 0,02 71,5 + 0.3% 0,200-0,500 kg / m2 al tatto 1 ora circa a 25% e 65% di umidita’ Il prodotto non è destinato agli usi della Dir. 2004/42/CE

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Si applica con spatola di acciaio flessibile spalmando le parti interessate. Dopo circa un’ora dall’applicazione si può procedere con levigatura mediante carta abrasiva. I giunti del cartongesso vanno armati con specifico nastro. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Rimescolare accuratamente nel barattolo con un trapano o mescolatore a bassa velocità. Applicazione: Spatola in acciaio flessibile Diluente: Volume Diluente: Pronto all’uso. CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 88 C


I Fondi Scheda tecnica n. 31B Rev. 1 del 05/05/2010

METALPROTEX PITTURA ANTIRUGGINE RAGIA MINERALE

(Cod. prod. 0012-0322-0323-0226-0224-0320-0021-0319)

DESCRIZIONE: Pittura antiruggine sintetica a base alchidica con cariche anticorrosive ad azione fosfatante ed inerti selezionati. CARATTERISTICHE: Protegge opere in ferro all’interno ed all’esterno. Esente da piombo e da cromo. Essicca in un tempo medio. Sopraverniciabile con smalti sintetici. Presenta un aspetto opaco. COLORE: Bianco, grigio, rosso CONFEZIONI: E’ venduto in contenitori : • da 0.50 lt , 2.5 lt., 15 lt. per il rosso e grigio • da 2.5 lt., 15 lt per il bianco . DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Peso teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,51 +/- 0,7 Kg./lt 74.% circa 10 mq/lt circa Va fuori polvere entro le 4 ore ed essicca in profondita’ entro le 16 ore a 20°C e 65% di umidita’ Primer Cat g/bs Valore limite UE di COV Cat g/Bs 350 g/l (2010) Metalprotex, pronto all’uso, contiene al max 320 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO : Il ferro nuovo va pulito dalla calamina e sgrassato con acetone. Dove è necessario si procede con la sabbiatura richiesta. Il ferro vecchio va carteggiato per asportare la maggior parte della ruggine presente e poi sgrassato con acetone. ISTRUZIONI PER L’USO : Miscelazione: Rimescolare accuratamente dopo la diluizione. Applicazione: A pennello , rullo e spruzzo Diluente: Acqua ragia Volume Diluente: 15%-25% per ogni mano CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 31 C


Scheda tecnica n. 63B Rev. 1 del 05/05/2010

R.E) METALPROTEX ANTIRUGGINE A RAPIDA ESSICAZIONE

(

(Cod. prod. 0285-0289-0283-0286)

DESCRIZIONE: Pittura antiruggine sintetica a base alchidica con cariche anticorrosive ad azione fosfatante ed inerti selezionati. CARATTERISTICHE: Protegge opere in ferro all’interno ed all’esterno. Esente da piombo e da cromo. Essicca RAPIDAMENTE Sopraverniciabile con smalti sintetici. Presenta un aspetto opaco. COLORE: grigio, rosso CONFEZIONI: E’ venduto in contenitori da 2.5 lt., 15 lt DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Peso teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,51 +/- 0,7 Kg./lt 77.% circa 10 mq/lt circa Va fuori polvere entro 30 MINUTI ed essicca in profondita’ entro le 8 ore a 20°C e 65% di umidità Primer Cat g/bs Valore limite UE di COV Cat g/Bs 350 g/l (2010) Metalprotex RE, pronto all’uso, contiene al max 320 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Il ferro nuovo va pulito dalla calamina e sgrassato con acetone. Dove è necessario si procede con la sabbiatura richiesta. Il ferro vecchio va carteggiato per asportare la maggior parte della ruggine presente e poi sgrassato con acetone.

Rif. scheda sicurezza n. 63 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Rimescolare accuratamente dopo la diluizione. Applicazione: A spruzzo Diluente: DILUENTE NITRO -15%-25% per ogni mano


Scheda tecnica n. 35B Rev. 1 del 05/05/2010

FOSFAZINC ANTIRUGGINE AL FOSFATO DI ZINCO (Cod. prod. 0095-0096)

DESCRIZIONE: Antiruggine protettiva a solvente formulata con resina alchilica lungo- olio Pittura ancorante con alta percentuale di fosfato di zinco ,ottime proprieta’ antiruggine ed ottima aderenza su qualsiasi supporto. CARATTERISTICHE: Si applica su qualsiasi superficie metallica, ma soprattutto su lamiere zincate o su leghe leggere dove sono sufficienti sottilissimi strati di pittura antiruggine. È adatta per l’edilizia, in marina e nei più usuali cicli protettivi di ferro. COLORE: Giallo. CONFEZIONI: E’ venduto in contenitori da 0,5 lt e da 2.5 lt. DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1.85 +/- 5% -10 mq lt. CIRCA Va fuori polvere in 40’-1 ora e puo’ essere sopraverniciato dopo 24 ore a 20°C e 65% di umidita’ Pitture monocomponenti ad alte prestazioni Cat i/bs Valore limite UE di COV Cat g/Bs 500 g/l (2010) Fosfazinc contiene al max 470 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Il ferro nuovo va pulito dalla calamina e sgrassato con acetone. Il ferro vecchio va carteggiato per asportare la maggior parte della ruggine presente e poi sgrassato con acetone. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Rimescolare con attenzione dopo la diluizione Applicazione: A pennello o a spruzzo Diluente: Acqua ragia Volume Diluente: 15% -25% in base alla finitura desiderata e al tipo di applicazione CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 35 C


Scheda tecnica n. 26B Rev. 1 del 05/05/2010

OPALITE

PITTURA OPACA DI FONDO (Cod. prod. 0327-0325-0326)

DESCRIZIONE: Primer ad alto solido per legno, a base alchidica, con ottimo potere coprente e buona regolazione dell’umidita’ CARATTERISTICHE: Mano di fondo utilizzabile su tutti i supporti di legno per esterno ed interno, carteggiabile, con ottima dilatazione. Presenta un aspetto opaco. COLORE: Bianco opaco. CONFEZIONI: E’ venduto in contenitori da 0.5 lt, 2.5 lt, 15 lt. DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,68 +/- 0,7 Kg./lt 75.00 % circa 8 mq/lt. Circa in base al fondo Va fuori polvere in 4 ore, essicca in profondita’ in 24 ore a 20°C e 65% di umidita’ Primer Cat g/bs Valore limite UE di COV Cat g/Bs 350 g/l (2010) Opalite, pronto all’uso, contiene al max 340 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Non richiede particolari attenzioni se il legno è in buono stato. Dopo l’applicazione e la carteggiatura si puo’ passare una seconda mano e carteggiare di nuovo. Deve essere ricoperta da 2 mani di smalto sintetico.

