Page 1

Quest’anno il piu’ bel Natale si celebra a Londra a pagina 2 Val Gardena: un sogno lungo un inverno a pagina 18

Weekend gastronomici – prelibatezze italiane a pagina 22


Quest’anno il piu’ bel Natale si celebra a Londra

La magia delle luminarie natalizie ad Oxford Street nel West End, la pista di pattinaggio intorno alla maestosa Torre di Londra, i tradizionali mercatini di Natale a Covent Garden per originali idee regalo sono solo alcune delle attività natalizie che prevede il fittissimo programma della capitale britannica a Natale. Quando il tradizionale pino di Trafalgar Square, splendidamente ornato, si illumina per la festa si accende l’atmosfera natalizia a Londra dando il via ad una serie innumerevole di eventi dedicati al Natale in tutte le sue sfumature. Shopping Come destinazione di eccellenza per lo shopping, Londra non può che essere la meta prediletta per le commissioni natalizie! Il percorso nella capitale britannica alla ricerca del regalo perfetto per i propri cari non può non partire dalle tra-

2

dizionali mete dello shopping Londinese come quelle del West End. Qui a distanza di poche centinaia di metri si trovano i celebri grandi magazzini Harrods e Harvey Nichols e per i più piccoli il negozio di giocattoli per eccellenza: Hamleys. Sempre nel West End non è possibile non passare dal Westfield London, il più grande centro commerciale d’Europa con le sue 50.000 boutique dove nessuno può resistere alla tentazione di allungare la lista dei propri desideri per il Natale. Per chi è a caccia di regali particolari e insoliti un salto nell’East End diventa obbligatorio, qui le tappe da fare sono sicuramente lo Spitalfields market e tutti i negozi attorno. Se capitate di domenica non potete perdere il Columbia Flower Market dove trovare decorazioni con vischio e abete e il Sunday Up-market per chi cerca oggetti di design vintage. Se si cercano regali gourmet o decorazioni particolari la meta


prediletta dai londinesi sono i classici mercatini di Natale: il Cologne Christmas Market con artigianato e delizie tipicamente tedesche, il Real Food Christmas Market del Southbank con leccornie per palati di ogni genere, ed il Greenwich Christmas Market per opere d’arte e articoli da collezione sono alcuni dei mercatini più rinomati del periodo natalizio a Londra. Da non perdere Per chi è alla ricerca dello spirito autentico del Natale si consiglia una visita al Christmas Past presso il Geffrye Museum che aprirà il cuore alle vecchie tradizioni: le stanze del museo ricreano le antiche abitazioni della Gran Bretagna per mostrare i fasti natalizi di ben 400 anni di tradizioni. Giochi di società, baci sotto il vischio, balli, e decorazioni per l’albero: il Christmas Past in mostra dal 23 Novembre 2010 al 2 Gennaio 2011 permette di ripercorre la tradizione del Natale nella case londinesi dal 1600 ad oggi, una festa per gli occhi e per lo spirito da non perdere. Hyde Park a partire dal 19 novembre fino al 3 gennaio si anima con lo spettacolare Winter Wonderland, un meraviglioso villaggio natalizio con oltre 200 attrazioni sparse sui 32 acri del verde parco londinese: chalet e mercatini di Natale in stile tedesco, una pista di pattinaggio sul ghiaccio, una gigantesca ruota panoramica, luminarie e canti di Natale creano l’atmosfera ideale per lasciarsi contagiare dal festoso clima natalizio. E perchè non aspettare l’anno nuovo in riva al Tamigi? Il 31 dicembre di ogni anno centinaia di migliaia di persone affollano le rive del fiume per ammirare gli spettacolari fuochi d’artificio che danno il benvenuto al nuovo anno. Allo scoccare delle lancette del Big Ben parte il grande show pirotecnico mentre bar, ristoranti e ritrovi notturni del centro di Londra vengono invasi per una

lunga notte di festeggiamenti. A tavola I gourmand non resteranno delusi dalle leccornie natalizie londinesi. In questo periodo dell’anno non vi è punto di ristoro inglese che non offra sul proprio menu pan di zenzero e vin brulè oltre al classico tè pomeridiano. Per dare un tocco di orginalità al proprio Natale, alla Ivory House di St Katherine’s Dock si possono degustare prelibatezze medievali in un vero e proprio banchetto a tema. Ma il consiglio è quello di concedersi un arrosto a uno dei classici e eleganti ristoranti londinesi come Simpson’s o in un tradizionale pub decorato a festa come il Water Poet, bisogna sempre considerare che in fondo è Natale! Per vivere la magia del Natale Londra è la destinazione perfetta!

3


Costa Crociere lancia il “Mar Rosso che non c’era”: una straordinaria novita’ per l’inverno 2010/2011 L’Egitto di Sharm el Sheik e Il Cairo, Israele con il deserto del Negev e la Giordania di Petra in una crociera inedita nel panorama del turismo italiano: 5.000 anni di storia e un mare unico al mondo in un solo viaggio

Costa Crociere si conferma ancora una volta pioniere nel mercato del turismo con una novità esclusiva per l’inverno

2010/2011: straordinarie crociere di 8 giorni fra le meraviglie del Mar Rosso. Da novembre 2010 a marzo 2011, l’inedito itinerario “Coralli e antichi Tesori” condurrà gli Ospiti di Costa Marina (25.600 tonnellate di stazza per 1.000 Ospiti) e Costa Allegra (28.600 tonnellate di stazza per 1.000 Ospiti) alla volta di Egitto, Israele e Giordania in una crociera davvero unica. Un viaggio di relax e conoscenza, da una sponda all’altra del cosiddetto “Corridoio delle meraviglie”, il Mar Rosso, per lasciarsi sorprendere da una natura e da un mare straordinari e al tempo stesso da tesori culturali e archeologici di inestimabile valore. Tutto questo è il Mar Rosso firmato Costa, un Mar Rosso visto dal mare, come nessuno lo ha mai vissuto, con in più tutto il comfort, la qualità e la sicurezza del nostro brand. Una novità assoluta che non solo amplia la vasta gamma di destinazioni offerte da Costa per l’inverno, ma che si presenta come una proposta unica nel panorama turistico mondiale, a conferma dello spirito innovatore che contraddistingue da sempre la compagnia anche nella ricerca di nuovi itinerari. La scoperta del Mar Rosso inizia a poche ore di volo dall’Italia, all’estremità meridionale della

