Issuu on Google+

Da settembre gratis le tue riviste preferite sul web


scopri il FOOTBALL...

con un CLIC!!

l l a b t o Fo ericano Am di Torino n° 529

La continuità nella tradizione

ne del Tribunale

interVista

GioVani promesse

s e m a j l a h t n ore (o.j.) simpson

acconta

re si r to a c io g o s o m fa Il

SoloMagazine Foo

tembre 201 tball - Mensile - Set

0 - Autorizzazio

Dall’Italia ndo al resto del mo

Si Raccontano

Nel football americano il controllo è fondamentale per riuscire ad ottenere risultati importanti come, per esempio, lo scudetto tricolore.

9 del 06/08/199

la sQUaDra

Forza e potenza, ma non solo; alla base dello sforzo c’è anche quelLa determinazione di chi ha un obiettivo da raggiungere ad ogni costo.

In Italia il football americano sta crescendo, giorno dopo giorno, e l’ingresso della Federazione in seno al Coni rappresenta l’ideale touch down di un processo di crescita che dovrà portare lo sport di chiara matrice statunitense, a diventare un’ottima alternativa per chi vuole mettersi in gioco senza timori.

Solomagazine Football americano condivide questa scommessa e scende in campo per affiancare la FIDAF (Federazione Italiana di American Football) in questo cammino portando alla luce tutti i campionati partendo dal Flag Football School, il campionato nazionale scolastico.

www.solomagazine.it


La nostra rivista...

da settembre sul web

solomagazine Football americano è una rivista che ha l’ambizione di rivolgere uno sguardo attento, competente e continuo sull’attività di questo universo che, dopo il riconoscimento del Coni, si propone come una delle realtà sportive emergenti. Football americano nella forma, ma si tratterà soprattutto di football italiano mantenendo un alto profilo di attenzione su tutta l’attività nazionale, spaziando dal campionato maggiore che ha celebrato l’atto finale dei playoff lo scorso 26 giugno a Milano, fino al Five Man che coinvolge i più piccoli. Senza dimenticare, ovviamente, la Nazionale azzurra che condensa il meglio di tutti i tornei tricolori. solomagazine Football americano non avrà mai soste, sarà un mensile che trarrà dall’universo footballistico ogni possibile spunto accompagnando l’evolversi della stagione agonistica a partire da ottobre con l’avvio dell’attività giovanile. Tre i campionati che entreranno di diritto nella nostra sfera di influenza: College, High School e Five Man. Su solomagazine Football americano non troverete risultati e classifiche, ma potrete leggere le storie e le curiosità che danno vita a questi tornei.

All’interno di ogni competizione troveremo la chiave per offrire ai lettori un motivo per sfogliare telematicamente la rivista e appassionarsi ogni giorno di più ad una disciplina sempre più proiettata verso il futuro. Da settembre il Football americano in Italia potrà riconoscersi in una rivista creata per diffondere all’esterno un’immagine sempre più dinamica di questa disciplina sportiva. Al fianco del direttore responsabile Walter Perosino, ci saranno firme apprezzate e riconosciute dell’ambiente come Fabio Armano e Riccardo Merola, mentre una particolare attenzione verrà riservata alle immagini che costituiscono la linfa vitale di uno sport così spettacolare. La struttura della rivista sarà semplice e diretta con un editoriale curato da Leoluca Orlando, il presidente della Fidaf, che aprirà ogni numero che sarà disponibile per gli abbonati la prima settimana di ogni mese.

Poi il lettore troverà le più belle foto della stagione e gli articoli sui personaggi del nostro football americano alternate con rubriche che spazieranno dall’aspetto tecnico a quello medico, con una parentesi frivola dedicata agli anedotti più gustosi del presente e del passato.

LA rivista nella quale tutti gli appassionati troveranno interviste, inchieste e approfondimenti che permetteranno di portare finalmente alla ribalta ogni singolo aspetto www.solomagazine.it di uno sport unico.


scopri il nuoto... o t o u n

ro Anno 1| nume

1

i: n i r g e l l e P à p a P resce c e m o c o c Ec nessa io p m a c a n u Le due vite di Domenico

Fioravanti

ento

Il potenziam muscolare

con un CLIC!!

I Mondiali di Roma 2009 e la popolarità universale di Federica Pellegrini hanno amplificato il valore del nuoto italiano, una scuola di sport che continua a proporre nomi nuovi sui quali investire in proiezione olimpica. Una popolarità che ha generato presso i più giovani quello spirito di emulazione indispensabile per la crescita dell’intero movimento. E’ su questa strada che si inserisce solomagazine Nuoto che si propone di raccontare cosa c’è dietro ad un universo che comprende migliaia di praticanti senza distinzioni di età, dagli Esordienti ai Master.

La nostra attenzione sarà rivolta soprattutto al nuoto italiano contando sulla professionalità di Giorgio Pasini e Christian Zicche, giornalisti per i quali il nuoto non ha segreti.

