Page 1

Informazione pubblicitaria a cura della Sport Network - Allegato al

FILM | CONCERTI | SPETTACOLI | MOSTRE | ENOGASTRONOMIA | FIERE | EVENTI SPORTIVI | CORSI | ITINERARI | FUORI PORTA

CACCIA AL regalo ALLA RICERCA DEGLI ULTIMI OGGETTI DA METTERE SOTTO L'albero di Natale > P. 2-3


2

coPertiNa

FINO ALL’ULTIMO Pacchetto Maya consentendo, la corsa al regalo da mettere sotto l'albero continua senza sosta fino alla vigilia. Ecco una piccola guida all'idea dell'ultimo minuto

Il “Libro degli incantesimi” per Playstation3 la fa da padrone mentre libri e dvd non passano mai di moda. Il blu-ray è l’ultima novità

N

egli anni, si sono rincorsi gli oggetti che hanno costituito il definitivo must have da mettere sotto l'albero. In molti ricorderanno il Subbuteo, il simulatore calcistico per eccellenza: nella scatola di gioco, un panno verde, due porte, due squadre con undici statuine, colorate di rosso e di blu. Ne ha fatta di strada il Natale, se al kit

del piccolo mago oggi rispondiamo con “Wonderbook – Il libro degli incantesimi” o se in casa o in tasca possiamo avere “PES” o “FIFA 2013” per giocare una partita di calcio indossando i colori della squadra del cuore magari sfidando un amico seduto chissà dove ma connesso wireless a internet. Questo è il Natale 2012: tecnologia, tendenze, novità.

BAMBINI Vanno moltissimo i fucili ad acqua, schiuma e innocenti dardi della linea Nerf. Ma ovviamente non ci sono solo i giocattoli. Due marchi importanti del made in Italy come Roncato e Gucci hanno dedicato ai più piccoli una linea kids di borse, trolley e valige. Sono prodotti per la scuola, il viaggio e il tempo libero in svariati colori.

DESIGN Regalo ideale per patiti della casa, nonne perennemente insoddisfatte, zie design victim. Per “Biancaneve collection by Vetreria Valdarnese” è evidente l’ispirazione al frutto della mela simbolo della sensualità e della bellezza femminile in questa collezione che segna il 60° anno di vita dell’industria Vetraria Valdarnese. Questi vasi soffiati a bocca di vetro superiore con strati di differenti vetri sono disponibili in diverse tonalità: rosso, verde e ametista.


coPertiNa

3

VIDEOGAME Inutile negarlo. Ormai solo di facciata è il target bambini per i giochi delle consolle più famose. Playstation3 la fa da padrone. Titoli come “PES”, “Assassin’s Creed III” e “Call of Duty Black Ops II” sono tra i titoli più venduti. Proprio quest'ultimo è il collegamento con un'altra delle grandi novità del Natale 2012: l’ultima console di casa Nintendo, Wii U, presentata in due differenti confezioni di lancio (Basic Pack e Premium Pack) insieme ad alcuni dei videogame più richiesti del momento. Wii U è una console in HD che offre un'incredibile scelta di modalità di gioco ed esperienze senza precedenti, grazie al Wii U GamePad, un controller innovativo sia per il gioco in singolo che a più giocatori. Il Wii U GamePad aggiunge un secondo schermo integrato che, con alcuni software, può anche essere usato indipendentemente dalla TV.

CONSIGLI VELOCI Heritage by Roncato Linea di borse, cartelle porta computer e portadocumenti da ufficio

Brunello Banfi Un classico della produzione Banfi a Montalcino. Elegante e possente, è godibile da subito

Villa d'Este Home Frizzanti novità che sprizzano personalità, vivacità e colore: complementi per la casa, la tavola e la cucina per ogni gusto

Red Bull Racing Eyewear

INTRATTENIMENTO Il libro è uno dei regali con cui si va più sul sicuro. Tra gli autori del momento ci sono Andrea Camilleri (“Una voce di notte”), Fulvio Ervas (“Se ti abbraccio non aver paura”), Luciana Littizzetto (“Madama Sbatterflay”), Massimo Gramellini (“Fai bei sogni”). Anche i dvd e i blu-ray sono richiestissimi. C'è il cofanetto di Tim Burton o la raccolta della trilogia di Christopher Nolan dedicata a Batman, compreso l'ultimo “Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno”. Per i bambini esce “Brave” e “Madagascar 3”.

Tecnologia di precisione e design sportivo per occhiali da pole position

Tom Ford by Marcolin Due nomi che nei rispettivi campi sono mito: Tom Ford per la moda, Marcolin per gli occhiali

Beads by ex novo Colori sgargianti per le trenta biglie che compongono la collana monolitica rendendola abbinabile ad ogni tipo di abbigliamento

PowerShot S110 La celebre serie S PowerShot si conferma una compatta avanzata ad alte prestazioni e veramente tascabile

E SOTTO L’ALBERO? Qualunque sarà la scelta finale, il regalo è il mezzo attraverso cui vivere un buon Natale regalando gioia a chi amiamo. Tra i libri in lingua inglese più venduti sul sito di Amazon troviamo“Jamie's 15 Minutes Meals” (Piatti in quindici minuti) del cuoco Jamie Oliver, tra i più celebri sui canali televisivi d’Oltremanica. Due anni fa, lo stesso autore aveva dato alle stampe “Jamie's 30 Minutes Meals”. A quanto pare in due anni abbiamo perso la metà del tempo per cucinare i nostri pasti... Forse il tempo sarebbe il regalo migliore. Meditate gente, meditate.

Vinyluse Orologi con dischi in vinile per segnare il tempo a ritmo di musica


Primo PiaNo

5

LO sPettacolo DI NATALE PER LA famiglia “Il Gatto con gli Stivali e la Magica Notte di Natale” in prima assoluta all’Auditorium Conciliazione dal 23 dicembre al 6 gennaio

la vigilia di Natale. Una bimba esprime un desiderio molto particolare: poter volare per una notte nel mondo dei sogni e delle favole. Un magico Babbo Natale, attorniato da renne e folletti, esaudirà il suo sogno. La bambina si ritroverà a vivere un viaggio straordinario e, accompagnata dal Gatto con gli Stivali, incontrerà sul suo cammino i personaggi più amati delle favole: Aladin, Mago Merlino, Cenerentola, Biancaneve, la Bella Addormentata nel Bosco, la Sirenetta, Cappuccetto Rosso, I Tre Porcellini e tanti altri. Tutti insieme daranno vita a uno spettacolo strabiliante e in pieno spirito natalizio, con scene e costumi spettacolari, canzoni, balletti, numeri di magia e grandi effetti speciali.

È

Nel ruolo della protagonista de “Il Gatto con gli Stivali e la Magica Notte di Natale”, in scena dal 23 dicembre al 6 gennaio 2013 all’Auditorium Conciliazione, si alterneranno due bambine già affermate nel mondo dello spettacolo: Matilde Diana e Lucilla Coloridi. La prima è figlia di due attori e ha recitato in diverse fiction televisive, tra cui “Rossella 2” e “Anna e i 5”, e film per il cinema. La seconda ha debuttato a teatro nel 2010 con lo spettacolo “Cuore di Neve”, andato in scena al Belli. Il cast conta in tutto di 20 artisti che recitano, cantano e ballano. La regia è affidata a Fabrizio Angelini, coreografo professionista, regista e interprete dei più grandi musical messi in scena in Italia.

CAST Il Gatto con gli Stivali: Gabriele Foschi La bambina Alice: Matilde Diana / Lucilla Colloridi Attori/cantanti: Arianna Luzi e Francesco Venezia E con (in ordine alfabetico): Mirco Boscolo, Placida Celentano, Francesco Consiglio, Giovanni De Domenico, Manuel Mercuri, Arianna Proietti, Maria Grazia Valentino, Elena Valli.

dubai Palace: LUSSO SFRENATO ALLE PORTE DELLA CAPITALE Serata evento per l’inaugurazione della nuova megastruttura dedicata al divertimento: appuntamento il 22 dicembre Un lusso sfrenato. Roba da fare impallidire più di qualche locale trend della fastosa Dubai. Non è un’esagerazione: il Dubai Palace-Bingo Luxury Games di via Tiburtina 1139, a Roma, è stato progettato e realizzato per stupire anche chi ha fatto un salto negli Emirati Arabi o nelle città americane più splendide. Una megastruttura che punta decisamente all’eleganza degli ambienti, in un riuscitissimo mix di chic & glamour style. Hanno un effetto mozzafiato, o meglio dirompente, il fantastico impianto d’illuminazione, la soffice moquette, i divani Swarovski, i video-wall che spuntano dappertutto, la sala eventi (in grado di contenere oltre 300 persone), l’intrigante “lounge bar”, il ristorante, la sala Bingo, le slot machine, le videolottery e tanto altro ancora. Sembra di essere sbarcati su Planet Luxury.

Nemmeno a dirlo, l’hi-tech più esagerato si sposa con tutto ciò che la tecnologia ha messo al servizio del gioco e non solo. Un’atmosfera spettacolare cattura subito gli ospiti di un complesso destinato a diventare punto di riferimento per l’intrattenimento di gamma top. «È come entrare in un mondo incantato – sottolinea Fabiano Valelli, comproprietario del Dubai Palace – oppure, se volete, è un po’ come vedere a Dubai, per la prima volta, il Burj al-Arab (l’hotel più alto e lussuoso del mondo, ndr).» Alla serata inaugurale, che si terrà sabato 22 dicembre, parteciperanno noti personaggi dello star system e celebrità. Ecco alcuni nomi: Fabrizio Corona, Nina Moric, Marco Baldini. In linea con la filosofia aziendale, l’ingresso è libero.


ciNema

6

UN’esPerieNza DA CINEMA Con “Vita di Pi”, Ang Lee crea un originale evento cinematografico seguendo la vicenda di un ragazzo che sopravvive a un naufragio e affronta un viaggio epico all’insegna dell’avventura e della scoperta

D

urante il suo viaggio in balia del mare, il giovane stringe un legame sorprendente e imprevisto con un altro sopravvissuto… una temibile tigre del Bengala. Tratto dall’omonimo libro che ha venduto oltre sette milioni di copie ed è rimasto per anni nelle classifiche dei bestseller, “Vita di Pi”si svolge in tre continenti, in due oceani, nell’arco di molti anni, in un vasto universo ricco d’immaginazione. Con questa pellicola, anche Ang Lee ha affrontato una personalissima tigre: il 3D. Il poeta che ha dato vita a “I segreti di Brokeback Mountain”, che ha riletto con forza e misticismo la storia cinese con “La tigre e il dragone”

Il regista di “I segreti di Brokeback Mountain” e “La tigre e il dragone” mette in scena e in 3D il libro di Yann Martel che ha venduto oltre 7 milioni di copie in tutto il mondo

o che ha dato una peculiare visione del mito fumettistico di “Hulk”, si cimenta con la tecnologia del momento. Così, un romanzo a lungo considerato non trasponibile sul grande schermo diventa un audace e sorprendente connubio di narrazione grandiosa e temi forti e provocatori. Per raccontare l’incredibile avventura di un ragazzo, caratterizzata da forti emozioni e profonda spiritualità, momenti strazianti e trionfali, scene ricche di umorismo e d’ispirazione, è stato utilizzato il rivoluzionario 3D di “Avatar” e la CGI de “L’alba del pianeta delle scimmie”. Il 3D amplia lo spessore del film, facendo partecipare il pubblico al viaggio fisico di Pi e avvolgendolo nelle emozioni della storia. «Volevo che l’esperienza cinematografica fosse unica come il libro di Yann Martel», ha dichiarato Lee, «e questo significava realizzare il film in un’altra dimensione. Il 3D è un nuovo linguaggio cinematografico che, in Vita di Pi, contribuisce a immergere gli spettatori nel mondo emotivo del personaggio e approfondisce la scala epica dell’avventura».

