Page 1

Come Effettuare Lo Sbiancamento Dei Denti Lo sbiancamento dei denti è uno dei trattamenti estetici più richiesti e consiste nel far apparire i denti più bianchi eliminando le macchie e l’ingiallimento. Il colore dei denti Il colore dei denti è dovuto specialmente a fattori genetici. La dentina sebbene sia di color bianco puro ha delle sfumature giallognole, grigiastre e rossicce. Lo smalto dei denti benché sia un materiale mineralizzato e resistente è di consistenza porosa e quindi si lascia attraversare da sostanze che possono cambiarne il colore. Vediamo quali sono le sostanze in grado di cambiare lo smalto e la dentina: -

Fumo di sigaretta Liquirizia Vino rosso Caffè The Spinaci Coloranti artificiali Collutori con clorexidina

In aggiunta una scarsa igiene orale facilita il deposito della placca che si trasforma in tartaro, una sostanza giallognola che ingiallisce i denti. Lo sbiancamento dei denti È possibile sbiancare i dentisia rivolgendosi a un professionista sia con prodotti per uso casalingo. La differenza è il costo sostenuto e l’utilizzo di tecniche e strumenti differenti. Un dentista professionista può ricorrere a vari metodi per sbiancare i denti, i più comuni sono lo sbiancamento dei denti con lampade a led e lo sbiancamento dei denti con il laser, entrambe e prima dello sbiancamento di solito viene effettuata una pulizia dei denti. Se si esegue il trattamento sbiancante presso uno studio dentistico è più facile evitare effetti indesiderati come l’irritazione delle gengive e la sensibilità termica, per scongiurare questi fastidi solitamente si utilizza una mascherina in silicone che copre gengive, lingua e labbra.


È possibile però che si presentino leggere gengiviti che guariscono in modo spontaneo in 24-48 ore. Dopo il trattamento e per le successive 24 ore è fondamentale non fumare e non assumere cibi e bevande colorate. Tra i metodi di sbiancamento dei denticasalinghi, i più usati sono: -

-

Bicarbonato di sodio. La sua azione abrasiva elimina le macchie e la placca. Non ha effetti collaterali. Dentifricio abrasivo.Elimina solo le macchie superficiali, lo spazzolamento si verifica mediante una pasta di granulometria che se utilizzata in malo modo può distruggere lo smalto dentale. Strisce adesive con sbiancante.Servonoper ridare brillantezza allo smalto riparando ai danni provocati da alcuni alimenti come il caffè o il fumo. Penne sbiancanti. Sono uno strumento a forma di penna dove all’interno è inserito il gel sbiancante. Mascherine con perossido di carbamide.Le mascherine sono realizzate dal dentista, al loro interno è inserito un gel sbiancante, devono essere posizionate sull’arcata dentale. Content is originally taken from : goo.gl/X0Lyhp Email : info@guidasalute.it Website : http://www.guidasalute.it/

Come effettuare lo sbiancamento dei denti  

Lo sbiancamento dei denti è uno dei trattamenti estetici più richiesti e consiste nel far apparire i denti più bianchi eliminando le macchie...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you