Rif. scheda sicurezza n. 26 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Rimescolare con attenzione dopo la diluizione Applicazione: A pennello,rullo e spruzzo. Diluente: Acqua ragia. Volume Diluente: 10%-20%


Scheda tecnica n. 25B Rev. 1 del 05/05/2010

ANTIFUMO PITTURA PIETRIFICANTE OPACA (Cod. prod. 0023-0292-0293)

DESCRIZIONE: Pittura coprente a base di resine alchidiche modificate, cariche particolarmente selezionate, dove ci sia presenza di macchie di fumo o di umidita’. CARATTERISTICHE: Pittura coprente a base di resine alchidiche modificate, cariche particolarmente selezionate, dove ci sia presenza di macchie di fumo o di umidita’. COLORE: Bianco opaco. CONFEZIONI: E’ venduto in contenitori da 0.5 lt, 2.5 lt, 15 lt. DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,68 +/- 0,7 Kg./lt 75.00 % circa 8 mq/lt. Circa in base al fondo 24 ore per essere sopraverniciato a 20°c e 65% di umidita’. Primer Cat g/bs Valore limite UE di COV Cat g/Bs 350 g/l (2010) Antifumo, pronto all’uso, contiene al max 340 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Per pitture non ben ancorate occorre carteggiare e spazzolare con attenzione.Il primer antifumo puo’ essere applicato in due mani oppure in una sola mano. Puo’ essere carteggiato se necessario. Come finitura si puo’ applicare qualsiasi prodotto ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Rimescolare con attenzione dopo la diluizione Applicazione: A pennello , rullo e spruzzo Diluente: Acqua ragia. Volume Diluente: 10%-20%

CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 25 C


Gli Smalti

Linea a Solvente Scheda tecnica n. 32B Rev. 1 del 05/05/2010

JET

SMALTO LUCIDO POLIVALENTE (Cod.prod.0031-0030-0029-0034-0033-0032-0037-0036-0035-00400039-0038-0043-0042-0041-0046-0045-0044-0047-0048-0049-00500051-0052-0053-0054-0055-0058-0056-0057-0061-0060-0059-0064-00 62-0063-0065-0066-0067-0068-0069-0070-0072-0432-0071-00750074-0073-0078-0077-0076-0081-0080-0079-0084-0083-0248-00820563-0086-0087-0249-0085-0187-0313-0314-0521-0654)

DESCRIZIONE: Smalto lucido ad alta copertura, formulato con resine alchidiche e pigmenti di ottima qualità e stabilità alla luce. Si applica su qualsiasi tipo di supporto sia in interni che esterni in legno metallo e muro previa preparazione del fondo. CARATTERISTICHE: E' indicato per verniciature di infissi in legno e ferro. Dotato di eccellenti caratteristiche quali ottima brillantezza , resistenza abrasiva; resistenza alle intemperie ; ottima distensione; solidità alla luce . Di ottima pennellabilità e copertura è disponibile in una vasta gamma di toni RAL. COLORE: Bianco, colori di cartella e su richiesta colori RAL CONFEZIONI: E' venduta in contenitori: da 0.375 ml, 0.750 ml, 2.5 lt, 16 lt per il bianco e colori di cartella e da 2.5 lt, 16 lt per colori RAL DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: Residuo secco: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,15 +/- 0,2 Kg./lt a 25° C 43% +/- 5% a secondo del colore 10-12 mq/lt in base all’assorbimento del fondo. Al tatto in 3 ore ed in profondità dopo 24 ore a circa a 20 ° C e 65% di umidita’. Vernice ed impregnanti per legno per finiture interne /esterne Cat E/bs Valore limite UE di COV Cat e/Bs 400 g/l (2010) Jet smalto contiene al max 386 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Supporto in legno: Stuccare e carteggiare la superficie da trattare dopo aver applicato una mano di fondo con OPALITE. Successivamente applicare 2 mani di smalto sintetico JET. Supporto in ferro: Spazzolare e carteggiare asportando ogni traccia di ruggine, pulire accuratamente il supporto con acetone ed applicare una mano di METALPROTEX. Successivamente applicare due mani si smalto sintetico brillante JET.

Rif. scheda sicurezza n. 32 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare con attenzione prima dell'uso. Applicazione: A pennello in due mani intervallate da 24 ore. Diluente: Acqua ragia. Volume Diluente: 5% per applicazione a pennello/rullo 10% per applicazione a spruzzo con aria.


Scheda tecnica n. 64B Rev. 1 del 05/05/2010

JET SMALTINO

SMALTO LUCIDO POLIVALENTE (Cod. prod. 0301-0300-0281-0297-0295-0299-0280-0278-0284)

DESCRIZIONE: Smalto lucido ad alta copertura, formulato con resine alchidiche e pigmenti di ottima qualità e stabilità alla luce. CARATTERISTICHE: Di uso universale. E' indicato per verniciature di infissi in legno e ferro. Ottima brillantezza e buona proprietà meccaniche; resistenza alle intemperie; ottima distensione; assenza d’ingiallimento. COLORE:Bianco- Rosso- Nero-Testa di Moro- Ocra- Blue- Alluminio- Verde- nero Opaco- Bianco Opaco- Oro ricco- Oro pallido CONFEZIONI: E’ venduta in contenitori da 0.125 ml DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: Residuo secco: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,15 +/- 0,2 Kg./lt a 25° C 43% +/- 5% a secondo del colore 10-12 mq/lt in base all’assorbimento del fondo. Al tatto in 3 ore ed in profondità dopo 24 ore a circa a 20 ° C e 65% di umidità Vernice ed impregnanti per legno per finiture interne /esterne Cat E/bs Valore limite UE di COV Cat e/Bs 400 g/l (2010) Jet smaltino contiene al max 386 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Supporto in legno: Stuccare e carteggiare la superficie da trattare dopo aver applicato una mano di fondo con OPALITE. Successivamente applicare 2 mani di smalto sintetico JET Smaltino. Supporto in ferro: Spazzolare e carteggiare asportando ogni traccia di ruggine, pulire accuratamente il supporto con acetone ed applicare una mano di METALPROTEX. Successivamente applicare due mani si smalto sintetico brillante JET Smaltino. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare con attenzione prima dell'uso. Applicazione: A pennello/rullo/spruzzo in due mani intervallate da 24 ore Diluente: Acqua ragia. Volume Diluente: 5% per applicazione a pennello 10% per applicazione a spruzzo con aria. CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 64 C


Scheda tecnica n. 65B Rev. 1 del 05/05/2010

JET SATINATO

SMALTO SATINATO POLIVALENTE (Cod. prod. 0091-0090-0250-0089-0094-0093-0253-0092-0657-0658)

DESCRIZIONE: Smalto lucido ad alta copertura, formulato con resine alchidiche e pigmenti di ottima qualità e stabilità alla luce. Si applica su qualsiasi tipo di supporto sia in interni che esterni in legno metallo e muro previa preparazione del fondo. CARATTERISTICHE: E' indicato per verniciature di infissi in legno e ferro. Dotato di eccellenti caratteristiche quali ottima brillantezza , resistenza abrasiva; resistenza alle intemperie ; ottima distensione; solidità alla luce . Di ottima pennellabilità e copertura è disponibile in una vasta gamma di toni RAL COLORE: Bianco, colori di cartella e su richiesta colori RAL CONFEZIONI: E' venduta in contenitori • da 0.375 ml, 0.750 ml., 2.5 lt, 16 lt per il bianco e nero DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: Residuo secco : Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,4 +/- 0,2 Kg./lt a 25° C 52% 10-12 mq/lt in base al supporto Al tatto in 3 ore ed in profondità dopo 24 ore a circa a 20 ° C e 65% di umidità. Vernice ed impregnanti per legno per finiture interne /esterne Cat E/bs Valore limite UE di COV Cat e/Bs 400 g/l (2010) Jet satinato contiene al max 386 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Supporto in legno: Stuccare e carteggiare la superficie da trattare dopo aver applicato una mano di fondo con OPALITE . Successivamente applicare 2 mani di smalto sintetico JET SATINATO. Supporto in ferro: Spazzolare e carteggiare asportando ogni traccia di ruggine, pulire accuratamente il supporto con acetone ed applicare una mano di METALPROTEX . Successivamente applicare due mani si smalto sintetico brillante JET SATINATO .

