Page 1


Catalogo

Ancoraggi Pilastri Z101 VENTILATO

Catalogo

1

Progettista Z101

Z101

Ancoraggi Pilastri Z101 Ventilato

1

Progettista

> Tabella Dimensionale Ancoraggio Pilastro pilastro

M1

M2

H

L1

L2

D1

D2

S1

S2

Codice

mm

mm

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

mm

mm

-

-

STH101090090 STH101100100 STH101120120 STH101120160 STH101120200 STH101140140 STH101160160 STH101160200 STH101200200 STH101160160P STH101200200P

Gamma

90 x 90 100 x 100 120 x 120 120 x 160 120 x 200 140 x 140 160 x 160 160 x 200 200 x 200 160 x 160 200 x 200

92 102 122 162 202 142 162 202 202 162 202

92 102 122 122 122 142 162 162 202 162 202

230 230 250 250 250 250 280 280 280 280 300

180 180 190 228 270 210 250 290 290 250 290

180 180 190 190 190 210 250 250 290 250 290

4 x 13 4 x 13 4 x 13 4 x 13 4 x 13 4 x 13 4 x 17 4 x 17 4 x 17 4 x 17 4 x 17

2 x 13 2 x 13 2 x 13 2 x 13 2 x 13 2 x 17 2 x 17 2 x 17 2 x 17 2 x 17 2 x 17

3 3 3 3 3 3 3 3 3 5 5

4 4 4 4 4 4 4 4 4 6 6

Materiale

S235 S235 S235 S235 S235 S235 S235 S235 S235 S235 S235

Trattamento

Ze Ze Ze Ze Ze Ze Ze Ze Ze Ze Ze

Carico di P.

So lte

ch

So lt

ec h Nt

Z101

Soltech

> I vantaggi:

La sua particolare forma studiata appositamente per creare Ventilazione alla base del pilastro evita il crearsi di ristagni d’acqua e quindi tutte le conseguenze note tipo fungi e marcescenza.

Soltech

N.B. utilizzare distanziali (vedi accessori)

Fv

È molto importante far Respirare il legno specialmente dove questo è un particolare di sostegno della struttura e per questo che Soltech con il suo ufficio tecnico e di ricerche ha studiato un sistema di ancoraggio Ventilato.

Z101 > Valori statici Soltech

Soltech

Gamma

Pilastro in legno

Ancoraggio a terra (D1)

Codice

mm x mm

ØxL [mm]

Perni doppio filetto (D2) N°

ØxL [mm]

Carico di P. (sospeso) Fd [kN]

Resistenza a taglio ancoraggi (L. ferro)

Resistenza estrazione ancoraggi (L. ferro)

Fv,rd [kN] Fv,rk [kN] Nt,rd [kN]

Res. taglio (L. legno)

Nt,rk [kN]

Fvl,rd [kN]

Z101 > Valori statici con Ancoraggio chimico GF400PLUS + barre filettate 4.8 > Campi di utilizzo:

> Caratteristiche del prodotto

Z.E.

CE

S235

Tipo di Prodotto

Gamma prodotti

Pilastro in legno

Q.tà

Codice

mm

STH101090090

90 x 90

10

STH101100100

100 x 100

10

STH101120120

120 x 120

10

STH101120160

120 x 160

10

STH101120200

120 X 200

10

STH101140140

140 x 140

10

160 x 160

10

160 x 200

10

200 x 200

10

STH101

STH101160160 STH101160200 STH101200200

Rinforzati STH101160160P

160 x 160

10

STH101200200P

200 x 200

10

STH101090090 STH101100100 STH101120120 STH101120160 STH101120200 STH101140140 STH101160160 STH101160200 STH101200200 STH101160160P

90 x 90 100 x 100 120 x 120 120 x 160 120 x 200 140 x 140 160 x 160 160 x 200 200 x 200 160 x 160

STH101200200P

200 x 200

12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 16 x 150 16 x 150 16 x 150 16 x 150

2 2 2 2 2 2 2 2 2 2

12 x 125 12 x 135 12 x 155 12 x 195 12 x 235 16 x 180 16 x 200 16 x 240 16 x 240 16 x 202

6,28 6,28 6,28 6,28 6,28 10,70 10,70 10,70 10,70 10,70

16 x 150

2

Z.E.

Zincatura galvanica elettrolitica bianca

S355

Acciaio al carbonio c.sn. 355 N

4.6

Classe di resistenza acciaio 4.6

1 Mt

Lunghezza barre filettate 1 metro

Z.G.

Zincatura galvanica elettrolitica gialla

S250 GD

Acciaio S250 zincato a caldo

4.8

Classe di resistenza acciaio 4.8

3 Mt

Lunghezza barre filettate 3 metri

Z.C.

Zincatura a immersione caldo

S350 GD

Acciaio S350 zincato a caldo

5.8

Classe di resistenza acciaio 5.8

CE

Dichiarazione di prestazione CE (D.o.P.)

D.R.

Trattamento anticorrosione Dracomet

Inox A2

Acciaio inox

8.8

Classe di resistenza acciaio 8.8

EC5

Riferimento all’Eurocodice 5

N.K

Trattamento anticorrosione Z.N.+3

Inox A4

Acciaio inossidabile classe 318

CL.6

Classe di resistenza dei Dadi in funzione del serraggio

Impronta a croce

V.P.

Verniciatura protettiva

Aisi 304

Acciaio inossidabile AISI 304

CL.8

Classe di resistenza dei Dadi in funzione del serraggio

Impronta torxs

S235

Acciaio al carbonio c.sn. 235 N

Aisi 316

Acciaio inossidabile AISI 316

C.W.

Acciaio al carbonio Cor-Ten

Testa esagonale

S275

Acciaio al carbonio c.sn. 275 N

Alu

Lega Alluminio

Sistema universale

Testa cilindrica ridotta

Un

Legno lamellare

Legno Listellare di pioppo

Muratura Mattone pieno

Legno Massello

Legno OSB

Muratura mattone semipieno

Legno Kerto

Blocco Gasbeton

Muratura mattone forato

Legno Playwood

Muratura Calcestruzzo

Muratura Pietra

Acciaio

Significati delle Sigle Commerciali Sigla codice Q.tà

Significato Codice rappresentativo articolo per effettuare l'ordine

bianco

Trattamento superficiale zincatura Bianca

Numero di pezzi all' interno di una confezione

Giallo

Trattamento superficiale zincatura Gialla

Significati delle Sigle Tecniche Questi colori rappresentano informazioni di tipo tecnico progettuale Sigla P

A resist K Nt Nax

Significato passo del filetto

Sigla

Significato

Fv,rk [kN]

Resistenza caratteristica alle forze di taglio in kiloNewton

Area resistente del prodotto

Fv,rd [kN]

Resistenza di progetto alle forze di taglio in kiloNewton

Utensile da utilizzare per il serraggio (chiave)

Flat,rk [kN] Resistenza caratteristica alle forze di taglio laterali in kiloNewton

Forze di trazione

Nax,k,90°

Resistenza a compressione perpendicolare alla fibratura

Forza di compressione

Nax,k,0°

Resistenza a compressione parallela alla fibratura

Forze di taglio

Mx,rd

Resistenza di progetto a momento al piede

Flat

Forze di taglio laterale

Fh,k

Resistenza caratteristica al rifollamento dell’ elemento in legno

M,x

Momento flettente

Fu,k

Resistenza caratteristica di rottura dell’acciaio

Fy,k

Resistenza caratteristica di snervamento dell’acciaio

My,k

Momento caratteristico di snervamento

Fv

Carico di P. Resistenza al carico di punta Nt,rk [kN]

Resistenza caratteristica alle forze di trazione in kiloNewton

Nt,rd [kN]

Resistenza di progetto alle forze di trazione in kiloNewton

59,60 59,60 59,60 59,60 59,60 59,60 87,20 87,20 87,20 87,20

64,52 64,52 64,52 64,52 64,52 64,52 106,76 106,76 106,76 106,76

103,20 103,20 103,20 103,20 103,20 103,20 170,80 170,80 170,80 170,80

9,71 9,71 9,71 9,71 9,71 16,8 16,8 16,8 16,8 16,8

16 x 242

10,70

65,56

87,20

106,76

170,80

16,8

STH101090090 STH101100100 STH101120120 STH101120160 STH101120200 STH101140140 STH101160160 STH101160200 STH101200200 STH101160160P

90 x 90 100 x 100 120 x 120 120 x 160 120 x 200 140 x 140 160 x 160 160 x 200 200 x 200 160 x 160

12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 16 x 150 16 x 150 16 x 150 16 x 150

2 2 2 2 2 2 2 2 2 2

12 x 125 12 x 135 12 x 155 12 x 195 12 x 235 16 x 180 16 x 200 16 x 240 16 x 240 16 x 202

6,28 6,28 6,28 6,28 6,28 10,70 10,70 10,70 10,70 10,70

40,40 40,40 41,72 41,72 41,72 44,08 117,00 117,00 120,28 117,00

60,60 60,60 62,56 62,56 62,56 66,12 175,52 175,52 180,40 175,52

40,40 40,40 41,72 41,72 41,72 44,08 65,12 65,12 66,96 65,12

60,60 60,60 62,56 62,56 62,56 66,12 97,72 97,72 100,40 97,12

9,71 9,71 9,71 9,71 9,71 16,8 16,8 16,8 16,8 16,8

STH101200200P

200 x 200

16 x 150

2

16 x 242

10,70

120,28

180,40

66,96

100,40

16,8

Z101 > Valori statici con Ancoraggio VE

N.B. utilizzare sempre prodotti indicati nelle schede tecniche

> Simboli dei Materiali dove Utilizzare i Componenti Relativi al Capitolo

44,80 44,80 44,80 44,80 44,80 44,80 65,56 65,56 65,56 65,56


IL NOSTRO MAGAZZINO

IL NOSTRO REPARTO PRODUTTIVO

SALA RIUNIONI PER LA FORMAZIONE

UFFICIO TECNICO COMMERCIALE


PRODURRE E DISTRIBUIRE AL VOSTRO FIANCO VI POSSIAMO OFFRIRE UN MONDO DI SOLUZIONI

20

oltre 20 anni di esperienza a disposizione di chi opera nel settore

65.000

km di filo per saldatura

12

corsi e seminari di formazione

58.000

400.000

collegamenti costruiti annualmente su progetto

kg di acciaio lavorato per collegamenti speciali

30.000

1.450

articoli da magazzino

820

consulenze tecniche telefoniche

posti pallet


UN MONDO DI SERVIZI

1 9

30.000 PRODOTTI DISPONIBILI

2

IDEA = PRODOTTO

EVASIONE ORDINI A DISTINTA

8

RICERCA E COSTRUZIONE

3

S.R.L.

7

PRODUZIONE A PROGETTO

INFO TECNICHE STANDARD

4

6

CORSI DI FORMAZIONE

INFO TECNICHE A PROGETTO SUPPORTO TECNICO WEB 24 ORE

5


1 MAGAZZINO CON OLTRE 30.000 ARTICOLI DISPONIBILI

Disponiamo di un magazzino con oltre 30.000 articoli disponibili e 1.450 posti pallets. Spedizioni giornaliere con corrieri espressi.

2 EVASIONE ORDINI

Soltech ha un reparto di evasioni ordini a distinta, questo vuol dire che possiamo evadere esattamente le quantità ordinate per lo specifico cantiere e nella stessa spedizione aggiungere anche le piastre realizzate a misura. Tutto questo evita sprechi di materiale e tempo. Richiedi Il programma Soltech Utility.

A DISTINTA OTTIMIZZIAMO I TEMPI E GLI SPRECHI

3 UFFICIO TECNICO

Disponiamo di un ufficio tecnico con personale altamente qualificato per rispondere a qualsiasi vostra richiesta. Il nostro personale vi può fornire informazioni utili per i prodotti standard, come viteria per legno, bulloneria, staffe standard, linea vita e ancoraggi per muratura. Forniamo sia supporto tecnico-strutturale che semplici informazioni di installazione e commerciali.

PER ANCORAGGI STANDARD

4 UFFICIO TECNICO

Il settore produzione si avvale del personale qualificato per svolgere l’attività di produzione a progetto e per questo è pronto a darvi risposte e suggerimenti per quanto riguarda le problematiche dei materiali e trattamenti.

PER ANCORAGGI SPECIALI

Catalogo

5 SUPPORTO TECNICO 24 ORE SU 24

Ancoraggi Pilastri Z101 VENTILATO

Catalogo

1

Z101

Sol te

ch

So lt

ec h

Z101 > I vantaggi:

La sua particolare forma studiata appositamente per creare Ventilazione alla base del pilastro evita il crearsi di ristagni d’acqua e quindi tutte le conseguenze note tipo fungi e marcescenza.

Soltech

N.B. utilizzare distanziali (vedi accessori)

> Campi di utilizzo:

È molto importante far Respirare il legno specialmente dove questo è un particolare di sostegno della struttura e per questo che Soltech con il suo ufficio tecnico e di ricerche ha studiato un sistema di ancoraggio Ventilato.

Soltech

Soltech

> Caratteristiche del prodotto

Z.E. Tipo di Prodotto STH101

S235

CE Gamma prodotti Codice STH101090090

Pilastro in legno

Q.tà

mm

90 x 90

10

STH101100100

100 x 100

10

STH101120120

120 x 120

10

STH101120160

120 x 160

10

Il nostro sito è disponibile 24h su 24: un elemento utile per le richieste fuori orario di lavoro. All’interno potete trovare tutte le informazioni tecniche come schede, disegni, certificati e programmi di calcolo.


6

CORSI DI FORMAZIONE SETTORE ANCORAGGI STANDARD e SPECIALI

7 PRODUZIONE DI ANCORAGGI A PROGETTO

Per noi i corsi e seminari non sono solo un ottimo motivo per parlarvi dei nostri prodotti ma, in particolare, per esporvi sempre le tematiche del settore e le norme aggiornate riguardanti i prodotti da costruzione, come i collegamenti a progetto. I corsi/seminari si svolgono nella nostra sede o nelle varie occasioni e ricorrenze in cui viene trattato l’argomento del costruire in legno. Ci avvaliamo di relatori esperti e professionali ma soprattutto protagonisti in prima persona della progettazione e costruzione di strutture in legno.

Soltech dispone di una struttura adibita per lavori di carpenteria, specializzata nella realizzazione di elementi metallici a progetto. Quando nella nostra gamma di prodotti standard a catalogo non trovate un componente che soddisfi le vostre esigenze di progetto, Soltech può realizzare, su vostro disegno, anche una sola piastra.

8 REPARTO SVILUPPO

Analizziamo e valutiamo giornalmente svariati progetti realizzati da vari progettisti e con diverse tipologie costruttive; per questo siamo abituati a ricercare sempre soluzioni innovative e migliorative che avvantaggino chi deve gestire una costruzione in legno. Mettiamo a disposizione l’ufficio tecnico ed il laboratorio prototipi per realizzare prove e fare ricerche. È solamente attraverso la ricerca e lo sviluppo che si riescono a creare prodotti con ottime qualità statiche e che facilitino la messa in opera. Lo sviluppo è un vantaggio che mettiamo a disposizione del nostro cliente.

9

All’interno del catalogo Soltech troverete tante soluzioni non presenti nel mercato dei collegamenti per la costruzione in legno. Questo perché investiamo parte della nostra esperienza ma soprattutto del nostro tempo per sviluppare nuove soluzioni con l’obiettivo di realizzare componenti sicuri, riciclabili e performanti, ma allo stesso tempo semplici da utilizzare. Il tutto è possibile grazie alla collaborazione con tecnici di grande esperienza e di elevato spirito collaborativo che fondono il loro sapere con la nostra professionalità e disponibilità.

NUOVI PRODOTTI

DALL’ IDEA ALLA REALIZZAZIONE


PROCEDURA SECONDO NORMATIVA PER ANCORAGGI STRUTTURALI STANDARD

ANCORAGGI STANDARD 1 - Un ancoraggio viene definito Standard quando è realizzato sulla base di una linea guida (ETAG), normative italiane o internazionali (UNI, EN, ISO, DIN). Esempi di ancoraggi standard possono essere viti e piastre sottili tridimensionali.

2 - Seguendo le procedure descritte nelle ETAG, il produttore realizzerà l’elemento.

Quest’ultimo verrà sottoposto a test da parte di un laboratorio accreditato che provvederà al rilascio di una ETA, così da poter distribuire il prodotto con marcatura CE e relativa D.o.P. (Declaration of Performance). N.B. In assenza di linee guida ETAG, il prodotto verrà realizzato secondo: - Normative di prodotti similari - Progettazione da parte di un tecnico abilitato con conseguente realizzazione del prodotto in questione all interno di aziende in possesso delle certificazioni necessarie (EN 1090). I dati tecnici forniti devono essere calcolati da tecnici abilitati oppure ottenuti in seguito a test eseguiti in laboratori accreditati.

3 - Il tecnico Progettista in fase di progettazione può attenersi alle caratte-

ristiche tecniche dell’elemento standard riportate nella ETA. Tale deve essere fornita dal produttore o distributore dell’ancoraggio.

4 - In concomitanza della consegna della merce viene rilasciata la D.O.P., documento che integra la conformità CE con la differenza che questo viene corredato con dati tecnici e presa responsabilità del produttore con Firma e Timbro cosa che non accadeva con la sola conformità CE.

S.R.L.


PROCEDURA SECONDO NORMATIVA PER ANCORAGGI STRUTTURALI A PROGETTO

ANCORAGGI A PROGETTO L’ ancoraggio a Progetto viene considerato un ancoraggio speciale per la sua forma ma soprattutto per le sue caratteristiche meccaniche e di resistenza. Questo viene normalmente studiato e progettato dallo strutturista quando gli ancoraggi Standard non soddisfano i requisiti di progetto. Per la sua realizzazione si deve tenere presente che la normativa li considera elementi strutturali e quindi vanno progettati e realizzati tenendo conto delle norme di riferimento: NTC 2008 ed EUROCODICE 5 per la progettazione, mentre per la parte produttiva si deve lavorare in conformità alla EN1090 (con varie specifiche). Normalmente la procedura di realizzazione è la seguente: ci viene inviato un progetto con le specifiche tecniche, a questo seguirà un preventivo e una vostra conferma d’ordine così da poter procedere alla produzione e alla relativa parte documentale:

1

1. Come prima cosa il nostro tecnico effettua un riesame tecnico

di produzione e valuta la fattibilità di realizzazione dell’ elemento in questione.

2. Il nostro ufficio tecnico elabora il progetto per condividerlo con i nostri centri di lavoro CNC a secondo del tipo di lavorazione (taglio, foratura, filettatura, piegatura, punzonatura e saldatura robotizzata).

3.

Il nostro personale specializzato con qualifiche specifiche per la saldatura WELDER APPROVAL TEST CERTIFICATE IN ACCORDANCE WITH ISO 9606-1 realizza le saldature in conformità al progetto o alla norma di riferimento se necessario si interviene con saldatura robotizzata anche questa con stessa qualifica.

4. A questo punto il nostro personale interno con qualifica di

2

3

OPERATORE QUALIFICATO II° LIVELLO in accordo con UNI EN 473 e ISO 9712 esegue il controllo della saldatura con metodo VT o in caso di necessità si effettuano controlli con metodi PT-MT RT-UT.

5. Di seguito Viene eseguito il Trattamento superficiale ( es. Zincatura

o verniciatura) a secondo delle richieste del progettista e committente con controllo finale di qualità.

6. Prima della consegna viene ricontrollato

4

il materiale e la relativa documentazione verificando che il tutto sia conforme alla EN1090. Quindi si genera la D.o.P. che certifica la produzione in conformità e marcatura CE con presa di responsabilità timbrata e firmata.

5

6


LE CARATTERISTICHE DEI PRODOTTI DA COSTRUZIONE PER L’ EDILIZIA IN LEGNO IL LEGNO:

> Le resistenze delle varie essenze del legno Legno lamellare incollato omogeneo SOLLECITAZIONE Flessione f m,g,k Trazione parallela f t,0,g,k Trazione perpendicolare f t,90,g,k Compressione parallela f c.0,g,k Compressione perpendicolare f c,90,g,k Taglio f v,k Modulo elastico medio E 0,g,mean Modulo elastico caratteristico E 0,g,0,5 Modulo elastico perp-medio E 90,g,mean Modulo di taglio E g.mean ygk

Massa volumica

Conifere

Latifoglie

GL24h

GL28h

GL32h

GL36h

C20

C22

C24

D30

D40

N/mm N/mm 2 N/mm 2 N/mm 2 N/mm 2 N/mm 2 N/mm 2 N/mm 2 N/mm 2 N/mm 2

24,0 16,5 0,4 24,0 2,7 2,7 11600 9400 390 720

28,0 19,5 0,45 26,5 3,0 3,2 12600 10200 420 780

32,0 22,5 0,5 29,0 3,3 3,8 13700 11100 460 850

36,0 26,0 0,6 31,0 3,6 4,3 14700 11900 490 910

20,0 12,0 0,4 19,0 2,3 3,6 9500 6700 320 590

22,0 13,0 0,4 20,0 2,4 3,8 10000 7400 330 630

24,0 14,0 0,4 21,0 2,5 4,0 11000 7700 370 690

30,0 18,0 0,6 23 8,0 4,0 11000 9200 730 690

40,0 24,0 0,6 26 8,3 4,0 13000 10900 830 810

Kg/mm 3

380

410

430

450

330

340

350

530

550

2

L’ACCIAIO: > Le resistenze dei vari tipi di metalli utilizzati per elementi da costruzione Tipo di materiale

S235 S275 S355 S355JOW S250GD S350GD Alluminio Alluminio Inox

Norma

EN 10025-2 EN 10025-2 EN 10025-2 EN 10025-5 EN 10346:2004 EN 10346:2004 UNI EN 755-2 UNI EN 755-2 EN 10088

Descrizione

Acciaio al carbonio Acciaio al carbonio Acciaio al carbonio Acciaio COR-TEN Acciaio pre-zincato a caldo Acciaio pre-zincato a caldo 6060 6005A AISI 304

Resistenze Snervamento: fy [N/mm²]

Rottura: fu [N/ mm²]

235 275 355 355 250 350 150 200 195

360 430 510 510 330 420 195 250 500 - 700

> Classi di resistenza per elementi di collegamento: viteria Il simbolo di classe di resistenza (es. 8.8) è formato da due numeri, il primo rappresenta il carico di rottura nominale diviso 100 es.: R 800N/mm²: 100 = 8, il secondo rappresenta il rapporto moltiplicato per 10 tra il carico di snervamento e il carico di rottura es.: Rp 640N/mm²: 800N/mm² = 0.8 x 10 = 8. Per elementi di collegamento di classe superiore all’ 8.8 vengono utilizzati acciai che subiscono un trattamento termico di bonifica. Classi di resistenza

Norma

Acciaio utilizzato

4.6 4.8 5.8 8.8 10.9

EN 10025-2 EN 10087 / EN 10084 / EN 10083-2 EN 10087

S355J2 - A 105 - A350 11SMn30 - 11SMnPb30 - C15E - C22E - C35B 35SPb20 23MnB5 - 30MnB5 - 41Cr4 - 34CrMo4 - 42CrMo4 32CrB4 - 42CrM04 - 39NiCrMo3 - 30CrNiMo8

EN 10263-4 / EN 10083-3

> Calcolo delle connessioni a gambo cilindrico Le verifiche dei collegamenti legno-legno e legno-acciaio vengono svolte utilizzando le formule di Johansen presenti nelle normative tecniche europee: DIN 1052:2004; EN 1995:2004 (EUROCODICE 5); documento Nicole. Per la verifica, per ogni tipologia di aggancio, è stato utilizzato il valor minimo della resistenza caratteristica. È stato inoltre controllato che il valore minimo della resistenza caratteristica ricadesse nel caso II o III, cioè nei casi di rottura duttile. Infatti, come spiegato nel documento Nicole, i casi di rottura II, IIa, IIb, III, IIIa, IIIb, sono classificati come duttili o di tipo dissipativo. Si riportano nelle schede tecniche, per ogni tipologia di collegamento, il valore del momento di snervamento caratteristico My,k legato alla resistenza caratteristica a trazione del mezzo acciaio della relazione My,k = 0,3 x fu,k x d^2,6.


> I trattamenti che si utilizzano sugli acciai I trattamenti superficiali dei metalli sono una serie di operazioni volte a mantenere nel tempo le caratteristiche del metallo stesso, in modo da scongiurare o ritardare nel tempo gli effetti della corrosione legati all’esposizione ad un ambiente più o meno aggressivo. L’acciaio non protetto ed esposto agli agenti atmosferici è soggetto alla corrosione. Per evitare danneggiamenti da corrosione, le strutture di acciaio devono essere protette per resistere alle sollecitazioni corrosive per tutto il tempo di vita richiesto alla struttura. N.B. I valori riportati in queste tabelle sono da considerare di riferimento. Trattamento

Norma

Zincatura a Caldo Zincatura Galvanica bianca Zincatura Galvanica gialla Zinco - Nichel + 3 Dracomet Verniciatura Vernice intumescente

UNI EN ISO 1461 UNI EN ISO 2081 UNI EN ISO 2081 UNI EN ISO 9227 UNI EN ISO 16047 UNI EN ISO 12944 UNI EN 24624:1993

Descrizione

Nebbia salina

Superficie grezza e irregolare nei fori piccoli si deposita Alta Superficie uniforme e semi lucida argento non crea spessori fastidiosi 42h Superficie uniforme e semi lucida gialla non crea spessori fastidiosi 92h Superficie uniforme e semi lucida argento non crea spessori fastidiosi 168 h Superficie regolare non crea spessori fastidiosi 600-1000h Bella presenza estetica Varia dal prodotto Strato protettivo per ritardo reazione al fuoco REI “varia dal prodotto”

Scelta del trattamento: La scelta del sistema di protezione da utilizzare verrà effettuata fra i sistemi che offrono la durabilità richiesta per l’ambiente in cui andremo a collocare il manufatto, La durabilità è espressa secondo 3 classi: 1) bassa (L) da 2 a 5 anni 2) media (M) da 5 a 10 anni 3) alta (H) oltre i 15 anni La durabilità viene indicata a fianco della categoria di corrosività dell’ambiente di installazione per consentire la definizione del ciclo di protezione in grado di operare in quell’ambiente e di garantire appunto la durabilità richiesta. Le ore sono considerate in laboratorio in nebbia salina.

> Protezione dal fuoco Nella corretta progettazione di una struttura in legno, è importante massimizzare i tempi di stabilità della stessa, in presenza di un incendio.

SI

Il legno essendo un materiale combustibile, al contatto con le fiamme tende a carbonizzare diminuendo quindi la sua sezione, ma le proprietà meccaniche della sezione illesa rimangono inalterate, per tanto la perdita di efficienza di una struttura di legno avviene per riduzione della sezione e non per decadimento delle caratteristiche meccaniche. La prova al fuoco di un elemento strutturale in legno può essere effettuata in 3 modi (D.M. Int. 09/03/2007): - Prove (metodo sperimentale) - Calcoli (metodo analitico) - Confronti con tabelle (metodo tabellare) A differenza da quest’ultimo, l’acciaio in presenza di alte temperature si snerva, perdendo quindi le sue caratteristiche meccaniche ed andando a nuocere sulla stabilità della struttura. È importante quindi andare a proteggere l’elemento acciaio, preferendo dove possibile, il collegamento a scomparsa. L’Eurocodice 5 è l’unico documento normativo che fornisce indicazioni dettagliate sulla progettazione e protezione dei giunti meccanici. L’Eurocodice 5 considera che i giunti meccanici non protetti abbiano una resistenza al fuoco massima di 15 min. In alternativa la protezione può avvenire attraverso trattamenti superficiali (vernici intumescenti) rivestimenti con materiali ritardanti come il cartongesso o coppelle (con all’interno prodotti ignifughi e/o ritardanti) è importante definire lo spessore del rivestimento che viene determinato dal tipo di reazione al fuoco che si vuole ottenere REI 30-60-90 o R 30-60-90. Vernici intumescenti: intervengono sul rivestimento degli elementi portanti, aumentando la resistenza delle strutture prima di raggiungere la temperatura di collasso. Sotto l’azione del fuoco, formano uno strato carbonioso isolante espanso che protegge il substrato metallico, moltiplicando fino a 100 volte lo spessore originale del film. Lo spessore da applicare deve essere calcolato in funzione dei fattori di massività delle singole strutture, dal degrado di sollecitazione, dal tipo di profilo e dal grado di protezione che si vuole ottenere.

NO


LE CARATTERISTICHE DEI PRODOTTI DA COSTRUZIONE PER L’ EDILIZIA IN LEGNO > Perché utilizzare l’acciaio Una proprietà meccanica esaltata dall’acciaio è il modulo elastico, ovvero la resistenza alla deformazione elastica che tocca i 210.000 N/mm². Questo valore dell’acciaio è circa il doppio di quello del titanio (105.000 N/mm²) e addirittura il triplo di quello dell’alluminio (70.000 N/ mm²). Il punto di forza dell’acciaio però è la Resistenza a fatica, che si traduce in una garanzia per l’acquirente che si troverà con un elemento che invecchia molto più lentamente. L’utilizzo quindi non rappresenta per l’acciaio un fattore di alto rischio cosi come lo è per l’alluminio che, con le continue sollecitazioni che derivano dall’uso, perde più rapidamente le sue caratteristiche di resistenza alle rotture. L’acciaio inoltre presenta un limite di fatica, cioè un carico che può essere applicato un numero infinite di volte senza provocarne rotture. Quindi modeste sollecitazioni non affaticano l’acciaio, mentre l’alluminio soffre anche con un carico minimo. Per tanto nel settore delle costruzioni in legno consigliamo vivamente l’utilizzo dell’acciaio, la sua elasticità è ottimale anche per quanto riguarda le verifiche sismiche.

> Acciaio COR-TEN L’ acciaio COR-TEN S355J0W, è un materiale brevettato nel 1933 dalla United States Steel Corporation. La composizione chimica ha subito poi alcune modifiche per incrementare la resistenza meccanica. I materiali che compongono la lega sono: rame, cromo, fosforo, nichel, zolfo, manganese, silicio. Il suo nome è dovuto alle caratteristiche del materiale, infatti: - elevata resistenza alla corrosione (CORrosion resistance) - elevata resistenza meccanica (TENsile strength). La caratteristica principale dell’ acciaio COR-TEN è quella di auto proteggersi dalla corrosione elettrochimica, mediante la formazione di una patina superficiale compatta passivante, costituita dagli ossidi dei suoi elementi di lega, tale da impedire il progressivo estendersi della corrosione; tale film varia di tonalità col passare del tempo, solitamente ha una colorazione bruna. È evidente il comportamento notevolmente diverso dell’acciaio COR-TEN rispetto a quello al carbonio nei confronti dell’azione corrosiva, infatti in quest’ultimo il film superficiale formato dai prodotti di ossidazione (ruggine) risulta poroso e incoerente e per questo non idoneo a passivare il sottostante metallo. La formazione del film superficiale passivante avviene però solo in presenza di determinate condizioni ambientali quali: - esposizione agli agenti atmosferici (pioggia, sole); - assenza di ristagni e/o contatti permanenti con acqua. In caso contrario il film protettivo non si forma e l’acciaio COR-TEN si comporta come un comune acciaio al carbonio. Di solito il film protettivo non si forma quando si hanno determinate condizioni ambientali quali: - ristagni di acqua, - ambienti con cloruri o in presenza di acqua di mare. I cloruri tendono a non formare un film protettivo; - schermature; - applicazioni di pitture o cere protettive subito dopo l’esposizione del Corten all’atmosfera cioè prima della formazione e crescita del film passivante. Tali rivestimenti impediscono la formazione del film. Nel caso in cui lo strato protettivo venga danneggiato, l’acciaio si ossida nuovamente e lo strato protettivo viene ripristinato. Questa caratteristica conferisce al prodotto una resistenza alla corrosione circa 5 volte superiore rispetto ad un normale laminato a caldo.


> Conducibilità termica MATERIALE

Lambda (W / mK)

Densità (kg / m³)

Acciaio Alluminio Acciaio Inox Legno di conifere Legno di conifere Legno di latifoglie Cemento Armato Calcestruzzo CLS Mattone pieno Mattone forato

60 200 13 Flusso di calore trasversale alle fibre 0,13 Flusso di calore lungo le fibre 0,22 0,18 2,3 1,6 0,7 0,36

7800 2800 7700 Fino a 500 Fino a 500 Fino a 800 2400 1800 Fino a 1600 1200

La conducibilità termica è una caratteristica del materiale coibente o del materiale edile. Spesso viene chiamata anche conduttività termica. Ci dice quanta energia riesce a fluire attraverso il materiale che stiamo valutando. Se un materiale ha un valore lambda molto basso è un ottimo coibente. Il valore lambda ci fa capire quanto calore attraversa un metro di spessore di quel materiale in un secondo. N.B. in questa valutazione ve tenuto conto del fatto che l’ancoraggio rimane quasi sempre protetto dall’esposizione diretta.

> La saldatura dell’acciaio La saldatura è il procedimento che permette l’unione fisico-chimica di due elementi mediante la fusione degli stessi, o tramite metallo d’apporto (saldare a filo). Tale materiale può essere il materiale componente le parti stesse che vengono unite. La saldatura realizza un collegamento permanente che si differenzia da altri collegamenti permanenti (ad esempio chiodatura o incollatura) i quali non realizzano la continuità del materiale. La caratteristica principale della saldatura è di creare strutture monolitiche, cioè strutture che non presentano discontinuità di caratteristiche in presenza dei giunti. Questa particolarità della saldatura è di notevole importanza quando è richiesta una resistenza meccanica ed è utilizzata in diversi campi dell’ingegneria. Per realizzare una saldatura di due parti è necessario anzitutto preparare i due lembi del giunto. Quindi il giunto viene scaldato a diverse temperature a seconda del processo impiegato. Il giunto viene riscaldato fino a fondere unendo così i lembi col materiale stesso del giunto o con l’aiuto di un materiale di apporto ad esso omogeneo. La saldatura MIG (Metal-arc Inert Gas) o MAG (Metal-arc Active Gas) (l’unica differenza fra le due è il gas che viene usato per la protezione del bagno di saldatura), indicate entrambe nella terminologia AWS come GMAW (GasMetal Arc Welding Saldatura ad arco con metallo sotto protezione di gas), è un procedimento di saldatura sviluppato dopo la Seconda Guerra Mondiale ed è uno dei metodi più utilizzati.

> La filettatura Il termine filettatura è riferito sia all’elemento di costruzione meccanica che permette l’accoppiamento elicoidale di due elementi, sia al procedimento di realizzazione del tale elemento. La struttura che ne deriva è chiamata filetto. Normalmente il filetto assume l’aspetto di un solco ad andamento elicoidale, inciso su una superficie cilindrica (o conica). Effettuando una sezione longitudinale il suo profilo presenta di solito un andamento approssimativamente triangolare, con un’alternanza di apici esterni (chiamati creste) e apici interni (chiamati fondi). Quando la filettatura è realizzata sulla superficie esterna di un pezzo (es. un gambo, un cilindro, un’asta, ecc.) questa viene chiamata vite, quando la filettatura è realizzata su una superficie interna (es. un foro, una cavità, ecc.) viene chiamata madrevite.


FAQ

LE DOMANDE PIÙ FREQUENTI

> Cosa è una D.O.P. ? Dal 1° Luglio 2013, è entrato in vigore il regolamento europeo sui prodotti da costruzione, UE 305/2011 (Construction Product Regulation, CPR). Nel CPR è prescritto che il fabbricante di prodotti da costruzione, regolamentati da una norma armonizzata europea o per i quali sia stata emessa una valutazione tecnica europea, debba redigere una Dichiarazione di Prestazione (DoP - Declaration of Performance) e che questi prodotti debbano conseguire la marcatura CE. Nella DoP vengono riassunti i principali dettagli e le caratteristiche prestazionali del prodotto. L’obiettivo della DoP è quello di rendere più sicure, stabili e chiare le caratteristiche del prodotto ed innalzare la sicurezza nelle applicazioni in ambito edile. Attraverso l’acquisizione della UNI EN 1090 SOLTECH s.r.l. può emettere la DoP anche sugli elementi realizzati su misura.

> Cosa è la EN 1090? Il nuovo Regolamento UE 305/2011 entrato in vigore il 1 luglio 2013 ha sostituito la precedente direttiva 89/106/CEE (Direttiva Prodotti da Costruzione - CPD) mantenendo l’obbligo di Marcatura CE e introducendo una serie di novità per le aziende che operano nel settore della progettazione e produzione di componenti strutturali in acciaio ed è obbligatoria dal 1 Luglio 2014 per poter immettere sul mercato questi materiali da costruzione. Da questa data i fabbricanti di componenti metallici per uso strutturale utilizzati nelle costruzioni dovranno attenersi alle disposizioni contenute nella norma UNI EN 1090, che specifica i requisiti per la valutazione di conformità in riferimento alle caratteristiche del prodotto e alle caratteristiche strutturali di progetto, permettendo cosi all’azienda di apporre sul proprio componente metallico la Marcatura CE (DoP), necessaria affinchè il prodotto possa essere consegnato al cliente. La norma si applica sia ai prodotti strutturali composti in serie che non.

> Cosa è una ETA ? In Europa esistono due diversi organismi che hanno il compito di definire le specifiche tecniche e/o metodi di prova/linee guida per ciascun prodotto: - Il CEN, Comitato Europeo di Standardizzazione, che comprende gli Istituti Normativi Europei e stila specifiche tecniche, definite Norme; - L’ EOTA (European Organisation for Technical Assessment, Organizzazione Europea per le Valutazioni Tecniche) che stila specifiche tecniche, definite Linee Guida nel CPD (ETAGs, European Technical Approval Guidelines) e i Documenti di Valutazione Europea nel CPR (EADs, European Assessment Documents). Sottoponendo i prodotti ai test previsti dalle ETAG è possibile ottenere una ETA (European Technical Assessment, Valutazione Tecnica Europea), cioè una valutazione tecnica per l’impiego del prodotto, rilasciata solo a seguito del soddisfacimento contestuale di molti requisiti essenziali. Questo “lasciapassare tecnico” è requisito indispensabile per il conseguimento della marcatura CE.

> Cosa è una UNI, ISO, EN e DIN? Si tratta di specifiche tecniche approvate da un organismo riconosciuto a svolgere attività normativa per applicazione ripetuta o continua, la cui osservanza non sia obbligatoria. Nello specifico: - ISO - Norma internazionale - valida in tutti i paesi firmatari della norma - EN - Norma europea - valida in tutta l’Unione Europea - UNI - Norma nazionale italiana - valida in Italia - DIN - Norma nazionale tedesca - valida in Germania.


> Che documentazione va presentata in cantiere? In seguito all’acquisto del materiale e quindi del suo arrivo in cantiere, sarà necessario presentare le D.o.P., da noi fornite, riguardanti tutto il materiale marcato CE nelle quali saranno presenti i riferimenti al DDT per avere cosi rintracciabilità del materiale.

> Quando un elemento si definisce strutturale? SI definiscono elementi strutturali tutti quegli elementi che vengono investiti da azioni sia accidentali che permanenti.

> Cosa è la zincatura a caldo? Questo tipo di trattamento si ottiene immergendo i manufatti da trattare in vasche contenenti zinco fuso ad una temperatura di circa 450°C. In esse si formerà un rivestimento di lega ferro-zinco. Questo metodo, rispetto alla zincatura a freddo, offre un duplice vantaggio, e cioè di essere meccanicamente molto resistente e di avere un significativo spessore che permette un’ elevata resistenza all’ossidazione: in ambienti esterni essa può durare molti anni. L’inconveniente dell’alta temperatura impiegata per la lavorazione è l’insorgenza di deformazioni: Per questo motivo, per materiale con uno spessore inferiore a mm 1.5, questo tipo di trattamento è sconsigliabile. Inoltre, se vi è la presenza di fori di piccolo diametro, questi possono essere in parte o del tutto otturati.

Vantaggi: • possibilità di utilizzo in quasi tutti gli ambienti esterni • possibilità di utilizzo a contatto con molti tipi di suoli, di legno, di metallo.

Svantaggi: • insorgenza di deformazioni durante il processo di zincatura • prevedere accorgimenti in presenza di fori di piccolo diametro, filettature da proteggere, per evitare possibili otturazioni.

> Cosa è la zincatura elettrolitica a freddo? Questo tipo di trattamento si ottiene immergendo i manufatti, preventivamente decapati, da trattare in bagni contenenti soluzioni di sale di zinco percorsi da corrente elettrica. In questo modo, per un processo di elettrolisi, avviene la deposizione dello zinco sul manufatto. Il trattamento, essendo eseguito a freddo, consente di rivestire il manufatto anche se di spessore molto sottili senza deformarle, oppure particolari con presenza di fori di piccolo diametro senza far si che quest’ultimi si otturino durante l’immersione nella soluzione. Lo strato di zinco depositato è assai ridotto (pochi micron), per cui possono insorgere dei problemi di resistenza all’ossidazione. Per potere migliorare le prestazioni, in alcuni casi si effettua un ulteriore trattamento di tropicalizzazione o passivazione, che dona alla superfici interessate una colorazione diversa: azzurra, gialla iridescente.

Vantaggi: • nel caso di trattamento di bulloni, viti non riportano deformazioni e spessori fastidiosi • in presenza di particolari forati i fori presenti non si otturano

Svantaggi: • Durata inferiore rispetto zincatura a caldo.


LA SCELTA GIUSTA DEL TRATTAMENTO È MOLTO IMPORTANTE

Struttura in legno lamellare circa 18 anni di vita esposta direttamente all’acqua marina. Come si può notare il legno dove viene ventilato non si rovina in modo eccessivo, mentre l’acciaio anche se zincato a caldo si è ossidato. Se fosse stata fatta una manutenzione periodica non si sarebbe ridotto così.

Questo è un’esempio di ruggine corrosiva e penetrante dopo circa 20 anni di esposizione all’acqua marina in un porto dell’Adriatico, in questo caso gli spessori dell’acciaio non sono più quelli iniziali.

Questo particolare evidenzia un difetto di materiale (tubo di spessore 6 mm in fase di zincatura (450°C ): si è letteralmente aperto.

Questo particolare attacco tirante con pilastro evidenziano la differenza tra zincatura a caldo e elettrolitica. La piastra è trattata con zincatura a caldo e comincia l’ossidazione ma è ancora in ottimo stato, mentre la bulloneria è stata corrosa e compare ruggine non ancora penetrante ma incisiva.

Questo particolare evidenzia il fatto che se il legno non è ben protetto o ventilato la sua integrità viene messa in forte crisi, come vedete nell’acciaio, compare ruggine ma ancora non corrosiva mentre nel legno i ristagni d’acqua lo hanno letteralmente devastato.

Particolare canaula di un tirante. Nonostante la doppia protezione (zincatura e verniciatura) si è creata una situazione davvero grave, la ruggine corrosiva ha consumato tutta la sezione del filetto (aria con alta concentrazione di zolfo).


PROVE DI LABORATORIO

Test di laboratorio per nuovi prodotti da immettere sul mercato.

Test di laboratorio su prodotti standard per confrontare le loro dinamiche in situazioni particolari.

Comportamento dopo prova in condizioni di sisma del chiodo Anker e di una piastra standard.

Attrezzature speciali per prove di laboratorio.

Provini cordolo ventilato


LA SCELTA DELLA RADICE DELLA CASA È IMPORTANTISSIMA

I normali sistemi di radice di una casa in legno sono tutti studiati per evitare che l’umidità possa risalire verso la radice in larice o la parete.

Come si può notare già in fase di montaggio o di riempimento delle parti vuote, le radici in legno e le pareti sono soggette ad assorbire umidità e se questa non viene smaltita prima di proseguire i lavori ci sono delle probalità di marcescenza.

Pareti dove per motivi di ristagno, nel tempo si sono ridotte in questa situazione mettendo in crisi la solubrità delle persone che ci vivono ma soprattutto la stabilità della struttura.


GALLERIA FOTOGRAFICA

Ancoraggio per 16 travi di copertura in fase di costruzione.

Ancoraggio per 16 travi di copertura dopo il trattamento di zincatura a caldo.

Ancoraggio per costruzione in legno. Al suo interno sono stati saldati dei rinforzi, studiati per avere il massimo del risultato statico in fase sismica.

Particolare in fase di costruzione. Piastra all’estremità del tirante saldato su due facce all’interno della fessura.

Controllo delle saldature con sistema magnetico.

Controllo delle saldature con sistemi liquidi penetranti.


GALLERIA FOTOGRAFICA

Struttura a colonne portanti con sistema di controventatura e ancoraggi metallici a progetto.

Struttura realizzata con IPE 300 con saldati ancoraggi a scomparsa per inserire travi in legno lamellare.


GALLERIA FOTOGRAFICA

Struttura abitativa a telaio con pilastri puntuali. Ancoraggi metallici costruiti a progetto.

Struttura abitativa con ancoraggi standard a scomparsa.

Copertura di edificio sportivo con travi boomerang uniti al centro da una piastra a scomparsa, con dimensioni 3,3 mt di larghezza e 1,4 mt di altezza posizionata all’interno del trave.


LE BUONE SOLUZIONI RICHIEDONO DEL TEMPO

Si specializza nel settore carpenteria del legno, trattando all’epoca ancoraggi considerati strani come i Chiodi Bira (anker), scarpette, sistemi come Appel o Geka e macchinari per la lavorazione delle travi come Mafell, Hema e Holzer. S.R.L.

1992

1998

2000 Viene creato all’interno della Soltech il reparto di produzione elementi speciali carpenteria.

Nasce nel 1992 prima con il nome GIEFFE poi come SOLTECH, SOL (soluzioni) - TECH (tecniche), come distributore di ferramenta generica.

Viene studiata e poi realizzata la dima per la foratura in opera della trave in legno con precisione assoluta: dima per piastre steel.

Dopo anni di studi viene brevettato il sistema cordolo ventilato AIRTECH: il primo sistema che permette di ventilare e ispezionare a vita la radice della parete.

2015 2011

Viene progettato il sistema di tiranteria TXT: sistema componibile per realizzare tiranti e controventi di varie misure.

2008


LA NOSTRA STORIA: UNA LENTA CRESCITA MA CON TANTE BUONE SOLUZIONI

Viene studiato e messo a punto il prodotto Jolly: angolare multifunzione con caratteristiche uniche nel suo genere. Tuttora ancora imitato da tante aziende concorrenti.

2001

Grazie alle continue richieste di forniture a distinta si inserisce il reparto ordini a distinta Soltech Utility, sempre più utilizzato per evitare sprechi.

2002 Grazie alla collaborazione e sinergia con i diversi clienti viene studiato e poi realizzato il Porta pilastro Z ventilato: l’unico porta pilastro che permette di far circolare l’aria alla base del pilastro in legno. Nei periodi successivi la gamma portapilastri è stata integrata con modello New e modello Componibile.

Viene messa a punto la staffa CL: la prima staffa standard per l’ancoraggio a scomparsa con la possibilità di essere fissata alla parete in cemento.

2003 2004

Viene brevettata la staffa orientabile: anche questa per agevolare l’operatore in situazioni dove ingombri o angolazioni particolari possano rendere complicato il montaggio.

Viene messo a punto, poi prodotto in serie il porta pilastro a lama interna: il primo ad essere commercializzato come prodotto pronto a magazzino con questa tipologia di installazione e con una gamma di 4 misure.

2007 Con l’esigenza di ancorare in modo solido ma comunque lasciando libera la parte del legno alla ventilazione nasce il porta pilastro STH 110.

2006 Nasce la gamma di ancoraggi Steel: il nuovo sistema di piastre a scomparsa da poter utilizzare in presenza di strutture completamente in legno, cemento - legno, acciaio - legno. Questi ancoraggi vengono realizzati completamente in acciaio e con un’ampio assortimento di misure.

2005 Viene studiata e poi prodotta l’impregnatrice modello Prima, contestualmente viene anche brevettato il sistema di ventilazione e asciugatura da applicare alla stessa impregnatrice.


LA COSTRUZIONE IN LEGNO La costruzione in legno che essa sia un solaio, una capriata, una terrazza o addirittura un’abitazione completamente in legno può offrire dei notevoli vantaggi: - Il legno è un materiale duttile, leggero e resistente, in caso di incendio il legno brucia lentamente, questo comporta una minor compromissione delle proprietà strutturali dell’edificio e maggior sicurezza per chi ci vive; - La leggerezza e la resistenza di questo materiale consentono alle strutture in legno di essere elastiche e quindi adeguate ad affrontare i terremoti. Queste costruzioni riescono ad assorbire meglio le scosse sismiche, limitando le lesioni strutturali. - La leggerezza del materiale permette di ideare strutture snelle, caratterizzate da pareti dallo spessore ridotto, tutto a beneficio del design. - Qualsiasi sia la tipologia di struttura che si voglia realizzare, il legno assicura rapidità di esecuzione. - Risparmio energetico e rispetto per l’ambiente sono vantaggi derivanti dalla costruzione in legno. Il legno è un materiale ecologico e naturale, ma soprattutto rinnovabile. La capacità isolante del legno permette alle strutture di consumare poca energia per il riscaldamento invernale e per il condizionamento estivo.

PRIMA IN LEGNO SI COSTRUIVA COSÌ

ADESSO IN LEGNO SI COSTRUISCE COSÌ


COSTRUIRE IN LEGNO: regole per un buon utilizzo DURABILITÀ: la durata della vita del legno dipende essenzialmente da due fattori: l’acqua e gli insetti. L’ acqua è la causa dello sviluppo di batteri e funghi, mentre gli insetti attaccano il legno per procurarsi il cibo, Per tanto la durabilità del legno è relazionabile con l’ambiente, con l’esposizione all’umidità e alla manutenzione dell’opera costruita. Il legno infatti, in presenza di acqua assorbe l’umidità andando quindi a dilatarsi e restringersi in base alla quantità assorbita. Essendo l’umidità habitat perfetto per muffe e funghi, è bene far attenzione in fase di progettazione e montaggio a questi dettagli: - optare per soluzioni che permettano un passaggio d’aria costante per consentire l’asciugatura del legno - prevedere e applicare nastri e sigillanti in tutte le zone soggette ad infiltrazioni di acqua. SOLIDITÀ STRUTTURALE: nelle strutture in legno è fondamentale l’utilizzo di holdown e angolari bassi per assicurare una buona stabilità e resistenza antisismica. Tali elementi assicurano che la resistenza alle sollecitazioni venga distribuita su tutta la struttura, quindi le tensioni straordinarie di taglio e trazione vengono distribuite su una moltitudine di elementi che collaborano alla resistenza globale dell’edificio. Holdown e angolari bassi vanno inseriti anche per il collegamento tra solaio e pareti sotto e soprastanti. ISOLAMENTO: per garantire una casa calda, con poche dispersioni di calore e quindi un buon risparmio economico, è fondamentale isolare al meglio pareti e coperture. La progettazione energetica deve andare di pari passo con la progettazione architettonica e impiantistica. Nella valutazione dei prodotti e tecniche di isolamento, i punti fondamentali da valutare sono: - la conducibilità termica - la resistenza termica R - la trasmittanza termica U.

Questo è il risultato per aver costruito senza attenersi alle regole della natura. Come si può notare, l’acqua è penetrata all’interno delle fessurazioni, ristagnando e facendo marcire il legno. La ferramenta lasciata al contatto diretto con le intemperie presenterà segni di ossidazione.

Un collegamento della stessa tipologia, ma realizzato in modo tale da non permettere un ristagno dell’acqua e assicurandosi di aver protetto la ferramenta dalle intemperie: si presenta così.


INDICE

1. ANCORAGGI PER PILASTRI

pag.

25

2. COLLEGAMENTI PER TRAVI

pag.

61

3. COLLEGAMENTI ANGOLARI e PIATTI

pag.

111

4. COLLEGAMENTI AUTOFILETTANTI PER LEGNO

pag.

137

5. COLLEGAMENTI FILETTATI

pag.

185

6. ANCORAGGI PER MURATURA

pag.

201

7. RICONSOLIDAMENTO

pag.

221

8. ANCORAGGI PER ARREDI

pag.

227

9. RATTOPPI IN LEGNO e ADESIVI

pag.

239

10. TIRANTI e ACCESSORI

pag.

243

11. SIGILLATURA - IMPERMEABILIZZAZIONE - VENTILAZIONE

pag.

252


Un Mondo di Soluzioni per le costruzioni in legno

1

Ancoraggi Pilastri

25


Catalogo

Ancoraggio Pilastri Gamma Prodotti

1

Catalogo

Ancoraggio pilastri serie Z101 Ventilato

90 x 90

100 x 100

120 x 120

140 x 140

160 x 160 200 x 200 Dimensioni pilastri in legno

Ancoraggio pilastri serie COMP102 Ventilato

120 x 160

120 x 200

160 x 200

Ancoraggio pilastri serie NEW103 Ventilato Acciao Zincato / inox

90 x

100 x

120 x 140 x 160 x Dimensioni pilastro in legno

Ancoraggio pilastri serie TL110

100 x 120 x Dimensioni minime pilastro in legno

90 x

100 x

120 x

Ancoraggio pilastri serie PT107

80 x 100 x 120 x Dimensioni minime pilastro in legno

120 x 140 x 160 x Dimensioni pilastro in legno

140 x 160 x Dimensioni minime pilastro in legno

200 x

70 x 90 x 120 x Dimensioni minime pilastro in legno

Soltech

70 x 90 x 120 x 140 x Dimensioni minime pilastro in legno

80 x 100 x Dimensioni minime pilastro in legno

26

200 x

Ancoraggio pilastri serie TD106

Ancoraggio pilastri serie AN109

Ancoraggio pilastri serie JOLLY108 Acciao Zincato / inox

100 x

Ancoraggio pilastri serie T104 Ventilato

120 x 160 x 200 x Dimensioni minime pilastro in legno

Ancoraggio pilastri serie P105

200 x


Catalogo

Ancoraggio Pilastri Gamma Prodotti

Ancoraggio pilastri serie PEPT

Ancoraggio pilastri serie PEPQ

Ø 80 Ø 100 Ø 120 Dimensioni minime pilastro in legno

70 x 70

90 x 90

120 x 120 140 x 140 Dimensioni pilastro in legno

Ancoraggio pilastri serie PET Ancoraggio pilastri serie PETQ

Ø 80 Ø 100 Ø 120 Dimensioni minime pilastro in legno

80 x

70 x 70 90 x 90 120 x 120 Dimensioni minime pilastro in legno

70 x

80 x

80 x

oltech 90 x 100 x 120 x Dimensioni pilastro in legno

90 x 100 x 120 x Dimensioni pilastro in legno

140 x

80 x

90 x 100 x 120 x Dimensioni pilastro in legno

70 x

120 x

80 x 90 x 100 x 120 x Dimensioni pilastro in legno

Ancoraggio pilastri serie PUR

65>155 Dimensioni minime pilastro in legno

140 x

Ancoraggio pilastri serie PUC

70 x

90 x 100 x Dimensioni pilastro in legno

Ancoraggio pilastri serie PEH

Ancoraggio pilastri serie PEHP

70 x

160 x 160

Ancoraggio pilastri serie PEU

Ancoraggio pilastri serie PEUR

70 x

1

Catalogo

27

Ancoraggio pilastri serie PRUC

65>155 Dimensioni minime

Ancoraggio pilastri

Anc. pilastri

Anc. Pilastri

serie PPC

PPR

PPRC

70 > Dimensioni minime pilastro in legno

140 x

140 x

120 > Dimensioni minime pilastro in legno

120 > Dimensioni minime


Catalogo

Ancoraggio Pilastri la Scelta Giusta

Pilastro Tondo Ă˜ 70 > Ă˜120

Pilastro Quadro mm 70 x 70

mm 200 x 200

Pilastro Rettangolare mm 70 x

mm 200 x

28

Catalogo

1


Progettista

Ancoraggio Pilastri Informazioni Generali

Progettista

1

La valutazione tecnica dell’ancoraggio del pilastro è un dettaglio che richiede molta attenzione da parte del progettista. Soltech mette a disposizione una vasta Gamma di prodotti con le relative informazioni, senza dimenticare la possibilità di realizzare qualsiasi ancoraggio a progetto.

> Vincolo a cerniera: Il collegamento tra Pilastro e pavimento in fase di progetto potrebbe essere definito nodo al piede a Cerniera. Questo vincola gli elementi alla traslazione ma non alla rotazione, generando quindi due forze alle quali opporre resistenza: -Trazione/compressione (Nt) -Taglio (Fv)

Nt

Fv

> Vincolo a incastro:

Nt

M,x

Tramite l’utilizzo del porta pilastro STH110, in fase di progettazione il collegamento tra Pilastro e pavimento può venire definito come incastro. Con questo vincolo l’elemento non potrà nè traslare né ruotare, generando quindi resistenza a tre forze: -Trazione/compressione (Nt) -Taglio (Fv,x e Fv,y) -Momento flettente (M,x)

Fv,y Fv,x

> Carico di punta:

Carico di P.

Il valore di resistenza al carico di punta è riferito al pilastro che lavora sospeso e quindi sostenuto dai perni a doppio filetto. Vista però la predisposizione di un piatto sul quale potrebbe appoggiare il pilastro in legno, per quanto riguarda la resistenza all’azione dovuta al carico di punta, si considera pari al valore di resistenza a compressione del legno lamellare soggetto ad azione parallela alla fibratura: -fc,0,g,h = 24,0 N/mm² (per legno lamellare GL 24) -fc,0,g,h = 26,5 N/mm² (per legno lamellare GL 28) -fc,0,g,h = 29,0 N/mm² (per legno lamellare GL 32) -fc,0,g,h = 31,0 N/mm² (per legno lamellare GL 36)

> Protezione al fuoco Soltech S.r.l. offre anche la possibilità di utilizzare un porta pilastro (mod. STH104) la cui caratteristica è quella di essere inserito all’interno del pilastro in legno. Questo elemento può garantire maggiore resistenza al fuoco considerando sempre le adeguate valutazioni da parte del tecnico strutturista. Come è noto, il metallo reagisce in modo molto diverso in caso di calore, la sua deformazione avviene a temperature piuttosto basse (600 c° circa), la tensione di snervamento si riduce del 50%. In caso di incendio è quindi necessario proteggerlo, questa protezione può avvenire con trattamenti superficiali (vernici intumescenti), rivestimenti con materiali ritardanti come il cartongesso o coppelle (con all’interno prodotti ignifughi e/o ritardanti) o altrimenti inserendo completamente la parte in acciaio nel legno lamellare. È importante definire lo spessore del rivestimento che viene determinato dal tipo di reazione al fuoco che si vuole ottenere REI 30-60-90 o R 30-60-90.

29


Progettista

Ancoraggio Pilastri Informazioni Generali

1

Progettista

> la Marcescienza Un vecchio detto dice: “il legno è vivo e Respira.” Il legno è un materiale idroscopico e quindi assorbe l’acqua e questo non è un difetto ma diventa un problema se si creano ristagni. In queste condizioni si creano funghi e muffe compromettendo la durata della struttura e anche la sicurezza di essa. Il legno deve avere un’umidità interna di circa 18%, se questa aumenta anche solo fino a 22% si possono formare funghi e muffe. Quindi il legno si può bagnare ma è necessario ancorare l’elemento in legno utilizzando elementi che permettano una adeguata ventilazione.

Questo è un esempio di come un pilastro inserito all’interno di un Ancoraggio a bicchiere chiuso, dove anche un semplice rialzo o foro di scolo non può creare ventilazione adeguata per evitare la marcescienza.

È da notare, come un pilastro in legno lamellare si sia rovinato (sembra quasi carbonizzato) in poco tempo. Una ricerca approfondita sull’elemento a riportato che la causa di questo degrado è da ritenersi legata al ristagno di acqua. Questo con un adeguato sostegno ventilato non sarebbe accaduto.