© PETER SOREL

20.000 I METRI QUADRATI destinati alle riprese e agli uffici a Pondicherry, in India, per la sequenza dedicata alla città natale di Pi

© DOANE GREGORY

robert redford IDEALISTA PER SEMPRE Con “La regola del silenzio”, l’attore e regista racconta un pezzo di Storia americana «Trent’anni fa un ragazzo sveglio come te sarebbe stato sensibile alla nostra causa». Lo dice un Robert Redford in fuga al giovane reporter che gli dà la caccia per uno scoop. Il regista e attore non rinuncia mai al suo idealismo e la nostalgia per epoche come gli anni Sessanta e Settanta quando i giovani americani si mobilitavano, come contro la guerra in Vietnam. Esce oggi, 20 dicembre, “La regola del silenzio”, basato sul romanzo di Neil Gordon, diretto da Robert Redford. Jim Grant (Robert Redford) è un tranquillo avvocato e padre single che si trova costretto a fuggire quando un giovane e impetuoso reporter Ben Shepard (Shia LaBeouf), rivela la sua vera identità di ricercato: negli anni ’70 Grant era un pacifista

radicale e sulla sua testa pende l'accusa di omicidio. In tutto il Paese si scatena una gigantesca caccia all’uomo, e Grant dovrà lottare duramente per dimostrare la propria innocenza. Dietro a questa storia c’è un romanzo fatto su misura per il suo carisma. Ma anche la storia vera di un gruppo di radicali, i Weather Underground (immortalati in uno straordinario documentario girato nel 1976 dal regista d’avanguardia Emile De Antonio), che per fermare la guerra nel Vietnam entrarono in clandestinità compiendo per quasi un decennio clamorosi attentati dimostrativi. Oggi che l’America è ancora in guerra, la storia suona vagamente accusatoria a un’intera generazione, e non solo.


ciNema

7

IL TERZO iNcomodo Con “I 2 soliti idioti” ritornano in sala Biggio e Mandelli con i loro personaggi improbabili. A raccontarli è il regista, Enrico Lando, talento british per una commedia “scorretta”

S

ono un fenomeno televisivo che da anni non conosce soste. “I soliti idioti” hanno conquistato la televisione e i teatri italiani. L’anno scorso anche il cinema. Per il Natale 2012 tornano con “I 2 soliti idioti”a riproporre i loro sketch, nati al limite del nonsense ma anche dell’osservazione di certi personaggi che agitano le città e la gioventù del Belpaese. “I 2 soliti idioti” sono al secolo Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio. Ma con loro c’è il terzo incomodo, il regista Enrico Lando. Lo incontriamo alla vigilia del nuovo appuntamento cinematografico.

CHI È Cresciuto professionalmente a Londra, nel 2000 Enrico Lando si fa notare al Festival del Cinema di Venezia e di Los Angeles con il cortometraggio “It's a goat's life!”. Tornato in Italia, inizia a lavorare come autore e regista per alcuni programmi tv (RAIsat, Italia1, La7, MTV, SKY) e realizza alcuni documentari. Da ricordare quattro documentari sull'archeologia egiziana e "Chi ga vinto?", un documentario sul rugby con Marco Paolini per La7, vincitore del XIV premio del documentario e reportage del Mediterraneo. Dal 2009 dirige, per MTV, la fortunata serie televisiva de “I soliti idioti”.

Che esperienza è quella de “I soliti idioti”? Dopo la terza serie è diventato un fenomeno. L’intuizione è arrivata da me, io ero di ritorno da un periodo abbastanza lungo a Londra: lì, quello della sketch comedy è un filone importante e qui da noi c’è voluto un po’ di tempo per farlo accettare. Qual è l’errore che avete cercato di non commettere rispetto alla prima pellicola? Siamo stati criticati perché sembrava troppo televisivo, che dal punto di vista narrativo non era un vero film. Nel secondo,

abbiamo cercato di dare importanza al racconto per farne un prodotto per il grande schermo. Cosa avete preparato di nuovo? C’è la presenza di Teocoli che è una bella sorpresa. Un comico importante è una novità per “I soliti idioti”, perché Biggio e Mandelli non hanno mai lavorato con altri comici e secondo me la cosa ha funzionato molto. A Teocoli abbiamo chiesto di fare un personaggio molto rigoroso, che ricordasse Monti. Dicci un difetto di Biggio e Mandelli. Ti posso dire un difetto che può anche essere un pregio. Hanno un atteggiamento molto “cazzone” sul lavoro. Loro arrivano sul set e improvvisano ed è la forza de “I soliti idioti”. Sicuramente è un pregio ma che complica il mio lavoro. Si fatica a mantenere l’ordine sul set con quei due? È molto difficile, credo che sia dovuto al fatto che lavoriamo insieme dal 2008, avendo fatto quattro serie e due film è come se avessimo girato insieme 6 lungometraggi, perché i giorni di lavorazione sono quelli. Quindi sappiamo gestirci abbastanza bene.

LA SCHEDA I DUE SOLITI IDIOTI di Enrico Lando Con Francesco Mandelli Fabrizio Biggio Teo Teocoli Miriam Giovanelli Silvia Coen DURATA: 90’ DISTRIBUZIONE: Medusa NELLE SALE GIOVEDÌ 20 DICEMBRE 2012


musica

9

Jazz CON GUSTO Il vincente abbinamento tra musica e cibo è il piatto forte del Cotton Club

D

al cuore di Harlem a quello di Roma. Sì, perché prendendo spunto dalla contaminazione musicale che ha illuminato i locali americani dei primi anni ’20 – “invasi” da un melting pot di idee musicali innovative che hanno reso celebri musicisti del calibro di Fletcher Henderson e Duke Ellington – nella Capitale è sorto un vero e proprio punto di riferimento per gli amanti del jazz che negli anni si è contraddistinto per la cura dei dettagli e la qualità degli artisti che si sono esibiti: The Cotton Club. Accogliente e dall’aspetto tipicamente retrò, il locale è il frutto dell’esperienza nel mondo della musica dei proprietari Minnie Minoprio e suo marito Carlo Mezzano che circa otto anni fa hanno deciso di regalare al pubblico romano un’isola jazz, spiega Minnie, «che si contrapponesse ai raduni di massa, come avviene nei palazzetti o allo stadio, riprendendo un’identità particolare tipica

Minnie Minoprio, proprietaria del Cotton Club

CONCERTI 20-31 DICEMBRE 20 - Lino Patruno & His Blue Four 21 - Minnie Minoprio e Black & White Charleston Band 22 - Bixi Bb & Clive Riche 27 - Akouo Quartet 28 - Le Tre e un Quarto 31 - Capodanno all’Havana con Cubaso

dei locali anni ’20 di Harlem in cui muovevano i primi passi i talenti del jazz in un’atmosfera che mescolava follia, cene, spettacoli e tanta buona musica». E sono proprio la musica e la buona tavola il binomio vincente del Cotton Club che si differenzia dagli altri locali di genere «prima di tutto per la qualità della musica – tutti coloro che si esibiscono nel Cotton Club sono vagliati acutamente da me e mio marito e prima di esibirsi devono superare delle selezioni durissime. È quasi un vanto alla fine dire di aver suonato da noi – e secondo perché il nostro club è un posto senza pretese, accogliente, famigliare, un’isola paradisiaca in cui tutti - noi proprietari, i musicisti e il pubblico – condividono la stessa passione, ovvero quella per il jazz e le sue sotto trame musicali». Negli anni, così, il Cotton Club ha saputo far parlare di sé ospitando artisti di primo piano, e altrettanto farà in quest’ultima stagione, sottolinea la Minoprio: «Ogni

anno cerchiamo di cambiare qualcosa per non scadere nella monotonia e nelle ripetitività. In questa stagione ad esempio daremo maggiore spazio alla varietà musicale, con proposte che spaziano dal latino americano al jazz puro senza tralasciare lo swing, il charleston, il foxtrot e il dixieland. Ce ne sarà davvero per tutti i gusti grazie soprattutto a un cartellone di nomi di primo piano con musicisti di richiamo internazionale». Ma il Cotton Club, come anticipato non è solo musica perché grazie ai tavolini apparecchiati dinanzi al palco si possono gustare deliziosi piatti e cocktail con un ristorante che propone «una ristorazione tradizionale, all’italiana e soprattutto abbondante. Diciamo che ci piace accontentare le persone facendole mangiare e non solo assaggiare». Buona musica a tutti! Cotton Club Via Bellinzona, 2 Tel 06 97615246 www.cottonclubroma.it

“HAPPY DAYS gosPel SINGER” Avvicinare le famiglie e i giovani alla cultura musicale spirituale, alla cultura inter-religiosa e per far riscoprire e rivivere le note internazionali e tradizionali del Natale. Questo è l’obiettivo della quarta edizione del Concerto di Natale organizzato dall’ Associazione Culturale Mos Maiorum si terrà presso la chiesa di San Cipriano in Via di Torrevecchia il prossimo 21 dicembre alle ore 21.00, con gli “Happy Days Gospel Singer”, uno dei maggiori gruppi di musica gospel degli Stati Uniti d’America formato e creato con vocalist professionisti appartenenti alle chiese cristiane americane. Il gruppo,

come ogni anno, giunge in Italia per un tour che li vedrà impegnati principalmente a Roma e poi in altre città italiane. Il gruppo, considerato tra gli organici di musica spirituale, fra i migliori al mondo fonda il proprio repertorio esclusivamente sui principi etici e religiosi della lode al Signore ed al sollievo dello spirito. Il Concerto ha uno scopo benefico: il ricavato sarà devoluto a una realtà sociale e assistenziale operante sul territorio cittadino. Il concerto vede il patrocinio di Roma Capitale e del Municipio Roma 19 Monte Mario.

Arte Orafa Gioielleria

ORO ROSA 18 KT BT 1,20 €1.600 pezzo unico

P.zza della Maddalena, 1/A 00186 Roma Tel. 06.68808039 www.arte-orafa.com

ORO BIANCO18 KT BT 0,40 € 500


teatro

10

IL romPiballe A TEATRO Alla Sala Umberto, Gian Marco Tognazzi in una prima nazionale di Francis Veber

Dal 26 dicembre al 20 gennaio a Roma un capolavoro della drammaturgia comica scritto da uno dei più importanti sceneggiatori europei

a scritto alcuni dei lavori comici più belli andati in scena a teatro e trasposti poi sul grande schermo. Su tutti, “La cena dei cretini” che dopo l'adattamento francese è addirittura sbarcato ad Hollywood per diventare un film con Steve Carell. Veber è riconosciuto come uno dei più importanti sceneggiatori europei: un alchimista rigoroso, che conosce alla perfezione le ricette della comicità e che trae dai dettagli della natura umana spunti per far nascere personaggi coinvolgenti e divertenti perché in fondo sempre un po' veri. La Sala Umberto, dal 26

H

dicembre, presenta “Il rompiballe”, un capolavoro della drammaturgia comica mondiale. Da questo testo teatrale sono stati tratti due film di grande successo: “L'emmerdeur” di Molinaro con Lino Ventura e “Buddy Buddy” di Billy Wilder con Jack Lemmon e Walter Matthau. In una stanza d'albergo, Ralph, un killer professionista molto quotato nel suo ambiente, serio, meticoloso, che ha sempre rispettato alla lettera ogni contratto, sta per portare a termine la "missione" più importante della sua vita. Tutto è stato predisposto fin nel minimo dettaglio, ma il malvivente non ha fatto i conti con il destino che gli appioppa come vicino di stanza tale François Pignon, imbranato vulcanico instancabile pasticcione. La forza del Rompiballe è riuscire a rappresentare una forma di realtà che per molti sembra non esistere, tanto sembra forzata. Come diceva Shakespeare "Tutto il mondo è teatro, uomini e donne nient'altro che attori". Sul palco della Sala Umberto, Gian Marco Tognazzi.