4


penisola del Sinai, a Sharm el Sheik, in un tripudio di coralli e pesci colorati della barriera corallina più bella al mondo. La crociera proseguirà poi con una sosta di oltre un giorno a Eilat, un’oasi naturalistica con il deserto del Negev, la fortezza di Masada e i meravigliosi paesaggi del Mar Morto. A seguire Aqaba, in Giordania, con tutto il misterioso fascino della città rosa di Petra, scolpita nella montagna, che racchiude millenni di storia. È poi la volta di Safaga, dove sarà possibile sostare per due giorni durante i quali concedersi memorabili escursioni verso Luxor e la Valle dei Re, visitando le tombe dei Faraoni oppure godendosi le bellezze naturali di Hurghada e le acque cristalline dell’isola di Mahamya. Ultima tappa del viaggio Sokhna, da cui raggiungere Il Cairo, le piramidi di Gizah e l’enigmatica Sfinge. Grande vacanza, ma anche grandissima convenienza grazie alla tariffa PrenotaSubito, ai prezzi speciali per gli sposi, alla tariffa New Generation, riservata ai giovani di età compresa tra i 18 e 34 anni

e alle tante promozioni dedicate alle famiglie. Ma non è tutto…proprio alla New Generation, Costa riserva un’ulteriore promozione** sulle crociere con data di partenza dopo l’Epifania. INFORMAZIONI SU “CORALLI E ANTICHI TESORI” CON COSTA MARINA Durata: 8 giorni/7 notti Partenza: dall’Italia ogni giovedì dal 25 novembre 2010 fino al 17 febbraio 2011 Prezzi: da 620 Euro p/p* con tariffa PrenotaSubito - volo incluso INFORMAZIONI SU “CORALLI E ANTICHI TESORI” CON COSTA ALLEGRA Durata: 8 giorni/7 notti Partenza: dall’Italia ogni lunedì dal 29 novembre 2010 fino al 21 marzo 2011 Prezzi: da 620 Euro p/p* con tariffa PrenotaSubito - volo incluso

5


Con Costa Crociere il prossimo inverno sarà da “mille e una notte” a bordo di Costa Deliziosa e Costa Luminosa Dopo lo straordinario successo delle scorse stagioni ancora un grande inverno fra i contrasti e le suggestioni di Dubai, Oman, Emirati Arabi e Bahrein con i due gioielli della flotta Costa

Costa Crociere sull’onda dello strepitoso successo delle passate stagioni ripropone per l’inverno 2010/2011 straordinarie crociere alla volta di Dubai, Oman, Emirati Arabi e Barhein. Un viaggio affascinante, inaugurato in anteprima e in esclusiva dalla compagnia già nel 2006, ma reso ancora più magico dai due gioielli della flotta che accompagneranno gli Ospiti verso queste destinazioni: Costa Deliziosa e Costa Luminosa, le navi più esclusive e innovative. Da novembre 2010 a marzo 2011 l’itinerario di 9 giorni “Le mille e una notte” è un viaggio ricco di suggestioni verso luoghi lontani e incantati, dove vivono in perfetta armonia le realtà più contra-

6

stanti: lusso sfrenato e tradizioni millenarie, locali alla moda e scorci nascosti, geometrie ardite e architettura classica, fontane maestose e deserto infinito… Oriente e Occidente. La crociera inizia a poche ore di volo dal freddo e dall’inverno italiano, dalla più famosa e cosmopolita di queste mete, Dubai, l’antico villaggio di pescatori diven-


tato icona della modernità grazie ai suoi eleganti grattacieli in vetro, le incredibili isole artificiali, i lussuosi giardini. I colori del deserto e le architetture più tradizionali attendono invece gli Ospiti a Muscat, la capitale dell’Oman, una baia circondata da alte e impervie montagne rocciose. Da qui, si riparte alla volta di Al Fujairah: adagiato nell’angolo sud-orientale della penisola arabica, nella parte più selvaggia di questa terra, è l’unico degli Emirati affacciato sul Golfo di Oman, un lembo di spiaggia di una bellezza ancora intatta e inesplorata. Dopo le spiagge deserte di Al Fujairah, si prosegue alla volta di Abu Dhabi, la più ricca e popolosa dei sette Emirati che ha saputo conservare il suo fascino antico acquisendo contemporaneamente un’impronta moderna. Infine Bahrein, la più grande delle 33 isole che formano l’omonimo arcipelago, ricca di storia e di cultura, dove respirerete i sapori e profumi dell’autentica tradizione araba. Ma la magia di questa straordinaria vacanza continua anche a bordo delle due grandi punte di diamante della flotta: Costa Deliziosa e Costa Luminosa (92.600 tonnellate di stazza per 2.862 Ospiti), grandiose nella loro eleganza preziosa e sofisticata dell’interior design, dove forma e luce sono protagoniste in ambienti rifiniti con materiali raffinati e scintillanti e ricchi di opere d’arte; innovative nell’ampia offerta di divertimento di ultima generazione con lo spettacolare Cinema 4D, il Simulatore di Gran Premio e di Golf con Putting Green esterno, l’esperienza PlayStation con console PS3; veri e propri tempi del relax e della cura del corpo e della mente con Samsara Spa,

un centro benessere di oltre 3.500 mq completamente affacciato sul mare con cabine e suite riservate, con accesso diretto alla Spa e ristorante dedicato. Grande vacanza, ma anche grandissima convenienza grazie alla tariffa PrenotaSubito, ai prezzi speciali per gli sposi, alla tariffa New Generation, riservata ai giovani di età compresa tra i 18 e 34 anni e alle tante promozioni dedicate alle famiglie. Ma non è tutto…proprio alla New Generation, Costa riserva un ulteriore sconto** sulle crociere con data di partenza dopo l’Epifania, mentre per tutti gli Ospiti una straordinaria riduzione di 300 euro a cabina** sulla partenza di Costa Luminosa del 13 dicembre: quale migliore occasione per lo shopping natalizio?

INFORMAZIONI SU “LE MILLE E UNA NOTTE” CON COSTA LUMINOSA Durata: 9 giorni/8 notti Partenza: dall’Italia ogni lunedì dal 29 novembre 2010 al 14 marzo 2011 Prezzi: da 920 Euro p/p* con tariffa PrenotaSubito, volo incluso INFORMAZIONI SU “LE MILLE E UNA NOTTE” CON COSTA DELIZIOSA Durata: 9 giorni/8 notti Partenza: dall’Italia ogni domenica dal 19 dicembre 2010 al 27 marzo 2011 Prezzi: da 1.070 Euro p/p* con tariffa PrenotaSubito, volo incluso

7


Gardaland Magic Halloween

torna dal 2 ottobre per tutti i weekend del mese madrina dell’edizione 2010 sarà Aida Yespica Il primo giorno d’apertura chi si presenta con vestizione horror integrale entra gratis! All’interno del Parco ci sarà anche la zucca più grande d’Italia Ritorna - dal 2 ottobre e per tutti i weekend del mese fino al 31 ottobre - Gardaland Magic Halloween, l’imperdibile evento da brivido dell’autunno: gli intrepidi visitatori avranno il coraggio di addentrarsi nell’orripilante atmosfera del Parco? Zombie, mostri, streghe, vampiri - e chi più ne ha più ne metta - si nasconderanno dietro ad ogni angolo pronti a spaventare a morte tutti i passanti. Perfide risate echeggeranno tra le oltre 40 attrazioni di Gardaland con il Parco Divertimenti mostruosamente addobbato per l’occasione: covoni di fieno, lugubri teschi e scheletri, giganti ragnatele, raccapriccianti ragni e pipistrelli, pannocchie e le tipiche zucche di Halloween sparse ovunque; ogni dettaglio trascinerà gli Ospiti nel periodo più terrificante dell’anno. L’edizione 2010 di Gardaland Magic Halloween avrà come madrina d’onore la splendida showgirl venezuelana Aida Yespica! La simpatica soubrette e attrice porterà la sua verve a Gardaland per dare il via ad uno degli appuntamenti più attesi della stagione. Anche quest’anno tutti gli Ospiti che il 2 ottobre si presenteranno alle casse di Gardaland completamente travestiti da mostri avranno accesso gratuito al Parco. Il free pass sarà rilasciato a zombie, mummie, vampiri, fantasmi… che avranno una vestizione horror integrale dalla testa ai piedi! Ma nell’allestimento del Parco quest’anno è prevista anche una particolare curiosità a tema: durante tutta la stagione di Halloween sarà presente la zucca più grande