> le Resistenze delle varie essenze del legno

Legno lamellare incollato omogeneo Sollecitazione

Conifere

Latifoglie

GL24h

GL28h

GL32h

GL36h

C20

C22

C24

D30

D40

Flessione

f m,g,k

N/mm²

24,0

28,0

32,0

36,0

20,0

22,0

24,0

30,0

40,0

Trazione parallela

f t,0,g,k

N/mm²

16,5

19,5

22,5

26,0

12,0

13,0

14,0

18,0

24,0

Trazione perpendicolare

f t,90,g,k

N/mm²

0,4

0,45

0,5

0,6

0,4

0,4

0,4

0,6

0,6

Compressione parallela

f c.0,g,k

N/mm²

24,0

26,5

29,0

31,0

19,0

20,0

21,0

23

26

Compressione perpendicola-

f c,90,g,k

N/mm²

2,7

3,0

3,3

3,6

2,3

2,4

2,5

8,0

8,3

Taglio

f v,k

N/mm²

2,7

3,2

3,8

4,3

3,6

3,8

4,0

4,0

4,0

Modulo elastico medio

E 0,g,mean

N/mm²

11600

12600

13700

14700

9500

10000

11000

11000

13000

Modulo elastico caratteristico

E 0,g,0,5

N/mm²

9400

10200

11100

11900

6700

7400

7700

9200

10900

Modulo elastico perp-medio

E 90,g,mean

N/mm²

390

420

460

490

320

330

370

730

830

Modulo di taglio

E g.mean

N/mm²

720

780

850

910

590

630

690

690

810

Massa volumica

γ gk

Kg/m³

380

410

430

450

330

340

350

530

550

> le Resistenze dei vari tipi di metalli utilizzabili Tipo di materiali

Norma

Descrizione

Snervamento: fy [N/mm²]

Rottura: fu [N/mm²]

S235

EN 10025-2

Acciaio al carbonio

235

360

S275

EN 10025-2

Acciaio al carbonio

275

430

S355

EN 10025-2

Acciaio al carbonio

355

510

alluminio

UNI EN 755-2

6060 / 6005A

150 / 200

195 / 250

inox

EN 10088

AISI 304

195

500 - 700

Trattamento Norma > i Trattamenti che si utilizzano sul Metallo

Resistenze

Descrizione

Nebbia salina

UNI EN ISO 1461

Superficie grezza e irregolare nei fori piccoli si deposita

Alta

Zincatura Galvanica

UNI ISO 2081

Superficie uniforme e semi lucida non crea spessori fastidiosi

92h

Dracomet

EN ISO 16047

Superficie regolare non crea spessori fastidiosi

600-1000h

-

Bella presenza estetica

Varia dal prodotto

Zincatura a Caldo

Verniciatura

30


Catalogo

Ancoraggio Pilastri

Catalogo

1

Z101 Ventilato

Z101

> I vantaggi:

La sua particolare forma studiata appositamente per creare Ventilazione alla base del pilastro evita il crearsi di ristagni d’acqua e quindi tutte le conseguenze note, come funghi e marcescenza.

Soltech

N.B. utilizzare distanziali (vedi accessori)

> Campi di utilizzo:

Soltech

È molto importante far Respirare il legno, specialmente dove questo è un particolare di sostegno della struttura. È per tale motivo che grazie al supporto del proprio ufficio tecnico e grazie continue ricerche Soltech ha studiato un sistema di ancoraggio ventilato

Soltech

> Caratteristiche del prodotto

Z.E. Gamma

S235

Codice

STH101

Pilastro in legno

Q.tà

-

mm

nr

STH101090090

90 x 90

10

STH101100100

100 x 100

10

STH101120120

120 x 120

10

STH101120160

120 x 160

10

STH101120200

120 X 200

10

STH101140140

140 x 140

10

STH101160160

160 x 160

10

STH101160200

160 x 200

10

STH101200200

200 x 200

10

Rinforzati STH101160160P

160 x 160

10

STH101200200P

200 x 200

10

31


Catalogo Z101

Ancoraggio Pilastri

Descrizione

Q.tà

STH101CPC090

Contropiastra per STH 101090090

1

STH101CPC100

Contropiastra per STH101100100

1

STH101CPC120

Contropiastra per STH101120160

1

STH101CPC12016

Contropiastra per STH101120200

1

STH101CPC12020

Contropiastra per STH101120120

1

STH101CPC140

Contropiastra per STH101140140

1

STH101CPC160

Contropiastra per STH101160160

1

STH101CPC160200

Contropiastra per STH101160200

1

STH101CPC200

Contropiastra per STH101120200

1

La contropiastra permette di posizionare in modo preciso le barre filettate nella platea o cordolo in fase di getto, mentre il doppio dado permette la regolazione dell’ancoraggio in posizione verticale

> Distanziale Regolabile

Codice

A

B

C

Q.tà

-

Ø mm

mm

Ø mm

nr

STH100DI050

10

50

36

10

STH100DI060

12

60

36

10

Il distanziale va avvitato alla base del pilastro in modo che la colonna non stia a contatto della pavimentazione ed ha anche funzione di regolazione del pilastro (prima del fissaggio).

Z101

> Distanziale Removibile

Codice

HxB

Modello dove utilizzare

A

Q.tà

-

mm

-

mm

nr

STH10020080

20 x 20

90/100/120

80

10

STH10020130

20 x 20

140/160/200

130

10

Il distanziale va inserito alla base dell’ancoraggio in modo che la colonna in legno non sia a contatto della pavimentazione. Questi distanziali vanno inseriti nelle alette laterali prima di inserire il pilastro.

Z101

1

> Contropiastra

Codice

Z101

Catalogo

> Piastra ancoraggio tiranti

Codice

Descrizione

Q.tà

STH101PT090

Piastra ancoraggio tirante per STH101090090

1

STH101PT100

Piastra ancoraggio tirante per STH101100100

1

STH101PT120

Piastra ancoraggio tirante per STH101120120

1

STH101PT1201

Piastra ancoraggio tirante per STH101120160

1

STH101PT1202

Piastra ancoraggio tirante per STH101120200

1

STH101PT140

Piastra ancoraggio tirante per STH101140140

1

STH101PT160

Piastra ancoraggio tirante per STH101160160

1

STH101PT1602

Piastra ancoraggio tirante per STH101160200

1

STH101PT200

Piastra ancoraggio tirante per STH101200200

1

32


Catalogo

Ancoraggio Pilastri

1

Catalogo

Z101 > kit di fissaggio > Il kit di fissaggio comprende: Codice

Descrizione

Q.tà

STH101K090

Kit fissaggio ancoraggio pilastro

90 x 90

1

STH101K100

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 100 x 100

1

STH101K120

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 120 x 120

1

STH101K140

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 140 x 140

1

STH101K160

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 160 x 160

1

STH101K200

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 200 x 200

1

Z101

X2

X4

X4

X4

> Dima Foratura

Codice

Descrizione

Q.tà

STH101D090

Dima per foratura pilastri 90 x

1

STH101D100

Dima per foratura pilastri 100 x

1

STH101D120

Dima per foratura pilastri 120 x

1

STH101D140

Dima per foratura pilastri 140 x

1

STH101D160

Dima per foratura pilastri 160 x

1

STH101D200

Dima per foratura pilastri 200 x

1

Z101

> Consigli per il montaggio

> Soluzione Fissaggio Diretto

2

1

Marcare le posizioni dei fori

3

Forare con punta adeguata

> Soluzione con Contropiastra

Installare l’ancorante indicato nella scheda tecnica

2

1

Posizionare la contropiastra e le barre filettate, poi gettare

4

5

Inserire il pilastro in legno

Avvitare le relative bullonature

3

Avvitare le relative bullonature

4

Inserire pilastro in legno

Avvitare le relative bullonature

> Soluzione con controventi

1

Posizionare la base per tiranti

2

3

Forare con punta adeguata

Installare l’ancorante indicato nella scheda tecnica

5

4

N.B. utilizzare sempre prodotti indicati nelle schede tecniche

33

Inserire il pilastro in legno

Avvitare le relative bullonature


Progettista Z101

Ancoraggio Pilastri

1

Progettista

> Tabella Dimensionale Ancoraggio Pilastro

Gamma

pilastro

M1

M2

H

L1

L2

D1

D2

S1

S2

Materiale

Trattamento

Codice

mm

mm

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

mm

mm

-

-

STH101090090 STH101100100 STH101120120 STH101120160 STH101120200 STH101140140 STH101160160 STH101160200 STH101200200 STH101160160P STH101200200P

90 x 90 100 x 100 120 x 120 120 x 160 120 x 200 140 x 140 160 x 160 160 x 200 200 x 200 160 x 160 200 x 200

92 102 122 162 202 142 162 202 202 162 202

92 102 122 122 122 142 162 162 202 162 202

230 230 250 250 250 250 280 280 280 280 300

180 180 190 228 270 210 250 290 290 250 290

180 180 190 190 190 210 250 250 290 250 290

4 x 13 4 x 13 4 x 13 4 x 13 4 x 13 4 x 13 4 x 17 4 x 17 4 x 17 4 x 17 4 x 17

2 x 13 2 x 13 2 x 13 2 x 13 2 x 13 2 x 17 2 x 17 2 x 17 2 x 17 2 x 17 2 x 17

3 3 3 3 3 3 3 3 3 5 5

4 4 4 4 4 4 4 4 4 6 6

S235 S235 S235 S235 S235 S235 S235 S235 S235 S235 S235

Ze Ze Ze Ze Ze Ze Ze Ze Ze Ze Ze

Carico di P.

Nt

Soltech Fv

Z101 > Valori statici Gamma

Pilastro in legno

Ancoraggio a terra (D1)

Codice

mm x mm

ØxL [mm]

Perni doppio filetto (D2) N°

ØxL [mm]

Carico di P. (sospeso) Fd [kN]

Resistenza a taglio ancoraggi (L. ferro)

Resistenza estrazione ancoraggi (L. ferro)

Fv,rd [kN] Fv,rk [kN] Nt,rd [kN]

Res. taglio (L. legno)

Nt,rk [kN]

Fvl,rd [kN]

Z101 > Valori statici con Ancoraggio chimico GF400PLUS + barre filettate BF481 STH101090090 STH101100100 STH101120120 STH101120160 STH101120200 STH101140140 STH101160160 STH101160200 STH101200200 STH101160160P

90 x 90 100 x 100 120 x 120 120 x 160 120 x 200 140 x 140 160 x 160 160 x 200 200 x 200 160 x 160

12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 16 x 150 16 x 150 16 x 150 16 x 150

2 2 2 2 2 2 2 2 2 2

12 x 125 12 x 135 12 x 155 12 x 195 12 x 235 16 x 180 16 x 200 16 x 240 16 x 240 16 x 202

6,28 6,28 6,28 6,28 6,28 10,70 10,70 10,70 10,70 10,70

44,80 44,80 44,80 44,80 44,80 44,80 65,56 65,56 65,56 65,56

59,60 59,60 59,60 59,60 59,60 59,60 87,20 87,20 87,20 87,20

64,52 64,52 64,52 64,52 64,52 64,52 106,76 106,76 106,76 106,76

103,20 103,20 103,20 103,20 103,20 103,20 170,80 170,80 170,80 170,80

9,71 9,71 9,71 9,71 9,71 16,8 16,8 16,8 16,8 16,8

STH101200200P

200 x 200

16 x 150

2

16 x 242

10,70

65,56

87,20

106,76

170,80

16,8

Z101 > Valori statici con Ancoraggio VE STH101090090 STH101100100 STH101120120 STH101120160 STH101120200 STH101140140 STH101160160 STH101160200 STH101200200 STH101160160P

90 x 90 100 x 100 120 x 120 120 x 160 120 x 200 140 x 140 160 x 160 160 x 200 200 x 200 160 x 160

12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 16 x 150 16 x 150 16 x 150 16 x 150

2 2 2 2 2 2 2 2 2 2

12 x 125 12 x 135 12 x 155 12 x 195 12 x 235 16 x 180 16 x 200 16 x 240 16 x 240 16 x 202

6,28 6,28 6,28 6,28 6,28 10,70 10,70 10,70 10,70 10,70

40,40 40,40 41,72 41,72 41,72 44,08 117,00 117,00 120,28 117,00

60,60 60,60 62,56 62,56 62,56 66,12 175,52 175,52 180,40 175,52

40,40 40,40 41,72 41,72 41,72 44,08 65,12 65,12 66,96 65,12

60,60 60,60 62,56 62,56 62,56 66,12 97,72 97,72 100,40 97,12

9,71 9,71 9,71 9,71 9,71 16,8 16,8 16,8 16,8 16,8

STH101200200P

200 x 200

16 x 150

2

16 x 242

10,70

120,28

180,40

66,96

100,40

16,8

N.B. utilizzare sempre prodotti indicati nelle schede tecniche

34


Catalogo

Ancoraggio Pilastri

Catalogo

COMP102 Ventilato

Disporre di un Porta pilastro suddiviso in due pezzi ne facilita il montaggio e consente l’utilizzo della stessa misura anche su travi di forma rettangolare.

COMP102 > I vantaggi:

La sua particolare forma studiata appositamente per creare Ventilazione alla base del pilastro evita il crearsi di ristagni d’acqua e quindi tutte le conseguenze note, come funghi e marcescenza.

Soltech

Soltech

N.B. utilizzare distanziali (vedi accessori)

> Campi di utilizzo:

È molto importante far Respirare il legno, specialmente dove questo è un particolare di sostegno della struttura. È per tale motivo che grazie al supporto del proprio ufficio tecnico e grazie continue ricerche Soltech ha studiato un sistema di ancoraggio ventilato

Soltech

> Caratteristiche del prodotto

Z.E.

S235

Gamma

Codice

Pilastro in legno

Q.tà

STH102

-

mm

nr

STH102090

90 x

10

STH102100

100 x

10

STH102120

120 x

10

STH102140

140 x

10

STH102160

160 X

10

STH102200

200 x

10

Rinforzati STH102160P

160 x

10

STH102200P

200 x

10

35

1


Catalogo

Ancoraggio Pilastri

Catalogo

1

COMP102 > Contropiastra

Codice

descrizione

Q.tà

STH102CPC090

Contropiastra per STH 102090090

1

STH102CPC100

Contropiastra per STH101100100

1

STH102CPC120

Contropiastra per STH101120120

1

STH102CPC140

Contropiastra per STH101140140

1

STH102CPC160

Contropiastra per STH101120160

1

STH102CPC200

Contropiastra per STH101120200

1 La contropiastra permette di posizionare in modo preciso le barre filettate nella platea o cordolo in fase di getto, mentre il doppio dado permette la regolazione dell’ancoraggio in posizione verticale

COMP102

> Distanziale regolabile

Codice

A

B

C

Q.tà

-

Ø mm

mm

Ø mm

-

STH100DI050

10

50

36

10

STH100DI060

12

60

36

10

Il distanziale va avvitato alla base del pilastro in modo che la colonna non stia a contatto della pavimentazione ed ha anche funzione di regolazione del pilastro (prima del fissaggio).

COMP102

> Distanziale removibile

Codice

HxB

Modello dove utilizzare

A

Q.tà

-

mm

-

mm

-

STH10020080

20 x 20

90/100/120

80

10

STH10020130

20 x 20

140/160/200

130

10

Il distanziale va inserito alla base dell’ancoraggio in modo che la colonna in legno non sia a contatto della pavimentazione. Questi distanziali vanno inseriti nelle alette laterali prima di inserire il pilastro

COMP102

> Piastra di aggancio tiranti

Codice

Descrizione

Q.tà

STH102PT090

Piastra ancoraggio tirante per STH102090090

1

STH102PT100

Piastra ancoraggio tirante per STH102100100

1

STH102PT120

Piastra ancoraggio tirante per STH102120120

1

STH102PT140

Piastra ancoraggio tirante per STH102140140

1

STH102PT160

Piastra ancoraggio tirante per STH102120160

1

STH102PT200

Piastra ancoraggio tirante per STH102120200

1

36


Catalogo COMP102

Ancoraggio Pilastri

Catalogo

1

> kit di fissaggio > Il kit di fissaggio comprende:

Codice

descrizione

Q.tà

STH102K090

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 90 x 90

1

STH102K100

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 100 x 100

1

STH102K120

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 120 x 120

1

STH102K140

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 140 x 140

1

STH102K160

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 160 x 160

1

STH102K200

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 200 x 200

1

COMP102

X4

X4

> Dima Foratura

Codice

Dimensione

Q.tà

STH102D090

Dima per foratura pilastri 90 x

1

STH102D100

Dima per foratura pilastri 100 x

1

STH102D120

Dima per foratura pilastri 120 x

1

STH102D140

Dima per foratura pilastri 140 x

1

STH102D160

Dima per foratura pilastri 160 x

1

STH102D200

Dima per foratura pilastri 200 x

1

COMP102

X2

X4

> Consigli per il montaggio

> Soluzione Fissaggio Diretto

2

1

Posizionare la contropiastra

Forare il cls con punta adeguata

> Soluzione con Contropiastra

1

4

3

Posizionare la contropiastra e le barre filettate, poi gettare

Inserire la colonna in legno

Installare l’ancorante indicato nella scheda tecnica

2

5

4

3

Avvitare le relative bullonature

Avvitare le relative bullonature

Inserire la colonna in legno

Avvitare le relative bullonature

> Soluzione con controventi

1

Posizionare la base per tiranti

2

Forare il cls con punta adeguata

3

5

4

Installare l’ancorante indicato nella scheda tecnica

N.B. utilizzare sempre prodotti indicati nelle schede tecniche

37

Inserire la colonna in legno

Avvitare le relative bullonature


Progettista COMP102 Gamma

Ancoraggio Pilastri

1

Progettista

> Dimensionale Porta pilastro Pilastro

M1

M2

H

L1

L2

Codice

mm

STH102090 STH102100 STH102120 STH102140 STH102160 STH102200 STH102160P STH102200P

90 x var. 100 x var. 120 x var. 140 x var. 160 x var. 200 x var. 160 x var. 200 x var.

mm

mm

mm

mm

mm

92 102 122 142 162 202 162 202

Var. Var. Var. Var. Var. Var. Var. Var.

230 230 250 250 280 300 280 300

180 180 190 210 250 300 250 300

85 85 85 105 115 140 115 140

D1

D2

S1

S2

Materiale

Trattamento

N° x Ø

N° x Ø

mm

mm

-

-

4 x 13 4 x 13 4 x 13 4 x 13 4 x 17 4 x 17 4 x 17 4 x 17

4 x 13 4 x 13 4 x 13 4 x 17 4 x 17 4 x 17 4 x 17 4 x 17

3 3 3 3 3 3 5 5

4 4 4 4 4 4 6 6

S 235 S 235 S 235 S 235 S 235 S 235 S 235 S 235

Ze Ze Ze Ze Ze Ze Ze Ze

Carico di P.

Nt

Soltech

Fv

COMP102 > Valori statici Gamma

Pilastro in legno

Ancoraggio a terra (D1)

Codice

mm x mm

ØxL [mm]

Perni doppio filetto (D2) N°

ØxL [mm]

Carico di P. (sospeso) Fd [kN]

Resistenza a taglio ancoraggi (L. ferro)

Resistenza estrazione ancoraggi (L. ferro)

Fv,rd [kN] Fv,rk [kN] Nt,rd [kN]

Res. taglio (L. legno)

Nt,rk [kN]

Fvl,rd [kN]

COMP102 > Valori statici con Ancoraggio chimico GF400PLUS + barre filettate BF481 STH102090 STH102100 STH102120 STH102140 STH102160 STH102200 STH102160P STH102200P

90 x var. 100 x var. 120 x var. 140 x var. 160 x var. 200 x var. 160 x var. 200 x var.

12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 16 x 150 16 x 150 16 x 150 16 x 150

2 2 2 2 2 2 2 2

12 x var. 12 x var. 12 x var. 16 x var. 16 x var. 16 x var. 16 x var. 16 x var.

6,28 6,28 6,28 10,70 10,70 10,70 10,70 10,70

44,80 44,80 44,80 44,80 65,56 65,56 65,56 65,56

59,60 59,60 59,60 59,60 87,20 87,20 87,20 87,20

64,52 64,52 64,52 64,52 106,76 106,76 106,76 106,76

103,20 103,20 103,20 103,20 170,80 170,80 170,80 170,80

9,71 9,71 9,71 16,8 16,8 16,8 16,8 16,8

6,28 6,28 6,28 10,70 10,70 10,70 10,70 10,70

40,40 40,40 41,72 44,08 117,00 120,28 117,00 120,28

60,60 60,60 62,56 66,12 175,52 180,40 175,52 180,40

40,40 40,40 41,72 44,06 65,12 66,96 65,12 66,96

60,60 60,60 62,56 66,12 97,72 100,40 97,72 100,40

9,71 9,71 9,71 16,8 16,8 16,8 16,8 16,8

COMP102 > Valori statici con Ancoraggio VE STH102090 STH102100 STH102120 STH102140 STH102160 STH102200 STH102160P STH102200P

90 x var. 100 x var. 120 x var. 140 x var. 160 x var. 200 x var. 160 x var. 200 x var.

12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 16 x 150 16 x 150 16 x 150 16 x 150

2 2 2 2 2 2 2 2

12 x var. 12 x var. 12 x var. 16 x var. 16 x var. 16 x var. 16 x var. 16 x var.

38


Catalogo

Ancoraggio Pilastri

Catalogo

NEW103 ventilato Il fatto di non avere sporgenze alla base dell’ancoraggio consente l’installazione a filo di angoli o all’interno dei marciapiedi

DISPONIBILI ANCHE INOX

NEW103 > I vantaggi: La sua particolare forma studiata appositamente per creare Ventilazione alla base del pilastro evita il crearsi di ristagni d’acqua e quindi tutte le conseguenze note, come funghi e marcescenza.

Soltech

Soltech

N.B. utilizzare distanziali (vedi accessori)

> Campi di utilizzo:

È molto importante far Respirare il legno, specialmente dove questo è un particolare di sostegno della struttura. È per tale motivo che grazie al supporto del proprio ufficio tecnico e grazie continue ricerche Soltech ha studiato un sistema di ancoraggio ventilato

Soltech

> Caratteristiche del prodotto

Z.E.

S235

Inox A2

Gamma

Codice

Pilastro consigliato

Q.tà

STH103

-

mm

nr

STH103090

90 x 90

10

STH103100

100 x 100

10

STH103120

120 x 120

10

STH103140

140 x 140

10

STH103160

160 x 160

10

STH103200

200 x 200

10

RINFORZATI STH103160P

160 x 160

10

STH103200P

200 x 200

10

INOX STH103090X

90 x 90

10

STH103100X

100 x 100

10

STH103120X

120 x 120

10

STH103140X

140 x 140

10

STH103160X

160 x 160

10

STH103200X

200 x 200

10

39

1


Catalogo

Ancoraggio Pilastri

Catalogo

1

NEW103 > Contropiastra Codice

Descrizione

Q.tà

STH103CPC090

Contropiastra per STH103090

1

STH103CPC100

Contropiastra per STH103100

1

STH103CPC120

Contropiastra per STH103120

1

STH103CPC140

Contropiastra per STH103140

1

STH103CPC160

Contropiastra per STH103160

1

STH103CPC200

Contropiastra per STH103200

1 La contropiastra permette di posizionare in modo preciso le barre filettate nella platea o cordolo in fase di getto, mentre Il doppio dado permette la regolazione dell’ancoraggio in posizione verticale

NEW103 > Distanziale regolabile Codice

A

B

C

Q.tà

-

Ø mm

mm

Ø mm

nt

STH100DI050

10

50

36

10

STH100DI060

12

60

36

10

Il distanziale va avvitato alla base del pilastro in modo che la colonna non stia a contatto della pavimentazione ed ha anche funzione di regolazione del pilastro (prima del fissaggio).

NEW103 > Distanziale removibile Codice

HxB

Modello dove utilizzare

A

Q.tà

-

mm

-

mm

nr

STH10020080

20 x 20

90/100/120

80

10

STH10020130

20 x 20

140/160/200

130

10

Il distanziale va inserito alla base dell’ancoraggio in modo che la colonna in legno non sia a contatto della pavimentazione. Questi distanziali vanno inseriti nelle alette laterali prima di inserire il pilastro

NEW103 > Piastra di aggancio tiranti Codice

Descrizione

Q.tà

STH103PT090

Piastra ancoraggio tirante per STH103090

1

STH103PT100

Piastra ancoraggio tirante per STH103100

1

STH103PT120

Piastra ancoraggio tirante per STH103120

1

STH103PT140

Piastra ancoraggio tirante per STH103140

1

STH103PT160

Piastra ancoraggio tirante per STH103160

1

STH103PT200

Piastra ancoraggio tirante per STH103200

1

La piastra per Tiranti va posizionata sotto la base dell’ancoraggio pilastro

40


Catalogo

Ancoraggio Pilastri

Catalogo

1

NEW103 > kit di fissaggio codice

descrizione

Q.tà

STH103K090

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 90 x 90

1

STH103K100

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 100 x 100

1

STH103K120

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 120 x 120

1

STH103K140

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 140 x 140

1

STH103K160

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 160 x 160

1

STH103K200

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 200 x 200

1

> Il kit di fissaggio comprende: X2

X4

X4

X4

NEW103 > Dima Foratura codice

dimensione

Q.tà

STH103D090

Dima per foratura pilastri 90 x

1

STH103D100

Dima per foratura pilastri 100 x

1

STH103D120

Dima per foratura pilastri 120 x

1

STH103D140

Dima per foratura pilastri 140 x

1

STH103D160

Dima per foratura pilastri 160 x

1

STH103D200

Dima per foratura pilastri 200 x

1

NEW103 > Consigli per il montaggio > Soluzione Fissaggio Diretto

2

1

Segnare le posizioni dei fori

3

Forare il cls con punta adeguata

5

4

Inserire la colonna in legno

Installare l’ancorante adeguato

Avvitare le relative bullonature

> Soluzione con Contropiastra

2

1

Posizionare la contropiastra e le barre filettate, poi gettare

3

4

Inserire la colonna in legno

Avvitare le relative bullonature

Avvitare le relative bullonature

> Soluzione con controventi

1

Posizionare la base per tiranti

2

Forare il cls con punta adeguata

3

5

4

Installare l’ancorante adeguato

N.B. utilizzare sempre prodotti indicati nelle schede tecniche

41

Inserire la colonna in legno

Avvitare le relative bullonature


Progettista

Ancoraggio Pilastri

1

Progettista

NEW103 > Tabella Dimensionale Ancoraggio Pilastro Gamma

pilastro

M1

M2

H

L1

L2

D1

D2

S1

S2

Materiale

Trattamento

Codice

mm

mm

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

mm

mm

-

-

230 230 250 250 280 300 280 300

98 108 128 148 168 208 168 208

98 108 128 148 168 208 168 208

4 x 13 4 x 13 4 x 13 4 x 13 4 x 17 4 x 17 4 x 17 4 x 17

4 x 13 4 x 13 4 x 13 4 x 17 4 x 17 4 x 17 4 x 17 4 x 17

3 3 3 3 3 3 5 5

4 4 4 4 4 4 6 6

S 235 S 235 S 235 S 235 S 235 S 235 S 235 S 235

Ze Ze Ze Ze Ze Ze Ze Ze

STH103090 STH103100 STH103120 STH103140 STH103160 STH103200 STH103160P STH103200P

90 x var. 100 x var. 120 x var. 140 x var. 160 x var. 200 x var 160 x var. 200 x var.

92 102 122 142 162 202 162 202

92 102 122 142 162 202 162 202

Carico di P.

Nt

Soltech

Fv

NEW103 > Valori statici Gamma

Pilastro in legno

Ancoraggio a terra (D1)

Codice

mm x mm

Ø x L [mm]

Perni doppio filetto (D2) N°

Ø x L[mm]

Carico di P. (sospeso) Fd [kN]

Resistenza a taglio ancoraggi (L. ferro)

Resistenza estrazione ancoraggi (L. ferro)

Fv,rd [kN] Fv,rk [kN] Nt,rd [kN]

Res. taglio (L. legno)

Nt,rk [kN]

Fvl,rd kN

NEW103 > Valori statici con Ancoraggio chimico GF400PLUS + barre filettate BF481 STH103090 STH103100 STH103120 STH103140 STH103160 STH103200 STH103160P STH103200P

90 x var. 100 x var. 120 x var. 140 x var. 160 x var. 200 x var 160 x var. 200 x var.

12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 16 x 150 16 x 150 16 x 150 16 x 150

2 2 2 2 2 2 2 2

12 x 125 12 x 135 12 x155 16 x 180 16 x 200 16 x 240 16 x 200 16 x 240

6,28 6,28 6,28 6,28 10,70 10,70 10,70 10,70

44,80 44,80 44,80 44,80 65,56 65,56 65,56 65,56

59,60 59,60 59,60 59,60 87,20 87,20 87,20 87,20

64,52 64,52 63,40 64,52 97,76 106,76 97,76 106,76

96,92 99,64 95,12 103,20 146,68 161,80 146,68 161,80

9,71 9,71 9,71 16,8 16,8 16,8 16,8 16,8

6,28 6,28 6,28 6,28 10,70 10,70 10,70 10,70

30,56 30,56 30,56 30,56 92,92 92,92 92,92 92,92

45,84 45,84 45,84 45,84 139,36 139,36 139,36 139,36

30,56 30,56 30,56 30,56 51,72 51,72 51,72 51,72

45,84 45,84 45,84 45,84 77,56 77,56 77,56 77,56

9,71 9,71 9,71 16,8 16,8 16,8 16,8 16,8

NEW103 > Valori statici con Ancoraggio VE STH103090 STH103100 STH103120 STH103140 STH103160 STH103200 STH103160P STH103200P

90 x var. 100 x var. 120 x var. 140 x var. 160 x var. 200 x var 160 x var. 200 x var.

12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 16 x 150 16 x 150 16 x 150 16 x 150

2 2 2 2 2 2 2 2

12 x 125 12 x 135 12 x155 16 x 180 16 x 200 16 x 240 16 x 200 16 x 240

42


Catalogo

Ancoraggio Pilastri

Catalogo

T104

Soltech

T104 > I vantaggi:

Con l’utilizzo del suo particolare distanziale permette al pilastro in legno di rimanere distaccato dal pavimento così da permettere all’aria di circolare.

> Campi di utilizzo:

La sua particolare forma ne permette anche l’utilizzo dove siano presenti prescrizioni progettuali alla protezione al fuoco.

> Caratteristiche del prodotto

Z.C.

S235

Gamma

Codice

Pilastro consigliato

Q.tà

STH104

-

mm

nr

STH104100

100 x 100

10

STH104120

120 x 120

10

STH104140

140 x 140

10

STH104160

160 x 160

10

STH104200

200 x 200

10

43

1


Catalogo

Ancoraggio Pilastri

1

Catalogo

T104 > Contropiastra Codice

Descrizione

Q.tà

STH104CPC100

Contropiastra per STH104100

1

STH104CPC120

Contropiastra per STH104120

1

STH104CPC140

Contropiastra per STH104140

1

STH104CPC160

Contropiastra per STH104160

1

STH104CPC200

Contropiastra per STH104200

1

La contropiastra permette di posizionare in modo preciso le barre filettate nella platea o cordolo in fase di getto, mentre il doppio dado permette la regolazione dell’ancoraggio in posizione verticale.

T104 > Distanziale

Codice

HxB

Modello

A

Q.tà

mm

dove utilizzare

mm

nr

STH104R100

40 x 40

100/120

100

10

STH104R140

40 x 40

140

120

10

STH104R160

40 x 40

160/200

140

10

Il distanziale va inserito nell’apposita sede in modo da evitare il contatto del pilastro con la base dell’ancoraggio e il conseguente crearsi di ristagni.

T104 > Kit di fissaggio > Il kit di fissaggio comprende: Codice

Descrizione

Q.tà

STH104K100

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 100 x 100

1

STH104K120

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 120 x 120

1

STH104K140

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 140 x 140

1

STH104K160

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 160 x 160

1

STH104K200

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 200 x 200

1

X4

T104 > Piastra di aggancio tiranti

Codice

Descrizione

Q.tà

STH104PT100

Piastra ancoraggio tirante per STH104100

1

STH104PT120

Piastra ancoraggio tirante per STH104120

1

STH104PT140

Piastra ancoraggio tirante per STH104140

1

STH104PT160

Piastra ancoraggio tirante per STH104160

1

STH104PT200

Piastra ancoraggio tirante per STH104200

1

44

X2

X4

X4


Catalogo atalogo

Ancoraggio Pilastri

Catalogo

1

T104 > Consigli per il Montaggio > Soluzione Fissaggio Diretto

2

1

Segnare le posizioni dei fori

3

Forare il cls con punta adeguata

5

4

Installare l’ancorante indicato nella scheda tecnica

Inserire la colonna in legno

Avvitare le relative bullonature

> Soluzione con Contropiastra

2

1

Posizionare la contropiastra e le barre filettate, poi gettare

Avvitare le relative bullonature

3

4

Inserire la colonna in legno

Avvitare le relative bullonature

> Soluzione con controventi

1

Posizionare la base per tiranti

2

3

Forare il cls con punta adeguata

5

4

Installare l’ancorante indicato nella scheda tecnica

Inserire la colonna in legno

Consigliamo l’utensile giusto Mortasatrice a catena, punte speciali per legno, trapano avvitatore.

45

Avvitare le relative bullonature


Progettista

Ancoraggio Pilastri

1

Progettista

T104 > Tabella Dimensionale Ancoraggio Pilastro Gamma

pilastro

L1

L2

H

M1

R

D1

D2

S1

S2

Materiale

Trattamento

Codice

mm

mm

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

mm

mm

Acciaio

-

STH104100 STH104120 STH104140 STH104160 STH104200

100 x 100 120 x 120 140 x 140 160 x 160 200 x 200

100 120 140 160 200

100 120 140 160 200

200 250 250 250 280

60 80 90 120 140

40 40 40 40 40

4 x 11 4 x 13 4 x 13 4 x 17 4 x 17

2 x 11 2 x 13 2 x 17 2 x 17 2 x 17

6 8 8 8 8

6 8 8 8 8

S 235 S 235 S 235 S 235 S 235

Zc Zc Zc Zc Zc

Carico di P.

Nt

Fv

T104 > Valori statici Gamma

Pilastro in legno

Ancoraggio a terra (D1)

Codice

mm x mm

Ø x L [mm]

Perni doppio filetto (D2) N°

Ø x L[mm]

Carico di P. (sospeso) Fd [kN]

Resistenza a taglio ancoraggi (L. ferro)

Resistenza estrazione ancoraggi (L. ferro)

Fv,rd [kN] Fv,rk [kN] Nt,rd [kN]

Res. taglio (L. legno)

Nt,rk [kN]

Fvl,rd [kN]

T104 > Valori statici con Ancoraggio chimico GF400PLUS + barre filettate BF481 STH104100

100 x 100

10 x 120

2

12 x var.

6,28

44,80

59,60

64,52

103,20

13,2

STH104120

120 x 120

12 x 120

2

12 x var.

6,28

44,80

59,60

64,52

103,20

13,2

STH104140

140 x 140

12 x 120

2

12 x var.

6,28

44,80

59,60

64,52

103,20

13,9

STH104160

160 x 160

16 x 150

2

16 x var.

10,70

65,56

87,20

106,76

161,28

22,0

STH104200

200 x 200

16 x 150

2

16 x var

10,70

65,56

87,20

106,76

161,28

24,2

T104 > Valori statici con Ancoraggio VE STH104100

100 x 100

10 x 110

2

12 x var.

6,28

32,52

48,80

32,52

48,80

13,2

STH104120

120 x 120

12 x 110

2

12 x var.

6,28

32,52

48,80

32,52

48,80

13,2

STH104140

140 x 140

12 x 150

2

12 x var.

6,28

33,84

50,76

33,84

50,76

13,9

STH104160

160 x 160

16 x 150

2

16 x var.

10,70

92,64

138,96

51,56

77,36

22,0

STH104200

200 x 200

16 x 150

2

16 x var

10,70

98,04

147,08

54,60

81,88

24,2

46


Catalogo

Ancoraggio Pilastri

Catalogo

TL110

Soltech

> Campi di utilizzo:

> Caratteristiche del prodotto

Z.C

S235

Gamma

Codice

Pilastro consigliato

Q.tĂ

STH110

-

mm

nr

STH110120

120 x var.

10

STH110160

160 x var.

10

STH110200

200 x var.

10

47

1


Catalogo TL110

Ancoraggio Pilastri

1

Catalogo

> Kit di fissaggio > Il kit di fissaggio comprende:

X4 Codice

Cescrizione

Q.tà

STH110K120

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 120X120

1

STH110K160

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 160X160

1

STH110200

Kit fissaggio ancoraggio pilastro 200X200

1

TL110

> Contropiastra

Codice

Descrizione

Q.tà

STH110CPC120

Contropiastra per STH110120

1

STH110CPC160

Contropiastra per STH110160

1

STH110CPC200

Contropiastra per STH110200

1

La contropiastra permette di posizionare in modo preciso le barre filettate nella platea o cordolo in fase di getto, mentre il doppio dado permette la regolazione dell’ancoraggio in posizione verticale.

TL110

> Piastra di Aggancio Tiranti

Codice

Descrizione

Q.tà

STH110PT120

Piastra ancoraggio tirante per STH110120

1

STH110PT160

Piastra ancoraggio tirante per STH110160

1

STH110PT200

Piastra ancoraggio tirante per STH110200

1

TL110

> Dima Foratura

Codice

Dimensione

Q.tà

STH110D120

Dima per foratura pilastri 120 x

1

STH110D160

Dima per foratura pilastri 160 x

1

STH110D200

Dima per foratura pilastri 200 x

1

L’apposita dima permette di creare fori perfettamente allineati alla piastra che si andrà ad inserire.

48

X2

X4

X4


Catalogo TL110

Ancoraggio Pilastri

Catalogo

1

> Consigli per il montaggio

> Soluzione Fissaggio Diretto

2

1

Marcare le posizioni dei fori

3

Forare il cls con punta adeguata

Installare l’ancorante indicato nella scheda tecnica

4

5

Inserire la colonna in legno

Avvitare le relative bullonature

> Soluzione con Contropiastra

2

1

Posizionare la contropiastra e le barre filettate, poi gettare

3

4

Inserire la colonna in legno

Avvitare le relative bullonature

Avvitare le relative bullonature

> Soluzione con controventi

1

Posizionare la base per tiranti

2

3

Forare il cls con punta adeguata

4

Installare l’ancorante indicato nella scheda tecnica

Inserire la colonna in legno

Consigliamo l’utensile giusto Mortasatrice a catena, punte speciali per legno, trapano avvitatore.

49

5

Avvitare le relative bullonature


Progettista TL110

Ancoraggio Pilastri

Progettista

1

> Tabella Dimensionale Ancoraggio Pilastro

Gamma

pilastro

L1

L2

H1

H2

M1

M2

M3

D1

D2

S1

S2

R

Codice

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

STH110120

120 x var.

140

135

270

250

122

52

65

11 x 20

13

5

3

30

STH110160

160 x var.

180

180

330

300

162

102

85

13 x 26

13

5

3

35

STH110200

200 x var.

220

220

370

330

202

142

105

17 x 32

13

5

3

40

Nt

M,x

Fv,y

Fv,x

TL110 > Valori statici Gamma

Pilastro in legno

Ancoraggio a terra (D1)

Codice

mm x mm

ØxL [mm]

Perni doppio filetto (D2) N°

ØxL [mm]

Momento al piede Mx,rd [kNm]

Resistenza a taglio ancoraggi (L. ferro)

Resistenza estrazione ancoraggi (L. ferro)

Fv,rd [kN] Fv,rk [kN] Nt,rd [kN]

Res. taglio (L. legno)

Nt,rk [kN]

Fvl,rd [kN]

TL110 > Valori statici con Ancoraggio chimico GF400PLUS + barre filettate BF481 STH110120

120 x var.

10 x 120

3

12 x var.

2,20

35,48

47,20

48,24

77,20

20,30

STH110160

160 x var.

12 x 110

8

12 x var.

7,20

44,80

59,60

64,52

103,20

55,80

STH110200

200 x var.

16 x 150

8

12 x var.

8,50

65,56

87,20

106,76

166,24

55,80

TL110 > Valori statici con Ancoraggio VE STH110120

120 x var.

10 x 120

3

12 x var.

2,20

35,40

53,20

32,36

48,52

20,30

STH110160

160 x var.

12 x 110

8

12 x var.

7,20

50,00

75,50

45,92

68,88

55,80

STH110200

200 x var.

16 x 150

8

12 x var.

8,50

95,30

143,00

67,84

101,76

55,80

50


Progettista

Ancoraggio Pilastri

Progettista

1

Principi Generali : Per ancoraggi Mod. Z101 - COMP102 - NEW103 - TL110 - T104 - P105 -

In fase di calcolo sono state considerate le seguenti caratteristiche: - Legno lamellare GL 24 o di categoria superiore. - Piastra metallica in ferro S 235 con zincatura elettrolitica. - Perno doppio filetto in ferrp S235 calibrati e smussati agli spigoli come da EUROCODICE 5, fu,k= 360 N/mm2 , fhk= 27,42 N/mm2 - Calcestruzzo C 30 o superiore, gettato in opera (non precompresso), fessurato e non.

- Barre filettate in classe 4.6. La lunghezza minima di incollaggio deve soddisfare la seguente relazione: lad,min = max {0,5 d2 ; 10 d} dove d è il diametro nominale della barra d’acciaio in mm. - Resina GF400PLUS - Tasselli meccanici Ve i seguenti coefficienti: Coefficiente di correzione Kmod = 0,9 1. Coefficiente parziale di sicurezza: legno lamellare gm,l = 1,45 2. Acciaio S 235 per connessioni a perno gm,p= 1,25

La realizzazione del collegamento deve essere effettuata nella perfetta regola dell’arte e in particolar modo si deve tener conto dei seguenti aspetti previsti nell’ EUROCODICE 5: - Il foro nella trave in legno, dove si deve poi innestare il perno doppio filetto o il bullone, deve essere dello stesso diametro del perno o bullone. - Il foro nel calcestruzzo, dove si deve poi innestare il tassello meccanico, deve essere dello stesso diametro del tassello e deve essere spruzzato con aria prima di alloggiare il tassello. - La distanza del tassello meccanico dal bordo inferiore della trave in calcestruzzo deve essere maggiore di 15 cm. - Il diametro del foro nel calcestruzzo, dove si deve poi innestare la barra filettata, deve essere maggiore di 2 mm del diametro della barra e deve essere spruzzato con aria prima di inserire la resina.

- Per altre dimensioni non pubblicate, contattare il servizio tecnico Soltech. - I valori forniti dovranno essere verificati dal progettista responsabile, valutando caso per caso. Il nostro ufficio tecnico é a disposizione per qualsiasi chiarimento.

N.B.: I valori di resistenza riportati nelle tabelle, si riferiscono alla connessione completa in quanto il valore riportato è il m inore tra la resistenza degli ancoranti e quella degli spinotti. - Non si risponde di eventuali errori di stampa o battitura

51


Catalogo

P105

Ancoraggio Pilastri

1

Catalogo

> Porta Pilastri a Perno H

L1

L2

D1

D2

S1

S2

Q.tà

codice

Ø mm

mm

mm

Ø

Ø

mm

mm

nr

STH10510016

Ø16 x 250

100

80

8

11

6

8

10

STH10510020

Ø20 x 250

100

80

8

11

6

8

10

Carico di P.

Gamma

Nt

Soltech

> Campi di utilizzo:

> Caratteristiche del prodotto

Z.E. P105

S235

> Valori statici

Gamma

Ancoraggio a terra

Inserimento nel legno

Carico di P.

Codice

Ø x mm

mm

Fd [kN]

P105

Fv,rd [kN]

Fv,rk [kN]

Resistenza a estrazione degli ancoraggi Nt,rd [kN]

Nt,rk [kN]

> Valori statici con Ancoraggio chimico GF400PLUS + barra filettata BF481

STH10510016

12 x 120

STH10510020

12 x 120

P105

Resistenza a taglio degli ancoraggi

120 150 200 120 150 200

15,00 18,30 24,60 24,40 32,30 42,27

44,80

59,60

51,72

77,60

44,80

59,60

51,72

77,60

32,52

48,80

32,52

48,80

32,52

48,80

32,52

44,80

> Valori statici con ancorante VE

STH10510016

12 x 120

STH10510020

12 x 120

120 150 200 120 150 200

15,00 18,30 24,60 24,40 32,30 42,27

52


Catalogo

Ancoraggio Pilastri

JOLLY108

Z.G.

> Ancoraggio Pilastro

1

Catalogo

S235

1 Esempi di utilizzo

Soltech

2

3

JOLLY108 > Dimensionale Porta pilastro Gamma

Q.tà

L1

M2

M1

P

H

D1

D2

S1

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

Ø mm

Ø mm

mm

mm

STH108070

10

65

77

29

55

175

11

11

3

STH108090

10

85

75

34

55

200

13

13

4

STH108110

10

110

80

38

60

244

13

13

4

STH108140

10

135

80

43

60

245

16

16

4

Acciaio INOX STH108070X

10

65

77

29

55

175

11

11

3

STH108090X

10

85

75

34

55

200

13

13

4

STH108110X

10

110

80

38

60

244

13

13

4

STH108140X

10

135

80

43

60

245

16

16

4

AN109

Z.C.

> Ancoraggio Pilastro ad angolo

S235

Soltech Soltech

AN109 > Dimensionale Porta pilastro Gamma

Q.tà

L1

M1

M2

M3

H

D1

D2

S1

P

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

mm

Ø mm

Ø mm

mm

mm

STH109080

10

80

25

40

85

170

12

12

3

60

STH109100

10

100

25

40

118

200

13

13

3

60

53


Catalogo

TD106

Ancoraggio Pilastri

Catalogo

Z.E.

> Ancoraggio Pilastro

S235

CE

Soltech

Soltech

TD106

> Dimensionale Porta pilastro

Gamma

Q.tà

L1

L2

M1

H

D1

D2

S1

S2

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

Ø mm

Ø mm

mm

mm

STH106080

10

150

65

72

180

13

13

3

3

STH106100

10

180

86

92

200

13

13

3

3

STH106120

10

210

110

122

210

13

13

3

3

PT107 > Ancoraggio Pilastro per palo tondo

Z.E.

S235

CE

Soltech Soltech

PT107 > Dimensionale Porta pilastro Gamma

Q.tà

L1

L2

M1

H

D1

D2

S1

S2

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

Ø mm

Ø mm

mm

mm

STH107080

10

150

93

82

150

13

13

3

3

STH107100

10

180

110

102

180

13

13

3

3

STH107120

10

210

150

122

180

13

13

3

3

54

1


Catalogo

PEPT

Ancoraggio Pilastri

> Ancoraggio Pilastro palo Tondo da Pavimento

Catalogo Z.C.

Soltech Gamma

Q.tà

M1

L1 x L2

H

D1

S1

Codice

nr

Ø

mm

mm

Ø

mm

214T080E

10

81

150x150

150

11

2,5

214T100E

10

101

150x150

150

11

2,5

214T120E

10

121

150x150

150

11

2,5

PET

Z.C.

> Ancoraggio Pilastro palo Tondo da Terreno

Gamma

Q.tà

M1

M2

H

D1

S1

codice

nr

Ø

mm

mm

Ø

mm

214T080TER

10

81

600

150

11

2,5

214T100TER

10

101

600

150

11

2,5

214T120TER

10

120

600

150

11

2.5

PEPQ

> Ancoraggio pilastro palo Quadro da Pavimento

Gamma

Q.tà

M1

L1 x L1

H

D1

S1

codice

nr

mm

mm

mm

Ø

mm

214070070E

10

71X71

150x150

150

11

2,5

214090090E

10

91X 91

150x150

150

11

2,5

214120120E

10

121X121

180x180

150

11

2,5

214140140E

10

141X141

230x230

150

11

2,5

214160160E

10

161X161

230x230

150

11

2,5

55

Soltech

Z.E. Z.C.

1


Catalogo

PETQ

Ancoraggio Pilastri Z.C.

> Ancoraggi Pilastro per Palo Quadro da Terreno

Gamma

Q.tà

M1

H

M2

L1

D1

S1

codice

nr

mm

mm

mm

mm

Ø

mm

214070TER

10

71X71

150

600

75

11

2,5

214090TER

10

91X91

150

600

95

11

2,5

214120TER

10

121X121

150

600

125

11

2,5

PEU

Catalogo

Soltech

Z.C.

> Ancoraggi Pilastro a " U "

La posizione e il numero dei fori potrebbe variare Gamma

Q.tà

M1

Base

H

S

codice

nr

mm

mm

mm

mm

1997101

10

71

60

150

3

1997102

10

81

60

150

3

1997103

10

91

60

150

3

1997104

10

101

60

150

3

1997105

10

121

60

150

3

PEUR

Soltech

Z.C.

> Ancoraggi Pilastro a " U "

Gamma

Q.tà

M1

L1

H

M2

D1

D2

D3

D4

D5

S

codice

nr

mm

mm

mm

mm

n° x Ø

nxØ

nxØ

nxØ

mm

mm

19840020

20

71

70

125

107

10 x Ø5

4 x Ø9

2 x Ø11

-

17x20

4

19840030

20

81

70

120

102

10 x Ø5

4 x Ø9

2 x Ø11

-

17x20

4

19840040

20

91

70

125

107

10 x Ø5

4 x Ø9

2 x Ø11

2 x Ø9

17x20

4

19840050

20

101

70

120

102

10 x Ø5

4 x Ø9

2 x Ø11

2 x Ø9

17x20

4

19840060

20

121

70

110

92

10 x Ø5

4 x Ø9

2 x Ø11

2 x Ø9

17x20

4

19840070

20

141

70

100

82

10 x Ø5

4 x Ø9

2 x Ø11

2 x Ø9

17x20

4

56

Soltech

1


Catalogo

PEH

Ancoraggio Pilastri Z.C.

> Porta Pilastri " H " da Cementare

Gamma

Q.tà

M1

H

L1

D1

S

codice

nr

mm

mm

mm

Ø

mm

19923A01

1

71

600

60

12,5

6

19923A02

1

81

600

60

12,5

6

19923A03

1

91

600

60

12,5

6

19923A05

1

101

600

60

12,5

6

19923A07

1

121

600

60

12,5

6

19923A08

1

141

600

60

12,5

6

PEHP

Z.C.

> Porta Pilastri " H pavimento "

Gamma

Q.tà

M1

L1xL2

H x M2

D1

D2

S1

codice

nr

mm

mm

mm

Ø

Ø

mm

19925A01

10

71

50 x 200

151 x 60

7

11

5

19925A02

10

81

50 x 200

161 x 60

7

11

5

19925A03

10

91

50 x 200

171 x 60

7

11

5

19925A04

10

101

50 x 200

181 x 60

7

11

5

19925A05

10

121

50 x 200

202 x 60

7

11

5

19925A06

10

141

50 x 200

221 x 60

7

11

5

PUR

Catalogo

Z.C.

> Ancoraggio pilastri doppia regolazione

Gamma

Q.tà

M1

M2

L1 x L2

D1

D2

H

S1

S2

codice

nr

mm

mm

mm

Ø

Ø

mm

mm

mm

1998A01

10

65↔155

70

180 x 100

14

5

Ø20 -150↔200

4

6

57

1


Catalogo

PRUC

Ancoraggio Pilastri Z.C.

> Porta pilastri da cementare regolabili

Gamma

Q.tà

M1

M2

H

D1

D2

S1

codice

nr

mm

mm

Ø mm

Ø

Ø

mm

1993A01

10

65 ↔ 155

70

Ø 20 x 250

11

5

4

PUC

Z.C.

> Porta pilastri da cementare

Gamma

Q.tà

M1

M2

H

D1

S1

codice

nr

mm

mm

Ø mm

Ø

mm

1995A01

15

71

60

Ø 16x200

11

4

1995A02

15

81

60

Ø 16x200

11

4

1995A03

15

91

60

Ø 16x200

11

4

1995A04

10

101

60

Ø 16x200

11

4

1995A05

10

121

60

Ø 16x200

11

4

1995A06

10

141

60

Ø 16x200

11

4

PPC

Catalogo

Z.E.

> Porta pilastri da cementare

Gamma

Q.tà

M1

L1 x L2

M2

D1

D2

S

codice

nr

Ø mm

mm

Ø mm

Ø

Ø

Mm

19918A01

10

M22 x 240

80x80

Ø20x 260

11

23

8

19918A02

10

M22 x 240

100x100

Ø20 x 260

11

23

8

58

1


Catalogo

PPR

Ancoraggio Pilastri

Catalogo Z.E.

> Porta pilastro a perno interno filettato

Gamma

Q.tà

M1

M2

L1 x L2

D1

D2

D3

S1

codice

nr

mm

mm

mm

Ø

Ø

Ø

mm

198CPB

10

120

190↔250

160x90

40

14

105

6

PPRC

Z.E.

> porta pilastro a perno regolabile da Cementare

Soltech

Gamma

Q.tà

M1

M2

L1 x L2

D1

D2

D3

S1

codice

nr

mm

mm

mm

Ø

Ø

Ø

mm

198CPS

10

120

450

70x70

40

-

105

6

59

1


60


Un Mondo di Soluzioni per le costruzioni in legno

2

Collegamenti Per Travi

61


Catalogo

Collegamenti Per Travi Gamma Prodotti

Ancoraggio Travature serie STEEL 80

130 170 210 Dimensione ancoraggio

Ancoraggio Travature serie STEEL 120

170

130 170 210 Dimensione ancoraggio 17°

Ancoraggio Travature serie STEEL120

370

Ancoraggio Travature serie CL201

180 220 260 Dimensioni ancoraggio

210 250 290 Dimensioni ancoraggio base 120 90°

330

Ancoraggio Travature serie STEEL128

170 210 250 Dimensione ancoraggio 17°

140

Catalogo

530 650 770 Dimensioni ancoraggio base 120-8

890

Ancoraggio Travature serie OR203d

140

300

Ancoraggio Travature serie OR203i

180 220 260 Dimensioni ancoraggio orientabile

300

Ancoraggio Travature serie OR203AI

140

140 180 220 260 300 Dimensioni ancoraggio orientabile inclinata

180 220 260 300 Dimensioni ancoraggio orientabile ad angolo interno

Ancoraggio Travature serie OR203AE Ancoraggio Travature serie AL

140

180 220 260 300 Dimensioni ancoraggio orientabile ad angolo esterno

Ancoraggio Travature serie LL

80

120 160 200 Dimensioni ancoraggio legno legno

240

Ancoraggio Travature serie AL80

80

120 160 200 Dimensioni ancoraggio lega di alluminio

240

3 mt Profilo in lega di alluminio

62

2


Catalogo

Collegamenti Per Travi Gamma Prodotti

Spinotti Calibrati SPC

200 mm

Catalogo

Ancoraggi a slitta ATF 1000 mm

1000 mm

1000 mm

55-110

55-150 55-190 75-150 Dimensioni ancoraggio ATF a slitta

Ancoraggi OV TOP 40 mm 8

12 16 Perni calibrati

Ancoraggi ICST

Ancoraggi Simplex SMX

120 mm

40 mm

40 mm

75-190

20

Ancoraggi RIC

12 16 20 Dimensioni ancoraggio simplex

EBLN H

110

108

105

100

125

120

150

145

140

170

163

160

B

40

45

51

60

70

80

80

90

100

100

115

120

EBL H

108

138

100

120

100

140

150

120

140

160

200

119

140

160

190

139

180

B

45

45

60

80

80

80

80

100

100

100

100

120

120

120

120

140

140

EBS H

240

300

240

280

320

240

280

300

320

200

160

240

280

320

200

220

280

200

240

B

100

100

120

120

120

140

140

140

140

160

160

160

160

160

180

180

180

200

200

IBS H

280 300 320 240 280 300 320 280 320 160 200 240 280 320 200 220 280 200 240

B

100 100 100 120 120 120 120 140 140 160 160 160 160 160 180 180 180 200 200

EBL H

120

150

180

210

140

170

200

120

160

190

140

180

B

80

80

80

80

100

100

100

120

120

120

140

140

Ancoraggi EBLC

Ancoraggi GEKA

Ancoraggi BULLDOG

63

Ancoraggi APPEL

2


Catalogo

Prodotto

Collegamenti Per Travi Campi di utilizzo Cemento legno

Legno Legno

2

Base trave secondaria

Altezza trave secondaria

Resistenza [kN]

≥ 80

> 160

da 16,3 a 44,9

≥ 80

> 200

da 16,3 a 44,9

≥120

> 200

da 29,5 a 71,9

≥120

> 200

da 29,5 a 71,9

≥120

> 400

da 62,4 a 186,2

≥100

> 160

da 15,0 a 45,1

≥100

> 160

> 160

da 14,4 a 57,1

> 160

da 14,4 a 57,1

≥ 60

> 90

da 6,2 a 38,8

≥ 62

> 90

da 11,8 a 70,3

A scomparsa

A vista

Trave inclinato

Catalogo

STEEL80

STEEL80 i

STEEL120

STEEL120i

STEEL1208

CL201

OR203D-I

da 13,5 a 57,1

OR203AI-I

OR203AED-I

LL

AL

64


Catalogo

Prodotto

Collegamenti Per Travi - Campi di utilizzo

A scomparsa

A vista

Catalogo

2

Cemento legno

Legno Legno

Trave inclinato

Base trave secondaria

Altezza trave secondaria

Resistenza [kN]

≥ 80

> 150

da 5,3 a 44,6

> 140

da 8,0 a 28,9

AL80

● SPC

≥ 40

ATF

≥ 80

> 40

OV TOP

da 10,0 a 27,8

SMX

ICST

> 80

> 100

11,2

RIC

da 6,3 a 28,6

● EBLN

da 40 a 120

≥ 108

da 11,3 a 37,8

da 32 a 140

≥ 108

da 11,3 a 42,5

da 100 a 200

≥ 200

da 75,6 a 94,6

da 100 a 200

≥ 200

da 56,7 a 94,6

EBL

EBS

IBS

65


Catalogo

Prodotto

Collegamenti Per Travi Campi di utilizzo Cemento legno

Legno Legno

Trave inclinato

2

Base trave secondaria

Altezza trave secondaria

Resistenza Fv,rk [kN]

da 80 a 140

≥ 120

da 27,5 a 42,5

≥ 50

≥ 80

A scomparsa

A vista

Catalogo

EBL

EBLC

GEKA-B

BULLDOG-B

APPEL

66


Progettista

Collegamenti Per Travi

Progettista

2

> Principi Di Calcolo

I collegamenti trave-pilastro realizzati con elementi metallici quali: -staffe metalliche a scomparsa; -scarpette; vengono schematizzati come cerniere. Il vincolo cerniera quindi è quel vincolo che permette la rotazione dell’ elemento, ma che ne impedisce lo spostamento in qualsiasi direzione, generando una resistenza alle forze agenti su entrambe le direzioni ortogonali al punto in questione.

A Scomparsa

A Vista

> Analisi del Collegamento

In base alla tipologia di forza a cui bisogna opporre resistenza è possibile selezionare la tipologia di connessione più adeguata.

Fv

Le forze agenti in una struttura in legno possono essere raggruppate nelle seguenti: -Fv: forza di taglio verticale -Flat: forza di taglio laterale -Fup: forza di taglio verso l’alto -Fax: forza di trazione assiale Fup

La staffa a scomparsa, per la sua conformazione geometrica, genererà resistenza ad una forza a taglio verticale (Fv,rk)

Fv Fv

Fv

La staffa reggi trave, per la sua conformazione geometrica, genererà una resistenza ad una forza a taglio verticale (Fv,rk) ed una laterale (Flat,rk)

Flat

67


Progettista

Collegamenti Per Travi

2

Progettista

> Protezione al Fuoco

Nella corretta progettazione di una struttura in legno è importante massimizzare i tempi di stabilità della stessa, in presenza di un incendio.

