Page 1


NOVITÀ

LEGGETE CON NOI

Edoardo Giusti Enrichetta Spalletta PSICOTERAPIA E COUNSELING Comunanze e differenze

U

n testo utile per professionisti Psicoterapeuti e Counselor, ugualmente d’interesse per i loro utenti. Il volume evidenzia la specificità dei rispettivi processi formativi e distingue le competenze e gli obiettivi di due professioni che includono convergenze e metodologie differenziate nelle forme, nell’intensità e nelle prassi d’intervento.

Maria Paola Barcaroli QUANDO LE MAMME FANNO OOOH! Altri due piedini sul suolo terrestre

U

n libro al femminile, scritto da una donna che nella maternità ha saputo individuare la rinascita e recuperare la piena affermazione personale, oltre le priorità suggerite dalla società odierna. Così scrive l’Autrice “Siamo nate per creare, per amare, per gioire. Oggi la società ci impone di realizzarci nel lavoro. Siamo coinvolte nella corsa affannosa alla ricerca della qualifica giusta e del posto di lavoro vincente. Ma ora come allora qualcosa di meraviglioso può accadere. Possiamo essere scelte per partecipare ad una misteriosa missione. Un’avventura irrinunciabile che ci costringe a cambiare pelle, a salpare dalla vecchia vita e partire per una nuova”.

FRANCESCA PICOZZA INGMAR BERGMAN Il Maestro raccontato

David Fontana STRESS COUNSELING Come gestire gli stati personali di tensione

L

o stress può provocare conseguenze molto gravi. L’autore, in questo volume, riunisce le varie intuizioni offerte da un approccio psicologico allo stress. Scrivendo in un linguaggio diretto, non tecnico, riesce a comunicare una vasta gamma di conoscenze in una forma facilmente comprensibile offrendoci una guida pratica sulle fonti dello stress e sul modo di controllarle.

I

l Maestro raccontato è una biografia che si caratterizza per l’approccio personale, emotivo e individuale che la anima. A rivelare gli aspetti intimi, familiari e artistici di I. Bergman, infatti, sono proprio i suoi attori e collaboratori più stretti. La biografia si divide in due parti: nella prima parte viene presentata la figura del Maestro nelle sue varie sfaccettature, nella seconda sono presenti interviste, tutte inedite, che ci portano nell’atmosfera reale vissuta direttamente in modo molto personale da ogni singolo attore e che l’autrice del libro ha avuto il privilegio di incontrare. Dalle interviste emerge la rara capacità di coinvolgimento del regista nei confronti di tutti gli attori. Il testo è arricchito da un’ampia documentazione fotografica realizzata da grandi fotografi del teatro e cinema svedese come Beata Bergström e Bengt Wanselius.

TERZA PAGINA  giugno 2012

63


NOVITÀ

LEGGETE CON NOI

Alfio Giuffrida QUELLA NOTTE AL GIGLIO

L

a storia si riferisce ad un tragico fatto realmente accaduto la sera del 13 gennaio 2012, l’incidente alla nave da crociera Concordia. Il libro non indaga sulle colpe che possono aver causato il naufragio bensì si sofferma sulle sofferenze umane, che talora hanno portato alla morte. Nel racconto, ispirato a fatti realmente accaduti, l’Autore inserisce un insolito, ipotetico protagonista che sicuramente non era a bordo, un piccolo cane che muore tra atroci dolori provocandone altrettanti alle persone care. Una storia parallela ai fatti di cronaca realmente accaduti per dare ancora più forza e tragicità agli eventi e per accendere i riflettori su due argomenti: - la spettacolarità di una crociera può essere preminente rispetto alla sicurezza? - gli animali di compagnia possono essere ammessi sulle navi da crociera?

Mirella De Fonzo CANTA CHE TI PASSA

I

l canto, o il canticchiare, favorisce la distrazione da pensieri ossessivi e addirittura può indurre al buonumore. In realtà non è un fenomeno esclusivamente psicologico, ma innanzitutto fisiologico. La terapia canora mette in moto l’apparato fonatorio e avvia una serie di interconnessioni interne all’organismo. Queste “microscosse” sollecitando la produzione di sostanze - ormoni e proteine riequilibrano i vari sistemi organici creando miglioramenti della qualità della vita.