8

d’Italia: 507 kg., oltre 4 metri e mezzo di circonferenza e più di 2 metri e mezzo di altezza totale! La passione per le “zucche giganti”, iniziata in America, si sta diffondendo anche in Europa dove molti coltivatori, applicandosi con determinazione, cercano di infrangere il record raggiunto oltre oceano. Nel 2010, in Italia, a Sale Marasino (BS), nel corso della manifestazione “Pesa la zucca”, è stato stabilito il nuovo record della zucca gigante, la stessa che sarà posizionata a Gardaland nella piazza “Valle dei Re” per la curiosità di tutti i suoi Ospiti. Zucche ma non solo…Il Parco assumerà le sembianze di un magico regno del brivido a partire dalla colonna sonora che riecheggerà in ogni angolo di Gardaland con fragorose risate e suoni misteriosi. Gli spiriti di Halloween saranno pronti a balzare da ogni zucca per terrorizzare gli Ospiti che dovranno tenere gli occhi ben aperti! I più coraggiosi potranno approfittare dei numerosi punti foto per farsi immortalare tra le agghiaccianti scenografie del Parco; da non perdere i due decadenti e mostruosi cimiteri nei giardini in piazza Valle dei Re creati appositamente per rendere ancora più suggestiva e spaventosa la permanenza a Gardaland… Anche i magici spettacoli di Gardaland si trasformeranno a iniziare da “Scary Welcome”, il “pauroso” benvenuto con il quale le orripilanti creature che popoleranno il Parco, in compagnia dell’immancabile Prezzemolo, faranno gli onori di casa all’apertura della giornata. Un altezzoso Conte Dracula sarà, invece protagonista de “Il Castello dei Misteri”, lo show per i più piccoli in cui il celebre vampiro e il suo fedele servitore Igor si esibiranno in divertenti numeri di magia. Prezzemolo riguadagnerà di nuovo il centro della scena al Teatro delle Marionette in “Prezzemolo e la Zucca Magica” dove, insieme ai suoi amici, scoprirà l’esistenza di una misteriosa zucca dagli incredibili poteri. Tra esilaranti siparietti e il coin-


volgimento diretto del pubblico, il divertimento è assicurato! Ma anche nel vecchio west si festeggerà Halloween! Ti-Gey e Bambù hanno preparato una sorpresa per tutti gli Ospiti del Parco… danze, allegria e scatenati cow boy fantasma animeranno l’ambiente! Mistero e paura aleggeranno, invece, al Gardaland Theatre dove andrà in scena Halloween Cemetery: the return. Nella notte di Halloween le anime degli artisti sepolti in un oscuro cimitero prendono magicamente vita: musica scatenata, numeri acrobatici e tanto ritmo nel varietà più misterioso del Parco! Dopo i grandi successi dell’estate continua la programmazione di Adrenaline Magic Show, lo straordinario spettacolo di magia, un mix di musica accattivante e suggestiva che accompagna grandi numeri di illusionismo diretti da un simpatico mago e dalla sua bellissima assistente. Tutti i sogni prenderanno vita e forse anche qualche fortunato spettatore potrà realizzare un suo desiderio nascosto. Immancabile la Spirits Parade, la gran parata che porterà in marcia per le vie del Parco tutte le orripilanti creature protagoniste di Gardaland Magic Halloween: mostri, streghe e corsari fantasma accompagneranno gli Ospiti nella piazza Valle dei Re per il grande finale. E qui e là, in vari punti del Parco, sarà possibile incontrare fantasiose e spiritate

truccatrici che trasformeranno piccoli e grandi Ospiti in… terrificanti figure! Nightmare – Halloween Final Ceremony chiuderà la giornata in grande stile; sarà l’ultimo grande incantesimo di Halloween in compagnia di Prezzemolo, Aurora, la divertente streghetta, e tutti i loro amici che saluteranno magicamente gli Ospiti di Gardaland. L’orario di apertura del Parco durante Gardaland Magic Halloween è dalle 10,00 alle 18,00 fatta eccezione per il 31 ottobre quando il Parco chiuderà la serata alle 22,00. E’ possibile acquistare BIGLIETTI AL PARCO PER FAMIGLIE (bambini inferiori ai 10 anni) CON NUCLEI DI 3, 4 e 5 PERSONE (il costo arriva a 27,90 anziché 35 Euro) nonché BIGLIETTI COMBINATI per la visita a Gardaland e a SEA LIFE Aquarium (c’è anche la possibilità di acquistare biglietti validi per 2 giorni al Parco ed uno a SEA LIFE a 59,50 euro per l’intero e 48,00 euro per il ridotto. Chi deciderà di acquistare i 2 giorni dovrà fare attenzione al calendario, in quanto in ottobre Gardaland è aperto solo nei weekend). Dal 1° ottobre sarà possibile scoprire vantaggiose opportunità sul sito www. gardaland.it. Tutti i weekend di ottobre ci sarà la possibilità di usufruire dell’ingresso pomeridiano (valido dalle 14.00 in poi) a 15 euro, sia per adulti che per bambini.

9


Muladhara, il gusto autentico del benessere

Concedetevi un viaggio nel cuore del benessere e lasciatevi tentare dalle magiche atmosfere del Centro Benessere Muladhara. Un’oasi di pace e tranquillità dove vivere indimenticabili momenti di puro piacere e ritrovare la naturale armonia dei sensi

In provincia di Chieti, a pochi passi dall’incantevole centro storico di Lanciano, il Centro Benessere Muladhara vi attende per regalarvi nuove ed intense emozioni. Qui - dove professionalità, tecnologie all’avanguardia, qualità dei prodotti si sposano sapientemente per dare vita a una filosofia di benessere finalizzata al ritrovamento della naturale armonia di corpo e spirito - ogni cliente viene preso per mano e indirizzato, da personale esperto e qualificato, al trattamento più

10

indicato alle sue esigenze. Avvolti da suggestivi giochi di luce e colore, armoniose melodie e fragranze inebrianti, potrete concedervi preziosi momenti di puro relax abbandonandovi, ad esempio, a un piacevole massaggio distensivo, detossinante e drenante effettuato con pietre calde di origine vulcanica ed oli essenziali di limone, arancio amaro e pompelmo. Grazie alla presenza dei prodotti a marchio Esagono, i clienti del Centro Muladhara hanno la possibilità di rivivere in chiave moderna gli antichi rituali di bellezza e benessere e usufruire di un’infinità di trattamenti e percorsi altamente esclusivi. Tra le numerose tentazioni di benessere che Thalaxoterm e Thalatepee Suite Prestige propongono figurano: il Bagno di vapore, che stimola le funzioni vitali dell’organismo e ne rinforza le naturali


difese immunitarie; il Bagno di fieno, che svolge un’eccellente azione drenante, riducente, purificante, detossinante ed energizzante; la Sauna Tepee, particolarmente indicata contro lo stress; il percorso energizzante e rivitalizzante Sole, che grazie all’applicazione dell’Argilla Ghassoul e l’uso della Pierre Ponce consente di ottenere una pelle liscia e rigenerata; il percorso rilassante e purificante Luna, con sapone nero alle olive nere ed essenze rilassanti in grado di amplificare gli effetti benefici del trattamento. Per chi desidera valorizzare al massimo la propria bellezza, il Centro propone una serie di trattamenti intensivi viso e corpo dalle straordinarie performance, capaci di cancellare i segni del tempo, ridurre gli inestetismi e rigenerare la pelle in profondità. Per le donne in dolce attesa e le neomamme, il pacchetto “Maternity” riserva invece piacevoli momenti di coccole e benessere attraverso una serie di trattamenti specifici volti a ridurre gonfiore e stanchezza e ridonare alla pelle la naturale compattezza ed elasticità. Inoltre, all’interno dei raffinati ambienti del Centro Muladhara anche gli uomini

potranno finalmente dedicarsi al proprio benessere psicofisico, beneficiando di trattamenti completi e personalizzati studiati appositamente per loro. Al Centro Benessere Muladhara nulla è lasciato al caso e prendersi cura della propria clientela è diventata una vera e propria arte. Regalatevi, dunque, un intervallo fuori dal tempo per assaporare il gusto autentico del benessere.