OK

Il legno essendo un materiale combustibile, al contatto con le fiamme tende a carbonizzare diminuendo quindi la sua sezione, ma le proprietà meccaniche della sezione illesa rimangono inalterate. A differenza da quest’ultimo, l’acciaio in presenza di alte temperature si snerva, perdendo quindi le sue caratteristiche meccaniche ed andando a nuocere sulla stabilità della struttura. E’ importante quindi andare a proteggere l’elemento acciaio, preferendo dove possibile, il collegamento a scomparsa.

NO

> le Resistenze delle varie essenze del legno Legno lamellare incollato omogeneo Sollecitazione Flessione

Conifere

Latifoglie

GL24h

GL28h

GL32h

GL36h

C20

C22

C24

D30

D40

f m,g,k

N/mm²

24,0

28,0

32,0

36,0

20,0

22,0

24,0

30,0

40,0

Trazione parallela

f t,0,g,k

N/mm²

16,5

19,5

22,5

26,0

12,0

13,0

14,0

18,0

24,0

Trazione perpendicolare

f t,90,g,k

N/mm²

0,4

0,45

0,5

0,6

0,4

0,4

0,4

0,6

0,6

Compressione parallela

f c.0,g,k

N/mm²

24,0

26,5

29,0

31,0

19,0

20,0

21,0

23

26

Compressione perpendicolare

f c,90,g,k

N/mm²

2,7

3,0

3,3

3,6

2,3

2,4

2,5

8,0

8,3

Taglio

f v,k

N/mm²

2,7

3,2

3,8

4,3

3,6

3,8

4,0

4,0

4,0

11600

12600

13700

14700

9500

10000

11000

11000

13000

Modulo elastico medio

E 0,g,mean

N/mm²

Modulo elastico caratteristico

E 0,g,0,5

N/mm²

9400

10200

11100

11900

6700

7400

7700

9200

10900

Modulo elastico perp-medio

E 90,g,mean

N/mm²

390

420

460

490

320

330

370

730

830

Modulo di taglio

E g.mean

N/mm²

720

780

850

910

590

630

690

690

810

Massa volumica

γ gk

Kg/m³

380

410

430

450

330

340

350

530

550

> le Resistenze dei vari tipi di metalli utilizzabili Tipo di materiali

Norma

Descrizione

Resistenze Snervamento: fy [N/mm²]

Rottura: fu [N/mm²]

S235

EN 10025-2

Acciaio al carbonio

235

360

S275

EN 10025-2

Acciaio al carbonio

275

430

S355

EN 10025-2

Acciaio al carbonio

355

510

Cor-Ten S355W

EN 10025-2

Acciaio al carbonio

355

510

alluminio

UNI EN 755-2

6060 / 6005A

150 / 200

195 / 250

inox

EN 10088

AISI 304

195

500 - 700

> i Trattamenti che si utilizzano sul metallo Trattamento

Norma

Descrizione

Nebbia salina

Zincatura a Caldo

UNI EN ISO 1461

Superficie grezza e irregolare nei fori piccoli si deposita

Alta

Zincatura Galvanica

UNI ISO 2081

Superficie uniforme e semi lucida non crea spessori fastidiosi

92h

Dracomet

EN ISO 16047

Superficie regolare non crea spessori fastidiosi

600-1000h

Verniciatura

-

Bella presenza estetica

Varia dal prodotto

68


Catalogo

Collegamenti Per Travi

2

Catalogo

STEEL80

Perché un ancoraggio in acciaio? - Le caratteristiche meccaniche dell’acciaio si abbinano bene con le caratteristiche del legno. - Essendo l’acciaio un materiale con ottimi valori di deformazione, resistenza e duttilità, si presta per realizzare validi collegamenti con il legno.

>Campi di utilizzo

> Caratteristiche del prodotto

Z.E.

Deformazione dell’acciaio

S235

Gamma

Codice

Altezza

Base

Profondità

Q.tà

STH202

-

mm

mm

mm

nr

STH202080130

130

80

103

5

STH202080170

170

80

103

5

STH202080210

210

80

103

5

STH202080130i

130

80

103

5

STH202080170i

170

80

103

5

STH202080210i

210

80

103

5

modello inclinato 17°

STEEL80 > Dimensionale Gamma

H

P

L1

S1

S2

D1

D2

D3

Tipo Materiale

Trattamento

Codice

mm

mm

mm

mm

mm

Ø5

Ø 13

Ø 13

Acciaio

Zincatura

STH202080130 / i

130

103

80

6

6

14

3

3

S 235 J

Z.e.

STH202080170 / i

170

103

80

6

6

18

4

4

S 235 J

Z.e.

STH202080210 / i

210

103

80

6

6

24

5

5

S 235 J

Z.e.

69


Progettista

Collegamenti Per Travi

Progettista

2

Fv

Cemento

Fv

STEEL80

Legno

> Valori Statici Cemento-Legno con Ancorante CHIMICO GF400PLUS + barra filettata BF481

Cemento Legno

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

Tipo Ancoraggio

(B mm)

STH202080130 / i

STH202080170 / i

STH202080210 / i

STEEL80

N° e Dimensioni spinotti calibrati

N° e dimensioni Ancoraggi

Normativa: Eurocodice 5 UNI EN 1995

(H mm)

Ø x L (mm)

Ø x L (mm)

Fv,rd (kN)

Fv,rk (kN)

100

160

3

12 x 80

3

12 x 100

10,102

16,275

120

160

3

12 x 100

3

12 x 100

13,757

22,164

140

160

3

12 x 120

3

12 x 100

15,742

25,362

>160

160

3

12 x 140

3

12 x100

16,753

26,991

100

200

4

12 x 80

4

12 x 100

13,470

21,701

120

200

4

12 x 100

4

12 x 100

18,343

29,553

140

200

4

12 x 120

4

12 x 100

20,989

33,816

>160

200

4

12 x 140

4

12 x 100

21,600

34,800

100

240

5

12 x 80

5

12 x 100

16,838

27,128

120

240

5

12 x 100

5

12 x 100

22,928

36,939

140

240

5

12 x 120

5

12 x 100

26,236

42,269

>160

240

5

12 x 140

5

12 x 100

27,921

44,984

> Valori statici Cemento-Legno con Ancorante VE

STH202080130 / i

STH202080170 / i

STH202080210 / i

100

160

3

12 x 80

3

12 x 110

10,102

16,275

120

160

3

12 x 100

3

12 x 110

13,757

22,164

140

160

3

12 x 120

3

12 x 110

15,742

25,362

>160

160

3

12 x 140

3

12 x 110

16,753

26,991

100

200

4

12 x 100

4

12 x 110

13,470

21,701

120

200

4

12x100

4

12 x 110

18,343

29,553

140

200

4

12x120

4

12 x 110

20,989

33,816

>160

200

4

12x140

4

12 x 110

21,600

34,800

100

240

5

12 x 80

5

12 x 110

16,838

27,128

120

240

5

12x100

5

12 x 110

22,928

36,939

140

240

5

12x120

5

12 x 110

26,236

42,269

>160

240

5

12x140

5

12 x 110

27,921

44,984

70


Progettista

Collegamenti Per Travi

Progettista

2

Fv

Legno

Fv

STEEL80

Legno

> Valori statici Legno-Legno con Ancorante chiodi anker CK

Legno - Legno

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

codice

(base mm) 100 120 140 >160 100 120 140 >160 100 120 140 >160

STH202080130 / i

STH202080170 / i

STH202080210 / i

STEEL80

N° e Dimensioni spinotti calibrati

N° e dimensioni Ancoraggi

Normativa: Eurocodice 5 UNI EN 1995

(mm)

Ø x L (mm)

Ø x L (mm)

Fv,rd (kN)

Fv,rk (kN)

160 160 160 160 200 200 200 200 240 240 240 240

3 3 3 3 4 4 4 4 5 5 5 5

12 x 80 12 x 100 12 x 120 12 x 140

14 14 14 14 18 18 18 18 24 24 24 24

4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60

10,102 13,181 13,181 13,181 16,947 16,947 16,947 16,947 22,596 22,596 22,596 22,596

16,275 21,969 21,969 21,969 27,303 27,303 27,303 27,303 36,405 36,405 36,405 36,405

12x100 12x120 12x140 12x100 12x120 12x140

> Valori statici Legno-Legno con Ancorante viti con collare VCF

Legno - Legno

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

codice

(base mm) 100 120 140 >160 100 120 140 >160 100 120 140 >160

STH202080130 / i

STH202080170 / i

STH202080210 / i

N° e Dimensioni spinotti calibrati

N° e dimensioni Ancoraggi

Normativa: Eurocodice 5 UNI EN 1995

(mm)

Ø x L (mm)

Ø x L (mm)

Fv,rd (kN)

Fv,rk (kN)

160 160 160 160 200 200 200 200 240 240 240 240

3 3 3 3 4 4 4 4 5 5 5 5

12 x 80 12 x 100 12 x 120 12 x 140 12 x 80 12 x 100 12 x 120 12 x 140 12 x 80 12 x 100 12 x 120 12 x 140

14 14 14 14 18 18 18 18 24 24 24 24

5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60

10,102 13,757 15,742 16,753 13,470 18,343 20,989 21,600 16,838 22,928 26,236 27,921

16,275 22,164 25,362 26,991 21,701 29,553 33,816 34,800 27,128 36,939 42,269 44,984

71


Catalogo

Collegamenti Per Travi

2

Catalogo

STEEL120

>Campi di utilizzo

> Caratteristiche del prodotto

Z.E.

S235

Gamma

Codice

Altezza

Base

Profondità

Q.tà

STH202

-

mm

mm

mm

nr

STH202120170

170

120

103

5

STH202120210

210

120

103

5

STH202120250

250

120

103

5

STH2021206290

290

120

103

5

STH2021206330

330

120

103

5

STH202120170i

170

120

103

5

STH202120210i

210

120

103

5

STH202120250i

250

120

103

5

Inclinate 17°

STEEL120

> Dimensionale

Gamma

H

P

L1

S1

S2

D1

D2

D3

Tipo Materiale

Trattamento

Codice

mm

mm

mm

mm

mm

Ø 13

Ø5

Ø13

Acciaio

Zincatura

STH202120170 / i

170

103

120

6

6

4

22

4

S 235 J

Z.e.

STH202120210 / i

210

103

120

6

6

4

28

5

S 235 J

Z.e.

STH202120250 / i

250

103

120

6

6

6

32

6

S 235 J

Z.e.

STH2021206290

290

103

120

6

6

6

38

7

S 235 J

Z.e.

STH2021206330

330

103

120

6

6

6

44

8

S 235 J

Z.e.

72


Progettista

Collegamenti Per Travi

2

Progettista

Fv

Fv

Cemento

Legno

STEEL120 > Valori statici Cemento-Legno con Ancorante chimico GF400PLUS + barra filettata BF481 Cemento Legno

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

codice

(base mm) 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160

STH202120170 / i

STH202120210 / i

STH202120250 / i

STH202120290

STH202120330

N° e Dimensioni spinotti calibrati

N° e dimensioni Ancoraggi

Normativa: Eurocodice 5 UNI EN 1995

(mm)

Ø x L (mm)

Ø x L (mm)

Fv,rd (kN)

Fv,rk (kN)

200 200 200 240 240 240 280 280 280 320 320 320 360 360 360

4 4 4 5 5 5 6 6 6 7 7 7 8 8 8

12 x 100 12 x120 12 x140 12 x 100 12 x 120 12 x 140 12 x 100 12 x 120 12 x 140 12 x 100 12 x 120 12 x 140 12 x 100 12 x 120 12 x 140

4 4 4 4 4 4 6 6 6 6 6 6 6 6 6

12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100

18,343 20,989 22,337 22,928 26,236 27,921 27,514 31,483 33,586 32,099 36,730 39,090 36,685 41,977 44,674

29,552 33,371 35,987 36,939 42,269 44,948 44,328 50,723 54,111 51,715 59,176 62,978 59,104 67,629 71,975

STEEL120 > Valori statici Cemento-Legno con Ancorante VE Cemento Legno

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

codice

(base mm) 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160

STH202120170 / i

STH202120210 / i

STH202120250 / i

STH202120290

STH202120330

N° e Dimensioni spinotti calibrati

N° e dimensioni Ancoraggi

Normativa: Eurocodice 5 UNI EN 1995

(mm)

Ø x L (mm)

Ø x L (mm)

Fv,rd (kN)

Fv,rk (kN)

200 200 200 240 240 240 280 280 280 320 320 320 360 360 360

4 4 4 5 5 5 6 6 6 7 7 7 8 8 8

12 x 100 12 x120 12 x140 12 x 100 12 x 120 12 x 140 12 x 100 12 x 120 12 x 140 12 x 100 12 x 120 12 x 140 12 x 100 12 x 120 12 x 140

4 4 4 4 4 4 6 6 6 6 6 6 6 6 6

12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110

18,343 20,989 22,337 22,928 26,236 27,921 27,514 31,483 33,586 32,099 36,730 39,090 36,685 41,977 44,674

29,552 33,371 35,987 36,939 42,269 44,948 44,328 50,723 54,111 51,715 59,176 62,978 59,104 67,629 71,975

73


Progettista

Collegamenti Per Travi

Progettista

Legno

Fv

STEEL120

Fv

Legno

> Valori statici Legno-Legno con Ancorante chiodi anker CK

Legno - Legno

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

codice

(base mm) 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160

STH202120170 / i

STH202120210 / i

STH202120250 / i

STH202120290

STH202120330

STEEL120

2

N° e Dimensioni spinotti calibrati

N° e dimensioni Ancoraggi

Normativa: Eurocodice 5 UNI EN 1995

(mm)

Ø x L (mm)

Ø x L (mm)

Fv,rd (kN)

Fv,rk (kN)

200 200 200 240 240 240 280 280 280 320 320 320 360 360 360

4 4 4 5 5 5 6 6 6 7 7 7 8 8 8

12 x 100 12 x120 12 x 140 12 x 100 12 x 120 12 x 140 12 x 100 12 x 120 12 x 140 12 x 100 12 x 120 12 x 140 12 x 100 12 x 120 12 x 140

22 22 22 28 28 28 32 32 32 38 38 38 44 44 44

4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60

18,343 20,713 20,713 22,928 26,236 26,362 27,514 30,128 30,128 32,099 35,777 35,777 36,685 41,426 41,426

29,552 33,371 33,371 36,939 42,269 42,472 44,328 48,539 48,539 51,715 57,641 57,641 59,104 66,742 66,742

> Valori statici Legno-Legno con Ancorante viti con collare VCF

Legno - Legno

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

Codice

(base mm)

120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160

STH202120170 / i

STH202120210 / i

STH202120250 / i

STH202120290

STH202120330

N° e Dimensioni spinotti calibrati

N° e dimensioni Ancoraggi

Normativa: Eurocodice 5 UNI EN 1995

(mm)

Ø x L (mm)

Ø x L (mm)

Fv,rd (kN)

Fv,rk (kN)

200 200 200 240 240 240 280 280 280 320 320 320 360 360 360

4 4 4 5 5 5 6 6 6 7 7 7 8 8 8

12X100 12X120 12X140 12X100 12X120 12X140 12X100 12X120 12X140 12X100 12X120 12X140 12X100 12X120 12X140

22 22 22 28 28 28 32 32 32 38 38 38 44 44 44

5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60

18,343 20,989 22,337 22,928 26,236 27,921 27,514 31,483 33,586 32,099 36,730 39,090 36,685 41,977 44,674

29,552 33,371 35,987 36,939 42,269 44,948 44,328 50,723 54,111 51,715 59,176 62,978 59,104 67,629 71,975

74


Catalogo

Collegamenti Per Travi

2

Catalogo

STEEL128

>Campi di utilizzo

> Caratteristiche del prodotto

Z.E.

S235

Gamma

Codice

Altezza

Base

Profondità

Q.tà

STH202

-

mm

mm

mm

nr

STH2021208370

370

120

166

5

STH2021208530

530

120

166

5

STH2021208650

650

120

166

5

STH2021208770

770

120

166

5

STH2021208890

890

120

166

5

STEEL128

> Dimensionale

Gamma

H

P

L1

S1

S2

D1

D2

D3

Tipo Materiale

Trattamento

Codice

mm

mm

mm

mm

mm

Ø 17

Ø5

Ø 17

Acciaio

Zincatura

STH202120370

370

166

120

8

8

4

46

6

S 235 J

Z.e.

STH202120530

530

166

120

8

8

5

62

8

S 235 J

Z.e.

STH202120650

650

166

120

8

8

6

76

10

S 235 J

Z.e.

STH202120770

770

166

120

8

8

7

92

12

S 235 J

Z.e.

STH202120890

890

166

120

8

8

8

106

14

S 235 J

Z.e.

75


Progettista

Collegamenti Per Travi

Progettista

2

Fv

Cemento

Legno

STEEL128 > Valori statici Cemento-Legno con Ancorante chimico GF400PLUS + barra filettata BF481 Cemento Legno

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

Codice

(base mm) 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160

STH2021208370

STH2021208530

STH2021208650

STH2021208770

STH2021208890

STEEL128

N° e Dimensioni spinotti calibrati

N° e dimensioni Ancoraggi

Normativa: Eurocodice 5 UNI EN 1995

(mm)

Ø x L (mm)

Ø x L (mm)

Fv,rd (kN)

Fv,rk (kN)

400 400 400 560 560 560 680 680 680 800 800 800 920 920 920

6 6 6 8 8 8 10 10 10 12 12 12 14 14 14

16 x 120 16 x 140 16 x 160 16 x 120 16 x 140 16 x 160 16 x 120 16 x 140 16 x 160 16 x 120 16 x 140 16 x 160 16 x 120 16 x 140 16 x 160

4 4 4 5 5 5 6 6 6 7 7 7 8 8 8

16 x 120 16 x 120 16 x 120 16 x 120 16 x 120 16 x 120 16 x 120 16 x 120 16 x 120 16 x 120 16 x 120 16 x 120 16 x 120 16 x 120 16 x 120

40,625 44,795 49,535 54,167 59,726 66,047 67,709 74,658 82,559 81,251 89,589 99,071 94,792 104,521 115,582

62,451 72,169 79,806 87,269 96,225 106,409 109,087 120,282 133,012 130,904 144,338 159,614 152,720 168,395 186,215

> Valori statici Cemento-legno con Ancorante VE

Cemento Legno

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

Codice

(base mm) 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160

STH2021208370

STH2021208530

STH2021208650

STH2021208770

STH2021208890

N° e Dimensioni spinotti calibrati

N° e dimensioni Ancoraggi

Normativa: Eurocodice 5 UNI EN 1995

(mm)

Ø x L (mm)

Ø x L (mm)

Fv,rd (kN)

Fv,rk (kN)

400 400 400 560 560 560 680 680 680 800 800 800 920 920 920

6 6 6 8 8 8 10 10 10 12 12 12 14 14 14

16 x 120 16 x 140 16 x 160 16 x 120 16 x 140 16 x 160 16 x 120 16 x 140 16 x 160 16 x 120 16 x 140 16 x 160 16 x 120 16 x 140 16 x 160

4 4 4 5 5 5 6 6 6 7 7 7 8 8 8

16 x 125 16 x 125 16 x 125 16 x 125 16 x 125 16 x 125 16 x 125 16 x 125 16 x 125 16 x 125 16 x 125 16 x 125 16 x 125 16 x 125 16 x 125

40,625 44,795 49,535 54,167 59,726 66,047 67,709 74,658 82,559 81,251 89,589 99,071 94,792 104,521 115,582

62,451 72,169 79,806 87,269 96,225 106,409 109,087 120,282 133,012 130,904 144,338 159,614 152,720 168,395 186,215

76


Progettista

Collegamenti Per Travi

Progettista

2

Legno

Fv

STEEL128

Legno

> Valori statici Legno-Legno con Ancorante chiodi anker CK

Legno - Legno

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

codice

(base mm) 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160

STH2021208370

STH2021208530

STH2021208650

STH2021208770

STH2021208890

STEEL128

N° e Dimensioni spinotti calibrati

N° e dimensioni Ancoraggi

Normativa: Eurocodice 5 UNI EN 1995

(mm)

Ø x L (mm)

Ø x L (mm)

Fv,rd (kN)

Fv,rk (kN)

400 400 400 560 560 560 680 680 680 800 800 800 920 920 920

6 6 6 8 8 8 10 10 10 12 12 12 14 14 14

16x100 16x120 16x140 16X100 16X120 16X140 16X100 16X120 16X140 16X120 16X140 16X160 16X100 16X120 16X140

46 46 46 62 62 62 76 76 76 92 92 92 106 106 106

4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60

40,625 43,309 43,309 54,167 58,373 58,373 67,709 71,554 71,554 81,251 86,618 86,618 94,792 99,799 99,799

65,451 69,775 69,775 87,269 94,045 94,045 109,087 115,281 115,281 130,904 139,551 139,551 152,720 160,787 160,787

> Valori statici Legno-Legno con Ancorante viti con collare VCF

Legno - Legno

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

Codice

(base mm) 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160 120 140 >160

STH2021208370

STH2021208530

STH2021208650

STH2021208770

STH2021208890

N° e Dimensioni spinotti calibrati

N° e dimensioni Ancoraggi

Normativa: Eurocodice 5 UNI EN 1995

(mm)

Ø x L (mm)

Ø x L (mm)

Fv,rd (kN)

Fv,rk (kN)

400 400 400 560 560 560 680 680 680 800 800 800 920 920 920

6 6 6 8 8 8 10 10 10 12 12 12 14 14 14

16x100 16x120 16x140 16X100 16X120 16X140 16X100 16X120 16X140 16X120 16X140 16X160 16X100 16X120 16X140

46 46 46 62 62 62 76 76 76 92 92 92 106 106 106

5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60 5 x 60

40,625 44,795 49,535 54,167 59,726 66,047 67,709 74,658 82,559 81,251 89,589 99,071 94,792 104,521 115,582

62,451 72,169 79,806 87,269 96,225 106,409 109,087 120,282 133,012 130,904 144,338 159,614 152,720 168,395 186,215

77


Progettista

Collegamenti Per Travi

Progettista

2

Dati connessione

Base trave in legno

B

Altezza trave in legno

H

Base Staffa

L1

Distanze minime consigliate Primo chiodo - Estradosso trave

A1 (mm)

≥ 5d

Spinotto - Estremità trave

A2 (mm)

≥ 3d

Spinotto - Estradosso Trave

As (mm)

≥ 5cm

Principi generali : La realizzazione del collegamento deve essere realizzata nella perfetta regola dell’arte, e in particolar modo si deve tener conto dei seguenti aspetti previsti nell’ EUROCODICE 5:

In fase di calcolo sono state considerate le seguenti caratteristiche: - Legno lamellare GL 24 o di categoria superiore. - Piastra metallica in ferro S 235 con zincatura elettrolitica.

- Il foro nella trave in legno, dove si deve poi innestare lo spinotto, deve essere dello stesso diametro dello spinotto.

- Spinotti in ferro S 235 calibrati e smussati agli spigoli come previsto da EUROCODICE 5, fu,k= 360 N/mm2 , fhk= 27,42 N/mm2

- Il foro nel calcestruzzo, dove si deve poi innestare il tassello meccanico, deve essere dello stesso diametro del tassello e deve essere spruzzato con aria prima di alloggiare il tassello.

- Calcestruzzo C 30 o superiore, gettato in opera (non precompresso), fessurato e non.

- La distanza del tassello meccanico dal bordo inferiore della trave in calcestruzzo deve essere maggiore di 15 cm.

- Barre filettate in classe 4.8. La lunghezza minima di incollaggio deve soddisfare la seguente relazione: lad,min = max {0,5 d2 ; 10 d} dove d è il diametro nominale della barra d’acciaio in mm.

- Il diametro del foro nel calcestruzzo, dove si deve poi innestare la barra filettata, deve essere maggiore di 2 mm del diametro della barra e deve essere spruzzato con aria prima di inserire la resina.

- Resina GF400PLUS

- La distanza della barra filettata dal bordo inferiore della trave in calcestruzzo deve essere maggiore di 15 cm.

- Tasselli meccanici Ve

- Per altre dimensioni non pubblicate, contattare il servizio tecnico Soltech.

- Chiodi aderenza migliorata CK

- I valori forniti dovranno essere verificati dal progettista responsabile, valutando caso per caso. Il nostro ufficio tecnico é a disposizione per qualsiasi chiarimento.

- Viti a collare rinforzato VCF i seguenti coefficienti:

N.B.: I valori di resistenza riportati nelle tabelle, si riferiscono alla connessione completa in quanto il valore riportato è il minore tra la resistenza degli ancoranti e quella degli spinotti.

Coefficiente di correzione Kmod = 0,9 1. Coefficiente parziale di sicurezza: legno lamellare g m,l = 1,45 2. Acciaio S 235 per connessioni a perno g m,p= 1,25

STEEL128

1

STEEL128

1

- Non si risponde di eventuali errori di stampa o battitura

> Consigli per il Montaggio su legno

2

3

4

5

> Consigli per il Montaggio su Cemento

2

3

4

La dima di montaggio può essere utilizzata per la foratura della trave sia in opera che smontata, questo ne garantisce il centraggio dei fori tra piastra metallica e legno con estrema velocità. Si può utilizzare sia nelle travi a solaio che inclinate

78

5

6


Catalogo

Collegamenti Per Travi

2

Catalogo

CL201

>Campi di utilizzo

> Caratteristiche del prodotto

Z.E. Gamma

CL201

S235

Codice

Altezza

Base

Profondità

Q.tà

-

mm

mm

mm

nr

STH201130

130

100

114

25

STH201170

170

100

114

25

STH201210

210

100

114

25

STH201250

250

100

114

25

> Dimensionale

Gamma

H

P

L 1

S1

S2

D1

D2

Tipo Materiale

Trattamento

Codice

mm

mm

mm

mm

mm

13 x 26

Ø 13

Acciaio

Zincatura

STH201130

130

114

100

6

6

2

3

S 235 J

Z.e.

STH201170

170

114

100

6

6

2

4

S 235 J

Z.e.

STH201210

210

114

100

6

6

2

5

S 235 J

Z.e.

STH201250

250

114

100

6

6

4

6

S 235 J

Z.e.

79


Progettista

Collegamenti Per Travi

Progettista

2

Fv

Fv

CL201 > Valori statici Cemento-Legno con Ancorante MM Gamma

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

Codice

(base mm)

(mm)

Ø x L (mm)

Ø x L (mm)

Fv,rd (kN)

Fv,rk (kN)

100 120 140 > 160 100 120 140 > 160 100 120 140 > 160 120 140 160 > 180

160 160 160 160 200 200 200 200 240 240 240 240 280 280 280 280

3 3 3 3 4 4 4 4 5 5 5 5 6 6 6 6

12 X 80 12X100 12X120 12X140 12 X 80 12X100 12X120 12X140 12 X 80 12X100 12X120 12X140 12x100 12x120 12x140 12x160

2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 4 4 4 4

12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120

9,02 11,16 12,45 13,54 12,03 13,32 14,88 16,60 15,03 16,65 18,60 20,75 19,98 22,32 24,90 27,08

15,03 18,60 20,75 22,56 20,05 22,20 24,80 27,66 25,05 27,75 31,00 34,58 33,20 37,20 41,50 45,13

STH201130

STH201170

STH201210

STH201250

N° e dimensioni Perni calibrati

N° e dimensioni Ancoraggi a parete

Normativa: Eurocodice 5 UNI EN 1995

CL201 > Valori statici Cemento-Legno con Ancorante VE Gamma

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

Codice

(base mm)

(mm)

Ø x L (mm)

Ø x L (mm)

Fv,rd (kN)

Fv,rk (kN)

100 120 140 > 160 100 120 140 > 160 100 120 140 > 160 120 140 160 > 180

160 160 160 160 200 200 200 200 240 240 240 240 280 280 280 280

3 3 3 3 4 4 4 4 5 5 5 5 6 6 6 6

12 X 80 12X100 12X120 12X140 12 X 80 12X100 12X120 12X140 12 X 80 12X100 12X120 12X140 12x100 12x120 12x140 12x160

2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 4 4 4 4

12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120

9,02 11,16 12,45 13,54 12,03 13,32 14,88 16,60 15,03 16,65 18,60 20,75 19,98 22,32 24,90 27,08

15,03 18,60 20,75 22,56 20,05 22,20 24,80 27,66 25,05 27,75 31,00 34,58 33,20 37,20 41,50 45,13

STH201130

STH201170

STH201210

STH201250

N° e dimensioni Perni calibrati

80

N° e dimensioni Ancoraggi a parete

Normativa: Eurocodice 5 UNI EN 1995


Progettista

Collegamenti Per Travi

Progettista

2

Dati connessione

Base trave in legno

B

Altezza trave in legno

H

Base Staffa

L1

Distanze minime consigliate Primo chiodo - Estradosso trave

A1 (mm)

≥ 5d

Spinotto - Estremità trave

A2 (mm)

≥ 3d

Spinotto - Estradosso Trave

As (mm)

≥ 5cm

Principi generali La realizzazione del collegamento deve essere realizzata nella perfetta regola dell’arte, e in particolar modo si deve tener conto dei seguenti aspetti previsti nell’ EUROCODICE 5:

In fase di calcolo sono state considerate le seguenti caratteristiche: - Legno lamellare GL 24 o di categoria superiore. - Piastra metallica in ferro S 235 con zincatura elettrolitica.

- Il foro nella trave in legno, dove si deve poi innestare lo spinotto, deve essere dello stesso diametro dello spinotto.

- Spinotti in ferro S 235 calibrati e smussati agli spigoli come previsto da EUROCODICE 5, fu,k= 360 N/mm2 , fhk= 27,42 N/mm2

- Il foro nel calcestruzzo, dove si deve poi innestare il tassello meccanico, deve essere dello stesso diametro del tassello e deve essere spruzzato con aria prima di alloggiare il tassello.

- Calcestruzzo C 30 o superiore, gettato in opera (non precompresso), fessurato e non.

- La distanza del tassello meccanico dal bordo inferiore della trave in calcestruzzo deve essere maggiore di 15 cm.

- Barre filettate in classe 4.8. La lunghezza minima di incollaggio deve soddisfare la seguente relazione: lad,min = max {0,5 d2 ; 10 d} dove d è il diametro nominale della barra d’acciaio in mm.

- Il diametro del foro nel calcestruzzo, dove si deve poi innestare la barra filettata, deve essere maggiore di 2 mm del diametro della barra e deve essere spruzzato con aria prima di inserire la resina.

- Resina GF400PLUS

- La distanza della barra filettata dal bordo inferiore della trave in calcestruzzo deve essere maggiore di 15 cm.

- Tasselli meccanici VE

- Per altre dimensioni non pubblicate, contattare il servizio tecnico Soltech. i seguenti coefficienti:

- I valori forniti dovranno essere verificati dal progettista responsabile, valutando caso per caso. Il nostro ufficio tecnico é a disposizione per qualsiasi chiarimento.

1. Coefficiente di correzione Kmod = 0,9

N.B.: I valori di resistenza riportati nelle tabelle, si riferiscono alla connessione completa in quanto il valore riportato è il minore tra la resistenza degli ancoranti e quella degli spinotti.

2. Coefficiente parziale di sicurezza: legno lamellare g m,l = 1,45 3. Acciaio S 235 per connessioni a perno g m,p= 1,25

- Non si risponde di eventuali errori di stampa o battitura

CL201 > consigli per il montaggio sul cemento

1

2

3

CL201 > consigli per il centraggio dei fori sul trave

1

2

3

la dima di montaggio può essere utilizzata per la foratura della trave sia in opera che smontata, questo ne garantisce il centraggio dei fori tra piastra metallica e legno con estrema velocità. Si può utilizzare sia nelle travi a solaio che inclinate

81


Catalogo

Collegamenti Per Travi

Catalogo

2

> Sistema per Centraggio Fori Spinotti su staffe a scomparsa STEEL - CL

Il nuovo sistema che permette il centraggio perfetto e rapido dei fori delle piastre a scomparsa STEEL - CL, da utilizzare con il trave in opera, evitando quindi il disallineamento dei fori realizzati su trave a terra come da metodo tradizionale.

Dima per la foratura precisa sulla muratura. Nel kit vengono fornite tutte le misure necessarie per l’utilizzo delle staffe STEEL - CL

Codice

STH202DIMA

Codice

STH201DIMA

La stessa DIMA può essere utilizzata sia per travi dritte o inclinate con una semplice regolazione. Il suo utilizzo permette di velocizzare la messa in opera degli spinotti

Q.tà

descrizione

1

Kit dima versione SMALL STEEL comprende:

1

Dima per STEEL altezza 130-170-210 dritta e inclinata

1

Dima per STEEL altezza 130-170-210-250-290-330 dritta e inclinata

8

Dima lato Muratura per STEEL base 80 altezza 130-170-210 STEEL base 120 altezza 170-210-250-290-330

1

Punta speciale diametro 12 mm

1

Chiave esagonale per il serraggio

1

Vite speciale per fissaggio su trave

Q.tà

descrizione

1

Kit dima CL comprende:

1

Dima per CL altezza 130-170-210-250

4

Dima lato Muratura per CL altezza 130-170-210-250

1

Punta speciale diametro 12 mm

1

Chiave esagonale per il serraggio

1

Vite speciale per fissaggio su trave

82


Catalogo

Collegamenti Per Travi

Catalogo

2

Il Collegamento Versatile Facile da installare: si può ancorare prima la base alla parete e la lama al trave e poi si inserisce il trave completo di Staffa

Rotazione oltre i 180°

2

1

Si adatta ad ogni esigenza

83


Catalogo

OR203D-i >

Collegamenti Per Travi

2

Catalogo

Base piana lama interna diritta / inclinata

180°

>Campi di utilizzo

> Caratteristiche del prodotto

Z.E. 8.8 Gamma

Codice

Altezza

Base

Profondità

Q.tà

-

mm

mm

mm

nr

STH203100140D

140

100 x 140

130

5

STH203100180D

180

100 x 180

130

5

STH203100220D

220

100 x 220

130

5

STH203100260D

260

100 x 260

130

5

STH203100300D

300

100 x 300

150

5

STH203100140i

140

100 x 140

130

5

STH203100180i

180

100 x 180

130

5

STH203100220i

220

100 x 220

130

5

STH203100260i

260

100 x 260

130

5

STH203100300i

300

100 x 300

150

5

> Base Piana Lama Diritta OR203D

> Base Piana Lama Inclinata OR203i

S235

OR203 > Dimensionale Gamma

L1

P

H

S1

S2

D1

D2

D3

Tipo Materiale

Trattamento

Codice

mm

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

Ø 18

Acciaio

-

STH203100140D / i

100

112

140

6

6

2 x 13

3 x 13

1

S235-355-8.8

Z.e.

STH203100180D / i

100

112

180

6

6

2 x 13

4 x 13

1

S235-355-8.8

Z.e.

STH203100220D / i

100

112

220

6

6

2 x 13

5 x 13

1

S235-355-8.8

Z.e.

STH203100260D / i

100

112

260

6

6

3 x 13

6 x 13

1

S235-355-8.8

Z.e.

STH203100300D / i

100

132

300

8

8

4 x 17

5 x 17

1

S235-355-8.8

Z.e.

84


Progettista

Collegamenti Per Travi

Progettista

Fv

2

Fv

OR203D / i > Valori statici Cemento-Legno con Ancorante chimico GF400PLUS + barra filettata BF481 Cemento Legno

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

Codice

(base mm)

(mm)

80 100 >120 80 100 >120 80 100 120 >140 80 100 120 >140 120 140 160 200

200 200 200 200 200 200 240 240 240 240 280 280 280 280 320 320 320 320

3 3 3 4 4 4 5 5 5 5 6 6 6 6 5 5 5 5

STH203100140D / i

STH203100180D / i

STH203100220D / i

STH203100260D / i

STH203100300D / i

OR203D / i

N° e Dimensioni perni calibrati

N° e dimensioni ancoraggi

Normativa: Eurocodice 5 UNI EN 1995

Ø x L (mm)

Ø x L (mm)

Fv,rd (kN)

Fv,rk (kN)

12x60 12x80 12x100 12x60 12x80 12x100 12x60 12x80 12x100 12x120 12x60 12x80 12x100 12x120 16X100 16X120 16X140 16X180

2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 4 4 4 4

12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100

8.38 8.94 9.88 11.18 11.92 13.18 13.96 14.90 16.47 18.39 16.75 17.88 19.77 22.07 24,83 26,51 30,21 35,44

13,50 14,40 15,91 18,01 19,20 21,23 22,49 24,00 26,53 29,63 26,98 28,81 31,85 35,56 40,00 42,71 48,67 57,10

> Valori statici Cemento-Legno con Ancorante VE

Cemento Legno

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

Codice

(base mm)

(mm)

80 100 >120 80 100 >120 80 100 120 >140 80 100 120 >140 120 140 160 200

200 200 200 200 200 200 240 240 240 240 280 280 280 280 320 320 320 320

3 3 3 4 4 4 5 5 5 5 6 6 6 6 5 5 5 5

STH203100140D / i

STH203100180D / i

STH203100220D / i

STH203100260D / i

STH203100300D / i

N° e Dimensioni perni calibrati

N° e dimensioni ancoraggi

Normativa: Eurocodice 5 UNI EN 1995

Ø x L (mm)

Ø x L (mm)

Fv,rd (kN)

Fv,rk (kN)

12x60 12x80 12x100 12x60 12x80 12x100 12x60 12x80 12x100 12x120 12x60 12x80 12x100 12x120 16X100 16X120 16X140 16X180

2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 4 4 4 4

12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110

8.38 8.94 9.88 11.18 11.92 13.18 13.96 14.90 16.47 18.39 16.75 17.88 19.77 22.07 24,83 26,51 30,21 35,44

13,50 14,40 15,91 18,01 19,20 21,23 22,49 24,00 26,53 29,63 26,98 28,81 31,85 35,56 40,00 42,71 48,67 57,10

85


Progettista

Collegamenti Per Travi

Progettista

2

Dati connessione

Base trave in legno

B

Altezza trave in legno

H

Base Staffa

L1

Distanze minime consigliate Primo chiodo - Estradosso trave

A1 (mm)

≥ 5d

Spinotto - Estremità trave

A2 (mm)

≥ 3d

Spinotto - Estradosso Trave

As (mm)

≥ 5cm

Principi generali La realizzazione del collegamento deve essere effettuata nella perfetta regola dell’arte, e in particolar modo si deve tener conto dei seguenti aspetti previsti nell’ EUROCODICE 5:

In fase di calcolo sono state considerate le seguenti caratteristiche: - Legno lamellare GL 24 o di categoria superiore. - Piastra metallica in ferro S 235 con zincatura elettrolitica.

- Il foro nella trave in legno, dove si deve poi innestare lo spinotto, deve essere dello stesso diametro dello spinotto.

- Spinotti in ferro S 235 calibrati e smussati agli spigoli come previsto da EUROCODICE 5, fu,k= 360 N/mm2 , fhk= 27,42 N/mm2

- Il foro nel calcestruzzo, dove si deve poi innestare il tassello meccanico, deve essere dello stesso diametro del tassello e deve essere spruzzato con aria prima di alloggiare il tassello.

- Calcestruzzo C 30 o superiore, gettato in opera (non precompresso), fessurato e non.

- La distanza del tassello meccanico dal bordo inferiore della trave in calcestruzzo deve essere maggiore di 15 cm.

- Barre filettate in classe 4.8. La lunghezza minima di incollaggio deve soddisfare la seguente relazione: lad,min = max {0,5 d2 ; 10 d} dove d è il diametro nominale della barra d’acciaio in mm.

- Il diametro del foro nel calcestruzzo, dove si deve poi innestare la barra filettata, deve essere maggiore di 2 mm del diametro della barra e deve essere spruzzato con aria prima di inserire la resina.

- Resina GF400PLUS

- La distanza della barra filettata dal bordo inferiore della trave in calcestruzzo deve essere maggiore di 15 cm.

- Tasselli meccanici VE

- Per altre dimensioni non pubblicate, contattare il servizio tecnico Soltech. i seguenti coefficienti:

- I valori forniti dovranno essere verificati dal progettista responsabile, valutando caso per caso. Il nostro ufficio tecnico é a disposizione per qualsiasi chiarimento.

1. Coefficiente di correzione Kmod = 0,9 2. Coefficiente parziale di sicurezza: legno lamellare g m,l = 1,45

N.B.: I valori di resistenza riportati nelle tabelle si riferiscono alla connessione completa, in quanto il valore riportato è il minore tra la resistenza degli ancoranti e quella degli spinotti.

3. Acciaio S 235 per connessioni a perno g m,p= 1,25

- Non si risponde di eventuali errori di stampa o battitura.

OR203D / i > consigli per il montaggio sul cemento

1

2

4

3

5

86

Il vantaggio è di poter installare i due componenti separatamente, uno lato parete e uno lato legno e poi congiungerli tramite il bullone a cerniera.


Catalogo

OR203AID-i >

Collegamenti Per Travi

2

Catalogo

con Base ad Angolo interno lama diritta / inclinata

Trave diritte Trave inclinate

>Campi di utilizzo

> Caratteristiche del prodotto

Z.E. 8.8 Gamma

Codice

Altezza

Base

Profondità

Q.tà

-

mm

mm

mm

nr

STH203140Ai- D/i

140

180 + 180

130

5

STH203180Ai- D/i

180

180 + 180

130

5

STH203220Ai- D/i

220

180 + 180

130

5

STH203260Ai- D/i

260

180 + 180

130

5

STH203300Ai- D/i

300

180 + 180

150

5

> Base ad Angolo Interno lama diritta O inclinata OR203Ai-D/i

S235

STH203….AID

STH203….AII

OR203AI-I > Dimensionale Orientabile Gamma

H

P

L1

S1

S2

D1

D2

D3

Tipo Materiale

Trattamento

Codice

mm

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

N° x Ø

Acciaio

-

STH203140Ai- D/i

140

112

180

6

6

4 x 13

3 x 13

1 x 18

S235-355-8.8

Z.e.

STH203180Ai- D/i

180

112

180

6

6

4 x 13

4 x 13

1 x 18

S235-355-8.8

Z.e.

STH203220Ai- D/i

220

112

180

6

6

4 x 13

5 x 13

1 x 18

S235-355-8.8

Z.e.

STH203260Ai- D/i

260

112

180

6

6

4 x 13

6 x 13

1 x 18

S235-355-8.8

Z.e.

STH203300Ai- D/i

300

132

180

8

8

4 x 13

5 x 17

1 x 18

S235-355-8.8

Z.e.

87


Progettista

Collegamenti Per Travi

Progettista

2

Fv Fv

Fv

OR203Ai- D / i > Valori statici Cemento-Legno con Ancorante chimico GF400PLUS + barra filettata BF481 Cemento Legno

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

Codice

(base mm)

(mm)

Ø x L (mm)

N° (min)

Ø x L (mm)

Fv,rd (kN)

Fv,rk (kN)

100 120 140 >160 100 120 140 160 120 140 160 200 120 140 160 200 120 140 160 200

160 160 160 160 200 200 200 200 240 240 240 240 280 280 280 280 320 320 320 320

3 3 3 3 4 4 4 4 5 5 5 5 6 6 6 6 5 5 5 5

12X80 12X100 12X120 12X140 12X80 12X100 12X120 12X140 12X100 12X120 12X140 12X180 12X100 12X120 12X140 12X180 16X100 16X120 16X140 16X180

2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 4 4 4 4

12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 12 x 100 16 x 150 16 x 150 16 x 150 16 x 150

8,94 8,88 11,86 13,21 11,92 13,18 15,81 17,62 16,47 18,39 22,03 22,79 19,77 22,07 26,43 27,36 24,83 26,51 30,21 35,44

14,40 15,91 19,11 21,28 19,20 21,23 25,47 28,39 26,53 29,63 35,49 36,72 31,85 35,56 42,58 44,08 40,00 42,71 48,67 57,10

STH203140Ai- D/i

STH203180Ai- D/i

STH203220Ai- D/i

STH203260Ai- D/i

STH203300Ai- D/i

N° e Dimensioni perni calibrati

N° e dimensioni ancoraggi

Normativa: Eurocodice 5 UNI EN 1995

OR203Ai- D / i > Valori statici Cemento-Legno ancorante VE Cemento Legno

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

Codice

(base mm)

(mm)

Ø x L (mm)

N° (min)

Ø x L (mm)

Fv,rd (kN)

Fv,rk (kN)

100 120 140 >160 100 120 140 160 120 140 160 200 120 140 160 200 120 140 160 200

160 160 160 160 200 200 200 200 240 240 240 240 280 280 280 280 320 320 320 320

3 3 3 3 4 4 4 4 5 5 5 5 6 6 6 6 5 5 5 5

12X80 12X100 12X120 12X140 12X80 12X100 12X120 12X140 12X100 12X120 12X140 12X180 12X100 12X120 12X140 12X180 16X100 16X120 16X140 16X180

2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 4 4 4 4

12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 16 x 125 16 x 125 16 x 125 16 x 125

8,94 8,88 11,86 13,21 11,92 13,18 15,81 17,62 16,47 18,39 22,03 22,79 19,77 22,07 26,43 27,36 24,83 26,51 30,21 35,44

14,40 15,91 19,11 21,28 19,20 21,23 25,47 28,39 26,53 29,63 35,49 36,72 31,85 35,56 42,58 44,08 40,00 42,71 48,67 57,10

STH203140Ai- D/i

STH203180Ai- D/i

STH203220Ai- D/i

STH203260Ai- D/i

STH203300Ai- D/i

N° e Dimensioni perni calibrati

88

N° e dimensioni ancoraggi

Normativa: Eurocodice 5 UNI EN 1995


Progettista

Collegamenti Per Travi

Progettista

2

Dati connessione

Base trave in legno

B

Altezza trave in legno

H

Base Staffa

L1

Distanze minime consigliate Primo chiodo - Estradosso trave

A1 (mm)

≥ 5d

Spinotto - Estremità trave

A2 (mm)

≥ 3d

Spinotto - Estradosso Trave

As (mm)

≥ 5cm

Principi generali La realizzazione del collegamento deve essere effettuata nella perfetta regola dell’arte, e in particolar modo si deve tener conto dei seguenti aspetti previsti nell’ EUROCODICE 5:

In fase di calcolo sono state considerate le seguenti caratteristiche: - Legno lamellare GL 24 o di categoria superiore. - Piastra metallica in ferro S 235 con zincatura elettrolitica.

- Il foro nella trave in legno, dove si deve poi innestare lo spinotto, deve essere dello stesso diametro dello spinotto.

- Spinotti in ferro S 235 calibrati e smussati agli spigoli come previsto da EUROCODICE 5, fu,k= 360 N/mm2 , fhk= 27,42 N/mm2

- Il foro nel calcestruzzo, dove si deve poi innestare il tassello meccanico, deve essere dello stesso diametro del tassello e deve essere spruzzato con aria prima di alloggiare il tassello.

- Calcestruzzo C 30 o superiore, gettato in opera (non precompresso), fessurato e non.

- La distanza del tassello meccanico dal bordo inferiore della trave in calcestruzzo deve essere maggiore di 15 cm.

- Barre filettate in classe 4.8. La lunghezza minima di incollaggio deve soddisfare la seguente relazione: lad,min = max {0,5 d2 ; 10 d} dove d è il diametro nominale della barra d’acciaio in mm.

- Il diametro del foro nel calcestruzzo, dove si deve poi innestare la barra filettata, deve essere maggiore di 2 mm del diametro della barra e deve essere spruzzato con aria prima di inserire la resina.

- Resina GF400PLUS

- La distanza della barra filettata dal bordo inferiore della trave in calcestruzzo deve essere maggiore di 15 cm.

- Tasselli meccanici VE

- Per altre dimensioni non pubblicate, contattare il servizio tecnico Soltech. i seguenti coefficienti:

- I valori forniti dovranno essere verificati dal progettista responsabile, valutando caso per caso. Il nostro ufficio tecnico é a disposizione per qualsiasi chiarimento.

1. Coefficiente di correzione Kmod = 0,9 2. Coefficiente parziale di sicurezza: legno lamellare g m,l = 1,45

N.B.: I valori di resistenza riportati nelle tabelle si riferiscono alla connessione completa, in quanto il valore riportato è il minore tra la resistenza degli ancoranti e quella degli spinotti.

3. Acciaio S 235 per connessioni a perno g m,p= 1,25

- Non si risponde di eventuali errori di stampa o battitura.

OR203AI-I > consigli per il montaggio sul cemento

1

4

2

Il vantaggio è di poter installare i due componenti separatamente, uno lato parete e uno lato legno e poi congiungerli tramite il bullone a cerniera.

89

3

5


Catalogo

Collegamenti Per Travi

OR203AE-D / i

2

Catalogo

> con Base ad Angolo esterno lama diritta / inclinata

>Campi di utilizzo

> Caratteristiche del prodotto

Z.E. 8.8 Gamma

Codice

Altezza

Base

Profondità

Q.tà

-

mm

mm

mm

nr

STH203140AE - D/i

140

180 + 180

130

5

STH203180AE - D/i

180

180 + 180

130

5

STH203220AE - D/i

220

180 + 180

130

5

STH203260AE - D/i

260

180 + 180

130

5

STH203300AE - D/i

300

180 + 180

150

5

> Base ad Angolo esterno lama diritta O inclinata > OR203AE-D / i

S235

STH203….AID

OR203AE- D/i

STH203….AII

> Dimensionale Ancoraggio Orientabile

Gamma

H

P

L1

S1

S2

D1

D2

D3

Tipo Materiale

Trattamento

Codice

mm

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

N° x Ø

Acciaio

-

STH203140AE - D/i

140

112

180

6

6

4 x 13

3 x 13

1 x 18

S235-355-8.8

Z.e.

STH203180AE - D/i

180

112

180

6

6

4 x 13

4 x 13

1 x 18

S235-355-8.8

Z.e.

STH203220AE - D/i

220

112

180

6

6

4 x 13

5 x 13

1 x 18

S235-355-8.8

Z.e.

STH203260AE - D/i

260

112

180

6

6

4 x 13

6 x 13

1 x 18

S235-355-8.8

Z.e.

STH203300AE - D/i

300

132

180

8

8

4 x 13

5 x 17

1 x 18

S235-355-8.8

Z.e.

90


Progettista

Collegamenti Per Travi

Fv

Progettista

Fv

2

Fv

OR203AE-D/i > Valori statici Cemento-Legno con Ancorante chimico GF400PLUS + Barra filettata BF481 Cemento Legno

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

Codice

(base mm)

(mm)

Ø x L (mm)

N° (min)

Ø x L (mm)

Fv,rd (kN)

Fv,rk (kN)

100 120 140 >160 100 120 140 160 120 140 160 200 120 140 160 200 120 140 160 200

160 160 160 160 200 200 200 200 240 240 240 240 280 280 280 280 320 320 320 320

3 3 3 3 4 4 4 4 5 5 5 5 6 6 6 6 5 5 5 5

12X80 12X100 12X120 12X140 12X80 12X100 12X120 12X140 12X100 12X120 12X140 12X180 12X100 12X120 12X140 12X180 16X100 16X120 16X140 16X180

2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 4 4 4 4

12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 12 x 120 16 x 150 16 x 150 16 x 150 16 x1 50

8,94 8,88 11,86 13,21 11,92 13,18 15,81 17,62 16,47 18,39 22,03 22,79 19,77 22,07 26,43 27,36 24,83 26,51 30,21 35,44

14,40 15,91 19,11 21,28 19,20 21,23 25,47 28,39 26,53 29,63 35,49 36,72 31,85 35,56 42,58 44,08 40,00 42,71 48,67 57,10

STH203140AE - D/i

STH203180AE - D/i

STH203220AE - D/i

STH203260AE - D/i

STH203300AE - D/i

N° e Dimensioni perni calibrati

N° e dimensioni ancoraggi

Normativa: Eurocodice 5 UNI EN 1995

OR203AE-D/i > Valori statici Cemento-Legno Ancorante VE Cemento Legno

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

Codice

(base mm)

(mm)

Ø x L (mm)

N° (min)

Ø x L (mm)

Fv,rd (kN)

Fv,rk (kN)

100 120 140 >160 100 120 140 160 120 140 160 200 120 140 160 200 120 140 160 200

160 160 160 160 200 200 200 200 240 240 240 240 280 280 280 280 320 320 320 320

3 3 3 3 4 4 4 4 5 5 5 5 6 6 6 6 5 5 5 5

12X80 12X100 12X120 12X140 12X80 12X100 12X120 12X140 12X100 12X120 12X140 12X180 12X100 12X120 12X140 12X180 16X100 16X120 16X140 16X180

2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 4 4 4 4

12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 12 x 110 16 x 125 16 x 125 16 x 125 16 x 125

8,94 8,88 11,86 13,21 11,92 13,18 15,81 17,62 16,47 18,39 22,03 22,79 19,77 22,07 26,43 27,36 24,83 26,51 30,21 35,44

14,40 15,91 19,11 21,28 19,20 21,23 25,47 28,39 26,53 29,63 35,49 36,72 31,85 35,56 42,58 44,08 40,00 42,71 48,67 57,10

STH203140AE - D/i

STH203180AE - D/i

STH203220AE - D/i

STH203260AE - D/i

STH203300AE - D/i

N° e Dimensioni perni calibrati

91

N° e dimensioni ancoraggi

Normativa: Eurocodice 5 UNI EN 1995


Progettista

Collegamenti Per Travi

2

Progettista

Dati connessione

Base trave in legno

B

Altezza trave in legno

H

Base Staffa

L1

Distanze minime consigliate Primo chiodo - Estradosso trave

A1 (mm)

≥ 5d

Spinotto - Estremità trave

A2 (mm)

≥ 3d

Spinotto - Estradosso Trave

As (mm)

≥ 5cm

Principi generali La realizzazione del collegamento deve essere effettuata nella perfetta regola dell’arte, e in particolar modo si deve tener conto dei seguenti aspetti previsti nell’ EUROCODICE 5:

In fase di calcolo sono state considerate le seguenti caratteristiche: - Legno lamellare GL 24 o di categoria superiore. - Piastra metallica in ferro S 235 con zincatura elettrolitica.

- Il foro nella trave in legno, dove si deve poi innestare lo spinotto, deve essere dello stesso diametro dello spinotto.

- Spinotti in ferro S 235 calibrati e smussati agli spigoli come previsto da EUROCODICE 5, fu,k= 360 N/mm2 , fhk= 27,42 N/mm2

- Il foro nel calcestruzzo, dove si deve poi innestare il tassello meccanico, deve essere dello stesso diametro del tassello e deve essere spruzzato con aria prima di alloggiare il tassello.

- Calcestruzzo C 30 o superiore, gettato in opera (non precompresso), fessurato e non.

- La distanza del tassello meccanico dal bordo inferiore della trave in calcestruzzo deve essere maggiore di 15 cm.

- Barre filettate in classe 4.8. La lunghezza minima di incollaggio deve soddisfare la seguente relazione: lad,min = max {0,5 d2 ; 10 d} dove d è il diametro nominale della barra d’acciaio in mm.

- Il diametro del foro nel calcestruzzo, dove si deve poi innestare la barra filettata, deve essere maggiore di 2 mm del diametro della barra e deve essere spruzzato con aria prima di inserire la resina.

- Resina GF400PLUS

- La distanza della barra filettata dal bordo inferiore della trave in calcestruzzo deve essere maggiore di 15 cm.

- Tasselli meccanici VE

- Per altre dimensioni non pubblicate, contattare il servizio tecnico Soltech. i seguenti coefficienti:

- I valori forniti dovranno essere verificati dal progettista responsabile, valutando caso per caso. Il nostro ufficio tecnico é a disposizione per qualsiasi chiarimento.

1. Coefficiente di correzione Kmod = 0,9 2. Coefficiente parziale di sicurezza: legno lamellare g m,l = 1,45

N.B.: I valori di resistenza riportati nelle tabelle si riferiscono alla connessione completa, in quanto il valore riportato è il minore tra la resistenza degli ancoranti e quella degli spinotti.

3. Acciaio S 235 per connessioni a perno g m,p= 1,25

- Non si risponde di eventuali errori di stampa o battitura.

OR203AE-D/i > consigli per il montaggio sul cemento

2

1

4

Il vantaggio è di poter installare i due componenti separatamente, uno lato parete e uno lato legno e poi congiungerli tramite il bullone a cerniera.

92

3

5


Catalogo

LL

Collegamenti Per Travi S250 GD

> Ancoraggio a scomparsa legno legno

> Commerciali

2

Progettista

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

H

P

L1

S1

D1

D2

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N°x Ø

N° x Ø

1991101

25

84

98

57

3

8x5

2 x 13

1991102

25

124

98

57

3

12 x 5

3 x 13

1991103

25

164

98

57

3

16 x 5

4 x 13

1991104

25

204

98

57

3

20 x 5

5 x 13

1991105

25

244

98

57

3

24 x 5

6 x 13

Fv Fv

LL > Valori statici con chiodo Anker CK 4x60 Gamma

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

Ancoraggi trave principale (D1)

Codice

mm x mm

Ø x mm

Ø x mm

Ø x mm

Fv,rk [kN]

60

108

8

4 x 60

2

12 x 40

6,2

1991101

80

108

8

4 x 60

2

12 x 60

6,4

(h = 84 mm)

100

108

8

4 x 60

2

12 x 80

6,8

120

108

8

4 x 60

2

12 x 100

7,4

60

144

12

4 x 60

3

12 x 40

12,1

1991102

80

144

12

4 x 60

3

12 x 60

12,5

(h = 124 mm)

100

144

12

4 x 60

3

12 x 80

13,4

120

144

12

4 x 60

3

12 x 100

14,6

60

180

16

4 x 60

4

12 x 40

19,4

1991103

80

180

16

4 x 60

4

12 x 60

20,0

(h = 164 mm)

100

180

16

4 x 60

4

12 x 80

21,4

120

180

16

4 x 60

4

12 x 100

22,5

1991104

100

216

20

4 x 60

5

12 x 80

28,8

(h = 204 mm)

120

216

20

4 x 60

5

12 x 100

31,4

1991105 (h = 244)

120

252

24

4 x 60

6

12 x 100

38,8

93

Perni calibrati (D2)

Resistenza a taglio


Catalogo

AL

Collegamenti Per Travi

2

Progettista Alu

> Ancoraggio a scomparsa in lega di alluminio base 60 mm h = 3 MT

3 MT

> Commerciali

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

H

P

L1

S1

S2

D1

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

mm

Ø

211ALL

1

3000

103

62

6

6

5

Fv

Fv

AL > Valori statici con chiodo Anker CK 4x50 Ancoraggio su pilastro Gamma

Altezza staffa

Ancoraggi trave principale (D1)

Perni calibrati (D2)

Codice

mm

Ø x mm

N° x Ø

211ALL

90 120 160 200 240

16 20 28 36 44

4 x 50 4 x 50 4 x 50 4 x 50 4 x 50

4 x Ø8 3 x Ø12 4 x Ø12 5 x Ø12 6 x Ø12

Resistenza a taglio Fv,rk [kN] Base trave secondaria [mm] 80

100

120

140

160

11,8 18,2 29,5 41,9 54,9

12,9 19,4 31,2 44,3 57,9

13,7 20,7 33,3 47,2 61,7

13,7 22,3 35,7 50,4 65,9

13,7 23,9 38,2 53,9 70,3

AL > Valori statici con chiodo Anker CK 4x50 Ancoraggio su trave Gamma

Altezza staffa

Ancoraggi trave principale (D1)

Perni calibrati (D2)

Codice

mm

Ø x mm

N° x Ø

211ALL

90 120 160 200 240

16 20 28 36 44

4 x 50 4 x 50 4 x 50 4 x 50 4 x 50

4 x Ø8 3 x Ø12 4 x Ø12 5 x Ø12 6 x Ø12

94

Resistenza a taglio Fv,rk [kN] Base trave secondaria [mm] 80

100

120

140

160

9,9 15,5 24,4 34,1 44,3

10,9 16,6 26,0 36,2 46,8

11,6 17,9 27,9 38,7 49,7

11,6 19,4 30,0 41,2 52,3

11,6 20,7 32,0 43,4 53,2


Catalogo

AL80

Collegamenti Per Travi

2

Progettista Alu

> Ancoraggio in lega di alluminio base 80 mm

* ETA in lavorazione

> Commerciali

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

H

L1

P

S1

S2

D1

D2

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

211080ALU

25

80

80

109,4

6,0

6,0

12 x 5

4 x Ø9

211120ALU

25

120

80

109,4

6,0

6,0

20 x 5

6 x Ø9

211160ALU

25

160

80

109,4

6,0

6,0

15 x 5

8 x Ø9

211200ALU

15

200

80

109,4

6,0

6,0

19 x 5

10 x Ø9

211240ALU

15

240

80

109,4

6,0

6,0

23 x 5

12 x Ø9

211220ALU

1

2200

80

109,4

6,0

6,0

-

-

AL80 > Valori statici con chiodo Anker CK 4x60 - fissaggio su pilastro in legno Gamma

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

Ancoraggi trave principale (D1)

Vite autoforante a perno (D2)

Codice

mm

Ø x mm

Ø x mm

Ø x mm

Fv,rk [kN]

211080ALU 211120ALU 211160ALU 211200ALU 211240ALU

120 120 120 120 120

120 160 200 240 280

8 12 16 20 24

4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60

2 3 4 5 6

7 x 113 7 x 113 7 x 113 7 x 113 7 x 113

5,3 10,0 14,2 20,0 25,3

Fv

Resistenza a taglio

AL80 > Valori statici con chiodo Anker CK 4x60 - fissaggio su trave in legno 211080ALU 211120ALU 211160ALU 211200ALU 211240ALU

120 120 120 120 120

120 160 200 240 280

14 22 30 38 46

4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60

3 4 5 7 9

7 x 113 7 x 113 7 x 113 7 x 113 7 x 113

9,8 19,0 26,8 37,9 48,2

AL80 > Valori statici con ancorante VE10-90 - fissaggio su C.A. 211080ALU 211120ALU 211160ALU 211200ALU 211240ALU

120 120 120 120 120

120 160 200 240 280

2 3 4 5 6

10 x 90 10 x 90 10 x 90 10 x 90 10 x 90

2 3 4 5 6

7 x 113 7 x 113 7 x 113 7 x 113 7 x 113

6,9 11,4 16,0 20,6 25,2

AL80 > Valori statici con resina GF400PLUS + barra filettata 8.8 - fis. su C.A. 211080ALU 211120ALU 211160ALU 211200ALU 211240ALU

120 120 120 120 120

120 160 200 240 280

4 5 6 7 8

8 x 110 8 x 110 8 x 110 8 x 110 8 x 110

3 4 5 7 9

7 x 113 7 x 113 7 x 113 7 x 113 7 x 113

95

12,2 20,3 28,4 36,5 44,6

Fv


Catalogo

SPC

Collegamenti Per Travi

Catalogo Z.E.

