Issuu on Google+

Lunedì 5 Marzo 2012 - Numero 2 - Anno II - Curato da Andrea Scappazzoni Stampato da All Media Comunicazione - Corso Siracusa 152, Torino

D/A: SPRING TEAM - UNIONE SILENZIOSI Dopo oltre un mese di rinvii per maltempo, si ritorna a giocare a Val della Torre Lo Spring Team ospita questa sera l’Unione Silenziosi Torinesi. A Val della Torre, la società biancoverde vuole ritrovare la vittoria dopo il pareggio ottenuto a Ciriè, sette giorni fa, contro il Real Park. Mister Fabio Mussino ha voluto convocare 12 giocatori per questa sfida tutt’altro che semplice. Restano fuori Bresciani, Crotti, Saracco, Demartino, Pezzoli e Bianco. Rientra dopo l’assenza per infortunio di settimana scorsa Gabriele Mola. I biancoverdi hanno finora ottenuto 36 punti, frutto di 11 vittorie e tre pareggi, senza ancora cadere in alcuna sconfitta. Gli avversari di questo turno, l’Unione Silenziosi Torinesi, hanno invece raccolto 23 punti, grazie a sette vittorie, due pareggi e cinque ko. All’andata, il match giocato a Brandizzo è terminato col punteggio di 7-4, con tripletta di Racca, doppietta di Liuni e reti di Bartalesi e Mola. Ecco il dettaglio dei 12 convocati di questa sera: PORTIERI Francesco Scapaticci e Antonino Siclari. CENTRALI Luca Liuni e Lorenzo Barone. LATERALI Fabio Mussino, Davide Bruno, Jacopo Bartalesi, Alessandro Ceschi, Alessandro Franchini, Franco Iannuzzi PIVOT Gabriele Mola e Edoardo Racca.

Le altre partite del Girone A: Valtournenche-C5 Grosso Arc En Ciel Cafasse-Sermig N. Sant’Ambrogio-Real Park Pgm CP-Bardonecchia Salus C5-Fiano Plus


SPECIALE CLINIC - Andrés Sanz ieri a lezione con gli allenatori Il 1° Clinic Internazionale di Futsal (in Piemonte) è stato organizzato da Spring Team e Futsalcoach.es

S

pring Team e Futsalcoach.es non possono che dirsi soddisfatti per la realizzazione del 1° Clinic Internazionale di Futsal a Torino alla presenza di Andrés Sanz. L’evento, organizzato con la collaborazione di Gems in qualità di Sponsor Tecnico, ha avuto luogo ieri – domenica 4 marzo – dalle ore 10 alle 18.30 circa. A seguire questa giornata all’insegna del futsal con Andrés Sanz c’erano 25 tra allenatori ed appassionati interessati a migliorare le proprie conoscenze di calcio a 5: tra i presenti è stata registrata la partecipazione di Frank Luypaert, tecnico preparato ed ex giocatore “volato” dal Belgio fino a Val della Torre per assistere al clinic. La presenza italiana, non piemon-

tese, si è fatta sentire grazie ad Alessandro De Giovanni e Michele Atzei dalla provincia di Brescia, mentre tutti gli altri partecipanti giungevano dalla nostra regione. Ecco allora che un grazie va a rivolto a tutti: (in ordine alfabetico) Michele Atzei, Marco Bailo, Italo Bellini, Marco Caputi, Simone Cauda, Massimo Cavagliato, Alessandro Cirillo, Alessandro De Giovanni, Rossano Federici, Nicola Fiore, Giorgio Fretti, Pierluigi Gotta, Marco Grosso, Aldo La Marca, Frank Luypaert, Gianluca Maglione, Giuseppe Mazza, Maurizio Merante, Roberto Messina, Maurizio Monni, Pierfrancesco Nizza, Fabio Redoglia, Francesco Stortiero, Carlos Antonio Ttito Romero, Ivano Zappulla.


