Page 39

CANGURO GIALLOBLU Arrivato a Verona nel 2010 dopo l’esperienza in Svezia con la maglia del Linköpings VC, Aidan è da considerarsi ormai veronese d’adozione

In Italia hai sempre vestito la maglia di Verona, sono già passati quattro anni dal tuo esordio. Il tuo futuro dov’è? Per me è naturale essere qui ora, in questo palazzetto, e allenarmi per questa città. Sento una speciale connessione con i progetti di crescita della società. è come se fossero i miei, gran parte della mia carriera è legata a questo posto. Mi fa strano pensare di dover lasciare Verona per andare a giocare in qualche altro club. Il mio impegno al momento è qui e io non vedo l’ora di crescere ancora, nella prossima stagione.

www.sportdipiu.com

39

SD+ magazine 28/2014  

Numero 28 - Marzo/aprile 2014 Sportdi+ magazine il primo l'unico freepress dedicato a TUTTO lo sport veronese distribuito nelle scuole di Ve...

Advertisement