Issuu on Google+

CE_1-09_IT_Bel.qxd:CE_1-07_D.qxd

11.08.2009

10:24 Uhr

Seite 1

colorexpert S e r v i z i o

T e n d e n z e

F o r m a z i o n e

G e s t i o n e

Prodotti Permafleet®: la soluzione efficiente per la verniciatura dei veicoli commerciali.

Gestione Chi risparmia, guadagna. Affrontare la crisi. Internazionale Autentici maestri.

1/2009 Spies Hecker – sempre più vicina.


CE_1-09_IT_Bel.qxd:CE_1-07_D.qxd

20

11.08.2009

10:24 Uhr

Seite 2

colorexpert E d i t o r i a l e

Thomas Melzer, Brand Manager International.

La strada da seguire. Cari lettori, Quotidianamente ascoltiamo notizie che ci giungono dal mondo intero. L’attuale situazione economica non è molto favorevole e anche il settore dell’autoritocco non sta attraversando un buon momento. Forse, ciò di cui realmente avete bisogno ora, come responsabili di una carrozzeria, è di un aiuto per superare questa situazione. Questo nuovo numero di “colorexpert” vi mostra la strada da seguire, vi offre idee per ampliare la vostra attività. I differenti articoli affrontano temi diversi, come l’efficienza energetica, sistemi e linee di prodotti efficienti, o strategie di gestione più utili.

Sfruttare le opportunità. Spies Hecker vi offre semplici soluzioni da mettere in pratica, che vi permettono di sfruttare al massimo le opportunità. Ad esempio, con il sistema di prodotti Permaflex per applicazioni industriali, è possibile ampliare la gamma di servizi e attirare nuovi clienti. Per le carrozzerie specializzate in veicoli commerciali, la nuova linea di prodotti Permafleet® rappresenta un’alternativa molto valida.

È importante che le carrozzerie offrano una tecnologia all'avanguardia, anche quando si tratta di misurare il colore in modo digitale. Lo spettrofotometro ColorDialog e le nuove funzioni del programma di ricerca formule CRplus, permettono alle carrozzerie di lavorare in modo più efficiente. Una cosa è certa: per sfruttare al massimo le opportunità, è necessario un approccio personalizzato. Con l’aiuto dei nostri tecnici ed esperti, e mediante una consulenza personalizzata, possiamo sviluppare insieme soluzioni che rispondano alle vostre esigenze. Approfittate della collaborazione che vi offre un partner come Spies Hecker per dirigere la vostra attività in modo sicuro e per riuscire così a evitare la crisi. Spies Hecker è “sempre più vicina” per aiutarvi. Vi auguro una piacevole lettura, e successo nella vostra attività.

Thomas Melzer Brand Manager, Spies Hecker GmbH

Colorexpert – Consigli e informazioni per le carrozzerie • © SPIES HECKER GMBH/ 50858 Köln, Germany • Horbeller Str. 17 • E-mail: Silke.Gursch@deu.spieshecker.com • Internet: www.spieshecker.it • Responsabile nei confronti della legge sulla stampa tedesca: Karsten Jürs • Editori: Silke Gursch, Christian Simmert • Layout: Adfactory GmbH, Düsseldorf • Testo: Mediaservice GmbH, Neuss • Traduzione e revisione: Eleonora Montanari • La riproduzione, anche parziale, è consentita solo col permesso degli editori. I dati e le informazioni sull’idoneità e sull’uso dei nostri prodotti non sono vincolanti e non sollevano l’utente dalla responsabilità di effettuare i propri test sulla loro idoneità per gli scopi e i processi desiderati. I nomi dei prodotti citati negli articoli sono per la maggior parte marchi registrati.


CE_1-09_IT_Bel.qxd:CE_1-07_D.qxd

11.08.2009

10:24 Uhr

Seite 3

3

G e s t i o n e

Chi risparmia, guadagna. Con l’aumento dei prezzi energetici e l’incremento del consumo energetico, le carrozzerie devono razionalizzare l’uso dell’energia per ridurre i costi.