“IL SUO NOME ERA… IL SIGNOR G” OMAGGIO A GIORGIO GABER Al Teatro Arcobaleno di Roma (via F. Redi 1/a), dal 28 dicembre 2012 al 13 gennaio 2013 (giovedì, venerdì e sabato alle ore 21,00 - domenica alle ore 17,30), Tom Del Monaco presenta lo spettacolo “Il Suo Nome Era…Il Signor G” - omaggio a Giorgio Gaber con i Pandemonium a 10 anni dalla scomparsa, attraverso le sue canzoni più graffianti e divertenti. Lo spettacolo prevede la “Serata Speciale Capodanno” il 31 dicembre con inizio dello spettacolo alle ore 22.00. Brindisi di mezzanotte, buffet dolce e riffa di Capodanno. Info: www.teatroarcobaleno.it

L’ULTIMO RIGORE AL DE’ SERVI Natale con il calcio al Teatro De’ Servi. “L’ultimo rigore” prende il via dai calci di rigore di una combattutissima finale di un torneo giovanile di calcio: in campo Daniele, Simone e Pino sono fermi in attesa di presentarsi sul dischetto di rigore. 25 anni dopo, Daniele, Simone e Pino sono dei brillanti quarantenni che si rincontrano dopo tanto tempo. Tra ricordi e risate, complicità ritrovata e voglia di fare di nuovo squadra, i tre scoprono quanto quel rigore sbagliato non abbia ancora smesso di produrre conseguenze. Una commedia leggera e divertente, una cascata di risate che dimostra quanto sia comico tentare di rendere prevedibile la vita.

COSA C’È A TEATRO AGORÀ

ARGENTINA

Via della Penitenza, 33 Tel. 06.6874167

L.go di Torre Argentina, 52 Tel. 06.684000311

SIAMO NELLA MERDA ANCHE LA CORAZZATA POTEMKIN È AFFONDATA

LA CANTATA DEI PASTORI

Con Paolo Villaggio Dal 20 dicembre

AMBRA ALLA GARBATELLA Piazza Giovanni da Triora, 15 Tel. 06.81173900

LA CITTÀ DI PLASTICA NEL GIARDINO DEI SOGNI di Francesco Zarzana e Silvia Resta Con Claudia Campagnola Fino al 23 dicembre

AMBRA JOVINELLI Via Guglielmo Pepe, 43 Tel. 06.83082620

UNA PICCOLA IMPRESA MERIDIONALE BIS Rocco Papaleo fino al 31 dicembre

ARCILIUTO Piazza Montevecchio, 5 Tel. 06.6879419

GRUPPO ARCILIUTO 4 VOCI E 1 PIANOFORTE con Stefano Costa, Giovanni Samaritani, Toni Tartarini e Carlo Vaccari 21 dicembre

di Peppe Barra e Paolo Memoli diretto e con Peppe Barra Fino al 22 dicembre

ARGOT STUDIO Via Natale Del Grande, 27 Tel. 06.5898111

4: 48 PSYCHOSIS di Sarah Kane con Elena Arvigo Il 22 e 23 dicembre

BELLI Piazza Sant'Apollonia, 11/a Tel. 06.5894 875

CASALINGHE SOCIAL CLUB di Rosa A. Menduni e Roberto de Giorgi Fino al 6 gennaio

BRANCACCIO Via Merulana, 244 Tel.06.80687231

LO SCHIACCIANOCI Musiche di Pëtr Il'ič Čajkovskij Coreografie di Marius Petipa Il 22 dicembre

COLOSSEO Via Capo d’Africa, 29/a Tel. 06.7004932

HANNO TROVATO BABY JANE

Di A. Sena con M.De Pigalle, P. Penelope Fino al 23 dicembre

DEI SATIRI SALA GRANDE Via di Grottapinta, 18 Tel 06 6871639

ORECCHIETTE E CIME DI RAPE! con Nico Maretti al 22 dicembre

DEI SATIRI SALA AGUS Via di Grottapinta, 18 Tel 06 6871639

MARTE-VENERE Con Claudio Gnomus, Sara Adami

DELLA COMETA Via del Teatro Marcello, 4 Tel. 06.6784380

MA CHE BELL’IKEA con Paola Minaccioni, Riccardo Fabretti Fino al 6 gennaio

DELL’ANGELO Via Simone de Saint Bon 19 Tel. 06.37513571

LA DEA DELL'AMORE con Antonello Avallone Dal 26 dicembre

DELLE MUSE Via Forlì 43 Tel. 06.44233649

MARGHERITA, CAPRICCIOSA, NAPOLI E QUATTRO STAGIONI Con Luciana Frazzetto Fino all'8 gennaio

DE’ SERVI Via del Mortaro, 22 Tel. 06.6795130

L’ULTIMO RIGORE con Marco Falaguasta, Fino al 6 gennaio 2013

ELISEO Via Nazionale, 183 Tel. 06.488721

QUESTI FANTASMI! Con Carlo Giuffré Dal 18 dicembre

FLAVIO Via G.M. Crescimbeni, 19 Tel. 06.70497905

L’AMICA DELLE MOGLI Con Federica De Vita Fino al 1 febbraio

GHIONE Via Delle Fornaci, 37 Tel. 06.6372294

NEMICI DI CASA con Pino Ammendola e Roberto Ciufoli Dal 21 Dicembre

GOLDEN Via Taranto, 36

Tel. 06.70493826

IMPERFETTO EQUILIBRIO Con Andrea Perroni Fino al 31 dicembre

GRAN TEATRO Piazza Sandro Ciotti Tel. 06.3333571 Tutto suo padre... e un pò sua madre Con Enrico Brignano

GRECO Via Ruggero Leoncavallo,10 Tel. 06.8607513

L’AMORE TI FOTTE con Dario Cassini

INDIA Lungotevere Vittorio Gassman, 1 Tel. 06.684000311

PERDUTAMENTE Rassegna

LA COMUNITÀ Via G. Zanazzo, 1 Tel. 06.5817413

FAVOLE DI OSCAR WILDE di Giancarlo Sepe Fino al 30 dicembre

MANZONI Via Monte Zebio, 14/C Tel. 06.3223634

EVA CONTRO EVA Pamela Villoresi Fino al 23 dicembre

OROLOGIO Via dei Filippini, 17/a Tel. 06.6875550 La Mandragola Regia Gabriele Guarino Fino al 23 dicembre

PARIOLI PEPPINO DE FILIPPO Via Giosuè Borsi, 20 Tel. 06.8073040

LES FOLLIES BURLESQUE

Tel. 06.6791439

ARRIVEDERCI ROMA Con Alvaro Vitali, Matilde Brandi

SAN GENESIO Via Podgora 1 Roma Tel. 06.3223432

TOR BELLA MONACA

CHE STRESS

Via Bruno Cirino Tel. 06.2010579

Con Carmen Vitter Fino al 22 dicembre

SISTINA via Nazionale, 183 Tel 06488721

456 Con Massimo De Lorenzo Fino al 6 gennaio

QUARTICCIOLO Via Ostuni, 8 Tel. 06.45460705

LA GATTA CENERENTOLA di e con Beppe Rizzo 22 dicembre

SALA UMBERTO Via della mercede 50 Tel. 06.6794753

TUTTO SHAKESPEARE IN 90 MINUTI con Zuzzurro & Gaspare

SALONE MARGHERITA Via Due Macelli, 75

PIGIAMA PER 6 con Marco Zadra

22 e 23 dicembre

PICCOLO ELISEO PATRONI GRIFFI

TEATRO 7 Via Benevento, 23 Tel. 06.44236382

Via Sistina, 129 Tel. 06.4200711 My Fair Lady con Vittoria Belvedere e Luca Ward Fino al 6 gennaio

STABILE DEL GIALLO Via al Sesto Miglio, 78 Tel. 06.33262799 Verso l'ora zero con A. Masullo

STANZE SEGRETE Via della Penitenza, 3 Tel. 06.6872690 Il quaderno perduto di Agatha Christie con Massimo Roberto Beato Fino al 23 dicembre

BELLA E BESTIA con Fiona Sansone e Chiara Lombardo Il 22 e 23 dicembre

TRASTEVERE Via Jacopa de' Settesoli, 3 Tel. 06.5814004

CARPE DIEM...COGLI L'ATTIMO CHE FUGGE

Regia di Tommaso Marrone Fino al 23 dicembre

VASCELLO Via G. Carini, 58 Tel. 06.5881021

FRATTO_X con Antonio Rezza

VERDE Circ.ne Gianicolense, 10 Tel. 06.5882034

TUTTI DICONO BUON NATALE di Sonia Viviani fino al 21 dicembre


gusto

11

IL meNu di Natale? CHIEDILO ALLO CHEF Consigli e ricordi di Angelo Troiani, chef de “Il Convivio Troiani”, per un trionfo della tavola nel giorno più atteso dell’anno uci, addobbi, palline colorate e alberi decorati. A Natale tutto diventa magico e ogni angolo della casa incanta la vista e a questa magia non si sottrae di certo la tavola. Nelle festività di fine anno la cucina esplode di colori e diventa un laboratorio di idee culinarie in un mix perfetto di tradizione e novità. Meglio poi, se a suggerire il menu di Natale e a dare consigli su cosa preparare per un giorno così speciale è uno chef. E lo chef in questione è Angelo Troiani, marchigiano d’origine, ma trapiantato a Roma, con una passione innata per la cucina. Nel suo curriculum vanta esperienze in locali stellati quali Le Jardin di Roma e il Trigabolo di Argenta. Attualmente delizia i clienti della Capitale nel suo ristorante “Il Convivio Troiani” dove da oltre vent’anni propone la “sua cucina”. Una cucina legata ai suoi stati d’animo e come tale mai statica né uguale a se stessa ma in continua evoluzione e trasformazione.

L

Cosa non deve mancare assolutamente sulla tavola per la notte di Natale? Gli agrumi e la frutta secca.

giata tutti insieme sulla tavola di legno, insomma, rappresenta la coesione e il focolare domestico. Consigli un piatto veloce da cucinare per queste festività, con ingredienti semplici che si possono trovare facilmente a casa. Spaghetti, alici, carciofi e pecorino. E un dolce per le feste? Il tronchetto di castagne. Se avesse la possibilità di scegliere per chi cucinare a Natale chi sceglierebbe e perché? Per la famiglia perché le feste sono il momento in cui gli affetti si trovano riuniti. Le faccio un gioco. A Natale non lavora e decide di mangiare fuori. Da chi si farebbe preparare il pranzo? In un agriturismo dove è stato appena macellato un maialino brado.