Rif. scheda sicurezza n. 65 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare con attenzione prima dell'uso. Applicazione: In due mani intervallate da 24 ore. Diluente: Acqua ragia. Volume Diluente: 5% per applicazione a pennello/rullo 10% per applicazione a spruzzo con aria.


Scheda tecnica n. 66B Rev. 1 del 05/05/2010

JET R.E. SMALTO A RAPIDA ESSICAZIONE (Cod. prod. 0521-0522-0659)

DESCRIZIONE: Smalto polisintetico ad alta copertura formulato con resine alchidiche, coto olio, soia pigmenti purissimi fotoresistenti. CARATTERISTICHE: E' formulato per verniciare opere in ferro e legno di aspetto semiopaco con buone proprieta' meccaniche, ottima resistenza alle intemperie, ottima distensione ed ottima resistenza all' ingiallimento. COLORE: A richiesta colori RAL. CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 2.5 lt e 16 lt. DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,3 +/- 0,1 Kg./lt 51/58% a seconda del colore. 10-12 mq/lt circa in base al supporto. Al tatto in 1 ora; sopraverniciabile (se occorre) dopo 24 ore Vernice ed impregnanti per legno per finiture interne /esterne Cat E/bs Valore limite UE di COV Cat e/Bs 400 g/l (2010) Jet re contiene al max 386 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Supporto in legno: Stuccare e carteggiare la superficie da trattare dopo aver applicato una mano di fondo con OPALITE. Successivamente applicare 2 mani di smalto sintetico JET R.E. Supporto in ferro: Spazzolare e carteggiare asportando ogni traccia di ruggine, pulire accuratamente il supporto con acetone ed applicare una mano di METALPROTEX . Successivamente applicare due mani si smalto sintetico brillante JET R.E. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell’applicazione Applicazione: A spruzzo con aria, pennello o rullo Diluente: Volume Diluente: Pronta all’uso CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 66 C


Scheda tecnica n. 38B Rev. 1 del 05/05/2010

JET FERROMICA

SMALTO ALL'OSSIDO DI FERRO MICACEO (Cod. prod. 0099-0520-0574-0573-0100-0576-0575-06280629-0630-0631)

DESCRIZIONE: Finitura alchidica all'ossido di ferro micaceo con proprietà anticorrosive ed aspetto antichizzato ed opaco.Specifico per il ferro e il ferro battuto . CARATTERISTICHE: Per la sua particolare struttura ed il suo aspetto particolare si usa su oggetti metallici come cancelli e ringhiere ed anche su oggetti artistici. Eccezionale resistenza alle atmosfere agli agenti atmosferici . evita l’uso dei tradizionali fondi antiruggine , garantisce una protezione di lunga durata. COLORE: Grigio Ghisa, Grigio scuro, Rame antico, Bronzo antico, Verde antico CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 0.75 lt, 2.5 lt DATI PRINCIPALI A 20°C : Peso Specifico: Residuo secco: Consumo/resa teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,5 +/- 0,1 Kg./lt 70% +-2% circa a seconda del colore 3-4 mq/lt in base al supporto Al tatto dopo 3 ore - la sopraverniciatura (quando richiesta) dopo 24 ore a 20 °C o minimo 12 ore Vernice ed impregnanti per legno per finiture interne /esterne Cat E/bs Valore limite UE di COV Cat e/Bs 400 g/l (2010) Jet contiene al max 386 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO : Eliminare con spazzole metalliche eventuali formazione ruggine e sgrassare con acetone. Applicare poi una o due mani di jet ferromica.

Rif. scheda sicurezza n. 38 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell’applicazione Applicazione: A pennello , a rullo o a spruzzo Diluente: Acqua Ragia Volume Diluente: dal 6% al 13% in base all'applicazione


Scheda tecnica n. 28B Rev. 1 del 05/05/2010

JET ALLUMIX

SMALTO ALL'ALLUMINIO BRILLANTE (Cod. prod. 0098-0097-0269)

DESCRIZIONE: Formulato con resine sintetiche e alluminio leafing (affiorante) è uno smalto con eccellenti caratteristiche di pennellabilità, distensione e applicabilità. Aspetto pieno e brillante. Di uso universale come mano a finire di ottima resistenza ancge e condizioni climatiche aggressive. CARATTERISTICHE: Per opere metalliche in interno ed esterno dove si voglia avere una pittura particolarmente brillante con essiccazione rapida e buona resistenza al calore (circa 120°C). COLORE: Alluminio. CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 16, lt 0.75 lt, 0,375 lt DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: Redisuo secco: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV Dir.2004/42/CE

0.936 +/- 0,1 Kg./lt a 25°C 44% circa 10-12 mq/lt in base al supporto minimo 12 ore a 20°C max 24 ore vernice impregnanti per finiture per legno, metallo plastica int/est luci ed opachi Cat E/bs Valore Limite UE di COV Cat e/bs <400 g/l (2010) Jet, pronto all’uso, contiene al max 386 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Il ferro va sgrassato accuratamente con acetone dopo aver tolto la ruggine presente. Si applica una mano di antiruggine grigia e poi due mani di jet allumix a finire.

Rif. scheda sicurezza n. 28 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell’applicazione Applicazione: A spruzzo con aria pennello o rullo Diluente: acquaragia Volume Diluente: 5% a 10% in base al tipo di applicazione


Gli Smalti

Linea all'Acqua Scheda tecnica n. 68B Rev. 1 del 05/05/2010

ATLANTIDE

SMALTO ALL'ACQUA (Cod. prod. 0481-0539-0480-0506-0540-0507-0508-0541-05090510-0511-0540)

DESCRIZIONE: Smalto a base di resine acriliche, in emulsione acquosa molto versatile, di facile impiego sia in interni che in esterni, su intonaco, ferro, legno, lamiera zincata, eternit. E' formulato con pigmenti fotoresitenti e cariche selezionatissime. CARATTERISTICHE: Ottimo potere adesivo, Non infiammabile, Non ingiallente, Prodotto atossico privo di odore sgradevole, ottima ritenzione del colore, Consigliabile per Ospedali, Scuole e Cucine. COLORE: Bianco ( Lucido e Opaco) e Nero ( Lucido e Opaco) CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 0.750ml ; 2,5 lt e da 15 lt. DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: Residuo secco : Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,35 +/- in base alle tinte 51% +/- 1 14 mq/lt circa per mano in base al supporto e colore Al tatto dopo 1 ora e in profondità dopo 12 ore a 20° C e 65% di umi dità Vernice ed impregnanti per legno per finiture interne /esterne Cat E/ba Valore limite UE di COV Cat e/Bs 130 g/l (2010) Atlantide contiene al max 40 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Supporto in legno: Stuccare e carteggiare la superficie da trattare ed applicare una mano prima mano di fondo. Dopo circa 8 ore applicare 2 mani di smalto " ATLANTIDE". Supporto in ferro: Spazzolare e carteggiare asportando ogni traccia di ruggine, pulire accuratamente il supporto sgrassando con acetone puro. Se necessario utilizzare il convertitore di ruggine, successivamente applicare una prima mano di fondo e dopo otto ore, applicare due mani si smalto " ATLANTIDE". ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell’applicazione Applicazione: A pennello, a rullo o a spruzzo in due mani intervallate da 24 ore Diluente: Acqua Volume Diluente: Pronto all'uso o max 3 % CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 68 C