64 TERZA PAGINA  giugno 2012

F. Francesca Aversa Silvana Mangano Evelina Merolla Rosalba Silverio IL COUNSELING FILOSOFICO La saggezza in pratica

I

l testo raccoglie i percorsi storici e l’evoluzione di una nuova professione che si è sviluppata in ambito accademico con un blended learning pratico per le relazioni d’aiuto. Il Counseling filosofico utilizza la metodologia del dialogo socratico durante le consulenze per rivisitare criticamente alcuni pensieri, idee e ragionamenti che minano la serenità dei fruitori.

Vincenzo Calaminici IL DIARIO DELLE DUE LUNE

U

n intreccio di vite, tre generazioni, per ultimare ciò che la prima aveva iniziato. Un racconto che ci conduce attraverso un viaggio fatto di sentimenti profondi e completamente diversi fra loro, dall’amore per il proprio nonno e la propria famiglia, all’amore e al rispetto per la propria moglie, a una passione mai esplosa, ma rimasta intrappolata dentro fiumi di lettere e diari che nel corso degli anni daranno vita ad una trama di amori celati e sofferti. I sentimenti si respirano vivi dall’inizio alla fine, in una cornice di paesaggi incantevoli. La chiave del libro è l’amore, Gabriele, uno dei protagonisti, ne resterà sconvolto all’inizio e coinvolto in pieno alla fine e, nel viaggio che affronterà anche dentro di sé, il profumo delle rose gli terrà costantemente compagnia, un profumo che sa di passioni e che il lettore percepisce semplicemente sfogliando il libro.


NOVITÀ

LEGGETE CON NOI

Salvatore Merra Rosanna Mansueto FELICITÀ DEL CORPO FELICITÀ DELLA MENTE

M

ens sana in corpore sano era uno dei motti dei nostri antenati che tuttora conserva una validità. Non si tratta di esaltare la perfezione fisica, come da bombardamenti pubblicitari, né di restringersi ai soli valori intellettuali o spirituali. Occorre perseguire un giusto equilibrio tra la nostra fisicità (con i suoi limiti e l’ineluttabile decadimento) e il nostro ‘io’ per un miglior rapporto ed equilibrio con gli altri e con il mondo circostante. Questo volumetto offre al lettore riferimenti operativi per indirizzarlo ad un’armonizzazione dei piaceri del corpo coniugandoli ad un sano soddisfacimento psicologico.

Maria Acciaro ORFANI DI DIO

P

rotagoniste del romanzo sono due coppie, le cui vicende s’incrociano per caso. L’evolversi delle loro storie parallele vive il suo acme nell’affrontare la gravidanza. L’approccio con questo evento ha un percorso e un approdo diverso, fino alla tragica conclusione per una delle due. L’analisi, che scava anche impietosamente nei personaggi, mette in evidenza tematiche drammaticamente attuali, come la depressione post partum (e i rischi nel sottovalutarla).

Mikol Arienti LO PSEUDONIMO DEL DANNATO

Alfio Giuffrida CHICCO E IL CANE

Supponiamo che il documento che vi presento sia puramente frutto della fantasia. Voglio raccontarvi di questo lungo viaggio, perché è proprio di ciò che si tratta: percorsi, strade, luoghi e destinazioni, giorni, anni e secoli. Tutto ha inizio con un furto che custodisce un segreto, un racconto, una serie di lettere che guideranno nel viaggio il nostro protagonista. Un immortale che riferisce la sua storia nel tempo, dalla fine dell’Ottocento passando dalle guerre del XX secolo, Woodstock e gli scontri razziali, verso il Giubileo del 2000. Mentre tutto volgerà alla fine, l’inusuale protagonista sarà costretto ad essere un solitario spettatore. Lentamente una consapevolezza si farà largo nella sua mente, come potrebbe farsi largo nella vostra se sarete disposti a seguirlo, la consapevolezza di non poter affezionarsi ad alcuna persona. Perciò vagherà per il mondo e nei secoli in cerca di quell’angolo di pace che tutti andiamo cercando.

