Page 1

Marzo 2011 Mannheim-Ludwigshafen Mi chiamo Davide S. e sono originario di San Nicandro Garganicio ( Italia ). I miei genitori hanno lasciato L´Italia per motivi di lavoro. Arrivati in Francia mio padre prese a lavorare nella miniera di carbone. Sono cresciuto in una famiglia cristiana e sono stato educato nelle vie di Dio. Ho cominciato ha frequentare degli amici che pian piano mi hanno portato via verso i piaceri e il divertimento. Assieme a loro mi sono iscritto in un’associazione di “Pugilato Thailandese” per cui facendo molti progressi mi hanno scelto per diversi combattimenti in Europa.Ma dopo un po’ vedendo come i giudici (corrotti) votavano falsamente, ho lasciato perdere questo sport. Quello che ho imparato dal pugilato, purtroppo, lo mettevo in pratica nelle discoteche per difendere i mie amici, essendo una protezione per loro. Frequentavo diversi locali, discoteche ero sempre pronto a divertirmi con gli amici. Poi pensando al mio futuro ho incominciato a studiare per diventare padrone di un’agenzia immobiliare. Le cose sembravano andare bene per me; soldi, casa, l´agenzia. Un giorno ho incontrato una ragazza che mi fece perdere la testa, dopo alcuni mesi la sposai. A quel tempo ancora non conoscevo il passato suo. Nel frattempo era nata nostra figlia. La nostra vita di famiglia era diventata complicata perché avevo scoperto che mia moglie beveva di nascosto.


Subimmo (io e mia figlia) le conseguenze del vizio dell´alcol perché dopo alcuni anni si é suicidata buttandosi da un ponte. Triste e abbattuto pensavo che questo fosse il mio destino. Tutto il mio tempo lo dedicavo al mio lavoro per non pensare ad altro e dopo un po´di tempo rincominciai ad uscire con i miei amici come avevo fatto prima. I soldi che guadagnavo li investivo nelle case, nelle moto e nelle macchine sportive ( Porsche, Ferrari F 355 ).Un giorno mio fratello mi disse: Se tu dovessi morire, dove andrebbe la tua anima? Questa domanda non mi lasciava tranquillo perché avevo paura della morte! Quando incontravo la mia famiglia, i miei fratelli e le mie sorelle, vedevo che erano diversi, perché erano felici camminando nelle vie di Dio. Stavo passando momenti difficili con i miei clienti e i miei collaboratori. Erano gelosi di me di come mi ero ben stabilito materialmente. Un giorno qualcuno fece una denuncia contro di me alla finanza. Cosi la polizia era venuta ad arrestarmi. Per due giorni ero rimasto in carcere per delle accuse false. Ma non trovando delle prove mi rilasciarono. Questi due giorni lì mi hanno portato a riflettere sulla mia vita; a quale punto mi aveva portata la falsità della gente e la loro gelosia su i miei beni. Riconoscevo che stavo servendo Mammona (Il dio denaro ). Volevo cambiare vita cosi ho chiamato mio fratello Luigi per aiutarmi e abbiamo pregato Gesù Cristo perche potesse prendere la mia vita e cambiare il mio cuore. Da quel momento diventai un figlio di Dio, che mi liberò dalla paura della morte. A lui sia tutta la gloria.


Johannes Ramel, nato nel 1937, sposato, si è laureato, presso la scuola media di Horn,ha studiato presso la Facoltà di Teologia e Filosofia di St. Pölten e ha lavorato come cappellano e poi come parroco nel lavoro pastorale. Con 48 anni fu sospeso come un prete, perché dava alla Sacra Scrittura la priorità rispetto a una tradizione cattolica. Da settembre 1997 é pensionato, serve Dio nella piccola comunità locale come predicatore, su richiesta anche in conferenza. Nella sua testimonianza, Sabato il 19 Marzo 2011 lui ci racconterà come ha scoperto per la prima volta Dio come l´autore della sua salvezza per grazia e come Redentore, Salvatore e Signore.