I Prodotti per il Legno Linea a Solvente

Scheda tecnica n. 33B Rev. 1 del 05/05/2010

JET FLATTING

PRODOTTO PER IL LEGNO (Cod. prod. 0586-0585-0227-0228-0229-0230-0231-02320582-0581-0578-0577-0584-0583-0580-0579-0105-0104-0103)

DESCRIZIONE: Soluzione trasparente sintetica monocomponente formulata con oli preziosi con additivi specifici per legno in interno ed esterno.Essicca lentamente penetrando in profondità del legno attraverso le fibre e vi si ancora saldamente. Non sfoglia in quanto rimane elastico e segue la torsione del legno. CARATTERISTICHE: Resistente all'acqua dolce e salmastra (non in immersione), resiste in modo eccellente sia la mare che in montagna dove le sollecitazioni sono drastiche. Garantisce ottima brillantezza, ottima resistenza all'abrasione ed è indicato per palizzate ed imbarcazioni. COLORE:Trasparente lucido, Palissandro,Teak, Douglas, Noce chiaro, Noce scuro, Mogano, Rovere,Castagno. CONFEZION:I E' venduto in contenitori da: • 0.375 lt, 0.750lt, da 2.5 lt. per il trasparente; • 0.750lt , da 2.5 lt per il colorato DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: Residuo secco : Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

0.91 +/- 0,05 Kg./lt a 25°C. 52 % +/- 5 circa 12 mq/lt. In base al supporto Al tatto dopo 3 ore, in profondita' dopo 24 ore a 20°C o minimo 12 ore Vernice ed impregnanti per legno per finiture interne /esterne Cat E/bs Valore limite UE di COV Cat e/Bs 400 g/l (2010) Jet smalto contiene al max 386 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Il legno nuovo deve essere pulito ed asciutto. Il legno verniciato deve essere riportato a vergine. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell’applicazione Applicazione: A pennello e spruzzo Diluente: Volume Diluente: Soluzione gia' pronta all'uso (anche se sopporta una leggera diluizione per facilitare la penetrazione nel legno).

CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 33 C


Scheda tecnica n. 76B Rev. 1 del 05/05/2010

JET IMPREGNANTE CERATO TRATTAMENTO PROTETTIVO PER IL LEGNO (Cod. prod. 0698 - 0699)

674 TI~I\SIJAIU:NTE ~l'.Jl'H

IllI!llHI7

DESCRIZIONE: Il prodotto è formulato a base di resine oleo uretaniche in combinazione con cere, pigmenti trasparenti e particolarisostanze che filtrando le radiazioni U.V., impediscono la degradazione del legno. CARATTERISTICHE: Costituisce un ideale prima mano per la protezione del legno in quanto assolve a due funzioni: penetrante e idrorepellente. E' penetrante in quanto formulato con giusta fluidità per penetrare nelle fibre di legno. E' idrorepellente un quanto le particolare cere contenute respingono l'acqua mantenendo il legno sempre asciutto. Contiene solo pigmenti trasparente che mettono in evidenza le venature del legno conferendo inoltre un aspetto pieno e ceroso. La pigmentazione speciale e le particolari sostanze stabilizzanti della luce presenti filtrano i raggi UV, garantendo l'inalterabilita della tinta e soprattutto impediscono una rapida degradazione ed ingrigimento del legno. Può essere usato come impregnante nei più comuni cicli di finitura satinata per manufatti in legno posti sia all'esterno che all'interno: il suo impiego è pertanto indicato per porte,serramenti, infissi, sottotetti, perlinati, staccionate. COLORE: Trasparente e colori di cartella CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 2,5 lt e da 0,750 lt DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

0,84 +/- 0,05 Kg/Lt a 25 °C 18% circa 8-12 mq/Lt Buona e dipende dal supporto e dalla temperatura dell'ambiente Vernice ed impregnanti per legno per finiture interne /esterne Cat E/bs Valore limite UE di COV Cat e/Bs 400 g/l (2010) Jet impreg contiene al max 386 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Il supporto deve essere pulito sgrassato ed asciutto. Non applicare su superfici calde.

Rif. scheda sicurezza n. 76 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell'applicazione Applicazione: A pennello o a rullo Diluente: Diluente sintetico o inodore Volume Diluente: Le percentuali della diluizione dipendono dalle condizioni atmosferiche e di temperatura al momento dell'applicazione


Scheda tecnica n. 67B Rev. 1 del 05/05/2010

JET IMPREGNANTE TRATTAMENTO PROTETTIVO PER IL LEGNO (Cod. prod. 0479-0525-0594-0593-0596-0595-0477-0524-05360535-0588-0587-0592-0591-0590-0589-0475-0523-0674-06820681-0680-0679-0678-0677-0676-0675) 674 TI~I\SIJAIU:NTE ~l'.Jl'H

IllI!llHI7

DESCRIZIONE: Impregnante trasparente per interni ed esterni con forte potere penetrante e protettivo e funzione funghicida.Ideale per preservare il legno dall’attacco di micogeno. CARATTERISTICHE: Enfatizza le venature del legno. Non è filmogeno. Regola l'umidità del legno. E' sopraverniciabile con qualsiasi tipo di smalto e pittura, ma può essere lasciato anche a vista. COLORE: Trasparente - Opaco - Palissandro -Teak - Noce Chiaro - Noce Scuro - Rovere - CastagnoDauglas - Mogano CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 0,750 lt ,2.5 lt DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: Residuo secco : Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

0,81+/- 0,05 kg/lt 18% 8-12 mq/lt in base al supporto Fuori polvere dopo 2 ore , in profondità dopo 24 ore a 20° C e 65% di umidità Vernice ed impregnanti per legno per finiture interne /esterne Cat E/bs Valore limite UE di COV Cat e/Bs 400 g/l (2010) Jet impre contiene al max 386 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Il legno deve essere pulito, ed esente da umidità

Rif. scheda sicurezza n. 67 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell’applicazione Applicazione: A pennello o a spruzzo Diluente: Volume Diluente: Pronto all'uso


I Prodotti per il Legno Linea all'acqua Scheda tecnica n. 89B Rev. 1 del 05/05/2010

IDRO JET

FLATTING

PRODOTTO PER IL LEGNO ALL’ACQUA

DESCRIZIONE: Soluzione monocomponente trasparente formulata con specifici polimeri ed additivi selezionati. Da utilizzare per la protezione del legno in interno ed esterno. Non sfoglia in quanto rimane elastico e segue la torsione del legno. CARATTERISTICHE: Vernice trasparente a finitura lucida ecologica.Di facile applicazione è specifica per la protezione e la decorazione di superfici in legno. Grazie alle particolare formulazione impedisce il degrado del legno proteggendolo dagli agenti atmosferici e dallo smog. Ideale se si desidera ottenere una finitura lucida brillante e naturale. COLORE: Trasparente lucido, Douglas, Rovere, Mogano, Teak,Castagno, Noce scuro Pallissandro, Noce chiaro. Su richiesta colori RAL. CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da: • 0.375 lt, 0.750lt, da 2.5 lt e da 4 lt. per il trasparente; • 0.750lt , da 2.5 lt e da 4 lt per il colorato DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: 1,03 +/- 0,3 Kg./lt Residuo secco : 20 % +/- 2 circa Consumo teorico: 0,300 lt/mq circa in base al supporto Tempo essicazione: Al tatto dopo 1 ore, in profondita' dopo 24 ore,sopraverniciabile 6-8 h a 23° 50% U.R. Classificazione COV Vernice ed impregnanti per legno per finiture interne /esterne Cat E/bA (Direttiva 2004/42/CE) Valore limite UE di COV Cat e/BA 130 g/l (2010) IdroJet Flatting contiene al max 80 g/l di COV CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Il legno nuovo deve essere pulito ed asciutto. Il legno verniciato deve essere riportato a vergine. Preparare accuratamente il supporto carteggiandolo con carta abrasiva grana 150-180 gr pulendolo da polvere e sporcizia. Assicurarsi che il supporto sia asciutto quindi applicare una o due mani di prodotto a secondo dell’effetto desiderato.