Sarà bello e intrigante andare alla scoperta di tutti i segreti di una disciplina sportiva che per numero di praticanti può considerarsi la più diffusa del pianeta.

www.solomagazine.it


La nostra rivista...

da settembre sul web

solomagazine Nuoto è una rivista che si propone di studiare a tutto tondo l’attività natatoria nazionale, un movimento che si è ormai consolidato nel nostro vivere quotidiano come testimoniato dall’elevato numero di iscritti alle competizioni regionali giovanili oppure dalla moltitudine di persone che, dopo l’impegno lavorativo, affollano le corsie degli impianti. Il nuoto italiano è ormai una scuola, a livello tecnico e umano. Un riconoscimento maturato negli anni grazie ai risultati e al carisma di personaggi unici come il compianto ct azzurro Alberto Castagnetti. I successi di Federica Pellegrini hanno attratto l’attenzione dell’opinione pubblica, ma dietro alla campionessa veneta pulsa un cuore forte e inesauribile che solomagazine nuoto vuole portare alla luce attraverso interviste, inchieste e approfondimenti che permetteranno una conoscenza sempre più approfondita di ogni singolo aspetto di uno sport unico. Solomagazine nuoto, ma soprattutto solo nuoto perché la nostra attenzione si concentrerà esclusivamente su questa disciplina, senza dimenticare anche il fondo nel quale i colori azzurri hanno spesso lasciato il segno. I grandi eventi di agosto saranno i primi temi sui quali la redazione di solomagazine nuoto svilupperà il proprio lavoro per la rivista

che sarà disponibile per i lettori/abbonati la terza settimana di ogni mese: i Campionati Europei di Budapest, i Nazionali Estivi Giovanili e Assoluti che si svolgeranno entrambi a Roma per chiudere con le Olimpiadi Giovanili di Singapore. I protagonisti di questa abbuffata estiva di nuoto entreranno di diritto nel primo numero che raccoglierà, comunque, anche una sezione dedicata all’attività nazionale dei Masters e a quella giovanile a livello territoriale. La nostra presunzione è quella di proporre uno spettro il più ampio possibile del nuoto tricolore cercando di accomunare sotto lo stesso progetto editoriale il talento emergente come, per esempio, il diciannovenne Marco Orsi, e il campione futuribile appena laureatosi campione regionale. Dai prossimi mesi il nuoto in Italia potrà contare su un nuovo strumento di discussione e analisi sul quale si confronteranno

alcuni dei giornalisti più competenti dell’ambiente come Giorgio Pasini di Tuttosport e Christian Zicche del Messaggero.

La struttura della rivista seguirà lo stile solomagazine con un ampio spazio lasciato alle immagini più suggestive del nuoto nazionale alternate con rubriche che spazieranno all’aspetto tecnico a quello medico.


‹‹

‹‹‹‹‹‹‹‹‹ ‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹

scopri il TANGO...

con un CLIC!!

‹‹

Se conoscete la differenza tra il canyengue, lo stile milonguero e il tango nuevo, Solomagazine Tango è la rivista che fa per voi. Ideato per soddisfare chi vuole sapere tutto sul ballo porteño. Impattante, ricco di immagini e di contenuti, Solomagazine Tango propone notizie, curiosità, interviste ai protagonisti del settore e ancora approfondimenti e anticipazioni sui principali festival italiani. Non solo: se volete interagire con articoli e suggerimenti, questo è il mezzo ideale perché nessuno come chi ama il tango conosce quello che succede nelle milongas.

Fatevi conquistare dal primo giornale monotematico del web che parla di tango. Scoprirete di non essere gli unici in Italia ad amare quel “pensiero triste che si balla”. Una community di tangheros vi aspetta per condividere la stessa passione.

www.solomagazine.it

‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹ ‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹


‹‹

‹‹‹‹‹‹‹‹‹ ‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹

La nostra rivista...

da settembre sul web

‹‹

Non solo sport, ma anche tendenza. solomagazine Tango rappresenta uno strumento ideale per raccontare e trasmettere le innumerevoli storie che rendono il tango una delle espressioni più vitali del mondo del ballo.

Il tango in Italia è ormai radicato e come gli altri balli, il liscio oppure il caraibico, attira attorno a sé un crescente numero di persone. Non c’è differenza di età o di censo, insieme e uguali inseguendo un unico obiettivo, la propria soddisfazione. solomagazine tango si propone di diventare la rivista di riferimento di questo universo danzante che alimenta passioni universali. Come tutti i balli il tango non è uno solo, ma disegna attorno ad ogni singola coppia uno spartito diverso e unico: la filosofia

di partenza è la stessa, ma cambiano le espressioni e i gusti. Il tango classico oppure il tango nuevo, senza scordare le derivazioni che hanno acceso dibattiti che, in molti casi, non si sono ancora spenti. solomagazine tango è il primo magazine che ha l’ambizione di concentrare il cono di luce sui numerosi personaggi che rendono questo ballo così coinvolgente e unico: ballerini, musicisti, promoter saranno i protagonisti di un mensile che ogni terza settimana del mese sarà a disposizione degli abbonati/lettori in una forma grafica patinata e intrigante. Da settembre il tango in Italia potrà contare su una rivista di discussione e confronto imparziale. Insieme con il direttore responsabile Walter Perosino si alterneranno alcune delle firme più appassionate del nostro tango come la torinese Monica Mantelli o la genovese Stefania Bertini mentre le rubriche abbracceranno temi di sicuro interesse

come la moda, affidata alla fiorentina Cristina Balestrieri, il benessere oppure l codice etico che vedrà alternarsi i punti di vista di personaggi riconosciuti nell’ambiente come per esempio Eugenio Oropallo al quale sarà affidato il compito di introdurre il tema nel primo numero.