PERCORSI & TRATTAMENTI BENESSERE Il Centro Benessere Muladhara è in grado di offrire alla propria clientela una ricca varietà di trattamenti e percorsi benessere che spaziano dalla Sauna Romana al Bagno Turco, dal Sudarium al Massaggio ad acqua, dai trattamenti viso e corpo ad azione rivitalizzante, ristrutturante, idratante, drenante e purificante fino agli evocativi rituali di benessere come il Rito dell’Hamman e il Percorso Sole e Luna. Una molteplicità di preziosi trattamenti per un pieno di benessere.

11


Grotta Giusti compie 160 anni con un nuovo “look” Importanti lavori di rinnovamento celebrano il compleanno Grotta Giusti a Monsummano Terme, il resort quattro stelle che fa parte di STB Società Terme e Benessere, festeggia 160 anni dall’apertura al pubblico della sua grotta termale, “ottava meraviglia del mondo”, come la definì il Maestro Giuseppe Verdi. Per l’occasione, si è deciso di dare un tocco di novità e di ammodernamento alla storica struttura con un parziale restyling appena completato. Innanzitutto è stata realizzata una nuova piscina termale riservata in esclusiva agli ospiti dell’hotel a lato della grande piscina esistente di 750 mq. La Grotta offre adesso un nuovo, ampio sentiero di accesso valorizzato da un’illuminazione accurata in grado di creare giochi visivi suggestivi sulla cornice delle stalattiti e stalagmiti millenari. Infine, lo storico ingresso delle terme, attiguo alla grotta, è stato trasformato in un’accogliente area relax, arredata con materiali pregiati e impreziosita dalla parete di roccia che emerge dalla cavità sotterranea, diventando uno spazio in cui l’ospite può leggere, rilassarsi e meditare dopo il percorso. Per provare questa l’esperienza benessere della grotta a disposizione degli ospiti diversi pacchetti: Food & Spa Experience (validità fino al 20 dicembre 2010) Tariffe a partire da Euro 410 a persona comprensive di: - 2 pernottamenti in camera doppia - Prime colazioni a buffet - Accesso alla piscina termale e al centro fitness - Bagno di vapore in grotta termale - Massaggio antiossidante all’olio di vinaccioli - Una cena tradizionale toscana presso il

12

ristorante gourmet La Veranda - Una visita guidata e degustazione presso il presidio Slow Food dei produttori di

vino e olio del Montalbano o dei produttori di vino e olio di Montecarlo Spa & Dive Experience (validità fino a dicembre 2010) Tariffe a partire da Euro 350 a persona comprensive di: - Un pernottamento in camera doppia - Prima colazione a buffet - Accesso alla piscina termale e al centro fitness - Un bagno di vapore in grotta termale - Un massaggio svedese - 2 lezioni di teoria con i maestri diver - 2 immersioni nel lago termale della grotta * Per gli accompagnatori tariffe a partire da Euro 265 a notte Golf & Spa (validità fino al 2 dicembre e dal 9 al 22 dicembre 2010) Tariffe a partire da Euro 510 a persona comprensive di: - 3 pernottamenti in camera doppia - Prime colazioni a buffet - Accesso alla piscina termale e al centro fitness - Bagno di vapore in grotta termale - Idromassaggio a getto - 2 green fee al Montecatini Golf Club - Servizio transfer per il golf club * Per soggiorni da domenica a giovedì la 4 notte è gratuita


Capodanno speciale in Oman di Originaltour Iniziare l’anno nuovo in un Paese affascinante, ricco di storia e cultura e con paesaggi indimenticabili. E’ quanto propone Originaltour per l’Oman, destinazione che l’operatore programma da 16 anni in Italia. Si tratta di un soggiorno in due località distinte. A Barka, si trova l’Al Sawadi Beach Resort, situato a un’ottantina di chilometri a nord di Muscat, di fronte alle isole di Sawadi. Il villaggio è in ottima posizione, sull’ampia spiaggia e dispone di piscina, palestra attrezzata, centro massaggi ayurvedici (con personale specializzato). La cucina è internazionale con forte influenza indiana e mediorientale. Quota per persona da € 1.250, con volo da Milano o da Roma, trasferimenti dall’aeroporto al resort e viceversa, sistemazione in camera doppia e trattamento di pensione completa e cenone di Capodanno. Questa zona è particolarmente interessante per i sub, in quanto il villaggio dista pochi chilometri dalle Daymaniyat Islands, unico parco marino dell’Oman: si tratta di un gruppo di 9 isole disabitate con 17 punti di immersione già testati, dove si possono ammirare pesci pappagallo, tartarughe marine e pesci tropicali dai mille colori. Infatti, Originaltour propone anche un pacchetto sub a partire da € 1.490,00, che oltre al volo, sistemazione e transfer, include anche 10 immersioni dalla barca.

precisamente nella regione del Dhofar, una delle più caratteristiche del Sultanato, con sistemazione all’Hotel Salalah Marriott Beach Resort, direttamente sul mare di fronte a una bella spiaggia bianca. Dispone di diversi ristoranti a scelta con cucina internazionale, araba e a base di pesce, piscine per adulti e bimbi, campi da tennis, palestra, sport acquatici e una SPA con servizi termali. Quote a persona da € 1.610,00 comprese di volo a/r dall’Italia, trasferimenti dall’aeroporto al resort e viceversa, sistemazione in camera doppia, trattamento di pensione completa cenone compreso. Quota sub da € 1.820,00, con 10 immersioni dalla barca. Per tutti e due i programmi, non è inclusa la tassa d’iscrizione di € 50, il viso di circa € 12 che si paga direttamente sul posto. Chi fa subacquea al parco marino di Daymaniyat Islands, deve pagare circa € 10 al giorno per i permessi. La partenza da Milano è prevista il 26 dicembre 2010 con rientro il 3 gennaio 2011, mentre da Roma si parte il 29 dicembre 2010 e si rientra il 6 gennaio 2011.