> Spinotti Calibrati

>Commerciali > Dimensionale

S235

2

S355

>Commerciali

> Dimensionale

Gamma

Q.ta’

D1

L

Acciaio

Gamma

Q.ta’

D1

L

Acciaio

Codice

nr

Ø

mm

-

Codice

nr

Ø

mm

-

13008040

200

8

40

S 235

13012160

100

12

160

S 235

13008050

200

8

50

S 235

13012170

100

12

170

S 235

13008060

200

8

60

S 235

13012180

100

12

180

S 235

13008070

200

8

70

S 235

13012190

100

12

190

S 235

13008080

200

8

80

S 235

13012200

100

12

200

S 235

13008090

200

8

90

S 235

13012220

100

12

220

S 235

13008100

200

8

100

S 235

13012240

100

12

240

S 235

13008110

200

8

110

S 235

13012260

100

12

260

S 235

13008120

200

8

120

S 235

13012280

100

12

280

S 235

13008130

200

8

130

S 235

13012300

100

12

300

S 235

13008140

200

8

140

S 235

13012320

50

12

320

S 235

13008150

200

8

150

S 235

13012340

50

12

340

S 235

13008160

200

8

160

S 235

13012360

50

12

360

S 235

13008170

200

8

170

S 235

13012380

50

12

380

S 235

13008180

200

8

180

S 235

13012400

50

12

400

S 235

13008190

200

8

190

S 235

130121000

10

12

1000

S 235

13008200

200

8

200

S 235

13016080

50

16

80

S 235

13012040

100

12

40

S 235

13016090

50

16

90

S 235

13012050

100

12

50

S 235

13016100

50

16

100

S 235

13012060

100

12

60

S 235

13016110

50

16

110

S 235

13012070

100

12

70

S 235

13016120

50

16

120

S 235

13012080

100

12

80

S 235

13016130

50

16

130

S 235

13012090

100

12

90

S 235

13016140

50

16

140

S 235

13012100

100

12

100

S 235

13016150

50

16

150

S 235

13012110

100

12

110

S 235

13016160

50

16

160

S 235

13012120

100

12

120

S 235

13016170

50

16

170

S 235

13012130

100

12

130

S 235

13016180

50

16

180

S 235

13012140

100

12

140

S 235

13016190

50

16

190

S 235

13012150

100

12

150

S 235

13016200

50

16

200

S 235

Su richiesta sono disponibili anche in Acciaio S355 zincati

96


Catalogo

SPC

Collegamenti Per Travi

Progettista

2

> Spinotti Calibrati

>Commerciali > Dimensionale

>Commerciali

> Dimensionale

Gamma

Q.ta’

D1

L

Acciaio

Gamma

Q.ta’

D1

L

Acciaio

Codice

nr

Ø

mm

-

Codice

nr

Ø

mm

-

13016220

50

16

220

S 235

13020160

50

20

160

S 235

13016240

50

16

240

S 235

13020170

50

20

170

S 235

13016260

50

16

260

S 235

13020180

50

20

180

S 235

13016280

50

16

280

S 235

13020190

50

20

190

S 235

13016290

50

16

290

S 235

13020200

50

20

200

S 235

13016300

50

16

300

S 235

13020220

50

20

220

S 235

13016320

50

16

320

S 235

13020240

50

20

240

S 235

13016340

50

16

340

S 235

13020260

50

20

260

S 235

13016360

50

16

360

S 235

13020280

50

20

280

S 235

13016380

50

16

380

S 235

13020300

50

20

300

S 235

13016400

50

16

400

S 235

13020320

50

20

320

S 235

13016420

50

16

420

S 235

13020240

50

20

340

S 235

13016440

50

16

440

S 235

13020360

50

20

360

S 235

13016460

50

16

460

S 235

13020380

50

20

380

S 235

13020400

50

20

400

S 235

13020420

50

20

420

S 235

Rottura per connessioni acciaio - legno

Rottura per connessioni legno - legno

Rottura tipo 1

Rottura tipo 1

Rottura tipo 2

13016480

50

16

480

S 235

13016500

50

16

500

S 235

130161000

50

16

1000

S 235

13020440

50

20

440

S 235

13020120

50

20

120

S 235

13020460

50

20

460

S 235

13020130

50

20

130

S 235

13020480

50

20

480

S 235

13020140

50

20

140

S 235

13020500

50

20

500

S 235

130201000

50

20

1000

S 235

13020150

50

150

20

Rottura tipo 2

Rottura tipo 3

S 235

Su richiesta sono disponibili anche in acciaio S 355 zincati

SPC > Caratteristiche meccaniche Tipo di acciaio

SPC

f u,k

f y,k

My,k

N/mm²

N/mm²

Nm

S235

360

235

24,1 - 68,1 - 145,9 - 260,7

S355

510

355

34,1 - 97,9 - 206,7 - 369,3

> Distanze minime secondo EC 5

Distanze e interassi

(mm)

A1

(3 + 4cosα) d

A2

3d

A 3,t (estremità sollecitata)

7d

A 3,c (estremità non sollecitata)

3d

A 4,t (bordo sollecitato)

(2 + 2senα) d

A 4,c (bordo non sollecitato)

3d

(<3d)

97

Ø 8-12-16-20


Catalogo

ATF

Collegamenti Per Travi

Progettista Z.G.

> Ancoraggio a slitta

> Commerciali

2

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

S1

D1

D2

Codice

nr

mm

mm

mm

Ø5

Ø5

212032

10

55

110

5

8

11

212033

10

55

150

5

11

15

212034

10

55

190

5

14

21

212035

10

75

150

5

17

22

212036

10

75

190

5

21

28

Attrezzatura 212002

1

Dima per il montaggio atf 55

212003

1

Dima per il montaggio atf 75

ATF > Valori statici viti con collare rinforzato VCF 5x50 Gamma

Base trave secondaria

Altezza trave (minima)

L1

H

Codice

mm

Ø x mm

mm

mm

D1 (N°)

Ø x mm

D2 (N°)

Ø x mm

Fv,rk [kN] *

Fv,rk [kN] **

212032 212033 212034 212035 212036

80 80 80 100 100

140 180 220 180 220

55 55 55 75 75

110 150 190 150 190

8 11 14 17 21

5 x 50 5 x 50 5 x 50 5 x 50 5 x 50

11 15 21 22 28

5 x 50 5 x 50 5 x 50 5 x 50 5 x 50

11,39 15,53 21,74 22,77 28,98

8,05 12,43 18,14 17,43 24,16

Fissaggi

* = resistenza caratteristica a taglio con trave secondario non sottoposto a torsione ** = resistenza caratteristica a taglio con trave secondario libero di ruotare

98

Resistenza a taglio


Catalogo

OV TOP

Collegamenti Per Travi

Progettista Alu

> Ancoraggio

VITE SPECIALE PER IL FISSAGGIO

OV TOP

> Dimensionale

Gamma

L1

L2

S1

D1

D2

Codice

mm

mm

mm

Ø9

Ø9

199OV040

40

104

20

1

3

199OV060

60

104

20

2

5

199OV100

100

104

20

2

6

OV TOP

> Valori statici viti legno testa

Viti

Ø Vite x L

Resistenze

Codice

Ø x mm

[kN]

OV 40

OV 60

OV 100

199OV8120

8 x 120

Nt,rk

10,06

15,10

20,13

199OV8140 199OV8160 199OV8180

8 x 140 8 x 160 8 x 180

199OV8200

8 x 200

199OV8220

8 x 220

Modelli OV TOP

Ntup,rk

2,40

3,60

6,00

Nt,rk

11,86

17,79

23,72

Ntup,rk

2,40

3,60

6,00

Nt,rk

13,62

20,44

27,25

Ntup,rk

2,40

3,60

6,00

Nt,rk

15,11

23,05

27,82

Ntup,rk

2,40

3,60

6,00

Nt,rk

15,11

25,42

27,82

Ntup,rk

2,40

3,60

6,00

Nt,rk

15,11

25,42

27,82

Ntup,rk

2,40

3,60

6,00

99

2


Catalogo

SMX

Collegamenti Per Travi

Progettista Z.E.

> Ancoraggio Simplex DIN 1052

Q.tà

lunghezza

Ø d3

filetto

codice

nr

L1 mm

M1 mm

D1 mm

mm

23412

25

54

24

12

>160

23416

25

72

32

16

>160

23420

25

92

40

20

>160

234UT

1

Gamma

2

A

UTENSILE PER MONTAGGIO

b = larghezza del trave principale L barra > b + A

ICST

Z.E.

> Ancoraggio per pareti

Consigliata per l’ancoraggio di pareti

ICST > Valori statici con chiodo Anker CK 4x40 Gamma

Q.tà

Larghezza staffa

Altezza staffa

Distanza interna elementi

Spessore

Fori

Resistenza a taglio del collegamenti

Resistenza a estrazione del collegamento

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

Fv,rk [kN]

Nt,rk [kN]

ICST

10

78

100

15

2

10 x Ø5

11,2

2,5

100


Catalogo

RIC

Collegamenti Per Travi Z.E.

> Giunto per viti inclinate

> Commerciale

2

Catalogo

> Dimensionale

Gamma disponibili

Q.tà

α

Vite

L1

L2

H

M1

X

*Smax

Codice

nr

mm

ØxL

mm

mm

mm

mm

mm

mm

203ZYK10

10

30°

Ø6 x 200

32

20

11,5

1,9

16

3

203ZYK11

10

45°

Ø6 x 200

25

16

10,0

1,9

11

6

203ZYK12

10

60°

Ø6 x 200

20

12

7,5

1,9

8

10

203ZYK40

10

30°

Ø8 x 300

45

27

14,0

2,9

23

5

203ZYK41

10

45°

Ø8 x 300

30

20

12,0

2,9

14

8

203ZYK42

10

60°

Ø8 x 300

25

16

9,5

2,5

10

9

203ZYK70

10

30°

10 x 400

50

30

16,5

3,4

26

5

203ZYK71

10

45°

10 x 400

40

24

15,0

3,4

16

8

203ZYK72

10

60°

10 x 400

30

20

11,0

2,9

11

12

203ZYK39

10

30°

Ø6 x 200

25

16

7,4

14

14

3

203ZYK69

10

30°

Ø8 x 300

30

20

7,5

14

17

4

203ZYK99

10

30°

Ø10 x 400

35

20

7,5

19

16

5

*Smax: per spessori maggiori della lamiera è necessario realizzare una svasatura

RIC > Come calcolare la profondità di ancoraggio:

101


Progettista

Collegamenti Per Travi

2

Progettista

RIC > Valori statici per calcolo ad estrazione ZYK10 ZYKT39

ZYK11

ZYK12

ZYK40 ZYKT69

ZYK41

ZYK42

ZYK70 ZYKT99

ZYK71

ZYK72

Parallelo alle fibre del legno

62,1

81,0

81,0

66,9

87,2

87,2

88,2

115,0

115,0

Perpendicolare alle fibre del legno

81,0

81,0

62,1

87,2

87,2

66,9

115,0

115,0

88,2

Gamma

Nt,rk,α [N/mm]

Rk,acc [kN]

12,5

23,5

33,0

RIC > Valori statici per calcolo a taglio Gamma

Codice

199ZYK10 199ZYK11 199ZYK12 199ZYK40 199ZYK41 199ZYK42 199ZYK70 199ZYK71 199ZYK72 199ZYK39 199ZYK69 199ZYK99

Sforzo perpendicolare alle fibre del legno

Sforzo parallelo alle fibre del legno Spessore minimo della lamiera per un carico massimo

Risultante di carico per lo spessore minimo della lamiera

Spessore minimo della lamiera per un carico massimo

Risultante di carico per lo spessore minimo della lamiera

Fv,rk [kN]

Smin

Fv,rk [kN]

Smin

Fv,rk [kN]

Smin

Fv,rk [kN]

Smin

10,8 8,8 6,3 20,4 16,6 11,8 28,6 23,3 16,5 10,8 20,4 28,6

2,0 4,0 4,5 3,0 5,5 6,5 3,5 7,0 7,5 2,5 4,0 5,0

10,8 4,6 2,6 20,4 7,8 3,8 28,6 10,5 5,3 7,7 10,8 13,4

2,0 2,0 2,0 3,0 3,0 2,5 3,5 3,5 3,0 1,5 2,0 2,0

10,8 8,8 6,3 20,4 16,6 11,8 28,6 23,3 16,5 10,8 20,4 28,6

2,0 2,2 2,2 3,0 3,0 3,5 3,5 3,5 4,0 1,5 2,0 2,0

10,8 8,8 6,3 20,4 16,6 9,0 28,6 23,3 12,7 10,8 20,4 28,6

2,0 2,0 2,0 3,0 3,0 2,5 3,5 3,5 3,0 1,5 2,0 2,0

Fv

Fv

Principi di calcolo: Fv,rk x n x Kmod / γm Rd = min Nt,rd,vite x cosα x n Dove: Nt,rk,α x Lef x Kmod / γm Nt,rd,vite = min Rk,acc / γm

RIC > Distanze minime consigliate Codice

p1 (mm)

p2 (mm)

e1 (mm)

min p2

L (mm)

199ZYK10

60

55

30

25

55

199ZYK11

59

59

30

20

59

199ZYK12

55

55

30

16

55

199ZYK40

80

78

40

34

78

199ZYK41

75

75

40

25

75

199ZYK42

75

75

40

20

75

199ZYK70

100

88

50

37

88

199ZYK71

91

91

50

30

91

199ZYK72

88

88

50

25

88

199ZYK39

60

49

30

20

49

199ZYK69

80

65

40

25

65

199ZYK99

100

78

50

25

78

102


Catalogo

EBLN

Collegamenti Per Travi

Progettista

2

S250 GD

> Reggitrave Ali Esterne Nervato

> Commerciale > Dimensionale Gamma

Q.tà

L1

H

P

T

M1

M2

D1

D2

D3

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

N° x Ø

1990105

50

40

110

70

1.5

35,5

37,5

14 x Ø5

2 x Ø11

8 x Ø5

1990106

50

45

108

70

1.5

35,5

37,5

14 x Ø5

2 x Ø11

8 x Ø5

1990107

50

51

105

70

1.5

35,5

37,5

14 x Ø5

2 x Ø11

8 x Ø5

1990101

50

60

100

70

1,5

35,5

37,5

14 x Ø5

2 x Ø11

8 x Ø5

1990108

50

70

125

70

1.5

35,5

37,5

18 x Ø5

4 x Ø11

10 x Ø5

1990102

50

80

120

70

1,5

35,5

37,5

18 x Ø5

4 x Ø11

10 x Ø5

1990109

50

80

150

70

1.5

35,5

37,5

22 x Ø5

4 x Ø11

12 x Ø5

1990110

50

90

145

70

1.5

35,5

37,5

22 x Ø5

4 x Ø11

12 x Ø5

1990103

50

100

140

70

1,5

35,5

37,5

22 x Ø5

4 x Ø11

12 x Ø5

1990111

50

100

170

70

1.5

35,5

37,5

26 x Ø5

4 x Ø11

14 x Ø5

1990112

50

115

163

70

1.5

35,5

37,5

26 x Ø5

4 x Ø11

14 x Ø5

1990104

50

120

160

70

1,5

35,5

37,5

26 x Ø5

4 x Ø11

14 x Ø5

EBLN

Flat

> Valori statici

Gamma Codice

Fv

Collegamento Cemento - Legno

Collegamento Legno - Legno L1 x H

Chiodo Anker CK

Chiodatura totale

Barra filettata + Resina V-Plus

Chiodatura parziale

D1 (n°) D2 (n°) Fv,rk [kN] Flat,rk [kN] D1 (n°) D2 (n°) Fv,rk [kN] Flat,rk [kN] D2 (n°) - Ø x l

D3 (n°) Fv,rk [kN]

1990105

40 x 110

4 x 40

18

4

11,3

1,9

8

4

8,8

1,9

2 - Ø10 x 120

4

9,9

1990106

45 x 108

4 x 40

14

8

11,3

2,1

8

4

8,6

2,1

2 - Ø10 x 120

4

9,9

1990107

51 x 105

4 x 40

14

8

11,3

2,3

8

4

8,3

2,3

2 - Ø10 x 120

4

9,9

1990101

60 x 100

4 x 40

14

8

13,2

5,0

8

4

7,7

2,5

2 - Ø10 x 120

8

9,9

1990108

70 x 125

4 x 40

18

10

20,2

6,3

10

5

11,4

3,2

4 - Ø10 x 120

10

19,8

1990102

80 x 120

4 x 60

18

10

28,4

9,7

10

5

16,1

4,8

4 - Ø10 x 120

10

19,8

1990109

80 x 150

4 x 60

22

12

33,1

10,8

12

6

18,9

5,4

4 - Ø10 x 120

12

19,8

1990110

90 x 145

4 x 60

22

12

33,1

11,6

12

6

18,9

5,8

4 - Ø10 x 120

12

19,8

1990103 100 x 140

4 x 60

22

12

33,1

12,3

12

6

18,9

6,2

4 - Ø10 x 120

12

19,8

1990111 100 x 170

4 x 60

26

14

37,8

13,6

14

7

21,3

6,8

4 - Ø10 x 120

14

19,8

1990112 115 x 163

4 x 60

26

14

37,8

14,6

14

7

21,3

7,3

4 - Ø10 x 120

14

19,8

1990104 120 x 160

4 x 60

26

14

37,8

15,0

14

7

21,3

7,5

4 - Ø10 x 120

14

19,8

103


Catalogo

EBL

Collegamenti Per Travi

Progettista

2

S250 GD

> Reggitrave Ali Esterne Base Larga

> Commerciale >Dimensionale Gamma

Q.tà

L1

H

P

M1

M2

T

D1

D2

D3

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

N° x Ø

1990203

50

45

108

80

37

41

2,0

14 x Ø5

4 x Ø9

8 x Ø5

1990204

50

45

138

80

37

41

2,0

18 x Ø5

4 x Ø11

10 x Ø5

1990211

50

60

100

80

37

41

2,0

14 x Ø5

4 x Ø11

8 x Ø5

1990226

50

80

120

80

37

41

2,0

18 x Ø5

4 x Ø11

10 x Ø5

1990301

50

80

100

80

37

41

2,0

14 x Ø5

4 x Ø11

8 x Ø5

1990302

50

80

140

80

37

41

2,0

20 x Ø5

2 x Ø11

10 x Ø5

1990227

50

80

150

80

37

41

2,0

22 x Ø5

4 x Ø11

12 x Ø5

1990303

50

100

120

80

37

41

2,0

18 x Ø5

2 x Ø11

10 x Ø5

1990232

50

100

140

80

37

41

2,0

22 x Ø5

4 x Ø11

12 x Ø5

1990304

25

100

160

80

37

41

2,0

24 x Ø5

4 x Ø11

12 x Ø5

1990234

25

100

200

80

37

41

2,0

30 x Ø5

6 x Ø11

16 x Ø5

1990236

25

120

119

80

37

41

2.0

18 x Ø5

4 x Ø11

10 x Ø5

1990305

25

120

140

80

37

41

2,0

22 x Ø5

4 x Ø11

12 x Ø5

1990238

25

120

160

80

37

41

2,0

26 x Ø5

4 x Ø11

14 x Ø5

1990239

25

120

190

80

37

41

2,0

30 x Ø5

6 x Ø11

16 x Ø5

1990241

25

140

139

80

37

41

2.0

22 x Ø5

4 x Ø11

12 x Ø5

1990242

25

140

180

80

37

41

2,0

30 x Ø5

6 x Ø11

16 x Ø6

Fv

Flat

EBL > Valori statici Chiodo Anker

Gamma Codice

L1 x H

1990203 1990204 1990211 1990226 1990301 1990302 1990227 1990303 1990232 1990304 1990234 1990236 1990305 1990238 1990239 1990241 1990242

45 x 108 45 x 138 60 x 100 80 x 120 80 x 100 80 x 140 80 x 150 100 x 120 100 x 140 100 x 160 100 x 200 120 x 119 120 x 140 120 x 160 120 x 190 140 x 139 140 x 180

Collegamento Cemento - Legno

Collegamento Legno - Legno Chiodatura totale

Barra filettata + Resina V-Plus

Chiodatura parziale

D1 (n°) D3 (n°) Fv,rk [kN] Flat,rk [kN] D1 (n°) D3 (n°) Fv,rk [kN] Flat,rk [kN] D2 (n°) - Ø x l 4 x 40 4 x 40 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60

14 18 14 18 14 20 22 18 22 24 30 18 22 26 30 22 30

8 10 8 10 8 10 12 10 12 12 16 10 12 14 16 12 16

11,3 13,1 14,2 19,1 19,1 28,4 33,1 27,1 33,1 33,1 42,5 27,1 33,1 37,8 42,5 33,1 42,5

2,1 2,3 3,5 8,2 8,2 9,6 10,7 10,8 12,3 12,3 14,6 11,7 13,4 14,9 16,2 14,3 17,5

8 10 8 10 8 10 12 10 12 12 16 10 12 14 16 12 16

104

4 6 4 6 4 6 6 6 6 6 8 6 6 8 8 6 8

8,5 11,9 11,6 15,0 11,1 17,8 18,9 15,3 18,9 18,9 26,6 15,3 18,9 26,6 23,6 18,9 23,6

2,1 2,3 3,5 5,7 4,4 5,7 5,8 6,5 6,5 6,5 7,7 7,0 7,0 8,5 8,5 7,4 9,1

4 - Ø8 x 100 4 - Ø10 x 120 4 - Ø8 x 100 4 - Ø10 x 120 4 - Ø10 x 120 2 - Ø10 x 120 4 - Ø10 x 120 2 - Ø10 x 120 4 - Ø10 x 120 4 - Ø10 x 120 6 - Ø10 x 120 4 - Ø10 x 120 4 - Ø10 x 120 4 - Ø10 x 120 6 - Ø10 x 120 4 - Ø10 x 120 6 - Ø10 x 120

D3 (n°) Fv,rk [kN] 4 6 4 5 8 10 12 10 12 12 16 10 12 14 16 12 16

21,2 26,2 21,2 26,4 26,4 13,2 26,4 13,2 26,4 26,4 39,6 26,4 26,4 26,4 39,6 26,4 36,9


Catalogo

EBS

Collegamenti Per Travi

Progettista S250 GD

> Reggitrave Ali Esterne Base Stretta

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

P

M1

M2

T

D1

D2

D3

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

N° x Ø

1990401

20

100

240

58,5

38,5

58,5

2,5

46

6

30

1990403

20

100

300

58,5

38,5

58,5

2,5

58

6

36

1990405

20

120

240

58,5

38,5

58,5

2,5

46

6

30

1990406

20

120

280

58,5

38,5

58,5

2,5

54

6

34

1990408

20

120

320

58,5

38,5

58,5

2,5

62

6

38

1990409

15

140

240

58,5

38,5

58,5

2,5

46

6

30

1990410

15

140

280

58,5

38,5

58,5

2,5

54

6

34

1990411

15

140

300

58,5

38,5

58,5

2,5

38

6

22

1990412

15

140

320

58,5

38,5

58,5

2,5

62

6

38

1990413

15

160

200

58,5

38,5

58,5

2,5

38

6

22

1990414

15

160

160

58,5

38,5

58,5

2.5

30

6

18

1990415

15

160

240

58,5

38,5

58,5

2,5

46

6

30

1990416

15

160

280

58,5

38,5

58,5

2,5

54

6

34

1990417

15

160

320

58,5

38,5

58,5

2,5

62

6

38

1990418

10

180

200

58,5

38,5

58,5

2,5

38

6

22

1990419

10

180

220

58,5

38,5

58,5

2,5

42

6

26

1990421

10

180

280

58,5

38,5

58,5

2,5

54

6

34

1990422

10

200

200

58,5

38,5

58,5

2.5

38

6

22

1990423

10

200

240

58,5

38,5

58,5

2,5

46

6

30

EBS

Chiodo L1 x H mm

1990401 1990403 1990405 1990406 1990408 1990409 1990410 1990411 1990412 1990413 1990414 1990415 1990416 1990417 1990418 1990419 1990421 1990422 1990423

Fv

Flat

> Valori statici

Gamma Codice

2

100 100 120 120 120 140 140 140 140

Anker -

Collegamento Cemento - Legno

Collegamento Legno - Legno Chiodatura totale

Barra filettata + Resina V-Plus

Chiodatura parziale

D1 (n°) D3 (n°) Fv,rk [kN] Flat,rk [kN] D1 (n°) D3 (n°) Fv,rk [kN] Flat,rk [kN] D2 (n°) - Ø x l

x 240 x 300 x 240 x 280 x 320 x 240 x 280 x 200 x 320

4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60

46 58 46 54 62 46 54 38 62

30 36 30 34 38 30 34 22 38

75,6 89,8 75,6 85,1 94,6 75,6 85,1 56,7 94,6

19,9 20,4 22,9 23,5 24,0 25,6 26,4 20,8 27,1

24 30 24 28 32 24 28 20 32

16 18 16 18 20 16 18 12 20

40,7 47,3 40,7 47,3 52,0 40,7 47,3 30,7 52,0

10,7 10,8 12,3 12,6 12,7 13,7 14,1 11,4 14,4

160 x 200 160 x 160

4 x 60 4 x 60

38 30

22 18

56,7 41,6

22,4 19,9

20 16

12 10

30,7 21,2

12,3 11,1

160 160 160 180 180 180 200 200

4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60

46 54 62 38 42 54 38 46

30 34 38 22 26 34 22 30

75,6 85,1 94,6 56,7 66,2 85,1 56,7 75,6

27,9 29,0 30,0 23,8 27,0 31,3 25,0 31,6

24 28 32 20 22 28 20 24

16 18 20 12 14 18 12 16

40,7 47,3 52,0 30,7 35,7 47,3 30,7 40,7

15,0 15,5 15,9 13,0 15,2 16,7 13,7 16,9

x 240 x 280 x 320 x 200 x 220 x 280 x 200 x 240

105

6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 4 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12

x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120

D3 (n°) Fv,rk [kN] 16 18 16 18 20 16 18 12 20

59,4 59,4 59,4 59,4 59,4 59,4 59,4 59,4 59,4

12 10

59,4 39,6

16 18 20 12 14 18 12 16

59,4 59,4 59,4 59,4 59,4 59,4 59,4 59,4


Catalogo

IBS

Collegamenti Per Travi

Progettista S250 GD

> Reggitrave Ali Interne Base Stretta

> Commerciali

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

P

M1

M2

T

D1

D2

D3

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

N° x Ø

1990702

20

100

280

58,5

38,5

58,5

2,5

54

6

34

1990703

20

100

300

58,5

38,5

58,5

2,5

58

6

36

1990704

20

100

320

58,5

38,5

58,5

2,5

62

6

38

1990705

20

120

240

58,5

38,5

58,5

2,5

46

6

30

1990706

20

120

280

58,5

38,5

58,5

2,5

54

6

34

1990707

20

120

300

58,5

38,5

58,5

2,5

58

6

36

1990708

20

120

320

58,5

38,5

58,5

2,5

62

6

38

1990710

20

140

280

58,5

38,5

58,5

2,5

54

6

34

1990712

20

140

320

58,5

38,5

58,5

2,5

62

6

38

1990713

15

160

160

58,5

38,5

58,5

2,5

38

6

22

1990714

15

160

200

58,5

38,5

58,5

2.5

30

6

18

1990715

15

160

240

58,5

38,5

58,5

2,5

46

6

30

1990716

15

160

280

58,5

38,5

58,5

2,5

54

6

34

1990717

15

160

320

58,5

38,5

58,5

2,5

62

6

38

1990718

10

180

200

58,5

38,5

58,5

2,5

38

6

22

1990719

10

180

220

58,5

38,5

58,5

2,5

42

6

26

1990721

10

180

280

58,5

38,5

58,5

2,5

54

6

34

1990722

10

200

200

58,5

38,5

58,5

2.5

38

6

22

1990723

10

200

240

58,5

38,5

58,5

2,5

46

6

30

IBS

2

Fv

Flat

> Valori statici

Gamma Codice

Chiodo L1 x H

-

-

Anker -

Chiodatura totale

Barra filettata + Resina V-Plus

Chiodatura parziale

D1 (n°) D3 (n°) Fv,rk [kN] Flat,rk [kN] D1 (n°) D3 (n°) Fv,rk [kN] Flat,rk [kN] D2 (n°) - Ø x l

1990702 1990703 1990704 1990705

100 100 100 120

x 280 x 300 x 320 x 240

4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60

54 58 62 46

34 36 38 30

85,1 89,8 94,6 75,6

20,3 20,4 20,6 22,9

28 30 32 24

1990706 1990707 1990708 1990710 1990712 1990713 1990714 1990715 1990716 1990717 1990718 1990719 1990721 1990722 1990723

120 x 280

4 x 60

54

34

85,1

23,5

120 120 140 140

x 300 x 320 x 280 x 320

4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60

58 62 54 62

36 38 34 38

89,8 94,6 85,1 94,6

23,8 24,0 26,4 27,1

160 x 200 160 x 160

4 x 60 4 x 60

38 30

22 18

56,7 41,6

160 x 240 160 x 280

4 x 60 4 x 60

46 54

30 34

160 180 180 180 200 200

4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60

62 38 42 54 38 46

38 22 26 34 22 30

x 320 x 200 x 220 x 280 x 200 x 240

Collegamento Cemento - Legno

Collegamento Legno - Legno

28

18 18 20 16 18

47,3 47,3 52,0 40,7 47,3

10,8 10,8 10,9 12,3 12,6

30 32 28 32

18 20 18 20

47,3 52,0 47,3 52,0

12,6 12,7 14,1 14,4

22,4 19,9

20 16

12 10

30,7 21,2

12,3 11,1

75,6 85,1

27,9 29,0

24 28

16 18

40,7 47,3

15,0 15,5

94,6 56,7 66,2 85,1 56,7 75,6

30,0 23,8 27,0 31,3 25,0 31,6

32 20 22 28 20 24

20 12 14 18 12 16

52,0 30,7 35,7 47,3 30,7 40,7

15,9 13,0 15,2 16,7 13,7 16,9

106

6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12

x 120 x 120 x 120 x 120

6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 4 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12 6 x Ø12

x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120 x 120

D3 (n°) Fv,rk [kN] 18 18 20 16 18

59,4 59,4 59,4 59,4 59,4

18 20 18 20

59,4 59,4 59,4 59,4

12 10

59,4 39,6

16 18

59,4 59,4

20 12 14 18 12 16

59,4 59,4 59,4 59,4 59,4 59,4


Catalogo

IBL

Collegamenti Per Travi

Progettista

2

S250 GD

> Reggitrave Ali Interne Base Larga

> Commerciale > Dimensionale Gamma

Q.tà

L1

H

P

M1

M2

T

D1

D2

D3

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

N° x Ø

1990601

50

80

120

76

40

40

2,0

18

4

10

1990901

50

80

150

76

40

40

2,0

22

4

12

1990902

25

80

180

76

40

40

2,0

26

6

14

1990903

25

80

210

76

40

40

2,0

30

6

16

1990602

50

100

140

76

40

40

2,0

22

4

12

1990904

25

100

170

76

40

40

2,0

26

6

14

1990905

25

100

200

76

40

40

2,0

30

6

16

1990906

25

120

120

76

40

40

2,0

18

4

10

1990603

25

120

160

76

40

40

2,0

26

6

14

1990907

25

120

190

76

40

40

2,0

30

6

16

1990908

25

140

140

76

40

40

2,0

22

4

12

1990604

25

140

180

76

40

40

2,0

30

6

16

Fv

Flat

EBL

> Valori statici

Gamma

Chiodo

Codice

L1 x H

Anker

-

80 x 120 80 x 150 80 x 180 80 x 210 100 x 140 100 x 170 100 x 200 120 x 120 120 x 160 120 x 190 140 x 140 140 x 180

4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x60 4 x 60 4 x 60 4 x 60 4 x 60

1990601 1990901 1990902 1990903 1990602 1990904 1990905 1990906 1990603 1990907 1990908 1990604

Collegamento Legno - Legno

Chiodatura totale

Chiodatura parziale

D1 (n°) D3 (n°) Fv,rk [kN] Flat,rk [kN] D1 (n°) D3 (n°) Fv,rk [kN] Flat,rk [kN] 18 10 27,5 9,6 10 6 15,6 5,8 22 16 33,1 10,7 12 6 18,9 5,8 26 14 37,8 11,7 14 8 23,6 6,7 30 16 42,5 12,5 16 8 23,6 6,7 22 12 33,1 12,3 12 6 18,9 6,5 26 14 37,8 13,5 14 8 23,6 7,7 30 16 42,5 14,6 16 8 23,6 7,7 18 10 27,5 11,7 10 6 15,6 7,0 26 14 37,8 14,9 14 8 23,6 8,5 30 16 42,5 16,2 16 8 23,6 8,5 22 12 33,1 14,3 12 6 18,9 7,4 30 16 42,5 17,5 16, 8 23,6 9,1

107

Collegamento Cemento - Legno

Barra filettata + Resina V-Plus D2 (n°) - Ø x l 4 - Ø10 x 120 4 - Ø10 x 120 6 - Ø10 x 120 6 - Ø10 x 120 4 - Ø10 x 100 6 - Ø10 x 120 6 - Ø10 x 120 4 - Ø10 x 120 6 - Ø10 x 120 6 - Ø10 x 120 4 - Ø10 x 120 6 - Ø10 x 120

D3 (n°) Fv,rk [kN] 6 6 8 8 6 8 8 6 8 8 6 8

26,4 26,4 39,6 39,6 26,4 39,6 39,6 26,4 39,6 39,6 26,4 39,6


Catalogo

EBLC

Collegamenti Per Travi

Progettista S250 GD

> Reggitravi Ali Esterne Componibile

> Commerciale

2

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

P

M1

M2

S1

D1

D2

D3

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

N° x Ø

1991001

25 CP

25

80

80

40

40

2,0

10

2

4

1991002

25 CP

25

100

80

40

40

2,0

14

2

6

1991003

25 CP

25

120

80

40

40

2,0

18

4

8

1991004

25 CP

25

140

80

40

40

2,0

22

4

10

1991005

25 CP

25

160

80

40

40

2,0

26

4

12

1991006

25 CP

25

180

80

40

40

2,0

30

6

14

1991007

25 CP

25

200

80

40

40

2,0

34

6

16

108


Catalogo

GEKA

Collegamenti Per Travi

> Connessione Monolaterale DIN 1052

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

Ø est

Ø int

barra

S1

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

232GM050

50

50

12,5

M12

3,0

232GM065

50

65

16,5

M16

3,0

232GM080

25

80

20,5

M20

3,0

232GM095

25

95

24,5

M24

3,0

232GM115

25

115

24,5

M24

3,0

GEKA B

> Connessione Bilaterale DIN 1052

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

Ø est

Ø int

S1

Codice

nr

mm

mm

mm

232G050

50

50

30,5

3,0

232G065

50

65

35,5

3,0

232G080

25

80

49,5

3,0

232G095

25

95

65,5

3,0

232G115

25

115

85,5

3,0

BULLDOG M

> Connessione monolaterale DIN 1052

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

Ø est

Ø int

barra

S1

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

232M048

50

50

12,5

M12

1,00

232M062

50

62

16,5

M16

1,20

232M075

25

75

20,5

M20

1,25

232M095

25

95

24,5

M24

1,35

232M117

25

117

24,5

M24

1,50

109

Catalogo

2


Catalogo

Collegamenti Per Travi

BULLDOG B

> Connessione bilaterale DIN 1052

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

Ø est

Ø int

S1

Codice

nr

mm

mm

mm

232048

300

50

17

3,0

232062

150

62

21

3,0

232075

100

75

26

3,0

232095

50

95

33

3,0

232117

40

117

48

3,0

APPEL AL

Catalogo

> Connessione DIN 1052

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

Ø est

Codice

nr

mm

230065

1

65

230080

1

80

230095

1

95

230128

1

128

230160

1

160

230190

1

190

> Commerciale

Speciale fresa per la lavorazione

> Dimensionale

Speciale fresa per la lavorazione

Gamma

Q.tà

Ø est

Ø int

barra

Codice

nr

mm

mm

mm

231065

1

65

22,5

M12

231080

1

80

25,5

M12

231095

1

95

33,5

M12

231128

1

128

45

M12

231160

1

160

50

M16

231190

1

190

60

M16

110

2


Un Mondo di Soluzioni per le costruzioni in legno

3

Collegamenti Angolari e Piatti

111


Catalogo

Collegamenti Angolari e Piatti - Gamma Prodotti

Angolare AGN 70

90

Angolare AGSN 105

70

Angolare AGL 70

90

Catalogo

90

ABR 105

Angolare AGSL 105

70

90

3

AG90

Angolare AG922

105

AG170

Angolare ABR255 Angolare AKR 95

135

165

205

245

HDP

285

Angolare NPB

Soltech Angolare HTT 406

559

Angolare HD 340

440

540

620

112

Angolare AGPH 200

300

400

200

300

400


Catalogo

Collegamenti Angolari e Piatti - Gamma Prodotti Angolare AGPF

20 40

60

40

40

40

50

60

80 100 60

AGPM

80 100 40

Angolare AGPS

155

50

90

Soltech

Angolare AGPI 65

80 100 60

Angolare AGPO

Angolare SPO

90

170

210

T GNT

90

250

3

Catalogo

160

180

200

Cunei CNI 90

130

170

210

250

Piastre forate PCL 65

90

95

Nastro forato NSF 40

60

80

Piatti forati PSF

113

40

175

135


Catalogo Prodotto

Collegamenti Angolari e Piatti - Campi di utilizzo

Campi di utilizzo e Valori statici caratteristici max [kN] Valori indicativi

Legno - legno

AGN

AGL

AGSN

AGSL

ABR

AG90

Taglio

Trazione

Taglio

Trazione

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

20,5

7,5

53,1

3,2

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

20,5

0,1

29,1

1,2

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

20,5

15,0

12,4

19,0

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

19,1

21,3

10,3

2,09

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

16,9

9,8

25,4

25,2

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

22,1

AG170

NPB

AG922

Cemento - legno

32,9

Fv,rk

Nt,rk

24,9

ABR255

3

Progettista

Fv,rk

Nt,rk

75,3

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

45,9

18,8

37,7

20,0

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

20,8

23,9

18,1

23,9

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

29,5

18,5

48,2

48,2

114


Catalogo Prodotto

Collegamenti Angolari e Piatti - Campi di utilizzo

Campi di utilizzo e Valori statici caratteristici max [kN] Valori indicativi

Legno - legno

AKR

HTT

3

Progettista

Taglio

Trazione

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

Cemento - legno

Taglio

Trazione

Fv,rk

Nt,rk

35,0

11,2

Fv,rk

Nt,rk 30,9

HD

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk 138,6

HDP

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk 26,6

AGPH

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

AGPM

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

AGPS

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

AGPO

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

AGPF

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

AGPI

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

115


Catalogo Prodotto

Collegamenti Angolari e Piatti - Campi di utilizzo

3

Progettista

Campi di utilizzo e Valori statici caratteristici max [kN] Valori indicativi

Legno - legno

Taglio

Trazione

SPO

Fv,rk

T-GNT

Cemento - legno

Taglio

Trazione

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

CNI

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

PCL

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

NSF

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

26,7

PSF

Fv,rk

Nt,rk

116


Catalogo

Collegamenti Angolari e Piatti

AGN > Angolare Nervato

3

Progettista

Z.C.

S250 GD

Soltech Soltech

1992101N AGN

1991901N AGN

> Commerciale

AGN

1992001N AGN

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

P

S1

D1

D2

D3

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

1992101N

100

55

70

70

2,0

14 x Ø5

2 x Ø11

-

1991901N

100

65

90

90

2,5

20 x Ø5

2 x Ø11

-

1992001N

50

90

105

105

3,0

28 x Ø5

4 x Ø11

2 x Ø13

> Valori statici Collegamento Cemento - Legno con 2 angolari per lato

Collegamento Legno - Legno con 2 angolari per lato Chiodo Anker

Codice

Nt

Gamma

Chiodatura totale

Chiodatura parziale

Chiodatura totale

D1

Fv,rk

Nt,rk

D1

Fv,rk

Nt,rk

D1

D2

Fv,rk

Nt,rk

[kN]

[kN]

[kN]

[kN]

[kN]

[kN]

1992101N

70 x 70 N

4 x 50

14

8,4

3,3

8

7,4

2,9

7

1

9,1

0,5

1991901N

90 x 90 N

4 x 50

20

12,7

6,2

10

8,7

5,5

10

1

15,5

0,4

1992001N

105 x 105 N

4 x 50

28

20,5

7,5

12

14,3

5,5

14

2

53,1

3,2

La verifica dell’ancoraggio sul lato cemento deve essere effettuata a parte e soddisfare le condizioni di taglio e trazione

117

Fv


Catalogo

AGSN

Collegamenti Angolari e Piatti Z.C.

> Angolare Nervato sottile

3

Progettista S250 GD

Soltech Soltech

1992100N AGSN

1991903N AGSN

> Commerciale

AGSN

1992002N AGSN

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

P

S1

D1

D2

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

1992100N

50

55

70

70

1,5

16 x Ø5

2 x Ø11

1991903N

50

65

90

90

1,5

22 x Ø5

6 x Ø11

1992002N

50

90

105

105

2,0

19 x Ø5

6 x Ø11

> Valori statici Chiodo Anker

Collegamento Cemento - Legno con 2 angolari per lato

Collegamento Legno - Legno con 2 angolari per lato

Nt

Gamma

Codice

D1 [n°]

Fv,rk [kN] Nt,rk [kN] D1 [n°]

D2 [n°] Fv,rk [kN] Nt,rk [kN]

1992100N

70 x 70N

4 x 60

16

10,2

9,7

6

1

2,11

0,35

1991903N

90 x 90N

4 x 60

18

13,50

10,7

8

1

2,10

0,31

1992002N

105 x 105N

4 x 60

24

20,5

15,0

10

2

12,4

19,0

La verifica dell’ancoraggio sul lato cemento deve essere effettuata a parte e soddisfare le condizioni di taglio e trazione

118

Fv


Catalogo

AGL

Collegamenti Angolari e Piatti Z.C.

> Angolare Liscio

3

Progettista S250 GD

CE

Soltech Soltech

1992102L AGL

1991902L AGL

> Commerciale

AGL

1992002L AGL

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

P

S1

D1

D2

D3

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

1992102L

100

55

70

70

2,0

16 x Ø5

2 x Ø11

-

1991902L

100

65

90

90

2,5

20 x Ø5

5 x Ø11

-

1992002L

50

90

105

105

3,0

28 x Ø5

6 x Ø11

2 x Ø13

> Valori statici Collegamento Cemento - Legno con 2 angolari per lato

Collegamento Legno - Legno con 2 angolari per lato Chiodo Anker

Codice

Nt

Gamma

Chiodatura totale

Chiodatura parziale

Chiodatura totale

Fv D1

Fv,rk

Nt,rk

D1

Fv,rk

Nt,rk

D1

D2

Fv,rk

Nt,rk

[kN]

[kN]

[kN]

[kN]

[kN]

[kN]

1992102L

70 x 70 L

4 x 50

16

9,1

0,5

5

5,1

-

8

1

9,1

0,1

1991902L

90 x 90 L

4 x 50

18

14,2

0,8

8

7,7

0,6

10

1

15,5

0,2

1992002L

105 x 105 L

4 x 50

28

20,5

0,1

12

8,9

0,1

14

2

29,1

1,2

La verifica dell’ancoraggio sul lato cemento deve essere effettuata a parte e soddisfare le condizioni di taglio e trazione

119


Catalogo

AGSL

Collegamenti Angolari e Piatti

Progettista

Z.C.

> Angolare Liscio sottile -

S250 GD

3

CE

Soltech Soltech

AGSL

AGSL

AGSL

1991904L AGSL

> Commerciale

1992003L AGSL

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

P

S1

D1

D2

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

1992101L

50

55

70

70

1,5

17 x Ø5

2 x Ø11

1991904L

50

65

90

90

1,5

22 x Ø5

6 x Ø11

1992003L

50

90

105

105

2,0

19 x Ø5

6 x Ø11

> Valori statici Chiodo Anker

Gamma

Codice

Nt

1992101L

Collegamento Legno - Legno con 2 angolari per lato D1 [n°]

Collegamento Cemento - Legno con 2 angolari per lato

Fv,rk [kN] Nt,rk [kN] D1 [n°]

D2 [n°] Fv,rk [kN] Nt,rk [kN]

1992101L

70 x 70N

4 x 60

14

8,03

0,66

6

1

3,36

0,59

1991904L

90 x 90N

4 x 40

16

8,22

0,55

8

2

6,88

3,27

4 x 60

19

19,1

21,3

8

2

10,3

2,09

1992003L 105 x 105N

La verifica dell’ancoraggio sul lato cemento deve essere effettuata a parte e soddisfare le condizioni di taglio e trazione

120

Fv


Catalogo

Collegamenti Angolari e Piatti

ABR > Angolare con Rinforzi

> Commerciale

ABR

Progettista S250 GD

Z.C.

3

CE

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

P

S1

D1

D2

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

198ABR170

25

95

170

40

2

29 x Ø5

4 x Ø12

> Valori statici

Gamma

Collegamento Legno - Legno Chiodo Anker

Codice

198ABR170

Collegamento Cemento - Legno con 2 angolari per lato

Nt,rk

Fv,rk

Nt,rk

Fv,rk

[kN]

[kN]

[kN]

[kN]

9,8

16,9

25,2 / kmod

min 25,4 ; 24,6 / kmod

4 x 60

La verifica dell’ancoraggio sul lato cemento deve essere effettuata a parte e soddisfare le condizioni di taglio e trazione Resistenza della coppia di ancoraggi su cemento per singolo angolare: Nt = Nt,rdbolt ≥ Nt / 2 Fv = Fv,rdbolt ≥ Fv / 2

Posizionamento fissaggi:

Soltech

Nt

Fv

Sforzi a trazione Nt

Sforzi a taglio Fv

= chiodatura per tipo di fissaggio

121

Nt Fv


Catalogo

AG90

Collegamenti Angolari e Piatti S250 GD

Z.C.

> Angolare 90 x 110 nervato

3

Progettista

CE

Soltech

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

P

S1

D1

D2

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

1992701

50

110

90

50

3

21 x Ø5

6 x Ø13 = chiodatura parziale

AG90

> Valori statici

Codice

1992701

Collegamento Cemento - Legno con 2 angolari per lato

Collegamento Legno - Legno con 2 angolari per lato

Gamma Chiodo Anker

4 x 50

Chiodatura totale

Chiodatura parziale

D1

Fv,rk

D1

Fv,rk

D1

D2

Fv,rk

D1

D2

Fv,rk

[kN]

[kN]

[kN]

[kN]

21

22,1

12

18,0

13

2

32,9

6

2

26,3

Chiodatura totale

Chiodatura parziale

La verifica dell’ancoraggio sul lato cemento deve essere effettuata a parte e soddisfare le condizioni di taglio e trazione

122

Fv

Fv


Catalogo

AG170

Collegamenti Angolari e Piatti Z.C.

> Angolare 110 x 170 nervato

3

Progettista

CE

S250 GD

Soltech

= chiodatura parziale

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

P

S1

D1

D2

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

199110170L

25

95

170

110

3

53 x Ø5

9 x Ø13

AG170 > Valori statici

Codice

1992701

Collegamento Cemento - Legno con 2 angolari per lato

Collegamento Legno - Legno con 2 angolari per lato

Gamma Chiodo Anker

4 x 50

Chiodatura totale

Chiodatura parziale

D1

D1

Fv,rk

Fv,rk

Fv Chiodatura totale D1

D2

Fv,rk

Chiodatura parziale D1

D2

Fv,rk

[kN]

[kN]

[kN]

[kN]

53

24,9

22

13,9

35

4

75,3

11

4

48,7

La verifica dell’ancoraggio sul lato cemento deve essere effettuata a parte e soddisfare le condizioni di taglio e trazione

123

Fv


Catalogo

ABR255

Collegamenti Angolari e Piatti

Progettista

Z.C.

> Angolare 255x120x100 nervato

S250 GD

3

CE * ETA in lavorazione

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

P

S1

D1

D2

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

203ABR255

50

255

120

100

3,0

52 x Ø5 / 41 x Ø5

2 x Ø13 / 4 x Ø13

Nt

> Commerciale

Fv

Fv

ABR255 > Valori statici Fissaggio totale (1 angolare per lato)

Gamma

Fissaggio parziale (1 angolare per lato)

Codice

Chiodo Anker

D1 [N°]

D2 [N°]

Nt,Rk [kN]

Fv,rk [kN]

D1 [N°]

D2 [N°]

Nt,Rk [kN]

Fv,rk [kN]

203ABR255 (legno-legno)

4 x 50

52 + 41

-

18,8

45,9

30 + 23

-

15,9

38,0

203ABR255 (cemento-legno)

4 x 50

52

2

20,0

37,7

30

2

20,0

28,3

La verifica dell’ancoraggio sul lato cemento deve essere effettuata a parte e soddisfare le condizioni di taglio e trazione. Legno-Legno

Cemento-Legno

= chiodatura per fissaggio parziale

30 + 23

30 + 2 M12

124


Catalogo

NPB

Collegamenti Angolari e Piatti Z.C.

> Angolare 255x214x3

Progettista S250 GD

3

CE * ETA in lavorazione

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

S1

D1

D2

Codice

nr

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

203NPB255

50

255

214

3,0

52 x Ø5 / 41 x Ø5

2 x Ø13 / 4 x Ø13

NPB255 > Valori statici Nt

Fissaggio parziale (1 angolare per lato)

Gamma

Codice

Chiodo Anker

D1 [N°]

D2 [N°]

Nt,Rk [kN]

Fv,rk [kN]

203NPB255 (legno-legno)

4 x 50

11 + 15

-

23,9

20,8

203NPB255 (cemento-legno)

4 x 50

11

2

23,9

18,1

Fv

Fv

La verifica dell’ancoraggio sul lato cemento deve essere effettuata a parte e soddisfare le condizioni di taglio e trazione.

Legno-Legno

Cemento-Legno

= chiodatura per fissaggio parziale

11 + 15

11 + 2 M12

125


Catalogo

AG922

Collegamenti Angolari e Piatti Z.C.

> Angolare 150 x 121 nervato

3

Progettista S250 GD

CE

Soltech

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

P

S1

D1

D2

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

203AG922

50

150

121

79

2,5

(26+18) x Ø5

(2+2) x Ø13

AG922 > Valori statici

Codice

Chiodo Anker

D1 [N°]

203AG922 (legno-legno)

4 x 50

203AG922 (cemento-legno)

4 x 50

D2 [N°]

Nt,Rk [kN]

D1 [N°]

16 + 13

-

18,5

16

2

30,6

Cemento-Legno

Colonna-Legno

Fissaggio su trave 2 angolari per lato

D2 [N°]

Nt,Rk [kN]

Fv,rk [kN]

12 + 13

-

18,5

29,5

12

2

48,2

48,2

Colonna-Cemento

Nt

Legno-Legno

Fissaggio su colonna (2 angolari per lato)

Fissaggio su trave (2 angolari per lato)

Gamma

Fv

16 + 13

= chiodatura per tipo di fissaggio

16 + 2 M12

12 + 13

Fv

12 + 2 M12 La verifica dell’ancoraggio sul lato cemento deve essere effettuata a parte e soddisfare le condizioni di taglio e trazione

126


Catalogo

AKR

Collegamenti Angolari e Piatti Z.C.

> Angolare 203AKR095L

3

Progettista

CE

S250 GD

203AKR135L

203AKR165L

203AKR285L

Soltech 203AKR205L

203AKR245L

= chiodatura per fissaggio su colonna

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

P

S1

D1

D2

D3

D4

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

N° x Ø

N° x Ø

203AKR095L

25

65

95

88

3

9 x Ø5

1 x Ø11

1 x (13 x 24,5)

-

203AKR135L

25

65

135

88

3

14 x Ø5

1 x Ø11

1 x (13 x 24,5)

1 x Ø13

NEW 203AKR165L

25

65

165

88

3

15 x Ø5

1 x Ø11

1 x (13 x 24,5)

1 x Ø13

NEW 203AKR205L

25

65

205

88

3

20 x Ø5

1 x Ø11

1 x (13 x 24,5)

2 x Ø13

NEW 203AKR245L

25

65

245

88

3

22 x Ø5

1 x Ø11

1 x (13 x 24,5)

2 x Ø13

203AKR285L

25

65

285

88

3

28 x Ø5

1 x Ø11

1 x (13 x 24,5)

3 x Ø13

AKR > Valori statici Gamma

Chiodo Anker

Codice

-

203AKR095L 203AKR135L

Fissaggio su colonna (2 angolari per lato)

Fissaggio su trave (2 angolari per lato)

Fissaggio su trave 2 angolari per lato

D1 [N°]

D3 [N°]

Nt,Rk [kN]

D1 [N°]

D3 [N°]

Nt,Rk [kN]

Fv,rk [kN]

4 x 60

9

1

11,2

3

1

7,43

19,5

4 x 60

14

1

11,2

6

1

11,2

35,0

NEW 203AKR165L

Dati tecnici in aggiornamento: contattare l’ufficio tecnico SOLTECH

NEW 203AKR205L

Dati tecnici in aggiornamento: contattare l’ufficio tecnico SOLTECH

NEW 203AKR245L

Dati tecnici in aggiornamento: contattare l’ufficio tecnico SOLTECH 4 x 60

Fv

-

-

-

9

1

11,2

-

La verifica dell’ancoraggio sul lato cemento deve essere effettuata a parte e soddisfare le condizioni di taglio e trazione

Nt

Nt

203AKR285L

Fv

127


Catalogo

HTT

Collegamenti Angolari e Piatti

Progettista

Z.C.

> Angolare hold down

S250 GD

CE

Soltech

= fori da utilizzare sempre

N.B. non necessitano di piastrino di rinforzo

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

P

S1

D1

D2

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

203HTT16

50

70

406

61

3

26 x Ø5

1 x Ø17

203HTT22

50

70

559

61

3

32 x Ø5

1 x Ø17

> Valori statici

Nt

HTT

Gamma

Resistenza a trazione dell’ HTT

Codice

203HTT16/ 203HTT22

Chiodo Anker

D1* [N°]

D2 [N°]

Nt,Rk1 [kN]

Nt,Rk2 [kN]

4 x 40

14

1

18,52

(N°chiodi -3,5) x 1,84

4 x 50

15

1

24,70

(N°chiodi-3,5) x 2,22

4 x 60

17

1

30,87

(N°chiodi-3,5) x 2,36

D1* = numero di chiodi per il raggiungimento della portata massima dell’ HTT

{

Nt,rk1 x kmod /γm

Nt,rd = min

Nt,rk2 x kmod /γm

128

3


Catalogo

HD

Collegamenti Angolari e Piatti

Progettista S250 GD

Z.C.

> Angolare hold down

3

199HD620

Soltech 199HD540 199HD440

199HD340

> Commerciale

> Dimensionale Q.tà

L1

H

P

S1

D1

D2

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

199HD340

10

60

340

63

3

20 x Ø5

1 x Ø17

199HD440

10

60

440

63

3

30 x Ø5

1 x Ø17

199HD540

10

60

540

63

3

42 x Ø5

1 x Ø17

199HD620

10

80

620

83

3

52 x Ø5

1 x Ø21

Rondella

-

L1

L2

S2

D2

Modello

1991105056

10

56

50

10

Ø17

HD 340-440-540

1991107077

10

76

70

20

Ø22

HD 620 Nt

Gamma

HD > Valori statici Gamma Codice

199HD340

199HD440 con rondella

199HD540 con rondella

199HD620 con rondella

Resistenza a trazione dell’ HD (Nt,rk) Chiodo Anker 4 x 40 4 x 60 5 x 40 5 x 50 4 x 40 4 x 60 5 x 40 5 x 50 4 x 40 4 x 60 5 x 40 5 x 50 4 x 40 4 x 60 5 x 40 5 x 50

D1 [N°]

D2 [N°]

20 x Ø5

1 x Ø17

30 x Ø5

1 x Ø17

42 x Ø5

1 x Ø17

52 x Ø5

1 x Ø21

I valori di progetto della resistenza a trazione dell’ angolare HD si ricavano con la seguente formula:

Nt,rk legno [kN]

Nt, rk acciaio [kN]

Ancoraggio a terra

35,0

3,79

45,0

3,79

45,0

3,79

60,0

2,63

31,4 38,6 38,4 50,4 47,1 57,9 57,6 75,6 70,7 86,9 81,0 113,4 86,4 106,2 105,6 138,6

{

Nt,rk legno/γm

Nt,rd = min

Nt,rk acciaio/γacc

Nt,rdbolt

129

*Kt//

Nt,bolt//

*Il carico agente sul fissaggio a terra si ricava con la seguente formula: Nt,bolt//d = Kt// · Nt,d di conseguenza Nt,rdbolt ≥ Nt,bolt//d


Catalogo

Z.E.