‹‹

In Italia continua a crescere il numero degli appassionati che trascorrono il proprio tempo libero seguendo il ritmo di melodie che, partendo dall’Argentina, hanno ammaliato e conquistato milioni di persone. Un crescendo inarrestabile, una febbre sempre più coinvolgente che trova un puntuale riscontro scorrendo l’elenco degli eventi che ogni settimana offrono l’opportunità di radunarsi in milonghe e dare vita alle proprie emozioni.

Lo stile di solomagazine renderà grazia al tango e ai suoi interpreti attraverso interviste, inchieste, presentazioni dei principali festival e rubriche.

‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹ ‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹‹


scopri l’universo bianco...

con un CLIC!!

Uno sguardo attento sulle discipline alpine emergenti, cioè biathlon, combinata nordica e salto. Negli ultimi mesi l’interesse nei confronti di questi sport è cresciuto al punto da insidiare la popolarità dello sci alpino e del fondo che restano le regine degli sport invernali. Eppure il biathlon - seguitissimo in Germania, in Russia e nelle nazioni scandinave - continua ad attirare sempre più proseliti tra i praticanti e tra gli appassionati, soprattutto in Italia dove cresce il numero di ragazzi che chiede di accomunare alla pratica del fondo anche quella del tiro.

Senza dimenticare l’impresa di Alessandro Pittin che, conquistando il bronzo olimpico a Vancouver, ha portato in copertina la combinata nordica. Solomagazine presenta Universo bianco avvalendosi della competenza di alcuni di più aggiornati giornalisti del settore, Max Ambesi e Dario Puppo, storiche voci di Eurosport.

www.solomagazine.it


La nostra rivista...

da settembre sul web

solomagazine Universo bianco apre un nuovo fronte rivolto a tre specifiche discipline che negli ultimi anni hanno conquistato una sempre più vasta eco nel mondo della montagna: biathlon, combinata nordica e salto. Tre discipline diverse nel movimento e nella storia, ma unite proprio dalla passione che stanno riuscendo a trasmettere al pubblico italiano che si sta confermando sempre più esperto e attento ad ogni particolare nonostante la diversa collocazione geografica: non è infatti una novità constatare l’entusiasmo di sportivi siciliani oppure pugliesi nei confronti di medagliati olimpici come Alessandro Pittin, autorevole portacolori della combinata nordica tricolore. Il biathlon in Norvegia, Germania e Russia è una fede al punto da competere a livello di investimenti pubblicitari e televisivi con sport più popolari come, per esempio, il calcio. In Italia non siamo a questo livello, ma la crescita di interesse ha subito un’impennata al punto che sono sempre più i giovani che decidono di mettersi alla prova imbracciando sci di fondo e carabina per inanellare percorsi e sedute al poligono. Dietro ai campioni più esperti come Christian De Lorenzi e Michela Ponza sta crescendo una nidiata di giovani che sin dalle prime apparizioni in Coppa del Mondo hanno

legittimato le speranze dei tecnici e, soprattutto, degli appassionati. Un percorso di lenta, ma netta affermazione, che sta affrontando anche la combinata nordica, un’altra disciplina che abbina due prove con sci di fondo e salto. La medaglia di bronzo olimpica conquistata a Vancouver da Pittin ha fatto deflagrare l’interesse popolare nei confronti di un altro universo bianco che solomagazine intende portare alla ribalta attraverso interviste, inchieste e approfondimenti seguendo uno stile sperimentato con successo anche sulle altre riviste messe a disposizione degli abbonati. Una proposta così variegata non poteva non includere anche il salto in un ideale anello di congiunzione con le altre due discipline. Il salto in Italia vive un momento di stallo, ma non per questo non esistono realtà da portare all’attenzione generale puntando l’attenzione soprattutto su quelle località, come Tarvisio, dove il trampolino è un approdo naturale per chi vuole cimentarsi in un sport dalle forti emozioni. Da questo inverno biathlon, combinata nordica e salto potranno

contare su uno strumento inedito per proseguire in questa opera di promozione. solomagazine Universo bianco si affida ad una redazione competente e affiatata che comprende Max Ambesi e Dario Puppo, voci storiche e autorevoli di tutte le discipline invernali, e un gruppo di esperti che ci aiuteranno a conoscere meglio ogni aspetto e ogni dettaglio attraverso speciali rubriche.

Sci stretti o sci larghi, comunque sci e soprattutto neve. Una rivista che parlasse di questo vero e proprio universo sportivo non esisteva nonostante la crescente popolarità testimoniata dagli ascolti televisivi.


intro riviste