In alternativa l’operatore propone un soggiornomare nell’estremo sud dell’Oman,

13


Roma, Milano, Firenze e Venezia le mete più amate dai turisti italiani e stranieri Ma mentre i turisti d’oltreconfine non rinunciano a visitare Pisa, Sorrento e Taormina, noi preferiamo di gran lunga Palermo, Torino e Genova

Secondo l’Hotel Price Index di Hotels. com, la maggior parte degli italiani in vacanza nel proprio Paese predilige le stesse città amate dai visitatori stranieri. In testa alla classifica troviamo la capitale, Roma, che rimane la meta più gettonata in assoluto da italiani e non, subito seguita da Milano, Firenze e Venezia, che con il fascino dei suoi calli e campielli dimostra di continuare a conquistare tutto il mondo. Mentre a completare la lista delle 5 città più amate degli italiani troviamo Palermo, l’unica città di mare e nel Sud nella lista delle top 5, gli stranieri dimostrano di preferire di gran lunga Sorrento, classificando Palermo solamente al 10° posto. Secondo Hotels.com, i turisti esteri che vengono a visitare il nostro Paese non rinunciano alla visita alla famosa torre

Classifica delle mete nazionali più visitate dagli italiani

Classifica 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Ma quando siamo noi a viaggiare oltreconfine, quali sono le città che visitiamo più di tutte? Gli Stati Uniti sono indubbiamente il Paese più gettonato, con New York, prima in classifica, ma anche Miami, San Francisco e Las Vegas, che guadagnano rispettivamente l’8°, 9° e 10° posto. Al 2° posto troviamo Londra, seguita dalle vicine Parigi, Madrid e Barcellona. Berlino e Stoccolma sono rispettivamente in 6° e 7° posizione. (3)

Classifica delle mete Italiane più visitate dagli stranieri

Classifica 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Città Roma Milano Firenze Venezia Palermo Bologna Napoli Torino Pisa Genova 1

14

pendente di Pisa, che invece per gli italiani è solo al 9° posto in classifica. Tra le città che vantano un eguale interesse sia da parte degli stranieri che da parte degli italiani troviamo Bologna e Napoli, rispettivamente al 6° e 7° posto per gli italiani e all’8° e 7° per gli stranieri. Torino e Genova, invece, - rispettivamente all’8° e 10° posto nella classifica delle città più visitate dagli italiani - non compaiono tra le favorite dagli stranieri, che preferiscono lasciarsi contagiare dal fascino della bellissima Taormina. (1-2)

Città Roma Milano Venezia Firenze Sorrento Pisa Napoli Bologna Taormina Palermo 2


3

Hotels.com Hotels.com è una società del Gruppo Expedia attiva con uno staff dedicato nei principali mercati mondiali. Azienda leader nella sistemazione in hotel in tutto il mondo, Hotels.com offre ai suoi clienti una delle più vaste scelte disponibili on-line, consentendo di prenotare hotel indipendenti, catene alberghiere e sistemazioni in appartamento in più di 120.000 strutture in tutto il mondo. Hotels.com si avvale di una delle più vaste reti di negoziatori del settore alberghiero in grado di ottenere le migliori tariffe per i suoi clienti. Se un cliente dovesse trovare una tariffa più vantaggiosa in un hotel già pagato online su Hotels.com, verrà rimborsato con la dif-

ferenza di prezzo. Hotels.com consente ai propri utenti di lasciare un commento sull’albergo nel quale si è soggiornato generando in modo del tutto indipendente una vera e propria classifica dei propri hotel (attualmente sul sito sono disponibili oltre 1,8 milioni di commenti). Gli utenti possono prenotare comodamente online oppure attraverso un callcenter attivo dalle 8 alle 24 all’ 199 30 90 22. Hotels.com LP è una società del gruppo Expedia, Inc. (NASDAQ: EXPE). CST: 2059975-40. La sede di Hotels.com LP si trova al 10440 North Central Expressway, Suite 400, Dallas, Texas 75231.

15


Il vino e l’autunno, a Merano e nei suoi dintorni Eventi e iniziative dedicati al vino e ai sapori, per tutto il mese di novembre L’autunno meranese si tinge di colori caldi e il protagonista assoluto diventa il vino, con i grandi eventi di novembre e le tante iniziative dei singoli ristoranti e delle trattorie. In tavola dominano i menù a base di castagna e di pr odotti locali, genuini e sani, sia nelle cucine delle famiglie che

in quelle delle trattorie e dei masi, dove ancora oggi si possono assaporare i piatti e le specialità di una volta. L’alta gastronomia dei ristoranti più rinomati, nel territorio meranese ve ne sono ben qua ttro con una o più stelle Michelin, sapientemente sposa i piatti tradizionali

16

con la cucina più moderna e raffi - nata. I vini del meranese sono frutto di un lavoro attento e scrupoloso delle aziende vitivinicole e moltis¬sime etichette della zona sono state premiate dalle principali guide, dal Gambero Rosso ai Vini di Veronelli, da DuemilaVini a Vini d’Italia. Vino Culti (14.10–04.11.2010) Dal 14 ottobre andrà in scena a Tirolo VinoCulti, l’appuntamento autunnale con i sapori della regione che combina la cucina tradizionale altoatesina ai vini di alto livello. Tirolo, nel Parco Naturale di Tessa, a 596 metri, è un’area immersa in 60 ettari di vigneti e 400 ettari di frutteti, e i suoi ristoranti si animeranno per la rasse¬gna VinoCulti offrendo una grande varietà di piatti a base di castagne. Molte saranno le proposte di un programma che pre- vede diversi appuntamenti tra cui: Sulle tracce delle Locande di Tirolo (27 ottobre e 03 novembre) e la Festa della Via del Castello & del vino (24 ottobre). I due momenti più importanti della manifestazione saranno VinoCulti Altissimo, il 29 ottobre, pres- so l’Albergo Hochmuth, una degustazione in quota con cena a base di prodotti contadini e VinoCulti Dolcissimo, il 4 novembre, con la premiazione dei migliori dolci. Per la partecipazione a tutti gli eventi èrichiesta la prenotazione, che può essere effettuata via Internet. www.vinoculti.com


Merano International WineFestival & Culinaria (05.11–08.11.2010)

La diciannovesima edizione di Merano Interna¬tional WineFestival & Gourmet si svolgerà da l 5 all’8 novembre 2010 e, come di consueto, sono attesi sommelier e appassionati di vino da tutto il mondo, che affolleranno le sale del palazzo del Kur-

festazi one. Per l’edizione 2010 sono attese 462 aziende vitivinicole, 50 aziende di vini bio&dynamici, 100 produttori di specialità ga¬stronomiche, 17 distillatori, 12 birrifici artigianali (Bee r- Pass i o n) e 13 Wine Resorts. www.meranowinefestival.com

Ars et Vinum (16.1o–08.11.2010)

h a u s e le tenso-strutture esterne. Si tratta di uno degli eventi più noti ed eleganti d’Europa, dedicato alle eccellenze vitivinicole italiane e internazionali e ai migliori prodotti gastronomici, che ogni edizione, da 19 anni, registra più di 5.000 visitatori nelle tre giornate della mani-

Il paese di Lagundo, alle porte di Merano, organizza, in collaborazione con Gourmet’s Intern ational, Ars et Vinum, un evento che coniuga i piaceri del vino a quelli dell’arte. Dal 16 ottobre all‘8 novembre 2010 Lagundo ospiterà pittori, musicisti ed altri artisti e gli intenditori di vino, per vivere insieme una serie di momenti come la presentazione del Vino novello, “Tšrggele-CulTour Lagundo“ (un itinerario del gusto dedicato ai prodotti tipici, dalle castagne allo speck), le degustazioni di vino nelle mostre d’arte contempora¬nea, i concerti e molto altro ancora. Arsetvinum