Senza pistole, cabina e strumenti ad aria compressa, le carrozzerie sarebbero obbligate a cessare la propria attività. Ma essere costantemente operativi e disponibili comporta una spesa ed è un fattore importante in materia di costi. Per questo è importante ridurre il consumo energetico, e di conseguenza risparmiare denaro.

Analizzare il consumo di energia. “Il primo passo da fare per ridurre il consumo di energia consiste nel sapere quando e dove si consuma di più”, spiega Wolfang Feyrer, specialista Spies Hecker in efficienza energetica nelle carrozzerie. “Questo significa che si deve realizzare un’analisi del consumo energetico di ogni area della carrozzeria e in ogni fase di lavoro”, prestando particolare attenzione alle fasi di verniciatura ed essiccazione, e alla produzione di aria compressa, così come all’illuminazione e al riscaldamento. “Ottimizzando la gestione dell’aria compressa, ad esempio, è possibile ridurre significativamente il consumo di energia”, afferma l’esperto. “Una rete di tubi ad aria compressa in buono stato e con un diametro appropriato, riduce la perdita di pressione e ottimizza la resa del compressore, contribuendo alla riduzione dei costi energetici”.

Attenzione alla cabina. È possibile ridurre anche il consumo di energia durante i processi di verniciatura ed essiccazione in cabina. Modernizzare le cabine con sistemi di convertitori di calore controllati automaticamente aiuta a ridurre i costi. Wolfang Feyrer commenta: “utilizzando scambiatori di calore è possibile recuperare energia. I getti d’aria permettono il ricircolo dell’aria nella cabina quando non si sta applicando vernice”. Inoltre, conviene eseguire una manutenzione regolare dei filtri, per evitare ostruzioni e successivo aumento della resistenza dell’aria. Anche l’ottimizzazione di determinati processi di lavoro può avere un’influenza positiva sull’economia. Ad esempio, l’essiccazione rapida con infrarossi e raggi UV nei processi Speed Repair, riduce il consumo di energia durante la riparazione di piccoli difetti e al tempo stesso la cabina si libera prima. La tecnologia UV, con 30 flash per ogni ciclo di essiccazione, presenta un costo inferiore a un centesimo di euro. E la qualità della riparazione è molto elevata. Tuttavia, se si desidera ridurre il consumo di energia è necessario controllare che la qualità della finitura non risulti intaccata. Solo così le modifiche porteranno i benefici desiderati.

Dove consuma più energia la carrozzeria? Motori delle turbine (cabina) Illuminazione della carrozzeria Aria compressa Infrarossi Altro

40 % 25 % 15 % 15 % 5%

Fonte: Stoffstrommanagement in der Autoreparaturlackierung, Erich Schmidt Verlag

Illuminazione: I sensori di movimento, in magazzino e negli spogliatoi, spengono automaticamente le luci quando non sono necessarie.

Aria compressa: Controllare periodicamente gli strumenti ad aria compressa per prevenire fughe e sostituire gli strumenti difettosi.

Sistemi di verniciatura ed essiccazione: Adattare i tempi di cabina e di essiccazione al livello reale di utilizzo.


CE_1-09_IT_Bel.qxd:CE_1-07_D.qxd

40

11.08.2009

10:24 Uhr

Seite 4

colorexpert P r o d o t t i

Permafleet®: la soluzione efficiente per la verniciatura di veicoli commerciali. Prodotti efficienti e servizio competente. Spies Hecker offre un grande supporto a chi si occupa della verniciatura di veicoli commerciali.

Gestione efficiente del colore, per la verniciatura di veicoli commerciali. Identificazione digitale del colore Lo spettrofotometro ColorDialog permette di identificare il colore direttamente dalla carrozzeria del veicolo in pochi secondi. Successivamente, il programma CRplus di ricerca formule di Spies Hecker, permette di trovare rapidamente la formula corrispondente.

