Page 1

Articles from Sognidipepe Medicina cinese tradizionale introduzione, teoria 5 elementi 2013-03-02 19:03:00 Elisa Pepe

La medicina tradizionale cinese si basa sulla interdipendenza fra le stagioni, i «cinque elementi », i colori, i sentimenti, i gusti, ma è necessario che tu tenga sempre presente tali legami che rappresentano la trama su cui è intessuta la legge dei « cinque elementi ». Tale legge, che si sviluppa attraverso fini giochi di induzione e di deduzione, non può in alcun modo essere trascurata se vuoi applicare con precisione l’agopuntura. Si può affermare che lo scetticismo che circonda l’agopuntura è dovuto in parte a preconcetti, in parte alla insufficiente preparazione di chi la pratica. Unitamente alla legge dei «cinque elementi », occorre che tu abbia presente altre leggi che rappresentano la base di altrettante tecniche agopuntorie: ricorderemo la legge «madre-figlio », «sposo-sposa », «mezzogiornomezzanotte ». Le legge dei « cinque elementi » pone i suoi presupposti, e le sue basi, su elementi primordiali, emblemi rappresentativi di un insieme di altri elementi, di altri fenomeni, di altri modi di essere, riscontrabili in ogni essere umano e nel mondo che ci circonda. . Questi elementi primordiali sono: il «legno », il « fuoco », la « terra », il « metallo » e 1′« acqua »le loro relazione, può essere paragonato ad una reazione creativa a catena, in cui ogni elemento è, per cosi dire, la madre del successivo ed è, al tempo stesso, figlio dell’elemento che lo precede. Poniamo i cinque elementi in una posizione pentagonale ed otterremo la seguente figura: VEDI FIGURA


Questo ciclo segue costantemente un movimento orario continuandosi, praticamente, all’infinito ed è valido da qualsiasi punto, od elemento, si inizi. 1° Il fuoco genera la terra. 2° La terra genera il metallo. 3° Il metallo genera l’acqua. 4° L’acqua genera il legno. 5° Il legno genera il fuoco. Se alcune di queste reazioni, di queste trasformazioni sono comprensibili, ed accettabili, anche dal nostro punto di vista occidentale, altre sono di difficile interpretazione, ma rappresentano, nel pensiero cinese, la concatenazione di produzioni simboliche, allegoriche,comprendenti una pluralità di fenomeni raggruppati sotto il simbolo di un determinato elemento. Quando nominiamo uno di questi elementi, dovra’ apparire alla tua mente, per corrispondenza, l’insieme di tanti altri fenomeni, legato a quell’ elemento in quanto tali elementi,investono e conglobano, altre manifestazioni naturali ed alimentari Per i cereali, per esempiò, basterà inserirli nella stagione in cui giungono a maturazione e ci si riporterà subito ad uno dei «cinque elementi» acui corrisponde la stagione stessa. Il modo di svilupparsi, più o meno rapido, la rapidità stessa di procreare, l’uso e l’aiuto che gli animali ti danno , indicheranno l’appartenenza degli stessi al gruppo di questo, o di quell’ altro elemento. Per esempio, i bovini che ti aiutano (o meglio ti aiutavano) nei lavori dei campi (ricordiamo che il popolo cinese è sempre stato agricoltore per eccellenza), e rappresentano una fonte non indifferente di nutrimento, appartengono, ovviamente, all’elemento terra; il pollame in generale, i conigli, esuberanti nella prolificazione e nella crescita, appartengono all’elemento legno; il maile, passivo, abulico, simbolo (per quanto ingiustificato) dell’ignoranza e della bassezza morale, appartiene allo 1nn, all’inverno e, quindi, all’acqua.


La prevalenza energetica e la finalità caratteristica dell’ espressione che ci interessa permettendo di classificarla in quel particolare elemento. Questi «cinque elementi » sono intimamente legati fra di loro attraverso precise interazioni creative e distruttive.

Bookmark & Share

medicina tradizionale cinese, teoria dei 5 elementi  

medicina tradizionale cinese, teoria dei 5 elementi

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you