Il piatto che più di tutti le ricorda il Natale? Il fritto misto vegetale di broccoli, carciofi e cardoaverdoni (che andavo a cavare con mio padre pochi giorni prima il Natale). Ricorda cosa le preparava sua madre per le festività? I cappelletti in brodo del pranzo del 25, le lasagne, le crostate e il panrozzo. Ci propone un menu che rispecchi il Natale della tradizione? Per la vigilia sicuramente il fritto misto vegetale, seguito da spaghetti con le cozze. Come secondo il baccalà in umido. Come dolce non c’è niente di più tradizionale di frutta secca, agrumi e dolci natalizi. Quanto è importante la tradizione nella preparazione dei menu delle festività? Il Natale è fatto di tradizione e ritualità, quindi importantissima.

Tortino di mele con caramello e frutti di bosco

Se potesse scegliere un piatto da far diventare un piatto della tradizione natalizia quale sceglierebbe e perché? La polenta perché andrebbe tradizionalmente servita e man-

Perito Tribunale di Roma

OREFICERIA ARGENTERIA GIOIELLERIA OROLOGERIE

Angelo Troiani, chef de “Il Convivio Troiani”

Laboratorio orafo dal 1938 Esecuzione di oggetti su ordinazione


gusto

12

dolce FAR FESTA

A Natale è il momento di riscoprire le gemme preziose della tradizione dolciaria romana

uando il periodo festivo si avvicina e le strade si ricoprono di agrifoglio e lucette rosse, non c’è dieta che tenga: nessuno riesce a sfuggire al richiamo dei dolci natalizi. Nel corso degli anni Panettoni e Pandori si sono istituzionalizzati, dominando la scena nelle loro numerose varianti, ma in realtà ogni regione e città possiede le proprie dolcezze tradizionali che rischiano di essere dimenticate, travolte da parenti più noti. Una di queste bontà a rischio estinzione è il Pangiallo romano, che ha origini antichissime, addirittura nella Roma Imperiale, quando il dolce era legato ai festeggiamenti del solstizio d’inverno per propiziare il ritorno del sole. Ricoperto in principio da uno strato di acqua di zafferano che gli conferiva il colorito giallo-oro a cui deve il nome, col tempo è diventato un dono tipico da fare a Natale e la ricetta si è evoluta. Tradizionalmente si prepara impa-

Q

stando mandorle e nocciole con miele e cedro candito per poi cuocerlo in forno e infine ricoprirlo con uno strato di pastella d’uovo, ma in periodi più recenti sono stati aggiunti anche pinoli, uva passa, pi-

Pangiallo e Panpepato, ma anche Mostaccioli, Nociate e Nocchiate sono i dolci tipici del Natale romano

stacchi e, in qualche caso, cacao. A Roma è possibile trovarlo durante le feste in alcune pasticcerie tipiche, come Regoli all’Esquilino e Valzani a Trastevere, insieme all’altrettanto tipico Panpepato, simile nella composizione al Pangiallo ma da cui si differenzia per la forma e la presenza di cioccolato pepato e scorza

d’arancia. Altri grandi classici della tradizione dolciaria romana del periodo natalizio sono il Torrone, morbido e cilindrico, ai pinoli, al pistacchio, alle mandorle o al cioccolato, e i Mostaccioli. Questi ultimi, a base di miele e noci, sono in realtà di origine campana, ma vengono prodotti in quasi ogni regione con diverse varianti e sono ormai da molti anni diventati parte della cucina capitolina con l’aggiunta di pepe e cannella. Spostandoci un po’ in provincia troviamo altre due chicche della pasticceria natalizia: le Nociate e le Nocchiate. Entrambe si preparano mescolando cacao amaro, zucchero e uova e differiscono quasi esclusivamente per la presenza di noci nelle prime e nocciole nelle seconde. La tradizione offre insomma tantissime gustose specialità da riscoprire per mettere in tavola, a Natale, accanto ai dolci più commercializzati, anche un po’ della nostra cultura.

>baNcarelle A CINQUE STELLE C’era una volta la piazza del mercato. Nella vita come nello shopping, a furia di inseguire la smania di guadagnare tempo gli uomini hanno finito col perdere l’abitudine ai modi migliori per impiegarlo. È così che si sono diradati quei luoghi simbolo del buon vivere e del buon comprare, tramontati all’ombra di megastore e catene in franchising fino quasi a scomparire del tutto. Esatto, quasi. A rinverdire una tradizione che può e deve essere ancora al centro del consumo attuale ci ha pensato Nevio Lorenzoni, presidente del “Consorzio Il Mercato del Forte”, che nel 2004 soffiò l’alito di vita in un progetto poi cresciuto fino a espandere la sua fama in Italia e all’estero, imbarcandosi assieme agli altri espositori in un tour itinerante attraverso le principali città della Penisola. Giusto in tempo per agguantare qualche regalo dell’ultimo minuto, il 23 dicembre Ponte Milvio ospiterà la trasferta capitolina del “Consorzio a cinque stelle”, dove dalle 8 alle 19 i romani potranno toccare con mano l’ampio assortimento esposto da oltre trenta delle ormai celebri “boutique a cielo aperto”, portatrici sanissime del made in Italy di categoria medio-alta: dal migliore artigianato fiorentino delle ceramiche artistiche alla pellicceria d’alta moda, dai ricami della biancheria per la casa ai prodotti di maglieria artigianale di cachemire, fino alle più note griffe di abbigliamento e prêt-à-porter. La spirale di rettangoli colorati che campeggia sul logo del Consorzio a immagine e

somiglianza della disposizione dei banchi a Forte dei Marmi si è imposta negli anni come un vero e proprio sigillo di affidabilità e rapporto qualità prezzo da far invidia alla grande distribuzione. Per chi non potesse partecipare, gli affari sicuri continuano sul sito www.ilmercatodelforte.it. Mercato del Forte Ponte Milvio, 23 dicembre, dalle 8 alle 19 Tel 393 9407629


gusto

13

caNtiNa del Vecchio UNA PIACEVOLE SCOPERTA NEL CUORE DI roma etti una delle vie più conosciute e apprezzate del centro storico della Capitale, aggiungi la tradizionale cucina romana, accompagni con una vastissima offerta di vini, mescola tutto ed ecco fuori il ristorante wine bar Cantina Del Vecchio, un locale dall’atmosfera particolare dove tutto viene preparato in casa. Inaugurato nel febbraio 2001, il ristorante (una volta negozio d’antiquariato) è ospitato in un elegante palazzo rinascimentale che si affaccia sulla caratteristica piazzetta di San Simeone. Tra i cavalli di battaglia della sua cucina, troviamo i paccheri con il baccalà e gli intramontabili rigatoni all’amatriciana, ol-

M

tre a una ricca selezione di formaggi. Da circa due settimane, inoltre, è stato introdotto un nuovo menu che vede l’ingresso di alcuni prodotti “bio” e soprattutto della pizza. Ma Cantina Del Vecchio è soprattutto un wine bar, un’enoteca con tanti vini offerti alla mescita. Il momento migliore per gustarli è tra le 18 e le 20, quando viene servito l’aperitivo a una cifra più che accettabile visto il posto (siamo a due passi da Piazza Navona): 8 euro. Il giovedì è invece la serata della musica dal vivo, con concertini jazz molto apprezzati. E a Natale cosa accade? Il ristorante resterà aperto sia di giorno che di sera e

per la notte del 24 è in serbo una sorpresa. Tutto deciso (o quasi) invece per il cenone di Capodanno: musica dal vivo e un menu ben assortito al prezzo di 85 euro a persona. Attesissima sarà pure la notte che precede l’Epifania. Tra il 5 e il 6 gennaio, è in programma una serata dal ritmo latino-americano con cinque musicisti cubani strepitosi che proveranno a replicare il successo ottenuto a fine novembre. Cantina Del Vecchio Via dei Coronari, 30 Tel. 06 6832407 Aperto: tutti i giorni tranne il lunedì (10.00-23.30).

>DOLCEZZE NaPoletaNe Tra struffoli, mostaccioli e roccocò, all’antica pasticceria Gatto il Natale è… “nu babà” Natale, dolce mangiare. Se anche d’improvviso dovessero sparire luminarie e decorazioni fuori e dentro le mura di case e negozi, la festa più amata da grandi e piccini si riconoscerebbe a colpo d’occhio dalle prelibatezze che affollano la tavola imbandita. Meglio ancora se in questa schiera golosa figurano le delizie del patrimonio dolciario napoletano, come quelle che dal lontano 1960 realizza con cura e dedizione l’antica pasticceria Gatto, baluardo della tradizione partenopea nel cuore della Capitale. Oltre la soglia di via Francesco D’Ovidio 23, nel quartiere Talenti, è possibile ritrovare la bontà colorata degli struffoli preparati nel rispetto religioso della ricetta originale, accompagnati dall’abbraccio al cioccolato dei mostaccioli, passando per il richiamo gustoso dei roccocò e dei raffioli alla cassata fino al sapore intramontabile della pasta reale. L’ingrediente segreto che rende ogni singola creazione

così speciale è una passione che si tramanda intatta di generazione in generazione, a cominciare dall’esperienza di Enrico e Rosa Gatto per trasmettersi poi alla figlia Silvia e ai suoi figli dopo di lei, già pronti a raccogliere il prezioso testimone di competenze e valori pasticceri. Gli stessi che animano anche la gelateria omonima in via Capuana 30, dove accanto ai semifreddi e alla vasta offerta dei gusti più assortiti ci si può lasciar conquistare anche da un ottimo panettone gelato (ma attenzione alla pausa che vedrà l’attività chiudere il 24 dicembre per riaprire alla fine di gennaio). Una combinazione inossidabile di maestria, entusiasmo e collaudata gestione familiare. Al resto ci pensa la tradizione. Pasticceria Gatto Via Francesco D’Ovidio, 23-25 - Tel 06 824208 www.pasticceriagatto.com www.pastieraweb.it


gusto

14

SOLO IL MEGLIO NEL Piatto CHICCHE POCO CONOSCIUTE IN CITTÀ, LUOGHI DI INCONTRO E DI GUSTO SCELTI APPOSITAMENTE PER UNA SERATA PERFETTA

ENOTECHE

VEGETARIANI

FRITTI

ANTICA ENOTECA

IL MARGUTTA

FAMULARI

Una storia lunga, che inizia nel 1720: questa antica enoteca è diventata negli anni uno dei più gettonati winebar del centro storico. Dalla ricca proposta di vini alle proposte gastronomiche che spaziano dai classici sfizi ai piatti più ricchi. www.anticaenoteca.com Via della Croce, 76/b – Tel 06 6790896 Zona Piazza di Spagna

Vantando i 30 anni di scelta vegetariana, oltre alla cena e al pranzo alla carta propone anche il brunch a buffet composto da oltre cinquanta ricette preparate con prodotti biologici e cucinati sapientemente per preservarne le proprietà e i valori nutritivi. www.ilmarguttavegetariano.it Via Margutta, 118 – Tel 06 32650577 Zona Spagna

Da Messina alla Capitale, la famiglia Famulari è proprietaria di questa rosticceria. Si preparano su prenotazione anche buffet per rinfreschi e ricevimenti. Tra i piatti forti: arancini, sfoglie salate, focaccia messinese e maccheroni alla Norma. www.famulariroma.it Via Alessandria, 186 – Tel 06 97273892 Zona Nomentana