> Hold down Piatto

> Commerciale

Progettista S355

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

S1

D1

D2

Codice

nr

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

STH300CL440

10

70

440

3

30 x Ø5

1 x Ø17

HD > Valori statici Gamma

Resistenza a trazione (Nt,rk)

Codice

Chiodi anker 4x60 [n°]

Tassello VE 16x145 [n°]

Nt,rk cls [kN]

Nt,rd cls [kN]

STH300CL440

30

1

26,6

17,7

I valori riportati nella scheda tecnica sono riferiti al collegamento più debole, per tale motivo la verifica dell’ancoraggio su cls può anche non essere svolta

130

Nt

HDP

Collegamenti Angolari e Piatti

3


Catalogo

Collegamenti Angolari e Piatti

AGPH > Angolare per pareti > Commerciale Q.tà

L1

H

P

S1

D1

D2

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

1994101

100

40

200

40

2

19 x Ø5

1 x Ø14

1994102

50

40

300

40

2

27 x Ø5

1 x Ø14

1994103

50

40

400

40

2

34 x Ø5

1 x Ø14

1994104

50

40

200

40

4

19 x Ø5

1 x Ø14

1994105

50

40

300

40

4

27 x Ø5

1 x Ø14

1994106

25

40

400

40

4

34 x Ø5

1 x Ø14

Piattino di rinforzo

-

L1

L2

S2

D2

-

-

1994201

50

40

43

10

Ø14

-

-

> Angolare

> Commerciale Q.tà

L1

H

P

S1

D1

D2

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

1992801

100

40

155

50

3,0

18 x Ø5

3 x Ø11

> Angolare

> Commerciale

CE

Z.C.

S250 GD

CE

Z.C.

S250 GD

CE

Z.C.

S250 GD

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

P

S1

D1

D2

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

1992301

150

40

50

50

2,5

8 x Ø5

2 x Ø11

1992302

100

40

90

90

3

16 x Ø5

4 x Ø14

AGPO

S250 GD

> Dimensionale

Gamma

AGPS

Z.C.

> Dimensionale

Gamma

AGPM

Catalogo

> Angolare

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

P

S1

D1

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

1993101

100

90

65

65

2,0

16 x Ø5

131

CE

3


Catalogo

AGPF

Collegamenti Angolari e Piatti

> Angolare forato

> Commerciale Q.tà

L1

H

P

S1

D1

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

1994601

200

20

40

40

2,0

4 x Ø5

1994602

200

40

40

40

2,0

8 x Ø5

1994603

150

60

40

40

2,0

12 x Ø5

1994604

200

40

50

50

2,0

10 x Ø5

1994605

150

40

60

60

2,0

12 x Ø5

1994611

100

50

60

60

2,5

12 x Ø5

1994612

100

60

60

60

2,5

18 x Ø4

1994613

100

80

60

60

2,5

24 x Ø5

1994614

100

100

60

60

2,5

30 x Ø5

1994615

100

60

80

80

2,5

24 x Ø5

1994616

50

80

80

80

2,5

32 x Ø5

1994617

50

100

80

80

2,5

40 x Ø5

1994618

50

60

100

100

2,5

30 x Ø5

1994619

50

80

100

100

2,5

40 x Ø5

1994620

50

100

100

100

2,5

50 x Ø5

1994621

100

40

90

90

2,5

18 x Ø5

Z.C.

> Angolare inclinato a 135°

> Commerciale

S250 GD

S250 GD

CE

Z.C.

S250 GD

CE

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

D1

D2

D3

S1

Codice

nr

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

mm

1995301

100

65

90

Ø5 x 20

2 x Ø11

-

2,5

1995302

100

90

100

Ø5 x 28

6 x Ø11

2 x Ø12

3,0

SPO

Z.C. > Dimensionale

Gamma

AGPI

Catalogo

> Supporto

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

S1

D1

Codice

nr

mm

mm

mm

N° x Ø

1994301

100

36

170

1,5

9 x Ø5

1994302

100

36

210

1,5

13 x Ø5

1994303

100

36

250

1,5

17 x Ø5

132

CE

3


Catalogo

Collegamenti Angolari e Piatti

Catalogo

T - GNT > Giunto per ancoraggio

> Commerciale

S250 GD

CE

Z.C.

S250 GD

CE

S250 GD

CE

Z.C.

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

M1

D1

D2

S1

Codice

nr

mm

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

mm

1996201

100

50

160

30

9 x Ø5

2 x Ø13

3,0

1996202

100

50

180

30

11 x Ø5

3 x Ø13

3,0

1996203

100

50

200

30

13 x Ø5

3 x Ø13

3,0

CNI > Cunei di fissaggio > Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

P

D1

S1

Codice

nr

mm

mm

mm

N° x Ø

mm

1996401

40

45

90

90

16 x Ø5

2,0

1996402

40

75

130

130

20 x Ø5

2,0

1996403

20

95

170

170

24 x Ø5

2,0

1996404

20

130

210

210

32 x Ø5

2,0

1996405

20

150

250

250

40 x Ø5

2,0

PCL > Piastre di collegamento > Commerciale

Z.C.

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

D1

D2

D3

S1

Codice

nr

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

N° x Ø

mm

1995001

50

65

170

20 x Ø5

8 x Ø7

2 x Ø11

2,5

1995002

50

90

190

28 x Ø5

6 x Ø11

2 x Ø13

3,0

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

D1

D2

S1

Codice

nr

mm

mm

N° x Ø

N° x Ø

mm

1995101

150

40

95

8 x Ø5

2 x Ø11

2,5

1995102

100

40

175

16 x Ø5

4 x Ø10

3,0

1995103

100

55

135

16 x Ø5

2 x Ø11

2,0

133

3


Catalogo

NSF

Collegamenti Angolari e Piatti Z.C.

> Nastro forato

> Commerciale

Progettista S250 S350 GD GD

CE

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

B

L

D1

S1

Codice

nr

mm

mm

Ø

mm

1995401

1

40

50000

Ø5

1,5

1995402

1

60

50000

Ø5

1,5

1995403

1

80

25000

Ø5

1,5

1995502

1

40

50000

Ø5

3,0

Accessori

-

Descrizione

1995701

1

Porta nastro forato da 40mm

1995702

1

Porta nastro forato da 60-80mm

NSF > Valori statici

4 x 40 1995401 1995402 1995403 1995501

Resistenza a trazione Nastro forato Nt,rk [kN]

Resistenza a taglio Chiodo Anker Fv,rk [kN]

Gamma

40 x 50000 60 x 50000 80 x 25000 40 x 50000

1,600

4 x 50 1,661

4 x 60 1,722

I valori di progetto della resistenza del nastro forato si ricavano con la seguente formula:

4 x 70

Nt,rk

1,783

15,8 23,6 31,5 26,7

{

Nt,rk acciaio/γacc

Nt,rd = min

Fv,rk · kmod · N° chiodi γm2

Nt

134

3


Catalogo

PSF

Collegamenti Angolari e Piatti Z.C.

> Piastre forate

> Commerciale

Progettista S250 S350 GD GD

> Commerciale

> Dimensionale

3

CE

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

D1 Ø5

S1

Gamma

Q.tà

B

L

D1

S1

Codice

nr

mm

mm

mm

Codice

nr

mm

mm

Ø

mm

1994801

20

40

1200

120

2,0

1994835

5

340

1200

1020

2,5

1994802

20

60

1200

180

2,0

1994836

5

360

1200

1080

2,5

1994803

20

80

1200

240

2,0

1994837

5

380

1200

1140

2,5

1994804

10

100

1200

300

2,0

1994838

5

400

1200

1200

2,5

1994805

10

120

1200

360

2,0

1994901

200

40

120

12

2,0

1994806

10

140

1200

420

2,0

1994902

100

40

160

16

2,0

1994807

10

160

1200

480

2,0

1994903

150

50

200

25

2,0

1994808

10

180

1200

540

2,0

1994904

150

60

140

21

2,0

1994809

5

200

1200

600

2,0

1994905

100

60

200

30

2,0

1994810

5

220

1200

660

2,0

1994906

100

60

240

36

2,0

1994811

5

240

1200

720

2,0

1994907

50

80

200

40

2,0

1994812

5

260

1200

780

2,0

1994908

50

80

240

48

2,0

1994813

5

280

1200

840

2,0

1994909

50

80

300

60

2,0

1994814

5

300

1200

900

2,0

1994910

50

100

140

35

2,0

1994815

5

320

1200

960

2,0

1994911

50

100

200

50

2,0

1994816

5

340

1200

1020

2,0

1994912

50

100

240

60

2,0

1994817

5

360

1200

1080

2,0

1994913

50

100

260

70

2,0

1994818

5

380

1200

1140

2,0

1994914

50

100

300

80

2,0

1994819

5

400

1200

1200

2,0

1994915

20

100

400

100

2,0

1994820

20

40

1200

120

2,5

1994916

20

100

500

125

2,0

1994821

20

60

1200

180

2,5

1994917

50

120

200

60

2,0

1994822

20

80

1200

240

2,5

1994918

50

120

240

72

2,0

1994823

10

100

1200

300

2,5

1994919

50

120

260

82

2,0

1994824

10

120

1200

360

2,5

1994920

50

120

300

90

2,0

1994825

10

140

1200

420

2,5

1994921

15

120

400

120

2,0

1994826

10

160

1200

480

2,5

1994922

15

120

500

150

2,0

1994827

10

180

1200

540

2,5

1994923

15

140

400

140

2,0

1994828

5

200

1200

600

2,5

1994924

15

140

500

175

2,0

1994829

5

220

1200

660

2,5

1994925

15

160

400

160

2,0

1994830

5

240

1200

720

2,5

1994926

15

160

500

200

2,0

1994831

5

260

1200

780

2,5

1994927

15

160

400

180

2,0

1994832

5

280

1200

840

2,5

1994928

15

180

500

225

2,0

1994833

5

300

1200

900

2,5

1994929

15

180

300

180

2,0

1994834

5

320

1200

960

2,5

135


Progettista

Collegamenti Angolari e Piatti

Progettista

3

> Verifica statica delle piastre forate Le piastre forate sono previste per la trasmissione delle forze di trazione nei collegamenti. Un collegamento deve essere composto da due bandelle forate fissate parallelamente. Come elementi di fissaggio possono essere utilizzati chiodi Anker Ø 4 o viti con collare rinforzato Ø5, Lo spessore minimo del legno e le distanze minime per i fissaggi sono da intendersi secondo la norma EN 1995-1-1. Il disegno della chiodatura deve essere eseguito in modo tale che il suo baricentro si trovi sulla linea di azione della forza. Devono essere utilizzati soltanto quei fori il cui baricentro disti almeno 6mm dal margine della piastra forata.

Per il calcolo del collegamento seguire le seguenti indicazioni: Resistenza dei fissaggi:

Fv,rd = N° chiodi · kmod / 1,3 · Fv,rkchiodo

Resistenza della piastra forata: Nt,rd = 0,9 · Anet · fu,k / γm2

dove Anet = 0,75 · L1 · S1

{

Fv,rd

Rd = min

Nt,rd

Nt

136

e

γm2 = 1,25


Un Mondo di Soluzioni per le costruzioni in legno

4

Collegamenti Autofilettanti per Legno

137


Catalogo

Collegamenti Autofilettanti per Legno - Gamma prodotti

4

Catalogo

5

6

WBS 8

10

12

6

WBSX 8

8

10

50

60

80

100

160

70

80

80

200

BSW

200

120

300

300 400

400 400 400

400

VBSF 16

Ø5

RVS Ø6 Ø8

800

RVSF 8 10

Ø 10

8

BSF 10

12

8

BSFS 10

12

6,5

8,2

100

120

160

120

160

200

65

80

280

WT

160 400

160 220

400

330 220

138

2200


Catalogo

Collegamenti Autofilettanti per Legno - Gamma prodotti

4

Catalogo

VCF 5

4

6

BSD 8

WS 5-7

6

8

VTE 10

12

16

25

40

60

200

73

20

40

50

50

60

CK

70 100

360 100 200

VTF 8

10

50

60

500 233

500

450

340

VTEC 6,5

3,5

120

30

WBS Mini 4,0 4,5 30

4,0

40

LONG LIFE 4,5 5,0

30

40

WBSX Mini 4,5 5,0

50

30

40

200 160 50

50 70

200

60 80

VTRX 5 40

VTR 3,5 45

VD 5

6 40

VTLC 8 40

50 80

8

VNT - X 4,5 5,0 50

80

VFA 6.3

5.5

60

50

50

60

CSF

55

80 90

CSFT

120

139

70


Catalogo

Come scegliere un collegamento Autofilettante

Vite con testa svasata

Catalogo

4

WBS+R

WBS

Buona compressione degli elementi da collegare, ma il carico ad estrazione non è equilibrato

La rondella sottovite aumenta la resistenza a penetrazione ed estrazione dalla parte della testa

Vite con testa larga

L’utilizzo della rondella sottovite evita la svasatura nella piastra

Utilizzo con piastra metallica con foro svasato nella piastra

VTLC

VCF

CK

BSF

La testa larga permette una buona base di appoggio se utilizzata con una piastra metallica

La testa cilindrica con collare rinforzato permette di avere dei buon valori di resistenza a taglio nei collegamenti con piastre metalliche

Il chiodo CK con sottotesta rinforzato permette di avere dei buoni valori di resistenza a taglio nei collegamenti con piastre metalliche

La testa cilindrica ridotta ha il vantaggio di poter essere inserita nel legno anche in profondità, questo per poter raggiungere valori di resistenza a estrazione equilibrati

La testa larga permette di avere una elevata resistenza a penetrazione della testa

Buona tenuta all’estrazione della parte filettata

Vite con filetto intero e doppio filetto BSV

WT

=

=

=

=

Il doppio filetto lavora come una vite tutto filetto, ma la sua applicazione rimane più difficoltosa, in quanto si deve centrare perfettamente la zona non filettata

Il filetto totale permette una resistenza all’estrazione uniforme nel collegamento legno-legno. La sua forma interamente filettata fa si che il carico si distribuisca uniformemente

140


Catalogo

Come scegliere un collegamento Autofilettante

4

Catalogo

Vite VBF

Può essere utilizzata su travi di grosse dimensioni, dove è necessario un rinforzo strutturale a scomparsa che distribuisca i carichi su tutte le lamelle del trave

WS

Il doppio filetto consente di mantenere la distanza tra i due elementi in legno cosi da non comprimere l’isolante

La vite a perno autoforante ha il vantaggio di forare la piastra interna e il legno contemporaneamente e mantiene la funzione di perno di collegamento

VD Il filetto contrario permette di regolare l’altezza del listone e lo vincola allo scorrimento sull’asse della vite assumendo la funzione di distanziale

Galvanizzato Bianco trattamento elettrolitico di zincatura che mantiene la superficie uniforme senza rovinare il materiale di base

Galvanizzato Giallo trattamento elettrolitico di zincatura che mantiene la superficie uniforme e lubrificata senza rovinare il materiale di base

WBS mini

Il particolare piastrino inox e la vite testa ridotta rinforzata permettono il fissaggio dei listoni con fresata semplice e la removibilità in caso di manutenzione

La testa ridotta permette l’inserimento nell’angolo della perlina senza danneggiare l’incastro maschio

Z.G.

Permette di realizzare un collegamento meccanico tra due elementi in legno

VTRX

VTR

Z.E.

VTF

BDS

N.K

D.R.

Galvanizzato Nichel Trattamento di zinco nichel + sigillante per contrastare la corrosione con una durata di almeno 2-3 volte maggiore

Dracomet trattamento superficiale ad alta durabilità contro la corrosione

141

Il parziale filetto e la punta a fresa permettono la compressione del listone con il travetto della sottostruttura

Inox A2

Inox A4

Inox A2 Acciaio inossidabile

Inox A4 Acciaio inossidabile


Catalogo

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Tipo di testa

Tipo di filetto

Preforo

Punta

Gambo vite

Materiale

Trattamento

Strutturale

Svasata Torx con svasatore

Parziale Profondo Tagliente

Solo nei legni molto duri

fresa

Ridotto + alesatore

Acciaio al carbonio

Galvanico Giallo Lubrificata

Strutturale

Svasata Torx

Parziale Spaziato

Consigliato sempre

No

Ridotto

Acciaio Inox A2

Strutturale

Larga Torx

Parziale Profondo Tagliente

Solo nei legni molto duri

Incisa

Ridotto + alesatore

Acciaio al carbonio

Galvanico Giallo Lubrificata

Strutturale

Ridotta cilindrica Torx

Tutto filetto Profondo Tagliente

Solo nei legni molto duri

Incisa

Filetto intero

Acciaio al carbonio

Galvanico Giallo Lubrificata

Strutturale

Svasata Torx con svasatore

Tutto filetto Profondo Tagliente

Solo nei legni molto duri

Lama

Filetto intero

Acciaio al carbonio

Galvanico Giallo Lubrificata

Strutturale

Ridotta Torx

Doppio Stretto

No

Incisa

Doppio Filetto

Acciaio al carbonio

Dracomet

Strutturale

Esagonale C/Rondella

Parziale Spaziato

Preforo

No

Tutto Filetto

Acciaio al carbonio

Galvanico bianca

Strutturale metallo legno

Cilindrica con collare rinforzato Torx

Spaziato

No

No

-

Acciaio al carbonio

Galvanico bianca

Strutturale metallo legno

Piatta con collare rinforzato

antistrappo

No

No

No

Acciaio al carbonio

Galvanico bianca

Strutturale distanziale

Svasata Torx con svasatore

Doppio filetto Profondo Tagliente

No

Incisa

Ridotto + alesatore

Acciaio al carbonio

Galvanico Giallo Lubrificata

Strutturale Spinotto

Testa ridotta Torx

Stretto corto

No

Punta ferro

Liscio

Acciaio al carbonio

Dracomet

Multiuso

Esagonale

Stretto Poco Profondo

Consigliato sempre

No

Ø = Filetto

acciaio

Galvanico Bianca

Multiuso

Chiave laterale + Torx

Stretto + Metrico

Consigliato sempre

No

Ø = Filetto

acciaio

Galvanico Bianca

Coperture

Esagonale C/Rondella

Stretto per legno

No

No

Ø = Filetto

acciaio

Galvanico Bianca

BSW BSF

BSFS WT VBF VCF CK Chiodo

BSD WS VTE VTF VTEC

4

Tipo di utilizzo

WBS WBSX

Catalogo

142


Catalogo

Collegamenti Autofilettanti per Legno

4

Catalogo

Tipo di utilizzo

Tipo di testa

Tipo di filetto

Preforo

Punta

Gambo vite

Materiale

Trattamento

Fissaggio medio leggero rivestimenti pavimenti

Svasata Torx con svasatore

Parziale Profondo Tagliente

No

fresa

Ridotto + alesatore

Acciaio al carbonio

Galvanico Giallo Lubrificata

Fissaggio medio leggero rivestimenti pavimenti

Svasata Torx con svasatore

Parziale Profondo Tagliente

No

fresa

Ridotto + alesatore

Acciaio al carbonio

Zinco Nichel + 3

Fissaggio medio leggero rivestimenti pavimenti

Svasata Torx con svasatore

Parziale Profondo Tagliente

No

fresa

Ridotto + alesatore

Acciaio Inox A2

-

VTRX

Fissaggio medio leggero rivestimenti pavimenti

Svasata ridotta Torx

Totale Profondo Tagliente

No

No

Tutto Filetto

Acciaio InoxA2

-

VTR

Fissaggio medio leggero rivestimenti pavimenti

Svasata ridotta Torx

Parziale Profondo Tagliente

No

No

Ridotto

Acciaio al carbonio

Galvanico Giallo Lubrificata

VD

Fissaggio medio leggero rivestimenti pavimenti

Cilindrica Torx

Doppio filetto inverso

No

No

Doppio Filetto

Acciaio al carbonio + Inox A2

Verniciate

VTLC

Fissaggio con piastra metallica

Larga

Tutto Filetto Profondo Tagliente

No

Fresa

Filettato

Acciaio al carbonio

Dracomet

VNT

Fissaggio medio leggero rivestimenti pavimenti

Svasata Torx con svasatore

Parziale Profondo Tagliente

No

No

Ridotto

Acciaio al carbonio

Galvanico Giallo Lubrificata

Fissaggio Legno Metallo

Svasata Torx con svasatore

Autofilettante da metallo

No

Punta autoforante per metallo

Filettato

Acciaio al carbonio

Galvanico Bianca

Fissaggio medio leggero rivestimenti pavimenti tavolati

Piatta

No

No

No

Acciaio

Nessun trattamento

Fissaggio per membrane di copertura

Piatta Larga

No

No

No

Acciaio

WBS Mini

LONG LIFE

WBSX Mini

VFA

CSF

CSFT

Elico Antistrappo

Liscio

Galvanica Caldo Rame

143


WBS

> Vite Torx da Costruzione testa svasata Filetto parziale

144

Soltech


Catalogo

> Vite Torx da Costruzione testa svasata Filetto parziale

Inserto Torx ISO 10664 Incluso nella confezione

Catalogo Z.G.

4

CE

Impronta Torx ISO 10664: il miglior sistema per trasmettere il carico di serraggio annullando lo sforzo di spinta ed evitando il rovinarsi della testa

Forma speciale rinforzata e auto svasante

Viti Da Costruzione per Legno

WBS

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Il trattamento Galvanico Giallo protegge la vite contro la corrosione e la sua superficie lubrificata ne riduce lo sforzo di avvitamento.

Gambo ridotto rispetto al filetto per aumentare la forza di compressione dalla testa. Alesatore per facilitare lâ&#x20AC;&#x2122;inserimento senza danneggiare le fibre

Il particolare filetto profondo e tagliente. garantisce un avanzamento regolare con il minimo sforzo evitando fessurazioni e aumentando la resistenza allâ&#x20AC;&#x2122;estrazione

La punta fresa garantisce un inserimento nel legno graduale senza sforzi che possano creare spaccature

145


Catalogo

WBS

Collegamenti Autofilettanti per Legno Z.G.

> Viti Torx da Costruzione testa svasata Filetto parziale

> Commerciale

> Dimensionale

Catalogo

> Commerciale

4

CE

> Dimensionale

Gamma Gamma disponibili

Q.tà

d1

L

Lf

Tfix

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf

Tfix

Codice

nr -

Ø mm

mm

mm

mm

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

mm

1655050

200

5

50

30

20

16580320

50

8

320

80

220

1655060

200

5

60

35

25

16580340

50

8

340

80

240

1655070

200

5

70

40

30

16580360

50

8

360

80

260

1655080

200

5

80

50

30

16580380

50

8

380

80

280

1655090

200

5

90

55

35

16580400

50

8

400

80

300

1655100

200

5

100

60

40

16510100

50

10

100

60

40

1655120

200

5

120

60

60

16510120

50

10

120

80

40

1656060

200

6

60

30

30

16510140

50

10

140

80

60

1656070

200

6

70

40

30

16510160

50

10

160

80

80

1656080

200

6

80

40

40

16510180

50

10

180

80

100

1656090

200

6

90

50

40

16510200

50

10

200

80

120

1656100

100

6

100

50

50

16510220

50

10

220

100

140

1656120

100

6

120

75

45

16510240

50

10

240

100

160

1656140

100

6

140

75

65

16510260

50

10

260

100

180

1656160

100

6

160

75

85

16510280

50

10

280

100

200

1656180

100

6

180

75

105

16510300

50

10

300

100

200

1656200

100

6

200

75

125

16510320

50

10

320

100

220

1656220

100

6

220

75

145

16510340

50

10

340

100

240

1656240

100

6

240

75

165

16510360

50

10

360

100

260

1656260

100

6

260

75

185

16510380

50

10

380

100

280

1656280

100

6

280

75

205

16510400

50

10

400

100

300

1656300

100

6

300

75

225

16512160

50

12

160

80

80

16580080

100

8

80

50

30

16512200

50

12

200

80

120

16580100

100

8

100

60

40

16512240

50

12

240

100

160

16580120

100

8

120

80

40

16512280

50

12

280

100

220

16580140

100

8

140

80

60

16512320

50

12

320

100

240

16580160

100

8

160

80

80

16512360

50

12

360

100

280

16580180

100

8

180

80

100

16512400

50

12

400

100

320

16580200

100

8

200

100 80

100

16512440

50

12

440

120

360

16580220

100

8

220

100 80

120

16512480

50

12

480

120

360

16580240

100

8

240

100 80

140

16512520

50

12

520

120

400

16580260

100

8

260

100 80

160

16512560

50

12

560

120

440

16580280

100

8

280

100 80

180

16512600

50

12

600

120

480

16580300

100

8

300

100 80

200

146


Progettista

Collegamenti Autofilettanti per Legno

4

Progettista

WBS > Dimensionale Descrizione

Diametro nominale [d1]

-

5,0mm

6,0mm

8,0mm

10,0mm

12,0mm

[dk]

10

12,0

15,0

18,5

21,5

Diametro gambo

[ds]

3,65

4,25

5,80

7,00

8,00

Diametro nocciolo

[d2]

3,50

4,0

5,20

6,20

7,0

Impronta Torx

[Tx]

T-25

T-30

T-40

T-40

T-50

[My,k]

-

10 Nm

20 Nm

30 Nm

42 Nm

[fy,k]

1000 N/mm²

1000 N/mm²

1000 N/mm²

1000 N/mm²

900 N/mm²

9,4 N/mm²

9,4 N/mm²

9,4 N/mm²

9,4 N/mm²

9,4 N/mm²

Diametro testa

Momento di snervamento Resistenza caratteristica di snervamento

Parametro caratteristico penetrazione testa [fhead,k]

WBS > Valori statici

Nt

Fv

Nt Nt

Fv

Nt

Gamma

Fv Fv

Fv

Fv

Codice

d1 x L

Resistenza a estrazione [kN]

Resistenza sottotesta [kN]

-

-

Nt,rk

Nt,head,rk

Fv,rk

Fv,rk 90°

Acciaio [mm]

Fv,rk

1655050

5 x 50

1,47

1,00

1,17

1,00

2

1,22

1655060

5 x 60

1,71

1,00

1,17

1,00

2

1,22

1655070 1655080 1655090

5 x 70 5 x 80 5 x 90

1,96 2,45 2,70

1,00 1,00 1,00

1,17 1,17 1,17

1,00 1,00 1,00

2 2 2

1,22 1,22 1,22

1655100

5 x 100

2,94

1,00

1,17

1,00

2

1,22

1655120

5 x 120

2,94

1,00

1,17

1,00

2

1,22

1656060

6 x 60

1,76

1,45

1,41

1,02

3

1,79

1656070

6 x 70

2,35

1,45

1,60

1,15

3

1,79

1656080

6 x 80

2,35

1,45

1,75

1,26

3

1,79

1656090

6 x 90

2,94

1,45

1,83

1,39

3

1,79

1656100

6 x 100

2,94

1,45

1,83

1,39

3

1,79

1656120

6 x 120

4,40

1,45

1,83

1,39

3

1,79

1656140

6 x 140

4,40

1,45

1,83

1,39

3

1,79

1656160

6 x 160

4,40

1,45

1,83

1,39

3

1,79

1656180

6 x 180

4,40

1,45

1,83

1,39

3

1,79

1656200

6 x 200

4,40

1,45

1,83

1,39

3

1,79

1656220

6 x 220

4,40

1,45

1,83

1,39

3

1,79

1656240

6 x 240

4,40

1,45

1,83

1,39

3

1,79

1656260

6 x 260

4,40

1,45

1,83

1,39

3

1,79

1656280

6 x 280

4,40

1,45

1,83

1,39

3

1,79

1656300

6 x 300

4,40

1,45

1,83

1,39

3

1,79

16580080

8 x 80

3,91

2,25

2,31

1,89

4

3,26

16580100

8 x 100

4,70

2,25

3,20

2,76

4

3,26

16580120

8 x 120

6,27

2,25

3,20

2,76

4

3,26

16580140

8 x 140

6,27

2,25

3,20

2,76

4

3,26

16580160

8 x 160

6,27

2,25

3,20

2,76

4

3,26

Resistenza a taglio legno - legno [kN]

Resistenza a taglio acciaio - legno [kN]

I valori forniti devono essere verificati dal progettista responsabile

147


Progettista

Collegamenti Autofilettanti per Legno

4

Progettista

WBS > Valori statici

Dimensioni

Gamma

Nt

Fv

Fv

Nt Nt

Nt

Fv Fv

Fv

Fv

Codice

d1 x L

Resistenza a estrazione [kN]

Resistenza sottotesta [kN]

-

-

Nt,rk

Nt,head,rk

Fv,rk

Fv,rk 90°

Acciaio [mm]

Fv,rk

16580180

8 x 180

6,27

2,25

3,20

2,76

4

4,14

16580200

8 x 200

6,27

2,25

3,20

2,76

4

4,14

16580220

8 x 220

6,27

2,25

3,20

2,76

4

4,14

16580240

8 x 240

6,27

2,25

3,20

2,76

4

4,14

16580260

8 x 260

6,27

2,25

3,20

2,76

4

4,14

16580280

8 x 280

6,27

2,25

3,20

2,76

4

5,24

16580300

8 x 300

6,27

2,25

3,20

2,76

4

5,24

16580320

8 x 320

6,27

2,25

3,20

2,76

4

5,24

16580340

8 x 340

6,27

2,25

3,20

2,76

4

5,24

16580360

8 x 360

6,27

2,25

3,20

2,76

4

6,13

16580380

8 x 380

6,27

2,25

3,20

2,76

4

6,13

16580400

8 x 400

6,27

2,25

3,20

2,76

4

6,13

16510100

10 x 100

4,34

3,44

3,27

2,73

5

4,2

16510120

10 x 120

7,12

3,44

4,75

4,61

5

4,5

16510140

10 x 140

7,12

3,44

4,75

4,61

5

4,7

16510160

10 x 160

7,12

3,44

4,75

4,61

5

5,0

16510180

10 x 180

7,12

3,44

4,75

4,61

5

5,3

16510200

10 x 200

7,12

3,44

4,75

4,61

5

5,6

16510220

10 x 220

8,90

3,44

4,75

4,61

5

5,8

16510240

10 x 240

8,90

3,44

4,75

4,61

5

6,2

16510260

10 x 260

8,90

3,44

4,75

4,61

5

6,4

16510280

10 x 280

8,90

3,44

4,75

4,61

5

6,7

16510300

10 x 300

8,90

3,44

4,75

4,61

5

7,0

16510320

10 x 320

8,90

3,44

4,75

4,61

5

7,2

16510340

10 x 340

8,90

3,44

4,75

4,61

5

7,4

16510360

10 x 360

8,90

3,44

4,75

4,61

5

7,6

16510380

10 x 380

8,90

3,44

4,75

4,61

5

7,8

16510400

10 x 400

8,90

3,44

4,75

4,61

5

8,0

16512160

12 x 160

8,54

4,64

5,81

5,56

6

6,2

16512200

12 x 200

8,54

4,64

5,81

5,56

6

6,8

16512240

12 x 240

10,68

4,64

5,81

5,56

6

7,5

16512280

12 x 280

10,68

4,64

5,81

5,56

6

8,2

16512320

12 x 320

10,68

4,64

5,81

5,56

6

8,8

16512360

12 x 360

10,68

4,64

5,81

5,56

6

9,5

16512400

12 x 400

10,68

4,64

5,81

5,56

6

10,1

16512440

12 x 440

12,82

4,64

5,81

5,56

6

10,8

16512480

12 x 480

12,82

4,64

5,81

5,56

6

11,4

16512520

12 x 520

12,82

4,64

5,81

5,56

6

12,1

16512560

12 x 560

12,82

4,64

5,81

5,56

6

12,8

16512600

12 x 600

12,82

4,64

5,81

5,56

6

13,5

Resistenza a taglio legno - legno [kN]

Resistenza a taglio acciaio - legno [kN]

I valori forniti devono essere verificati dal progettista responsabile

148


Progettista

Collegamenti Autofilettanti per Legno

WBS > Note generali

I valori di progetto si ricavano con la seguente formula:

Classe di servizio

Classi di durata di carico (k,mod)

-

PERM-

LUNGA

MEDIA

BREVE

IST.

1

0,60

0,70

0,80

0,9

1

2

0,60

0,70

0,80

0,9

1

3

0,50

0,55

0,65

0,7

0,9

Coefficiente di sicurezza γm = 1,5

Distanze minime consigliate Angolo tra forza e fibre = 0°

Angolo tra forza e fibre = 90°

Ø

5

6

8

10

12

5

6

8

10

12

A1

35

42

56

70

84

15

18

24

30

36

A2

15

18

24

30

36

15

18

24

30

36

A3c

15

18

24

30

36

15

18

24

30

36

A3t

35

42

56

70

84

25

42

56

70

84

A4c

15

18

24

30

36

15

18

24

30

36

A4t

10

12

16

20

24

20

24

32

40

48

Valori secondo UNI EN 1995 ( EC5 ) / DM 14-01-2008 ( NTC 2008 )

149

Progettista

4


Catalogo

RSV

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Z.G.

> Rondelle sottovite da utilizzare con WBS

> Commerciale

Progettista

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

Vite

Ø int

Ø est

S1

H

Codice

nr

Ø

mm

mm

mm

mm

164R05

100

5

5,5

14

1,0

3,0

164R06

100

6

7.5

19,5

1,5

4,6

164R08

100

8

8,5

24,5

2,5

5,4

164R10

100

10

10,8

30

2,7

6,4

RSV > Valori statici Vite

Resistenza sottotesta [kN]

Ø

Nt,head,rk [kN]

164R05

5

164R06

6

4,62

164R08

8

7,21

10

11,60

Gamma

164R10

RSVF

Nt

Nt

>Rondelle sottovite a filo da utilizzare con WBS

Migliora la resistenza a penetrazione della testa senza creare impedimenti o spessori fastidiosi

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

Ø int

Ø est

Codice

nr

mm

mm

164RS08

100

8,4

25,0

164RS10

100

10,5

30,0

150

Z.G.

4


Catalogo

> Vite Torx da Costruzione testa svasata filetto parziale

> Commerciale

Catalogo Inox A2

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

16360070

100

6

70

42

16360080

100

6

80

48

16360090

100

6

90

54

16360100

100

6

100

70

16360120

100

6

120

70

16360140

100

6

140

70

16360160

100

6

160

70

16360180

100

6

180

70

16360200

100

6

200

70

16380080

100

8

80

50

16380100

100

8

100

80

16380120

100

8

120

80

16380140

100

8

140

80

16380160

100

8

160

80

16380180

100

8

180

80

16380200

100

8

200

80

16380220

100

8

220

80

16380240

100

8

240

80

16380260

100

8

260

80

16380280

100

8

280

80

16380300

100

8

300

80

Impronta Torx ISO 10664, il miglior sistema per trasmettere le capacità di serraggio annullando lo sforzo di spinta ed evitando il rovinarsi della testa

Testa svasata

Costruita interamente in Acciaio Inox A2

Filetto passo stretto

WBSX > Dati tecnici Descrizione

Diametro nominale [d1] 6,0mm

8,0mm

Diametro testa

[dk]

12,0mm

15,0mm

Diametro nocciolo

[d2]

4,25mm

6,0mm

Impronta Torx

[Tx]

T- 25

Tx-40

Momento di snervamento

[My,k]

6,3 Nm

13,0 Nm

Torsione

[ftor,k]

6,0 Nm

15,0 Nm

7,1 kN

13,0 kN

Resistenza caratteristica a trazione [ftens,k]

RSVX

4

Viti Da Costruzione per Legno

WBSX

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Inox A2

> Rondelle sottovite in acciaio INOX

> Commerciale

Consigliabile preforare

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

Vite

Ø int

Ø est

S1

H

Codice

nr

Ø

mm

mm

mm

mm

164RX06

100

6

7.5

19,5

1,5

4,6

164RX08

100

8

8,5

24,5

2,5

5,4

151


BSW

> Vite Torx da Costruzione a Testa larga filetto parziale

152

Soltech


BSW

Collegamenti Autofilettanti per Legno

> Vite Torx da Costruzione a Testa larga Filetto Parziale

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf

Tfix

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

mm

BSW08080

50

8

80

54

26

BSW08100

50

8

100

54

46

BSW08120

50

8

120

54

66

BSW08140

50

8

140

84

56

BSW08160

50

8

160

84

76

BSW08180

50

8

180

100

80

BSW08200

50

8

200

100

100

BSW08220

50

8

220

100

120

BSW08240

50

8

240

100

140

BSW08260

50

8

260

100

160

BSW08280

50

8

280

100

180

BSW08300

50

8

300

100

200

BSW08320

50

8

320

100

220

BSW08340

50

8

340

100

240

BSW08360

50

8

360

100

260

BSW08380

50

8

380

100

280

BSW08400

50

8

400

100

300

BSW10200

25

10

200

100

100

BSW10220

25

10

220

100

120

BSW10240

25

10

240

100

140

BSW10260

25

10

260

100

160

BSW10280

25

10

280

100

180

BSW10300

25

10

300

100

200

BSW10320

25

10

320

100

220

BSW10340

25

10

340

100

240

BSW10360

25

10

360

100

260

BSW10380

25

10

380

100

280

BSW10400

25

10

400

100

300

Trattamento Galvanico giallo lubrificato

Alesatore per facilitare l’inserimento nel legno della parte non filettata

Il particolare filetto profondo e tagliente garantisce un avanzamento regolare con il minimo sforzo evitando fessurazioni e aumentando la sua resistenza all’estrazione

Diametro nominale [d1] 8,0mm

10,0mm

Diametro testa

[dk]

20,0 mm

25,0 mm

Diametro gambo

[ds]

5,9 mm

7,1 mm

Diametro nocciolo

[d2]

5,3 mm

6,2 mm

Impronta Torx

[Tx]

T-40

T-50

Momento di snervamento

[My,k]

22,6 Nm

33,0 Nm

[fy,k]

900 N/mm²

900 N/mm²

Resistenza caratteristica di snervamento

CE

Testa larga per una maggiore resistenza a penetrazione

> Dimensionale Descrizione

Z.G.

4

Impronta Torx ISO10664, il miglior sistema per trasmettere alte capacità di serraggio annullando lo sforzo di spinta ed evitando il rovinarsi della testa

Punta incisa per facilitare l’inserimento

BSW

Catalogo

153

Viti Da Costruzione per Legno

Catalogo


Progettista

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Progettista

4

BSW > Valori statici Fv

Fv Nt

Nt Nt

Nt

Gamma

Codice

d1 x L

Fv Fv

Fv

Fv

Resistenza a estrazione [kN]

Resistenza sottotesta [kN]

Nt,rk

Nt,head,rk

Fv,rk

Fv,rk 90°

Acciaio [mm]

Fv,rk

Resistenza a taglio legno - legno [kN]

Resistenza a taglio acciaio - legno [kN]

BSW08080

8 x 80

4,62

7,04

4,71

3,96

4

6,18

BSW08100

8 x 100

4,62

7,04

4,71

4,09

4

6,18

BSW08120

8 x 120

4,62

7,04

5,31

4,69

4

6,18

BSW08140 BSW08160 BSW08180

8 x 140 8 x 160 8 x 180

7,19 7,19 8,56

7,04 7,04 7,04

5,31 5,31 5,31

4,69 4,69 4,69

4 4 4

6,82 6,82 7,17

BSW08200

8 x 200

8,56

7,04

5,31

4,69

4

7,17

BSW08220

8 x 220

8,56

7,04

5,31

4,69

4

7,17

BSW08240 BSW08260

8 x 240 8 x 260

8,56 8,56

7,04 7,04

5,31 5,31

4,69 4,69

4 4

7,17 7,17

BSW08280

8 x 280

8,56

7,04

5,31

4,69

4

7,17

BSW08300

8 x 300

8,56

7,04

5,31

4,69

4

7,17

BSW08320

8 x 320

8,56

7,04

5,31

4,69

4

7,17

BSW08340

8 x 340

8,56

7,04

5,31

4,69

4

7,17

BSW08360

8 x 360

8,56

7,04

5,31

4,69

4

7,17

BSW08380

8 x 380

8,56

7,04

5,31

4,69

4

7,17

BSW08400

8 x 400

8,56

7,04

5,31

4,69

4

7,17

BSW10200

10 x 200

9,50

9,50

7,12

6,25

5

9,09

BSW10220

10 x 220

9,50

9,50

7,12

6,25

5

9,09

BSW10240

10 x 240

9,50

9,50

7,12

6,25

5

9,09

BSW10260

10 x 260

9,50

9,50

7,12

6,25

5

9,09

BSW10280

10 x 280

9,50

9,50

7,12

6,25

5

9,09

BSW10300

10 x 300

9,50

9,50

7,12

6,25

5

9,09

BSW10320

10 x 320

9,50

9,50

7,12

6,25

5

9,09

BSW10340

10 x 340

9,50

9,50

7,12

6,25

5

9,09

BSW10360

10 x 360

9,50

9,50

7,12

6,25

5

9,09

BSW10380

10 x 380

9,50

9,50

7,12

6,25

5

9,09

BSW10400

10 x 400

9,50

9,50

7,12

6,25

5

9,09

I valori di progetto si ricavano con la seguente formula: Distanze minime consigliate Angolo tra forza e fibre = 90°

Ø

8

10 70,0

A1

[mm]

40,0

A2

[mm]

40,0

50,0

A1,c [mm]

40,0

100,0

A2,c [mm]

32,0

40,0

Valori secondo UNI EN 1995 ( EC5 )

I valori forniti devono essere verificati dal progettista responsabile

154


155


BSF

> Vite Torx da costruzione testa cilindrica filetto intero

156

Soltech


Catalogo

> Vite Torx da costruzione testa cilindrica filetto intero

> Commerciale

Z.G.

4

CE

> Dimensionale Impronta Torx ISO10664,il miglior sistema per trasmettere alte capacità di serraggio annullando lo sforzo di spinta ed evitando il rovinarsi della testa

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

BSF08100

50

8

100

81

BSF08160

50

8

160

141

BSF08180

50

8

180

161

BSF08200

50

8

200

181

BSF08220

50

8

220

201

BSF08240

50

8

240

221

BSF08260

50

8

260

241

BSF08280

50

8

280

261

BSF08300

50

8

280

281

BSF10120

50

10

120

100

BSF10180

50

10

180

160

BSF10200

50

10

200

180

BSF10220

50

10

220

200

BSF10240

50

10

240

220

BSF10260

50

10

260

240

BSF10280

50

10

280

260

BSF10300

50

10

300

280

BSF10350

50

10

350

330

BSF10400

50

10

400

380

BSF12160

50

12

160

139,5

BSF12200

50

12

200

179,5

BSF12220

50

12

220

199,5

BSF12240

50

12

240

219,5

BSF12260

50

12

260

239,5

BSF12300

50

12

300

279,5

BSF12350

50

12

350

329,5

BSF12400

50

12

400

379,5

BSF12450

50

12

450

429,5

BSF12500

50

12

500

479,5

BSF12550

50

12

550

529,5

BSF12600

50

12

600

579,5

Testa ridotta cilindrica per favorire l’inserimento nel legno

Il Filetto intero offre un’elevata resistenza all’estrazione uniforme su tutta la lunghezza della vite

Il Filetto profondo e tagliante garantisce una penetrazione ottimale nelle fibre del legno, evitando spaccature

La punta incisa permette un inserimento agevole nel legno e senza forzature

BSF > Dimensionale Descrizione

Diametro nominale [d1]

-

8,0mm

10,0mm

12,0mm

Diametro testa

[dk]

11,0 mm

13,0 mm

15,0

Diametro nocciolo

[d2]

5,2 mm

6,2 mm

7,0 mm

Parte non filettata

[x]

19,0 mm

20,0 mm

20,5 mm

Spessore testa

[h]

6,0 mm

7,0 mm

8,0 mm

Impronta Torx

[Tx]

T-40

T-50

T-50

[My,k]

24,0 Nm

30,0 Nm

42,0 Nm

Momento di snervamento

Catalogo

Res. caratteristica di snervamento [fy,k]

1000 N/mm² 1000 N/mm² 900 N/mm²

157

Viti Da Costruzione per Legno

BSF

Collegamenti Autofilettanti per Legno


Progettista

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Progettista

4

Nt

Nt

Codice

d1 x L

L/2 [mm]

Nt,rk [kN]

BSF08100

8 x 100

50

BSF08160

8 x 160

80

BSF08180

8 x 180

BSF08200

8 x 200

BSF08220 BSF08240 BSF08260

8 x 220 8 x 240 8 x 260

BSF08280 BSF08300

Nt

Nt

Inserimento totale

Gamma

Inserimento a 2/3

Inserimento a metÃ

BSF > Valori statici resistenza ad estrazione

Nt

Nt

2/3 L [mm]

Nt,rk [kN]

L tot [mm]

Nt,rk [kN]

4,7

66

6,2

100

9,4

7,5

105

9,9

160

15,0

90

8,5

120

11,3

180

16,9

100

9,4

130

12,2

200

18,8

110 120 130

10,3 11,3 13,2

145 160 170

13,6 15,0 17,4

220 240 260

20,7 22,5 26,3

8 x 280

140

13,8

180

18,0

280

27,4

8 x 300

150

14,1

200

18,9

300

28,2

BSF10120 BSF10180

10 x 120 10 x 180

60 140

6,4 9,6

80 120

8,5 12,8

120 180

12,8 19,2

BSF10200

10 x 200

100

10,7

130

13,9

200

21,4

BSF10220

10 x 220

110

11,8

145

15,5

220

23,5

BSF10240

10 x 240

120

12,8

160

17,1

240

25,4

BSF10260

10 x 260

130

13,9

170

18,1

260

27,8

BSF10280

10 x 280

140

14,9

185

19,8

280

29,9

BSF10300

10 x 300

150

16,0

200

21,4

300

32,0

BSF10350

10 x 350

175

18,7

230

24,6

350

37,4

BSF10400

10 x 400

200

21,4

265

28,3

400

42,7

BSF12160

12 x 160

80

10,3

106

13,6

160

20,5

BSF12200

12 x 200

100

12,8

130

16,7

200

25,6

BSF12220

12 x 220

110

14,1

145

18,6

220

28,2

BSF12240

12 x 240

120

15,4

160

20,5

240

30,7

BSF12260

12 x 260

130

16,7

170

21,8

260

33,3

BSF12300

12 x 300

150

19,2

200

25,6

300

38,4

BSF12350

12 x 350

175

22,4

230

29,5

350

44,9

BSF12400

12 x 400

200

25,6

265

33,9

400

51,3

BSF12450

12 x 450

225

28,8

300

38,4

450

57,7

BSF12500

12 x 500

250

32,0

330

42,3

500

64,1

BSF12550

12 x 550

275

35,2

365

46,8

550

70,5

BSF12600

12 x 600

300

38,4

400

51,3

600

76,9

I valori forniti devono essere verificati dal progettista responsabile

158


Progettista

Collegamenti Autofilettanti per Legno

4

Progettista

BSF > Valori statici resistenza a taglio e scorrimento

Fv

Fv

Fv

Gamma

Fv

Fv

Fv

Codice

d1 x L

α°

Fv,rk [kN]

BSF08100

8 x 100

3,20

2,76

2,55

BSF08160

8 x 160

3,20

2,76

3,36

BSF08180

8 x 180

3,20

2,76

3,78

BSF08200

8 x 200

3,20

2,76

BSF08220 BSF08240 BSF08260

8 x 220 8 x 240 8 x 260

BSF08280

8 x 280

3,20

2,76

5,00

BSF08300

8 x 300

3,20

2,76

5,20

BSF10120 BSF10180

10 x 120 10 x 180

4,75 4,75

4,61 4,61

3,73 4,88

BSF10200

10 x 200

4,75

4,61

5,12

BSF10220

10 x 220

4,75

4,61

5,36

BSF10240

10 x 240

4,75

4,61

BSF10260

10 x 260

BSF10280

10 x 280

4,75

4,61

6,10

BSF10300

10 x 300

4,75

4,61

6,30

BSF10350

10 x 350

4,75

4,61

6,50

BSF10400

10 x 400

4,75

4,61

6,70

BSF12160

12 x 160

5,81

5,56

5,61

BSF12200

12 x 200

5,81

5,56

6,23

BSF12220

12 x 220

5,81

5,56

6,52

BSF12240

12 x 240

5,81

5,56

6,81

BSF12260

12 x 260

5,81

5,56

7,10

BSF12300

12 x 300

5,81

5,56

BSF12350

12 x 350

BSF12400

12 x 400

5,81

5,56

BSF12450

12 x 450

5,81

5,56

9,87

BSF12500

12 x 500

5,81

5,56

10,60

BSF12550

12 x 550

5,81

5,56

11,33

BSF12600

12 x 600

5,81

5,56

12,05

90°

α°

3,20 3,20 3,20

90°

I valori di progetto si ricavano con la seguente formula:

Distanze minime consigliate Angolo tra forza e fibre = 90°

8

10

12

8

10

12

A1

35

40

50

40

50

60

A2

35

40

50

35

40

50

A3c

60

70

85

35

40

50

A3t

60

70

85

50

60

75

A4c

25

30

40

25

30

40

A4t

35

40

50

25

30

40

4,42 4,64 4,85

5,60

45°

5,85

7,69

45°

8,41 9,14

Classi di durata di carico (k,mod) PERM-

LUNGA

MEDIA

BREVE

IST.

1

0,60

0,70

0,80

0,9

1

2

0,60

0,70

0,80

0,9

1

3

0,50

0,55

0,65

0,7

0,9

Coefficiente di sicurezza γm = 1,5

Angolo tra forza e fibre = 0°

Ø

4,21

5,56

Classe di servizio

Fv,rk [kN]

45°

4,61

5,81

α°

2,76 2,76 2,76

4,75

90°

Fv,rk [kN]

Valori secondo UNI EN 1995 ( EC5 ) / DM 14-01-2008 ( NTC 2008 )

I valori forniti devono essere verificati dal progettista responsabile

159


Progettista

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Progettista

4

BSF simulazione di Collegamento trave principale-secondario inclinato 17° Lungh. totale L

T1-T2

A-A

HT min

mm

mm

mm

mm

mm

8.0

160

80

59

140

45°

120 x 140

8.0

160

80

59

140

120 x 160

8.0

180

90

67

120 x 160

10.0

180

90

140 x 160

8.0

180

140 x 160

10.0

160 x 160

8.0

160 x 160 160 x 160

Ø

Trave secondario

D1

1 coppia Rd

2 coppie Rd

3 coppie Rd

mm x mm 100 x 140

mm

Kg

Kg

Kg

40

423

-

-

15

40

423

848

-

40

15

40

423

845

-

45°

40

18

40

575

-

-

160

45°

40

15

40

423

845

-

67

160

45°

50

18

50

575

-

-

67

160

45°

40

15

40

423

845

1268

90

67

160

45°

50

18

50

575

1149

-

90

67

160

45°

60

20

60

818

-

-

220

110

84

200

45°

40

15

40

423

845

-

10.0

220

110

84

200

45°

50

18

50

575

-

-

12.0

220

110

84

200

45°

60

20

60

818

-

-

160 x 200

8.0

220

110

84

200

45°

40

15

40

423

845

1268

160 x 200

10.0

220

110

84

200

45°

50

18

50

575

1149

-

160 x 200

12.0

220

110

84

200

45°

60

20

60

818

-

-

180 x 200

8.0

220

110

84

200

45°

40

15

40

423

845

1268

180 x 200

10.0

220

110

84

200

45°

50

18

50

575

1149

-

180 x 200

12.0

220

110

84

200

45°

60

20

60

818

-

-

160 x 220

8.0

240

120

92

220

45°

40

15

40

423

845

1268

160 x 220

10.0

240

120

92

220

45°

50

18

50

575

1149

-

160 x 220

12.0

240

120

92

220

45°

60

20

60

818

-

-

180 x 220

8.0

240

120

92

220

45°

40

15

40

423

845

1268

180 x 220

10.0

240

120

92

220

45°

50

18

50

575

1149

-

180 x 220

12.0

240

120

92

220

45°

60

20

60

818

-

-

200 x 220

8.0

240

120

92

220

45°

40

15

40

423

845

1268

200 x 220

10.0

240

120

92

220

45°

50

18

50

575

1149

1724

200 x 220

12.0

240

120

92

220

45°

60

20

60

818

1635

-

200 x 260

10.0

300

150

109

260

45°

40

15

40

575

1149

1724

200 x 260

12.0

300

150

109

260

45°

50

20

50

818

1635

-

240 x 260

10.0

300

150

109

260

45°

50

18

50

575

1149

1724

240 x 260

12.0

300

150

109

260

45°

60

20

60

818

1635

2453

200 x 300

10.0

350

175

126

300

45°

50

18

50

575

1149

1724

200 x 300

12.0

350

175

126

300

45°

60

20

60

818

1635

-

240 x 300

10.0

350

175

126

300

45°

50

18

50

575

1149

1724

240 x 300

12.0

350

175

126

300

45°

60

20

60

818

1635

2453

200 x 360

10.0

400

200

151

400

45°

50

18

50

575

1149

1724

240 x 360

12.0

400

200

151

400

45°

60

20

60

818

1635

2453

240 x 440

12.0

500

250

184

440

45°

60

20

60

818

1635

2453

α°

m2

m1

m3

mm

mm

40

15

45°

40

160

45°

67

160

90

67

180

90

180

90

10.0

180

12.0

180

140 x 200

8.0

140 x 200 140 x 200

I valori forniti devono essere verificati dal progettista responsabile

160


Progettista

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Progettista

4

BSF simulazione di Collegamento trave principale-secondario inclinato 0° Trave secondario

Ø D1

Lungh. totale

T1-T2

A-A

B x H

HT min

1 coppia Rd

2 coppie Rd

3 coppie Rd

mm x mm

mm

mm

mm

mm

mm

100 x 140 120 x 140 120 x 160 120 x 160 140 x 160 140 x 160 160 x 160 160 x 160

8.0 8.0 8.0 10.0 8.0 10.0 8.0 10.0

160 160 200 200 200 200 200 200

90 90 100 100 100 100 100 100

70 70 80 80 80 80 80 80

140 140 160 160 160 160 160 160

45° 45° 45° 45° 45° 45° 45° 45°

mm

Kg

Kg

Kg

40 40 40 40 40 50 40 50

434 434 434 591 434 591 434 591

868 868 868 868 1182

1302 -

160 x 160

12.0

200

100

80

160

140 x 200 140 x 200 140 x 200

8.0 10.0 12.0

260 260 260

130 130 130

100 100 100

200 200 200

20

60

845

-

-

15 18 12

40 50 60

434 591 845

868 -

-

160 x 200 160 x 200 160 x 200 180 x 200 180 x 200 180 x 200 160 x 220 160 x 220 160 x 220 180 x 220

8.0 10.0 12.0 8.0 10.0 12.0 8.0 10.0 12.0 8.0

260 260 260 260 260 260 300 300 300 300

130 130 130 130 130 130 150 150 150 150

100 100 100 100 100 100 110 110 110 110

40 50 60 40 50 60 40 50 60 40

15 18 20 15 18 20 15 18 20 15

40 50 60 40 50 60 40 50 60 40

434 591 845 434 591 845 434 591 845 434

868 1182 868 1182

1302 1302

868 1182 868

1302 1302

180 x 220

10.0

300

150

180 x 220 200 x 220 200 x 220 200 x 220 200 x 260 200 x 260 240 x 260 240 x 260 200 x 300 200 x 300 240 x 300 240 x 300 200 x 320 200 x 320

12.0 8.0 10.0 12.0 10.0 12.0 10.0 12.0 10.0 12.0 10.0 12.0 10.0 12.0

300 300 300 300 350 350 350 350 400 400 400 400 450 450

150 150 150 150 175 175 175 175 200 200 200 200 225 225

45°

50

18

50

591

1182

-

45° 45° 45° 45° 45° 45° 45° 45° 45° 45° 45° 45° 45° 45°

60 40 50 60 40 50 60 60 50 60 50 60 50 60

20 15 18 20 18 20 18 20 18 20 18 20 18 20

60 40 50 60 40 50 60 60 50 60 50 60 50 60

845 434 591 845 591 845 591 845 591 845 591 845 591 845

868 1182 1690 1182 1690 1182 1690 1182 1690 1182 1690 1182 1690

1302 1773 1773

240 x 320 240 x 320 200 x 360

10.0 12.0 10.0

450 450 500

320 320 360

45° 45° 45°

50 60 50

18 20 18

50 60 50

591 845 591

1182 1690 1182

1773 2536 1773

240 x 360

12.0

180

360

45°

60

20

60

845

1690

2536

240 x 440

12.0

220

440

45°

60

20

60

845

1690

2536

m2

m1

m3

mm

mm

40 40 40 40 40 50 40 50

15 15 15 18 15 18 15 18

45°

60

45° 45° 45°

40 50 60

200 200 200 200 200 200 220 220 220 220

45° 45° 45° 45° 45° 45° 45° 45° 45° 45°

110

220

110 110 110 110 130 130 130 130 150 150 150 150 160 160

220 220 220 220 260 260 260 260 300 300 300 300 320 320

225 225 250

160 160 180

500

250

600

300

1773 2536 1773 1773 2536 1773 2536

I valori forniti devono essere verificati dal progettista responsabile

161


BSFS

> Vite Torx da costruzione testa svasata filetto intero

162

Soltech


BSFS

Collegamenti Autofilettanti per Legno

> Vite Torx da Costruzione testa Svasata Filetto intero Piastra metallica

Progettista Z.G.

CE

Impronta Torx ISO10664, il miglior sistema per trasmettere il carico di serraggio annullando lo sforzo di spinta ed evitando il rovinarsi della testa

La sua forma speciale rinforzata e auto svasante permette la penetrazione della testa nel legno

Il trattamento Galvanico Giallo protegge la vite dalla la corrosione. La superficie lubrificata ne riduce lo sforzo di avvitamento.

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

17308120

50

8

120

110

17308140

50

8

140

130

17308160

50

8

160

150

17310160

50

10

160

148

17310180

50

10

180

168

17310220

50

10

220

208

17312200

50

12

200

180

17312220

50

12

220

200

Il particolare filetto profondo e tagliente garantisce un avanzamento regolare con il minimo sforzo evitando fessurazioni e aumentando la resistenza all’estrazione

La punta incisa garantisce un inserimento nel legno graduale senza sforzi che possano creare spaccature

BSFS > Dimensionale Tecnico Descrizione

Diametro nominale [d1] 8,0mm

10,0mm

12,0mm

Diametro testa

[dk]

15,0 mm

18,5 mm

21,0

Diametro nocciolo

[d2]

5,2 mm

6,1 mm

6,8 mm

Diametro sottotesta

[d3]

5,9 mm

7,1 mm

8,2 mm

Impronta Torx

[Tx]

T-40

T-50

T-50

20,3 Nm

36,7 Nm

48,5 Nm

Res. caratteristica di snervamento [fy,k]

900 N/mm²

900 N/mm²

900 N/mm²

Parametro caratteristico di

12,4 N/mm² 12,2 N/mm² 10,3 N/mm²

Momento di snervamento

[My,k]

4

163

Viti Da Costruzione per Legno

Catalogo


Catalogo

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Progettista

4

BSFS > Valori statici L/2

L Fv

Dimensioni

Gamma

Fv

Fv

Fv

Fv

Fv Nt

Nt

Nt

Codice

d1 x L

-

-

Nt,rk

17308120

8 x 120

17308140

Fv

Fv

Nt

Resistenza a estrazione [kN]

Resistenza a taglio legno - legno [kN]

Resistenza a taglio acciaio - legno [kN]

Nt,rk

Fv,rk

Fv,rk 90°

Fv,rk 45°

Fv,rk

4,72

9,50

4,21

4,21

3,71

7,64

8 x 140

5,76

12,30

4,47

4,47

4,44

8,17

17308160

8 x 160

6,81

14,20

5,07

4,48

5,18

8,69

17310160

10 x 160

8,00

17,20

7,01

6,09

6,10

11,71

17310180

10 x 180

9,25

18,40

7,32

6,40

6,98

12,33

17310220

10 x 220

11,75

25,0

7,94

7,03

8,75

13,58

17312200

12 x 200

10,75

22,20

8,32

7,73

8,08

14,87

17312220

12 x 220

12,10

24,50

9,26

8,03

9,02

15,54

I valori di progetto si ricavano con la seguente formula:

Classe di servizio

Classi di durata di carico (k,mod)

-

PERM-

LUNGA

MEDIA

BREVE

IST.