Indice dei colori Permafleet® Più di 3.000 colori, disponibili in campioni di grandi dimensioni, costituiscono una fonte di riferimento molto importante. Contengono l’intera gamma di colori standard utilizzati su camion, così come molti colori societari. Sul retro di ogni pastiglia si trova il codice colore, che permette di trovare le formule in modo rapido con il programma CRplus.

I veicoli commerciali hanno forme e dimensioni diverse: autobus, pullman, furgoncini, autocarri a cassone ribaltabile e camion. Il tipo di finitura cambia a seconda delle caratteristiche dei veicoli. In base alle diverse applicazioni, la finitura dovrà sopportare intense sollecitazioni meccaniche, essere resistente alle aggressioni chimiche, essere antiscivolo o elastica. Inoltre, il sistema di verniciatura dovrà potersi adattare ai diversi supporti, come l’alluminio, l’acciaio, la plastica o il poliestere rinforzato con fibra di vetro. Per questo, Spies Hecker mette al servizio dei propri clienti uno staff di esperti che offrono la consulenza necessaria. Assieme alla carrozzeria, elaborano soluzioni relative al sistema di verniciatura più adatto ad ogni caso e ottimizzano i processi di lavoro perché l’applicazione risulti più efficiente. “Non vogliamo che i veicoli commerciali restino fermi. Il tempo che trascorrono in carrozzeria rappresenta un costo per il proprietario”, commenta Arno Steyns, specialista Spies Hecker in veicoli commerciali. Con il sistema di verniciatura Permafleet® di Spies Hecker si riducono al minimo i tempi di attesa, in quanto il sistema si adatta perfettamente ai diversi lavori: finiture per autobus e pullman, autoritocco di qualsiasi tipo di veicolo, riparazioni di veicoli commerciali o verniciature speciali come ad esempio camion cisterna, container o sponde laterali in alluminio. “Una carrozzeria che utilizza questo sistema può scegliere fra tre tipi di vernice differente. Tuttavia, l’elemento fondamentale in tutti i casi è sempre la finitura Permafleet® 670/675 di qualità superiore”, afferma Arno Steyns.

Servizio eccellente. Inoltre, offriamo ai clienti informazioni pratiche e utili per il loro lavoro, come le schede tecniche, i poster con le procedure di lavoro Permafleet® e il pratico regolo di catalisi a disco con le percentuali

delle miscele. Ogni carrozzeria riceve un poster personalizzato, dove si mostrano i diversi prodotti utilizzati e i consigli di uso e applicazione. Spies Hecker fornisce il proprio supporto anche per quanto riguarda le attrezzature: aste graduate, coppe DIN, panni per pulizia e lucidatura e indumenti da lavoro. Un gamma che offre al cliente un’ampia scelta.

Assistenza pratica. I diversi servizi di supporto offerti da Spies Hecker relativamente all’autoritocco di veicoli commerciali, comprendono anche la formazione personalizzata. Arno Steyns commenta: “È qui dove possiamo spiegare i dettagli tecnici relativi all’uso del sistema, e concentrare la nostra attenzione sull’uso razionale di ogni singolo prodotto. Questo permette un maggiore orientamento del lavoratore, e migliora la sicurezza dei processi e la qualità globale della carrozzeria”. Con Permafleet® di Spies Hecker, è possibile offrire un servizio eccellente e ottenere risultati straordinari su qualsiasi tipo di veicolo commerciale. Questo completo sistema comprende molto di più che tecnologia e prodotti innovativi: Permafleet® è la risposta professionale alle sfide che si prospettano nella moderna verniciatura dei veicoli commerciali.


CE_1-09_IT_Bel.qxd:CE_1-07_D.qxd

11.08.2009

10:24 Uhr

Seite 5

5

Arno Steyns, specialista Spies Hecker in veicoli commerciali, mentre parla con un cliente. VS-Lackierzentrum, Villingen-Schwenningen.