BUCCONE

ARANCIA BLU

FRIGGITORIA PRENDI E PORTA VIA

Da osteria a enoteca, non solo vini però, ma un’ampia offerta di prodotti alimentari (pasta, miele, marmellate) e un ristorante che oltre ai primi e secondi di carne offre ricchi piatti di pesce affumicato. www.enotecabuccone.com Via di Ripetta, 19 - Tel 06 3612154 Zona Piazza del Popolo

Per sfatare il luogo comune che vuole la cucina vegetariana monotona e poco saporita propone gustosissime paste ripiene confezionate a mano, ottime quiche e una grande varietà di dolci, oltre a disporre di una carta dedicata esclusivamente ai formaggi. www.aranciabluroma.com Via Prenestina, 396e – Tel 06 4454105 Zona Prenestina

Il piatto forte sono i fritti di mare, ma anche i panini di pesce. Ampia la possibilità di riempire il proprio cartoccio di fritti con diverse combinazioni oltre alla vasta scelta di insalate con cui accompagnare i propri piatti “unti”. Piazza Sant’Eurosia, 4 Tel 392 68.15.287 Zona Garbatella

L’INSALATIERA

I FRITTI DI SORA MILVIA

Questa taverna a pochi passi da S. Pietro rielabora i piatti tipici della tradizione italiana in chiave vegetariana, creando un menu di specialità gustose e digeribili, con pasta e dolci di produzione propria e una buona selezioni di vini per accompagnarli. www.tavernavegetariana.it Via Trionfale, 94 – Tel 06 39742975 Zona Prati

Una friggitoria che soddisfa ogni tipo di palato, dai più curiosi ai più tradizionalisti. La cucina è attenta alla qualità e alla ricerca di prodotti freschi. Dal menu: polpette, baccalà e patate bravas al cartoccio. www.ifrittidesoramilvia.it Via Cassia, 4 Tel 06 33220828 Zona Ponte Milvio

AMAPÒLA

LE BISTROT

Nasce dalla passione per il vino e in particolare per l’abbinamento della bevanda con il cibo. I vini provengono da tutta Italia, ma una particolare attenzione è dedicata a quelli della regione Lazio, non mancano anche le etichette francesi, ad accompagnarli: finger food. www.amapolawinebar.it Via Luigi Lilio, 36 – Tel 06 5193442 Zona Laurentina

In un ambiente accogliente e curato, è possibile godere di una cucina creativa e semplice al tempo stesso che dispone di piatti adatti a vegani e celiaci. Specialità della casa è la succulenta zuppa di cipolle dal tocco francese. www.ristorantelebistrot.com Via delle Sette Chiese, 160 – Tel 06 51288991 Zona Garbatella

Pizzeria

Ristorante 24 Dicembre fritti tradizionali di Natale a portar via, fino alle ore 21:00

Pizze cotte a legna

Il regno del fiore di zucca

Via Fontana del Finocchio, 32 - 00132 Roma - tel. 06 2070404


gusto

15

GIAPPONESI HANABI SUSHI Ambiente minimal in perfetto stile orientale per questo ristorante che propone buffet sia a pranzo e che a cena a prezzo fisso, specialità di pesce crudo accompagnate da salse e contorni tradizionali e una scelta di dessert particolarmente ampia. www.ristorantegiapponeseroma.com Via Meloria, 13 – Tel 06 39746077 Zona Cipro

HAMASEI

ROKKO

Nato 38 anni fa come filiale del ristorante di Tokio Kappou Hamasei con l’obbiettivo più che riuscito di far apprezzare la cucina nipponica tradizionale agli italiani , è stato il primo ristorante giapponese di Roma e dal 2006 è segnalato dalla guida Michelin. www.roma-hamasei.com Via della Mercede, 35/36 – Tel 06 6792134 Zona Spagna

Le carte vincenti di questo ristorante sono lo chef Haraguchi, della Scuola di Cucina Tsujigakuen di Osaka, e lo speciale riso di produzione propria, di qualità tanto pregiata da essere esportato presso le principali comunità giapponesi in Europa. www.ristoranterokko.com Passeggiata di Ripetta, 15 – Tel 06 3223414 Zona Flaminio

HAYASHI SUSHI

HARUSAKI

Resterete colpiti dallo stile moderno del locale e dalla gentilezza del personale, oltre che dalla grande scelta di pietanze, dal suimono al teppanyaki, passando per temaki e zensai. Qualità a prezzi contenuti per provare la cucina nipponica a pochi passi da Piazza San Giovanni. www.ristorantegiapponese-roma.com Via Faleria, 36 – Tel 06 7000906 Zona San Giovanni

Per i veri amanti del sushi, niente di meglio della formula “all you can eat” a buffet, soprattutto se si tratta di pesce che arriva fresco ogni giorno. Trovandosi vicino all’Università fa la gioia degli studenti, grazie anche ai prezzi convenienti. www.harusaki.it Via Cremona, 44 – Tel 06 44246920 Piazza Bologna

ASAHI

YOSHI

Arredato in maniera strettamente tradizionale, con una sala tatami dai tavoli bassi e un privé, è uno dei primi ristoranti di Roma ad avere il kaiten sushi, nastro scorrevole su cui girano i piattini, adatto a chi ha fretta. La cucina fonde tradizione e innovazione, da provare l’ananas tempura. www.sushiasahi.it Via Santa croce in Gerusalemme, 1 – Tel 06 7022158 Zona Porta Maggiore

Un tocco pop aggiunto alla cultura nipponica per un locale dall’aria giovane che oltre ai piatti più conosciuti propone ricette nuove, provenienti dai migliori ristoranti di Tokio, e che primo a Roma offre la possibilità del nyotaimori, o body sushi: il cibo viene servito sul corpo nudo di una donna. www.ristorantegiapponeseyoshi.com Via Ostiense, 64 - Tel 06 5745227 - Zona Ostiense

GINZA GOLD

ZEN SUSHI

SAKURA RESTAURANT

Uno scintillante angolo di Giappone su tre piani, tre modi diversi per immergersi nell’anima più lussuosa e fashion di Tokio, con una ricerca della bellezza in tutte le sue forme che si riflette sui piatti, preparati secondo le antiche regole e con attente combinazioni dei colori. www.ristoranteginza.com Via Barberini, 53/57 – Tel 06 42011005 Zona Barberini

Costola romana dell’omonimo milanese, è il posto giusto per chi non ama solo la cucina, ma anche la cultura giapponese: organizza feste tradizionali e mostre tra i tavoli e il kaiten, dove è possibile ammirare i sushiman all’opera. www.zenworld.it/roma Via degli Scipioni 243/243 - Tel 06 3213420 Zona Prati

Un vero e proprio sushi bar della Capitale il cui segreto non è solo nella qualità e nella genuinità, ma anche nell’estetica e dunque nella bellezza dei piatti per dare a occhi e palato un’esperienza unica. www.sakura-sushi.it Piazza di Porta Pia, 122/123 Tel 06 44254329 Zona Porta Pia


NeWs

16

IL regalo DA NON PERDERE Lasciatevi sorprendere dalla magia del Natale: al Centro Commerciale Euroma2 sono iniziate le feste, nel segno di tante emozioni, eventi imperdibili e, ovviamente, dell’immancabile shopping

Fino alla vigilia un ospite d'eccezione: Babbo Natale che accoglierà i bambini e raccoglierà le loro letterine

GLI oscar DEL diVertimeNto Rainbow MagicLand di Valmontone è il Parco dell’anno 2012 Una sfida da brivido, è proprio il caso di dirlo, quella che lo scorso 15 dicembre ha visto i parchi divertimento dello Stivale contendersi gli ambiti premi all’interno dei Parksmania Awards 2012, ospitati in quest’edizione da Rainbow MagicLand di Roma Valmontone. All’interno del suo Gran Teatro, infatti, l’attore Sebastiano Somma ha presentato una serata speciale, in cui volti noti dello spettacolo hanno premiato i vincitori delle 7 categorie. A meritare il riconoscimento come Parco dell’anno 2012 è stato proprio MagicLand di Valmontone, con la sua notevole stagione che ha visto i visitatori arrivare a quota un milione. Stagione che prosegue con gli eventi dedicati al Natale in programma nei prossimi giorni, come la proiezione del Piccolo Principe dedicata ai non vedenti di sabato 22, l’esibizione di quattro campionesse della ginnastica ritmica del 23 o i combattimenti dei Gladiatori di Roma dal vivo previsti per il 30. Per quanto riguarda invece le altre categorie, il premio per il parco acquatico dell’anno è andato ad Aqualandia, miglior nuova attrazione è stata giudicata Divertical di Mirabilandia, mentre la miglior attrazione family ha visto l’ex aequo tra Dragon River (Etnaland) e Laguna dei pirati (Zoomarine), il miglior show indoor è Dancin’ Queen a Mirabilandia, mentre quello outdoor è Il Sogno di Gardaland, infine il premio per la miglior personale se l’è aggiudicato Minitalia Leolandia.

UNA corsia PREFERENZIALE VERSO IL futuro

Dalla materna ai licei, l’Istituto San Gabriele garantisce strutture e soluzioni educative all’avanguardia. Distribuiti nei due ampi edifici si trovano laboratori di ogni tipo: artistico, linguistico, informatico, di scienze e di fisica, con in più un’aula dotata di lavagna multimediale. L’attività motoria è più che garantita con una palestra, due piscine scoperte, una da 25 metri e una per bambini, un campo di basket-pallavolo, con una versione mini per le elementari, e uno di calcetto. Dispone dei licei classico e scientifico,

a Euroma2, la prima, grande sorpresa del Natale 2012 è pensata per i più piccoli: Babbo Natale sarà presente ogni giorno fino alla vigilia, per raccogliere le letterine e conoscere tutti i bambini che potranno, poi, divertirsi nel corner giochi Art Attack. Il 21 dicembre spazio alla cultura, con il primo appuntamento di “Libri al Centro”: Roberto Costantini alle 18 presenterà al pubblico il suo ultimo romanzo “Alle radici del male”, secondo e attesissimo capitolo della saga del Commissario Balistreri. Sabato 22 e domenica 23 dicembre tanta musica dal vivo, con due repliche dell’eccezionale spettacolo dei Saor Patrol, sorprendente gruppo folk scozzese che con le note delle sue cornamuse ha contribuito a rendere indimenticabile la colonna sonora del film “Braveheart”. L’evento sarà seguito in diretta da Radio Roma Capitale, che sarà presente a Euroma2 sabato 22 dalle 17 alle 21, con in più uno spazio “Gioca e Vinci” dedicato a tutti gli ascoltatori. E ancora, gli immancabili addobbi che vestiranno di luce ogni angolo del centro commerciale, i paesaggi viventi, grandi carillon che prenderanno vita per l’occasione e l’incanto dei mercatini dell’artigianato tradizionale, pieni di spunti e idee regalo. A dicembre, l’emozione è di casa a Euroma2, nessun posto migliore per scegliere i vostri regali o anche solamente per trascorrere qualche ora tra tante imperdibili sorprese.