17


Val Gardena: un sogno lungo un inverno Tra la bianca e soffice neve rifugi, piatti tipici, tradizioni, eventi e tanto sport A partire dal 4 Dicembre, cinque mesi di momenti indimenticabili attendono non solo tutt i gli appassionati della neve, ma anche chi vorrà godersi per la prima volta una vacanza in montagna, nella mitica Val Gardena, tra tanti eventi, mille sapori e atmosfere da sogno. La Val Gardena fa parte delle Dolomiti, proclamate dall’UNESCO Patrimonio Naturale dell’Umanità, e con 175 km di piste e 83 impianti di risalita è la stazione più grande dell’intero comprensorio del Dolomiti Superski , che, a sua volta, collega 12 aree sciistiche, per un totale di 1.220 km di neve incontaminata, da percorrere con gli sci o con le tavole. Sono fieri ambasciatori della cultura Ladina, che, in questi luoghi, si può respirare in ogni angolo e in ogni momento del proprio soggiorno. Una vacanza invernale in Val Gardena vuol dire non solo sci ma anche arte, cultura, gastronomia di ottimo livello e tante opportunità di svago e divertimento. L’arte della scultura, per esempio, ha una storia che risale al 1700 e gli artisti gardenesi sono conosciuti e apprezzati in tutto il mondo. La Galleria UNIKA e l’Esposizione Permanente dell’Artigianato Art 52 ospitano, tutto l’anno, i lavori e le creazion i dei più grandi maestri. Per l’inverno 2010/2011 sono previsti tanti eventi di forte richiamo come: i Mercatini di Natale (dal 1 al 31 dicembre 2010), il Concorso di Scultura nella Neve (dal 27 al 30 dicembre 2010) e nel Ghiaccio (dal 10 al 14 gennaio 2011), e le manifestazioni sportive come le gare FIS World Cup (il 17 e 18 dicembre 2010), la Val Gardena Ciasp (domenica 23 gennaio 2011), il Sella Ronda Skimarathon (venerdì 18 febbraio 2011) il Gran Premio Giovanissimi (dal 25 al 27 marzo 2011) e lÕemozionante 15° edizione della SŸdtirol Gardenissima (do-

18

menica 3 aprile 2011), la gara di slalom gigante più lunga e particolare del mondo, alla quale possono partecipare tutti, confrontandosi con campioni di oggi e di ieri, su un tracciato di 6 km.

Novità di stagione Il nuovissimo impianto Rasciesa entrerà in funzione a Dicembre e sostituirà la storica seggiovia monoposto, costruita negli anni Ô50, con stazione a valle in centro a Ortisei e stazione a monte nei pressi del rifugio Rasciesa. Quattro sottopassaggi consentiranno l’attraversamento della linea alla sottostante pista di slittino e ai sentieri escursionistici. Il percorso del nuovo impianto affronterà un dislivello di 817,7 metri, trasportando 828 persone ogni ora, con una velocità massima di 10 metri al secondo. Le vettu-


re saranno costituite da 4 scompartimenti passeggeri, su vari livelli, con pavimenti antiscivolo, vetri stratificati e tetto in vetro con finestre apribili. Le novità per la stagione imminente non finiscono qui. Due nuovi hotel allargheranno, infatti, l’offerta di soggiorno per tutti. Il primo, lo Smart Hotel Saslong, www.saslong.eu, a Santa Cristina, sarà particolarmente indicato per un pubblico giovane e avrà costi modulabili e contenuti.

diversi “eventi estremi”, in via di definizione, come lo scorso anno il Qashqai Prove IT e il Red Bull Discesa Libera. Inoltre, i numerosi locali après ski e i disco bar di Ortisei, Selva e Santa Cristina, permetteranno di continuare il divertimento anche fuori dalle piste, grazie anche a un puntuale servizio di mezzi pubblici. Le origini dello sci La Val Gardena, da oltre 100 anni luogo di turismo invernale e terra di sci, ha sempre saputo coniugare una forte tradizione culturale con lÕ avanguardia tecnologica, consentendo una vacanza all’insegna dello sport ma anche del comfort e del relax, a tutti gli appassionati. Campioni locali come Isolde Kostner, Werner Perathoner e Peter Runggaldier hanno scritto un’indelebile pagina nella storia delle rispettive discipline sportive e, a Santa Cristina, ogni anno si svolge una delle tappe più emozionanti della Coppa del Mondo, appena prima di Natale. Sulla mitica Saslong, infatti, lungo un pendio di 3,4 km e su di un dislivello di 839 metri, si sfidano i campioni delle discipline veloci, la Discesa Libera e il SuperG. Gli impianti sciistici della Val Gardena sono tutti facilmente raggiungibili in auto o con i mezzi pubblici dalle principali città del Nord Italia come Bergamo, Bologna, Brescia, Milano, Modena, Venezia, Verona, Vicenza e Padova.

Il secondo, il raffinato Mountain Lodge Chalet Gérard, www.chalet-gerard.com, avrà un ottimo ristorante e bar, una lounge con caminetto e splendida vista, un reparto benessere con sauna e bagno turco e soprattutto sarà direttamente collegato con le piste da sci.

Leading Mountain Resorts La Val Gardena fa parte di un programma, il “Leading Mountain Resorts of the World“, che coinvolge alcune fra le più note mete turistiche di montagna del mondo, tutte in grado di offrire una vacanza dagli standard qualitativi molto elevati, durante tutto l’anno. A questo programma aderiscono la Val Gardena (Italia), Saas Fee (Svizzera), ,re (Svezia), Banff/Lake Louise (Canada), Bariloche (Sudamerica) e Queenstown (Nuova Zelanda). La sicurezza e la garanzia della neve

Fun, fun, fun! Spazio ai giovani! Numerosi eventi nel corso dell’inverno garantiranno sano divertimento per tutti. La Coppa del Mondo di sci a dicembre, il Gran Premio Giovanissimi a marzo, la Gardenissima ad aprile, oltre a

Il 95% delle piste hanno la neve garantita da impianti d’innevamento artificiale e ogni notte oltre 300 gatti sono impegnati per assicurare le migliori condizioni possibili sugli oltre 1.200 km di piste. Gli impianti di risalita sono i tra i più sicuri al mondo e

19


sono controllati e revisionati ogni anno, nel rispetto di tutte le normative della Comunità Europea. Ogni pista è stata progettata per ridurre al minimo la possibilità di valanghe e centinaia di “addetti ai lavori”, dagli esperti della manutenzione alle Forze dell’Ordine, sono impegnati quotidianamente per garantire la maggiore sicurezza possibile a tutti gli sportivi. I bambini: i veri protagonisti Gli ospiti più graditi in Val Gardena sono sempre i più piccoli e molte sono le iniziative e le proposte che li coinvolgono in esperienze uniche. Le Scuole di Sci si sono specializzate per aiutare il loro avvicinamento alle diverse discipline in modo facile e divertente, con MiniClub e offerte su misura. L’iniziativa Val Gardena SuperKids permette, in primavera, durante alcune settimane della stagione sciistica, di beneficiare di alloggio e skipass gratuito (fino a 8 anni) o scontato (da 8 a 12 anni). ...e dopo lo sci... Dopo lo sci, o in alternativa ad esso, si aprono le porte dei rinomati ristoranti, delle gallerie d’arte e dei centri benessere e delle spa. Ottima Gastronomia, benessere e cura del proprio corpo, mostre d’arte e appuntamenti culturali, sono alcune delle possibilità per completare la propria vacanza. Inoltre, in Val Gardena esistono tante altre possibilità di praticare sport all’aria aperta, anche d’inverno, al posto dello sci. Passeggiate con le ciaspole, slitte trainate da cavalli, lo slittino, il pattinaggio su ghiaccio, lo sci di fondo, il telemark, lo sc i alpinismo, e tante altre opportunità per trascorrere una vacanza attiva. Cenni Storici La Val Gardena mostra con orgoglio una storia antica di due millenni, quella del territorio denominato Ladinia. Ancora oggi in Val Gardena, così come nelle altre valli ladine, si parla il “Ladino”, una lingua retoromana che deriva dall’idioma latinizzato parlato dalle popolazioni della Rezia e del Norico, rifugiatesi nelle vallate delle Alpi centro-orientali a partire dal V secolo, per fuggire alle invasioni dei Bavar i e Rugi germanici, degli Avari e degli Slavi. Questo antico popolo si autodefiniva Latino