1

0,60

0,70

0,80

0,9

1

2

0,60

0,70

0,80

0,9

1

3

0,50

0,55

0,65

0,7

0,9

Coefficiente di sicurezza γm = 1,5

BSFS > distanze minime consigliate

Distanze minime consigliate Angolo tra forza e fibre = 90°

8

10

12

A1

Ø [mm]

40,0

70,0

84,0

A2

[mm]

40,0

50,0

60,0

A1,c [mm]

40,0

100,0

120,0

A2,c [mm]

32,0

40,0

48,0

Valori secondo UNI EN 1995 ( EC5 )

164


Catalogo

D.R.

> Vite Torx da costruzione doppio filetto

> Commerciale

Progettista

CE

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

173S65065

100

6,5

65

28

173S65090

100

6,5

90

40

173S65130

100

6,5

130

40

173S65160

100

6,5

160

65

173S82160

100

8,2

160

65

173S82190

100

8,2

190

80

173S82220

100

8,2

220

95

173S82245

100

8,2

245

107

173S82275

50

8,2

275

107

173S82300

50

8,2

300

135

173S82330

50

8,2

330

135

Testa cilindrica con impronta Torx

Doppio filetto per maggiore resistenza a estrazione

WT > Dimensionale Descrizione

Diametro nominale [d1] Filetto a passo stretto

6,5

8,2

[dk]

8,0 mm

10,0 mm

Diametro nocciolo

[d2]

4,0 mm

5,4 mm

Diametro gambo

[ds]

4,6 mm

6,3 mm

Impronta Torx

[Tx]

T-30

T-40

[My,k]

12,7 Nm

19,5 Nm

990 N/mm²

870 N/mm²

Diametro testa

Momento di snervamento

Res. caratteristica di snervamento [fy,k]

4

Viti Da Costruzione per Legno

WT

Collegamenti Autofilettanti per Legno

WT > Valori statici Fv

Fv Nt

Gamma

Nt

Nt

Fv

Nt Fv

Fv

Fv Codice

d1 x L

Nt,rk [kN]

Fv,rk [kN]

Fv,rk [kN]

Fv,rk [kN]

173S65065

6,5 x 65

2,63

2,00

1,86

-

173S65090

6,5 x 90

3,75

2,59

2,65

-

173S65130

6,5 x 130

3,75

2,59

2,65

1,81

173S65160 173S82160 173S82190

6,5 x 160 8,2 x 160 8,2 x 190

6,10 7,70 9,47

3,18 4,34 4,78

4,31 5,44 6,70

2,94 8,93 10,98

173S82220

8,2 x 220

11,25

4,83

7,95

13,04

173S82245 173S82275

8,2 x 245 8,2 x 275

12,67 12,67

4,83 4,83

8,96 8,96

14,69 14,69

173S82300

8,2 x 300

15,99

4,83

11,30

18,54

173S82330

8,2 x 330

15,99

4,83

11,30

18,54

Per distanze minime consultare ETA 12/0063

I valori di progetto si ricavano con la seguente formula:

165


Catalogo

VBF >

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Catalogo ZE

Vite testa esagonale Filetto intero

4

CE

Rinforzo di travi centinate

Rinforzo di travi intagliate

Il filetto spaziato e profondo permette l’inserimento della vite nel legno

Il Ø 16 mm consente un’elevata resistenza a estrazione e taglio

Rinforzo di travi curve

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf

K

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

chiave

173BF160800

25

16

800

780

22

173BF161000

25

16

1000

980

22

173BF161200

25

16

1200

1180

22

173BF161400

25

16

1400

1380

22

173BF161600

25

16

1600

1580

22

173BF161800

25

16

1800

1780

22

173BF162000

25

16

2000

1980

22

173BF162200

25

16

2200

2180

22

Accessori

Q.tà

Descrizione

407TSB

1

Supporto per vite a barra

codice

descrizione

891BUSS22

Bussola per avvitatori 1/2-22

È necessario preforare

Punte da legno varie lunghezze

166

Viti Da Costruzione per Legno

Testa esagonale per avere maggiore forza di trazione


Progettista

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Progettista

VBF > Dati tecnici Descrizione

Diametro nominale [d1] 16,0mm

Diametro sottotesta

[d3]

26,0mm

Diametro nocciolo

[d2]

12,0mm

Altezza testa

[H]

13,0mm

Chiave per serraggio

[K]

SW 22

[My,k]

140000 Nmm

Resistenza caratteristica a trazione

[ftens,k]

63,0 kN

Res. caratteristica di snervamento

[fy,k]

1000N/mm²

Momento di snervamento

VBF > distanze minime consigliate

Distanze minime consigliate

Ø

Angolo tra forza e fibre = 0°

Angolo tra forza e fibre = 90°

16

16

A1

[mm]

192

80

A2

[mm]

80

80

A3,t [mm]

240

160

A3,c [mm]

160

160

A4,t [mm]

80

160

80

80

A4,c [mm]

Valori secondo EC5

167

4


Catalogo

Progettista Z.E.

Vite Torx con Collare Rinforzato

4

CE Viti Da Costruzione per Legno

VCF >

Collegamenti Autofilettanti per Legno

La Testa cilindrica con il collare rinforzato sottotesta garantisce resistenza a taglio elevata in presenza di piastre metalliche

Il particolare filetto profondo e tagliente garantisce un avanzamento regolare con il minimo sforzo evitando fessurazioni e aumentando la sua resistenza all’estrazione

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

[dk]

[d2]

[d3]

[h]

[Tx]

[My,k]

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

Nm

1997001

500

5,0

25

8,0

3,0

5,0

2,0

T-20

4,91

1997002

500

5,0

35

8,0

3,0

5,0

2,0

T-20

4,91

1997003

500

5,0

40

8,0

3,0

5,0

2,0

T-20

4,91

1997004

200

5,0

50

8,0

3,0

5,0

2,0

T-20

4,91

1997005

200

5,0

60

8,0

3,0

5,0

2,0

T-20

4,91

1997006

200

5,0

70

8,0

3,0

5,0

2,0

T-20

4,91

VCF > Valori statici Nt

Fv

Fv

Gamma

Resistenza a taglio acciaio - legno [kN]

Codice

d1 x L

Resistenza a estrazione [kN] Nt,rk

Acciaio [mm]

Fv,rk

1997001

5 x 25

1,10

2,0

1,41

1997002

5 x 30

1,63

2,0

1,83

1997003

5 x 40

1,89

2,0

2,00

1997004 1997005 1997006

5 x 50 5 x 60 5 x 70

2,42 2,94 3,47

2,0 2,0 2,0

2,14 2,27 2,40

Per resistenze con spessori diversi consultare ETA 13/0523 Distanze minime consigliate Angolo tra forza e fibre = 90°

Ø A1 A2 A3c A3t A4c A4t

Angolo tra forza e fibre = 0°

5

5

17,5 mm

42 mm

17,5 mm

17,5 mm

50 mm

50 mm

50 mm

75 mm

25 mm

25 mm

50 mm

25 mm

Valori secondo UNI EN 1995 ( EC5 ) / DM 14-01-2008 ( NTC 2008 )

Bordo sollecitato

Bordo scarico

-90° ≤ α ≤ 90°

90° ≤ α ≤ 270°

168

Bordo sollecitato

0° ≤ α ≤ 180°

Bordo scarico

180° ≤ α ≤ 360°


Catalogo

Z.E.

> Chiodo Alta Aderenza per uso su piastre Metalliche

> Commerciale

CK

Progettista

CE

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf

[dk]

[d2]

[d3]

[h]

[My,k]

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

Nm

1996801

250

4,0

40

30

8

3,6

4,4

1,4

6,5

1996802

250

4,0

50

40

8

3,6

4,4

1,4

6,5

1996803

250

4,0

60

50

8

3,6

4,4

1,4

6,5

1996804

250

4,0

75

60

8

3,6

4,4

1,4

6,5

1996805

250

4,0

100

80

8

3,6

4,4

1,4

6,5

1996806

200

6,0

60

50

12

5,5

6,5

2,0

19,0

1996807

200

6,0

80

70

12

5,5

6,5

2,0

19,0

1996808

200

6,0

100

80

12

5,5

6,5

2,0

19,0

1996903

100

6,0

150

-

12

5,5

6,5

2,0

19,0

1996904

100

6,0

180

-

12

5,5

6,5

2,0

19,0

1996905

100

6,0

210

-

12

5,5

6,5

2,0

19,0

1996906

100

6,0

230

-

12

5,5

6,5

2,0

19,0

1996907

100

6,0

260

-

12

5,5

6,5

2,0

19,0

1996908

100

6,0

280

-

12

5,5

6,5

2,0

19,0

1996909

100

6,0

300

-

12

5,5

6,5

2,0

19,0

1996910

100

6,0

330

-

12

5,5

6,5

2,0

19,0

1996911

100

6,0

360

-

12

5,5

6,5

2,0

19,0

> Valori statici

Nt

Fv

Fv

Gamma

Codice

d1 x L

Resistenza a estrazione [kN]

Resistenza a taglio acciaio - legno [kN]

-

-

Nt,rk

Acciaio [mm]

Fv,rk

1996801

4 x 40

0,9

2,0

1,88

1996802

4 x 50

1,2

2,0

2,21

1996803

4 x 60

1,5

2,0

2,36

1996804 1996805 1996806

4 x 75 4 x 100 6 x 60

1,8 2,4 2,25

2,0 2,0 2,0

2,51 2,81 4,0

1996807

6 x 80

3,15

2,0

4,76

1996808

6 x 100

3,60

2,0

5,0

Per resistenze con spessori diversi consultare ETA 13/0523 Distanze minime consigliate Angolo tra forza e fibre = 90°

Ø A1 A2 A3c A3t A4c A4t

4

Chiodi Da Costruzione per Legno

CK

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Angolo tra forza e fibre = 0°

5

5

14 mm

28 mm

14 mm

14 mm

40 mm

40 mm

40 mm

60 mm

28 mm

20 mm

20 mm

20 mm

Valori secondo UNI EN 1995 ( EC5 ) / DM 14-01-2008 ( NTC 2008 )

Bordo sollecitato

Bordo scarico

-90° ≤ α ≤ 90°

90° ≤ α ≤ 270°

169

Bordo sollecitato

0° ≤ α ≤ 180°

Bordo scarico

180° ≤ α ≤ 360°


Soltech

BSD > Vite Torx doppio filetto per isolamento

170


Collegamenti Autofilettanti per Legno

BSD > Vite Torx doppio filetto per isolamento

Progettista Z.G.

CE

Impronta Torx ISO10664, il miglior sistema per trasmettere il carico di serraggio annullando lo sforzo di spinta ed evitando il rovinarsi della testa

Inserimento in presenza di isolanti morbidi

Il doppio filetto tiene distanziati i due elementi ed evita la compressione dll’isolante

Alesatore per facilitare l’inserimento nel legno della parte non filettata

Inserimento in presenza di isolanti duri

> Commerciale

Inserimento per pareti

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf (a)

Lf (b)

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

mm

BSD08200

25

8

200

100

60

BSD08240

25

8

240

100

60

BSD08280

25

8

280

100

60

BSD08300

25

8

300

100

60

BSD08330

25

8

330

100

60

BSD08360

25

8

360

100

60

BSD08400

25

8

400

100

60

BSD08450

25

8

450

100

60

BSD > Dimensionale Descrizione

Diametro nominale [d1] 8,0

Diametro testa

[dk]

11,0 mm

Diametro nocciolo

[d2]

5,2 mm

Diametro gambo

[ds]

5,8 mm

Impronta Torx

[Tx]

T-40

Momento di snervamento

[My,k]

20,0 Nm

Res. caratteristica di snervamento

[fy,k]

1000 N/mm²

Parametro caratteristico di penetrazione testa [fhead,k]

8 N/mm²

171

4

Filetto tagliente e profondo per facilitare l’inserimento nel legno

La punta incisa garantisce un inserimento nel legno graduale senza sforzi che possano creare spaccature

Viti Da Costruzione per Legno

Catalogo


WS

Collegamenti Autofilettanti per Legno Z.G.

>Vite Torx autoforanti a Perno

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

TX

Codice

nr

Ø mm

mm

-

173SS7073

100

7

73

T-40

173SS7093

100

7

93

T-40

173SS7113

100

7

113

T-40

173SS7133

100

7

133

T-40

173SS7153

100

7

153

T-40

173SS7173

100

7

173

T-40

173SS7193

100

7

193

T-40

173SS7213

100

7

213

T-40

173SS7233

100

7

233

T-40

Progettista

4

CE Viti Da Costruzione per Legno

Catalogo

Testa torxs ridotta

Gambo con funzione di spinotto calibrato

Punta in acciaio autoforante

WS > Valori statici resistenza di un singolo perno

Gamma

b [mm]

t1 [mm]

Fv,rk [kN]

7 x 73

80

34

7 x 93

100

44

173SS7113

7 x 113

120

173SS7133 173SS7153 173SS7173

7 x 133 7 x 153 7 x 173

140 160 180

173SS7193

7 x 193

173SS7213 173SS7233

7 x 213 7 x 233

Codice

d1 x L

173SS7073 173SS7093

b [mm]

t1 [mm]

t2 [mm]

Fv,rk [kN]

b [mm]

t1 [mm]

t2 [mm]

Fv,rk,0° [kN]

5,27

80

-

-

6,52

100

-

-

-

80

-

-

-

-

100

-

-

54

7,13

120

-

-

-

-

120

-

-

64 74 84

7,93 8,82 9,28

140 160 180

-

40 40 55

48 68 58

13,0 15,8 15,3

140 160 180

39

42

17,8

200

94

9,71

220 240

104 114

9,71 9,71

200

65

58

16,1

200

39

52

20,6

220 240

65 75

78 78

17,7 18,6

220 240

43 53

58 58

22,6 23,2

I valori di progetto si ricavano con la seguente formula: Spessori max fissabile: 3 x 5mm o 1 x 10mm

SPC

> Spinotti calibrati (vedi capitolo staffe per travature ) In alternativa si possono utilizzare spinotti Ø 8 mm con relativa punta per foratura speciale

172


Catalogo

VTE

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Catalogo

4

Z.E.

> Vite Mordenti Testa Esagonale DIN 571

Testa esagonale per avere maggiore forza di serraggio

Gambo liscio dello stesso diametro esterno del filetto

> Commerciale

> Dimensionale

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Gamma

Q.tà

d1

L

Codice

nr

Ø mm

mm

Codice

nr

Ø mm

mm

16006020

500

6

20

16010240

50

10

240

16006030

500

6

30

16010260

50

10

260

16006040

200

6

40

16010280

50

10

280

16006050

200

6

50

16010300

50

10

300

16006060

200

6

60

16012050

100

12

50

16006070

200

6

70

16012060

100

12

60

16006080

200

6

80

16012070

50

12

70

16006100

100

6

100

16012080

50

12

80

16008040

200

8

40

16012090

50

12

90

16008050

200

8

50

16012100

50

12

100

16008060

200

8

60

16012110

50

12

110

16008070

200

8

70

16012120

50

12

120

16008080

100

8

80

16012130

50

12

130

16008090

100

8

90

16012140

50

12

140

16008100

100

8

100

16012160

25

12

160

16008120

100

8

120

16012180

100

12

180

16008140

100

8

140

16012200

100

12

200

16008160

50

8

160

16012220

100

12

220

16008180

50

8

180

16012240

100

12

240

16008200

50

8

200

16012260

100

12

260

16010050

100

10

50

16012280

100

12

280

16010060

100

10

60

16012300

100

12

300

16010070

100

10

70

16012320

100

12

320

16010080

100

10

80

16012340

100

12

340

16010090

100

10

90

16016060

100

16

60

16010100

100

10

100

16016080

100

16

80

16010110

50

10

110

16016100

100

16

100

16010120

50

10

120

16016120

100

16

120

16010130

50

10

130

16016140

100

16

140

16010140

50

10

140

16016160

100

16

160

16010160

50

10

160

16016180

100

16

180

16010180

50

10

180

16016200

100

16

200

16010200

50

10

200

16016220

100

16

220

16010220

50

10

220

16016240

100

16

240

173


Catalogo

VTE

Collegamenti Autofilettanti per Legno ZE

> Vite Mordenti Testa Esagonale DIN 571

> Commerciale

4

Progettista

> Commerciale

> Dimensionale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Gamma

Q.tà

d1

L

Codice

nr

Ø mm

mm

Codice

nr

Ø mm

mm

16016260

100

16

260

16016600

100

16

600

16016280

100

16

280

16020240

100

20

240

16016300

100

16

300

16020260

100

20

260

100

20

280

16016320

100

16

320

16020280

16016340

100

16

340

16020300

100

20

300

16016360

100

16

360

16020320

10

20

320

16016380

100

16

380

16020340

10

20

340

16016400

100

16

400

16020360

10

20

360

10

20

380

16016420

100

16

420

16020380

16016440

100

16

440

16020400

10

20

400

16016460

100

16

460

16020450

10

20

450

16016480

100

16

480

16020500

10

20

500

16016500

100

16

500

16020550

10

20

550

550

16020600

10

20

600

16016550

100

16

VTE > Dimensionale Descrizione

Diametro nominale [d1]

-

6

8

10

12

16

20

Diametro testa

[dk]

10

13

17

19

24

30

Spessore testa

[h]

4,0

5,5

7,0

8,0

10,0

13,0

Lunghezza filetto

[Lf]

Chiave

[K]

Classe Acciaio

= 0,6 · L 10

13

17

19

24

30

4.8

.4.8

4.8

4.8

4.8

4.8

174


Catalogo

VTF

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Catalogo Z.E.

> Vite Torx per Legno con Terminale Filettato

Impronta Torx

Filetto a passo metrico

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf1

Lf2

TX

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

mm

-

17580050

100

8

50

20

20

T-25

17580060

100

8

60

20

25

T-25

17580080

100

8

80

30

40

T-25

17580100

100

8

100

28

62

T-25

17580140

100

8

140

50

45

T-25

17580160

100

8

160

50

55

T-25

17580180

100

8

180

50

45

T-25

17580200

100

8

200

50

50

T-25

17510060

100

10

60

20

25

T-25

17510080

100

10

80

30

40

T-25

17510100

100

10

100

28

62

T-25

17510120

100

10

120

40

50

T-25

17510140

100

10

140

50

45

T-25

17510160

100

10

160

50

55

T-25

17510180

100

10

180

50

45

T-25

17510200

100

10

200

40

60

T-25

VTEC

Filetto da legno passo stretto

Z.E.

> Viti per coperture

Da utilizzare per il fissaggio di pannelli in metallo coibentati su supporto in legno

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

L serrabile

Sp. metallo

Codice

nr

Ø mm

mm

min-max (mm)

max (mm)

17365120

100

6,5

120

63 - 109

3

10

17365140

100

6,5

140

83 - 129

3

10

17365160

100

6,5

160

103 - 149

3

10

175

Chiave

4


Catalogo

Collegamenti Autofilettanti per Legno

WBS MINI > Commerciale

Progettista

CE

Z.G.

> Vite Torx testa svasata filetto parziale

4

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf

Tfix

dk

ds

d2

tx

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

1653520

1000

3,5

20

15

10

7,0

2,45

2,25

T-15

1653530

1000

3,5

30

18

12

7,0

2,45

2,25

T-15

1653540

1000

3,5

40

25

15

7,0

2,45

2,25

T-15

1653550

1000

3,5

50

25

25

7,0

2,45

2,45

T-15

1654030

1000

4,0

30

18

15

8,0

2,75

2,65

T-20

1654040

1000

4,0

40

25

17

8,0

2,75

2,65

T-20

1564045

1000

4,0

45

25

22

8,0

2,75

2,65

T-20

1654050

500

4,0

50

30

20

8,0

2,75

2,65

T-20

1654060

200

4,0

60

35

25

8,0

2,75

2,65

T-20

1654070

200

4,0

70

40

30

8,0

2,75

2,65

T-20

1654540

500

4,5

40

24

16

9,0

3,15

2,80

T-20

1654550

500

4,5

50

25

25

9,0

3,15

2,80

T-20

1654560

200

4,5

60

35

25

9,0

3,15

2,80

T-20

1654570

200

4,5

70

40

30

9,0

3,15

2,80

T-20

1654580

200

4,5

80

50

30

9,0

3,15

2,80

T-20

Testa Torx svasata autosvasante

Lubrificazione per facilitare l’inserimento

Fresa alesatore

Filetto spaziato per evitare spaccature sul legno

Punta a fresa per facilitare l’inserimento

WBS Mini > Valori statici Fv Nt

Fv

Fv

Gamma

Dimensioni

Nt

Codice

d1 x L

Resistenza a estrazione [kN]

Resistenza sottotesta [kN]

-

-

Nt,rk

Nt,head,rk

Fv,rk

Fv,rk 90°

Acciaio [mm]

1653520

3,5 x 20

0,60

0,49

0,58

0,49

1

0,61

0,51

1653530

3,5 x 30

0,73

0,49

0,58

0,49

1

0,61

0,51

1653540

3,5 x 40

1,01

0,49

0,58

0,49

1

0,61

0,51

1653550

3,5 x 50

1,01

0,49

0,58

0,49

1

0,61

0,51

1654030 1654040 1564045

4,0 x 30 4,0 x 40 4,0 x 45

0,83 1,15 1,15

0,64 0,64 0,64

0,73 0,73 0,73

0,62 0,62 0,62

2 2 2

0,75 0,75 0,75

0,64 0,64 0,64

1654050

4,0 x 50

1,39

0,64

0,73

0,62

2

0,75

0,64

1654060 1654070

4,0x 60 4,0 x 70

1,62 1,85

0,64 0,64

0,73 0,73

0,62 0,62

2 2

0,75 0,75

0,64 0,64

1654540

4,5 x 40

1,25

0,81

0,95

0,81

2

0,99

0,83

1654550

4,5 x 50

1,30

0,81

0,95

0,81

2

0,99

0,83

1654560

4,5 x 60

1,82

0,81

0,95

0,81

2

0,99

0,83

1654570

4,5 x 70

2,08

0,81

0,95

0,81

2

0,99

0,83

1654580

4,5 x 80

2,60

0,81

0,95

0,81

2

0,99

0,83

Nt

Nt

Fv Fv

Fv

Resistenza a taglio legno - legno [kN]

Resistenza a taglio acciaio - legno [kN] Fv,rk Fv,rk 90°

I valori forniti devono essere verificati dal progettista responsabile

176


Catalogo

LONG LIFE

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Catalogo

4

N.K

> Vite torx testa svasata Filetto Parziale

Testa Torx svasata autosvasante

Trattamento Nk per una maggiore resistenza alla corrosione

Fresa alesatore

Filetto profondo e tagliente per evitare spaccature sul legno

Punta fresa per facilitare l’inserimento

La vite LONG LIFE mantiene le caratteristiche meccaniche dell’acciaio al carbonio ma grazie allo speciale trattamento superficiale NK ha una durata di almeno 3-4 volte maggiore rispetto a trattamenti classici

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf

Tfix

dk

ds

d2

Tx

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

-

165LF4030

1000

4,0

30

18

15

8,0

2,75

2,65

T-20

165LF4040

1000

4,0

40

25

17

8,0

2,75

2,65

T-20

165LF4050

500

4,0

50

30

20

8,0

2,75

2,65

T-20

165LF4540

500

4,5

40

24

16

9,0

3,15

2,80

T-20

165LF4550

500

4,5

50

25

25

9,0

3,15

2,80

T-20

165LF4560

200

4,5

60

35

25

9,0

3,15

2,80

T-20

165LF5050

200

5,0

50

30

20

10,0

3,65

3,50

T-25

165LF5060

200

5,0

60

35

25

10,0

3,65

3,50

T-25

165LF5070

200

5,0

70

40

30

10,0

3,65

3,50

T-25

165LF5080

200

5,0

80

50

30

10,0

3,65

3,50

T-25

177


Catalogo

Collegamenti Autofilettanti per Legno

WBSX MINI

> Vite Torx in acciaio INOX 304 parziale filetto

> Commerciale

Catalogo Inox A2

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

WBSXM4530

200

4,5

30

30

WBSXM4540

200

4,5

40

24

WBSXM4550

200

4,5

50

30

WBSXM5040

200

5,0

40

24

WBSXM5050

200

5,0

50

30

WBSXM5060

100

5,0

60

36

WBSXM5080

100

5,0

80

48

Testa Torx svasata autosvasante

Costruita interamente in acciaio INOX A2

Fresa alesatore

WBSX MINI > Dati tecnici Descrizione

Diametro nominale [d1]

-

4,5 mm

5,0 mm 10,0 mm

Diametro testa

[dk]

9,0 mm

Diametro nocciolo

[d2]

3,3mm

3,6mm

Diametro gambo

[d3]

3,3mm

3,6mm

Impronta Torx

[Tx]

T-25

T-25

3765 Nmm

5269 Nmm

Parametro caratteristico di trazione [fax.k]

16,97 N/mm²

15,34 N/mm²

Parametro caratteristico di penetrazione testa [fhead,k]

19,72 N/mm²

19,20 N/mm²

4,19 kN

5,54 kN

Momento di snervamento

[My,k]

Resistenza caratteristica a trazione [ftens,k]

RSVX > rondella sottovite

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

Vite

Ø int

Ø est

S1

H

Codice

-

Ø

mm

mm

mm

mm

164RX05

100

5

5,5

14

1,0

3,0

178

Filetto profondo e tagliente per evitare spaccature sul legno

Punta a fresa per facilitare l’inserimento

4


Catalogo

VTRX

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Catalogo Inox A2

> Vite Torx in Testa Ridotta

CE

Testa Torx svasata ridotta

Filetto totale spaziato tagliente e profondo

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf

Tfix

dk

d2

Tx

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

mm

mm

mm

172B05040

100

5,0

40

35

16

7,2

3,65

T-20

172B05050

100

5,0

50

45

20

7,2

3,65

T-20

172B05060

100

5,0

60

55

24

7,2

3,65

T-20

Punta incisa per facilitare l’inserimento

> Dati tecnici Descrizione

Diametro nominale [d1] 5,0mm [My,k]

4,9 Nm

[ftens,k]

11,3 kN

Momento di snervamento

Resistenza caratteristica a trazione

Parametro caratteristico di penetrazione testa [fhead,k]

VTR

8,0 N/mm²

Svasatore per punte

codice 425SVASS

ZG

>Vite Torx con Testa Ridotta filetto parziale

Testa Torxs ridotta e autosvasante

Cambo ridotto per migliore inserimento

Si può inserire la vite nell’incastro della perlina senza danneggiarla

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

dk

TX

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

172A3545

500

3,5

45

6,0

T-10

172A3555

500

3,5

55

6,0

T-10

179

Punta incisa e forante

Ø foro /punta Assortimento Ø 3-4-5-6

CE

4


Catalogo

VD

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Catalogo Inox A4

> Vite Torx testa cilindrica doppio filetto

> Commerciale

4

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf

Tfix

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

mm

Inox A4 17305040VDX

200

5

40

24

16

17305050VDX

200

5

50

34

20

17305060VDX

200

5

60

42

25

17305070VDX

100

5

70

52

30

17305080VDX

100

5

80

52

35

17306060VDX

100

6

60

42

25

17306080VDX

100

6

80

50

35

17306100VDX

100

6

100

50

50

17306120VDX

100

6

120

60

60

Verniciate Marrone RAL 8002 17305040VDM

200

5

40

24

16

17305050VDM

200

5

50

34

20

17305060VDM

200

5

60

42

25

17305070VDM

100

5

70

52

30

17305080VDM

100

5

80

52

35

17306060VDM

100

6

60

42

25

17306080VDM

100

6

80

50

35

17306100VDM

100

6

100

50

50

17306120VDM

100

6

120

60

60

La testa cilindrica ridotta evita steccature sul legno

Filetto contrario con la funzione di regolatore e distanziale

Verniciate Verde RAL 6003 17305040VDV

200

5

40

24

16

17305050VDV

200

5

50

34

20

17305060VDV

200

5

60

42

25

17305070VDV

100

5

70

52

30

17305080VDV

100

5

80

52

35

Punta fresa per facilitare l’inserimento

> Dati tecnici Descrizione

Diametro nominale [d1] 5,0mm

6,0mm

Acciaio al carbonio

Acciaio Inox A4

Acciaio al carbonio

Acciaio Inox A4

Diametro testa

[dk]

6,75mm

6,75mm

7,75mm

7,75mm

Diametro nocciolo

[d2]

3,25mm

4,05mm

3,25mm

4,05mm

Impronta Torx

[Tx]

T- 20

T-20

T-25

T-25

[My,k]

5,4 Nm

-

9,5 Nm

-

[Nm]

4,5 Nm

3,5 Nm

9,0 Nm

6,0 Nm

7,9 kN

4,3 kN

11,3 kN

6,2 kN

Momento di snervamento Torsione

Parametro caratteristico di trazione [ftens,k]

180

Il filetto contrario permette di regolare l’altezza del listone e lo vincola allo scorrimento sull’asse della vite assumendo la funzione di distanziale


Catalogo

VTLC

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Catalogo D.R.

>Vite Torx testa larga

Testa larga

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Dk

TX

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

-

167TL0840

100

8

40

21

T 40

167TL0850

100

8

50

21

T 40

VNT

> Viti Torx nastrate da legno zincatura (Gialla)

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

TX

Codice

nr

Ø mm

mm

16740035

1000

4

35

T-20

16740040

1000

4

40

T-20

16745050

500

4,5

50

T-20

16750060

500

5,0

60

T-25

16750070

500

5,0

70

T-25

16750080

500

5,0

80

T-25

Fornibili anche in acciaio Inox

Attrezzatura consigliata

Avvitatore

402L50

Assorbimento nominale Numero di giri nominale a vuoto Diametro viti Lunghezza viti Peso

Avvitatore

750 W 2850 3,5-4,2 25-50 mm 2,2 KG

402L80

Assorbimento nominale Numero di giri nominale a vuoto Diametro viti Lunghezza viti Peso

750 W 2850 4,5-5,0 45-80 mm 2,2 KG

Codice

Descrizione

731696

Prolunga per avvitatori L50 L80

181

Z.G.

CE

4


Catalogo

VFA

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Progettista

4

Z.E.

>Vite Torx Autoforante con Punta per Acciaio

Ø 6,3

Ø 5,5

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

L serrabile

Sp. Max metallo

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

mm

17063060

500

6,3

60

35

9

T-40

17063070

500

6,3

70

45

9

T-40

17063080

500

6,3

80

55

9

T-40

17063090

500

6,3

90

66

9

T-40

17155050

100

5,5

50

-

3

T-40

17163060

100

5,5

60

-

3

T-40

17163070

100

6,3

70

-

3

T-40

CSF

> Chiodi Sfusi con gambo Elico

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Codice

Kg

Ø mm

mm

2762850ELICO

25

2,8 - 3,1

50

2762860ELICO

25

2,8 - 3,1

60

2762870ELICO

25

2,8 - 3,1

70

2762890ELICO

25

2,8 - 3,1

90

CSFT

> Chiodi sfusi per tegola

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Codice

Kg

Ø mm

mm

ZINCATI A CALDO 2762020ROOFZC

1

2,0

20

2762025ROOFZC

1

2,0

25

RAME 2762020ROOFRA

1

2,0

20

2762025ROOFRA

1

2,0

25

INOX 2762020ROOFIX

1

2,0

20

2762025ROOFIX

1

2,0

25

182

TX


Catalogo

Collegamenti Autofilettanti per Legno

Catalogo

> Chiodi da legno per Chiodatrici Pneumatiche 16°

codice

descrizione

Ø

lunghezza

2732550E

Chiodi coil elico

2,5

50

2732850RZ

Chiodi coil ring zincati

2,8

50

2732870E

Chiodi coil elico

2,8

70

2732870RZ

Chiodi coil ring zincati

28

70

2732890E

Chiodi coil elico

2,8

90

2733190RZ

Chiodi coil ring zincati

3.1

90

Chiodi a Stecca 27238100

Chiodi a stecca

3,8

100

27238110

Chiodi a stecca

3,8

110

27238130

Chiodi a stecca

3,8

130

27342160

Chiodi a stecca

4,2

160

> Chiodi Speciali per Chiodatrici Pneumatiche 16°

Chiodi speciali per cemento - ferro

Coil codice

CHIODI PER CHIODATRICE HN120

Ø

A

273CCP32V9H

Chiodo Legno Cemento

2.9

32

273CCP45V9H

Chiodo Legno Cemento

2.9

45

273CCP50V9H

Chiodo Legno Cemento

2.9

50

273CCP65V9H

Chiodo Legno Cemento

2.9

65

273CAP32W4H

Chiodo Legno Cemento Ferro max 4 mm

3.4

32

273CAP50W4H

Chiodo Legno Cemento Ferro max 4 mm

3.4

50

273CAP65W4H

Chiodo Legno Cemento Ferro max 4 mm

3.4

65

273CPW830W4

Chiodo Legno Ferro max 10 mm

3.4

30

273CPW835W4

Chiodo Legno Ferro max 10 mm

3.4

35

273CPW840W4

Chiodo Legno Ferro max 10 mm

3.4

40

273CPW852W4

Chiodo Legno Ferro max 10 mm

3.4

52

CHIODI PER CHIODATRICE HN65-HN90 273FAP45V9

CHIODI LEGNO FERRO SPESS.4 mm

2.9

45

273FAP50V9

CHIODI LEGNO FERRO SPESS.4 mm

2.9

50

273FCP65V9H

CHIODI LEGNO CEMENTO

2.9

65

273FCP75V9H

CHIODI LEGNO CEMENTO

2.9

75

183

Coil

A

4


184


Un Mondo di Soluzioni per le costruzioni in legno

5

Collegamenti Filettati

185


Catalogo

6

8

10

12

Collegamenti Filettati - Gamma prodotti

BF481 barre filettate MT 1 14 16 18 20 24

27

1 MT

BF483 barre fill. MT 3 10 12 16 20

12

BF481S barre f. MT 1 SX 10 12 16 20

BF881 barre fill. MT 1 10 12 16 20

30

Catalogo

BFA21inox MT 1 10 12 16 20

1 MT

1 MT

BTE88 bulloni testa esagonale CLASSE 8.8 16 20

5

BTT bullone testa tonda 10 12

24

40 mm

40 mm

40 mm

40 mm

40 mm

40 mm

300 mm

40 mm

300 mm

300 mm

300 mm

300 mm

3 MT 12

BTE46 bullone testa esagonale CLASSE 4.6 16 20 24

320 mm

320 mm

320 mm

320 mm

500 mm

600 mm

600 mm

600 mm

186


Catalogo

6

8

10

6

8

6

8

Collegamenti Filettati - Gamma prodotti

12

10

14

12

10

12

16

14

14

18 20 RD125A rondelle

16 20 RD9021 rondelle

16

24

27

24

18

20

10

30

30

12

24

5

Catalogo

12

16 20 RD440 rondelle

16 20 RD1052 rondelle

27

24

24

30

RD125X rondelle

6

6

8

8

10

10

12

12

14

14

16 20 RD9021X rondelle

16

18 20 DD934 dadi

12 16 20 24 DD985 dadi autobloccanti

10

24

24

12

27

30

6

30

16 20 DD934X dadi

12

24

8

10

16 20 RD1052X rondelle

12

14 16 18 DD1587 dadi ciechi

10

Diametri e lunghezze ha richiesta bulloni DOPPIO FILETTO 12

16 20 24 DD6334 dadi di giunzioni

187

12

24

20

14 16 20 DD1587X dadi ciechi

24

24


Progettista

Collegamenti Filettati

Progettista

5

> Ipotesi per il calcolo e dimensionamento di Bulloni e Barre Filettate TIPOLOGIA: collegamento pilastro con trave di banchina sdoppiata mediante giunto a due piani di taglio con utilizzo di Bulloni o Barre filettate

Normativa:

Eurocodice 5, NTC 2008

Coefficienti:

Kmod = 0,9 (carico breve durata - neve); γm = 1,3 Connettori

Fv :

Forza di taglio agente sulla connessione

t2 :

Spessore Legno integro

t1 :

Spessore delle travi esterne

d:

Diametro Bulloni

a1 :

Distanza in “x” minima

c:

Distanza in “y” minima

TIPOLOGIA: collegamento pilastro a terra mediante giunto legno-acciaio a due piani di taglio con piastra interna e utilizzo di Bulloni o Barre filettate

Normativa:

Eurocodice 5, NTC 2008

Coefficienti:

Kmod = 0,9 (carico breve durata - neve); γm = 1,3 Connettori

Fv :

Forza di taglio agente sulla connessione

2t1 :

Spessore Legno integro

t:

Spessore Piatto in acciaio

d:

Diametro Bulloni

a1 :

Distanza in “x” minima

a2 :

Distanza in “y” minima

a4c :

Distanza in “y” minima bordo non sollecitato

> Tabella Comparativa Bulloneria in classi di resistenza diverse

Proprietà del materiale Classe acciaio

Fy,k [N/mm²]

Fu,k [N/mm²]

4.6

240

400

4.8

340

420

6.6

360

600

8.8

640

800

10.9

900

-

n° 3 bulloni in classe 4.6

n° 2 bulloni in classe 8.8

Proporzione numerica di resistenza tra cl 4.6 - cl 8.8 Resistenza di progetto al taglio [ Rd ]

4.6 N° bulloni

200 kN

12

8

400 kN

24

16

500 kN

30

20

600 kN

35

25

>=

8.8 N° bulloni

188


Catalogo

BF481

Collegamenti Filettati

Catalogo

Z.E. 4.8 1 Mt

> barra filettata DIN 975 cl 4.8 MT 1

Gamma

BF881

BF483

Ø d1

L

Codice

nr

mm

mm

15106 15108 15110 15112 15114 15116 15118 15120 15124 15127 15130

100 50 25 20 10 10 10 5 5 5 5

M 6 M 8 M 10 M 12 M 14 M 16 M 18 M 20 M 24 M 27 M 30

1000 1000 1000 1000 1000 1000 1000 1000 1000 1000 1000

Gamma

Q.tà

Ø d1

L

Codice

nr

mm

mm

15310

25

M 10

1000

15312

25

M 12

1000

15316

15

M 16

1000

15320

10

M 20

1000

Gamma

Q.tà

Ø d1

L

Codice

nr

mm

mm

15210

10

M 10

3000

15212

10

M 12

3000

15216

5

M 16

3000

15220

5

M 20

3000

Gamma

Q.tà

Ø d1

L

Codice

nr

mm

mm

15610

20

M 10

1000

15612

20

M 12

1000

15616

10

M 16

1000

15620

5

M 20

1000

Gamma

Q.tà

Ø d1

L

Codice

nr

mm

mm

15410

25

M 10

1000

15412

25

M 12

1000

15416

10

M 16

1000

15420

10

M 20

1000

Z.E. 4.8 3 Mt

> barra filettata DIN 975 cl 4.8 MT 3

Z.E. 4.8 1 Mt

> barra filettata DIN 975 cl 4.8 MT1

Filettatura SINISTRA

BFA21

Q.tà

Z.E. 8.8 1 Mt

> barra filettata DIN 975 cl 8.8 MT 1

BF481S

5

Z.E.

> barra filettata DIN 975 inox A2 MT1

189

Inox A2 1 Mt


Progettista

Collegamenti Filettati

Progettista

5

BF481- BF881 - BF483 - BF481S - BF481S

> Commerciale

Barra

K

> Dimensionale

L

Ø d1

Ø d2

> Resistenze

P

A resist

(dado) -

mt

mm

mm

mm

cl 4.8

cl 4.8

cl 8.8

cl 8.8

trazione

taglio

trazione

taglio

Nt,rk [kN]

Fv,rk [kN]

Nt,rk [kN]

Fv,rk [kN]

mm²

mm Ø 6

10

1

6

4,78

1,00

20,10

6,43

5,07

12,86

9,65

Ø 8

13

1

8

6,47

1,25

36,60

11,71

9,22

23,42

17,57

Ø 10

17

1-3

10

8,16

1,50

58,00

18,56

14,62

37,12

27,84

Ø 12

19

1-3

12

9,85

1,75

84,30

26,98

21,24

53,95

40,46

Ø 14

22

1

14

11,68

2,00

115,00

36,80

28,98

73,60

55,20

Ø 16

24

1-3

16

13,52

2,00

157,00

50,24

39,56

100,48

75,36

Ø 18

27

1

18

14,33

2,50

192,00

61,44

48,38

122,88

92,16

Ø 20

30

1-3

20

16,93

2,50

245,00

78,40

61,74

156,80

117,60

Ø 24

36

1

24

20,32

3,00

353,00

112,96

88,96

225,92

169,44

Ø 27

41

1

27

23,32

3,00

459,00

146,88

115,67

293,76

220,32

Ø 30

46

1

30

25,71

3,50

561,00

179,52

141,37

359,04

269,28

190


Catalogo

BTE88

Collegamenti Filettati

> bullone testa esagonale cl. 8.8 zincato DIN 931

Catalogo

5

8.8 Z.E.

Gamma

Q.tà

Ø d1

L

f

Gamma

Q.tà

Ø d1

L

f

Codice

nr

mm

mm

mm

Codice

nr

mm

mm

mm

10312040

50

12

40

30

10320040

50

20

40

46

10312050

50

12

50

30

10320050

50

20

50

46

10312060

50

12

60

30

10320060

50

20

60

46

10312070

50

12

70

30

10320070

50

20

70

46

10312080

25

12

80

30

10320080

50

20

80

46

10312090

25

12

90

30

10320090

50

20

90

46

10312100

25

12

100

30

10320100

50

20

100

46

10312110

25

12

110

30

10320110

50

20

110

46

10312120

25

12

120

30

10320120

50

20

120

46

10312130

25

12

130

36

10320130

50

20

130

52

10312140

25

12

140

36

10320140

50

20

140

52

10312150

25

12

150

36

10320150

25

20

150

52

10312160

25

12

160

36

10320160

25

20

160

52

10312170

25

12

170

36

10320170

25

20

170

52

10312180

25

12

180

36

10320180

25

20

180

52

10312200

25

12

200

36

10320200

25

20

200

52

10312220

25

12

220

49

10320220

25

20

220

65

10312240

25

12

240

49

10320240

25

20

240

65

10312260

25

12

260

49

10320260

25

20

260

65

10312280

25

12

280

49

10320280

25

20

280

65

10312300

25

12

300

49

10320300

25

20

300

65

10316040

50

16

40

38

10324040

50

24

40

40

10316050

50

16

50

38

10324050

50

24

50

50

10316060

50

16

60

38

10324060

50

24

60

54

10316070

50

16

70

38

10324070

50

24

70

54

10316080

25

16

80

38

10324080

25

24

80

54

10316090

25

16

90

38

10324090

25

24

90

54

10316100

25

16

100

38

10324100

25

24

100

54

10316120

25

16

120

38

10324110

25

24

110

54

10316130

25

16

130

44

10324120

25

24

120

54

10316140

25

16

140

44

10324140

25

24

140

60

10316150

25

16

150

44

10324150

25

24

150

60

10316160

25

16

160

44

10324160

25

24

160

60

10316170

25

16

170

44

10324170

25

24

170

60

10316180

25

16

180

44

10324180

25

24

180

60

10316200

25

16

200

44

10324200

25

24

200

60

10316220

25

16

220

57

10324220

25

24

220

73

10316240

25

16

240

57

10324240

25

24

240

73

10316260

25

16

260

57

10324260

25

24

260

73

10316280

25

16

280

57

10324280

25

24

280

73

10316300

25

16

300

57

10324300

25

24

300

73

191


Catalogo

BTE46

Collegamenti Filettati

> Bullone Testa Esagonale cl. 4.6 zincato DIN 601

Catalogo

5

4.6 Z.E.

Gamma

Q.tà

Ø d1

L

f

Gamma

Q.tà

Ø d1

L

f

Codice

nr

mm

mm

mm

Codice

nr

mm

mm

mm

10512320

25

12

320

49

10520360

25

20

360

65

10512340

25

12

340

49

10520380

25

20

380

65

10512360

25

12

360

49

10520400

25

20

400

65

10512380

25

12

380

49

10520420

10

20

420

65

10512400

25

12

400

49

10520440

10

20

440

65

10512420

10

12

420

49

10520460

10

20

460

65

10512440

10

12

440

49

10520480

10

20

480

65

10512460

10

12

460

49

10520500

10

20

500

65

10512480

10

12

480

49

10520520

10

20

520

65

10512500

10

12

500

49

10520540

10

20

540

65

10516320

25

16

320

57

10520560

10

20

560

65

10516340

25

16

340

57

10520580

10

20

580

65

10516360

25

16

360

57

10520600

10

20

600

65

10516380

25

16

380

57

10524320

25

24

320

73

10516400

25

16

400

57

10524340

25

24

340

73

10516420

10

16

420

57

10524360

25

24

360

73

10516440

10

16

440

57

10524380

25

24

380

73

10516460

10

16

460

57

10524400

25

24

400

73

10516480

10

16

480

57

10524420

10

24

420

73

10516500

10

16

500

57

10524440

10

24

440

73

10516520

10

16

520

57

10524460

10

24

460

73

10516540

10

16

540

57

10524500

10

24

500

73

10516560

10

16

560

57

10524520

10

24

520

73

10516580

10

16

580

57

10524540

10

24

540

73

10516600

10

16

600

57

10524560

10

24

560

73

10520320

25

20

320

65

10524580

10

24

580

73

10520340

25

20

340

65

10524600

10

24

600

73

N.B. sono fornibili anche in classe 4.8 con certificati D.o.p ( a richiesta) 192


Progettista

Collegamenti Filettati

5

Progettista

BTE88 - BTE46 > Commerciale > Dimensionale

> Resistenze

Ø d1

L

Ø d2

K

P

bullone

mm

mm

mm

mm

-

-

-

f

f

-

Lunghezza Filetto L ≤ 125mm 125 < L ≤ 200 mm

S

A resist

L > 200mm

mm

mm²

-

-

d1

4.6

trazione

8.8

taglio

trazione

taglio

Nt,rk [kN] Fv,rk [kN] Nt,rk [kN]

Fv,rk [kN]

*Ø8

-

6,47

13

1,25

22

28

-

5,30

36,60

8,78

23,42

17,57

* Ø 10

-

8,16

17

1,50

26

32

45

6,40

58,00

18,56

3,92

37,12

27,84

Ø 12

40 - 500

9,85

19

1,75

30

36

49

7,50

84,30

26,98

20,23

53,95

40,46

Ø 16

24

2,00

38

44

57

10,00

157,00

50,24

37,68

100,48

75,36

Ø 20

40 - 600 13,52 40 - 600 16,93

30

2,50

46

52

65

12,50

245,00

78,40

58,80

156,80

117,60

Ø 24

40 - 600 20,32

36

3,00

54

60

73

15,00

353,00

112,96

84,72

225,92

169,44

* fornibili su richiesta

193


Catalogo

BTT

Collegamenti Filettati

5

Catalogo

4.6 Z.E.

> Bullone testa tonda quadro sottotesta DIN 603

> Dimensionale

Bullone

K

Ø d1

Ø d2

Ø d3

filetto

-

mm

-

mm

mm

L ≤ 125mm

125 < L ≤ 200mm

Ø 10

17

10

8,16

25

26

Ø 12

19

12

9,85

30

30

Gamma

Q.tà

Ø d1

L

Gamma

Q.tà

Ø d1

L

Codice

nr

mm

mm

Codice

nr

mm

mm

11510040

100

10

40

11512040

100

12

40

11510050

100

10

50

11512050

100

12

50

11510060

100

10

60

11512060

100

12

60

11510070

100

10

70

11512070

100

12

70

11510080

100

10

80

11512080

50

12

80

11510090

100

10

90

11512090

50

12

90

11510100

100

10

100

11512100

50

12

100

11510110

50

10

110

11512110

50

12

110

11510120

50

10

120

11512120

50

12

120

11510130

50

10

130

11512130

50

12

130

11510140

50

10

140

11512140

50

12

140

11510150

50

10

150

11512150

25

12

150

11510160

50

10

160

11512160

25

12

160

11510170

50

10

170

11512170

25

12

170

11510180

50

10

180

11512180

25

12

180

11510200

50

10

200

11512200

25

12

200

11510220

25

10

220

11512220

25

12

220

11510240

25

10

240

11512240

25

12

240

11510260

25

10

260

11512260

25

12

260

11510280

25

10

280

11512280

25

12

280

11510300

25

10

300

11512300

25

12

300

194

S

M

L > 200mm

mm

mm

32

45

6,4

6

36

49

7,5

8


Catalogo

RD125A

Collegamenti Filettati

Catalogo Z.E. Z.G.

> Rondella DIN 125 A

Codice

RD9021

barra

Q.tà

Ø Int

Ø Est

S

Zincata

Gialla

Ø

nr

mm

mm

mm

33006

33006T

M 6

1000

7

12

1,6

33008

33008T

M 8

1000

9

18

1,6

33010

33010T

M 10

500

11

21

2,0

33012

33012T

M 12

500

13

24

2,5

33014

33014T

M 14

500

15

28

2,5

33016

33016T

M 16

500

17

30

3,0

33018

33018T

M 18

500

19

35

3,0

33020

33020T

M 20

500

21

37

3,0

33024

33024T

M 24

100

25

44

4,0

33027

33027T

M 27

100

28

50

4,0

33030

33030T

M 30

100

31

56

4,0

Z.E. Z.G.

> Rondella DIN 9021

Codice

RD440

5

barra

Q.tà

Ø Int

Ø Est

S

Zincata

Gialla

Ø

nr

mm

mm

mm

33106

33106T

M6

2000

6,6

18

1,5

33108

33108T

M8

1000

8,8

24

2

33110

33110T

M 10

500

11,0

30

2

33112

33112T

M 12

200

12,5

36

3

3311248

3311248

M12

200

12.5

48

3

33114

33114T

M 14

250

14,5

42

3

33116

33116T

M 16

250

16,5

48

3

33120

33120T

M 20

500

21,0

60

5

33124

-

M 24

100

26,0

72

5

33130

-

M 30

50

31,0

92

6

Z.E.

> Rondella DIN 440 zincata

195

Codice

barra

Q.tà

Ø Int

Ø Est

S

Zincata

Ø

nr

mm

mm

mm

33710

M10

200

11,0

34

3

33712

M12

200

13,5

44

4

33716

M16

100

17,5

56

5

33720

M20

50

22,0

72

6

33724

M24

25

26,0

85

6


Catalogo

RD1052

RD125X

Collegamenti Filettati

Catalogo Z.E.

> Rondella DIN 1052

Codice

barra

Q.tà

Ø Int

Ø Est

S

zincata

Ø

nr

mm

mm

mm

33512

M 12

50

14

58

6

33516

M 16

50

18

68

6

33520

M 20

25

22

80

8

33524

M 24

20

27

105

8

Inox A2

> Rondella DIN 125 A acciaio inox

RD9021X

RD1052X

5

Codice

barra

Q.tà

Ø Int

Ø Est

S

Inox

Ø

nr

mm

mm

mm

33206

M6

1000

7

12

1,6

33208

M8

1000

9

18

1,6

33210

M 10

500

11

21

2

33212

M 12

500

13

24

2,5

33214

M 14

500

15

28

2,5

33216

M 16

500

17

30

3

33218

M 18

500

19

35

3

33220

M 20

500

21

37

3

33224

M 24

100

25

44

4

33227

M 27

100

28

50

4

33230

M 30

100

31

56

4

Inox A2

> Rondella DIN 9021 acciaio inox Codice

barra

Q.tà

Ø Int

Ø Est

S

Inox

Ø

nr

mm

mm

mm

33306

M6

1000

7

18

1,6

33308

M8

500

9

24

2

33310

M 10

500

11

30

2

3331040

M 10

500

11

40

2,5

33312

M 12

500

13

36

2,5

3331248

M 12

500

13

48

2,5

33314

M 14

300

16

42

2,5

33316

M 16

300

18

48

2,5

33320

M 20

100

22

60

3

Inox A2

> Rondella DIN 1052 acciaio inox (spessore elevato )

196

Codice

barra

Q.tà

Ø Int.

Ø Est

S

inox

Ø

nr

mm

mm

mm

335X12

M 12

50

14

58

6

335X16

M 16

50

18

68

6

335X20

M 20

25

22

80

8

333X24

M 24

20

27

105

8


Progettista

Collegamenti Filettati

> Dimensionale

Barra

M10

M12

M16

M20

M24

Norma

DIN 125 A DIN 9021 DIN 440 DIN 1052 DIN 125 A DIN 9021 DIN 440 DIN 1052 DIN 125 A DIN 9021 DIN 440 DIN 1052 DIN 125 A DIN 9021 DIN 440 DIN 1052 DIN 125 A DIN 9021 DIN 440 DIN 1052

Progettista > Resistenze

Ø Int

Ø Est

S

A resist

N,ax ,k 90°

N,ax,k 0°

mm

mm

mm

mm²

[kN]

[kN]

11,0 11,0 11,0 13,0 12,5 13,5 14,0 17,0 16,5 17,5 18,0 21,0 21,0 22,0 22,0 25,0 26,0 26,0 27,0

21 30 34 24 36 44 58 30 48 56 68 37 60 72 80 44 72 85 105

2,0 2 3 2,5 3 4 6 3 3 5 6 3 5 6 8 4 5 6 8

251,3 611,8 812,8 319,6 863,9 1377,4 2488 479,9 1555,1 2222,4 3271 728,8 2481 3691,4 4646.4 1029,6 3540,6 5143,6 8168,1

0,68 1,65 2,19 0,86 2,33 3.72 6,72 1,29 4,20 6,00 8,83 1,97 6,70 9,97 12,54 2,80 9,56 13,89 22,05

6,03 14,68 19,51 7,67 20,70 33,06 59,71 11,52 37,32 53,34 78,50 17,49 59,54 88,59 111,51 24,71 84,97 123,45 196,03

> verifica della Resistenza a Penetrazione di una Rondella su Legno

Nel caso la forza agente sulla rondella sia parallela alla fibratura: = Forza di compressione max agente Nel caso la forza agente sulla rondella sia perpendicolare alla fibratura: = Forza di compressione max agente

= Resistenza a compressione parallela alle fibre, la quale dipende dalla classe del legno. Per GL24 = 24 N/mm² = Resistenza a compressione perpendicolare alle fibre, la quale dipende dalla classe del legno. Per GL24 = 2,7 N/mm² A resist

5

= Area della corona circolare resistente

197


Catalogo

DD934

Collegamenti Filettati Z.E. CL.8

> Dado DIN 934 altezza Media

DD1587

Gamma

barra

Q.tà

K

S

Codice

Ø

nr

mm

mm

12006

M 6

500

10

5

12008

M 8

500

13

6,5

12010

M 10

500

17

8

12012

M 12

250

19

10

12014

M 14

250

22

11

12016

M 16

200

24

13

12018

M 18

150

27

15

12020

M 20

100

30

16

12022

M 22

75

39

18

12024

M 24

75

36

19

12027

M 27

75

41

22

12030

M 30

75

46

24

Z.E. Z.G.

> Dadi Ciechi DIN 1587

Codice

DD985

5

Catalogo

barra

Q.tà

K

S

H

f

R

mm

mm

Zincato

Giallo

Ø

nr

mm

mm

mm

12506

12506T

M6

500

10

5,0

12

8

4,75

12508

12508T

M8

500

13

6,5

15

11

6,25

12510

12510T

M 10

250

17

8,0

18

13

8,0

12512

12512T

M 12

250

19

10

22

16

9,0

12514

12514T

M 14

250

22

11

25

18

10,5

12516

12516T

M 16

250

24

13

28

21

11,5

12518

12518T

M 18

250

27

15

32

25

13,0

12520

12520T

M 20

200

30

16

34

26

14,5

12524

12524T

M 24

100

36

19

42

31

17,0

Z.E. CL.8

> Dadi Autobloccanti DIN 985

Gamma

barra

Q.tà

K

S

H

Codice

Ø

nr

mm

mm

mm

12812

M 12

250

19

19

12

12816

M 16

250

24

24

16

12820

M 20

250

30

30

20

12824

M 24

250

36

36

24

198


Catalogo

Collegamenti Filettati

DD934X

CCD

5

Inox A2

> Dadi DIN 934 Altezza Media INOX

DD1587X

DD6334

Catalogo

Gamma

barra

Q.tà

K

S

Codice

mm

nr

mm

mm

12910

M 10

500

17

8

12912

M 12

250

19

10

12914

M 14

250

22

11

12916

M 16

200

24

13

12920

M 20

100

30

16

12924

M 24

75

36

19

Inox A2

> Dadi Ciechi DIN 1587 INOX Gamma

barra

Q.tà

K

S

H

f

R

Codice

Ø

nr

mm

mm

mm

mm

mm

12710

M 10

250

17

8,0

18

13

8,0

12712

M 12

250

19

10

22

16

9,0

12716

M 16

250

24

13

28

21

11,5

12720

M 20

200

30

16

34

26

14,5

12724

M 24

100

36

19

42

31

17,0

Z.E.

> Dadi Di Giunzione DIN 6334 Gamma

barra

Q.tà

K

S

H

Codice

Ø

nr

mm

mm

mm

12112

M 12

250

19

19

12

12116

M 16

250

24

24

16

12120

M 20

250

30

30

20

12124

M 24

250

36

36

24

> Copridado di Sicurezza

-Materiale .ld PE (max +70c° ) -Colore nero ral 9004 -Ottima protezione da umidità fenomeni atmosferici danni in genere -Possono essere rimossi senza la necessità di svitamento

199

Codice

Colore

barra

Q.tà

Codice

-

Ø

nr

220PL10

Nero

M 10

500

220PL12

Nero

M 12

500

220PL16

Nero

M 16

500


Progettista

BDF

Collegamenti Filettati

> Bullone doppio Filetto Lunghezze a richiesta

Si può realizzare su specifiche del progettista sia per la lunghezza totale dell’elemento che per la dimensione del filetto e anche per il diametro. È anche possibile scegliere la qualità del materiale (S235 - S275 - S355)

BDF

> Perché utilizzarlo

Grazie alla filettatura presente solo agli estremi, la parte centrale del perno garantisce una resistenza al taglio più elevata rispetto alle barre filettate, in quanto priva di filetto e quindi con un’area resistente maggiore. È possibile raggiungere diametri e lunghezze molto di varie dimensioni. Il perno filettato è un prodotto che normalmente viene realizzato appositamente su richiesta del progettista, può avere delle varianti quali; il tipo di materiale (es.: S235 S275 S355 o C40 C 52 INOX 304 Inox 316), può essere realizzato con entrambi i lati filettati e con diverse profondità di filetto, con filettature destre o sinistre e con vari tipi di trattamenti superficiali.

BDF

> Come utilizzarlo

Si può utilizzare nei vari collegamenti dove i carichi gravano in modo importante tra l’elemento in legno e il collegamento in metallo, o dove non sono reperibili prodotti standard. Può essere utilizzato anche solo per un fattore estetico permettendovi di utilizzare il dado cieco alle due estremità.