L

o spunto che ha dato vita a questo avvincente romanzo è stata una conferenza, organizzata dall’Associazione Federasma, tenutasi a Roma nel 2003, alla quale l’autore ha realmente partecipato. In essa si è parlato del contributo che la meteorologia può fornire ai bambini ammalati di asma. Ma nella storia, quando tutto sembra precipitare, interviene la “Speranza”, che da sempre ci dà la forza di continuare a vivere e che qui si presenta sotto forma di una cagnetta la quale, con il suo amore, totale e spensierato, “adotta” il bambino come se fosse uno dei suoi cuccioli, che la stupidità umana le ha tolto con la violenza. E il Signore interviene direttamente nella storia con una parabola che fa riflettere … Una penna, un foglio e un calamaio, nella penombra si animano e si contendono quelle prerogative che anche noi persone spesso ci attribuiamo, non sapendo che il merito è …

TERZA PAGINA  giugno 2012

65


NOVITÀ

LEGGETE CON NOI

Enrica Spalletta Flavia Germano MICROCOUNSELING E MICROCOACHING Manuale operativo di strategie brevi per la motivazione al cambiamento

I

l testo introduce alle tecniche di base per l’agevolazione e il sostegno nel MicroCounseling e nel MicroCoaching. Vengono presentati gli interventi essenziali per consentire una preparazione propedeutica ai corsi professionali sia di Counseling che di MentalCoaching.

Rabindranath Tagore LA FELICITÀ INTERIORE

I

n questo denso saggio l’Autore di sublimi sillogi, quali Il Giardiniere e Gitanjali, grazie a cui ha ottenuto il Premio Nobel, raccoglie alcune riflessioni su temi universali incentrati sull’uomo. Con la stessa limpidità con cui Tagore si rivolge agli allievi della scuola di Bolpur si concentra qui sul concetto della bellezza e sulla sua funzione sulla psiche umana. Altri aspetti qui indagati sono l’etica, il problema dell’io in relazione al mondo circostante in cui ritrova le fondamenta della propria esistenza e la ricerca di una piena comunione con tutte le cose del creato. Altro tema di riflessione e indagine psico-filosofica il dolore e il problema del male come superamento e veicolo alla perfezione. I riferimenti citati dallo stesso Autore sono nella millenaria cultura indu e nei principi buddisti.

66 TERZA PAGINA  giugno 2012

Maura Vitale IN CASO DI SEPARAZIONE

L

a rottura della struttura familiare, più nota come “separazione” è un evento veramente tremendo con effetti talora irreversibili. Il manuale per la gestione dei figli di separati si basa sul concetto fondamentale che sono i genitori a separarsi tra loro e non dai figli e che il figlio costituisce un legame tra due persone che va oltre lo stato giuridico della loro relazione. È indispensabile che i genitori continuino ad esercitare un’attività educativa libera dal risentimento, dolore o qualunque altra emozione verso il coniuge dal quale si sono separati. Un manuale di agevole lettura, estremamente pratico, nel quale più che teorie, sono state raccolte soluzioni che hanno dimostrato la loro utilità nei contesti di separazione della famiglia.

Andrea Buzzi IL GIOCO COME DROGA

I

l gioco d'azzardo quando diventa un'ossessione rientra nelle "dipendenze senza sostanze", ed è un disturbo del comportamento. Il giocare d'azzardo diventa una patologia quando aumentano il numero delle giocate e quando si spendono somme che vanno oltre le proprie possibilità nel tentativo di recuperare le somme di denaro perse. I debiti di gioco causano rotture famigliari e perdite di patrimoni. Oggi esiste anche il giocatore d'azzardo online ancora più pericoloso perchè nascosto a sguardi indiscreti e giudicanti. Questo libro mette in evidenza le conseguenze drastiche alle quali si potrebbe andare incontro.


31

€ 6,00 - Autorizzazione Tribunale di Roma 153/2004 dell’8/04/2004

TERZA PAGINA TRIMESTRALE DI EDITORIA E CULTURA APRILE-GIUGNO 2012

www.soveraedizioni.it

Divagazioni di fine estate

Evasione  Occhiali protagonisti al cinema Cucina  Dolci e non solo  Benessere  Star bene dentro e fuori  Per sognare  L’angolo della poesia 

Estratto leggete con noi n. 31  

Sovera edizioni estratto leggete con noi n. 31

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you