D

con una sezione di scienze applicate, e per il prossimo anno intende ampliare l’offerta con l’inaugurazione del liceo delle scienze umane e di quello linguistico. Per quest’ultimo sarà prevista la costante presenza di un lettore di madrelingua di inglese, francese o spagnolo, una settimana di scuola di lingua all’estero, cominciando con la British School di Malta, e uno scambio culturale di due settimane con una scuola cattolica di Toronto, presso la quale si tiene anche la vacanza-studio estiva di tre settimane. Ma

non è tutto: il San Gabriele pensa al futuro e ha già messo in cantiere una convenzione con alcune Università che permetterà agli studenti dei licei di seguire durante l’anno dei corsi tenuti da docenti o dottorandi universitari che possano un domani essere riconosciuti come crediti formativi utili al conseguimento della laurea. Istituto San Gabriele Via Cassia Km 16 – Roma Tel 06 302831 www.istitutosangabriele.it


focus

17

1

acquisti CON stile Come vestire se stessi e la propria casa per passare le feste all’insegna del buon gusto

L’

arrivo dei primi freddi non impensierisce gli amanti della moda e dello stile, pronti ad affrontare le prossime festività natalizie nel nome del fashion sia in casa che fuori. Ecco quindi i suggerimenti di Burberry per darsi quel tono da lord inglese il cui fascino non tramonta mai. Una coppola in principe di Galles, con abbinato ombrello dal pomo a forma d’anatra o di cane da caccia danno il giusto tocco british. Chi non rinuncia alla corsa all’aria aperta nemmeno con le temperature più rigide apprezzerà il guanto da running Ferrino con uno speciale inserto su pollice e indice, utilissimo

per interagire con gli amati/odiati touchscreen senza dover scoprire la mano. Uno stile più elegante, invece, lo offrono i guanti da guida in pelle di Hermes, nati dal connubio tra l’amore per l’artigianato e quello per le automobili. Ma per un vero tocco di classe meglio puntare alla cravatta, scegliendone una dall’aspetto prezioso adatto anche alla notte di Capodanno come quella in seta blu con disegno geometrico in punta proposta da Carlo Pignatelli. Ovviamente la casa non può essere da meno e merita addobbi adeguati per prepararsi al Natale. Il vintage non tramonta e si

3

ripropone anche nelle decorazioni per l’albero della collezione Xmas Tradition di Villa d’Este Home, create in pvc con un sapore antico e giocoso. Più serie ed eleganti sono ovviamente quelle realizzate da Swarovski in scintillante cristallo Siam, in sintonia con l’Albero di Natale dondolino in cristallo Peridot Silver Shade decorato con sfere e stelline. Ma niente trasmette lo spirito delle feste come dei buoni biscotti fatti in casa, glassati e colorati, perfetti anche per ricoprire l’albero di dolcezze. Adatto allo scopo il set di tredici tagliabiscotti della linea Delicia di Tescoma.

4

5

2

1. Gli addobbi Swaroski 2. La collezione Xmas Tradition di Villa d’Este Home 3. Cravatta Carlo Pignatelli 4. Ombrello Burberry 5. Guanti Hermes

AL MURETTO Pizzeria Pizza ad alta digeribilità sfizi / fritti e dolci fatti in casa e t s e f e n o u B

Via dei Platani 29/31 (Fonte Nuova di Tor Lupara) - Tel. 06.90024326


regioNe

18

ageNda 22 dicembre

LATINA - Gaeta Enrico Capuano e la sua Tammurriata rock tornano nelle piazze italiane dopo un tour negli Usa e il grande successo del concertone del 1° Maggio. Capostipite del nuovo folk-rock italiano, l’artista indipendente ha saputo mescolare i clichè angloamericani alla musicalità e ai ritmi della tradizione italiana popolare.

22 dicembre

LATINA - P.zza del Popolo L’iniziativa di mobilità sostenibile “Natale in bicicletta” chiede ai partecipanti di vestirsi in tema natalizio. Un modo divertente per lanciare un augurio al movimento sensibile alle tematiche ambientali. La manifestazione si concluderà con un brindisi offerto dal Bar Friuli e l’estrazione dei premi in palio.

23 dicembre

RIETI - Collevecchio 16a Edizione per la Sagra del Panpepato, dolce tipico della tradizione sabina nelle festività natalizie. Per l’occasione saranno allestite antiche cantine caratteristiche nel centro storico, dove sarà possibile riscoprire i sapori dei piatti tipici locali, accompagnati dalla musica popolare della tradizione sabina.

24 dicembre - 6 gennaio

RIETI - Greccio La rappresentazione storica della nascita del primo presepe al mondo, evento rievocato da quando nel Natale 1223 San Francesco di Assisi ricostruì con persone e animali la Natività di Betlemme. La leggenda vuole che durante il simulacro il bambinello sembrò prendere vita tra le braccia del Santo.

Piotta FA TAPPA AD APRILIA L'artista romano in concerto il 21 dicembre all'Ex Mattatoio i tempi della scuola indossava un paio di occhiali tondi tondi, la cui forma ricordava le vecchie cento lire. E la parola "cento" a Roma diventa inevitabilmente "piotta". Un nomignolo che Tommaso Zanello, nato da padre romano e madre milanese, cresciuto nel quartiere di Montesacro, si porterà appresso anche in una carriera artistica ormai quasi ventennale. L'ultima fatica discografica di Piotta, uscita lo scorso aprile, è intitolata "Odio gli Indifferenti", e ha dato l'input per il nuovo omonimo tour. Ma chi sono gli indifferenti? Come ha rivela-

A

to in una recente intervista rilasciata a In Roma «gli “indifferenti” sono coloro che pensano che basta curare il proprio orticello per sfangarla un'altra volta in attesa di tempi migliori». Piotta resta comunque ottimista per il futuro: «Credo che questa crisi sia un'occasione per ripensare un nuovo cammino da ogni punto di vista: economico, ecologico e anche etico». Intanto, lui prosegue il suo lungo "cammino" per l'Italia iniziato quest'estate. La prossima fermata è all'Ex Mattatoio di Aprilia il 21 dicembre per un live imperdibile. Start ore 22.30.


regioNe

19

RIAPRONO LE moNtagNe DI roma Grazie all’innevamento dei primi di dicembre, è già ripartita la stagione sul Terminillo. Campocatino inaugura il 23

N

iente falsa partenza quest’anno per l’inverno, come è spesso accaduto in quelli precedenti. Esattamente dodici mesi fa, le nostre montagne erano completamente spoglie, penalizzate da un clima insolitamente mite che ha di fatto rovinato la prima parte della stagione. Poi, per fortuna, è arrivato un febbraio storico con abbondanti nevicate che hanno coinvolto a più riprese persino la Capitale. Quest’anno, come detto, la dama bianca è stata fin troppo buona. Già il 2 dicembre sul Terminillo venivano segnalati tra i 50 e gli 80 centimetri di neve: le piste per il fondo erano già battute e gli impianti si apprestavano ad aprire per il weekend dell’Immacolata. La situazione a oggi 20 dicembre, sulla montagna di Roma, è ancora migliore: una coltre bianca spessa tra i 70 e i 120 centimetri ricopre l’area, gli impianti sono tutti aperti, così come alberghi, ristoranti, scuola di sci e noleggi. Le piste di fondo mantengono intatto il loro fascino con un anello di 2,5 chilometri interamente illuminato. E poi, ci sono le

Gli impianti del Terminillo

novità come ogni nuova stagione che si rispetti: una pista di pattinaggio nel centro del paese, la possibilità di correre sulla neve su una slitta trainata da cavalli o di cavalcare sul manto bianco presso il “Maneggio dei 5 confini”. Inoltre, la Pro Loco del Terminillo è costantemente impegnata nell’organizzazione di eventi come: ciaspolate (anche in notturna) seguite da una succulenta polentata da gustare nei rifugi, e poi tanta musica e la presentazione di un libro fotografico intitolato “Terminillo – in bianco e nero”. Per Capodanno, infine, è prevista la classica fiaccolata dei maestri della scuola di sci. Causa le condizioni meteo avverse dello scorso weekend, è slittata al 23 dicembre l’apertura degli impianti di Campocatino, in Ciociaria. È stata dunque rinviata a domenica prossima la “Festa della prima neve a Campocatino”. Ecco cosa prevede il programma: apertura impianti alle ore 9, seguirà “musica sulla neve” con Paolo dj, degustazioni di dolci tipici e vin brulè e alle 13 appuntamento con la “Valanga Tricolore”.

PlaN de coroNes: IL TOP DELLE DOLOMITI Lassù, al confine nord delle Dolomiti (dal 2009 dichiarate patrimonio naturale dell’Unesco), tra le splendide valli dell’Alto Adige spicca il Kronplatz–Plan de Corones, la montagna numero uno del panorama dolomitico. I numeri sono davvero invidiabili: ben 116 chilometri di piste da sci innevate - tra cui le 5 mitiche “Black Five” per i più esperti e 32 modernissimi impianti di risalita. Da quest’anno, poi, sono state introdotte importanti novità come una nuova pista di 7,2 km che arriva fino alla stazione ferroviaria di Perca e il “treno dello sci” che collega il comprensorio alla linea ferroviaria. Le novità sono state presentate in una serata-evento presso il ristorante “La Locanda al Fleming” alla quale hanno partecipato personaggi importanti come l’ex Miss Italia Claudia Andreatti, il conduttore televisivo Osvaldo Bevilacqua e alcuni rappresentanti della Roma. Plan de Corones offre anche tanta ospitalità con oltre 30 rifugi e più di mille strutture ricettive. E non mancano gli altri sport: dal biathlon al pattinaggio su ghiaccio fino alle escursioni organizzate con le fiaccole o le ciaspole o addirittura correndo su slitte trainate da cavalli. Infine, è d’obbligo far tappa nella vicina Brunico, animata nel mese di dicembre dal mercatino di Natale che si snoda per il centro storico. Irrinunciabile, inoltre, la visita al museo dedicato al più grande scalatore italiano: Reinhold Messner. Area Vacanze Kronplatz – Plan de Corones Tel. 0474 555447 - www.plandecorones.com

Anno 2012-STAMPA - Società Tipografico Editrice Capitolina S.p.A. Via Giacomo Peroni, 280 Roma SPORT NETWORK SRL Via Messina, 38 Milano - Tel. 02 349621


la ProgrammazioNe

20

TUTTO IL ciNema NELLE SALE DI ROMA

MINUTO PER MINUTO

ADMIRAL Tutto tutto niente niente

Piazza Verbano 5 06/8541195 16:30 18:30 20:30 22:30

Piazza Cavour, 22 06/36004988 15:00 17:20 20:20 22:45 18:30 15:00 17:00 19:00 21:00 22:55 I 2 soliti idioti 16:00 18:00 20:00 22:00 Le 5 Leggende 15:00 16:50 20:40 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato (3D) 14:50 17:50 21:10 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato 22:30 15:20 18:30 22:00 Ralph spaccatutto 15:00 17:10 19:20 18:40 15:00 16:45 Sammy 2 - La grande fuga Tutto tutto niente niente 15:00 16:50 18:45 20:40 22:30 21:00 23:00 15:00 17:30 20:10 22:40 Vita di Pi (3D) ADRIANO MULTISALA Colpi di fulmine