Rif. scheda sicurezza n. 89 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell’applicazione Applicazione: A pennello e spruzzo . Pulire gli attrezzi con l’acqua Diluente: acqua Volume Diluente: Max 5 %


Scheda tecnica n. 90B Rev. 1 del 05/05/2010

IDRO JET IMPREGNANTE

\

TRATTAMENTO PROTETTIVO PER IL LEGNO ALL’ACQUA

=n n

=-

~::::II

~J'! =

DESCRIZIONE: Impregnante monocomponente formulata con specifici polimeri in soluzione acquosa additivi e pigmenti altamente resistenti ai raggi U.V. Da utilizzare per la protezione del legno per interni ed esterni con forte potere penetrante. CARATTERISTICHE: Enfatizza le venature del legno. Non è filmogeno. Regola l'umidità del legno. E' sopraverniciabile con qualsiasi tipo di smalto e pittura, ma può essere lasciato anche a vista. COLORE: Trasparente lucido, Douglas, Rovere, Mogano, Teak,Castagno, Noce scuro Palissandro, Noce chiaro. Su richiesta colori RAL. CONFEZIONI: E' venduto in contenitori da 0,750 lt ,.5 lt e da 4lt DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: Residuo secco : Consumo teorico: Tempo essicazione Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1,00+/- 0,3 kg/lt 15% +/- 2% 0,150 lt/mq circa Al tatto dopo 1 ore, in profondita' dopo 24 ore,sopraverniciabile 6-8 h a 23° 50% U.R. Vernice ed impregnanti per legno per finiture interne /esterne Cat E/bA Valore limite UE di COV Cat e/BA 130 g/l (2010) IdroJet Impregnante contiene al max 100 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Il legno nuovo deve essere pulito ed asciutto. Il legno verniciato deve essere riportato a vergine. Preparare accuratamente il supporto carteggiandolo con carta abrasiva grana 150-180 gr pulendolo da polvere e sporcizia. Assicurarsi che il supporto sia asciutto quindi applicare una o due mani di prodotto a secondo dell’effetto desiderato. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell’applicazione Applicazione: A pennello e spruzzo . Pulire gli attrezzi con l’acqua Diluente: acqua Volume Diluente: Max 5 % CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 90 C


Pitture per lo Sport Scheda tecnica n. 24B Rev. 1 del 05/05/2010

TENNIS

COLOR

PITTURA PER CAMPI DA TENNIS (Cod. prod. 0381-0467-0468-0380-0469-0379

DESCRIZIONE: Pittura a basso spessore a base di resine alchidiche, gomma clorurata e pigmenti stabili alla luce adatta a finiture per spazi sportivi su conglomerati bituminosi. CARATTERISTICHE: Resistente ai lavaggi e all’abrasione è ideale per campi da tennis. Resistente ad interperie (evitare il ristagno di acqua) COLORE: Bianco, Rosso e Verde CONFEZIONI: E’ venduto in contenitori da 2.5 lt e da 14 lt DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV

1.66 -/+0.7 kg/mq 64.0 % circa 1.5 mq/lt per uno spessore di 100 micron fuori polvere dopo 1 ora, in profondità dopo 4 ore a 20°C e al 60% di umidità Prodotto non destinato agli usi previsti dalla Dir.2004/42/CE.

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Pulire accuratamente il supporto da trattare. Si applica un prima mano di Silfix a Solvente. Il giorno dopo si applica le finitura Tennis Color sensa soluzione di continuità.

Rif. scheda sicurezza n. 24 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente dopo aver diluito il prodotto. Applicazione: A rullo e a spruzzo Diluente: Diluente Nitro Volume Diluente: 5%


Scheda tecnica n. 23B Rev. 1 del 05/05/2010

PISCINE PLAST

PITTURA PER PISCINE (Cod. prod. 0734-0343)

DESCRIZIONE: Smalto al CLOROCAUCCIU’. Prodotto particolarmente pregiato a base di speciali resine e clorocaucciu. Dotato di eccellenti caratteristiche resistenza agli agenti atmosferici ed ambientali ,la rapidità di essiccazione e la facilità di applicazione. Formulata per finiture di superfici esposte ad alta umidità, quali vasche di acqua e piscine CARATTERISTICHE: Adatto per applicatori professionisti . Ideale per piscine COLORE: Azzurro. CONFEZIONI: E’ venduto in contenitori da 2.5 lt e da 15 lt DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: solido in peso: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV

1.20 +/-0.05 kg/lt 66% CIRCA 3 mq /lt per mano Fuori polvere 30’ . Al tatto dopo 60-90’ e in profondità dopo 24 ore a 25° C e 65 di U.R. Prodotto non destinato agli usi previsti dalla Dir.2004/42/CE.

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Su cemento asciutto e maturo, almeno 27gg dopo la gettata, applicare una mano di di pittura per piscina diluita al 50% con diluente nitro. Dopo 24 ore 1 o 2 mani di pittura per piscine. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente dopo aver diluito il prodotto. Applicazione: A rullo , Pennello o a spruzzo. Diluente: Diluente nitro Volume Diluente: 5%

CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 23 C


Prodotti Antigraffiti Scheda tecnica n.53B Rev. 1 del 05/05/2010

CER - A – FIT CERA SACRIFICALE ANTIGRAFFITI (Cod. prod. 0533-0534)

DESCRIZIONE: Emulsione lattiginosa di cere paraffiniche e siliconiche in acqua, priva di solventi CARATTERISTICHE: Si applica su materiali consistenti per proteggerli dai graffiti , forma sul supporto un effetto idrorepellente. COLORE: Trasparente dopo l’essicazione CONFEZIONI: E’ venduto in contenitori da 5 lt e da 25 lt DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV

1.00 -/+ 0.7 kg. /lt 17 % circa a secondo del supporto 24 ore a 20°C e 65 % di umidità Prodotto non destinato agli usi previsti dalla Dir.2004/42/CE.

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Dopo il rimescolamento stendere uno strato di materiale in maniera uniforme. Se necessario si possono applicare più mani. Su facciate a forte assorbimento ( prova obbligatoria in un angolo) è opportuno un pretrattamento del supporto con Silfix Acrilico diluito 1:1 in acqua. Quando la facciata viene sporcata con graffiti si elimina lo strato cera graffiti con acqua calda saponata e spazzola oppure con lancia acqua-vapore.Dopo la rimozione si ripristina il trattamento antigraffiti con le stesse modalità.

Rif. scheda sicurezza n. 53 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Rimescolare con un trapano munito di elica a bassa velocità Applicazione: A pennello, a rullo e a spruzzo. Diluente: Acqua Volume Diluente: Pronto all’uso Per particolari applicazioni sopporta una diluizione fino al 5%.