Una coppia di successo. I principali produttori di veicoli commerciali scelgono l’esperienza di Spies Hecker. Una verniciatura rapida e di qualità superiore rappresenta un fattore molto apprezzato nel settore della riparazione di veicoli commerciali. I veicoli di una flotta devono essere mantenuti costantemente in circolazione, in quanto il tempo di fermo rappresenta un costo importante per la società. Per questo, i principali produttori di veicoli commerciali scelgono i sistemi e i prodotti di Spies Hecker per la riparazione.

Un partner forte di marche potenti. La gamma Permafleet® di Spies Hecker per veicoli commerciali, con le finiture della Serie 600, ha suscitato davvero una buona impressione su Mercedes Benz Trucks e ha ottenuto l’omologazione per le riparazioni dei suoi veicoli. Anche la collaborazione con la marca svedese Volvo Trucks è molto stretta, infatti, è stato rinnovato di recente l’accordo per l’uso in tutto il mondo dei sistemi/prodotti per l’autoritocco dei suoi veicoli. Scania Trucks, invece, ha cominciato a utilizzare di recente la gamma Permafleet® nel centro PDI (Pre-Delivery Inspection) di Parigi, così come presso i propri concessionari. Anche MAN Trucks apprezza il valore di una buona collaborazione. Il produttore tedesco di veicoli commerciali sta intensificando la propria collaborazione con Spies Hecker: ha omologato i prodotti Spies Hecker, e ora entrambe le compagnie stanno elaborando insieme il Manuale di Riparazione MAN, una guida on-line in 27 lingue per le carrozzerie di tutto il mondo.


CE_1-09_IT_Bel.qxd:CE_1-07_D.qxd

60

11.08.2009

10:24 Uhr

Seite 6

colorexpert E v e n t i

I t a l i a

Network CUI Italia: pronti per il futuro. Come previsto nel piano annuale di formazione, Spies Hecker ha realizzato recentemente i propri seminari per responsabili di carrozzeria. Presso la sede centrale di Cavenago, sono state affrontate le opportunità esistenti nella relazione tra carrozzeria e compagnie di assicurazioni. A Bari, l’argomento del seminario organizzato in collaborazione con Fargton, concessionario per la Puglia, come strumento indispensabile per le carrozzerie per fidelizzare i clienti esistenti e conquistare quelli nuovi. Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato e invitiamo tutti i nostri soci del Network CUI a partecipare ai prossimi eventi.

Vernice camaleontica. Gli effetti iridescenti vengono costantemente perfezionati: i colori di miscelazione che contengono pigmenti ChromaFlair® sono ideali per l’autoritocco perfetto di colori OEM ad effetto. I pigmenti possono creare degli effetti di colore affascinanti: ad esempio, colori ramati che diventano leggermente dorati. Tuttavia, uniformare in modo esatto un colore multitono in una riparazione può rappresentare una grande sfida. Spies Hecker ha ampliato la propria gamma di prodotti aggiungendo sei nuovi colori speciali, di conseguenza ora i circa 30 colori originali di serie possono essere riprodotti in modo esatto con pigmenti ChromaFlair®. Ciò che rende speciali i nuovi colori di miscelazione ChromaFlair® sono i pigmenti, che offrono un cromatismo molto intenso, stabile e di gran effetto. La facile applicazione e l’eccellente copertura garantiscono risultati di verniciatura eccellenti. Un altro vantaggio importante è che i materiali di verniciatura sono facili da utilizzare, pertanto, possono essere integrati facilmente ai processi di lavoro della carrozzeria. Da ora, i clienti di Spies Hecker possono richiedere i colori con pigmenti ChormaFlair® al proprio distributore.


CE_1-09_IT_Bel.qxd:CE_1-07_D.qxd

11.08.2009

10:24 Uhr

Seite 7

7

C o l o r e

Più colore. Gestione efficace del colore per una maggiore sicurezza durante la verniciatura.

