Page 1


A B B I G L I A M E N TO

SCHIO

P.zza Rossi, 14 - tel. 0445 539244 P.zza Rossi, 21 - tel. 0445 539154 Via Btg. Val Leogra, 49 - tel. 0445 532050 Via Btg. Val Leogra, 53 - tel. 0445 521294

VA L D A G N O Corso Italia, 24 tel. 0445 48 03 62

VICENZA

Galleria Parco CittĂ - Via Quadri, 31 tel. 0444 305578


Inside the sport 36030 Valli del Pasubio (VI) - Via P. Giuliani, 24 - Tel. e Fax 0445 630763 - www.vallisport.it


Simeoni Gilberto con il suo massaggiatore personale Claudio Rossi

Chiara Guiotto con Chiappucci, “il diablo�


SAMPDORIA

VINI

ENOTECA & PANINERIA

CORNEDO VICENTINO Via Monte Cimone, 44 Tel. 0445 446958


Alla domanda: raccontaci le tue sensazioni riguardo al tuo essere un’atleta, ha risposto così: “Mi ritengo una persona fortunata, perché ho la possibilità di fare della mia passione il mio lavoro. La soddisfazione che dà lo sport, dal punto di vista psicologico e personale, è impagabile; d’accordo richiede sacrifici, concentrazione, fatica, ma questi sforzi sono poca cosa in confronto alla sensazione di benessere che si prova anche dopo allenamenti durissimi. Poi fare sport mi consente, oltre tutto, di conoscere molte persone, avere molti amici, e visitare molti paesi e luoghi lontani”. Come vivi la transitorietà dell’evento sportivo? “Quello che è importante del risultato che si ottiene dopo molte e molte fatiche, non è prioritariamente la gloria, il successo e il riconoscimento presso gli altri, il pubblico; certo queste sono pure tutte cose importanti. La transitorietà dell’evento sportivo è superata dal fatto che il buon risultato personale rimane, rimane in te stessa: è questo quello che conta!”. Sono importanti le persone che ti vivono attorno? “La mia famiglia, i miei amici, il mio allenatore Massimo Magnani, le mie compagne e i miei compagni di allenamento sono molto importanti. Ritengo importante soprattutto il rapporto umano che riesco a instaurare con gli altri, negli allenamenti, nella vita. Il successo, in fondo, è qualcosa in più. Alla fin fine siamo tutti persone normali, con i propri pregi e i propri difetti: quello che conta è, appunto, il rapporto umano”. Si può parlare, secondo te, di intimismo sportivo? “Sì, penso proprio di sì, così vivo lo sport: una profonda esperienza di sé, ma sempre in un rapporto umano con gli altri. Lo sport agonistico è una esperienza di vita integrale e completa, nel senso che anche i divertimenti, lo stacco necessario dalla fatica e dalla concentrazione degli allenamenti e delle gare, sono subordinati e integrati all’impegno sportivo: è necessaria una certa serietà”. Quali sono i tuoi progetti futuri? Hai rimpianti? “Purtroppo mi sono infortunata e già da qualche mese non posso più allenarmi regolarmente; perciò il mio obbiettivo principale di quest’anno, le Olimpiadi di Pechino, non potrà essere raggiunto. Penso, comunque, già ad una maratona quest’autunno, probabilmente la maratona di Venezia, e ai Campionati Mondiali del 2009”. In bocca al lupo Deborah.


Unichimica srl

Via Roma, 292 36040 Torri di Quartesolo (Vl) e-mail: info@unichimica.it - http://www.unichimica.it


TRISSINO (VI)

Via del Lavoro, 13 - Z.I. - Tel. 0445 962527

www.habitat-vi.it

VICENZA - CENTRO PONTE ALTO

Via dei Frassini, 1/15 Tel. 0444 340150

di s1c5% onto su tutt i sole, c i modelli di te ompre so il m nde da ontagg io

NOVITÀ PISCINE

NOVITÀ TESSUTI ANTISTRAPPO - RIFLETTENTE - ANTIMUFFA


"- Ê -ˆVˆÃÊUÊ ˆÃ>ââ>ÊUÊ6ˆˆ}>à ,, "Ê  " `i>ÊÀœÕ«

-*}ÀœÕ«ÊUÊ-ˆ“œ˜iÊ*>Û>˜

  "Ê*,  /" ˆi““iÊÎäääÊUÊ/iŽ˜œÊUÊ >ÕÜiÀŽ

,  ÀˆÃÊUÊÀˆœÃÌi>ÊUÊ,>}˜œ

œÌ̜Ûi˜i̜ÊUÊ««ˆ>˜ˆÊU >˜iÌ̈Êi ÕÓ>˜œÊU >LLˆ>˜iˆÊU

iÀ>“ˆV>Ê`ˆÊ/ÀiۈÜÊU iœ«ˆiÌÀ>

*6 /Ê Ê,6 -/ / ՘}œÊ-°-°ÊÓ{Èʇ

œÀ˜i`œÊ6ˆVi˜Ìˆ˜œÊ6Ê ˆ˜vœJiÀVi}œ«>ۈ“i˜Ìˆ°ˆÌ ÜÜÜ°iÀVi}œ«>ۈ“i˜Ìˆ°ˆÌ


Sportivissimo Maggio  

La rivista dello sport vicentino

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you