U

n ringraziamento, quindi, va anche ai dirigenti e ai giocatori dello Spring Team che si sono resi disponibili per tutta la domenica, rinunciando ai propri impegni (e alle fidanzate), per partecipare a questa esperienza unica e utile anche per loro. La riuscita di questo evento è dovuta anche a loro. Altri ringraziamenti vanno poi rivolti a Claudia Camelin e Valentina Ballo, impeccabili hostess che hanno arricchito questo clinic con la loro bellezza, gestendo con cordialità e competenza l’ingresso all’evento e la sua conclusione. Un grazie speciale lo Spring Team e Futsalcoach.es lo rivolgono con grande stima e am-

mirazione all’instancabile Giuseppe Caiazza, che si è occupato della traduzione in tempo reale di ogni discorso di Andrés Sanz: la sua performance da interprete è stata notevole, oltre che apprezzata da tutti. Nella speranza di non dimenticare nessuno (se così fosse, perdonateci), concludiamo con un ringraziamento ai partner dell’evento: Il Bisogno di Rivoli, locale nel quale si è apprezzato un ottimo pranzo (fondamentale anch’esso per la buona riuscita dell’evento), e Gems Futsal (con Franco Colasanto), sponsor tecnico di questo 1° Clinic Internazionale di Futsal, che ha messo a disposizione degli organizzatori i palloni e le magliette-ricordo di questo evento, che ci auguriamo possa ripetersi quanto prima. SEGUITECI NUMEROSI ATTRAVERSO IL NOSTRO SITO UFFICIALE: WWW.SPRINGTEAM-C5.COM PRESTO, SUL NOSTRO FORUM, SARA’ POSSIBILE PRENDERE PARTE A DISCUSSIONI E SONDAGGI! NON DIMENTICATE INOLTRE DI ISCRIVERVI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK CHE CONTA OLTRE

500 FAN!

La classifica del girone A dopo 14 turni e i marcatori biancoverdi

Lo Spring Team è in vetta, imbattuto: tre pari e 11 successi. Mola bomber con 22 gol: Racca si avvicina, è a 18 La classif ica del Girone A: Spring Team 36 p.ti; Salus C5 31*; Fiano Plus 31; Unione Silenziosi Torinesi 23; Sant’Ambrogio 22; Valtournenche 22; Sermig 21*; Real Park 14; Calcio a 5 Grosso 13; Pol. Bardonecchia 11; Arc en Ciel Cafasse 8; PMG Central Park 5 (* una partita in meno). La classif ica marcatori dello Spring Team: Mola 22 gol; Racca 18; Bartalesi 12; Franchini 8; Liuni 7; Bianco 7; Pezzoli 6; F. Mussino 4; Crotti 3; Bresciani, Ceschi, Iannuzzi, Bruno 2; Demartino, Glielmi e Scapaticci 1.


SPECIALE CLINIC - Sanz: «Un successo. Grande partecipazione» Soddisfatto il professore spagnolo. Contenti anche i “big” Pier Gotta e Mister Nizza: «Grazie allo Spring Team»

A

l termine di questo 1° Clinic Internazionale di Futsal, Andrés Sanz ha espresso la propria soddisfazione: “Per essere la prima volta, qui in Piemonte, sono molto soddisfatto dei numeri prodotti da questo evento. E poi, nei presenti ho visto grande concentrazione, partecipazione e voglia di imparare”. Sanz ha poi spiegato: “Abbiamo lavorato sulla difesa alternativa, trattando temi di alto livello, e sul contrattacco, cercando di soddisfare le esigenze per un po’ tutti i livelli”. Sotto l’aspetto organizzativo arrivano graditi elogi per lo Spring Team da parte di Sanz: “E’ stato tutto perfetto. Non è mancato niente: è un successo che si può ripetere e migliorare”. A conferma dell’ottima riuscita dell’evento ci sono anche le parole di Pierluigi Gotta (Cld Carmagnola) e Pierfrancesco Nizza (ex Bra e Torino Cesana), allenatori di grande espe-

rienza e capacità: “Ringraziamo lo Spring Team per aver organizzato una giornata simile, portando qui un professore di tale livello. Tutto quello che abbiamo sentito può tornare utile in Serie D come in B: ci ha trasmesso cose che si può pensare di sapere già, ma che in realtà è bene ascoltare con attenzione”. Nizza ha poi colto l’occasione per lanciare una frecciatina ad alcuni colleghi “illustri”, assenti domenica: “Mi avrebbe fatto piacere vederne qualcuno in più. In occasioni del genere c’è solo da imparare”. Pierluigi Gotta ha esaltato le qualità di Sanz: “Lo seguo da tempo e talvolta applico negli allenamenti delle mie squadre alcuni dei suoi insegnamenti”. Gotta ha poi elogiato gli organizzatori: “Questa giornata è qualcosa di molto utile per noi allenatori, per le conoscenze che possiamo acquisire e per il confronto che genere un evento così, peraltro molto ben organizzato sotto ogni aspetto”.


Spring Team News - N.2