Attualmente, predomina a livello mondiale una tendenza che porta gli automobilisti europei a scegliere colori come il nero, il grigio e l’argento per i propri veicoli. Tuttavia, in base a un recente studio, le finiture ad effetto sono sempre più popolari e si registra un maggiore interesse verso tonalità come il blu e il rosso. La diversità di effetti e colori aumenterà ancora ... e porterà a maggiori sfide per l’autoritocco dei veicoli. Per questo, sempre più carrozzerie utilizzano strumenti digitali per identificare il colore, cercare la formula corretta e miscelare la vernice. I dispositivi e i programmi informatici per la misurazione e l’identificazione del colore sono stati standardizzati e oggi sono presenti in tutti i processi di lavoro della carrozzeria e della sala di miscelazione. “L’interesse che generano è sempre maggiore”, commenta Dietmar Wegener, Color Coordinator di Spies Hecker. Il marchio supporta da molti anni le carrozzerie con il programma di ricerca di formule CRplus e con lo spettrofotometro ColorDialog. Questi strumenti del colore vengono costantemente perfezionati e permettono di identificare il colore in modo più efficiente e preciso.

La tecnologia all’avanguardia del futuro. I professionisti di Spies Hecker hanno migliorato e semplificato l’utilizzo del programma CRplus. La nuova versione presenta un design ancora più semplice per gli utenti: i pulsanti sono più grandi e le nuove funzioni permettono una gestione più efficace dei materiali, offrendo rapidamente le informazioni sulle quantità utilizzate, gli ordini realizzati e i livelli di stock. Come afferma Dietmar Wegener, “I diversi moduli del programma si possono adattare perfettamente alle particolari necessità di ogni carrozzeria”.

Ottenere il colore esatto. Anche le prestazioni dello spettrofotometro ColorDialog sono state ampliate. Il nuovo modo di correzione multipla, ad esempio, permette di verificare il colore originale, identificare il colore in un pannello di prova e correggere le deviazioni nella formula. In questo modo, è possibile inserire nell’analisi le condizioni di applicazione. Si tratta, indubbiamente, di un processo vantaggioso, che permette di risparmiare tempo, dalla localizzazione del colore fino all’ottenimento di una finitura brillante.

Dietmar Wegener, Color Coordinator di Spies Hecker.


CE_1-09_IT_Bel.qxd:CE_1-07_D.qxd

80

11.08.2009

10:24 Uhr

Seite 8

colorexpert P r o d o t t i

Essere flessibili. Con il sistema Permaflex per applicazioni industriali, le carrozzerie possono diversificare la propria attività. L’attività industriale non è una novità a Fürstenzell, in Baviera (Germania). Qui, i dipendenti della carrozzeria di proprietà di Thomas Lehner, verniciano da più di 20 anni finestre, rivestimenti in plastica ed elementi in acciaio. Una linea di affari parallela che aiuta a compensare le fluttuazioni del settore dell’autoritocco. Anche la proprietaria di un’altra carrozzeria, Ulrike Kruse, a Delbrück (ad est della regione della Westfalia) ha diversificato l’attività introducendo le applicazioni industriali, un’attività che rappresenta il 30% delle vendite di questa carrozzeria.

Un sistema per rivestimenti industriali. Come loro, anche altri proprietari di carrozzerie hanno adottato il sistema Permaflex di Spies Hecker per applicazioni industriali. Come afferma Thomas Lehner, “si applica facilmente e permette di realizzare finiture su diversi tipi di superfici, in modo efficiente”. Superfici come l’alluminio, l’acciaio galvanizzato ed elementi in plastica richiedono una flessibilità assoluta. Ma questo non rappresenta un problema per l’ampia gamma di prodotti Permaflex. Anche Ulrike Kruse parla della propria esperienza e afferma che “con questo sistema di prodotti abbiamo verniciato telai di finestre in plastica con un ciclo speciale, senza primer e carteggiatura” e questo mi ha notevolmente sorpreso. “Attualmente stiamo passando a questo nuovo sistema, perché siamo sicuri che ci aiuterà a ottimizzare le nostre procedure di verniciatura.”