Pitture per Segnaletica Stradale

Scheda tecnica n. 34B Rev. 1 del 05/05/2010

KRIPTON VERNICE SPARTITRAFFICO (Cod. prod. 0394-0403-0553-0396-0404-0552-0399-0400)

DESCRIZIONE: Vernice per segnaletica orizzontale composta da una miscela di resine alchiliche, clorocaucciu’, pigmenti, cariche, solventi e additivi che conferiscono alla pittura un’ottima resistenza agli agenti atmosferici ed alla abrasione. Il film cosi’ ottenuto dopo una regolare essiccazione permette di ottenere una buona adesione al manto stradale. CARATTERISTICHE: E’ la soluzione ideale per qualsiasi tipo di segnaletica orizzontale per parcheggi e di segnaletica provvisoria. E’ destinato ad applicatori professionisti. COLORE: Bianco, Giallo, Nero, Blue aci. CONFEZIONI: E’ venduto in contenitori da 2.5 lt e da 14 lt DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV

1.70 kg. /lt per il Bianco – 1.75kg/lt per il Giallo +/- 0.05 75-85 % CIRCA 1.5 mq/lt circa 5 minuti per fuori polvere e 30-35 minuti per transitabilita’ a 320 um di film umido Prodotto non destinato agli usi previsti dalla dir. 2004/42/ce

(Direttiva 2004/42/CE)

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Si raccomanda di applicare il prodotto su superfici perfettamente asciutte, prive di polvere o grasso , con una temperatura dell’aria non inferiore a 10°C e una umidità non superiore al 70%.

Rif. scheda sicurezza n. 34 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell’applicazione Applicazione: A spruzzo ( ugello diametro 4, pressione 3.5 atm) con minima diluizione Diluente: Diluente spartitraffico Volume Diluente: al 5% Stoccaggio: Conservare il prodotto ben chiuso nel suo imballo originale, al riparo dal calore , dal sole e dal gelo.


Scheda tecnica n. 42B Rev. 1 del 05/05/2010

KRIPTON REFLEX PITTURA SPARTITRAFFICO RIFRANGENTE (Cod. prod. 0408-0412-0409-0413)

DESCRIZIONE: Vernice per segnaletica orizzontale composta da una miscela di resine alchiliche, clorocaucciu’, pigmenti, cariche, microsfere di vetro, solventi e additivi che conferiscono alla pittura un’ottima resistenza agli agenti atmosferici ed alla abrasione oltre ad un discreto indice di riflessione RL ( inferiore a 100 mcd/mq). Il film cosi’ ottenuto dopo una regolare essiccazione permette di ottenere una buona adesione al manto stradale. Per ottenere un elevato valore iniziale di riflesione RL ( superiore a 100 mcd/mq) è necessario post-spruzzare il prodotto con microsfere di vetro in quantità non inferiore a 300 gr/mq, su una quantità di prodotto non inferiore a 800 gr/mq. CARATTERISTICHE: E’ la soluzione per qualsiasi tipo di segnaletica orizzontale. E’ destinata ad applicatori professionali. COLORE: Bianco e Giallo CONFEZIONI: E’ venduto in contenitori da 2.5 lt e da 14 lt DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV

1.70 kg. /lt per il Bianco – 1.75kg/lt per il Giallo +/- 0.05 75-85 % CIRCA 1.5 mq/lt circa 5 minuti per fuori polvere e 30-35 minuti per transitabilita’ a 320 um di film umido Prodotto non destinato agli usi previsti dalla dir. 2004/42/ce

(Direttiva 2004/42/CE)

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Si raccomanda di applicare il prodotto su superfici perfettamente asciutte, prive di polvere o grasso , con una temperatura dell’aria non inferiore a 10°C e una umidità non superiore al 70%. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell’applicazione Applicazione: A spruzzo ( ugello diametro 4, pressione 3.5 atm) con minima diluizione Diluente: Diluente spartitraffico Volume Diluente: al 5% Stoccaggio: Conservare il prodotto ben chiuso nel suo imballo originale, al riparo dal calore , dal sole e dal gelo. CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 42 C


I Rimuovi Sporco Scheda tecnica n. 41B Rev. 1 del 05/05/2010

REMOVIL

LO SCIOGLI-SPORCO (Cod. prod. 0348-0346-0347-0922-0538)

DESCRIZIONE: Prodotto con elevate capacità detergenti, capace di attaccare qualsiasi forma di sporco. Tenere lontano dalla portata dei bambini. CARATTERISTICHE: Rimuove tutte le incrostazioni di sporco e di grasso, i residui di vernice, pitture, quarzo plastico, i residui gommosi , resinosi e quanto resiste ai normali detergenti. Evitare l’impiego su plastica. Removil impiegato su superfici dure, non intacca la struttura e non lascia segni di nessun tipo. Si consiglia una prova preventiva. COLORE: Trasparente CONFEZIONI: E’ venduto in contenitori da 1 lt , 5 lt , 25 lt., 0.5 lt DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV

0.95 -/+ 0.7 kg. /lt Prodotto non destinato agli usi previsti dalla Dir.2004/42/CE

CONDIZIONI DEL SUPPORTO : -

Rif. scheda sicurezza n. 41 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Applicazione: Bagnare la zona da trattare con Removil , aspettare qualche minuto, asportare con uno straccio e risciacquare con normale detersivo. Eventualmente ripetere l’operazione. Diluente: Volume Diluente: Pronto all’uso


Scheda tecnica n. 87B Rev. 1 del 05/05/2010

ECO

SVERNICIATORE Sverniciatore Ecologico Biodegradabile (Cod. prod. 0459-0458)

DESCRIZIONE: E’ uno sverniciatore ecologico biodegradabile, formulato con solventi a basso impatto ambientale in soluzione acquosa E’ un prodotto non tossico per l’ambiente acquatico formulato senza Di-Cloro metano e N-metil pirolidone. Costituito da un particolare sistema addensante che ne riduce l’evaporazione aumentandone l’efficacia. CARATTERISTICHE: Rimuove vari tipi rivestimenti verniciati da legno, ferro, pietra, plastica COLORE: Azzurro CONFEZIONI: E’ disponibile in latte da lt. 0.700 pezzi 12 e da lt 2.5 DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: rimuovere Classificazione COV

1.06-/+0.07 kg./lt. Il tempo di azione varia da 15 minuti a 2 ore in funzione del prodotto da Prodotto non destinato agli usi previsti dalla Dir.2004/42/CE.

APPLICAZIONE: Realizzare, con un pennello, uno strato abbondante di almeno 3mm sulla superficie da trattare. Lasciare agire il prodotto senza che essicchi. Il tempo di azione varia da 15 minuti a 2 ore in funzione del prodotto da rimuovere. Asportare quindi lo strato di vernice ammorbidito e lo sverniciatore con spatola di metallo. Se necessario riapplicare lo sverniciatore fina a completa rimozione della vernice. Tempi di azione in funzione dal prodotto da rimuovere: - Prodotti a base acqua monocomponenti: tempi reazione 15-30 min - Prodotti a base acqua bi componenti: tempi reazione 30-60 min - Prodotti a base solvente monocomponenti: tempi reazione 30-90 min - Prodotti a base solvente bi componenti: tempi reazione 30-120 min Una volta ottenuto l’effetto desiderato pulire completamente le superfici trattate. Avvertenze Proteggere le superfici da non trattare. Si consiglia una prova preventiva su una piccola superficie da trattare.