ALCAZAR Via Merry del Val, 14 06/5880099 Moonrise Kingdom - Una fuga d'amore 15:30 17:15 19:00 20:45 22:30 ALHAMBRA Via Pier delle Vigne, 4 06/0666012154 La regola del silenzio - The Company You Keep 16:00 18:10 20:20 22:30 Moonrise Kingdom - Una fuga d'amore 18:15 22:30 Tutto tutto niente niente 16:15 18:20 20:30 22:30 Una famiglia perfetta 16:00 20:20 AMBASSADE Via Acc. degli Agiati, 57-59 06/5408901 I 2 soliti idioti 17:15 19:00 20:45 22:30 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato 15:30 18:45 22:00 Sammy 2 - La grande fuga 15:30 Tutto tutto niente niente 16:00 18:10 20:20 22:30 ANDROMEDA Via Mattia Battistini, 191 06/6142649 Colpi di fulmine 16:00 18:15 20:20 22:40 I 2 soliti idioti 16:30 18:30 20:30 22:30 La regola del silenzio - The Company You Keep 16:00 18:15 20:30 22:40 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato (3D) 19:00 22:00 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato 21:15 16:00 Ralph spaccatutto (3D) 20:20 22:20 (3D) 16:00 18:10 Sammy 2 - La grande fuga 16:00 17:45 19:00 Tutto tutto niente niente 16:30 18:30 20:30 22:30 Vita di Pi 16:00 18:15 20:30 22:40 ANTARES Colpi di fulmine Tutto tutto niente niente

ULTIME NOVITÀ

ATLANTIC Colpi di fulmine I 2 soliti idioti

Viale Adriatico, 15/21 06/8186655 16:30 18:35 20:40 22:45 16:30 18:30 20:30 22:30 Via Tuscolana, 745 06/7610656 15:50 18:15 20:30 22:45 16:30 18:30 20:30 22:30 20:10 22:00

Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato(3D) Ralph spaccatutto Sammy 2 - La grande fuga Tutto tutto niente niente

15:30 18:50 22:10 16:00 18:10 20:20 22:30 16:20 18:20 16:30 18:30 20:30 22:30

Piazza Barberini, 24-25-26 06/86391361 20:40 22:45 11:15 14:15 16:15 18:30 11:00 15:30 18:45 22:00 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato(3D) 13:30 17:00 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato(V.O.) Tutto tutto niente niente 11:30 14:00 16:00 18:15 20:30 22:45 20:30 22:45 Una famiglia perfetta 11:30 15:00 17:30 20:15 22:50 Vita di Pi(3D) BARBERINI Colpi di fulmine

BROADWAY Via dei Narcisi, 26 06/2303408 15:30 19:00 20:45 22:45 Colpi di fulmine Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato(3D) 15:30 18:45 22:00 Ralph spaccatutto 17:20 15:30 Tutto tutto niente niente 17:15 19:00 20:45 22:30 L.go M. Mastroianni, 1 06/423601 21:00 18:30 16:00

CASA DEL CINEMA Io la conoscevo bene La famiglia Il male oscuro

Via Cassia, 692 06/33251607 16:00 19:00 22:00 16:00 18:00 20:00 22:00

CIAK Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato Sammy 2 - La grande fuga Una famiglia perfetta

Via dei Romagnoli, 515 Ostia Lido 06/561841 15:45 18:00 20:15 22:30 20:20 22:35 16:30 18:45 21:00 I 2 soliti idioti (Digitale) 16:30 18:40 21:00 (Digitale) 15:30 17:50 20:10 22:30 La regola del silenzio - The Company You Keep 15:00 17:30 20:00 22:30 Le 5 Leggende 16:00 18:00 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato(3D) 19:10 22:00 (3D) 16:30 19:30 22:30 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato(Digitale) 15:00 18:00 21:00 Ralph spaccatutto(3D) 15:00 17:10 Ralph spaccatutto(Digitale) 16:00 18:10 20:20 22:30 Sammy 2 - La grande fuga 16:30 18:30 Tutto tutto niente niente(Digitale) 15:00 17:00 19:00 21:00 16:30 18:30 20:30 22:30 Tutto tutto niente niente 20:00 22:00 Vita di Pi (3D) 15:00 17:30 20:00 22:30 CINELAND Colpi di fulmine

CINEMA TEATRO S. TIMOTEO Amour

Via Apelle,1 06/50916710 21:15

DIVA MULTISALA Riposo

Via Vibio Mariano, 20 06/33248195

DORIA Via Andrea Doria, 52-60 06/39721446 16:30 18:35 20:40 22:45 Colpi di fulmine 15:30 18:45 22:00 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato 16:30 18:30 20:30 22:30 Tutto tutto niente niente EDEN FILM CENTER Piazza Cola di Rienzo, 74-76 06/3612449 Ernest & Célestine 15:40 17:20 19:10 16:10 18:10 20:10 22:20 La bicicletta verde 16:00 18:10 20:20 22:40 La parte degli angeli Moonrise Kingdom - Una fuga d'amore 16:30 18:30 20:30 22:20 20:50 22:40 Una famiglia perfetta 15:40 18:00 20:20 22:40 EMPIRE Riposo

Viale Regina Margherita, 29 06/8417719

EURCINE Via Liszt, 32 06/45472089 16:15 18:20 20:25 22:30 La parte degli angeli La regola del silenzio - The Company You Keep 15:30 17:50 20:10 22:30 Love is all you need 15:30 17:50 20:10 22:30 16:15 18:20 20:25 22:30 Moonrise Kingdom - Una fuga d'amore EUROPA Colpi di fulmine FARNESE Tutto tutto niente niente

Corso d'Italia, 107/a 06/44292378 16:00 18:10 20:20 22:30 Piazza Campo de' Fiori, 56 06/6864395 16:45 18:40 20:30 22:30

FIAMMA Via Bissolati, 47 06/485526 E la chiamano estate (VM14) 16:30 18:30 20:30 22:30 Grandi speranze 17:15 20:00 22:30 Moonrise Kingdom - Una fuga d'amore 16:15 18:20 20:25 22:30 FILMSTUDIO Riposo

Via degli Orti d'Alibert, 1/c 334/1780632

GALAXY Via Pietro Maffi, 10 06/61662413 Colpi di fulmine 16:30 18:35 20:40 22:45 I 2 soliti idioti 16:30 18:30 20:30 22:30 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato 15:30 18:45 22:00 Ralph spaccatutto 16:00 18:10 20:20 22:30 Sammy 2 - La grande fuga 15:00 Tutto tutto niente niente 16:45 18:30 20:30 22:30 GIULIO CESARE Viale Giulio Cesare, 229 06/45472094 Argo 15:30 17:50 20:10 22:30 La regola del silenzio - The Company You Keep 15:30 17:50 20:10 22:30 Love is all you need 15:30 17:50 20:10 22:30

DEI PICCOLI Sammy 2 - La grande fuga

Viale della Pineta, 15 06/8553485 17:00

GREENWICH Via G. Bodoni, 59 06/5745825 E se vivessimo tutti insieme? 20:40 22:30 Ernest & Célestine 15:30 17:15 19:00 La bicicletta verde 15:30 17:15 19:00 20:45 22:30 La regola del silenzio - The Company You Keep 15:45 18:00 20:15 22:30

DEI PICCOLI SERA Troppo amici

Viale della Pineta, 15 06/8553485 21:45

GREGORY Tutto tutto niente niente

Via Gregorio VII, 180 06/6380600 16:30 18:30 20:30 22:30

Ralph Spaccatutto

I due soliti idioti

Love Is all You Need

Regia: Rich Moore Cast: John C. Reilly, Jack McBrayer, Sarah Silverman, Jane Lynch Animazione – Durata 101’ Ralph, per 30 anni, è stato il Cattivo del videogioco Felix Aggiustatutto. Stanco di essere messo in ombra dall’eroe, Ralph decide di cambiare, vuole diventare il “bravo ragazzo”

Regia: Enrico Lando Cast: Francesco Mandelli, Fabrizio Biggio, Teo Teocoli Commedia – 90’ Tornano le gag televisive di Biggio-Mandelli nel secondo film dedicato alla celebre serie tv, giunta alla quarta serie, che da anni sta segnando i gusti dei giovani italiani.

Regia: Susanne Bier Cast: Pierce Brosnan, Trine Dyrholm Commedia – 110’ Girato tra Copenhagen e Sorrento, si fronteggiano due famiglie danesi riunite per un matrimonio in Italia: che succede infatti quando il padre dello sposo si innamora della madre della sposa?


3

CANDIDATO CANDIDA ATO A

G O L D E N G L O B E® TRA CUI

MIGLIOR FILM

E

MIGLIOR REGIA

“ I L N U OVO AVATA R ”

DAL REGISTA PREMIO OSCAR E DUE VOLTE LEONE D’ORO ANG LEE

E

PRODOTTO DA

MUSICA DI

PRESENTA UNA PRODUZIONE COPRODUTTORE TRATTO DAL ROMANZO DI

MONTAGGIO DI

UN FILM DI

SCENOGRAFIA DI

ANCHE IN

VITA DI PIDIRETTOREDELLA SCENEGGIATURA DI

FOTOGRAFIA

REGIA DI

PRODUTTORE ESECUTIVO

LA COLONNA SONORA È DISTRIBUITA DA Copyright© 2012 Twentieth Century Fox Film Corporation. All Rights Reserved.

DISPONIBILE SOLO NEI MIGLIORI CINEMA, CONSUL CONSULTA SUL LT TA L'ELENCO


la ProgrammazioNe

NELLE SALE DI ROMA

22 Vicolo Moroni, 3/a 06/86391361 15:45 18:00 20:15 22:30 16:15 18:20 20:25 22:30 15:45 18:00 20:45 22:30

INTRASTEVERE Love is all you need Ruby Sparks Una famiglia perfetta

JOLLY Via Giano della Bella, 4-6 06/45472092 16:30 18:30 20:30 22:30 Colpi di fulmine Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato (3D) 16:00 19:00 22:00 16:30 18:30 20:30 22:30 Ralph spaccatutto 16:30 18:30 20:30 22:30 Tutto tutto niente niente KING Via Fogliano, 37 06/86324730 La regola del silenzio - The Company You Keep 15:30 17:50 20:10 22:30 15:30 17:50 20:10 22:30 Love is all you need LUX Via Massaciuccoli, 31 06/86391361 Argo 22:00 16:00 18:15 20:30 22:45 Colpi di fulmine 15:20 17:00 18:45 Ernest & Célestine 15:30 Hotel Transylvania 15:45 18:00 20:30 22:45 I 2 soliti idioti Le 5 Leggende 16:30 18:30 15:30 18:45 22:00 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato (3D) 17:30 21:00 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato (V.O.) 21:15 20:30 22:30 Moonrise Kingdom - Una fuga d'amore 15:30 17:45 20:00 Ralph spaccatutto (3D) 16:00 18:00 Sammy 2 - La grande fuga 15:45 18:00 20:30 22:30 Tutto tutto niente niente Una famiglia perfetta 20:30 22:50 15:20 17:50 20:20 22:50 Vita di Pi(3D) MADISON Via G. Chiabrera, 121 06/5417926 22:50 7 psicopatici Argo 18:30 20:45 22:50 15:10 16:45 Hotel Transylvania 15:10 16:45 22:55 I 2 soliti idioti La parte degli angeli 16:40 18:40 20:50 22:50 15:25 17:00 Le 5 Leggende Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato (3D) 15:20 18:15 21:10 Prossima apertura 15:10 17:00 18:50 20:45 Ralph spaccatutto Tutto tutto niente niente 18:45 20:50 22:50 16:10 18:30 20:45 22:50 Una famiglia perfetta 18:30 20:45 Venuto al mondo Vita di Pi 16:00 18:20 20:45 22:50 MAESTOSO Via Appia Nuova, 416-418 06/45472091 Ernest & Célestine 15:45 17:05 La regola del silenzio - The Company You Keep 15:30 17:50 20:10 22:30 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato (3D) 15:30 17:55 18:45 22:00 15:15 18:45 20:40 21:30 22:35 Tutto tutto niente niente Via Viterbo, 11 06/8559493 16:00 18:10 20:20 22:30 16:00 18:10 20:20 22:30