Sabato 19.03.2011 Prima parte ore 16.00 ( 1. Parte in tedesco)

Seconda parte ore 18.00 ( 2. Parte testimonianza con la traduzione)

Böhlstr.5 (Ludwigshafen / Hemshof )


(I tempi dell’Apocalisse si stanno avvicinando) Dopo anni di programmazione, ricerca e sviluppo, gli istituti finanziari del mondo stanno per annunciare la SOCIETÀ MONDIALE SENZA DENARO (GLOBAL CASHLESS SOCIETY).L’esecuzione di ogni tipo di scambio di valuta sarà sostituita dalla tecnologia dei microchip e dalla trasmissione elettronica di valuta. L a c o m p a g n i a c h e provvederà il nuovo sistema di pagamento senza denaro è la MONDEX1. Il sistema è basato sulla tecnologia della carta di credito, che utilizza microchip nascosti in un supporto di plastica, memorizza pagamenti elettronici, l’identificazione del titolare e altre informazioni. Tutti le transazioni, ovvero i trasferimenti di denaro, verranno effettuati in modo ”sicuro”

usando protocolli SET (SHURE ELECTRONIC TRANSACTION Transazione Elettronica Sicura). presume che l’Unione Europea adotterà il sistema MONDEX come sistema per le transazioni con la sua moneta unica. L’utilizzo della carta di credito cadrà in disuso perché si userà un microchip inserito nel corpo umano come i microchip PET. L’informazione contenuta nel chip può essere letta da uno scanner risalendo al codice d’identificazione del proprietario, che il PET introdurrà in un apposito file di un computer.


La MOTOROLA, che produce i microchip per la MONDEX SMARTCARD, ha realizzato alcuni biochips impiantabili sotto pelle nel corpo umano, che misurano 7 mm per 0,75 mm. Essi contengono un trasmettitore (transponder) e una batteria al litio ricaricabile. La batteria è caricata da circuiti termici che producono una tensione elettrica dovuta alle fluttuazioni della temperatura del corpo. Gli studi, per sapere dove piazzare il CHIP nel corpo umano, hanno rilevato che ci sono solo due posti idonei: la FRONTE, giusto al di sotto dell’attaccatura dei capelli e il DORSO della MANO, specialmente la mano destra. In Apocalisse 13:16-17 leggiamo: ”Inoltre obbligò tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi, a farsi mettere un marchio sulla manodestra o sulla fronte. Nessuno poteva comprare o vendere se non portava il marchio, cioè il nome della bestia o il numero che corrisponde al suo nome”.La batteria al litio, In Apocalisse 16:2 leggiamo: ”Il primo (angelo) andò e versò la sua coppa sulla terra, e lì caduta produsse un’ulcera grave e dolorosa sugli uomini che avevano il marchio della bestia e su quelli che adoravano la sua immagine”.


Siccome non è pratico inserire un microchip in ogni prodotto che si debba comprare o vendere, un codice a barre UPC svolge un analogo compito. La maggior parte delle persone lo realizza e questo è già un anticipo del ”marchio della bestia” sui prodotti che ogni giorno compriamo. Ogni codice a barre UPC contiene i numeri 666. Si trovano due versioni del marchio: il più comune ha 10 numeri divisi in 2 parti, l’altro ha 6 numeri. In entrambi le versioni ci sono 3 barre non identificabili. Queste barre sono 666, che sono chiamate barre sentinella. Esse dicono allo scanner quando partire, dividere e fermare la lettura. In Apocalisse 13:18 leggiamo: ”...Chi ha intendimento calcoli il numero della bestia, perché è un numero di un uomo, il suo numero è 666.”

UN PATTO COL DIAVOLO - Si sta per creare un Nuovo Ordine Mondiale. Presto le casse bancarie saranno sostituiti da ATM’s. Il bancomat diverrà obbligatorio. Senza questo non potrai più pagare i tuoi conti o acquistare generi alimentari. Quando spunterà l'Anticristo troverà tutto preparato per imporre all'uomo il suo marchio, senza il quale nessuno potrà più comprare o vendere. Ma chiunque accetterà il ”marchio della bestia” perderà l’anima sua.