Su misura. A seconda della tipologia della carrozzeria (automobili, veicoli commerciali o rivestimenti industriali) viene consigliato un sistema di verniciatura specifico. Perché i verniciatori dispongano di una fonte di riferimento, Spies Hecker fornisce alle carrozzerie un poster personalizzato, con le procedure di lavoro e con i sistemi specifici utilizzati presso la carrozzeria in questione. Il responsabile della carrozzeria, assieme a un consulente Spies Hecker, seleziona i prodotti più adeguati. A partire da queste informazioni, il consulente elabora un poster, di grandi dimensioni, del sistema di verniciatura in questione, che i dipendenti della carrozzeria possono consultare quotidianamente. In questo modo, le indicazioni relative ad ogni fase del processo di verniciatura, dalla stuccatura all’applicazione del trasparente sono sempre visibili e questo è un importante contributo che garantisce la qualità delle riparazioni.

Application recommendations. Raderal IR Premium Putty 2035 Permaloid Silicone Remover 7010 / Permaloid Silicone Remover 7799

Putty work life 3-5 min. / 20°C

2-3% (by weight) Raderal Hardener 0909

20-30 min. / 20°C

3-5 min. / 20°C

P 120-320

P 80-240

Permaloid Silicone Remover 7010 / Permaloid Silicone Remover 7799

50% MS Dura plus 8580 / Reducer 3364 / 3365

18-20 sec. DIN, 4 mm / 20°C

1.3-1.5 mm, 3-4 bar, HVLP: 1.5-1.7 mm

1-3 coats = 10-50 μm

10-60 min. / 20°C, depending on application method

Wet grinding with P800-1000

Permaloid Silicone Remover 7010 / Permaloid Silicone Remover 7799

4:1 by vol. with HS Permasolid Hardener or 7:1 by vol. with VHS Permasolid Hardener

1.6-1.8 mm, 1.5-3 bar HVLP: 1.5-1.9 mm

1-3 coats = 80-200 μm recommended film thickness, with flash-off time

80-150 μm = 30 min. / 60°C, 150-250 μm = 40 min. / 60°C

80-150 μm = 10-15 min., 150-250 μm = 15-20 min.

With random orbital sander and dust extraction P400-500

Permahyd Silicone Remover 7080

Approx. 10% Permahyd Demineralized Water 6000

Mixing viscosity

1.2-1.3 mm, 2-2.5 bar, HVLP / WSB: 1.3 mm

1 spray pass = 1 tack coat, followed by 1 normal full coat

10-20 min. flash-off till matt surface, depending on kind of drying

2:1 by vol. with Permasolid HS Hardener

Mixing viscosity work life: RFU 60-90 min. / 20°C

1.2-1.3 mm, 2-2.5 bar, HVLP: 1.3-1.4 mm

1.5 coats = 50-60 μm

5-10 min.

20-30 min. / 60°C

Priomat 1K Wash Primer 4085

Permasolid HS Premium Surfacer 5310

Permahyd Base Coat Series 280 + 285

Permasolid HS Clear Coat 8035

Please visit our website at www.spieshecker.com

I poster con le procedure di lavoro rappresentano un grande aiuto per i verniciatori.

04.11.2008 15:46:05

10-20 min.


CE_1-09_IT_Bel.qxd:CE_1-07_D.qxd

11.08.2009

10:24 Uhr

Seite 9

G e s t i o n e

Prendere il toro per le corna. È il momento di agire e affrontare l’attuale crisi economica. L’attuale situazione del mercato è difficile e, sfortunatamente, non si può ancora dire che la fine del tunnel sia vicina. Ma, cosa possono fare le carrozzerie per affrontare la crisi? È fondamentale pianificare e agire con visione imprenditoriale.

menti in ritardo e inviare puntualmente dei promemoria. Un altro aspetto fondamentale è la verifica della solvenza dei nuovi clienti.

Garantire la liquidità.

Motivare il proprio staff con dialogo e capacità di leadership.