MIGNON Il sospetto La parte degli angeli

NUOVO CINEMA AQUILA Via L'Aquila, 66-74 06/70399408 Colpi di fulmine 16:15 18:30 20:40 22:45 Il sole dentro 20:30 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato (3D) 14:45 18:15 22:00 Sammy 2 - La grande fuga (Digitale) 15:00 16:45 18:30 NUOVO OLIMPIA Via In Lucina, 16/g 06/6861068 La parte degli angeli (V.O.) 16:15 18:20 20:25 22:30 La regola del silenzio - The Company You Keep (V.O.) 15:45 18:00 20:15 22:30 Largo Ascianghi, 1 06/5818116 16:00 18:10 20:20 22:30

NUOVO SACHER La parte degli angeli

ODEON MULTISCREEN Piazza S. Jacini, 22 06/86391361 Colpi di fulmine 16:00 18:15 20:30 22:45 Le 5 Leggende (3D) 15:30 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato (3D) 17:30 21:00 22:00 Ralph spaccatutto (3D) 15:30 17:45 20:00 Sammy 2 - La grande fuga 15:30 17:20 Tutto tutto niente niente 15:30 17:20 19:10 21:00 22:50 POLITECNICO FANDANGO Via G. B. Tiepolo, 13/a 06/36004240 Moonrise Kingdom - Una fuga d'amore (V.O.) 18:30 20:30 22:30

DA NON PERDERE

QUATTRO FONTANE Argo Ernest & Célestine

Via Quattro Fontane, 23 06/4741515 20:00 22:30 16:15 18:15

MOONRISE KINGDOM UNA FUGA D'AMORE Regia: Wes Anderson Cast: Bruce Willis, Edward Norton, Bill Murray, Frances McDormand, Tilda Swinton Drammatico – Durata 94’ Sam e Suzy si conoscono a una recita ed è subito colpo di fulmine! Si innamorano al punto di decidere di scappare insieme, lontano.

La regola del silenzio - The Company You Keep 15:30 17:50 20:10 22:30 16:30 18:30 20:30 22:30 La sposa promessa 15:30 17:50 20:10 22:30 Love is all you need REALE Colpi di fulmine Tutto tutto niente niente

Piazza Sonnino, 7 06/5810234 16:00 18:10 20:20 22:30 16:30 18:30 20:30 22:30 Piazza Sonnino, 37 06/5812884

ROMA Riposo

ROXYPARIOLI Via Luigi Luciani, 54 06/3242679 15:45 18:10 20:20 22:30 La parte degli angeli 16:30 18:30 20:30 22:30 Moonrise Kingdom - Una fuga d'amore 16:00 18:00 20:15 22:20 Tutto tutto niente niente Una famiglia perfetta 15:30 17:50 20:10 22:30

La regola del silenzio - The Company You Keep Le 5 Leggende Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato (3D) Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato HFR 3D Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato Ralph spaccatutto (3D) Ralph spaccatutto

Sammy 2 - La grande fuga Tutto tutto niente niente

Una famiglia perfetta ROYAL Via E. Filiberto, 175 06/70474549 La regola del silenzio - The Company You Keep 17:50 20:10 22:30 16:00 Le 5 Leggende 16:30 18:30 20:30 22:30 Tutto tutto niente niente SALA TROISI Via Girolamo Induno, 1 06/5812495 15:30 18:45 22:00 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato SAVOY Via Bergamo, 25 06/85300948 La regola del silenzio - The Company You Keep 15:30 17:50 20:10 22:30 15:30 18:45 22:00 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato Ralph spaccatutto (3D) 16:00 18:10 20:20 22:30 16:30 18:30 20:30 22:30 Tutto tutto niente niente STARDUST VILLAGE (Eur) Via di Decima, 72 899/280273 16:00 18:10 20:20 22:30 Colpi di fulmine 19:30 21:40 I 2 soliti idioti 15:30 17:30 19:30 21:30 20:20 22:30 16:00 18:10 Le 5 Leggende Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato (3D) 15:30 18:45 22:00 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato 15:15 18:30 21:45 15:45 18:00 20:15 22:30 Ralph spaccatutto (3D) Ralph spaccatutto 15:00 17:15 Sammy 2 - La grande fuga 15:30 17:30 15:30 17:30 19:30 21:30 Tutto tutto niente niente 20:30 22:30 20:00 22:00 Vita di Pi (3D) 15:00 17:30 20:00 22:30 15:30 18:00 Vita di Pi Via della Lucchina, 90 06/30819887 16:00 18:10 20:25 22:40 15:45 17:45 20:00 22:15 I 2 soliti idioti 16:00 18:20 20:20 22:35 La regola del silenzio - The Company You Keep 15:45 17:45 20:20 22:45 Le 5 Leggende 18:30 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato (3D) 15:30 18:30 21:45 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato 16:00 19:15 22:30 Ralph spaccatutto 15:45 18:00 20:15 22:30 Sammy 2 - La grande fuga 15:30 Tutto tutto niente niente 16:15 20:45 15:45 18:00 20:15 22:35 Vita di Pi 17:20 20:00 22:40 STARPLEX Colpi di fulmine

THE SPACE CINEMA MODERNO Piazza della Repubblica, 44 892111 Colpi di fulmine 16:30 19:00 21:30 I 2 soliti idioti 14:50 17:25 20:00 22:25 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato HFR 3D 14:30 18:05 21:50 Ralph spaccatutto (3D) 18:45 21:15 Ralph spaccatutto 16:15 Tutto tutto niente niente 15:00 17:30 20:05 22:30 THE SPACE CINEMA PARCO DE' MEDICI Viale Salvatore Rebecchini, 3-5 892111 Colpi di fulmine 16:00 18:30 21:00 16:35 19:15 21:45 19:55 22:35 Ernest & Célestine 15:00 17:00 I 2 soliti idioti 15:10 17:30 19:50 22:10 20:25 22:45 16:45 19:05 21:25 23:45 Il peggior Natale della mia vita 19:35 21:55 La parte degli angeli 22:00

UNA FAMIGLIA PERFETTA

LA PARTE DEGLI ANGELI

Regia: Paolo Genovese Cast: Sergio Castellitto, Claudia Gerini, Marco Giallini, Carolina Crescentini, Eugenia Costantini Commedia – Durata 120’ Leone ha 50 anni, è un uomo potente, ricco e misterioso ma soprattutto solo. Decide di affittare una compagnia di attori per far interpretar loro la famiglia che non ha mai avuto.

Regia: Ken Loach Cast: Paul Brannigan, John Henshaw, Roger Allam, Gary Maitland Commedia – Durata 106’ Robbie si intrufola in ospedale per visitare la ragazza Leonie e vedere suo figlio neonato Luke. Il giovane padre giura che Luke non avrà la stessa vita tragica che ha avuto lui.

16:40 19:30 22:20 16:25 18:20 22:00 17:45 21:30 16:10 20:00 18:45 22:15 19:00 21:40 16:30 17:05 15:05 17:35 16:55 16:50 19:10 21:20 17:50 20:10 22:30 17:15 19:45 22:05 18:35 20:55 19:20

TIBUR Via degli Etruschi, 36 0686391361 16:00 18:10 20:20 22:30 La parte degli angeli La regola del silenzio - The Company You Keep 15:45 18:00 20:15 22:30 TRIANON Colpi di fulmine I 2 soliti idioti Ralph spaccatutto (3D) Tutto tutto niente niente Vita di Pi

Via Muzio Scevola, 29 06/7858158 16:30 18:35 20:40 22:45 16:30 18:30 20:30 22:30 16:00 18:10 20:20 22:30 16:30 18:30 20:30 22:30 15:30 17:50 20:10 22:30

UCI CINEMAS MARCONI Via Enrico Fermi, 161 892.960 17:30 20:10 22:40 Colpi di fulmine I 2 soliti idioti 17:45 20:10 22:35 Le 5 Leggende 17:30 18:30 22:00 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato (3D) 21:30 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato 22:35 Ralph spaccatutto (3D) Ralph spaccatutto 17:20 20:00 Sammy 2 - La grande fuga 17:00 19:15 17:40 20:10 22:30 Tutto tutto niente niente 19:50 22:40 Vita di Pi UCI CINEMAS PORTA DI ROMA Via Alberto Lionello, 201 892.960 19:50 22:35 Colpi di fulmine 10:30 14:20 17:00 10:45 13:35 16:20 19:10 22:05 Ernest & Célestine 10:20 12:20 14:20 I 2 soliti idioti 12:20 15:00 17:35 20:10 22:45 10:30 13:20 16:05 18:40 21:20 19:55 22:25 La regola del silenzio - The Company You Keep 10:30 13:30 16:30 19:30 22:35 Le 5 Leggende 10:30 12:50 15:10 17:30 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettatom (3D) 14:00 17:40 21:30 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato 10:30 14:15 18:00 22:00 21:00 Ralph spaccatutto (3D) 11:00 13:45 16:30 19:15 22:10 Ralph spaccatutto 11:00 14:00 16:45 19:35 Sammy 2 - La grande fuga 10:30 13:30 16:00 18:30 Tutto tutto niente niente 11:30 14:30 17:00 19:40 22:10 22:30 16:30 19:00 21:30 Vita di Pi(3D) 12:10 16:00 19:00 22:05 Via Collatina, 858 892 960 16:05 18:40 21:15 17:10 19:45 22:20 I 2 soliti idioti 15:10 17:40 20:10 22:45 22:20 La regola del silenzio - The Company You Keep 16:45 19:40 22:30 Le 5 Leggende (Digitale) 15:00 17:20 19:40 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato (3D) 22:00 17:40 21:20 Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato (ISENS) 18:00 21:40 Ralph spaccatutto (3D) 17:10 19:50 22:35 Ralph spaccatutto 17:00 19:40 Sammy 2 - La grande fuga 17:05 Tutto tutto niente niente 19:30 22:00 17:15 20:00 22:30 Vita di Pi 16:15 19:15 22:15

UCI CINEMAS ROMA EST Colpi di fulmine

TUTTO TUTTO NIENTE NIENTE

LO HOBBIT - UN VIAGGIO INASPETTATO

Regia: Giulio Manfredonia Cast: Antonio Albanese, Fabrizio Bentivoglio, Lorenza Indovina, Davide Giordano, Lunetta Savino Commedia Tre storie, tre personaggi con un destino che li accomuna: la politica con la "p" minuscola: Cetto La Qualunque, Rodolfo Favaretto e Frengo Stoppato finiscono in carcere. Perchè?

Regia: Peter Jackson Cast: Ian McKellen, Martin Freeman Fantastico – Durata 164’ Sessanta anni prima delle vicende narrate ne Il Signore degli Anelli, Bilbo Baggins si trova trascinato in un’avventura con Gandalf e 12 nani guidati da Thorin Scudodiquercia.


IN ROMA 20 Dicembre  

settimanale di cultura, spettacolo, cinema, musica, teatro. Tutti gli appuntamenti culturali della capitale

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you