Rif. scheda sicurezza n. 87 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Omogeneizzare il prodotto prima dell’uso Applicazione: A pennello Diluente: ---Volume Diluente: Pronto all’uso


Gli Impemeabillizzanti


Scheda tecnica n. 71B Rev. 1 del 05/05/2010

ASFALTOBIT

ASFALTO A FREDDO (Cod. prod. 0683-0684-0685-0686)

DESCRIZIONE: Pasta impermeabilizzante all'acqua formulata con bitumi selezionati e filler tixotorpici. CARATTERISTICHE: E' particolarmente usato per muri controterra , fondazioni, vasche in calcestruzzo, celle frigorifere, come sottofondo antipolvere per successive applicazioni di manti bituminosi. La sua composizione gli conferisce una particolare pastosità in grado di applicare il prodotto su pareti verticali offrendo una buona resistenza alle deformazioni, all'invecchiamento e gli sbalzi termici. COLORE: Grigio scuro CONFEZIONI: E’ venduto in contenitori da 1 kg- 4 kg –10 kg- 18 kg DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV

1.1 -+ 0.01kg. /lt n.c. 2 kg/mq in base allo spessore n.c. Prodotto non destinato agli usi previsti dalla Dir.2004/42/CE

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Va applicato su superfici pulite. Nel caso in cui tali superfici siano porose passare la prima mano del prodotto diluito al 50% con acqua. E' consigliato come sottofondo per qualsiasi successiva applicazione di manti bituminosi in genere. Come impermeabilizzante unico per fondazioni, muri grezzi o intonacati, prefabbricati in cemento e cemento-amianto, serbatoi metallici, vasche ecc.

Rif. scheda sicurezza n. 71 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente prima dell'applicazione. Applicazione: A pennello, spazzolone o cazzuola . Diluente: Volume Diluente: Pronto all'uso


Scheda tecnica n. 2B Rev. 1 del 05/05/2010

NEROFER Q!EROFER]

VERNICE NERA BITUMINOSA (Cod. prod. 0101-0102)

DESCRIZIONE: Soluzione bituminosa, di colore nero, altamente coprente e protettiva. Il suo alto contenuto di bitumi e la bassa viscosità consentono un'agevole imprimitura dille superfici da trattare. Ideale come Primer per guaine bituminose CARATTERISTICHE: Viene generalmente utilizzato come appretto per la posa in opera di guaine bituminose prefabbricate e per la protezione delle strutture metalliche. COLORE: Nero CONFEZIONI: E’ venduto in contenitori da 5kg, 20kg, 2.5 kg DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV

1.15 – 1.150 kg. /dm 52-54% 150-200 gr/mq 1 ore a 20°C Prodotto non destinato agli usi previsti dalla Dir.2004/42/CE

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Si applica direttamente previa semplice pulizia. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare con attenzione prima dell’uso Applicazione: A rullo o a pennello. Diluente: Volume Diluente: Pronto all'uso

CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 29 C


Pitture per Pavimentazione Scheda tecnica n. 27B Rev. 1 del 05/05/2010

PAVIMENT

PITTURA PER PAVIMENTI (Cod. prod. 0277-0551-0626)

DESCRIZIONE: Pittura a basso spessore a base di resina alchidiche, gomma clorurata, pigmenti stabili alla luce, adatta per finiture antipolvere su conglomerati bituminosi. CARATTERISTICHE: Resistente ai lavaggi e oli minerali. Ideale per autorimesse, cantine e locali caldaia. Resistente alle intemperie ma non ai ristagni di acqua. COLORE: Colori a campione e Bianco CONFEZIONI: E’ venduto in contenitori da - 14 lt e 2.5 l t per il bianco - 14 lt per i colorati (colori a campione quantitativo minimo 70 lt) DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV Dir.2004/42/CE

1.66 -+ 0.7 kg. /lt 64 % 1.5 lt/mq circa fuori polvere dopo 1 ora; in profondità dopo 4 ore a 20°C e 60% di umidità Pittura monocomponente ad alta prestazione Cat i/bs Valore Limite UE di COV Cat i/bs 500 g/l (2010) Paviment, pronto all’uso, contiene al max 480 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Si consiglia una pulitura accuratissima del supporto da trattare. Si applica una prima mano di Silfix Solvente. Il giorno dopo si applica la finitura Paviment senza soluzione di continuità. ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente dopo aver diluito il prodotto Applicazione: A rullo o a spruzzo e pennello Diluente: Volume Diluente: Pronto all’uso

CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 27 C


Scheda tecnica n. 46B Rev. 1 del 05/05/2010

PLIOL

PAVIMENT

PITTURE PER PAVIMENTI ALLA PLIOLITE (Cod. prod. 0495)

DESCRIZIONE: Pitture antipolvere alla Pliolite per pavimentazione in cemento. CARATTERISTICHE: Prodotto di elevata resistenza su pavimentazione in cemento all’ interno, anche alle condizioni ambientali più difficili. E’ traspirabile ,permeabile al vapore, non trattiene lo sporco ed essica rapidamente. COLORE: Colori a campione CONFEZIONI : E’ venduto in contenitori da 15 lt (quantitativo minimo 70 lt) DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV Dir.2004/42/CE

1.20 -+ 0.7kg. /lt 55% circa 0.2 lt/mq per ogni mano sopraverniciabili dopo 12 ore a 20°C e 60% di umidità Pittura monocomponente ad alta prestazione Cat i/bs Valore Limite UE di COV Cat i/bs 500 g/l (2010) PliolPaviment, pronto all’uso, contiene al max 500 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Pulire accuratamente la superficie con particolare attenzione ad oli e grassi. Applicare preventivamente una mano di Primer – Concrete. ISTRUZIONI PER L’USO : Miscelazione: Miscelare accuratamente dopo aver diluito il prodotto Applicazione: A rullo e a spruzzo . Diluente: Diluente PL Volume Diluente: 5 lt di Diluente PL per 15 lt di Pliol- Paviment

CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 01 C


Scheda tecnica n. 91B Rev. 1 del 05/05/2010

PAVIMENT

all’ACQUA

PITTURA PER PAVIMENTI ALL’ACQUA

DESCRIZIONE: Soluzione monocomponente trasparente a finitura lucida, ecologica, ideale per l’applicazione a pavimento su superfici di legno e cemento. CARATTERISTICHE: Costituisce un ideale prima mano per la protezione del legno in quanto assolve a due funzioni: penetrante e idrorepellente. E' penetrante in quanto formulato con giusta fluidità per penetrare nelle fibre di legno. E' idrorepellente un quanto le particolare cere contenute respingono l'acqua mantenendo il legno sempre asciutto. Contiene solo pigmenti trasparente che mettono in evidenza le venature del legno conferendo inoltre un aspetto pieno e ceroso Resistente alle intemperie e agli agenti atmosferici. Di facile applicazione per la protezione di pavimentazioni in legno.Impediscono la degradazione del legno. COLORE: Colori trasparente CONFEZIONI: E’ venduto in contenitori da 14 lt e 2.5 l t DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV (Direttiva 2004/42/CE)

1.07 -+ 0.7 kg. /lt 1.5 lt/mq circa ( 9-10 mq con una latta da 14 lt) fuori al tatto dopo 3-5 ora; in profondità dopo 24 ore a 20°C e 60% di umidità. Messa in esercizio dopo 7 giorni Pitture monocomponente ad alta pretsazione Valore limite UE di COV Cat i/BA 140 g/l (2010) Paviment all’acqua contiene al max 30 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Si consiglia una pulitura accuratissima del supporto da trattare. Si applica una o piu mano di Idro Impregnante all’acqua. Il giorno dopo si applica la finitura Paviment all’acqua in due mani .