Controllare costantemente i costi di manodopera, forniture e materiali della propria attività. Evitando di andare in rosso, si avrà un vantaggio e ci si potrà posizionare meglio rispetto alla propria banca, ottenendo finanziamenti in modo più facile. In relazione ai fornitori, occorre verificare se è vantaggioso approfittare di sconti per pagamenti immediati. Una valida gestione degli incassi riduce, inoltre, la pressione sulle proprie finanze. È importante emettere le fatture man mano che si termina ogni lavoro, e ricompensare i clienti che realizzano pagamenti alla consegna. L’ufficio contabilità deve controllare con attenzione i paga-

Condividere apertamente la situazione del mercato con i propri dipendenti. È importante per il responsabile della carrozzeria che lo staff lo supporti nelle sue decisioni. Mostrare una grande capacità di leadership: spiegare ai propri dipendenti perché sono state prese determinate decisioni e mantenerli informati sulla situazione reale della società. In questo modo sarà più facile comunicare decisioni radicali, nel caso in cui fossero necessarie. Inoltre, è molto utile introdurre un sistema di gestione della produzione che permetta di controllare meglio la produzione e d’identificare i periodi di scarsa attività.

Il marketing realmente dà risultati. Ora è il momento di attirare nuovi clienti in modo attivo. Mediante campagne proattive come, offerte di pneumatici a prezzi speciali, piccole riparazioni a prezzi concorrenziali, sconti sulla riparazione e revisione di veicoli, la vostra carrozzeria si farà notare. Concentratevi nel generare un maggior volume di affari. Il fatto di offrire sconti ha un effetto positivo anche sui propri clienti, infatti anche loro si preoccupano per le spese. Investite in pubblicità o in un mailing diretto. Un’offerta di servizi interessante, rivolta ai vostri clienti attuali, rinforzerà anche la vostra posizione competitiva e la fedeltà dei vostri clienti. Approfittate anche dei vantaggi che offre il programma di servizi Colors Unlimited International (CUI) di Spies Hecker.

Aumentate le entrate diversificando la vostra attività. Approfittate dei periodi di scarsa attività per riallineare strategicamente la società. Diversificate la vostra attività. Entrate in nuovi settori, come quello delle applicazioni industriali e delle finiture di design, offrite i vostri servizi a operatori di flotte, società di noleggio, di renting e a società di assicurazioni. Un’analisi in dettaglio della vostra attività vi aiuterà a scoprire nuove fonti di guadagno e a sviluppare altri punti forti della vostra società. In questo modo, oltre a gestire meglio la vostra attività in piena crisi economica, migliorerete anche il vostro posizionamento all’interno del mercato.

9


CE_1-09_IT_Bel.qxd:CE_1-07_D.qxd

10

11.08.2009

10:24 Uhr

Seite 10

colorexpert I n t e r n a z i o n a l e

Un diamante è per sempre. Quando la vernice di un’automobile brilla con cristalli Swarovski e diamanti a molti carati, potete essere sicuri che è opera della carrozzeria Seelos, a Fitzens (Austria), un cliente di Spies Hecker. Grazie al sistema brevettato “Crystal Skin”, Karl Seelos e il suo staff hanno portato il glamour al mondo dell’automobile. Il sistema presenta gemme sulla superficie della vernice, integrate mediante un processo speciale di sigillatura. Come per Rinspeed zaZen, l’automobile concettuale progettata dallo svizzero Frank M. Rinderknecht. Alcune celebrità, come la famiglia reale britannica, il sultano del Brunei, Giorgio Armani, BMW, Porsche o Audi hanno già realizzato i propri ordini per progetti speciali alla carrozzeria Seelos, perché anche le loro automobili presentino questo effetto brillante extra che conferisce prestigio. Per ulteriori informazioni, visitare la pagina Web www.seelos.at.

Alunni eccellenti.

Spies Hecker offre il suo appoggio ai giovani disegnatori.