”Chiunque adora la bestia e la sua immagine e ne prende il marchio sulla fronte o sulla mano egli pure berrà dell’ira di Dio, versato puro nel calice della Sua ira, e sarà tormentato con fuoco e zolfo davanti ai santi angeli e davanti all’Agnello. E il fumo del loro tormento sale nei secoli dei secoli. Chiunque adora la bestia e la sua immagine e prende il marchio del suo nome non ha riposo né giorno né notte”(Apocalisse 14:9-11). Prendi oggi il tuo impegno per Gesù e la sua causa per non soccombere quando sarai obbligato a prendere il marchio della bestia. Gesù ci disse di avere fiducia, di vegliare e di rimanere fedeli, finché Egli venga (Mat. 24). Le calamità naturali stanno aumentando come predetto da Gesù. Ci saranno delle crisi prodotte dall’uomo per accelerare la necessità di unirsi per una così detta ”pace e sicurezza”. Perciò sfrutta ogni opportunità per vivere per il regno dei cieli. Non scendere nella via larga e facile. Il nostro Salvatore vuole che vinciamo qualsiasi oppressione e persecuzione che ci starà davanti, così che tu possa ricevere una corona di gloria. Le Scritture, che parlano di queste cose, sono molto precise e dovresti prendere assolutamente in considerazione:” Abbiamo la parola profetica più salda:farete bene a prestarle attenzione! ”2 P 1:19 A te invece che fin’ora hai rimandato di affidargli la tua vita: Gesù Cristo è il Messia e la sola via per ottenere la vita eterna, non rimandare ancora e accettarlo come tuo personale Salvatore.


- CHI SIAMO Siamo Cristiani, che in un determinato momento della nostra vita abbiamo riconosciuto di essere dei peccatori perduti, degni di essere condannati da Dio, bisognosi di perdono. Per la grazia di Dio abbiamo realizzato che Gesù, 2000 anni fa, ha preso su di sé i nostri peccati e li ha espiati con il suo sacrificio. Con gratitudine ci siamo rivolti a Lui accettandoLo come nostro Salvatore e Signore, per vivere insieme a Lui su questa terra, aspettando il suo promesso ritorno per vivere insieme a Lui per sempre. La nostra fede è basata su un documento storico, la Sacra Bibbia, l'unico libro ispirato da Dio e assolutamente attendibile per tutte le questioni di fede e di condotta. Rifiutiamo come norma di fede tradizioni, rivelazioni o insegnamenti che sono in contrasto con la Sacra Bibbia. - MOTIVAZIONI Se Gesù Cristo non avesse compiuto il sacrificio sulla croce, morendo per i nostri peccati, e risuscitando, vani sarebbero i nostri incontri. Gesù stesso disse: Dove due o più persone sono radunate, io sarò in mezzo a loro. (Matteo 18:20) - FUTURO Gesù disse che quando avrà preparato un luogo, tornerà e ci porterà insieme a Lui per l'eternità. Noi crediamo fermamente a questa sua grande promessa.

Venerdi 01 Aprile Riunione tedesca giovanile ore 19:00 Ludwigshafen Sabato 02 Aprile ore 18:00 Ludwigshafen Roland (Casa biblica) Sabato 02 Aprile TEENPOINT DAY Bietigh./ Bissingen Sabato 09.aprile banco libri Ludwigshafen Sabato 09 Aprile Musical a Ludwigshafen Sabato 16 Aprile ( Matrimonio ) Sabato 07 Maggio Giovanni D´Auria (Battessimi +Agape) Venerdi 27 Maggio Banco libri LU Mercoledi 01 –05 Giugno Convegn. Fam. 01-05.2011 A. Genta Sabato 03 Settembre Agape grill con FT. Domenica 04 settembre ( D.Martella fino Mercoledi ). Venerdì 09 Settembre Convegno Donne Germania Sabato 17 Settembre (Agape Regionale ) Sabato 01 Ottobre con Marco Distort Conv.( Meeting point )