20

(da cui il termine dialettale Ladin). Alla Ladinia vera e propria attuale appartengono i comuni della Val di Fassa (TN), della Val Badia (BZ), della Val Gardena (BZ), dell’alta val Cordevole (BL) e dell’Ampezzo (BL), tutti ex -asburgici, a cui secondo diverse accezioni vanno aggiunti tutti gli altri comuni ladinofoni appartenenti alla provincia di Belluno. La cultura ladina è presente non solo nella lingua ma nella qu otidianità della vita dei gardenesi; nella cucina, nei costumi, nelle feste e nelle tradizioni. La conservazione degli usi, dei costumi, del patrimonio culturale ladino rende speciale questa terra e ne rende unica e indimenticabile una vacanza. Da non perdere: Winter Opening Nella zona pedonale di S. Cristina, nel centro della Val Gardena, sabato 11 dicembre 2010 festa di inizio stagione, dalle ore 16.00, con musica dal vivo, giochi e intrattenimenti. Galleria Unika Via Arnaria 9, Typakcenter Roncadizza I-39046 Ortisei (BZ) Tel. +39 339 1792227, Fax +39 0471 797857 E-Mail: info@unika.org Aperto dal lunedì al sabato: dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle ore 14.00 alle 19.00. Highlights - sport invernali Coppa del Mondo di Sci: 17 e 18 dicembre 2010 Val Gardena Ciasp: 23 gennaio 2011 Sellaronda Skimarathon: 18 febbraio 2011 Gran Premio Giovanissimi: 25-27 marzo 2011 Südtirol Gardenissima: 3 aprile 2011 Highlights - cultura Mercatino di Natale: a S. Cristina nel mese di dicembre 2010 Esposizione di Presepi: in zona pedonale a Ortisei nel mese di dicembre 2010 Concorso di Scultura nella neve: a Selva dal 27 al 30 di dicembre 2010 Concorso di Scultura sul ghiaccio: a Ortisei dal 10 al 14 di gennaio 2011


Repubblica Dominicana, il lussuoso Nikki Beach Club ora anche a cabarete La prestigiosa catena alberghiera statunitense Nikki Beach Club, presente con diverse strutture negli Usa, in Europa, Asia, Africa, Centro America e Caraibi, ha aperto un nuovo Club nel magnifico contesto naturale di Cabarete, a nord dell’isola dominicana

Nella splendida cornice di Cabarete, nella costa nord della Repubblica Dominicana,

ha appena inaugurato una delle strutture più lussuose dell’Isola. Si tratta del nuovo hotel della strepitosa catena statunitense Nikki Beach che si affaccia sull’incantevole spiaggia di Cabarete, riuscendo a regalare al luogo, un pizzico di pepe in più. Con 14 sedi nelle più esclusive destinazioni del mondo come St Tropez, StBarths, Marbella, Miami e South beach, Nikki Beach apre ul esclusibo beach club nella magica baia di Cabarete: i suoi paesaggi mozzafiato, le spiagge di sabbia bianca, l’acqua turchese e una frizzante vita notturna rendono Cabarete il luogo

ideale per il nuovo “bar da spiaggia più sexy del mondo” come lo definisce Travel Channel. L’atmosfera che si respira nell’ultra lussuoso Nikki Beach Club, infatti, è piacevolmente inusuale. Gli ospiti vengono intrattenuti dallo staff dell’hotel e coinvolti in sensuali balli caraibici, performance musicali e spettacoli artistici di vario genere. Un divertimento davvero indimenticabile che miscela arte, musica, cinema e anche moda, riuscendo a regalare un insieme davvero sorprendente. Il London Observer, per la creatività dell’animazione del Nikki Beach e per il contesto di lusso nel quale è inserito, ha nominato questa catena alberghiera il “luogo più sexy” della Terra. E Cabarete si sposa deliziosamente con questa definizione, colorandone i contorni con un tocco di romanticismo. Il Club è infatti posizionato sulla splendida spiaggia dorata di questo piccolo paese turistico, dove si può essere accarezzati dal delicato vento dell’oceano che rende questa zona dell’Isola una delle più apprezzate dai surfisti di tutto il mondo. Il servizio del Nikki Beach è curato fin nei minimi dettagli che rendono il soggiorno a Cabarete indimenticabile. Gli ospiti possono scegliere tra un menù variegato, che comprende le migliori specialità internazionali; non mancano vini pregiati e cocktail preparati con cura. Insomma, un viaggio a Cabarete, al Nikki Beach Club potrebbe essere indimenticabile.

21


Weekend gastronomici – prelibatezze italiane Scoprire e riscoprire le tradizioni gastronomiche italiane con Charme & relax,che abbina l’ospitalità degli hotel del gruppo all’eccellenza culinaria del territorio in cui sorgono. Un binomio perfetto per un soggiorno da acquolina in bocca! Tradizione piemontese – LAGO LAUX CHARME & RELAX (Usseaux – TO)

Una gustosissima cena per buongustai e intenditori, caratterizzata da specialità piemontesi ed occitane, servite nell’accogliente sala del ristorante dell’hotel Lago Laux Charme & relax. Situato in riva ad un laghetto naturale in alta val Chisone, a 1.381 metri di altitudine, l’hotel è il luogo ideale per scoprire i dintorni e per la pratica di attività immersi nella natura, dalla pesca, alle escursioni a piedi ed in mountain bike, alla caccia fotografica nei parchi Orsiera Rocciavré e val Troncea. La cortesia dei proprietari Marinella Canton e Gianfranco Animo e le colorate e pittoresche camere dotate di ogni comfort e tutte con vista sul lago e sul parco circostante, rendono piacevole e familiare il soggiorno degli Ospiti. Il complesso dispone anche di graziosi appartamenti, per chi preferisce la vacanza in résidence.