La sfida della competizione universitaria internazionale di progettazione “Formula Student”, consisteva nel progettare, sviluppare e produrre un’automobile di Formula 1. Nel 2008 sono stati presentati 78 prototipi, provenienti da tutto il mondo, in circuiti famosi come quello di Hockenheimring in Germania. Tra i partecipanti, presente il Race-Ing.-Team della Scuola Universitaria per la Formazione Professionale Superiore di Dortmund (Germania). “Noi stessi abbiamo costruito la nostra automobile sportiva” affermava Stefan Rathmann, uno dei 25 membri del team. Gli studenti del corso d’ingegneria dei veicoli e dei trasporti hanno accettato con ambizione la sfida per costruire la carrozzeria, la trasmissione e il motore dell’automobile sportiva, finanziandola esclusivamente attraverso donazioni. Il marchio Spies Hecker ha fornito la vernice nera e dorata. Il risultato: un’automobile da corsa da 100 cv, 280 kg, con telaio in fibra di carbonio e un aspetto assolutamente d’impatto.


CE_1-09_IT_Bel.qxd:CE_1-07_D.qxd

11.08.2009

10:24 Uhr

Seite 11

11

Questione di tendenze. Le tonalità opache e naturali sono indubbiamente quelle che predomineranno, nel futuro, sulle passerelle di tutto il mondo e il Salone Internazionale dell’Automobile di Madrid ha seguito questa corrente. Il costruttore di automobili Ford, in collaborazione con il famoso stilista spagnolo David Delfín, ha segnato l’inizio di una nuova tendenza con l’attuale Focus Coupé Cabriolet. Gli esterni e gli interni di questo veicolo concettuale sprizzano eleganza e originalità. Per realizzare questo lavoro, così unico, Ford ha fatto affidamento sulle finiture di alta qualità di Spies Hecker.

Autentici maestri. Carrozzerie di tutto il mondo, spinte da una grande motivazione, hanno partecipato al concorso perché alcune delle loro “opere d'arte” vengano inserite nel Calendario Spies Hecker 2009. Circa 300 partecipanti, provenienti da 25 paesi, hanno presentato i loro capolavori. “Il successo del concorso ‘Masterpieces’, organizzato da Spies Hecker, rivela che il settore dell’autoritocco è molto creativo, entusiasta e ha passione per quello che fa”, afferma Peter Wingen, del dipartimento di Marketing di Spies Hecker. Il miglior lavoro per il calendario del 2009 è stato il VW T1 Custom, restaurato dalla carrozzeria finlandese Krohns con una finitura di design. Il secondo posto è andato alla carrozzeria svizzera Aregger, per la finitura di design della sua lancia motrice, mentre il terzo posto è andato all’Eco-Volvo C30 della carrozzeria Bilia, in Svezia. La straordinaria qualità dei lavori presentati si riflette nell’accoglienza che ha avuto il calendario. Peter Wingen commenta: “Negli ultimi quattro anni, hanno partecipato un totale di 1.500 carrozzerie di tutto il mondo. È stato un successo assoluto”. E l’interesse mantiene gli stessi livelli. Il calendario del 2010 continua con questa tradizione. “Sarà la quinta edizione del concorso e speriamo nuovamente in un buon numero di lavori straordinari”. È un'opportunità eccellente perché le carrozzerie possano presentare i loro capolavori al pubblico del settore. Peter Wingen afferma che “ogni carrozzeria è un vivaio di talento”.

Ecco i vincitori: i migliori “Masterpieces” 2009 del concorso di Spies Hecker provengono dalla Finlandia, dalla Svizzera e dalla Svezia.


11.08.2009

10:24 Uhr

Seite 12

ems-p.eu

CE_1-09_IT_Bel.qxd:CE_1-07_D.qxd

Alcuni carrozzieri trovano il colore facilmente.

Identificare il colore giusto è più semplice di quello che tu possa pensare. Utilizza lo spettrofotometro ColorDialog e il nostro software CRplus e troverai in pochi secondi la giusta formula. Un’ottima combinazione di strumenti per la carrozzeria.

Spies Hecker – sempre più vicina. Spies Hecker • Via Roma, 80 • I-20040 Cavenago Brianza (MI) Tel.: +39 02 95 914 303/308 • Fax: +39 02 95 914 330/331 • www.spieshecker.it


colorexpert 1/2009 Italia