Page 42

PALLACANESTRO di Andrea Etrari

Sport Expo 2014 anche la FIP c’è! Il presidente della Federazione Italiana Basket Verona Roberto Leoni fa una panoramica sul movimento della pallacanestro veronese La Federazione Italiana Pallacanestro, comitato provinciale di Verona, sarà presente come sempre a Sport Export 2014 e con un programma molto fitto. Sabato mattina 15 marzo sono in programma le finali dei giochi studenteschi maschili e femminili, mentre nel pomeriggio è previsto un torneo Esordienti (ultimo anno del minibasket). Domenica 16 il clou, cioè il Torneo delle Province Venete: saranno presenti 8 rappresentative maschili e 8 femminili di tutte le provincie del Veneto più quella del Trentino. Si giocherà in contemporanea nel Padiglione 8 di Verona Fiere su quattro campi sintetici (due per il maschile e due per il femminile): al mattino si disputeranno i gironi di qualificazione e al pomeriggio le finali. A seguire le premiazioni che incoroneranno la provincia campione regionale maschile e femminile. Il lunedì infine sarà dedicato alle scuole che aderiranno a Sport Expo e che potranno giocare sui campi allestiti dalla F.I.P. “Abbiamo messo anima e corpo - afferma il presidente provinciale F.I.P. Roberto Leoni - e abbiamo cercato di fare il massimo per rendere indimenticabili queste tre giornate. Vogliamo far vedere cosa può dare Verona per il basket. Confidiamo nella collaborazione da parte di tutte le società veronesi, a cominciare dalla Scaligera Basket che ci “presterà” qualche giocatore della prima squadra”. Il movimento veronese che momento sta attraversando? I numeri sono dalla nostra parte, nel senso che non c’è stato alcun calo né di società, né di tesserati. Nel minibasket i numeri sono addirittura aumentati, soprattutto per quanto riguarda la categoria Esordienti. Come riuscite a far fronte ai continui “tagli” messi in atto dal presidente federale Petrucci? Per noi è cambiato poco, nel senso che rispetto ad

42

www.sportdipiu.com

una volta non abbiamo più l’ufficio gare. Petrucci è intenzionato a chiuderli tutti, compresi i tre del Veneto rimasti aperti (Vicenza, Padova e Treviso). Noi abbiamo stilato un preventivo di spesa ad inizio stagione e dobbiamo rispettarlo a tutti i costi. Per fortuna c’è stato un ricambio generazionale nel CNA, nel CIA e nel Minibasket e disponiamo di giovani che hanno voglia e che si rimboccano le maniche per tener alto il nome di Verona nel nostro sport.

SD+ magazine 28/2014  

Numero 28 - Marzo/aprile 2014 Sportdi+ magazine il primo l'unico freepress dedicato a TUTTO lo sport veronese distribuito nelle scuole di Ve...

Advertisement