Rif. scheda sicurezza n. 91 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Miscelare accuratamente dopo aver diluito il prodotto Applicazione: A rullo Diluente: Acqua Volume Diluente: 5 %


I Prodotti per incapsulamento Scheda tecnica n.49B Rev. 1 del 05/05/2010

AMIANTO G

PITTURA STIROLOACRILICA INCAPSULANTE (Cod. prod. 0502)

DESCRIZIONE: Pittura incapsulante stirolo-acrilica da usare per finiture su pannelli di Cemento-Amianto dopo aver applicato il PLIOL S- AMIANTO. CARATTERISTICHE: Pittura di finitura protettiva ad estetica su manufatti di Cemento-Amianto , che conferisce un incapsulamento delle fibre di amianto per almeno 5 anni. COLORE: Colori a richiesta CONFEZIONI : E’ disponibile in latte da lt. 15 DATI PRINCIPALI A 20°C : Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV Dir.2004/42/CE

1,30 +- 0,7 Kg/lt 54,0 % circa 0,400 kg./mq secondo le condizioni del supporto Riverniciabile dopo 24 ore a 20 °C e 65% di umidità Pittura monocomponente ad alta prestazione Cat i/ba Valore Limite UE di COV Cat i/ba 140 g/l (2010) Amianto G, pronto all’uso, contiene al max 60 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Si applica in due mani di colore diverso e rilevabile dopo aver incapsulato il manufatto con PLIOL AMIANTO S..

Rif. scheda sicurezza n. 49 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Rimescolare con attenzione prima dell'uso Applicazione: A pennello o a rullo Diluente: Acqua Volume Diluente: 20%


Scheda tecnica n. 59B Rev. 1 del 05/05/2010

AMIANTO P

,o"""o""~

PITTURA ALLA PLIOLITE INCAPSULANTE (Cod. prod. 0499)

,

•• ,i....1.I0UT!' ••• SU....

.

1SLltri

DESCRIZIONE: Pittura incapsulante acrilica a solvente da usare come finitura su pannelli di Cemento-Amianto dopo aver applicato il PLIOL S AMIANTO. CARATTERISTICHE: Pittura di finitura protettiva ed estetica per manufatti di Cemento-Amianto che conferisce un incapsulamento delle fibre di Amianto per un periodo che va dai 5 ai 10 anni. COLORE: Colori a richiesta CONFEZIONI: E’ disponibile in latte da lt. 15 DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Classificazione COV Dir.2004/42/CE

1.22-/+0.7 kg./lt. 57% circa 0.300 Kg./mq secondo le condizioni del supporto Riverniciabile dopo 24 ore a 20°C e 65% di umidità Pittura monocomponente ad alta prestazione Cat i/bs Valore Limite UE di COV Cat i/bs 500 g/l (2010) Amianto P, pronto all’uso, contiene al max 490 g/l di COV

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Si applica in due mani di colore diverso e rilevabile dopo aver incapsulato il manufatto con il PLIOL S AMIANTO.

Rif. scheda sicurezza n. 59 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Rimescolare con attenzione prima dell'uso Applicazione: A pennello o a rullo Diluente: Diluente PL Volume Diluente: rapporto di 5 lt di Diluente PL per ogni 15 lt di Amianto P


I Coloranti Scheda tecnica n. 47B Rev. 1 del 05/05/2010

COLOR

UNIVERSALE

COLORANTE (Cod. prod. 0416-0417-0418-0419-0420-0421-0484-0617)

DESCRIZIONE: Dispersioni di pigmenti organici ed inorganici in un sistema organico. CARATTERISTICHE: Pasta colorante prepesata per qualsiasi genere di prodotto verniciante, smalti a solvente compresi. COLORE: Verde bosco, rosso vivo, blue, nero ossido, marrone ossido, giallo ossido CONFEZIONI: E’ venduto in contenitori da 40 ml DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione:

1,0 +/- 0.1 Kg/Lt 50% circa ( a secondo del tipo di pigmento) in base al colore da ottenere -

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: -

Rif. scheda sicurezza n. 47 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Agitare accuratamente prima di inserire nella pittura da colorare Applicazione: Girare con un trapano ad elica a bassa velocità Diluente: Volume Diluente: -


I Diluenti Scheda tecnica n. 69B Rev. 1 del 05/05/2010

ACQUA RAGIA

DCP

Ragia DCP (Cod. prod. 0537-0003-0004)

DESCRIZIONE: Miscela di ragia minerale e vegetale. CARATTERISTICHE: Può essere impiegata in tutti gli usi di diluizioni di smalti sintetici ed oleosintetici. Conferisce una perfetta dilazione del film e quindi dà ottima brillantezza alla superfici verniciate. E’ inodore. COLORE:Trasparente CONFEZIONI: E’ confezionata da lt. 1 , lt. 5, DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione: Punto infiammabilità

079 KG/MQ3 nd A secondo del prodotto da diluire nd 31 °C

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: Diluisce alla perfezione smalti sintetici e oleosintetici. Pulizia da oli, grassi e catrami senza intaccare le superfici di supporto.

Rif. scheda sicurezza n. 69 C

CIRPA

ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: nd Applicazione: nd Diluente: nd Volume Diluente: nd


Scheda tecnica n. 37B Rev. 1 del 05/05/2010

DILUENTE NITRO E Diluente per vernici alla Nitro (Cod. prod. 0463-0464)

DESCRIZIONE: Prodotto formulato con materie prime pure considerate non nocive per le vigenti leggi CARATTERISTICHE: Ha un buon potere antinebbia. E’ adatto per la diluizione di smalti alla nistro e conferisce al film una buona dilazione. Antisbianca. COLORE:Trasparente CONFEZIONI: E’ confezionata da lt. 1, lt. 5, DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione:

nd nd A secondo del prodotto da diluire nd

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: nd ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: nd Applicazione: nd Diluente: nd Volume Diluente: nd

CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 37 C


Scheda tecnica n. 70B Rev. 1 del 05/05/2010

DILUENTE PL DILUENTE (Cod. prod. 0505)

DESCRIZIONE: Miscela di Ragia Minerale e solvente nafta. CARATTERISTICHE: Viene impiegato come diluente specifico per tutti i prodotti a base Pliolite. COLORE: Viola traslucido. CONFEZIONI: Confezione lt. 5 DATI PRINCIPALI A 20°C: Peso Specifico: % solido in volume: Consumo teorico: Tempo essicazione:

0,87 nd nd nd

+/- 0.7

Kg/lt circa

CONDIZIONI DEL SUPPORTO: nd ISTRUZIONI PER L’USO: Miscelazione: Con attenzione Applicazione: Miscelare 5 lt di diluente PL con 15 lt di prodotto alla Pliolite Diluente: Volume Diluente: -

CIRPA

Rif. scheda sicurezza n. 70 C


I

COLORIFICIO CIRPA

www.cirpacolor.it


www.cirpacolor.it

Via dei Polenghi 25 - 00133 ROMA - ITALY Tel. 06.2021947 - 06.2021943 Fax 06.2025215

info@cirpacolor.it


Lo Sfogliabile di Cirpa