Regolarmente ci incontriamo a : Mannheim: Domenica ore 15.30 Mercoledi ore 19.30 (Stamitzstr.15)

Ludwigshafen: Sabato ore 18.00 Giovedi ore 19.00 (Böhlstraße 5)

Irregolarmente ci incontriamo Riunione giovanile / Riunione Teenager Info: Giuseppe- Gaspare tel. 0173-3066839 Ora felice (Sabato ore 18:00) Info: (Dina / Loredana O.) Incontro mini club Info:Loredana. S/ Giosina Iacono.) Colazione donne e bambini (ogni 2 Settimane) Informazione: (L. Siragusa tel.0178-4882192 ) Prove di canto, corale Informazione : (Dina S.) Vendita Libri, DVD,CD,Cassette tutte cristiane Info: (Samuel) Opera sociale (Africa/Romania)Informazione (Samuel S.)

Responsabile per questo giornalino: Samuele e Dina Soccio Samuelsoccio@arcor.de) Informazione: Tel. 0621/531895 Giosué Brunettini (GiosueMA@hotmail.com) Hanno collaborato a questo giornalino: Jessica Tabone 3 MinutenTelefon Kurzpredigt Tag & Nacht unter der Nummer: 0621/55900818

Verein für Mission und Diakonie Lu/Ma Konto Nr.:33 163 800 BLZ: 670 505 05 Sparkasse Rhein Neckar Nord

Visitateci sul nostro sito: http://www.dio-ti-cerca.de/


Martedi 01 Mercoledi 02 Giovedi 03 Venerdi 04 Sabato 05 Domenica 06 Lunedi 07 Martedi 08 Mercoledi 09 Giovedi 10 Venerdi 11 Sabato 12 Domenica 13 Lunedi 14 Martedi 15 Mercoledi 16 Giovedi 17 Venerdi 18 Sabato 19 Domenica 20 Lunedi 21 Martedi 22 Mercoledi 23 Giovedi 24 Venerdi 25 Sabato 26 Domenica 27

Riunione ore 19:30 Mannheim Riunione ore 19:00 Hemshofstrasse 23 Ludwigshafen Teenager ore 19:00 Ludwigshafen Böhlstrasse 5 Riunione ore 18:00 Ludwigshafen Böhlstrasse 5 Riunione 15:30 MA-Stamitzstrasse 15

Riunione ore 19:30 Mannheim Prove di canto!+Agape! Riunione Giovanile ore 19:30 Ludwigshafen Böhlstrasse 5 Riunione ore 19:30 Ludwigshafen Riunione 15:30 MA-Stamitzstrasse 15 colazione Donne 9:30 Stamitzstrasse 15, Mannheim Riunione ore 19:30 Mannheim Riunione ore 19:00 Hemshofstrasse 23 Ludwigshafen Teenager ore 19:00 Ludwigshafen Böhlstrasse 5 Riunione ore 16:00+18:00... Ludwigshafen Böhlstrasse 5 Riunione 15:30 MA-Stamitzstrasse 15

Riunione ore 19:30 Mannheim Riunione ore 19:00 Ludwigshafen- Böhlstrasse 5 Riunione Giovanile ore 19:30 Ludwigshafen Böhlstrasse 5 Riunione ore 18:00 Ludwigshafen Böhlstrasse 5 Riunione 15:30 MA-Stamitzstrasse 15

L´ora felice Nelle ultime “ore felici” di quest´anno abbiamo fatto: Un´Insalata di frutta, la storia dell´ascensione di Gesù (lettura biblica Atti 1),i colori (nero, rosso, bianco ,oro, verde) del “libro senza parole”.Versetto: Atti 1: 11

Notiziario marzo 2011  

Siamo Cristiani, che in un determinato momento della nostra vita abbiamo riconosciuto di essere dei peccatori perduti, degni di essere cond...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you