22

L’offerta “Giovedì cosa mangiamo?”, valida di giovedì dal 15/10/2010 al 30/04/2010, comprende: - un pernottamento in camera matrimoniale con prima colazione “all’inglese”; - una cena con piatti tipici a scelta tra “bagna caoda” e “bourguignonne” (vini esclusi) Quota: a partire da Euro 120,00 a camera (prenotare con almeno 3 giorni di anticipo). Dalla bagna caoda alla bourguignonne: la cucina piemontese. La bagna caoda è un piatto a base di aglio, olio extravergine d’oliva ed acciughe salate, che si consuma per tradizione in autunno e inverno, intingendovi vari tipi di verdure di stagione cotte o crude. La bourguignonne consiste nel cuocere dei piccoli pezzi di carne (manzo, vitello, pollo o maiale) nell’olio bollente e poi intingerli in varie salse. Per la cottura si utilizza una pentola apposita, riscaldata da un fornelletto. Tradizione trentina – HOTEL PICCOLO MONDO CHARME & RELAX (Torbole sul Garda – TN) Uno strepitoso fine settimana dedicato al benessere con il “frutto dal volto umano”, le mele del Trentino, protagoniste non solo della cucina del ristorante dell’hotel Piccolo Mondo Charme & relax, che fa parte dell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo, ma anche di numerosi trattamenti e pacchetti del centro wellness. Situato sulla riviera trentina del Lago di Garda in un paesaggio incantevole, l’hotel dispone di camere spaziose e di suite con idromassaggio, tutte dotate dei più moderni comfort, per un sog-


Tradizione marchigiana – LOCANDA LA DILIGENZA CHARME & RELAX (Borgo Pace – PU)

giorno ritemprante, rilassante e salutare. Il moderno centro benessere, con sauna, bagno turco e palestra attrezzata offre ai propri Ospiti la possibilità di godere di massaggi e trattamenti estetici, mentre la nuova piscina coperta è dotata del sistema per il nuoto controcorrente e di idromassaggio. L’offerta “Weekend Mela Beauty”, valida fino al 31 dicembre 2010, comprende: - 2 pernottamenti in camera doppia “Oro” con ricca prima colazione; - una cena con menù gastronomico alla carta e una cena con il menù “Mela Party”; - trattamenti rigeneranti “Mela Beauty”: 1 peeling alla mela, 1 massaggio totale, 1 impacco rigenerante alle mele in vasca nuvola, 1 maschera al viso alla mela. Quota: a partire da Euro 304 a persona. La mela, frutto per eccellenza del Trentino È una delle regioni europee più importanti per la produzione di mele di qualità ed esiste una vera e propria Strada della Mela che comprende le Valli di Non e di Sole. Qui si estende un vasto frutteto incastonato in splendidi paesaggi, dove vengono coltivate pregiate varietà di mele in grado di soddisfare ogni palato: Golden Delicious, Renetta Canada e Red Delicious, per citarne alcune. La cucina trentina utilizza le mele per alcuni piatti e dolci tipici.

Una fuga di due giorni nel cuore dell’Italia per riscoprire l’amore e la buona cucina, grazie alla maestria della signora Ariella, una delle prime stelle Michelin delle Marche, depositaria di tre generazioni di sapienza gastronomica presso la Locanda La Diligenza Charme & relax. In un’atmosfera romantica e d’altri tempi, in un piccolo paese immerso nel verde dell’alta valle del Metauro,l’hotel dispone di 4 camere matrimoniali e una Suite, ben arredate e spaziose, tutte dotate dei più moderni comfort, per un soggiorno ritemprante e rilassante. L’Ospite può inoltre usufruire dell’area benessere con sale massaggi, sauna e una piccola palestra attrezzata, mentre nello splendido parco adiacente con gazebo e sedie sdraio si trova un percorso vita con 16 stazioni per esercizi a corpo libero e docce di acqua sulfurea. L’offerta “Romanticismo, enogastronomia, arte e cultura”, valida fino al 31 dicembre 2010, comprende: - 2 pernottamenti in camera doppia con prima colazione; - 2 cene a lume di candela per gustare le prelibatezze della signora Ariella; - una bottiglia di Champagne e Caviale serviti in camera la sera dell’arrivo e una sauna. Quota: a partire da Euro 300,00 a persona. Cinghiale in salmì. La numerosa presenza di questo selvatico sui monti sibillini, offre lo spunto per varie personalizzazioni di questo piatto e di certo non può mancare di citare la ricetta del Cinghiale in salmì, che viene fato macerare con vino, aceto, bacche di ginepro ed erbe aromatiche di montagna e, una volta fatto sgocciolare bene, si mette sul fuoco per circa 2 ore, coprendolo completamente con la marinatura passata al colino.

23


Natale a casa di Babbo Natale, Capodanno in sella a una motoslitta e safari naturalistico alle Isole Lofoten Curiose ed affascinanti proposte per i ponti di festa, natale e capodanno 2011 firmate Seiviaggi State già pensando alle prossime vacanze? Ecco a voi tre proposte non convenzionali firmate Seiviaggi per i vostri ponti di festa, Natale e Capodanno. Differenti combinazioni tra cui scegliere per scoprire una suggestiva Lapponia: vivere la favola di Babbo Natale a Rovaniemi, trascorrere un Capodanno avventuroso grazie ad escursioni in motoslitta e safari con cani husky ed infine andare alla scoperta di una delle destinazioni più spettacolari della Scandinavia grazie ai safari naturalistici alle Isole Lofoten. Rovaniemi e la favola di Babbo Natale

nel suo originalissimo ufficio, inviare le letterine con il timbro ufficiale ed incontrare gli Elfi al lavoro nelle botteghe del villaggio. Un ricordo indelebile della magica atmosfera natalizia! Partenze per i Ponti prenatalizi ed Epifania: 4 – 8- 12 dicembre 2010 ; 2 – 6 -9 gennaio 2011 viaggio di 6 giorni e 5 notti con voli speciali diretti da Malpensa Partenze di Natale: 23 – 28 dicembre 2010 viaggio di 4 o 5 giorni con voli speciali diretti da Malpensa. Capodanno 2011 a Rovaniemi Per i più avventurosi un itineraio ad hoc per scoprire la Lapponia Finlandese con escurisioni in motoslitta o sa-

Per riscoprire la magia del Natale non resta che andare personalmente nella vera casa di Babbo Natale. Partendo da Rovaniemi, città costruita sul-

la linea del Circolo Polare Artico, sia i piccini ma anche i grandi potranno incontrare Babbo Natale in persona

24

fari con cani husky per tuffarsi nella foresta innevata e scoprire la suggestiva natura lappone. Trascorrere la notte di Capodanno immergendosi nel slienzio della notte artica con un safari notturno in motoslitta è un’emozione da non perdere. Partenze di Capodanno: 29 dicembre 2010 – 2 gennaio 2011 viaggio di 5 giorni e 4 notti con voli speciali diretti da Malpensa.


Safari naturalistico alle Isole Lofoten Una delle destinazioni più spettacolari della Scandinavia è l’arcipelago delle Isole Lofoten. Navigando alla scoperta del ricco ecosistema

costiero dell’Artico si potranno ammirare le maestose orche, che tra ottobre e gennaio vengono attirate in questi magnifici luoghi, ed assistere allo straordinario fenomeno dell’Aurora Boreale. Ci sarà inoltre la possibilità di alloggiare nei “rorbu”, tipiche case sull’acqua solitamente abitate dai pescatori durante la stagione della pesca e recentemente ristrutturate per valorizzarne le caratteristiche originali. Partenze: ogni giovedì e venerdì (esclusi il 23 e 24 dicembre 2010) dal 1 novembre 2010 al 15 gennaio 2011 e ogni venerdì dal 16 gennaio al 19 marzo 2011 viaggio di 4 giorni e 3 notti

25

Spot and Web speciale turismo  

settimanale di turismo e viaggi

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you