> SERVIZIO DI TAGLIO BARRE FILETTATE A MISURA Possiamo fornirvi barre filettate con vari diametri e lunghezze a secondo delle vostre necessità

200

Progettista

5


Un Mondo di Soluzioni per le costruzioni in legno

6

Ancoraggi per Muratura

201


Catalogo

6,0

8,0

Ancoraggi per Muratura: Gamma Prodotti

10,0

MMTS ANCORANTE 6,0 7,5

VA ANCORANTE 8,0 10,0 12,0

VE ANCORANTE 12,0 14,0 16,0

20,0

Catalogo

6,0

24,0

MM ANCORANTE 7,5 10,0 12,0

Soltech ME ANCORANTE 7,5 10,5 12,5

SV ANCORANTE 10,0 12,0

GF400PLUS RESINA ML 400

VP ANCORANTE 16,0

GF400EPOX RESINA ML 400

202

12

6

OM ANCORANTE 15 18

VC ANCORANTE 8,0 10,0

EPFUR RESINA Kg 4+1

24

VB ANCORANTE 6,0 8,0


Progettista

Ancoraggi per Muratura

Progettista

6

PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO

ESPANSIONE Tenuta a secondo della forma del materiale di base dell’ ancorante

FORMA E ATTRITO Tenuta a seconda dell’ azione combinata della componente forma e attrito

ADESIONE Tenuta per adesione chimica

MECCANISMI DI ROTTURA TRAZIONE:

Rottura del materiale acciaio

Rottura del cono del calcestruzzo

Rottura per sfilamento

Rottura per fessurazione

TAGLIO

Rottura del materiale acciaio

Rottura per pry-out

203

Rottura del bordo di calcestruzzo


Catalogo

Ancoraggi per Muratura: Campi di utilizzo Prodotto

Materiale dove utilizzarli

VE Soltech

MM

MMTS Soltech

ME

OM Soltech

VA

SV

VP Soltech

VC

VB Soltech

GF400PLUS

GF400EPOX Soltech

EPFUR

204

Catalogo

6


Catalogo

VE >

Ancoraggi per Muratura

Catalogo Z.E.

Ancoraggio Pesante Mono anello CE 7 per muratura

6

CE

L’ancorante VE è costituito da un corpo in acciaio è una fascetta d’espansione a 3 segmenti in acciaio INOX. E’ dotato di filettatura lunga che consente di gestire varie lunghezze di penetrazione sul cemento pur rimanendo entro i limiti consentiti dalle norme. È consigliato l’utilizzo su calcestruzzo e pietra naturale. Il dado e la rondella pre-montati facilitano la velocità di posa e la particolare conformazione della fascetta d’espansione, impedisce la rotazione durante la fase di serraggio.

Benestare tecnico Europeo opzione 7 non fessurato marchio CE

Calcestruzzo fessurato opzione 1

Gamma

Ø

L

Q.tà

Ø d1= d0

Lt

f

h1

hef

tfix

K

Tinst

Codice

mm

290VE06060

6,0

mm

nr

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

Nm

60

100

6

60

27

55

40

-

10

7

75

50

8

75

39

65

48

18

13

20

90

50

8

90

54

65

48

33

13

20

70

50

10

70

29

75

48

3

17

35

90

50

10

90

49

75

48

23

17

35

290VE10120

120

25

10

120

79

75

48

53

17

35

290VE12110

110

25

12

110

58

85

65

33

19

60

140

20

12

140

88

85

65

63

19

60

180

20

12

180

128

85

65

103

19

60

290VE12280

280

10

12

280

100

85

65

-

19

60

290VE14120

120

10

14

120

63

100

75

-

22

90

170

10

14

170

113

100

75

-

22

90

16

125

60

110

84

-

24

120

290VE08075 290VE08090

8,0

290VE10070 290VE10090

290VE12140 290VE12180

290VE14170

10,0

12,0

14,0

290VE16125

125

10

290VE16145

145

10

16

145

80

110

84

-

24

120

290VE16170

170

10

16

170

105

110

84

-

24

120

240

5

16

240

120

110

-

-

24

120

290VE16400

400

5

16

400

120

110

-

-

24

120

* 290VE16500

500

5

16

500

120

110

-

-

24

120

170

5

20

170

102

135

103

-

30

240

220

5

20

220

152

135

103

-

30

240

290VE16240

290VE20170 290VE20220

16,0

20,0

* non in possesso di CE dop

205


Progettista

Ancoraggi per Muratura

Progettista

6

Soltech

VE

> Valori statici ancorante Fattori di incremento per la resistenza a trazione:

> Valori statici caratteristici su cls C20/25 Ø

6

8

10

12

14

16

20

Nt,rk (trazione)

kN

7,7

12,0

16,0

25,0

30,0

35,0

50,0

Fv,rk (taglio)

kN

5,1

9,3

14,7

20,6

28,1

38,4

56,3

Ψc

I valori sopra riportati sono validi per singolo ancorante senza influenza di bordi

VE

C30/37

1,22

C40/50

1,41

C50/60

1,55

> Dati per il calcolo (distanze e interassi critici)

(distanze e interassi critici) Ø Scr,N mm Ccr,N mm

mm

Hmin mm

VE

6

8

10

12

14

16

20

120

144

165

195

225

252

309

60

72

83

98

113

126

155

100

100

110

130

150

168

206

> Principi generali di calcolo per gli ancoranti

Le resistenze caratteristiche riportate nelle tabelle derivano dai valori certificati secondo ETA. Per il calcolo di ancoraggi con interassi ridotti, per ancoraggi vicini al bordo o per il fissaggio su calcestruzzo di resistenza superiore o di spessore ridotto, fare riferimento alla ETA. I valori di progetto si ricavano con la seguente formula: Rd= Rk/γm

VE

> Consigli per il Montaggio

Forare con punta adeguata (vedi tabella d 0)

Eliminare residui di polvere o altro

Posizionare la staffa e inserire l’ancorante o viceversa

206

Battere nell’aposita parte per inserire l’ancorante fino alla massima profondità

Avvitare con una chiave e controllare il serraggio come da scheda


Catalogo

MM

Ancoraggi per Muratura

Catalogo Z.E.

> Ancorante autofilettante CE

6

CE

Il sistema Multi Monti è il primo ancorante a vite che ha ottenuto il Benestare Tecnico Europeo ETA con Opzione 1 per calcestruzzo compresso e calcestruzzo fessurato. Il sistema Multi Monti è certificato anche secondo le più rigide normative tedesche con il DIBt Deutsches Insititut für Bautechnik (Istituto Tedesco per la Tecnica Edilizia) per applicazioni su calcestruzzo sia in zone tese che compresse. Può vantare la garanzia della protezione e sicurezza antincendio F120. La certificazione VDS inoltre, riconosce il sistema Multi Monti idoneo all’applicazione di impianti antincendio.

Gamma

Ø

L

Codice

mm

290MM60040 290MM60050 290MM60060 290MM60080 290MM60100 290MM75040 290MM75050 290MM75060 290MM75080 290MM75100 290MM75120 290MM75140 290MM10060 290MM10070 290MM10080 290MM10100 290MM10120 290MM10140 290MM10160 290MM12080 290MM12090 290MM12100 290MM12120 290MM12140 290MM12160 290MM12180 *290MM12200 *290MM12240 *290MM12280 *290MM12320

6,0

7,5

10,0

12,0

Q.tà

Ø d1

Ø d0

h1

h nom

h ef

t fix

K

T inst

mm

nr

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

Nm

40 50 60 80 100 40 50 60 80 100 120 140 60 70 80 100 120 140 160 80 90 100 120 140 160 160 200 240 280 320

200 100 100 50 50 100 100 100 50 50 50 50 50 50 50 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25

8 8 8 8 8 9 9 9 9 9 9 9 12 12 12 12 12 12 12 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14

5 5 5 5 5 6 6 6 6 6 6 6 8 8 8 8 8 8 8 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10

45 55 55 55 55 45 55 65 65 65 65 65 65 75 75 75 75 75 75 85 85 85 85 85 85 85 85 85 85 85

35 45 45 45 45 35 45 55 55 55 55 55 55 65 65 65 65 65 65 75 75 75 75 75 75 75 75 75 75 75

40 40 40 40 40 40 40 40 40 40 40 40 47,5 47,5 47,5 47,5 47,5 47,5 47,5 54,5 54,5 54,5 54,5 54,5 54,5 54,5 54,5 54,5 54,5 54,5

5 5 15 35 55 5 5 5 25 45 65 85 5 5 15 35 55 75 95 5 15 25 45 65 85 100 125 165 205 245

10 10 10 10 10 13 13 13 13 13 13 13 16 16 16 16 16 16 16 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18

12 12 12 12 12 20 20 20 20 20 20 20 40 40 40 40 40 40 40 55 55 55 55 55 55 55 55 55 55 55

*misure extra-lunghe con rondella DIN 440

207


Progettista

MM

Ancoraggio per muratura

Progettista

6

> Valori statici ancorante Fattori di incremento per la resisten-

> Valori statici caratteristici su cls fessurato e non fessurato C20/25

Nt,rk (trazione)

Fv,rk (taglio)

Ø

7,5

10,0

12,0

Fessurato

kN

2,7

5,0

6,6

Non fessurato

kN

4,2

6,6

8,8

Fessurato

kN

4,6

10,7

17,3

Non fessurato

kN

4,6

10,7

17,3

Ψc

C30/37

1,22

C40/50

1,41

C50/60

1,55

I valori sopra riportati sono validi per singolo ancorante senza influenza di bordi

MM

> Dati per il calcolo (distanze e interassi critici)

> Dati per il calcolo (distanze e interassi minimi) Ø Smin mm Cmin mm

mm

Hmin mm

7,5

10,0

12,0

40

50

60

40

50

60

100

115

125

> Principi generali di calcolo per gli ancoranti Le resistenze caratteristiche riportate nelle tabelle derivano dai valori certificati secondo ETA. Per il calcolo di ancoraggi con interassi ridotti, per ancoraggi vicini al bordo o per il fissaggio su calcestruzzo di resistenza superiore o di spessore ridotto, fare riferimento alla ETA. I valori di progetto si ricavano con la seguente formula: Rd= Rk/γm

MM

> Consigli per il Montaggio

Forare con punta adeguata (vedi tabella d 0)

Eliminare residui di polvere o altro

Posizionare la staffa e inserire l’ancorante

208

Avvitare con una chiave e controllare il serraggio come da scheda


Catalogo

MMTS

Ancoraggi per Muratura Z.E.

> Ancorante autofilettante testa svasata CE

6

Catalogo

CE

Gamma

Ø

L

Q.tà

Ø d1

Ø d0

Ø dk

h1

h nom

hef

tfix

Codice

mm

mm

nr

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

60

100

8

5

11

55

45

40

15

T - 30

12

100

50

8

5

11

55

45

40

55

T - 30

12

80

100

9

6

13,6

65

55

40

25

T - 40

20

100

50

9

6

13,6

65

55

40

45

T - 40

20

290MMTS06060 290MMTS06100 290MMTS75080 290MMTS75100

MMTS

6,0

7,5

Tx

Tinst Nm

> Valori statici

> Valori statici caratteristici su cls fessurato e non fessurato C20/25

Nt,rk (trazione) Fv,rk (taglio)

Ø

7,5

Fessurato

kN

2,7

Non fessurato

kN

4,2

Fessurato

kN

4,6

Non fessurato

kN

4,6

I valori sopra riportati sono validi per singolo ancorante senza influenza di bordi

MMTS

Fattori di incremento per la C30/37

1,22

C40/50

1,41

C50/60

1,55

Ψc

> Dati per il calcolo (distanze e interassi critici)

> Dati per il calcolo (distanze e interassi minimi) Ø Smin mm

Cmin mm Hmin mm

MMTS

mm

7,5

10,0

12,0

40

50

60

40

50

60

100

115

125

> Principi generali di calcolo per gli ancoranti

Le resistenze caratteristiche riportate nelle tabelle derivano dai valori certificati secondo ETA. Per il calcolo di ancoraggi con interassi ridotti, per ancoraggi vicini al bordo o per il fissaggio su calcestruzzo di resistenza superiore o di spessore ridotto, fare riferimento alla ETA. I valori di progetto si ricavano con la seguente formula: Rd= Rk/γm

209


Catalogo

ME

Ancoraggi per Muratura

6

Catalogo Z.E.

> Ancorante autofilettante testa esagonale

Gamma

ØxL

Q.tà

Ø d1

Ø d0

h1

hef

tfix

K

Codice

mm

nr

mm

mm

mm

mm

mm

mm

290ME75040

7,5 x 40

100

9

6

50

35

5

13

290ME75050

7,5 x 50

100

9

6

55

40

10

13

290ME75060

7,5 x 60

100

9

6

55

40

20

13

290ME75080

7,5 x 80

50

9

6

55

40

40

13

290ME10060

10,5 x 60

50

11

8

70

50

10

15

290ME10080

10,5 x 80

50

11

8

80

60

20

15

290ME10100

10,5 x 100

25

11

8

80

60

40

15

290ME10120

10,5 x 120

25

11

8

80

60

60

15

290ME12060

12,5 x 60

25

13

10

-

-

-

17

290ME12080

12,5 x 80

25

13

10

90

70

10

17

290ME12100

12,5 x 100

25

13

10

90

70

30

17

290ME12120

12,5 x 120

25

13

10

90

70

50

17

290ME12140

12,5 x 140

25

13

10

90

70

70

17

290ME12160

12,5 x 160

25

13

10

90

70

90

17

290ME12180

12,5 x 180

25

13

10

90

70

110

17

290ME12200

12,5 x 200

25

13

10

90

70

130

17

290ME12240

12,5 x 240

25

13

10

90

70

170

17

290ME12280

12,5 x 280

25

13

10

90

70

210

17

290ME12320

12,5 x 320

25

13

10

90

70

250

17

ME

> Valori statici

> Valori statici ammissibili su cls fessurato e non fessurato C20/25

Nt,amm (trazione) Fv,amm (taglio)

Ø

7,5

10,5

12,5

Fessurato

kN

2,41

4,43

5,58

Non fessurato

kN

3,37

6,20

7,81

Legno - cemento

kN

1,19

1,69

5,33

Acciaio - cemento

kN

3,16

4,51

8,54

I valori sopra riportati sono validi per singolo ancorante senza influenza di bordi

ME

> Dati per il calcolo (distanze e interassi critici)

> Dati per il calcolo (distanze e interassi minimi) Ø Smin mm Cmin mm Hmin mm

mm

7,5

10,5

12,5

50

60

90

50

60

90

90

110

125

210


Catalogo

OM

Ancoraggi per Muratura

6

Catalogo

8.8 Z.E.

> Ancorante in acciaio omologato con vite 8.8

ANCORAGGIO SISMICO Annex E - C1

Gamma

Ø

Lt

Codice

mm

mm

290GV12080

12

80

290GV12100

12

290GV15100

Q.tà

Ø d1

Ø d0

h1

hef

tfix

K

Tinst

nr

mm

mm

mm

mm

mm

Chiave

Nm

M8

50

12

12

80

60

10

13

30

100

M8

25

12

12

80

60

30

13

30

15

100

M10

25

15

15

95

71

15

17

50

290GV15130

15

130

M10

25

15

15

95

71

45

17

50

290GV18110

18

110

M12

20

18

18

105

80

20

19

80

290GV18140

18

140

M12

20

18

18

105

80

40

19

80

290GV24140

24

140

M16

10

24

24

130

100

20

24

160

290GV24170

24

170

M16

10

24

24

130

100

50

24

160

OM

Vite

> Valori statici

> Valori statici su cls fessurato e non fessurato C25/30 Nt,rum (carico ultimo medio a trazione) Fv,rum (carico ultimo medio a taglio)

Ø

12

15

18

24

Fessurato

kN

18,8

30,0

38,8

55,5

Non fessurato

kN

26,4

37,4

52,1

80,7

Fessurato

kN

31,9

46,1

84,7

116,6

Non fessurato

kN

31,9

46,1

84,7

116,6

I valori sopra riportati sono validi per singolo ancorante senza influenza di bordi

OM

> Dati per il calcolo (distanze e interassi critici)

> Dati per il calcolo (distanze e interassi minimi) Ø Smin mm Cmin mm Hmin mm

OM

mm

12

15

18

24

60

70

80

100

60

70

80

100

120

140

160

200

> Principi generali di calcolo per gli ancoranti

> Azione di taglio non diretta verso il bordo > Coefficiente di sicurezza globale incluso > Coefficiente lato carichi utilizzato = 1,4

211


Catalogo

VA

Ancoraggi per Muratura

6

Catalogo

8.8 Z.E.

> Ancorante Passante in Acciaio

Gamma

ØxL

Q.tà

d0

Lt

d1

Lv

tfix

K

Tinst

Codice

mm

nr

mm

mm

mm

mm

mm

mm

Nm

290VA08070

8 x 70

50

8

70

6

70

30

10

15

290VA10055

10 x 55

50

10

55

8

55

5

13

20

290VA10080

10 x 80

50

10

80

8

80

30

13

20

290VA10100

10 x 100

50

10

100

8

100

50

13

20

290VA10120

10 x 120

50

10

120

8

120

60

13

20

290VA12080

12 x 80

50

12

80

10

80

20

17

35

290VA12100

12 x 100

50

12

100

10

100

40

17

35

290VA12120

12 x 120

50

12

120

10

120

60

17

35

SV

Z.E.

> Ancorante in Acciaio con testa Svasata cl. 10.9

Gamma

ØxL

Q.tà

d0

Lt

d1

Lv

tfix

Codice

mm

nr

mm

mm

mm

mm

mm

290SV10060

10 x 60

50

10

60

8

60

9

290SV10080

10 x 80

50

10

80

8

80

29

290SV12070

12 x 70

25

12

70

10

70

10

290SV12100

12 x 100

25

12

100

10

100

40

212


Catalogo

VP

Ancoraggi per Muratura

6

Catalogo Z.E.

> Ancorante in Nylon ad alette Multiple con vite

Gamma

ØxL

Q.tà

d0

Ø vite

L vite

tfix

K

Codice

mm

nr

mm

mm

mm

mm

mm

290VP16160

16 x 160

10

16

12

165

35

19

290VP16200

16 x 200

10

16

12

205

75

19

290VP16240

16 x 240

10

16

12

245

115

19

VC

> Ancorante in nylon ad alette Multiple avvitabile

Z.E.

Gamma

ØxL

Q.tà

d0

Ø vite

L vite

tfix

Inserto

Codice

mm

nr

mm

mm

mm

mm

-

290VC08080

8 x 80

50

8

5

85

5

PZ 3

290VC08100

8 x 100

50

8

5

105

25

PZ 3

290VC08120

8 x 120

50

8

5

125

45

PZ 3

290VC10140

10 x 140

25

10

7

140

65

TX 40

290VC10160

10 x 160

25

10

7

165

85

TX 40

290VC10200

10 x 200

25

10

7

205

125

TX 40

Inserto

VB

Z.E.

> Ancorante Rapido liscio in nylon a Battere

Gamma

ØxL

Q.tà

d0

Ø vite

L vite

tfix

Codice

mm

nr

mm

mm

mm

mm

290VB06080

6 x 80

100

6

3,8

60

50

PZ 2

290VB08075

8 x 75

100

8

4,8

80

40

PZ 3

290VB08100

8 x 100

50

8

4,8

105

45

PZ 3

290VB08135

8 x 135

50

8

4,8

135

100

PZ 3

213


Catalogo

Ancoraggi per Muratura

GF400PLUS

> Ancorante chimico Vinilestere Plus

Codice

Descrizione

Q.tà

290GF400PLUS

Cartuccia di resina bi componente vinilestere plus da 400g. Completa di 2 miscelatori

15

Calcestruzzo fessurato opzione 1

-ETA 09/0140 (barre filettate) -ETA 09/0246 (barre ad aderenza migliorata)

-OPZIONE 7 (calcestruzzo non fessurato) barra da M8 a M24 -OPZIONE 1 (calcestruzzo fessurato) barra da M10 a M20 Caratteristiche: -Utilizzabile anche su calcestruzzo umido e foro allagato -Resina vinilestere senza stirene bi-componente -Rapporto MIX 1(catalizzatore) : 10(resina vinilestere) STOCCAGGIO E CONSERVAZIONE: Conservare in luogo asciutto e fresco tra + 5°C e + 30°C. DURATA: 12 mesi se stoccata in condizioni ottimali. TEMPERATURA DI ESERCIZIO: Tra - 40°C/+ 80°C con T°max lungo periodo di 50°C e -40°C/+120°C con T°max lungo periodo di 72°C (temperatura ambiente dopo installazione).

GF400PLUS

> Accessori per ancorante

Codice

Descrizione

X Barre

Q.tà

290RET12

Calza metallica (Ø12est) 1mt

M8

1

290RET16

Calza metallica (Ø16 est) 1mt

M8 - M10

1

290RET22

Calza metallica (Ø22 est) 1mt

M12 - M16

1

290RET30

Calza metallica (Ø30 est) 1mt

M20 - M24

1

Codice

Descrizione

Q.tà

290MISC

Miscelatore resina

20

290SOFF

Pompa per soffiaggio

1

290P400

Pistola Manuale

1

Per barre filettate dadi e rondelle vedere al capitolo collegamenti filettati

214

Catalogo

6


Progettista

Ancoraggi per muratura

GF400PLUS

TEMPO DI LAVORABILITA’

°C

6

> Consigli per l’utilizzo

> TEMPI DI POSA - in condizioni di CLS Asciutto o umido TEMPERATURA

Progettista

TEMPO PER LA MESSA IN CARICO (asciutto)

min

Numero di fissaggi ogni cartuccia 400 ml

TEMPO PER LA MESSA IN CARICO (umido)

min

> materiali pieni

min

> materiali forati

Barra

Foro

N° fissaggi

d0 x L (mm)

N° fissaggi N°

10 x 90

± 72

± 21

40°C

1 min

20 min

40 min

Ø

35°C

2 min

25 min

50 min

8

30°C

3 min

30 min

1h

10

12 x 95

± 52

± 21

25°C

5 min

35 min

1 h 10’

12

14 x 115

± 34

± 21

20°C

7’ 30’’

40 min

1 h 20’

16

18 x 130

± 21

± 12

15°C

11’ 30’’

45 min

1 h 30’

20

24 x 175

±7

-

10°C

16 min

1h

2h

24

28 x 215

±5

-

5°C

25 min

1h 30 min

3h

45 min

7h

14 h

65 min

13 h

26 h

-10°C

1h 45min

22 h

44 h

V-Plus

0°C -5°C

Forare con punta adeguata (vedi tabella d 0)

Inserire nel foro la resina

Eliminare residui di polvere o altro

GF400PLUS

Inserire la barra filettata nel foro ruotandola

Rispettare i tempi indicati dalla tabella prima della messa in carico

Serrare come da tabella

> Valori statici

> Dati di installazione - Opzione 1 (M10...M20) - Opzione 7 (M8...M24) Barra cl. 8.8

Spessore min. supporto

Diametro foro

Profondità foro

Profondità effettiva ancoraggio

Spessore fissabile

Chiave

Coppia di serraggio

d1 (mm)

hmin (mm)

d0 (mm)

h1 (mm)

hef (mm)

t fix (mm)

K

Tinst (Nm)

min

med

max

min

med

max

min

med

max

M8

100

110

190

10

65

85

165

60

80

160

0 -1500

13

10

M10

100

120

230

12

75

95

205

70

90

200

0 -1500

17

20

M12

110

140

270

14

85

115

245

80

110

240

0 -1500

19

40

M16

136

161

356

18

105

130

325

100

125

320

0 -1500

24

80

M20

168

218

448

24

125

175

405

120

170

400

0 -1500

30

130

M24

201

266

536

28

150

215

485

145

210

480

0 -1500

36

200

> Dati per il calcolo (distanze e interassi critici) Profondità di inserimento Scr,N

M8

M10

M12

M16

M20

M24

Min

180

210

240

300

360

435

Med

230

248

297

375

450

540

230

248

297

396

450

540

90

105

120

150

180

218

Med

115

124

149

188

225

270

Max

115

124

149

198

225

270

Max Min Ccr,N

Ø

mm

215


Progettista

Ancoraggi per muratura

GF400PLUS

Progettista

6

> Dati di carico ancoraggio

Calcestruzzo C20/25 - Barra filettata ≥5.8 - Temperatura di esercizio +24°C OPZIONE 1 (calcestruzzo fessurato) BARRA ≥ 5.8

PROF. EFF. ANCORAGGIO

Ø (mm)

h ef MIN (mm)

M8

60

-

-

M10

70

27,8

19,1

M12

80

33,9

25,8

M16

100

47,5

36,0

M20

120

62,4

M24

145

-

Ø (mm)

h ef MED (mm)

M8

TRAZIONE Nt, rum [kN]

OPZIONE 7 (calcestruzzo non fessurato)

TAGLIO

Nt, rk [kN]

Fv, rum [kN]

TRAZIONE

TAGLIO

Fv, rk [kN]

Nt, rum [kN]

Nt, rk [kN]

Fv, rum [kN]

Fv, rk [kN]

-

-

19,0

19,0

11,4

9,5

18,1

15,1

30,2

25,2

18,1

15,1

26,3

21,9

43,8

35,7

26,3

21,9

48,9

40,8

67,5

50,5

48,9

40,8

47,3

76,2

63,5

88,7

66,3

76,2

63,5

-

-

-

117,8

88,1

110,4

92,0

Nt, rum [kN]

Nt, rk [kN]

Fv, rum [kN]

Fv, rk [kN]

Nt, rum [kN]

Nt, rk [kN]

Fv, rum [kN]

Fv, rk [kN]

80

-

-

-

-

19,0

19,0

11,4

9,5

M10

90

30,2

24,6

18,1

15,1

30,2

30,2

18,1

15,1

M12

110

43,8

37,5

26,3

21,9

43,8

43,8

26,3

21,9

M16

125

66,3

50,3

48,9

40,8

81,6

70,5

48,9

40,8

M20

170

104,4

71,0

76,2

63,5

127,0

104,7

76,2

63,5

M24

210

-

-

-

-

184,0

153,2

110,4

92,0

Ø (mm) cl. 8.8

h ef MAX (mm)

Nt, rum [kN]

Nt, rk [kN]

Fv, rum [kN]

Fv, rk [kN]

Nt, rum [kN]

Nt, rk [kN]

Fv, rum [kN]

Fv, rk [kN]

M8

160

-

-

-

-

29,2

17,5

17,5

14,6

M10

200

46,4

46,4

27,8

23,2

46,4

27,8

27,8

23,2

M12

240

67,4

67,4

40,4

33,7

67,4

40,4

40,4

33,7

M16

320

125,0

125,0

75,0

62,5

125,0

75,0

75,0

62,5

M20

400

203,0

167,0

121,8

101,5

203,0

121,8

121,8

101,5

M24

480

-

-

-

-

293,0

175,8

175,8

146,5

Legenda: - Nr, rum = carico ultimo medio a trazione (ottenuto in seguito a prove di laboratorio) - Nt, rk = carico caratteristico a trazione - Fv, rum = carico ultimo medio a taglio(ottenuto in seguito a prove di laboratorio) - Fv, rk = carico caratteristico a taglio

> Principi generali di calcolo per gli ancoranti

- Le resistenze caratteristiche riportate nelle tabelle derivano dai valori certificati secondo ETA. - Per il calcolo di ancoraggi con interassi ridotti, per ancoraggi vicini al bordo o per il fissaggio su calcestruzzo di resistenza superiore o di spessore ridotto, fare riferimento alla ETA.

- Carichi validi per singolo ancorante senza influenza di interasse e distanza dal bordo e h ≥ 2h ef - Azione di taglio non diretta verso il bordo - Coefficiente di sicurezza globale incluso - Con foro allagato, riduzione del carico consigliato del 20% - I valori di progetto si ricavano con la seguente formula: Rd= Rk/γm

216


Catalogo

Ancoraggi per Muratura

GF400EPOX

> Ancorante chimico Epossidico Bi-componente

Codice

Descrizione

Q.tà

290GF400E21

Cartuccia di resina bi componente epossidica da 400g. Completa di 2 miscelatori

15

Calcestruzzo fessurato opzione 1

ANCORAGGIO SISMICO

Annex E - C2

GF400EPOX

> Accessori per ancorante

Codice

Descrizione

X Barre

Q.tà

290RET12

Calza metallica (Ø12est) 1mt

M8

1

290RET16

Calza metallica (Ø16 est) 1mt

M8 - M10

1

290RET22

Calza metallica (Ø22 est) 1mt

M12 - M16

1

290RET30

Calza metallica (Ø30 est) 1mt

M20 - M24

1

Codice

Descrizione

Q.tà

290MISC

Miscelatore resina

20

290SOFF

Pompa per soffiaggio

1

290P400EP21

Pistola Manuale

1

Per barre filettate dadi e rondelle vedere al capitolo collegamenti filettati

217

Catalogo

6


Progettista

Ancoraggio per muratura

GF400EPOX

6

Progettista

> Consigli per l’utilizzo

> TEMPI DI POSA - foro allagato

Numero di fissaggi ogni cartuccia 400 ml

TEMPERATURA

TEMPO DI LAVORABILITA’

TEMPO PER LA MESSA IN CARICO

°C

min

min

50°C

7 min

7h

40°C

15 min

7h

30°C

20 min

25°C

> materiali pieni

> materiali forati

Barra

Foro

N° fissaggi

N° fissaggi

Ø

d0 x L (mm)

8

10 x 90

± 72

± 21

10

12 x 95

± 52

± 21

12 h

12

14 x 115

± 34

± 21

30 min

14 h

16

18 x 130

± 21

± 12

20°C

50 min

16 h

20

24 x 175

±7

-

15°C

1h 10’

22 h

24

28 x 215

±5

-

27

30 x 245

±4

10°C

1h 40’

28 h

30

35 x 275

5°C

2h 30’

41 h

0°C

3h 20’

54 h

± 2,5

EPOXY

Valori indicativi

Forare con punta adeguata (vedi tabella d 0)

GF400EPOX

GF400EPOX Barra cl. 8.8

Inserire nel foro la resina

Eliminare residui di polvere o altro

Inserire la barra filettata nel foro ruotandola

Rispettare i tempi indicati dalla tabella prima della messa in carico

Serrare come da tabella

> Valori statici ancorante

> Dati di installazione - Opzione 1 (M12...M24) - Opzione 7 (M8...M30) - C2 (sismico M16...M24) Spessore min. supporto

Diametro foro

hmin (mm)

d0 (mm)

d1 (mm) min

med

max

M8

100

110

190

M10

100

120

M12

100

140

M16

116

M20

Profondità foro

Profondità effettiva ancoraggio

Spessore fissabile

Chiave

Coppia di serraggio

hef (mm)

t fix (mm)

K

Tinst (Nm)

h1 (mm) min

med

max

min

med

max

10

65

85

165

60

80

160

0 -1500

13

10

230

12

65

95

205

60

90

200

0 -1500

17

20

270

14

75

115

245

70

110

240

0 -1500

19

40

161

356

18

85

130

325

80

125

320

0 -1500

24

80

138

218

448

24

95

175

405

90

170

400

0 -1500

30

130

M24

152

266

536

28

100

215

485

96

210

480

0 -1500

36

200

M27

170

300

600

30

115

245

545

110

240

540

0 -1500

41

270

M30

190

340

670

35

125

275

605

120

270

600

0 -1500

46

300

GF400EPOX

> Dati per il calcolo (distanze e interassi critici)

Profondità di inserimento Scr,N

M8

M10

M12

M16

M20

M24

M27

M30

Min

180

180

210

240

270

288

330

360

Med

202

242

291

375

462

554

624

693

Max

202

242

291

388

462

554

624

693

90

90

105

120

135

144

165

180

Med

101

121

145

188

231

277

312

346

Max

101

121

145

194

231

277

312

346

Min Ccr,N

Ø

mm

218


Progettista

Ancoraggio per muratura

GF400EPOX

Progettista

6

> Dati di carico

Calcestruzzo C20/25 - Barra filettata ≥ 5.8 - Temperatura di esercizio +24°C OPZIONE 1 (calcestruzzo fessurato) BARRA ≥ 5.8

PROF. EFF. ANCORAGGIO

Ø (mm)

h ef MIN (mm)

M8

TRAZIONE

OPZIONE 7 (calcestruzzo non fessurato)

TAGLIO

TRAZIONE

TAGLIO

Nt, rum [kN]

Nt, rk [kN]

Fv, rum [kN]

Fv, rk [kN]

Nt, rum [kN]

Nt, rk [kN]

Fv, rum [kN]

Fv, rk [kN]

-

-

-

-

19,0

17,9

11,4

9,5

-

-

-

-

25,4

21,0

18,1

15,1

M12

70

27,8

20,9

26,2

21,9

39,4

29,3

26,2

21,9

M16

80

33,9

25,7

48,9

40,8

48,3

36,1

48,9

40,8

M20

90

40,5

30,7

76,2

61,5

57,6

43,1

76,2

63,5

M24

96

44,6

33,8

89,3

67,7

63,4

47,5

110,4

92,0

M27

-

-

-

-

77,8

58,2

143,4

116,5

M30

-

-

-

-

88,7

66,3

175,2

132,8

Nt, rum [kN]

Nt, rk [kN]

Fv, rum [kN]

Fv, rk [kN]

Nt, rum [kN]

Nt, rk [kN]

Fv, rum [kN]

Fv, rk [kN]

M8

-

-

-

-

19,0

19,0

11,4

9,5

M10

-

-

-

-

30,2

30,2

18,1

15,1

M10

Ø (mm)

h ef MED (mm)

M12

110

43,8

32,9

26,2

21,9

43,8

43,8

26,2

21,9

M16

125

66,3

43,1

48,9

40,8

81,6

70,5

48,9

40,8

M20

170

105,2

79,8

76,2

63,5

127,0

103,8

76,2

63,5

M24

210

144,5

109,5

110,4

92,0

184,0

153,6

110,4

92,0

M27

-

-

-

-

239,0

187,7

143,4

119,5

M30

-

-

-

-

292,0

224,0

175,2

146,0

Nt, rum [kN]

Nt, rk [kN]

Fv, rum [kN]

Fv, rk [kN]

Nt, rum [kN]

Nt, rk [kN]

Fv, rum [kN]

Fv, rk [kN]

M8

-

-

-

-

29,2

29,2

17,5

14,6

M10

-

-

-

-

46,4

46,4

27,8

23,2

40,4

33,7

67,4

67,4

40,4

33,7

Ø (mm) cl. 8.8

h ef MAX (mm)

M12

240

67,4

67,4

M16

320

125,0

110,4

75,0

62,5

125,0

125,0

75,0

62,5

M20

400

203,0

189,2

121,8

101,5

203,0

203,0

121,8

101,5

M24

480

293,0

278,0

175,8

146,5

293,0

293,0

175,8

146,5

M27

-

-

-

-

381,0

381,0

228,6

190,5

M30

-

-

-

-

466,0

466,0

279,6

233,0

Legenda: - Nr, rum = carico ultimo medio a trazione (ottenuto in seguito a prove di laboratorio) - Nt, rk = carico caratteristico a trazione - Fv, rum = carico ultimo medio a taglio(ottenuto in seguito a prove di laboratorio) - Fv, rk = carico caratteristico a taglio

> Principi generali di calcolo per gli ancoranti - Le resistenze caratteristiche riportate nelle tabelle derivano dai valori certificati secondo ETA. - Per il calcolo di ancoraggi con interassi ridotti, per ancoraggi vicini al bordo o per il fissaggio su calcestruzzo di resistenza superiore o di spessore ridotto, fare riferimento alla ETA.

- Carichi validi per singolo ancorante senza influenza di interasse e distanza dal bordo e h ≥ 2h ef - Azione di taglio non diretta verso il bordo - Coefficiente di sicurezza globale incluso - Con foro allagato, riduzione del carico consigliato del 20% - I valori di progetto si ricavano con la seguente formula: Rd= Rk/γm

219


Catalogo

EPFUR

Ancoraggi per Muratura

Catalogo

> Resina Epossidica Bicomponente colabile in Fusti

Codice

Descrizione

Q.tà

290EPFU5

Fusto 4kg + catalizzatore 1 kg RAL 1015

1

EPFUR > TEMPI DI POSA TEMPERATURA

TEMPO DI LAVORABILITA’

TEMPO DI INDURIMENTO

TEMPO PER LA MESSA IN CARICO

°C

min

min

h

5°C

7 min

240

15 h

10°C

15 min

160

10 h

20°C

20 min

80

5h

30°C

30 min

40

3h

EPFUR

> CARATTERISTICHE TECNICHE

Kg/dm³

1,40 ± 0,05

Vita utile in vaso aperto 10°C ASTM C881/881M

min

90

Vita utile in vaso aperto 20°C ASTM C881/881M

min

60

Vita utile in vaso aperto 30°C ASTM C881/881M

min

45

Adesione al calcestruzzo UNI EN 1542

MPa

3,5

Carico unitario di rottura a compressione ASTM D695 dopo 8h

MPa

15

Carico unitario di rottura a compressione ASTM D695 dopo 24h

MPa

25

Carico unitario di rottura a compressione ASTM D695 dopo 7gg

MPa

70

Modulo elastico a compressione

MPa

7800-8200

Carico unitario di rottura per trazione ASTM D638 a 7gg

MPa

15

Carico unitario di rottura a flessione ASTM D790 dopo 8h

MPa

10

Carico unitario di rottura a flessione ASTM D790 dopo 24h

MPa

25

Carico unitario di rottura a flessione ASTM D790 dopo 7gg

MPa

40

Carico unitario a taglio ASTM D732

MPa

37

Temperatura di deflessione termica

°C

57

1/°C

2,93 x 10¯5

Rottura

100% supporto

%

0,28

Peso specifico ASTM D1505-85

Coefficiente di dilatazione termica lineare a 7gg ASTM D696 Adesione su legno (abete rosso) ASTM D4541 Ritiro lineare ASTM D2566

220

6


Un Mondo di Soluzioni per le costruzioni in legno

7

Riconsolidamento

221


Catalogo

Riconsolidamento

GF400PLUS

Catalogo

7

> Ancorante chimico Vinilestere Plus

Codice

Descrizione

Q.tà

290GF400PLUS

Cartuccia di resina bi componente vinilestere plus da 400g. Completa di 2 miscelatori

15

> TEMPI DI POSA TEMPERATURA

TEMPO DI LAVORABILITA’

TEMPO PER LA MESSA IN CARICO

> materiali forati

°C

min

min

Numero di fissaggi ogni cartuccia 400 ml

> materiali pieni Barra

Foro

N° fissaggi

N° fissaggi

35°C

2 min

25 min

30°C

3 min

30 min

Ø

d0 x L

25°C

5 min

35 min

20°C

7’ 30’’

40 min

15°C

11’ 30’’

45 min

10°C

16 min

1h

5°C

25 min

1h 30 min

8 10 12 16 20 24

10 x 90 12 x 95 14 x 115 18 x 130 24 x 175 28 x 215

± 72 ± 52 ± 34 ± 21 ±7 ±5

± 21 ± 21 ± 21 ± 12 -

0°C

45 min

7h

-5°C

65 min

13 h

-10°C

1h 45min

22 h

> Accessori per ancorante Miscelatore Codice

Descrizione

Q.tà

290MISC

Miscelatore resina

20

290SOFF

Pompa per soffiaggio

1

290P400

Pistola Manuale

1

222

Pompa per il soffiaggio

Pistola manuale


Catalogo

Riconsolidamento

GF400EPOX

7

Catalogo

> Ancorante chimico Epossidico Bi-componente

Codice

Descrizione

Q.tà

290GF400E

Cartuccia di resina bi componente epossidica da 400g. Completa di 2 miscelatori

15

Numero di fissaggi ogni cartuccia 400 ml

> TEMPI DI POSA -

> materiali

> materiali pieni

forati

TEMPERATURA

TEMPO DI LAVORABILITA’

TEMPO PER LA MESSA IN CARICO

Barra

Foro

N° fissaggi

N° fissaggi

°C

min

min

Ø

d0 x L

30°C

20 min

12 h

25°C

30 min

14 h

20°C

50 min

16 h

15°C

1h 10’

22 h

10°C

1h 40’

28 h

5°C

2h 30’

0°C

3h 20’

8

10 x 90

± 72

± 21

10

12 x 95

± 52

± 21

12

14 x 115

± 34

± 21

16

18 x 130

± 21

± 12

20

24 x 175

±7

-

41 h

24

28 x 215

±5

-

54 h

27

30 x 245

±4

-

30

35 x 275

± 2,5

-

Valori indicativi

> Accessori per ancorante

Miscelatore Codice

Descrizione

Q.tà

290MISC

Miscelatore resina

20

290SOFF

Pompa per soffiaggio

1

290P400EP21

Pistola Manuale

1

223

Pompa per il soffiaggio

Pistola manuale


Catalogo

EPFUR

Riconsolidamento

Catalogo

7

> Resina Epossidica bicomponente colabile in fusti

Codice

Descrizione

Q.tà nr

290EPFU5

EPFUR

> TEMPI DI POSA

TEMPERATURA

TEMPO DI LAVORABILITA’

TEMPO DI INDURIMENTO

TEMPO PER LA MESSA IN CARICO

°C

min

min

h

5°C

7 min

240

15 h

10°C

15 min

160

10 h

20°C

20 min

80

5h

30°C

30 min

40

3h

EPFUR

Fusto 4kg + catalizzatore 1 kg RAL 1015

> CARATTERISTICHE TECNICHE

Kg/dm³

1,40 ± 0,05

Vita utile in vaso aperto 10°C ASTM C881/881M

min

90

Vita utile in vaso aperto 20°C ASTM C881/881M

min

60

Vita utile in vaso aperto 30°C ASTM C881/881M

min

45

Adesione al calcestruzzo UNI EN 1542

MPa

3,5

Carico unitario di rottura a compressione ASTM D695 dopo 8h

MPa

15

Carico unitario di rottura a compressione ASTM D695 dopo 24h

MPa

25

Carico unitario di rottura a compressione ASTM D695 dopo 7gg

MPa

70

Modulo elastico a compressione

MPa

7800-8200

Carico unitario di rottura per trazione ASTM D638 a 7gg

MPa

15

Carico unitario di rottura a flessione ASTM D790 dopo 8h

MPa

10

Carico unitario di rottura a flessione ASTM D790 dopo 24h

MPa

25

Carico unitario di rottura a flessione ASTM D790 dopo 7gg

MPa

40

Carico unitario a taglio ASTM D732

MPa

37

Temperatura di deflessione termica

°C

57

1/°C

2,93 x 10¯5

Rottura

100% supporto

%

0,28

Peso specifico ASTM D1505-85

Coefficiente di dilatazione termica lineare a 7gg ASTM D696 Adesione su legno (abete rosso) ASTM D4541 Ritiro lineare ASTM D2566

224

1


Catalogo

TCC

Riconsolidamento

Catalogo

7

> Connettori per Solai Collaboranti

Gamma

Ă&#x2DC;xL

Q.tĂ

Resistenza a trazione Nt,rk

Momento di snervamento My,k

Chiave per il serraggio K

Codice

mm

nr

kN

Nm

mm

173C75150

7,3 x 150

200

13

15,0

10

TRASFORMAZIONE INTELLIGENTE DEL CARICO: il carico del solaio viene scomposto in un componente di compressione, fra il calcestruzzo e il legno, e in un componente di trazione sopportato dalla vite speciale.

SERVIZIO DI DIMENSIONAMENTO: SOLTECH offre un servizio di predimensionamento dei progetti per il sistema composito legno-calcestruzzo.

225


Catalogo

VTE

Riconsolidamento

Catalogo

7

> Viti mordenti testa esagonale DIN 571

> Commerciale

> Dimensionale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Codice

nr

Ø mm

mm

Vedi pagina 173-174 SERVIZIO DI DIMENSIONAMENTO: SOLTECH offre un servizio di predimensionamento dei progetti per il sistema composito legno-calcestruzzo.

Descrizione

Diametro nominale [d1] 8

10

12

16

Diametro testa

[dk]

13

17

19

24

Spessore testa

[h]

5,5

7,0

8,0

10,0

Lunghezza filetto

[Lf]

Chiave

[K]

Classe Acciaio

226

= 0,6 · L 13

17

19

24

.4.8

4.8

4.8

4.8


Un Mondo di Soluzioni per le costruzioni in legno

8

Ancoraggi per Arredi

227


Catalogo

Ancoraggi per Arredi

8

Catalogo Z.E. Z.G.

> Angolari per Arredi 4

3

2

1

> Commerciale

> Dimensionale Fori

Modello

Nervatura

Ø13

-

-

-

-

1

No

12

2

-

3

No

10

-

-

2

No

2,0

16

2

-

2

No

70

2,0

14

2

-

4

Si

85

85

2,0

20

5

-

4

No

65

85

85

2,0

20

2

-

4

Si

20

90

100

100

2,5

28

4

2

4

No

20

90

100

100

2,5

28

4

2

4

Si

Gamma

Q.tà

L1

P

H

S1

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

Ø5

Ø11

204045

100

40

45

45

2,0

6

204060CT

100

50

60

60

2,0

2044040T

50

50

40

40

2,0

203070LT

50

55

70

70

203070NT

50

55

70

203090LT

25

65

203090NT

25

203100LT 203100NT

Z.E.

> Angolari Pesanti

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

P

H

S1

D1

D2

D3

D4

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° Ø5

N° Ø11

13x29

N° Ø14

203095

20

65

47

95

4,0

10

1

1

1

203135

20

65

60

135

4,0

16

1

1

1

203285

10

65

60

285

4,0

28

1

1

3

203450

10

65

40

450

4,0

38

1

1

5

Z.E.

> Angolari per Pali Tondi

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

Palo

Base

Profondità

Altezza

Spessore

Codice

nr

Ø

mm

mm

mm

mm

203T080

25

80

50

80

80

2,5

203T100

25

100

50

100

100

2,5

228


Catalogo

Ancoraggi per Arredi Z.G.

> Staffe a “U” Universali

> Commerciale

Catalogo

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

M1

P

H

S1

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

204U4544

15

45

44

40

2,5

204U45

15

45

80

40

3,0

204U4570

15

45

70

90

3,0

204U70

15

70

70

80

3,0

204U90

15

90

90

95

3,0

Z.E.

> Staffe a “U” universali > Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

M1

P

H

S1

Fori

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

204U080

10

80

80

75

3,0

8 x Ø11

204U100

10

100

100

95

3,0

8 x Ø13

204U120

10

120

120

115

3,0

8 x Ø13

204U160

10

160

160

155

3,0

8 x Ø16

Soltech

Fornibili anche in acciaio INOX

> Supporti per Staccionate e Recinzioni

> Commerciale

Z.E.

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

Base

Profondità

Altezza

Spessore

Fori

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

N° x Ø

STH111U3560

25

35

60

60

2

6 x Ø5

Z.G.

> Piastre di Collegamento Piane

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

L2

S1

Fori

Codice

nr

mm

mm

mm

Ø5

Ø11

21565170

100

170

65

2,5

28

4

21590200

100

200

90

2,5

36

6

229

8


Catalogo

Ancoraggi per Arredi

> Reggitravi ali esterne

> Commerciale

Catalogo Z.G.

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

P

Spess.

Fori

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

Ø5

Ø11

201045096BT

15

45

96

75

2,0

18

4

201060100BT

15

60

100

75

2,0

22

4

201080120BT

15

80

120

75

2,0

28

4

201100140BT

15

100

140

75

2,0

34

4

Z.G.

> Reggitravi ali interne > Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

P

H

S1

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

200045096BT

15

45

96

75

2,0

200060100BT

15

60

100

75

200080120BT

15

80

120

200100140BT

15

100

140

Fori Ø5

Ø11

2,0

20

4

75

2,0

28

4

75

2,0

34

4

ACP > Staffa Angolare colonna parete

> Commerciale

Z.E.

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

Descrizione

Codice

nr

STH11401

20

Staffa doppio angolo 35 x 35 x 400 mm

STH11402

20

Staffa doppio angolo 35 x 35 x 1200 mm

230

8


Catalogo

Ancoraggi per Arredi

Catalogo

STFV > Staffa per Pensilina 2 pezzi

Z.G.

Soltech

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

Descrizione

Codice

nr

-

STH11202

20 coppie

Coppia Staffe inclinate a 14°

STFS > Staffa per Pensilina a lama interna

Z.C.

Soltech

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L1

H

P

L2

D1

D2

S1

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

Ø mm

Ø mm

mm

STH11201

10

90

160

250

110

14

14

8

231

8


Catalogo

Ancoraggi per Arredi

Catalogo

8

Inox A2

PXC > Clips per pavimenti Acciaio Inox

Clips per pavimenti a listoni completamente in acciaio INOX Il foro asolato evita il ristagno di acqua fra la clips e il listone

Compresa di vite Autoforante testa ridotta inox

> Commerciale

PXC

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

L

B

P min

F min

Codice

nr

mm

mm

mm

mm

STH11301

500

52

27

9

3

> Consigli per il montaggio

1

2

1 - Posizionare il primo listone sopra i travicelli, inserire la clip PXC nella fresata ed avvicinare il secondo listone

codice 8917201 891T20090

3

2 - una volta inserito il secondo listone si può procedere con l’inserimento della vite nel foro asolato

descrizione Porta inserti meccanico Inserto torxs Tx20 - 90 mm

232

4 - La testa della vite è raggiungibile anche a lavoro ultimato e in qualsiasi posizione


Catalogo

Ancoraggi per Arredi

WBS MINI > Commerciale

Catalogo

CE

Z.G.

> Viti da legno filetto parziale Drill Holing

8

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf

Tfix

dk

ds

d2

tx

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

1653520

1000

3,5

20

15

10

7,0

2,45

2,25

T-15

1653530

1000

3,5

30

18

12

7,0

2,45

2,25

T-15

1653540

1000

3,5

40

25

15

7,0

2,45

2,25

T-15

1653550

1000

3,5

50

25

25

7,0

2,45

2,45

T-15

1654030

1000

4,0

30

18

15

8,0

2,75

2,65

T-20

1654040

1000

4,0

40

25

17

8,0

2,75

2,65

T-20

1564045

1000

4,0

45

25

22

8,0

2,75

2,65

T-20

1654050

500

4,0

50

30

20

8,0

2,75

2,65

T-20

1654060

200

4,0

60

35

25

8,0

2,75

2,65

T-20

1654070

200

4,0

70

40

30

8,0

2,75

2,65

T-20

1654540

500

4,5

40

24

16

9,0

3,15

2,80

T-20

1654550

500

4,5

50

25

25

9,0

3,15

2,80

T-20

1654560

200

4,5

60

35

25

9,0

3,15

2,80

T-20

1654570

200

4,5

70

40

30

9,0

3,15

2,80

T-20

1654580

200

4,5

80

50

30

9,0

3,15

2,80

T-20

Testa Torx svasata autosvasante

Lubrificazione per facilitare l’inserimento

Fresa alesatore

Filetto spaziato per evitare spaccature sul legno

Punta a fresa per facilitare l’inserimento

WBS Mini > Valori statici

Fv Nt

Fv

Fv

Gamma

Dimensioni

Nt

Codice

d1 x L

Resistenza a estrazione [kN]

Resistenza sottotesta [kN]

-

-

Nt,rk

Nt,head,rk

Fv,rk

Fv,rk 90°

Acciaio [mm]

1653520

3,5 x 20

0,60

0,49

0,58

0,49

1

0,61

0,51

1653530

3,5 x 30

0,73

0,49

0,58

0,49

1

0,61

0,51

1653540

3,5 x 40

1,01

0,49

0,58

0,49

1

0,61

0,51

1653550

3,5 x 50

1,01

0,49

0,58

0,49

1

0,61

0,51

1654030 1654040 1564045

4,0 x 30 4,0 x 40 4,0 x 45

0,83 1,15 1,15

0,64 0,64 0,64

0,73 0,73 0,73

0,62 0,62 0,62

2 2 2

0,75 0,75 0,75

0,64 0,64 0,64

1654050

4,0 x 50

1,39

0,64

0,73

0,62

2

0,75

0,64

1654060 1654070

4,0x 60 4,0 x 70

1,62 1,85

0,64 0,64

0,73 0,73

0,62 0,62

2 2

0,75 0,75

0,64 0,64

1654540

4,5 x 40

1,25

0,81

0,95

0,81

2

0,99

0,83

1654550

4,5 x 50

1,30

0,81

0,95

0,81

2

0,99

0,83

1654560

4,5 x 60

1,82

0,81

0,95

0,81

2

0,99

0,83

1654570

4,5 x 70

2,08

0,81

0,95

0,81

2

0,99

0,83

1654580

4,5 x 80

2,60

0,81

0,95

0,81

2

0,99

0,83

Nt

Nt

Fv Fv

233

Fv

Resistenza a taglio legno - legno [kN]

Resistenza a taglio acciaio - legno [kN] Fv,rk Fv,rk 90°


Catalogo

LONG LIFE

Ancoraggi per Arredi

Catalogo

8

N.K

> Viti da Costruzione filetto parziale Torx con trattamento

Testa Torx svasata autosvasante

Trattamento Nk per una maggiore resistenza alla corrosione

Fresa alesatore

Filetto profondo e tagliente per evitare spaccature sul legno

Punta fresa per facilitare l’inserimento

La vite LONG LIFE mantiene le caratteristiche meccaniche dell’acciaio al carbonio ma grazie allo speciale trattamento superficiale NK ha una durata di almeno 3-4 volte maggiore rispetto a trattamenti classici

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf

Tfix

dk

ds

d2

Tx

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

-

165LF4030

1000

4,0

30

18

15

8,0

2,75

2,65

T-20

165LF4040

1000

4,0

40

25

17

8,0

2,75

2,65

T-20

165LF4050

500

4,0

50

30

20

8,0

2,75

2,65

T-20

165LF4540

500

4,5

40

24

16

9,0

3,15

2,80

T-20

165LF4550

500

4,5

50

25

25

9,0

3,15

2,80

T-20

165LF4560

200

4,5

60

35

25

9,0

3,15

2,80

T-20

165LF5050

200

5,0

50

30

20

10,0

3,65

3,50

T-25

165LF5060

200

5,0

60

35

25

10,0

3,65

3,50

T-25

165LF5070

200

5,0

70

40

30

10,0

3,65

3,50

T-25

165LF5080

200

5,0

80

50

30

10,0

3,65

3,50

T-25

234


Catalogo

Ancoraggi per Arredi

WBSX MINI

Inox A2

> Vite Torx in acciaio INOX 304 parziale filetto

> Commerciale

Catalogo

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

WBSXM4530

200

4,5

30

30

WBSXM4540

200

4,5

40

24

WBSXM4550

200

4,5

50

30

WBSXM5040

200

5,0

40

24

WBSXM5050

200

5,0

50

30

WBSXM5060

100

5,0

60

36

WBSXM5080

100

5,0

80

48

Testa Torx svasata autosvasante

Costruita interamente in acciaio INOX A2

Fresa alesatore

WBSX MINI > Dati tecnici Descrizione

Diametro nominale [d1]

-

4,5 mm

5,0 mm

Diametro testa

[dk]

9,0 mm

10,0 mm

Diametro nocciolo

[d2]

3,3mm

3,6mm

Diametro gambo

[d3]

3,3mm

3,6mm

[Tx]

T-25

T-25

[My,k]

3765 Nmm

5269 Nmm

Parametro caratteristico di trazione [fax.k]

16,97 N/mm²

15,34 N/mm²

Parametro caratteristico di penetrazione testa [fhead,k]

19,72 N/mm²

19,20 N/mm²

4,19 kN

5,54 kN

Impronta Torx Momento di snervamento

Resistenza caratteristica a trazione [ftens,k]

RSVX > rondella sottovite

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

Vite

Ø int

Ø est

S1

H

Codice

nr

Ø

mm

mm

mm

mm

164RX05

100

5

5,5

14

1,0

3,0

235

Filetto profondo e tagliente per evitare spaccature sul legno

Punta a fresa per facilitare l’inserimento

8


Catalogo

VTRX

Ancoraggi per Arredi

Catalogo Inox A2

> Vite Torx in Testa Ridotta

CE

Testa Torx svasata ridotta

Filetto totale spaziato tagliente e profondo

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf

Tfix

dk

d2

Tx

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

mm

mm

mm

172B05040

100

5,0

40

35

16

7,2

3,65

T-20

172B05050

100

5,0

50

45

20

7,2

3,65

T-20

172B05060

100

5,0

60

55

24

7,2

3,65

T-20

Punta incisa per facilitare l’inserimento

> Dati tecnici Descrizione

Diametro nominale [d1] 5,0mm [My,k]

4,9 Nm

[ftens,k]

11,3 kN

Momento di snervamento

Resistenza caratteristica a trazione

Parametro caratteristico di penetrazione testa [fhead,k]

VTR

8,0 N/mm²

Svasatore per punte

codice 425SVASS

Z.G

>Vite Torx con Testa Ridotta filetto parziale

Testa Torxs ridotta e autosvasante

Cambo ridotto per migliore inserimento

Si può inserire la vite nell’incastro della perlina senza danneggiarla

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

dk

TX

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

172A3545

500

3,5

45

6,0

T-10

172A3555

500

3,5

55

6,0

T-10

236

Punta incisa e forante

Ø foro /punta Assortimento Ø 3-4-5-6

CE

8


Catalogo

VD

Ancoraggi per Arredi

Catalogo Inox A4

> Vite Torx testa cilindrica doppio filetto

> Commerciale

8

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf

Tfix

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

mm

Inox A4 17305040VDX

200

5

40

24

16

17305050VDX

200

5

50

34

20

17305060VDX

200

5

60

42

25

17305070VDX

100

5

70

52

30

17305080VDX

100

5

80

52

35

17306060VDX

100

6

60

42

25

17306080VDX

100

6

80

50

35

17306100VDX

100

6

100

50

50

17306120VDX

100

6

120

60

60

Verniciate Marrone RAL 8002 17305040VDM

200

5

40

24

16

17305050VDM

200

5

50

34

20

17305060VDM

200

5

60

42

25

17305070VDM

100

5

70

52

30

17305080VDM

100

5

80

52

35

17306060VDM

100

6

60

42

25

17306080VDM

100

6

80

50

35

17306100VDM

100

6

100

50

50

17306120VDM

100

6

120

60

60

La testa cilindrica ridotta evita steccature sul legno

Filetto contrario con la funzione di regolatore e distanziale

Verniciate Verde RAL 6003 200

5

40

24

16

17305050VDV

200

5

50

34

20

17305060VDV

200

5

60

42

25

17305070VDV

100

5

70

52

30

17305080VDV

100

5

80

52

35

17305040VDV

Punta fresa per facilitare l’inserimento

> Dati tecnici Descrizione

Diametro nominale [d1] 5,0mm

6,0mm

Acciaio al carbonio

Acciaio Inox A4

Acciaio al carbonio

Acciaio Inox A4

Diametro testa

[dk]

6,75mm

6,75mm

7,75mm

7,75mm

Diametro nocciolo

[d2]

3,25mm

4,05mm

3,25mm

4,05mm

Impronta Torx

[Tx]

T- 20

T-20

T-25

T-25

[My,k]

5,4 Nm

-

9,5 Nm

-

[Nm]

4,5 Nm

3,5 Nm

9,0 Nm

6,0 Nm

7,9 kN

4,3 kN

11,3 kN

6,2 kN

Momento di snervamento Torsione

Parametro caratteristico di trazione [ftens,k]

237

Il filetto contrario permette di regolare l’altezza del listone e lo vincola allo scorrimento sull’asse della vite assumendo la funzione di distanziale


Catalogo

Ancoraggi per Arredi

8

Catalogo

> Copri Pali

1

2

3

> Commerciale

4

> Dimensionale

Gamma disponibili

Q.tĂ

Palo

Descrizione

Modello

Codice

nr

mm x mm

220070ZS

1

70 x 70

Copripalo zincato a sfera

1

220090ZS

1

90 x 90

Copripalo zincato a sfera

1

220100ZS

1

100 x 100

Copripalo zincato a sfera

1

220120ZS

1

120 x 120

Copripalo zincato a sfera

1

220070ZQ

1

70 x 70

Copripalo zincato

2

220090ZQ

1

90 x 90

Copripalo zincato

2

220100ZQ

1

100 x 100

Copripalo zincato

2

220120ZQ

1

120 x 120

Copripalo zincato

2

220070RS

1

70 x 70

Copripalo in rame a sfera

3

220090RS

1

90 x 90

Copripalo in rame a sfera

3

220070RQ

1

70 x 70

Copripalo in rame

4

220090RQ

1

90 x 90

Copripalo in rame

4

238


Un Mondo di Soluzioni per le costruzioni in legno

9

Rattoppi in Legno e Adesivi

239


Catalogo

Rattoppi in Legno e Adesivi

Catalogo

> Rattoppi a Pettine in abete per fianco trave > Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

Larghezza

Lunghezza

Codice

nr

mm

mm

980M2006913

200

20

69

980M2008013

150

20

80

980M2015013

95

20

150

980M2025013

50

20

250

980M2050013

50

20

500

980M356913

100

35

69

980M3508013

50

35

80

980M3515013

50

35

150

980M3525013

30

35

250

980M3535013

30

35

350

980M3550013

30

35

500

codice

Descrizione

Q.tà

439RF20/35-1400 Fresatrice 1400 watt

1

Fresa a coltelli smontabili m20-35

1

439G500D

Guida fino 500 mm

1

439CSET20

Coltelli di Ricambio coppia

1

439G20

Soltech

> Rattoppi a Pettine in abete per Angoli > Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

Larghezza

Lunghezza

Codice

nr

mm

mm

980K24062

200

24

62 /76

980K24142

95

24

142 / 156

980K24212

50

24

212 / 226

codice

Descrizione

Soltech

Q.tà

439FREK24

Fresatrice angolo 1400 watt

1

439FREK24

Fresa a coltelli per rattoppi ad angolo

1

439GUDK24

Guida per rattoppi ad angolo 62 / 226

1

439SETK24

Coltelli di ricambio coppia

1

240

9


Catalogo

Rattoppi in Legno e Adesivi

Catalogo

> Tappi in legno Tondi in abete lungo vena > Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

Ø

Spessore

Codice

nr

mm

mm

9801010

2550

10

10

9801208

1000

12

8

98015

1130

15

10

9801609

500

16

9

98020

640

20

10

98025

410

25

10

98030

280

30

10

98035

210

35

10

98040

160

40

10

98050

100

50

10

98060

50

60

20

98070

50

70

20

98080

50

80

20

Disponibili anche in confezioni industriali

> Tappi in legno Tondi di abete in nodo > Commerciale

> Dimensionale

Gamma disponibili

Q.tà

Ø

Spessore

Codice

nr

mm

mm

980N15

500

15

10

980N20

500

20

10

980N30

500

30

10

980N35

500

35

10

> Tappi in legno Tondi in Abete con spessore Maggiorato > Commerciale

> Dimensionale

Gamma disponibili

Q.tà

Ø

Spessore

Codice

nr

mm

mm

98012

500

12

20

98016

500

16

20

EN 1995 -1-2

Sono fornibili a richiesta anche tappi con spessori maggiorati per raggiungere caratteristiche adeguate alla resistenza al fuoco. Spessore da determinare in base della normativa di riferimento EN 1995-1-2

241

9


Catalogo

Rattoppi in Legno e Adesivi

Catalogo

> Adesivo Poliuretanico Gamma

Descrizione

Q.tà

Codice

-

nr

800D4

Adesivo poliuretanico 500 ml

12 Soltech

Adesivo poliuretanico monocomponente igroindurente Adatta per tutti gli incollaggi particolarmente difficili: Legno/ legno /plastica /metallo. Aspetto giallo paglierino viscosità a 23 c°3.500-4.500 Tempo di presa 20-30 minuti Resistente alle alte e basse temperature

> Adesivo Vinilico per Esterno Gamma

Descrizione

Q.tà

Codice

-

nr

800VIN201

Adesivo vinilico 500 ml

12

Adesivo vinilico

Soltech

Adatta per tutti gli incollaggi medi Legno/ legno Aspetto bianco viscosità a 23 c°15.000 mpas Tempo di presa 20 - 35 minuti Resistente alle alte e basse temperature

> Adesivo Sigillante poliuretanico Gamma

Descrizione

Q.tà

Codice

-

nr

800APV

Adesivo poliuretanico riempitivo

12

800STK

Adesivo Poliuretanico rapido

12

Adesivo poliuretanico reattivo Presa rapida ed elevata tenuta, resistente all'acqua (classe D4) e a temperature comprese in un ampio intervallo (-30°C ÷ +100°C). Collante di impiego universale particolarmente indicato in edilizia per lavori di ristrutturazione, rivestimenti ed applicazioni decorative sia in interno che in esterno. Applicazioni: Adesivo riempitivo rinforzante nel fissaggio di angolari in serramenti metallici, incollaggi ad incastro e di testa, produzione di porte-finestre-scale, carpenteria, nautica, falegnameria. Confezioni: Cartucce da 310 ml

> Prodotto per la pulizia da sporco di cemento Gamma

Descrizione

Q.tà

Codice

-

nr

800CEMENT1

liquido per la pulizia 1 LT *

1

Liquido consigliato per la pulizia delle superfici in legno contaminate da cemento ( schizzi di intonaco ecc. )

242

9


Un Mondo di Soluzioni per le costruzioni in legno

10

Tiranti e Accessori

243


Catalogo

STX

Tiranti e Accessori

Progettista

10

> Sistema tiranti Soltech

Nel reparto carpenteria SOLTECH è possibile produrre tiranti di di svariati diametri e dimensioni. Soltech ha selezionato per voi alcune soluzioni progettuali, come potete vedere nelle immagini sovrastanti. In caso di particolari necessitĂ , potete rivolgervi allâ&#x20AC;&#x2122;ufficio tecnico SOLTECH per studiare e realizzare soluzioni alternative in grado di soddisfare ogni vostra esigenza. Per poter ricevere un preventivo, abbiamo bisogno di una rappresentazione grafica quotata della struttura su cui realizzare il sistema tirante, il diametro e il materiale (acciaio S235-S275-S355) del tondino e il trattamento protettivo finale (zincatura o verniciatura).

> Composizione tirante e componenti

244


Catalogo

TCA >

Tiranti e Accessori

Progettista Z.E.

Attacco Tirante Filettato

Soltech

10

S355

Soltech

Gamma

Tirante

Bullone per serraggio

L1

L2

M1

M2

S1

D1

Resistenza di progetto a trazione

codice

Ø mm

-

mm

mm

mm

mm

mm

Ø mm

[Kg]

STH400AF12

Ø12

M12 x 50 cl. 8.8

132

60

35

9

5

13

381

STH400AF16

Ø16

M16 x 60 cl. 8.8

140

60

48

12

6

17

500

STH400AF20

Ø20

M20 x 60 cl. 8.8

185

80

60

14

8

21

851

> Profilo tondo Filettato alle estremità

Z.E. Z.C.

Tirante

L1

D1

F dx

F sx

Ø mm

m

Ø

mm

mm

Ø 12

max 6m

12

M12 - max 180mm

M12 - max 180mm

Ø16

max 6m

16

M16 - max 180mm

M16 - max 180mm

Ø20

max 6m

20

M20 - max 180mm

M20 - max 180mm

S235 S355

*su richiesta sono fornibili altri diametri e varie tipologie di materiali e trattamenti

CNA >

Z.E.

Canaula DIN 1478

Soltech Soltech

Gamma

Tirante

L1

L2

M1

M2

M3

D1

Carico di lavoro in sicurezza (S.W.L.)

codice

Ø mm

mm

mm

mm

mm

mm

Ø mm

Kg

42012

Ø12

125

25

12

15

18

10

930

42016

Ø16

170

30

16

20

24

10

1770

42020

Ø20

200

33,7

20

24

30

12

2700

42024

Ø24

255

42,4

24

29

33

12

3920

*su richiesta sono fornibili canaule per altri diametri di tondino e in acciaio S355

245


Catalogo

TDC >

Tiranti e Accessori

Progettista Z.E.

Disco Tirante Centrale

Gamma

Tirante

D1

D2

D3

S1

codice

Ø mm

Ø mm

Ø mm

mm x mm

mm

STH400DC12

Ø12

199

54

14 x 37

8

STH400DC16

Ø16

256

70

18 x 48

10

STH400DC20

Ø20

313

86

22 x 60

12

TAP >

10

S355

Soltech Soltech

Z.E.

Attacchi Tirante piani

S355

Soltech Soltech Gamma

Tirante

L1

L2

M1

H

S1

S2

D1

D2

codice

Ø mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

Ø mm

Ø mm

STH400AP12

Ø12

115

64

64

64

6

6

Ø9

Ø14

STH400AP16

Ø16

147

82

82

82

8

8

Ø11

Ø18

STH400AP20

Ø20

180

100

100

100

10

10

Ø14

Ø22

TAA >

Z.E.

Attacchi Tirante ad angolo

S355

Soltech Soltech

Gamma

Tirante

L1

L2

M1

M2

S1

S2

D1

D2

codice

Ø mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

Ø mm

Ø mm

STH400AA12

Ø12

60

64

76

64

6

6

Ø9

Ø 14

STH400AA16

Ø16

77

82

98

82

8

8

Ø 11

Ø 18

Ø20

94

100

120

100

10

10

Ø14

Ø22

STH400AA20

TAT >

Z.E.

Attacchi Tirante di forma tonda

S355

Soltech Gamma

Tirante

D1

D2

D3

H

S1

S2

codice

Ø mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

STH400AT12

Ø12

76

14

14

82

6

6

STH400AT16

Ø16

98

18

18

106

8

8

STH400AT20

Ø20

120

22

22

129

10

10

246

Soltech


Catalogo

Tiranti e Accessori

Progettista

10

> Tiranti

SISTEMA DOPPIA FORCELLA: La forma più semplice di composizione del tirante comprende una barra con filetto destro e sinistro sulle forche alle estremità opposte. Una volta installato il tirante può essere regolato tramite l’avvitamento della barra.

SISTEMA DOPPIA FORCELLA CON TENDITORE: Questo sistema viene utilizzato normalmente per tiranti dove il tipo forcaforca non ha regolazione sufficiente, oppure dove la lunghezza totale è superiore alla lunghezza massima delle barre. Il tenditore garantisce una regolazione di +/- 50mm a partire da M20.

247


Catalogo

Tiranti e Accessori

Progettista

> Attacco Filettato

Gamma

Tirante

L1

L2

M1

M2

S1

D1

codice

Ø mm

mm

mm

mm

mm

mm

Ø mm

420DH12

Ø12

115

32

14

24

5

13

420DH16

Ø16

138

43

16

28

6

17

420DH20

Ø20

172

51

19

35

8

21

420DH24

Ø24

200

62

24

42

9

25

420DH30

Ø30

239

79

30

52

11

31

420DH36

Ø36

272

93

36

64

14

37

420DH42

Ø42

303

107

39

74

17,5

43

> Tondino Filettato Acciaio al carbonio classe 520 [fy = 520N/mm²]

Tirante

Acciaio Inox classe 520 [fy = 520N/mm²]

Ø mm

Snervamento [kN]

Lunghezza massima della barra [m]

Snervamento [kN]

Lunghezza massima della barra [m]

Ø12

30

6

44

6

Ø16

82

6

82

6

Ø20

127

12

127

7,5

Ø24

184

12

184

7,5

Ø30

292

12

292

7,5

Ø36

425

12

425

7,5

Ø42

583

12

583

7,5

> Disco Centrale

Gamma

Tirante

D1

D2

D3

S1

codice

Ø mm

Ø mm

Ø mm

Ø mm

mm

420 a richiesta

Ø12

145

50

13

10

420 a richiesta

Ø16

185

60

17

12

420 a richiesta

Ø20

245

70

21

15

420 a richiesta

Ø24

285

90

25

20

420 a richiesta

Ø30

350

100

31

25

420 a richiesta

Ø36

420

120

37

30

420 a richiesta

Ø42

490

140

43

35

248

10


Catalogo

TF >

Tiranti e Accessori

Progettista

10

Forcelle per tenditori DIN 1478 Soltech

Soltech N.B.: Specificare nell’ordine la filettatura dx o sx

Q.tà

L1 chiuso

L2 aperto

M1

M2

M3

Carico di lavoro in sicurezza (S.W.L.)

nr

mm

mm

mm

mm

mm

Kg

M10 x 40

10

290

395

16

90

145

600

Ø16

M12 x 50

10

340

483

20

100

170

800

Ø20

M16 x 60

10

368

536

24

110

184

1650

646

30

125

215

2600

Gamma

Tirante

codice

Ø mm

429F12DX - SX

Ø12

429F16DX - SX 429F20DX - SX

Bullone

429F24DX - SX

Ø24

M20 x 75

10

435

429F30DX - SX

Ø30

M24 x 85

10

504

711

36

140

252

3400

429F36DX - SX

Ø36

M30 x 115

10

600

835

45

170

300

4800

TO >

Occhielli per tenditori DIN 1478 Soltech Soltech

N.B.: Specificare nell’ordine la filettatura dx

Gamma

Tirante

Q.tà

L1 chiuso

L2 aperto

M1

M2

D1

S1

Carico di lavoro in sicurezza (S.W.L.)

codice

Ø mm

nr

mm

mm

mm

mm

mm

mm

Kg

420OC12DX - SX

Ø12

10

196

301

106

67

17

8

930

420OC16DX - SX

Ø16

10

294

435

160

97

23

13

1770

420OC20DX - SX

Ø20

10

352

520

190

116

25

14

2700

420OC24DX - SX

Ø24

10

391

600

210

125

34

17

3920

420OC30DX - SX

Ø30

10

441

648

240

150

38

19.5

6250

420OC36DX - SX

Ø36

10

498

730

276

160

48

27

9100

TT > Tronchi per tenditori DIN 1478 Soltech Soltech N.B.: Specificare nell’ordine la filettatura dx o sx

Gamma

Tirante

Q.tà

L1 chiuso

L2 aperto

M1

M2

D1

Carico di lavoro in sicurezza (S.W.L.)

codice

Ø mm

nr

mm

mm

mm

mm

Ø mm

Kg

420TR12DX - SX

Ø12

10

300

410

150

75

10,7

930

420TR16DX - SX

Ø16

10

400

550

200

100

14,5

1770

420OC20DX - SX

Ø20

10

440

615

220

120

18,7

2700

420OC24DX - SX

Ø24

10

520

740

260

150

22,5

3920

420OC30DX - SX

Ø30

10

520

740

260

175

27,5

6250

420OC36DX - SX

Ø36

10

600

850

300

190

33,1

9100

249


Catalogo

Tiranti e Accessori

BF481SX >

Q.tà

Ø D1

L

codice

nr

Ø mm

mm

15612

10

Ø 12

1000

15616

10

Ø 16

1000

15620

10

Ø 20

1000

15624

10

Ø 24

1000

DD934SX >

Z.E. CL.6

Dadi esagonali zincati Sinistrosi

Barra

codice

Q.tà

K

S

nr

mm

mm

120S12

M12

250

19

10

120S16

M16

250

24

13

120S20

M20

200

30

16

120S24

M24

100

36

19

MC >

Z.E. 4.8 1 Mt

Barra filettata filetto sinistro

Gamma

Gamma

Progettista

Z.E.

Morsetti a cavallotto per fune DIN 741

Gamma

Q.tà

Ø Fune

L1

L2

I

H

codice

nr

Df

mm

mm

mm

mm

420M08

200

M8

33

20

16

34

420M10

200

M10

38

22

18

44

420M12

100

M12

45

25

23

55

420M16

50

M16

53

31

28

63

420M20

50

M20

60

34

33

78

RD >

Z.E.

Redance DIN 6899A

Gamma

Q.tà

M1

M2

M3

S1

codice

nr

mm

mm

mm

mm

420R08

100

24

38

10

1,25

420R10

100

28

45

12

1,5

420R12

100

30

48

13

1,5

420R16

50

38

61

17

2

420R20

50

50

80

22

2,5

250

10


Catalogo

Tiranti e Accessori

Progettista

TG > Grilli dritti zincati

Z.E.

Gamma

Q.tà

L1

L2

M1

S1

H

Carico di lavoro in sicurezza (S.W.L.)

codice

nr

mm

mm

mm

mm

mm

Kg

420G08

100

32

18

16

8

37

250

420G10

100

38

21

19

10

41

400

420G12

100

50

28

26

12

54

630

420G16

50

64

35

30

16

63

1000

50

68

39

35

18,5

65

1600

420G20

TGLM > Golfari maschi DIN 580

Z.E.

Gamma

Q.tà

D

L1

M1

H

M2

M3

S1

S.W.L.

codice

nr

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

Kg

420GO10

100

M10

45

25

45

8

17

10

230

420GO12

100

M12

54

30

53

10

20,5

12

340

420GO16

50

M16

63

35

62

12

27

14

700

420GO20

50

M20

72

40

71

14

30

16

1200

420GO24

25

M24

90

50

90

18

36

20

1800

420GO27

25

M27

98

54

99

20

40

22

2500

420GO30

25

M30

108

60

109

22

45

24

3200

TGLF > Golfari femmina DIN 582

Z.E.

Gamma

Q.tà

D1

L1

M1

H

S1

S.W.L.

codice

nr

Ø mm

mm

mm

mm

mm

Kg

420GF10

100

Ø10

45

25

45

10

230

420GF12

100

Ø12

54

30

53

12

340

420GF16

50

Ø16

63

35

62

14

700

420GF20

50

Ø20

72

40

71

16

1200

420GF24

25

Ø24

90

50

90

20

1800

420GF27

25

Ø27

98

54

99

22

2500

420GF30

25

Ø30

108

60

109

24

3200

TCV > Cavo in acciaio zincato

Z.E.

Gamma

Q.tà

Ø D1

Forza di rottura minima

codice

mt

Ø mm

daN

420FU08

200

Ø8

6160

420FU10

200

Ø 10

9630

420FU12

200

Ø 12

13900

420FU16

100

Ø 16

24900

420FU20

50

Ø 20

39000

420FU24

50

Ø 24

56100

251

10


Un Mondo di Soluzioni per le costruzioni in legno

11

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

252


Catalogo

Informazioni Generali

Catalogo

11

> Introduzione La casa in legno offre innumerevoli vantaggi rispetto alla classica casa in cemento sia dal punto di vista statico che dal punto di vista del comfort abitativo e del risparmio energetico. È quindi di fondamentale importanza seguire delle “regole” costruttive per poter ottenere questi vantaggi.

> Sigillatura e impermeabilizzazione Argomenti fondamentali alla quale prestare attenzione per ottenere un alto comfort abitativo e conseguente risparmi energetico sono: la tenuta all’acqua, aria, vento, vapore e rumore. L’acqua, e quindi l’umidità, sono fenomeni che possono creare danno alla struttura portante (vedi fenomeno della marcescenza). È quindi di fondamentale importanza prestare particolare attenzione nel creare un involucro impermeabile che parta dalla fondazione per arrivare fino al tetto. Attraverso l’utilizzo di apposite membrane e guaine è possibile isolare la parete in legno dal contatto diretto con la fondazione, che è la zona in cui la percentuale di umidità è più elevata. La permeabilità all’aria del tetto e della parete è un problema a cui prestare molta attenzione in quanto il risparmio energetico, la protezione dal caldo e la salvaguardia dei danni all’edificio dovuti dalla condensazione sono evitabili solo in seguito ad aver effettuato una adeguata impermeabilizzazione. I punti più deboli della casa, in cui la sigillatura risulta essere un processo complicato sono: -sovrapposizioni e raccordi dei teli; -chiusure tra muro perimetrale esterno e tramezzi; -tetto e solai; -condutture del camino; -prese e interruttori. Nastri e sigillanti di ottima qualità, che anche con il passare del tempo non perdono la loro qualità adesiva, sono la soluzione ottimale per impedire il passaggio dell’aria. Mentre per quanto riguarda le pareti e il tetto, la soluzione corretta è quella di posizionare uno strato più interno di tenuta all’aria (freno al vapore) e uno strato più esterno con la funzione di barriera al vento (membrana traspirante). Tale concetto non va scambiato con la diffusione del vapore, che è invece un fenomeno molto utile, in quanto in grado di asciugare sia le pareti che il tetto. Il cordolo ventilato Airtech si basa infatti su questo fenomeno. Per questo motivo i teli hanno la caratteristica di essere impermeabili ma allo stesso tempo consentono il passaggio del vapore. Posizionare uno strato di freno al vapore sotto al coibente è un’ottima soluzione per garantire una casa asciutta e con temperature interne costanti. Il concetto di traspirabilità viene definito dalla norma UNI 11470: 2013 in questo modo: “Capacità degli schermi e membrane traspiranti di lasciarsi attraversare da vapore acqueo in modo controllato”. La traspirabilità viene espressa tramite il valore SD che indica lo strato d’aria equivalente espresso in metri che oppone la stessa resistenza al passaggio di vapore dei materiali

> Ventilazione

La ventilazione del tetto è un requisito fondamentale per un alto comfort abitativo. Nel periodo estivo la temperatura nella zona tra la coibentazione e il manto di copertura raggiunge gli 80°C, in inverno invece l’aria esterna fredda si incontra con l’aria calda proveniente dall’interno creando fenomeni di condensa. È necessario quindi creare un sistema di ventilazione che permetta la giusta circolazione dell’aria, facendola entrare dalla linea di gronda e uscire all’altezza del colmo. N.B.: sono assolutamente da evitare: -Lattoniere chiuse in gronda che impediscono l’ingresso dell’aria -Fissaggi di colmi con malta e schiuma che impediscono l’uscita dell’aria -Posa di listelli porta tegola senza contro listello impedendo quindi il funzionamento della ventilazione.

253


Catalogo

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

Catalogo

11

STFR

STROLL

ST111 STPL

ET-PL-PF-PSSK

NEOPRENE BSD

ST121 EV-SF-WT3

ST109

ST110 ST112 ST116

PE-BE-PV

ST118 STFUV

ST103 ST113

ST106 ST101

> Cordolo ventilato per pareti (catalogo a parte)

STFUV > Fungo in polipropilene con tappo per fissaggio isolanti

ST101 > Membrana Butilica Antirisalita

BSD > Vite a doppio filetto distanziale per pacchetti di isolamento

ST113 > Neoprene Antinvecchiamento

PE-BE-PV > membrane e freni vapore per pareti

ST103 > Guarnizione di tenuta

EV-SF-WT3 > Freno al vapore

ST106 > Membrana bituminosa adesiva

ET-PL-PF-PSSK > Membrana traspirante e impermeabile

ST109 > Sigillante in Cartuccia

ST121 > Guarnizione di tenuta punto chiodo

ST116-117 > Guarnizione in schiuma

STPL > Porta listello colmo ventilato

ST118-108-119 > Nastro per Sigillatura

STROLL > Sottocolmo Ventilato

ST110-120 > Nastro Mono Adesivo in Butilico con film di pp.pe

STFR > Gancio ferma colmo

ST112 > Guarnizione Antivibrante Antirumore

ST111 > Nastro Mono Adesivo Butilico

NEOPRENE > piastre di appoggio in neoprene

254


Catalogo

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

Progettista

11

Cordolo ventilato per Pareti

La nostra esperienza e continua ricerca ci ha portato a sviluppare l’unico sistema in grado di proteggere la base della casa in legno. Richiedi informazioni al nostro ufficio tecnico

ST101 >

Membrana Butilica Antirisalita Descrizione ST101: Membrana butilica adesiva con un film in PP.PE Utilizzo: Si consiglia come membrana antirisalita dell’umidità alla base della parete in legno così da evitare il contatto diretto con la pavimentazione esistente . Altamente adesiva si può posizionare sulla base della parete o stendere sul CLS da entrambi i lati Applicazione: Si consiglia di applicare la membrana su superfici asciutte prive di polvere o grassi, il collante butilico non essicca e non indurisce quindi il suo potere adesivo rimane nel tempo tenace ed è facile da modellare Voce di capitolato: Membrana ST100 in materiale butilico con film esterno in PP.PE da utilizzare come protezione all’umidità.

Codice Dimensioni

ST101 Rotolo 500mm x 0,8mm x 10mt

Colore

Grigio

Rotoli x confezione

4 rotoli

Resistenza allo strappo long. e trasv. Allungamento longitudinale e trasversale Temperatura di lavorazione Temperatura di resistenza Resistenza ai raggi UV Materiale

255

100 N / 50mm > 70% 0° a 40c° - 40c°+100c° Proteggere Butile + PP.PE grigio


Catalogo

ST105 >

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

Progettista

11

Cordino Butilico Tondo

Per effetto della Compressione viene garantita la Sigillatura

Descrizione ST105: Cordino altamente adesivo in colla butilica diametro 6 mm Utilizzo: per sigillare punti non perfettamente complanari aderisce su qualsiasi superficie e si adatta a secondo delle ondulazioni. Applicazione: Si consiglia di applicare il cordino su superfici asciutte prive di polvere o grassi, il collante butilico non essicca e non indurisce. Voce di capitolato: STH 105 cordino in butile utilizzato per la sigillatura e l’incollaggio fra legno legno, legno CLS.

Codice Dimensioni Rotoli x conf. Resistenza alla pressione Temperature di lavorazione Materiale

ST113 >

ST105 Ø 6 x 8mt 22 rot.per conf. 1.3 bar +5° a +30° Butile Nero grigio

Neoprene Antinvecchiamento

Descrizione ST113: Neoprene in Rotoli spessore 3 mm con un’ottima resistenza all’ozono, gli agenti atmosferici ed all’invecchiamento, buona la resistenza agli oli minerali. Utilizzo: Si consiglia come appoggio per pareti e travi a contatto con CLS o dove ci sono avvallamenti da ricostruire o per smorzare le vibrazioni e rumori . Applicazione: Di semplice applicazione in orizzontale, basta appoggiarlo e sovrapporre la parete mentre in verticale si fissa con delle viti o chiodi o graffe. Voce di capitolato: Neoprene di appoggio ST113 utilizzato come antivibrante o protezione all’umidità spessore 3 mm.

Codice

Dimensioni Colore Peso specifico

68mm x 3 mm x 10mt Nero 1,50 gr/cm³

Durezza nominale

65 SHORE A3

Campo di durezza

60 ÷ 70 SHORE A3

Carico di rottura Allungamento a rottura Deformazione residua dopo compressione del 25% 22 h 72° Modulo G

256

ST113

> 6,0 N/mm² > 200% <40% 0,6 N/mm²


Catalogo

ST103 >

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

Progettista

11

Guarnizione di tenuta Descrizione ST103: Guarnizione composta da un foglio di polietilene accoppiato a due tubi di EPDM elastico di diametro 10mm. La guarnizione garantisce una doppia funzione: il polietilene evita il passaggio di umidità sulle travi in legno; i tubi in EPDM evitano il passaggio d’aria attraverso fessure larghe fino a 10mm. Utilizzo: sigillare e garantire la tenuta all’aria, al vento, al vapore e ai rumori di tutte le congiunzioni tra le travi di appoggio di tetti e/o pareti in legno su murature o basamenti in CLS. Applicazione: Srotolare la guarnizione e applicarla tramite graffe metalliche alla trave o alla parete in legno. Voce di capitolato: Guarnizione ST 103 film in polietilene con accoppiato due tubolari di EPDM si utilizza come guarnizione.

Codice

Profili in EPDM

ST103

Dimensioni

125mm x 25m

Rotoli x confezione

Scatola 8 rotoli 200ml

Temperatura di lavorazione

-40° a + 40°

Colore

Azzurro trasparente/nero

Resistenza ai raggi UV

proteggere

Materiale

Polietilene + EPDM

Film in polietilene

ST106 >

Membrana bituminosa adesiva Descrizione ST106: Membrana bituminosa impermeabile autoadesiva composta da uno strato bituminoso con un film in HDPE. Utilizzo: È consigliata nelle fondazioni e basamenti sia in verticale che in orizzontale, barriera totale ai gas Radon e metano. Applicazione: Si consiglia di applicare la membrana su superfici asciutte prive di polvere o grassi o altrimenti utilizzare una prima applicazione a freddo. Voce di capitolato: ST 106 membrana bituminosa autoadesiva da un lato barriera totale ai gas Radon e totalmente impermeabile .

Codice Dimensioni Rotoli x confezione

1 rotolo

Proprietà a trazione

Long. 215N/50mm Tras. 220N/50mm

Allungamento a rottura

Long. 324% Tras. 238%

Temperatura di lavorazione

+5°C a + 45°C

Temperatura di resistenza

-40°C a +80°C

Resistenza ai raggi UV Materiale Permeabilità al gas Radon

257

ST106 1mt x 1.5mm x 20mt

proteggere Bitume + HDPE Nero 5,7 x 10^-12 m²/s


Catalogo

ST109 >

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

Progettista

11

Sigillante in Cartuccia Descrizione ST109: Adesivo sigillante monocomponente in cartuccia a rapida polimerizzazione, indurente con l’umidità, ad alta forza iniziale ed eccellente adesione. È in grado di realizzare giunzioni e sigillature elastiche tra una grande varietà di materiali. Non cola ed è esenta da ritiri. Utilizzo: Si consiglia per la sigillatura e l’incollaggio tra materiali: legno-legno, legno-CLS, legno-membrane o teli e per tutte le situazioni in cui è necessario il riempimento di piccoli o grandi spazi. È molto elastico. Applicazione: si consiglia l’applicazione su superfici asciutte prive di polvere o grassi. Lo spessore dopo la pressatura non deve essere inferiore a 1-2 mm. Voce di capitolato: sigillante in cartuccia ST 109 in ms con capacità di sigillatura e incollaggio.

Codice

ST109 Cartuccia 290ml

Cartuccia

24

Cartucce x confezione Temperatura di lavorazione

Bianco, grigio

Colore

Si

Resistenza ai raggi UV

MS Polymer

Materiale

ST116-117 >

parete

55

Durezza Shore A

parete

+5° + 35°

Modulo al 100% (DIN 53504)

1,5 MPa

Carico di rottura (DIN 53504)

3 MPa

Allungamento a rottura

500%

Guarnizione in schiuma Descrizione ST116-117: guarnizione ad espansione adesiva monobanda in rotoli, composta da schiuma poliuretanica elastica, precompressa, adesivizzata con speciale colla acrilica. La guarnizione, una volta posata, aumenta di volume adattandosi alla fuga che deve andare a sigillare. Utilizzo: vengono utilizzate per sigillare le pareti o le fughe dal passaggio dell’aria, acqua, vapore e polvere. Applicazione: si consiglia l’applicazione su superfici asciutte prive di polvere o grassi. Applicare meccanicamente la superficie opposta in modo tale che la guarnizione si comprima e raggiunga cosi lo spessore indicato adattandosi e riempiendo le eventuali imperfezioni delle superfici. Voce di capitolato: guarnizione ad espansione adesiva ST con capacità di sigillatura

Codice

ST116

ST117

Larghezza rotolo

20 mm

30 mm

Fuga da-a

3-7 mm

8-15 mm

Lunghezza rotolo

15 m

5m

Rotoli per scatola

15

10

Schiuma poliuretanica elastica/colla acrilica

Schiuma poliuretanica elastica/colla acrilica

Nero

Nero

BG2 (090666.1 MPA)

BG2 (090666.1 MPA)

B2

B2

an≤ 1m³/h m (daPa)⅔

an≤ 1m³/h m (daPa)⅔

≥ 300 Pa

≥ 300 Pa

- 30°C + 100°C

- 30°C + 100°C

Materiale Colore Classe di appartenenza Classe di resistenza al fuoco Coefficiente di impermeabilità nelle fughe Impermeabilità alla pioggia battente Temperatura di esercizio SD Conducibilità termica

258

< 0,5 m

< 0,5 m

Λ = 0,07 W/mk

Λ = 0,07 W/mk


Catalogo

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

ST118-108-119 >

Progettista

11

Nastro per Sigillatura Descrizione ST 118-108-119: Nastro adesivo acrilico dotato di rinforzo, non contiene cloro, solventi, formaldeide o emollienti.

parete

parete

Utilizzo: Il nastro è consigliato per sigillature in superfici lisce o ruvide sia all’interno che all’esterno. Per collegamenti legno-legno o legno-cemento, su metalli, su teli usati per la traspirazione o freni al vapore. Ripara anche piccoli danni o fessure nelle membrane.

parete

Applicazione: Si consiglia di applicare il nastro su superfici asciutte prive di polvere o grassi il collante acrilico non essicca e non indurisce.

parete

Voce di capitolato: ST 108 nastro acrilico per la sigillatura e incollaggio tra legno-legno, legno e membrane teli.

Codice

ST118

ST108

ST119

Collante acrilico + nastro retinato

Collante acrilico + membrana in polipropilene

Collante acrilico + velo traspirane permo

Grigio

Verde

Grigio

6 cm x 25m

6cm x 25m

8 cm x 30m

Confezioni

4 rotoli

10 rotoli

10 rotoli

Spessore

0,4 mm

0,27 mm

0,4 mm

A partire da +5°

A partire da –5°

A partire da +5°

Da –20°C a + 80°C

Da –40°C a +80°C

Da +5°C a +90°C

-

-

40 m

Materiale

Colore

Soltech Soltech

Dimensioni rotolo

Soltech Soltech

Temperatura di applicazione Resistenza termica Valore SD

ST110-120 >

Nastro Mono Adesivo in Butilico con film di pp.pe Descrizione ST 110-120: Nastro mono adesivo in butilico con un film in PP.PE Utilizzo: Si consiglia come nastro di sigillatura tra parete e infisso o tra infisso e parete in cls e intonacabile da un lato Applicazione: Si consiglia di applicare il nastro su superfici asciutte prive di polvere o grassi il collante butilico non essicca e non indurisce quindi il suo potere adesivo rimane nel tempo tenace ed è facile da modellare Voce di capitolato: Nastro per sigillatura ST110 in materiale butilico + PP.PE adatto per sigillature sopra intonacabili Codice

Lato tessuto

ST120

Rotolo 50mm x 0,8mm x 10mt

Rotolo 100mm x 0,8mm x 10mt

Colore

Grigio

Grigio

Rotoli x confezione

4 rotoli

4 rotoli

Resistenza allo strappo long. e trasv.

100 N / 50mm

100 N / 50mm

Allungamento longitudinale e trasversale

> 70%

> 70%

Temperatura di lavorazione

0° a 40c°

0° a 40c°

Temperatura di resistenza

- 40c°+100c°

- 40c°+100c°

Proteggere

Proteggere

Butile + PP.PE grigio

Butile + PP.PE grigio

Dimensioni

Lato adesivo

ST110

Resistenza ai raggi UV Materiale

259


Catalogo

ST112 >

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

Progettista

11

Guarnizione Antivibrante Antirumore Descrizione ST112: Guarnizione in EPDM compatto da 85mm di larghezza (divisibile in due strisce da 42,5mm) e 5 mm di spessore a superficie discontinua per garantire un ottimo abbattimento acustico dovuto all’interruzione del passaggio della vibrazione da calpestio. Utilizzo: nei solai in legno nel punto di appoggio tra la struttura del solaio e la parete in legno, muratura o altra natura. Applicazione: srotolare la guarnizione e appoggiarla sulla parete di appoggio fissandola con graffe o chiodi, quindi adagiare la struttura del solaio Voce di capitolato: ST112 profilo in EPDM ondulato utilizzato come antivibrante e come smorzatore di rumore

Codice

NEOPRENE >

ST112

Dimensioni

42,5 + 42,5x 5 mm x 25 mt

Rotoli x confezione

Scatole da 6 rotoli (6 x 25m)

Materiale

Nero

piastre di appoggio in neoprene

È possibile fornire Neoprene Armato e ricoperto con PTFE o INOX Descrizione NEOPRENE: Piastre di appoggio in neoprene, ottima resistenza all’ozono, gli agenti atmosferici ed all’invecchiamento, buona la resistenza agli oli minerali. Utilizzo: ideale per l’appoggio di travi su pareti in legno o cordoli in cls Applicazione: Posizionare la piastre di appoggio in neoprene nella zona di appoggio del trave.

Tagli a misura su richiesta

Voce di capitolato: piastra di appoggio in neoprene sp…… Codice Dimensioni Colore Peso specifico

602

601

600

1m x 1m 5mm

1m x 1m 10mm

1m x 1m 20mm

Nero 1,50 gr/cm³

Durezza nominale

65 SHORE A3

Campo di durezza

60 ÷ 70 SHORE A3

Carico di rottura Allungamento a rottura Deformazione residua dopo compressione del 25% 22 h 72° Modulo G

260

> 6,0 N/mm² > 200% <40%

0,6 N/mm²


Catalogo

STFUV >

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

11

Fungo in polipropilene con tappo per fissaggio isolanti Gamma

Q.tà

Ø int

Ø esterno

spessore

Codice

nr

Ø mm

Ø mm

mm

6.5

50

3,5

ST115

> Commerciale

Da utilizzare con vite torxs WBS diametro 5-6 mm. Vite esclusa

STFUC >

Progettista

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf

Tfix

Codice

nr

Ø mm

mm

mm

mm

1656060

200

6

60

30

30

1656070

200

6

70

40

30

1656080

200

6

80

40

40

1656090

200

6

90

50

40

1656100

100

6

100

50

50

1656120

100

6

120

75

45

1656140

100

6

140

75

65

1656160

100

6

160

75

85

1656180

100

6

180

75

105

1656200

100

6

200

75

125

1656220

100

6

220

75

145

1656240

100

6

240

75

165

1656260

100

6

260

75

185

1656280

100

6

280

75

205

1656300

100

6

300

75

225

Fungo per il fissaggio dell’isolante

Fungo : per il fissaggio di pannelli isolanti di vario genere su supporto in legno Chiodo: di forma elicoidale zincato bianco e con all’estremità un fungo in polipropilene di diametro 50 mm dove battere direttamente con il martello Vantaggi: la grande praticità nel montaggio con un semplice martello, il chiodo visto la forma elica garantisce la tenuta all’estrazione. La zincatura garantisce la durata nel tempo.

261

Codice

Q.tà

Lunghezza

Testa

Codice

nr

mm

Ø mm

17145080

100

80

50

17145090

100

90

50

17145100

100

100

50

17145120

100

120

50


Catalogo

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

STFUM >

Progettista

Rondella zincata bianca per il fissaggio dei pannelli isolanti Gamma

Q.tà

Ø int

Ø esterno

spessore

Codice

nr

Ømm

Ømm

mm

330ISO

400

5

70

6/10

Vite legno testa svasata torxs Da utilizzare con vite torxs WBS diametro 5-6 mm. Vite esclusa

BSD >

11

Vite a doppio filetto distanziale per pacchetti di isolamento

> Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Lf (a)

Lf (b)

Codice

-

Ø mm

mm

mm

mm

BSD08200

25

8

200

100

60

BSD08240

25

8

240

100

60

BSD08280

25

8

280

100

60

BSD08300

25

8

300

100

60

BSD08330

25

8

330

100

60

BSD08360

25

8

360

100

60

BSD08400

25

8

400

100

60

BSD08450

25

8

450

100

60

BSD > Dimensionale Descrizione

Diametro nominale [d1] 8,0

Diametro testa

[dk]

11,0 mm

Diametro nocciolo

[d2]

5,2 mm

Diametro gambo

[ds]

5,8 mm

Impronta Torx

[Tx]

T-40

Momento di snervamento

[My,k]

20,0 Nm

Res. caratteristica di snervamento

[fy,k]

1000 N/mm²

Parametro caratteristico di penetrazione testa [fhead,k]

8 N/mm²

262


Catalogo

PE-BE-PV >

Codice Dimensioni rotolo Colore

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

Progettista

11

membrane e freni vapore per pareti Gamma

Descrizione

Q.tà

Codice

-

nr

PE125

Membrana traspirante in polipropilene con doppia idrofobizzazione a 3 strati, calpestabile, traspirante e impermeabile

20

BE090

Freno a vapore a 2 strati

20

PV200

Membrana traspirante poliolefinica armata a 3 strati impermeabile e traspirante, resistente all’invecchiamento, raggi UV e all’umidità

20

PE125

BE090

PV200

1,5 x 50 m (75m²)

1,5 x 50 m (75m²)

3,0 x 50 m (150m²)

Lato superiore Bruno scuro

Antracite

Peso/massa areica [g/m²]

125

90

200

Valore Sd [m]

0,03

15

0,1

Resistenza alla trazione longitudinale [N/5cm]

225

185

250

Resistenza alla trazione trasversale [N/5cm]

170

155

300

Resistenza lacerazione longitudinale [N]

130

110

185

Resistenza lacerazione trasversale [N]

155

110

185

Colonna d’acqua [mm]

>2500

>1800

W1

Resistenza al passaggio d’aria [m²/m² h50Pa]

<0,1

<0,1

<0,1

Lambda

0,23

0,23

0,23

Classe massa areica (UNI 11470)

D

D

A

Classe resistenza lacerazione (UNI 11470)

R1

R1

R2

263


Catalogo

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

EV-SF-WT3 >

Progettista

11

Freno al vapore

Telo traspirante

Gamma

Descrizione

Q.tà

Codice

-

nr

EV132

Freno al vapore a 3 strati

20

EV165

Freno al vapore a 3 strati

20

EV200

Freno al vapore a 3 strati

20

SF145

Freno al vapore a 3 strati in polipropilene, traspirante e impermeabile

20

WT3160

Freno al vapore a 3 strati in poliolefina. Resistente alla pioggia battente e all’invecchiamento, alta pedonabilità

20

WT3160SK

Freno al vapore a 3 strati in poliolefina con doppia striscia autocollante

20

OSB isolante Listello Freno al vapore Tavolato ( perline )

Codice Dimensioni rotolo

EV132

EV165

1,5 x 50 m (75m²)

EV200

1,5 x 50 m (75m²)

1,5 x 50 m (75m²)

Colore Peso/massa areica [g/m²]

SF145

WT3160 / WT3160SK

1,5 x 50 m (75m²)

1,5 x 50 m (75m²)

Lato superiore Blu Lato inferiore Antracite

Lato superiore giallo Lato inferiore Beige

132

165

200

145

160

2

3

3

25

3

Resistenza alla trazione longitudinale [N/5cm]

230

360

410

270

280

Resistenza alla trazione trasversale [N/5cm]

190

250

310

250

230

Resistenza lacerazione longitudinale [N]

150

180

200

150

200

Resistenza lacerazione trasversale [N]

180

220

240

150

230

Colonna d’acqua [mm]

>2000

>3000

>3000

>3000

>2000

Resistenza al passaggio d’aria [m²/m² h50Pa]

<0,1

<0,3

<0,3

<0,1

<0,1

Lambda

Valore Sd [m]

0,23

0,23

0,23

0,23

0,23

Classe massa areica (UNI 11470)

C

B

B

B

B

Classe resistenza lacerazione (UNI 11470)

R2

R2

R2

R2

R2

264


Catalogo

SS >

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

Progettista

11

Barriera al vapore

Telo traspirante OSB isolante Listello Barriera al vapore Tavolato ( perline )

Codice Dimensioni rotolo Colore

SS175 1,5 x 50 m (75m²) alluminio - antracite

Peso/massa areica [g/m²]

175

Valore Sd [m]

100

Resistenza alla trazione longitudinale [N/5cm]

600

Resistenza alla trazione trasversale [N/5cm]

550

Resistenza lacerazione longitudinale [N]

250

Resistenza lacerazione trasversale [N]

300

Colonna d’acqua [mm]

>3000

Resistenza al passaggio d’aria [m²/m² h50Pa]

<0,1

Lambda

0,23

Classe massa areica (UNI 11470)

B

Classe resistenza lacerazione (UNI 11470)

R3

265

codice

Descrizione

Q.tà

Codice

-

nr

SS175

Barriera al vapore a 3 strati (poliestere metalizzato - polietilene - poliestere) impermeabile, 60% di riflessione del calore radiante

20


Catalogo

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

ET-PL-PF-PSSK >

11

Progettista

Membrana traspirante e impermeabile

Telo traspirante

Gamma

Descrizione

Q.tà

Codice

-

nr

ET110

Membrana traspirante a 3 strati

20

ET145

Membrana traspirante a 3 strati

20

ET200

Membrana traspirante a 3 strati

20

PL145

Membrana in polipropilene con doppia idrofobizzazione a 3 strati, calpestabile e antiscivolo, traspirante e impermeabile

20

PF175

Membrana in polipropilene con doppia idrofobizzazione a 4 strati, traspirante e impermebile , calpestabile e antiscivolo, alta resistenza allo strappo da chiodo

20

PSSK180

Membrana in poliolefine ultrariflettente e impermeabile a 5 strati, respinge fino al 60% dei raggi UV, con banda adesiva integrata

20

OSB Isolante Listello Barriera vapore/Freno al vapore Tavolato

Codice Dimensioni rotolo

ET110

ET145

1,5 x 50 m (75m²)

ET200

1,5 x 50 m (75m²)

1,5 x 50 m (75m²)

Colore

PL145

PF175

PSSK180

1,5 x 50 m (75m²)

1,5 x 50 m (75m²)

1,5 x 50 m (75m²)

Antracite

Antracite

Alluminio grigio chiaro

Peso/massa areica [g/m²]

110

145

205

145

175

180

Valore Sd [m]

0,03

0,03

0,03

0,03

0,03

0,07

Resistenza alla trazione longitudinale [N/5cm]

200

250

370

275

460

280

Resistenza alla trazione trasversale [N/5cm]

135

230

360

230

400

230

Resistenza lacerazione longitudinale [N]

135

180

210

170

350

220

Resistenza lacerazione trasversale [N]

160

150

230

185

375

250

Colonna d’acqua [mm]

>2000

>2000

>3000

>3500

>4000

>3000

Resistenza al passaggio d’aria [m²/m² h50Pa]

<0,1

<0,1

>0,3

<0,1

<0,1

<0,1

Lambda

0,23

0,23

0,22

0,23

0,23

0,23

Classe massa areica (UNI 11470)

D

B

B

B

B

B

Classe resistenza lacerazione (UNI 11470)

R1

R2

R2

R2

R3

R2

266


Catalogo

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

ST118-108-119 >

Progettista

11

Nastro per Sigillatura Descrizione ST118-108-119: Nastro adesivo acrilico dotato di rinforzo, non contiene cloro, solventi, formaldeide o emolienti Utilizzo: Il nastro è consigliato per sigillature in superfici lisce o ruvide sia all’interno che all’esterno legno-legno o legno-cemento metalli o su teli usati per la traspirazione o freni vapore anche per la riparazione. Applicazione: Si consiglia di applicare il nastro su superfici asciutte prive di polvere o grassi il collante acrilico non essicca e non indurisce. Voce di capitolato: ST108 nastro acrilico per la sigillatura e incollaggio tra legno-legno, legno e membrane teli

Codice

ST118

ST108

ST119

Collante acrilico + nastro retinato

Collante acrilico + membrana in polipropilene

Collante acrilico + velo traspirane permo

Grigio

Verde

Grigio

6 cm x 25m

6cm x 25m

8 cm x 30m

Confezioni

4 rotoli

10 rotoli

10 rotoli

Spessore

0,4 mm

0,27 mm

0,4 mm

A partire da +5°

A partire da –5°

A partire da +5°

Materiale Soltech Soltech Soltech Soltech

Colore Dimensioni rotolo

Temperatura di applicazione Resistenza termica

Da –20°C a + 80°C Da –40°C a +80°C -

Valore SD

ST121 >

-

Da +5°C a +90°C 40 m

Guarnizione di tenuta punto chiodo Descrizione ST121: guarnizione autoadesiva punto chiodo adesiva in schiuma PE Utilizzo: da applicare tra la membrana traspirante e il contro listello di ventilazione, per evitare infiltrazioni d’acqua nei punti in cui la vite di fissaggio del contro listello va a forare la membrana traspirante. Applicazione: incollare direttamente sulla membrana traspirante prima della posa e fissaggio con vite del contro listello in legno. Voce di capitolato: Guarnizione di tenuta punto chiodo ST102 in schiuma PE per garantire impermeabilità all’acqua tra la membrana traspirante e il contro listello di ventilazione

Codice Dimensioni Rotoli x confezione Colore

267

ST121 60mm x 3mm x 30mt 10 rotoli Nero


Catalogo

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

ST102-111 >

Progettista

11

nastro Butilico biadesivo (punto chiodo) Descrizione ST 102-111: Nastro butilico biadesivo Utilizzo: è ideale per realizzare unioni e sigillature a tenuta d’aria e d’acqua fra le sovrapposizioni delle membrane impermeabili. È inoltre particolarmente indicato per sigillare i fori dei chiodi di fissaggio dei listelli sottotegola assicurando massima tenuta all’acqua Applicazione: applicare il nastro sulla superficie da incollare. Togliere la banda di protezione e applicare sul nastro adesivo la membrana o il listello. Voce di capitolato: Nastro butilico biadesivo ST102 per sigillatura e incollaggio fra elementi legno legno, legno cls, membrane teli.

Codice

ST102

ST111

20mm x 25 mt

50mm x 25 mt

4 rotoli

2 rotoli

Interno

Carta Kraft

Carta Kraft

Collante

butile

butile

Spessore

1,0mm

1,0mm

Colore

Grigio

Grigio

Temperatura di applicazione

> 5°C

> 5°C

Resistenza ai raggi UV

4 mesi

4 mesi

Dimensioni

Rotoli x confezione

ST122-123

> guarnizione autoadesiva in EPDM per tubi Descrizione ST122-123: Guarnizione in EPDM per per passaggio sistemi anticaduta, tubi e pali con bande adesive in colla butilica sui quattro lati. Sistema universale per diametri da Ø25mm - Ø125mm Utilizzo: Ideale per impermeabilizzare pali di sistemi anticaduta, impianti solari e fotovoltaici, antenne e cavi sia in colmo che in falda. Applicazione: tagliare il collare all’altezza desiderata per ottenere un foro del diametro che permette il passaggio dell’elemento da impermeabilizzare, quindi rimuovere la pellicola protettiva e applicare direttamente sopra la copertura Voce di capitolato: guarnizione universale ST122 per sistemi anticaduta, tubi e pali con bande laterali adesive di colla butilica

Codice

ST122

ST123

1 pz

1 pz

Colore

Argilla

Argilla

Campo di utilizzo

Falda

Colmo

Diametri possibili

Ø25 - Ø125

Ø25 - Ø125

56x45cm

37x45cm

Confezione

Dimensione Materiale Spessore Resistenza alle temperature Resistenza agli UV

268

Polisobutilene + EPDM Polisobutilene + EPDM 2,3mm

2,3mm

-40°C + 80°C

-40°C + 80°C

DIN 16726-16731

DIN 16726-16731


Catalogo

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

ST124-125-126 >

Progettista

11

Guarnizione a collare Descrizione ST124-125-126: Guarnizione a collare per impermeabilizzare sistemi anticaduta, tubi, pali e cavi da aria, vento e pioggia Utilizzo: Ideale per impermeabilizzare pali di sistemi anticaduta, tubi e cavi. Adatta sia per uso interno che esterno. Posizionare direttamente su membrane traspiranti o freni al vapore Applicazione: rimuovere la pellicola protettiva, tirare la guarnizione sul cavo/ tubo e premere sul fondo Voce di capitolato: guarnizione a collare per impermeabilizzare sistemi anticaduta, tubi e pali

Codice

ST124

ST125

ST126

Confezione

10 pz

2 pz

2 pz

Ø15 - Ø22mm

Ø42 - Ø55mm

Ø50 - Ø70mm

Diametri possibili

EPDM + Polipropile- EPDM + Polipropile- EPDM + Polipropilene + colla acrilca ne + colla acrilca ne + colla acrilca

Materiale

antracite

Colore

ST127 >

antracite

antracite

raccordo universale Descrizione ST127: raccordo universale ideale per sigillare le connessioni nelle coperture. Speciale arricciatura della bandella in alluminio che consente un allungamento del 60% dell’intera superficie. Utilizzo: particolarmente adatto per raccordare camini, lucernai e qualunque elemento che necessiti un raccordo e sigillatura Applicazione: applicare su superfici solide, asciutte e senza polvere Voce di capitolato: raccordo universale in alluminio con strato di butile e rivestimento acrilico di protezione contro le intemperie

Codice Dimensioni Spessore

Rotoli per cartone Colore Materiale Pendenza della falda

300mm x 5mt 1,2mm

5 Rosso Alluminio + butile >10°

Resistenza alle temperature

-20°C / +80°C

Temperatura di utilizzo

+5°C / +40°C

Classe fuoco Comportamento all’acqua

269

ST127

B2 impermeabile


Catalogo

STPL >

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

11

Progettista

Porta listello colmo ventilato Descrizione STPL : porta listello regolabile sia in altezza che in larghezza, in acciaio zincato a caldo Utilizzo: Viene utilizzato nella costruzione dei colmi ventilati per creare la giusta distanza fra la camera d’aria del tetto e il colmo Applicazione: viene fissato con chiodi o viti Voce di capitolato: STPL porta listello regolabile

Gamma

STROLL >

Q.tà

Larghezza

Codice

nr

mm

63350

25

50 mm

Sottocolmo Ventilato Descrizione STROLL: sottocolmo ventilato Utilizzo: ventilare la camera d’aria sotto il manto di copertura del tetto Applicazione: Srotolare su tutta la lunghezza del listello della linea di colmo e di displuvio, viene quindi allineato e fissato per mezzo delle bandelle laterali. Voce di capitolato: Sottocolmo ventilato STROLL

Caratteristiche Dimensioni Rotoli per cartone

633RF390

633TR390

633ER390

37-40cm x 5mt

31-39cm x 5mt

39cm x 5mt

4

4

5

Rosso, testa di moro, antracite

Colore

Rosso, bruno scuro, Rosso, bruno scuro, antracite antracite

1900 cm²/m

1000 cm²/m

100 cm²/m

Materiale

Velo in microfibre, alluminio o rame, collante butilico

Rete di ventilazione, alluminio, collante

Polipropilene, alluminio

Resistenza termica

Da -30°C a +100°C

-

-

Colonnina d’acqua

≥ 65mm H2O

-

-

Larghezza bandella plissettata

80mm

-

-

Aereazione

270


Catalogo

STFR >

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

Catalogo

11

Gancio ferma colmo Descrizione STFR: oltre ad essere un fissaggio economico, garantisce la protezione antivento di tegole di colmo e displuvi Utilizzo: fissare le tegole di colmo e displuvi Applicazione: vengono fissati direttamente sui listelli di colmo e displuvio con elementi di fissaggio resistenti alla corrosione

RP >

Gamma

Q.tĂ

Codice

nr

633FR01

50

Rete parainsetti Descrizione RP : Rete parainsetti in alluminio o in rame Utilizzo: impedire lâ&#x20AC;&#x2122;ingresso di animali e foglie nella camera di ventilazione della copertura Applicazione: fissare direttamente ai listelli della ventilazione Voce di capitolato: Rete parainsetti RP

codice

Q.tĂ

Materiale

Altezza rotolo

Codice

nr

-

cm

605

100mt

Rete in alluminio filo 0,5

20cm

605R15

100mt

Rete in rame stirata

15cm

Rete in Rame

Rete in Alluminio

271


Catalogo

ST111 >

Sigillatura - Impermeabilizzazione - Ventilazione

11

Progettista

Nastro Mono Adesivo Butilico

Descrizione ST111: nastro mono adesivo in butilico armato con film in polietilene. Utilizzo: si consiglia per sigillare nei punti di raccordo come finestre e camini, fra telo e cls o fra legno e cls Applicazione: Si consiglia di applicare il nastro su superfici asciutte prive di polvere o grassi il collante butilico non essicca e non indurisce quindi il suo potere adesivo rimane nel tempo tenace ed è facile da modellare Voce di capitolato: Nastro butilico ST111 mono adesivo con film di protezione

Caratteristiche

ST111 50mm x 10mt

Dimensioni

8 pz

Rotoli x confezione

Antracite

Colore

Butile con armatura in polietilene

Materiale

>

Vite per lattonieri completa di rondella vulcanizzata > Commerciale

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

d1

L

Tx

Rondella

Codice

nr

Ø mm

mm

-

Ø mm

Inox A2 176IX452515

100

4,5

25

25

15

176IX453515

100

4,5

35

25

15

176IX454515

100

4,5

45

25

15

Inox A2 Ramate

>

176IR4525

100

4,5

25

25

15

176IR4535

100

4,5

35

25

15

176IR4545

100

4,5

45

25

15

Rondella con guarnizione vulcanizzata INOX A2 > Commerciale

272

> Dimensionale

Gamma

Q.tà

Ø int

Ø est

Codice

nr

mm

mm

176R520

100

5,0

20,0


> Simboli dei Materiali dove Utilizzare i Componenti Relativi al Capitolo

Z.E.

Zincatura galvanica elettrolitica bianca

S355

Acciaio al carbonio c.sn. 355 N

4.6

Classe di resistenza acciaio 4.6

1 Mt

Lunghezza barre filettate 1 metro

Z.G.

Zincatura galvanica elettrolitica gialla

S250 GD

Acciaio S250 zincato a caldo

4.8

Classe di resistenza acciaio 4.8

3 Mt

Lunghezza barre filettate 3 metri

Z.C.

Zincatura a immersione caldo

S350 GD

Acciaio S350 zincato a caldo

5.8

Classe di resistenza acciaio 5.8

CE

Dichiarazione di prestazione CE (D.o.P.)

D.R.

Trattamento anticorrosione Dracomet

Inox A2

Acciaio inox

8.8

Classe di resistenza acciaio 8.8

EC5

Riferimento all’Eurocodice 5

N.K

Trattamento anticorrosione Z.N.+3

Inox A4

Acciaio inossidabile classe 318

CL.6

Classe di resistenza dei Dadi in funzione del serraggio

Impronta a croce

V.P.

Verniciatura protettiva

Aisi 304

Acciaio inossidabile AISI 304

CL.8

Classe di resistenza dei Dadi in funzione del serraggio

Impronta torxs

S235

Acciaio al carbonio c.sn. 235 N

Aisi 316

Acciaio inossidabile AISI 316

C.W.

Acciaio al carbonio Cor-Ten

Testa esagonale

S275

Acciaio al carbonio c.sn. 275 N

Alu

Lega Alluminio

Sistema universale

Testa cilindrica ridotta

Un

Legno lamellare

Legno Listellare di pioppo

Muratura Mattone pieno

Legno Massello

Legno OSB

Muratura mattone semipieno

Legno Kerto

Blocco Gasbeton

Muratura mattone forato

Legno Playwood

Muratura Calcestruzzo

Muratura Pietra

Acciaio

Significati delle Sigle Commerciali Sigla codice Q.tà

Significato Codice rappresentativo articolo per effettuare l'ordine

bianco

Trattamento superficiale zincatura Bianca

Numero di pezzi all' interno di una confezione

Giallo

Trattamento superficiale zincatura Gialla

Significati delle Sigle Tecniche Questi colori rappresentano informazioni di tipo tecnico progettuale Sigla P

Significato passo del filetto

Sigla

Significato

Fv,rk [kN]

Resistenza caratteristica alle forze di taglio in kiloNewton

Resistenza di progetto alle forze di taglio in kiloNewton

Area resistente del prodotto

Fv,rd [kN]

K

Utensile da utilizzare per il serraggio (chiave)

Flat,rk [kN] Resistenza caratteristica alle forze di taglio laterali in kiloNewton

Nt

Forze di trazione

Nax,k,90°

Resistenza a compressione perpendicolare alla fibratura

Forza di compressione

Nax,k,0°

Resistenza a compressione parallela alla fibratura

A resist

Nax Fv

Forze di taglio

Mx,rd

Resistenza di progetto a momento al piede

Flat

Forze di taglio laterale

Fh,k

Resistenza caratteristica al rifollamento dell’ elemento in legno

M,x

Momento flettente

Fu,k

Resistenza caratteristica di rottura dell’acciaio

Fy,k

Resistenza caratteristica di snervamento dell’acciaio

My,k

Momento caratteristico di snervamento

Carico di P. Resistenza al carico di punta Nt,rk [kN]

Resistenza caratteristica alle forze di trazione in kiloNewton

Nt,rd [kN]

Resistenza di progetto alle forze di trazione in kiloNewton


Profile for Soltech

Catalogo Soltech  

Un mondo di soluzioni per la costruzione in legno

Catalogo Soltech  

Un mondo di soluzioni per la costruzione in legno

Advertisement